Page 1

ƒ Alimentos Polar ƒ NongFu Water ƒ

San

Benedetto

ƒ

Al-Tameem

Magazine 2010 05

DP010326 - ITALIANO

www.smigroup.it


Nel corso del 2010 il settore del “packaging” ha fatto registrare

una

lenta

ma

costante

ripresa

degli

ordinativi di macchine e impianti d’imbottigliamento e confezionamento, che lascia prevedere uno scenario di fine anno sicuramente migliore di quello del 2009 ma ancora negativo se paragonato ai numeri pre-crisi del 2007-2008. La diminuzione dei tassi d’interesse e la svalutazione dell’euro sul dollaro USA hanno dato una mano alle aziende europee nel fronteggiare l’”onda lunga” della crisi economica del 2008-2009, ma l’effetto positivo di tali tendenze è destinato alla fine a esaurirsi. In questo

Innovazione e internaziona-

continuato

ad

investire

in

innovazione

e

ricerca

una

quota consistente del fatturato, ben consapevoli che solo ideando soluzioni sempre più in sintonia con le esigenze

lizzazione: le parole d’ordine

dei

per continuare

numerose innovazioni tecnologiche introdotte sulle nostre

a crescere

nostri

clienti

potremo

continuare

a

crescere

e

progredire negli anni a venire. Del resto l’innovazione è una pietra miliare della nostra “mission”: grazie alle macchine sin dai primi anni ’90, SMI è diventata un punto di riferimento per tutta l’industria del settore. La nostra “vocazione” alla continua ricerca di nuove soluzioni è stata premiata, oltre che dai risultati di vendita, anche a livello istituzionale: il

“Premio

l’8

dei

giugno Premi”

2010, dal

infatti,

Presidente

SMI

ha

della

ricevuto

Repubblica

Italiana Giorgio Napolitano e dal Ministro dell’Innovazione Renato Brunetta, in occasione della Giornata Nazionale dell’Innovazione tenutasi a Roma al Palazzo del Quirinale. Pur in tempi di crisi, SMI ha continuato ad ampliare il proprio portafoglio prodotti; dopo aver presentato nel 2009 alla fiera Drinktec di Monaco di Baviera i nuovi sistemi automatici di palettizzazione Smipal della serie APS, nel luglio 2010 abbiamo lanciato sul mercato i nuovi sistemi integrati Smiform di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura della serie BFS. Un

aiuto

indispensabile

nel

raggiungimento

di

questi

traguardi lusinghieri è venuto dai laboratori del nostro Centro di Ricerca e Innovazione SMILAB, dove le idee dei nostri tecnici diventano progetti concreti e poi macchine ad alto contenuto tecnologico pronte a soddisfare le attese del mercato. Non so che cosa ci riserverà il futuro. So però che in Smigroup siamo tutti pronti a fare del nostro meglio per continuare a crescere e innovare, consapevoli che le sfide finora affrontate e vinte ci saranno d’aiuto per affrontare quelle che ci aspettano.

Paolo Nava, Presidente & CEO SMI S.p.A.

Editorial

periodo “turbolento”, pertanto, le aziende Smigroup hanno


sminow I magazine

in questo num

Published by: SMI S.p.A. Marketing Dept. Via Piazzalunga, 30 24015 San Giovanni Bianco (BG) ITALY Tel.: +39 0345 40111 Fax: +39 0345 40209 info@smigroup.it www.smigroup.it

INSTALLATION

6.

Venezuela: Alimentos Polar

12.

Cina: NongFu Spring Water

20. Italia: San Benedetto 28.

Iraq: Al-Tameem

Contributors to this issue: Alimentos Polar - NongFu Water San Benedetto - Al-Tameem

INNOVATION

Printed in 12,500 paper copies Available in: Italian, English, French, Spanish, Portoguese, Russian and Chinese.

34. Nuova serie BFS: sistema integrato di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura

Product pictures in this issue are shown for reference only.

42. Smipack: nuova confezionatrice angolare automatica FP 8000 CS 46.

Smilab: due anni di innovazioni

47. Energie rinnovabili: il progetto “sistema di controllo parco solare” 50. Eventi e convegni: gli “Smilab Days”

INFORMATION

54. “Premio dei Premi”: SMI premiata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano 56. Smilab all’Expo 2010 per “Italia degli Innovatori” 60. Smigroup sul web: un sito più fruibile grazie alla nuova home page 62. Eventi fieristici: un 2010 ricco di appuntamenti


mero Cresce l’interesse degli imbottigliatori nei confronti di un “packaging” innovativo e pratico. Il “design” del contenitore diventa un elemento sempre più decisivo per esaltare la “personalità” del prodotto.

NUOVA SERIE BFS: sistema integrato di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura.

PER CONTENITORI PET E PP

>> PAG.34

“PREMIO DEI PREMI” In occasione della Giornata Nazionale dell’Innovazione

dell’8

giugno

2010,

SMI ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano il

prestigioso

riconoscimento

“Premio dei Premi”.

>> PAG.54

Magazine 2010 05

FINO A 36000 BPH

CAPACITÀ DA 0,25 A 10 LITRI


Alimentos Polar .

L’industria

Gruppo Empresas Polar Caracas, Venezuela >> fardellatrice SMIFLEXI LSK 20 P >> nastri trasportatori SMILINE

clientela esistente e di acquisire nuove fette di mercato. Per

consumatori

dei

Alimentos Polar

è

dei

qualità,

SETTORE FOOD

alimentare

sempre più attenta alle richieste genuinità

prodotti

in

termini

e

freschezza

offerti,

che

di

devono

il

raggiungimento

di

tali

obiettivi tutti i principali “attori” di

questo

comparto

industriale

rispettare i principi di una dieta

riconoscono

alimentare

strategica di adottare processi

ed

sana

essere

ed

equilibrata

compatibili

stringenti

con

parametri

gli

dello

e

sistemi

offrire

produzione che di consumo. Grazie

un

all’attenta

varietà

delle

analisi

tendenze

delle

abitudini

d’acquisto

dei

produttivi

prodotti

prezzo

gusto

tale di

di

ragionevole da

una

consumatori finali.

nel

Da

sono

oggi

“food in

&

grado

beverages” di

ideare

ciò

nasce

la

qualità, e

in

a una

parte

il dei

necessità

di

investire in macchinari e sistemi

soluzioni innovative e originali che

tecnologicamente

consentano loro di fidelizzare la

siano

6

nuova

incontrare

larga

propri clienti, le aziende operanti settore

di

concezione, grazie ai quali poter

sviluppo sostenibile, sia in fase di

e

l’importanza

in

grado

di

avanzati,

che

soddisfare

le


installation.

nuove

tecniche

di

produzione

aziendale e di marketing del

ed Europa; per l’imballaggio

basate sulla massima flessibilità

prodotto.

secondario dei nuovi flaconi

degli

l’elevata

Alimentos Polar è un’azienda

sagomati destinati alla linea

processi,

venezuelana che distribuisce

di

prodotti

Alimentos Polar si è affidata

impianti

automazione senza del

e dei

dimenticare

“packaging”

l’importanza

quale

comunicazione

veicolo

di

dell’immagine

alimentari

e

formaggio

alla

America

capacità innovativa di SMI.

del

Nord,

Caraibi

professionalità

Con il nuovo formato “squeeze” in PET, Alimentos propone

il

formaggio

fuso

“Rikesa”

in

un

“packaging” innovativo e pratico che aggiunge gusto a ogni pasto, imballato in un nuovo contenitore di plastica che è il primo e l’unico nel suo genere a essere

lanciato

formaggio

fuso.

sul Il

mercato

principale

venezuelano vantaggio

del

per

il

nuovo

“packaging” è rappresentato dalla praticità, grazie ad un disegno ergonomico che facilita l’impugnatura e le

varie

la

sfida

occasioni proposta

la

manipolazione

di

consumo.

da

Alimentos

“Rikesa”,

bevande in America Latina,

L’imballaggio secondario di prodotti sagomati

Polar

fuso

SMI

del ha

Polar

e,

contenitore raccolto grazie

durante

con

successo

un

accurato

a

studio di “engineering” della linea, ha realizzato una soluzione che assicura una movimentazione fluida dei nuovi flaconi in ingresso alla macchina, anche in presenza di un contenitore dalle forme inusuali. La soluzione installata permette inoltre di controllare la movimentazione dei prodotti e dei pacchi durante tutte le fasi di confezionamento, realizzato in film termoretraibile e falda piana di cartone per ottenere un pacco pratico e resistente.

7

e

alla


ALIMENTOS POLAR

Packaging design: un nuovo “look” per il prodotto Rikesa gestione e manutenzione.

PET

SMI

tappo di plastica “Flip-Top”.

ha

centrato

l’obiettivo

DV

un

200

la

pieno

fornendo

fardellatrice 20/P,

in

Smiflexi

divisore e

i

una

Questi

LSK

imballati

Smiline

sistemi

per

movimentazione

prodotto

del

all’ingresso

fardellatrice.

Le

della

macchine

di

di in

prodotti formati

differenti,

struttura

e

grazie

compatta

“packaging”

secondario

realizzabile

con

confezionatrice

automatica

installata.

La

flessibilità

operativa,

punto

di

le

tutte

la

di

forza

fardellatrici

Smiflexi, è stata alla base

richiesti a SMI da Alimentos

della

Polar all’inizio del progetto di

venezuelana

ampliamento della capacità

una

produttiva

l’ampliamento della linea di

decisione di

nuova

dell’azienda acquistare

LSK

per

produzione

subito

fuso

“Rikesa”;

Alimentos

Polar

aveva

necessità

poiché

la

soluzione

del

20/P

“Rikesa” si sono dimostrati elevati,

la

formaggio

proposta doveva rispettare

di lavorare su questa linea

cinque

due

parametri

irrinunciabili: degli

impianti,

dell’ambiente, del

prodotto,

produttiva e

riduzione

delle dei

prodotti

differenti,

sia

sicurezza

in termini di materiale che

rispetto

di “design” del contenitore:

qualità

un

vasetto

efficienza

vetro

macchine

“twist

costi

di

12, 18 e 24 pezzi. L’imballaggio scelto film

dall’azienda

è

termoretraibile

l’inserimento

di

un

in con

supporto

stabilità

confezionamento

grande varietà di soluzioni

particolarmente

Smiflexi LSK 20/P in pacchi da

che

il

dell’intero sistema e per la

linea

sono

fardellatrice

per

alla

della

contenitori

dalla

e

Polar sono la soluzione ideale

modalità

qualitativi

due

adesivo

di cartone alla base del pacco,

alimentari

standard

nastro

fornite da SMI ad Alimentos

automatico

Gli

con

con off”

contenitore

tradizionale

in

tappo

metallico

e

moderno

un

“squeeze”

8

in

assicura

una

della

maggiore confezione


installation. Grupo Empresas Polar Il Gruppo Empresas Polar vanta una posizione di leadership in Venezuela sia in

nel

settore

quello

delle

alimentare

bevande.

sia

Con

30

stabilimenti di produzione, 150 mila punti vendita e più di 30.000 dipendenti diretti, quest’azienda è la più importante struttura industriale, commerciale e di servizio dell’economia privata venezuelana e una delle realtà più importanti dell’intera America Latina. Empresas Caracas,

Polar

Antìmano, Mendoza

nasce

precisamente quando

nel

1941

a

nella

zona

di

Lorenzo

Fleury

fonda

Alejandro

la

società

“Cerveceria Polar” per la produzione e la commercializzazione di birra e malto. durante la movimentazione fino

E’

al

l’azienda

palettizzatore.

Alimentos

il

1954

quando

“Alimentos

viene

costituita

Polar”,

destinata

Polar ha lanciato sul mercato

alla produzione del mais (materia prima

il nuovo contenitore in PET per

della birra Polar). Questa nuova impresa

rispondere alle nuove abitudini di

acquisto

fornisce sin dall’inizio un forte impulso

consumatori,

alla produzione e alla commercializzazione della farina di mais,

che prediligono formati molto

ingrediente fondamentale per realizzare le tipiche “Arepas”,

pratici,

cioè

e

dei

facilmente

caratterizzati

forte

immagine

apribili da

di

una

qualità

e

del

prodotto

come

una

e

si

valida

risultato che

ha

di

anni

ottenuto

riconoscimenti Il è

nuovo

che

di

è

il

studio

e

Empresas

pratico

consumatori,

grazie

al

tappo

ermetico. la

Polar

e

si

in

i

anche

completamente Inoltre,

versatilità

sfruttando tipica

del

occupa

della

Minalba, Gatorade, Jugos Yukery e altri.

PET

per

cucina

produzione

e

della

Pepsi Light, 7up, 7up Light, Sabores Golden, Agua Mineral

importanti

e

della

commercializzazione di un ampio portafoglio di prodotti: Pepsi,

internazionali.

contenitore

sicuro

base

Anche la società Pepsi-Cola Venezuela appartiene al Gruppo

alternativa

unico,

alla

“Pavesa”, salsa di pomodoro “Papero”.

propone

stagnata e ai vasetti di vetro. “design”

sono

pasta “Primor”, prodotti “Quaker”, salse e alimenti spalmabili

qualità

alle tradizionali lattine in banda Un

che

precotta “P.A.N.”, da prodotti quali: olio di mais “Mazeite”, riso e

innovativo,

un’elevata

mais

diversificata ed è ora composta, oltre che dalla farina di mais

Il nuovo formato “squeeze” è garantisce

di

Nel corso degli anni la produzione di Alimentos Polar si è

freschezza del prodotto. particolarmente

focaccine

tradizionale venezuelana.

L’innovazione, un

infatti,

aspetto

dell’attività Polar, all’azienda

è

fondamentale di

Empresas

che

permette

di

differenziarsi

materiale PET, è stato possibile

sul mercato e consolidare la

diversificare e personalizzare

sua posizione di leadership.

le forme.

9


ALIMENTOS POLAR

Fardellatrici LSK per una nuova linea più moderna, automatizzata e facile da usare installare

una

Smiflexi il

fardellatrice

LSK

20/P

per

confezionamento

del

formaggio

fuso

“Rikesa”,

sia in vasetti di vetro che nel

nuovo

PET

da

contenitore

330

innovativa

gr.

e

ha

subito

ai

l’arduo

compito

del

la

di

in

contenitore

20/P

durante

è

La LSK

dimostrata

macchina

assicurare

la

all’ingresso

Smiflexi

si

di

instabilità

confezionatrice.

fardellatrice la

SMI

trovare grado

forte

movimentazione della

di

posto

progettisti

soluzione

gestire

in

forma

dinamica

quest’ultimo

una

La

adatta un

ad

processo

fluido per il confezionamento dei fila

prodotti singola,

sola può La filosofia alla base del notevole nuovi da

investimento

macchinari

Alimentos

attorno modo di

di

un

intendere

produzione,

pensata

realizzato

Polar

ad

come

espandibile

e

in

dei

flessibilità

operativa

componenti

nuovo

Un

delle

altro

aspetto

è

oggi

rappresentato dalla logistica

sistema

della linea, in quanto il cliente

ampliabile,

voleva

importanza

ottimizzare

l’ampliamento

operatori

che

vi

lavorano. nuovo

della

massima

per

garantire

dei macchine.

linea

degli

Il

e

intercambiabilità

ruota

modulare e di facile utilizzo gli

processi,

la

che un

automazione

spazi

l’uso

esistenti della

è

per

linea

di

produzione. impianto livelli

deve

elevati

di

Per soddisfare tali esigenze, Alimentos Polar ha deciso di

10

di PET

in

arrivo

poiché

con

macchina lavorare vetro in

in una

il

cliente

sia

vasetti

sia

un’ampia

contenitori gamma

di

configurazioni: 4x3, 5x3, 6x3 e 6x4.


installation. Isa Group Corporation

SMI è rappresentata in Venezuela dalla società ISA Group, la cui professionalità ed esperienza assicurano ai clienti locali la massima assistenza nello studio di proposte personalizzate per definire il sistema d’imballaggio più appropriato alle loro specifiche esigenze. Questo tipo di approccio al cliente è stato molto apprezzato da Alimentos Polar,

che

ha

riconosciuto

professionalità

di

ISA

la

Group

disponibilità in

occasione

nuovo progetto per il prodotto “Rikesa”.

Le

nuove

Smiflexi sono un

confezionatrici

della

serie

LSK

caratterizzate “design”

innovativo,

da

modulare che

e

di

accessori,

in

modo

da

accrescere ulteriormente le

funzionalità

base

dell’impianto;

assicura

• dimensioni ridotte: anche in

ampia flessibilità operativa ed

ambienti dagli spazi esigui

elevata personalizzazione del

il cliente può installare un

processo di confezionamento.

sistema

Queste

realizzare diverse tipologie

fardellatrici

SMI

sono inoltre estremamente affidabili,

grazie

all’impiego

automatico

per

d’imballaggio; • facilità

di

utilizzo:

grazie uomo-

al

elettronici ad alto contenuto

macchina “POSYC”, dotato

tecnologico caratteristici di

di schermo LCD sensibile

macchine “high-speed”.

al

I

principali

vantaggi

della

gamma LSK sono: • versatilità: ogni modello è in grado di rispondere alle più

svariate

richieste

del

mercato,

confezionando

diversi

di

(con fra

tipi

contenitori

diametro 50

svariate

e

compreso

200

mm)

in

configurazioni

di

pacco (solo film, falda+film, vassoio+film, a

seconda

solo del

vassoio)

modello

di

macchina scelto; • personalizzazione:

ogni

confezionatrice può essere dotata di un’ampia gamma

PC

d’interfaccia

di componenti meccanici ed

tocco

e

di

grafica

veramente intuitiva, anche l’operatore meno esperto è

in

grado

l’impianto

di

in

gestire maniera

ottimale; • prezzi

competitivi:

l’impiego

di

soluzioni

tecnologiche d’avanguardia e

di

componenti

affidabili

non

l’ottimo /

serie è di

rapporto

prezzo anzi

dei

qualità

modelli

Smiflexi una

molto

pregiudica

LSK,

delle

disponibili

mercato.

11

che

soluzioni

confezionamento

interessanti

della

più sul

e

la del


NongFu Spring Water . Il mercato dell’acqua imbottigliata in Cina Le

prospettive

di

sviluppo

dell’industria

dell’acqua

imbottigliata

in

Cina

lasciano intravedere segnali e scenari positivi per l’intera economia della grande nazione asiatica. Secondo

una

recente

analisi

crescita

dei

condotta

dagli

specialisti

della

società

SETTORE ACQUA & CSD

“Canadean”,

NongFu Spring Water Co.

occidentale sta rallentando. A seguito di una relativa maturità di questo

Gruppo YST

comparto industriale, alcune economie hanno, infatti, sofferto parecchio per

Zhejiang, Hubei e

il congiunto effetto della crisi economica internazionale e del ristagno dei

Guangdong, Cina

consumi. Differente è invece la situazione del settore dell’acqua imbottigliata

>> 6 cartonatrici

in Cina, che negli ultimi anni è cresciuto a ritmi sostenuti raggiungendo

SMIFLEXI LWP 25

volumi significativi.

la

consumi

di

acque

confezionate

nel

mondo

La previsione di “Canadean” per il consumo mondiale di bevande analcoliche è

comunque

relativamente

positiva:

la

domanda

di

bevande

analcoliche

dovrebbe crescere del 2,6% nel lungo termine; le categorie più dinamiche dovrebbero essere le bevande non gassate (piatte), i nettari e i succhi di frutta e le acque in bottiglia, dove la crescita in Paesi in forte sviluppo come Cina, India e Indonesia dovrebbe compensare il rallentamento dei consumi dei mercati occidentali.

12


installation.

NongFu Water e lo splendore del “Lago delle mille isole” Tra

gli

stabilimenti

produzione NongFu, alla

della quello

di

Nella

società

stati

aperti

luoghi

incantevoli,

dedicato

produzione

di

acqua

zona

foresta

del

di

lago al

sono

pubblico quali

pietra

Fuxi,

la il

imbottigliata sul “Lago delle

Belvedere sul picco Meifeng,

mille

una

le isole Wenxin e Qianbi, le

importanza.

isole abitate da scimmie e

isole”

ricopre

particolare Il

“Lago

delle

mille

isole

da

cervi,

l’isola

del

‘’drago

Qindao

mitologico’’, quelle dei visoni,

Lake)” è una splendida perla

dei cani di razze pregiate,

ambientale

ecc.

(Thousand

Island e

o

meta

di

una

delle destinazioni turistiche

Anche le occasioni di svago

più

sono molteplici: idrovolante,

popolari

lago

è

acqua

della

Cina.

famoso

per

limpida

e

la

Il

sua

potabile,

commercializzata

con

famoso

NongFu

marchio

il

paracadutismo mongolfiera, struzzo, tiro

sull’acqua,

corsa

capanne

al

pesce,

di

festival della pesca.

è veramente idilliaco; si cita

Durante

che qui le “persone vivono in

possono

case

paesaggi

panoramiche,

acqua

naturale,

pesce

fresco

bevono

mangiano

pescato

nel

pittoreschi:

fiori

fiume e respirano ossigeno

colorano le

puro”.

montagne 560

e le isole, le

km 2 comprende ben 1.079

onde limpide

isole,

attirano

La

sua

superficie

da

nome.

cui Il

deriva

grande

forestale

che

di il

suo

parco

circonda

il

i

nuotatori d’estate,

le

lago completa lo splendido

foglie

scenario

annunciano

naturalistico

che

rosse

caratterizza l’intera area. Il

l’autunno

e

lago si è formato nel 1959

d’inverno

le

in seguito alla costruzione

montagne

si

di

coprono

di

la

una

diga

centrale

artificiale

per

idroelettrica

neve.

di Xin’anjiang e dal 1982 è stato delle

inserito zone

rilevanti

a

nell’elenco

turistiche livello

l’anno

e si

contemplare

primavera i

lo

legno,

pesca

Spring Water. Lo stile di vita

tutto

con

più

nazionale.

13

in


NONGFU SPRING WATER

Il gruppo YST e il mercato delle acque imbottigliate comprende varie filiali (tra cui

aziende

farmaceutiche,

alimentari,

istituti

di

ricerca medica) e le società NongFu Spring Co. e Beijing Pharmaceutical

Company.

Il processo di crescita che coinvolge

NongFu

Water

non conosce soste da oltre un

decennio:

oggi è

dal

l’attività

stata

continui

1996

a

dell’azienda

caratterizzata investimenti

da

volti

a soddisfare una domanda sempre in

più

termini

quantitativi.

esigente,

sia

qualitativi

sia

Recentemente

NongFu Spring si è rivolta a SMI, con la quale collabora dal 2001, per l’installazione Yang Shen Tang Company (YST) più

è

una

delle

conosciute

aziende in

Cina

circoscritta

e

paragonabile livelli

di

per

nulla

agli

attuali

consumo.

Quando

di

sei

Smiflexi

confezionatrici con

wrap-around

sistema della

nuova

nell’ambito della produzione

nasce

Spring

serie LWP 25, dedicate al

di

NongFu

Il

Water, nel 1996, si assiste

confezionamento di bottiglie

una

a rapidi cambiamenti delle

di acqua in PET da 4 litri.

straordinaria evoluzione ed

abitudini di consumo d’acqua

è tuttora il protagonista di

e

un costante progresso.

costruiti

L’azienda fondata nel 1993

di

da

(vicino

acqua

gruppo

imbottigliata.

ha

conosciuto

Zhong

Shen

inizialmente

Shen,

operava

solo

in

breve

tempo

tre

produzione a

sono

stabilimenti a

Zhejiang

Shanghai),

che

sono in grado di rispondere

nel settore farmaceutico e

alle

dei prodotti cosmetici, ma

del

sin

intravisto

Spring Co., che annovera la

le

dall’inizio possibilità

nell’ambito

ha di del

dell’acqua

crescenti mercato.

Oggi

richieste NongFu

crescita

presenza di 12 stabilimenti

mercato

produttivi,

minerale

leaders in Cina nell’ambito

è

uno

dei

10

imbottigliata. Agli inizi degli

dell’industria delle bevande.

anni

Yang Sheng Tang Co. (YST)

’90

la

domanda

di

acqua imbottigliata è ancora

è

la

società

14

madre,

che


installation.

Il successo di NongFu Spring Water La straordinaria evoluzione di

quest’azienda

sembra

non conoscere sosta.

Spring” è stato definito “il famoso

nazionale”; ricevuto

sul nel

mercato 2004

ha

l’assegnazione

certificato

nazionale

la

alimentare

qualità

titolo

cita

esemplificativo,

che,

nel

“Report

si sui

consumi in Cina” pubblicato

Nel 2003 il marchio “NongFu più

A

del per e

da

AC

Nielsen

(il

maggior

istituto di ricerca al mondo), NongFu Spring rientra tra i

sei

marchi

conosciuti

nazionali

nell’ambito

più dei

beni di consumo. L’obiettivo

di

questa

l’accesso sicuro al mercato

importante

(QS),

è fornire prodotti e servizi

ha

mentre

ricevuto

platino

del

nel

il

2008

“Premio

marchio

di

per la salute degli individui: obiettivo che è fatto proprio anche

unico

dipendente

l’industria

delle

per

bevande

in

Cina. I

più

che

da

istituti

di

ricerche di mercato a livello internazionale

considerano

ogni di

tramite

eccellenza autorevoli

cinese

più

fidato” da parte di Reader’s, riconoscimento

azienda

e

impegno al

singolo NongFu,

la

propria

il

proprio

contribuisce

raggiungimento

obiettivi aziendali.

il marchio “NongFu Spring” uno dei prodotti cinesi più popolari.

15

degli


NONGFU SPRING WATER

Natura e salute alle origini di una forte evoluzione i

più

fanno Co.

avanzati di

Ltd.

al

mondo,

NongFu

Spring

un’azienda

nell’industria

unica

dell’acqua

e

delle bevande in Cina. Dal 1997 (anno in cui l’acqua imbottigliata Spring

fu

da

NongFu

introdotta

sul

mercato) a oggi la capacità produttiva cinese

è

crescita.

dell’azienda sempre

Dal

stata

2003

la

in

sua

presenza si è ulteriormente rafforzata, grazie al lancio di

nuovi

bevande

prodotti a

base

bevande

di

quali frutta,

energetiche,

succhi o bevande miste con contenuto di succo. La

società

si

è

imposta

come punto di riferimento Costituita

nel

1996,

la

alla

base

della

“mission”

società NongFu Spring Co.

aziendale

di

“costruire

Ltd.

attualmente

impianti

e

riempire

ten”

direttamente alla sorgente

rientra

nella

“top

principali

aziende

dell’industria ed

è

delle

una

delle delle

cinesi

dell’acqua”.

Dal

1996

bevande

l’azienda cinese ha costruito

imprese

quattro grandi stabilimenti

chiave tra i leaders nazionali

per

dell’industrializzazione

acqua naturale e di bevande

agricola. Inoltre, il marchio

a base di frutta: presso il

“NongFu

“Lago

marche

Spring”

è

tra

commerciali

le più

l’imbottigliamento

delle

mille

di

isole”,

la

sorgente di acqua minerale

conosciute della Cina.

di

Sin

costituzione

Hubei Danjiandgkou e il lago

saldamente

di Guangdong Wanlu.

dalla

sua

l’azienda

è

ancorata

ai

“salute”

e

concetti “natura”,

caratterizzano stesso

e

di che

il

marchio

che

stanno

Jingyu,

la

Sorgenti alta

sorgente

d’acqua

qualità,

all’impiego impianti

di

di

di

di

unitamente macchinari

produzione

16

e

tra

per

il

settore

delle

acque


installation.

imbottigliate in Cina; la sua

controlli

competitività

assicurata

prodotto

macchinari

lavorazione

dall’impiego

è di

tra i più avanzati al mondo, da

un

sistema

sulla in

qualità

ogni e

di

dall’uso

di

materiali di prima qualità.

gestionale

informatizzato, da accurati

Prospettive di mercato

Nel 2009 in Cina il consumo di acqua imbottigliata è cresciuto di oltre l’11% rispetto all’anno precedente, con una media di 15,5 litri a persona. Le previsioni del settore lasciano intravedere prospettive di crescita anche per i prossimi anni, con una stima per il 2010 di un consumo pro capite di 18 litri, cioè l’equivalente di un volume di mercato pari a circa 24 miliardi di litri. La maggiore attenzione alla propria salute e ad alimenti e

bevande

di

consumatori

qualità cinesi

spinge a

del

fase

un

numero

orientarsi

verso

crescente

di

l’acquisto

di

acqua imbottigliata, tanto che alcune recenti ricerche di mercato stimano una crescita media del settore del 7% annuo per i prossimi 5 anni. Elemento, questo, che non lascia dubbi sui grandi spazi di crescita di questo mercato e delle aziende che vi operano.

17


NONGFU SPRING WATER

LA PAROLA AL CLIENTE Intervista con Cao Xuebing, Production Manager di NongFu Spring Water Co. SMI è un fornitore storico del gruppo YST e di NongFu Spring un

Water

parco

Co.,

macchine

confezionatrici

con di

40

installate,

cui si aggiungono le 6 nuove cartonatrici della

wrap-around

serie

Smiflexi

LWP

che saranno consegnate a breve.

Cosa

vostra Sopra:

Il

Dott.

Gino

Di

si

aspetta

società

da

nuova fornitura?

Iorio,

Presidente della Di Iorio S.p.A. con

“Con

Paolo Nava, Presidente e Direttore

di

Generale della SMI S.p.A.

la

nuova

SMI,

Water

fornitura

NongFu Co.

si di

l’elevata

efficienza

mantenere

stesso

tempo

produttiva alle

di

Abbiamo

la

NongFu Spring Co. sono in

eseguire

frequenti

funzione

di produzione e le macchine

molte

d’imballaggio

macchine

prodotte

da

SMI

ci

necessità

di

cambi

permettono

di

SMI. Quali sono i principali

eseguire tutte le operazioni

benefici

di

per

la

vostra

azienda?

manutenzione,

formato

e

cambio

ripristino

della

piena attività in modo rapido “Parlando di

da

vista

un

punto

operativo,

confezionatrici installate nostre sono e

all’interno

linee di

sono

di

e di

delle

un

qualità flessibili.

semplice.

alle

SMI produzione

ottima molto

le

rispondere maggiori

del

mercato.

ai consumatori una grande varietà

stabilimenti

capacità

Desideriamo inoltre offrire

Sales Manager di SMI China

gli

per

nello la

sempre

richieste

NongFu Spring Water Co., con Joseph Chen,

dei

stabilimenti,

accrescendone

Sopra: da sinistra Cao Xuebing, Production Manager di

Spring prefigge

l’obiettivo propri

Presso

la

questa

nuovi

formati,

altro

aggiungere la

Per

crescenti

sopperire richieste sarebbe

vantaggio

poter

gratuitamente

lavorazione

formati.”

18

di

altri

secondari l’immagine prodotto.”

di

imballaggi

per

consolidare

del

nostro


installation.

Quali

sono

hanno

i

fattori

spinto

investire

che

NongFu

nell’acquisto

di

Ciononostante

a

per

6

in

devo

dire

correttezza alcuni

casi

che

abbiamo

nuove confezionatrici wrap-

notato

around

organizzativo del servizio di

modello

Smiflexi

LWP 25?

qualche

problema

assistenza tecnica. Mi

rendo

conto

che

il

“Personalmente ritengo che

numero

durante la fase decisionale

installate da SMI sul vasto

abbiano prevalso due fattori

territorio

molto

continua

importanti:

l’ottima

di cinese

il

personale

di

Nanjing

rapporto qualità / prezzo.”

faccio

delle

macchine

per

sia

crescita

fornite da SMI e l’imbattibile

qualità

macchine

del

e

degli e

in che

uffici

Guanghzou

proprio

meglio

accontentare

tutti;

credo però che SMI debba Quanto

conta

Spring presenza in di

per

NongFu

Water

Cina

Co.

diretta

di

tramite

gli

la SMI uffici

rappresentanza

di

Guanghzou e Nanjing?

fare ancora qualche passo avanti a livello organizzativo per

consentire

servizio raggiungere qualitativi

staff

da

sempre

massima nostro

locale

ancora

lavoro,

soluzione

di

la il

fornendoci ogni

informazioni

SMI

con

attenzione

giornalmente di

di

segue

utili

proprio di

standard

elevati.” “Lo

al

tecnico

tipo alla

eventuali

problematiche.

19

più


San Benedetto.

“Imparare

Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. Gruppo San Benedetto Scorzé (VE), Italia >> confezionatrice SMIFLEXI MP 300

natura

per

irrinunciabili

come

l’ambiente,

la

qualità, la sicurezza e il benessere.

guida del Gruppo San Benedetto,

In un’ottica di soddisfazione totale

riassunto

dei

benessere” nella

è

il

mission

“Risorse

bisogni

per la Vita”, da sempre alla base

richiede

delle

“packaging”

sue

L’intera SETTORE ACQUA & CSD

dalla

principio

creare

continue attività

evoluzioni. dell’azienda

Acqua

Minerale

SpA

ha

di

una

nuova

ai

bisogni

dei

e

attenzione

consumatori”

e

Smiflexi

risorse”.

la

armonia Benedetto

con si

produrre

in

totale

l’ambiente, affida

alle

San

migliori

qualità e

San

che dal

innovativo, Benedetto

recentemente

installato

confezionatrice

MP

multimballo a fascetta avvolgente

“rispetto dell’ambiente e delle sue Per

clientela, di

pratico

veneta ruota attorno ai concetti “benessere

della

prodotti

da

nuova

300 unità

pacchi/minuto; è

destinata

all’imballaggio della nuova bottiglia in

vetro

“Alice”

18

di

soluzioni d’avanguardia, in grado di

di Scorzè produce e distribuisce

migliorare l’efficienza del processo

in

produttivo e di salvaguardare valori

Schweppes Int. Limited.

20

su

che

cl.

Schweppes Italia

tonica,

da

tecnologie disponibili sul mercato:

l’azienda

autorizzazione

di


installation.

Gruppo San Benedetto: ieri e oggi Nata

nel

1956

per

l’imbottigliamento acque

minerali

Benedetto

e

entrambe

con

Italia

dei

prodotti

a

marchio Schweppes, mentre

San

il 1988 è l’anno dell’accordo

Fonte

Fonte

in

delle Guizza,

sede

a

con

PepsiCo

per

la

International

produzione

e

la

Scorzè (provincia di Venezia),

commercializzazione

il

delle

bevande

a

Pepsi

e

Up.

Gruppo

San

Acqua

Minerale

Benedetto

in

breve

Seven

marchio Oggi

il

tempo si è trasformato da

Gruppo

San

piccolo produttore locale in

attivo

commercialmente

grande azienda presente in

in

tutto il territorio nazionale,

nei

con

è

interessi

confine.

anche

oltre

Appartenente

alla

oltre il

di

italiano,

ai

che

diedero

all’attività

fratelli

assieme

Scattolin,

è

una

produttore

del

capitale

del

Paesi

continenti,

primo

nazionale a

Conegliano,

ottanta

cinque

famiglia di industriali Zoppas inizio

Benedetto,

il

settore

interamente

secondo

comparto

analcolici

e

“player”

dei

il

“drinks”

sedicesimo

delle aziende leader nel suo

nel

settore.

sviluppo

beverages”.

I

numeri

iniziale, dalla fine degli anni

dell’azienda

veneta

parlano

’70

da

Dopo

San

lo

Benedetto

punta

segmento

soli:

5

“food

categorie

con decisione sull’innovazione

prodotto,

9

e

referenze,

svariati

sulle

nuove

tecnologie

marchi,

produttive. Nel 1980 l’azienda

commercializzati

di

Scorzè

il

la

prima

del

utilizzare PET.

si

Benedetto importanti

il

tutto

dipendenti,

a 875 milioni di Euro (anno

uno in Ungheria. In Francia il

2009),

Gruppo Acqua Minerale San

bottiglie a

milioni

di

pezzi

prodotti ogni giorno in Italia...

Benedetto

per

….San

alla

la San

stipulare i

è

inoltre

ha

società

dato

origine

“L’Européenne

presente

direttamente

d’Embouteillage”,

in

all’estero

con

venture

Orangina

stabilimenti

di

due

produzione

con

Schweppes

joint

International,

per la produzione di acqua

principali attori del mercato

la

minerale e bibite, mentre in

dei

soffiatrici

drinks”:

con

Benedetto

in Spagna, che annoverano

“soft

accordi

17

seguire

gruppo a

2300

un fatturato di gruppo pari

internazionalizzazione, porta

mondo,

formati

in

italiana

le

anni

infatti,

di 130

“beverage”

caratterizzano

forte che

Gli

è,

società

settore

a in

(VE)

&

presenza

di

due

Messico ha costituito la IEBM

1984 vede la nascita della

realizzazione di bottiglie PET

(Industria Embotelladora de

collaborazione con Cadbury

di grande capacità; la società

Bebidas Mexicanas) in joint

Schweppes

la

dispone anche di un impianto

venture

produzione e la distribuzione

di produzione in Polonia e di

Snapple Group.

per

Smiform

stirola

Int.

l’anno

21

per

con

Dr.

Pepper


SAN BENEDETTO

L’acqua è vita! …tra storia e curiosità fu

attribuita

la

capacità

Talete di Mileto (624 - 546

fortuna e sia di buon auspicio;

A.C.)

si

fu

greco una

il

primo

antico

a

filosofo

proporre

riflessione

filosofica

scientifico-

sulla

designando

natura,

l’acqua

quale

elemento

primordiale

spegne

fuoco,

il

che

scioglie

la

terra e assorbe l’aria. Ogni elemento,

combinandosi

con

l’acqua,

luogo

ogni

essere

del

sistema

a

vivente, poiché esso stesso L’acqua è sempre stata una

risorsa

preziosa

indispensabile

per

la

e vita

è

originato

Dall’acqua, vita, nel

vivente.

Sempre

dove

c’è

Magna

conosciuto.

che

Nella

primitiva considerata femminile

cultura

l’acqua il

della

fu

principio fertilità.

A

nel

grembo

acqua c’è vita nell’universo

dall’acqua.

infatti,

tanto

dell’uomo e di ogni essere Solo

della

ai

si

della

riteneva

protezione

sorgenti affidata

delle

d’acqua a

la

che

madre.

tempi

Grecia

la

nasce

mare

divinità

fosse che

in

esse abitavano.

dimostrazione della profonda

Le tradizioni che associano

importanza

la vita e i suoi misteri alla

dell’acqua,

nell’antica Magna

cultura

Grecia

che

ogni

cielo

e

si

cosa,

della

riteneva visibile

sacralità

dell’acqua

sono

diffuse in tutto il mondo e

in

in tutte le culture antiche e

fosse

moderne. Oggi purtroppo si

ottenuta dalla combinazione

è quasi persa la memoria di

alchemica

queste tradizioni e del loro

in

terra, di

quattro

elementi (Acqua, Aria, Terra

antico

e Fuoco); inoltre, si pensava

propiziatorio,

che i pianeti, per affinità di

sul

costituzione,

e

influenze sul degli

generassero astrologiche

comportamento individui

determinate

nati

sotto

combinazioni

degli astri. Ai segni d’acqua,

nella fontana di Trevi a Roma, pensando che tale gesto porti

“creativa”.

significato

rispetto per

la

sua

fondamentale

rituale

e

imperniato per

l’acqua

importanza nella

vita

esempio,

basti

degli uomini. A

titolo

ricordare

di

che

tuttora

si

usa gettare delle monetine

22

è

però

dimenticato

quest’usanza risale per

a

una

tradizione

ingraziarsi

divinità fontana,

i

favori

protettrice per

che

propiziatoria

il

dono

prosperità della vita.

nata della della e

la


installation. Produrre in armonia con la natura Il motto aziendale “San Benedetto: Risorse per la Vita” sintetizza efficacemente lo stretto e armonioso legame dell’azienda con il territorio in cui opera. I valori da esso evocati sono coerenti con la purezza del prodotto, con lo splendore paesaggistico dell’area da cui il prodotto ha origine e con i benefici che offre ai consumatori attenti a uno stile di vita sano ed equilibrato. L’Acqua Minerale San Benedetto è un’acqua oligominerale che nasce dalle nevi perenni dei ghiacciai alpini del Veneto, in un territorio ricco di risorgive naturali. Il lungo e lento percorso che l’acqua compie tra le rocce dolomitiche e calcaree la arricchiscono di sali minerali, rendendola particolarmente adatta a un consumo quotidiano. Le sue caratteristiche favoriscono la digestione e la diuresi ed è inoltre particolarmente indicata per diete povere di sodio e per l’alimentazione dei lattanti. Questa pregiatissima “risorsa della natura” è imbottigliata dal 1956 nel pieno rispetto ambientale e prestando grande attenzione alla qualità del prodotto commercializzato. Ogni giorno il prodotto è sottoposto, infatti, a ben 800 controlli, condotti alla fonte sull’intero processo d’imbottigliamento, e, a campione, sul prodotto confezionato.

Smi e San Benedetto: versatilità tecnologica orientata alla “customer satisfaction” Il Gruppo San Benedetto è

soluzione

d’imballaggio

da sempre particolarmente

fascette

attento

avvolgente,

alle

esigenze clientela

specifiche

della ed

soddisfare

è

in

ogni

propria

di

veicolare

in

cartoncino in

grado

al

meglio

di la

grado

di

“personalità” di una bevanda

genere

di

elegante

e

raffinata,

dal

aspettativa, personalizzando

gusto inconfondibile e dalla

il

forma

“packaging”

prodotti servizio

e al

dei curando

suoi il

consumatore

esclusiva

l’acqua

tonica

come

Schweppes.

Da recenti studi effettuati

finale. Per la promozione del

da

nuovo formato “Alice” da 18

ricerca

cl., l’azienda veneta ha scelto

punti di vendita al dettaglio

un

(supermercati, ipermercati,

e

“packaging” d’effetto,

innovativo

realizzato

in

autorevoli risulta

istituti che

di nei

ecc.) molte scelte d’acquisto

collaborazione con SMI.

dei

La scelta è caduta su una

guidate da impulsi emotivi.

23

consumatori

sono


SAN BENEDETTO Un “packaging” accattivante e particolarmente attento alle il

esigenze

primo

logistiche

valido

commerciale, indirizzare

è

supporto

in

grado

di

l’attenzione

del

pubblico verso un prodotto specifico.

La

gamma

confezionatrici

delle

di

serie

Smiflexi di SMI comprende macchine ad alto contenuto tecnologico di

in

realizzare

veramente e

grado confezioni innovative

personalizzate.

confezionatrici della

serie

imballare brik

e

Le

multimballo

MP

possono

bottiglie,

vasetti

di

lattine, plastica,

metallo e vetro in svariate tipologie

di

pacco

(con

prodotti su più strati; con collo

bottiglia

all’interno

o

all’esterno della fustella; con maniglia

incorporata;

con

alette laterali di rinforzo), al

degli

fine di soddisfare il maggior

quanto di più innovativo si

“storia

numero

possa

diventando

di

richieste

impianti

installati,

ottenere

in

è

questo

è

entrata

di

del

diritto

bere” il

marchio

specifiche del consumatore.

settore. La confezionatrice

riferimento

La nuova bottiglia in vetro

Smiflexi

segmento di mercato.

“Alice” da 18 cl., lanciata sul

TRBF

mercato nel marzo 2010, si

di

presenta

bph

con

rinnovata “design” ed

un’immagine

grazie dalle

essenziali,

ad

linee in

un

pulite

grado

di

modello

MP

soddisfa

produzione ed

un “target” di clienti giovani

al delle

2x2

e

I

alette

esclusiva,

un

sono

“multipack”

forte “appeal”.

grafico

Per

a

confezionamento

forte

impatto

prodotto, la società Acqua

da

Minerale San Benedetto SpA

immagazzinare.

si

Con

affidata

SMI.

La

all’esperienza nuova

d’imbottigliamento, caratterizza contenuto

per

linea

di

rinforzo:

dall’aspetto

resistente

è

dotati di

accattivante,

secondario di questa nuovo

di

agli

maneggiare, “Alice”

conferma

visivo,

urti,

facile

aprire

e

Schweppes la

propria

si

leadership nel settore delle

l’elevato

acque toniche. Dall’alto dei

che

tecnologico

un’offerta

singolo palato.

configurazione

la raffinatezza di una forma

il

“glamour”,

nella

da 10 cl. nel formato 2x3.

di

da

variegata

Schweppes con l’eleganza e e

e

bottiglie in vetro da 18 cl.

inferiori

suoi

220

anni

24

di

La

36.000

dedicata

confezionamento

pacchi

di

questo

nuova immagine si rivolge a

unire l’inconfondibile qualità

ricercata

di

esigenze da

è

300

nella

mondiale,

attività

e

supportata completa,

adatta

a

ogni


SAN BENEDETTO

LA PAROLA AL CLIENTE - Intervista con l’Ing. Giovanni Cattaneo, Operations Director di Acqua Minerale San Benedetto SpA. energetico e ricerca continua. Fin dagli inizi degli anni ‘80 abbiamo investito

molto

tecnologica, per

primi

sull’innovazione

commercializzando in

Italia

in

PET

e

a

registrare

i

contenitori

arrivando

realizzazione

persino

brevetti delle

sulla

bottiglie

di

plastica. Una disponibilità al nuovo che

ha

portato

nel

tempo

a

migliorare l’efficienza produttiva, all’attenzione prime lo

e

verso

le

l’energia

smaltimento

materie

utilizzata

del

e

“packaging”,

cercando di realizzare contenitori sempre

più

questo

sforzo

approdato,

“eco-friendly”. infine,

dell’”energy del

indirizzare

tutta rispetto

la

qualità

l’attenzione dei

ambientale, dei

prodotti,

al

benessere

consumatori

evoluzione esigenze

e

le

dei

diverse

consumatori

i

e di tradurli in prodotti di

punti di forza della politica

assoluta qualità proposti sul

aziendale del vostro gruppo.

mercato (come dimostrano

Quanto conta il contributo

ad esempio i lanci di “Batik

offerto

Break”, il prebiotic drink a

da

sono

anticipo i bisogni in continua

macchinari

tecnologicamente per

il

questi

avanzati

raggiungimento obiettivi?

Qual

è

base

di

succo

di

frutta

e

di

crema di latte - arricchito

la

di

fibre

prebiotiche

che

chiave del successo di Acqua

aiutano a regolare l’attività

Minerale San Benedetto in

intestinale - e il “Thè Verde”,

Italia e all’estero?

recentemente dai

eletto

consumatori

“La parola d’ordine per San

come

“Prodotto

Benedetto

2010”

nella

è:

L’innovazione la

capacità

innovazione. per

di

noi

è

cogliere

in

italiani dell’anno

categoria

di

riferimento). Ma innovazione significa

anche

26

risparmio

e

sviluppo

l’attività

è

filosofia

saving” strategico,

ricerca

Il

nella

elemento quale

Tutto

tecnologico

come alla la

luce

nostra

ri-orientando

industriale

di

sviluppo prodotto e di processo verso

l’eco-sostenibilità.

Il

livello

d’innovazione raggiunto e il forte know-how hanno

tecnologico

permesso

progettare

e

acquisito

all’Azienda

immettere

di sul

mercato la generazione di bottiglie “eco-friendly”, che utilizzano minori quantità

di

plastica.

Negli

ultimi

25 anni, infatti, abbiamo condotto ricerche di

che

migliorare

hanno

consentito

l’intero

processo

produttivo e di ridurre la plastica impiegata

per

ogni

singola

bottiglia, riducendo le emissioni di anidride carbonica in atmosfera. A di

tal

riguardo,

un

certificazione

(CSQA)

ha

organismo indipendente

certificato

la


installation. progressiva riduzione di CO2 dal

confezione

1983 al 2008. Ma l’attenzione al

“Alice

Schweppes

risparmio energetico si estende

come

completamento

anche agli impianti e alle filiere di

un

trasporto e immagazzinamento,

la giusta veste di eleganza

avvicinandosi

senza

sempre

di

più

ai

da

4

“packaging”

bottiglie Tonic”

di

di

effetto:

rinunciare

alla

consumatori e alla distribuzione.

funzionalità. La garanzia del

La

successo

nostra

anche

forza,

inoltre,

nell’essere

sta

un’azienda

non

di

può

un

mai

prodotto

prescindere

“total beverage” in cui il 55% del

da questo mix vincente di

nostro

“ingredienti”.”

4

“business”

categorie

thè,

bibite

passa

diverse

gassate,

nelle

dall’acqua: bevande

a

Quali

caratteristiche

base frutta e integratori. Ciò si

avere

traduce

soddisfare

nell’esser

presenti

con

un

gli

prodotti e formati specifici per

qualitativi

una copertura di tutti i canali e

Benedetto?

di

tutti

i

momenti

di

infatti,

completa

trasversale

di

9

che del

marchi

unitamente a

130

gli

e

un

esigenze

del

“trade”,

di

ottimo

Questo attori

fatta

referenze, le

prodotti a

servizio. tutti

un’offerta

tutte

consumatore

assicurando di

e

soddisfa

del

qualità livello

permette

della

filiera

di

“I

fornitori

Gruppo

San in

esempio

ha

Italia di

visto del

alleanza

selezionati,

il recupero delle bottiglie di

sempre

plastica

garantire

i

direttamente

punti vendita. L’obiettivo alla

di qualità.

base della collaborazione era

nostra verso

Naturalmente, la

scelta chi

è

distinguersi dal

è in

per

orientata

di sensibilizzare i consumatori

grado

allo smaltimento differenziato

il

di

proprio

innovativo,

punto

di

per

ridurre

ambientale.

di

sistema

qualità

vista

l’impatto

Grazie

ad

promozionale

garanzia

prevede

il

modulato in funzione dei momenti

estetica sia per la capacità

di

“fidelity”

e dei luoghi di consumo.”

di

stato

bottiglia

inserita

nell’esempio

appositi

raccoglitori,

“Alice”

di

nella

coniugare,

per bottiglia

nei

migliori risultati in termini

linea con i trend di mercato e

nuova

tra

per

sia

La

la

primo

rigorosamente

Benedetto

un

in

lavorano

2010

nascita

industria e distribuzione per

San

contributo

efficace,

che

L’anno

sono

per

sviluppare, con il nostro gruppo, assortimento

per

standard

consumo.

Proponiamo, e

deve

fornitore

San Benedetto e la grande distribuzione: alleati per sviluppare una cultura “ecosostenibile”

com’è

Alice

sopra

citato,

anche

la

punti

un che

riconoscimento

consumatori

per

ogni negli i

diventano

Schweppes Tonic ha un’immagine

funzionalità. San Benedetto

parte

elegante e di grande “appeal”. Che

collabora con chi sa essere

denominato

ruolo ha giocato la collaborazione

competitivo

Questa iniziativa ha coinvolto

con

di

SMI

nella

“packaging”

realizzazione

di

questa

del

nuova

bottiglia?

vista,

sia

di

alcuni

supermercati

all’interno dei quali sono stati installati

nel

mettere tutto

fare”.

dei

di

tutte

riscosso un forte interesse

quelle competenze in grado

ed

il miglior risultato. In virtù anche

di

consumatori

di

di

ai

raccoglitori

bottiglie in PET. Il progetto ha

comune obiettivo di raggiungere

rispondere

Veneto,

suo

il

Ovvero

a

del

e

d’azione “saper

il

termini

PET”.

le doti di velocità, flessibilità

collaborazione

con

in

punto

progetto

ipermercati

disposizione

SMI,

ogni

del

“recupero

economicità ma anche per

“C’è stato un lavoro di stretta con

da

attiva

requisiti

ha

confermato

che

i

dimostrano

e

una crescente sensibilità nei

percorso fatto con competenza

capacità

la

confronti dei temi ambientali

e serietà da parte del fornitore a

serietà di un’azienda leader

e verso uno stile di vita sano

cui ci siamo affidati ha consentito

vuole

ed equilibrato.

di

consumatori.”

questo

coinvolgimento,

raggiungere

appieno

il

il

qualità,

sicurezza

innovativa

trasferire

risultato. Lo testimonia la nuova

27

che ai

suoi


Al-Tameem .

“Al-Tameem Cola” è prodotta

Paese, che è anche uno dei più

nella multietnica città di Kirkuk,

pregiati al mondo, ha reso oggi la

che

città uno dei più importanti centri

simboleggia

il rapido sviluppo economico e i

industriale

recenti progressi dell’Iraq.

non

Kirkuk,

petrolio”,

capitale

Governatorato, SETTORE ACQUA & CSD Al-Tameem Al-Tameem Group Kirkuk, Iraq >> 3 Stiro-soffiatrici SMIFORM SR 8 >> 2 Fardellatrici SMIFLEXI SK 600 T >> 2 Manigliatrici SMIPACK HA 70

egregiamente

nord

dell’Iraq,

dalla

capitale

dell’omonimo si

a

Baghdad

leggendaria terra passato

trova

circa

come

250 in

nel

città,

km

che

quella

conosciuta

in

Mesopotamia,

e

è

iracheni.

significa

solo

ma

molto

forte

di

risalgono

Ma di

radici a

innanzitutto

Kirkuk

“giacimenti

di La

storiche

5000 un

più. anni

fa,

importante

centro culturale, che nel 2010 ha ottenuto

da

parte

del

Ministro

della

della Cultura la nomina a “capitale

città di Arrapha, che migliaia di

della cultura irachena”. Kirkuk è

anni fa fu il campo di battaglia

inoltre

di imperi altrettanto leggendari

dell’Iraq:

come

piazze del centro storico, sotto

sorge

sulle

antiche

quello

babilonese.

La

rovine

assiro

e

presenza

quello del

più

grande giacimento petrolifero del

28

la

città

più

multietnica

passeggiando

fra

le

la bassa volta di pietra risalente all’epoca

ottomana,

s’incontra


installation. una

popolazione

eterogenea

molto

composta

di

Da

qui

la

decisione

società

curdi, turcomanni e arabi.

Soft

La città è inoltre un grande

nell’acquisto

centro industriale, che nel

linee

corso

comprendono

degli

ultimi

anni

è

Drinks di

della

Al-Tameem di di

investire due

nuove

produzione, la

che

fornitura

protagonista di uno sviluppo

di 3 stirosoffiatrici rotative

sostenuto

Smiform

che

interessa

SR

vari settori dell’ economia

fardellatrici

(tra

Smiflexi

acque

cui

l’industria

imbottigliate

“soft drinks”).

delle e

dei

SK

8,

due

automatiche 600/T

manigliatrici

e

due

Smipack

HA70.

Bibite in bottiglia: il rapido sviluppo del mercato iracheno Nel anni delle ha

corso

il

degli

mercato acque

ultimi

iracheno

imbottigliate

registrato

un

vero

e

proprio “boom”. Le aziende del

settore

investito

che

hanno

nell’acquisto

di

macchine tecnologicamente avanzate a

sono

cogliere

le

riuscite numerose

opportunità dalle

generate

nuove

consumo,

tendenze

registrando

consistente

di un

aumento

delle

loro produzioni e lanciando nuovi di

prodotti

soddisfare

esigenze

del

in le

grado diverse

mercato

dei

consumatori. Al-Tameem Soft Drinks Co. è l’esempio che simboleggia la

rapida

settore imbottigliate

evoluzione delle e

del

acque dei

“soft

drinks” in Iraq. L’azienda, in poco meno di dieci anni, è

29


AL-TAMEEM stata in grado di porre le basi

dell’attuale

ottenuto

successo,

grazie

alle

doti

imprenditoriali del fondatore, Ahmed Saleh.

Abdulwahap Dopo

l’attività

avviato

produttiva

2000 di

aver

in

5000

una

nel

fabbrica

mq,

la

ha

aumentato

irachena

società

progressivamente capacità propri

la

produttiva

impianti,

inoltre

la

prodotti

offerti.

dei

allargando

gamma Da

dei qui

la

necessità di costruire nuove unità di produzione, fino ad arrivare nove a

nel

anni

una

2009,

dalla

a

soli

fondazione,

superficie

di

oltre

92.000 mq. Mossa

dalla

soddisfare

volontà in

di

maniera

appropriata i nuovi bisogni

2006 alla professionalità e

studiasse

dei

iracheni,

alla competenza di SMI per

ottimale per la produzione

l’azienda Al-Tameem Cola si

la fornitura di nuovi impianti.

delle

è fatta promotrice d’ingenti

Anche per le nuove linee da

marchio “Tazech & Tam”.

investimenti

14.400

consumatori

avanzata,

in

tecnologia

rivolgendosi

dal

bph,

la

società

Al-

Tameem si è affidata quindi all’azienda

italiana

30

affinché

bibite

la

soluzione

multi-gusto

a


AL-TAMEEM

LA PAROLA AL CLIENTE - Intervista con Ahmed Abdulwahap Saleh, proprietario e General Manager di Al-Tameem Soft Drinks Co. migliorare qualità

costantemente

della

nostra

la

produzione,

tanto che ormai il marchio “AlTameem

Cola”

mercato

sinonimo

è

diventato di

sul

“qualità”

e

“affidabilità.” Quali che

sono

i

hanno

Soft

principali spinto

Drinks

nell’acquisto

Co. di

fattori

Al-Tameem a

due

investire

nuove

linee

di produzione, che includono tre stiro-soffiatrici

Smiform

SR

8,

due fardellatrici Smiflexi SK600/ T

e

due

manigliatrici

Smipack

HA70? “La

costruzione

stabilimento 75.000 far

mq

ci

fronte

di

di alle

un

nuovo

produzione ha

di

permesso

nuove

di

richieste

del mercato e dei consumatori finali

e

di

adattare

i

nostri

impianti ai continui cambiamenti Quali

sono

stati

i

fattori

a

distanza

di

soli

chiave del rapido successo

anni,

di Al-Tameem Cola?

leader

di

nostra

produzione

“Innanzitutto impegno

onestà

costante.

un’azienda

Siamo

giovane

l’obiettivo l’esigenza

e

di dei

con

soddisfare consumatori

in

possiamo

strepitoso, di

quando iniziai la produzione

l’efficienza,

di

la

a

marchio

gamma

soprattutto nell’acquisto

di

tecnologiche

appena

5000

7 mq.

Up

Oggi,

92.000

cui

della

e

Cola,

avviene

chiave

risiede

di

Orange” in uno stabilimento

“Tameem

la

occupano

la

successo

azienda

bevande

e

mq. Uno sviluppo veramente

capacità

2000

che

complessivamente

qualità.

l’anno

definirci

mercato

impianti

in termini di prodotti d’alta Era

dieci

nelle

nostra

accrescere migliorare di

prodotti di

di in

32

e

investire innovazioni grado

di

sia

ambientali

sia

settoriali.

L’avvio della produzione dei nuovi “soft

drinks”

a

marchio

“Tazech

& Tam” è stato possibile grazie all’installazione di due nuove linee d’imbottigliamento; per la prima, Al-Tameen

Soft

acquistato

da

soffiatrici 8,

una

Drinks SMI

rotative e

una

ha

stiro-

Smiform

fardellatrice

SK600/T

Co.

due

SR

automatica manigliatrice

Smipack HA70; per la seconda ha investito

in

una

stiro-soffiatrice

Smiform SR 8, una fardellatrice automatica

SK

600/T

e

una

manigliatrice Smipack HA70. Entrambe le linee di produzione


installation. A proposito di Al-Tameem Cola

sono dedicate all’imbottigliamento di

contenitori

PET

capacità

comprese

e

L.

2,175

“range” di

di

Per

secondario,

varie 0,24

gestire

prodotti,

soffiaggio

di tra sia

che

tale

in

fase

d’imballaggio

servono

macchinari

Al-Tameem Soft Drinks Co.

un periodo di forte sviluppo,

Ltd.

al pari del settore dell’acqua

è

stata

Ahmed

fondata

Abdulwahap

da

Saleh

imbottigliata;

tecnologicamente avanzati dotati

nel 2000 per la produzione

prospettive

di

operativa

e commercializzazione delle

spingono

e di sistemi di cambio formato

bevande gassate a marchio

Drinks

semplici

Tameem Cola, 7Up e Orange.

i

Spirito

in

notevole

flessibilità

e

soffiatrici

veloci.

Le

rotative

stiro-

Smiform

imprenditoriale

e

buone crescita

Al-Tameem Co.

a

propri

Soft

orientare investimenti

questo

successo

L, 0,24 L, 0,95 L, 1 L, 1,45 L e

hanno

2,175 L, che sono poi confezionate

dall’inizio

dalla

SK

600/T in molteplici configurazioni

di pochi anni ha fatto passi

mq dedicata alla produzione

(6x4, 4x3, 3x2, ecc.) in pacchi in

da gigante fino a diventare

di

solo film termoretratto oppure

uno dei protagonisti chiave

commercializzata

in vassoio + film.”

dell’economia

nome “Mina Water”.

Smiflexi

caratterizzato

cosa

ha

spinto

Al-Tameem

puntare in alto realizzando una nuova fabbrica da 5000

Drinks

nazionale

Al-Tameen Co

ha

insediamenti

gli

e

della

l’attività

notevolmente

produzione

2008

nuova società, che nel corso

proprie

di

il

l’azienda irachena decide di

Soft Drinks Co. a inserire nelle linee

E’

sin

irachena. Che

industriale.

comparto

producono bottiglie PET da 0,20

fardellatrice

commerciale

le di

Soft

acqua

L’ampliamento

più

il

recente

ha visto la realizzazione di

propri

un nuovo impianto di 75.000

i

industriali,

mq,

che

ha

passando dai 5000 mq del

all’azienda

di confezionamento?

2000 al nuovo stabilimento

ulteriormente

di

gamma

mq

con

ampliato

impianti SMI di stiro-soffiaggio e

7500

minerale

del

2003,

permesso

di di

la

propria

prodotti

arricchendo nel frattempo

alta

su SMI per le prestazioni elevate

la

la

raggiunte

15 nuovi articoli.

frutta e “soft drinks” con il

Il mercato dei “soft drinks”

marchio “Tazech & Tam”.

questo

costruttore

acquistate anni

macchine

nel

abbiamo

apprezzare

la

l’esperienza

dei

di

italiano

2006;

in

questi

avuto

modo

professionalità tecnici

SMI

in

gamma

Iraq

sta

di e sia

nel soffiaggio che nell’imballaggio di fine linea. I prezzi ragionevoli, l’efficienza

dei

operazioni

di

macchinari, cambio

le

formato

veramente semplificate e i bassi costi di manutenzione sono tra i motivi principali che hanno spinto Al-Tameen

Soft

Drinks

Co.

a

confermare la fiducia in SMI per i nuovi investimenti realizzati.”

33

di

prodotti

con

attraversando

produzione

e

di

di

“La scelta del fornitore è ricaduta dalle

qualità

diversificare

di

iniziare

succhi

di


BFS series. Quando scegliere la soluzione “integrata” L’integrazione in una sola macchina delle funzioni di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura offre notevoli vantaggi in termini di investimento, ingombro e manutenzione. Il collegamento diretto della tecnologia di soffiaggio a quella di riempimento riduce il numero di macchine da installare nella linea d’imbottigliamento, poiché non richiede la presenza della sciacquatrice e dei nastri trasportatori tra

soffiatrice

e

riempitrice

e

dei

relativi

accumuli.

Questa

soluzione,

oltre

che

a

un

ridotto

ingombro al suolo, si traduce in una notevole riduzione dell’investimento iniziale e dei successivi costi di manutenzione. La soluzione integrata minimizza inoltre i rischi di contaminazione dei contenitori, grazie ad un innovativo sistema di trasferimento delle bottiglie tra modulo di soffiaggio e quello di riempimento, e permette di ridurre drasticamente le cause d’inefficienza della linea.

34


innovation.

Nuova serie BFS: sistema integrato di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura L’intensa ricerca SMI

e

ha

lo

attività

di

la

innovazione

di

compatta

possibile

contenuto

sistema

della

reso

sviluppo

del

struttura e

modulare

per

l’elevato

tecnologico

soluzione

proposta,

integrato di stiro-soffiaggio,

che assicura una perfetta

riempimento

tappatura

sincronizzazione

che

a

modulo

di

della “zona secca” e quello

della

serie

completare prodotti

e

BFS, la

va

gamma

Smiform

dedicati

di

di

riempimento

alle linee d’imbottigliamento

“zona

di

rapporto

prodotti

in

Sviluppati per

il

piatta,

PET

e

PP.

soprattutto

e

i

umida”.

manutenzione

del

e

ridotti

esercizio

fanno

della

BFS

la

della

per

produrre,

serie

funzioni

soffiatrice quelle

di

BFS di

riuniscono una

rotativa una

stiro-

e

con

PET

e

riempitrice

litri

per

PP

elettronica rotativa e di un

36.000

tappatore rotativo.

del

I

sistemi

BFS

integrati

Smiform

si

contraddistinguono

per

delle

serie

soluzione

tappare

e

molto

da tavola, i sistemi integrati le

della

L’eccellente

di

dell’acqua dell’olio

il

qualità/prezzo

costi

mercato latte

tra

stiro-soffiaggio

ideale

riempire

contenitori da

0,25

produzioni bph

modello

(in

in

a

10

fino

a

funzione

scelto

caratteristiche

e del

contenitore).

>>

Velocità massima: fino a 36.000 BPH

>>

Ideale per produrre, riempire e tappare contenitori in PET e PP

>>

Modelli per capacita’ da 0,25 a 10 litri

>>

Modelli VMAG a riempimento elettronico volumetrico per liquidi conducibili come l’acqua piatta e il latte

>>

Modelli VMAS a riempimento elettronico massico per liquidi non conducibili come l’olio da tavola

35


BFS SERIES

I vantaggi del sistema integrato BFS Smiform ƒ Cambio formato semplice e veloce L’ottimizzazione processo

del

produttivo

facilmente

è

raggiungibile

regolazioni modulo

di

meccaniche

la sostituzione degli stampi

grazie all’elevata flessibilità

e

della

attrezzature

produzione

ridotti si

le

ogni

che

necessari

varie

lavorazione. di

ai

interventi

rendono

durante

e

I

fasi

-

se

pochi

necessario minuti

e

il set di attrezzi standard fornito in dotazione con la

sono

macchina. Le

possono

quale è possibile selezionare

singolarmente

il

nella

schermo.

desiderato

la

sullo

modulo non

sostituzione

meccaniche,

con

“tocco”

Il

riempimento

possono

di

controllo dell’operatore, dal

semplice

delle

essere eseguite utilizzando

memorizzati nel pannello di

un

-

richiedono

parametri

contenitore

formato

del

stiro-soffiaggio,

di

richiede di

mentre

valvole

di

riempimento

essere

loro e

oppure

totalità,

minimizzare bottiglia

regolate

i

per

passaggi

ottimizzare

tempi di cambio formato.

parti le

36

i


innovation. ƒ Elevata affidabilità

ƒ Sistema di recupero aria

del processo di stirosoffiaggio

Il

sistema

aria Il sistema di stiro-soffiaggio

tutti

Smiform

è

tecnologia soluzione

sulla

camme:

che

massima

una

assicura

precisione

elevata

affidabilità.

gestione singola

basato

a

diretta

di

stazione

soffiaggio

di

dal

operatore

POSYC

adotta

tecnologia

compatibile,

circuito

di

riduzione

fino

al

e

un

40%

nei

consumi di aria compressa. Una

solo

assicura

energetici

risparmio

offre,

stazioni

eco-

che

notevole costi

pannello

fermare

le

Smiform

una

dei

caso di guasto, la possibilità di

i

su

BFS

una

in

serie

integrati

La stiro-

recupero

di

sistemi

ed ogni

di

fornito

alta

parte di

dell’aria

del

soffiaggio

ad

pressione

è,

infatti,

recuperata e riciclata per essere

riutilizzata

nel

circuito

interessate, senza

sia in quello di servizio della

interrompere

macchina;

la

produzione.

di

sia

stiro-soffiaggio

il

recupero

La tecnologia “intellicavity” del modulo di stiro-soffiaggio assicura un monitoraggio in tempo reale dell’intero processo di produzione; l’integrazione del quadro elettrico all’interno del modulo di

pre-soffiaggio sistema

provvede

di

inoltre

a generare il flusso d’aria in sovrappressione

immesso

all’interno dell’intercapedine di

collegamento

modulo e

quello

di

tra

il

stiro-soffiaggio

di

riempimento

/

tappatura. Questa soluzione protegge del

l’ambiente

modulo

soffiaggio

di

dai

vapori

e dai liquidi presenti nell’adiacente ambiente del

“wet”

modulo

riempimento.

riscaldamento preforme offre poi notevoli benefici in termini di efficienza energetica, poiché l’eliminazione dei cavi di collegamento quadro-macchina evita le dispersioni di energia.

37

“dry”

stiro-

di


BFS SERIES ƒ

Sistemi

BFS:

ottima

ƒ

Modulo

di

accessibilità e manutenzione

precisione

facilitata

massimi livelli

La compattezza e l’ergonomia

Il

del

integrato

sistema

integrato

BFS

e

tappatore

del

BFS

sono il risultato delle numerose

dotato

innovazioni

motorizzato

tecnologiche

tappatura:

funzionalità

di

sistema

Smiform

comando per

ai

è

servo-

assicurare

applicate alla macchina, che si

un’elevata

contraddistingue

nell’applicazione di tappi a vite.

innanzitutto

precisione

per la tecnologia costruttiva

Durante

“Baseless”.

progettazione

Nel

riempimento infatti,

la

bottiglie libera

/

e

sotto

sgombra. innovativa la

accessibilità le

Tale

assicura

e

e

di

la

tappatura

critici

del

adottando di

soluzioni

e di

pulizia previene

di

manutenzione.

La

di

alimentazione

dei

la

è

stata

all’esterno

sono

alimentazione

di

riempimento

posta

macchina

della

macchina,

trasportati

nelle indubbi

vantaggi in termini di accesso facilitato

e

di

un’altezza

inoltre

all’esterno

con

a

tappi

accessibile

(che accumula il liquido prima immesso

tramoggia

della

di

posto

grado

massima

dell’impianto

il

è

in

la

semplificate

l’operatore;

essere

sono

analizzati,

operazioni

sotto della riempitrice. Inoltre,

bottiglie)

fattori

affidabilità

facilmente

di

i

massima

della

modulo

tutti

processo

garantire

o di scarti di produzione al di serbatoio

di

modulo

accuratamente

formazione di depositi di liquidi

del

fase del

all’impianto operazioni

manutenzione macchina

le

completamente

all’operatore durante

di

tappatura,

zona è

soluzione

modulo

manutenzione

semplice e agevolata.

38

al

i

per tappi

modulo


innovation. di

tappatura

per

mezzo

di

un canale orizzontale dotato di

un

sistema

di

spinta

ad

aria. Questi due accorgimenti permettono

di

risolvere

in

tempi brevissimi le situazioni di

emergenza

dovute

all’inceppamento e

garantiscono

polmonatura in

dei

caso

tappi

un’efficiente

che di

interviene

interruzione

nell’alimentazione dei tappi. ƒ Riempimento elettronico: nessun

contatto

tra

la

bottiglia e la valvola Il

sistema

i n t e g r a t o di

stiro-

soffiaggio, riempimento e

tappatura

della

serie

BFS

Smiform

del prodotto immesso nella bottiglia.

si basa su un

Il processo di riempimento

processo

avviene

di

a

doppia

(veloce

elettronico,

fine), in modo da prevenire

che

la fuoriuscita del prodotto

può

all’inizio,

velocità

riempimento

lento

alla

dalla bottiglia, assicurare un

essere:

rapido riempimento con un » ELETTRONICO VOLUMETRICO

ridotto numero di valvole e

(modelli

far scendere ulteriormente

VMAG),

misuratori di

magnetici

portata,

conducibili

con

per come

liquidi l’acqua

ELETTRONICO

(modelli

Il

riempimento

avviene

senza alcun contatto tra la bottiglia e la valvola, con il

piatta e il latte; »

i costi di manutenzione.

MASSICO

VMAS),

con

grande vantaggio di ridurre le

parti

meccaniche

in

misuratori di massa basati

movimento e di preservare

sul principio di Coriolis, per

l’integrità

liquidi non conducibili come

liquido imbottigliato.

e

la

l’olio da tavola. Entrambe

le

garantiscono precisione in

quanto

misuratore

soluzioni un’elevata

di

riempimento, un

apposito

posizionato

su

ogni valvola misura il volume

39

qualità

del


BFS SERIES ƒ Impianto compatto, pulito e sicuro riempimento

riempitrici tradizionali dove

del

sistema

integrato

il basamento inferiore della

BFS

Smiform

è

Il

modulo

di

stato

concepito come una vera e propria la in

“filling

totale

room”,

assenza

movimento

sottostante consente base

parti

nella

zona

le

di

bottiglie

e

è

Le

motorizzazioni

trasmissioni integrato nella

BFS

macchina, a

depositi di liquidi o di scarti

di

lavoro;

permette

produzione.

Durante

le

operazioni di manutenzione, inoltre, modulo

l’accesso di

tappatura agevole,

a

al

riempimento è

e

veramente

differenza

delle

motori

asciutta

dall’ambiente tale

di

e

una

stagna

completamente

di

poste

in

tenuta

separata

di

le

superiore

della

poiché

e

sono

zona

formazione

da

sistema

parte

e

la

del

la

sicura,

previene

occupato

sempre

mantenere

dell’impianto

pulita

dove

di

macchina

organi in movimento.

soluzione

proteggere

le

i

trasmissioni

da eventuali liquidi o polveri che di

li

danneggerebbero

prevenire

lubrificanti

la sui

riempimento

e

e

caduta

di

moduli

di

tappatura

sottostanti. Il basamento superiore del modulo

di

realizzato

riempimento in

acciaio

è

inox

AISI 304 ed è supportato da robuste colonne in grado di conferire all’intero impianto la massima stabilità anche a

regimi

elevati. d’aria

di

funzionamento

Inoltre, in

presente

il

flusso

sovrapressione nell’intercapedine

di collegamento tra il modulo di stiro-soffiaggio e quello di riempimento

/

protegge “dry”

del

soffiaggio

tappatura l’ambiente

modulo dai

di

vapori

stiroe

dai

liquidi presenti nell’adiacente ambiente “wet” del modulo di riempimento.

40


Confezionatrice multimballo MP: grande flessibilità, grandi risultati. Le confezionatrici Smiflexi della serie MP sono macchine automatiche per il confezionamento di contenitori in fascette avvolgenti di cartoncino con prestazioni fino a 300 ppm. I prodotti possono essere confezionati nel formato OTT (collo dentro) o NT (collo fuori), con di

eventuale

aletta

contenimento

per

superiore migliorare

o

inferiore la

tenuta

del pacco. E’ inoltre possibile realizzare “clippacks”, confezioni con maniglia incorporata o con prodotti sovrapposti su due strati. SERIE MP: soluzioni per confezioni innovative e versatili.

> stretch-blow moulding machines > shrinkwrappers and tray packers > wrap-around casepackers > conveyor systems > palletisers SMI S.p.A. -Via Piazzalunga, 30 - 24015 San Giovanni Bianco (BG) - ITALY Tel. +39 0345 40111 - Fax +39 0345 40209 - info@smigroup.it - www.smigroup.it


Smipack. NUOVA CONFEZIONATRICE ANGOLARE AUTOMATICA FP8000CS Smipack

presenta

la

nuova

versione

della

confezionatrice

angolare automatica FP8000CS. L’innovazione che

da

oggi

tecnologica ha

a

è

al

servizio

disposizione

del

questo

cliente, nuovo

modello di confezionatrice in grado di assicurare elevata migliore

efficienza

operativa,

accessibilità

durante

facilità le

di

utilizzo

operazioni

e

di

manutenzione.

42


innovation. La

gamma

di

FP si differenziano da altri

angolari

prodotti simili disponibili sul

SMIPACK

mercato grazie all’eccellente

risponde

rapporto

confezionatrici automatiche della

serie

FP

qualità/prezzo

e

efficacemente alle richieste

alla modularità costruttiva,

del

che

mercato

in

innovazione

termini

di

offre

indubbi

benefici

tecnologica,

in termini di manutenzione

efficienza operativa, facilità

semplificata e riduzione dei

di

relativi costi, accrescendo il

utilizzo,

durante

accessibilità

le

operazioni

manutenzione qualità

/

e

di

rapporto

prezzo.

Adatte

valore dell’investimento. Tutti

i

modelli

gamma

di

possono

questa essere

per produzioni fino a 3.000

forniti con o senza tunnel

pacchi/ora, i modelli FP sono

di

molto

possono

confezionamento

un’ampia

termoretraibile può essere

versatili

e

confezionare

termoretrazione,

gamma di prodotti differenti

eseguito

per

polielefine

forma,

peso

in

oppure

dimensione

formato

in

predeterminate.

Recentemente ha

singolo

raggruppati

confezioni

e

lanciato

SMIPACK

sul

mercato

il

sia

Con le nuove confezionatrici SMIPACK FP

8000

utilizzare

FP

6000

CS

è

anche

bobine

pacchi/ora.

Le

attività

e

manutenzione

della

serie

di

film in polietilene monopiega su uno dei due lati.

automatiche

e

possibile

aperte

angolari

sia

polietilene.

per produzioni fino a 1.800 confezionatrici

il

film

utilizzando

nuovo modello FP 8000 CS

Le

e

in

molto

indifferentemente di

semplici,

43

gestione sono

grazie

al


SMIPACK nuovo pannello di controllo posto della di

nella

un

di

parte

macchina numero

righe

frontale

e

dotato

maggiore

rispetto

versione

alla

precedente

per

migliorare la visibilità delle informazioni. Anche il

il

cambio

cambio

formato,

bobina

e

la

sostituzione dei tappeti sia in

ingresso

sono

più

rispetto

sia

in

uscita

facili

e

veloci

alle

precedenti.

soluzioni

Tutto

ciò

si

traduce in notevoli vantaggi per

l’utilizzatore:

con

confezionatrici

FP

6000

e

operazioni di manutenzione

FP 8000 CS sono affidate

ridotte al minimo, infatti, le

all’avanzato

prestazioni

della

Flextron®,

migliorano

e

i

macchina costi

di

gestione diminuiscono. Tutte

le

controllo

operazioni e

gestione

44

possibilità fino

di delle

a

20

differenti, l’apertura

sistema che di

offre

la

memorizzare cicli

di

lavoro

controllare della

barra


innovation. FP6000 - FP6000CS - FP8000CS saldante, impostare il tempo di

saldatura,

regolare

temperatura sia

lungo

lungo barra la

la

la

Modello FP6000

della

• Lama saldante trattata PTFE

• Capacità produttiva fino a

modificare

• Sistema di saldatura a ciclo

saldatura

lunghezza

larghezza

saldante,

velocità

dei

trasportatori, dispositivo

la Principali caratteristiche

di

sia

nastri

attivare

il

avvicinamento

tappeti e generare diverse statistiche

di

processo

(produzione

istantanea,

rendimento controllo

macchina,

pacchi

anomali,

Flextron Controller® e

si

tecnologia affidabile

un’unità

e

una

utilizza

serie

di

a

con 16Bit

dispositivi

I/O

potenza.

di

segnale

e

di

pacco: 150 mm • Dispositivo avvicinamento

microprocessore a 16 bit e relé a stato solido

tappeti incluso • 20 programmi

2. sezione di potenza

basa

in remoto per la gestione degli

alfanumerico con scheda a

- schede inverter indipendenti

su

510 mm • Altezza massima del

1. pannello di comando LCD

- scheda potenza (Power Base)

“master”

microcontrollore e

Flextron® dotato di:

Electronic consolidata

2400 pacchi/ora • Barra saldante: 640 x

• Sistema di controllo

modulare composta da:

ecc.).

una

continuo

- moduli di comando IN/OUT

memorizzabili • Disponibile su richiesta in acciaio inossidabile Modello FP6000CS

(ingresso/uscita) Questo sistema permette

• Capacità produttiva fino a

un controllo semplice ed accurato di tutte le

3000 pacchi/ora • Barra saldante: 640 x

operazioni in corso, come: » controllo automatico

510 mm • Altezza massima del

altezza barre » doppia regolazione della

pacco: 200 mm • Dispositivo avvicinamento

temperatura di saldatura, sia lungo la lunghezza che

tappeti incluso •

lungo la larghezza della lama saldante

motorizzato

di

• 20 programmi

» regolazione tempo di saldatura

Sistema

centratura della saldatura memorizzabili • Disponibile su richiesta in

» possibilità di confezionare

acciaio inossidabile

pacchi singoli o gruppi di prodotti

Modello FP8000CS

» velocità nastri trasporto regolabile elettronicamente

• Capacità produttiva fino a

dal pannello di controllo » statistiche di processo:

2100 pacchi/ora • Barra saldante: 840 x

- contapezzi - rilevamento lunghezza pacco

710 mm • Altezza massima del

- produzione istantanea - rendimento macchina

pacco: 250 mm • Dispositivo avvicinamento

- controllo pacchi anomali • Film utilizzabili: Poliolefine e Polietilene • Ridotto consumo energetico • Conformità normative CE

45

tappeti incluso •

Sistema

motorizzato

di

centratura della saldatura • 20 programmi memorizzabili


SMILAB

Smilab: due anni di innovazioni Ad appena due anni dalla

locali,

nazionali

Ricerca

SMILAB coprono un raggio

e

Trasferimento SMILAB

(accreditato Regione il

MIUR)

di

laboratori 360°,

con

presso

la

particolare

Lombardia

e

seguenti

in

scientifica

di

sperimentazione di prototipi,

e

sviluppo

è

già

numerosi ricerca,

d’azione

dei

europei.

Le

Tecnologico

attività

ed

sua fondazione, il Centro di

attivo

progetti innovazione

riguardo domini: e

ai

ricerca

tecnologica,

di

prodotti

e

formazione, in collaborazione

processi,

con prestigiose università e

tecnologico, formazione del

numerose imprese private,

personale

finanziati

nuovi standard.

da

organismi

trasferimento e

definizione

di

Innovazione & Ricerca

Le

attività

di

innovazione

e

ricerca

si

svolgono

in

un

ambito

multidisciplinare e multisettoriale e in un ambiente di lavoro molto orientato alla cultura dell’eccellenza tecnologica, del ridotto impatto ambientale e dell’elevato risparmio energetico nella progettazione e realizzazione di: • Modelli e simulazioni di prodotti e processi • Sistemi informatici, software di automazione e HMI • Software di raccolta dati e di supervisione • Soluzioni per controllo ambientale e domotica • Software di integrazione tra sistemi e reti di comunicazione • Soluzioni WEB, WEB 2.0 e integrazione tra software gestionali • Test e collaudi software • Sistemi elettronici per automazione industriale • Firmware di interfacciamento a bus di campo • Test “pre-compliance” di emissione e immunità disturbi condotti (EMC) per piccoli dispositivi • Sviluppo di PCB su schema e specifiche del cliente • Progettazione meccanica e cinematica • Caratterizzazioni statiche e dinamiche di materiali sintetici e di origine metallurgica • Analisi strutturali con metodo implicito ed esplicito • Strumentazioni per misurazioni e analisi statiche e dinamiche di strutture complesse

46


innovation.

Energie rinnovabili: progetto “sistema di controllo parco solare” La è

tutela

una

delle

dell’ambiente

maggiori

sfide

che il mondo della ricerca tecnologica

si

affrontare

troverà

nei

ad

prossimi

decenni,

con

l’obiettivo

primario

di

realizzare

sistemi costosi di

efficienti per

la

energia

poco

elettrica

fonti

rinnovabili

idrica,

eolica,

disponibili

e

produzione da

(solare,

geotermica), in

pressoché

quantità

illimitata

dall’impatto

e

ambientale

quasi nullo. In

qualsiasi

Sole

momento

trasmette

terrestre

1367

mq.

Tenendo

fatto

che

la

il

sull’orbita watt conto

Terra

è

per del

potenza

media

una

quadro

per

sfera che oltretutto ruota,

dell’emisfero

l’irraggiamento

per

la

metro

vaste per averne quantità

superficie

significative,

terrestre

difficile

e

convertire

energia

facilmente

solare

istante per istante esposto

in

latitudini

al sole, si ottiene una potenza

sfruttabile

europee, di circa 200 watt/

superiore a 50 milioni di GW

accettabili.

m2.

(un GW - gigawatt - è circa

Una

la

tecnologiche

medio

è,

alle

Moltiplicando

questa

potenza

media

di

una

con

delle

grande centrale elettrica).

promettenti

La

pannelli

quantità

solare suolo

di

che

arriva

terrestre

enorme,

energia è

quindi

efficienze innovazioni più

è

quella

fotovoltaici

dei “a

inseguimento”. L’attività svolta da SMILAB

diecimila

in

a

tutta

portato

l’energia usata dall’umanità

sistema

nel suo complesso, ma poco

regola

concentrata, nel senso che

singoli inseguitori del Parco

è

Solare

volte

circa

sul

piuttosto

da

superiore

necessario

energia

da

raccogliere aree

47

molto

questo

settore

ha

all’ideazione

del

di il

controllo

che

movimento

dei

Fotovoltaico

Spirano (BG).

di


SMILAB momenti di picco.

l’unità

Il Parco Solare Fotovoltaico

a

di

comando

Spirano

è

stato

affinché

posizione più appropriata.

di

generazione

che

per

l’attività

dell’energia

“percorso” istituti

dell’attività

didattico

scolastici

universitari

e

nell’ambito formativa

sensibilizzazione

e

di

sull’uso

delle energie rinnovabili per

tanti piccoli gruppi di pannelli direzionati in modo fisso, si orientano ne

verso

seguono

la

il

sole

e

traiettoria;

questo sistema garantisce un

rendimento

superiore quello

dei

del

annuo

30-40%

pannelli

a

solari

fissi e consente di ridurre notevolmente l’emissione di anidride carbonica generata dal processo. L’inseguimento sia

può

monoassiale

essere sia

“a

un’unità

dotata

piattaforma un

proprietario

accessibile

tramite il quale è possibile

inseguitore. L’unità centrale

visionare

“pilota”

lo

singoli

in

tempo

inseguitori,

reale

i

inviando

stato

possibile

da raggiungere per essere

sistema

sempre

gestione

perfettamente

allineati con il Sole. L’unità “master” la

rileva

radiazione

solare

inoltre e

la

velocità del vento; in caso di

dei

con da

gli

punto

48

reale inoltre nel

di

di

scambiati in

da

comando

produttività

la

segnali

inverters,

controllare

la

nei

E’

comunicazione

impianto.

produttiva

tempo

funzionamento

principale

vento eccessivo o di scarso

più

in di

internet,

integrare

irraggiamento

solare,

via

dell’installazione.

loro i comandi e la posizione

questo

megawatt

con

su

soluzione

centrale “master” e un’unità

Srl - e da Colosio Spa) e ha un

elettrica

una

in remoto montata su ogni

Energia (partecipata da SER

capacità

ad

sistema

– Sistemi Energie Rinnovabili

quasi

alimentazione

grazie

“Scada”

tipo in Lombardia. L’impianto

di

direttamente tramite il cavo di

centralizzato,

appartiene alla società Sines

una

e

avviene

centrale

(inseguimento il

centrale

periferiche

di

e, grazie ai suoi 92 imponenti è

unità

è

comune di Spirano occupa

di

comunicazione

dai tecnici SMILAB è di tipo

una superficie di 43.000 mq

impianto

la unità

L’unità

Il Parco Solare fotovoltaico

grande

poiché tra

basata

“a inseguitori” operativo nel

biassiale),

dell’intero

impianto è ridotto al minimo,

LonWorks.

identificare i pannelli biassiali

tipo

cablaggio

la

la protezione del pianeta.

“a inseguimento”.

di

Il

assumano

Il sistema di controllo ideato

girasoli”, gergo tecnico per

“girasoli”

un

sicurezza

oltre

come

solari che, invece di essere

di

inaugurato il 19 giugno 2010

dagli

a inseguitori è costituito da

trasmette

inseguitore

e,

elettrica, è utilizzato anche

Il parco solare fotovoltaico

centrale

ciascun

modo

un

solo

anche

dell’intero


Nastri trasportatori Smiline: movimenti perfettamente sincronizzati In

una

linea

di

imbottigliamento

la

corretta

movimentazione del prodotto è un fattore chiave per

assicurare

standard

elevati

di

efficienza

produttiva. I sistemi di logistica di linea Smiline rispondono pienamente alle esigenze del cliente in termini di fluidità, flessibilità ed affidabilità, grazie ad un sistema

di

automazione

e

controllo

di

nuova

concezione che garantisce prestazioni ottimali in ogni fase del ciclo produttivo. SMILINE: la soluzione ideale per trasportare i

tuoi prodotti.

> stretch-blow moulding machines > shrinkwrappers and tray packers > wrap-around casepackers > conveyor systems > palletisers SMI S.p.A. -Via Piazzalunga, 30 - 24015 San Giovanni Bianco (BG) - ITALY Tel. +39 0345 40111 - Fax +39 0345 40209 - info@smigroup.it - www.smigroup.it


SMILAB

Eventi e convegni: gli “Smilab Days” Il

Centro

di

Ricerca

e

Innovazione SMILAB è anche attivo di

nell’organizzazione

eventi

e

denominati durante di

alto

dal

i

quali

profilo

mondo

delle

convegni,

“Smilab

Days”, relatori

provenienti

della

università

ricerca, e

delle

imprese affrontano temi di grande e

interesse

scientifico,

esempio la

le

tecnico

come

ad

nanotecnologie,

digitalizzazione

documenti

cartacei

dei e

le

energie rinnovabili. Successivamente dedicato

al

mondo

nanotecnologie, realizzato strumenti, incentivi

al

“Nanoday”,

convegno

delle

SMILAB

l’“Export

ha

Day”:

opportunità

e

all’esportazione

sono stati i principali temi

affrontati

durante

evento.

In

questo

un’economia

globalizzata,

ove

esistono

confini

punto lo con un

più

di

vista

scambio altri

dal

“virtuale”,

commerciale Paesi

fenomeno diffuso.

non

diventa

sempre L’impresa

spinta

fuori

proprio

più è dal

ambito,

nazionale

e

comunitario dalle nuove d i n a m i c h e della “new economy”. L ’ i m p u l s o commerciale internazionale comporta

50

per

gli


innovation. operatori

la

necessità

di

Gruppo

CREDEM

acquisire sempre maggiori

Emiliano)

che

conoscenze

propone

servizi

riguardo

alle

procedure per la corretta

a

banche

gestione delle operazioni.

la

gestione

Di

dei

fronte

novità

alle

continue

che

impattano

e

con

dell’“E-Paper

delle

SMILAB le

imprese

ha

richieste

esportatrici

la

l’importanza

con

e le

reso

Day”;

tema

“smaterializzazione

aggiornate sulle procedure fiscali

ha

dell’evento

dei

connesse

e

modalità

realizzazione

dominante

per l’accesso a informazioni doganali,

in

la

per

incassi

(C.B.I.),

possibile

l’estero,

aziende

pagamenti

multibanca

1989

telematici

degli

profondamente sugli scambi intercettato

(Credito

dal

documenti”, e

la

della

ovvero

“conservazione

elettronica

criticità

sostitutiva”

dei

documenti aziendali.

valutarie

La

vendite

“gestione

(fatture,

della

ordini,

carta” solleciti,

oltre confine.

comunicazioni

La collaborazione tra SMILAB

ecc.) all’interno delle imprese,

e

soprattutto

CREDEMTEL,

società

del

commerciali, nell’area

dei

L’importanza della formazione continua SMILAB è un centro di “incubazione” di idee, progetti, conoscenze, intelligenze.

La

condivisione

di

esperienze

e

metodologie

di

lavoro

si traduce in un bagaglio scientifico, tecnico e culturale in continua evoluzione a disposizione della comunità attraverso un’ampia gamma di programmi di formazione e di “trasferimento della conoscenza”. Attraverso

l’area

“Smilab

Campus”,

SMILAB

organizza

un

nutrito

calendario di corsi di formazione e aggiornamento rivolti sia al personale delle aziende Smigroup che a tutti gli operatori esterni interessati alla crescita e alla condivisione di conoscenze ed esperienze formative. Tra i corsi finora attivati, alcuni riguardano le seguenti tematiche: • Autocad 2D - Mechanical • Saldatura – Livello Base • Leadership & Comunicazione • Complexity Management • La Trattativa Commerciale • Termini di Pagamenti Internazionali • Salubrità, salute e sicurezza sui luoghi di lavoro • Lingue straniere – livelli intermedio e avanzato. “Smilab Campus” promuove inoltre una serie di percorsi di formazione innovativi denominati “Progetti Alternanza Scuola-Impresa”; realizzati in collaborazione con istituti di istruzione secondaria superiore a indirizzo tecnico e scientifico, i corsi mirano ad avvicinare il mondo della scuola alle realtà operative del mondo del lavoro. Gli studenti, infatti, sono inseriti in un gruppo di lavoro a partecipazione mista scuola-impresa che crea e gestisce un progetto reale all’interno delle strutture aziendali, seguendone tutte le fasi di preparazione, realizzazione e applicazione “sul campo”.

51


SMILAB Servizi integrati alle imprese

SMILAB propone soprattutto al mondo delle piccole e medie imprese un nutrito portafoglio di servizi e progetti legati alla finanza agevolata e ai fondi per la ricerca e l’innovazione, nonché consulenza e supporto tecnico per la partecipazione a bandi regionali, nazionali e UE. Regioni, Ministeri e numerosi enti dell’UE mettono periodicamente a disposizione degli imprenditori vari tipi di agevolazioni finanziarie (sgravi

fiscali,

prestiti

agevolati

o

a

fondo

perduto,

incentivi

economici) per sostenere nuovi programmi di investimento in ricerca, sviluppo e formazione. SMILAB si propone come partner qualificato per assistere le aziende nell’elaborazione, presentazione e gestione di progetti di ricerca e innovazione finanziabili con fondi pubblici. La

consulenza

alle

imprese

inizia

con

l’individuazione

dell’idea

innovativa da finanziare e si conclude con l’erogazione del saldo finale del contributo ottenuto.

ed

economicamente

vantaggioso. Il convegno “Energy Day” è nato dal crescente impegno di SMILAB nello sviluppo di tecnologie la da

innovative

produzione fonti

per

energetica

rinnovabili.

“renewable (solare,

Le

energies” eolica,

idrica,

geotermica) rappresentano la via principale alla crescita futura servizi basa

amministrativi, spesso

si

sull’ampio

ricorso al lavoro manuale e sulla frequente duplicazione delle

informazioni;

implica

costi

gestione impiego

elevati

ciò di

e

inefficiente

del

personale.

Oggi la normativa in vigore consente

alle

eliminare

la

aziende carta

di dai

propri uffici e la tecnologia rende

tutto

più

semplice

dell’economia

globale, che

in

inesauribili,

impatto non

ambientale

o

scorie

smaltire.

industriale

oltre

sono

producendo

serra da

quanto,

a

nullo gas

inquinanti

Il

settore

guarda

con

alla

tutela

mondo Tra

i

progetti

nel

alla

rinnovabili

per che

i

economy”

notevoli essa

nel

produzione. di

maggior

rilievo sviluppati da SMILAB

sempre maggior interesse “green

ambientale

della

settore

delle si

energie

citano

ad

vantaggi

esempio il “Progetto Sistema

comporta,

di Controllo Parco Solare” (a

dall’approvvigionamento

pag. 47 - 48) e il “Progetto

energetico

Illuminazione Pubblica a Led”.

a

52

costi

ridotti


PRIZES

“Premio dei Premi” SMI premiata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Il

Gruppo

SMI

si

è

sempre

contraddistinto per la sua forte “mission” ricerca

aziendale e

tecnologie

lo

basata

sviluppo

(tanto

di

da

sulla nuove

destinare

ogni anno a queste attività circa il 4% del fatturato), sulla qualità del prodotto e il rispetto ambientale, senza

dimenticare

valorizzazione

la

massima

delle

risorse

umane. Le aziende del Gruppo SMI sono

riuscite

tecnologia

e

a

far

coesistere

cultura,

design

e

innovazione, efficienza e socialità: un mix di fattori che, unitamente all’approccio

flessibile

ai

bisogni

dei consumatori, ha permesso a quest’impresa standard

di

dell’imballaggio collaborazioni con

i

imporre

tecnologici e a

nel

di

stringere

lungo

principali

nuovi

mondo termine

protagonisti

dell’industria “food & beverages”. In occasione della Giornata Nazionale (8

giugno

ricevuto della

dell’Innovazione 2010), dal

scientifico

Nell’ambito

delle

Arsenio

Italiana

Presidente della Repubblica, SMI,

prestigioso

società

che

l’occasione

evidenzia

che

Delegato

e

l’importanza

aziende, privati

in

attribuiscono

ha

enti

di

pubblici

qualità

di

per

capogruppo

rappresentata

riconoscimento

ad

la ricerca e lo sviluppo al centro

del Quirinale alla presenza del la

istituzioni

“Il Gruppo SMI da anni ha posto

cerimonia

Presidente

dei

le

della

Paese.

ufficiale tenutasi al Palazzo

Giorgio Napolitano il “Premio Premi”,

del

ha

Repubblica

SMI

e

dal

Arsenio

ricevuto

per

Consigliere Nava,

la

targa

riconoscimento “le

protagonisti dell’innovazione,

crescita

sostenendo i loro sforzi nello

attraverso

sviluppo sociale, economico

investimenti

capacità

di

dell’azienda costanti in

54

innovazione”.

proprie

attività”

Nava,

dichiara

Consigliere


information. Premio “Imprese per l’Innovazione” Alla conclusione della terza edizione del “Premio Imprese per l’Innovazione”, SMI si è classificata nella categoria “Prize” ed ha ricevuto il relativo premio a Roma il 20 luglio 2010 nel corso di una manifestazione organizzata da Confindustria. Il “Premio Imprese

per

l’Innovazione”

(i

cui

criteri

di

assegnazione

seguono i parametri dell’EFQM – European Foundation for Quality Management) è un riconoscimento alle imprese che vogliono

emergere

e

vincere

e

competitività

facendo

della

le

sfide

leva

della

sulle

globalizzazione

proprie

capacità

di innovazione. La terza edizione del concorso ha visto la Delegato

SMI.

nostra

partecipazione di 143 imprese con sede in Italia, associate e

attrezzata

non al sistema Confindustria. Le tre fasi di selezione, cui hanno

adeguatamente per essere

partecipato centinaia di aziende candidate, hanno portato alla

pronta a raccogliere le sfide

scelta delle 31 società che si sono classificate in una delle 4

che il mercato ci porrà in

categorie di premio previste: Award, Prize, Menzioni Speciali

futuro. Riconoscimenti come

e Finaliste.

azienda

si

questo una

“La

è

rappresentano

conferma

del

percorso sempre ai

più

temi

Oltre

nostro

strategico dell’innovazione”.

a

SMI,

altre

aziende

italiane

ricevuto

il

27

hanno

“Premio

dei

Premi” per il loro impegno a La

favore

dell’innovazione.

“Giornata

Nazionale

dell’Innovazione” su

due

appoggia

pilastri:

imprese

per

il

«Premio

l’innovazione

2010», che ha l’obiettivo di far conoscere e diffondere modelli

organizzativi

e

strategici specificatamente orientati

alla

crescita

attraverso l’innovazione, e il «Premio dei Premi», che è, invece,

un

assegnato

riconoscimento alla

imprenditoriale a

incoraggiare

capacità e

mira l’attività

creativa, affinché si sviluppi una cultura del cambiamento all’interno

Premio “Eccellenze al lavoro”

orientato

delle

aziende.

L’innovazione rappresenta un principio fondamentale per la crescita economica, culturale e

sociale

delle

Gruppo

SMI,

importante

aziende

del

ancor

più

nella

economica

situazione

attuale

che

richiede progressi continui per contrastare sempre

la

più

concorrenza

agguerrita

dei

Paesi emergenti. Paolo

Nava,

Arsenio

Nava

e Bruno Nava, ai vertici del Gruppo SMI, sono stati tra i protagonisti della cerimonia di premiazione

delle

“Eccellenze

al lavoro”, svoltasi il 5 giugno 2009

presso

la

sede

di

Bergamo di Confindustria. Il

premio

lavoro”

“Eccellenze

valorizza

professionalità saputo

al

le

migliori

che

hanno

distinguersi

per

operosità, dedizione e capacità innovative.

55


EXPO SHANGHAI

Smilab all’Expo 2010 per “Italia degli Innovatori” l’attenzione

dei

mass

media per ben sei mesi e che rappresenta quindi un formidabile marketing

strumento e

di

di

pubblicità

per il Paese organizzatore; non a caso la competizione tra gli Stati per aggiudicarsi l’”Expo” è agguerritissima. Quest’anno

l’esposizione

si

è svolta a Shanghai, la città più

cosmopolita

ed

è

tema

stata

della

dominata

“Better

City,

Cina, dal

Better

Life”. All’Expo 2010 l’Italia è stata presente

con

padiglione

di

un

proprio

3.600

mq

per un’altezza di 18 metri realizzato in base al tema “La città dell’uomo – vivere all’italiana”, L’Expo è un’Esposizione Universale

di

natura

non

della Torre Eiffel.

partnership con la Triennale

E’

una

eccellenza,

dalla

nazione

organizzata che

ha

vinto

quindi

la

partecipanti

“vetrina” dove

gli

per Stati

espongono

il

una gara di candidatura e

meglio della loro produzione

prevede

artigianale,

di

la

altre

tramite

partecipazione nazioni

canali

invitate

diplomatici

dal Paese ospitante. La

prima

Expo

è

artistica. “Expo”

industriale Idealmente

traggono

e le

origine

dalle grandi fiere medievali, stata

dove

si

presentavano,

si

quella di Londra nel 1851 e

vendevano e si scambiavano

il

prodotti di ogni genere.

suo

successo

ha

spinto

altre nazioni ad organizzare

Oggi

iniziative

come

sinonimo di grande evento

1889

mondiale,

l’Expo

di

similari, Parigi

del

dal

Commissariato Generale in

commerciale (non è dunque fiera),

ideato

ricordata per la costruzione

il

termine che

56

“Expo”

è

richiama

di Milano.


information. I

punti

di

forza

della

partecipazione italiana

all’evento

di

Shanghai

sono nel

riassunti

tema

“saper

unire tecnologia avanzata e “design”, trovare una sintesi tra

abilità

artigianale, meglio

e

sapienza

integrare

cultura

territorio,

del

arte

e

al

cibo

e

scienza,

storia e futuro. L’Expo

di

Shanghai

ha

rappresentato una grande vetrina

per

le

“eccellenze”

italiane, tra le quali anche il

Centro

di

Ricerca

Trasferimento (CRTT)

e

Tecnologico

SMILAB

in

rappresentanza del Gruppo SMI.

alle eccellenze tecnologiche

La società SMILAB è stata selezionata assieme ad altre 264

imprese

italiane

per

rappresentare l’innovazione e

l’eccellenza

tecnologica

dell’Italia in mostra all’Expo Shanghai 2010. alla

dedicata

manifestazione,

questa

tema

“Better

Life”,

il

e

volta

City,

Ministro

Pubblica

al

Better per

la

Amministrazione

l’Innovazione,

Renato

Brunetta, e il Commissario Generale Beniamino

L’obiettivo

di

manifestazione mostrare

è

stato

l’ingegno

l’inventiva

che

da

e

sempre

contraddistinguono

del

Governo,

Quintieri,

Tutti

i

da

progetti

l’Italia

università, ricerca, e

Innovatori”,

presentati

imprese,

consorzi, centri

parchi

tecnologici

riguardato tecnologiche per

i

di

scientifici

italiani

hanno

innovazioni per

cittadini

qualità della vita.

hanno

dato il via all’iniziativa “Italia degli

questa

nel mondo.

Nell’ambito della partecipazione italiana

delle aziende italiane.

culminata

in una mostra temporanea ed eventi collaterali dedicati

57

la e

città,

per

la


EXPO SHANGHAI ƒ Il progetto “C-Sun” SMILAB

ha

all’Expo il

di

progetto

pannello punto

con

“C-Sun”,

un

fotovoltaico

concentra i

in

che

un

raggi

accrescere

unico

solari

la

per

quantità

di

energia elettrica prodotta. A

parità

di

elettricità

fornita, l’innovativo sistema a

“Better City, Better Life” ha un look tutto italiano

partecipato Shanghai

concentrazione

“C-Sun”

consente inoltre di utilizzare

Il

tema

dell’Expo

“Better

2010,

City,

Life”,

Better

sembra

scelto

appositamente per esaltare le

peculiarità

storiche

tecniche,

e

artistiche

dell’Italia.

pannelli di minori dimensioni

Una

e

di

interpretata in un padiglione

ai

che

di

ridurre

produzione

i

costi

rispetto

del

pannelli solari tradizionali. Il

Padiglione

Italia

a

sfida

raccolta

sembra futuro”,

può

e

una

“Città

cui

l’uomo

in

tornare

a

essere

Shanghai è stato uno dei più

protagonista

visitati,

concetto di vivibilità assume

con

una

presenza

giornaliera di circa 30 mila persone. Assieme agli altri progetti italiani di di

selezionati,

SMILAB

ha

permesso

presentare

mondo

intero

quello

l’Italia come

al

terra

di innovatori. La

manifestazione

di

Shanghai ha rappresentato il

trampolino

all’estero di del

ricerca

e

Centro

di

Gruppo SMI.

di

delle

lancio attività

innovazione Ricerca

del

e

dove

il

un ruolo predominante.

L’idea del progetto è nata da

un

bisogno

concreto:

a

coniugare

riuscire la

capacità

italiana

Il

padiglione

Italia

all’Expo

di

Shanghai

2010

è

tradizionali di aggregazione

struttura

dal

una

“design”

sociale

vivere” come

negli

del

“saper

le

spazi

piazze,

i

più

vicoli e i piccoli borghi con

corpi di dimensioni diverse

l’innovazione rappresentata

e

da materiali eco-compatibili,

futuristico

suddivisa

irregolari,

collegati

strutture-ponte che

in

lasciano

di

da

acciaio

intravedere

i

ballatoi di collegamento. L’impiego

di

trasparente

e

cemento di

feritoie,

rispettosi

Il padiglione ha illustrato ai milioni di visitatori dell’Expo i

valori

che evocano i vicoli stretti

del

tra

dimenticare

i

palazzi

della

città,

dell’ambiente,

proiettati verso il futuro.

della

“Belpaese”, le

cultura senza tradizioni

permettono di ottenere una

della nazione ospitante con

straordinaria

un

luminosità

all’interno del complesso. Gli

elementi

integrati

nei

fotovoltaici vetri

coperture

delle

esterne

garantiscono

un

effetto

schermante dalle radiazioni, mentre

il

progetto

illuminotecnico

dell’edificio

mira non soltanto a scandire gli spazi, ma anche a favorire il risparmio di energia.

58

omaggio

alla

città

di

Shanghai e al famoso gioco che prende il suo nome.


Magazine

Ordina la tua copia “now” Avere

informazioni

di

prima

mano

sul

mercato

dell’imballaggio non è mai stato così semplice. Accedi al sito www.smigroup.it e scarica subito il nostro magazine in formato pdf. Vuoi richiedere una copia cartacea? Basta compilare il form all’interno della sezione del sito web news / smi now magazine e la riceverai per posta il prima possibile. Hai perso alcuni numeri o cerchi informazioni riguardo ad

articoli

precedentemente

pubblicati?

Nella

stessa

sezione puoi consultare il nostro archivio online.

www.smigroup.it


WEBSITE

Smigroup sul web: un sito più fruibile grazie alla nuova home page

Smigroup rinnova il proprio sito web www.smigroup.it. La

nuova

piattaforma

la

naturale

evoluzione

processo

di

iniziato

nel

intuitive che permettono al

all’utente

visitatore

del

contatti di riferimento, sulla

pochi

gamma

di

con

produttiva,

richiamo

La

tenendo

del

sito

è

nel

creando

dell’industria

di

ed

dei

contenuti

www.smigroup.it migliorata

nella

collegamenti

verso

più

rendendo

fiere

stata

migliorare la comunicazione l’esterno,

a

home e

immediati

60

page

riferimenti e

facili

da

ottenere le

in

informazioni

bisogno,

alla

precedente

fruibilità

necessità sempre più diffusa mondo

ha

partecipazione

Il nuovo sito è stato studiato la

cui

mantenendo

eventi, ecc.

presente

sulle

di

“click”

novità e le innovazioni, sulla

l’introduzione del nuovo logo. ben

le

informazioni sulla società e i

aziendale 2009

individuare, attraverso icone

accessibili è

“restyling”

dell’immagine

più facilmente e velocemente

un

pur forte

navigazione per

non

disorientare i frequentatori abituali.


information. L’home page, che ripropone 1

2

3

4

5

6

le forme curve e dinamiche del logo, è stata trasformata in

una

vetrina

aggiornata

a

sempre

disposizione

dei clienti e della comunità degli “internauti”. Lo “slide-show” iniziale offre

7

una

panoramica

delle

linee

proposte

8

9

da

prodotto

SMI,

l’area

dedicata

terrà

sempre

l’utente

mentre

alle

novità

informato

con

newsletters,

completa

di

le le

ultime

brochures

e i video pubblicati. Sarà una

possibile

configurare

soluzione

“packaging”

per

il

prodotto

desiderato 10

11

12

le

caratteristiche;

un’apposita la

selezionandone area

ricerca

“case

delle

histories”

inoltre

permetterà nostre

archiviate

per settore di mercato.

ƒ Le sezioni del nuovo sito web 1

IL GRUPPO SMI: scopri la nostra “Mission” e visualizza i dati riguardanti l’azienda.

2

PRODOTTI: la gamma completa dei prodotti SMI.

3

NEWS: archivio notizie, newsletters, articoli, partecipazione a fiere ed eventi.

4

MEDIA CENTER: foto, cataloghi e filmati concernenti ciascuna linea di prodotto.

5

SERVICE & AREA RISERVATA: accesso alla piattaforma “Smipass” per richiedere assistenza o per consultare la documentazione tecnica.

6

SALES & SERVICE NETWORK: contatta il nostro staff attraverso la mappa interattiva.

7

“SLIDE SHOW”: scopri in modo veloce i prodotti di Smigroup e le relative informazioni.

8

Mantieniti sempre informato sulle novità del mondo Smigroup.

9

Leggi le nostre “case histories”, scegliendo il settore che maggiormente t’interessa.

10

Configura la soluzione “packaging” che desideri e scopri la macchina SMI adatta a realizzarla.

11

Guarda i filmati più recenti sulle novità Smigroup.

12

Collegati direttamente ai siti delle altre società del gruppo: www.smipack.it e www.smilab.info

61


EXHIBITIONS

Eventi fieristici: un 2010 ricco di appuntamenti del modello a doppia pista SK 452/F, mentre a ExpoPack

il

modello

a

singola

pista SK 600/F. Il

confezionamento

termoretraibile soluzione diffusa &

è

in

film

oggi

d’imballaggio

nel

settore

beverages”,

economico,

la più

“food

poiché

è

flessibile

personalizzabile

e

grazie

ai

vari film stampati disponibili sul mercato. Brasile

e

Messico

sono

mercati dinamici in continua evoluzione,

dove

le

aziende

d’imbottigliamento sono alla costante ricerca di soluzioni tecnologicamente avanzate, come appunto le macchine presentate da SMI. La

partecipazione

di

SMI

a PROPAK ASIA, svoltasi a Bangkok Il anno

2010

è

ricco

stato

di

eventi

manifestazioni tra

le

Rimini

anche

di

dall’8

si la

è

e

all’11

-

il

a

edizione

Tecnologie

Packaging

una

svolta

prima

PACKOLOGY

delle

e

fieristiche,

quali

“debuttante”: giugno

un

Salone per

Nelle ha

Americhe,

presenza

a

fiera

fino a 25 ppm.

di

Città

In occasione di questi due importanti eventi, la società

Processing

capogruppo SMI ha esposto

cartonatrice per

a

il

mondiale

Smiflexi

2010,

svoltasi

EXPO-PACK

automatiche

progettata

FISPAL

del Messico.

due

around

propria

San Paolo del Brasile, e alla

in

nuova

la

manifestazione

– dove SMI ha presentato anteprima

Smigroup

rinnovato

la

wrap-

LWP

25,

produzioni

modelli

di

fardellatrici ad

alta

velocità della serie Smiflexi SK:

i

hanno

visitatori potuto

di

Fispal

apprezzare

le caratteristiche tecniche

62

in

Thailandia,

e

a

CHINA BREW & BEVERAGES, svoltasi

a

Pechino

in


information.

di si

Parigi.

innovazioni che

i

giorni anche

della

hanno

confermato strategica

dell’economia asiatica.

del

settore

negli

seconda numero

Nell’ultima le

aziende

state

parte

al

e

mondo

di

la per

visitatori

ed

2010

espositori, SMI ha esposto

Smigroup

sono

la

fiera

termoretraibile Smiflexi SK

presenti

alla

PACK

(Chicago, 3

Uniti

del

statunitense –

“packaging”

Stati

31

EXPO ottobre

novembre),

agli

eventi

confezionatrice

450/T,

che

può

in

film

imballare

svariate tipologie di prodotti in solo film, falda di cartone

“Packaging Wall of Excellence”

+

e

vassoio di cartone + film.

“Petnology

2010”,

svoltisi

Europe

entrambi

film,

vassoio

di

cartone,

a

novembre in concomitanza

Una

con la fiera BRAU BEVIALE

importante per presentare

di Norimberga.

le ultime novità nel settore

Allo Inc.

stand di

di

PACK

importante

SMI

EXPO,

USA la

più

manifestazione

“vetrina”

altrettanto

delle macchine d’imballaggio secondario

è

Internazionale

63

il

Salone

EMBALLAGE

2010

ricca

di

contenuti, potranno

nei

quattro

manifestazione

presso

Smigroup.

l’importanza

e

visitatori

apprezzare

Cina,

L’edizione

preannuncia

lo

stand


SMI S.p.A. Headquarters

SMI Polska Sp.z o.o.

Tel.: +39 0345 40111 Fax: +39 0345 40209 info@smigroup.it

Tel.: +48 60 631 66 22 sales.pl02@smigroup.net

OOO SMI Russia SMI USA Inc. Tel.: +1 860 68 89 966 Fax: +1 860 68 85 577 sales.us@smigroup.net

Tel.: 7 495 720 67 97 Fax: + 7 495 720 67 97 sales.ru@smigroup.net

SMI Romania S.r.l. SMI Centroamericana S.A. de C.V. Tel.: +52 555 3569072 Fax: +52 555 3553571 sales.mx@smigroup.net

Tel.: +40 256 293 932 Fax: +40 256 293 932 sales.ro@smigroup.net

SMI China Nanjing Rep. Office SMI do Brasil Ltda Tel.: +55 11 360 15 334 Fax: +55 11 369 37 603 sales.br@smigroup.net

Tel.: +86 258 470 47 16 Fax: + 86 258 470 47 76 sales.cn03@smigroup.net

SMI China Guangzhou Rep. Office SMI UK Rep. Office

www.smigroup.it

Tel.: 8000 85 10 23 (GB) Tel.: 1800 55 39 99 (IE) Fax: 8000 85 10 24 (GB) Fax: 1800 55 39 98 (IE) sales.uk@smigroup.net

Tel.: +86 20 8439 6460 Fax: +86 20 8439 8391 sales.cn04@smigroup.net

SMI Pacifica Pty Ltd Tel.: +61 3 9584 3622 Fax: +61 3 9584 3633 sales.au@smigroup.net

SMINOW Magazine 2010/5 - Italian Version  

SMINOW Magazine 2010/5 - soffiatrici pet, macchine imballaggio, confezionatrici, sistemi di palletizzazione, riempimento, tappatura

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you