Page 53

35. Disse poi il gran sacerdote: "E con quale altro potere, se non con quello di Belzebù in persona? Poiché Dio non fa mai miracoli di questo genere avvalendosi di fanciulli e di ragazzacci, sebbene rarissime volte soltanto per mezzo di uomini pii, maturi d'età, ed a Lui interamente devoti, come lo siamo noi! Se invece a Nazaret un fanciullo di dodici anni compie simili cose, è ben chiaro che ciò non può accadere se non con l'aiuto di Belzebù! Questa è la mia opinione; chi ne ha un'altra e migliore, si alzi e parli!". 36. Allora si alzò un anziano e disse: "Secondo il mio modo di vedere, tu attribuisci a Belzebù un potere veramente un po' troppo grande! Detto proprio fra noi, Belzebù, come si sa, non è che una personalità allegorica, nella quale viene raffigurato il concetto complessivo di tutto il male e di tutta la perfidia che risiedono unicamente nella perversità dell'umano volere. 37. Che poi, per mezzo della completa cooperazione di un'associazione di molti uomini, che si fanno beffa di ogni buona legge, venga prodotto un cosiddetto Belzebù che non permette più che in loro germogli qualcosa di bene, è una faccenda questa nota già da lungo tempo! Perché un tale spirito maligno equivale ad un alito di pestilenza morale ed avvelena continuamente il cuore dei componenti di una simile società, in modo che essi, da loro stessi e con le loro proprie forze, non possono mai migliorarsi. 38. Però non ne ha colpa un certo maligno spirito, personificato spiritualmente in Belzebù, bensì l'educazione dei fanciulli del tutto pervertita e quindi pessima fin dalla culla. Tali uomini non hanno nessun concetto di un Dio onnipotente ed onnisciente, ed anche in ogni altro ramo dello scibile stanno infinitamente al di sotto dei popoli civilizzati e questi li possono quindi soggiogare presto e facilmente. 39. Se noi ora consideriamo la straordinaria intelligenza del fanciullo in questione, del quale conosciamo benissimo i genitori oltremodo pii e colti, e se teniamo conto del suo sentimento di carità quanto mai sviluppato, allora, per lo meno a me, non può neanche nel peggiore dei sogni venire in mente di sostenere che un simile 53

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

Advertisement