Issuu on Google+

Reporter04_impaginato_Layout 1 21/04/13 19.11 Pagina 29

Il Personaggio

26 aprile 2013

29

Le modelle di Social Beauty, lanciato da Reporter e New Effetto Bellezza, si raccontano

Perdere la testa per loro è troppo facile Francesca Cecconi

Francesca Polizzi

M

i chiamo Francesca Cecconi, ho 23 anni, sono studentessa e fotomodella per passione. Le mie misure sono 83-68-87 e sono alta 1,73 centimetri. Il tuo posto preferito? Ninfa è un elisir naturale. Un incontro tra colori e giochi di luci. Come trascorri le tue serate? Dipende: se sono a casa mi piace rilassarmi davanti ad un telefilm. Se esco con gli amici sono solita fare due chiacchiere davanti ad un bel bicchiere di vino rosso oppure a un cocktail colorato durante l’estate. Il tuo sogno nel cassetto? Nel mio cassetto ci sono solo cianfrusaglie! Mi piacerebbe però che una persona importante notasse le mie capacità, soprattutto quelle professionali, e mi desse l’opportunità di un grande lavoro. Credi nelle favole? Mi piace crederci, anche se sono una persona realista. Le mie favole si concludono con una frase celebre di Paolo Villaggio «E io speriamo che me la cavo». Raccontacene una in breve. La vita mi ha insegnato delle cose: non fare agli altri ciò che non vorresti facessero a te; fai del bene e scordatene, fai del male e pensaci. E che l’invidia è la più sincera forma d’ammirazione. Cosa faresti per amore? Cambierei città, più che altro vorrei che lo facesse qualcuno per me, dato che studio lingue e mi piacerebbe vivere al di fuori dell’Italia.

M

Fidanzata? Single. La frase più bella che ti hanno mai detto? Diciamo che al di la delle frasi consuete, mi piace essere chiamata da tutti “stellina” ed essere definita una “buongustaia” a tavola. Cosa ti piace di Social Beauty? Che è una scommessa, è un po’ come la materia grigia del cervello, non si sa cosa riservi al suo interno ma fornisce all’uomo intelligenza. Per me Social Beauty è una materia grigia piena di sorprese. Un motivo per consigliare Social Beauty a una tua collega? È un investimento sulla propria immagine, per sperare di arrivare ad affermarsi come personaggio pubblico. Non bisogna mai essere sicuri di sé stessi, ma bisogna provarci sempre.

i chiamo Francesca Polizzi, ho 19 anni, studio architettura d’interni e da due anni sono una fotomodella. Le mie misure sono 89-72-103. Il tuo posto preferito? Il litorale di Cincinnato di Anzio; è un posto molto tranquillo soprattutto nelle mezze stagioni quando le spiagge non sono molto affollate. Come trascorri le tue serate? Mi piace uscire, magari andare a cena fuori, al cinema o a farmi un aperitivo con le amiche, ma ammetto che molto spesso mi adatto alle vecchie tradizioni: pigiama,coperta,divano e film. Il tuo sogno nel cassetto? Il sogno di una vita è quello di essere, in un futuro, soddisfatta del mio passato, di trovarmi in un contesto di felicità senza rimpianti. Credi nelle favole? Si! E non so quanto sia positivo! Molti dicono che la cosa che mi ha rovinata, è stata la Disney. Raccontacene una in breve. Un amico di famiglia una volta mi raccontò del matrimonio di suo figlio. Lui studente di medicina a Roma, lei studentessa di economia a Francoforte, si incontravano ogni anno in vacanza nella stessa località sciistica in Austria. La loro storia a distanza è durata 5 anni e si sono sposati. Ora hanno 3 figli. Cosa faresti per amore? Tutto. Sono infatti irremovibile su un’idea:

se si è veramente innamorati si fa tutto e di più spontaneamente. Fidanzata? Ancora no. La frase più bella che ti hanno mai detto? Una mia amica straniera una volta mi ha detto questa frase: «potresti vivere anche dall’altra parte del mondo ma per me resti sempre la persona più vicina e di cui mi fido di più». Cosa ti piace di Social Beauty? Il clima con cui il progetto si sta portando avanti, una collaborazione che ci sta portando ad essere come una grandissima famiglia, dove il disagio non esiste. Un motivo per consigliare Social Beauty a una tua collega? È un’opportunità unica, per la visibilità che dà a chi ne fa parte, ma anche per la possibilità di fare conoscenze che possono anche andare oltre l’ambito professionale.


Francesca Cecconi e Francesca Polizzi su Reporter News