Page 64

6. Ora tu, mio caro giovinetto, hai bensì, per quanto concerne la tua nascita, un paio di versetti del profeta Isaia che parlano in tuo favore, ma quante cose ancora non ha predetto questo profeta circa il promesso Messia e la Sua venuta, le quali si attagliano altrettanto poco a te quanto a me, nonostante io pure sia un discendente di Davide, nonché lontano parente di tuo padre Giuseppe, e più d'ogni altro abbia contribuito perché Maria, l'allieva del Tempio, divenisse sua moglie. 7. Son già più di undici anni che io ho perso di vista questa coppia, del resto molto rispettabile, ed in quanto a te, che evidentemente sei il primogenito di Giuseppe dalle sue seconde nozze, non ti ho mai visto. Dunque, sul conto tuo io non so nulla di più di quanto ho appreso ieri dalla tua bocca e da quella del nostro levita Barnaba, il quale è pure un Nazareno. 8. Orbene, le tue particolari facoltà, che, secondo notizie degne di fede, sorpasserebbero infinitamente tutto quello che una potenza di volontà e di fede, per quanto perfetta, abbia mai finora potuto mandare a compimento pubblicamente quale un miracolo, sarebbero certo di natura tale da indurre a rivolgere un'attenzione del tutto particolare anche al possessore delle facoltà stesse, ma di una qualche enunciazione positiva, in merito a quanto esse dovrebbero documentare, è ben naturale che si sia ancora lontani dal poterne parlare, quantunque - come già detto - un uomo illuminato e sacerdote non possa lasciarle passare inosservate. 9. Ad ogni modo, anche il Messia sarà un uomo come tutti noi; soltanto le Sue proprietà e le Sue facoltà saranno di natura divina. Ora, per quanto concerne le tue facoltà già manifestatesi nei tuoi anni giovanili, esse sarebbero già adesso tali da giustificare ogni speranza in cose straordinarie per la tua futura età virile. Ma, vedi, io sono già molto vecchio ed ho fatto molte esperienze e non di rado ebbi a scoprire in fanciulli, spesso ancora in tenerissima età, facoltà e qualità che mi inducevano a dire: “In questo o quel ragazzo Geova ci ha evidentemente suscitato di nuovo un gran profeta!”. Però, man mano che questi fanciulli avanzavano di età, tutte le loro brillanti 64

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

Advertisement