Page 114

empio pagano! E perché dunque non beveste voi stessi l'acqua morta, voi, che già ripetute volte avete aperto segretamente il Santissimo per permetterne l'ispezione ai pagani, naturalmente però dietro compenso di molto oro? 7. Vedi, queste e molte altre cose ancora avvengono qui nel Tempio; sì, questa che dovrebbe essere la casa di Dio sulla Terra, è divenuta un vero covo di assassini. Non c'è misfatto che in questo Tempio non sia stato ripetutamente perpetrato! Credete voi forse che un simile luogo potrebbe essere sempre ancora abbastanza adatto a servire da dimora a Dio al Signore? In verità, con la spada ancora lorda del sangue di tuo fratello non devi scendere in campo, poiché su di essa grava già un'antica maledizione, e con essa non riporterai mai più vittoria! 8. Sì, voi, se lo vorreste proprio seriamente, potreste ancora purificare i vostri cuori, ma queste mura mai più! Avete pur voi stessi una legge, in virtù della quale un intero paese, una casa, un campo, un animale domestico od un uomo possono venire contaminati per sempre da un peccato gravissimo contro lo Spirito di Dio, perché no questo Tempio, nel quale pure furono commessi ripetutamente i più abominevoli misfatti che gridano vendetta al Cielo? 9. Io però vi dico: “Non soltanto questo Tempio, ma tutto il paese è già da lungo tempo irreparabilmente macchiato e contaminato oltre ogni misura, e perciò in brevissimo volgere di tempo verrà calpestato dai pagani e servirà da dimora ai briganti ed agli animali feroci”. 10. E con ciò, dunque, Io vi ho detto con tutta schiettezza la Mia opinione, e voi potete farne ora quello che volete! Io fra breve vi lascerò, e quello che ho detto, l'ho detto soltanto davanti a voi, ed all'infuori di voi a nessun altro, anche se Io sapevo da sempre quali fossero le vostre condizioni, e tantomeno ne parlerò a nessun altro in avvenire, perché ciò sarebbe infruttuoso! Voi però, se lo vorreste, potreste ancora far cambiare la situazione, ma in ogni caso queste mura non servirebbero più a nulla! Comprendete voi questo?". 114

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

I Tre Giorni Nel Tempio - 5.a Ed.2009 (Jakob Lorber)  

La Parola del Signore attraverso Jakob Lorber

Advertisement