Page 4

saranno specificate per il prodotto in base all’uso finale a cui è destinato secondo le seguenti regole: a) specifiche tecniche (secondo le norme armonizzate e gli ETA) devono provvedere a tutte le informazioni richieste alla marcatura CE b) le informazioni che accompagnano la marcatura CE devono includere i seguenti punti in accordo con le specifiche tecniche: •

referenza alle più rilevanti specifiche tecniche armonizzate applicabili al prodotto

dove possibile in base alle specifiche tecniche devono essere riportati in forma abbreviata gli usi finali a cui è destinato il prodotto (es. tipo II/b.3). Nel caso in cui le specifiche tecniche richiedano prestazioni armonizzate e definite queste devono essere riportate nella marcatura

un produttore è generalmente autorizzato ad usare la procedura NPD (no performance declared) ad eccezione dei casi in cui le specifiche tecniche armonizzate stabiliscano caratteristiche definite per i prodotti. La procedura di NPD può essere usata ogni qualvolta il prodotto non deve dichiarare nessuna caratteristica per un particolare uso finale secondo la norma armonizzata di prodotto. Nel caso si usi la procedura NPD questa sigla deve comparire nella marcatura.

4. GUIDA RIVOLTA AGLI ESTENSORI DI CAPITOLATI IN MERITO ALLA IDENTIFICAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DI PRODOTTO. Le specifiche tecniche devono accompagnare il prodotto secondo quanto riportato nelle norme armonizzate. Queste note sono rivolte a coloro debbano indicare caratteristiche e livelli prestazionali necessari a definire il comportamento del prodotto nell’uso finale quali, ad es., estensori di norme e capitolati: -

uso di formati codificati: le informazioni possono essere dichiarate sotto forma di sigle o di simboli che identifichino facilmente classe, livello, uso.

-

Uso finale a cui è rivolto il prodotto: L’uso finale deve essere espresso nelle specifiche tecniche. Nel caso in cui il prodotto possa essere utilizzato in più usi finali devono essere date tutte le informazioni necessarie per tutti gli usi previsti.

-

Livello di prestazioni: questi vengono definiti dai risultati di prove effettuate in base a metodi armonizzati.

AIPE Marcatura CE – Direttiva 89/106 (marzo 2004)

4

/11_MARCATURA_CE  

http://aipe.biz/pdf/edilizia/11_MARCATURA_CE.pdf

/11_MARCATURA_CE  

http://aipe.biz/pdf/edilizia/11_MARCATURA_CE.pdf

Advertisement