__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

4 GIROVENDITA 9 2020


Marcela Serrano Il mantello NARRATORI

Traduzione di Michela Finassi Parolo Con la vena poetica e informale che ha definito i suoi lavori precedenti, Marcela Serrano ci consegna una toccante riflessione sugli affetti e sulla perdita.

copertina non definitiva

Il mantello è un libro che nasce da un momento eccezionale della vita della grande scrittrice cilena. La perdita di Margarita per cancro, la terza di cinque sorelle molto unite, fa vacillare tutto il suo mondo. Ma invece di sfuggirgli, Marcela decide di abbracciare il suo dolore e di dedicarvisi interamente per cento giorni della sua vita. Ritirata in campagna, usa la scrittura come strumento di riflessione e introspezione, per mettere ordine fra i suoi pensieri e aprire gli occhi. E quelli che all’inizio sono solo appunti sparsi diventano presto un romanzo, per la prima volta in forma autobiografica. Denso di riferimenti letterari, da Philip Roth a Canetti, passando per Philippe Claudel, Brodskij, Freud, Virginia Woolf solo per citarne alcuni, con incursioni nei territori dell’infanzia e a volte persino un garbato umorismo, Il mantello è il racconto delle emozioni e dei sentimenti che si affrontano quando si perde una persona cara.

L’AUTRICE Nata a Santiago del Cile nel 1951, Marcela Serrano è una delle voci più importanti della narrativa sudamericana. Ha pubblicato tutti i suoi romanzi con Feltrinelli.

pag 192 euro 16,00 isbn 978-88-07-03407-7 In libreria da: settembre 2020

2


Come prima di lei hanno fatto Isabel Allende con Paula e Joan Didion con L’anno del pensiero magico, quando Marcela Serrano ha perso una delle persone che le erano più vicine, ha sentito la necessità di elaborare il lutto con la letteratura. Dall’autrice di Noi che ci vogliamo così bene, ll tempo di Blanca e L’albergo delle donne tristi, la sua opera più intima e personale.

UN’AUTRICE DA 2 MILIONI DI COPIE IN ITALIA.

Piano marketing: • Materiali espositivi • Spazi e corner nei negozi • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Recensioni

3


Matteo Righetto I prati dopo di noi NARRATORI

Righetto racconta una storia simbolica sul destino dell’umanità dal forte carattere etico e ambientalista, con personaggi subito vivissimi e con la sua, qui più che mai potente, rappresentazione della natura.

copertina non definitiva

Mentre il collasso climatico e il riscaldamento globale compromettono la vita dell’uomo nelle pianure arroventate, la montagna sembra rappresentare l’ultimo, precario, rifugio. E sulla montagna altoaltesina – carissima all’autore e ai suoi lettori – si trovano Bruno, Johannes e Leni. Bruno è un ragazzo gigantesco ma paradossalmente attratto dalle cose piccole, in primis gli insetti. In paese viene considerato uno sciocco, ma è capace di comprendere cose che ai più non è dato vedere né sentire col cuore. “Personalmente,” chiarisce l’autore, “ho sempre amato certi personaggi ‘tonti’ o emarginati presenti in molta narrativa scandinava e yiddish e per la stesura di questo romanzo breve ho voluto tratteggiare alcune figure salvifiche di questo tipo.” Il vecchio Johannes, invece, è minuscolo ma arzillo. Rimasto solo nella vita e convinto che il mondo stia finendo a causa dell’avanzata inesorabile dei nuovi barbari, costruisce una bara con l’ultimo abete rosso presente dietro la sua baita, la carica su un carretto e parte per il massiccio dell’Ortles, un monte sacro, sfidando a dama diversi avversari in altrettanti villaggi dove si ferma per passare la notte. Lungo il suo viaggio, tra calura, aridità e squilibrio ambientale che nel corso degli anni hanno sfigurato il volto di quelle terre, incontrerà Leni, una bambina sola e muta che lo accompagna, inconsapevole, verso una sorte comune. Johannes, Leni e Bruno sono naturalmente destinati a incontrarsi, insieme alle ultime api del mondo messe in salvo dal gigante, a ridosso dell’unico nevaio sopravvissuto. Prima di una partita finale a dama.

L’AUTORE Matteo Righetto è docente di Lettere e studioso di Letteratura ambientale, vive tra Padova e Colle Santa Lucia (Dolomiti). Ha esordito con Savana Padana (Tea, 2012), seguito dal romanzo La pelle dell’orso (Guanda, 2013), da cui è stato tratto un film con Marco Paolini, e altri titoli di successo tra i quali Apri gli occhi (Tea, 2016; vincitore del premio della Montagna Cortina d’Ampezzo) e Dove porta la neve (Tea, 2017). Per Mondadori ha scritto la “Trilogia della Patria” – che comprende i romanzi L’anima della frontiera (2017), L’ultima patria (2018) e La terra promessa (2019) – e il “sillabario alpino” Il passo del vento insieme a Mauro Corona (2019). La sua “Trilogia” è diventata un caso letterario internazionale con traduzioni in molti paesi, tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Australia, Germania, Olanda. Nel 2019 ha vinto l’importante riconoscimento internazionale premio speciale Dolomiti Unesco.

pag 144 euro 15,00 isbn 978-88-07-03406-0 In libreria da: settembre 2020

6


Un autore dal talento indiscutibile. Eccezionale nel raccontare la natura, la montagna, l’avventura. “Spesso mi domando: nascerà un nuovo scrittore, capace di raccontare la nuova Natura... D’improvviso, in silenzio, eccolo il romanzo della nuova Natura.” Ferdinando Camon, “TTL – La Stampa” “Ultimo, venne il caldo. Si presentò come un piacevole vizio, ma come tutti i vizi si tramutò ben presto in una sorta di malattia, manifestandosi con una calura permanente che si insinuò tra le pieghe del tempo e non se ne andò più via dalle montagne dove Johannes era nato e cresciuto.”

Piano marketing: • Cartello da terra e da vetrina • Spazi e corner dedicati • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Recensioni • Interviste • Incontri con i lettori

7


Dara McAnulty Diario di un giovane naturalista NARRATORI

Il diario di un quindicenne fuori dal comune, che ha fatto della natura la propria ragione di vita. Il mondo visto dagli occhi di un adolescente oggi, con la sindrome di Asperger. La cronaca lirica e appassionata dello scorrere delle stagioni e dei ritmi della natura. Una lettera d’amore alla vita e al nostro pianeta.

copertina non definitiva

Dara ha quindici anni ed è stufo di assistere passivamente a ciò che viene inflitto al pianeta. In famiglia è il più riflessivo, quello con le mani sempre sporche di terra e le tasche piene di cose: piume, ghiande, sassi, gusci. Fin da piccolo, la natura è sempre stata fonte di meraviglia per lui: ogni scricchiolio, canto o fruscio lo spingeva a esplorare, studiare e catalogare, per poi condividere le sue scoperte con il padre scienziato, la madre o i suoi tre fratelli. A cinque anni gli è stata diagnosticata la sindrome di Asperger, e i suoi genitori hanno deciso di trasferirsi da Belfast a un paese più tranquillo, dove Dara ha continuato a studiare il mondo naturale e, crescendo, ha trovato la sua vocazione. Questo diario è la cronaca di un anno della sua vita, diviso per stagioni, dalla primavera all’inverno. In esso, registra i cambiamenti che, giorno dopo giorno, avvengono nel suo giardino, nel suo mondo e, a volte, anche le capriole della sua mente: la prima cinciallegra che segna l’arrivo della primavera, le esplorazioni nei boschi, l’ansia per un esame o un trasloco, il risveglio della sua coscienza ecologista e i Fridays for Future con Greta Thunberg. La sua voce lucida e forte è la voce di un’intera generazione che ha cominciato a urlare al mondo la propria frustrazione ed è al tempo stesso la voce candida e delicata di un adolescente che ha dentro un po’ di tutti noi: un ragazzo che cresce, sogna e combatte e che non vuole smettere di stupirsi davanti allo spettacolo della natura.

L’AUTORE Dara McAnulty (2005) vive nella contea di Down, nel Nord dell’Irlanda, insieme ai suoi genitori, ai tre fratelli e al loro cane Rosie. Grazie al suo amore per la natura, al suo attivismo e alla sua onestà sull’autismo, nel 2017 ha vinto il premio “Unsprung Hero” assegnato dal programma Springwatch della Bbc e il premio “Local Hero” del giornale “Birdwatch”; nel 2018 è stato scelto come “Animal Hero dell’anno” dal “Daily Mirror” ed è diventato ambasciatore per la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals e la campagna iWill; nel 2019 è diventato Young Ambassador per il Jane Goodall Institute ed è il più giovane nella storia ad aver ricevuto la medaglia per la conservazione dalla Royal Society for the Protection of Birds.

Traduzione di Chiara Mancini

pag 240 euro 15,00 isbn 978-88-07-03409-1 In libreria da: settembre 2020

8


Il cuore di un naturalista. La testa di un aspirante scienziato. La voce candida e disarmante di un quindicenne che ci racconta il suo – e il nostro – mondo. • Dara McAnulty è una giovane star del movimento di conservazione della natura: a 15 anni, ha già vinto numerosi premi per il suo attivismo. • Il libro è nato dopo che il suo blog è diventato virale. • Dara collabora con la Bbc e sono previste varie interviste radio. • Ampia copertura da parte della stampa inglese. • “New Irish author to watch in 2020” per “The Irish Times”. • In corso di traduzione in 6 paesi.

© Elaine Hill

Piano marketing: • Spazi e corner nei negozi • Vetrine • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Recensioni • Interviste

9


Gianrico Carofiglio entra nel catalogo Feltrinelli con una riflessione sulla politica, sul dovere civile e sulla giustizia. In un mondo sempre più incerto e ingovernabile, questo è un manuale di istruzioni per l’uso della parola, cioè del potere. Perché i cittadini hanno un potere nascosto, e questo li distingue dai sudditi.

Piano marketing: • Materiali espositivi per il punto vendita • Corner e vetrine • Pubblicità su quotidiani e riviste • Video • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Interviste • Recensioni • Incontri con i lettori

11


PlayListAutumn VARIA

Dopo Spring e Summer, la nuova raccolta della serie antologica PlayList.

copertina non definitiva

Letture e racconti brevi selezionati e commentati dalla Scuola Holden, la scuola di scrittura fondata e diretta da Alessandro Baricco.

Ecco l’autunno, e insieme all’autunno ecco un’altra memorabile playlist firmata da Scuola Holden. Dodici racconti dal sound inconfondibile per cantare una stagione fatta di sfumature, di cambiamenti, di passeggiate sotto un cielo che può dire pioggia oppure sole, di gioie che scapriolano nella malinconia e viceversa. Da John Cheever a Edna O’Brien, da Gianni Celati a Loredana Lipperini, dodici magistrali racconti per rispondere a una sola domanda: qual è il sentimento dell’autunno? O meglio: quali e quanti sono i sentimenti scritti nell’autunno?

pag 176 euro 16,00 isbn 978-88-07-49283-9 In libreria da: settembre 2020

12


RUTGER BREGMAN UNA NUOVA STORIA (NON CINICA) DELL’UMANITÀ Traduzione di Maria Cristina Coldagelli SERIE VARIA BIANCA

copertina non definitiva

I migranti sono pigri parassiti. I banchieri sono avidi ricattatori. Chi riceve aiuto dallo stato sicuramente se ne approfitterà. L’uomo è una bestia, dicevano i re. Un peccatore, dicevano i sacerdoti. Una persona egoista, dicevano i contabili. Non c’è da stupirsi se, da sempre, le regole e le leggi che mettono ordine nella nostra vita in comune si ispirano all’idea che delle persone, per via della loro natura, non ci sia da fidarsi. Questa visione cinica dell’umanità viene da secoli di filosofia e di psicologia, è piena di echi nella letteratura e di prove nella storia. Insomma, è ovunque. E anche se nella storia c’è stato qualche tentativo di dimostrare la bontà della natura umana, l’egoismo e il cinismo sono le idee più antiche del pensiero occidentale. Per secoli siamo stati condizionati dalla credenza nella depravazione dell’uomo e abbiamo organizzato la società di conseguenza. E se ci fossimo sempre sbagliati? In questo libro, Rutger Bregman intreccia psicologia, economia, biologia e archeologia e ci accompagna in un viaggio attraverso la storia che dà nuove risposte a vecchie domande. Perché la nostra specie ha conquistato la terra? Come possiamo spiegare i nostri crimini più grandi? E, nel profondo, siamo inclini al bene o al male? La sfida è scommettere che, al contrario, gli uomini tendano a essere buoni. Con una serie di aneddoti affascinanti, nuove interpretazioni ed episodi dimenticati della nostra storia, dopo Utopia per realisti Bregman dimostra che cambiare il corso già scritto del nostro futuro è ancora possibile.

L’AUTORE Rutger Bregman (Westenschouwen, Paesi Bassi, 1988) è uno dei giovani pensatori europei più promettenti. È uno storico, scrive per il quotidiano olandese “De Correspondent” e ha ricevuto due nomination per il prestigioso European Press Prize. Feltrinelli ha pubblicato nel 2017 Utopia per realisti.

C’è un pregiudizio che per secoli ha condizionato la nostra storia: gli uomini sono egoisti, votati al male e alla guerra, a mettersi in lotta l’uno contro l’altro. Rutger Bregman, il giovane storico olandese che a Davos ha provocato i grandi ricchi del mondo invitandoli a pagare le tasse, interpreta con una chiave nuova il nostro passato per immaginare il nostro futuro sostenibile.

pag 384 euro 22,00 isbn 978-88-07-49284-6 In libreria da: settembre 2020

13


Tito Boeri, Sergio Rizzo Riprendiamoci lo Stato Come l’Italia può ripartire

SERIE BIANCA

Perché il nostro Paese non riesce a liberarsi dalla burocrazia? Come si può restituire all’Italia il suo futuro?

copertina non definitiva

Più che mai oggi l’Italia ha bisogno di tornare a crescere. Già prima della catastrofe sanitaria, era, insieme alla Grecia, l’unico paese europeo in cui il reddito disponibile pro capite delle famiglie fosse diminuito nell’ultimo quarto di secolo. Ora è nel mezzo di quella che potrebbe essere la peggiore recessione della storia repubblicana e la montagna del debito pubblico non è mai stata così alta. Per quattro anni Tito Boeri è stato presidente dell’Inps e ha visto dall’interno la macchina più grossa e importante dello Stato italiano, quella che paga le pensioni di 16 milioni di italiani, assicura contro la disoccupazione 23 milioni di lavoratori, paga la cassa integrazione e ha sussidiato partite Iva e autonomi durante la chiusura per la pandemia, arrivando a gestire oltre il 50 per cento della spesa pubblica. Questo è il racconto della palla al piede che impedisce al Paese di crescere. Un dispositivo fatto di burocrati non all’altezza e troppo politicizzati, leggi assurde che creano burocrazia a mezzo di burocrazia, interessi privati, lottizzazioni, politici miopi e sindacati ancora più miopi. Entrare nel labirinto infinito della burocrazia significa scontrarsi con tutte le contraddizioni e le disfunzioni del nostro Paese. Eppure, questo viaggio nelle deviazioni e nelle storture dello Stato ci offre innumerevoli occasioni per ragionare sulle soluzioni possibili e ci rivela anche che ci sono civil servants che interpretano il loro ruolo come missione al servizio dei cittadini. Solo il tempo a disposizione sta per scadere. Dobbiamo ridefinire confini fra pubblico e privato anche alla luce dell’esperienza accumulata nella lotta contro la pandemia e aprire gli occhi sull’amministrazione pubblica, chiamata a garantire continuità anche nell’instabilità politica, e riprenderci lo Stato.

GLI AUTORI Tito Boeri è professore ordinario all’Università Bocconi ed è stato presidente dell’Inps dal 2015 al 15 febbraio 2019. Sergio Rizzo è editorialista di “Repubblica”. Il suo ultimo libro, pubblicato con Feltrinelli, è La memoria del criceto. Viaggio nelle amnesie italiane (2019).

pag 288 euro 17,00 isbn 978-88-07-17384-4 In libreria da: settembre 2020

16


L’economia italiana è in emergenza: la burocrazia mostra tutti i suoi limiti e il welfare si sta sgretolando. Quali saranno i compiti dello Stato nel prossimo futuro? Tito Boeri e Sergio Rizzo fanno i conti con l’Italia di oggi, che un’emergenza sanitaria ha portato sull’orlo del disastro economico. E gettano uno sguardo in avanti, mostrando quali sono le scelte che dovremo fare per garantire ai cittadini uno Stato efficiente e davvero democratico.

Piano marketing: • Materiali espositivi per il punto vendita • Corner e vetrine • Pubblicità su quotidiani e riviste • Video • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Interviste • Recensioni • Incontri con i lettori

17


MICHAEL C. REICHERT QUELLO CHE NON ABBIAMO ANCORA CAPITO DEI MASCHI Guida per crescere giovani uomini nel mondo di oggi Traduzione di Paolo Poli

URRA

copertina non definitiva

Negli ultimi due decenni, accanto a una crisi sempre più profonda dell’universo maschile, abbiamo assistito a una vera e propria esplosione di nuovi studi, che hanno ampliato la nostra conoscenza su quello che i giovani uomini pensano e provano. Lo psicologo Michael Reichert attinge a decenni di ricerche e alle più recenti scoperte di psicologia e neuroscienze per sfidare convenzioni ormai secolari sugli uomini e come crescerli. Come spiega Reichert, i vecchi paradigmi educativi dei ragazzi, che intimano loro di essere stoici, “veri uomini”, di “tenere duro”, possono in realtà farli chiudere in se stessi, con il risultato di evocare in loro sentimenti di rabbia, isolamento e comportamenti irrispettosi e persino distruttivi verso se stessi o il sesso opposto. La chiave per cambiare questa cultura sta nel modo in cui genitori, insegnanti ed educatori aiutano i ragazzi a svilupparsi in senso sociale e anche emotivo. Reichert offre ai lettori una visione originale e documentata e strumenti pratici per accompagnare in questo percorso i genitori e gli educatori, che, in ruoli diversi, si prendono cura di ragazzi e adolescenti, costruendo per loro una fanciullezza sana e felice. Attraverso forti connessioni con le figure adulte di riferimento, i ragazzi saranno incoraggiati a esprimere nel modo migliore i loro sentimenti, anche nei confronti delle donne, ad agire nel rispetto reciproco e ad assumersi pienamente e con soddisfazione la responsabilità della propria vita.

L’AUTORE Michael C. Reichert studia e lavora da oltre trent’anni con i bambini in un’ampia varietà di contesti. Ha fondato e dirige il Center for the Study of Boys and Girls’ Lives dell’Università della Pennsylvania. Psicologo clinico specializzato nello studio dei ragazzi e degli uomini, ha condotto studi approfonditi a livello globale, concentrandosi sulle risorse per lo sviluppo e su come aiutare scuole e organizzazioni a superare miti e pregiudizi ormai datati che finiscono per minare le possibilità dei bambini.

Dopo la rivoluzione del ruolo della donna, un nuovo sguardo nell’universo maschile e una guida indispensabile per far crescere gli “uomini veri” di domani. Una tabella di marcia per aiutare i ragazzi a diventare uomini realizzati, di carattere, empatici e in armonia con i tempi. “Un ’must’ per tutti coloro che si preoccupano di ragazzi e di uomini.” Niobe Way, professore di Psicologia dello sviluppo, New York University “Michael fonde la saggezza del suo essere un genitore amorevole e un terapeuta premuroso per aiutarci ad ascoltare, comprendere e rispettare i nostri bambini e ragazzi.” David L. Bell, direttore medico, Columbia University Medical Center pag 304 euro 16,00 isbn 978-88-07-09143-8 In libreria da: settembre 2020

18


SIMONETTA TASSINARI IL FILOSOFO INFLUENCER

Togliersi i paraocchi e pensare con la propria testa

URRA

copertina non definitiva

Il pensiero è la nostra caratteristica più preziosa, quella che ci connota. Eppure, subissati dagli infiniti influencer della nostra vita, social e no, famiglia, amici, partner e le “Giurie invisibili” che sanno sempre meglio di noi “come si fa” e quel che “va fatto”, è difficile mantenere il baricentro e pensare realmente in modo autonomo, originale e creativo, dando il meglio di noi. Perciò ci accade di provare un senso di estraniamento e di frustrazione: perché il pensiero inibito inibisce l’azione, il pensiero timido ci rende timidi, il pensiero incompiuto ci rende incompiuti.” Perdiamo tre quarti di noi stessi per diventare simili agli altri,” scrive Schopenhauer. Ma il rimedio c’è. Immaginiamo di entrare in una delle scuole filosofiche dell’antichità, nelle quali l’obiettivo non era formare i discepoli, bensì trasformarli in persone migliori. Troveremmo subito lo stoico Epitteto, il quale ci direbbe che per diventare l’influencer di noi stessi occorre una “magia” filosofica. Come quella della bacchetta magica di Ermete, che trasformava ogni cosa in oro, ogni svantaggio in un vantaggio. Il primo effetto sarebbe convertire la nostra insoddisfazione nella volontà di rimuovere i “paraocchi”, esterni e interni, che ci impediscono la lucidità e la libertà di pensiero, e poi, via via, attraverso l’esercizio, di allenare il pensiero critico. Avvalendoci dell’arma del dubbio, dell’arte di ascoltare e di porre domande, di interrogarci e di scolpirci come “una statua”, direbbe Plotino, giorno dopo giorno, ci abitueremo a pensare “out of the box” e risulteremo, anche per questo, più autorevoli per noi stessi e per gli altri.

L’AUTRICE Simonetta Tassinari insegna Storia e filosofia nei licei. Da sempre si occupa di psicologia relazionale, psicologia dell’età evolutiva e counseling filosofico. È stata tutor universitario del Tfa, per la formazione degli insegnanti, e docente di laboratorio di didattica della filosofia presso l’Università del Molise. Ha tenuto corsi di logica per docenti, pubblicato saggi di argomento filosofico, romanzi e il saggio “brillante” La sorella di Schopenhauer era una escort (Corbaccio, 2016). Editi da Feltrinelli il suo bestseller Il filosofo che c’è in te (2019) e il saggio per ragazzi S.O.S. Filosofia (2020). Autrice di sceneggiati radiofonici per la Rai, collabora con testate online, tra cui “IlLibraio.it”. Organizza caffè filosofici e tiene conferenze in scuole, biblioteche e istituzioni culturali in tutta Italia.

Dall’autrice de Il filosofo che c’è in te, un nuovo entusiasmante viaggio filosofico per esercitare il pensiero critico e diventare i migliori influencer di se stessi. I commenti su Amazon su Il filosofo che c’è in te: “Da leggere e rileggere nel tempo, da tenere sul comodino come un prezioso alleato.” “Aiuta davvero le persone a vedere le cose da un punto di vista diverso. Si legge tutto d’un fiato.” “Bellissimo libro, non perdetelo!” “Fa avvicinare alla materia anche i più scettici.” pag 240 euro 15,00 isbn 978-88-07-09142-1 In libreria da: settembre 2020

19


GIUSEPPE ZANETTO MITI DI IERI, STORIE DI OGGI

Le tragedie greche ci raccontano le passioni e i destini del mondo contemporaneo KIDS

copertina non definitiva

L’Andromeda di Euripide fa capire bene che cosa sia una tragedia greca: anzitutto uno spettacolo, offerto a una platea di spettatori; uno spettacolo che mette in scena – con trovate accattivanti ed “effetti speciali” – un episodio mitico dai contenuti forti, facili da capire. Diceva Gorgia che il teatro è un inganno, perché sul palcoscenico gli attori fingono di essere quello che non sono; ma aggiungeva che questo inganno è utile a chi si lascia ingannare. Infatti chi crede a quel che succede sulla scena e si immedesima nella storia vive un’esperienza indimenticabile: condivide le passioni dei protagonisti, quasi fosse lui stesso Edipo, Agamennone, Medea, e ne trae un insegnamento profondo. Questo è il punto fondamentale: il tragico non sta solo dentro il mito rappresentato sul palcoscenico, ma anche nella mente e nel cuore di chi assiste. Anche per l’uomo d’oggi si produce lo stesso effetto. Sono passati più di due millenni da quando la tragedia è stata “inventata” ad Atene, ma non è stato creato nulla che la sostituisca. Ogni volta che guardiamo dentro di noi per capire chi veramente siamo, i miti tragici ci forniscono modelli e archetipi. Nella tragedia greca troviamo – con puntualità impressionante – i problemi dei nostri giorni: violenza sulle donne, accoglienza dei migranti, drammi coniugali sono alcuni dei temi affrontati in questo libro attraverso il racconto delle tragedie arrivate sino a noi.

L’AUTORE Giuseppe Zanetto insegna Letteratura greca alla Statale di Milano. I suoi campi di ricerca sono la poesia arcaica, il teatro attico e la prosa di età imperiale. Ha pubblicato edizioni degli Inni Omerici, degli Uccelli di Aristofane, del Reso attribuito a Euripide; ha curato raccolte di testi e traduzioni commentate. Per la collana “Feltrinelli Kids” ha pubblicato In Grecia. Terra di miti, dèi ed eroi, il viaggio di un nonno e quattro nipotini in una Grecia ricca di storie e di memoria, l’Odissea di Omero, una riscrittura del poema di Ulisse affidata alla viva voce dei protagonisti, e Siamo tutti greci, una rassegna delle radici antiche della nostra cultura.

Il nuovo libro di Giuseppe Zanetto dopo il successo di Siamo tutti greci. “La tragedia è più universale della storia: non esaurisce la sua forza nel giro di una o due generazioni, ma la conserva indefinitamente.” Aristotele

pag 160 euro 13,00 isbn 978-88-07-92328-9 In libreria da: settembre 2020

20


FRED UHLMAN L’AMICO RITROVATO Traduzione di Mariagiulia Castagnone Illustrazioni di Manuele Fior KIDS

“Uno dei testi più densi e più puri sugli anni del nazismo in Germania... Tra i romanzi più belli che si possano raccomandare ai lettori, dai dodici anni in su. Senza esitazione.” “Le Monde” “Un’opera letteraria rara.” George Steiner sul “New Yorker” “Un libro che assilla la memoria... una gemma.” Arthur Koestler “Un racconto magistrale.” “The Sunday Express” e “The Financial Times”

copertina non definitiva

Due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. Uno è figlio di un medico ebreo, l’altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un’amicizia del cuore, un’intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato. Questo accade in Germania, nel 1933... Racconto di straordinaria finezza e suggestione, L’amico ritrovato è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato ovunque.

L’AUTORE Fred Uhlman, nato a Stoccarda nel 1901, morto a Londra nel 1985, è una di quelle rare figure nell’ambito della letteratura che con un solo libro, peraltro scritto in tarda età, nel 1971, lasciano un segno indelebile della propria presenza. Oltre al romanzo L’amico ritrovato (Feltrinelli, 1986), ispirato ai luoghi e agli ambienti della sua adolescenza, ha scritto l’autobiografia Storia di un uomo (Feltrinelli, 1987), uscita postuma, e pochi altri testi brevi.

Una nuova edizione del capolavoro di Uhlman, rilegata e riccamente illustrata dalle preziose tavole di un grande artista italiano.

L’ILLUSTRATORE Manuele Fior, nato a Cesena nel 1975. Dopo la laurea in Architettura a Venezia nel 2000, si trasferisce a Berlino, dove lavora come fumettista, illustratore e architetto. Nel 1994 viene premiato alla Bienal do Juvenes Criadores do Mediteraneo di Lisbona, per il fumetto. Da allora ha pubblicato graphic novel, che hanno sempre ricevuto importanti riconoscimenti, come L’Intervista (2013), Cinquemila chilometri al secondo (2009), Rosso Oltremare (2006), per Coconino Press, e Celestia (Oblomov Edizioni, 2019). Collabora con “The New Yorker”, “Le Monde”, “Vanity Fair”, “la Repubblica”, “Sole 24 Ore”, “Rolling Stone” e molte case editrici italiane e straniere.

pag 128 euro 15,00 isbn 978-88-07-92329-6 In libreria da: settembre 2020

21


FABRIZIO ALTIERI IN VIAGGIO CON DESTINO UP

copertina non definitiva

Maggio 1946. È la vigilia del referendum tra monarchia e repubblica che deciderà l’assetto futuro del paese. Votazione importante anche perché per la prima volta in Italia andranno alle urne tutti, uomini e donne. In un paese della Garfagnana, come dappertutto, l’atmosfera è di attesa. Il sindaco deve far arrivare le schede in ogni frazione, ma ha un problema: un paesino di montagna è rimasto isolato per una frana e la strada da percorrere è diventata pericolosa. Nessuno affiderebbe una missione del genere a dei ragazzi, anche se durante la Resistenza i partigiani li hanno aiutati parecchio. Fredo, dodici anni e un buon motivo per partire, ruba le schede, mentre Elsa, la figlia del sindaco rivale, lo scopre. Vuole partire con lui e per convincerlo gli propone un patto: chiederà a suo nonno, che vive da eremita e conosce bene i sentieri della zona, di affidargli il suo asino Destino. Così, guidati dall’animale e con le schede nello zaino i due partono per questa avventura.

L’AUTORE Fabrizio Altieri è nato a Pisa. Dopo il diploma di liceo classico si è laureato in Ingegneria meccanica e attualmente insegna presso un istituto professionale. Ha pubblicato libri per ragazzi e per bambini per diversi editori. Ama il suo lavoro di insegnante come quello di scrittore e non potrebbe fare il secondo senza il primo. La passione per i libri lo porta in giro per le scuole di ogni ordine e grado a dialogare con gli studenti e gli insegnanti con incontri e attività.

Amicizia, legami familiari e avventura in un’Italia reduce dalla guerra e in cerca di riconciliazione.

pag 160 euro 13,00 isbn 978-88-07-91062-3 In libreria da: settembre 2020

22


LAUREN MYRACLE UN RAGAZZO COSÌ Traduzione di Giulia Taddeo

UP

copertina non definitiva

Un ragazzo così è il racconto di un periodo della vita di un adolescente, con la sua quotidianità, la vita scolastica, un amico eccezionale, i turbamenti sessuali, l’innamoramento. Poi la perdita, il lutto, la droga, la negazione, la rabbia, fino all’accettazione e il superamento. Paul va a scuola e lì seguiamo la sua vita. Ha un amico fantastico che si chiama Roby, insieme si rendono persone migliori, poi si innamorano della stessa ragazza e le cose tra loro iniziano a complicarsi. Si allontanano un po’, ma sanno che si tratta di un distacco temporaneo perché il loro legame è più forte e troverà un modo per tornare bello come prima. Purtroppo non sarà così, perché Roby ha un incidente d’auto e muore. Paul rimane solo e deve fare i conti con tutto. Le gelosie, l’allontanamento, i silenzi. Finisce in un buco di rabbia e depressione, lascia andare tutta la sua vita, la scuola e gli amici e cerca conforto nello stordimento di alcol e droghe. Fino all’ultimo il lettore è indotto a pensare che non abbia una via d’uscita. Invece ce la farà. Grazie al rapporto con sua mamma e alla determinazione di Natalia, la ragazza che ama, ma soprattutto grazie a se stesso. La storia di formazione di una vita, nella sua forma crudele e ordinaria, indagata con schiettezza e sentimento.

L’AUTRICE Lauren Myracle è nata a Brevard, nella Carolina del Nord. È cresciuta ad Atlanta, in Georgia, e ha conseguito una laurea in Inglese e Psicologia presso l’Università della Carolina del Nord. Da allora, ha scritto molti libri per ragazzi, in particolare per lettori Young Adult, tra cui la serie Internet Girls, bestseller del “New York Times” e vincitrice dell’Amelia Elizabeth Walden Award, che ha venduto oltre 3 milioni di copie negli Stati Uniti. È autrice, insieme a John Green e a Maureen Johnson, di Let it snow, recentemente rilanciato dal film prodotto e diffuso sulla piattaforma Netflix.

Un romanzo di formazione, una storia dura, raccontata senza retorica o pietismo, tanto grande ed esemplare quanto piccola e quotidiana. “Questo libro vi farà ridere. Piangere. Gridare. E tenere il fiato sospeso fino all’ultima pagina.” Ellen Hopkins

www.laurenmyracle.com

pag 256 euro 14,00 isbn 978-88-07-91061-6 In libreria da: settembre 2020

23


EMANUELA DA ROS PENKA, LA MUCCA CLANDESTINA KIDS

copertina non definitiva

Nel giugno 2018 i giornali del mondo riportano una notizia curiosa: Penka, una mucca bulgara, pascolando è uscita dal confine ed è entrata in Serbia. Per tornare nella sua stalla dovrebbe attraversare nuovamente la frontiera, che delimita anche il territorio dell’Unione Europea, ma secondo il regolamento veterinario dell’Ue, in questo modo Penka verrebbe considerata una mucca “clandestina”, quindi viene condannata al macello. La notizia scatena i social e sollecita una raccolta firme internazionale con l’hashtag #Save Penka. Dalla piccola stalla di Kopilovstsi in Bulgaria, il caso Penka arriva quindi a Bruxelles, sui banchi della Commissione europea. In questa storia, romanzata solo in parte, si narra la vicenda della mucca Penka. Di come una mattina, brucando, si allontani più del solito dalla sua stalla e perda l’orientamento, di come la sua piccola amica umana si preoccupi della sua scomparsa e si metta sulle sue tracce, fino al viaggio a Bruxelles dove, grazie a un gruppo di bambini, la sua storia riuscirà a guadagnarsi un lieto fine. La breve storia della mucca che la burocrazia voleva uccidere diventa uno spunto per dibattere di confine e nazionalismi. Ma può essere letta anche come una metafora relativa al tema della migrazione e dell’accoglienza.

L’AUTRICE Emanuela Da Ros è nata a Vittorio Veneto (Treviso). Oltre a scrivere libri per bambini e ragazzi, è insegnante, giornalista e mamma. Il suo esordio nella letteratura per ragazzi risale al 2000, anno in cui ha vinto il premio Pippi per inediti con Il Giornalino Larry (Feltrinelli, 2001). Per Feltrinelli ha pubblicato anche La storia di Marinella, una bambina del Vajont, Bulle da morire, Io faccio quello che voglio! e Il club delle gazze ladre.

Chi salva una mucca salva l’umanità: una avventura (surreale ma vera) che parla ai più piccoli di confini e accoglienza.

pag 96 euro 9,00 isbn 978-88-07-92330-2 In libreria da: settembre 2020

24


NORM LONGLEY SLOVENIA ROUGH GUIDES

La Slovenia ha un fascino unico a partire dalla asburgica e sontuosa Lubiana, una delle capitali più verdi e seducenti d’Europa; il suo straordinario patrimonio naturale attende di essere esplorato in kayak sul fiume Soca o passeggiando sui laghi Bled e Bohinj. Nella parte orientale del paese, inoltre, Ptuj, la più importante città storica slovena, merita una visita, senza però dimenticarsi la costa su cui sorgono graziose località di villeggiatura. Il secondo aggiornamento della Rough Guide Slovenia offre tutte le indicazioni per scoprire a fondo questo scrigno.

copertina non definitiva

• A Kočevje Rog si possono fare lunghe escursioni nelle foreste e, durante il tragitto, avvistare un orso bruno d’Europa. • Il più grande canyon sotterraneo del mondo è a San Canziano. Le sue grotte sono scavate dal fiume Reka e sono uno spettacolo naturale che lascia senza parole. • La “Danza macabra” vi aspetta nella chiesa romanica della Santa Trinità a Hrastovlje.

L’AUTORE Norm Longley ha trascorso la maggior parte della sua vita lavorativa nell'Europa centrorientale, innamorandosi dei suoi Paesi. Ha, infatti, curato le Rough Guides Slovenia e Romania. Recentemente ha contribuito anche alla scrittura delle guide Scozia, Galles e Irlanda. Vive nel Somerset. Se passate da quelle parti potreste osservare, mentre monta un gazebo presso il Recreation Ground.

Incastonata nel cuore dell’Europa, la Slovenia ha una natura e una storia da ammirare e contemplare.

edizione aggiornata pag 328 euro 22,00 isbn 978-88-07-71458-0 In libreria da: settembre 2020

25


MIGUEL BENASAYAG CINQUE LEZIONI DI COMPLESSITÀ In collaborazione con Teodoro Cohen

FONDAZIONE FELTRINELLI

Ereditiamo anni di cambiamenti tanto rapidi e profondi da generare non solo disorientamento ma anche un senso di insicurezza rispetto a un mondo in continua trasformazione. A che punto della storia ci troviamo, la Modernità con le sue promesse universali di progresso è definitivamente finita? Nell’epoca in cui la gestione della vita è affidata alle macchine, c’è ancora spazio per l’individuo, vero cardine della democrazia moderna? Quali possibilità abbiamo, come soggetti, di riscattarci dal senso di impotenza e di incidere sulla realtà che ci circonda? Il filosofo e psicoanalista argentino Miguel Benasayag ci accompagna in un viaggio attraverso la complessità in cui viviamo, condizionata dagli effetti antropologici, psicologici, cognitivi dell’accelerazione digitale. Contro la tendenza alla semplificazione che riduce le nostre esperienze a istantanee lineari e prevedibili, le riflessioni di Benasayag sono un invito a riscoprire il potenziale della nostra singolarità, il fascino delle diversità e la ricchezza dei rapporti con gli altri e con il mondo.

SCENARI

Cinque lezioni di complessità Miguel Benasayag In collaborazione con

copertina non definitiva

Teodoro Cohen

L’AUTORE Filosofo e psicoanalista di origine argentina, Miguel Benasayag si occupa di problemi dell’infanzia e dell’adolescenza e dell’interazione tra tecnologia ed essere umano. È autore di moltissime opere, alcune delle quali tradotte in italiano. Con Feltrinelli ha pubblicato L’epoca delle passioni tristi (con Gérard Schmit; 2004), Contro il niente. Abc dell’impegno (2005), Elogio del conflitto (con Angélique del Rey; 2008), Oltre le passioni tristi (con Angélique del Rey; 2016).

Oggi le esistenze diventano funzionamenti, gli individui profili, la politica gestione. Cerchiamo soluzioni e risposte immediate. Ciò che sfugge ai calcoli ci spaventa. Questa è invece l’epoca per metterci in gioco, per riappropriarci della nostra potenza d’agire e fare del futuro un luogo ospitale.

pag 144 euro 14,00 isbn 978-88-6835379-7 In libreria da: settembre 2020

26


MATTEO JESSOULA (a cura di) PROPOSTE PER UN WELFARE INCLUSIVO FONDAZIONE FELTRINELLI

Pensioni, previdenza, sanità, servizi per l’infanzia, misure di contrasto alla povertà: il welfare nomina un complesso sistema di protezione sociale, sospeso in questi anni tra crisi e tentativi di rinnovamento. Oggi, anche a fronte della trasformazione del contesto economico, sociale e del mercato del lavoro dovuta alla crisi economica, occorre individuare nuove linee strategiche di riforma del welfare con un approccio organico capace di rispondere alla vulnerabilità diffusa. Il volume curato da Matteo Jessoula delinea alcune prospettive di intervento per rimodulare il welfare in direzione di una maggiore inclusività secondo l’approccio delle “3E”: un welfare efficace nel rispondere a rischi e bisogni sociali, equo nel perseguimento di questo obiettivo attraverso i diversi gruppi e fasce sociali, efficiente nel reperimento e nell’allocazione delle risorse. Il volume si articola in otto capitoli, curati da studiosi di diverse discipline (scienziati, politici, sociologi, economisti), per prendere in esame diversi settori di politica sociale, dal sistema sanitario alle politiche per la casa, dal social investment al reddito minimo. Una fotografia del caso italiano nel quadro di un’analisi comparata dello scenario europeo.

RICERCHE

Proposte per un welfare inclusivo A cura di

copertina non definitiva

Matteo Jessoula

IL CURATORE Matteo Jessoula è professore associato di Scienze politiche presso il dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università degli Studi di Milano. È inoltre coordinatore del team italiano nello European Social Policy Network (Espn), co-direttore dell’Osservatorio internazionale per la coesione e l’inclusione sociale, e direttore del Laboratorio Welfare (WeL) presso il Centro Einaudi. I suoi interessi di ricerca includono stati assistenziali comparati, sviluppi politici e dinamiche politiche. Ha pubblicato numerosi contributi, in italiano e in inglese, sui sistemi di welfare specialmente con riferimento a politica pensionistica, politica dell’assistenza sociale, politiche del lavoro, politica sociale europea.

In una prospettiva interessata al mantenimento di sistemi di protezione sociale inclusivi e adeguati, il disegno delle nuove politiche sociali per gli anni a venire dovrà trovare la stella polare nel principio di equità, considerando non già l’individuo medio, bensì i gruppi e le categorie maggiormente a rischio, nel quadro di una società sempre più diseguale.

pag 208 euro 16,00 isbn 978-88-6835380-3 In libreria da: settembre 2020

27


giacomo bevilacqua

A Panda piace l’avventura • Giacomo Bevilacqua è uno dei fumettisti più seguiti in rete, con centinaia di migliaia di follower raccolti, complessivamente, sui principali social. • A Panda piace è un fenomeno di culto, esploso in rete e consolidatosi nel mercato editoriale, che ha superato le 100.000 copie vendute su carta.

• Un fumetto che affronta un tema importante con il sorriso sulle labbra, unendo riflessione e comicità, per essere apprezzato da un pubblico di tutte le età. • Un’edizione interamente a colori, appositamente rivista dall’autore, di una serie di episodi amatissimi e ricercatissimi dai fan. Un volume di pregio, da collezione.


IL LIBRO

Giacomo Keison Bevilacqua

Panda, l’alter ego di Giacomo Bevilacqua deve il suo carattere equilibrato a Nonno Panda, figura fondamentale della sua vita, venuto a mancare qualche anno prima dell’inizio di questa storia. Il giorno del suo compleanno, Panda riceve un regalo inaspettato, che innescherà una reazione a catena, spingendo il nostro protagonista dentro un’avventura lunga quasi 500 pagine, in cui dovrà confrontarsi con personaggi molto particolari: da Curiosità (e il suo brutto vizio di trasformarsi in Ossessione) ad Ansia (che accompagnerà Panda durante questa avventura), da Ozio (un paffuto signore che vive in un enorme castello di sabbia) alle sue due figlie così diverse l’una dall’altra: Creatività e Pigrizia, verrà attaccato da quel mostro conosciuto come Panico, e verrà circondato dalle attenzioni di Paura, un losco tipo mascherato che vive nella tenda di un circo, e non tutti questi incontri saranno piacevoli. Ma tutto questo lo porterà a scoprire la verità sul conto di suo nonno, una verità che potrebbe essere vicina a tanti di noi, molto più di quanto si pensi. Questo libro parla di Panda e della sua avventura alla ricerca di se stesso, e se vorrete dargli una possibilità come animale guida, sarà ben felice di fare un pezzo di strada insieme a voi.

Inizia la sua carriera di fumettista come disegnatore di John Doe nel 2005. Nel 2008 crea il suo personaggio di maggior successo: A Panda Piace (instagram.com/apandapiace) pubblicato in Italia, Francia, Belgio, Svizzera e Canada, e che gli vale un premio Micheluzzi come miglior webcomic. Nella sua carriera ha scritto testi comici per teatro e tv, creato 10 cortometraggi animati di A Panda Piace trasmessi da La7, ha avuto una rubrica fissa su Wired.it, pubblicato 20 libri di A Panda Piace con edizioni BD, GP Publishing, Panini e Feltrinelli Comics, ha pubblicato le vignette di Panda sul diario della Gazzenda prima e su Smemoranda poi. Per Editoriale Aurea prima, e Panini poi, ha scritto e disegnato Metamorphosis, un urban fantasy ambientato a Roma. Per BAO Publishing pubblica alla fine del 2016 la sua prima graphic novel a colori: Il suono del mondo a memoria, nella top 10 delle migliori graphic novel uscite negli Stati Uniti secondo la rivista “Forbes”. Nel 2017 esce la sua seconda graphic novel a colori intitolata Lavennder, una storia horror edita dalla Sergio Bonelli Editore, tra il 2019 e il 2020 pubblica la sua prima miniserie in sei volumi da 120 pagine ciascuno in formato manga per la Sergio Bonelli dal titolo Attica, attualmente è al lavoro sull’edizione definitiva di A Panda piace l’avventura, una miniserie uscita in edicola nel 2013, una graphic novel di quasi 500 pagine che Feltrinelli Comics porterà in tutte le librerie in una nuova edizione interamente a colori. Potete trovare Giacomo e Panda su instagram ai profili: @keison22 e @apandapiace

pag 480 | euro 24,00 formato 16 x 22,6, a colori ISBN 978-88-07-55057-7 | Settembre 2020

comics.feltrinellieditore.it


• Una graphic novel da un soggetto originale di Massimo Carlotto, uno dei maestri indiscussi del noir italiano. • Una storia criminale avvincente, dura e toccante, con il respiro narrativo di un romanzo, l’impatto di una serie televisiva e tutta la suggestione visiva di un fumetto. • Sceneggiata da Pasquale Ruju, uno dei più apprezzati e seguiti fumettisti, affermatosi sulle pagine di Nathan Never, Dylan Dog e Tex. • Disegni di David Ferracci, una stella nascente, che mette assieme la grande tradizione del fumetto italiano e le influenze dei comic books americani.

Massimo Carlotto Pasquale Ruju David Ferracci

Ballata per un traditore


© Daniela Zedda

massimo carlotto È una delle voci più forti e autorevoli del noir italiano, grazie anche a libri di grande successo internazionale. Scoperto da Grazia Cherchi, esordisce nel 1995 con il romanzo Il fuggiasco, che diventa anche un film dal titolo omonimo. Anche il successivo romanzo, Arrivederci amore, ciao, diventa un film di grande successo. Carlotto è inoltre creatore della serie L’Alligatore, che ha come protagonista un detective che vive ai margini della legalità. La signora del martedì è il suo più recente romanzo, pubblicato nel 2019. Carlotto è anche giornalista, drammaturgo, sceneggiatore, saggista e autore di fumetti.

IL LIBRO

pasquale ruju

david ferracci

Il duplice omicidio di un veterano dell’anticrimine e di un suo confidente fa riemergere dal passato una vecchia storia di corruzione all’interno della Questura milanese. Il chiacchierato commissario Lo Porto, ormai in pensione, viene rimesso in gioco dalla dirigente che ha preso il suo posto: la bella e dura Stefania Rosati. Lo Porto è costretto a tornare a Milano, dopo esserne rimasto lontano per anni. L’autore degli omicidi sembra essere uno della sua vecchia squadra. Uno sbirro. Toccherà a lui dargli la caccia, mentre certi equilibri segreti rischiano di saltare, vecchie e nuove generazioni di poliziotti e criminali si confrontano con le armi in pugno. E per tutti, colpevoli e innocenti, idealisti e corrotti, si avvicina una sanguinosa resa dei conti.

È un prolifico e apprezzato sceneggiatorie di fumetti. Ha scritto storie per personaggi come Nathan Never, Dylan Dog e Tex, ed è il creatore delle serie Demian e Cassidy. Alla carriera di fumettista alterna quella di romanziere (con Un caso come gli altri, Nero di mare e Stagione di cenere, tutti per edizioni E/O). Nel 2019 ha firmato per Feltrinelli Comics la graphic novel Nuvole Nere, scritta con Andrea Cavaletto, per i disegni di Rossano Piccioni.

Ha iniziato la sua carriera di disegnatore sulla rivista “Terrenostre”, per poi imporsi come uno dei talenti emergenti del fumetto italiano, in particolare con i suoi lavori per Bugs Comics.

pag 128 | euro 16,00 formato 16 x 24, b/n 978-88-07-55058-4 | Settembre 2020

comics.feltrinellieditore.it


J.G. BALLARD HELLO AMERICA Traduzione di Andrea Terzi

UE

copertina non definitiva

A seguito della grande crisi energetica, l’America viene abbandonata. Ora, un secolo dopo, un piccolo gruppo di esploratori europei torna nel continente ormai desertificato. L’America è irriconoscibile: lo Stretto di Bering è stato sbarrato e l’intero continente è un deserto, abitato solo da nativi isolati e dai bizzarri sopravvissuti di una cultura ormai disintegrata. La spedizione europea si avventura in viaggio per tutto il continente nordamericano, fermandosi in Holiday Inn e parchi a tema ormai abbandonati, rievocando i miti pop di una cultura ormai sbriciolata, per finalmente scoprire un nuovo potere nel cuore di Las Vegas.

L’AUTORE James Graham Ballard (1930-2009) è considerato uno dei più interessanti e originali scrittori inglesi contemporanei. Innovatore della letteratura fantascientifica, si concentra sugli effetti che la modernità produce su psiche e società. Ha scritto il suo primo romanzo, Il mondo sommerso, nel 1961. Da Crash, pubblicato nel 1973, David Cronenberg ha tratto l’omonimo film. L’Impero del Sole, apparso nel 1984, sull’esperienza autobiografica in un campo di prigionia, è stato portato sullo schermo da Steven Spielberg. Feltrinelli ha pubblicato: Super-Cannes (2000), La mostra delle atrocità (2001), Il condominio (2003), Millennium People (2004), Crash (2004), Il mondo sommerso (2005), Foresta di cristallo (2005), L’Impero del Sole (2006), Regno a venire (2006), L’isola di cemento (2007), Un gioco da bambini (2007), Cocaine Nights (2008), Il paradiso del diavolo (2008), I miracoli della vita (2009), Tutti i racconti. Vol. I. 1956-1962 (2015), Vol. II. 1963-1968 (2016) e Vol. III. 1969-1992 (2018), Sogno S.p.A. (2019).

“Un viaggio epico, dall’evocazione mitica. Una gioia.” “Literary Review”

pag 272 euro 10,00 isbn 978-88-07-89414-5 In libreria da: settembre 2020

3


AYELET GUNDAR-GOSHEN SVEGLIARE I LEONI Traduzione di Ofra Bannet e Raffaella Scardi

UE

Il dottor Eitan Green è una persona onesta e un ottimo medico, impegnato a salvare vite. Una notte, guidando la sua jeep a tutta velocità nel deserto, investe un uomo, un migrante africano. L’uomo è ferito mortalmente e il dottor Green, preso dal panico, fugge. Questa decisione cambierà la sua esistenza. Il giorno dopo, una donna bella, misteriosa e dalla pelle nera bussa alla porta della casa di Eitan e gli porge il portafoglio perduto nel luogo dell’incidente. La donna lo ricatterà, ma non chiedendo soldi. Lo condurrà invece in luoghi, reali e interiori, che il dottor Green non avrebbe mai immaginato di dover esplorare.

copertina non definitiva

Svegliare i leoni è un romanzo che corre sul filo della suspense, coinvolgendo il lettore in una riflessione sulla fragilità dei princìpi morali, sulla vergogna e sui desideri proibiti che si celano in ognuno di noi; un testo potente, universale e intimo che guarda e fa luce nelle zone nebulose dell’anima ponendoci la domanda pressante: “E tu, che cosa avresti fatto?”.

L’AUTRICE Ayelet Gundar-Goshen è nata in Israele nel 1982. Si è laureata in Psicologia clinica all’Università di Tel Aviv. Redattrice per uno dei principali quotidiani israeliani, è attivista del movimento per i diritti civili del suo paese. È anche autrice di sceneggiature che hanno riscosso un grande successo di critica e vari premi, tra cui il Berlin Today Award e il New York City Short Film Festival Award. Il suo primo libro, Una notte soltanto, Markovitch ha vinto in Israele il premio Sapir e in Italia il premio Adei-Wizo “Adelina Della Pergola”. Da Svegliare i leoni sarà tratta una serie tv della Nbc.

Svegliare i leoni è un romanzo che corre sul filo della suspense.

pag 368 euro 12,00 isbn 978-88-07-89415-2 In libreria da: settembre 2020

4


CONCITA DE GREGORIO NELLA NOTTE

UE

L’AUTRICE Concita De Gregorio, giornalista e scrittrice, ha pubblicato per Feltrinelli Mi sa che fuori è primavera (2015). Firma storica del quotidiano “la Repubblica”, si è occupata di cronaca politica per più di trent’anni. Ha diretto “l’Unità” dal 2008 al 2011. Ha ideato e condotto programmi per la radio e per la tv tra cui Fuoriroma, inchiesta in cinquanta puntate sull’Italia delle città e dei sindaci. Nel 2019 ha vinto il premio Arrigo Benedetti. Con questo romanzo torna dopo molto tempo a raccontare la politica.

copertina non definitiva

Nora D. studia a Pisa. Ha scelto di raccontare, nella sua tesi di dottorato, le ragioni che portarono alla mancata elezione del presidente della Repubblica nel corso di una celebre congiura politica di alcuni anni prima. Prova a ricostruire la vicenda attraverso il racconto confidenziale di alcuni protagonisti di quelle ore. Intitola il suo lavoro Nella Notte perché tutto, come spesso nei momenti cruciali della nostra storia, avvenne tra le sette di sera e le nove del mattino. Ma dove hanno luogo quegli incontri segreti? In quali palazzi, a che ora? Chi è il regista? Nora indaga. Dalle parole dei testimoni ricompone nei dettagli la congiura, si imbatte in un delitto. Un romanzo teso, elettrico, che ha il respiro del thriller e la potenza del ritratto generazionale.

“Un thriller a sfondo politico.” “La Repubblica.it”

pag 240 euro 9,50 isbn 978-88-07-89416-9 In libreria da: settembre 2020

ANTONIO TABUCCHI DI TUTTO RESTA UN POCO

UE

Letteratura e cinema A cura di Anna Dolfi

L’AUTORE Antonio Tabucchi (Pisa, 1943 – Lisbona, 2012) è uno dei grandi scrittori del Novecento europeo. Autore di romanzi, racconti e testi teatrali tradotti in tutto il mondo, ha vinto prestigiosi premi e ha svolto anche una rilevante attività di saggista e di traduttore. Ha insegnato Lingua e letteratura portoghese nelle Università di Genova e Siena. Come intellettuale si è impegnato in diverse battaglie civili e politiche. pag 304 euro 12,00 isbn 978-88-07-89419-0 In libreria da: settembre 2020

5

copertina non definitiva

Di tutto resta un poco è il libro a cui Antonio Tabucchi ha lavorato, fino all’ultimo, in prima persona, malgrado la malattia e da dentro la malattia, condividendo ogni dettaglio con la curatrice e la casa editrice. È una raccolta di scritti meditata, appassionante, che prende le mosse da un memorabile “elogio della letteratura”, di una letteratura capace di “ficcare il naso dove cominciano gli omissis”. È inevitabile che, a partire da lì, dalla responsabilità delle parole per arrivare alla consolazione della bellezza, Antonio Tabucchi tocchi i temi più cari e insieme ai temi le opere e gli uomini (spesso amici) che lo hanno accompagnato. E poi ci sono meravigliose pagine sul cinema, che tengono insieme il lirico omaggio alle ali di farfalla di Marilyn Monroe e la penetrante analisi della gag sovversiva di Almodóvar.

“La letteratura è sostanzialmente questo: una visione del mondo differente da quella imposta dal pensiero dominante, o per meglio dire dal pensiero al potere, qualsiasi esso sia.” Antonio Tabucchi


ALÌ EHSANI, FRANCESCO CASOLO I RAGAZZI HANNO GRANDI SOGNI

UE

copertina non definitiva

Alì ha tredici anni quando vede Roma per la prima volta. Ci ha messo cinque anni, ma finalmente ha coronato il suo sogno: è arrivato in Europa dopo aver dovuto dire addio, insieme al suo paese, l’Afghanistan, ai genitori e al fratello, annegato nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere clandestinamente la Grecia. Ma non c’è tempo per riposarsi: in realtà il viaggio è appena cominciato. Perché a Roma la gente è strana: parla una lingua che Alì non capisce, ha abitudini diverse e lo guarda come un alieno. E allora bisogna crescere in fretta, integrarsi e combattere i pregiudizi. Ma dove trovare le forze? GLI AUTORI Alì Ehsani è nato nel 1989 a Kabul. Persi i genitori all’età di otto anni, è fuggito dall’Afghanistan insieme a suo fratello in cerca di un futuro migliore in Europa. Dopo un drammatico viaggio durato cinque anni, dal 2003 vive a Roma, dove si è laureato in Giurisprudenza e lavora come insegnante. Il suo primo libro, Stanotte guardiamo le stelle (Feltrinelli, 2016), scritto insieme a Francesco Casolo, è stato tradotto in Francia. Francesco Casolo (Milano, 1974) è docente di Storia del cinema presso l’Istituto europeo di design (Ied) ed è coautore di diversi libri. pag 240 euro 9,50 isbn 978-88-07-89417-6 In libreria da: settembre 2020

A.M. HOMES CHE DIO CI PERDONI

“Anche se uno è partito indietro come me, non è scritto da nessuna parte che debba arrivare ultimo.”

UE

Traduzione di Anna Tagliavini, Maria Baiocchi

L’AUTRICE A.M. Homes è una delle figure più innovative della nuova narrativa americana. Ha ricevuto numerosi premi letterari negli Usa e collabora regolarmente con molte prestigiose riviste, in particolare “New Yorker”, “Granta” e “New York Times”. Autrice di racconti, romanzi e saggi, in Italia ormai pubblica solo con Feltrinelli: Los Angeles (2004), Questo libro ti salverà la vita (2006), La figlia dell’altra (2007), La sicurezza degli oggetti (2010), Jack (2010), Musica per un incendio (2011) e Cose che bisognerebbe sapere (2019). pag 496 euro 13,00 isbn 978-88-07-89418-3 In libreria da: settembre 2020

6

copertina non definitiva

Harold Silver, mite professore di storia innamorato di Richard Nixon, ha speso una vita intera a guardare il fratello più giovane George – più alto, più di successo – farsi una bella moglie, due bambini e una casa importante, ma una serie di eventi inaspettati che culminano in un episodio di efferata violenza famigliare stravolge la vita di entrambi i fratelli. A.M. Homes continua a sezionare storie di ordinaria follia della “placida” America borghese. Un’America sempre più fatta di stralunati internauti, inabili ai rapporti umani. Ma la consueta crudezza pulp delle situazioni è raccontata qui con uno sguardo insieme ironico e compassionevole, uno sguardo inedito per la scrittrice americana, che mette al centro la speranza del perdono.

“Avvincente sarebbe un eufemismo, Che Dio ci perdoni è un romanzo compulsivo come i suoi personaggi.” “The Financial Times”


MANUEL SCORZA STORIA DI GARABOMBO, L’INVISIBILE

UE

Traduzione di Enrico Cicogna

L’AUTORE Manuel Scorza, poeta e romanziere, è nato a Lima nel 1928. È morto in un incidente aereo nei pressi di Madrid nel 1983. Feltrinelli ha pubblicato, oltre alla Danza immobile (1983), anche il suo ciclo andino, che narra tra mito e storia la lotta dei contadini peruviani. Storia di Garabombo, l’invisibile è uno dei suoi libri più importanti.

copertina non definitiva

Garabombo è un comunero realmente esistito ed è dotato di un potere eccezionale. Soffre difatti di una curiosa “malattia” davvero unica: egli diventa invisibile quando presenta dei reclami alle autorità. Protetto dall’invisibilità, Garabombo si cimenta nel compiere prodezze destinate a diventare leggendarie e le sue mosse, paradossalmente, vengono seguite ovunque “con spavento, con ammirazione, con raccapriccio”, finché il carcere gli insegna i limiti della sua eccezionalità. Non è solo la vita di Garabombo a cambiare quando egli impara a utilizzare il proprio potere diffondendo la notizia che chiunque si fosse ribellato al latifondismo sarebbe diventato, come lui, invisibile.

Il grande capolavoro della letteratura latinoamericana di nuovo finalmente disponibile.

ristampa in prenotazione pag 288 euro 10,00 isbn 978-88-07-89420-6 In libreria da: settembre 2020

YOSHIDA SHŪICHI APPARTAMENTO 401

UE

Traduzione di Gala Maria Follaco

L’AUTORE Yoshida Shu¯ichi è nato a Nagasaki nel 1968 e ha studiato Economia alla Hosei University di Tokyo. Con L’uomo che voleva uccidermi (Feltrinelli, 2018) si è aggiudicato i premi Osaragi Jiro e Mainichi Publishing Culture Award, inoltre il romanzo è stato adattato per il grande schermo da Lee Sang-il. Appartamento 401 gli è valso il premio Yamamoto Shugoro nel 2002, vinto in passato, tra gli altri, da Banana Yoshimoto nel 1989 con Tsugumi. Il regista Isao Yukisada ne ha tratto un film che nel 2009 si è aggiudicato il premio Fipresci alla sessantesima edizione del Festival di Berlino. pag 240 euro 9,50 isbn 978-88-07-89427-5 In libreria da: settembre 2020

7

copertina non definitiva

Ryusuke, Kotomi, Mirai, Naoki condividono un appartamento nel quartiere di Setagaya di Tokyo. La vita scorre tranquilla, senza incidenti né particolari conflitti, come le auto che si inseguono sulla tangenziale e non si scontrano mai. Ma fuori dall’appartamento 401 i quattro giovani si confrontano con le difficoltà del vivere, del comprendere se stessi e individuare il proprio posto nel mondo. Proprio quando un quinto ragazzo, Satoru, va a vivere con loro, nel quartiere iniziano a verificarsi strane aggressioni a giovani donne. Tra forzata intimità e apatica estraneità, la tensione è palpabile, persistente, e si fa strada nel lettore il sospetto che uno dei ragazzi sia coinvolto. Ma la domanda più inquietante è: la vita vera è dentro o fuori dalle mura dell’appartamento?

Cinque giovani vite alla deriva nell’immensa Tokyo, il costante mistero dell’altro, colui che crediamo di conoscere. “Magnifico… una profonda comprensione della condizione umana.” “The Japan Times”


MASSIMO L. SALVADORI DEMOCRAZIA

Storia di un’idea tra mito e realtà Dall’Antica Grecia al mondo globalizzato UE UE SAGGI

copertina non definitiva

La democrazia – il potere, il governo, la sovranità suprema del popolo – ha sempre costituito, dalla Grecia antica in poi, un problema: circa il modo di intenderla, le sue possibilità di attuazione, i suoi lati positivi o negativi, il suo essere soprattutto un mito o anche una realtà. Dal Settecento in avanti non sono mai venute meno le aspre divisioni che hanno contrapposto i fautori della democrazia diretta ai sostenitori della democrazia rappresentativa. In queste pagine, uno dei maggiori storici della politica ci consegna un’opera destinata a durare, con un duplice intento: da un lato ricostruire la storia del pensiero dei grandi filosofi politici classici – dall’età di Pericle a quella contemporanea – sul tema della democrazia e sui suoi dilemmi, dall’altro offrire una serie di riflessioni sui limiti e persino gli stravolgimenti che la sovranità popolare in quanto mito, potente ideologia, progetto astratto, ha conosciuto e non poteva non conoscere nelle sue molteplici attuazioni. A corollario di questo doppio livello di lettura, Salvadori mette a fuoco il processo di grave deterioramento che la democrazia liberale – proclamata trionfante dopo il crollo politico e morale del comunismo totalitario che aveva preteso di incarnare la “vera” democrazia – ha subìto a partire dall’offensiva vittoriosa del neoliberismo iniziata alla fine degli anni settanta del secolo scorso, la quale ha spostato in maniera crescente il centro del potere decisionale dai singoli stati alle grandi oligarchie finanziarie e industriali sovranazionali. Una situazione, questa, che induce a domandarsi quale possa essere il futuro della democrazia e quali le modalità della sua difficile, incerta rinascita. L’AUTORE Massimo L. Salvadori (Ivrea, 1936), professore emerito dell’Università di Torino, ha insegnato Storia delle dottrine politiche. Al suo attivo una vasta produzione saggistica e storica. È stato anche deputato.

L’affascinante storia del concetto di “democrazia” ripercorsa e analizzata da uno dei massimi storici del pensiero politico italiano.

pag 512 euro 15,00 isbn 978-88-07-89421-3 In libreria da: settembre 2020

8


GUIDO TONELLI GENESI

UE

Il grande racconto delle origini

L’AUTORE Guido Tonelli, fisico al Cern di Ginevra e professore all’Università di Pisa, è uno dei padri della scoperta del bosone di Higgs. Ha ricevuto il premio internazionale Fundamental Physics Prize (2013), il premio Enrico Fermi della Società italiana di fisica (2013) e la Medaglia d’onore del presidente della Repubblica (2014) per essere “l’ultimo esempio di una tradizione di eccellenza che è cominciata con Galileo Galilei per passare attraverso scienziati come Enrico Fermi, Bruno Pontecorvo e Carlo Rubbia”.

pag 224 euro 10,00 isbn 978-88-07-89422-0 In libreria da: settembre 2020

copertina non definitiva

Forse avevano davvero ragione i Greci, che in principio era il caos. Molte osservazioni della fisica moderna sembrerebbero confermarlo. Ma cos’è successo nei primi istanti di vita dell’universo? Davvero la scienza del Ventunesimo secolo fa ritornare d’attualità il racconto di Esiodo, che racchiude l’origine del tutto in un verso splendido e fulminante: “All’inizio e per primo venne a essere il caos”? Gli acceleratori di particelle oggi, come il racconto dei Greci ieri, stanno cercando di rispondere alla più antica tra tutte le domande. Ecco il grande racconto delle origini che la scienza moderna ci consegna, per capire le nostre radici più profonde e trovarvi spunti con i quali affrontare il futuro.

“Nessuna civiltà, grande o piccola che sia, può reggersi senza il grande racconto delle origini.” Un viaggio vertiginoso all’indietro nel tempo, fino al mistero primo delle cose.

VANDANA SHIVA con KARTIKEY SHIVA IL PIANETA DI TUTTI

UE

Come il capitalismo ha colonizzato la Terra Traduzione di Gianni Pannofino

L’AUTRICE Vandana Shiva, fisica ed economista indiana, dirige il Centro per la scienza, tecnologia e politica delle risorse naturali di Dehradun, in India. È tra i massimi esperti internazionali di ecologia sociale. Attivista politica radicale e ambientalista, ha vinto il Right Livelihood Award, il premio Nobel alternativo per la pace, nel 1993, il City of Sydney Peace Prize nel 2010 e il premio letterario “Firenze per le culture di Pace” 2015. Ha pubblicato numerosi libri con Feltrinelli. pag 208 euro 9,50 isbn 978-88-07-89423-7 In libreria da: settembre 2020

9

copertina non definitiva

Secondo Vandana Shiva, la storia dell’uomo è una storia di colonizzazioni, e oggi le prede sono la natura del pianeta e la maggior parte della sua popolazione. Per cambiare il corso della storia è necessario riscoprire il significato della libertà e questo è possibile solo imparando a pensare e a vivere come un’unica specie che condivide la responsabilità di abitare la Terra. È il cambio di paradigma necessario per superare i contraccolpi della democrazia in crisi e dell’economia capitalista e per non rinunciare alla prospettiva di un futuro sostenibile.

Un atto d’accusa nei confronti dei giganti della finanza, dell’industria tecnologica e dell’agricoltura. Un manifesto per riscoprire le radici della libertà.


PASCALE CHAPAUX-MORELLI, EUGENIO MURRALI VINCERE LE DELUSIONI

UE

Contromosse per superarle e non farsi avvelenare la vita

copertina non definitiva

In amore, ma anche nell’amicizia, al lavoro, in famiglia, cosa ci porta alla delusione? Esistono modalità psichiche o situazioni che la favoriscono? Quali conseguenze può avere la frustazione di una nostra aspettativa? E come fare di questo vissuto negativo un processo vitale? La delusione non è solo un brutto scherzo della vita, e le persone abbastanza sensibili da seguirne il percorso emotivo sviluppano una particolare ricchezza interiore. È proprio questa capacità, di cui sono spesso inconsapevoli, che consentirà loro di trasformare un vissuto infelice in uno slancio nuovo e positivo. GLI AUTORI Pascale Chapaux-Morelli, psicologa, è autrice di libri su temi di società e psicologia, tra i quali la manipolazione affettiva. Insegna Psicologia sociale all’Università di Parigi 8. Eugenio Murrali è giornalista e autore di libri, tra cui, con Dacia Maraini e con prefazione di Dario Fo, Il sogno del teatro. Cronaca di una passione (Bur, 2013). pag 144 euro 8,50 isbn 978-88-07-89424-4 In libreria da: settembre 2020

JÖRN KLARE DEMENZA SENILE

La delusione ha origine da ferite antiche. Smontare il meccanismo che ci porta all’amarezza ci permette di non subirne il male.

UE

Il giorno in cui mia madre non riuscì più a trovare la cucina Traduzione di Virginio B. Sala

L’AUTORE Jörn Klare (1965) ha studiato Psicologia e Storia del teatro e dello spettacolo alla Freie Universität e all’Accademia delle Belle arti di Berlino. Giornalista freelance, ha scritto per varie testate tra cui “Die Zeit” e “Süddeutsche Zeitung”.

pag 176 euro 9,00 isbn 978-88-07-89425-1 In libreria da: settembre 2020

10

copertina non definitiva

La demenza senile e la sua forma più frequente, l’Alzheimer, si infilano in sordina nella vita di chi ne è colpito e dei suoi familiari, con sintomi spesso leggeri e non diagnosticati, fino a che la degenerazione cerebrale trasforma pensieri e azioni del malato, rendendolo quasi estraneo agli occhi di chi gli è vicino da sempre. Jörn Klare, figlio di una settantenne colpita da demenza senile, racconta la sua esperienza, con approfondimenti con esperti di vari settori – medici, geriatri, assistenti alla cura, filosofi, sociologi – che, con grande ricchezza informativa, affrontano questioni molto concrete.

Arrivano improvvise le malattie senili. E non è mai facile farci i conti. Questo libro insegna a come affrontare la nuova fragilità dei propri genitori.


JACOPO PERFETTI INVENTATI IL LAVORO

UE

Sopravvivere alla fine del posto fisso e svegliarsi ogni mattina con il sorriso

L’AUTORE Jacopo Perfetti (1981), Mba, è imprenditore e insegna Imprenditoria presso la Sda Bocconi School of Management. Ha passato gli ultimi diciotto anni della sua vita a inventarsi il lavoro e lanciare nuove iniziative imprenditoriali in diversi settori: da internet all’arte, passando per l’editoria, la strategia e il marketing, dove ha sviluppato progetti per brand importanti come Branca, Campari, Eni, la Rinascente e Moleskine. È autore di tre libri pubblicati in Italia e all’estero.

copertina non definitiva

Immagina di fare un lavoro che ti gratifichi sia come persona sia come professionista, un lavoro che ti dia la possibilità di crescere e imparare, che ti permetta di diventare la miglior versione di te stesso. Questo lavoro esiste, ma né lo trovi né lo perdi: te lo devi inventare. E questo è il momento giusto! In questo libro Jacopo Perfetti propone un percorso pratico e originale per creare la propria professione attraverso centinaia di strumenti e consigli che l’autore ha appreso dalla sua esperienza di imprenditore e docente universitario, dai suoi stessi errori e dalla storia illuminante di personaggi che hanno elaborato grandi pensieri e fatto cose incredibili.

“Il lavoro non si trova, il lavoro non si perde, il lavoro si inventa.”

pag 224 euro 9,50 isbn 978-88-07-89426-8 In libreria da: settembre 2020

ANTONINO DE FRANCESCO LA PALLA AL PIEDE

UE

Una storia del pregiudizio antimeridionale

L’AUTORE Antonino De Francesco (Milano, 1954) è ordinario di Storia moderna all’Università degli studi di Milano. Ha dedicato ricerche alla storia del movimento democratico in Francia e in Italia, con particolare riguardo alle vicende della Rivoluzione francese e del Mezzogiorno in età moderna. Ha scritto numerosi libri.

pag 256 euro 12,00 isbn 978-88-07-89429-9 In libreria da: settembre 2020

11

copertina non definitiva

Per il movimento risorgimentale il Mezzogiorno rappresentò sino al 1848 una terra dal forte potenziale rivoluzionario. Successivamente, la tragedia di Pisacane a Sapri e le modalità stesse del crollo delle Due Sicilie trasformarono quel mito in un incubo: le regioni meridionali parvero, agli occhi della nuova Italia, una terra indistintamente arretrata, dove la superstizione incrociava la violenza del brigantaggio. Nacque così un’Africa in casa, la pesante palla al piede che frenava il resto del paese nel proprio slancio modernizzatore. Nelle accuse si rifletteva una delusione tutta politica, perché il Sud, anziché un vulcano di patriottismo, si era rivelato una polveriera reazionaria. Il libro ripercorre la storia largamente inesplorata della natura politica di un pregiudizio che ha condizionato centocinquant’anni di vita unitaria e che ancora surriscalda il dibattito in Italia.

Il lungo pregiudizio verso il Meridione. Centocinquant’anni di voluti, funzionali malintesi.


PEMA CHÖDRÖN VIVI NELLA BELLEZZA

L’incertezza, il cambiamento, la felicità Traduzione di Silvia Nerini UE UE ORIENTE

1. Non arrecare danno 2. Prendersi cura degli altri 3. Accettare il mondo così come è Sono questi i Tre Impegni, gli ingredienti essenziali della ricetta per la vera felicità.

copertina non definitiva

Viviamo in tempi difficili. A volte la vita sembra un fiume turbolento e impetuoso che minaccia di sommergerci e distruggere il mondo. Perché allora non dovremmo aggrapparci alla certezza della riva, ai nostri schemi consueti e alle nostre abitudini? Come ci insegna Pema Chödrön, quell’attaccamento basato sulla paura ci impedisce di fare l’esperienza molto più soddisfacente del sentirci pienamente vivi. Di vivere nella bellezza, appunto. Gli insegnamenti presentati in questo libro – i Tre Impegni – forniscono a chiunque, a prescindere dalla propria appartenenza religiosa, un patrimonio di saggezza per imparare a entrare nel fiume della vita nel modo giusto, restando pienamente e coraggiosamente presenti anche nei momenti più duri e nelle situazioni più difficili. Una volta appreso a farlo, dopo aver abbandonato i nostri schemi protettivi, cominceremo non solo a vedere quanto sia meglio vivere in questo modo, ma anche ad accorgerci di andare incontro agli altri con naturalezza ed efficacia, prendendocene cura e aiutandoli.

L’AUTRICE Pema Chödrön (Deirdre Blomfield-Brown, New York, 1936) è una monaca buddhista americana di tradizione tibetana, allieva di Chögyam Trungpa dal 1972 alla morte di lui nel 1987. L’obiettivo del suo lavoro è quello di applicare gli insegnamenti del buddhismo e la meditazione alla moderna vita di tutti i giorni. Ha tenuto corsi, seminari e ritiri spirituali in Europa, Australia e Nordamerica e insegna a Gampo Abbey, in Canada, il primo monastero tibetano per occidentali. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni, tra cui per “Urra” Vivi nella bellezza (2013). Feltrinelli ha pubblicato anche Senza via di scampo (2010), Se il mondo ti crolla addosso (2012) e, nella collana digitale “Zoom”, Troviamo la nostra vera natura (2013).

Un patrimonio di saggezza per affrontare in modo aperto la modernità.

pag 144 euro 9,00 isbn 978-88-07-89428-2 In libreria da: settembre 2020

12


MATTHEW GREGORY LEWIS, ANTONIN ARTAUD IL MONACO A cura di Luca Salvatore UE UE CLASSICI

copertina non definitiva

Il monaco esce a Londra nel 1796 e rende subito celebre Matthew Gregory Lewis, un giovane inglese poco più che ventenne che l’aveva scritto di getto quasi due anni prima. Considerato uno dei capolavori di quella letteratura nera e sublime che canta il male solo per estenuare il lettore, e fargli desiderare il bene per rimedio, venne poi riscoperto dai surrealisti, e Antonin Artaud, nel 1930, decide di farne rivivere la grandezza. Non è a una traduzione o a un adattamento, né tanto meno a un rimaneggiamento, che Artaud attende, ma, come dice lui stesso, a “una specie di copia in francese del testo originale”. Come base di lavoro, o se si vuole come tavolo di montaggio, si serve della traduzione più fedele, quella che Léon de Wailly aveva curato nel 1840. E se non esita a saccheggiarla quando non riesce a usare la sua penna come altri il bisturi, e a imprimere un tratto preciso alla storia che intende raccontare a modo suo, in gran parte se ne serve solo come un materiale grezzo che egli modella in profondità, eliminando, allungando, sostituendo e alla bisogna riscrivendo, per rendere il ritmo più incalzante, l’intreccio più intricato, come il dedalo di gallerie del sotterraneo, vero teatro della crudeltà ante litteram di alcune delle scene più cruente del romanzo.

GLI AUTORI Lewis nacque a Londra il 9 luglio 1775. Studiò il tedesco a Weimar nel 1792, tradusse delle poesie e incontrò Goethe. Divenuto attaché dell’ambasciata diplomatica britannica all’Aia, scrisse Il monaco in dieci settimane. Uomo generoso e bizzarro, fu intimo di Scott, di Byron e di Shelley.

Il capolavoro del romanzo gotico inglese, nella riscrittura di Artaud. Un’edizione di grande cura. In coda l’epistolario di Artaud durante la stesura del romanzo.

Antonin Artaud nasce a Marsiglia nel 1896. Dopo la breve e controversa militanza nelle file surrealiste, nella seconda metà degli anni venti fonda insieme a Roger Vitrac e a Robert Aron il Théâtre Alfred Jarry, prima tappa verso quella nuova idea di teatro che troverà la sua formulazione definitiva ne Il teatro e il suo doppio. Dopo un viaggio in Messico fra le tribù dei Tarahumara, nel 1937 va in Irlanda con l’intento di restituire ai legittimi eredi il bastone di san Patrizio. Rimpatriato d’autorità, viene internato d’ufficio in un manicomio. Morirà nel 1948 per tumore. IL CURATORE Luca Salvatore è un premiato traduttore italiano. Per Feltrinelli ha curato i due volumi di racconti “noir” di de Maupassant e l’Assommoir di Zola.

pag 480 euro 12,00 isbn 978-88-07-90373-1 In libreria da: settembre 2020

13


H.G. WELLS LA MACCHINA DEL TEMPO A cura di Mirko Esposito UE UE CLASSICI

copertina non definitiva

“Se non avrà successo, saprò trarne le conseguenze.” Sono le parole che Wells, al tempo giornalista giovane e squattrinato, rivolge a un amico prima che La macchina del tempo uscisse a puntate sulla “New Review”. Quello che Wells non poteva immaginare fu non soltanto il clamoroso successo della sua storia, ma che il romanzo avrebbe inaugurato una serie di romance scientifici (L’isola del Dottor Moreau, La guerra dei mondi, L’uomo invisibile, Il risveglio del dormiente) proiettando Wells, nell’arco di soli tre anni, nel firmamento dei più grandi scrittori iconici e visionari di fine secolo. Il Viaggiatore del Tempo, scienziato eccentrico e idealista, fabbrica una macchina grazie alla quale è in grado di visitare il mondo dell’anno 802701. La realtà che si offre ai suoi occhi è agghiacciante: l’evoluzione umana ha prodotto due specie diverse, gli Eloi, creature gioiose, fragili e infantili, e i Morlock, esseri mostruosi e ripugnanti che escono di notte, col favore della luna, massacrando i delicati Eloi, per poi nutrirsene. Un’ulteriore incursione nel futuro più lontano ci mostra una terra desolata, priva di qualsiasi forma di vita, eccetto una misteriosa creatura simile a un pallone con i tentacoli. È una visione spettrale, l’epifania di un mondo senza speranza, che fa di Wells uno degli ultimi grandi scrittori moralisti occidentali. Vibrante “opera aperta”, romanzo polimorfo e distopico, Wells consegna per la prima volta al genere fantascientifico il compito privilegiato di dare forma alle nostre inquietudini esistenziali, regalandoci una prospettiva disperata ma profondissimamente moderna.

L’AUTORE Herbert George Wells, meglio conosciuto come H.G. Wells (1866-1946), è stato uno scrittore britannico tra i più popolari della sua epoca, tra gli inventori del genere fantascientifico. La sua attività di narratore è stata veramente poliedrica: tra le sue opere La macchina del tempo e La guerra dei mondi. Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” L’isola del Dottor Moreau (2019; con una prefazione di Margaret Atwood).

La straordinaria fantasia di Wells in un romanzo distopico che travalica ogni categoria di genere.

IL CURATORE Mirko Esposito (1974) insegna Lingua e letteratura inglese nei licei e collabora con il dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, dove si occupa di letteratura caraibica e sudafricana di lingua inglese. Per Adelphi ha tradotto In fondo al fiume di Jamaica Kincaid (2011), per la cura editoriale di Franca Cavagnoli. Ha tradotto per riviste culturali e d’informazione (“L’Espresso”, “Soglie”, “Issa-Italian Studies in Southern Africa”) e per il “Festival Letterature” di Massenzio. Per Feltrinelli ha curato Tess dei d’Urberville (2016) di Thomas Hardy e L’isola del Dottor Moreau (2019) di H.G. Wells.

pag 192 euro 9,00 isbn 978-88-07-90374-8 In libreria da: settembre 2020

14


Finalmente la storica collana di tascabili Feltrinelli arriva sullo scaffale delle lettrici e dei lettori piĂš giovani.


BANANA YOSHIMOTO KITCHEN

UER

Traduzione di Giorgio Amitrano

copertina non definitiva

La cucina, sporca, vecchia o nuova e linda, ecco il modo di rappresentare il calore familiare da parte di una ragazza cui è morta la nonna, unica parente che aveva al mondo. Un romanzo sulla solitudine scritto in modo del tutto nuovo per la cultura occidentale. A partire dai 13 anni L’AUTRICE Banana Yoshimoto è nata a Tokyo nel 1964. Ha conquistato in Italia un grandissimo numero di lettori a partire da Kitchen, pubblicato da Feltrinelli nel 1991 e diventato un vero caso letterario per ragazzi e adulti.

“Non c’è posto al mondo che io ami più della cucina...” pag 160 euro 8,50 isbn 978-88-07-89405-3 In libreria da: settembre 2020

ALÌ EHSANI STANOTTE GUARDIAMO LE STELLE

UER

copertina non definitiva

Afghanistan, anni novanta. Alì è un ragazzino che trascorre le giornate tirando calci a un pallone in una Kabul devastata dalla lotta tra fazioni, ma non ancora in mano ai talebani. Il giorno in cui, di ritorno da scuola, Alì trova un mucchio di macerie al posto della sua casa, la fragile bolla di felicità di Alì si spezza per sempre. Convinto inizialmente di aver solo sbagliato strada, si siede su un muretto e aspetta il fratello maggiore Mohammed, a cui tocca il compito di spiegargli che la casa è stata colpita da un razzo e che i genitori sono morti. Non c’è più niente per loro in Afghanistan e i due ragazzi devono scappare. Dal Pakistan all’Iran, e poi alla Grecia e infine all’Italia, quella di Alì e Mohammed è un’epopea tragica, ma anche una meravigliosa storia di coraggio. A partire dai 13 anni L’AUTORE Alì Ehsani è nato nel 1989 a Kabul. Persi i genitori all’età di otto anni, è fuggito dall’Afghanistan insieme a suo fratello, in cerca di un futuro migliore in Europa. Dopo un drammatico viaggio durato cinque anni, dal 2003 vive a Roma, dove studia e lavora. Nel novembre del 2015 ha conseguito la laurea triennale in Giurisprudenza. pag 272 euro 9,50 isbn 978-88-07-89411-4 In libreria da: settembre 2020

18

“Siamo come gli uccelli, perché gli uccelli volano liberi e noi voleremo lontano.”


CARLO GREPPI NON RESTARE INDIETRO

UER

copertina non definitiva

Quel lunedì di gennaio in cui Francesco, protetto solo dal cappuccio della sua felpa, sale le scale a falcate di tre gradini e si infila nella III C della Scuola Nuova, non è un giorno come un altro. I suoi, senza neanche dirglielo, l’hanno iscritto a un viaggio. E non a uno qualunque, ma a un viaggio “per non dimenticare” in Polonia, ad Auschwitz. Tra grida di rabbia e momenti di spaesamento, tra domande sul senso della storia e altre sul senso della vita, Francesco dovrà entrare in contatto con le proprie emozioni e con quelle degli altri, e fare i conti con il proprio dolore. A partire dai 13 anni L’AUTORE Carlo Greppi (Torino, 1982), scrittore per adulti e ragazzi e storico, collabora con Rai Storia ed è membro del Comitato scientifico dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”. Presidente dell’associazione Deina Torino, organizza da diversi anni viaggi della memoria e di istruzione, con i quali ha accompagnato oltre ventimila studenti provenienti da tutta Italia ad Auschwitz e in altri ex lager del Terzo Reich. Ecco la storia di Francesco, che gioca a calcio, parla poco, vorrebbe non partire per il viaggio ad Auschwitz e non ammetterebbe mai di avere paura.

pag 272 euro 9,50 isbn 978-88-07-89409-1 In libreria da: settembre 2020

REBECCA STEAD QUANDO MI TROVERAI

UER

Traduzione di Flavio Santi

copertina non definitiva

New York 1979. Miranda è “una bambina con la chiave”, vive con la madre single e sa navigare nel quartiere dove abita: sa cosa è sicuro fare e cosa è meglio evitare. Un giorno però con Sal, l’amico di sempre, nascono difficoltà incomprensibili: ci sono freddezze e rotture che Miranda non riesce a capire. In questo clima teso appaiono dei biglietti misteriosi che rivelano fatti che devono ancora accadere e Miranda deve fare i conti con la paura e l’apparenza delle cose. A partire dai 10 anni L’AUTRICE Rebecca Stead è una delle autrici per ragazzi più interessanti e di maggior successo in Usa. Feltrinelli ha pubblicato Quando mi troverai (Newbery Price, 2010) e Segreti e bugie (2013). VINCITORE DELLA NEWBERY MEDAL 2010 Il capolavoro di un’autrice finalista allo Strega Ragazze e Ragazzi 2020 Un romanzo coinvolgente in cui si entra per imparare a esplorare se stessi. pag 208 euro 9,00 isbn 978-88-07-89410-7 In libreria da: settembre 2020

19


DONATELLA BISUTTI LE PAROLE MAGICHE

UER

copertina non definitiva

Le parole magiche ci fanno scoprire che le parole (ma ancora prima le vocali e le consonanti) possono avere un umore, un colore, e persino un modo di muoversi, e magari un odore e un sapore; possono addirittura raccontarci con la loro forma un’intera storia o realizzare sulla pagina un disegno. Ma la scoperta più straordinaria è che questo, per magica coincidenza, diventa tutt’uno con il loro significato. A partire dai 7 anni L’AUTRICE Donatella Bisutti, poetessa e scrittrice, ha innovato in questi anni con i suoi libri il modo di rapportarsi alla poesia. Per “Feltrinelli Kids” ha pubblicato, oltre a Le parole magiche (2008) di cui sono state fatte a oggi sei edizioni, La poesia è un orecchio (2012) .

Perché la parola “uovo” ci racconta come viene alla luce un uovo? Perché la “o” è rossa? Perché la “r” ci aggredisce e la “z” è fastidiosa come una zanzara?

pag 144 euro 9,00 isbn 978-88-07-89407-7 In libreria da: settembre 2020

MASSIMO BIRATTARI BENVENUTI A GRAMMALAND

UER

copertina non definitiva

Vi piacerebbe visitare un parco dei divertimenti dedicato alla grammatica? Pensate che sarebbe noioso? Non avete mai visto Grammaland, dove bisogna sparare agli accenti sbagliati, agganciare con gli apostrofi i carrelli dell’ottovolante, lanciare le doppie giuste, evitare lo squalo nello stagno della Q, farsi largo nella Giungla della I e nel Labirinto dei plurali, salvarsi dall’Inferno dei Verbi Irregolari... Nel parco creato dal professor Furio Mangiafuoco, chi sbaglia viene catapultato in aria, precipita in una botola, rischia di sprofondare nelle sabbie mobili... Benvenuti a Grammaland – il primo di una fortunata serie di “romanzi didattici” molto amati dai ragazzi e dai loro insegnanti – è una grande avventura fra i trabocchetti dell’italiano. È stato scritto nella convinzione che la grammatica non è poi così difficile se la impariamo per mezzo di battute, trovate, colpi di scena. Anzi, può essere perfino divertente. A partire dai 9 anni L’AUTORE Massimo Birattari, redattore, traduttore, consulente editoriale e scrittore. Tra i suoi libri per “Feltrinelli Kids”, La grammatica ti salverà la vita (2012), Leggere è un’avventura (2014), L’Italia in guerra (2015) e Terrore a Grammaland (2018). pag 144 euro 9,00 isbn 978-88-07-89406-0 In libreria da: settembre 2020

20

Il primo di una fortunata serie di “romanzi didattici” molto amati dai ragazzi e dai loro insegnanti. Una grande avventura fra i trabocchetti dell’italiano.


JILL TOMLINSON IL GUFO CHE AVEVA PAURA DEL BUIO

UER

copertina non definitiva

Il protagonista di questa storia è il gufetto Tombolo che contrariamente alla sua natura ha paura del buio e si rifiuta di volare di notte per andare a caccia con il suo papà. Con l’aiuto della mamma, Tombolo affronta e supera tutte le sue paure acquistando la fiducia in se stesso. Infatti, è solo conoscendo ciò che ci è ignoto che si smette di temerlo. • le straordinarie illustrazioni di Anna Laura Cantone • un successo da oltre 150.000 copie in Italia • edizione in ALTA LEGGIBILITÀ: accessibile a tutti, compresi lettori pigri o bambini dislessici e con bisogni educativi speciali. A partire dai 5 anni L’AUTRICE Jill Tomlinson è conosciuta all’estero per la serie sugli animali ormai considerata un classico e pubblicata con particolare successo in Italia da Feltrinelli. Un’edizione economica, tutta a colori e in alta leggibilità, del primo libro di Jill Tomlinson, l’autrice più venduta del catalogo “Feltrinelli Kids”.

pag 128 euro 7,50 isbn 978-88-07-89404-6 In libreria da: settembre 2020

TOON TELLEGEN LETTERE DELLO SCOIATTOLO ALLA FORMICA

UER

Illustrazioni di Axel Scheffler

copertina non definitiva

Il vento distribuisce senza mai sbagliarsi le lettere che gli animali si spediscono l’un l’altro. Che strani messaggi deve capire! L’elefante invita la chiocciola a ballare; la talpa, che soffre di solitudine nelle buie gallerie sotterranee, spedisce lettere a se stessa e in pieno inverno, lo scoiattolo indirizza alla formica un caldo messaggio in cappotto e berretto… • l’ironia e creatività delle illustrazioni di Axel Scheffler, creatore dell’amatissimo Gruffalò • edizione in ALTA LEGGIBILITÀ: accessibile a tutti, compresi lettori pigri o bambini dislessici e con bisogni educativi speciali. A partire dai 5 anni L’AUTORE Per evadere dalle esperienze spesso drammatiche della professione di medico, Toon Tellegen (Den Briel, Olanda, 1941) elabora un universo fantastico, familiare e irreale insieme. I suoi libri sono stati pubblicati in tutto il mondo e sono considerati classici della letteratura, non solo per ragazzi. pag 112 euro 7,50 isbn 978-88-07-89408-4 In libreria da: settembre 2020

21

Una corrispondenza bislacca, ingenua e tenera, che incanterà i lettori di ogni età con la sua segreta sapienza. Immaginata dal genio di Toon Tellegen.


EDMONDO DE AMICIS CUORE

UER

copertina non definitiva

Pubblicato nel 1886, in un’Italia appena unificata, il libro Cuore ebbe un successo straordinario e immediato tra i contemporanei. Per le generazioni a venire, ha rappresentato una lettura fondamentale, spesso obbligata, ma in ogni caso imprescindibile per la conoscenza della storia e della cultura italiana. Portatore di valori educativi e morali, ha ispirato illustratori e registi le cui innumerevoli interpretazioni hanno accompagnato la lettura e consegnato all’immaginario e reso familiari ai lettori di ogni età i personaggi e le loro storie commoventi. • l’apparato didattico finale: sintetico, ma accurato e ricco di note e informazioni. L’AUTORE Edmondo De Amicis (Oneglia, 1846 – Bordighera, 1908), dopo aver lasciato l’esercito nel 1866, si dedicò all’attività di giornalista e scrittore. Le sue opere: La vita militare (1868), Spagna (1873), Ricordati di Parigi (1879), Cuore (1886), Romanzo di un maestro (1890), Amore e ginnastica (1892), La carrozza di tutti (1899), Sull’oceano (1899), L’idioma gentile (1905), Primo maggio (postumo, 1980). “Coraggio... piccolo soldato dell’immenso esercito. I tuoi libri sono le tue armi, la tua classe è la tua squadra, il campo di battaglia è la terra intera, e la vittoria è la civiltà umana.”

pag 288 euro 9,00 isbn 978-88-07-89412-1 In libreria da: settembre 2020

JULES VERNE IL GIRO DEL MONDO IN OTTANTA GIORNI

UER

copertina non definitiva

Il giro del mondo in ottanta giorni è forse il più noto tra i romanzi di Jules Verne, fonte di numerosi adattamenti televisivi e cinematografici. Il protagonista è un inglese di nome Phileas Fogg che, per scommessa con i soci del suo club londinese, si imbarca nell’avventura di fare il giro del mondo in non più di ottanta giorni. Fogg non è un normale turista, non è interessato alle bellezze dei luoghi che attraversa, ma a raggiungere in modo efficiente il suo obiettivo. Affiancato nell’impresa dal domestico Jean, detto Passepartout, Fogg alla fine riuscirà a vincere la scommessa, nonostante gli ostacoli che troverà sulla sua strada. • l’apparato didattico finale: sintetico, ma accurato e ricco di note e informazioni. L’AUTORE Jules Verne (1828-1905) raggiunse la fama nel 1863 pubblicando su una rivista Cinque settimane in pallone, un’opera che inaugurò un nuovo genere letterario ispirato dalle conquiste tecnico-scientifiche, che in seguito fu denominato “fantascienza”. Scrisse oltre sessanta libri, di cui diversi sono diventati classici della letteratura per ragazzi.

pag 304 euro 9,00 isbn 978-88-07-89413-8 In libreria da: settembre 2020

22

“Un vero inglese non scherza mai su una cosa seria come una scommessa.”


Marsilio

4/2020

autunno settembre ottobre

www.marsilioeditori.it www.sonzognoeditori.it

4 GIROVENDITA 04 2020


traduzione di Margherita Botto

Un noir feroce e poetico che racconta la crisi economica dal punto di vista di chi non ha più niente da perdere

copertina non definitiva

Farfalle

Nicolas Mathieu Come una guerra

Martel è un sindacalista carismatico con un passato oscuro e una madre malata di Alzheimer da mantenere. Bruce è un ex body-builder che non ha mai abbandonato il vizio degli steroidi. Quando la fabbrica dove lavorano minaccia di chiudere i battenti, in una delle regioni più industrializzate ma anche più ignorate di Francia, non viene loro in mente nulla di meglio che rapire una giovane prostituta che batte sulla strada per Strasburgo e rivenderla alla malavita. Hanno tutto quello che serve: la disperazione degli ultimi, una Colt calibro .45 e un rifugio sicuro in fondo alla campagna. Ma non è così semplice svoltare grazie al crimine se il crimine non è il tuo mestiere, e basta incontrare un’ispettrice del lavoro empatica e tutta d’un pezzo per mandare all’aria il piano della vita. Un romanzo che, nella tradizione dei grandi noir di JeanPatrick Manchette e Jim Thompson, è un ritratto senza sconti di quella provincia profonda a cui è stato rubato il futuro. Nicolas Mathieu nasce a Épinal, nella regione dei Vosgi, nel 1978 e oggi vive a Nancy. Dopo aver studiato storia e cinema, si è trasferito a Parigi, dove ha svolto i mestieri più disparati, quasi tutti mal retribuiti. Con il suo secondo romanzo, E i figli dopo di loro (Marsilio 2019), ha vinto il Premio Goncourt ed è stato tradotto in 30 paesi. Come una guerra, la sua opera d’esordio, premiata dalla critica e osannata dai lettori, ha ispirato una serie tv andata in onda su France 3.

«Un romanzo d’esordio di rara potenza. Con Mathieu il noir ritrova i colori» Le Figaro «Nicolas Mathieu entra a pieno titolo nel pantheon del poliziesco francese» Le Point Hanno scritto di E i figli dopo di loro: «Un romanzo straordinario, che rapisce fin dalle prime righe» Valentina Della Seta, il venerdì di Repubblica

978-88-297-0180-3 euro 19,00

isbn 978-88-297-0723-2 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 368 euro 18,00

ISBN: 978-88-297-0723-2

2


Il romanzo che ha rivelato il talento dell’autore PREMIO GONCOURT 2018 pubblicato in 30 paesi, con 2 milioni di copie vendute «Uno dei migliori noir dell’anno» Le Monde Una storia nera che, tra indagine psicologica e fascinazione criminosa, racconta la rabbia delle periferie e la fame di futuro «Mathieu si muove nella letteratura con padronanza, centra il bersaglio» Elena Stancanelli, tuttolibri – La Stampa «Mathieu ci emoziona, ci tiene con gli occhi alla pagina» Gaia Manzini, Il Foglio

3


traduzione di Fabio Zucchella

Torna Chen Cao, il detective cinese più amato d’Italia. Per l’ex ispettore capo della polizia di Shanghai, un nuovo, delicatissimo caso che solleva il velo sui tribunali della Cina di oggi, dove la giustizia è ancora sottomessa alla politica

copertina non definitiva

Farfalle

Qiu Xiaolong Processo a Shanghai

Chen Cao, il leggendario ex ispettore capo della polizia di Shanghai, è stato promosso: il Partito lo ha scelto come direttore del neonato Ufficio per la riforma del sistema giudiziario. La sua esperienza e la sua incorruttibilità sono una garanzia, ma l’importanza e il prestigio del nuovo incarico sono solo apparenti, perché in realtà lo scopo è tenerlo lontano dai suoi “casi speciali”. Intanto, però, Vecchio Cacciatore gli chiede aiuto in un’indagine della quale è stata incaricata l’agenzia investigativa per cui lavora: Min Lihua – affascinante cuoca-cortigiana che, approfittando dei banchetti al suo costosissimo ristorante, intesse relazioni con uomini di potere – è stata arrestata con l’accusa di omicidio. Nella sua “cucina privata” è stato trovato il cadavere di Qing, la sua giovane assistente, e un misterioso personaggio ha offerto una somma astronomica per provare la sua innocenza. “Esiliato” in un resort di lusso sulle montagne, Chen è sempre più sorvegliato e sempre più lontano da Shanghai, non solo fisicamente. Ma davvero non è più in grado di fare la differenza nel sistema cinese? È forse arrivato il momento di cambiare rotta? Nonostante lo sconcerto e la rabbia, Chen è determinato a non arrendersi. Qiu Xiaolong, scrittore e traduttore, è nato a Shanghai e dal 1989 vive negli Stati Uniti, dove insegna letteratura cinese alla Washington University di Saint Louis. Oltre ai dodici episodi della pluripremiata serie dell’ispettore Chen – tradotta in 20 lingue, pubblicata in 30 paesi, adattata per una popolare serie radiofonica della Bbc e presto anche per una serie televisiva – di Qiu Marsilio ha pubblicato i due romanzi che raccontano le storie del Vicolo della Polvere Rossa, nonché una raccolta di poesie dedicate a Chen Cao.

La serie “Le inchieste dell’ispettore Chen“ (11 episodi) è disponibile nella collana Universale Economica Feltrinelli

isbn 978-88-297-0724-9 uscita nel mese di agosto

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 400 euro 18,50

«Qiu Xiaolong non è solo un giallista. Ogni volta che il suo detective, l’enigmatico ispettore Chen, segue una scia di sangue nelle strade di Shanghai, il lettore affonda nelle contraddizioni del socialismo cinese» Stefania Parmeggiani, Robinson – la Repubblica «Qiu è uno degli scrittori cinesi contemporanei più noti al mondo. Il merito è sicuramente della sua produzione, in grado di raccontare a chi non conosce la Cina alcuni aspetti dell’attualità più stringente del gigante asiatico» Simone Pieranni, il manifesto 978-88-297-0116-2 euro 10,00

978-88-297-0202-2 euro 11,00

978-88-297-0268-8 euro 9,50

978-88-297-0365-4 euro 9,50

ISBN: 978-88-297-0724-9

4


Farfalle

Viveca Sten L’ombra del potere traduzione di Alessia Ferrari

copertina non definitiva

Un efferato omicidio scuote l’idillio dell’isola di Sandhamn, nell’arcipelago di Stoccolma. Un nuovo caso per l’ispettore Thomas Andreasson e l’avvocato Nora Linde

Nora è a Sandhamn per trascorrere qualche giorno di vacanza con la famiglia, ma la pace sull’isola viene presto turbata dall’arrivo da Londra dell’investitore Carsten Jonsson. Noto per essere coinvolto in loschi traffici finanziari con la Russia, Jonsson ha acquistato un vasto appezzamento sulla spiaggia per costruirci una lussuosa casa di vacanza, provocando il disappunto della popolazione locale. Pare che qualcuno sia persino passato all’azione, vista la serie di piccoli incidenti che, uno dopo l’altro, rallentano i lavori. Per riconquistare la benevolenza degli isolani, Jonsson organizza una grande festa aperta a tutti, un gesto di pace che però finisce in dramma: un’ala della casa appena inaugurata prende fuoco seminando il panico, e quando le fiamme finalmente si placano, una macabra scoperta attende gli invitati. Al fine di far luce sull’accaduto, Nora chiede allora aiuto all’amico d’infanzia Thomas Andreasson, che accetta di occuparsi delle indagini. Ma per lui, in polizia ormai da vent’anni, questa nuova caccia al colpevole sarà molto faticosa, complicata dal senso d’inadeguatezza e dai dubbi sempre più assillanti sul proprio ruolo nelle forze dell’ordine. Dopo una brillante carriera giuridica, Viveca Sten è oggi tra le autrici scandinave di genere di maggior successo internazionale. Vive a nord di Stoccolma e ogni volta che può si trasferisce nell’arcipelago, sull’isola di Sandhamn, dove la sua famiglia possiede una casa da generazioni. L’ombra del potere è il quinto episodio della serie di Thomas Andreasson e Nora Linde, pubblicato in Italia da Marsilio.

«Viveca Sten coinvolge e tiene svegli fino alla fine, in attesa che si sciolgano ghiacci e mistero» Sette – Corriere della Sera «Viveca Sten è molto abile a evocare l’atmosfera idilliaca dell’arcipelago di Stoccolma e a creare una serie di personaggi intriganti e credibili, lasciando il lettore con la voglia di sapere cosa accadrà a Thomas e Nora nel prossimo episodio» The Swedish Book Review

La serie “I misteri di Sandhamn” (4 episodi) è disponibile nella collana Universale Economica Feltrinelli

isbn 978-88-297-0632-7 uscita nel mese di agosto 5

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 400 euro 18,50

978-88-317-3410-3 euro 12,00

978-88-317-1318-4 euro 12,00

978-88-297-0117-9 euro 12,00

Nel copertinario UE 978-88-297-0684-6 euro 12,00

ISBN: 978-88-297-0632-7


traduzione di Giovanna Paterniti

Dall’autrice del bestseller internazionale La storia delle api, un nuovo romanzo che celebra la bellezza e la fragilità del nostro pianeta. Dalla San Pietroburgo degli zar alla Germania in guerra, fino a un futuro molto vicino, Maja Lunde racconta tre famiglie unite dalla passione per una rara specie di cavalli e la lotta per impedirne l’estinzione

Nel 1881, a San Pietroburgo, lo zoologo Mikhail riceve dalla Mongolia lo scheletro di un cavallo selvatico e ne rimane folgorato. Le ossa che ha tra le mani rispecchiano perfettamente la struttura di un esemplare preistorico, considerato estinto da lunghissimo tempo. Mikhail comincia allora a sognare una spedizione sugli altipiani a oriente, un’impresa apparentemente impossibile che l’incontro con un entusiasta esploratore rende d’un tratto concreta. Poco più di cento anni dopo, Karin lascia Berlino insieme al figlio e si avventura nella riserva naturale di Khustai. Ancora bambina, si è appassionata ai cavalli di Przewalski e ha poi dedicato gran parte del suo lavoro di veterinaria a riportarli dall’Europa in Mongolia con l’obiettivo di ripopolare le steppe dove erano nati e vissuti, prima di scomparire. Sono loro, i cavalli di Przewalski, il lungo filo narrativo che unisce le vicende di tre secoli, fino a un futuro non lontano dove, in un’Europa che si sta dissolvendo, Eva si rifiuta di abbandonare la sua fattoria e i due splendidi esemplari di Przewalski di cui si prende cura. Manca il cibo, il clima è sconvolto e solo l’estremo Nord offre ancora terre ospitali. Un giorno, una donna sconosciuta si presenta alla fattoria di Eva, e chiede di potersi fermare. Le tre vicende si intrecciano nell’affascinante trama di un romanzo che mostra come nella storia del mondo, così come in natura, tutto è connesso, e i grandi fenomeni, quelli che le generazioni ricordano, dipendono anche dalla nostra capacità di vedere oltre noi stessi, al di là della nostra singola vita, piccola, eppure decisiva per gli altri e per il futuro.

copertina non definitiva

Romanzi e racconti

Maja Lunde Gli ultimi della steppa

«È davvero raro trovare un autore capace di stendere un affresco di così ampio respiro, toccando temi di urgente attualità che riguardano tutti noi» Erika Fatland, autrice di Sovietistan e La frontiera «Maja Lunde è ormai diventata la portabandiera della letteratura norvegese contemporanea, oltre che una sorta di testimonial di tutte le campagne ambientaliste» Carlo Heller, D – la Repubblica

Maja Lunde (1975) vive a Oslo con il marito e i tre figli. Scrittrice e sceneggiatrice per la tv, dopo numerosi libri per ragazzi si è affermata a livello internazionale con il suo primo romanzo per adulti, La storia delle api, pubblicato in 32 paesi, per mesi ai vertici delle classifiche europee, premiato con il riconoscimento letterario più ambito in Norvegia, quello dei librai. Gli ultimi della steppa è il terzo libro della tetralogia sul clima che include La storia delle api e La storia dell’acqua.

isbn 978-88-297-0725-6 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 448 euro 19,00

ISBN: 978-88-297-0725-6

6


Un romanzo in technicolor come in technicolor è il regno dei cieli. Elisa Fuksas racconta, come una novella Sant’Agostino, quanto amore, quanti eccessi, quante miserie e quanti errori servano per guadagnarsi, da adulti, il battesimo

Elisa ha trentasette anni, niente figli, un fidanzato, Tommaso, col quale sta bene ma tanto tutto prima o poi finisce, un nuovo corteggiatore conosciuto durante una lezione di yoga, Lucio, alto e del nord, col quale si incontra la mattina alle cinque, una sorella, Lavinia, molto diversa da lei, come si addice alle sorelle, e due genitori che, un anno prima che questa storia inizi, decidono di sposarsi in chiesa. Elisa ha anche un cane, che si chiama Stella e con la quale Tommaso dorme abbracciato. Elisa e Tommaso hanno molte cose in comune, ma forse non un grande senso della realtà. Elisa riceve una inaspettata proposta di matrimonio da Lucio. Nonostante sia un gioco, realizza di non essere battezzata. Qualcosa cambia in lei e da quel momento inizia a vedere il disegno di Dio ovunque. Ma come ci si battezza da adulti? Si comincia, pare, trovando una chiesa e un prete e, in fondo, un’appartenenza. In un romanzo scandito come l’anno liturgico, Elisa Fuksas, accompagnata da Elia, il giovane padre spirituale, compie un viaggio che da se stessa la porta a se stessa, senza lasciare indietro nessuno dei suoi – numerosi, ironici, teneri, fastidiosi – difetti. Ma la differenza tra le due Elisa è “il mistero”. Proprio quel mistero che, in letteratura italiana contemporanea, sembra relegato al genere giallo, qui – e questo racconta questo memorabile romanzo, e romanzesco memoir – è ciò che prende il volto delle cose che possono parlarci. E le cose che possono parlarci, spesso, sono persone, talvolta animali, talvolta strutture architettoniche, talvolta il vento che fruscia tra gli alberi. Tra squarci di Roma, chiese sperdute nella provincia toscana, intransigenze intellettuali che si rivelano proteste infantili, amori cominciati e rotti, amori finiti e ricuciti, preti illuminati e intellettuali senza curiosità, i comandamenti e una cerimonia la notte di Pasqua nel Duomo di Firenze, Elisa Fuksas con scrittura esatta e intelligente, dolente e amorevole, porta chi legge a pronunciare nuovamente o per la prima volta i voti battesimali che diffondono salvezza. Tra religione e psicanalisi, Elisa Fuksas resta dalla parte della prima, tra le più grandi storie del mondo non sempre comprensibili. Elisa Fuksas è nata a Roma nel 1981. Ha scritto e diretto video musicali, spot, cortometraggi, documentari e il lungometraggio Nina (2012). Ha pubblicato La figlia di (Rizzoli 2014) e Michele, Anna e la termodinamica (Elliot 2017). isbn 978-88-297-0678-5 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 176 euro 16,00

copertina non definitiva

Romanzi e racconti

Elisa Fuksas Ama e fa’ ciò che vuoi

«Fino al matrimonio dei miei genitori Dio è stato un fatto che non mi poteva riguardare, per educazione, per provenienza. Per pregiudizio. Non volevo provocargli un “dispiacere”, da bambina (e forse anche molto più tardi) aderire a qualcosa a cui la mia famiglia non partecipava era inammissibile. La religione per me era come un partito politico che non potevo votare. Un’ideologia che non poteva essere mia. Anche se in effetti nessuno mi ha mai vietato nulla» «Capita di cambiare e avere bisogno anche di essere qualcosa che non si è mai stati» «Non volevo crescere, ma è successo, anche se mi sono chiusa in una stanza per evitarlo, il tempo è passato. Ci ha trovati, uno per uno»

ISBN: 978-88-297-0678-5

8


Letteratura universale

Istruzioni per il buon governo

Antologia in 360 massime sui principi per il retto governare della Cina antica introduzione di Tiziana Lippiello | a cura di Ludovica Gallinaro con testo a fronte

copertina non definitiva

Dall’antica Cina l’opera fondamentale per il buon governo: un vademecum per la contemporaneità

All’inizio dell’era imperiale Zhenguan, l’imperatore Taizong della dinastia Tang (618-907) decretò che fosse redatta l’opera Qunshu Zhiyao (Istruzioni per il buon governo). Affidò a due ministri della corte il compito di catalogare il materiale storico e storiografico attinente all’arte di governo, scegliendo tra i Classici, le compilazioni storiche e le opere di pensatori ogni contenuto che potesse illustrare i principi della coltivazione di sé, della cura della famiglia e del governo dello Stato. Durante la dinastia Song (960-1279) l’opera andò perduta, ma fortunatamente una copia manoscritta a cura dei monaci giapponesi dell’epoca Kamakura (1192-1330) fu conservata in una delle collezioni del Museo Kanazawa. Nel sessantesimo anno (1795) del regno dell’imperatore Qianlong della dinastia Qing (1644-1911) l’opera fu restituita alla Cina. La raccolta consta di 65 volumi divisi in 50 libri e racchiude, attraverso un’esperienza politica plurisecolare, l’essenza della cultura cinese. La versione qui pubblicata è una selezione di 360 aforismi divisi in sei capitoli: La Via del governante, L’arte del ministro, Valorizzare le virtù, Sull’atto del governare, Avere ligia premura e Comprendere e giudicare. Quest’antologia non solo ha fornito un contributo considerevole allo splendore dell’epoca Zhenguan, ma dalla sua lettura i governanti di oggi potrebbero trarre un prezioso beneficio. Tiziana Lippiello insegna Lingua e Letteratura cinese classica all’Università Ca’ Foscari di Venezia. È autrice di numerosi saggi sul pensiero e le religioni della Cina antica, fra cui Auspicious Omens and Miracles in Ancient China: Han, Three Kingdoms and Six Dynasties (2001) e Il confucianesimo (2009). Ha tradotto e curato i Dialoghi di Confucio (20062). Per Marsilio ha curato La costante pratica del giusto mezzo (2010) ed è nel comitato scientifico della Letteratura universale Marsilio.

Ludovica Gallinaro ha conseguito le lauree in Filosofia e in Lingua cinese all’Università degli Studi di Padova e all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e ha ottenuto un dottorato in Filosofia cinese all’Università Tsinghua di Pechino con una tesi sul pensiero morale di Zhou Dunyi. Ha pubblicato articoli sul pensiero confuciano e neoconfuciano di epoca Song e svolge attività di traduzione di opere della filosofia cinese moderna e contemporanea.

isbn 978-88-297-0726-3 uscita nel mese di ottobre 9

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 504 euro 20,00

«Il Maestro disse: “Commettere un errore e non impegnarsi a correggerlo: questo è, invero, compiere un errore”» (Dialoghi, libro IX) «Il Classico dei Mutamenti recita: “Vi è una regola che, se seguita, al massimo grado permette di custodire tutto ciò che è sotto il Cielo, nel suo grado intermedio è sufficiente per regolare uno Stato, e al grado inferiore permette di preservare se stessi: questa è l’umiltà”» (Raccolta di storie e di detti, libro XLIII) «Ho sentito dire che lealtà e bontà possono mitigare il risentimento, ma non ho sentito che brandire il potere ed esercitarlo con la forza possano prevenirlo» (Commentario di Zuo agli Annali delle Primavere e Autunni, Tomo II, libro V)

ISBN: 978-88-297-0726-3


Nodi

Ernesto Galli della Loggia Italiani Vite non comuni

Dopo il successo dell’Aula vuota, una galleria di destini di italiani notevoli e dimenticati: il romanzo dell’identità nazionale

In un esperimento più narrativo che saggistico, Ernesto Galli della Loggia propone un mosaico di storie di diversa natura e fattura, di materia preziosa o comune, alla ricerca di quelle espressioni o immagini di esistenze che hanno interpretato, perduto, ridefinito una certa idea di «italianità». Più che riscoperta (e men che meno rivendicazione), è una sorta di risarcimento, un tentativo di ridare voce a vicende ordinarie eppure eccezionali che negli ultimi anni sono entrate nel racconto nazionale in una zona di penombra. Sullo sfondo, riflessioni acute e mai ideologiche su momenti cruciali, crisi epocali, dettagli e punti di fuga della nostra storia più o meno recente. Sfuggendo alle inevitabili strumentalizzazioni della politica e agli stereotipi agitati da più parti, Galli della Loggia cerca di rispondere a nuove esigenze cogliendoci alla sprovvista, applicando sapienza e leggerezza a questioni fondanti la nostra identità e rimettendo in discussione la distanza di sicurezza tra l’io e il noi. Ernesto Galli della Loggia (Roma, 1942), storico ed editorialista del «Corriere della Sera», è autore di numerosi volumi, tra cui: La morte della patria (1996), L’identità italiana (nuova edizione 2010), Senza la guerra (con M. Cacciari, L. Caracciolo, E. Rasy, 2016), Credere, tradire, vivere (2016) e Speranze d’Italia (2018). Con Marsilio ha pubblicato Il tramonto di una nazione. Retroscena dalla fine (2017, ora disponibile in versione Ue), finalista al Premio Estense e vincitore del Premio Ansaldo 2018, e L’Aula vuota. Come l’Italia ha distrutto la sua scuola (2019, tre edizioni).

«Ernesto Galli Della Loggia scrive libri che dovrebbero (me lo auguro) dare una scossa all’anestetizzata opinione pubblica» Alfonso Berardinelli, Il Foglio «Ernesto Galli Della Loggia è uno storico appassionato del presente, più che delle epoche defunte» Antonio Gnoli, la Repubblica

978-88-297-0040-0 euro 11,00

isbn 978-88-297-0748-5 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 208 euro 17,00

Nel copertinario UE 978-88-297-0716-4 euro 9,50

ISBN: 978-88-297-0748-5

10


Intellettuali e produzione del sapere nel prossimo decennio In un mondo senza più mediatori e gerarchie, da chi sarà formata la classe creativa del futuro? Il più autorevole sociologo italiano indaga rischi e prospettive dell’industria culturale, delle sue istituzioni e dei suoi protagonisti

Dopo le grandi tragedie del secolo scorso, l’arte e la cultura hanno spesso avuto un ruolo decisivo nella ricostruzione delle comunità nazionali, ridando forma e senso a valori e immaginari collettivi. Nel periodo di crisi che stiamo vivendo, una sorta di lunga «età virale», la sfida che dovranno affrontare istituzioni e intellettuali sembra, però, ancora più ardua. Come si potrà tramandare e fare cultura in una società dell’innovazione, sempre più lontana dai riti collettivi del passato? Quale influenza eserciteranno le politiche europee, nazionali e locali su un settore così cruciale per l’economia italiana? Quale rapporto vi sarà fra la cultura e un’istruzione pubblica in crisi? E che cosa, nel 2030, chiameremo ancora «cultura»? Per rispondere a queste domande Domenico De Masi indaga l’aspetto fondante dell’essere umano in quanto animale sociale, e per prevederne le traiettorie future riconduce la sua analisi all’entrata in scena della cultura digitale e al suo effetto dirompente sul ruolo degli intellettuali. La rete ha infatti creato possibilità di diffusione del sapere prima insperate, offrendo opportunità di lavoro, di crescita personale e dibattito pubblico, ma allo stesso tempo ha modificato profondamente gerarchie e identità secolari, indebolendo così il patto di fiducia tra élite culturali e popolo alla base delle moderne democrazie. Domenico De Masi, docente emerito di Sociologia del lavoro all’Università La Sapienza di Roma e già preside della Facoltà di Scienze della comunicazione presso lo stesso ateneo, svolge attività di consulenza per organizzazioni pubbliche e private. È autore di numerose pubblicazioni riguardanti la società postindustriale e la sociologia del lavoro. Con Marsilio ha pubblicato Lavoro 2025. Il futuro dell’occupazione (e della disoccupazione) (2017) e L’età dell’erranza. Il turismo del prossimo decennio (2018).

isbn 978-88-297-0569-6 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 416 euro 19,00

copertina non definitiva

Nodi

Domenico De Masi Cultura Futura

«Fra meno di un decennio saremo otto miliardi. Di fronte a queste cifre i pessimisti pensano subito a bocche da sfamare. Gli ottimisti pensano agli otto miliardi di cervelli che sono sopra queste bocche e abitano il pianeta con un’intelligenza collettiva mai così imponente»

ISBN: 978-88-297-0569-6

12


Tra divinità, robot, rivoluzioni e crisi climatiche viaggio lungo le frontiere dell’Asia Tra culture millenarie e conflitti ancestrali, progresso tecnologico e nuove identità, Pizzati ricompone un mosaico di mille storie in un palcoscenico teatrale misterioso e affascinante, un laboratorio politico formidabile, uno specchio deformante nel quale scorgere il nostro avvenire

Con il suo miliardo e trecento milioni di abitanti, l’India è il convitato di pietra al tavolo delle potenze mondiali. Eppure l’immaginario attorno al subcontinente asiatico sembra rimasto fermo ai tempi di Gandhi: una terra di bramini, pacifica nella sua povertà, divisa in un sistema castale millenario e imprescindibile, meta prediletta alla ricerca di se stessi e della propria spiritualità, e allo stesso tempo fonte eterna di manodopera a basso costo. Carlo Pizzati, che vive in Asia da oltre dieci anni, descrive una realtà molto diversa, divisa tra un progresso sociale e tecnologico inarrestabile, una crisi climatica senza precedenti e il riemergere di tensioni religiose all’apparenza superate. Nel racconto di Pizzati, l’India è infatti allo stesso tempo un paese che ha avuto un primo ministro donna e dove in alcune regioni è in uso il sati, la pratica di bruciare viva sulla pira del marito defunto la vedova, dove a San Valentino fondamentalisti indù assalgono le coppie che si tengono per mano, mentre cinque milioni di femministe manifestano per far valere il loro diritto a entrare in un tempio. Tra riserve di vacche sacre e città di otto milioni di abitanti deturpate da monsoni fuori stagione e da un inurbamento inarrestabile, l’autore accompagna il lettore in un viaggio affascinante che, dalle paludi del Bangladesh alla crisi demografica in Giappone, offre un punto di vista privilegiato su un continente in cerca della propria identità.

copertina non definitiva

Specchi

Carlo Pizzati La tigre e il drone

«In Asia, i cambiamenti sfrecciano a una velocità che sfugge alle misurazioni. La ruota dello slancio verso il futuro e il ritorno alle tradizioni continua a girare, ma sta accelerando lasciandoci nella confusione»

Carlo Pizzati, giornalista e scrittore, vive in Asia da più di dieci anni. Scrive per «La Stampa» ed è editorialista del quotidiano indiano «The Hindu». È stato a lungo inviato per «la Repubblica» e altre testate italiane da New York, Messico, Irlanda del Nord, Buenos Aires e Madrid. Già autore di Report con Milena Gabanelli su Rai 3, ha condotto Omnibus su La7. È autore di romanzi e reportage pubblicati in diverse lingue.

isbn 978-88-297-0699-0 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 368 euro 19,00

ISBN: 978-88-297-0699-0

14


Ancora

Chicco Testa Elogio della plastica Per un ambientalismo sostenibile

«Lo stile di vita dell’uomo è responsabile della diffusione del virus», «Il petrolio sta finendo», «Le grandi opere sono inutili e inquinanti», «Per salvare il pianeta dobbiamo smettere di produrre plastica»... A destra come a sinistra, tutti si dicono «ambientalisti», e non è raro sentire ripetere luoghi comuni non supportati da nessun dato concreto. Ma quando si tratta di definire politiche e comportamenti individuali per la protezione dell’ecosistema, vengono a galla visioni differenti, che vanno oltre ideologie e schieramenti. Incitata dalla recente spettacolarizzazione mediatica dei temi ambientali, una parte dell’opinione pubblica ha finito per idealizzare un passato mitico in cui l’uomo conviveva pacificamente con la Natura. A questo «ambientalismo collettivo» Chicco Testa, che si è occupato di politiche energetiche prima alla guida di Legambiente e poi come presidente del consiglio di amministrazione di Enel, oppone un «ambientalismo riformista», che vede nel progresso tecnologico l’unica soluzione per contenere la crisi climatica. Analizzando i pregiudizi che dalla propaganda governativa sul plastic free arrivano alla falsa alternativa tra salute e lavoro, Testa offre al lettore una prospettiva talvolta spiazzante e inconsueta sulla necessità di proporre politiche ambientali sostenibili e compatibili con la crescita economica di cui abbiamo bisogno. Per ribadire che, se «la nostra casa è in fiamme», prima di abbatterla, si potrebbe almeno provare a spegnere l’incendio. Chicco Testa, già segretario nazionale e presidente di Legambiente, ha svolto a lungo attività politica. Ex presidente di Enel, è stato alla guida di diverse società. Scrive per «Il Sole 24 Ore» e «Il Foglio», e in passato ha collaborato con il «Corriere della Sera» e «l’Unità». Autore di vari libri, con Marsilio ha pubblicato Contro(la) natura. Perché la natura non è buona né giusta né bella (2014) e Troppo facile dire no. Prontuario contro l’oscurantismo di massa (con Sergio Staino, 2017).

isbn 978-88-297-0700-3 uscita nel mese di settembre 15

brossura con alette 12 × 20 cm pp. 208 euro 12,00

copertina non definitiva

Dalla catastrofe pandemica all’emergenza ambientale, dalla crisi climatica alla crisi petrolifera, un invito a mettere da parte isterismi e ideologie, luoghi comuni e decrescite infelici per capire il nostro impatto sugli ecosistemi naturali con l’arma migliore che abbiamo: il buonsenso

«Definire l’“ambientalismo” come protezione e conservazione dell’ambiente è facile. Il problema è definire in quale modo, con quali strumenti e con quali costi si ottiene questo desiderabile risultato»

978-88-317-2644-3 euro 12,00

978-88-317-1956-8 euro 10,00

ISBN: 978-88-297-0700-3


L’energia della luce a cura di Chiara Bertola

Venezia, Collezione Peggy Guggenheim, 17 ottobre 2020–11 gennaio 2021

copertina non definitiva

Cataloghi

Edmondo Bacci

Veneziano di origine, Edmondo Bacci (1913–1978) è stato soprattutto un artista del mondo, uno dei pochi italiani capaci di raggiungere il successo in vita, esponendo nei più importanti musei e gallerie d’arte nazionali e internazionali. La forza e la qualità della sua opera attirano l’attenzione di alcuni tra i più attenti critici e collezionisti italiani e stranieri, che intorno agli anni cinquanta animavano l’allora vivacissima Venezia, tra i quali naturalmente anche Peggy Guggenheim. Bacci si colloca entro la ristretta cerchia di eccellenze artistiche venete, tra cui Tancredi ed Emilio Vedova, che negli stessi anni ottengono successi e riconoscimenti internazionali. Il catalogo rende omaggio all’artista concentrandosi sul periodo più lirico e felice della sua produzione, che ha segnato il suo successo, nella cornice di Venezia, suo luogo di nascita e d’ispirazione. Saggi di Chiara Bertola, Barry Schwabsky, Riccardo Venturi, oltre a una ripresa critica di Toni Toniato (1984), un’analisi dei materiali pittorici di Luciano Pensabene Buemi, conservatore capo della Peggy Guggenheim Collection, e un’accurata biografia a cura di Martina Manganello. Chiara Bertola (1961) critica d’arte e curatrice, è responsabile per l’arte contemporanea alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia ed è stata direttore artistico dell’HangarBicocca di Milano dal 2009 al 2011 e curatrice della Fondazione Furla di Bologna dal 2000 al 2015. Ha ideato e curato il Premio Furla per giovani artisti italiani, conclusosi nel 2015 con la decima edizione. Insieme a Michelangelo Pistoletto e altri è socio fondatore del movimento artistico per una politica inter-mediterranea Love Difference. Fa parte del progetto Ars Aevi per la costituzione del nuovo Museo di arte contemporanea di Sarajevo. È stata presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia dal 1996 al 1998. Ha co-curato il Padiglione Venezia della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia (2007) ed è stata tra i curatori della xv Quadriennale di Roma (2008). Ha curato diverse mostre in Italia e all’estero. Ha pubblicato monografie e cataloghi dedicati ad artisti contemporanei. Ha curato nel 1992 il catalogo generale di Bacci, attualmente non disponibile.

isbn 978-88-297-0704-1 (italiano) 978-88-297-0705-8 (inglese) uscita nel mese di ottobre

cartonato olandese 20 × 25 cm pp. 192 con circa 150 ill. a col. euro 30,00

Il volume offre per la prima volta a un pubblico più vasto la possibilità di conoscere un artista di straordinaria qualità e dimenticato nel tempo

italiano

inglese

ISBN: 978-88-297-0704-1

ISBN: 978-88-297-0705-8

16


L’energia della luce a cura di Chiara Bertola

Venezia, Collezione Peggy Guggenheim, 17 ottobre 2020–11 gennaio 2021

copertina non definitiva

Cataloghi

Edmondo Bacci

Veneziano di origine, Edmondo Bacci (1913–1978) è stato soprattutto un artista del mondo, uno dei pochi italiani capaci di raggiungere il successo in vita, esponendo nei più importanti musei e gallerie d’arte nazionali e internazionali. La forza e la qualità della sua opera attirano l’attenzione di alcuni tra i più attenti critici e collezionisti italiani e stranieri, che intorno agli anni cinquanta animavano l’allora vivacissima Venezia, tra i quali naturalmente anche Peggy Guggenheim. Bacci si colloca entro la ristretta cerchia di eccellenze artistiche venete, tra cui Tancredi ed Emilio Vedova, che negli stessi anni ottengono successi e riconoscimenti internazionali. Il catalogo rende omaggio all’artista concentrandosi sul periodo più lirico e felice della sua produzione, che ha segnato il suo successo, nella cornice di Venezia, suo luogo di nascita e d’ispirazione. Saggi di Chiara Bertola, Barry Schwabsky, Riccardo Venturi, oltre a una ripresa critica di Toni Toniato (1984), un’analisi dei materiali pittorici di Luciano Pensabene Buemi, conservatore capo della Peggy Guggenheim Collection, e un’accurata biografia a cura di Martina Manganello. Chiara Bertola (1961) critica d’arte e curatrice, è responsabile per l’arte contemporanea alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia ed è stata direttore artistico dell’HangarBicocca di Milano dal 2009 al 2011 e curatrice della Fondazione Furla di Bologna dal 2000 al 2015. Ha ideato e curato il Premio Furla per giovani artisti italiani, conclusosi nel 2015 con la decima edizione. Insieme a Michelangelo Pistoletto e altri è socio fondatore del movimento artistico per una politica inter-mediterranea Love Difference. Fa parte del progetto Ars Aevi per la costituzione del nuovo Museo di arte contemporanea di Sarajevo. È stata presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia dal 1996 al 1998. Ha co-curato il Padiglione Venezia della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia (2007) ed è stata tra i curatori della xv Quadriennale di Roma (2008). Ha curato diverse mostre in Italia e all’estero. Ha pubblicato monografie e cataloghi dedicati ad artisti contemporanei. Ha curato nel 1992 il catalogo generale di Bacci, attualmente non disponibile.

isbn 978-88-297-0704-1 (italiano) 978-88-297-0705-8 (inglese) uscita nel mese di ottobre

cartonato olandese 20 × 25 cm pp. 192 con circa 150 ill. a col. euro 30,00

Il volume offre per la prima volta a un pubblico più vasto la possibilità di conoscere un artista di straordinaria qualità e dimenticato nel tempo

italiano

inglese

ISBN: 978-88-297-0704-1

ISBN: 978-88-297-0705-8

16


Libri Illustrati

Alba Cappellieri, Matteo Pirola I talenti italiani mente, mano, macchina

copertina non definitiva

Dall’unione di teoria, pratica e tecnologia, si sviluppano tutte le azioni e gli oggetti che determinano una cultura del design, che vede il tradizionale approccio artigianale essere alternativamente luce e ombra di una più contemporanea attitudine progettuale.

Lo sviluppo del design italiano ha profonde radici nella cultura artigiana, particolarmente in relazione all’architettura. È negli interni di inizio Novecento che la moderna storia del design si è accesa e lì gli artigiani conducevano praticamente ancora tutte le arti. Con l’evoluzione delle tecniche e l’ideale democratico la figura dell’artigiano si è evoluta, spesso coincidendo con quella dell’imprenditore o del progettista e questa attitudine artigiana è ancora oggi ben presente negli autori contemporanei. E qui, tra ricerche autoriali e pratiche artistiche, la relazione tra arte e design, attraverso l’artigianato, ha trovato nuovi luoghi di espressione. Alba Cappellieri è professore ordinario al Politecnico di Milano dove insegna Design del gioiello e dell’accessorio. Dal 2014 è direttore del Museo del gioiello di Vicenza e dal 2015 è presidente della Women Jewellery Association Italy. È direttore del Master in Fashion Accessories, del Corso di alto perfezionamento di Design del gioiello e presidente del Corso di laurea in Design della moda. Con gli studenti ha fondato il blog www.jewelleryscape.it, punto di riferimento online per il gioiello. Matteo Pirola (1975) è architetto e docente di Architettura degli interni, allestimento e storia del design al Politecnico di Milano. Svolge attività di ricerca, progetto e critica sulla contemporaneità di arte, design, architettura. È redattore della rivista «Inventario» dal 2010.

Artigiani e designer: il rapporto tra arte e innovazione L’individuazione di un fertile terreno in cui artigiani artisti e designer possono incontrarsi per seminare e far crescere nuove idee Una figura, quella dell’artigiano “moderno”, che molti davano per scomparsa, e che, invece, non solo non è sparita, ma si sta reimmettendo sul mercato completamente rinnovata, resa ancor più forte dalle nuove tecnologie Il design italiano tra tradizione artigiana e alta tecnologia

isbn 978-88-297-0708-9 uscita nel mese di ottobre 17

brossura cucita 16 × 21 cm pp. 288, con 90 ill. a col e bn euro 30,00

ISBN: 978-88-297-0708-9


Il primo libro di Romanzo Calcistico, il profilo Instagram e Facebook più seguito sul calcio con mezzo milione di follower

copertina non definitiva

Varia

Romanzo Calcistico Il libro del numero 10

Sono i più romantici, i più imprevedibili, i più ammirati e i più temuti: inventano, stupiscono, emozionano, dribblano gli avversari, un soave colpo di tacco e via, si ritrovano in area, soli davanti al portiere. Sono i fantasisti, la più pura espressione del talento, gli unici che possono aspirare alla maglia numero 10, così ambita che, come disse Del Piero al momento dell’addio, non va ritirata perché i bambini devono continuare a sognarla. A loro, ai grandi campioni che hanno segnato la storia del calcio, Luigi Potacqui, l’autore del seguitissimo account Romanzo Calcistico, dedica il suo primo libro. Con la passione di chi è cresciuto a pane e pallone, ripercorre la storia di leggende come Pelé, Rivera, Maradona, fino a Ronaldinho, Messi, Baggio, Totti e tanti altri: ne racconta i gol indimenticabili, fa rivivere le azioni che hanno fatto sognare, scava tra le ombre che li rendono umani. Perché il numero 10 è l’uomo più solo in campo: «I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli» osservò Roberto Baggio, racchiudendo in una frase il dramma e la grandezza dell’unico giocatore che può passare da eroe a colpevole per uno scarto di pochi centimetri. Luigi Potacqui (1° gennaio 1986), appassionato di calcio con un passato da talentuoso numero 10 di provincia, è l’autore del profilo Facebook e Instagram Romanzo Calcistico. I suoi ritratti e i suoi racconti riscuotono grande successo tra tifosi, semplici curiosi e addetti ai lavori. Ha intervistato, fra gli altri, Toni, Cabrini e Rivaldo. È stato scelto per una campagna benefica insieme all’opinionista di Sky Daniele Adani e alla leggenda dell’Inter Javier Zanetti.

Romanzo Calcistico è diventato il punto di riferimento online per tifosi e calciatori. Ha un tasso di interazione eccezionale con centinaia di commenti e condivisioni Emozioni, passione e nostalgia contraddistinguono la sua narrazione, che ha raccolto un pubblico variegato dai 15 ai 90 anni Questo è il suo primo, attesissimo libro, che conterrà solo testi inediti e disegni realizzati appositamente per la pubblicazione

isbn 978-88-454-0124-4 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 208 euro 14,90

ISBN: 978-88-454-0124-4

18


Chi ama il calcio segue Romanzo Calcistico

500.000 like, centinaia di condivisioni 400.000 follower, altissimo tasso di interazione

Tra gli appassionati, anche De Rossi, Cannavaro, Cabrini e Trapattoni

19


Libro secondo – Il Libro dei Regni Il secondo episodio della trilogia storica Luna Nera. Si entra nel vivo dell’avventurosa saga ambientata nel Seicento, che ha profonde radici nella mitologia popolare italiana: l’incessante caccia alle streghe, il travagliato addestramento alla magia delle Città Perdute, l’amore impossibile tra Ade e Pietro, due anime tanto distanti quanto unite

Con l’avvento della Luna Nera la magia è scesa sulla Terra. Ade ha scoperto di essere una strega, ma ancora molte sono le cose a lei ignote, racchiuse nelle rivelazioni del Libro dei Regni, che sua madre le ha affidato. Grazie alle pagine di quel libro magico, che per anni aveva custodito credendolo un normale manuale di ricette, Ade verrà guidata alla scoperta della sua vera natura, del futuro che le si prospetta, dei pericoli che dovrà affrontare dopo la fuga dalla casa di Torre Rossa. Quel Libro contiene anche l’unica arma che potrà garantire la sua sopravvivenza e quella delle Città Perdute, la comunità di donne e streghe come lei. A poco a poco, infatti, Ade scoprirà che la sua stirpe proviene dal regno magico di Aradia, già sconvolto dalla Rivolta dei Furiosi, stregoni ribelli, il cui capo Oreggi è scappato tra gli umani a dare la caccia a lei e alla sua sorellina Valente. Ade e le sue compagne, che intanto si addestrano a padroneggiare i loro nuovi poteri magici, dovranno prepararsi alla grande battaglia che le attende, contro i Furiosi, contro la Santa Inquisizione e, naturalmente, contro i Benandanti, guidati ora dal giovane Pietro, a cui le streghe hanno ucciso il padre. Legato a Ade da una fortissima attrazione, anch’egli verrà a conoscenza del segreto delle proprie origini, e di un destino al quale difficilmente potrà sottrarsi. Se nella vita vera i due giovani non smetteranno di essere nemici e di giurarsi vendetta, altrove torneranno a cercarsi, attraverso uno stratagemma, un varco incantato, che consente la fusione del loro amore. Tiziana Triana, nata a Tivoli, vive e lavora a Roma. È la direttrice editoriale di Fandango Libri. Per Marsilio ha scritto Luna Nera. Libro i – Le Città Perdute (2019) da cui è stata tratta una serie tv prodotta da Netflix. Il Libro dei Regni è il secondo episodio della saga.

isbn 978-88-454-0121-3 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 432 euro 19,00

copertina non definitiva

Narrativa

Tiziana Triana Luna Nera

Luna Nera ha ispirato una serie tv prodotta da Netflix disponibile in 190 paesi nel mondo «Un fantasy pieno di ingredienti tutti italiani, con cui Tiziana Triana riesce a creare una mitologia femminista che, oltre a stupire, tiene incollati alla pagina» Internazionale «È raro assistere alla nascita di una saga originale italiana con gli elementi giusti. Un fantasy-thriller seicentesco con un’atmosfera un po’ di mistero e un po’ da fiaba» Robinson – la Repubblica 978-88-454-0081-0 euro 19,00

ISBN: 978-88-454-0121-3

20


Narrativa

Winston Graham La danza del mulino La saga di Poldark

traduzione di Maura Parolini e Matteo Curtoni

copertina non definitiva

Arriva il nono episodio della saga storica del capitano Ross Poldark, che ha ispirato uno dei costume drama televisivi più popolari di sempre. Un grande eroe romantico uscito dalla penna di Winston Graham

Cornovaglia, 1812. Il nuovo anno si apre con un duplice scenario, di guerra e d’idillio: sul continente ancora infuria il conflitto contro Napoleone, mentre Ross e Demelza, che finalmente hanno ritrovato la serenità, attendono a Nampara la nascita del loro quinto erede. Ma sono ormai le nuove generazioni a occupare la ribalta, soprattutto i due figli di Ross: Clowance e Jeremy. Lei è sempre più attratta dal tenebroso e ambiguo forestiero Stephen Carrington, anche se il loro fidanzamento procede attraverso acque agitate, forse diretto verso una tempesta. Il fratello, invece, cerca inutilmente di conquistare il cuore di Cuby Trevanion, la quale però, più che all’amore, è interessata a sposare un uomo ricco. Ferito nei sentimenti, Jeremy si lascerà andare e si farà trascinare da Stephen in un’impresa losca e avventata. Winston Graham (1908-2003), nato a Manchester e trasferitosi a diciassette anni a Perranporth, in Cornovaglia, è stato un prolifico romanziere inglese, noto principalmente per la saga di Poldark, la grande opera della sua vita in dodici volumi, e per il thriller Marnie, portato sul grande schermo da Alfred Hitchcock. La danza del mulino è il nono episodio della fortunata serie storica ambientata tra il 1783 e il 1820, pubblicata per la prima volta in Inghilterra nel 1945, e di cui Sonzogno ha già tradotto Ross Poldark (2016), Demelza (2017), Jeremy Poldark (2017), Warleggan (2018), La luna nera (2018), I quattro cigni (2019), La furia della marea (2019) e Lo straniero venuto dal mare (2020).

978-88-297-0393-7 euro 12,00

978-88-297-0394-4 euro 12,00

isbn 978-88-454-0129-9 uscita nel mese di ottobre 21

978-88-297-0583-2 euro 11,00

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 592 euro 19,00

I fan della serie tv arrivata alla quinta stagione su laeffe troveranno in questo libro nuove avventure e personaggi che ancora non hanno visto sullo schermo

Nel copertinario UE 978-88-297-0690-7 978-88-454-0009-4 euro 12,00 euro 18,00

978-88-454-0049-0 euro 18,00

978-88-454-0083-4 euro 18,00

978-88-454-0092-6 euro 18,00

ISBN: 978-88-454-0129-9


prefazione di Giorgio Baroni | a cura di Cristina Tagliaferri

A centocinquant’anni dalla sua nascita, le liriche di una grande scrittrice

copertina non definitiva

Letteratura universale

Ada Negri Vespertina

Vespertina, pubblicata nel 1930, raccoglie cinquanta testi dedicati da Ada Negri ai nipoti Donata e Gianguido. L’opera, acclamata al suo apparire in un consenso di elogi, è voce della maturità poetica, dispiegata per mezzo dell’endecasillabo sciolto. Trascorse le passioni dell’«inquieto mal di giovinezza», la lirica si fa meditazione esistenziale attraversata dal presagio del sensus finis, secondo un’introspezione sincera rasserenata da un’apertura fiduciosa verso un oltre spirituale di segno religioso, intimamente sentito. L’edizione della silloge secondo l’ultima lezione dell’autrice (1943) è accompagnata da un apparato genetico delle varianti in grado di mostrare il processo compositivo e correttorio di ciascuna poesia: il risultato ultimo può così essere apprezzato anche in considerazione di quella passione creativa da cui esso trova origine e forma, nel personale connubio di arte e vita.

isbn 978-88-297-0727-0 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 368 euro 18,00

ISBN: 978-88-297-0727-0

22


Letteratura universale

Il mercato delle traduzioni Tradurre a Venezia nel XVIII secolo a cura di Alessia Castagnino

copertina non definitiva

La ricezione e la restituzione della cultura straniera nella mediazione del traduttore

Durante il Settecento, in tutta Europa si verifica un deciso incremento della produzione di traduzioni e si assiste all’intensificarsi dei dibattiti sulla loro importanza come strumenti di disseminazione “controllata” di tutte quelle opere – dai romanzi ai testi teatrali, dai manuali tecnicoscientifici ai libri di storia o di viaggio – che potevano soddisfare gli interessi e le esigenze di un pubblico in graduale crescita. In Italia è soprattutto Venezia a distinguersi come uno dei principali centri di produzione di traduzioni. Il volume delinea un primo, parziale quadro di tale fenomeno, mettendo a disposizione dei lettori una selezione di documenti che riassumono efficacemente alcune delle principali riflessioni settecentesche sull’utilità delle traduzioni e sulle modalità di intervento testuale e paratestuale più adatte per portare a compimento i vari progetti editoriali.

isbn 978-88-297-0509-2 uscita nel mese di settembre 23

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 104 euro 12,00

ISBN: 978-88-297-0509-2


Ciò che siamo stati e ciò che siamo per un’ipotesi di futuro

copertina non definitiva

Elementi

Giuliano Di Bernardo Il futuro di Homo Sapiens

La vita umana ha un senso? Se sì, in che cosa consiste? Sono domande che ogni individuo, almeno una volta, si è posto. Le risposte sono tante ed esprimono visioni differenti dell’esistenza e dell’uomo. Il punto di vista dell’autore trova il suo fondamento nell’interpretazione della realtà sociale intesa come un mosaico, i cui tasselli sono la filosofia, la religione, la morale, la politica, l’economia, la scienza, la tecnologia, la medicina, l’intelligenza artificiale. Questo è il criterio per interpretare il passato, il presente e il futuro della breve storia umana. Come sarà il mosaico del futuro caratterizzato da un’unica società completamente globalizzata? Non vi saranno più le religioni e l’ideologia liberale che aveva posto l’individuo al centro dell’universo. Il pianeta Terra sarà governato dall’Uno-dio che eserciterà il potere assoluto.

Adottato ad Ancona, Bolzano, Chieti, Trento

isbn 978-88-297-0731-7 uscita nel mese di settembre

brossura 13,5 × 18,5 cm pp. 160 euro 12,50

ISBN: 978-88-297-0731-7

24


Elementi

Chiara Fenoglio Leopardi moralista copertina non definitiva

L’interesse per la morale: una proposta poetica oltre che una sfida filosofica

Consapevole che nella società moderna «la morale propriamente è distrutta», Leopardi tenta di arginare la coscienza della nullità delle cose attraverso un ampio progetto di Galateo morale che tuttavia non arriverà mai a compimento, rovesciandosi anzi nel suo opposto ideologico: i Pensieri. Moralista mancato, Leopardi orbita a lungo nei paraggi di un progetto di filosofia pratica o morale che questo libro ricompone, e che nelle sue opere rimane per lo più allo stadio aurorale di propositi disseminati e di preludi. Liberandosi dei principi universali di fede, ragione, verità, il poeta articola la sua riflessione a partire da categorie maggiormente flessibili come quelle di storia, civiltà, religione, che egli stesso ritiene illusorie e che tuttavia, proprio in quanto tali, sono sprone all’azione e alle passioni civili. Ne emerge una morale che nelle Operette viene saggiata di fronte alle idee dominanti del proprio tempo; nei Paralipomeni e nella Ginestra viene messa alla prova del nulla e del deserto.

Adottato a Torino

isbn 978-88-297-0732-4 uscita nel mese di ottobre 25

brossura 13,5 × 18,5 cm pp. 192 euro 12,50

ISBN: 978-88-297-0732-4


Polemiche e dibattiti tra Otto e Novecento presentazione di Franco Perrelli

In una terra di incroci culturali, il dibattito attorno al teatro e al pensiero di uno dei più grandi maestri della tradizione europea

copertina non definitiva

Elementi

Paolo Quazzolo Trieste e il caso Ibsen

Il teatro di Henrik Ibsen arrivò in Italia appena nel 1889, quando Emilia Aliprandi ne propose a Torino Una casa di bambola: lo spettacolo tuttavia passò inosservato. Spettò a Eleonora Duse, due anni più tardi, attirare le attenzioni di pubblico e critica sull’autore norvegese, proponendo a Milano una nuova versione del celebre dramma. La novità della scrittura scenica, così come le tematiche sconcertanti affrontate da Ibsen, sollevarono le perplessità del pubblico e gli imbarazzi della critica nazionale, che per lunghi anni non seppe come rapportarsi al drammaturgo. Non così nei territori giuliani dove, a un momentaneo smarrimento della platea alle prime rappresentazioni, si contrappose l’acutezza degli intellettuali. Figli di una cultura mitteleuropea, essi conobbero Ibsen nelle affidabili traduzioni tedesche, subendone il fascino e riuscendone a interpretare, in modo corretto, i pensieri.

Adottato a Trieste

isbn 978-88-297-0733-1 uscita nel mese di settembre

brossura 13,5 × 18,5 cm pp. 232 euro 14,00

ISBN: 978-88-297-0733-1

26


Elementi

Marco Severini Licia

Storia della prima italiana che denunciò un questore

copertina non definitiva

La vicenda pubblica e privata di una donna alla ricerca della verità in una delle stagioni più turbolente della storia repubblicana

Ci sono eventi nella storia che attendono a lungo verità e giustizia. Uno di questi è al centro di Licia e ha per oggetto la vicenda di Giuseppe Pinelli, il ferroviere anarchico precipitato dal quarto piano della Questura di Milano nella notte tra il 15 e il 16 dicembre 1969. Se è noto che la morte di Pinelli è legata alla strage di Piazza Fontana e, più in generale, a un frangente di grande difficoltà delle istituzioni democratiche, l’originalità del libro è data dal fatto che gli aspetti essenziali della vicenda (la morte del militante, le bugie dei rappresentanti dello Stato, la denuncia al questore Guida per aver detto e ripetuto il falso, i processi conclusisi senza alcuna condanna) vengono ricostruiti e scandagliati con gli occhi della donna che si batte da tempo per conoscere il motivo della morte del marito. Una battaglia ormai solitaria, portata avanti dalle due figlie di Licia, alla ricerca di verità e giustizia.

Adottato a Macerata

isbn 978-88-297-0734-8 uscita nel mese di ottobre 27

brossura 13,5 × 18,5 cm pp. 136 euro 12,50

ISBN: 978-88-297-0734-8


La psicologia della percezione: come funzionano le rappresentazioni visive del mondo create dall’uomo?

copertina non definitiva

Elementi

Giulia Parovel Percezione, architettura, design

Mentre la storia naturale risale a milioni di anni fa, la storia culturale relativa alla nostra capacità di replicare il mondo in rappresentazioni visive è assai più recente. Da allora le civiltà umane hanno messo a punto sia strumenti materiali (matite, pennelli, colori, carta...) sia strumenti mentali. Il grande salto tecnologico è stato fatto negli ultimi decenni, con l’introduzione del computer che permette di illustrare come si modificano i rendimenti percettivi in concomitanza al cambiamento degli stimoli, e scoprire quindi quali siano le variabili cruciali nel determinare perché vediamo il mondo proprio a quel modo. La dicotomia tra apparenza e realtà si trasforma nella contrapposizione tra la descrizione fisica e geometrica degli artefatti grafici e la loro percezione.

Adottato a Siena e Venezia

isbn 978-88-297-0735-5 uscita nel mese di ottobre

brossura 13,5 × 18,5 cm pp. 240 euro 14,00

ISBN: 978-88-297-0734-8

28


Saggi

Marco Bertozzi L’Italia di Fellini

Immagini, paesaggi, forme di vita

copertina non definitiva

A cento anni dalla sua nascita, il Bel Paese di Fellini

Fellini ha saputo attraversare i contrastanti caratteri della nostra modernità, divenendo icona di riferimento di un modo di vedere e di immaginare. Il suo percorso artistico si situa laddove paiono emergere valori, desideri, atteggiamenti, norme non scritte del paese millenario, in risonanza con le forme originarie di quei tanti modi di essere italiani. Ma il “discorso” di Fellini non richiama stereotipi o categorie immobili dell’italianità: più che spettri del passato, coinvolge risorse antropologiche per un grande cinema, in un universo di vicinanze e intimità culturali mosso dall’ardua dialettica dei contrari. In questo senso, dalla “bottega” di Fellini nasce un cinema che inventa e ricostruisce l’Italia del Novecento.

Adottato a Venezia

isbn 978-88-297-0729-4 uscita nel mese di ottobre 29

brossura 14,5 × 21 cm pp. 160 euro 18,00

ISBN: 978-88-297-0729-4


La ricezione negativa dell’opera italiana in Italia dal dopoguerra a oggi Un punto di vista peculiare per raccontare una storia culturale dell’Italia contemporanea

copertina non definitiva

Saggi

Francesco Bracci Italiani contro l’opera

L’opera ottocentesca è uno dei simboli più riconoscibili della cultura italiana ed è stata spesso vista come l’incarnazione di alcuni caratteri tipici della nazione, non sempre in chiave positiva. Questo innovativo studio si propone di seguire, dalla fine della Seconda guerra mondiale a oggi, la storia dell’ostilità a volte sotterranea a volte esplicita di una parte del paese verso questa sua ingombrante eredità. Troppo rozza e provinciale per molti musicisti, scrittori e intellettuali, troppo impegnativa per una parte crescente del pubblico, l’opera smette nella seconda metà del Novecento di essere il genere artistico italiano per eccellenza. Il volume rinuncia fin dall’inizio a un’impostazione apologetica e sceglie invece di usare gli atteggiamenti negativi nei confronti dell’opera dell’Ottocento come punto di osservazione originale e sorprendentemente produttivo.

isbn 978-88-297-0730-0 uscita nel mese di settembre

brossura 14,5 × 21 cm pp. 320 euro 28,00

ISBN: 978-88-297-0730-0

30


Saggi

Tradizione e invenzione: la fabbrica di Giuliano Montaldo Il cinema come impegno politico e manifesto contro l’intolleranza

Critici di varia formazione e generazione si confrontano con Giuliano Montaldo, un cineasta che ha fatto la storia del cinema italiano riuscendo a conciliare due aspetti apparentemente antitetici: la dimensione politica e quella spettacolare. Montaldo ha lavorato in tutti e cinque i continenti e con i più grandi nomi del panorama internazionale come Gian Maria Volonté, John Cassavetes, Ennio Morricone, Elio Petri, Edward G. Robinson, Philippe Noiret, Nicholas Cage, Ingrid Thulin, Klaus Kinski, Burt Lancaster, Rupert Everett. Grande sperimentatore e artista eclettico, ha imboccato da pioniere strade impervie e trattato temi scomodi e personaggi controversi: da Tiro al piccione a Sacco e Vanzetti, da Gli intoccabili a Marco Polo.

isbn 978-88-297-0751-5 uscita nel mese di settembre 31

brossura 14,5 × 21 cm pp. 288 euro 25,00

copertina non definitiva

a cura di Pedro Armocida e Caterina Taricano


Ricerche

Governare le crisi Esperienze e modelli in Veneto a cura di Maurizio Castro

Un manuale permanente di istruzioni sulla gestione delle crisi

Obiettivo del volume è la condivisione di riflessioni e valutazioni rispetto al dispiegarsi dei diversi effetti delle crisi che hanno colpito il sistema economico del Veneto dal 2007 al 2020, con particolare attenzione alla Grande crisi (2007-2016) e alla drammatica attualità del Covid-19. Dal loro alluvionale impatto sul sistema economico e sociale ai casi emblematici che le hanno connotate, agli strumenti che sono stati attivati per gestirne e alleviarne gli effetti e per trasformare in opportunità di sviluppo i nuovi scenari di posizionamento competitivo, fino ai modelli di business, ai paradigmi strategici, ai tracciati organizzativi, alle mappe competenziali in grado di scandire il tempo della ripresa e di disegnare la geografia di un rinnovato sistema d’impresa per il Veneto futuro.

isbn 978-88-297-0737-9 uscita nel mese di settembre

brossura 14,5 × 21 cm pp. 160 euro 15,00

ISBN: 978-88-297-0737-9

32


4

GIROVENDITA 9-10 2020


Diario agenda del mostro dei colori

collana “Il mostro dei colori” formato 16,5x21 cm confezione cartonato

con spirale pagine 216 in libreria settembre prezzo € 16,90

Anna Llenas

5+ Un diario agenda che ha per protagonista il simpatico “Mostro dei colori” che va a scuola. Tante pagine da completare, disegnare, scrivere… Il Mostro accompagnerà i bambini giorno dopo giorno, offrendo loro anche la possibilità di tenere traccia delle emozioni provate durante la giornata scolastica.

argomenti di vendita I libri di Anna Llenas sono una garanzia di qualità e successo. I personaggi del libro I colori delle emozioni sono diventati veri e propri character, declinati in varie categorie di mercato. Un diario con cui il Mostro dei colori approda alla scuola primaria e potrà continuare ad accompagnare i bambini che lo hanno conosciuto e amato negli anni precedenti.

ilmostro mostro il deicolori colori dei accompagna accompagna piùpiccoli piccoli iipiù a scuola! a scuola!

Anna Llenas vive a Barcellona, dove dopo la laurea in Pubblicità e Pubbliche Relazioni ha conseguito il diploma in Disegno Grafico e un master in Illustrazione. Ha lavorato come direttore artistico e creativo per diverse aziende e attualmente è impegnata a tempo pieno come autrice e illustratrice (www.annallenas.com).

2

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 2

ba m b i n i

11/05/20 10:46


“Amico lupo” Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier

formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 9,90

4+

Il lupo che aveva paura della sua ombra | Lupo ha paura di tutto… perfino della sua ombra. Nessuno capisce il perché. Un giorno, Lupo decide di diventare coraggioso e di partire all’avventura. Riuscirà a superare gli imprevisti lungo il cammino? Troverà degli amici che gli vogliano bene per quello che è?

argomenti di vendita 400.000 copie vendute dei precedenti titoli della collana. La forza comunicativa del personaggio. Il successo in Francia: oltre due milioni di copie vendute.

una nuova, tenera avventura del lupo più amato dai bambini!

nella stessa collana Le mie storie di Lupo

Il lupo che trovò un nuovo amico

Scopri le emozioni con il Lupo

Il lupo che voleva cambiare colore

Il lupo che viaggiava nel tempo

Il lupo che voleva fare il giro del mondo

Il lupo che voleva cambiare colore

Il lupo che aveva la testa fra le stelle

Il gioco del lupo giramondo

Il lupo che voleva cambiare colore

I viaggi segreti di Lupo

Il gioco del lupo. Il lupo che voleva cambiare colore

La valigetta del lupo nel Paese delle Fiabe

Il lupo che scalava le montagne

Il lupo che cercava l’amore

Il lupo investigatore al museo

Il lupo che non amava leggere

Il lupo che si emozionava troppo

Il lupo che non amava il Natale

volume 1

Le mie storie di Lupo volume 2

4

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 4

touch & feel

scatola + peluche

Il lupo che entrava nelle fiabe

ba m b i n i

11/05/20 10:46


formato scatola 8,5×12,5×3 cm confezione scatola + carte

Orianne Lallemand, nata in Francia nel 1972, è scrittrice, svolge attività di animazione per bambini presso le scuole e le biblioteche e si occupa dei suoi quattro figli.

Éléonore Thuillier illustra libri per l’infanzia. Lavora impiegando principalmente gli strumenti tradizionali, quali matite, pittura con colori acrilici e ad acquerello, talvolta unendovi la tecnica digitale.

+ libro a fisarmonica pagine 16 + 40 carte in libreria settembre prezzo € 9,90

3+

Il gioco del Lupo. Buon compleanno, Lupo! |

Oggi Lupo compie gli anni! Cosa serve per organizzare una grande festa? Giochi, decorazioni, cose buone da mangiare e… tanti amici! Trova il più velocemente possibile tutto ciò che può rendere questa giornata indimenticabile! Un divertente gioco di carte che stimola lo spirito d’osservazione e la rapidità. ggio. Per ore di divertimento con famigliari e amici, ideale da p portare in viaggio.

1 storia + 1 gioco di carte per allenare l’occhio e la rapidità

?

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva cambiare colore

Il lupo che non voleva più camminare

La lupa marinaretta

Il lupo che voleva fare l’artista

Il lupo va al mare

Il lupo che voleva la festa di compleanno

Peluche Lupo grande + libro

amico lupo compie 10 anni Il lupo che non amava il Natale

amico lupo compie 10 anni Il lupo che cercava l’amore

amico lupo compie 10 anni Il lupo che viaggiava nel tempo

Imparo a leggere le ore con Lupo

amico lupo compie 10 anni Il lupo che si emozionava troppo

amico lupo compie 10 anni Il lupo che entrava nelle fiabe

Il gioco del lupo. Corri, Lupo!

amico lupo compie 10 anni Il lupo che non amava leggere

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva essere un supereroe

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva fare il giro del mondo

Il lupo che si piaceva troppo

Il lupo che voleva essere un supereroe scatola + peluche

Il lupo marinaretto peluche

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 5

peluche

peluche

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva la festa di compleanno

5

11/05/20 10:46


“Amico lupo” Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier formato 19×19 cm confezione cartonato accoppiato

con copertina bombata e fustella pagine 16 in libreria settembre prezzo € 9,90

il libro perfetto per la festa dei nonni!

3+

Lupetto ama la sua nonna | Un nuovo titolo della serie pensata per la prima infanzia, con testi semplici e brevi, che racconta la quotidianità di Lupetto: una storia piena di tenerezza che parla del rapporto con la nonna. Lupetto ama la sua nonna perché con lei gioca a carte, fa bellissimi disegni e anche giardinaggio. E poi cucina sempre i suoi piatti preferiti. A casa della nonna non ci si annoia mai!

Con die-ecruttina in cop a formae! di cuor formato 26×26 cm confezione brossura pagine 48 in libreria settembre prezzo € 9,90

3+

con due pagine di adesivi da usare durante le attività

Il libro della calma di Lupetto | Un libro di attività ed esercizi basati sul metodo “mindfulness”, pensati per insegnare ai più piccoli a rilassarsi, calmarsi e concentrarsi… insieme a Lupetto!

Con esercizi pratici di concentrazione, posture yoga e attività di training cognitivo studiate da specialisti di psicomotricità e sofrologia. 6

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 6

ba m b i n i

11/05/20 10:46


Un formato accattivante, con pagine rubricate e simpatiche filastrocche da leggere (o farsi leggere) ad alta voce. formato 25×25 cm confezione cartonato fustellato

con abaco pagine 12 in libreria settembre prezzo € 18,50

3+

con un vero abaco formato da un bastoncino di legno e palline da contare!

Impara a contare con Lupetto |

COPERTINA PROV VISORIA

È l’ora della nanna, Lupetto è nel suo lettino, si addormenta e inizia a sognare. Si ritrova sulla strada che porta a scuola, dove fa una serie di buffi incontri. Nell’ordine: 1 castoro che costruisce un castello, 2 coccodrilli che sgranocchiano macchinine, 3 tartarughe in tutù sopra una slitta… Una divertente storia in rima per imparare a contare fino a 10 insieme a Lupetto!

argomenti di vendita Il successo dei precedenti titoli dedicati al personaggio, che sta conquistando sempre più lettori e si sta diffondendo nelle scuole materne. Una versione del lupo più adatta all’immedesimazione dei piccolissimi: il lupetto è cucciolo e vive con i genitori, affrontando le prime esperienze di vita. Il successo di Lupetto in Francia: 1 milione di copie vendute.

nella stessa collana Il libro puzzle di Lupetto

Lupetto ama il suo papà

La valigetta di Lupetto

Lupetto ama la sua mamma

Il gioco della buonanotte di Lupetto

Lupetto ama Babbo Natale

Buonanotte Lupetto

Lupetto scopre i veicoli

Le 7 storie della buonanotte di Lupetto

Lupetto si lava da solo

Lupetto alla fattoria

Lo specchio delle emozioni di Lupetto

Lupetto è educato

Lupetto Il bagnetto

Lupetto festeggia il compleanno

Lupetto Al mare

Lupetto va a trovare i nonni

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 7

7

11/05/20 10:46


Una collana di classici dedicata ai piu piccoli, con testi ridotti e adattati alle capacita e alle esigenze del target. Perche non e mai troppo presto per vivere le emozioni che ci regalano le storie piu belle mai scritte!

Grandi Classici per piccoli lettori J. M. Barrie a cura di Lodovica Cima illustrato da Elisa Rocchi

COPERTINA PROV VISORIA

Lodovica Cima è nata a Lecco, ma vive a lavora a Milano, dove si è laureata in Letteratura italiana comparata alla Letteratura inglese. Lavora nell’editoria da molto tempo, prima come redattrice e poi come autrice, consulente editoriale e responsabile di settore. Ha curato collane editoriali di narrativa, collaborato con numerose riviste. Tiene corsi di aggiornamento per insegnanti sull’educazione alla lettura e ha insegnato al Master per l’Editoria all’Università di Milano. Ha scritto oltre duecento libri per bambini e ragazzi.

Elisa Rocchi è nata a Bologna e cresciuta nella campagna che circonda la città, insieme a un’insostituibile compagna di avventure: la gatta Minù. Disegna e inventa storie fin da quando non sapeva né leggere né scrivere e non c’è mai stata occasione in cui non avesse con sé matite, colori, fogli e quaderni. Vive a Milano e lavora come illustratrice nel mondo dell’editoria per bambini e ragazzi, collaborando con le maggiori case editrici.

Peter Pan La storia fantastica di un bambino che non vuole crescere, la sua inseparabile amica Campanellino, il terribile Capitan Uncino e un gruppo di Bimbi Sperduti che vivono incredibili avventure in un luogo magico chiamato Isola che non c’è.

Storie indimenticabili e grandi autori alla portata dei piu piccoli

8

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 8

ba m b i n i

11/05/20 10:46


collana “Storie senza tempo -

Grandi classici per piccoli lettori” formato 14×19 cm confezione cartonato pagine 64 in libreria ottobre prezzo € 8,90

Louisa May Alcott a cura di Lodovica Cima illustrato da Miriam Serafin

6+

con un’appendice di giochi e attività ispirate ai romanzi!

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo delle riduzioni e degli adattamenti per i più piccoli dei grandi classici della letteratura per l’infanzia. Un’autrice di grande esperienza sul target, stimata e apprezzata anche dagli addetti ai lavori. Font ad alta leggibilità. Il format maneggevole coniugato a una confezione di pregio, il tutto corredato di splendide illustrazioni a colori. Con un’appendice di giochi a tema da fare in casa o all’aperto, per entrare ancora di più nelle atmosfere del romanzo.

Miriam Serafin è nata e vissuta a Venezia, dove tuttora vive e lavora. Dopo aver conseguito gli studi artistici, studia illustrazione a Sarmede e partecipa ad alcuni workshop di illustrazione digitale, dove forma il suo percorso artistico come disegnatrice digitale. Lavora prevalentemente nell’ambito dell’editoria per ragazzi, tra le sue collaborazioni: Mondadori, Piemme, Edizionicorsare e GiuntiJunior.

Piccole donne ne Meg, Jo, Beth ed Amy my sono quattro sorelle dal caso, ma sempre solidali e pronte rattere molto diverso, nda per superare tutti gli ostaa sostenersi a vicenda opri sogni. coli e realizzare i propri

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 9

9

11/05/20 10:46


collana “QUID+” formato box 18×18×4,3 cm formato libro 16,7×16,7 cm confezione scatola + libro + carte

“Quid+”

5+

+ schede tombola + fogli fustellati

Barbara Franco

pagine 48 + 72 carte (7×7 cm)

+ 8 schede + 1 memosillabe in libreria settembre prezzo € 16,90

con la consulenza di Elisabetta Magnani illustrazioni di Elisabetta Travet

Il Rubasillabe. Ortografia in gioco |

COPERTINA PROV VISORIA

Avete mai pensato che l’ortografia potesse essere divertente? Il Rubasillabe nasce per proporre ai nostri bambini giochi e attività per aiutarli a memorizzare la corretta ortografia dei suoni più difficili, attraverso il gioco e il divertimento, imparando dunque… quasi senza accorgersene! Le regole ortografiche, infatti, possono scoraggiare e allontanare alcuni bambini dalla scrittura, soprattutto quando iniziano ad affrontare le casistiche e le eccezioni non intuitive, in cui è necessario prestare maggiore attenzione e fare uno sforzo di memorizzazione. In questi casi è fondamentale prevenire noia e frustrazione, per mantenere il loro spontaneo interesse. Attraverso semplici giochi con le carte, vi stupirete di come i vostri bambini possano giocare apprendendo una competenza di base che gli servirà per tutta la vita!

LINGUAGGIO parlo

Lessico - Comunicazione orale Lettura - Comunicazione scritta Lingue straniere

collana “QUID+” formato 25×25 cm confezione libro cartonato + carte pagine 96 + 32 carte in libreria settembre prezzo € 16,90

1+

con la consulenza di una logopedista

Senti come parlo. Come aiutare il tuo bambino a dire le sue prime parole | «Come mai il mio bambino non

COPERTINA PROV VISORIA

ha ancora iniziato a parlare?» «Il mio piccolo ha una grande difficoltà a pronunciare le parole!» Ogni bambino è unico nel suo percorso di acquisizione del linguaggio, ha i suoi tempi e il suo stile. Ma come possiamo noi genitori aiutarlo in questo cammino? Grazie alle attività proposte in Senti come parlo possiamo stimolare il nostro bambino e allenarlo al riconoscimento dei suoni e alla loro successiva riproduzione, facilitandolo nel processo di apprendimento, prevenendo le assimilazioni scorrette e ponendo così le basi per facilitarlo anche più avanti l’avvio alla letto-scrittura. Come? Sempre attraverso il gioco e il divertimento, naturalmente!

nella stessa collana quid+ Scopriamo l’Europa Il superpotere della mindfulness

10

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 10

Il mago delle tabelline Il linguaggio delle emozioni

Scopriamo il mondo Senti come suono

ba m b i n i

11/05/20 10:46


collana “QUID+” formato 25×25 cm confezione cartonato pagine 192 in libreria ottobre prezzo € 16,90

3+

con la consulenza della psicologa cognitivo-comportamentale Chiara Bosia

COPERTINA PROV VISORIA

Tutto quello che so della paura. Come affrontare le grandi paure dei più piccoli | Provare paura è

EMOZIONI E SOCIALITÀ io e gli altri

Inteligenza emotiva - Affettività Consapevolezza di sè / dell’altro Regole sociali e di comportamento

naturale: è un’emozione viscerale, che ha a che fare con il nostro istinto di sopravvivenza. Spesso, però, ci blocca e non ci permette di guardare oltre. Tutti noi siamo spaventati da qualcosa, da cui scappiamo e che non vogliamo affrontare. Il percorso proposto da questo libro è finalizzato ad aiutare il nostro bambino a capire che è naturale provare paura, che ogni persona ha le proprie paure e che non vanno mai banalizzate, ma anzi riconosciute e comprese, per arrivare ad affrontarle e a superarle. In modo semplice e pratico vengono analizzate le paure più diffuse tra i bambini, e si offrono metodi e consigli su come affrontarle, anche attraverso la narrazione. Ritornano Pietro ed Elisa, protagonisti de Il linguaggio delle emozioni, a raccontare le loro paure, così il bambino potrà identificarsi negli episodi di vita quotidiana raccontati e acquisire gli strumenti necessari per affrontare queste emozioni difficili.

argomenti di vendita Il libro guida accompagna il genitore nel percorso di conoscenza del mondo interiore del bambino, e, per ciascun titolo, offre una chiara spiegazione delle metodologie educative applicabili. La scientificità dei contenuti, elaborata da specialisti del settore. La continuità di Tutto quello che so della paura con il progetto Il linguaggio delle emozioni, che ha avuto un grande successo, con oltre 7.000 copie vendute in cinque mesi dal lancio. Tutto quello che so della paura è unico nel suo genere, perché presenta una grande varietà di paure, fra le più diffuse tra i bambini, inoltre, le paure sono raccontate attraverso episodi di vita quotidiana in cui il bambino può facilmente immedesimarsi. Per Il Rubasillabe, il metodo è stato elaborato grazie ad anni di esperienza sul campo come insegnante della scuola primaria della consulente; inoltre, l’ortografia, spesso percepita come una materia ostica e noiosa, è proposta sotto forma di attività e giochi divertenti e stimolanti. Senti come parlo è un prodotto innovativo per aiutare i genitori in una fase molto delicata per lo sviluppo del bambino; inoltre, la varietà di attività proposte sotto forma di giochi per guidare il bambino e aiutarlo a dire le sue prime parole. L’accuratezza e la ricercatezza delle illustrazioni, studiate appositamente per il target di riferimento.

nella stessa collana quid+ Tutte le facce delle emozioni Quanto manca a domani?

9

Le parole per leggere Le sfumature delle emozioni

La mente matematica L’inventafiabe

788858 025130

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 11

11

11/05/20 10:46


Eroi a quattro zampe storie vere di animali fenomenali

collana “Le grandi raccolte” formato 18,9×24,6 cm confezione cartonato pagine 128 in libreria settembre prezzo € 15,90

Camilla de la Bedoyere - David Dean 8+

Affascinanti ed emozionanti storie di straordinario coraggio che vedono come protagonisti animali che hanno compiuto imprese eroiche o incredibili, come Mari, lo shiba Inu che ha tratto in salvo i suoi cuccioli e il suo anziano padrone da un crollo causato dal terremoto, o Koko, il gorilla che aveva sviluppato la capacità di comunicare con gli uomini attraverso il linguaggio dei segni. Ogni storia è seguita da un approfondimento scientifico sulle capacità sensoriali, intellettive e comunicative degli animali, spesso sbalorditive quanto le storie stesse.

argomenti di vendita Una combinazione vincente di 19 ”biografie” di animali straordinari, accompagnate da informazioni e approfondimenti scientifici curiosi e interessanti sulle capacità e l’istinto degli animali. Le illustrazioni che accompagnano ogni racconto aggiungono atmosfera e impreziosiscono il volume. Il successo dei format “biografie illustrate”, come Storie della buonanotte per bambine ribelli e Perché? 100 storie di filosofi per bambini curiosi.

con informazioni e curiosità sulle incredibili capacità degli animali

Camilla de la Bedoyere ha scritto oltre duecento libri di scienze naturali e zoologia. Il suo interesse principale riguarda la conservazione della natura e della fauna selvatiche. Ama osservare gli animali nel loro habitat naturale. Ha lavorato come giornalista ed editor, ed è stata responsabile della pagina dedicata ai bambini di un quotidiano britannico per cinque anni.

della stessa serie 100 storie di atleti per piccoli e grandi campioni

David Dean ha illustrato molti libri vincitori di prestigiosi premi, ed è noto per la sua palette vivace e la drammaticità che riesce a infondere nelle immagini. Ha illustrato diverse copertine di Michael Morpurgo, che sono state esposte al Museo dell’Infanzia di Londra.

12

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 12

ba m b i n i

11/05/20 10:46


collana “Albi illustrati” formato 24,5×27 cm confezione cartonato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 12,90

Il posto più bello del mondo Petr Horáček

Una storia prof o sulla scopertandda e delicata e del valore di c el mondo hi ci sta accanto .

4+

«Credete che sia proprio questo il posto più bello del mondo?» chiede Lepre ai suoi amici, Coniglio, Orso, Anatra e Gufo. Tutti sono convinti di sì, ma Lepre non è pienamente soddisfatta delle risposte che riceve. Decide così di partire per un viaggio che la conduce in cima a montagne più alte delle nuvole, su spiagge baciate dal mare e dal sole, in deserti illuminati dalle stelle… Ma anche il paesaggio più mozzafiato non è perfetto senza amici con cui condividerlo.

argomenti di vendita La fama dell’autore, i cui albi illustrati sono pubblicati con successo in vari Paesi. Un segno forte, personale ma non difficile e storie tenere ma non sdolcinate, che conquistano grandi e piccini. Il successo dei precedenti albi dello stesso autore: Il topino che cercava casa, Il topino che si mangiò la luna, Il topino che non aveva paura. Un albo toccante in cui un leprotto curioso, dopo un lungo viaggio alla ricerca del posto più bello del mondo, capisce che si trova dove sono le persone che ami.

dello stesso autore L’oca brontolona Il topino che cercava casa Il topino che si mangiò la luna Il pinguino blu Il topino che non aveva paura

un autore da oltre 5 milioni di copie vendute nel mondo

Petr Horáček, originario di Praga, nel 1989 si è trasferito in Inghilterra. Autore di diversi libri illustrati per bambini, ha ricevuto tantissimi premi e riconoscimenti internazionali.

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 13

13

11/05/20 10:46


Le buone maniere Kate Bucknell - Renée Treml

collana “Albi illustrati” formato 19×19 cm confezione cartonato accoppiato pagine 10 in libreria settembre prezzo € 7,90

3+

Le buone maniere sono importanti per vivere bene insieme. Una nuova collana di libri per mostrarlo ai più piccoli attraverso esempi che possono ritrovare nella loro quotidianità. Per imparare quando è il momento giusto per dire “GRAZIE”, “SCUSA”, “MI DISPIACE”, “PER FAVORE”.

Grazie |

È il compleanno della piccola Rosella. Olivia ha preparato un dolce, Maude le ha portato un bel regalo e qualcuno ha gonfiato tanti palloncini. Rossella si gode la festa, ma non deve dimenticare di ringraziare per tutto ciò che ha ricevuto.

Mi dispiace | Darcy sta imparando che ci sono situazioni in cui è gentile dire “mi dispiace”, anche quando non si intendeva ferire qualcuno o rovinare qualcosa di proposito.

14

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 14

ba m b i n i

11/05/20 10:46


argomenti di vendita Le buone maniere è uno dei temi più richiesti e venduti per il target prescolare. 4 libri dal formato accattivante, a un prezzo competitivo, da collezionare. Storie garbate di cuccioli alle prese con “le paroline magiche” da imparare, accompagnate dalle meravigliose illustrazioni di Renée Treml.

Renée Treml è nata in America, ma non appena si è trasferita in Australia è rimasta conquistata dalla natura e dagli animali tipici del continente, che sono spesso i protagonisti delle sue illustrazioni. Ha scritto e illustrato molti albi, alcuni dei quali sono stati premiati. Oltre ai libri, le sue illustrazioni decorano anche articoli di cartoleria, ceramiche e oggetti per la casa.

Per favore |

Olivia insegna a Rocky le buone maniere. Le paroline magiche di oggi sono “per favore”. Rocky deve imparare a dirle quando chiede o vuole qualcosa.

Scusa |

Mina oggi impara che è educato dire “scusa” quando si chiede qualcosa o si interrompe qualcuno, e quando ci si comporta in modo inappropriato con gli altri.

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 15

15

11/05/20 10:46


Le più belle storie della mitologia nordica

collana “Le grandi raccolte” formato 19,6×28 cm confezione cartonato pagine 192 in libreria ottobre prezzo € 14,90

Lorenza Cingoli - Elisa Bellotti

5+

La mitologia norrena è una delle più ricche, avvincenti e affascinanti di sempre. Le leggende legate al culto primordiale delle stirpi nordiche – dalle origini alla battaglia finale, il Ragnarok – narrano le gesta di valorosi eroi come Sigfrido e Beowulf, e di grandiose figure quali Odino, il dio magico, suo figlio Thor, che con il suo martello difende il mondo dall’assalto dei giganti, e il ribelle Loki, portatore di rovina ma anche di vita.

argomenti di vendita Il successo dei precedenti titoli della collana. L’attualità della mitologia nordica, che continua a ispirare film blockbuster (come la saga di Thor della Marvel), serie TV di successo (Vikings) e opere letterarie dallo smisurato seguito. La ricchezza di illustrazioni, presenti in tutte le pagine del libro e lo stile del disegno, per un’immersione totale nelle epiche battaglie vichinghe.

COPERTINA PROV VISORIA

Lorenza Cingoli, originaria di Ancona, vive a Milano. Ha studiato Storia e scrive storie da sempre. Ha fatto la giornalista, la ricercatrice e la ghost writer. Ha lavorato in televisione come autrice, scrivendo programmi per bambini di grande successo come L’albero Azzurro e La Melevisione. Per Gribaudo ha già pubblicato Le più belle storie dell’Antica Roma, Le più belle storie di Babbo Natale.

una raccolta dei miti e delle leggende norrene più epiche e appassionanti

Elisa Bellotti è nata a Pavia. Ha studiato presso la Scuola di Fumetto di Milano, Mimaster ed è laureata in graphic design. Lavora sia con tecniche tradizionali, sia digitali. Ha pubblicato, tra gli altri, con Feltrinelli, Mondadori, Rusconi. Per Gribaudo ha illustrato Le storie del brivido, Le più belle storie di mostri mitologici e I racconti di Edgar Allan Poe per ragazzi.

16

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 16

ba m b i n i

11/05/20 10:46


della stessa serie Le più belle storie dell’Antico Testamento I più grandi eroi dei miti greci Le più belle storie dei miti greci Le più belle storie dell’antica Roma Le più belle storie dell’antico Egitto I più grandi inventori della storia

COPERTINA PROV VISORIA

Le più belle storie dei miti sudamericani Le più belle storie del Nuovo Testamento Le più belle storie dell’Africa Le più belle storie dei miti giapponesi I più terribili mostri della mitologia Le più belle storie di donne coraggiose

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 17

17

11/05/20 10:46


Oliver Twist

collana “Vola la pagina” formato 13,5×19 cm confezione cartonato + sovraccoperta

Charles Dickens

pagine 480 in libreria ottobre prezzo € 10,90

poster (53,7×39,2 cm)

8+ Dopo la morte per parto della madre, Oliver Twist viene cresciuto in orfanotrofio e a nove anni viene mandato a lavorare in fabbrica, dove insieme ai suoi piccoli compagni patisce fame e maltrattamenti. Guadagnatosi la fama di agitatore, è allontanato dalla fabbrica e, dopo un’esperienza come spazzacamino, viene mandato come apprendista da un becchino. Anche qui Oliver non ha vita facile, quindi fugge a Londra in cerca di fortuna e stinge amicizia con un gruppo di ladruncoli.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo dei precedenti titoli con lo stesso concept (confezione elegante dal taglio cross-over e copertina/poster sorpresa). Una traduzione di prestigio. Dickens è il più grande scrittore drammatico che gli Inglesi abbiano avuto dopo Shakespeare. Oliver Twist è un vero e proprio universo che trabocca di storie e personaggi. È il primo romanzo in lingua inglese ad avere come protagonista un ragazzo, e uno dei primi esempi di romanzo come critica sociale.

Charles Dickens (1812-1870) è stato uno scrittore e un giornalista britannico dell’età vittoriana. Noto sia per i suoi lavori umoristici (Il circolo Pickwick) quanto per il suoi romanzi sociali (Oliver Twist, David Copperfield, Grandi Speranze, Canto di Natale), è considerato uno dei più importanti e popolari romanzieri di tutti i tempi.

nel 2020 si celebrano i 150 anni dalla morte di charles dickens

nella stessa collana Robin Hood

Alice nel Paese delle Meraviglie

Il giro del mondo in 80 giorni

Bambi

Il libro della giungla

I ragazzi di via Pál

Heidi

Pinocchio

Il canto di Natale

Ventimila leghe sotto i mari

Peter Pan

Zanna Bianca

Robinson Crusoe

L’isola del tesoro

Le avventure di Tom Sawyer

Il richiamo della foresta

Cuore

I viaggi di Gulliver

Pattini d’argento

Il giornalino di Gian Burrasca

Il giardino segreto

Il Piccolo Principe

Il meraviglioso mago di Oz

Piccole donne

18

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 18

ba m b i n i

11/05/20 10:46


Le più terrificanti storie di fantasmi

collana “Le grandi raccolte” formato 14,5×19,5 cm confezione cartonato bombato pagine 224 in libreria ottobre prezzo € 12,90

Valentina Camerini - Elisa Bellotti 5+ Bastano una torcia e il buio di una stanza per creare l’atmosfera adatta a un bel racconto del terrore: un vecchio castello in cui di notte si sentono inspiegabili rumori, oppure la figura sbiadita di una vecchina che cammina in un corridoio… e solo tu puoi vedere! Le storie di fantasmi da sempre spaventano e allo stesso tempo affascinano i bambini… Dalla penna esperta di Valentina Camerini, una nuova raccolta di storie da brivido!

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo delle precedente raccolte di racconti “da paura”: Le storie del brivido e I racconti di Edgar Allan Poe per ragazzi. Una formula editoriale collaudata che vede la collaborazione della stessa autrice e illustratrice dei precedenti titoli. La ricchezza delle illustrazioni, presenti in tutte le pagine del libro. I testi a cura di Valentina Camerini, autrice Feltrinelli che collabora da anni a “Topolino”, per cui inventa e scrive le storie. Il libro perfetto per le sere di Halloween!

Valentina Camerini è nata e vive a Milano. Esordisce sulle pagine patinate delle riviste di moda per poi passare a quelle popolari dei fumetti: sceneggia storie per la Walt Disney e per “Topolino”. Con Feltrinelli ha pubblicato il romanzo Il secondo momento migliore (2014) e con Gribaudo Le avventure di Pinocchio, Le più belle storie di Santa Lucia, Le più belle storie di maghi e streghe, Le più belle storie di draghi e folletti, I racconti di Natale di Dickens per bambini, Le storie del brivido, I racconti di Egar Allan Poe per ragazzi e Le più belle storie di donne coraggiose.

Elisa Bellotti è nata a Pavia. Ha studiato presso la Scuola di Fumetto di Milano, Mimaster ed è laureata in graphic design. Lavora sia con tecniche tradizionali, sia digitali. Ha pubblicato, tra gli altri, con Feltrinelli, Mondadori, Rusconi. Per Gribaudo ha illustrato Le storie del brivido, Le più belle storie di mostri mitologici e I racconti di Edgar Allan Poe per ragazzi.

della stessa autrice I racconti di Edgar Allan Poe per ragazzi Le più belle storie di Santa Lucia I racconti di Natale di Charles Dickens per bambini Le storie del brivido

9

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 19

788858 022030

19

11/05/20 10:46


Schiaccia il naso!

collana “Osservo e imparo” formato 15×15 cm confezione cartonato accoppiato

con modulo sonoro

Una nuova collana di libri coloratissimi con un modulo sonoro originale: il naso degli animali è un morbido naso rosso da clown da schiacciare e suonare! Per conoscere gli animali della giungla e della fattoria, giocare insieme a loro e imparare alcune nozioni di base.

pagine 10 in libreria settembre prezzo € 7,90

3+

Fattoria |

Che cosa fa la mucca? Schiacciale il naso e scoprilo! La mucca rumina l’erba. Il cane nasconde l’osso, il cavallo galoppa, il maialino si rotola nel fango… Conosci gli animali della fattoria e divertiti insieme a loro!

con modulo sonoro: un divertente naso che suona!

20

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 20

ba m b i n i

11/05/20 10:46


argomenti di vendita Un formato originale e spiritoso, che conquisterĂ i bambini: si divertiranno a schiacciare e far suonare il naso degli animali! Un modo giocoso per imparare le abitudini degli animali nel loro habitat. Soggetti forti come FATTORIA e GIUNGLA.

Giungla |

Che cosa fa la tigre? Schiacciale il naso e scoprilo! La tigre nuota nel fiume, il leone corre veloce, la scimmia dondola fra i rami, il panda mangia il bambÚ‌ Conosci gli animali della giungla e divertiti insieme a loro!

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 21

21

11/05/20 10:46


Le sei storie della buonanotte

collana “Le sei storie” formato 19×19 cm confezione cartonato bombato pagine 96 in libreria settembre prezzo € 9,90

Maria Loretta Giraldo - Barbara Bongini

3+

Com’è nata la luna? Il pastore Salvatore conta le pecorelle… ci saranno tutte? Chi sveglierà il Bello Addormentato? Sei storie in rima tenere e giocose, perfette per essere raccontate ad alta voce ai bimbi prima della buonanotte. Il modo migliore per metterli a letto e condividere l’ultima, importante esperienza della giornata.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo degli altri titoli della stessa serie (Le sei storie dei perché, Le sei storie delle paroline magiche, Le sei storie delle emozioni, Le sei storie dei sì e dei no, Le sei storie scacciapaura, Le sei storie della rabbia, Le sei storie della felicità, Le sei storie della gentilezza, Le sei storie del papà, Le sei storie della mamma, Le sei storie dei nonni, Le sei storie dei valori, Le sei storie della meraviglia). Un tema forte e intramontabile, che ancora mancava in collana. Un’autrice di grande sensibilità, dalla penna lieve e brillante.

Maria Loretta Giraldo, nata a Vallonga (Padova), vive e lavora sulla riviera del Brenta. È da sempre appassionata di filastrocche, ma scrive anche fiabe, racconti e testi scolastici. Ha pubblicato con Giunti, La Coccinella e Il Castoro. Barbara Bongini è nata a Milano. Dopo la maturità artistica si è laureata in Illustrazione presso l’Istituto Europeo di Design. Da allora si è specializzata nelle illustrazioni per ragazzi, che realizza per diverse serie di narrativa e fasce d’età. Collabora con le maggiori case editrici e lavora anche in campo pubblicitario.

nella stessa collana Le sei storie del Piccolo Principe

Le sei storie della felicità

Le sei storie dei sì e dei no

Le sei storie dei desideri

Le sei storie delle emozioni

Le sei storie della rabbia

Le sei storie del papà

Le sei storie delle paroline magiche

Le sei storie dei nonni

Le sei storie della mamma

Le sei storie dei perché

Le sei storie dei valori

Le sei storie della gentilezza

Le sei storie scacciapaura

Le sei storie salvapianeta

22

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 22

ba m b i n i

11/05/20 10:46


collana “Le grandi raccolte” formato 19×27 cm confezione cartonato pagine 128 in libreria settembre prezzo € 13,90

Nonno, mi racconti quali sono le cose importanti? alla scoperta dei valori di ieri e di oggi

3+

Antonella Antonelli - Chiara Casale I nonni raccontano storie e ricordi della propria infanzia e della gioventù in cui i protagonisti sono i valori, le cose che davvero contano nella vita. La solidarietà, l’amicizia, l’accoglienza, l’altruismo, il rispetto… Un albo poetico e intenso che può trasmettere alle nuove generazioni il senso profondo dell’essere uomini giusti, e parte di una comunità, ieri come oggi.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo dei precedenti volumi. La pubblicazione in occasione della Festa dei nonni, il 2 ottobre. Il valore delle tradizioni orali e l’importanza di tramandarle di generazione in generazione. Il rapporto nonno-nipote come punto di riferimento non solo affettivo, ma anche morale e culturale.

Antonella Antonelli è laureata in Filosofia, consulente editoriale e autrice per varie case editrici, tra cui Walt Disney Company Italia, De Agostini, Mondadori Ragazzi e Gribaudo. Scrive anche sceneggiature di teatro per ragazzi e tiene laboratori nelle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Chiara Casale vive a Cervinara nella verde Irpinia. Si è diplomata al Master accademico di primo livello in illustrazione editoriale presso Ars in Fabula, che le ha consentito di definire e migliorare il suo ruolo di illustratrice e di immergersi completamente e professionalmente nel settore. La natura e i suoi colori sono una presenza forte e costante nelle sue illustrazioni, nonché una continua forma d’ispirazione. Per Gribaudo ha illustrato Le conchiglie di Limeia di Roberto Piumini.

sullo stesso scaffale Nonno, mi racconti di quando eri piccolo? Come si viveva una volta Nonno, mi racconti una fiaba? Storie della buonanotte Nonno, mi racconti una storia? Leggende di magia e di mistero

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 23

23

11/05/20 12:26


Alla scoperta del corpo umano, per capire perché siamo fatti così La seriee TV sia am o fatt t i così ha conquiistato gennerazioni di bambini e costrruito un'inoossidabile fiducia in altretttante geneerazioni dii genitori. La serie TV racconta il corpo umano. Ci trooviamo nel microcosmo dove comincia la vita: ta: il centro dell’essere umano, i suoi organi e le sue cellule, dove la vita si sviluppa. Gli eroi roi sono le difese del corpo, ma sono presenti annche le minacce sotto forma di aggressivi virus us e batteri… Una serie che veicola contenuti uti rigorosi e scientificamente approfonditi, ti, attraverso un brand che parla a tutta la famiglia, per condividere, imparare, scoprire ire e divertirsi!

all’interno un poster che mostra il sistema circolatorio, digerente o respiratorio

il sistema circolatorio LIN FOCITI

cervello

I linfociti sono che costituisconole cellule il sistema immunitario in grad o di generare e mod ificare gli anticorpi. Sono presenti negl organi linfoidi primi ari e secondari, nel periferico e nellasangue (da cui prendono linfa il nome).

nel 2020 e 2021 in italia sarà in onda su italia1, cartoonito e netflix

GLOBULI ROSSI

Sono cellule del La loro funzione sangue. principale è il tras dell 'ossigeno dai porto polmoni verso i e di una parte tessuti dell 'anidride carb dai tessuti ai polmonica che provvedono oni, all'espulsione del gas all'esterno del corp o.

polmon

arti suup peerrio iorri

arti suup peerrio iorri

CO2

O2

cuore fegato

I num meri dellaa seriie • 41 ann ni di TV V non sto op in più di 100 Paesi • 7 stag gioni da 26x26’ • 87% di aware eness in Italia • 200 milioni di libri ve enduti • una co ommuniity di olttre 00 fans 80.00 • 13 can nali YouT Tube uffficiali • 120miilioni dii Video 24

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 24

stomaco

PIASTRINE

reni

GLOBULI BIANCH I

arti inferiori

Anche dette trom sono frammenti bociti di cellule del sangue. La loro funzione è favo rire il processo di emo e di coagulazione stasi ferite. Le piastrin delle vengono prodotte e midollo rosso dell dal hanno una vita e ossa , media limitata e poi verr distrutte nella milzanno Un millimetro cubo a. di sangue ne cont in media 300.000. iene

Chiamati anche corpuscolata delleucociti, sono cellule mature e sanguigni. La sangue. Viaggiano attraversodella porzione l'integrità biolo loro funzione principale è quel vasi linfatici la di preservare Essi infatti ricogica dell 'organismo attuando l'imm (virus, batteri, noscono e processano i microrga unità cellulare. miceti, parassiti nismi patogeni che penetrano nell ) e i corpi estranei 'organismo.

bambini ba

11/05/20 10:46


argomenti di vendita Il successo della serie e i numeri che tanti anni continua a fare, nel mondo. La serietà scientifica dei contenuti di divulgazione proposti in una chiave unica e coinvolgente, che permette di entrare nel corpo umano e familiarizzare con tutto ciò che lo compone. Uno strumento perfetto per i bambini che necessitano di apprendere, un utile supporto da affiancare ai testi scolastici. Hello Maestro! è anche merchandising, games, puzzle, peluche, figurine…

collana “C’era una volta... la vita” formato 19,8×24 cm confezione cartonato con sovraccoperta

+ poster (24×37 cm) pagine 64 in libreria ottobre prezzo € 14,90

7+

COPERTINA PROV VISORIA

Il sistema digerente | Introduce, digerisce e assorbe i principi nutritivi che noi ci procuriamo attraverso il cibo… e ne elimina i residui non utilizzabili dal nostro corpo, espellendoli. Questo volume accompagnerà in un affascinante viaggio che parte dalla bocca, attraverso esofago, fegato, stomaco, intestino, per raggiungere l’ano, passando attraverso il tratto finale del nostro apparato digerente.

Il sistema circolatorio |

Il sistema respiratorio | Naso, laringe, faringe, trachea, bronchi, polmoni, diaframma: gli organi che formano l’apparato respiratorio permettono gli scambi gassosi di ossigeno e anidride carbonica tra il nostro corpo e il mondo esterno. Questo volume accompagnerà in un affascinante viaggio in equilibrio tra inspirazione ed espirazione…

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 25

COPERTINA PROV VISORIA

COPERTINA PROV VISORIA

Si occupa di trasportare i sangue a tutte le cellule del corpo per assicurare la loro sopravvivenza. Il cuore è il motore, che pompa e spinge il sangue attraverso vene e arterie, e vasi linfatici. Questo volume accompagnerà in un affascinante viaggio guidati da un postino di eccellenza, il sangue, che trasporta l’ossigeno dai polmoni alle cellule e l’anidride carbonica nella direzione inversa, ma anche i nutrienti, le scorie e diversi messaggeri chimici.

25

11/05/20 10:46


La grande enciclopedia dei ragazzi un volume completo, ricco di informazioni, curiosità e immagini

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 21,5×27,5 cm confezione cartonato pagine 306 in libreria settembre prezzo € 24,90

7+

L’enciclopedia completa che esplora in modo veloce e dinamico ogni branca del sapere. Quando? Dove? Cosa? Perché? Apri La grande enciclopedia dei ragazzi e trova la risposta a tutte le tue domande! Dalle galassie smisurate ai batteri microscopici, dalle civiltà più antiche ai più recenti traguardi raggiunti dalla scienza, tutti gli argomenti affrontati durante il percorso scolastico racchiusi in un unico volume. Con oltre 9.000 voci indicizzate e 2.500 illustrazioni a colori, questo avvincente volume ti aiuterà a conoscere tutto ciò che vuoi sapere sul mondo… e ti spingerà a volerne sapere ancora di più!

argomenti di vendita Il successo della collana di enciclopedie a marchio DK-Gribaudo. La serietà scientifica dei progetti di divulgazione proposti da DK. Uno strumento perfetto per i bambini che necessitano di apprendere in modo schematico e visuale, un utile supporto da affiancare ai testi scolastici. L’enciclopedia generale per ragazzi è un format evergreen nella divulgazione.

Un apparato ante, infografico accattiv o, accurato ed esaustcaivDK! il marchio di fabbri

con migliaia di informazioni, curiosità, fotografie e illustrazioni

nella stessa collana Il regno animale Esperimenti scientifici Super corpo umano La grande enciclopedia degli animali Superpianeta La grande enciclopedia dell’universo

26

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 26

Supernatura La grande enciclopedia dei dinosauri N.E. 101 grandi esperimenti scientifici Minerali & gemme Superinsetti Esperimenti scientifici (da fare a casa)

La grande enciclopedia del corpo umano Supersquali La scienza anno per anno Trattori e altre macchine da lavoro Ruspe, trattori e altri mezzi di trasporto Le mappe del cielo

ba m b i n i

11/05/20 10:46


La grande enciclopedia della storia le epoche passate come non le hai mai viste prima!

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 25×30 cm confezione cartonato pagine 208 in libreria ottobre prezzo € 22,00

8+

Parti per un avventuroso viaggio nel passato! Prendi parte alla caccia al mammut nell’epoca preistorica, marcia insieme a un esercito di soldati romani e vola insieme ai fratelli Wright sul primo aeroplano a motore. Grazie alle immagini di luoghi ed eventi ricostruite con computer grafica di ultima generazione, questo libro offre un’esperienza unica: tra le sue pagine sarete letteralmente trasportati in un’altra epoca.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo della collana di enciclopedie a marchio DK-Gribaudo. La ricchezza dei contenuti e le spiegazioni dettagliate, con fotografie e illustrazioni di spettacolare qualità visiva. Un affascinante un viaggio del tempo attraverso le varie epoche storiche. Uno strumento perfetto per i bambini che necessitano di apprendere in modo schematico e visuale, un utile supporto da affiancare ai testi scolastici.

Sorprendenti ri di luoghi e avvceostruzioni del passato ottnimenti con una comput enute di ultima geneerar grafica zione.

La grande enciclopedia della scienza

Superspazio

Genius! Sfida te stesso

Explanatorium della natura

Invenzioni

Alberi, foglie, fiori & semi

Come funzionano tutte le cose

La storia di tutte le cose

Esploratori

L’enciclopedia degli elementi

Inventor Lab

Robot

La magia e il mistero degli alberi

Esperimenti scientifici all’aperto

Dinosauri

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 27

27

11/05/20 10:46


Simone il procione Sophie de Mullenheim - Romain Guyard

collana “Storie a 4 zampe” formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 9,90

S o rie a4 zampe

4+

Le avventure quotidiane di un nuovo, simpatico personaggio della famiglia Auzou: Simone, un piccolo procione che vive nella foresta e affronta situazioni in cui ogni bambino può riconoscersi.

un nuovo, simpatico amico di lupo!

Simone il procione e la casa nuova | La famiglia di Simone ha

Simone il procione ha la testa fra le nuvole | Stamattina

traslocato in una nuova foresta, ma lui non è affatto contento! Ora è circondato da alberi, fiori, odori e – soprattutto – animali che non conosce. Durante una passeggiata alla scoperta di quel luogo sconosciuto, però, Simone incontra la volpe Oscar e i suoi amici… è l’inizio di una grande avventura!

Simone è distratto: non trova il suo cappellino rosso, il suo preferito, ha messo i pennarelli in frigorifero, ha abbandonato la tazza della colazione in bagno e… dove avrà lasciato la bicicletta? Se va avanti così, perderà anche la testa!

Sophie de Mullenheim ha iniziato lavorando come segretaria di redazione per una casa editrice nel settore ragazzi, passando poi alla redazione di testi e infine alla scrittura. Ha pubblicato libri di fiabe e libri gioco, finché non ha avuto la chance di scrivere un romanzo. Oggi è un’autrice per bambini piuttosto conosciuta in Francia.

argomenti di vendita

Romain Guyard, nato a Parigi, vive in Bretagna, accanto a un grande castello. Dopo gli studi grafici, ha imbracciato matite e fogli da disegno e ha iniziato a illustrare libri per bambini, cosa che continua a fare con molta soddisfazione.

Dopo il lancio di Piccola Talpa, Baffo e Azzurro, un nuovo, simpatico personaggio di Auzou, con il formato vincente e riconoscibile di Lupo: 400.000 copie vendute in Italia. Storie illustrate di amicizia, accettazione, collaborazione, solidarietà, ascolto. I temi di questi episodi: la distrazione e la paura di ciò che non si conosce. Illustrazioni gioiose e spiritose.

nella stessa collana Peluche Piccola Talpa con libretto Piccola Talpa, chi bussa alla porta? Una sorpresa per Piccola Talpa Baffo alla riscossa!

28

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 28

Baffo Re dei pasticci Azzurro, il drago che spegneva il fuoco Azzurro alla ricerca di Cippi!

ba m b i n i

11/05/20 10:46


Libri attività

collana “Disegna e crea” formato 25,8×37 cm

Benjamin Bécue

pagine 18 in libreria settembre prezzo € 13,50

confezione cartonato accoppiato

fustellato

3+

La principessa Disordine e il principe Disastro sono fratelli travolgenti e inguaribili combinaguai! Lasciano sempre le loro cose in giro per il castello… Tocca a te cercarle e trovarle!

Il castello del principe Disastro | Benvenuti nel castello più impiastricciato che ci sia! Il principe Disastro lascia che i libri si accumulino per terra in biblioteca, la sua camera è un deposito di giocattoli e il giardino è ormai in rovina… Trova tutti gli oggetti che ha perso, sarà una vera sfida!

Il castello della principessa Disordine | Al castello è appena passato un tornado: si chiama principessa Disordine, e quando prepara una torta lascia la cucina in uno stato pietoso, se decide di fare il bagno la stanza viene inghiottita dalla schiuma… per non parlare delle sue scorribande durante i ricevimenti. Trova tutti gli oggetti che ha perso, non sarà affatto facile!

argomenti di vendita Un formato nuovo: cartonato accoppiato sagomato come un castello. Due versioni: una per bambine e una per bambini. Tavole ricche di dettagli, per giocare e divertirsi senza sosta. La qualità e le buone performance di venduto dei distribuiti Auzou.

sullo stesso scaffale Dracula

Le mie maschere da grattare

I Balletti più belli

Le mie maschere delle principesse

Le più belle arie della musica classica

Diventa un eroe… con Barnaba il cavaliere

Il grande kit della magia

Diventa un eroe… con la strega Berengaria

Crea e colora con i timbri - Il tempo

Il libro magico delle forme

Il mio atelier di sartoria

Il libro magico del mare

I dinosauri - Imparo con i magneti

Animali magici

Gli animali del mondo Imparo con i magneti

Fiabe magiche

I miei animali di legno

Cerca e trova in giro per il mondo

I minieroi della foresta

Labirinti d’estate

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 29

29

11/05/20 10:46


“Storie da toccare ” Una nuova collana di libri touch & feel, con una storia divertente da leggere, illustrazioni spiritose da osservare e un materiale diverso da toccare in ciascuna pagina.

collana “Storie da toccare” formato 19×19 cm confezione cartonato accoppiato pagine 12 in libreria ottobre prezzo € 9,90

3+

ogni libro contiene 6 differenti materiali da toccare

La parata dei pompieri |

C’è un bambino che da grande sogna di diventare pompiere per salvare chi è in pericolo. Per il suo compleanno riceve una divisa dei pompieri e la possibilità di visitare la caserma. Viva i pompieri!

La danza della savana | Il re della foresta non sa ballare! Come farà a partecipare al Gran Ballo della savana? Niente paura, i suoi amici animali sono pronti a insegnarglielo!

La festa in fattoria! |

La macchina gialla | La macchina gialla è chiusa in garage perché è guasta. Quando il carrozziere ha finalmente finito di ripararla, lei decide di fare una bella gita e parte sgommando!

Oggi il gallo non ha voglia di cantare… e gli animali della fattoria continuano a dormire per tutto il giorno! Un coniglietto ha un’idea che sicuramente risveglierà tutti quei poltroni!

30

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 30

ba m b i n i

11/05/20 10:46


argomenti di vendita

con espositore formato 41,5×61×39,5 cm

Orsetto si veste i miei animali di legno Sei divertenti sagome di animali imali da smontare, mescolare o e rimontare, per lo sviluppo tività della manualità e della creatività dei più piccoli.

Dal team creativo di Auzou, storie illustrate colorate e allegre con 6 tipi di materiali touch & feel da toccare. Libri maneggevoli, perfetti per i bimbi più piccoli. Materiali sicuri e d’impatto (peluche, lamina, tessuti) che stimolano le capacità sensoriali, la motricità fine e il coordinamento occhio-mano.

collana “Osservo e imparo” formato scatola 16×20 cm formato libro 13×17 cm confezione Scatola + libro + gadget pagine 12 iin libreria ottobre prezzo € 14,95 p

2+

argomenti di vendita Un simpatico libro sugli animali più amati e le sagome di legno per comporre tante figure. Un prodotto che stimola la creatività e la manualità dei bambini. Un libro gioco pensato per la fascia d’età 0-3.

ba m b i n i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 31

31

11/05/20 10:46


La scienza delle spezie scopri nuovi modi di utilizzarle e rivoluziona la tua cucina Stuart Farrimond

collana “Sapori e fantasia” formato 21,3x25,5 cm confezione cartonato pagine 256 fotografie e illustrazioni oltre 700 in libreria ottobre prezzo € 24,90

COPERTINA PROV VISORIA

Come utilizzare anche la spezia meno versatile? Perché alcune spezie hanno un sapore più marcato di altre? Come creare in casa propria un curry o un garam masala? Un libro per esplorare nuove combinazioni e nuovi sapori: partendo da un’ipotetica “tavola periodica” delle spezie, Stuart Farrimond esplora la scienza del creare originali miscele di spezie, spiegando inoltre come i composti aromatici si mescolano e lavorano insieme per far nascere particolari sensazioni. Un libro a metà strada fra scienza e cucina, pensato per chef, appassionati di gastronomia, foodblogger o semplici curiosi. I profili delle singole spezie – organizzati considerando il loro sapore dominante – illustrano le migliori del mondo, con ricette, consigli sugli acquisti e sugli abbinamenti, su utilizzo e conservazione. Inoltre, il libro presenta una selezione di ricette che prevedono mix innovativi di spezie basati sulle ricerche del dott. Farrimond, abbinamenti progettati per sorprendere.

Stuart Farrimond, esperto di scienze dell’alimentazione, è autore, presentatore ed educatore specializzato nei temi di scienza e medicina. È medico e insegnante, ospite fisso alla TV britannica, alla radio e relatore in numerosi eventi pubblici. I suoi articoli compaiono regolarmente su importanti testate quali “The Independent”, “Daily Mail”, “BBC Focus” e “New Scientist”. È stato fra i finalisti del Wellcome Trust Science Writer of the Year Award.

dello stesso autore

argomenti di vendita

La scienza della cucina

Un libro dello stesso autore di La scienza della cucina. Stuart Farrimond è autore di best seller, speaker radiofonico, scienziato specializzato in enogastronomia. Un libro originalissimo sul tema sempre più popolare delle spezie. Splendide immagini e contenuti testuali ricchissimi.

32

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 32

e n o g a s t ro n o m i a

11/05/20 10:46


La storia della pittura l’arte come non l’avete mai vista

collana “Straordinariamente” formato 22x26,2 cm confezione cartonato pagine 360 fotografie e illustrazioni 500 in libreria ottobre prezzo € 29,90

È tempo per una nuova, affascinante storia della pittura. Questo libro splendidamente illustrato racconta come i materiali, le tecniche e le idee stesse si sono evolute nel corso dei secoli, ispirando via via in modo diverso gli artisti e i maestri, dando loro i mezzi per creare grandi capolavori. Una vasta gamma di argomenti: dalle prime pitture rupestri, passando in rassegna l’arte primitiva e poi quella medievale; dall’influenza della fotografia all’impatto dell’impressionismo fino alla nascita dell’arte moderna. L’opera segue passo dopo passo l’evoluzione artistica negli ultimi 25.000 anni, dalle incisioni preistoriche alle opere astratte più recenti. Il risultato è un libro che racconta la pittura in un modo nuovo, supportato da testi esaustivi e da un apparato iconografico eccezionale: colori smaglianti, grafici che rendono la magia della prospettiva e delle singole tecniche, una stampa che valorizza anche i minimi dettagli. Studiare e capire l’arte non è mai stato così bello.

argomenti di vendita Un libro che racconta con splendide immagini e un ricchissimo apparato iconografico la pittura, illustrata come mai in precedenza. Grande formato, in grado di valorizzare grafici, disegni, dipinti. Un’opera che si pone come nuovo punto di riferimento per gli appassionati, ma anche per i semplici curiosi e per tutti coloro che vogliano avvicinarsi al mondo della pittura con una prospettiva nuova e fresca.

m a n ua l i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 33

33

11/05/20 10:46


collana “Straordinariamente” formato 19,5×23,5 cm confezione cartonato pagine 352 fotografie e illustrazioni circa 500 in libreria settembre prezzo € 22,00

Il libro dell’Islam grandi idee spiegate in modo semplice

Con quasi due miliardi di fedeli, corrispondenti a circa un quarto della popolazione mondiale, l’Islam è la seconda religione al mondo come numero di adepti. Citazioni, illustrazioni, timeline illustrano l’Islam e la sua storia, i personaggi significativi e il suo credo. Un punto di vista unico e originale basato su una grafica fresca e intuitiva, che riporta alla luce concetti, luoghi e personaggi. Il risultato è un’opera originalissima, brillante e innovativa, un libro pensato per tutti, dallo studioso al semplice appassionato o curioso.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Volumi perfetti per assimilare tutto quello che c’è da sapere su una materia: l’argomento è trattato in maniera semplice e incisiva, ma completa e rigorosa, con l’aiuto di diagrammi, schemi, foto e illustrazioni. Guide immediate e originali per lo studio o l’approfondimento, oltre che ottime idee regalo. Libri che si rivolgono a giovani e adulti, principianti, studenti, esperti o appassionati: chiunque troverà gli stimoli che fanno al caso suo. Il formato e la grafica rendono ogni argomento d’interesse anche per gli studenti delle scuole superiori, che capiranno l’importanza di conoscere e discutere le grandi idee.

della stessa serie Il libro dell’ecologia

Il libro dell’economia

Il libro della letteratura

Il libro delle religioni

Il libro della musica classica

Il libro del crimine

Il libro del femminismo

Il libro della sociologia

Il libro della Bibbia

Il libro della storia

Il libro della mitologia

Il libro del business

Il libro di Shakespeare

Il libro dell’arte

Il libro della politica

Il libro dell’astronomia

Il libro della filosofia

Il libro della matematica

Il libro della psicologia

Il libro dei film

Il libro della scienza

34

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 34

m a n ua l i

11/05/20 10:46


collana “Straordinariamente” formato 19,5x23,5 cm confezione cartonato pagine 256 fotografie e illustrazioni oltre 150 in libreria settembre prezzo € 19,90

Come funziona la scienza i fatti spiegati visivamente

Come fanno gli aeroplani a decollare e a restare in volo? Come si realizza un ologramma? Come fanno le formiche a sollevare cento volte il loro peso? Il libro analizza i concetti chiave ed esplora i rami fondamentali del pensiero scientifico in un modo sempre visivo e intuitivo (elemento che ha decretato fin da subito il successo di questa collana in libreria). Settanta argomenti, altrettante risposte o interpretazioni che riguardano la materia: la fisica, la chimica, la tecnologia, l’universo... insomma, tutto ciò che è scienza, dai quesiti più basilari ai grandi enigmi a cui nemmeno le menti più brillanti riescono a dare una risposta definitiva. Un libro pensato per appassionati e cultori della materia, ma anche per chi voglia semplicemente avere più strumenti per interpretare il mondo e i suoi fenomeni.

argomenti di vendita Tante infografiche, testi sempre in evidenza, illustrazioni chiare e colorate: questi i punti di forza di una innovativa serie di libri divulgativi. Il libro fa parte di una serie, i cui volumi sono stati recentemente protagonisti di un ottimo esordio in libreria, che verrà ulteriormente ampliata nei prossimi mesi.

sullo stesso scaffale Come funziona il cibo Come funziona la psicologia Come funzionano i soldi Come funziona la filosofia Come funziona la tecnologia

m a n ua l i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 35

35

11/05/20 10:46


Enneagramma la guida illustrata definitiva per capirsi e capire il mondo che ci circonda

collana “Straordinariamente” formato 16,9x22,2 cm confezione brossura con alette pagine 176 illustrazioni oltre 100 in libreria ottobre prezzo € 14,90

Liza Carver, Josh Green

COPERTINA PROV VISORIA

L’Enneagramma della personalità, o semplicemente Enneagramma, è uno strumento che classifica la personalità umana in nove “tipi” interconnessi fra loro. Questa guida descrive i nove tipi, spiega come identificare il proprio tipo e quelli delle persone a noi vicine e come utilizzare questa conoscenza per migliorare se stessi e le relazioni, raggiungere gli obiettivi di tutti i giorni o superare le grandi sfide. Lungi dallo scadere in facili “etichette” (poiché ogni tipo è ampiamente contestualizzato e osservato da più punti di vista) scopriremo quindi durante la lettura che il “tipo Uno” è razionale e idealista, ma può diventare perfezionista e controllato; il “tipo Due” è altruista e generoso, ma può essere troppo compiacente e possessivo e così via. Riconosceremo noi stessi o gli altri in questi veri e propri profili psicologici e avremo più strumenti per dialogare e capire. Un metodo originale e prezioso che unisce scienze sociologiche, psicologia e concetti filosofici secolari e ha già, sia in Italia sia all’estero, una nutrita schiera di appassionati.

argomenti di vendita

conoscere le nove personalità per sviluppare crescita personale e relazioni più autentiche

Un tema già presente da decenni in libreria (con ottimi riscontri) ma aggiornato e riletto grazie anche a una innovativa veste grafica illustrata. Un libro che tocca, in un modo originalissimo, grandi temi quali la gestione dei i conflitti, lo scoprire e valorizzare le proprie qualità, il ritrovare consapevolezza e forza in se stessi grazie all’autonalisi del proprio “tipo” e alla conoscenza di chi ci sta intorno. Il riformatore, l’altruista, l’osservatore, il diplomatico… Una parte di infografica e quiz illustrati rende la scoperta dell’Enneagramma ancora più interessante e dinamica. Gli autori gestiscono uno dei blog più popolari al mondo sull’Enneagramma, justmyenneatype. wordpress.com, ma li trovare anche su Instagram @justmyenneatype (300.000 follower).

Liza Carver e Josh Green gestiscono con successo uno degli account più popolari dedicati all’Enneagramma. Potete trovarli su Instagram @justmyenneatype oppure sul blog justmyenneatype.wordpress.com. Liz è una designer, e la responsabile comunicazione dell’East Brook Church, nel Wisconsin. Josh è cappellano all’InterVarsity USA.

36

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 36

m a n ua l i

11/05/20 10:46


m a n ua l i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 37

37

11/05/20 10:47


Ho visto un re come arriva al calcio nicolò zaniolo Simone Giorgi

collana “L’impresa e come farla” formato 14,3x23 cm confezione brossura con alette pagine 192 fotografie e illustrazioni circa 35 in libreria ottobre prezzo € 16,90

a cura di Gabriele Romagnoli

Questo volume de “L’impresa e come farla”, nuova collana edita da Gribaudo, è incentrato sulla figura dell’astro nascente del calcio Nicolò Zaniolo e sulla doppietta in Champions (è stato il più giovane di sempre a eseguirla). Il libro, attraverso una narrazione ricca di spunti ed esempi tratti dal calcio contemporaneo, racconta come si individua un fenomeno sul nascere, come lo si coltiva dal punto di vista sportivo ma anche mediatico. Il libro dà anche suggerimenti e consigli su come iniziare a praticare il calcio, sull’equipaggiamento necessario, sulla filosofia che sorregge questo popolarissimo sport, ma anche su cosa può servire per assecondare e sostenere la crescita di un ragazzo promettente dal punto di vista degli allenamenti, della psicologia, dell’alimentazione ecc. Una collana perfetta per chi ama lo sport raccontato in modo sempre evocativo, poetico, ispirazionale ma anche in chiave pratica.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Una nuova collana dedicata a grandi imprese sportive. Collana curata da Gabriele Romagnoli. Focus sul calcio, sport di tendenza molto praticato in Italia, con una chiave di lettura che interessa particolarmente i giovani.

una nuova collana dedicata allo sport e alle grandi imprese

Simone Giorgi (Roma, 1981) lavora come autore televisivo e drammaturgo. Il suo romanzo d’esordio, L’ultima famiglia felice, è stato pubblicato da Einaudi Stile Libero nel gennaio del 2016 e ha ricevuto una menzione speciale al Premio Italo Calvino. Con Gribaudo, nella collana “L’impresa e come farla”, ha pubblicato Onda maggiore. Il surf secondo Alessandro Marcianò (2020).

50

Gabriele Romagnoli (Bologna, 1960) è giornalista e scrittore. Fra le sue opere: Navi in bottiglia (Mondadori, 1993), Louisiana blues (Feltrinelli, 2001), L’artista (Feltrinelli, 2004), Non ci sono santi (Mondadori, 2006), Un tuffo nella luce (Mondadori, 2010), Domanda di grazia (Mondadori, 2014), Solo bagaglio a mano (Feltrinelli, 2015), Coraggio! (Feltrinelli, 2016) e Senza fine. La meraviglia dell’ultimo amore (2018). Per Gribaudo ha curato i volumi Onda maggiore e Dio abita all’ultimo piano (2020).

m a n ua l i


Maestro nascente il tennis secondo jannik sinner Stefano Semeraro

collana “L’impresa e come farla” formato 14,3x23 cm confezione brossura con alette pagine 192 fotografie e illustrazioni circa 35 in libreria ottobre prezzo € 16,90

a cura di Gabriele Romagnoli

COPERTINA PROV VISORIA

Sport definiti “minori” sono spesso fonte di imprese straordinarie. La collana “L’impresa e come farla” si propone di raccontare grandi storie di sportivi che si sono distinti nelle loro discipline, attività ad alto contenuto narrativo ed estetico come il surf, lo skyrunning, il tennis o lo snowboard. Gli sportivi si raccontano a un autore di volta in volta diverso, dando al lettore l’idea dell’impresa ma anche una serie di suggerimenti pratici su come avvicinarsi allo sport e raggiungere grandi traguardi. Il protagonista di questo volume è Jannik Sinner, astro nascente del tennis italiano, il più giovane tennista classificato tra i primi 100 della classifica mondiale ATP e il più forte under 21 al mondo grazie alla vittoria della Next Generation Atp. Secondo molti addetti ai lavori, fra i quali Adriano Panatta, Sinner è la “giovane promessa” più talentuosa di sempre nel tennis italiano. Il libro racconta la sua impresa, ma dà anche suggerimenti e consigli su come iniziare a praticare il tennis, sull’equipaggiamento necessario, sulla dieta e sulla filosofia che sorregge questo popolarissimo sport. Una collana perfetta per chi ama lo sport raccontato in modo sempre evocativo, poetico, ispirazionale ma anche in chiave pratica.

argomenti di vendita Una nuova collana dedicata a grandi imprese sportive di grandissimo fascino (surf, corsa in montagna). Collana curata da Gabriele Romagnoli. Focus sul tennis, sport di tendenza molto praticato in Italia.

dello stessa serie Stefano Semeraro (Bologna, 1963) scrive da trent’anni per “La Stampa” di Torino, per cui ha seguito un centinaio di tornei dello Slam, varie edizioni della 24 Ore di Le Mans, vent’anni di Sei Nazioni e due Olimpiadi. Collabora con il “Corriere dello Sport” e “Allrugby”. Dal 1996 al 2001 è stato vicedirettore del settimanale di motori “Rombo”. Per 18 anni è stato redattore del sito di motori italiaracing.net (di cui è stato fra i fondatori), e per sette anni commentatore per il tennis di “Eurosport”. Appassionato di viaggi, dal 1994 è direttore della rivista di letteratura “Versodove” e dallo scorso gennaio ha assunto la direzione dello storico mensile specializzato “Il Tennis Italiano”. Ha scritto Il Codice Federer, in precedenza ha pubblicato Centre Court, una storia del tennis per personaggi, e Il Mestiere di Vincere, biografia del campione automobilistico Dindo Capello. La sua opera prima Due Inverni è stata finalista del premio nazionale di poesia Dario Bellezza.

m a n ua l i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 39

Onda maggiore Dio abita all’ultimo piano

39

11/05/20 10:47


Il pranzo della domenica ricette per ritrovare il piacere della lentezza e volersi bene

collana “Sapori e fantasia” formato 15,2x22,8 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 14,90

Barbara Toselli Riappropriarsi di certe abitudini che si stanno perdendo, ritrovare il piacere della lentezza, delle cotture senza fretta, e poi le tavole apparecchiate con semplicità ma per bene, i momenti in famiglia e la condivisione. Questo libro, dalla stessa autrice del fortunato Facciamo colazione?, si propone proprio questo: non solo ricette ma una diversa modalità di intendere il pranzo domenicale, che diventa così una forma d’affetto e un modo per rilassarsi. Oltre ai tanti consigli, ai trucchi e alle astuzie per fare tutto “per bene”, tante ricette splendidamente illustrate: dall’antipasto, passando per la pasta fatta in casa, regina della domenica, poi secondi di carne e di pesce e, naturalmente, il dolce. Inoltre, il libro contiene due capitoli extra, dedicati al ridurre gli sprechi e alla cena della domenica: ricette facili e veloci per concludere una bella giornata con leggerezza. Che siano classici rivisitati o vere e proprie creazioni inedite, con questo libro il lettore (ri)scoprirà il piacere di sedersi a tavola con gli amici e la famiglia.

argomenti di vendita COPERTINA PROV VISORIA

Dalla stessa autrice di Facciamo Colazione?, piccolo, grande successo editoriale che ha trovato sui social e in libreria un ottimo riscontro. Splendide immagini e ricette dedicate al tema della “lentezza”, a tavola e nella vita. Contiene un capitolo dedicato al ridurre gli sprechi e a una cucina consapevole.

Barbara Toselli, milanese di nascita e romana di adozione, dedica (quasi) tutto il suo tempo libero al mondo della cucina, passione che coltiva da sempre con curiosità e dedizione.Foodblogger, autrice e fotografa di ricette, collabora da quasi dieci anni con il mensile “Cucina Naturale” e, nel 2012, ha aperto Pane&Burro, un blog dove racconta le sue sperimentazioni culinarie e del quale cura meticolosamente ogni dettaglio, con il suo inconfondibile stile fresco, raffinato ed elegante: dalle ricette alla scelta degli ingredienti, dalla composizione del piatto all’allestimento del set, dalla fotografia ai testi. Ha scritto Che Zuppa!, il suo primo libro illustrato di ricette. Con Gribaudo ha pubblicato Facciamo colazione? nel 2019.

40

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 40

e n o g a s t ro n o m i a

11/05/20 10:47


Fisica in 5 minuti interpretare la realtà… 5 minuti alla volta Sergio Rossi

collana “Straordinariamente” formato 13×18 cm confezione brossura pagine 256 fotografie e illustrazioni circa 100 in libreria settembre prezzo € 9,90

Un punto di vista originalissimo per imparare la fisica… cinque minuti alla volta. Il libro contiene i ritratti dei personaggi più celebri: Einstein, il fisico più famoso al mondo, Galileo, il padre della fisica, Tesla e la corrente alternata, ma anche Marie Curie ed Emma Noether, e poi Hedy Lamarr... attrice e scienziata madrina del wifi. Tante domande (con relative risposte) ma anche punti di vista per capire la fisica grazie agli esempi di tutti i giorni: perché usiamo la carriola? Come frena l’automobile, provocando dunque l’attrito? E, al contrario, come fa il pattinatore a vincerlo? Ma anche: com’è fatta una pila? Perché usiamo il petrolio? Come funzionano una centrale elettrica o uno scaldabagno? E come mai la Luna non cade sulla Terra? Questo e molto altro in un titolo pensato per tutti gli appassionati e i curiosi, ma anche per chi voglia avvicinarsi in modo pratico e immediato a un tema sempre popolare.

COPERTINA PROV VISORIA

argomenti di vendita Una collana che, per formato e concept, sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico. Elevato rapporto qualità-prezzo. Un libro “per tutti” ma non banale, con un punto di vista fresco e originale, per imparare la fisica con un sorriso grazie anche a quiz e giochi tematici.

Sergio Rossi, laureato in Fisica, lavora nell’editoria come editor, è traduttore e scrittore. Ha pubblicato i romanzi per ragazzi II terzo figlio (2017) e Scacco matto (2005); i libri per bambini Storie di Brugola, meccanico spaziale (2017), Signorina sì però (2017) e Storie sotto il letto (2016); i saggi Stelle a strisce. Gli Stati Uniti nelle strisce a fumetti, da Yellow Kid al New Yorker (2016), L’immaginazione e il potere. Gli anni settanta tra fumetto, satira e politica (2009), Maledette vi amerò. Le grandi eroine del fumetto erotico italiano (2007). Per Feltrinelli Kids ha pubblicato il romanzo Un lampo nell’ombra (2013). È curatore di una rubrica di fumetti per la rivista “Art&dossier”.

42

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 42

m a n ua l i

11/05/20 10:47


Universo Funghi consigli e ricette su come riconoscerli, raccoglierli, cucinarli

collana “Sapori e fantasia” formato 19,5x25 cm confezione cartonato pagine 312 fotografie e illustrazioni circa 100 in libreria settembre prezzo € 19,90

Grazie a questo libro gli amanti dei funghi avranno il loro manuale di riferimento. Oltre 300 pagine, contenenti le schede dei funghi commestibili, dubbi e velenosi, i consigli e i trucchi sulla raccolta e molto altro. Dopo la parte più teorica moltissime ricette, spesso illustrate, per un menu completo a base di funghi. Il risultato è un’opera ricchissima e davvero completa, pensata sia per gli appassionati del settore, sia per chi voglia avvicinarsi al mondo dei funghi.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Libro che, per impostazione grafica ed editoriale, segue il volume di successo Universo BBQ. Grande formato, splendide foto e grafica curatissima. L’opera si pone come il nuovo testo di riferimento e più completo per gli amanti dei funghi.

44

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 44

e n o g a s t ro n o m i a

11/05/20 10:47


I Sette pilastri del benessere prontuario medico per la salute di tutta la famiglia

collana “Salute e cibo” formato 15,7x25 cm confezione brossura con alette pagine 324 fotografie e illustrazioni 100 in libreria settembre prezzo € 19,90

Claudio Borghi, Dino Vaira da un’idea di Augusto Barbera a cura di Simona Recanatini Quali sono i “sette pilastri del benessere”? Secondo due fra i più autorevoli professori di medicina italiani (e un consulente d’eccezione), sono questi: 1) un microbioma ben accudito (con particolare riferimento dunque all’alimentazione, ai probiotici e prebiotici ecc.); 2) un sistema immunitario agguerrito; 3) una digestione ben coordinata (dunque attenzione a stomaco, intestino, fegato); 4) un cuore ben pulsante; 5) sangue e linfa ben circolanti; 6) “rifiuti” ben smaltiti (processi metabolici e catabolici, apparati escretori ecc.); 7) soprattutto un sistema cognitivo ben motivato (e non stressato). Questo “prontuario” si rivolge alle famiglie, e non solo, desiderose di migliorare e monitorare il proprio stato di salute, grazie alle ricerche più all’avanguardia nel campo della medicina alla persona, raccontate in un modo sempre chiaro e semplice.

COPERTINA PROV VISORIA

argomenti di vendita

con appendice su covid19

Un prontuario pensato da due fra i più autorevoli medici italiani in attività. Con la consulenza di Augusto Antonio Barbera. Aggiornato con le ricerche mediche più all’avanguardia, raccontate però sempre in un modo semplice e comprensibile. Un libro che si propone come il testo di riferimento da consultare all’occorrenza e da tenere sempre in casa.

Augusto Antonio Barbera è un giurista, accademico e politico italiano, professore emerito di diritto costituzionale nell’Università di Bologna. È stato Ministro per i rapporti con il Parlamento nel Governo Ciampi. Dal 21 dicembre 2015 è giudice della Corte costituzionale. Claudio Borghi è professore ordinario di Medicina Interna presso l’Università di Bologna dal 2005, e direttore della Unità Operativa di Medicina Interna del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna; è inoltre direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina D’Urgenza ed Emergenza e Presidente eletto della Società Medico-Chirurgica bolognese. Berardino Vaira è professore ordinario di Medicina Interna, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche (DIMEC), Università di Bologna, Ospedale S. Orsola. Ha vinto numerosi premi scientifici. Simona Recanatini è una giornalista professionista, nata a Milano. Scrive di fitness, wellness e food per alcune testate e siti web. Ha sempre avuto una forte passione per viaggi e sapori: seguire corsi di cucina, provare ingredienti insoliti e sognare nuove mete sono i suoi passatempi preferiti. Con Gribaudo ha già pubblicato A Milano si mangia bene. 700 indirizzi golosi dalla colazione al dopocena (2014), Le farine dimenticate (2016), Il taccuino dei sapori (2016), I sapori dimenticati (2017), ll diario del mio bambino (2019), In salute con fiori e frutti (2019), Io sono l’Alzheimer (2019), In salute con erbe e spezie (2020) e In salute con semi e germogli (2020).

m a n ua l i

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 45

45

11/05/20 10:47


Le relazioni (non sono) pericolose l’importanza dell’incontro all’epoca dei social

collana “Straordinariamente” formato 14,2×23 cm confezione brossura con alette pagine 192 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria settembre prezzo € 17,90

Manuela Ronchi a cura di Simona Recanatini

COPERTINA PROV VISORIA

“Manu” Ronchi è un personaggio ben noto a chi si occupa di spettacolo e intrattenimento. Intraprende la sua carriera manageriale di responsabile della gestione dell’immagine e della comunicazione per noti artisti e sportivi e nella produzione di eventi e produzioni televisive per l’agenzia di Gerry Scotti, per la quale lavora dal 1990 al 1995. Fonda l’agenzia Action, occupandosi dell’immagine di personaggi quali Marco Pantani, Max Biaggi, Marco Melandri, Alberto Tomba, Marco Tardelli, Sebastian Frey, Andrea Lucchetta, Adriano Panatta, Linus, Diego Abatantuono. Questo libro, a metà strada fra autobiografia e manuale, racconta la sua vita e i retroscena di una vita a contatto con le celebrità ma, soprattutto, svela il segreto del suo successo, ancora più importante in un’epoca di social media: l’importanza delle “soft skill” e del mantenere sempre il contatto umano, anche quando il proprio lavoro si svolge principalmente attraverso uno schermo e una tastiera. Ogni capitolo sarà dedicato a un personaggio importante nella vita di Manu Ronchi e fornirà di volta in volta uno specifico “take-away”, un concetto cardine pensato per chiunque già lavora, o voglia iniziare, nel mondo della comunicazione, dello spettacolo e delle pubbliche relazioni.

argomenti di vendita Un’opera a metà strada fra autobiografia e manuale, che svela i segreti e i retroscena di una professionista che ha collaborato con personaggi quali Marco Pantani, Alberto Tomba, Linus e Diego Abatantuono, curandone l’immagine pubblica. Pensato per un vasto pubblico di lettori: tutti coloro che, per lavoro o per passione, si ritrovano a confrontarsi quotidianamente con il mondo della comunicazione, dello spettacolo e delle pubbliche relazioni.

Manuela Ronchi agli inizi anni ’90 avvia la divisione Eventi e Produzioni nell’agenzia di Gerry Scotti, con cui si occupa anche del management di diversi personaggi TV. Nel 1995 fonda la Action Agency, specializzata in produzione eventi e gestione di personaggi sportivi e cantanti tra cui Max Biaggi, Marco Pantani, Alberto Tomba, Linus, Marco Tardelli e Adriano Panatta. Presto aumenta il numero di personaggi di cui Manuela si occupa, che ora spaziano in vari settori come cinema, imprenditoria e professionisti. Tra di loro ci sono anche Matteo Salvo, Max Calderan e Massimiliano Sechi. Nel 2016 fonda con Demetrio Albertini la DEMA4, società di consulenza focalizzata sul mondo dello sport, con cui realizza quattro edizioni del Gran Galà del Calcio. Nel 2018, con il filosofo esecutivo Raffaele Tovazzi, fonda la Action Media Ltd, specializzata nello studio e nell’applicazione di nuovi linguaggi di comunicazione, tra le prime compagnie in Italia a lanciare il trend del podcasting e degli eventi digitali. All’inizio del 2020, in seguito all’emergenza Covid 19, Manuela dà vita, insieme al suo team, a Eventi in Azione: il primo network 100% Made in Italy per riattivare la filiera dell’organizzazione eventi in Italia. “Be different makes the difference” non è solo il suo motto, ma una filosofia di vita che la guida ogni giorno nel suo essere mamma, moglie e imprenditrice.

46

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 46

fra autobiografia e manuale, un libro di aneddoti, ricordi e incontri che offre un nuovo punto di vista sul gestire le relazioni, pubbliche e personali

m a n ua l i

11/05/20 12:26


collana “Passioni” formato cofanetto 23,5×28,5×4 cm formato libri 23×27,5 cm confezione brossura pagine 192 + 192 (2 volumi) fotografie e illustrazioni circa 400 in libreria ottobre prezzo € 35,00

Ingegno le più grandi invenzioni, dalle origini ai giorni nostri

Il cofanetto contiene due volumi: Dalle origini alla Rivoluzione Industriale Dall’era delle macchine ai giorni nostri Dai primi ingegneri che costruirono le piramidi alle missioni nello spazio e oltre, quest’opera racconta l’epopea dei costruttori, degli inventori, dei geni che, con il loro lavoro, hanno dato forma al mondo come lo conosciamo. Ricchissima di avventure che raccontano grandi fallimenti o enormi traguardi, l’opera è anche una celebrazione del progresso umano, da Imhotep, l’ingegnere egizio che divenne un dio, passando per Leonardo e arrivando ai pionieri che diedero vita ai primi robot. L’opera è divisa in due volumi: il primo dalle origini dell’ingegneria alla Rivoluzione Industriale, il secondo dalla cosiddetta era delle macchine ai tempi attuali. Ogni libro contiene le biografie degli ingegneri più importanti di ogni epoca, ma anche progetti, disegni tecnici e tour virtuali, con una ricchezza di dettagli mai vista prima, per comprendere al meglio le più grandi invenzioni di tutti i tempi e le vite di chi le ha create.

sullo stesso scaffale Alpinisti

argomenti di vendita Splendide immagini e un apparato grafico-testuale ricchissimo, con timeline, infografiche e illustrazioni dettagliate. Formato accattivante: due volumi contenuti in un cofanetto per un’originale idea regalo.

48

01-48 GV4-2020 Gribaudo CC2018.indd 48

m a n ua l i

11/05/20 10:47


Questa è la storia dei Gugulù, che sognano il mitico Mondochefù... ma vivono in un mondo fatto di plastica, su un’isola bizzarra e fantastica.

Una nuova serie umoristica in cui i piccoli e coraggiosi protagonisti vivono buffe e divertenti avventure, alla ricerca di un mondo e un futuro migliori. Per parlare di inquinamento e riciclo dei materiali in modo allegro e propositivo.

Folder GUGULU Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 1

4.2 GIROVENDITA 9 2020

11/05/20 11:57


Isabella Salmoirago e Marco Rosso

Un’immensa isola di plastica ruota pigramente su se stessa in mezzo all’oceano Pacifico. In questa enorme discarica hanno preso forma i Gugulù: esserini colorati, con tappi di plastica per cappello e cucchiai e forchette di plastica come lance, unici abitanti e padroni assoluti di un mondo ormai deserto. O almeno, questo è quello che credono loro... La loro giornata è scandita da turni di guardia attorno all’isola, usando vecchi sandali come zattere, per salvare gli animali in pericolo o cercare improbabili tesori in mezzo all’ammasso di plastica che costituisce l’isola. Ma la missione segreta di quattro di loro, Luk, Tuk, Zac e Saya, è di ripulire l’isola e far nascere qualcosa di vivo (piante, erba, fiori), come accadeva nel mitico Mondochefù.

ZAC

LUK

Intrepida e decisa, Zac è la più coraggiosa del gruppo e non esita a sfidare apertamente suo zio il Generale Granguglione Testa di Melone. Non teme neanche il Gran Gugulù!

Esploratore e cercatore di tesori, ha un animo da sognatore. Idealista e romantico, ha sempre la testa fra le nuvole, ma è pronto a tutto pur di realizzare i suoi sogni e aiutare gli animali.

TUK

Amico di Luk, come lui cercatore di tesori, ostenta sicurezza e si atteggia da duro, ma è un inguaribile pasticcione, che trascina tutti in situazioni assurde.

SLAPPO

Furbo, goloso, amante delle burle e dalla battutina facile, è pronto a tutto per una razione in più di cibo, ma non tradirebbe mai i suoi amici.

SAYA

Affascinante sciamana e guaritrice, cura gli animali che hanno ingerito pezzi di plastica. Davanti alla sua capanna c’è una fila di finti malati e lei somministra loro finte cure, prendendoli in giro.

Folder GUGULU Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 2

GRAN GUGULÙ

Capo supremo dei Gugulù, vanitoso e amante del lusso, e dei gioielli (di plastica). Ma la cosa che gli piace di più in assoluto è comandare. Vuole sposare Saya, ma lei rifiuta ogni sua proposta.

11/05/20 10:50


Isabella Salmoirago e Marco Rosso si ooccupano da anni di narrativa per ragazzi e hanno vinto premi prestigiosi, tra cui il Premio Andersen nel 1993. In particolare, Isabella Salmoirago ha un’esperienza ventennale in campo editoriale come autrice, editor, responsabile editoriale e illustratrice, ed è attiva nelle scuole con laboratori di promozione della lettura. È la creatrice di Storybox Creative Lab, in cui si occupa di storytelling, editing e illustrazione.

formato 14x19 cm confezione cartonato pagine 64 in libreria settembre prezzo € 9,90

7+

U NA R OV ENTE TATE MATTI NA D’ ES AT O R I C O S P IR L I C IE TÀ A O S IM N .A A S C O .S .S R E T I S A LVA Saya si occupa e SEG k, Zac issime: Luk, Tu È form

1 2

et i guata da i segr tic a e mission lla pl as di tre ano da

ce i dell’O famat imali iani af mone gli an i gabb ù, un salvar cchi de dochef fiori gli atta erba , co Mon iti m gulù da rto di il ucestruire o cope od ut os pr rd ric ce pe e di e si di ormai ch e cerc ar e so elo, aviglio o al ci do mer i alte fin farsi te verd a... senza e pian lcissim gulù tta do an Ge an Gu dal Gr del Gr sero fru ni di lmente agli or specia ire e, di ed guar sobb e. one e el m 3 di caarree dalle sue sta di cc ec be ione Te Gugugl nerale n

e a d’estate ente mattin Era una rov e da c’era un sol ia gul Gu sul l’isola di plastica. sciogl iere la un problema ici miei, era E questo am la ia è un’iso perché Gugul ser issimo, e, line e pia nur plastica: col di ta fat ta tut ntagne, perti, val li e mo het lag e stagni i imbarcazion i vestiti e le sino le case, stica... o fat ti di pla son ti tan dei suoi abi

ˢ

Alla ricerca del Mondochefù Luk e Tuk vanno a caccia di tesori (oggetti di plastica) che rivendono al miglior offerente, generalmente a Stecco e Piatta, i rigattieri di Gugulia. A un tratto, Luk pesta qualcosa di morbido e mai visto. Poco lontano, delle strane creature vermiformi brucano la plastica. Luk e Tuk scoprono che i vermoni lasciano escrementi organici… decidono quindi di portare un sacchetto di quella poltiglia a Saya, la sciamana che custodisce il Grande Libro del Mondochefù. Saya intuisce che grazie al “fertilizzante” prodotto da questi vermi potrebbe riformarsi una vegetazione simile a quella del Glorioso Mondochefù, prima del Grande Disastro.

Argomenti di vendita Gugulù è una serie che (con ironia e leggerezza) parla di inquinamento, della ricerca di un futuro migliore e di solidarietà. I Gugulù vivono in un mondo fatto di plastica, che cercano in tutti i modi di riutilizzare perché è l’unica risorsa che hanno a disposizione e che sanno usare. Per questo incoraggiano, in modo indiretto, il riciclo e il riutilizzo dei materiali riciclabili. Una serie umoristica curata da un’autrice di grande esperienza, che ha fatto parte del team creativo di Geronimo Stilton.

Folder GUGULU Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 3

Missione segreta alla Landa Fetente I membri della S.CO.S.S.A. (Società Cospiratori Segreti Salva Animali) si aggirano furtivi nella notte per le vie di Gugulia. Hanno una missione importante: nutrire e prendersi cura del guguzzilla, un vermone goloso di plastica che Luk ha salvato e nascosto vicino al loro covo, alla Landa Fetente. Ma quando arrivano a destinazione restano senza parole: la Landa Fetente non esiste più. È diventata… un baratro fetente! Il guguzzilla si è mangiato tutto! Come faranno ora Luk e Tuk a spiegare al Gran Gugulù che tutta la sua preziosa plastica è sparita?

11/05/20 12:33


CORRI PIÙ FORTE CHE PUOI!

4.1 GIROVENDITA 9 2020

Folder GIGANTOSAURUS Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 1

11/05/20 11:57


DALLA SERIE TV PRESTO IN ONDA SU RAI YOYO DALL arrivano arri Rocky, Bill Rocky Bill, Mazu e Tiny Tiny, piccoli dinosauri che crescono nel periodo Cretaceo, tra brachiosauri ed enormi triceratopi, governati dal cattivissimo

Gigantosaurus. Gigantosaurus Ogni giorno i quattro amici vivono una nuova avventura: condividono l'amicizia, sfidano il nemico, vincono le proprie paure e imparano a diventare grandi. GIGANTOSAURUS È il personaggio più misterioso: non sappiamo dove viva e se sappia parlare. Solo una cosa è certa: è sempre affamato! È il più grande, il più vorace e il più pericoloso predatore dell’universo.

TINY

ROCKY

MAZU

BILL

Genere: triceratopo Le piace: disegnare, cantare,

Genere: parasaurolofo Gli piace: tuffarsi di testa Il suo punto forte:

Genere: anchilosauro Le piace: inventare Il suo punto forte:

Genere: brachiosauro Le piace: mangiare Il suo punto forte:

la sua energia Il suo sogno: diventare un supereroe

la creatività Il suo sogno: capire

il lungo collo, un perfetto punto d’osservazione Il suo sogno: diventare grande il prima possibile e non avere più paura di niente

divertirsi Il suo punto forte: non prende mai nulla sul serio Il suo sogno: diventare amica mica d ogni dinosauro del mondo di

il mondo attorno a sé

Gigantosaurus è un fortunato libro di Jonny Duddle el mondo oltre 500.000 copie. che ha venduto nel I libri fanno parte e di una collana di oltre 40 titoli che condurrà la scoperta del mondo dei giganti della preistoria i piccoli lettori alla vità e avventure. tra racconti, attività Il cartone animato o è stato lanciato nel 2019 su Disney Junior, a seconda posizione tra le serie TV più viste. viiste. aggiudicandosi la

Folder GIGANTOSAURUS Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 2

11/05/20 10:49


L

DI O RI A T S A

3 3+

formato 25x25 cm confezione cartonato pagine 32 in libreria settembre bre prezzo € 9,90 9 90

La storia di Gigantosaurus Il primo libro della collana ci introduce nel mondo di Gigantosaurus e ci presenta i suoi protagonisti. I quattro piccoli dinosauri vanno alla ricerca del cattivo del regno: incontrano dinosauri, pericoli e sfide, ma Gigantosaurus sembra introvabile fino a quando avvistano una caverna davvero inquietante. Sarà forse quella la tana del nemico? BASED BASE BBAS BA ASSE ASE A SED DON DO ON O NTTHE N TTH H TV VSERIES SERI SSE EERI ER RRIES ES G R I B A U D O

L’UOVO PERDUTO

L’uovo perduto Mazu, Tiny, Rocky e Bill tornano per una a nuova avventura preistorica. Dopo aver trovato un uovo ovo abbandonato di un dinosauro, i quattro amici vanno alla ricerca della sua famiglia: non mancano le difficoltà e le insidie, oltre alla paura per la presenza di Gigantosaurus. urus. Un racconto emozionante, carico di avventura e amicizia. cizia.

G R I B A U D O

NON CROLLAREI.

Non crollare! I quattro amici dinosauri vivono una nuova va avventura, intrappolati nella cava del terrificante Shriekasauro, dalla quale cercano un modo per uscire. Mazu, Tiny, Rocky e Bill dovranno trovare la strategia giusta per aggirare l’affamato dinosauro e tornare in libertà..

G R I B A U D O

argomenti di vendita argo Il fasc fascino dei dinosauri e della preistoria, che incantano da sempre i più piccoli. Il succ successo nel mondo: i diritti editoriali della serie TV sono stati ceduti a molti Paesi. Negli Stati ti Uniti sono state s vendute quasi 140.000 copie da ottobre 2019; in Russia 15.000 copie da dicembre 2019.. La pub pubblicazione dei libri in Italia sarà affiancata al lancio di altri prodotti: i giocattoli con Jakks, s, i videogiochi videogiochi Nintendo Switch, i puzzle con Clementoni, le uova di Pasqua con Witor’s e le biciclette con Dino con Ni o Bikes. Gli epi episodi sono già in onda in tutto il mondo (escluse Cina e India) su Disney Junior e presto saranno ranno trasmessii anche su Netflix, oltre ai canali in chiaro. Sono già in produzione le nuove stagioni della serie TV, V, oltre al a film, che sarà nelle sale cinematografiche nel 2022.

Folder GIGANTOSAURUS Gribaudo GV4-2020 CC2018.indd 3

11/05/20 10:49

Profile for simona tagliati

novità settembre gruppo Feltrinelli  

novità settembre gruppo Feltrinelli  

Advertisement