__MAIN_TEXT__

Page 1

C'era una volta... un uomo molto povero: la moglie lo rimproverava in continuazione di non riuscire a mantenere degnamente i loro figli e un giorno, esasperata, gli ordinò di prendersi le sue cose e di andarsene per il mondo a cercare fortuna. L’uomo partÏ e iniziò a chiedere lavoro a chiunque, 4

5


vagando di villaggio in villaggio, ma nessuno era disposto ad aiutarlo. “In questo mondo non riuscirò a combinare niente”, pensò l’uomo. Detto fatto, fece un salto e passò in un altro mondo.

6

7


Attraversò un bosco fitto e camminando sempre dritto arrivò alla casa dei draghi, tutta addobbata di festoni. Fuori c’era mamma drago, seduta a prendersi il fresco. «Buongiorno», le disse l’uomo.

8

9


«Chi sei? Cosa vuoi? Cosa cerchi da queste parti?», rispose allarmata la mamma drago.

Mamma drago, intimorita da tanta audacia, lo prese al suo servizio per un anno.

«Io sono il padre e cerco un lavoro», rispose l’uomo, deciso.

«Ti pagherò», gli disse, «un sacchetto di soldi al giorno. Tieni conto che un anno dei draghi dura tre giorni. Ma bada bene che dovrai anche dimostrare grande forza».

«Il padre di chi? Dei draghi? In questo bosco ci sono solo madri: la madre delle fate, la madre delle streghe...». L’uomo fece la voce grossa: lui era IL PADRE e doveva stare lì a lavorare.

10

11

Profile for SINNOS

Draghi dell'altro mondo  

Draghi dell'altro mondo  

Profile for sinnos
Advertisement