Page 1


24 salentointasca


Selezione di personale per le Politiche giovanili Con la determinazione dirigenziale n.1178/2009 del Servizio Personale e Organizzazione è stato adottato l'avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione di nove unità di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato di cat. D, posizione economica D1, presso le strutture regionali preposte all’ attuazione dei programmi e delle azioni in materia di Politiche giovanili. Il provvedimento è pubblicato nel Bollettino ufficiale regionale n.194, supplemento del 3 dicembre 2009, insieme con i modelli di proposizione della can-

didatura e del format del curriculum. La selezione è finalizzata al reperimento di specifiche professionalità e competenze, che costituiscano uno staff di assistenza tecnica a supporto delle competenti strutture per la valutazione degli interventi già attivati e l’ accompagnamento delle nuove azioni del FSE 2007/2013. Termini di decorrenza per la presentazione delle candidature: 15 giorni dalla pubblicazione dell'avviso di selezione nel Bollettino ufficiale della Regione. La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice, secondo

lo schema riportato, e sottoscritta dall’interessato, deve essere inviata in busta chiusa, esclusivamente tramite raccomandata AR indirizzata a: Regione Puglia - Struttura Progetto Politiche giovanili - Via Celso Ulpiani, 10 - 70125 Bari. Per informazioni telefonare il martedì e giovedì dalle 12 alle 13 e dalle 15 alle 16,30 allo 080.5406771.

Con atto dirigenziale n.1592/2009 del Servizio Formazione professionale, è stato adottato l'avviso di selezione pubblica per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, presso le strutture regionali preposte all’attuazione dei programmi e delle azioni in materia

di Politiche giovanili, nell'ambito della programmazione FSE 2007/2013. La selezione è finalizzata al reperimento di specifici profili professionali, per consentire di migliorare le politiche pubbliche in favore dei giovani pugliesi e di garantire l’assistenza tecnica necessaria allo loro

implementazione. La presentazione delle candidature deve avvenire entro 15 giorni dalla pubblicazione dell'avviso di selezione nel Bollettino ufficiale. Per informazioni, telefonare il martedì e giovedì dalle ore 12 alle 13 e dalle ore 15 alle 16,30 al seguente numero 080.5406771.

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

800-713.939

www.regione.puglia.it salentointasca 25


26 salentointasca


Conclusa la conferenza provinciale sulla Cultura Si sono conclusi i lavori della “1ª Conferenza provinciale sulla Cultura. Verso un Osservatorio provinciale per il coordinamento e lo sviluppo delle attività e delle produzioni culturali”, che ha visto oltre 481 soggetti, tra enti, associazioni e singoli operatori, confrontarsi e fare il punto sul sistema culturale salentino. Sono state due giornate di intenso lavoro, che hanno posto alla ribalta il bisogno di istituire un organismo, una consulta provinciale stabile sulla cultura in grado di programmare e di coordinare l’intero sistema culturale salentino; una cabina di regia che sovrintenda alla formazione, alla promozione, al sostegno dei progetti delle associazioni del territorio; un osservatorio abile a censire e a mettere a disposizione spazi specifici per le manifestazione e gli eventi, capace di lavorare attraverso una programmazione condivisa e calendarizzata, con precisione nei tempi e ne-

gli stanziamenti. Dopo anni di interventi non sempre chiari e, forse, legati un po’ troppo ai grandi e sporadici eventi, si cerca, dunque, di riappropriarsi di una più variegata situazione salentina, che attraverso la cultura, l’arte, la musica sia in grado di fare non solo promozione turistica, ma anche e soprattutto promozione sociale e sviluppo del territorio. E’ emersa una viva esigenza di comunicare tra enti ed associazioni, ricercando uno scambio di informazioni che vada oltre l’elencazione degli appuntamenti o degli adempimenti e che punti dritto alla formazione, alla crescita delle giovani menti e dei talenti nel rispetto di norme trasparenti ed accessibili. “Esprimo la mia soddisfazione e gratitudine per questa iniziativa che ha visto, per la prima volta, la partecipazione seria e responsabile di un così alto numero di associazioni, enti ed organizzazioni. Abbiamo più volte sottolineato

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

800-242.815

come questo sia solo un momento iniziale della nostra programmazione politica rivolta al sistema culturale salentino -ha dichiarato Simona Manca, vice presidente della Provincia di Lecce e assessore alla Cultura- Ci rivedremo a breve, per approvare il documento finale conclusivo dei lavori. Nel frattempo, avvieremo tutte le pratiche per dotarci di uno strumento rapido e costante di consultazione attraverso la rete internet. Sarà, infatti, attivo un front-office on line di consultazione ed informazione su tutte le opportunità e i bandi regionali e nazionali attivi”. www.provincia.le.it salentointasca 27


28 salentointasca


La Fiera di Santa Lucia negli ex magazzini Upim Fino a giovedì 24 dicembre gli ex magazzini Upim, in piazza Sant’Oronzo a Lecce, ospitano il tradizionale appuntamento con la Fiera di Santa Lucia, promosso dall’assessorato comunale al Turismo, con la collaborazione dell’ assessorato al Turismo della Regione Puglia e l’Azienda di Promozione Turistica di Lecce. L’Amministrazione comunle di Lecce, nel corso degli anni, ha sempre cercato di valorizzare e promuovere questa manifestazione, prezioso patrimonio per la memoria storica della città, nonchè di favorire ed incoraggiare quelle espressioni artistiche e quelle tecniche professionali capaci di restituire all’artigianato sacro leccese quel valore e quella dignità che lo hanno reso emblema artistico della civiltà storica di Terra d’Otranto, e della città di Lecce in particolare. In tale prospettiva, l’ obiettivo che si intende raggiungere è quello di accrescere l’interesse della critica e del

pubblico intorno alla manifestazione, anche in campo nazionale, riqualificando la produzione artigianale, anche dilettantistica, delle raffigurazioni presepiali (pastori, natività, gruppi sacri, etc.) restituendola alle qualificate caratterisitiche produttive, allo scopo di salvaguardare la dignità di una forma d’arte, altrimenti destinata a scomparire. Per molti anni, la manifestazione si è tenuta lungo le strade cittadine, sulle tradzionali “bancarelle”; negli ultimi anni, veniva ospitata

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

800-215.259

presso l’ex convento dei Teatini, struttura di pregio storico ed architettonico. Stavolta, l’esposizione è stata allestita per la prima volta, in via sperimentale, negli spazi dell’ex Upim, un contenitore molto ampio, che garantisce una notevole visibilità, essendo ubicato nel cuore della città. Intorno alla piazza, suggestivamente illuminata in occasione delle festività natalizie, ruotano altri importanti eventi, quali il Presepe nell’Anfiteatro” e la mostra Presepi dal mondo, al castello Carlo V. www.comune.lecce.it salentointasca 29


30 salentointasca


Convalida del numero meccanografico Gli imprenditori in possesso del numero meccanografico devono provvedere, entro il 31 dicembre 2009, alla convalida del codice a suo tempo assegnato. Le aziende interessate dovranno pertanto presentare il relativo modulo, debitamente compilato e firmato, unitamente alla documentazione attestante l’effettuazione di operazioni con l’estero di importo superiore a 12.500,00 euro negli ultimi 12 mesi, ovvero l’esistenza di una sede all’estero o la partecipazione ad un accordo con società estere e la ricevuta di versamento di euro 3,00 presso l’Ufficio Commercio Estero. Si ricorda che qualora la convalida non venga richiesta, dal 1° gennaio 2010 la posizione dell’ impresa quale operatore abituale con l’estero verrà considerata sospesa e il numero meccanografico, a suo tempo assegnato, non potrà essere utilizzato. Per informazioni e chiarimenti, è possibile contatta-

re l’Ufficio Commercio Estero ai numeri di telefono 0832/684292-218. Il numero meccanografico per operatori con l’estero (normalmente detto numero meccanografico) è un codice alfanumerico ad otto caratteri, attribuito alle imprese che svolgono abitualmente un’attività commerciale con l’estero di scambio merci o servizi. Viene assegnato dal Settore Estero della Camera di Commercio territorialmente competente, su richiesta della ditta, mediante presentazione di un apposito questionario, debitamente compilato e firmato dal legale rappresentante. Dal 2 aprile 2007, la banca

dati SDOE è stata sostituita dalla nuova banca dati Italiancom (Italian Companies Around the World) che permette ad ogni operatore di aggiornare ogni anno i dati della propria impresa operante con l'estero, come espressamente stabilito nella Circolare Ministeriale n. 3576/C del 6 maggio 2004. Italiancom è un archivio nazionale, che permette sia di conoscere gli altri operatori economici che lavorano sul mercato internazionale, sia di farsi conoscere da potenziali partner, fornitori o clienti, che potranno contare su informazioni complete e aggiornate sulle imprese del territorio.

Per tutte le informazioni consulta il sito www.le.camcom.it salentointasca 31


32 salentointasca


attualità e notizie dal Salento

Sul palco del Politeama i coniugi Caetani Sono una collaudata coppia artistica e marito e moglie anche nella vita. Il direttore di origini russe e italiane, Oleg Caetani, e la pianista fiorentina Susanna Stefani-Caetani saranno i protagonisti del prossimo appuntamento con la Stagione d Autunno dell Orchestra Sinfonica Tito Schipa di Lecce, fissato per venerdÏ 11 dicembre, alle ore 21, al Politeama Greco. Il programma, scelto per loro dal direttore ar tistico e principale dell’Orchestra, Marcello Panni, prevede l’esecuzione dell’opera comica, “Il naso”, rivelazione del genio teatrale di Dimitri Sostakovic. Tratto da un famoso testo di Gogol, de-

scrive le surreali disavventure di un burocrate, che perde il suo naso. Dopo una manciata di esecuzioni, venne accantonata in patria per quasi mezzo secolo, per ricomparirvi solo nel 1974, passate le purghe staliniane. La sinfonia, che impiega un numero esorbitante di percussionisti (è, infatti, realizzata in collaborazione con il conservatorio Tito Schipa di Lecce) ne è l’ avvio. Il secondo pezzo della serata è costituito dai “Canti della stagione alta per pianoforte e orchestra” di Ildebrando Pizzetti, che con Casella, Respighi e Malipiero formò la cosiddetta generazione dell’ 80 (tutti nati intorno al 1880) e godette di grande fama soprattutto come operista. Questo concerto per pianoforte e orchestra del 1930 è una delle pagine più riuscite della sua produzione sinfonica. Infine, la “Incompiuta” di Schubert chiude con la sua magistrale bellezza non solo la serata, ma la Stagione Sinfonica d Autunno 2009.

L’ultimo appuntamento in calendario, infatti, è con la grande danza: venerdì 18 dicembre, alle ore 21, sempre al Politeama Greco di Lecce, il Balletto del Sud di Fredy Franzutti, con l’ Orchestra Sinfonica Tito Schipa diretta da Domenico Virgili, porterà in scena l’immortale classico di Petr Il’ic Cajkovskij, Il lago dei Cigni, che sarà replicato anche la sera di sabato 19 dicembre (alle ore 21) e il pomeriggio di domenica 20 (alle ore 17). Per maggiori informazioni e/o per la prevendita dei biglietti, rivolgersi al Teatro Politeama Greco telefonando allo 0832.241468 oppure consultando il sito internet: www.icolecce.it. salentointasca 33


34 salentointasca


attualità e notizie dal Salento

Arrivano i gadgets dell’Università

Magliette, felpe, penne, cappellini, tazze, borse ed altri gadgets: tutte caratterizzate dal logo dell’ Università del Salento. Si tratta della nuova inziativa promozionale, lanciata dall’ateneo salentino, che vede protagonisti sia giovani che quanti vorranno utilizzare il materiale prodotto ad uso personale o come regalo. Il progetto mira a creare un elemento di identità, attorno al quale gli studenti, il mondo delle imprese e i cittadini tutti si possano riconoscere. Il logo, con le sue applicazioni, si presenta così come veicolo di diffusione dei valori e delle finalità che l’Università del Salento vuole perseguire. Partendo dall’osservazione

del territorio salentino, caratterizzato dai colori della terra, dagli ulivi sterminati, dalla posizione tra due mari, si è individuato l’insieme dei fattori caratterizzanti. La linea di costa, schematizzata in una “U”, diviene la culla del sapere; la linea di terra, che simboleggia il Salento, è tradotta in un “accento”, che diventa la rappresentazione di un fiume, di un corridoio, di un’autostrada, dove corre la conoscenza e che consente di superare ogni chiusura con il Mediterraneo, dando uno spazio, nuovi collegamenti, nuova apertura verso l’esterno. Ogni facoltà si riconoscerà per il colore del logo: giallo per Economia e commercio, nero per Ingegneria,

bianco per Lettere e filosofia, blu per Giurisprudenza e così via. Anche gli uffici e il rettorato si distingueranno, attraverso l’utilizzo di una carta intestata con colori differenti: la segreteria e gli uffici amministrativi in scala di grigi, il rettorato con il giallo oro. La realizzazione del merchandising d’ateneo (fenomeno storicamente radicato nei campus anglosassoni, per i quali rappresenta un vero e proprio business) è stata affidata alla cooperativa Lecce Città Universitaria, che si occuperà anche della vendita dei prodotti, il tutto a costo zero per l’ Università del Salento. Tutti gli articoli griffati si possono acquistare presso le Officine Cantelmo a Lecce. v.p. salentointasca 35


36 salentointasca


attualità e notizie dal Salento

La notte bianca dell’arte bianca Si riaccendo i forni a cielo aperto nella splendida cornice di piazza Sant’Oronzo a Lecce, che da sabato 12 a domenica 13 dicembre ospita la seconda edizione di Pane in Piazza, la manifestazione promossa da Camera di Commercio di Lecce, Multilab - Azienda speciale Laboratori oChimico merceologico della CCIAA di Lecce, Confartigianato Imprese Lecce e A.P.S. - Associazione Panificatori Salentini. L’edizione 2009 propone una programmazione “nostop” di 28 ore: in questo modo, viene offerta al pubblico la possibilità di degustare i vari prodotti da forno realizzati dalle ore 18 di sabato ininterrottamente fino alle 23 di domenica 13 dicembre, dando così vita alla “notte bianca dell’arte bianca”. La manifestazione mira ad evidenziare le proprietà qualitative, naturali e tipiche delle produzioni agroalimentari salentine, con particoalre riferimento ai prodotti agroalimentari tradizionali, esaltando e

rafforzando la conoscenza della cultura della panificazione artigianale e del mangiar bene e sano. Protagonisti indiscussi della manifestazione saranno gli ar tigiani aderenti all’Associazione Panificatori Salentini, facenti capo a Confartigianato Imprese Lecce che, nella due giorni dedicata al pane e ad altri prodotti da forno tipici del territorio, daranno vita ad un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, all’ interno del quale si alterneranno dimostrazioni, lavorazioni in diretta e degustazioni delle bontà appena sfornate. Il tutto, all’insegna dell’ artigianalità, che da sempre contraddistingue le produ-

zioni tipiche di qualità salentine. Uno spettacolo di gesti e profumi, che attrarrà curiosi ed appassionati che, guidati dai suggestivi racconti dei maestri panificatori, potranno confrontare le diverse tipologie di panificazione, scoprendo ciò che avviene nei vari laboratori artigianali, dove si fa il pane. Al fianco del laboratorio artigianale, allestito sull’ovale di piazza Sant’Oronzo, trovano posto altre dieci strutture, dove verranno esposti i manufatti dell’artigianato artistico a cura delo Consorzio degli Artigiani della Provincia di Lecce e dell’associazione dell’Artigianato artistico di Confartigianato. salentointasca 37


Le bontà salentine spopolano ad Ancona

Si è conclusa, domenica 29 novembre, l’ottava edizione di Choco Marche, manifestazione anconetana interamente dedicata al cioccolato. Comune denominatore della tre giorni, ospitata in piazza Pertini, il cioccolato, servito in tutti i modi: liquido, in barrette, con nocciole o noci, al rhum, etc.. Al taglio ufficiale del nastro, erano presenti il presidente della Camera di Commercio di Lecce, Alfredo Prete, il presidente di Confartigianato Imprese Lecce, Corrado Brigante, il presidente della Camera di Commercio di Ancona, Giampaolo Gianpaoli, il presidente e il segretario della Confartigianato provinciale di Ancona Valdimi38 salentointasca

ro Belvederesi e Giorgio Cataldi ed il sindaco di Ancona, Fiorello Gramillano. Un flusso continuo di visitatori golosi (oltre 30.000 le presenze registrate) si è riversato nella grande tendostruttura, che ha ospitato la manifestazione, per assaggiare, conoscere e degustare il meglio delle produzioni tipiche e artigianali a base di cioccolato. Quest’anno ospite d’onore dell’evento, il “Salento”. L’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Imprese Lecce, capitanata dal presidente Luigi Derniolo, ha allestito un vero e proprio laboratorio di pasticceria e cioccolateria artigianale, attirando migliaia di visitatori amma-

liati dai profumi e dai sapori della nostra antica tradizione dolciaria, nonchè un interessante forum sull’origine e l’utilizzo del cioccolato in pasticceria. In tal modo, i pasticceri salentini hanno offerto ai numerosissimi visitatori non solo l’opportunità di degustare dolci appena sfornati, ma soprattutto di apprendere specifiche nozioni sulla lavorazione artigianale del cioccolato, garantendo ad intervalli di circa 1 ora delle vere e proprie lezioni di educazione alimentare, all’insegna del mangiar bene e soprattutto sano. In esposizione accanto al tradizionale cioccolato, ben 17 tipicità dolciarie, tutelate dal marchio di quali-


tà Dolce in Salento e inserite nell’elenco ministeriale dei Prodotti Tipici Nazionali. Più di 12.000 i pezzi offerti in degustazione, tra cui ha riscosso grande successo il principe della pasticceria salentina: il pasticciotto! Suggestivo l’allestimento dello stand Dolce in Salento in tour: filo conduttore sono stati i “Dolci d’autore”, galleria di opere pittoriche dei più famosi artisti internazionali, reinterpretate in chiave ironica da un contemporaneo gusto salentino. Collaterale, ma non meno significativo, il laboratorio dell’ artigianato artistico salentino, con l’esposizione di splendidi manufatti in cartapesta, ceramica e terracotta, a cura del Consorzio Artigiani della Provincia di Lecce e dell’Associazione dell’ Artigianato artistico tradizionale e di qualità di Confartigianato Imprese Lecce. In veste di ospite d’onore dell’VIII edizione di Choco Marche, il Salento si è distinto anche in occasione della tradizionale “cena

laboratorio” dell’evento, alla presenza dei rappresentati delle istituzioni della politica e del mondo economico del territorio marchigiano. L’Associazione Cuochi Salentini di Confcommercio Lecce ha, infatti, dato ancora una volta dimostrazione della propria professionalità, preparando una squisita cena con ricette e prodotti tipici della tradizione gastronomica salentina, accompagnati da pregiati vini D.O.C del nostro territorio. Le raffinate pietanze hanno letteralmente conquistato i partecipanti alla cena, che hanno espresso apprezzamento nei confronti dei nostri cuochi pro-

fessionisti, capitanati dal presidente ed executive chef Luigi Perrone. Dolce in Salento in tour ha centrato i suoi obiettivi, chiudendo i battenti con un incredibile successo di pubblico e critica, risultato della forte sinergia tra la Confartigianato Imprese di Lecce (Associazione Pasticceri Salentini e dell’ Associazione dell’Artigianato Artistico tradizionale e di qualità), la Camera di Commercio di Lecce (Multilab azienda speciale laboratorio chimicomerceologico della Camera di Commercio di Lecce), la Confcommercio di Lecce (Associazione Cuochi Salentini) ed il Consorzio Artigiani della Provincia di Lecce.

salentointasca 39


LECCE Multisala Massimo

Via R. Benzi Z. I. - Surbo Tel. 892111

Viale Marconi, 7 Tel. 0832.307.433

5

Via San Lazzaro, 34 Tel. 0832.343.479

* solo sabato e domenica

> Programmazione completa a pag. 34/35

4

Santalucia * festivi

Sala 1 CADO DALLE NUBI

Sala 1 NINJA ASSASSIN

16,40* - 18,30 - 20,30 - 22,30

16,00* - 18,15 - 20,15 - 22,15

Sala 2 L’UOMO NERO

Sala 2 DORIAN GRAY

18,00 - 20,20 - 22,35

Sala 3 L’ISOLA DELLE COPPIE 16,10* - 18,10 - 20,15 - 22,20

Sala 4 A SERIOUS MAN

16,00* - 18,15 - 20,15 - 22,15

Sala 3 LA PRIMA LINEA 16,00* - 18,20 - 20,20 - 22,20

Sala 4 LA DURA VERITÀ 16,00* - 18,20 - 20,20 - 22,20

16,20* - 18,20 - 20,20 - 22,20

Sala 5 A CHRISTMAS CAROL 3D JENNIFER’S BODY Sala 5 15,30* - 17,50 - 20,10 - 22,30 - 0,50*

1

Odeon Via Libertini, 4 Tel. 0832.302.068

IL MIO AMICO ERIC 18,15 - 20,15 - 22,15

40 salentointasca

16,10* - 18,00 - 20,00 - 22,00

1

DB d’Essai Via dei Salesiani, 4 Tel. 0832.390.557

Auditorium Antonianum Via Monte S. Michele Tel. 0832.392.567

1

* solo sabato e domenica

* solo sabato e domenica

SPACE CHIMPS

PLANET 51

17,00

16,30

PARNASSUS

PRIMA LINEA

19,00 - 21,00

18,30 - 20,15 - 22,00

PRIMA VISIONE. La redazione non è responsabile di eventuali variazioni nella programmazione.

Medusa Multicinema 9


PRIMA VISIONE. La redazione non è responsabile di eventuali variazioni nella programmazione.

CALIMERA Nuovo Cinema Elio

GALATINA 1

Via Montinari, 32 Tel. 0832.875.283 CADO DALLE NUBI 18,30 - 20,30 - 22,30

GALLIPOLI Teatro Italia Corso Roma, 217 Tel. 0833.266.940 * festivi

1 Via Principe di Piemonte, 19 Tel. 0836.568.653

Cinema Tartaro

CADO DALLE NUBI

16,30* - 18,30 - 20,30 - 22,30

Sala 2 JENNIFER’S BODY

Via C. Annesi, 87 Tel. 0836.484.100 * solo festivi

CADO DALLE NUBI

17,30 - 19,30 - 21,30

18,00 - 20,00 - 22,00

5 Via Lecce - Zona Industriale Tel. 0833.832.182

Pianeta Cinema

* solo sabato, domenica e mercoledì

TRICASE

16,10 - 18,10 - 20,10 - 22,10

Sala 3 DORIAN GRAY

Sala 3 DORIAN GRAY

16,05 - 18,05 - 20,15 - 22,10

Corso Roma, 217 Tel. 0833.266.940

* sabato e domenica

CADO DALLE NUBI 17,30 - 19,30 - 21,30

Sala 5 CADO DALLE NUBI 16,15 - 18,15 - 20,25 - 22,25

1

Aurora Via Stella d’Italia, 34 Tel. 0833.544.113 * sabato e domenica

A CHRISTMAS CAROL 3D 17,30 - 19,30 - 21,30

16,10 - 18,20 - 20,30 - 22,40

Sala 4 A CHRISTMAS CAROL 3D 1

Via Siracusa, 17/19 Tel. 0833.545.855

16,00 - 18,10 - 20,20 - 22,30

Sala 2 JENNIFER’S BODY

1

Moderno

Sala 1 L’UOMO NERO

16,30* - 18,30 - 20,30 - 22,30

16,30* - 18,30 - 20,30 - 22,30

1

Moderno

NARDÒ 3

Sala 1 CADO DALLE NUBI

Teatro Schipa

MAGLIE

Paradiso

1

Via R. Caputo, 15 Tel. 0833.545.386 * festivi

L’UOMO NERO 17,15 - 19,30 - 21,45

*festivi

L’UOMO NERO 16,00* - 18,15 - 20,30 - 22,45

salentointasca 41


42 salentointasca


salentointasca 43


44 salentointasca


salentointasca 45


46 salentointasca


Era una gara particolarmente importante, per il Lecce, quella di venerdì scorso in casa dell’Albinoleffe, oltre che per la classifica anche per dimostrare ai sempre meno (grazie a Dio) soliti scettici di turno la capacità di reagire del gruppo, dopo la poco convincente ultima trasferta di Brescia. Ancora una volta, le attese di mister De Canio e del popolo giallorosso non sono andate vane, grazie ad un’altra prestazione convincente, stavolta sin dai primissimi minuti di gioco, che ha permesso il ritorno al vertice solitario della classifica. Il suo carattere, come quello

dell’allenatore, questa squadra l’aveva comunque sempre dimostrato (fino all’altra settimana, addirittura sotto di 2 gol col Grosseto) ed anche in quest’occasione -pur agevolata dal gol fantasma di Giuliatto, ma legittimando la vittoria con 2 pali- ha saputo reagire ad un tentativo dei padroni di casa di riaprire la partita sul 2 a 1, non arretrando mai il baricentro della manovra e continuando sempre a cercare di imporre il proprio gioco. Corvia (a quota 8) & Co. hanno il migliore attacco, con un affiatamento che cresce giorno per giorno, in un gruppo in cui si

stanno inserendo infortunati, squalificati ed elementi più o meno in forma. Presto ritroveranno spazio i vari Lepore, Baclet, Mesbah o Terranova, che sono certamente tutti importanti, ma non indispensabili: e la conferma è stata anche qualche inatteso turno di riposo, nel massimo rispetto di ognuno degli interessati... Nella XVIII di andata, il Lecce riceverà al Via del Mare l’Ascoli, reduce dalla sconfitta in casa con la Reggina ed ora terzultimo: una gara da non sottovalutare, sperando alla fine di vedere le stesse scene dell’ultima volta... ALL’ATTACCO... nr.

salentointasca 47


Reduce da due sconfitte consecutive in campionato, contro Pink Bari e Campobasso, la Salento Donne cerca il miracolo sul campo della capolista Marsala. Si tratta di una sfida quasi impossibile, alla luce del ruolino di marcia della formazione siciliana, che gui-

48 salentointasca

da la classifica del campionato di serie B a punteggio pieno, dopo le prime sei giornate e vanta miglior attacco e migliore difesa. "Comunque dovremo affrontarla e di conseguenza abbiamo l'obbligo di dare tutto in campo - afferma Donatella Novellino (nella fo-

to), nipote e figlia d'arte, attaccante esterno della formazione giallorossa -. Il Marsala è indubbiamente la squadra più forte del torneo, ma sono dell'idea che la Salento Donne proprio contro le prime della classe riesce a dare il meglio. Spero sia così, anche perché abbiamo bisogno di fare punti, per non precipitare nella zona calda della classifica". La sfida in terra siciliana è la prima di due trasferte consecutive per le giallorosse, che chiuderanno il 2009 a Napoli, sul campo del Vesevus Trecase (domenica 20 dicembre). "Due partite fondamentali per il nostro futuro - conclude Novellino -. Non meritiamo l'attuale posizione di classifica, ma siamo giovani e sono convinta che il tempo ci darà ragione".


atletica

I sette atleti salentini, che hanno affrontato nei giorni scorsi i Campionati italiani Esordienti di pesistica, sono tornati da Ercolano con 1 titolo nazionale e 2 secondi posti assoluti, per un totale di 6 medaglie. In particolare, sul gradino più alto del podio è salito Samuele Alemanno (cat. 85 kg), che si è aggiudicato l’oro nel totale olimpico (140kg), frutto del 1° posto nello strappo (ha sollevato 66kg) e del secondo posto nello slancio (74kg). I due argenti sono invece appesi al collo di Luca Mazzotta (cat. kg 50) e Stefano Calabrese (cat. 85kg): il primo ha ottenuto un totale olimpico pari ad 83 kg, con uno strappo di 40kg che gli è valso l’argento ed uno slancio di 43kg che gli ha garantito il bronzo. Cala-

brese, invece, ha totalizzato 148kg, conquistando anche l’argento nello strappo (68kg) e nello slancio (80kg). Tutti e tre gli atleti, così come Roberto Nardelli (5° nella cat. 62 kg), sono tesserati per la Body’s Training di Copertino, che è risultata la prima nella classifica generale di società. Sulla pedana del Palazzetto di Ercolano, sono saliti anche tre

atleti della Body Line di Leverano: Gabriele Iaconisi (cat. 45 kg) ed Emanuele Cagnazzo (cat. 62 kg) hanno sfiorato il podio, classificandosi quarti. Sesto posto, invece, per Andrea Caputo (cat. +85 kg). Il prossimo appuntamento per i pesisti salentini è fissato per il 19 e 20 dicembre prossimi a Catania, dove si svolgeranno i Campionati italiani Assoluti.

salentointasca 49


50 salentointasca


golf

Alla scoperta del campo da golf

Il golf è uno dei pochi sport a non avere un campo di gioco fisso e regolamentato: ogni terreno nel mondo è diverso nelle sue caratteristiche, anche se alcuni elementi si trovano ovunque. Un campo da golf comprende generalmente 18 buche (ma esistono anche campi con 3, 9 o addirittura 27 buche), ciascuna con il suo punto di partenza, posto ad una distanza che varia, in genere, tra 100 e 550 metri circa dalla buca. Dal punto di partenza alla buca, corre una striscia di prato rasato (fairway) fiancheggiata ai lati da fasce di erba più alta (rough), inoltre vi possono essere ostacoli di vario tipo, per rendere più difficile raggiungere la buca: alberi, fosse riempite di sabbia

(bunkers), stagni o laghetti. La buca è contrassegnata da una bandierina, per essere facilmente individuabile da lontano, e circondata da una zona più o meno ampia di prato, particolarmente liscio e curato (green). Il nuovo percorso dell’Acaya Golf Club è destinato a diventare un vero e proprio must, per gli appassionati golfisti e principianti alle prime buche. Il campo è stato infatti realizzato da HurdzanFry, uno dei principali e prestigiosi studi mondiali di architettura del golf, già vincitore di numerosi premi internazionali. I lavori hanno portato ad una profonda ristrutturazione tecnica ed agronomica e a ll’integrale rimodellamento del campo, per raggiungere un li-

vello di gioco da championship. I lavori si sono sviluppati con l’intento di realizzare un campo che costituisse un terreno di confronto opportuno e giusto per tutti i livelli di gioco, professionistico o amatoriale, di uomini, donne e juniores. Preservare, quindi, l’approccio egualitario del golf, che è uno dei principi storici del sistema “democratico” degli handicap, e far utilizzare al giocatore tutti e quattordici i ferri e legni che si porta nella sacca: ad Acaya, si potranno così divertire in egual misura l’entusiasta giocatore, che ha approcciato il golf da poco così come un supercampione come Costantino Rocca, che proprio qui ad Acaya aprirà la sua prima Golf Academy italiana. salentointasca 51


52 salentointasca


Un corso per entrare nel mondo della grafica

Il Centro di Formazione professionale dell’I.I.P. di Lecce, in partenariato con l’Istituto statale d’Arte G. Toma, organizza un corso triennale per operatore grafico. L’iniziativa è destinata a 18 allievi, che nell’anno 2008/2009 hanno concluso il primo ciclo

di istruzione con il superamento del relativo esame di Stato, sia a ragazzi in possesso della licenza di scuola media inferiore, che non hanno compiuto 18 anni di età. Al termine dell’azione formativa, verrà rilasciata la qualifica professionale di operatore grafico e la certificazione dei crediti formativi. L’operatore grafico è una figura che, con l’ applicazione delle più moderne tecnologie informatiche al mondo delle arti grafiche e della comunicazione, collabora alla realizzazione di

prodotti grafici, editoriali, illustrazioni, presentazioni e tutto ciò che è finalizzato a supportare adeguatamente l’immagine di un prodotto o di un servizio. La frequenza è completamente gratuita, ed è previsto il rimborso delle spese di viaggio con mezzi pubblici e la fornitura gratuita del materiale didattico e di cancelleria. Il corso ha la durata complessiva di 3.600 ore, divise in tre annualità. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 dicembre 2009. Per informazioni: 0832.315230.

Alla riscoperta degli antichi mestieri scoperta degli antichi mestieri in via di estinzione. E’ anche con queste intenzioni che, nell’ambito delle iniziative di orientamento in itinere e di tirocini formativi, al fine di agevolare le scelte professionali degli studenti mediante la conoscenza diretta del mondo L’Istituto statale d’Arte G. del lavoro e la concreta rePellegrino di Lecce alla ri- alizzazione di momenti di

alternanza scuola-lavoro, è stato organizzato nell’ istituto, durante le ore curriculari, un corso di restauro impagliatura ed intreccio di sedie di vimini. Per ricevere altre informazioni sulle attività avviate dall’Istituto statale d’Arte, prendere contatti con la segreteri,a telefonando al numero 0832.305913. salentointasca 53


54 salentointasca


Le azioni che valgono di più Torna venerdì 11 e sabato 12 dicembre la Maratona Telethon, l’evento che mira a raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica. L’iniziativa è sostenuta dalla Banca Nazionale del Lavoro - Gruppo BNP Paribas: nel corso dei due giorni, è infatti possibile offrire il proprio contributo, al fine di dare una speranza di cura a tante persone che soffrono direttamente presso gli sportelli BNL. Da 18 anni, la partnership con Telethon rappresenta per la banca un impegno di responsabilità sociale, che ha

prodotto risultati di rilievo, con una raccolta di oltre 185 milioni di euro. Presso i singoli esercizi dell’associazione La Ferula di Lecce, così come in altre attività commerciali della città, sono a disposizione salvadanai con il logo Telethon, per un contributo diretto. Inoltre, per sostenere la raccolta fondi, Coldiretti venderà olio e vino dei produttori locali. All’interno dell’agenzia BNL di piazza Sant’Oronzo a Lecce, i ragazzi dell’ istituto Costa si attiveranno con la grinta e l’entusiasmo

di ogni anno per cercare nuovi sostenitori e far sì che la ricerca possa salvare più vite possibili. Inoltre, sabato 12 presso il castello Carlo V, nell’ambito della mostra Presepi dal mondo a Lecce, verrà allestito un corner dedicato alla raccolta. v.p.

Musica e divertimento a Corigliano d’Otranto Suoni e atmosfere blues giovedì 17 dicembre al MalySud di Corigliano d'Otranto con gli SugarBoyBand (tribute band Zucchero Fornaciari). Il progetto nasce dall’idea di riproporre il repertorio artistico del bluesman italiano più apprezzato nel mondo, Zucchero Sugar Fornaciari, con la formazione di una

tribute- band unica per il Sud Italia per la fedeltà nell’esecuzione dei brani, per lo spessore professionale dei musicisti e per la tipologia dello spettacolo stesso (look dei componenti e coreografia). I componenti della band sono: Joe Cifero-vox, Gabriele keyboards, Franco De DonCiullo-guitar, Maurilio Mim- no-drums, Carmen Scorrami-bass, Valerio Corrado- no-background vocals. salentointasca 55


56 salentointasca


A Otranto un dolcetto per la Solidarietà

L'Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri, della Ristorazione e del Turismo (I.P.S.S.A.R.T.) di Otranto si attiva un'altra volta a favore di Cuore amico – Progetto Salento Solidarietà. Sabato 12 dicembre (dalle ore 9 alle ore 20) la sede centrale della scuola, in via San Francesco da Paola (nelle vicinanze del Castello aragonese) ospita l'iniziativa “Un dolcetto per la Solidarietà”. Alcuni docenti e alunni, impegnati nelle attività di cucina, realizzeranno delle specialità dolciarie tipiche della cultura gastronomica salentina, che potranno essere assaggiate dopo aver offerto il proprio contributo direttamente nel salvadanaio di Cuore Amico. Il progetto, curato dalla

prof.ssa Maria Marcello, registra l’adesione, a vario titolo, di diversi studenti dell'istituto e dei professori Vincenzo De Maglie, Corrado Mangia, Antonio Rizzo, Donato De Donnantonio, oltre al supporto fondamentale del Dirigente scolastico prof. Bruno Contini, del personale A.T.A. e delle istituzioni. Il tema della solidarietà e dell'impegno disinteressato, a favore di chi è più sfortunato, costituisce un'imprescindibile tappa nel percorso educativo che l'I.P.S.S.A.R.T. di Otranto, come tante altre scuole del nostro Salento, ha da tempo intrapreso, al fine di potersi considerare presente ed integrata nel territorio. Il prgetto Cuore Amico ha avuto il merito, in questi anni, di risvegliare le co-

scienze dei salentini, facendo volgere lo sguardo a bambini e ragazzi meno fortunati, con seri problemi di salute, le cui famiglie hanno bisogno di un aiuto concreto. Il prossimo 12 dicembre, le creazioni gastronomiche dell'istituto idruntino (corredate di un ricettario) offriranno la possibilità, a chi lo voglia, di dare un piccolo ma importante contributo a un impegno che deve vederci tutti mobilitati per donare un sorriso a chi ne ha bisogno.

salentointasca 57


58 salentointasca


Il Ducale ospita Peppe Barra Secondo appuntamento con la Stagione Teatrale del teatro Il Ducale di Cavallino. Lunedì 14 dicembre alle ore 21 va in scena Peppe Barra, con il concerto dal titolo “N’attimo”. Assistere ad uno spettacolo di Peppe Barra significa incontrare l’anima di Napoli. E’ il depositario dei segreti magici della tammurriata, ma anche il tramite moderno tra la poesia e lo spirito popolare. Voce e

dialetto sono gli strumenti principali del suo lavoro, l’uso della voce gli consente di raggiungere in scena risultati mirabili, unici ed impareggiabili: la modula come vuole, la tende e la sforza, la scaglia sul pubblico e poi la raccoglie in dolcissime nenie, con il sostegno di musicisti straordinari che da lungo tempo sono suoi compagni di viaggio. L’inizio è fissato per le ore 21 (con apertura porta alle

ore 20,30). Ingresso: da 12 a 15 euro. Per ricevere maggiori informazioni in merito: 331.6393549.

A tavola con i migliori vini italiani Proseguono gli appuntamenti enogastronomici, organizzati presso il lounge bar Manahattan, in via Salandra a Lecce, dove mercoledì 16 dicembre alle ore 21 sarà possibile assaggiare i vini prodotti dalle cantine Castello Banfi, note per la produzione di uno dei migliori Brunello di Montalcino. Per l’occasione sarà a Lecce un manager della Cantina di Montalcino, il sommelier

giapponese Yoshi Miyajima, che risponderà alle domande in merito all’importante vino italiano, ai vitigni ed alle tecniche di produzione. Per l’occasione, verrà presentato il nuovo vino “Belnero”, di cui è appena iniziata la commercializzazione. Nel corso della serata, sarà possibile degustare i piatti dell’alta cucina nazionale gelo Quarta, allievo di Toed internazionale, prepara- nio Piceci. Per info e/o preti dallo chef emergente An- notazioni: 0832.312005. salentointasca 59


60 salentointasca


Libri ed antichi gioielli tipografici

Chiusura col botto per la XV edizione della Città del libro, rassegna degli autori e degli editori del Mediterraneo, promossa dalla Fondazione Città del Libro, con il patrocinio di Unicef, Parlamento europeo, Presidenza del Consiglio dei ministri, Camera dei Deputati, Regione Puglia, Provincia e Camera di Commercio di Lecce, Università del Salento e Città di Campi Salentina. Nel corso dei quattro giorni della manifestazione, sono stati oltre 100mila i visitatori che hanno gremito i padiglioni del quartiere fieristico di Campi Salentina, visitando i numerosi stands allestiti dalla case editri-

ci. Libri, manuali, guide e storia dell’arte tipografica. Tra i vari stands, ha destato particolare interesse, infatti, quello allestito dalla Tipografia Martano di Lecce, dove erano esposte alcune antiche macchine tipografiche ed altre testimonianze dell’attività tipografica. Una sorta di tuffo nel passato, che ha permesso alle giovani generazioni di avvicinarsi ai primi strumenti di stampa adoperati da oltre cent’anni dall’ azienda salentina. Un evento che, puntando sul recupero e la salvaguardia delle antiche attrezzature utilizzate, proponeva, tra l’altro, la pietra tipografica in carbo-

nato di calcio utilizzzata nella classica tipografia, i caratteri mobili, i torchi e la pedalina pianocilindrica Boston-Tiegel di fine Ottocento, antesignana della macchina da stampa in ghisa. La mostra proponeva inoltre numerosi modelli di personal computer Apple, utilizzati nell’attività di stampa, sin dai primi anni ‘80. Le varie scolaresche che si sono avvicendate nella visita guidata sono rimaste affascinate da queste attrezzature, sempre in grado di emozionare, ed hanno seguito con grande attenzione i racconti e le spiegazioni esposti da uno dei titolari della tipografia. salentointasca 61


62 salentointasca


Un’alimentazione a base di proteine Quando pensiamo alla carne, prendiamo in considerazione un elemento fondamentale della nostra alimentazione, ricco di proteine di altissimo valore biologico, di vitamine e di sali minerali, in particolare calcio e ferro. L’alto contenuto di proteine nobili, formate cioè da aminoacidi essenziali (quelli che l’organismo umano non è in grado di produrre) è indispensabile per la crescita e lo sviluppo dei bambini, per l’aumento delle masse muscolari degli atleti e per sopperire alla perdita di efficienza del ricambio azotato nelle persone anziane. E’ possibile giudicare la carne che ci viene offerta in

vendita solo con la vista o grazie alla garanzie offerta dal produttore. La carne rossa è più ricca di ferro: il colore rosso è indice di una carne più saporita e di giusta maturità. Se il taglio che abbiamo scelto è grasso, impariamo a riconoscere il grasso di copertura facilmente rimuovibile, dal grasso interno al muscolo. Il grasso è un normale costituente della carne, un minimo quantitativo è comunque necessario per conferire morbidezza e tenerezza anche nelle carni più magre. Lo spostamento del consumo verso la carne di qualità è un ottimo segno di crescita di consapevolezza alimentare. Questo è anche frutto del lavoro svolto dai consorzi di tutela, che mirano a garantire la qualità delle carni messe in vendita, attraverso la protezione da abusi e contraffazioni ed un’attenta attività di informazione, diretta al consumatore sul marchio e sulle caratteristiche del prodotto consumato. Il Consorzio Produttori Car-

ne Bovina Pregiata delle razze italiane si è costituito nel 1982, per iniziativa di un gruppo di produttori, con lo scopo di tutelare e promuovere la commercializzazione delle carni derivate dai bovini di cinque razze italiane pregiate: chianina, marchigiana, romagnola, maremmana e podolica. Il C.C.B.I. è un ente senza scopo di lucro riconosciuto con decreto ministeriale del 5 luglio 1984. Il consorzio tutela la produzione della maggioreanza degli allevatori bovini delle razze pregiate italiane da carne e controlla la distribuzione attraverso macellerie convenzionate, dislocate in tutta Italia. v.p. salentointasca 63


64 salentointasca


salentointasca 65


66 salentointasca


salentointasca 67


68 salentointasca


lu sapiti ca... A Martignano, si segnala, nel centro storico, il palazzo Palmieri, dimora di alcune famiglie feudatarie, che si avvicendarono nel possesso del paese. Sul portale d’ingresso, spicca l’arme araldica dei Granafei. A Salve, sulla pensile cantoria della Parrocchiale, è conservato un organo, che è considerato il più antico funzionante in Puglia. Fu costruito, nel 1628, da Giovan Battista Olgiate di Como e Tommaso Mauro di Muro.

Perdunare nna fiata è bontà, ddoi è fessaggine, trete è paccia. (Perdonare una volta è bontà, due è stupidaggine, tre è pazzia). Accettare ripetutamente gli stessi errori di qualcuno è inammissibile...

lu proverbiu

La chiesetta della Madonna dell’Alto, a Felline, fu edificata dai monaci basiliani, intorno al X secolo. All’interno, sono conservati alcuni affreschi di stile bizantino, raffiguranti la Trinità e la Madonna con il Bambino. A Nardò nacque, nel 1695, lo storico Giovan Berardino Tafuri. Ebbe corrispondenza con i maggiori letterati italiani e stranieri, scrisse pregevoli opere e si distinse come soccorritore, dopo il terremoto del 1743.

Panini imbottiti (cartello nel centro storico, a Lecce) n.d.r.: sono quelli di Braccio di Ferro o di Poldo... e poi, imbottiti de ccene?

Spicciate, ca moi llucisce... Sbrigati, che adesso si fa giorno...

la frase

lu dialettu Ausapieti: erba pungente, tribolo. Carrara: viottolo, sentiero, rotaia. Farcune: finestra in alto, balcone. Lluciscere: far giorno, albeggiare. Mbrunire: far notte, imbrunire. Mpunnulutu: coperto di finissima muffa. Petturrata: muro divisorio. Pesùlu: blocco di pietra leccese, sgabello. Spaccazza: spacco, fenditura. Lecce affitto stanza singola con bagno occupato da una sola persona. (su un settimanale locale, del 01/11/ 09) n.d.r.: è occupato da una sola persona il bagno o l’appartamento? Un pò di chiarezza... per necessità! salentointasca 69


venerdì 11 Alezio - Tequila Bum Bum Pizzica con L’Arte Noscia in concerto Info 320.6178673 Casarano - Central 8 CoolFriday con dj Paolo Mele Info 349.3451050 Lecce - Caledonia Glorify Soul Corporation in concerto Info 339.6614666 Lecce - Road 66 Dj set Andrea CDC Guapoman Info 0832.246568 Maglie - Suite 77 Elegance Party Info 328.1793663 Martano - Morrison’s Pub Mr. Shine in concerto Info 0836.575207 Nardò - La Dolce Vita Red Night Passion con dj Savi Vincenti Info 393.5985723 Nardò - Mind the Gap Serata live con Rino Argeri (tributo a Zero) Info 349.1922148 Parabita - Bakayokò Live con Gretaluna’s Band Info 349.7218682

70 salentointasca

sabato 12 Alezio - Tequila Bum Bum Flaiano Jordan & The Black Notes Info 320.6178673 Carpignano Salentino - Arena Anthony Johnson in Dancehall Info 338.8558873 Casarano - Central 8 Il sabato “The Club” Info 327.4459689 Castrì - Agato’s Live con i fratelli Zuccaro Info 339.7708457 Castrignano dei Greci - Ciak - Ice “I vizi capitali”: l’accidia Info 338.4862297 Cavallino - Dr. Jekyll & Mr. Hyde Discopub anni ‘70 -’80 -’90 Info 0832.613075 Galatina - Martins Messaggeria e divertentismo Info 340.7777757 Galatina - Pepe Nero Dj’s set Morris e Marco Rollo Info 329.9309037 Galatina - Tuscè Giusy Colì Duo live Info 349.5859279

Gallipoli - Biarritz Club House e anni ‘70 -’80 -’90 Info 347.2966166 Lecce - Opel Bar Serata con Karantonella Info 333.6665257 Leverano - Bar della Torre Serata con Andrea Baccassino Info 328.2581203 Maglie - Living Special guest Nello Simioli Info 349.1036357 Maglie - OltreCaffè Predisco con dj Street Angel Info 327.4665508 Maglie - Suite 77 Risto Pizza e dj Fabietto Info 328.1793663 Otranto - Giro di Boa Italian Swing Connection in concerto Info 0836.801292 Soleto - Bloom House e anni ‘70 -’80 Info 349.7002030 Surbo - Boogaloo Serata latina e anni ‘70 -’80 Info 393.8468848


domenica 13 Alezio - Tequila Bum Bum Raffaele Casarano (jazz) Info 320.6178673 Castrì - Agato’s Serata latina: El Maximo e Giaba dj Info 339.7708457 Castro - Underground La Combriccola di Boe in concerto Info 347.4417975 Cutrofiano - Jack’n Jill Italian Republic in concerto Info 0836.541126 Galatina - Madre Zolla Serata con Karantonella Info 333.6665257 Lecce - Shui Bar “Aperitivo in Jazz” Info 328.6677819 Lecce - Urban Cafè L’aperitivo Urban con Giorgio Mele Info 0832.288388 Monteroni - Vecchio Castello Serata di karaoke Info 0832.327883 Parabita - Before Serata con Dr. Why: torneo natalizio Info 349.0724904

lunedì 14 Lecce - Caledonia Lo “Sharaoke” del lunedì Info 339.6614666 Lecce - Celtic Pub Serata con Dr. Why Info 327.2990195

martedì 15 Lecce - Opel Bar L’Opel Kar...aoke di Gianluca D’Elia Info 320.6750107 Lecce - Road 66 Serata con Cesko: “Ricordi di una vita” Info 0832.246568

mercoledì 16 Lecce - Celtic Pub Messaggeria con dj Nino Caliandro Info 327.2990195 Lecce - William Wallace Il mercoledì da coyote Info 329.0629826 Leverano - Bar della Torre Ritmo latino con Geppo e Vincent dj Info 328.2581203

giovedì 17 Aradeo - Araknos Mister X: la sfida Info 335.8438990 Cavallino - Dr. Jekyll & Mr. Hyde Il giovedì degli universitari Info 333.3452042 Cursi - Prosit Happy cocktail con Roberto Lezzi Info 329.4235050 Cutrofiano - Jack’n Jill Vascolive in concerto Info 0836.541126 Galatina - Tuscè I giovedì letterari: Experimental jet set Info 329.3026960 Lecce - Rubens Live con Hot Stuff Info 0832.247012 Nardò - Mind the Gap Serata con Dr. Why: gioco a premi Info 349.1922148 Parabita - Before Cabaret con i MalfAttori Info 349.0724904 Surbo - Crazy Bull Serata con Dr Why Info 0832.279368

salentointasca 71


72 salentointasca


salentointasca 73


LECCE

Cagliostro Via Cairoli, 25 Tel. 0832.301881

Fat Moe’s Via di vaste, 66/b Tel. 0832.244508

Sempre aperto

Chiuso il martedì

Caledonia Tavern

Jamaica

Via L. Romano, 7 Tel. 0832.303052

Via Liborio Romano Tel. 329.5338891

Sempre aperto

Sempre aperto

Celtic Pub

Joyce

Via Salandra, 39/a Tel. 327.2990195

Via Matteo da Lecce Tel. 0832.279443

Sempre aperto

Chiuso dom.mattina

Douglas Irish Pub

I Merli

Via B. Ravenna,17 Tel. 392.2309957

Via F. d’Aragona Tel. 0832.241874

Sempre aperto

Chiuso la domenica

Dr.Jekill & Mr.Hyde

Il Corto Maltese

Via Leuca Km 3 Tel.0832.613075

Via Giusti Tel. 329.1782837

Chiuso il martedì

Chiuso il martedì

La Negra Tomasa Via F. d’Aragona, 2 Tel. 0832.332768 Sempre aperto

La Norcineria Via dei Verardi, 7 Tel. 0832.277819 Chiuso il mercoledì

La Torre di Merlino Vico G.B. del Tufo Tel. 0832.242091

Via Albanese,11 Tel. 329.1275472 Chiuso il mercoledì

Rubens Via Matteotti, 36 Tel. 0832.247012 Chiuso il lunedì

Rusticone Via Zanardelli, 48 Tel. 339.3869258

Chiuso il lunedì

Chiuso il martedì

Madigan’s Pub

Tennent’s Grill

Via Pappacoda Tel. 328.6752696

Via Taranto, 175 Tel. 0832.279475

Chiuso il lunedì

Sempre aperto

Misvago

Trumpet

Piazza S.Oronzo Tel. 328.0567079 Sempre aperto

Via p. di Savoia Tel. 331.9807264 Chiuso il lunedì

Molly Malone

Urban

Via Cavallotti, 2 Tel. 329.4499610

P.zza V. Emanuele Tel. 0832.288388

Sempre aperto

Sempre aperto

Prophet Pub

Vinagre

Via Mangiulli, 4 Tel. 0832.246143

Via Umberto I, 13c Tel. 335.8420374

Sempre aperto

Sempre aperto

Road 66

William Wallace

Via dei Perroni, 8 Tel. 0832.246568

Via dei Mocenigo, 23 Tel. 329.0629826 Sempre aperto

Sempre aperto

74 salentointasca

Rosso Divino


salentointasca 75


CASTRO MARINA

LECCE

Amici miei

Sirò

La Roccia

Chiuso il lunedì

Sempre aperto

Sempre aperto

Blu Notte

Sunkosi

Via F. d’Aragona, 8 Tel. 0832.090495 Via Brancaccio, 2 Tel. 0832.304286 Sempre aperto

Le Tagghiate Via dei Ferrari, 1 Tel. 0832.359835 Chiuso il lunedì

Lilith Via Principi di Savoia Tel. 0832.331480 Chiuso il lunedì

Osteria degli Spiriti Via C. Battisti, 4 Tel. 0832.246274 Chiuso domenica sera

Via dei Palumbo, 14 Tel. 347.6962298

S. P. Litoranea Tricase Tel. 329.3709429 CUTROFIANO

Via Lupiae, 4 Tel. 349.5059163

Naitendì

Via Cairoli

Sempre aperto

Sempre aperto

Via Cairoli Tel. 0832.242430

Via Aradeo, 65 Tel. 0836.540964 FELLINE

Chiuso il mercoledì

Antico Monastero

Vico Patarnello

Via Chiesa, 4 Tel. 0833.985105

Vico Mondo Nuovo Tel. 0832.240708 Chiuso il lunedì

BOTRUGNO

Locanda dei Camini Via V.Emanuele, 3 Tel. 0836.993733 Chiuso il mercoledì

Chiuso il martedì

GALLIPOLI

L’Aragosta Piazza Imbriani Tel. 0833.262032 Sempre aperto

Via San Fili Tel. 340.7216520 Chiuso il mercoledì

Lo Scacciapensieri Via A. De Gasperi Tel. 0832 321884 Chiuso domenica sera

NOVAGLIE

Lo Scalo

Marina di Novaglie Tel. 0833.533488 Sempre aperto

PORTO CESAREO

Angolo di Beppe Via Zanella, 22 Tel. 0833.565333 Chiuso il lunedì

STERNATIA

La Puritate

La Porta Antica

Via Sant’Elia, 18 Tel. 0833 264205

Via Placera, 34 Tel. 0836 666771

Sempre aperto

GIUGGIANELLO

Chiuso il martedì

SURBO

La Cutura

Masseria Melcarne

Contrada Cutura Tel. 0836.354164

S.P. Surbo-T. Rinalda Tel. 368 958324

Solo su prenotazione

LEVERANO

Mass. Corda di Lana S.P. Veglie-Torre Lapillo Tel. 340.4573358 Chiuso il lunedì

76 salentointasca

MONTERONI

Il Vecchio Castello

Chiuso il martedì

UGGIANO la CHIESA

Gattamora

Via Campo Sportivo Tel. 0836.817936 Chiuso il lunedì


CALIMERA

LECCE

Bucanero Via De Mura, 55 Tel. 380.3691838 Chiuso il lunedì

Elleniko Viale dell’Università Tel. 392.9847156 Sempre aperto

Hostaria del Balzo

Poeta Contadino S.P. Lecce - S.Cataldo Tel. 392.5402344 Sempre aperto

Pinterrè

La Magiada Corso V.Emanuele Tel. 0832.242101 Sempre aperto

Loc. Santo Bevitore Via Leuca, 212 Tel. 329.4406033 Chiuso il mercoledì

Sempre aperto

SURBO

S. P. per Caprarica Tel. 337 826761

Chiuso il mercoledì

Chiuso il lunedì

Chiuso il lunedì

Via San Lazzaro Tel. 0832.523431

Zio Giglio

Via S. Domenico S. Tel. 0832.399814 Chiuso il lunedì

ARNESANO

Chiuso il martedì

Sempre aperto

Via IV Novembre, 61 Tel. 320.4671794

Take Away

Via F. d’Aragona, 4 Tel. 366.4299891

Via Principi di Savoia Tel. 348.2468855

CAVALLINO

MELENDUGNO

Il Bracere

Posada Patagonia

Lo Sfizio

Locanda de I Vicerè

Chiuso il martedì

Via Roma, 32 Tel. 0836.920272

Aretè

Li Stritti

Sempre aperto

CAPRARICA Via Martano, 127 Tel. 338 7646100

Chiuso domenica a pranzo

Chiuso il martedì

Chiuso il lunedì

Spizz

Via F. D’Aragona, 12 Tel. 0832.288479 Sempre aperto

Via A. Grandi, 15/17 Tel. 0832.245158

Chiuso il lunedì

Via Roma, 203 Tel. 329.9513320

Il Vizio del Barone

Via O. del Balzo, 74/b Tel. 338.3089250

Il Ristoro dei Templari

Aria Corte

Via Garibaldi, 21 Tel.0832.246714 Chiuso il lunedì

MARITTIMA

La Sierra

La Remesa Via Trieste, 17 Tel. 0832.611994 Chiuso il martedì

Via F. Petrarca, 40 Tel. 0832.363118 TAVIANO

A Casa tu Martinu Via Corsica, 95 Tel. 0833.913652 Chiuso il lunedì

Via S. d’Acquisto, 18 Tel. 338.8686511

Locanda degli artisti Piazza Paisiello, 7 Tel. 320.8446837 Chiuso il mercoledì

BOTRUGNO

Acqua e sale

Via U. Foscolo, 9 Tel. 0836.993706 Chiuso il martedì

salentointasca 77


78 salentointasca


;-) Nom e Anni: : Roberto 37 Segn o: Sa gitta Carat rio terist iche: Ex ha ottim rleysta, ama a forchet la tec t nologa, ia...

Almeno per un gi

orno... stacca i te

lefoni, e festeggia

con chi ti vuole be

ne!

salentointasca 79


sortenoscia Per inviare un msg o pubblicare una foto utilizza il coupon

piccol imi auguri a tutti i nostri Un grande saluto e tantiss ! ica tet sin a... campioni in erb

Per una pi un saluto a Gega sempre piĂš sprint... iacomo, Ann alisa e Tonia !

vorrei dire a...

Giuseppe V.: passano gli anni ma la tua passione rossonera non accenna a diminuire... buon compleanno!

80 salentointasca

i

Benvenuta, piccola grande Saretta... e a mamma e papĂ , auguri di serie A! Marco Carrisi: anche se impegni e passioni ci impediscono di incontrarci, non potevamo dimenticare il tuo compleanno!Auguri


sortenoscia postale o per e-mail: sint@email.it

... ne non mancanoo! sc QualitĂ e passio ce an Fr e do ar Un saluto a Ricc

Hai centrato un altro importante bersaglio... Auguri, dottoressa!

Le vacanze stanno per tornare... Un buon motivo per stare sempre insieme! Ciopi: lascia stare incontri e conferenze spanze... è arrivato il tuo compleanno e dobbiamo festeggiare tutti insieme!Auguri

Ilaria e Alessandro: per questo 2° anniversario ci pensiamo noi ad organizzare una bella festa... Auguri! - Ludovica e Marcello salentointasca 81


sortenoscia Per inviare un msg o pubblicare una foto utilizza il coupon

ri Mariandrea Tantissimi augucompleanno! ° 11 o per il tu

Un bacione e anco auguri ad Anna da ra tanti Loriana!

vorrei dire a... Martina: prima di stringerti la mano o di vederti con il bel cappellino viola... ti mando un saluto carico di mistero! - Un amico

82 salentointasca

L’ultimo compleanno da... nubile! Mille baci e mille rose - Ric

a eanno a Martin Buon 9° compl pà, zii e nonni! pa da mamma, Piero Tortorella: chi sta con te gode delle triplette che accentuano il divario tra la tua classe e la nullità degli avversari...


sortenoscia postale o per e-mail: sint@email.it

a voi siete ti sono doppi, m I festeggiamen ”... Auguri Giorgia e Lucio! senz’altro “unici vorrei dire a...

Anche se dimentichi spesso i tuoi amici... Tantissimi auguri, Giovanni!

foto

Nome Cognome Via Città Tel. Salento in Tasca, nel riferirsi a fatti e persone, ha inteso esclusivamente trattare tutto sotto forma di satira e scherzo, lungi da qualsiasi punta di scherno o offesa ad alcuno. L’editore, convinto del buon senso e del-l’intelligenza dei lettori, si riserva il diritto di pubblicare il materiale ricevuto –corredato dai dati anagrafici personali– sulla cui veridicità e attendibilità declina ogni tipo di responsabilità. (Aut. conforme legge 675/96) Firma

“piccola” grande Auguri alla nostra compleanno! 1° il gioia Erika per

salentointasca 83


Turno di Sabato 12 dicembre

84 salentointasca

Turno di Domenica 13 dicembre

orario: 8,30-13,00 / 16,30 - 20,00

orario: 8,30-13,00 / 16,30 - 20,00

Alemanno De Notaris Via S.Cesario,110 Tel. 0832 359887 Chiga Via L. Ariosto, 49 Tel. 0832 311890 De Pace Licignano Via Oberdan,26 Tel. 0832 344490 De Pascalis Via D.Birago,11 Tel. 0832 300817 Ferocino P.zza S.Oronzo,57 Tel. 0832 309181 Galizia Via Taranto, 29 Tel. 0832 304901 Grasso Via Ragusa, 13 Tel. 0832 316228 Greco Via Palmieri, 6 Tel. 0832 307882 Lolli Viale della Repubblica, 84 Tel. 0832 305450 Montagna Via Leuca,74 Tel. 0832 345181 Moschettini Viale della LibertĂ , 61 Tel. 0832 397137 Petrelli Via Mincio, 29 Tel. 0832 394952

Alemanno De Notaris Via S.Cesario,110 Tel. 0832 359887 De Pace Licignano Via Oberdan,26 Tel. 0832 344490 Galizia Via Taranto, 29 Tel. 0832 304901 Greco Via Palmieri, 6 Tel. 0832.307882 Messa Viale della LibertĂ ,170 Tel. 0832 458025


NAVETTA AEROPORTO Lecce Terminal City - Brindisi p. 5,45 a. 6,20 p. 7,15 a. 7,55 p. 9,55 a. 10,35 p. 14,00 a. 14,40 p. 15,45 a. 16,25 p. 16,40 a. 17,20 p. 17,55 a. 18,35 p. 20,10 a. 20,50 p. 22,10 a. 22,50 Brindisi - Lecce Terminal City p. 6,30 a. 7,10 p. 8,30 a. 9,10 p. 11,15 a. 11,55 p. 15,05 a. 15,45 p. 17,10 a. 17,50 p. 17,40 a. 18,20 p. 19,10 a. 19,50 p. 20,50 a. 21,30 p. 23,20 a. 0,00

*non opera DO

p. 13,05 a. 14,40 AP p. 20,55 a. 22,25 AZ Milano (Linate) - Brindisi: p. 6,35 a. 8,10 AZ* *non opera DO

p. 10,45 a. 12,20 AP p. 18,30 a. 20,05 AZ Brindisi - Milano (Orio al Serio): volo effettuato da Ryanair con orari diversi per ogni giornata

Milano(Orio al Serio) - Brindisi: volo effettuato da Ryanair con orari diversi per ogni giornata

Brindisi - Bologna: p. 22,00 a. 23,30 FR* *opera solo LU, ME, VE e DO

Bologna - Brindisi: p. 20,05 a 21,35 FR*

AEREI Brindisi-Roma: p. 7,00 a. 8,10 p. 11,15 a. 12,25 p. 15,15 a. 16,25 p. 18,10 a. 19,20 p. 19,15 a. 20,25 Roma-Brindisi: p. 9,15 a. 10,30 p. 13,15 a. 14,30 p. 16,00 a. 17,15 p. 17,15 a. 18,30 p. 21,25 a. 22,40

Brindisi - Milano (Malpensa): p. 14,50 a. 16,30 EasyJet Milano (Malpensa) - Brindisi: p. 12,40 a. 14,20 EasyJet Brindisi - Milano (Linate): p. 9,00 a. 10,30AZ*

*opera solo LU, ME, VE e DO

AP AP AZ AP AZ

Brindisi - Londra Stansted: p. 21,30 a. 23,35 FR*

AP AZ AP AZ AP

Brindisi - Zurigo: p. 20,45 a. 22,45 Helvetic*

* opera solo MA - GI - VE e SA

Londra Stansted - Brindisi: p. 17,15 a. 21,05 FR* * opera solo MA - GI - VE e SA

* opera solo GI

Zurigo - Brindisi: p. 18,05 a. 20,05 Helvetic* * opera solo GI

salentointasca 85


Dovresti portare avanti i progetti già impostati, rivedendoli solo se è necessario, perchè potresti tendere all’eccessivo pessimismo e ritirarti senza un valido motivo. Presta attenzione alle parole, che non ti agevolano. L’autocritica è assente, mentre è alto il livello della critica verso gli altri, accompagnato da una mania di persecuzione che può renderti troppo reattivo. Se non ti controlli, rischi di passare per lunatico ingovernabile. Agire in modo assolutamente razionale è necessario per non ritrovarti a nuotare in un mare di guai per distrazione e impulsività. Cerca di riflettere a priori sulle possibili conseguenze di tutte le tue parole o azioni! Usa la solita razionalità, se sei incerto chiedi lumi a persone esperte nella materia che ti preoccupa. È un periodo eccellente per allargare la cerchia delle amicizie. In questo caso, un pizzico di diffidenza non guasta...

86 salentointasca

Una volta appurato cosa hai in mano di certo, quali sono i tuoi punti forti e dove le debolezze, organizzati per sfruttare i primi e correggere i secondi. Sei in grado di superare rapidamente le difficoltà ed i dubbi. La settimana ti può regalare gratificazioni, piccole soddisfazioni morali e materiali. Sei molto intraprendente, piuttosto energico, il morale può essere tenuto alto e la serenità ti permette di acchiappare le occasioni. L’apporto di Mercurio è quanto mai provvidenziale, infatti parla di idee chiare, di occhi ben aperti sulle esigenze pratiche della vita e della possibilità di vedere lucidamente se e dove ci sono ostacoli. C’è posta in arrivo. Con Giove nel segno, è una splendida settimana che ti vede agire in modo molto concreto, seguendo i suggerimenti dell’inventiva. Sai valutare quali sono le tue possibilità, quali le persone in grado di sostenerti.

In teoria le idee sono più chiare, in pratica potresti lasciarti prendere la mano dai contrattempi quotidiani, innervosirti per sciocchezze. Non perderti in un bicchier d’acqua, ma cerca di prenderla con sana filosofia... Non è certo una settimana scoppiettante, ma è importante perchè le idee sono più chiare, hai la possibilità di sfruttare il tuo proverbiale dono d’osservazione per superare eventuali ostacoli, offerti da Venere... Settimana molto favorevole, che ti permette di agire nel miglior modo possibile per arrivare più velocemente alla conclusione delle iniziative in corso. In amore, c’è qualche piacevole novità, una fiamma riaccesa? È il caso di dare subito un’occhiata alle situazioni professionali e mettere immediato riparo ai rapporti di lavoro, che nelle ultime settimane si sono sfilacciati per la tua mancanza di elasticità. Occhio al vittimismo!


salentointasca 87


salentointasca 578  

questa settimana la copertina è dedicata al rettore dell'ateneo salentino Domenico Laforgia, raggiunto dalla redazione in occasione dell'ina...