Page 1

EPS sotto controllo 21 ottobre 2008 @ 09:10:00 CEST Aipe introduce il marchio HQI - High Quality Insulation. Analisi sui prodotti in commercio per verificarne la rispondenza alla marcatura CE.

In un convegno tenutosi in occasione del Saie di Bologna, Aipe ha presentato un nuovo marchio volontario volto a garantire progettisti, costruttori e utenti finali sulle reali prestazioni dei materiali isolanti a base di polistirene espanso sinterizzato (EPS), in particolare per quanto concerne la rispondenza a quanto dichiarato nella marcatura CE. Con questa iniziativa l'associazione che rappresenta la filiera del polistirene espanso sinterizzato punta a qualificare un materiale ampiamente diffuso in edilizia grazie all'elevato potere isolante, in grado di soddisfare le crescenti richieste in tema di risparmio energetico. Il nuovo marchio HQI - High Quality Insulation attesta sia la sostenibilitĂ ambientale secondo le dichiarazioni EPD (Dichiarazione ambientale di prodotto) che la conformitĂ  alla norma di settore per la marcatura CE, divenuta obbligatoria per i materiali isolanti con l'emanazione del DPR 246/93. Questa, pur non garantendo la qualitĂ  del prodotto, attesta alcune importanti caratteristiche, tra cui la conducibilitĂ  termica, che rappresenta il principale indicatore del potere isolante del materiale. Le aziende associate Aipe che vogliono fregiarsi del marchio devono dichiarare i tipi a norma, i sistemi attivati per il controllo del processo produttivo e le qualificazioni ottenute per il prodotto (i tipi ammessi al marchio sono EPS 70, EPS 100, EPS 150, EPS 200, T, secondo uni EN 13163).


L’attività di sorveglianza, attraverso prelievi di materiale sul mercato nazionale, interesserà i prodotti commercializzati da aziende associate e non associate, dotate e non dotate di marchio HQI. Il campionamento e le prove di verifica saranno eseguiti da un ente terzo. Tutti gli esiti delle prove saranno gestiti dal consiglio direttivo di Aipe con una procedura che prevede richiami, sanzioni pecuniarie e il rispetto di quanto previsto dal DPR 246 in merito alle dichiarazioni di conformità CE non veritiere. In particolare, saranno verificate la resistenza a compressione, la conducibilità termica, il comportamento al fuoco. E, solo se dichiarate, anche trazione, assorbimento all’acqua, rigidità dinamica e comprimibilità.

/11_EPS_SottoControllo  

http://www.aipe.biz/pdf/articoli/11_EPS_SottoControllo.pdf

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you