Page 1

La sesta

estinzione Nuovi orizzonti della zooantropologia


Le Giornate Internazionali Sulla Relazione Uomo-Animale (GIS) sono un evento ideato dalla Scuola di interazione uomoanimale e dal suo direttore Roberto Marchesini per promuovere una nuova cultura della relazione uomo-animale. Ogni anno studiosi nazionali e internazionali, personaggi della cultura e dello spettacolo, eventi teatrali, mostre e performance artistiche, workshop e molto altro ancora per affrontare da plurime prospettive la relazione con gli altri animali.

di approfondimento di tematiche sempre più diffuse, oltre che a un grande momento di ibridazione per tutti i partecipanti. L’intento delle Gis, evento aperto a tutti ma in modo particolare rivolto alle persone che negli anni si sono formate in Siua (oltre 20.000 contatti tra corsisti, referenti e persone diplomate), è quello di dare opportunità di conoscenza e scambio di esperienze e progetti. Ma le GIS sono un momento che va oltre lo specifico tecnico-professionale per allargarsi alla cultura in senso ampio e nelle sue diverse scansioni: da quella più accademica a quella più conosciuta da largo pubblico.

Le Giornate Internazionali Sulla Relazione Uomo-Animale (GIS) rappresentano un’opportunità unica di aggiornamento e

1


Evento organizzato da

Un momento di attenzione dell’auditorium durante una delle sessioni del convegno

Promosso da

La sesta

estinzione Nuovi orizzonti della zooantropologia L’animale come ctonio diviene espressione delle forze nascoste della natura, testimonianza dell’imprevedibilità della natura e dei suoi disegni ciclici oppositivi al cammino direzionato dell’uomo.

Questa crisi ecologica ci porterà verso una sesta estinzione? Due giornate a Bologna per discutere di ecologia, zooantropologia, bioetica e sostenibilità dei nostri stili di vita.

Roberto Marchesini, etologo e direttore della Scuola di Interazione Uomo-Animale (Siua)

Roberto Marchesini

Main Sponsor

Food Sponsor

Con il patrocinio del

Patrocini Associazioni

Media Partner

Bologna

31 ottobre - 1 novembre I Portici Hotel

www.petsandthecity.it

Via Indipendenza 69

2


Shaun Ellis

Accoglienza dei partecipanti nel foyer

3


Roberto Marchesini, Franco Tassi ed Eleonora Adorni in un momento della presentazione “Orso Vivrai!�

Franco Tassi, biologo, entomologo, scrittore

4


Franco Tassi, tra i massimi esperti di orsi in Italia

Davide Celli, Franco Tassi e Roberto Marchesini: i protagonisti della prima mattinata delle GIS dedicata all’orso

5


Davide Celli, regista e figlio dell’etologo Giorgio Celli

Davide Celli intervistato dal Tg5

6


Un momento della presentazione di Davide Celli “Tutto quello che avreste voluto sapere sugli orsi e non avete mai osato chiedere� incentrata sul caso dell’orsa Daniza.

7


Danaus plexippus

L’entomologo Gianumberto Accinelli

Foto di Weimar Meneses

8


Lo studioso durante la sua presentazione “La vita segreta delle farfalle�

9


Il filosofo Guido Dalla Casa durante la sua relazione sull’ecologia profonda.

Un momento di dibattito tra Roberto Marchesini e Guido Dalla Casa

10


Guido Dalla Casa incontra il pubblico e firma copie del suo libro “L’ecologia profonda”

Un momento della presentazione

11


Shaun Ellis, l’uomo che vive con un branco di lupi in Gran Bretagna, intervistato dal Tg5

Ellis durante la sua presentazione dove ha mostrato come ululano i lupi.

12


Shaun Ellis con Roberto Marchesini

13


Sabrina Golfetto e Roberto Marchesini con Pier Luigi Castelli, vicepresidente della Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Pier Luigi Castelli con Andrea Cisternino

14


Andrea Cisternino, fotografo e attivista da anni impegnato per i diritti degli animali in Ucraina

Andrea Cisternino firma le copie del suo libro “Randagi�

15


Il filosofo Marco Maurizi durante la sua relazione “La filosofia dei cani e di altri animali�

16


Marco Maurizi e Roberto Marchesini al termine della presentazione

17


Davide Cavalieri, Direttore di Radio Bau

18


Un momento della sua presentazione “Note bestiali. Gli animali nel mondo della musica�

19


“Orme Selvagge� la presentazione dai fotoreporter Isacco e Davide Zerbini

I fratelli Zerbini, esperti di foto-trappole

20


“Uno, nessuno, centomila. Quanti sono i lupi in Italia?� Il ricercatore Marco Galaverni presenta il suo recente studio sui lupi nel nostro paese.

21


Gianandrea Guidetti e Alessandro Di Cerbo, ricercatori di Forza10

Forza10/Sanypet sponsor delle GIS

22


Misa Sandri, Mario Cavestro, Valentina Ravagnan, ricercatori di Camon

Mario Cavestro ha parlato di analisi tra stress e cortisolo nel cane

Camon, sponsor delle GIS

23


Lo stand di Siua

Il punto degustazione con i prodotti Stravegante

Una pausa break della manifestazione

24


Jessica allo stand Siua

Jessica, Elena e Sabrina dello Staff Siua hanno accolto i partecipanti

25


Tutto il gruppo di lavoro con il Direttore della Siua, Roberto Marchesini

26


La sesta estinzione Siamo in un momento epocale per la nostra specie per gli altri animali che condividono con noi il pianeta. A detta di molti studiosi siamo entrati nella sesta estinzione: crisi ecologica, impoverimento delle risorse naturali, alterazione dei sistemi biologici e geologici della terra. Potrebbe sembrare un panorama apocalittico ma è tutto molto reale! È necessario cambiare al più presto rotta, ripensare in toto il nostro rapporto con gli altri viventi, pena l’imbocco di una strada senza uscita. A Bologna, nella cornice dell’hotel I Portici, due giorni in cui si è discusso di ecologia, sostenibilità, bioetica e zooantropologia con importanti nomi della cultura nazionali e internazionali.

«In questo istante siamo nel pieno della Sesta Estinzione, questa volta causata esclusivamente dalla trasformazione del paesaggio ecologico a opera dell’uomo. Pur essendosi liberati dai vincoli evolutivi, gli uomini rimangono in una posizione di dipendenza dai sistemi biologici e geologici del pianeta. Sbilanciando questi sistemi (..) stiamo mettendo in pericolo la nostra stessa sopravvivenza (..). L’Homo sapiens è sul punto di causare una fondamentale crisi biologica, un’estinzione di massa, la sesta negli ultimi cinquecento milioni di anni. E anche noi, Homo sapiens, potremmo essere tra i morti viventi. Portando all’estinzione le altre specie, il genere umano sta recidendo il ramo su cui esso stesso si posa.» (Elizabeth Kolbert, La Sesta Estinzione, Neri Pozza Editore, 2015).

27


Siua Istituto di formazione zooantropologica Il valore della relazione

Siua significa mettere la relazione al centro e averne cura come del bene più prezioso La relazione è la nostra bussola, il nostro modo di intendere la vita, il fondamento dei valori per cui ci battiamo. Il nostro “modello formativo” si basa su questi principi:  Fornire al corsista una base teorica improntata sulla chiarezza, sulla completezza, sull’esemplarità.  Mettere al centro del percorso formativo l’applicazione pratica di ogni informazione acquisita.  Seguire il corsista attraverso un’azione di tutoraggio continuo in modo tale da aiutarlo nella crescita. Le persone che si rivolgono a Siua lo fanno perché interessate a crescere in quell’irrefrenabile passione rivolta agli animali: può essere il proprio cane o gatto o più in generale la natura. In Siua troveranno l’ambiente giusto e gli stimoli adeguati per arricchire questa passione. 28


L’offerta formativa Siua

Educatori cinofili

Istruttori cinofili

La figura professionale dell’educatore cinofilo rappresenta chi lavora su soggetti in età evolutiva per favorire lo sviluppo di un carattere adattativo ed è capace di trovare gratificazione nel suo inserimento sociale e relazionale.

L’istruttore cinofilo ha il compito di operare su quelle situazioni problematiche che non competono più al campo evolutivo ma che chiedono un vero e proprio intervento di modificazione comportamentale.

Operatore in relazione felina

Zooantropologia Didattica

Pet therapy (IAA)

Zooantropologia equestre

Il gatto appare spesso investito del ruolo Conoscere gli animali partendo da l’educazione dei bambini a un corretto di nume tutelare di un rapporto irrisolto, eppure necessario, con la natura, cui l’uo- rapporto con loro. mo moderno si affaccia con crescente curiosità ma, spesso, poco consapevole di chi sia il gatto.

Coadiutore del cane negli Interventi Assistiti da Animali. Scopri di più su www.siua.it

I cavalli sono animali dotati di grande sensibilità e capacità relazionale, in grado di offrire tanto nel settore degli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA). 29


Ringraziamo Main sponsor

Food sponsor

Patrocini

Media Partner

www.petsandthecity.it

30


Natrurama è il primo polo zooantropologico Siua ed è la sede dei corsi e dei workshop della Scuola di Interazione Uomo-Animale in Emilia Romagna. La struttura, circondata da sette ettari di terreno, è espressione concreta e tangibile della filosofia che ha caratterizzato la Siua e Roberto Marchesini in questi anni: una visione autentica del rapporto con le altre specie, basata sulla conoscenza e sul rispetto, dove viene riconosciuto agli animali il merito di insegnare agli essere umani il valore della diversità e della relazione. QR code Click and save

Naturama, polo zooantropologico Siua Via Cà Bianca 7/a, 40015, Galliera, Bologna, Italia Tel. 051 6661562

Naturama - Siua Headquarter

31


Siua Siua nasce nel 1997, fondata da Roberto Marchesini, suo attuale direttore, in qualità di Istituto di ricerca e applicazione della zooantropologia. La Scuola è di fatto l’esito di una ricerca sviluppata dal suo fondatore nel corso degli anni ‘80 sui caratteri della relazione tra l’uomo e gli altri animali e sui benefici che tale incontro produce. L’approccio relazionale si affianca a una concezione cognitiva nella spiegazione del comportamento, un approccio che modifica molti ambiti applicativi, quali per esempio la didattica in cinofilia. Nasce così la metodologia cognitivo-zooantropologica, un approccio fondato e sviluppato in Siua. A oggi la Scuola ha centri in tutto il territorio nazionale e all’estero, con una rete di operatori qualificati a sviluppare in tutti gli ambiti tale approccio. Siua si conferma come un polo di eccellenza nella ricerca, nella rete di servizi che mette a disposizione sui territori e soprattutto nella sua grande esperienza in ambito di formazione professionale. Siua realizza corsi di formazione per operatori e per professionisti che vogliono acquisire competenze come educatori e istruttori cinofili, come operatori di zooantropologia didattica e di pet therapy.

32


Evento organizzato da

Promosso da

Main Sponsor

Con il patrocinio del

Patrocini associazioni

Media Partner

www.petsandthecity.it

GIS - Giornate Internazionali Sulla Relazione Uomo Animale Un evento ideato dalla Scuola d’Interazione Uomo-Animale. Siua, nata a Bologna nel 1997, rappresenta oggi un polo di eccellenza nella formazione di consulenti della relazione uomo-altre specie. Sono oltre un migliaio i professionisti che si sono diplomati in Siua, un vero e proprio network operativo sul territorio nazionale e all’estero. Evento organizzato da Apeiron Editoria e Comunicazione srl Via Belle Arti, 40 40123 - Bologna www.apeiron-editoria.it

La sesta estinzione INFO E CONTATTI

051 817421

 gis@siua.it

www.siua.it

Profile for Siua

Libretto GIS 2015 web  

Libretto GIS 2015 web