Page 1

RUBRICA NIGHTLIFE

ENJOY TELEVISION

ESCLUSIVA SLIDE ITALIA

LE FOTO ESCLUSIVE DEL

CALENDARIO DELLE STUDENTESSE ITALIA WWW.SLIDEITALIA.IT APRILE 2012 - N.23

E’ SCOMPARSO DALLA

DA COSENZA A BOLOGNA I RICORDI...

COSA CI RICORDEREMO DI

Belen RODRIGUEZ LA “FARFALLA” DI SANREMO

SUCCESSO ANNUNCIATO

EXPOCASA 2012

SLIDE MEDIA PARTNER UFFICIALE

NEL TEAM SLIDE ARRIVA

ANTONIO ZEQUILA

CONDUTTORE PER MISS REGINETTA D’ITALIA SLIDE INCONTRA

CALIFANO in Calabria

IN TOUR PER L’ITALIA TUTTI ALLA CONSOLLE

Pierre Sarkozy DJ

IL FIGLIO DEL PREMIER GIRA I DISCHI

no

er

nt

e

al

SUPERCAMPIONI: THE ARTIST E HUGO CABRET

D

Premi Oscar 2012

AT EA

RECENSIONE SLIDE

ECdaODP IPdleeglgIloIeZAre IaPlOl RIV Ac ’i N

SLIDE 23 - NETWORK MAGAZINE - APRILE 2012 - WWW.SLIDEITALIA.IT - COPIA OMAGGIO SLIDE 14 - NETWORK MAGAZINE - LUGLIO 2011 - WWW.SLIDEITALIA.IT - Copia Omaggio

Addio LUCIO

SU SLIDE PER TRE MESI


I TA L I A

Aprile 2012

Editoriale

3

Napolitano visita l’Isola dei 4 Mori

32

La notte degli Oscar

4

Pierre Sarkozy in consolle

34

Il calendario delle Studentesse 2012

13

Il primo vincitore di Masterchef Italia

38

Slide ha fatto visita al Mipel

17

Antonio Zequila per Miss Reginetta

40

Sanremo: protagonista assoluta Belen

18

Enjoy Television

44

Califano emoziona e incanta Cosenza

26

Omaggio a Lucio Dalla

53

sommario Scoppia la GripplingMania

54

Claudio Greco presenta il suo libro

57

Slide al Bogart Cafè di Salerno

59

Rubrica “Cuori infranti”

63

Cosenza: una città piena di donne

71

Giovanni Bellistri Sindaco di Terruggia

74

Expocasa 2012: un successo annunciato 88 Intervista all’Onorevole Oreste Rossi

102

4Zampe cerca famiglia!

109

Team Slide

110

Oroscopo

112


Editoriale

Alessandra Mura Direttore Editoriale

Questo mese non riesco a trattenermi, devo parlare della mia terra. Inizia la primavera e i profumi dei vini inebriano gli eventi enogastronomici della Riviera del Corallo in Sardegna. Il caffe de’ Pazzi presenta “Degustapazzo”, l’appuntamento del mese di Aprile, che vuole inneggiare ai sapori della terra antica. E lo fa proponendo un calendario di degustazione tipica, che vede protagonisti i famosi salumi di Irgoli a firma Murru, insieme alle più conosciute cantine del territorio. Vi segnalo in particolare un appuntamento per il 6 Aprile con la Cantina Surrau: Sciala, Rosso Surrau, Barriu, Branu e il 13 Aprile con la Cantina Contini: Mamaioa Biologico, Nieddera rosso, Tyrsos, Karmis. La ricchezza culturale di un territorio, traspare anche dalla sua tradizione che la Sardegna offre con grande ospitalità, i profumi e i sapori delle sue uve, insieme ai suoi frutti. Un connubio perfetto che rende la scoperta, ancora più inebriante.

Tommaso Torri

Direttore Responsabile Gli omaggi all’uomo, al cantautore e alle sue canzoni non si contano. Con l’improvvisa scomparsa di Lucio Dalla, la musica ha perso un personaggio di spicco che, con le sue indimenticabili canzoni, ha saputo parlare a due generazioni al di là degli orientamenti politici, culturali e al di là delle diversità di opinioni. Questo straordinario cantautore bolognese ci ha toccato il cuore perché ha parlato delle disillusioni, delle speranze di tutta una generazione. Un grande artista per tutti noi. In Italia ci sono tantissimi cantautori ma Lucio si è distinto per essere arrivato ad una forma di linguaggio che rappresenta una perfetta sintesi tra il pratico e lo stravolgente. Alla vigilia del suo compleanno è scomparso un poeta e uno straordinario innovatore. Nelle sue cose migliori ha saputo dare una grande profondità a quello che, forse troppo sbrigativamente, chiamiamo musica leggera. Con la morte di Lucio Dalla scompare un artista unico a livello internazionale, un vero poeta, e si chiude una pagina indimenticabile della musica italiana. All’inizio della mia carriera ho avuto modo di partecipare all’organizzazione di un evento che, tra le altre cose, prevedeva un concerto di Dalla ed è stato in quella piazza bolognese, arroventata dal sole di luglio, che ho potuto conoscerlo di persona. Scambiando due chiacchiere con lui, Dalla non si è stupito minimamente nel constatare che un giovanissimo conosceva e apprezzava canzoni che appartenevano a un’altra generazione. Il ricordo più bello di quell’esperienza è stato durante le prove del concerto quando, sgattaiolando dal backtstage, mi sono potuto godere “Caruso” cantato in diretta proprio davanti a me. Pag 3


I TA L I A

Acquista online

la versione integrale cartacea da

www.slideitalia.com e la ricevi direttamente a casa per posta

entro 7 giorni!

Profile for Slide Free Press

SLIDE 23  

Il magazine n.1 in Italia della Are Communication, con oltre 18 milioni di contatti con l'edizione cartacea.

SLIDE 23  

Il magazine n.1 in Italia della Are Communication, con oltre 18 milioni di contatti con l'edizione cartacea.

Advertisement