Page 1

i

Pol

25 ottobre 2013

numero 26

Settimanale della segreteria nazionale del Silp per la CGIL

N o a q u e s ta L e g g e d i S ta b i l i tà d a l u n e d i 2 8 s i t­i n d i p r o te s ta d a v a n ti a l l a C a m e r a

IN QUESTO NUMERO

Legge di stabilità: da lunedì 28 sit in di protesta davanti alla Camera ­ Attestato con nastrino di lungo impiego, ritardi ­ Pagamento esuberi fondo efficienza servizi istituzionali 2012 ­ Il Fatto Quotidiano ­ Locandina Messina 28 ottobre: la sicurezza in tempo di crisi ­ Eventi sul territorio ­ News e Circolari

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

1


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

L e g g e d i s ta b i l i tà : d a l u n e d ì 2 8 s i t­i n d i p r o te s ta d a v a n ti a l l a C a m e r a

(ANSA) ­ ROMA, 22 OTT ­ Contro i tagli previsti dalla Legge di stabilità i sindacati di polizia hanno intrapreso una mobilitazione che partirà il 28 ottobre prossimo con un sit­in di fronte a Montecitorio. Lo annuncia Daniele Tissone, segretario del Silp­Cgil.

"Gli ulteriori tagli di spesa e la riduzione dello straordinario ­ evidenzia Tissone ­ oltre a ridurre le capacità di intervento delle forze dell'ordine, ne abbasserà ulteriormente il livello. Basti pensare che, la sola polizia di stato, ha subito una diminuzione di organico pari a 2.398 unità durante gli ultimi due anni e che, in conseguenza del blocco del turn­over, tali effetti negativi proseguiranno per gli anni a venire". "Anche la prosecuzione del blocco della contrattazione economica per tutto il 2014, pari ad un taglio netto del 10,5% delle retribuzioni complessive dal 2008 ad oggi ­ prosegue il segretario del Silp ­ penalizza ulteriormente e ingiustamente le donne e gli uomini in divisa".

A tte s ta to c o n n a s tr i n o d i l u n g o i m p i e g o n e i servizi di ordine pubblico, ritardi Il SILP CGIL ha inviato il 18 ottobre 2013 all'Ufficio per le Relazioni Sindacali una nota per sollecitare la concessione dell'attestato con con nastrino di lungo impiego nei servizi di ordine pubblico: La scrivente O.S. ha informalmente appreso che molte istruttorie funzionali alla concessione del riconoscimento “attestato con nastrino di lungo impiego nei servizi di ordine pubblico”, istituito con Decreto del Ministro dell’Interno 10 novembre 2011, benché conclusesi con esito favorevole, sarebbero ancora giacenti presso la Direzione Centrale per le Risorse Umane in quanto non corredate dei necessari Decreti concessori da inviare in periferia per la successiva notifica ai legittimi beneficiari. Poiché è facile presumere che il possesso del

citato riconoscimento possa, qualora indicato quale posseduto, comportare il riconoscimento di un, seppur minimo ma segue a pagina successiva...

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

2


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

...segue da pagina precedente certamente utile, punteggio in sede di valutazione dei titoli da indicare nelle istanze di partecipazione all’appena bandito concorso interno per l’accesso alla qualifica di Vice Ispettore, è tuttavia evidente che la mancata notifica dei decreti in tempo utile rispetto al termine ultimo per la presentazione delle istanze di partecipazione al menzionato concorso, ponga in condizione di svantaggio tutti coloro che, già riconosciuti meritevoli del beneficio, non possano indicarlo quale posseduto solo perché non gli è stato notificato il provvedimento, rispetto a coloro i quali il decreto di attribuzione del riconoscimento sia già stato notificato. Per tale ragione, si prega codesto Ufficio Relazioni Sindacali a voler procede all’immediata verifica della reale consistenza di quanto qui segnalato e, nell’eventualità ne fosse riscontrata la fondatezza, di voler

sollecitare la Direzione Centrale per le Risorse Umane a procedere in tempi rapidi alla notifica dei Decreti concessori collegati alle istanze già valutate favorevolmente, ritenendo altresì utile indicare quale decorrenza del riconoscimento una data antecedente a quella di scadenza del termine di presentazione delle istanze di partecipazione al concorso interno per l’accesso alla qualifica di Vice Ispettore. Tale ultimo accorgimento consentirebbe, comunque, l’iscrizione dell’attestato con nastrino di lungo impiego nei servizi di ordine pubblico sul foglio notizie funzionale alla valutazione dei titoli di servizio che gli Uffici del Personale dovranno predisporre per ciascun dipendente risultato idoneo alla prova scritta e che dovrà essere inoltrato alla commissione esaminatrice del citato concorso.

Pagamento esuberi fondo efficienza servizi istituzionali 2012 ­ comunicato SILP CGIL L’AMMINISTRAZIONE CHIEDE ALLE OO.SS. UN ‘ACCORDO PER L’ANTICIPO DEI FONDI PREVISTI PER IL 2103 PER LIQUIDARE L’INDENNITA’ DOVUTA E NON ANCORA PAGATA AGLI AVENTI DIRITTO IL TAVOLO AVALLERA’ SOLO DOPO CONFERMA DISPONIBILITA’ IMMEDIATA DI CASSA, IL SILP HA CHIESTO I DATI NEL DETTAGLIO PER EVIDENZIARE GLI ESUBERI DOVUTI ALLE VIOLAZIONI CONTRATTUALI MESSE IN ATTO DALL’AMMINISTRAZIONE SUL TERRITORIO.

In data 23 ottobre si è tenuto il confronto richiesto dal Silp Cgil, per ottenere chiarimenti in merito alla proposta avanzata per le vie brevi dall’Amministrazione di sanare le numerose singole situazioni personali che hanno determinato il mancato pagamento del Fondo per l’efficienza dei servizi istituzionali. In pratica l’Amminstrazione ha chiesto alle OO.SS. l’avvallo per ANTICIPARE una quota

dei fondi previsti per il Fondo 2013 per coprire la spesa che dovrà essere sostenuta per sanare il mancato riconoscimento ecomico del Fondo 2012 agli aventi diritto che, ad oggi, non hanno ancora ottenuto il pagamento (integrale o parziale) di quanto dovuto. segue a pagina successiva...

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

3


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

...segue da pagina precedente Precisiamo che, a fronte di uno accantonamento preventivo di circa 250 mila euro nato stanziato, come di consueto, per rifondere splafonamenti fisiologici, ad oggi occorrono ulteriori 850 mila euro circa per coprire l’attuale esubero. Ci troviamo di fronte ad un’anticipazione di fondi che andrà ad incidere negativamente di circa l’1% sul prossimo Fondo, (ovvero circa 8 euro pro capite). Circostanza che l’Ammiinstrazione tende ad attribuire al mancato inserimento nelle presenze contabilizzate, delle assenze dovute alle cause di servizio relative agli anni precedenti e che invece, a nostro parere rappresenta, la somma di svariati mancati inserimenti dovuti anche a mancanze attribuibili a chi gestisce le programmazioni settimanali e i servizi giornalieri sul territorio nazionale. Su questo punto il SILP CGIL ha chiesto all’Amminstrazione di fornire i dati che quantifichino nel dettaglio, l’ammontare dello sbilanciamento economico, per evidenziare l’incidenza delle variazioni attribuibili a mancati inserimenti dovuti al mancato rispetto dei vincoli contrattuali previsti dall’Accordo Nazionale Quadro (supero del limite dei cambi turno o delle reparibilità previste). A tal proposito abbiamo ribadito che il SILP CGIL non condividerà mai l’introduzione di meccanismi di garanzia economica a favore di quei Dirigenti che, non rispettando le regole previste dall’ANQ, hanno contribuito allo splafonamento in argomento e che, in caso di

vertenza giudiziale, potrebbero essere chiamati personalmente a rifondere il danno erariale cagionato. In merito alla richiesta dell’Amministrazione tutte le OO.SS. hanno deciso di avvallare la proposta vincolando la firma dell’accordo nel momento in cui l’impegno assunto in data odierna dall’Amministrazione si concretizzerà con una disponibilità di cassa certa, che consentirà di procedere alla liquidazione di quanto dovuto entro il mese di dicembre p.v. Occorre precisare che se la cifra necessaria a rifondere ulteriori segnalazioni provenienti dal territorio dovesse superare la cifra anticipata, il pagamento dell’eventuale ulteriore esubero sarà effettuato non prima di Maggio 2014. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Polizia, sit­in davanti alla Camera contro i tagli ­ 23 ottobre per la versione web: clicca qui

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

4


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

5


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

EVENTI sul ter ritorio Assemblea Sindacale presentazione accordo Nazionale Inca Cgil e Silp Cgil 足 Taranto, 24 ottobre 2013

Seminario for mativo sulla previdenza, Catania 23 ottobre

Gior nata autofor mativa sulla previdenza compar to Sicurezza/Difesa, Torino 21 ottobre

Grosseto, iniziativa Inca 18 ottobre

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

6


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

N EW S e C I R C OL A R I 187° corso di formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato ­ Trasmissione decreto istitutivo per la versione web: clicca qui

186° corso formazione AAGG ­ diritto alla colazione per la versione web: clicca qui R.L.S. contrattazione ex artt. 47 e 50 81/2008 ­ convocazione riunione per la versione web: clicca qui Avvio delle procedure per il pagamento del lavoro straordinario effettuato nei mesi di novembre e dicembre 2012, connesso all'emergenza Nord Africa per la versione web: clicca qui

188° corso allievi agenti. Procedure di avvio al corso per la versione web: clicca qui

CAMPAGNA TESSERAMENTO

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

7


i

Pol

numero 26

25 ottobre 2013

E' possibile seguire le attività e le iniziative della Segreteria Nazionale del SILP CGIL anche sul Social Network Facebook raggiungibile anche dal sito del SILP Nazionale, cliccando sull’icona in alto a destra, oppure dal seguente link: https://www.facebook.com/webmastersilpcgil

I vantaggi di essere iscritti al SILP CGIL vedi la carta servizi clicca qui

Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL Via delle Quattro Fontane n. 109 00184 Roma www.silpcgil.it segreterianazionale@silp.cgil.it

tel. 06 4927111 ­ fax 06 44702297

Seguici su twitter! @silp_cgil Sindacato Italiano Lavoratori di Polizia per la CGIL

8

iPol n.26  

Periodico della Segreteria Nazionale SILP CGIL

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you