Page 1


Colombino Silvia Portfolio 2017


?

Introduzione Il portfolio è la raccolta dei miei progetti migliori, lavori a cui ho dedicato molto tempo. Non sono semplici progetti ma anche ricordi e rappresentazioni di me stessa.


Chi sono Mi chiamo Colombino Silvia, ho studiato per cinque anni al Liceo Artistico Paul Klee di Genova, ramo grafico. Sucessivamente ho frequentato il corso di Design del Prodotto e della Nautica presso il Dipartimento di Architettura e Design.


Colombino Silvia Esperienze

2009 - 2014

2013 - 2014

2014

Data di nascita 19 Febbraio 1995

Liceo Artistico Paul Klee a Genova

Luogo di nascita Genova

Nazionalità Italiana

Email colombinosilvia@gmail.com

Indirizzo Via Privata Maria Giulia 20, Recco (GE)

Telefono 3460934339

Tirocinio curriculare Ace & Flanaghan

Programmi

Maturità (85/100) Università degli studi di Genova. Facoltà di Architettura. Design del prodotto e della nautica.

2016 - 2017

Dati personali

Tirocinio curriculare GGallery

Photoshop

Autocad

Illustrator

Rhinoceros 3D

Indesign

Vray


Indice: 1 - Anima 2 - Il futuro a colori 3 - È acqua 4 - Biophilia 5 - Cross - Teach 6 - The Wood Stock


1 Anima In occasione dell’ evento a Genova Stop alla violenza di genere del 25 novembre 2016 è stato indetto un concorso a cui l’università ha partecipato. Il laboratorio tematico grafica per il prodotto ha proposto questo concorso durante il semestre in cui è nato il progetto: “ANIMA, Adesso. Noi. Insieme. Meritiamo. Amore.”. Questo progetto è stato uno dei cinque lavori selezionati per la vincita.

“Adesso. Noi. Insieme. Meritiamo. Amore.”


ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

Studio del logo

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

Il font utilizzato per Anima è l’Autumn Chant di Runes & Fonts.

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE

ADESSO . NOI . INSIEME . MERITIAMO . AMORE


“Delicatezza...” La parola Anima, dal greco soffio, rappresenta la delicatezza delle donne, ripresa anche dal font utilizzato. Inoltre il termine è un acronimo di: “Adesso noi insieme meritiamo amore”, il quale ha lo scopo di inviare un messaggio positivo a tutte le donne che hanno subito degli abusi. Per quanto riguarda la scelta cromatica il colore di partenza è il rosso che simboleggia il sangue, la violenza, evidenziato anche dalla macchia posta all’inizio della parola. La sfumatura tende verso l’arancione il colore che rappresenta la non violenza di genere.

Etimologia termine Anima L’etimologia della parola Anima dal latino animus, con il significato di spirito, che a sua volta corrisponde al grego anemos che significa vento, soffio.

C 2% M 60% Y 100% K 0%

C 4% M 74% Y 100% K 1%

C 13% M 92% Y 100% K 3%

C 21% M 96% Y 100% K 12%

C 28% M 100% Y 100% K 30%


ADESSO . NOI . INSIEME . M ERITIAMO . AMORE

“Unione”.

I soggetti del manifesto sono quattro donne unite da un’unica treccia che simboleggia l’unione grazie alla quale si può sconfiggere la violenza. Il messaggio principale viene ripetuto in fondo al centro, sottolineando che insieme bisogna combattere per i propri diritti. Il logo è posto al centro in alto, quasi come fosse il titolo di un film: un nuovo inizio.


“Dove c’è unità c’è sempre la vittoria”. cit. Publio Sirio

Mockup: - Manifesto - Biglietto da visita - Lettera intestata


2

Il futuro a colori


“Quando si effettua una scelta, si cambia il futuro”. cit. Deepak Chopra

Il futuro a colori è il nome del progetto realizzato durante il corso di Laboratorio tematico di grafica per il prodotto, in cui è stato richiesto di creare un manifesto pubblicitario che rappresenti i vari corsi di laurea a Genova. I colori sono rimasti gli originali dei corsi di laurea. Per evidenziare maggiormente l’insegnamento di riferimento l’icona è stata ingrandita e il colore è stato utilizzato come sfondo per attirare l’attenzione. A sinistra il mock up dell’edicola ottagonale che si trova in Piazza Santa Fede a Genova. I pannelli sono in plexiglass. I corsi di laurea sono: medicina, architettura, economia.


3

Dati intervista

È acqua. Nell’ultima esercitazione del corso di Infrastrutture e servizi è stato richiesto di realizzare un servizio per l’università. “ È acqua” è un deputatore d’acqua di cui possono usufruire sia gli studenti che tutti coloro che frequentano l’università. Dopo varie interviste è risultato che esso verrebe utilizzato dalla maggior parte delle persone presenti nel dipartimento riducendo lo spreco di plastica, grazie all’inserimento di un distributore di bottiglie riciclabili, aumentando il consumo d’acqua giornaliero di ogni individuo.

83%

Percentuale di persone che bevono poca acqua in una giornata universitaria per pigrizia.

22%

Percentuale di persone che bevono poca acqua in una giornata universitaria per fattori economici.

75%

Percentuale di bottigliette di plastica comprate nel corso di una giornata.

66%

Percentuale di persone che utilizzerebbero un depuratore.


Soluzione

Riduzione dello spreco di plastica in Università.

Campagna di sensibilizzazione tramite manifesti.

Sensibilizzazione sull’assunzione di una maggiore quantità d’acqua giornaliera.

Riduzione dei costi per bottiglia.

Posizionamento di un depuratore d’acqua collegato alle tubature e annesso distibutore di bottigliette di plastica riutilizzabili e riciclabili.


è acqua. è acqua. Studio del logo Il font usato è il Myriad Pro in Bold (è) e in Bold Italic (acqua).

è acqua. è acqua. è acqua. è acqua.


C 40% M 0% Y 5% K 0%

C 86% M 33% Y 50% K 24%

C 0% M 0% Y 0% K 100%

Ăˆ stata realizzata anche una campagna di sensibilizzazione tramite la realizzazione di manifesti e brochure. I temi trattati sono: il consumo giornaliero d’acqua, lo spreco delle bottigliette di plastica e i danni provocati dal suo riutilizzo. Il tono usato per i manifesti è ironico e provocatorio in modo tale da risultare di maggior impatto.


4 Biophilia Biophilia è un progetto svolto per un corso a scelta: Educazione alla sostenibilità. Il professore Giorgio Matricardi ha chiesto di realizzare un progetto ecosostenibile che riguardasse uno degli argomenti affrontati durante il corso.

Biofilia: “tendenza innata a concentrare il proprio interesse sulla vita e sui processi vitali”. cit. Edward O. Wilson


Studio del logo Il logo parte dalla rappresentazione di una noce moscata, le cui striature rimandano al cuore umano, simobolo di vita. Da qui la crescita delle ramificazioni che richiamano i processi vitali e che pian piano salendo, formano la scritta “Biophilia�.


BIOPHILIA DAY 28 maggio 2017 9:00 New eco-friendly materials Agar Fruit leather Linen

“Ogni cosa che puoi già immaginare, la natura l’ha già creata”. cit. A. Einstein

Il progetto è di realizzare un evento dal nome Biophilia day in cui l’uomo viene messo in contatto con la natura. Lo scopo è quello di sensibilizzare maggiormente ragazzi e adulti sull’ambiente in cui viviamo e sul rapporto tra noi e la vita. L’obbiettivo è far scaturire un forte interesse per la natura e migliorare la sua evoluzione. A destra la foto del flyer con gli orari e la programmazione della giornata. La location scelta è Villa Durazzo Pallavicini, poichè è immersa nel verde e vige un senso di pace e tranquillità in cui le persone possono inserirsi armoniosamente nella natura. Il colore prevalente sia nel flyer che nel logo è il verde nelle sue diverse sfumature.

11:00 Green sight Vertical gardens for a better life 15:00 Life sounds Sensory experience about vital processes 18:00 Just breath Yoga class for the emotional and physical discovery of themselves Etimologia termine Biofilia Questa parola è composta da bio e philia. Philia significa amore.


5 Cross-Teach Con la collaborazione della ditta O-range, durante il corso di Laboratorio tematico design, è nato il progetto CROSS-TEACH.

“L’intreccio è il collegamento tra passato e futuro”.


Scienze M.F.N

Scienze Umanistiche

Scuola Politecnica

Scienze Mediche e Farmaceutiche

Scienze M.F.N

Unige

Studio dei loghi I loghi sono composti da un’ insieme di linee che collegano diversi punti, creando dei simboli.


Ecosostenibile L’esercitazione consisteva nel creare dei prodotti, adoperando i materiali eco-sostenibili dell’ O-range, che fossero utilizzati da tutti gli studenti universitari. Il logo Cross-Teach ha origine dal punto croce (cross-stich), l’idea è di rappresentare identità visive come intrecci di fili: l’intreccio ricorda i vicoli di Genova i quali collegano le diverse Scuole. Il filo, rappresentato graficamente, acquista il significato di continuità tra passato e futuro. Ogni Dipartimento ha un’identità visiva diversa in modo tale che ogni studente possa riconoscersi nella sua Università.

O-range innovative products Progetta prodotti tessili con tecniche innovative. Sede ad Avegno (GE) Via Marconi,2.


Prodotti Custodie per computer Contenitori take-away Prodotti cartotecnica Magliette personalizzate


Mockup Booklet


6 The Wood stock Durante il corso di Progettazione di interni è stato richiesto di ristrutturare tre ruderi che si trovano su una collina delle Cinque Terre. L’esercitazione consisteva nel progettare un mobile abitabile che potesse essere inserito all’interno dei tre lotti, presentanti caratteristiche differenti e di dimensioni non maggiori di 15 mq.

Planimetria scala 1:200


Sezione prospettica


Mobile abitabile Il mobile abitabile è composto dalla ripetizione di un modulo di 35x35 cm in legno. Le dimensioni del cubo sono state scelte in base allo studio dell’ Architetto giapponese Sou Fujimoto. La scelta del materiale è dovuta al fatto che il legno è un materiale versatile che può essere utilizzato per qualsiasi cosa in modo tale da creare un’ architettura mutevole, costituita da uno spazio minimo. Nessun elemento (scale, divano, scaffali...ecc) ha una funzione prestabilita.

Sou Fujimoto Sou Fujimoto è un architetto giapponese riconosciuto come uno dei principali progettisti di architettura contemporanea al mondo. Nel 2000 ha fondato l’agenzia Sou Fujimoto Architects.


Vista piano inferiore del mobile abitabile (lato destro).

Vista piano superiore del mobile abitabile.

Render Render realizzati tramite il programma Rhinoceros 3D e Vray. Vista piano inferiore del mobile abitabile (lato sinistro).


Progetti 1 e 2 Laboratorio tematico grafica per il prodotto: prof. Maria Linda Falcidieno. 3 Infrastrutture e servizi: prof. Chiara Olivastri. 4 Educazione alla sostenibilitĂ : prof. Giorgio Matricardi. 5 Laboratorio tematico design: prof. Raffaella Fagnoni. 6 Progettazione di interni: prof. Alessandro Valenti.

Portfolio Colombino Silvia Design del prodotto e della nautica, 2016/2017. Relatrice: prof. Raffaella Fagnoni. Correlatrice: Nicoletta Raffo.

Profile for Silvia Colombino

Portfolio  

Questa è la raccolta dei miei lavori durante il periodo universitario.

Portfolio  

Questa è la raccolta dei miei lavori durante il periodo universitario.

Advertisement