Page 63

13. Capitolo La prosecuzione della seduta. La domanda del ragazzo Gesù ai ministri del Tempio: "Che cosa fareste voi se Io fossi sul serio il promesso Messia?". La prudente risposta di Gioram, il talmudista, riguardo al Messia. 1. A questa energica obiezione del giudice romano, tutti ritornarono a visibile malincuore ai loro posti e se ne stettero qualche tempo lì completamente muti. E visto che da nessuna parte Mi si voleva più interrogare, Mi recai Io fra loro e dissi: 2. "Udite, giacché non volete più degnarMi di una qualche domanda, Mi prenderò Io la libertà di farvene una piccola: «DiteMi - ma con tutta sincerità - che cosa fareste voi, se nonostante tutto Io fossi sul serio il promesso Messia, riguardo al Quale si è principalmente discusso ieri!»". 3. Mi rispose un bisbetico vecchio zelota del Tempio: "Ragazzo, ragazzo, bada bene a come parli e a come argomenti nel Tempio di Geova, in questo luogo sacro! Guardati dal commettere un sacrilegio troppo grande!". 4. Io però gli replicai: "Guardati piuttosto tu, guardatevi anzi voi tutti, dal ridurre la casa del Signore ad una spelonca di assassini! Con l'aver domandato cosa voi fareste se Io alla fine fossi, nonostante tutto, il promesso Messia, non ho profanato affatto il Tempio, giacché una simile domanda può farvela chiunque senza timore di peccare e senza vergogna! E voi potete darMi una risposta ipotetica, appunto come ipotetica fu la domanda da Me rivolta a voi!". 5. A questo punto si alzò il vecchio sapiente talmudista e gran cabalista, di nome Gioram, e disse: "A Dio ogni cosa è possibile; però noi uomini dobbiamo essere molto cauti e possiamo accettare per vero l'adempimento di una promessa di così alta importanza soltanto quando tutte le circostanze, dalle quali l'adempimento stesso deve venir accompagnato, risultino chiarissime ed evidenti all'occhio stupito di ognuno. 63

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

Advertisement