Issuu on Google+

Roto Info

Indice

Roto Info

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Roto NT

Roto NT

Roto Door

Roto Door

Roto Patio

Roto Patio

Roto Fentro

Roto Fentro

Roto E-Tec

Roto E-Tec

  ottobre 2009

Roto Info

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Info

ottobre 2009  


Roto Info

Roto Info

Roto..................................................................................................... 6

Roto Italia............................................................................................ 8

I Vostri referenti a prima vista....................................................... 9

  ottobre 2009

Roto Info

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Info

ottobre 2009  


Roto Info

La storia di Roto

Stabilimento di Leinfelden-Echterdingen; Centrale del Gruppo Roto.

Ingresso dello stabilimento di Leinfelden-Echterdingen.

Società produttrici

Il gruppo aziendale Roto – leader nel settore da oltre 70 anni

Roto Frank Austria GmbH Kalsdorf (A)

Roto Frank AG Stabilimento di Velbert (D)

O O O Roto Frank Mosca (RUS)

  ottobre 2009

Roto Frank Building Materials Co. Ltd. Pechino (RC)

Roto Frank AG Leinfelden-Echterdingen (D)

Roto Elzett Certa Kft. Lövö (H)

Elzett Sopron Kft. Sopron (H) (50 %)

Roto Lož d. o. o. Lož (SLO) (50 %)

Roto Info

Roto Info

Roto Tecnologia per porte e finestre

Solo pochi marchi nel settore dell’edilizia possono vantare una storia di successi simile e solo pochi occupano la posizione di leader da decenni. Roto è uno dei produttori leader nel mondo della tecnologia di ferramenta per porte e finestre nonché un importante fornitore di tecnologia solare e da tetto. La nostra storia comincia, come nel caso di molte imprese di successo, con il nome di una persona: Wilhelm Frank. Con le sue idee, come quella della ferramenta AR prodotta industrialmente nel 1935, è diventato un pioniere del settore. Il fondatore della nostra azienda era un inventore svevo per eccellenza. Sotto il suo influsso e quello dei suoi diretti successori, Roto, con la sua sede centrale di Leinfelden-Echterdingen, è trasformata da azienda individuale in un gruppo aziendale di portata mondiale.

Roto Frank of America, Inc. Chester, Ct. (USA)

Salvo modifiche.

Oltre 4000 collaboratori in tutto il mondo si impegnano per riconoscere in tempo le esigenze dei clienti e per sviluppare prodotti che aumentino il valore aggiunto che porte e finestre rappresentano per le persone.

Salvo modifiche.

Il nostro obiettivo principale è quello di creare in tal modo valori interni che durino nel tempo. Il sistema modulare Roto NT per finestre e portefinestre, con la sua garanzia di funzionamento, consente di comprendere al meglio tale principio. 100 milioni di kit di ferramenta venduti dall'introduzione sul mercato nel 2000 consentono di capire perché Roto è il numero uno al mondo. Un insieme composto da nove siti produttivi ultramoderni per la produzione di ferramenta, sparsi per il mondo, collegati tra loro garantisce elevata flessibilità, efficienza e disponibilità continua dei prodotti. E attraverso la nostra rete internazionale di vendita composta da oltre 40 filiali proprie, rappresentanze e partner commerciali garantiamo ai nostri clienti una vicinanza immediata. Sia il cliente che Roto traggono vantaggio dal continuo e intenso dialogo con i progettisti, i rivenditori e i produttori di porte e finestre.

Roto Info

ottobre 2009  


Roto Info

Roto Italia

Con una quota di oltre il 70 % di prodotti destinati all‘ esportazione, siamo leader a livello internazionale nella tecnologia delle finestre anta ribalta su quasi tutti i mercati del mondo. Fondata nell‘ aprile 2005, Roto Italia si è affermata velocemente sul mercato italiano. L‘azienda che inizialmente contava pochi addetti è cresciuta trasformandosi ben presto in un‘impresa di successo con 26 collaboratori.

Un passo decisivo verso l‘ottimazzione del nostro servizio è stato compiuto nel 2007 con la realizzazione di un magazino a Meolo. CONSULENZA PROFESSIONALE EVASIONE OTTIMIZZATA

I nostri clienti possono approfittare dei vantaggi di un‘ impresa internazionale, infatti le soluzioni specifiche sviluppate in altri paesi sono a disposizione anche di Roto Italia.

Grazie alla stretta collaborazione con i nostri clienti siamo in grado di garantire in qualsiasi momento consulenza professionale, tempestiva predisposizione di offerte ed evasione ottimale.

Roto Info

I Vostri referenti a prima vista

Direttore vendite area nord Emilia-Romagna, Friuli V. G., Lombardia, Piemonte, Sudtirolo, Trentino, Valle d‘Aosta, Liguria, Veneto

Tecnico commerciale Lombardia

Tecnico commerciale Sudtirolo / Trentino

Elmar Rastner

Claudio Rossi

Herbert Stockner

Cell: +39 348 514 3661

Cell: +39 334 621 8960

Cell: +39 347 736 8254

Elmar.Rastner@roto-frank.com

Claudio.Rossi@roto-frank.com

Herbert.Stockner@roto-frank.com

NT 4MM Sviluppo prodotto e product management, finanze e marketing, nonché logistica e distribuzione fanno parte oggi delle funzioni svolte dalla centrale di Roto Italia, con sede a Meolo, poco distante da Venezia.

Per soddisfare le esigenze specifiche dei nostri clienti italiani abbiamo creato la ferramenta per finestre anta ribalta con 4mm di aria di battuta Roto NT e la soluzione Roto a doppio battente - apertura facile, chiusura sicura - la porta l‘ingresso che offre sicurezza e comfort.

Tecnico commerciale Veneto / Friuli V.G.

Tecnico commerciale

Tecnico commerciale Emilia-Romagna

Tecnico commerciale Veneto / Friuli V.G.

Alcide Sorgato

Mauro Burigotto

Giuseppe Tessari

Massimo Gennaro

Cell: +39 348 803 6182

Cell: +39 331 624 0891

Cell: +39 348 476 8709

Cell: +39 340 581 4023

Alcide.Sorgato@roto-frank.com

Mauro.Burigotto@roto-frank.com

Giuseppe.Tessari@roto-frank.com

Massimo.Gennaro@roto-frank.com

Piemonte, Valle d‘Aosta, Liguria

Direttore vendite area sud Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campagnia, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Toscana

Tecnico commerciale Sud Italia

Rappresentante commerciale Sardegna

Andrea de Martino

Rocco Fiorillo

Mauro Mazzei

Cell: +39 334 621 0042

Cell: +39 334 609 7226

Cell: +39 348 281 7190

Andrea.Martino@roto-frank.com

Rocco.Fiorillo@roto-frank.com

Mauro.Mazzei@roto-frank.com

Numero della sede principale di Meolo: + 39 0421 618 -211 \ -616   ottobre 2009

Roto Info

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Info

ottobre 2009  


Panoramica dei prodotti

Roto AluVision................................................................................... 13 Roto Fentro........................................................................................ 14 Roto Patio Life................................................................................... 15 Roto Patio 6080 / Patio S/Z................................................................ 16 Roto In-Line Sliding .......................................................................... 17 Roto Outward Opening...................................................................... 18 Elementi di manovra Roto.................................................................. 19 Sistema Roto Door............................................................................ 20 Roto E-Tec.......................................................................................... 22

10  ottobre 2009

Roto Panoramica dei prodotti

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Panoramica dei prodotti

ottobre 2009  11

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Roto NT ............................................................................................ 12


Panoramica dei prodotti

Roto NT

I vantaggi in sintesi

Nel sistema Roto NT tutti i componenti della ferramenta sono integrati da una chiusura centrale. Il sistema offre già nella versione di base un elevato grado di sicurezza. Questo può essere utilizzato in modo confortevole e consente l’integrazione semplice di elementi meccanici ed elettronici, per esempio per il rilevamento delle effrazioni, la gestione termostatica e di ventilazione. L’elegante “look argentato” costituisce la caratteristica distintiva di Roto NT. Per non parlare poi dei vantaggi di montaggio evidenti. La ferramenta Roto NT può essere impiegata per finestre diverse sia in termini di dimensioni che di forme.

 aprire e ribaltare comodamente

Roto AluVision Sistemi di ferramenta pregiati per finestre e portefinestre in alluminio

l’anta della finestra verso l’interno con un solo movimento della mano  eetrofittaggio semplice all'interno di classi di resistenza più elevate (fino a WK3)  confortevole e di lunga durata  per finestre in legno e PVC  programma di ferramenta / sistema modulare si può inte-

Roto NT Designo L'esteta fra la ferramenta per finestre definisce nuovi standard Roto ridefinisce questa ferramenta completamente ad incasso con il suo design elegante, in argento opacizzato. Per belle finestre in legno e PVC che offrono prospettive assolutamente nuove. La finestra può essere aperta fino ad un’angolazione massima di 100°. Roto NT Designo consente in tal modo un’apertura molto ampia garantendo una vista libera all’utilizzatore.

AluVision

 oto AluVision T per soluzioni R Tilt&Turn

Roto AluVision è adatto soprattutto per una produzione efficiente di finestre extra-grandi e pesanti in caso di ante con peso massimo di 300 kg. Componenti elettromeccanici per una clima più salutare negli edifici con facciate di vetro. Roto AluVision: La nuova superficie della ferramenta ha un aspetto elegante, una lunga durata e un'elevata resistenza alla corrosione. Un altro aspetto importante è la precisione nella realizzazione della ferramenta e la sua affidabilità. Roto AluVision combina la tecnologia più avanzata con il massimo grado di sicurezza nonché con caratteristiche estetiche davvero attraenti.

d'eccellenza per grandi finestre in alluminio 

manuale fino al montaggio totalmente automatico della ferramenta

12  ottobre 2009

Roto Panoramica dei prodotti

menta AR per i massimi requisiti e pesi di battente 

Roto AluVision T300 – Fondamentalmente perfetto

Roto AluVision S: „Slide“ è sinonimo di scorrimento ottimale

Che si tratti di finestre ad arco o a trapezio oppure anta ribalta, ribalta o battente a due ante, sistemi a ribalta scorrevoli, a scorrevole a libro o Outward Opening: i sistemi AluVision di Roto possono essere impiegati nelle più svariate dimensioni e per le più svariate forme di finestre e tipi di apertura. Roto AluVision è un sistema per tutti i paesi che hanno bisogno un’ampia gamma per finestre. Roto AluVision è strutturato secondo il principio modulare con particolare semplicità e sicurezza.

Roto AluVision S – Più comfort e uso ottimale dello spazio

Roto AluVision S Duo – Design e comfort in poco spazio

Roto AluVision O: la confortevole gamma Outward Opening

 oto AluVision O R Soluzioni intelligenti per finestre che si aprono verso l’esterno Roto AluVision Fentro Per imposte ai massimi livelli

Tecnologia di massima precisione: Tutti i componenti sono invisibili dall’esterno perché incassati nel telaio e nell’anta della finestra.

 oto AluVision: E-Tec R Automaticamente maggiore comfort di ventilazione

In Roto NT Designo tutti i componenti sono perfettamente adatti al sistema modulare Roto NT. Ciò riduce notevolmente i tempi di montaggio. Salvo modifiche.

Roto AluVision T540 – Il sistema polivalente di ferra-

grare in ogni realtà aziendale – adatto per il montaggio

Roto AluVision T600 – Il modello

Salvo modifiche.

Roto Panoramica dei prodotti

ottobre 2009  13

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Roto NT Sistema di ferramenta AR per finestre in legno e PVC .


Panoramica dei prodotti

Roto Patio Life Il nuovo sistema scorrevole per elementi a sollevamento scorrevoli

Roto Fentro La pratica ferramenta per imposte

maggior comfort d'uso

sistema modulare intelligente

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

I vantaggi in sintesi

con elementi premontati 

regolazione laterale dell’imposta e regolazione della spalla nella cerniera per imposta e nel cardine

sede bandella senza manutenzione

Fentro

viti di regolazione in acciaio

Fentro è un sistema versatile, ideale per tutti i tipi e tutte le forme di imposte in legno, PVC ed alluminio. Elevata qualità in ogni dettaglio: le viti di regolazione sono realizzate in acciaio inossidabile per evitare una corrosione precoce. Tutta la ferramenta viene verniciata a polvere in modo tale da garantire una qualità delle superfici invariata negli anni. Le superfici resistono a tutte le condizioni atmosferiche estreme. Come ulteriore protezione le cerniere sono a prova di svitamento da parte di terzi.

14  ottobre 2009

superficie verniciata a polvere,

inossidabile 

sicurezza per cerniera possibile

ferramenta è disponibile di serie in nero e bianco nonché, su richiesta in tutti i colori RAL più comuni

Tutta la ferramenta Fentro è disponibile di serie in nero e bianco nonché, su richiesta, anche nei colori RAL esistenti in commercio, in modo tale da soddisfare qualsiasi esigenza. Grazie ad alcuni singoli elementi è possibile ridurre il magazzinaggio. I sistemi premontati facilitano l’arresto, velocizzano il lavoro ed evitano errori.

per tutti i tipi e tutte le forme di imposte in legno, PVC ed alluminio

Roto Panoramica dei prodotti

Salvo modifiche.

Patio Life rende la vita più semplice. E anche più sicura. Patio Life definisce un nuovo concetto di sistema scorrevole. Il nuovo sistema scorrevole per profili in legno e legno/alluminio risparmia ai vostri clienti il sollevamento finora faticoso della porta. Elementi alzanti scorrevoli ad ampie superfici e quindi molto pesanti, fino ad un peso battente di 300 kg, possono essere manovrati con estrema facilità. La novità assoluta: tutti gli elementi della guarnizione vengono controllati mediante la maniglia ed isolano completamente la porta. Sulla base di questa tecnologia innovativa si creano nuove ed impensate prospettive, per rendere gli spazi dove viviamo sempre più piacevoli.

Salvo modifiche.

Patio Life significa: porte scorrevoli che non rimangono mai bloccate. Viene sollevata solo la guarnizione. La tecnologia convenzionale di ferramenta rende l’apertura di grandi elementi a sollevamento scorrevoli una vera e propria impresa. Prima che la porta o la finestra possano essere aperte con uno scorrimento laterale occorre sollevare tutta l’anta. Patio Life significa: microventilazione senza effetti collaterali. La microventilazione nascosta. Raffinata ed estremamente confortevole: mediante la rotazione della maniglia della porta di 180° si apre la guarnizione superiore della porta scorrevole consentendo l’attivazione della microventilazione, protetta in modo tale da impedire alla pioggia, agli insetti o allo sporco di entrare. Si tratta di un meccanismo eccezionale che garantisce un livello di comfort maggiore proprio in caso di assenze prolungate. Roto Panoramica dei prodotti

Patio Life significa: abitare senza barriere architettoniche. Soglie senza barriere come prodotto di serie. Le convenzionali soglie delle porte possono causare pericolose cadute dovute ad inciampamento, soprattutto per i bambini piccoli e le persone anziane. E per le persone in sedia a rotelle è comunque una barriera invalicabile. Patio Life significa: elevata resistenza contro le effrazioni. I punti centrali di chiusura vengono attivati mediante la maniglia. Questa innovazione tecnologica consente un elevato grado di sicurezza sia sul bordo superiore che su quello inferiore dell’anta. A ciò si aggiungono, a seconda dell’altezza dell’anta, diversi nottolini di sicurezza, che rendono estremamente difficile lo scardinamento.

ottobre 2009  15


Panoramica dei prodotti

Roto Patio 6080 / Patio S/Z Sistemi scorrevoli a libro di Roto – e gli ambienti guadagnano in espressività Il sistema di ferramenta per porte scorrevoli a libro Patio 6080 è il modo più elegante di collegare gli ambienti interni con l’esterno, poiché tutti gli elementi della porta, una volta aperta, possono essere comodamente spostati e ripiegati a libro. Che si tratti di una veranda, di una terrazza, di una sala conferenze o della facciata di un negozio, Patio 6080 crea un passaggio particolarmente spazioso, senza fastidiose giunzioni, grazie alla soglia comfort per abitazioni senza barriere architettoniche. Questa versione a filo pavimento consente di aumentare il grado di comfort, per esempio, per famiglie con bimbi piccoli e in abitazioni ed edifici di persone anziane o diversamente abili.

I vantaggi in sintesi 

I vantaggi in sintesi

sistema di tenuta migliorato 

ante delle porte scorrevoli pos-

grazie a una soglia confort tersono essere aperta e chiusa a micamente separata. spinta con una sola mano 

con cerniere regolabili senza 

La ferramenta per sistemi scorrevoli a libro può essere utilizzata eccellentemente per profili in legno, legno/alluminio, PVC ed alluminio.

chiusure particolarmente scor-

posizioni fisse il sistema di prorevoli e quindi poco soggette filo è adatto per diverse altezze ad usura del sopraffilo.

Il sistema integrabile di anta ribalta, utilizzabile indipendentemente dagli elementi pieghevoli, consente una ventilazione ottimale degli ambienti. Nell’uso quotidiano quest’anta di passaggio svolge la funzione di una porta del balcone o della terrazza con tutti i vari vantaggi.

 

la sicurezza a quattro punti

cerniere verniciate a polvere viene garantita da ganci di nei diversi colori oscillazione e di scorrimento, perni antiscardinamento e nottolini a fungo. 

elementi di sicurezza montati in serie

Roto Patio S/Z Aprendole verso l’interno, le ante delle finestre ad ampia superficie occupano inutilmente molto spazio. I monitor di computer posizionati in corrispondenza della finestra devono essere spesso spostati, mentre mobili e ornamenti ostacolano sempre l’apertura della finestra.

Con il sistema a ribalta scorrevole Patio questi problemi non si presentano proprio. Per aprire a ribalta o far scorrere piccole o grandi finestre e porte con profili in legno, legno/ alluminio, PVC e alluminio sarà sufficiente un semplice movimento della mano, che consentirà di risparmiare spazio in modo veloce, facile e comodo.

garantisce un’elevata prote-

I vantaggi in sintesi 

una sola mano basta per aprire in ribalta finestre e porte anche più grandi facendole scorrere sul lato.

chiusura a nottolini di sicurezza

di chiusura di sicurezza 

adatto per finestre e porte con profili in legno, legno/alluminio, PVC e alluminio

Roto Panoramica dei prodotti

zione anticorrosione. Comfort elevato in poco spazio.

in combinazione con elementi

16  ottobre 2009

il trattamento delle superfici

Salvo modifiche.

 Ovunque non si desiderino ante di finestre sporgenti verso l’interno o verso l’esterno è opportuno impiegare finestre e porte scorrevoli Inline. Anche nel caso di apertura completa. Poiché l’anta non viene aperta verso l’interno la zona abitabile è completamente utilizzabile. Grazie ad un elaborato sistema meccanico, l’anta della porta scorrevole può essere aperta e chiusa a spinta con una sola mano. Le chiusure sono particolarmente scorrevoli e quindi poco soggette ad usura.

Salvo modifiche.

La ferramenta In-line nascosta è adatta per finestre e per porte in legno, PVC ed in alluminio. Il trattamento delle superfici garantisce un’elevata protezione anticorrosione. Tutte le soluzioni si basano sui meccanismi standard di finestre che si aprono verso l’esterno, ai quali si aggiungono elementi di sicurezza di appurata efficacia e che possono essere scelti a seconda delle proprie esigenze. La sicurezza a quattro punti viene garantita da perni antiscardinamento, nottolini a fungo, ganci di oscillazione e di scorrimento di varie dimensioni. Roto Panoramica dei prodotti

ferramenta In-line nascosta adatta per finestre e porte in legno, PVC e alluminio

ottobre 2009  17

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Roto Patio 6080

Roto In-Line Sliding Sistemi più confortevoli e sicuri per porte e finestre scorrevoli


Panoramica dei prodotti

Elementi di manovra Roto Tutti i tipi di apertura sotto controllo

Comfort e risparmio di spazio.

Elementi di manovra Roto

Le finestre con apertura verso l’esterno sono diffuse in tutto il mondo. Roto offre soluzioni “Top Hung” che prevedono un’apertura verso l’esterno delle ante delle finestre con larghezze fino a 1200 mm. Le soluzioni “Side Hung” si aprono verso l’esterno con una larghezza fino 700 mm. Entrambi i tipi di finestre possono essere aperti e chiusi comodamente con una sola mano.

L’elemento visibile della finestra combina tra loro le caratteristiche estetiche, la qualità e una comodità d’uso. Roto garantisce una tecnologia d’avanguardia testata secondo RAL ed una funzionalità costante nel tempo. In qualità di produttore leader di ferramenta abbiamo sviluppato le maniglie giuste per ogni finestra e per ogni porta. Ne sono un esempio le belle ed esclusive maniglie RotoLine e DecoLine per finestre nonché le maniglie DoorTec per portoncini d’entrata ed ingressi secondari. Oppure le speciali maniglie Patio per sistemi scorrevoli a ribalta e scorrevoli a libro e maniglie a scomparsa per elementi scorrevoli In-line. Le maniglie di Roto offrono numerose possibilità in termini di forme e colori, elementi sulle finestre e sulle porte che spiccano per la loro eccellenza.

L’elevata pressione esercitata dal vento consente una chiusura impermeabile delle finestre. In genere, le finestre che si aprono verso l’esterno o a sporgere vengono molto apprezzate poiché non compromettono lo spazio abitativo. In virtù dei profili stretti gli ambienti vengono ben illuminati dalla luce del giorno.

Maniglia per anta ribalta RotoLine Elegante ed esteticamente affascinante Maniglia per anta ribalta DecoLine Design superiore e sicurezza udibile

I vantaggi in sintesi 

le finestre che si aprono verso

Twin-Cam Security Lock (TSL)

l’esterno non compromettono

– cremonese di sicurezza con

lo spazio abitativo.

nottolini a fungo doppio

la cremonese standard può

offrono maggiore sicurezza

essere utilizzata per una lar-

antieffrazione

ghezza o altezza battente in battuta compresa tra 300 e

Maniglie In-line Sliding. Maniglie speciali per finestre scorrevoli In-line e maniglie Patio per grandi porte di terrazze a ribalta scorrevoli e porte scorrevoli a libro.

per finestre in legno, in PVC e in alluminio

1400 mm. 18  ottobre 2009

Roto Panoramica dei prodotti

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Panoramica dei prodotti

ottobre 2009  19

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Roto Outward Opening Ferramenta per finestre con apertura verso l’esterno


Panoramica dei prodotti

Sistema Roto Door Maggiore sicurezza e comfort per il portoncino d’entrata

Il sistema Roto Door – maggiore sicurezza e comfort per il portoncino d’entrata

Roto DoorSafe Eneo C – L’“Apriti sesamo!” per la porta di casa Roto ha sviluppato un sistema di chiusura elettromeccanico per le porte di casa facilmente apribile con un telecomando visto che chiudendola questa si serrerà automaticamente secondo il modo di funzionamento. Il sistema di serrature multipunto si chiude in tre punti: mediante stanghetta e chiavistello e inoltre mediante due linguette radiali o perni in acciaio. Il sistema offre un elevato grado di sicurezza e il massimo del comfort.

I portoncini d’entrata garantiscono sicurezza e protezione contro visite sgradite, senza nulla togliere alla comodità d’uso durante l’apertura e la chiusura. Il funzionamento impeccabile del meccanismo di chiusura e di sicurezza è un aspetto importante di tale comodità, per esempio con l’ausilio di componenti della ferramenta radiocomandati per una maggiore sicurezza senza l’uso di chiavi. I nostri sistemi di serrature multipunto offrono al cliente diverse possibili soluzioni comode per rendere sicuri i portoncini e per utilizzarli in tutta sicurezza. L’alto livello di sicurezza viene garantito dall’eccellente qualità dei materiali e di lavorazione impiegati nei componenti della ferramenta e di chiusura. La tecnologia intelligente consente di combinare perfettamente tra loro i gruppi di prodotti Door, adattandoli alle proprie esigenze. Ciò consente di realizzare soluzioni personalizzate in grado di soddisfare le esigenze del cliente sia in termini di sicurezza che di funzionamento e comfort. I sistemi Roto Door possono essere applicati in tutti i portoncini d’entrata o porte d’ingresso secondarie, indipendentemente dal materiale in cui sono realizzati, ossia in legno, PVC o alluminio.

DoorSafe Eneo C può essere applicato a qualsiasi portoncino d’entrata in commercio

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

Sistema Roto Door Maggiore sicurezza e comfort per il portoncino d’entrata

Le dimensioni di fresatura standardizzate di DoorSafe Eneo C tra la soluzione radiocomandata e quella cablata garantiscono la semplificazione dei processi. Il collegamento facile secondo il principio di plugand-play mediante collegamenti a spina semplifica e accelera il montaggio; questo permette di escludere quasi un utilizzo scorretto. La tecnologia Eneo impiega invece cilindri a profilo standard e non richiede di costosi cilindri anti-panico.

Roto DoorSafe Tandeo – porte di casa automaticamente più sicure Roto DoorLine – potenti cerniere per porte in PVC 

DoorSafe Tandeo chiude e

la chiusura automatica a più

serra in un’unica mandata

punti consente di evitare una

(soluzione “2 in 1”);

possibile deformazione del bat-

chiudendo con la chiave il chia-

tente della porta;

vistello principale centrale si

gli elementi di chiusura delle

inserisce nell’elemento di chiu-

serrature aggiuntive possono

sura bloccando contempora-

essere regolati ai lati, consen-

neamente l’intero sistema di

tendovi di adattare la posizione

chiusura (bloccaggio notturno)

di tali elementi esattamente alla

mediante l’arresto delle bielle;

posizione degli elementi della serratura, anche in un secondo momento.

20  ottobre 2009

Roto Panoramica dei prodotti

Salvo modifiche.

Il compito principale delle cerniere consiste nel mantenere in posizione perpendicolare la porta garantendo un’apertura ed una chiusura maneggevole. Roto DoorLine è un prodotto di prima scelta nel caso in cui attribuiate molta importanza alla sicurezza, al design e al comfort del vostro portoncino d’entrata

Salvo modifiche.

Le cerniere per porte DoorLine completano perfettamente, in termini di sicurezza, la gamma di prodotti DoorSafe, poiché sono parte integrante del sistema di sicurezza impiegato nei portoncini d’entrata. Chiudendo la porta, le sicurezze per cerniera brevettate vanno ad inserirsi nelle scanalature di chiusura, impedendo qualsiasi tentativo di scardinamento o sollevamento sul lato cerniera. Le compatte cerniere rettilinee della gamma DoorLine si fanno notare, ma senza esagerare. Le loro sobrie forme e la vasta gamma di colori RAL sottolineano il design di qualsiasi portoncino d’entrata

Roto Panoramica dei prodotti

ottobre 2009  21


Panoramica dei prodotti

Roto E-Tec Le finestre diventano intelligenti

Panoramica dei prodotti y Roto servizio

In un mondo sempre più tecnologizzato anche gli edifici sia ad uso privato che commerciale devono adattarsi. Anche le finestre e le portefinestre non sono più elementi di collegamento puramente funzionali tra l’esterno e l’interno, poiché questi svolgono compiti completamente individuali nell’ambito della sicurezza, del comfort e del risparmio energetico. Con i suoi sistemi di apertura e chiusura Roto E-Tec offre la funzionalità più moderna: soluzioni intelligenti di finestre. Roto E-Tec combina la ferramenta meccanica per finestre con componenti elettronici ampiamente collaudati. Per la massima sicurezza e protezione antieffrazione. Per la massima comodità d’uso. Per un clima interno ottimale e una gestione intelligente dell’energia.

MVS – l’occhio vigile alla fineFunk-Rauchmelder Funk-Empfangseinheit stra Funk-Temperaturmelder Grazie al nuovo rivelatore di chiusuFunk-AWAG ra ed apertura MVS comandato viaFunk-Gasmelder cavo le finestre diventano veri e Funk-Wassermelder Funk-Kontaktelement propri guardiani intelligenti della siFunk-Steuermodul Funk-Bewegungsmelder curezza. Außensirene mit Funk-Glasbruchmelder Un magnete applicato nella battuta Blitzleuchte battente sorveglia, interagendo con un elemento di contatto, lo stato di apertura e chiusura e reagisce non appena rileva che la finestra non è chiusa correttamente. Nei casi di apertura forzata o di sabotaggio, nell’impianto di rivelazione antieffrazione collegato viene azionato l’allarme (VdS classe B+C). Il rivelatore magnetico di apertura e chiusura MVS di Roto viene integrato direttamente nella ferramenta.

22  ottobre 2009

Funk scharf/unscharf

Funk-Alarmtaster

Funk-Hilfetaster

Roto Panoramica dei prodotti

MTS – e il calore rimane Il sistema versatile di contatti per finestre MTS è un importante elemento di comando che consente di realizzare un sistema di riscaldamento e di aerazione a risparmio energetico. Utilizzandolo come sistema di comando termostatico, l’MTS consente che il calore di riscaldamento non vada perso durante l’aerazione. L’MTS è integrato nella ferramenta della finestra ed è collegato ad un sensore termostatico comandato elettronicamente; aprendo, quindi, la finestra la potenza di riscaldamento si abbassa automaticamente. In tal modo, è possibile evitare perdite di energia con un risparmio massimo del 50 percento. Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto Panoramica dei prodotti

ottobre 2009  23


WinBUS............................................................................................. 28

Fentro Workassistant......................................................................... 29

24  ottobre 2009

Roto servizio

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto servizio

ottobre 2009  25

Panoramica dei produtti y Roto servizio

Roto Set – la configurazione facile di ferramenta............................... 26


Roto Set – la configurazione facile di ferramenta Semplicissimo – massimi risultati

Roto Set – la configurazione facile di ferramenta Vantaggi

Il software RotoSet consente una composizione semplice di ferramenta per porte e finestre. Non sono necessarie conoscenze e competenze dettagliate. La configurazione della ferramenta avviene esclusivamente inserendo le dimensioni della finestra, del profilo, del lato cerniera o della classe di resistenza.

Miglior servizio possibile:

Semplicità e sicurezza – i vantaggi in breve:

      

Superficie utente completamente nuova con un sistema di impiego unico Menu logico e strutturato Si apprende in modo intuitivo e rapido Gli utenti vengono accompagnati attraverso il programma Vengono rilevate automaticamente solo combinazioni di ferramenta tecnicamente ammissibili e corrette Il software è compatibile con ogni computer convenzionale La compatibilità di rete e la utilizzabilità da parte di più utenti di RotoSet consentono l’accesso ad una banca dati centrale da diverse postazioni di lavoro. In questo modo si dispone della stessa base di dati per tutte le postazioni di lavoro oltre ad un’amministrazione ottimizzata

Il software e il relativo manuale sono gratuiti

Formazione e assistenza tecnica senza ulteriori costi

Viene garantito un ulteriore sviluppo tecnico

Servizio di assistenza telefonica gratuito

Informazioni sui prodotti aggiornate disponibili su Internet

Panoramica dei produtti y Roto servizio

Programmi di servizio assistenza Roto

Risparmio di tempo 

È possibile creare offerte più rapidamente

Non è necessario che i collaboratori acquisiscano molte nozioni sulla ferramenta

Non sono necessarie formazioni dispendiose per i collaboratori; l’utilizzo del software è intuitivo

L’utente è indipendente In 4 passi verso il risultato giusto 1. Selezione della lingua e login utente

2. Selezione del cliente e del sistema di ferramenta

Scomposizione della ferramenta possibile in ogni momento e senza l’assistenza di terzi

Scomposizione della ferramenta possibile in ogni momento e senza l’assistenza di terzi

Scomposizione della ferramenta possibile in ogni momento e senza l’assistenza di terzi

L’utente è flessibile 

Passaggio ad altre lingue con un solo clic

Possibilità di collegare altre postazioni di lavoro senza problemi

Per ulteriori informazioni e download aggiornati è possibile consultare anche la nostra pagina www.rotoset.com. 3. Configurazione della commessa

26  ottobre 2009

Roto servizio

4. Stampa delle liste

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto servizio

ottobre 2009  27


WinBUS Sistema basato su Windows per la configurazione di ferramenta

Fentro Workassistant Programma di scomposizione per ferramenta

WinBUS (sistema basato su Windows per la configurazione di ferramenta) è un sistema per esperti. Qui occorre disporre di nozioni tecniche relative alla ferramenta. Le funzionalità di questo software consentono all’utente di realizzare anche composizioni di ferramenta molto personalizzate.

Work Assistant 2.0 E un programma di scomposizione per ferramenta con supporto visivo che semplifica notevolmente la selezione della ferramenta. Work Assistant 2.0 può anche essere impiegato per calcolare prezzi ed eseguire altri tipi calcolo. Le funzioni di esportazione nei programmi di elaborazione testo e di calcolo convenzionali, oltre ad un collegamento diretto con il catalogo fanno del Work Assistent 2.0 un programma particolarmente funzionale.

WinBUS è disponibile in diverse lingue per diversi sistemi di ferramenta. Il software WinBUS è disponibile su CD-ROM insieme ad un manuale d’uso completo. Sul nostro sito Web www.winbus.de è possibile ottenere informazioni dettagliate e download aggiornati.

28  ottobre 2009

Roto servizio

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto servizio

ottobre 2009  29

Panoramica dei produtti y Roto servizio

Programmi di servizio assistenza Roto


Panoramica dei produtti y Roto servizio

30  ottobre 2009

Roto servizio

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto servizio

ottobre 2009  31


Roto Info NT

Roto Info NT

Roto NT

Roto NT

per porte e finestre in legno

Roto NT per finestre e portefinestre in PVC

32  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 33


Roto Info NT Roto Info NT

Roto Info

Diagrammi /  Sezioni trasversali

Combinazioni di ferramenta

Roto NT

Cremonesi /  Componenti di cremonesi

Movimento angolare

Guida articolazione /  Braccio articolazione /  Supporto articolazione Chiusura centrale

Cerniera angolare /  Sostegno angolare

Finta articolazione Cerniera per anta a ventola /  Cerniera per anta vasistas Asta leva/  Catenacciolo

Incontri

Componenti supplementari /  Accessori

34  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 35


Roto Info NT

Roto Info NT

Roto NT............................................................................................. 38 Norme relative alla garanzia del prodotto.......................................... 40 Condizioni di stoccaggio.................................................................... 43 Norme di applicazione....................................................................... 44 Schema dei test di controllo conformemente alla norma DFB 607/3 –1997................................................................................ 45

Qualità garantita................................................................................ 47 Certificazione ift................................................................................ 48 Ambiente........................................................................................... 49 Sistema di gestione ambientale di Roto ........................................... 50 Sistema di gestione della qualità di Roto . ........................................ 51 Centro di collaudo di Roto – Centro Tecnologico Internazionale (ITC).......................................... 52

36  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 37

Roto NT

Suggerimenti per calcolo dimensioni profilo con finestre in PVC...... 46


Roto Info NT

Roto NT

L'innovativa superficie RotoSil Nano offre il massimo livello di resistenza alla corrosione in tutti i componenti del sistema modulare Roto NT. Nella loro struttura atomica, le nanoparticelle sono contraddistinte dalla proprietà di tendere estremamente la superficie. In tal modo questa diventa estremamente dura e impermeabile contro le sostanze aggressive quali, per es., l'aria marina contenente salsedine. • La protezione delle superfici più disponibile al mondo – in serie • Estremamente resistente e antigraffio • Grazie alle nanoparticelle la superficie diventa autoriparante • Sistema di rivestimento completamente privo di composti contenenti cromo esavalente • Innocuo dal punto di vista tossicologico-ambientale, igienico-ambientale e sanitario • Look argentato opaco per un aspetto raffinato

I massimi requisiti di controllo che Roto applica ai suoi prodotti, nonché la tecnologia delle superfici rivoluzionata attraverso l'introduzione di RotoSil Nano hanno avuto un influsso notevole sulla durata utile della ferramenta. La conferma degli elevati requisiti di controllo da parte del TÜV e il salto quantico realizzato grazie a RotoSil Nano a livello di tecnologia delle superfici consentono a Roto di offrire una garanzia sul prodotto estesa a 10 anni sul funzionamento della ferramenta Roto NT.

3 varianti di nottolini

Il sistema di ferramenta Roto NT offre 3 varianti di nottolini di chiusura che si differenziano sia nell’utilizzo che nelle possibilità di regolazione. Per un migliore orientamento sono disponibili le varianti nella colonna "Nottolini di chiusura".

nottolino regolabile a pressione

per la finestra standard Roto NT

Dispositivi modernissimi consentono di realizzare, presso Roto, estese verifiche di componenti nonché di finestre e di porte conformemente alle norme e alle regole vigenti. Per la maggior parte dei componenti più importanti, i controlli di Roto vanno molto oltre i requisiti RAL e DIN. Il TÜV, quale ente di controllo indipendente, ha confermato la filosofia di controllo di Roto oltre alla procedura metodica alla sua base nonché il livello di verifica di Roto che va ben oltre i requisiti stabiliti dalle norme RAL e DIN. Roto NT

Roto offre una garanzia di 10 anni sui componenti della finestra standard Roto NT, ma solo a produttori di finestre che hanno montato i componenti della ferramenta di Roto sulle finestre da loro prodotte. Tutte le altre categorie di persone sono escluse dalla garanzia. La garanzia copre solo i componenti della ferramenta acquistati a partire dal 1° gennaio 2008 da un avente diritto alla garanzia. Il fattore decisivo è la data di stipula del contratto con il suo rivenditore. La durata di garanzia di 10 anni ha inizio a partire dal giorno dell’acquisto.

La garanzia viene concessa solo alle seguenti condizioni: montaggio a regola d’arte secondo le “istruzioni di montaggio di Roto” nonché la manutenzione secondo la “guida alla manutenzione di Roto”. Un’ulteriore condizione è l’impiego conforme all’uso previsto e conforme alle prescrizioni.

I diritti legali della persona avente diritto a tale garanzia nei confronti del rivenditore non vengono limitati dalla presente garanzia.

Sono esclusi dalla garanzia i componenti elettronici e magnetici. Dalla garanzia rimangono esclusi inoltre i componenti della ferramenta montati nelle porte di passaggio in aree pubbliche o commerciali o impiegati nell’ambito di applicazioni industriali. La garanzia non copre inoltre danni riconducibili ad azioni commesse da terzi.

• finestre rettangolari ad una o due

si compone di:

ante dotate del sistema anta e anta ribalta • in profili di legno, PVC ed alluminio • con i lati cerniera A, E5, K, R, V

Nottolino di chiusura P nottolino di sicurezza a fungo regolabile

Nel caso in cui venga fatta valere la garanzia, Roto fornisce al posto del componente difettoso un componente sostitutivo dal funzionamento analogo, ma non comprensivo di spedizione e montaggio. Rimangono esclusi l’apporto di miglioramenti e il risarcimento di danni.

Sistema di incontro NT

Tutti gli incontri del sistema di ferramenta Roto NT dispongono degli stessi assi di avvitamento. Questo fattore consente di predisporre l’anta con nottolini di sicurezza e di aggiungere in un secondo tempo degli incontri di sicurezza sul telaio (in zinco o acciaio). Tutte le varianti di nottolini sono combinabili con tutti gli incontri.

a pressione

e Designo • con cremonese standard, a entrata

zero, ad espansione e anta/anta ribalta. • con maniglie RotoLine e DecoLine

• incl. finestra antieffrazione con

elementi stabili di chiusura in acciaio /

Diritti alla garanzia La garanzia copre esclusivamente il funzionamento dei componenti della ferramenta. Ne rimangono escluse quindi l’usura naturale ed eventuali compromissioni del comfort e delle caratteristiche estetiche che possono causare un funzionamento carente.

La finestra standard Roto NT

­Look argentato inconfondibile universale. Protezione ottimale grazie alla zincatura, cromatura e ulteriore rifinitura. ­Protezione anticorrosione ancora migliore.

Nottolino di chiusura E

10 anni di garanzia

Condizioni e durata della garanzia

Sistema di sicurezza NT

Roto NT offre, già nella sua versione base, la sicurezza di base sugli angoli inferiori dell’anta. Per esigenze di sicurezza maggiore Roto NT offre combinazioni di ferramenta AhS conformi ai requisiti RAL-RG 607/13. La predisposizione dei componenti di sicurezza rende più facile e veloce il montaggio aggiuntivo della ferramenta sulle finestre. L'altissima garanzia antieffrazione viene raggiunta con la combinazione di montaggio per finestre di sicurezza, secondo la norma DIN V ENV 1627–1630, che impone una completa verifica dei singoli componenti di una finestra.

 ontrollo di qualità al 100 % dall'idea alla produC zione confermata dal TÜV

38  ottobre 2009

Roto NT

Roto NT è un sistema di ferramenta di elevata qualità e dalla comprovata pluriennale efficacia per finestre anta e ribalta che soddisfano i massimi requisiti di sicurezza, comodità d'uso, durata e design. Questo consente processi di realizzazione semplici che possono essere ulteriormente automatizzati in ogni momento in virtù del concetto NT. La configurazione modulare di Roto NT offre possibilità individuali di elaborazione del mercato in modo tale da poter servire tutti i segmenti compresi tra il "Basic" e il "Premium" utilizzando un unico sistema di ferramenta. L'ampia gamma di prodotti e di accessori di Roto NT consente di trovare soluzioni speciali per finestre per ogni situazione, come per esempio una finestra della camera dei bambini sicura, una porta finestra di un balcone antieffrazione, una finestra del soggiorno elegante oppure una finestra della camera da letto che consente il massimo del comfort di ventilazione.  La garanzia estesa a 10 anni sul funzionamento della ferramenta Roto NT  La nuova superficie di RotoSil Nano

Piastrine di copertura

fusione in zincografia • senza meccanismi elettrici

ed elementi elettronici

Su richiesta è possibile coprire tutte le parti visibili con apposite coperture dell'ampia gamma di Roto. Tale gamma offre innumerevoli varianti di colore.

• senza gli accessori articolazione

in battuta e forbice di bloccaggio • eseguita nell’ambito dei “diagrammi

di applicazione e di montaggio di Roto”

Roto Frank AG Stuttgarter Straße 145 – 149 70771 Leinfelden-Echterdingen Germany Telefon +49 711 7598-0 Telefax +49 711 7598-253 info@roto-frank.com www.roto-frank.com

Salvo modifiche.

Nottolino di chiusura V nottolino di sicurezza a fungo regolabile a pressione ed in altezza

Salvo modifiche.

L a superficie

La superficie RotoSil Nano garantisce un look elegante argentato opaco. Roto NT

ottobre 2009 39


Roto Info NT

Norme relative alla garanzia del prodotto Ferramenta AR per finestre e portefinestre

1. Informazioni sul prodotto e impiego conforme all'uso previsto 1.1 Ferramenta per elementi a ventola e AR Definizione: Secondo questa definizione, la ferramenta per anta e anta ribalta è ferramenta per l'azionamento di finestre e portefinestre nell'edilizia. Tale ferramenta, azionata da una maniglia, consente un movimento dell’anta sia in rotazione che in ribalta, grazie ad un’articolazione che ne controlla l’apertura. Uso: la ferramenta per anta a ventola/AR trova impiego nelle porte e portefinestre montate perpendicolarmente in legno, PVC, alluminio o acciaio e corrispondenti combinazioni di materiali. ­La ferramenta per anta e anta ribalta di uso comune, sempre secondo la definizione, consente di chiudere le finestre o le singole ante, portandole in diverse posizioni di aerazione. Di regola, alla chiusura una guarnizione oppone una certa resistenza. 1.2 Componenti di ferramenta scorrevoli Definizione:La ferramenta scorrevole, ai sensi di questa definizione, è ferramenta per ante di finestre e portefinestre scorrevoli, usata in prevalenza esternamente e che di solito è munita di vetri. In combinazione con le ante scorrevoli, settori fissi e/o ulteriori ante per es. un'anta a ventola di pulizia, possono essere disposti in un elemento della finestra. Uso: tale ferramenta scorrevole trova la sua applicazione su finestre e ante di portefinestre, montate in posizione perpendicolare, in legno, PVC, alluminio, acciaio o le loro corrispondenti combinazioni di materiali. La ferramenta scorrevole, ai sensi di questa definizione, è dotata di una chiusura che blocca l'anta scorrevole e di rotelle di scorrimento disposte sull'asta orizzontale inferiore dell'an-

40  ottobre 2009

ta scorrevole. Inoltre, può essere dotata di articolazioni per la posizione in ribalta e meccanismi alzanti scorrevoli paralleli delle ante. Tramite la ferramenta le ante, possono essere chiuse, messe in posizione di ventilazione e spostate lateralmente. A seconda della temperatura esterna, dell'umidità relativa dell'aria nonché della situazione di assemblaggio dell'elemento scorrevole può presentarsi una formazione temporana di acqua di condensa sulle guide in alluminio sul lato interno. Questo fenomeno si verifica soprattutto a causa della mancata circolazione dell'aria, per es. tramite profondi intradossi, tramite tende oppure tramite una sfavorevole disposizione dei termosifoni o sim. 1.3 Utilizzo diverso da quello previsto – esclusione di responsabilità Qualsiasi altro impiego diverso da quello descritto al punto 1.1 e /o 1.2 non corrisponde all'uso conforme alle norme e comporta pertanto l'esclusione della responsabilità. 1.4 Note relative alle limitazioni di utilizzo Ante di finestre e portefinestre aperte e non bloccate o in posizione in ribalta hanno solo una semplice funzione schermante e non garantisco alcuna funzione come l’ermeticità dei giunti, resistenza alla pioggia, insonorizzazione, isolamento termico e antieffrazione. In caso di forte vento e correnti d’aria le ante di finestre e portefinestre devono essere chiuse e bloccate. Sono presenti vento e correnti d'aria quando le ante delle finestre e delle portefinestre che si trovano in una delle posizioni di apertura, si aprono o si chiudono in modo incontrollato a causa della pressione dell'aria o del risucchio d'aria. Una posizione di apertura bloccata per le ante di finestre e portefinestre si può ottenere soltanto con l’utilizzo di ferramenta supplementare con dispositivo d’arresto.

gressivi e corrosivi, richiedono ferramenta speciale con caratteristiche adeguate alla singola applicazione. La resistenza ai carichi dovuti al vento con finestre chiuse e bloccate dipende dalla costruzione delle singole finestre e portefinestre. Se risulta necessario alleggerire carichi dovuti al vento (per esempio secondo la norma EN 12210 – soprattuto nel caso di pressione di collaudo p3) occorre sintonizzare combinazioni di ferramenta adatte insieme alle singole costruzioni delle finestre e portefinestre e al materiale del telaio e prendere nuovi accordi speciali. In generale, la ferramenta definita ai punti 1.1 e /o 1.2 è in grado di soddisfare i requisiti in termini di barriere architettoniche nella abitazioni (per es. conformemente alla norma DIN 18025). Per ottenere tali caratteristiche sono per altro necessarie combinazioni di ferramenta e di montaggio delle ante per finestre e portefinestre con accessori speciali da esaminare a seconda della singola esigenza. 2. Utilizzo errato Si definisce un impiego scorretto, vale a dire l’uso del prodotto non conforme alle prescrizioni, della ferramenta descritta al punto 1.1 e /o 1.2 per ante a ribalta di finestre e portafinestre in particolare nei seguenti casi:

1.5 Necessità di particolari accordi in caso di requisiti estesi Finestre e portefinestre antieffrazione, finestre e portefinestre per ambienti umidi e per l’impiego in ambienti con agenti esterni ag-

Roto NT

quando si frappongono ostacoli nel campo di apertura tra il telaio e l'anta ostacolandone la funzione secondo le norme; quando si sovraccaricano le ante di finestre e portefinestre, (come per es. bambini che si dondolano su finestre o ante per porte); quando le ante, sia per uso scorretto o per fattori incontrollabili (come per es. il vento) battono vigorosamente contro la spalla del muro a tal punto che la ferramenta, i materiali del telaio o altri componenti delle ante o finestre stesse vengano danneggiati o distrutti, causando altri danni conseguenti; quando nella manovra di chiusura di ante di finestre o portefinestre si infrapponga-

Salvo modifiche.

no parti del corpo o una persona nella battuta tra anta e telaio (pericolo di lesione).

3. Responsabilità Il sistema completo di ferramenta deve essere composto solo ed esclusivamente da componenti del sistema Roto NT. La funzionalità della ferramenta non può essere garantita in caso di montaggio scorretto o d’uso di pezzi non originali o non testati dalla produzione Roto. Per un uso corretto delle viti di fissaggio, si osservino le "Norme di applicazione per il fissaggio delle parti portanti e laterali dei componenti della ferrmenta". (vedi capitolo Roto Info) Se si usano profilati in materiale sintetico o di metallo leggero occorre osservare le indicazioni dei produttori di profilati oppure dei titolari di sistemi. Il produttore di finestre è generalmente responsabile del rispetto delle misure di sistema indicate (per  es. misure di scanalature della guarnizione). Queste devono essere controllate regolarmente, in particolare quando vengono montati nuovi componenti della ferramenta, durante la produzione e di continuo fino all'installazione della finestra compresa. I componenti della ferramenta sono sostanzialmente progettati in modo che le dimensioni del sistema possano essere regolate, a condizione che vengano influenzate dalla ferramenta. In caso di differenza di questi valori che portano ad un errore, il quale viene constatato dopo l'installazione della finestra, non ci assumiamo nessuna responsabilità per il dispendio addizionale che ciò comporta. 4. Rendimento del prodotto – Indicazioni per l’uso del produttore 4.1 Pesi massimi del battente Per le singole versioni di ferramenta non devono essere superati i pesi massimi del battente. Il peso massimo del battente è determinato dal componente con la portata minima ammessa. Vanno rispettati i diagrammi di applicazione e la classificazione dei componenti. (vedi capitolo Diagram-

Salvo modifiche.

mi / sezioni trasversali) 4.2 Dimensioni dell’anta I diagrammi di applicazione inseriti nella documentazione di progettazione, nei cataloghi prodotti o nelle istruzioni di montaggio indicano i rapporti fra larghezza e altezza di battuta battente in relazione ai diversi pesi ovvero spessori del vetro. Le dimensioni della battuta battente o i formati anta (verticali oppure orizzontali) che ne risultano come anche il peso massimo del battente non devono assolutamente essere superati. 4.3 Composizione della ferramenta Le disposizioni del produttore relative alla composizione della ferramenta (per es. l’utilizzo di un’articolazione supplementare per ante di larghezza maggiore o l’impostazione dei componenti antieffrazione) sono vincolanti. 5. Manutenzione del prodotto

5.1 Manutenzione della qualità della superficie I rivestimenti zincati applicati per via elettrolitica non subiscono alterazioni in condizioni climatiche normali se sui componenti non si forma della condensa o se occasionali formazioni di condensa possono asciugarsi in breve tempo. Per mantenere in buono stato ed inalterato il trattamento speciale delle superfici dei componenti della ferramenta ed evitare alterazioni attraverso agenti corrosivi, è necessario procedere come segue:

Garantire una buona aerazione della ferramenta e delle zone battuta soprattutto nella fase di costruzione, in modo da evitare qualsiasi formazione di umidità e condensa. Occorre inoltre garantire tramite provvedimenti adeguati che l'aria (costantemente) umida non possa condensare nelle battute.

La ferramenta deve essere mantenuta sempre pulita da imbrattamenti o depositi di materiali da costruzione (per es. pulviscolo, gesso, cemento, ecc.). Eventuali depositi di intonaco, di malta o sim. devono essere eliminati utilizzando dell'acqua prima che questi possano fare presa.

Evaporazioni di materiali aggressivi nella battuta (per es. acido formico o acetico, ammoniaca, sostanze composte da amminoacidi o ammoniache, aldeidi, fenoli, cloro, acido tannico, ecc.), in combinazione con una scarsa formazione di condensa, possono causare una rapida corrosione della ferramenta. Di conseguenza, è assolutamente necessario evitare che tali evaporazioni si verifichino in prossimità della finestra.

Quando si tratta di finestre e portefinestre in rovere o altri tipi di legno ad alto contenuto di acido (tannico) è necessario prov-

I componenti della ferramenta di importanza rilevante per la sicurezza vanno controllati almeno una volta all'anno per verificare la stabilità e il grado di usura. Se necessario, occorre stringere ulteriormente le viti di fissaggio o sostituire dei componenti. Inoltre, vanno eseguite almeno una volta all'anno le seguenti operazioni di manutenzione:

ingrassaggio e prova di funzionamento di tutti i componenti mobili e di tutti i punti di chiusura della ferramenta;

utilizzo esclusivo di detergenti e prodotti di manutenzione che non eliminino la protezione anticorrosione della ferramenta.

La regolazione della ferramenta, soprattutto quella sui sostegni angolari o sulle guide di scorrimento e sulle forbici, la sostituzione di componenti così come lo sganciamento e l'agganciamento dell'anta di apertura devono essere effettuati da personale specializzato. Se la superficie di finestre e portefinestre viene trattata per  es. verniciatura o verniciatura ad acqua tutti i componenti della ferramenta devono essere esclusi da questo trattamento e protetti adeguatamente per evitare che si imbrattino.

Roto NT

ottobre 2009 41

Roto NT

Secondo la responsabilità del produttore prevista dalla "legge sulla responsabilità da prodotto" (§ 4 ProdHaftG: Legge sulla responsabilità da prodotto), l'utilizzatore è tenuto ad osservare le seguenti informazioni e istruzioni relative alla ferramenta per anta a ventola/ AR per finestre e portefinestre. La mancata osservanza delle istruzioni da noi fornite esonera il produttore da ogni responsabilità.


Roto Info NT

vedere, tramite un adeguato trattamento della superficie della finestra, a non far evaporare tali componenti dal legno. La ferramenta non deve entrare in contatto diretto con una superficie di legno non trattato.

(continua nella pagina seguente) Inoltre, vanno evitati i materiali sigillanti reticolati con aceto e acidi o che contengono le sostanze chimiche sopraindicate, poiché sia il contatto diretto con i sigillanti sia le loro evaporazioni possono corrodere la superficie della ferramenta. La ferramenta deve essere pulita solo con detergenti delicati a pH neutro diluiti con acqua. Occorre evitare nel modo più assoluto di utilizzare detergenti aggressivi, acidi o abrasivi contenenti le sostanze sopra indicate. Generalmente, per il fissaggio della ferramenta possono essere utilizzate soltanto viti cromate e zincate galvanicamente. Non è ammesso in nessun caso l'utilizzo di viti in acciaio inox, poiché queste facilitano la corrosione di superfici zincate.

Condizioni di stoccaggio

 Protezione Per l’adempimento degli obblighi di informazione e istruzione così come della manutenzione in base alla "normativa per la garanzia sul prodotto" viene messa a disposizione la seguente documentazione:  documentazione di progettazione;  cataloghi prodotti;  istruzioni di montaggio;  istruzioni di manutenzione e cura nonché istruzioni per l'uso; chiamati in seguito complessivamente o in parte "informazioni sul prodotto". Per garantire il corretto funzionamento dei sistemi di ferramenta per anta e anta ribalta di finestre e portefinestre è necessario che:

i progettisti si muniscano di materiale informativo e documentazione tecnica presso il produttore o il rivenditore e ne rispettino le istruzioni;

i rivenditori specializzati rispettino le indicazioni relative al prodotto, soprattutto per quanto concerne le misure pubblicitarie, e di fornirle ai rivenditori successivi e /o ai produttori indicando che dovranno trasmetterle ulteriormente ai loro clienti;

i produttori d'infissi rispettino le indicazioni relative al prodotto, tenendo in considerazione soprattutto le istruzioni per l’uso, la cura e la manutenzione, mettendola a disposizione dei committenti e degli utilizzatori.

7. Utilizzo di ferramenta compatibile

dei componenti contro lo sporco e la polvere Tenere chiusi i recipienti, coprire sempre i recipienti aperti o la merce aperta in magazzino (per  es. utilizzando uno strato di cartone).

 Protezione

Le varianti possibili all'interno di singoli sistemi di ferramenta (per  es. ferramenta per elementi a ribalta o ad anta con apertura verso l'esterno tali che offrono una posizione di ventilazione al posto di o in aggiunta alla posizione ribalta, in cui l'anta viene spostata in modo tale da formare una fessura per la ventilazione che corre parallelamente all'anta stessa) devono essere utilizzate seguendo attentamente le indicazioni sul prodotto, le istruzioni per l'uso, le disposizioni riguardanti l'impiego scorretto, le funzionalità del prodotto e la manutenzione a seconda della variante.

dei componenti contro danni meccanici Trasporto e manipolazione dei recipienti solo utilizzando appositi mezzi di trasporto e manipolazione (carrelli elevatori, mezzi di sollevamento, nastri trasportatori, ecc.). Le pile di pallet e di imballi di cartone (durante il trasporto) sono consentite solo nell'altezza massima riportata sull'imballo.

 Protezione

dei componenti contro l'umidità e il bagnato I componenti non devono bagnarsi. L'imballo deve rimanere asciutto. Ciò vale per lo stoccaggio e il trasporto, così come per la procedura di carico e scarico. Eventualmente, durante il trasporto all'aperto (per es. trasporto all'interno di un'azienda) coprire i componenti utilizzando apposite pellicole in materiale plastico o simile in caso di precipitazione. Lo stoccaggio può avvenire soltanto all'interno di appositi locali chiusi, non all'aperto. Durante il trasporto e lo stoccaggio è assolutamente necessario evitare la formazione di acqua condensata.

 Nel

caso in cui i recipienti si bagnino comunque ... occorre rimuovere immediatamente i recipienti bagnati, e verificare che i componenti siano asciutti e non presentino danni (segni di corrosione). In ogni caso, è necessario imballare nuovamente i componenti utilizzabili in condizioni asciutte utilizzando del nuovo materiale d'imballaggio.

6. Obbligo d’informazione e istruzione

42  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 43

Roto NT

Norme relative alla garanzia del prodotto Ferramenta AR per finestre e portefinestre


Roto Info NT

Schema dei test di controllo conformemente alla norma DFB 607/3 –1997

Norme di applicazione per il fissaggio di componenti di ferramenta portanti, sul lato cerniera per ferramenta per elementi a ventola e ad anta ribalta conformemente alla RAL-RG 607/3 e alla RAL-RG 607/13 N° DFB 607/3 + 13-01/2

Tabella N° 1 Prova statica di fissaggio con elementi lato cerniera superiori Schema delle prove conformemente alla norma DFB 607/3–1997

1. Note generali

Esecuzione della prova statica per componenti lato cerniere superiori

Per assicurare la funzionalità delle finestre, per la durata dell’uso previsto, è necessario attribuire particolare importanza al fissaggio di componenti portanti e determinanti ai fini della sicurezza, come sostegni per articolazioni e sostegni angolari. Ciò vale in particolare per quanto riguarda i battenti di peso considerevole (più di 80 kg), dovuto all'uso sempre più frequente di vetri doppi o isolanti. Questa norma di applicazione vuole essere un aiuto per i produttori di infissi ed offrire loro la possibilità di ottenere, in modo dimostrabile, i valori di resistenza richiesti per i componenti portanti della ferramenta. Essa vale per tutti i materiali con i quali vengono attualmente prodotti gli infissi. Il produttore della ferramenta è responsabile della stabilità dei componenti della ferramenta. La responsabilità per il fissaggio di tali componenti al materiale del telaio scelto dal produttore di infissi è di sua competenza ed egli è tenuto a garantire i valori di sistema indicati nella tabella 1, in relazione al peso del battente. I valori indicati nella tabella 1 si riferiscono sempre e soltanto al supporto forbici e, sulla base di attuali esperienze pratiche, possono essere superati per difetto del 10 % e devono essere considerati vincolanti fino a quando non saranno sostituiti da altri. 2. Indicazioni per l’impiego pratico Se il sostegno laterale viene fissato adeguatemente al sostegno per l’articolazione, i valori indicati sono comunque sufficienti.

a) Finestre in legno Di regola, per le finestre in legno si raggiungono i valori richiesti se si utilizzano viti di alta qualità e delle dimensioni indicate dal produttore di ferramenta (vedi schizzo legno).

secondo T

b) Finestre in PVC Di regola, per un peso battente fino a 80 kg i valori indicati nella tabella vengono raggiunti se si usa una vite di alta qualità e se si effettua il fissaggio al profilo su almeno due pareti del profilo stesso. La prima parete deve essere larga almeno 2,8 millimetri. Per i battenti di peso superiore a 80 kg è necessario adottare in ogni caso ulteriori provvedimenti come, tranne che per il PVC, il fissaggio supplementare nel profilo di rinforzo o nei cosiddetti componenti ad innesto. Se il produttore di ferramenta offre dei componenti speciali che non rendono necessario il fissaggio supplementare nel profilo di rinforzo o nei componenti ad innesto, è il produttore di ferramenta a dover dimostrare che è sufficiente il fissaggio in soltanto due pareti (vedi schizzo materiale PVC).

Impostazione test di prova per componenti lato cerniere superiori Direzione del carico 90° in posizione di apertura, vengono testati sostegno articolazione e fissaggio (forza di trazione).

F

Peso battente in kg

Forza di trazione F in Newton N

60

1650

70

1900

80

2200

90

2450

telaio finestra

100

2700

piastra di fissaggio

110

3000

120

3250

130

3500

140

3900

Sulle finestre in alluminio vengono raggiunti i valori, se il fissaggio dei componenti della ferramenta da avvitare, avviene oltre che nella scanalatura del profilo, anche nella squadretta di collegamento angolare o se viene effettuato attraverso "chiodi a scomparsa".

150

4200

160

4400

170

4700

180

5000

Per la ferramenta applicabile a clip, è il produttore di ferramenta insieme al produttore del sistema / del profilo a dover dimostrare che la ferramenta ha la stabilità richiesta. Il produttore di infissi è responsabile del montaggio regolamentare.

190

5300

200

5500

c) Finestre in alluminio

foro del regolatore forbici punto di fissaggio per corrente

campione di prova

legno

Roto NT

Norme di applicazione conformemente alla RAL-RG 607/3 e alla RAL 607/13

PVC profilo di rinforzo

componente ad innesto 2,8 mm

2,8 mm

2,8 mm

alluminio A cura di: Gütegemeinschaft Schlösser und Beschläge e. V., Offerstr. 12, 42551 Velbert

A cura di: Gütegemeinschaft Schlösser und Beschläge e. V., Offerstr. 12, 42551 Velbert

angolo del collegamento angolare

3. 98

44  ottobre 2009

Roto NT

3. 98

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 45


Roto Info NT

Suggerimenti per il calcolo delle dimensioni del profilo

passaggio cerniera libero (La guarnizione compressa deve permettere il libero passaggio della cerniera di 3 mm)

Effetto dei punti 1. riduzione di tolleranza 2. necessario per la scorrevolezza di ferramenta standard e di sicurezza e ferramenta ad incasso 3. passaggio cerniera per tutte le articolazioni sovrapposte 4. per modelli di ferramenta con stesso schema avvitaggio e forature 5. dimensione per pressione di contatto 6. spazio necessario per cerniera a sopraffilo 7. necessario per manovra anta/anta ribalta, linea di tolleranza per profilo anta Se anche ante più piccole devono essere prodotte in tolleranza normale.

oppure (asse ferramenta 9) (asse ferramenta 13) angoli di riferimento per costruzione misure

(asse ferramenta)

parete cerniere angolare battuta 130 kg

scanalatura centraggio viti

Qualità garantita

DAS DREHKIPP-BESCHLAGSYSTEM Die Gütegemeinschaft Schlösser und Beschläge e. V. verlieh der

Roto Frank AG Postfach 10 0158 70745 Leinfelden-Echterdingen

Roto NT

Suggerimenti per calcolo dimensioni profilo con finestre in PVC

das vom RAL (Deutsches Institut für Gütesicherung und Kennzeichnung e.V.) anerkannte und durch Eintragung beim Deutschen Patentamt warenzeichenrechtlich geschützte

Gütezeichen für Drehkippbeschläge.

Die Verleihung erfolgte aufgrund der Prüfprotokolle 4-16/99, F130-8, 4-3/00 für den Beschlag

Roto NT, Bandseite K 4-7/02, F130-8 für den Beschlag

Roto NT, Bandseite E5

Proposta dimensioni profilo finestre PVC Gütegemeinschaft Schlösser und Beschläge e.  V., Offerstr. 12, 42551 Velbert

Die Führung des Zeichens setzt voraus, dass die Einhaltung der Güte- und Prüfungbestimmungen überwacht wird.

2. 98

Roto NT

DREHKIPPBESCHLÄGE

Le certificazioni attuali sono disponibili presso il vostro referente responsabile delle vendite. 46  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 47


Roto Info NT

Certificazione ift

Ambiente

Valutazione sull’impatto ambientale della ferramenta di Roto ambientale dei componenti della ferramenta Il nostro obiettivo è quello di produrre i componenti della nostra ferramenta con il minimo dispendio possibile di acqua e di energia puntando, allo stesso tempo, ad una lunga durata utile dei componenti. In tal modo è possibile preservare le risorse naturali e ridurre il consumo di energia impiegando in modo ecologico le materie prime.

ift-KONFORMITÄTSZERTIFIKAT ift-CERTIFICATE OF CONFORMITY

Beschläge / Hardware Produktfamilien

Dreh- und Drehkippbeschläge für Fenster und Fenstertüren

Produkt product

Roto NT, Roto NT Designo

Einsatzbereich

Systeme mit entsprechender Beschlagaufnahmenut

max. Flügelgewicht

max. casement weight

130 kg

Hersteller

ROTO Frank KG

manufacturer

Stuttgarter Str. 145-149, 70771 Leinfelden- Echterdingen

Produktionsstandort

ROTO Frank KG, Stuttgarter Str. 145-149, 70771 Leinfelden- Echterdingen Roto Elzett Certa Kft. Kossuth Lajos u. 25, H-9461 Lövö

product families

turn and tilt-turn hardware for windows and balcony door

field of application

systems with suitable hardware groove

production site

Mit diesem Zertifikat wird bescheinigt, dass die benannten Beschläge den Anforderungen des ift-Zertifizierungsprogramms für Beschläge (QM328) entsprechen. Grundlagen sind durch das Prüflabor erstellte Produktfamilien der aufgeführten Beschläge, Prüfung durch das Prüflabor nach EN 13126-8 und EN 1191 unter Berücksichtigung der Anwendungsdiagramme, eine werkseigene Produktionskontrolle des Herstellers und eine Fremdüberwachung der Fertigung durch die Überwachungsstelle in den benannten Standorten. Das Zertifikat ist nur in Verbindung mit dem dazugehörigen Überwachungsvertrag gültig. Die Gültigkeitsdauer des Zertifikates beträgt 5 Jahre. Mit der Erteilung des Zertifikates ist eine regelmäßige Fremdüberwachung des Herstellers verbunden. Das Zertifikat darf nur unverändert vervielfältigt werden. Alle Änderungen der Voraussetzungen für die Zertifizierung sind dem ift-Q-Zert mit den erforderlichen Nachweisen unverzüglich schriftlich anzuzeigen. Das Unternehmen ist berechtigt, die Beschläge gemäß der ift-Zeichensatzung mit dem „ift-zertifiziert“-Zeichen zu kennzeichnen. Dieses Zertifikat enthält 2 Anlagen: 1: Übersicht der Produktfamilien 2: Austauschbarkeit nach EN 14351-1

The present certificate attests that the hardware mentioned fulfils the requirements of the ift-certification scheme for hardware (QM328). Basis of the certificate are the product families of the hardware listed that have been compiled by the test laboratory, tests performed by the test laboratory as per EN 13126-8 and EN 1191 based on the application diagrams, factory production control by the manufacturer and third-party surveillance audits of the production by the surveillance bodies at the plants mentioned. The certificate is valid only in conjunction with the corresponding surveillance contract. The certificate is valid for a period of 5 years. Award of the certificate is tied to regular third-party surveillance of the manufacturer. The reproduction of the certificate without any change whatsoever from the original, is permitted. Any changes to the prerequisites applicable to certification shall be immediately communicated in writing to ift-Q-Zert accompanied by the necessary evidence. The company is authorised to affix the ”ift-certified“-mark to the hardware according to the “ift Rules for use of the “ift-certified”-mark. This Certificate contains 2 Annexes: 1: List of product families 2: Interchangeability as per EN 14351-1

 Influssi

ambientali provocati dalla ferramenta. La finitura delle superfici trattate è antiabrasiva.In caso di impiego conforme all’uso previsto i componenti della ferramenta non inquinano l’ambiente. Il grasso impiegato è ecocompatibile.

 Impatto

ambientale dello smaltimento La nostra ferramenta è composta da materiali che, ai fini dello smaltimento, possono essere inseriti nel ciclo di riciclaggio ecocompatibile come elementi da rottamazione misti. Roto NT

 Impatto

 Impatto

ambientale delle confezioni Impieghiamo confezioni monouso realizzate in cartone rinforzato e nastri in PVC/acciaio, pellicole in PE, fascette fermacavi e confezioni con cordoncini in elastomero nonché imballaggi riutilizzabili come contenitori Schäfer, gabbie ed europallet.

EN 1191 EN 12400 Klasse 2 Dauerfunktion resistance to repeated opening and closing EN 14609 EN 14351-1 erfüllt Tragfähigkeit von Sicherheitsvorrichtungen load-bearing capacity of safety devices EN 12046-1 EN 13115 Klasse 2 Bedienkräfte operating forces EN ISO 9227 EN 1670 Klasse 4 Korrosionsschutz corrosion protection

Rosenheim 18.07.08

Andreas Matschi Leiter ift Zertifizierungs- und Überwachungsstelle Head of ift Certification and Surveillance Body

2008-04 / 675

Vertrag-Nr. / Contract No.:

228 7012530

ift Rosenheim GmbH Zertifizierungsstelle Theodor-Gietl-Str. 7-9 83026 Rosenheim Germany

Zertifikat-Nr. / Certificate No.: 228 7012530-1-1 Gültig bis / Valid: 18.07.13

DAP-ZE-2288.00

DAP-ZE-2208.00

Le certificazioni attuali sono disponibili presso il vostro referente responsabile delle vendite. 48  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 49


Roto Info NT

Sistema di gestione della qualità di Roto

La politica ambientale di Roto è certificata dalla norma internazionale sui sistemi di gestione ambientale DIN EN ISO 14001. L'ecocompatibilità dei prodotti e le procedure rispettose delle risorse vengono garantiti da Roto fin dall'inizio nello sviluppo, nella progettazione, nella pianificazione, nella produzione e nella logistica.

La certificazione secondo la norma internazionale DIN EN ISO 9001 conferma che Roto pianifica, documenta e attua in modo coerente e sistematico il processo di sviluppo, di produzione e di vendita; cominciando dallo sviluppo e la progettazione, passando per la pianificazione della qualità, la produzione e l'assemblaggio, fino ad arrivare alla vendita e al servizio clienti.

La certificazione sottolinea la coscienza ambientale presente in Roto:

La certificazione è il segno più evidente dell’orientamento di Roto alla qualità:

Roto persegue la tutela della salute sul posto di lavoro, la prevenzione degli infortuni e la sicurezza degli impianti quali obiettivi fondamentali.

L'obiettivo di Roto: un miglioramento continuo dei suoi prodotti e delle sue prestazioni a vantaggio dei suoi clienti.

Roto NT

Sistema di gestione ambientale di Roto

Roto offre ai suoi clienti una tecnologia della ferramenta innovativa, ecologica e avanzata.

Roto considera la tutela dell'ambiente una componente fondamentale di tutte le attività e le decisioni imprenditoriali e si contraddistingue per: un atteggiamento ecocompatibile, ecologicità dei prodotti e delle procedure nonché rispetto delle risorse disponibili.

I prodotti di Roto hanno in tutto il mondo la stessa ottima qualità e vengono forniti puntualmente. Roto considera tutte le attività imprenditoriali in un'ottica complessiva che comprende tutte le attività all'interno dell'azienda, una chiave per il successo duraturo di un'azienda.

Anche l'elevata durata utile dei prodotti Roto costituisce un contributo alla tutela delle risorse esistenti.

I collaboratori di Roto vengono continuamente incentivati nel loro sviluppo e osservano gli standard di qualità di Roto nel loro lavoro quotidiano. Questi lavorano in modo orientato al rendimento e agli obiettivi.

50  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 51


Roto Info NT

Centro di collaudo di Roto – Centro Tecnologico Internazionale (ITC)

Dall’ottobre del 1996 il Gruppo Roto dispone nella sede centrale di Leinfelden di un moderno centro di collaudo (ITC). Questo è a disposizione per collaudi interni di materiali e prodotti nonché per il collaudo di prodotti finiti dei partner di mercato di Roto.

Roto NT

Il centro di collaudo di Roto (ITC) è accreditato conformemente alla norma DIN EN ISO/IEC 17025 dal “Deutscher Akkreditierungsrat” (Consiglio Tedesco di Accreditamento (DAR)). Con l’accreditamento, la Deutsche Akkreditierungssystem Prüfwesen GmbH (DAP), un ente di accreditamento tedesco, ha confermato che il centro di collaudo di Roto possiede la competenza necessaria per l'esecuzione di collaudi meccanico-tecnologici di elementi di facciate come finestre, porte e ferramenta nonché collaudi di materiali metallici. Il conferimento dell’accreditamento DIN EN ISO/IEC 17025 rappresenta per un laboratorio di collaudo il più alto riconoscimento nell’ambito del diritto privato. I prerequisiti per tale riconoscimento sono un sistema completo di gestione della qualità, personale qualificato, apparecchiature di collaudo e di misurazione nonché un continuo monitoraggio esterno da parte dell’ente di accreditamento.

52  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 53


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione................................................................ 58 Lato cerniera K................................................................................................58 Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari............................................................................................................58 Lato cerniera K e A..........................................................................................59 Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari............................................................................................................59 Ferramenta AR, finestra a trapezio 25°........................................................60 Ferramenta AR, finestra a trapezio 40°........................................................61 Ferramenta AR, finestra a trapezio 50°........................................................62 Ferramenta AR, finestra a trapezio –15°......................................................63 Ferramenta AR, finestra ad arco..................................................................64 Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare...................................................65 Cerniera sopraffilo anta a ventola, finestra rettangolare..............................66 Cerniera sopraffilo anta a ribalta, finestra rettangolare................................67 Finestra comfort...........................................................................................68 Lato cerniera NT Royal....................................................................................69 Ferramenta anta a ventola/AR, finestra rettangolare...................................69 Lato cerniera E20, sistema 4/15-9...................................................................70 Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari............................................................................................................70 Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare...................................................71 Lato cerniera NT Designo................................................................................72 Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari 80 kg...................................................................................................72 Ferramenta anta ribalta, finestre rettangolari 130 kg...................................73 Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare...................................................74 Dati sulle misure libere telaio............................................................ 75 Dati sulle misure libere telaio............................................................ 76 Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta.................................. 78 Parte centrale 2 ante a 2 ante . .......................................................................78 senza montante centrale..............................................................................78 Finestra AR . ...................................................................................................79 senza guarnizione sopraffilo........................................................................79 con guarnizione sopraffilo............................................................................80 Parte centrale 2 ante ......................................................................................81 Finestra senza guarnizione sopraffilo..............................................................81

54  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  55

Roto NT

Informazioni generali......................................................................... 56


Diagrammi e sezioni trasversali

Informazioni generali

Regole di garanzia del prodotto

 Per

garantire la sicurezza funzionale della ferramenta è necessario osservare le seguenti regole: 1. montare a regola d’arte i componenti della ferramenta secondo le istruzioni di montaggio; 2. quando si installa la finestra montare gli elementi in modo regolamentare; 3. il produttore di infissi deve consegnare all'utente le istruzioni d'uso e di manutenzione e, se richiesto, anche le indicazioni riguardanti i criteri di garanzia; 4. la ferramenta completa deve essere composta esclusivamente da componenti del sistema originale Roto. L’utilizzo di componenti appartenenti ad altri sistemi esclude ogni diritto di garanzia.

Garanzia del prodotto – Esclusione di garanzia

 Il

produttore della ferramenta non risponde dei difetti di funzionamento né dei danni alla ferramenta stessa o alle finestre e portefinestre dotate di tale ferramenta, se dovuti a capitolati incompleti, alla mancata osservanza delle istruzioni di montaggio o dei diagrammi di applicazione. La garanzia vale solo ed esclusivamente per componenti originali Roto.

Classificazione dei profili – Ambiti di applicazione  L'indicazione

di valori, diagrammi e pesi da parte di Roto si riferisce esclusivamente ai profili di classe A / norma DIN EN 12608 (2), nella misura in cui viene garantito che l'avvitamento e i valori di estrazione dei supporti per cuscinetti sul lato cerniera siano eseguiti conformemente alle norme RAL-RG 607/3 e 607/13, N° DFB 607/3 + 13-01/2.

 Per fissare i componenti della ferramenta occorre utilizzare

viti cromate e zincate galvanicamente per l'assemblaggio di finestre (vedi istruzioni di montaggio). Il produttore di infissi deve provvedere a fissare la ferramenta a regola d'arte. Se necessario, occorre rivolgersi anche al produttore di viti per infissi. Quando si fissano i componenti della ferramenta portanti e determinanti per la sicurezza, come i supporti per articolazione e i sostegni angolari, si devono raggiungere le forze di strappo perpendicolari al piano dell'anta riportate nella tabella che segue (valori Forza di trazione battente in kg dellaPeso forza di trazione in relazione ai pesi dell'anta espresso in N(1) se60 1650 condo RAL-RG 607/3).

(1)

70

1900

80

2200

90

2450

100

2700

110

3000

120

3250

130

3500

Per profili di classe B le indicazioni di peso vengono generalmente limitate a 60 kg. I profili della classe C non sono ammessi senza previo accordo con Roto. In singoli casi occorrerà presentare i relativi attestati di controllo (per es. conformemente alla norma DIN EN 1191 o RAL).

(2)

 orma DIN EN 12608: i profili in polivinilcloruro (PVCN U) esente da plastificanti per la realizzazione di finestre e porte; classificazione, requisiti e procedure di controllo; immagine: sezione trasversale di tre profili principali tipici e spessore minimo delle pareti nelle classi A, B e C.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  57

tolleranza ammissibile -10 %.

I valori qui indicati si riferiscono al supporto per articolazione. Essi valgono anche per i sostegni angolari se il fissaggio viene eseguito in correlazione a quello del supporto per articolazione. Non utilizzare materiali sigillanti reticolati con acidi, che potrebbero corrodere la ferramenta. Inoltre, sono da rispettare le prescrizioni per il fissaggio dei vetri.

56  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

Sicurezza funzionale della ferramenta


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera K / Lato cerniera E5 150 kg Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari g/m 2 o4 0k g/m ve 2 tro 30 kg /m

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera K 6/130 Ferramenta anta ribalta, finestra rettangolare

o5 0k

Diagramma di applicazione Lato cerniera K 3/100, K 6/100 e A

ve tr

Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari

pe so

ve tr

pe so

pe so

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 320 – 1600 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg

1.600 1.500

2

o3 0k g/m

2

ve tr

2

o4 0k g/m

so pe

2.300 2.200

1.400

2.100

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg �������������� �������������� 2.400 Diagramma di applicazione 2.300 2.200 Lato cerniera E5 150 kg

Peso vetro...................................... 32 kg / m2

2.000 In questo settore si richiede una forbice supplementare

1.900 1.800 1.700

1.000 900 800 700

Peso vetro 70 kg/m2

1.100

Peso vetro 90 kg/m

Peso vetro 100 kg/m

2

2

1.200

Peso vetro 80 kg/m2

1.300

Peso vetro 60 kg/m2

1.400

Peso vetro 50 kg/m2

1.500

Peso vetro 40 kg/m2

1.600

700 600 500 400 300 280

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

Attenzione: Cerniera angolare battuta A: peso battente > 80 kg con 2 viti sul sopraffilo.

2.100

800

1.600

= campo di applicazione non ammesso

900

1.500

= necessaria forbice supplementare

1.000

1.400

30 kg/m (= 12 mm spessore vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro) 50 kg/m2 (= 20 mm spessore vetro) ������������������ 2

1.100

1.300

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

1.200

1.200

1.600

1.500

1.400

1.300

1.200

1.100

900

1.000

800

700

600

Sicurezza WK2 Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 400 – 1300 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 490 – 2400 mm Peso battente.............................max. 100 kg

1.300

1.100

Peso vetro...................................... 25 kg / m2

400

1.400

1.000

500

900

600

1.500

800

700

1.600

700

800

1.700

600

900

1.800

500

1.000

1.900

400

1.100

2.000

320

Sicurezza WK1 Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 320 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 100 kg

1.200

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

1.300

300 280

so

so pe 2.400

Roto NT

1.700

500

Sicurezza WK2 Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 400 – 1300 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 490 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg Peso vetro...................................... 32 kg / m2

1.800

400

Peso vetro...................................... 25 kg / m2

1.900

320

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

2.000

ve tr

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 320 – 1600 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 100 kg

2.100

pe

2.200

ve tr

2.300

o5 0k g/m

2.400

Sicurezza WK1 Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 320 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg

30 kg/m2 (= 12 mm spessore vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro) 50 kg/m2 (= 20 mm spessore vetro) ������������������

= necessaria forbice supplementare = campo di applicazione non ammesso

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg �������������� ��������������

600 500 400

1.600

1.500

1.400

1.300

1.200

1.100

1.000

900

800

700

600

500

400

300 280 290 300

Altezza battuta battente mm

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari

Larghezza battuta battente mm

58  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  59


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta AR, finestra a trapezio 40°

1.700

1.400 1.300 1.200 1.100 1.000

960

900 800 700

1.300

1.100

1.200

900

1.000

600

500

400

265 300

400 350

800

500

700

25°

600

60  Settembre 2008  BK 10-4

= campo di applicazione non ammesso

Roto NT

Roto NT

1.700 1.600

1.600 1.500

1.440

1.400 1.300 1.200 1.100 1.000 900 800

40°

700 600 500 400 350

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

1.800

225 300

1.500

altezza battuta battente – lato asse (FFH) (ABB) in mm

1.600

1.600

1.900

altezza battuta battente – lato asse (FFH) (ABB) in mm

1.800

2.000

1.200

1.900

1.300

2.000

2.200 2.100

1.100

2.100

2.300 2.215

900

2.200

2.400

1.000

2.280

2.300

800

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB)..............cfr. diagramma Altezza battuta battente (FFH) (ABB).............cfr. diagramma Peso battente...............................max. 80 kg

2.400

altezza battuta battente – lato cremonese (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB)..............cfr. diagramma Altezza battuta battente (FFH) (ABB).............cfr. diagramma Peso battente...............................max. 80 kg

700

Ferramenta AR, finestra a trapezio 40°

600

Ferramenta AR, finestra a trapezio 25°

500

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A

400

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A

altezza battuta battente – lato cremonese (FFH) (ABB) in mm

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta AR, finestra a trapezio 25°

Salvo modifiche.

= campo di applicazione non ammesso

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  61


Diagrammi e sezioni trasversali

1.500 1.400 1.300 1.200 1.100 1.000 900

50°

700 600 500

1.200

1.100

1.300

1.230

900

1.000

800

700

600

500

300

400

200

400 350

Roto NT

1.600

1.600 1.500 1.400 1.300 1.200 1.100 1.000 900 800 700 600 500 400 350

250

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

= campo di applicazione non ammesso

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

1.700

280 300

800

1.800

altezza battuta battente – lato asse (FFH) (ABB) in mm

altezza battuta battente – lato asse (FFH) (ABB) in mm

1.600

1.900

1.300

1.700

2.000

1.120 1.100 1.200

1.815

1.800

2.100

2.100

900

1.900

2.300 2.200

1.000

2.000

2.400

800

2.180 2.200 2.100

2.325

700

2.300

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

62  Settembre 2008  BK 10-4

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB)..............cfr. diagramma Altezza battuta battente (FFH) (ABB).............cfr. diagramma Peso battente...............................max. 80 kg

2.400

altezza battuta battente – lato cremonese (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB)..............cfr. diagramma Altezza battuta battente (FFH) (ABB).............cfr. diagramma Peso battente...............................max. 80 kg

600

Ferramenta AR, finestra a trapezio -15°

500

Ferramenta AR, finestra a trapezio 50°

400

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A

-15 °

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A

Roto NT

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta AR, finestra a trapezio –15°

altezza battuta battente – lato cremonese (FFH) (ABB) in mm

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta AR, finestra a trapezio 50°

Salvo modifiche.

= campo di applicazione non ammesso

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  63


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta AR, finestra ad arco

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e A, E5 Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare

Ferramenta AR, finestra ad arco

Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare

g/m

2

o2

Roto NT

500 400

800 700 600 1.300

1.200

1.100

1.000

900

800

700

600

500

400

500

2.400

2.300

2.200

2.100

2.000

1.900

1.800

1.700

1.600

1.500

621

Attenzione: si suggerisce l'uso della forbice di pulizia e di arresto; nel caso di lucernai è nessaria (secondo RAL RG 607 / 12) Diagramma per forbici di pulizia e di arresto vedi istruzioni di montaggio AB 544.

900

1.300

1.000

1.400

300 290 310 400

1.100

600

1.200

1.200

550

1.100

1.300

700

900

1.400

800

1.000

1.500

900

800

1.600

700

1.700

1.100 1.000

600

1.800

1.200

500

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 310 – 2400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 290 – 1200 mm Peso battente...............................max. 80 kg

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

pe

pe

so

so

ve tr

ve tr

o3

0k

0k g/m

g/m 0k o4 ve tr so pe 1.900

altezza battuta battente fino all'inizio dell'arco (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 400 – 1300 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 500 – 1900 mm Peso battente...............................max. 80 kg

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera K, A, E5

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera K, A, E5

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

= 2 articolazioni in battuta lateralmente

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

20 kg/m (=   8 mm spessore vetro) 30 kg/m2 (= 12 mm spessore vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro)

= necessaria forbice supplementare

2

=1  articolazioni in battuta in alto o 2 articolazioni in battuta laterali

= f orbice supplementare possibile ma non necessaria

2   1 mm / m spessore vetro = 2,5 kg ������������������

=2  articolazioni in battuta in alto o 2 articolazioni in battuta laterali

= forbice supplementare non possibile

�������������� ��������������

= in aggiunta forbici di pulizia e di arresto = campo di applicazione non ammesso = in aggiunta forbici di pulizia e di arresto nel caso di articolazione/i in battuta in alto = campo di applicazione non ammesso

64  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  65


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera K Cerniera sopraffilo anta a ribalta, finestra rettangolare

Diagramma di applicazione Lato cerniera K Cerniera sopraffilo anta a ventola, finestra rettangolare

2

g/m 30 k so

pe

1.200 1.100 1.000 900

Roto NT

500

1.800

1.700

1.600

1.500

1.400

1.300

300 290

1.200

400

1.100

Attenzione: si suggerisce l'uso della forbice di pulizia e di arresto; nel caso di lucernai è nessaria (secondo RAL RG 607 / 12).

1.300

600

900

1.400

550

1.000

1.500

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

800 700 600 500

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

1.200

1.100

900

1.000

800

700

600

500

300 280

400

400

290 300

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

1.600

700

800

1.800

800

700

1.900

900

600

2.000

1.000

621

2.100

1.100

500

2.200

1.200

400

2.300

310

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 310 – 1800 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 290 – 1200 mm Peso battente.......................max. 60 o 80 kg

2.400

1.700

= 2 articolazioni in battuta lateralmente

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg 30 kg/m 20 kg/m (=  12 mm 8 mm spessore vetro) vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro) 2 50 kg/m 30 kg/m2 (= (= 20 mm 12 mm spessore spessore vetro) vetro) ������������������ 2   1 mm / m vetro = 2,5 kg 40 kg/m2 (= spessore 16 mm spessore �������������� �������������� vetro) 50 kg/m2 (= 20 mm spessore vetro) 60 kg/m2 (= 24 mm spessore vetro) 70 kg/m2 (= 28 mm spessore

max. 80 kg 3 cerniere

ve

tro

o4 0k ve tr

max. 60 kg 2 cerniere

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB)....................... 290 – 1200 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente...............................max. 80 kg

pe

pe

so

so

ve

tro

50 k

2

Cerniera sopraffilo anta a ventola, finestra rettangolare con cerniera sopraffilo anta a ventola e a ribalta K g/m

Cerniera sopraffilo anta a ventola, finestra rettangolare con cerniera sopraffilo anta a ventola e a ribalta K solo in combinazione con cerniere angolari / supporti angolari.

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera K

g/m

Diagramma di applicazione Lato cerniera K

=2campo di applicazione ammessoin battuta la= articolazioni in battuta in altonon o 2 articolazioni

2

terali

=1  articolazione in battuta in alto o 2 articolazioni in battuta laterali

= campo di applicazione non ammesso

=2  articolazione in battuta in alto o 2 articolazioni in battuta laterali = in aggiunta forbici di pulizia e di arresto = in aggiunta forbici di pulizia e di arresto nel caso di articolazione/i in battuta in alto = campo di applicazione non ammesso

66  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  67


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera K e E5 Finestra comfort

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Royal Ferramenta anta a ventola/AR, finestra rettangolare Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Royal

Finestra comfort

Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari pe so ve tro pe 50 so kg ve /m 2 tro 40 k pe g / m2 so ve tro 30 kg /m

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera K

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

Roto NT

1.500 1.400 1.300 1.200 1.100 1.000 900 800 700 600 500 400 300 280

1.400

1.300

1.400

1.200

1.100

900

1.000

800

700

600

520

Spessore vetro max 12 mm = 30  kg/m2

1.300

600 530

1.600

1.200

700

1.700

1.100

800

1.800

900

900

1.900

1.000

1.000

2.000

800

1.100

2.100

700

1.200

2.200

600

1.300

2.300

500

1.400

2.400

380 400

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 380 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente finestra..................max. 80 kg Peso battente porte finestre.......max. 100 kg

1.500

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

1.600

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB)....................... 520 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 530 – 1600 mm Peso battente...............................max. 50 kg

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

20 kg/m2 (= 12 mm 30 kg/m   8 mm spessore vetro) vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro) 2 50 kg/m 30 kg/m2 (= (= 20 mm 12 mm spessore spessore vetro) vetro) ������������������ 2   1 mm / m vetro = 2,5 kg 40 kg/m2 (= spessore 16 mm spessore �������������� �������������� vetro) 50 kg/m2 (= 20 mm spessore vetro) 60 kg/m2 (= 24 mm spessore vetro) 70 kg/m2 (= 28 mm spessore

68  Settembre 2008  BK 10-4

=2campo di applicazione ammessoin battuta la= articolazioni in battuta in altonon o 2 articolazioni

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

terali

= campo di applicazione non ammesso

=A  nta ribalta: necessaria forbice supplementare = A ventola: con prolunga cremonese = campo di applicazione non ammesso

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  69


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Royal Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Royal

Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta finestre rettangolari

Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare

Roto NT

1.600

621

1.300

1.500

300 290 310 400

1.400 1.200 1.100

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

1.000 900 800 700 600 500

1.600

1.500

1.400

1.300

1.200

1.100

900

1.000

800

700

600

500

300 280

400

400 290 300

Flügelfalzhöhe (FFH) in mm

400

1.300

Spessore vetro max 12 mm = 30  kg/m2

1.500

550

500

1.400

1.600

Sicurezza WK1 Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 440 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 290 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg

600

1.200

1.700

550

1.100

1.800

700

900

1.900

800

1.000

2.000

900

800

2.100

700

2.200

1.100 1.000

600

2.300

1.200

500

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 310 – 1600 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 290 – 1200 mm Peso battente...............................max. 80 kg

2.400

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 290 – 1600 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

Gla sg ew ich t5 0k Gla g/m sg 2 Gla ewic h sg ew t 40 kg ich t 3 /m 2 0k g/m

2

Diagramma di applicazione Lato cerniera E20, sistema 4/15-9

Flügelfalzbreite (FFB) in mm

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg 30 kg/m (= 12 mm spessore vetro) 40 kg/m2 (= 16 mm spessore vetro) 50 kg/m2 (= 20 mm spessore vetro) ������������������

= 2 articolazioni in battuta lateralmente

= necessaria forbice supplementare

2

= 1 articolazione in battuta in alto

= campo di applicazione non ammesso

= 2 articolazioni in battuta lateralmente o in alto

��������������   1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg ��������������

= 2 articolazioni in battuta in alto = campo di applicazione non ammesso

70  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  71


Diagrammi e sezioni trasversali

2.400

2.100 2.000 1.900 1.800 1.700 1.600 1.500

80

1.300

kg

b

p

nte

tte

1.200 1.100

kg

60

1.000

a ob es

p

900

nte

tte

800

40

700

kg

pe

s

a ob

600 500

1.400

1.300

1.200

1.100

900

1.000

800

700

600

300 280

500

400 330 400

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

1.400

o es

nte

e att

2.300 2.100 2.000

es gp

1.800

a ob

0k 10

1.700 1.600

nte

tte

1.500 1.400

80

1.300

kg

pe

s

a ob

te

en att

1.200 1.100

60

1.000

kg

pe

b so

nte

tte

900 800

es

gp

k 40

700

a ob

600 500 400 300 280

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

= necessaria forbice supplementare

Roto NT

nte

tte

1.900

= necessaria forbice supplementare

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

= campo di applicazione non ammesso

72  Settembre 2008  BK 10-4

es gp

0k 13

2.200

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

nte

tte

a ob

1.400

2.200

2.400

1.300

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 800 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente.............................max. 130 kg

2.300

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 330 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 280 – 2400 mm Peso battente...............................max. 80 kg

1.200

Ferramenta anta ribalta, finestre rettangolari 130 kg

1.000

Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari 80 kg

1.100

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo

800

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo

Salvo modifiche.

= campo di applicazione non ammesso

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  73

Roto NT

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo Ferramenta anta ribalta, finestre rettangolari 130 kg

900

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo Ferramenta per ante a ventola ed elementi ad anta ribalta, finestre rettangolari 80 kg


Diagrammi e sezioni trasversali

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare

Dati sulle misure libere telaio Ferramenta AR

Diagramma di applicazione Lato cerniera NT Designo

Lato cerniera K e A

Lato cerniera NT Royal

Roto NT

H

H

1.100 1.000 900 800

X

700 600

X

X

1.300

1.400

1.200

1.100

900

1.000

800

700

Misure luce telaio (in mm) con 20 mm di larghezza sopraffilo 600

400 370

X

550

500

621

550

500

Spessore vetro max 12 mm = 30  kg/m2

1.200

310 400

Campo di applicazione Larghezza battuta battente (FFB) (LBB).............. 310 – 1400 mm Altezza battuta battente (FFH) (ABB)............. 370 – 1200 mm Peso battente...............................max. 80 kg

altezza battuta battente (FFH) (ABB) in mm

Ferramenta a ribalta, finestra rettangolare

larghezza battuta battente (FFB) (LBB) in mm

sopra

lato asse X

Altezza sopraffilo H

Angolo di apertura

Lato cerniera K

100 kg

1,5(1)

20,0(1)

2,0

(1)

min. 16

circa 180°

Lato cerniera K

130 kg

15,0(1)

20,0(1)

15,0

(1)

min. 16

circa 180°

Lato cerniera A

100 kg

0(1)

20,5(1)

0

(1)

min. 16

fino a 20 mm di altezza sopraffilo circa 180°

5,0

0

circa 90°

NT Royal (1)

80/100 kg

0

sotto

Misure luce comprensive di piastrina di copertura

Lato cerniera NT Designo

  1 mm / m2 spessore vetro = 2,5 kg

H

A

= 2 articolazioni in battuta lateralmente = 1 articolazione in battuta in alto

B

= 2 articolazioni in battuta lateralmente o in alto

Misure luce telaio (in mm) con angolo di apertura pari a 90° (AA 90°)

= 2 articolazioni in battuta in alto = campo di applicazione non ammesso

74  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

X

Salvo modifiche.

Misure asse A

Altezza sopraffilo H

Larghezza sopraffilo B

Misure luce del telaio (AA 90°) X

13

16

20

16

13

18

20

18

13

20

20

20

13

22

20

22

13

24

20

24

Salvo modifiche.

Formule misure luce del telaio con angolo di apertura di 90° (AA 90°): Misura dell’asse 13: Misura luce del telaio (AA 90°) = altezza sopraffilo + 20 - larghezza sopraffilo. La misura luce del telaio con angolo di apertura di 100° dipende dalla profondità d’intradosso.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  75


Diagrammi e sezioni trasversali

Dati sulle misure libere telaio Ferramenta AR

Dati sulle misure libere telaio Ferramenta AR - DESIGNO

A

min. 18

H

H

H X

X

X

X

Misure luce telaio (in mm) con 18 mm di larghezza sopraffilo lato asse X

sopra

130 kg

0

(1)

21,0

(1)

12

(1)

Lato cerniera A

130 kg

0

(1)

20,5

(1)

0

(1)

80/100 kg

0

(1)

5,0

(1)

0

(1)

(1)

B

X

Misure luce del telaio con angolo di apertura di 90° (AA 90°)

sotto

Lato cerniera E5 NT Royal

Roto NT

Lato cerniera NT Designo

Lato cerniera NT Royal

min. 18

Lato cerniera E5 e A

Altezza sopraffilo H

Angolo di apertura

min. 16

con 16 mm di altezza sopraffilo circa 180°

min. 16

fino a 21 mm di altezza sopraffilo circa 180°

circa   90°

Misure luce comprensive di piastrina di copertura

Lato cerniera E20 (4 mm aria battuta)

Misure asse A

Altezza sopraffilo H

Larghezza sopraffilo Misure luce del telaio (AA 90°) X

9 9 9 13 13 13 13

16 18 20 16 18 20 22

18 18 18 20 20 20 20

16 18 20 16 18 20 22

13

24

20

24

B

Formule misure luce del telaio con angolo di apertura di 90° (AA 90°): Misura dell’asse 9: Misura luce del telaio (AA 90°) = altezza sopraffilo + 18 – larghezza sopraffilo Misura dell’asse 13: Misura luce del telaio (AA 90°) = altezza sopraffilo + 20 – larghezza sopraffilo

H

La misura luce del telaio con angolo di apertura di 100° dipende dalla profondità d’intradosso.

X

Misure luce telaio (in mm) con 15 mm di larghezza sopraffilo sopra

Lato cerniera E20 (1)

130 kg

16

(1)

lato asse X

22

(1)

sotto

17

(1)

Altezza sopraffilo H

Angolo di apertura

min. 16

con 16 mm di altezza sopraffilo circa 160°

Misure luce comprensive di piastrina di copertura

76  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  77


Diagrammi e sezioni trasversali

Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta Parte centrale 2 ante a 2 ante senza montante centrale Sistema 12/18-9, 12/20-9, 12/20-13, 12/21-13, 12/22-13 scanalatura contrapposta

Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta Finestra AR senza guarnizione sopraffilo

12 mm Aria battuta 18/20/21/22 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistema 4/15-9

4  mm Aria battuta 15  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9(13)  mm Asse ferramenta

Roto NT

2,2

1

12,3

9(13)

9

1

16,2

asse ferramenta

9,4

4

12

15

18/20/22

12 mm Aria battuta 18/20/22 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

Sistema 12/18-9, 12/20-9 Scanalatura Euro 7/8

Sistema 12/18-9, 12/20-9, scanalatura Euro 7/8

12

16,2 2,2

1

12,3

9

7 8 1

asse ferramenta

9

18/20

4

7 8

4

9,4

18/20

12 18/20

12 mm Aria battuta 18/20/21/22 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistema 12/18-9, 12/20-9, 12/18-13, 12/20-13, battuta Euro

9(13)

2,2

1

1

12,3

asse ferramenta

16,2

9/13

18/20/24

Sistema 12/18-9, 12/20-9, 12/20-13, 12/21-13, 12/22-13 con arresto incontro contrapposto ­ dipendente dal profilo

9,4

12

12

18/20

18/20/22

78  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  79


Diagrammi e sezioni trasversali

Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta Finestra AR con guarnizione sopraffilo Sistema 12/18-9, 12/20-9 ÜD (GS), scanalatura Euro 7/8

Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta Parte centrale 2 ante Finestra senza guarnizione sopraffilo

Guarnizione sopraffilo 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

Sistema 12/18-9, 12/20-9, scanalatura Euro 7/8

4

12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9(13)  mm Asse ferramenta

12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

9

7 8

2,2

9,4

Roto NT

12,3

5 12

20

16,2

7 8

18/20

9

4

12 18/20

18/20

Sistema 12/18-9, 12/20-9, 12/18-13, 12/20-13, ÜD (GS) battuta Euro

Sistema 12/18-9, 12/20-9, 12/18-13, 12/20-13, battuta Euro

5

12,3

12

2,2

9,4

9/13

16,2

18/20/24

9

18/20

Guarnizione sopraffilo 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

12 18/20

18/20

Sistema 12/18-9, 12/20-9 ÜD (GS) piccola, scanalatura Euro 7/8

Guarnizione sopraffilo piccola 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

Sistema 12/18-9, 12/20-9, scanalatura opposta

16,2 12

12,3 2,2

1

9

7 8 6

18/20

9

4

12

9,4

18/20

18/20

80  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  81


Diagrammi e sezioni trasversali

Sistemi di scanalatura e di dimensioni battuta Parte centrale 2 ante Finestra con guarnizione sopraffilo Sistema 12/18-9, 12/20-9 ÜD (GS), scanalatura Euro 7/8

Guarnizione sopraffilo 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

Guarnizione sopraffilo 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

Guarnizione sopraffilo piccola 12  mm Aria battuta 18(20)  mm Larghezza sopraffilo 9  mm Asse ferramenta

5

Roto NT

9

7 8

20

4

12 18/20

5

9

18/20

Sistema 12/18-9, 12/20-9 ÜD (GS), battuta Euro

12 18/20

Sistema 12/18-9, 12/20-9 ÜD (GS) piccola, scanalatura Euro 7/8

1

6

9

7 8

20

4

12 18/20

82  Settembre 2008  BK 10-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

BK 10-4  Settembre 2008  83


Roto NT............................................................................................. 86 Ferramenta AR E5 / E20 / A ...........................................................................86 Sicurezza base.............................................................................................86 Sicurezza comprovata..................................................................................87 Ferramenta anta a ventola E5 / E20 / A...........................................................88 Sicurezza base.............................................................................................88 Sicurezza comprovata..................................................................................89 Ferramenta AR E5 / A - Vasistas.....................................................................90 Sicurezza base.................................................................................................90 Sicurezza comprovata..................................................................................91 Ferramenta anta a ventola/AR E5 / E20 / A.....................................................92 Sicurezza base.............................................................................................92 Sicurezza comprovata..................................................................................93 Ferramenta AR finestra ad arco E5 / E20........................................................94 Sicurezza base.............................................................................................94 Ferramenta AR, finestra a trapezio E5.............................................................95 Sicurezza base.............................................................................................95 Roto NT Royal.................................................................................... 96 Ferramenta AR................................................................................................96 Sicurezza base.............................................................................................96 Sicurezza comprovata..................................................................................97 Ferramenta per anta........................................................................................98 Sicurezza base.............................................................................................98 Sicurezza comprovata..................................................................................99 Ferramenta a ribalta......................................................................................100 Sicurezza base...........................................................................................100 Ferramenta vasistas......................................................................................101 Sicurezza comprovata................................................................................101 Ferramenta anta a ventola/AR.......................................................................102 Sicurezza base...........................................................................................102 Sicurezza comprovata................................................................................103 Roto NT Designo............................................................................. 104 Ferramenta AR..............................................................................................104 Sicurezza base...........................................................................................104 Sicurezza comprovata................................................................................105 Ferramenta per anta......................................................................................106 Sicurezza base...........................................................................................106 Ferramenta a ribalta......................................................................................107 Sicurezza base...........................................................................................107 Ferramenta anta a ventola/AR.......................................................................108 Sicurezza base...........................................................................................108 Sicurezza comprovata................................................................................109 Tutte le composizioni di ferramenta mostrate in questo capitolo sono a scopo esemplificativo. Le indicazioni e le istruzioni di montaggio sono contenute nelle relative istruzioni di montaggio valide.

84  Settembre 2008  BK 9-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  85

Roto NT

Combinazioni di ferramenta


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Ferramenta AR E5 / E20 / A Sicurezza base Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)-13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Roto NT Ferramenta AR E5 / E20 / A Sicurezza comprovata Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

6 E20 6

18

13

E20

7

13

13

8 E5

4

8 A

2

2

A

5

Roto NT

4

E5

5

Campo di applicazione

Campo di applicazione

WK 1 WK 2 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 420-1400 mm 280-2400 mm max. 130 kg 420-1400 mm 547-2400 mm max. 130 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 290-1600 mm 280-2400 mm max. 130 kg

E20 440-1400 mm 280-2400 mm max. 130 kg -

E20 290-1600 mm 280-2400 mm max. 130 kg

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 1

13

15

Movimento angolare AR

5 (1)

14

13

3 4

1

Sicurezza secondo

Movimento angolare

6

Guida articolazione

1

34

Movimento angolare, articolazione

33

Braccio articolazione

(1)

7

Perno supp. articol.

8

Supporto articolazione

9

Cerniera angolare battuta

10

Sostegno angolare

11

Chiusura centrale

12

Incontro AR

11

13

Incontro

14

Dispositivo falsa manovra

15

Cricchetto

18

Forbice supplementare

-

-

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Cremonese AR

2

13

E5 400-1400 mm 280-2400 mm max. 150 kg 490-1400 mm 600-2400 mm max. 150 kg

13

E5 290-1600 mm 280-2400 mm max. 150 kg

WK1

1

Cremonese AR di sicurezza

2

Movimento angolare sic.

3

Movimento angolare AR sic.

4

Guida articolazione sic.

5

Movimento angolare sic. articolazione

11

Chiusura centrale sic. agganciabile

12

Incontro AR sic.

13

Incontro sic.

33

Maniglia finestra chiudibile(1)

34

Copertura antitrapanatura

WK2

11

13

13 11 13 13

9

3

A

10 A

11

12

13

10 E5

E5

E5

12

13

E20

9 E20

E20

10 E20

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

86  Settembre 2008  BK 9-4

A

11

9 E5

(1)

A 3

(1)

Roto NT

Salvo modifiche.

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  87


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Ferramenta anta a ventola E5 / E20 / A Sicurezza base Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Roto NT Ferramenta anta a ventola E5 / E20 / A Sicurezza comprovata

Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

9-81/21 5E regalrexA

Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

9-81/21 5E regalrexA

8 E201030 A 093 N

E201030 A 093 N 19 E20

E20 13

13

7

13

13

11 19 E5

8 E5

E5

E5

2 8 A

2

A

21 A / E5

Campo di applicazione

WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 320-1400 mm 280-2400 mm max. 130 kg

Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 290-1600 mm 280-2400 mm max. 130 kg

E5 290-1600 mm 280-2400 mm max. 150 kg

E5 400-1400 mm 280-2400 mm max. 150 kg

E20 290-1600 mm 280-2400 mm max. 130 kg

E20 440-1400 mm 280-2400 mm max. 130 kg

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

38

10 A

9

A / E5

Campo di applicazione

Sicurezza base

1

13

Cremonese AR

2

Movimento angolare

3

Movimento angolare AR

7

Perno supp. articol.

8

Supporto articolazione

9

Cerniera angolare battuta

Sicurezza secondo

1

15

2

Movimento angolare sic.

3

Movimento angolare AR sic.

11

Chisura centrale sic. sotto

11

Chisura centrale sic. sopra

WK1

33 (1)

13

Incontro sic.

14

Dispositivo falsa manovra

Chiusura centrale

33

Maniglia finestra chiudibile(1)

13

Incontro

34

Copertura antitrapanatura

10

Sostegno angolare

11

Roto NT

11

(1)

13

Incontro sic.

14

Dispositivo falsa manovra

15

Cricchetto

19

Cerniera in battuta (comfort)

21

Guida per cerniera in battuta comfort

24

Limitatore di corsa

38

Chiusura centr. nascosta

34

14

A

A

A 3

3

11

11 10 E5

9 E5

10 E20

9 E20

24

13

13

(1)

88  Settembre 2008  BK 9-4

Roto NT

E5

E5

E20

E20

13

13

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

(1)

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

ottobre 2009  89


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Ferramenta AR E5 / A - Vasistas Sicurezza base

Roto NT Ferramenta AR E5 / A - Vasistas Sicurezza comprovata

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta 13

13

13

13

13

25

1 2

2

2

2

34 (1)

(1)

Campo di applicazione

Campo di applicazione

WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 320-1400 mm 290-1200 mm max. 80 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 310-2400 mm 290-1200 mm max. 80 kg

E5 320-1400 mm 290-1200 mm max. 80 kg

E5 310-2400 mm 290-1200 mm max. 80 kg

11

13

Cremonese AR

2

Movimento angolare

7

Perno supp. articol.

8

Supporto articolazione

Sicurezza secondo

13

13

11

Chiusura centrale

13

Incontro

20

Cerniera in battuta anta a ventola

24

Limitatore di corsa

25

Articolazione in battuta

WK1

2

Movimento angolare sic.

11

Chisura centrale sic.

13

Incontro sic.

33

Maniglia finestra chiudibile(1)

34

Copertura antitrapanatura

11

13

20 A

A

A

8 A

8 A

A

A

20 E5

20 E5

E5

E5

8 E5

E5

E5

7

7

7

90  Settembre 2008  BK 9-4

Roto NT

Salvo modifiche.

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

1030 A 093 N

9-81/21 5E regalrexA

(1)

1030 A 093 N

1030 A 093 N

9-81/21 5E regalrexA

1030 A 093 N

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

9-81/21 5E regalrexA

7

8 E5 9-81/21 5E regalrexA

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

11

20 A

(1)

11

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 1

Roto NT

33

24

ottobre 2009  91


92  Settembre 2008  BK 9-4 Roto NT

11

13

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

(2)

2

3

13

12

(1)

13

Chiusura centr. nascosta

Blocchetto d'arresto

11

11

4

Guida per cerniera in battuta comfort

Cerniera in battuta (comfort)

Forbice supplementare

Asta leva

Cricchetto

Dispositivo falsa manovra

Incontro sic. 

13

13

A

Salvo modifiche. Salvo modifiche. Roto NT E5

A

13

13

13

A

E5

1030 A 093 N

9-81/21 5E regalrexA

11

11

5

2

E5

A

13

11

Copertura antitrapanatura

Maniglia finestra chiudibile

Incontro sic.

Incontro AR sic. (1)

Chiusura centrale sic. agganciabile

Movimento angolare sic. articolazione

Guida articolazione sic.

Movimento angolare AR sic.

Movimento angolare sic.

Cremonese AR di sicurezza

Sicurezza secondo

WK1

WK2

(1)

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

13

3

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

E5 400-1400 mm 280-2400 mm max. 150 kg 490-1400 mm 600-2400 mm max. 150 kg

WK 1 WK 2 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 320-1400 mm 431-2400 mm max. 130 kg 420-1400 mm 431-2400 mm max. 130 kg

Campo di applicazione

4

13

1

34

3

12

33

Roto NT

E5

A

11

11

E5

13

10

E5

10

A

13

E5

A

A

13

13

Roto NT Ferramenta anta a ventola/AR E5 / E20 / A Sicurezza base

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

(2) su questa posizione occorre impiegare un incontro di sic.

5

9 E20

9 E5

9

11

13

Roto NT Ferramenta anta a ventola/AR E5 / A Sicurezza comprovata N 390 A 0301

Axerlager E5 12/18-9

10

(1)

13

(1)

Incontro

Incontro AR

Chiusura centrale

Sostegno angolare

Cerniera angolare battuta

5

8 A

8 E5

E20

13

30

3

14

15

1

4

6

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

18

6 E20

E20

13

11

16

2

13

7

N 390 A 0301

Axerlager E5 12/18-9

10

9 E20

9 E5

A

Supporto articolazione

Perno supp. articol.

Braccio articolazione

Movimento angolare, articolazione

Guida articolazione

Movimento angolare AR

Movimento angolare

Cremonese AR

2

Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

E20 290-1600 mm 431-2400 mm max. 130 kg

E5 290-1600 mm 431-2400 mm o 150 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera A 290-1600 mm 431-2400 mm max. 130 kg

E5

10

13

Campo di applicazione

21 A / E5

19 E5

9

38

7

19 E20

A

10

8

A

8

E5

8

1030 A 093 N

E20

9-81/21 5E regalrexA

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 Lato cerniera A, sistemi 12/18(20)-9 e 12/20(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Combinazioni di ferramenta

ottobre 2009  93


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Ferramenta AR finestra ad arco E5 / E20 Sicurezza base Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Roto NT Ferramenta AR, finestra a trapezio E5 Sicurezza base

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Lato cerniera E5, sistemi 12/18(20)-9 e 12/18(20)-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Lato cerniera E20, sistema 4/15-9 (Elementi telaio 4 mm non raffigurati) 4 mm Aria battuta 15 mm Larghezza sopraffilo 9 mm Asse ferramenta

7

8

6

13

11

31

4 22

Roto NT

13

13 32 E5

32 E20

Campo di applicazione 13

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera E5 400-1300 mm 500-1900 mm max. 80 kg

13

8

E5

Campo di applicazione vedi diagramma di applicazione

2

E20

E20 400-1300 mm 500-1900 mm max. 80 kg

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

8

Cremonese AR Movimento angolare Movimento angolare AR Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 13

Guida articolazione Braccio articolazione E5

Cremonese AR Movimento angolare AR

1

Perno supp. articol. 7

Perno supp. articol. Cerniera angolare battuta

15

Supporto articolazione

13

Supporto articolazione 32

Cerniera angolare battuta E5 Sostegno angolare E5

32

1

Sostegno angolare

(1)

Chiusura centrale

Chiusura centrale finestra ad arco Incontro AR

Incontro

15

Incontro

Dispositivo falsa manovra

Dispositivo falsa manovra

14

13

Incontro AR

(1)

Cricchetto

11

Cricchetto Prolunga cremonese

Movimento angolare, finestra ad arco

Movimento angolare, finestra ad arco

14

29

Elemento per finestra ad arco, orizzontale Elemento finestra ad arco

Elemento finestra ad arco Blocchetto d'arresto

13

Articolazione per finestra ad arco, kit di base

Terminale finestra a trapezio

E5 10 3

27 28

9

27

E5

3

9

29 10

E20 12

(1)

32

9

13

10

E20

12

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

94  Settembre 2008  BK 9-4

(1)

Roto NT

Salvo modifiche.

30

13

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  95


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Royal Ferramenta AR Sicurezza base

Roto NT Royal Ferramenta AR Sicurezza comprovata

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta 6

(2) (2)

18 13

13 13

40 4 5

2

5

Campo di applicazione

Campo di applicazione WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 360-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 360-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

13

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Sicurezza secondo

Cremonese AR

Movimento angolare AR sic.

Movimento angolare AR Guida articolazione Royal

Movimento angolare sic. articolazione Royal

34

Movimento angolare, articolazione Royal 15

(1)

WK1

Movimento angolare sic.

Movimento angolare 1

13

o 100 kg

o 100 kg

13

Roto NT

2

Braccio articolazione Royal(2)

33 11

Cerniera angolare Royal

(1)

Chisura centrale sic. Incontro AR sic. Incontro sic.

Sostegno angolare Royal(2)

Maniglia finestra chiudibile (1)

Chiusura centrale

11

Copertura antitrapanatura

Incontro AR Incontro

14

Dispositivo falsa manovra Cricchetto Forbice supplementare

13 13

Terminale

3

9

3

11

12 12

(1)

13

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

(1)

(2) con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg

96  Settembre 2008  BK 9-4

(2)

10 (2)

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

(2) con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  97


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Royal Ferramenta per anta Sicurezza base

Roto NT Royal Ferramenta per anta Sicurezza comprovata

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

6

(2)

(2)

13

13

13

4 5

2

2

Roto NT

5 40

Campo di applicazione

Campo di applicazione

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 360-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

WK 1 Lato cerFFB (LBB) FFH (ABB) Peso niera NT Royal 360-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

13

o 100 kg

o 100 kg

13

13

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Sicurezza secondo

Cremonese AR 1

Movimento angolare

Movimento angolare AR sic.

Movimento angolare AR

Movimento angolare sic. articolazione Royal

Guida articolazione Royal 11

WK1

Movimento angolare sic.

Movimento angolare, articolazione Royal

11

Braccio articolazione Royal (2)

(1)

15

34

Chisura centrale sic.

33

Incontro sic.

Cerniera angolare Royal

(1)

Maniglia finestra chiudibile

Sostegno angolare Royal (2)

(1)

Copertura antitrapanatura

Chiusura centrale Incontro Incontro sic.

14

Dispositivo falsa manovra Cricchetto Limitatore di corsa Terminale

13

13

3

9

3

11

24 10 (2)

(1)

13

13

13

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

(2) con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg

98  Settembre 2008  BK 9-4

(1)

Roto NT

Salvo modifiche.

vedi catalogo ""Maniglie di Roto" " BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  99


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Royal Ferramenta a ribalta Sicurezza base

Roto NT Royal Ferramenta vasistas Sicurezza comprovata

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

13

13

13

13

13

25

2

2

34

33

2

(1)

Roto NT

1 2 (1)

24

Campo di applicazione

Campo di applicazione WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 310-1600 mm 290-1200 mm max. 80 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 310-1600 mm 290-1200 mm max. 80 kg

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 1

11

13

Sicurezza secondo

Cremonese AR 11

2

Movimento angolare

6

Braccio articolazione Royal (2)

11

Chiusura centrale

13

Incontro

20

Chiusura centrale Royal

24

Limitatore di corsa

25

Forbice vasistas

35

Guida per cerniera in battuta Royal

37

Vite d’arresto

11

WK1

2

Movimento angolare sic.

11

Chisura centrale sic.

13

Incontro sic.

33

Maniglia finestra chiudibile(1)

34

Copertura antitrapanatura

11

13 13 13

37

37

35 35

20

20

6

(1)

6

(2)

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg

(2)

100  Settembre 2008  BK 9-4

(2)

(1)

Roto NT

Salvo modifiche.

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  101


102  Settembre 2008  BK 9-4 40

Roto NT 9

5

Salvo modifiche. Salvo modifiche. Roto NT

Guida articolazione Royal Movimento angolare, articolazione Royal Braccio articolazione Royal  Cerniera angolare Royal Sostegno angolare Royal (2)

4 5 6 9 10

(2)

5

30 13

Movimento angolare sic. Movimento angolare AR sic. Movimento angolare sic. articolazione Royal Chisura centrale sic. Incontro AR sic. Incontro sic. Maniglia finestra chiudibile(1) Copertura antitrapanatura

2 3 5 11 12 13 33 34

Sicurezza secondo

WK1

13

3

2

13

3

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

risp. 100 kg

WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 360-1400 mm 431-2400 mm max. 80 kg

Campo di applicazione

(2)

13

Movimento angolare AR

3

11

Movimento angolare

2

(2)

Cremonese AR

1

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg (2)

(1)

13

11

13

2

16

14

15

1

2

2

Cricchetto Asta leva Forbice supplementare Prolunga cremonese Blocchetto d'arresto Terminale

16 18 22 30 40

12

3

(1)

33

13

Dispositivo falsa manovra

15

3

Incontro sic. 

13 14

Incontro

Incontro AR

Chiusura centrale

13

(3)

13

12

11

12

(1)

34

(1)

13

4

Roto NT

11

18

13

6

(2)

10

(2)

(2)

5

(2)

9

5

11

11

13

13

13

13

40

Roto NT Royal Ferramenta anta a ventola/AR Sicurezza base

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

(1)

22

13

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

risp. 100 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Royal 360-1400 mm 431-2400 mm max. 80 kg

Campo di applicazione

4

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 (2) con 18 mm di piastra di base fino a 80 kg (3) su questa posizione occorre impiegare un incontro di sic.

10

(2)

13

11

13

6

13

)3(

(2)

Sistemi 12/18(20)-9 e 12/20-13 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Combinazioni di ferramenta

Roto NT Royal Ferramenta anta a ventola/AR Sicurezza comprovata

ottobre 2009  103


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Designo Ferramenta AR Sicurezza base

Roto NT Designo Ferramenta AR Sicurezza comprovata

Sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta 6

18 13

13

13

4

4 5

2

5

Campo di applicazione

Campo di applicazione

WK 1 WK 2 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) (2) Peso FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Designo 430-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg 430-1400 mm 600-2400 mm max. 80 kg

13

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) (2) Peso cerniera NT Designo 330-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

1

15

(1)

14

Sicurezza secondo

1

Cremonese AR

2

Movimento angolare

3

Movimento angolare AR

4

Guida articolazione Roto NT Designo

5

Movimento angolare, articolazione

6

Braccio articolazione Roto NT Designo

13

1

34

33

(1)

9

Cerniera angolare Roto NT Designo Sostegno angolare Roto NT Designo

11

Chiusura centrale

12

Incontro AR

13

Incontro

14

Dispositivo falsa manovra

15

Cricchetto

18

Forbice supplementare

19

Limitatore di apertura Roto NT Designo

WK1

1

Cremonese AR di sicurezza

2

Movimento angolare sic.

3

Movimento angolare AR sic.

4

Guida articolazione sic.

5

Movimento angolare sic. articolazione

11

Chiusura centrale sic. agganciabile

12

Incontro AR sic.

13

Incontro sic.

33

Maniglia finestra chiudibile(1)

34

Copertura antitrapanatura

11

10

13

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 13

Roto NT

2

WK2

11

13 13

13

3

9

3

11

11 19 12 12

(1)

13

10

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 Da una FFH (ABB) < 500 mm (nelle finestre senza guarnizione sopraffilo da FFH (ABB) < 900 mm) la larghezza di apertura in ribalta deve essere limitata a 80 mm.

(1)

(2)

104  Settembre 2008  BK 9-4

Roto NT

13

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 Da una FFH (ABB) < 500 mm (nelle finestre senza guarnizione sopraffilo da FFH (ABB) < 900 mm) la larghezza di apertura in ribalta deve essere limitata a 80 mm.

(2)

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  105


Combinazioni di ferramenta

Roto NT Designo Ferramenta per anta Sicurezza base

Roto NT Designo Ferramenta a ribalta Sicurezza base Sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

13

5

13 13

13

13

25 11 1

2 2

Roto NT

4

2 (1)

24

Campo di applicazione

Campo di applicazione

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Designo 370-1400 mm 280-2400 mm max. 80 kg

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) Peso cerniera NT Designo 310-1400 mm 370-1200 mm max. 80 kg

13

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali 1

Cremonese AR

2

Movimento angolare

1

Cremonese AR

Movimento angolare AR

2

Movimento angolare

4

Guida per cerniera in battuta

6

Braccio cerniera in battuta

5

Braccio cerniera in battuta

11

Chiusura centrale

13

Incontro

20

Chiusura centr. nascosta

24

Limitatore di corsa

25

Forbice vasistas

35

Guida per cerniera in battuta

3

6

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

6

1

Chiusura centr. nascosta

11

(1)

9

Cerniera angolare Roto NT Designo

10

Sostegno angolare Roto NT Designo

15

13

11

Chiusura centrale

13

Incontro

13

Incontro sic.

14

Dispositivo falsa manovra

15

Cricchetto

19

Limitatore di apertura Roto NT Designo

24

Limitatore di corsa

11

13

14

35

35

3

9 11

19

24 13

13

10 20 6

(1)

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

106  Settembre 2008  BK 9-4

(1)

Roto NT

Salvo modifiche.

6

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  107


108  Settembre 2008  BK 9-4 23

Roto NT Salvo modifiche.

Guida articolazione Roto NT Designo Movimento angolare, articolazione Braccio articolazione Roto NT Designo Guida per cerniera in battuta Braccio cerniera in battuta Cerniera angolare Roto NT Designo Sostegno angolare Roto NT Designo

4 5 6 7 8 9 10

13

Movimento angolare AR

3

19

Movimento angolare

2

Salvo modifiche. Roto NT

30

13

3

(3)

14

15

1

(1)

2

12

5

FFH (ABB) (2)

Peso 430-1400 mm 490-2400 mm max. 80 kg

FFB (LBB)

WK 2

2

13

Movimento angolare sic. articolazione Chiusura centrale sic. agganciabile Incontro AR sic. Incontro sic. Maniglia finestra chiudibile(1) Copertura antitrapanatura

5 11 12 13 33 34

13

Guida articolazione sic.

4

11

Movimento angolare AR sic.

Movimento angolare sic.

2 3

Cremonese AR di sicurezza

1

Sicurezza secondo

WK1

WK2

13

3

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

WK 1 Lato FFB (LBB) FFH (ABB) (2) Peso cerniera NT Designo 430-1400 mm 450-2400 mm max. 80 kg

Campo di applicazione

11

13

1

34

2

13

12

3

33 (1)

11

Roto NT

4

Blocchetto d'arresto

30

13

Chiusura centr. nascosta

13

Limitatore di apertura Roto NT Designo

23

11

Forbice supplementare

19

3

Cremonese a entrata zero

18

Dispositivo falsa manovra

14 Cricchetto

Incontro sic. (3)

13

4

16

Incontro

13

18

15

Incontro AR

Chiusura centrale

12

11

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 Da una FFH (ABB) < 500 mm (nelle finestre senza guarnizione sopraffilo da FFH (ABB) < 900 mm) la larghezza di apertura in ribalta deve essere limitata a 80 mm. (2)

(1)

13

11

13

11

Cremonese AR

1

16

13

vedi catalogo "Maniglie di Roto" BK 5 Da una FFH (ABB) < 500 mm (nelle finestre senza guarnizione sopraffilo da FFH (ABB) < 900 mm) la larghezza di apertura in ribalta deve essere limitata a 80 mm. su questa posizione occorre impiegare un incontro di sic.

(3)

(2)

(1)

10

9

2

Diagramma di applicazione vedi capitolo Diagrammi / Sezioni trasversali

Sicurezza base Lato FFB (LBB) FFH (ABB) (2) Peso cerniera NT Designo 370-1400 mm 430-2400 mm max. 80 kg

Campo di applicazione

11

13

19

6

10

5

9

5

11

11

13

13

13

13

Roto NT Designo Ferramenta anta a ventola/AR Sicurezza base

sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

8

7

13

Sistema 12/18(20)-9 profondità battuta 20 mm e sistema 12/20-13 profondità battuta 24 mm 12 mm Aria battuta 18/20 mm Larghezza sopraffilo 9/13 mm Asse ferramenta

Combinazioni di ferramenta

Roto NT Designo Ferramenta anta a ventola/AR Sicurezza comprovata

ottobre 2009  109


Roto NT

Combinazioni di ferramenta

110  Settembre 2008  BK 9-4

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  111


Cremonese AR................................................................................. 114 Sede maniglia costante.................................................................................114 entrata 8, 15 mm........................................................................................114 senza nottolini di chiusura, entrata 15 mm ...............................................117 Sede maniglia costante senza nottolini di chiusura entrata 15 mm ..........117 entrata 25, 30, 35 mm . .............................................................................119 entrata 40, 45, 50 mm . .............................................................................122 Cremonese AR . ........................................................................................122 Sede maniglia costante entrata 40, 45, 50 mm ........................................122 Sede maniglia centrale / variabile...................................................................124 entrata 8, 15 mm . .....................................................................................124 entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm .............................................................127 Cremonese variabile AR - adattabile................................................ 129 Sede maniglia in posizione centrale / variabile...............................................129 entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm .............................................................129 Cremonese AR con cilindro............................................................. 132 entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm . ...........................................................132 Cremonese AR ................................................................................ 135 Cremonese variabile AR - adattabile con cilindro............................. 136 Sede maniglia centrale / variabile...................................................................136 25, 30, 35, 40, 45 mm entrata . .................................................................136 Cremonese AR Sicurezza................................................................. 138 Sede maniglia costante.................................................................................138 entrata 8, 15 mm . .....................................................................................138 Sede maniglia centrale / variabile...................................................................141 entrata 15 mm . .........................................................................................141 Cremonese AR Sicurezza con cilindro/chiudibile............................. 143 entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm . ...........................................................143 Cremonese AR Confort.................................................................... 145 entrata 15 mm di entrata...............................................................................145 Cremonese AR – AR laterale............................................................ 147 entrata 15 mm ...........................................................................................147 Cremonese a nastro......................................................................... 149 entrata 15 mm ...........................................................................................149 Sede maniglia centrale/variabile....................................................................150 entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm..............................................................154 Cremonese ad espansione............................................................................158 Sede maniglia costante.................................................................................158 entrata 15 mm............................................................................................158 Entrata negativa.........................................................................................158 Cremonese ad entrata zero...........................................................................161 Terminale.......................................................................................................164 Prolunga cremonese.....................................................................................165 112

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 113

Roto NT

Cremonesi / Componenti di cremonesi


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 8, 15 mm

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 8, 15 mm

Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

min. 30

Ø 10 Ø 10

Ø 25

entrata altezza min

Entrata 8

8 20

centro cremonese

Roto NT

16

Ø 10

Ø 10

altezza maniglia

43

12,3

12,3

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 25 entrata

8/15

Ø 10 altezza foratura 33 mm (per 16 mm sopraffilo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Ø 10

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 10

15

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

12,3 entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

114

min. 65

12,3

entrata

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 115


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia costante senza nottolini di chiusura, entrata 15 mm GM = gruppo materiale

Dime di foratura e fresatura

Cremonese AR costante, entrata 8 mm - GM 20

altezza maniglia mm

min. 65min. min. 65 65

ØØ 1010 Ø 10

ØØ 1212 Ø 12

ØØ 1010 Ø 10

1515 Entrata 15 Entrata Entrata min. 28min. altezza altezza fresatura fresatura min. 28 28 altezza fresatura

Centro Centro cremonese cremonese Centro cremonese

12,09 13,75

Entrata Entrata 1515 15 Entrata ØØ 1010 altezza Øaltezza 10 altezza fresatura fresatura 3333 mm 33 mm fresatura mm (per 1616 (per mm 16 sopraffilo) mm sopraffilo) (per mm sopraffilo) dada vitiviti e dae teste viti esvasati teste svasati teste svasati MM 55 x ... DIN 5DIN x ... EN DIN ISO EN 7046 ISO 7046 xM... EN ISO 7046

14,70 15,39 16,22 16,92

Cremonese AR costante, entrata 15 mm - GM 20

(1) (3)

370 370 490 690 690 890 890 1090 1290 1490 1490 1690 1690 1890 2090 2090 2290 2290

Nottolino di

120 120 170 263 263 413 413 513 563 563 563 563 1000 1000 1000 1000 1000 1000

1E 1 1 1 1 2 2 2 2 2 3 2 3

E E E E E E E E E E E E

Cod. mat.

376 284 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

456 314 830 831 833 834 836 838 840 842 843 846 847 849 851 852 854 855

10,90 7,95 4,14 4,76 5,27 5,58 5,86 6,23 6,60 7,87 8,47 10,15

Sede maniglia costante senza nottolini di chiusura entrata 15 mm Dime di foratura e fresatura

Ø 10

Ø 25

10,15 10,50 10,70

Ø 10

11,39 13,34 13,83

16

(1) (2)

Altezza

maniglia/mm chiusura

altezza maniglia

altezza maniglia mm

280 – 480 280 – 480 481 – 600 601 – 800 601 – 800 801 – 1000 801 – 1000 1001 – 1200 1201 – 1400 1401 – 1600 1401 – 1600 1601 – 1800 1601 – 1800 1801 – 2000 2001 – 2200 2001 – 2200 2201 – 2400 2201 – 2400

mm

43

Lunghezza/

FFH (ABB)/mm

Ø 25 entrata

(4) 1)

(2)

(3)

Solo senza dispositivo falsa manovra Con movimento angolare AR integrato e nottolino speciale P   Con movimento angolare AR integrato e nottolino P Combinabile con cremonesi a entrata zero 242 730; Dispositivo falsa manovra al di sopra della scatola cilindro

116

Roto NT

15

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 117

Roto NT

E E E E E E E E E E E E

14,65 9,93 6,71 6,71 7,02 7,93 8,46 9,18 9,70 10,36 10,89 12,09

altezza maniglia

1 1 1 1 2 2 2 2 2 3 2 3

255 856 857 858 860 861 863 865 867 869 870 873 874 876 878 879 881 882

altezza maniglia altezza maniglia

1E

457 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

43

120 170 263 263 263 413 413 513 563 563 563 563 1000 1000 1000 1000 1000 1000

Cod. mat.

43 43

(4)

370 490 690 690 690 890 890 1090 1290 1490 1490 1690 1690 1890 2090 2090 2290 2290

Nottolino di chiusura

12,3

(1) (3)

maniglia/mm

12,3 12,3

480 600 800 800 800 1000 1000 1200 1400 1600 1600 1800 1800 2000 2200 2200 2400 2400

Altezza

mm

12,3

300 – 365 – 601 – 601 – 601 – 801 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2001 – 2201 – 2201 –

(1) (3)

Lunghezza/

12,3 12,3

FFH (ABB)/mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 25, 30, 35 mm Dime di foratura e fresatura

314 830 831 834 111 112 113 114 115 116 117 118

7,95 4,14 4,76 5,58 5,99 6,28 7,54 9,63 9,62 9,81 10,24 12,72

(con apertura verso l'esterno)

12,3

12,5

entrata

Ø 10 Ø 12

Roto NT

284 259 259 259 256 256 256 256 256 256 256 256

43

Cod. mat.

Sezione trasversale: Finestre e porte

min. 100

senza nottolino di chiusura - GM 20 Altezza Lunghezza/ FFH (ABB)/mm maniglia/ mm mm 280 – 480 (1) (2) 370 120 481 – 600 490 170 601 – 800 690 263 801 – 1000 890 413 1001 – 1200 1090 513 1201 – 1400 1290 563 1401 – 1600 1490 563 1601 – 1800 1690 563 1601 – 1800 1690 1000 1801 – 2000 1890 1000 2001 – 2200 2090 1000 2201 – 2400 2290 1000

altezza maniglia mm (50)

altezza maniglia mm

Cremonese AR costante, entrata 15 mm,

Ø 10

12,3

12,5

entrata

1)

Solo senza dispositivo falsa manovra Con movimento angolare AR integrato e nottolino P

(2)

118

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 119


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 25, 30, 35 mm

Cremonese AR costante, entrata 25mm Cremonese AR costante, entrata 25 mm - GM 20

Lun-

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

FFH (ABB)/mm

mm

12,5

entrata

12,3

altezza maniglia mm

(50)

43

Ø 10 Ø 12

min. 100

entrata

altezza maniglia

ghezza/

Ø 10

12,5

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

Nottolino di maniglia/mm chiusura 170 263 413 1E 513 1E 563 1E 563 2E 563 2E 1000 2E 1000 2E 1000 3E 1000 3E Altezza

Cod. mat. 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

883 884 885 886 887 888 889 890 891 892 893

8,88 9,28 10,02 10,74 10,97 12,13 13,38 13,38 13,79 15,31 16,92

894 895 896 897 898 899 900 901 902 903 904

9,00 9,41 10,15 10,87 11,10 12,24 13,51 13,51 13,91 15,44 17,04

905 906 907 908 909 910 911 912 913 914 915

9,09 9,51 10,25 10,97 11,20 12,35 13,60 13,60 14,02 15,54 17,15

Cremonese AR costante, entrata 30 mm - GM 20

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

Cremonese AR costante, entrata 35 mm - GM 20

12,3

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

entrata misura E

120

entrata

misura E

mm

mm

25

77

30

82

35

87

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 121

Roto NT

Dime di foratura e fresatura


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 40, 45, 50 mm

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

FFH (ABB)/mm

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

12,3

12,5

entrata

12,5

entrata

12,3

Ø 10 Ø 12 43

Ø 10

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

Lunghezza/

Altezza

mm

maniglia/mm

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

Nottolino di chiusura

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

Cod. mat.

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

916 917 918 919 920 921 922 923 924 925 926

9,18 9,60 10,34 11,06 11,27 12,43 13,68 13,68 14,10 15,62 17,23

Cremonese AR costante, entrata 45 mm - GM 20 altezza maniglia mm

(50) altezza maniglia

43

min. 100

Ø 12

min. 100

entrata

Ø 10

altezza maniglia mm (50)

Cremonese AR costante, entrata 40 mm - GM 20

Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

927 928 929 930 931 932 933 934 935 936 937

9,96 10,37 11,12 11,64 12,07 13,21 14,48 14,48 14,68 16,41 18,01

Cremonese AR costante, entrata 50 mm - GM 20

481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

12,5

12,3

12,3

12,5

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

938 939 940 941 942 943 944 945 946 947 948

10,40 10,81 11,55 11,24 12,50 13,64 14,90 14,90 15,31 16,83 18,45

entrata

entrata misura E

entrata

misura E

mm

mm

40

122

Roto NT

92

45

97

50

102

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 123

Roto NT

Cremonese AR Sede maniglia costante entrata 40, 45, 50 mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia centrale / variabile entrata 8, 15 mm

Cremonese AR Sede maniglia centrale / variabile entrata 8, 15 mm Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

min. 30

Ø 25

Ø 10

entrata altezza min

Entrata 8

8 20

Roto NT

16

Ø 10

12,3

12,3

43

altezza maniglia

Ø 12

altezza maniglia

43

Ø 10

Ø 25 entrata

centro cremonese

8/15

Ø 10 altezza foratura 33 mm (per 16 mm sopraffilo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Ø 10

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 10

15

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

12,3 entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

124

min. 65

12,3

entrata

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 125


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sede maniglia centrale / variabile entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm

380 – 521 – 621 – 801 – 1201 – 1601 – 2001 –

520 620 800 1200 1600 2000 2400

Lunghezza/mm (1) (1)

maniglia/mm

500 190 – 400 260 – 580 311 – 980 401 – 1380 601 – 1780 801 – 2180 1001 –

260 310 400 600 800 1000 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 2 4

E E E E E

Cod. mat.

259 259 259 259 259 259 259

Dime di foratura e fresatura

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

764 5,71 765 5,71 766 6,83 767 8,16 768 10,10 769 12,33 770 15,08

12,3

12,5

entrata

Ø 10

43 (50) altezza maniglia

43

min. 100

altezza maniglia mm (50)

altezza maniglia mm

12,3

Ø 10 Ø 12

Ø 12

(2)

12,5

entrata

Roto NT

FFH (ABB)/mm

Altezza

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

min. 100

Cremonese AR, sede maniglia centrale / variabile, entrata 8 mm - GM 20

Ø 10

Cremonese AR, sede maniglia centrale / variabile, entrata 15 mm - GM 20

310 – 450 451 – 620 621 – 800 801 – 1200 1201 – 1600 1601 – 2000 2001 – 2400

(1) (1)

Lunghezza/

Altezza

mm

maniglia/mm

430 400 580 980 1380 1780 2180

155 – 225 225 – 310 311 – 400 401 – 600 601 – 800 801 – 1000 1001 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 2 4

E E E E E

Cod. mat.

259 259 259 259 259 259 259

717 718 719 720 721 762 763

4,67 4,67 5,03 6,32 7,80 9,02 11,46

12,5 12,5

altezza maniglia mm 1)

1201 – 1600

1380

601 – 800

2 E

1601 – 2000 2001 – 2400

1780

801 – 1000

2 E

2180

1001 – 1200

4 E

6,32 7,80 457 914 10,52 335 975 12,96

12,3

Cremonese AR centrale / variabile, entrata 15 mm con punzonatura per fessura di ventilazione 801 – 1200 980 401 – 600 1 E 318 596

12,3

FFH (ABB)/mm

318 597

entrata

entrata misura E (2)

Solo senza dispositivo falsa manovra Nella finestra triangolare invece che un movimento angolare 260 278

(2)

126

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

entrata

misura E

mm

mm

25

77

30

82

35

87

40

92

45

97

50

102 ottobre 2009 127


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese variabile AR - adattabile Sede maniglia in posizione centrale / variabile entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 25 mm - GM 20

(1)

Nottolino di

maniglia/mm

400 580 980 1380 1780 2180

chiusura

260 – 310 311 – 400 401 – 600 601 – 800 801 – 1000 1001 – 1200

1E 1E 2E 2E 4E

Cod. mat.

259 259 259 259 259 259

771 772 773 774 775 776

8,56 9,72 10,32 12,14 13,51 16,26

Dime di foratura e fresatura Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

(1)

400 260 – 580 311 – 580 311 – 980 401 – 1380 601 – 1780 801 – 2180 1001 –

259 1E 259 1 Incontro 386 1E 259 2E 259 2E 259 4E 259

310 400 400 600 800 1000 1200

777 8,69 778 9,84 707 19,90 779 10,44 780 12,27 781 13,62 782 16,39

Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 35 mm - GM 20

520 – 621 – 801 – 1201 – 1601 – 2001 –

620 800 1200 1600 2000 2400

(1)

400 580 980 1380 1780 2180

260 – 310 311 – 400 401 – 600 601 – 800 801 – 1000 1001– 1200

1E 1E 2E 2E 4E

259 259 259 259 259 259

783 784 785 786 787 788

8,79 9,94 10,53 12,37 13,74 16,49

12,3

Ø 10 Ø 12

43

620 800 800 1200 1600 2000 2400

altezza maniglia mm (50)

altezza maniglia mm

520 – 621 – 621 – 801 – 1201 – 1601 – 2001 –

12,5

entrata

Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 30 mm - GM 20 entrata

Roto NT

520 – 620 621 – 800 801 – 1200 1201 – 1600 1601 – 2000 2001 – 2400

Altezza

mm

min. 100

Lunghezza/

FFH (ABB)/mm

Ø 10

Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 40 mm - GM 20

520 – 621 – 801 – 1201 – 1601 – 2001 –

620 800 1200 1600 2000 2400

(1)

400 260– 310 580 311– 400 980 401– 600 1380 601– 800 1780 801– 1000 2180 1001– 1200

1E 1E 2E 2E 4E

259 259 259 259 259 259

789 8,88 790 10,02 791 10,62 792 12,45 793 13,81 794 16,57

altezza maniglia mm

Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 45 mm - GM 20

1)

Solo senza dispositivo falsa manovra

128

(1)

400 580 580 980 980 1380 1380 1780 1780 2180 2180

260 – 310 311 – 400 311 – 400 401 – 600 401 – 600 601 – 800 601 – 800 801 – 1000 801 – 1000 1001 – 1200 1001 – 1200

259 1 Incontro 259 1E 259 1 Incontro 259 1E 259 2 Incontro 259 2E 259 2 Incontro 259 2E 259 4 Incontro 259 4E 259

795 796 797 798 799 800 801 802 803 804 805

11,71 12,32 12,87 13,91 13,47 19,24 15,29 19,62 16,66 18,01 19,41

12,5

12,3

520 – 620 621 – 800 621 – 800 801 – 1200 801 – 1200 1201 – 1600 1201 – 1600 1601 – 2000 1601 – 2000 2001 – 2400 2001 – 2400

entrata

Cremonese AR, centrale / variabile, entrata 50 mm - GM 20

520 – 621 – 621 – 801 – 801 – 1201 – 1201 – 1601 – 1601 – 2001 – 2001 – Roto NT

620 800 800 1200 1200 1600 1600 2000 2000 2400 2400

(1)

400 260 – 310 580 311 – 400 580 311 – 400 980 401 – 600 980 401 – 600 1380 601 – 800 1380 601 – 800 1780 801 – 1000 1780 801 – 1000 2180 1001 – 1200 2180 1001 – 1200

1 Incontro 1E 1 Incontro 1E 2 Incontro 2E 2 Incontro 2E 4 Incontro 4E

259 259 259 259 259 259 259 259 259 259 259

806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816

12,14 12,32 13,30 13,91 13,89 16,55 15,73 17,99 17,08 19,70 19,85

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 129


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese variabile AR - adatt./ centrale /  variabile - GM 20 FFH (ABB)/mm

altezza maniglia mm

690 – 2400 690 – 2400 690 – 2400 690 – 2400 690 – 2400 690 – 2400

130

Lunghezza/

Altezza

mm

680 680 680 680 680 680

maniglia/mm

a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435

in combinazione con Chiusura centrale prolungabile Prolunga cremonese

Roto NT

Entrata/ mm

25 30 35 40 45 50

Cod. mat.

318 318 318 318 318 318

310 311 312 313 314 315

12,95 14,27 14,55 15,12 18,30 19,24

Roto NT

entrata

vedi capitolo Chiusura centrale vedi capitolo Cremonesi /  Componenti di cremonesi

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 131


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR con cilindro Sede maniglia costante entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

GM 20 Cremonese AR costante con cilindro, entrata 25 mm FFH (ABB)/mm

entrata

Entrata

12.3

12,3

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Entrata

altezza maniglia mm

Ø 10

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

Cod. mat.

259 950 259 952 259 954 259 956

22,11 22,37 24,15 25,58

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

259 958 259 960 259 962 259 964

24,60 24,87 26,64 28,08

Cremonese AR costante con cilindro, entrata 35 mm 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

1800 2000 2200 2400

520 – 620 621 – 800 801 – 1200 1201 – 1600

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

259 966 259 968 259 970 259 972

24,78 25,05 26,83 28,27

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

259 974 259 976 259 978 259 980

25,05 25,32 27,09 28,56

Cremonese AR costante con cilindro, entrata 45 mm

Ø 10

Entrata

1800 2000 2200 2400

Cremonese AR costante con cilindro, entrata 40 mm min. 86

63

16

Ø 20

Ø 20 Ø 10

Ø 20

min. 100

43 50 Ø 10

43

16 63

31,5

min. 86

Ø 10

145

Altezza maniglia

43 50

min. 100

Ø 12

Ø 20 43

145 Altezza maniglia mm

12,5

Ø 10

Ø 10

Ø 10

1690 1890 2090 2290

Nottolino di chiusura

Cremonese AR costante con cilindro, entrata 30 mm

12,5

Ø 12

1800 2000 2200 2400

Altezza maniglia/mm

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

17

17

1800 2000 2200 2400

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

259 982 259 984 259 986 259 988

24,89 25,16 26,93 28,37

Cremonese AR costante con cilindro, entrata 50 mm

min. 17

da tapparella

min. 45

da tapparella

min. 45

17

1800 2000 2200 2400

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

2E 2E 3E 3E

259 990 259 992 259 994 259 996

25,54 25,81 27,58 29,03

12,3

12,3

min.

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Entrata

entrata

misura E

132  ottobre 2009

Roto NT

entrata

misura E

mm

mm

25 30 35 40 45 50

77 82 87 92 97 102 Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  133

Roto NT

Entrata

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Lunghezza/ mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR con cilindro Sede maniglia centrale / variabile entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm

Cremonese AR con cilindro centale/variable, entrata 25mm Dime di foratura e fresatura

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 25 mm - GM 20 FFH (ABB)/mm

1601 – 2000 2001 – 2400 entrata

Entrata

12,5

Entrata

12.3

43

63

16

Ø 20

8,56 9,72

1780 801 – 1000 2180 1001 – 1200

2E 4E

259 819 259 820

19,49 26,70

17

min. 17

da tapparella

2E 4E

259 821 259 822

19,68 26,88

1601 – 2000 2001 – 2400

1780 801 – 1000 2180 1001 – 1200

2E 4E

259 823 259 824

19,92 27,13

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 45 mm - GM 20 1780 2180

801 – 1000 1001 – 1200

2E 4E

259 825 259 826

19,78 26,98

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 50 mm GM 20

Ø 10

Entrata

1780 801 – 1000 2180 1001 – 1200

1601 – 2000 2001 – 2400

1780 2180

801 – 1000 1001 – 1200

2E 4E

259 827 259 828

20,44 27,65

min. 45

da tapparella

259 771 259 772

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 40 mm - GM 20

1601 – 2000 2001 – 2400

17

17

2E 4E

Cod. mat.

12,3

12,3

min.

min. 86

Ø 10

min. 45

Entrata

altezza maniglia mm

Ø 10

Ø 20 Ø 10

Ø 20

1601 – 2000 2001 – 2400

min. 100

43 50 145

Altezza maniglia

min. 86

31,5

63

16

Ø 20 43

min. 100

43 50 145

Ø 10

Ø 10

1780 801 – 1000 2180 1001 – 1200

Nottolino di chiusura

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 35 mm - GM 20

Ø 12

Ø 12

Altezza maniglia/ mm

Cremonese AR con cilindro centrale/variabile, entrata 30 mm - GM 20 1601 – 2000 2001 – 2400

12,3

Ø 10

Ø 10

Altezza maniglia mm

12,5

Lunghezza/ mm

Entrata

entrata

misura E

134  ottobre 2009

Roto NT

entrata

misura E

mm

mm

25 30 35 40 45 50

77 82 87 92 97 102 Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  135

Roto NT

Dime di foratura e fresatura


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese variabile AR - adattabile con cilindro Sede maniglia centrale / variabile 25, 30, 35, 40, 45 mm entrata Dime di foratura e fresatura

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

Entrata

12,5

Entrata

12.3

12,5

12,3

altezza maniglia mm

680 680 680 680 680

a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435 a partire da 435

Entrata/ mm

25 30 35 40 45

Cod. mat.

262 353 262 354 317 455 314 236 262 355

23,94 23,94 23,94 23,94 23,94

in combinazione con Chiusura centrale agganciabile vedi capitolo Chiusura centrale Prolunga cremonese vedi capitolo Cremonesi /  Componenti di cremonesi

43

63

16

Ø 20

min. 86

Ø 10

Ø 10

Entrata

17

17

da tapparella

min. 17

da tapparella

12,3

12,3

min.

min. 45

17

min. 45

Entrata

2400 2400 2400 2400 2400

LunAltezza ghezza/ maniglia/mm mm

Ø 10

Ø 20 Ø 10

Ø 20

min. 100

43 50 145

Altezza maniglia

min. 86

31,5

63

16

Ø 20 43

min. 100

43 50

Ø 10

Ø 10

FFH (ABB)/mm

690 – 690 – 690 – 690 – 690 –

Ø 12

Ø 12

145

entrata

Ø 10

Ø 10

Altezza maniglia mm

Cremonese AR adattabile / centrale /  variabile con cilindro GM 20

Entrata

entrata

misura E

136  ottobre 2009

Roto NT

entrata

misura E

mm

mm

25 30 35 40 45 50

77 82 87 92 97 102 Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  137

Roto NT

Dime di foratura e fresatura

Cremonese AR adattabile / centrale / variabile con cilindro


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sicurezza Sede maniglia costante entrata 8, 15 mm

Cremonese AR Sicurezza Sede maniglia costante entrata 8, 15 mm

Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

min. 30

Ø 10 Ø 10

Ø 25

entrata altezza min

Entrata 8

8 20

centro cremonese

Roto NT

16

Ø 10

Ø 10

altezza maniglia

43

12,3

12,3

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 25 entrata

8/15

Ø 10 altezza foratura 33 mm (per 16 mm sopraffilo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Ø 10

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 10

15

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

min. 65

12,3

12,3

entrata

entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

138  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  139


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sicurezza Sede maniglia centrale / variabile entrata 15 mm Cremonese AR sic. costante, entrata 8 mm - GM 04

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 2 2 2 3 3 3 3 4 4

V V V V V V V V V V

259 856 259 859 259 862 259 864 259 866 259 868 259 871 259 872 259 875 259 877 259 880

9,33 9,92 10,23 10,88 11,50 13,09 14,50 14,50 16,14 17,77 19,37

Ø 10

Ø 12

Ø 10

entrata

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

15

min. 65

12,3 entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

Cremonese AR sic. costante, entrata 15 mm - GM 04 Lunghezza/ mm

FFH (ABB)/mm

480 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

370 490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

120 170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 2 2 2 3 3 3 3 4 4

V V V V V V V V V V

Cod. mat.

284 314 259 830 259 832 259 835 259 837 259 839 259 841 259 844 259 845 259 848 259 850 259 853

7,95 4,14 5,92 7,61 8,58 9,10 10,43 11,89 11,89 12,47 13,85 16,32

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

Ø 25

16

Ø 10

altezza maniglia

43

280 – 481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

(1) (2)

Altezza Nottolino maniglia/ di chiumm sura

Ø 25 entrata

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Solo senza dispositivo falsa manovra 2) Con movimento angolare AR integrato 1)

140  ottobre 2009

15

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  141

Roto NT

(1) (2)

12,3

(1) (2)

Dime di foratura e fresatura €

43

600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

Cod. mat.

altezza maniglia mm

365 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Altezza Nottolino maniglia/ di chiumm sura

altezza maniglia

Lunghezza/ mm

FFH (ABB)/mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR Sicurezza con cilindro Sede maniglia costante entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm

Ø 10

Ø 12

Ø 12

31,5

63

16

Ø 20

Entrata

Ø 10 Ø 10 Ø 20

Ø 20

Ø 10

Ø 20

Ø 10

Entrata

17

17

da tapparella

da tapparella

12,3

12,3

17

min. 45

min. 17 min.

12,3

min. 45

50

Ø 10

Ø 10

12,5

Roto NT

Entrata

Ø 10

43

Altezza maniglia mm

145

altezza maniglia mm

(2)

12.3

min. 86

12,5

min. 100

Entrata

63

6,23 7,52 10,20 11,43 15,06

43

355 743 355 744 355 745 355 746 355 747

16

V V V V V

50

1 1 2 2 4

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

145

400 600 800 1000 1200

Sezione trasversale: Porte (con apertura verso l'interno)

43

580 311 – 980 401 – 1380 601 – 1780 801 – 2180 1001 –

Cod. mat.

Altezza maniglia

800 1200 1600 2000 2400

Nottolino di chiusura

43

621 – 801 – 1201 – 1601 – 2001 –

Altezza maniglia/mm

Dime di foratura e fresatura

min. 100

FFH (ABB)/mm

Lunghezza/ mm

Dime di foratura e fresatura

min. 86

Cremonese AR sic., centrale / variabile, entrata 15 mm GM 04

Entrata

Entrata

Misura E

(2)

Nella finestra triangolare impiegare un movimento angolare 260 278 piuttosto che un movimento angolare AR

142  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

entrata

misura E

mm

mm

25 30 35 40 45 50

77 82 87 92 97 102 ottobre 2009  143


43

min. 65

15 Entrata

Cremonesi / Componenti di cremonesi

GM 04

Metà scatola cremonese

Altezza maniglia

Cremonese AR Confort Ø 10 Altezza foratura 33 mm 16 mm sopraffilo) entrata 15 mm di entrata(per bei Senkschrauben M 5 x ... DIN EN ISO 7046

12,3

Dime di foratura e fresatura

Cremonese AR sic, costante con cilindro, entrata 25 mm V V V V

259 949 259 951 259 953 259 955

Ø 10

Ø 12

Ø 10

25,76 26,31 27,81 28,57

altezza maniglia mm

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

3 3 4 4

V V V V

259 957 259 959 259 961 259 963

28,37 29,53 30,43 31,97

15

1800 2000 2200 2400

43

Cremonese AR sic., costante con cilindro, entrata 35 mm 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

1800 2000 2200 2400

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

3 3 4 4

V V V V

259 965 259 967 259 969 259 971

28,57 29,73 30,13 32,16

Entrata

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

15

Cremonese AR sic, costante con cilindro, entrata 30 mm

Altezza maniglia

12,3

Ø 10 Altezza fresatura 33 mm (per 16 mm sopraffilo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

12,3

Cremonese AR sic., costante con cilindro, entrata 40 mm 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

1800 2000 2200 2400

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

3 3 4 4

V V V V

259 973 259 975 259 977 259 979

28,85 30,01 30,90 32,43

V V V V

259 981 259 983 259 985 259 987

28,69 29,83 30,73 32,28

Cremonese AR sic., costante con cilindro, entrata 50 mm 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

1800 2000 2200 2400

1690 1890 2090 2290

1000 1000 1000 1000

3 3 4 4

V V V V

259 989 259 991 259 993 259 995

29,37 30,52 31,42 32,96

Dime di foratura e fresatura

12,3

Altezza fresatura

3 3 4 4

15

1000 1000 1000 1000

Entrata

1690 1890 2090 2290

Metà scatola cremonese

1800 2000 2200 2400

min. 65

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

min. 28

Cremonese AR sic., costante con cilindro, entrata 45 mm

12,3

Centro maniglia

Ø 25

Ø 10

15 Entrata

16

Altezza fresatura

Ø 10

15

min. 28

Ø 25

43

12,3 144  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Entrata

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Roto NT

ottobre 2009  145

Roto NT

3 3 4 4

min. 28

1000 1000 1000 1000

Cod. mat.

Altezza fresatura

1690 1890 2090 2290

Nottolino di chiusura

Entrata

1800 2000 2200 2400

Altezza maniglia/ mm

Metà scatola cremonese

entrata

1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Lunghezza/ mm

min. 65

FFH (ABB)/mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR – AR laterale Sede maniglia costante entrata 15 mm Cremonese AR confort, entrata 15 mm, GM 20

1 E 1 V 1 E

307 029 307 030 309 399 307 030

Dime di foratura e fresatura €

11,87 13,48 14,00 13,48

Ø 10

Ø 12

Ø 10

entrata

(2)

In aggiunta falsa manovra con

min. 65

5,16

12,3

dispositivo sollevamento anta

307 050

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

15

12,3

(2)

Roto NT

(1)

490 690 690 690

Cod. mat.

altezza maniglia

520 – 700 701 – 900 701 – 900 901 – 1400

Nottolino di chiusura

43

Lunghezza/ mm

FFH (ABB)/mm

entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

16

Ø 10

altezza maniglia

43

Ø 25

Ø 25 entrata

15

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046 (1)

Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 901 e 1400 mm utilizzare più prolunga cremonese

146  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  147


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese AR costante, entrata 15 mm, incontro AR laterale - GM 20 120 170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000 1000

1 P (1)

1 1 1 2 2 2 2 3 3

E E E E E E E E E

376 456(2) 355 748 375 769 355 749 355 750(3) 355 751(3) 355 752(3) 375 770(3) 493 106 355 753(3) 355 754(3) 375 771(3)

10,90 5,26 6,25 7,11 7,78 8,55 9,58 10,53 12,21 11,29 11,92 12,37

Ø 10

Ø 12

Ø 10

entrata

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

15

min. 65

12,3 entrata

15

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

16

Ø 10

altezza maniglia

43

Ø 25

Ø 25 entrata

(1) (2) (3)

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Nottolino speciale P Incontro AR in basso orizzontale Con punzonatura per fessura di ventilazione

148  ottobre 2009

8/15

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  149

Roto NT

370 490 690 890 1090 1290 1490 1690 1690 1890 2090 2290

Cod. mat.

12,3

480 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 1800 2000 2200 2400

Altezza Nottolino maniglia/ di chiumm sura

43

280 – 481 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1401 – 1601 – 1601 – 1801 – 2001 – 2201 –

Lunghezza/ mm

altezza maniglia

FFH (ABB)/mm

altezza maniglia mm

Roto NT DK-Getriebe kippen seitlich Material-Nummer 355 748 375 769 355 749 355 750 355 751 355 752 375 770 355 753 355 754 375 771

Cremonese a nastro Sede maniglia costante entrata 15 mm


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese a nastro Sede maniglia costante entrata 15 mm Cremonese a nastro sede maniglia costante, entrata 15 mm - GM 04 denominazione

CREM.1 ANTA 500/ 170 2P E15 NT 400-500 CREM. 1ANTA E15 H501-600 501-600 CREM. 1 ANTA 700/263 E15 2P NT 601-700 CREM. 1ANTA E15 H701-800 NT 701-800 CREM 1ANTA 900/ 413 2P D15 KB NT 801-900 CREM 1ANTA 900/ 413 3P D15 KB NT 801-900 CREM. 1ANTA E15 H901-1000 901-1000 CREM 1ANTA 1000/ 413 3P D15 KB NT 901-1000 CREM 1ANTA 1100/ 513 3P D15 KB NT 1001-1100 CREM. 1 ANTA 1200/513 E15 NT 1101-1200 CREM. 1 ANTA 1300/563 E15 3P NT 1201-1300 CREM. 1 ANTA 1100/563 E15 3P NT 1301-1400 CREM. 1ANTA E15 H1401-1500 1401-1500 CREM. 1ANTA1600/ 563 3P D15 KB NT 1501-1600 CREM. K 1700/563 3P D15 NT 1601-1700 CREM.1 ANTA 1800/563 4P E15 NT 1701-1850 Cremonese nastro 2050/1000 ent. 15 4P1851-2050 CREM. NASTRO 2250/1000 E15 4P 2051-2250 Prolunga cremonese 300mm

150  ottobre 2009

unitá imballa

10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10

Cod. mat.

487 230 487 231 487 232 487 233 487 234 487 245 487 246 487 247 487 248 487 249 487 250 487 251 487 252 487 253 487 254 487 255 487 256 487 257 489 993

5,55 5,65 5,79 6,12 6,22 6,65 6,37 7,03 7,14 7,54 7,98 8,20 8,30 9,07 9,18 9,66 10,34 12,10 2,72

Roto NT

Salvo modifiche.


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese a nastro Sede maniglia centrale/variabile entrata 8, 15 mm Dime di foratura e fresatura

min. 30

Ø 10

Roto NT

12,3

12,3

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 10

entrata

8

altezza min

Entrata 8

centro cremonese

20

Ø 10 altezza foratura 33 mm (per 16 mm sopraffilo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

16

Ø 10

altezza maniglia

43

Ø 25

Ø 25 entrata

8/15

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 151


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese a nastro Sede maniglia centrale/variabile entrata 8, 15 mm Cremonese a nastro ribalta centrale/variabile, entrata 8 mm - GM 04

Dime di foratura e fresatura

FFH (ABB)/mm

238 – 391 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

Ø 10

min. 88 125 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 136 260 137 260 138 260 139 260 140 260 141 260 142

5,00 5,00 5,97 7,22 9,17 11,14 13,80 Roto NT

238 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

16

Ø 25 entrata

altezza maniglia mm

Ø 10

altezza maniglia

43

Ø 25

390 500 800 1100 1400 1800 2400

Lunghezza/ mm

8/15

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

Cremonese a nastro ribalta centrale/variabile, entrata 15 mm - GM 04

altezza maniglia mm

FFH (ABB)/mm

(1)

152  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

250 500 800 1100 1400 1800 2400

180 – 251 – 501 – 801 – 990 – 1101 – 1290 – 1401 – 1801 –

250 500 800 1100 1100 1400 1400 1800 2400

LunAltezza maniglia/ ghezza/ mm mm

180 500 800 1100 1400 1800 2400

90 – 125 126 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

180 500 800 1100 1100 1400 1400 1800 2400

90 – 125 126 – 250 251 – 400 401 – 550 495 – 550 551 – 700 645 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

Cod. mat.

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

260 129 260 130 260 131 260 132 260 133 260 134 260 135

1 1 2 3 3 3 3 4 4

P P P P P P P P P

288 093 3,94 288 094 3,74 288 095 5,32 288 096 6,32 491 916(1) 6,32 288 097 7,13 459 504(1) 7,13 288 098 8,53 288 099 11,51

3,79 3,54 4,96 5,79 6,59 8,40 10,86

Posizione del nottolino modificata

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 153


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese a nastro Sede maniglia centrale/variabile entrata 25, 30, 35, 40, 45, 50 mm Dime di foratura e fresatura

Dime di foratura e fresatura

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

Sezione trasversale: Finestre e porte (con apertura verso l'esterno)

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 25 mm FFH (ABB)/mm

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 – 12,5

entrata

entrata

12,3

250 500 800 1100 1400 1800 2400

altezza maniglia mm

43 (50) altezza maniglia

43

min. 100

altezza maniglia mm (50)

Ø 10

min. 100

Ø 10 Ø 12

Ø 12

Ø 10

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 143 260 144 260 145 260 146 260 147 260 148 260 149

5,73 5,48 6,90 7,73 8,53 10,33 12,80

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 30 mm FFH (ABB)/mm

Ø 10

Lunghezza/ mm

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

250 500 800 1100 1400 1800 2400

Lunghezza/ mm

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 150 260 151 260 152 260 153 260 154 260 155 260 156

7,94 7,69 9,12 9,95 10,75 12,55 15,01

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 35 mm FFH (ABB)/mm

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

250 500 800 1100 1400 1800 2400

Lunghezza/ mm

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 157 260 158 260 159 260 160 260 161 260 162 260 163

7,97 7,93 9,32 10,16 10,94 12,76 15,22

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 40 mm FFH (ABB)/mm

da tapparella

12,5

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

min. 45

min. 17

250 500 800 1100 1400 1800 2400

Lunghezza/ mm

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 164 260 165 260 166 260 167 260 168 260 169 260 170

8,24 8,14 9,54 10,35 11,09 12,95 15,42

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 45 mm 180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

12,3

12,3

FFH (ABB)/mm

entrata entrata misura E

250 500 800 1100 1400 1800 2400

154  ottobre 2009

Roto NT

misura E

mm

mm

25 30 35 40 45 50

77 82 87 92 97 102

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 171 260 172 260 173 260 174 260 175 260 176 260 177

8,51 8,34 9,75 10,58 11,26 13,17 15,61

Cremonese a nastro centrale / variabile, entrata 50 mm FFH (ABB)/mm

entrata

Lunghezza/ mm

180 – 251 – 501 – 801 – 1101 – 1401 – 1801 –

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

250 500 800 1100 1400 1800 2400

Lunghezza/ mm

180 500 800 1100 1400 1800 2400

Altezza maniglia/mm

105 – 150 100 – 250 251 – 400 401 – 550 551 – 700 701 – 900 901 – 1200

Nottolino di chiusura

1 1 2 3 3 4 4

E E E E E E E

Cod. mat.

260 178 260 179 260 180 260 181 260 182 260 183 260 184

8,75 8,55 9,94 10,77 11,42 13,37 15,83

ottobre 2009 155

Roto NT

12,3

12,5

entrata

GM 04


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese ad espansione Sede maniglia costante entrata 15 mm Cremonese ad espansione, entrata 15 mm – Uscita 11 mm GM 20 FFH (ABB)/mm

480 – 600 601 – 800 801 – 1000 1001 – 1200 1201 – 1400 1401 – 1600 1601 – 1800 1801 – 2000 2001 – 2200 2201 – 2400

Ø 10

43

altezza maniglia

Ø 12

Ø 10

Ø 10 altezza fresatura 33 mm (per 16 mm soprafillo) da viti e teste svasati M 5 x ... DIN EN ISO 7046

15

12,3 entrata

15

480 – 600 601 – 800 801 – 1000 1001 – 1200 1201 – 1400 1401 – 1600 1601 – 1800 1801 – 2000 2001 – 2200 2201 – 2400

centro cremonese

altezza fresatura min. 28

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000

Nottolino di chiusura

1 1 1 2 2 2 2

E E E E E E E

Cod. mat.

342 096 342 097 342 098 342 099 342 100 342 101 342 102 342 103 342 104 343 655

6,34 6,15 6,47 7,29 7,39 8,24

8,59 10,04 11,94 11,94

Cremonese ad espansione, entrata 15 mm – Uscita 14 mm GM 20

min. 65

12,3

entrata

Lunghezza/ Altezza mm maniglia/mm

490 690 890 1090 1290 1490 1690 1890 2090 2290

170 263 413 513 563 563 563 1000 1000 1000

1 1 1 2 2 2 2

E E E E E E E

349 151 349 152 349 153 349 154 349 175 349 176 349 177 349 178 349 179 349 180

6,34 6,15 6,47 7,29 7,93 8,24 8,59 10,04 10,22 11,94

Dime di foratura e fresatura

Ø 10

16

Ø 10

altezza maniglia

43

Ø 25

Terminale senza invertitore (lunghezza 110 mm) 11 mm Uscita

457 626 4,18

Terminale senza invertitore (lunghezza 110 mm) 14 mm Uscita

349 187 4,18

Ø 25 entrata

15

Ø 10 profondità foro 33 mm (per 16 mm di sopraffilo) con viti a scomparsa M 5 x ... norma DIN EN ISO 7046

156  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 157

Roto NT

Dime di foratura e fresatura


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese ad espansione Sede maniglia costante Entrata negativa

Cremonese ad espansione Sede maniglia costante Entrata negativa Dime di foratura e fresatura 12 6

centro maniglia

Ø 10 2x

centro maniglia

Ø 10 2x

Dime di foratura e fresatura

12 6 adattore 334 505

9

Roto NT

A-A 2:1

X

Ø 13

9

33

asse ferramenta

A

33

A

A Ø 13

A

asse ferramenta

43

43

adattore 334 505

X = asse ferramenta+sopraffilo A-A

Combinazione cremonesi ad espansione – terminali 2400

Combinazione cremonesi ad entrata zero – terminali 2400

2200

2200

2000

1075

2000

1075

1075

1800

1800

875

1075

1600

1075

875

1600

1400

200

1200 675

1125

1000

525

675

1125

875

1200

200

1075

875

1400

425

525

1000

800

158  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

725

1000 563

513 413

295 170

263

245 120

campo di applicazione

563

513

170

263

413

295

245 120

Anwendungsbereich

425

425

305

575

575

305

675

550 1000

550

30 5

600 305

600

675

375

725

375

425

800

Roto NT

ottobre 2009 159


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese ad entrata zero

Cremonese ad espansione con entrata negativa – Uscita 11 mm GM 20 FFH (ABB)/mm

450 – 601 – 801 – 1001 – 1201 – 1801 –

600 800 1000 1200 1800 2400

Lunghezza/ mm

295 425 575 675 725 1125

Altezza maniglia/ mm

170 263 413 513 563 1000

Nottolino di chiusura

1 1 1 1

E E E E

Cod. mat.

386 084 386 085 386 086 386 087 386 088 386 089

Cremonese ad entrata zero PVC - GM 20 Descrizione

Deceuninck Mondial Deceuninck Zendow Gealan 3000 / 7000 Kömmerling 3S Rehau S709 / S730 Rehau S729 Roplasto 4 K Salamander 3D Trocal 900 Veka Topline

7,56 7,84 9,00 9,44 9,64 11,32

801 – 1001 – 1201 – 1801 – 1801 –

1000 1200 1800 2400 2400

575 675 725 925 1125

413 513 563 763 1000

1 1 1 1 1

P P P P P

456 685 456 686 456 687 456 688 456 689

11,26 11,26 11,26 11,26 11,26 11,26 11,26 11,26 11,26 11.26 Roto NT

Cremonese ad espansione con entrata negativa – Uscita 11 mm GM 20

Cod. mat.

262 342 348 832 262 352 262 345 262 316 262 346 262 349 262 348 262 350 287 904

9,00 9,44 9,64 11,12 11,32

Terminale – Uscita 11 mm - GM 20 FFH (ABB)/mm

265 – 212 – 225 – 325 – 475 – 675 – 675 – 675 – 875 – 875 – 875 –

315 412 425 525 675 875 875 875 1075 1075 1075

Lunghezza/ mm

305 375 425 525 675 875 875 875 1075 1075 1075

Nottolino di chiusura

1 E 1 P 1 E 1 P

Adattatore

Cod. mat.

385 474 386 025 386 026 386 027 386 028 386 029 386 030 456 690 386 031 386 032 456 691

2,50 2,84 3,08 3,21 3,68 4,60 4,96 4,96 5,05 5,40 5,40

334 505

1,25

necessario per cremonesi con entrata negativa

160  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 161


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Cremonese ad entrata zero

Cremonese ad entrata zero legno - GM 20

Dime di foratura e fresatura

Descrizione

Cod. mat.

Cremonese ad entrata zero 12/18-9,

A

Cremonese ad entrata zero 12/18-9, Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 30/8 mm 2 viti M5 x 25 mm

56,5

misura Z

43

7,44

30/8, NT

317 309

7,44

325 085

7,44

Cremonese ad entrata zero 12/18-9, scanalatura

Ø12 (3x)

Euro 7/8, 20/3,5 Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 20/3,5 mm 2 viti M5 x 20 mm

taglio A-A 29

misura X

– 3 4 5 6 7 8

misura Z Dimensioni di fresatura nell'anta 56,5 x 26 56,5 x 28,5 56,5 x 29,5 56,5 x 30,5 56,5 x 31,5 56,5 x 32,5 56,5 x 33,5

Cremonese ad entrata zero 4/15-9, Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 27/6 mm 2 viti M5 x 25 mm

20/3,5

381 899

11,26

Cremonese ad entrata zero 4/15-9, Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 27/6 mm 2 viti M5 x 25 mm

27/6

365 354

14,17

Cremonese ad entrata zero 4/18-9, Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 27/6 mm 2 viti M5 x 25 mm 1 piastrina di copertura

27/6

365 705

14,17

369 902

14,17

Cremonese ad entrata zero 4/18-9, scanalatura Euro 7/8,

20/3,5

Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 20/3,5 mm 2 viti M5 x 20 mm 1 piastrina di copertura

min. 3

(9)

misura X nell'anta

Spessori per entrata zero Piastra distanziatrice 2 mm Piastra distanziatrice 4 mm Piastra distanziatrice 5 mm Piastra distanziatrice 6 mm Guarnizione Piastra distanziatrice 7 mm Guarnizione 162  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Roto NT

altezza maniglia

A

317 307

Contenuto sacchetto: 1 cremonese intermedia 1 perno squadrato 27/6 mm 2 viti M5 x 25 mm

R6

12

27/6, NT

Salvo modifiche.

Roto NT

€ 317 310 317 311 317 312 317 323 317 324

0,99 0,99 0,99 0,99 0,99

ottobre 2009 163


Cremonesi / Componenti di cremonesi

Terminale

Prolunga cremonese

Prolunga cremonese 330 - GM 20

Terminale - GM 20 Cod. mat.

Terminale per finestra a 2 ante con incontro AR, 11 mm di uscita Terminale per finestra a 2 ante con incontro AR, 18/25 mm di uscita

292 200

7,82

320 044

8,34

Terminale per AR laterale

261 759

4,65

Descrizione

Cod. mat.

Prolunga cremonese 330

489 993

2,72

Roto NT

Descrizione

Prolunga cremonese 200 - GM 20 Descrizione

Prolunga cremonese 200 Prolunga cremonese 200 Terminale con invertitore 11 mm di uscita Terminale con invertitore 18 mm di uscita

312 032

7,82

Prolunga cremonese 200 per asta leva sopra

312 033

7,82

Prolunga cremonese 200 asta leva sotto

Cod. mat.

308 267 1 E 450 821

3,13 3,83

450 822

3,83

280 342

4,25

Prolunga cremonese 400 - GM 20 Descrizione

Prolunga cremonese 400 Terminale senza invertitore (lunghezza 110 mm) 11 mm di uscita Terminale senza invertitore (lunghezza 110 mm) 14 mm di uscita

Terminale vasistas

1V

457 626

4,18

349 187

4,18

382 716

8,60

Prolunga cremonese 400 per asta leva (con incontro saldato)

Cod. mat.

1 E

260 193

4,27

260 195

5,59

Prolunga cremonese 200 per 7/8er scanalatura -GM 20 Descrizione

Cod. mat.

Getr.. Verl. F. Stlp. Getr. 7/8 200 KB. NT

493 592

28,71

Terminale finestra ad arco Terminale finestra ad arco Terminale finestra ad arco

164  ottobre 2009

Roto NT

1 E 1V

245 688 245 687

3,22 3,58

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 165


Movimento angolare

Movimento angolare........................................................................ 168 Movimento angolare speciale.......................................................... 169 Movimento angolare, articolazione.................................................. 170 Movimento angolare, articolazione Royal........................................ 170 Movimento angolare AR.................................................................. 171

Movimento angolare, finestra a trapezio......................................... 171 Movimenti angolari diversi.............................................................. 172

166 ď&#x201A;§ ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 ď&#x201A;§ 167

Roto NT

Movimento angolare, finestra ad arco............................................. 171


Movimento angolare

Movimento angolare Sicurezza base, WK1, WK2, WK3

Movimento angolare speciale

GM 20 Nottolino di Descrizione

chiusura

Cod. mat.

Descrizione

Movimento angolare speciale, Movimento angolare GM 20

1E

260 275

3,38

corto (FFH (ABB) < 360 mm) Movimento angolare speciale, corto (FFH (ABB) < 360 mm) Movimento angolare speciale, corto (FFH (ABB) < 360 mm)

chiusura

Cod. mat.

1 E

260 280

5,03

1 P

260 282

9,61

1 V

281 288

9.98

Roto NT

Movimento angolare WK1 / WK2 GM 20 1P 260 277 3,51

Nottolino di

Movimento angolare WK1/WK2 GM 20 1V 260 272 3,79

Movimento angolare WK3 GM 04

2V 260 274

9,96

Movimento angolare WK2/WK3 GM 04 1V 313 538 11,72 con incontro saldato per finestre a 2 ante

Movimento angolare WK2/WK3 GM 04 1V 367 227 11,72 con incontro saldato per finestre a 2 ante

168  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  169


Movimento angolare

Movimento angolare, articolazione Movimento angolare, articolazione Royal

Movimento angolare AR Movimento angolare, finestra ad arco Movimento angolare, finestra a trapezio GM 20

Nottolino di

Cod. mat.

chiusura

Prezzo (EUR)

Descrizione

Descrizione

Movimento angolare, articolazione

â&#x20AC;&#x201C;

293 521

3,47

Nottolino di chiusura

Cod. mat.

â&#x201A;Ź

Movimento angolare AR

1 P

260 290

3,38

Movimento angolare AR

1 V

260 288

3,64

Movimento angolare, finestra ad arco Movimento angolare, finestra ad arco corto senza fig.

1 V

255 273

3,17

253 240

11,94

Movimento angolare, articolazione

1 P

260 286

Roto NT

GM 20

3,47

GM 20

Movimento angolare, articolazione GM 20 260 284

Movimento angolare, articolazione Royal GM 12

Movimento angolare, articolazione Royal GM 12

170 ď&#x201A;§ ottobre 2009

Roto NT

1 P

1 V

3,74

280 836

257 112

3,93

Movimento angolare, finestra a trapezio

1 E

260 279

3,89

Movimento angolare, finestra a trapezio

1 V

260 278

4,16

4,54

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 ď&#x201A;§ 171


Movimento angolare

Movimenti angolari diversi

GM 20 Nottolino Descrizione

di chiu-

Cod. mat.

sura

Movimento angolare standard con lin1 P guetta radiale

365 301

39,94

Roto NT

Lato cremonese lato superiore orizzontale

Movimento angolare, fessura per ventilazione

9 mm asse ferramenta 13 mm asse ferramenta

Movimento angolare per asta leva e cremonese ad espansione

Movimento angolare speciale con incontro e puntale - GM 12

172  ottobre 2009

Roto NT

S D S D

389 389 389 389

819 818 817 816

5,65 5,65 5,65 5,65

383 480

6,95

484 686

17,89

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  173


Movimento angolare

174 ď&#x201A;§ ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione........................................................................ 178 Lato cerniera E20 Sistema 4/15-9.................................................................178 Lato cerniera K..............................................................................................180 Sistema 12/18-9; 12/20-9; 12/20-13 12/21-13; 12/22-13...........................180 Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9.................................................................181 Lato cerniera K Coperture.............................................................................182 Lato cerniera E5 Coperture...........................................................................183 Lato cerniera K Sistema 12/18-9...................................................................184 Lato cerniera E5............................................................................................186 Sistema 12/18-9.........................................................................................186 Sistema 12/20-9.........................................................................................188 Lato cerniera K Coperture.............................................................................189 Lato cerniera E5 Coperture...........................................................................190 Lato cerniera K Sistema 12/20-9...................................................................191 Lato cerniera E5............................................................................................193 Sistema 12/20-9.........................................................................................193 Sistema 12/20-13.......................................................................................195 Lato cerniera K Coperture.............................................................................196 Lato cerniera E5 Coperture...........................................................................197 Lato cerniera K Sistema 12/20-13.................................................................198 Lato cerniera E5 Sistema 12/20-13...............................................................200 Lato cerniera K Coperture.............................................................................202 Lato cerniera A .............................................................................................203 Sistema 12/18-9.........................................................................................203 Sistema 12/20-9.........................................................................................205 Sistema 12/18-13.......................................................................................207 Piastrine di copertura.................................................................................210 Sistema 12/18-13.......................................................................................211 Sistema 12/20-13.......................................................................................213 Articolazione..................................................................................................214 Lato cerniera NT Royal..................................................................................215 Articolazione 250 Royal e 450 Royal . .......................................................215 Cerniera angolare / Sostegno angolare ........................................... 217 Lato cerniera NT Royal..................................................................................219 Braccio articolazione........................................................................ 220 Lato cerniera NT Designo..............................................................................220 Sistema 12/18(20)-9 e 12/18(20)-13...........................................................220 Supporto articolazione bianco ........................................................ 224 Lato cerniera K e A........................................................................................224 Lato cerniera E5 e A......................................................................................225 Articolazione con comando d'arresto â&#x20AC;&#x201C; ferramenta Comfort............ 228 Lato cerniera K Sistema 12/20-13v...............................................................228 Articolazione confort....................................................................... 230 Lato cerniera E5 ...........................................................................................230 Sistema 12/20-13.......................................................................................230 Sistema 12/18-9.........................................................................................231

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 ď&#x201A;§ 175

Roto NT

Guida articolazione ......................................................................... 176 Sicurezza base...............................................................................................176 Roto NT Royal / Roto NT Designo.................................................................177


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Guida articolazione Sicurezza base Sicurezza FFB (LBB)/mm

Descrizione / 

Guida articolazione Roto NT Royal Roto NT Designo

Nottolino

grandezza

di chiusura

Cod. mat.

Nottolino FFB (LBB)/mm

Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol.

260 256 260 260 1 E 260 260 1 E 260 1 E 260

150 / 300 250 / 490 350 / 690 500 / 890 500 / 890 500 / 1090 500 / 1090 500 / 1290

di chiu-

Cod. mat.

sura

Guida articolazione NT Royal - GM 12 360 – 410 Guida articol. 250/ 300 411 – 600 Guida articol. 250/ 490 601 – 800 Guida articol. 250/ 690 801 – 1000 Guida articol. 450/ 890 1 E 1001 – 1200 (1) Guida articol. 450/1090 1 E 1201 – 1400 (1) Guida articol. 450/1090 1 E

253 253 253 253 253 253

Terminale guida articolazione NT Royal

258 095 0,41

Guida articolazione - GM 20

290– 410 411– 600 601– 800 801– 1000 801– 1000 1001– 1200 1001– 1200 1201– 1400

Descrizione / lunghezza

201 024 204 205 208 209 212 215

5,43 4,46 4,57 5,08 5,39 5,75

811 6,94 812 6,94 813 7,51 814 8,23 815 10,03 815 10,03

6,01 6,51

Guida articolazione senza bloccaggio (4) -- GM 20

Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol. Guida articol.

150 / 300 250 / 490 350 / 690 500 / 890 500 / 1090 500 / 1290

1 E 1 E 1 E

288 284 284 284 284 286

150 217 218 219 216 496

5,43

Roto NT

290– 410 411– 600 601– 800 801–1000 1001–1200 1201–1400

4,46 4,57 5,39 6,01 6,51

Guida articolazione sicurezza - GM 04

801– 1000 Guida articol. 500 / 890 1001– 1200 Guida articol. 500 / 1090 1201– 1400 Guida articol. 500 / 1290

1 V 1 V 1 V

260 206 260 210 260 213

5,66 6,32 6,81

Guida articolazione Sicurezza senza bloccaggio (4)-GM 04

801– 1000 Guida articol. 500 / 890 1001– 1200 Guida articol. 500 / 1090 1201– 1400 Guida articol. 500 / 1290

1 V 1 V 1 V

287 528 287 530 287 531

5,66 6,32 6,81

Guida articolazione Sicurezza WK3 - GM 20

801–1000 Guida articol. 350 / 890 1001–1200 Guida articol. 350 / 890 +1 MV (CC) 200KU 1201–1400 (4)Guida articol. 350 / 890 +1 MV (CC) 200KU

1 1 1 1 1

V V V V V

261 261 337 261 337

752 752 708 752 708

6,35 6,35

Guida 330– 431– 601– 801– 1001– 1201–

articolazione NT Designo - GM 430 (2) (3) Guida articol. 250 / 490 600 Guida articol. 250 / 490 800 Guida articol. 350 / 690 1000 Guida articol. 500 / 890 1200 Guida articol. 500 / 1090 1400 Guida articol. 500 / 1090

12

Guida 801– 1001– 1201–

articolazione Sicurezza NT Designo 1000 Guida articol. 500 / 890 1 V 1200 Guida articol. 500 / 1090 1 V 1400 (1) Guida articol. 500 / 1090 1 V

385 385 385 1 E 385 1 E 385 1 E 385

5,40

Sicurezza antichiusura 80 mm Designo

6,35

(per guida articolazione 250 Designo 385 393) limita l’apertura a ribalta a 80 mm

5,40

393 393 394 415 416 416

5,57 5,57 5,57 6,63 7,69 7,69

GM 12 450 373 8,28 450 374 9,36 450 374 9,36

487 206

0,63

Guida articolazione Sicurezza WK3 senza bloccaggio (4) GM 04

801–1000 Guida articol. 350 / 890 1001–1200 Guida articol. 350 / 890 +1 MV (CC) 200KU 1201–1400 (3)Guida articol. 350 / 890 +1 MV (CC) 200KU

1 1 1 1 1

V V V V V

288 288 337 288 337

073 073 708 073 708

6,35 6,35

Guida articolazione anta a ventola Sicurezza NT Designo Guida articol. 430– 510 450 / 510 482 571 12,77 DF (AV) Guida articol. 511– 1400 (4) 511 / 400 473 381 14,69 DF (AV)

5,40

6,35 5,40

Guida articolazione anta a ventola - GM 20

290– 410 411– 600 601– 800 801– 1000 801– 1000 Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 1001 e 1600  mm utilizzare più prolunga cremonese (2) Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 1001 e 1400  mm utilizzare più prolunga cremonese (3) da FFB (LBB) 1200 mm è necessaria una forbice supplementare (4) Impiego solo con dispositivo di arresto supplementare o forbice di ventilazione (1)

176  ottobre 2009

Guida articol. DF (AV) Guida articol. DF (AV) Guida articol. DF (AV) Guida arti(*) col. DF (AV) Guida arti(2) col. DF (AV)

150 / 300

255 957

7,46

250 / 490

255 967

6,52

350 / 690

257 137

6,74

500 / 890

1 E 257 138

7,72

500 / 890

1 V 257 139

7,99 da FFB (LBB) 1201 mm è necessaria una forbice supplementare con movimento angolare speciale per larghezza di apertura in ribalta 80 mm con sicurezza antichiusura 80 mm Designo (4)  Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 711 e 1600 mm utilizzare più prolunga cremonese

(1)

(2)

(3)

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  177


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera E20 Sistema 4/15-9

4 mm aria battuta 15 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Braccio articolazione E20, sistema 4/15-9, peso battente max. 130 kg

Supporto articolazione E20

17

6,5

FFB (LBB)/mm

410

150

411 –

600

250

800

350

47

601 – 42

Dimensioni

290 –

801 – 1400

500

Ø 34; profondità 20

Cod. mat.

S

342 010

10,25

D

342 011

10,25

S

342 012

9,30

D

342 013

9,30

S

342 014

9,65

D

342 065

9,65

S

342 066

10,10

D

342 067

10,10

Roto NT

15,5 19 10

24,5

Ø 34; profondità 20

15,5

6,5

Kit per finestra ad arco composto da:

Articolazione finestra ad arco da fresare 24

52,8

articolazione per finestra ad arco / supporto finestra ad arco / alloggiamento blocchetto d'arresto

6

Descrizione

Kit per finestra ad arco E20 4/15-9 33

Supporto articolazione E20 4/15-9

8

342 082 48,40 342 083

1,75

per finestre ad arco

4

profondità 18

Cod. mat.

1 E

249

16

49

inizio arco

24,5

Ø 34;

15,5

24

52,8

6,5

profondità 20

Descrizione

6 Piastrina di copertura Cerniera articolazione E20 Cod. mat.

bianco marrone color ottone marrone chiaro 178  ottobre 2009

210 210 212 212

973 974 793 792

0,14 0,14 0,37 0,14

Piastrina di copertura Supporto articolazione E20 Cod. mat.

210 210 212 212

079 080 796 795

0,14 0,14 0,44 0,14 Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  179


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/18-9; 12/20-9; 12/20-13 12/21-13; 12/22-13 Supporto articolazione K 3/100 e/o 6/100

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9 Supporto articolazione E5 senza perni da forare

Supporto articolazione K 6/130

16,5

Supporto articolazione E5 con perni da forare

16,5 6

25

6

12

31

44

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2, 5

foratura 9 mm altezza 6

6

12

12

44

44

X

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

X

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

supporto articol. K 6/100, altezza foratura 9 mm

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2,5

2,5

Supporto articolazione E5 regolabile, senza perni da forare

Supporto articolazione E5 regolabile, con perni da forare inizio arco

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

12

6

12

0, 5

180  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

80

0, 5

44

80

45

6

m 5m 4 Ø 3 ltezza a

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

Roto NT

ottobre 2009  181

Roto NT

2, 5

Centro supporto articol.

supporto articol. K 3/100, altezza foratura 4 mm

44

31

13 12 16

Centro supporto articol.

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

48 80

36 48 80

16

36

12

12

za

4 tez Ø 3 m al 5m


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Coperture Descrizione

Abdeckkappe Axerband E5

N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

Coperture Cerniera articolazione K senza linguetta GM 20

Coperturea Supporto arti­ colazione K 100 kg GM 11

R01.1

argento naturale

Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. € 230 243 0,37 491 328 0,89 230 195 0,54

R01.2

argento nuovo

230 244 0,37

230 196 0,54

R01.3

titanio opaco

329 179 0,37

329 180 0,54

R03.1

ottone opaco

230 246 0,37

230 199 0,54

R03.2

ottone lucido

230 245 0,37 469 749

0,96 230 198 0,54

R04.1

marrone grigiastro 230 251 0,14 469 750

0,45 230 204 0,31

R04.3

marrone olivastro 230 248 0,14

R04.4

marrone nerastro 230 247 0,14 484 581

0,45 230 200 0,31

R05.3

bronzo medio

230 249 0,37 491 327

0,89 230 202 0,54

R05.5

bronzo

230 250 0,37

bianco

230 252 0,14 469 675

R07.1/2

Colore speciale

182  ottobre 2009

230 254 su richiesta

230 201 0,31

230 203 0,54 0,45 230 205 0,31 230 206 su r.

Roto NT

Coperturea Cerniera articolazione K per finestra ad arco GM 11

Coperturea Supporto arti­colazione K regolabile GM 11

Coperture Supporto articolazione K 130 kg GM 11

Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. 231 355 0,78 230 304 0,89 S 230 211 D 230 212 231 356 0,78 230 305 0,89 S 230 213 D 230 214 329 892 0,78 329 183 0,89 S 329 181 D 329 182 231 358 0,78 230 308 0,89 S 230 219 D 230 220 213 047 0,78 230 307 0,89 S 230 217 D 230 218 214 161 0,43 230 313 0,54 S 230 229 D 230 230 213 046 0,43 230 310 0,54 S 230 223 D 230 224 213 045 0,43 230 309 0,54 S 230 221 D 230 222 231 366 0,78 230 311 0,89 S 230 225 D 230 226 231 367 0,78 230 312 0,89 S 230 227 D 230 228 213 044 0,43 230 314 0,54 S 230 231 D 230 232 213 049 0,78 230 315 1,00 S 230 233 D 230 234

€ 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 su r. su r.

Salvo modifiche.

GM 11

Coperture

Descrizione

Cerniera articolazione E5

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Salvo modifiche.

Cod. mat. 230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 231 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Abdeckkappe Axerlager E5 N 391 A 04308 N 391 A 04518 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Coperture

Coperture

Supporto arti-

Supporto arti-

colazione E5

colazione E5 Cod. mat. € 230 259 0,51 230 260 0,51 329 186 0,51 230 263 0,51 230 262 0,51 213 799 0,16 230 265 0,16 230 264 0,16 230 266 0,51 230 267 0,51 230 268 0,16 230 269 0,75

regolabile Cod. mat. 230 288 230 289 329 187 230 292 230 291 230 297 230 294 230 293 230 295 230 296 230 298 230 299

Roto NT

€ 1,73 1,73 1,73 1,73 1,73 1,39 1,39 1,39 1,73 1,73 1,39 1,54

Roto NT

Coperture Cerniera arti­ colazione K anche articolazione inclinata GM 11

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Coperture

ottobre 2009  183


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/18-9 (Tilt First)

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

GM 20

Braccio articolazione K, sistema 12/18-9 TF, - GM 20

Braccio articolazione K, sistema 12/18-9, peso battente max. 130 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. € 290 – 410 150 S 258 048 4,16 D 258 049 4,16 411 – 600 (1) 250 S 258 050 3,93 D 258 051 3,93 601 – 800 (1) 350 S 258 052 4,18 D 258 053 4,18 801 – 1400 (1) 500 S 258 037 4,33 D 258 038 4,33

peso battente max. 130 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni 290 – 410 150

Cod. mat. 260 216 260 217 260 218 260 219 260 220 260 221 260 222 260 223

€ 6,86 6,86 6,57 6,57 6,76 6,76 7,25 7,25

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

230 177

0,96

230 178 0,96

Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max. 100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

230 178

0,96

Supporto articolazione K 6/130(*) senza fig., S

230 179 2,09

S

230 179

2,09

2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

230 180 2,09

Supporto articolazione K 6/130(*), peso battente max. 130 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

D

230 180

2,09

230 177

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente

0,96

max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max. 100 kg

2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare peso battente max. 130 kg

D

411 – 600

(1)

250

601 – 800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Braccio articolazione K, sistema 12/18-9 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg FFB (LBB)/Lunghezza traversa 290 – 410

Terminale Cod. mat. 246 734

411 – 600

(1)

601 – 800

(1)

801 – 1400

(1)

Dimensioni 150 S D 250 S D 350 S D 500 S D

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

Cod. mat. 245 359 12,15 245 365 12,15 245 367 11,83 245 368 11,83 245 369 11,97 245 370 11,97 245 371 12,97 245 374 12,97 230 177

227 354

0,16

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

0,96

2 x Ø 3 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig.,peso battente max.100 kg 230 178 0,96 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare Kit per finestra ad arco composto da: Articolazione per finestra ad arco / Supporto finestra ad arco / Alloggiamento blocchetto d'arresto Descrizione Cod. mat. € Kit per finestra ad arco K 12/18-9 1 E 245 690 34,23 Kit per finestra ad arco K 12/18-9 1 V 245 689 35,55 Supporto articolazione K 3/100, regolabile(*)

245 706 3,68 Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta 2 x Ø 3 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione K 6/100, regolabile(*) 245 707 3,68 Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

227 354 0,16

Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

(1)

184  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  185

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/18-9


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9 (Tilt First)

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

GM 20

GM 20

Braccio articolazione E5, sistema 12/18-9, peso battente

Braccio articolazione E5, sistema 12/18-9 TF, peso battente max. 150 kg

max. 150 kg Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

FFB (LBB)/mm 290 – 410

Abdeckkappe Axerband E5 Abdeckkappe N Axerlager 391 A 05308 E5 N 391 A 05518 391AA05528 04308 NN 391 391AA05718 04518 NN 391 391AA05808 04528 NN 391 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Dimen. 150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Abdeckkappe Axerband E5

Cod. mat. € 258 072 4,23 258 073 4,23 258 074 4,02 258 075 4,02 258 076 4,27 258 077 4,27 258 078 4,40 258 080 4,40

Supporto articolazione E5 12/18-9(*) (2) senza nottolino da forare

230 187

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-9(*) (3)

230 186

1,15

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

N 390 A 0301

Terminale Cod. mat. 246 734

Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

sistema 12/18-9 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg FFB (LBB)/Lunghezza . Dimen. 290 – 410 150 S D 411 – 600 (1) 250 S D 601 – 800 (1) 350 S D 801 – 1400 (1) 500 S D

Abdeckkappe N Axerlager 391 A 05308 E5 N 391 A 05518 NN 391 391A A05528 04308 NN 391 391A A05718 04518 NN 391 391A A05808 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

FFB (LBB)/mm 290 – 410

Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 04308 N 391 A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Dimensioni 150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

230 187

Supporto articolazioneE5 12/18-9(*) (3) .

230 186 1,15

* in aggiunta: Perno supp. articol.

Cod. mat. € 245 401 15,36 246 718 15,36 246 720 15,01 246 721 15,01 246 722 15,42 246 723 15,42 246 724 15,62 246 725 15,62 230 187

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-9(*) .

230 186

1,15

Cod. mat. € 260 256 6,87 260 257 6,87 260 258 6,64 260 259 6,64 260 260 6,92 260 261 6,92 260 262 7,06 260 263 7,06

Supporto articolazione E5 12/18-9(*) (2) senza nottolino da forare

( )

Supporto articolazione E5 12/18-9(*) senza nottolino da forare

S D S D S D S D

1,15

senza fig 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare AbdeckkappeBraccio articolazione E5, Axerband E5 Axerlager E5 12/18-9

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

227 354

0,16

(1) Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (2) Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg

senza fig 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare Kit per finestra ad arco composto da: articolazione per finestra ad arco / supporto finestra ad arco / alloggiamento blocchetto d'arresto Descrizione Cod. mat. Kit per finestra ad arco E5 12/18-9 1 E 245 703 31,30 Kit per finestra ad arco E5 12/18-9 1 V 246 702 32,61 Supporto articolazione E5 12/18-9,

250 825

3,68

250 825

3,68

227 354

0,16

regolabile * per Finestra ad arco e ( )

anta a ventola e a ribalta senza nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione E5 12/18-9, regolabile(*) per Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente * in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (2) Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

186  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  187

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Coperture

Supporto articolazione E5 senza perni da forare

Supporto articolazione E5 con perni da forare

Descrizione 6

6

14

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

44

44

31

31

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

14

2, 5

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2, 5

6

6

14

14

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

Coperre

Cerniera artico-

Cerniera artico-

lazione K

lazione K

anche articola-

senza lin-

zione inclinata

guetta

GM 11

GM 20

Cod. mat. 230 243

€ Cod. mat. € 0,37 491 328 0,89

R01.1

argento naturale

R01.2

argento nuovo

230 244

0,37

R01.3

titanio opaco

329 179

0,37

R03.1

ottone opaco

230 246

0,37

R03.2

ottone lucido

230 245

0,37

469 749 0,96

R04.1

marrone grigiastro230 251

0,14

469 750 0,45

R04.3

marrone olivastro 230 248

0,14

R04.4

marrone nerastro 230 247

0,14

484 581 0,45

R05.3

bronzo medio

230 249

0,37

491 327 0,89

R05.5

bronzo

230 250

0,37

R07.1/2 bianco

230 252

0,14

Colore speciale

230 254 su richiesta

44

X

44

X

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

Coperture

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2,5

2,5

Supporto articolazione E5 regolabile, senza perni da forare

Supporto articolazione E5 regolabile, con perni da forare

469 675 0,45

Coperture Supporto articolazione K 100 kg GM 11

Coperture Cerniera articolazione K per finestra ad arco GM 11

Copeture Supporto articolazione K regolabile GM 11

Coperture Supporto articolazione K 130 kg GM 11

Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. 230 195 0,54 231 355 0,78 230 304 0,89 S 230 211 D 230 212 230 196 0,54 231 356 0,78 230 305 0,89 S 230 213 D 230 214 329 180 0,54 329 892 0,78 329 183 0,89 S 329 181 D 329 182 230 199 0,54 231 358 0,78 230 308 0,89 S 230 219 D 230 220 230 198 0,54 213 047 0,78 230 307 0,89 S 230 217 D 230 218 230 204 0,31 214 161 0,43 230 313 0,54 S 230 229 D 230 230 230 201 0,31 213 046 0,43 230 310 0,54 S 230 223 D 230 224 230 200 0,31 213 045 0,43 230 309 0,54 S 230 221 D 230 222 230 202 0,54 231 366 0,78 230 311 0,89 S 230 225 D 230 226 230 203 0,54 231 367 0,78 230 312 0,89 S 230 227 D 230 228 230 205 0,31 213 044 0,43 230 314 0,54 S 230 231 D 230 232 230 206 su r. 213 049 0,78 230 315 1,00 S 230 233 D 230 234

€ 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 su r. su r.

inizio arco

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

14

6

14

0, 5

188  ottobre 2009

80

0, 5

44

80

45

6

4 mm Ø 3 zza 5 e t al

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  189

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-9


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/20-9

Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

N 391 A 04308 N 391 A 04518 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Descrizione

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Coperture

Coperture

Coperturearti-

Cerniera articolazione E5

Supporto arti-

colazione E5

colazione E5

regolabile

Cod. mat. 230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 213 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Cod. mat. 230 259 230 260 329 186 230 263 230 262 213 799 230 265 230 264 230 266 230 267 230 268 230 269

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Braccio dell'articolazione K(1), sistema 12/20-9, peso battente max. 130 kg - GM 20 FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. € 290 – 410 150 S 258 054 4,16 D 258 055 4,16 411 – 600 (1) 250 S 258 056 3,93 D 258 057 3,93 601 – 800 (1) 350 S 258 058 4,18 D 258 059 4,18 801 – 1400 (1) 500 S 258 039 4,33 D 258 041 4,33

Abdeckkappe Axerlager E5

GM 11

Cod. mat. € 230 288 1,73 230 289 1,73 329 187 1,73 230 292 1,73 230 291 1,73 230 297 1,39 230 294 1,39 230 293 1,39 230 295 1,73 230 296 1,73 230 298 1,39 230 299 1,45

Supporto articolazione K 3/100(*), GM 20

230 177

0,96

230 178

0,96

peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/100(*) - GM 20 senza fig., peso battente max. 100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/130(*)-GM 20 peso battente max. 130 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

S 230 179 2,09 D 230 180 2,09

Braccio articolazione K, sistema 12/20-9 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg - GM 20 FFB (LBB)/Lunghezza traversa 290 – 410

Dimensioni

Cod. mat. €

150

411 – 600

(1)

250

Terminale

601 – 800

(1)

350

Cod. mat. 246 734

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Supporto articolazione K 3/100(*), GM 20 peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

245 375 245 376 245 377 245 378 245 379 245 380 245 381 245 382 230 177

Supporto articolazione K 6/100(*) GM 20 peso battente max.100 kg senza fig.,

230 178

12,15 12,15 11,83 11,83 11,97 11,97 12,97 12,97 0,96

0,96

2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare Kit per finestra ad arco composto da: Articolazione per finestra ad arco / Supporto finestra ad arco / Alloggiamento blocchetto d'arresto -GM 20 Descrizione

Kit per finestra ad arco K 12/20-9 1 Kit per finestra ad arco K 12/20-9 1

Cod. mat.

E V

Supporto articolazione K 3/100, regolabile(*) per Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta -GM 20 2 x Ø 3 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione K 6/100, regolabile(*) per Finestra ad arco -GM 20 e anta a ventola e a ribalta, senza fig.

245 692 245 691

31,30 32,61

245 706

3,68

245 707

3,68

227 354

0,16

2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (1)

190  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

Roto NT

ottobre 2009  191

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Coperture


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-9

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Braccio articolazione K, sistema 12/20-9 TF, - GM 20 peso battente max. 130 kg FFB (LBB)/mm

Dimensioni

290 – 410

150

411 – 600

(1)

250

601 – 800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

Cod. mat.

S D S D S D S D

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max. 100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/130(*), S peso battente max. 130 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare D * in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

260 260 260 260 260 260 260 260

224 225 226 227 228 229 230 231

6,86 6,86 6,57 6,57 6,76 6,76 7,25 7,25

230 177

0,96

230 178

0,96

230 179

2,09

230 180

2,09

227 354

0,16

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Braccio articolazione E5, sistema 12/20-9 - GM 20 peso battente max. 150 kg FFB (LBB)/mm Dimen. Cod. mat. € 290– 410 150 S 258 081 5,35 D 258 082 5,35 Abdeckkappe Axerband E5 (1) Abdeckkappe 411– 600 250 S 258 083 5,10 NAxerlager 391 A 05308 E5 N 391 A 05518 391AA05528 04308 D 258 084 5,10 NN391 391AA05718 04518 NN391 391AA05808 04528 NN391 601– 800 (1) 350 S 258 085 5,37 N 391 A 04718 N 391 A 04808 D 258 086 5,37 801– 1400 (1) 500 S 258 088 5,52 D 258 089 5,52 Supporto articolazione E5 12/20-9(*) (2) senza nottolino da forare

245 711

1,15

Supporto articolazione E5 12/20-9(*) (3)

245 710

1,15

senza fig 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare Braccio articolazione E5, sistema 12/20-9 per Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

finestre a trapezio, - GM 20 Peso battente max. 80 kg FFB (LBB)/Lunghezza Dimen. traversa 290 – 410 150

Abdeckkappe Axerband E5 Abdeckkappe NAxerlager 391 A 05308 E5 N 391 A 05518 NN391 391AA05528 04308 NN391 391AA05718 04518 NN391 391AA05808 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

726 727 728 729 730 731 732 733

16,47 16,47 16,10 16,10 16,52 16,52 16,73 16,73

Supporto articolazione E5 12/20-9(*) senza nottolino da forare

245 711

1,15

Supporto articolazione E5 12/20-9(*) senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

245 710 1,15

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

Terminale Cod. mat. 246 734

Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

Cod. mat.

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

246 246 246 246 246 246 246 246

Kit per finestra ad arco composto da: articolazione per finestra ad arco / supporto finestra ad arco / alloggiamento blocchetto d'arresto - GM 20 Descrizione Cod. mat. Kit per finestra ad arco E5 12/20-9 1 E 245 705 34,23 Kit per finestra ad arco E5 12/20-9 1 V 246 704 35,55 Supporto articolazione E5 12/20-9, -

245 712 3,68

regolabile * per Finestra ad ( )

arco e anta a ventola e a ribalta senza nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione E5 12/20-9, -

245 713

3,68

regolabile * per Finestra ad ( )

arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente * in aggiunta: Perno supp. articol.-

( )

227 354

0,16

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (2) Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

192  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  193

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/20-9 (Tilt First)


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Supporto articolazione E5 12/20-9(*) (3)

245 711 245 710

6

Supporto articolazione E5 con perni da forare

6

14

14

4 mm Ø 3 zza 5 e alt

m

4 m Ø 3 zza 5 e alt

2, 5

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2, 5

1,15 1,15

senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare 6

6

14

14

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a 44

(1) Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (2) Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a 44

0,16 X

227 354

X

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2,5

2,5

Supporto articolazione E5 regolabile, senza perni da forare

Supporto articolazione E5 regolabile, con perni da forare inizio arco

4 mm Ø 3 zza 5 alte

14

6

14

0, 5

194  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

80

0, 5

44

80

45

6

4 mm Ø 3 zza 5 e t al

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

Roto NT

ottobre 2009  195

Roto NT

Supporto articolazione E5 12/20-9(*) (2) senza nottolino da forare

Supporto articolazione E5 senza perni da forare

44

Braccio articolazione E5, sistema 12/20-9 TF, - GM 20 peso battente max. 150 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. € Abdeckkappe Axerband E5 290 – 410 150 S 260 264 7,92 Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 D 260 265 7,92 N 391 A 05528 N 391 A 04308 N 391 A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 411 – 600 (1) 250 S 260 266 7,71 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808 D 260 267 7,71 601 – 800 (1) 350 S 260 268 7,93 D 260 269 7,93 801 – 1400 (1) 500 S 260 270 8,08 D 260 271 8,08

31

N 390 A 0301

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

44

Axerlager E5 12/18-9

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-13

31

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-9 (Tilt First)


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Coperture

Abdeckkappe Axerband E5

N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

Coperture Cerniera articolazione K senza linguetta GM 20

R01.1

Cod. mat. € Cod. mat. € argento naturale 230 243 0,37 491 328 0,89

R01.2

argento nuovo

230 244 0,37

R01.3

titanio opaco

329 179 0,37

R03.1

ottone opaco

230 246 0,37

R03.2

ottone lucido

230 245 0,37

469 749 0,96

R04.1

marrone grigiastro230 251 0,14

469 750 0,45

R04.3

marrone olivastro 230 248 0,14

R04.4

marrone nerastro 230 247 0,14

484 581 0,45

R05.3

bronzo medio

230 249 0,37

491 327 0,89

R05.5

bronzo

230 250 0,37

R07.1/2 bianco

230 252 0,14

Colore speciale

230 254 su richiesta

196  ottobre 2009

469 675 0,45

Coperture Supporto articolazione K 100 kg GM 11

Coperture Cerniera articolazione K per finestra ad arco GM 11

Coperture Supporto articolazione K regolabile GM 11

Coperture Supporto articolazione K 130 kg GM 11

Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. € Cod. mat. 230 195 0,54 231 355 0,78 230 304 0,89 S 230 211 D 230 212 230 196 0,54 231 356 0,78 230 305 0,89 S 230 213 D 230 214 329 180 0,54 329 892 0,78 329 183 0,89 S 329 181 D 329 182 230 199 0,54 231 358 0,78 230 308 0,89 S 230 219 D 230 220 230 198 0,54 213 047 0,78 230 307 0,89 S 230 217 D 230 218 230 204 0,31 214 161 0,43 230 313 0,54 S 230 229 D 230 230 230 201 0,31 213 046 0,43 230 310 0,54 S 230 223 D 230 224 230 200 0,31 213 045 0,43 230 309 0,54 S 230 221 D 230 222 230 202 0,54 231 366 0,78 230 311 0,89 S 230 225 D 230 226 230 203 0,54 231 367 0,78 230 312 0,89 S 230 227 D 230 228 230 205 0,31 213 044 0,43 230 314 0,54 S 230 231 D 230 232 230 206 su r. 213 049 0,78 230 315 1,00 S 230 233 D 230 234

Roto NT

€ 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 su r. su r.

Salvo modifiche.

Descrizione

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Salvo modifiche.

Abdeckkappe Axerlager E5

Coperture Cerniera articola zione E5 GM 11

Cod. mat. 230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 213 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,51 0,51

Coperture Supporto articolazione E5 regolabile GM 11

Coperture Supporto articola zione E5 GM 11

N 391 A 04308 N 391 A 04518 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Cod. mat. 230 259 230 260 329 186 230 263 230 262 213 799 230 265 230 264 230 266 230 267 230 268 230 269

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Roto NT

Cod. mat. 230 288 230 289 329 187 230 292 230 291 230 297 230 294 230 293 230 295 230 296 230 298 230 299

€ 1,73 1,73 1,73 1,73 1,73 1,39 1,39 1,39 1,73 1,73 1,39 1,45

Roto NT

Descrizione

Coperture Cerniera articolazione K anche articolazione inclinata GM 11

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Coperture

ottobre 2009  197


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/20-13 (Tilt First)

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

GM 20 Braccio articolazione K, sistema 12/20-13, peso battente max. 130 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 258 060 4,16 D 258 061 4,16 411 – 600 (1) 250 S 258 062 3,93 D 258 063 3,93 601 – 800 (1) 350 S 258 064 4,18 D 258 065 4,18 801 – 1400 (1) 500 S 258 042 4,33 D 258 043 4,33 Supporto articolazione K 3/100(*),

Cod. mat. 246 734

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

GM 20 Braccio articolazione K, sistema 12/20-13 TF, peso battente max. 130 kg FFB (LBB)/mm

Dimensioni

290 – 410

Cod. mat.

150

S D S D

260 260 260 260

232 233 234 235

6,86 6,86 6,57 6,57

411 – 600

(1)

250

601 – 800

(1)

350

S 260 236

6,76

500

D 260 237 S 260 238 D 260 239

6,76 7,25 7,25

230 177

0,96

Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max. 100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

230 178

0,96

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

230 177

0,96

Supporto articolazione K 6/130(*), peso battente max. 130 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

S 230 179

2,09

Supporto articolazione K 6/100(*) ., senza fig peso battente max. 100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

230 178

0,96

D 230 180

2,09

S

230 179

2,09

D

230 180

2,09

227 354

0,16

801 – 1400

peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

Terminale

Supporto articolazione K 6/130(*), peso battente max. 130 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

Braccio articolazione K, sistema 12/20-13 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg FFB (LBB)/Lunghezza Dimensioni Cod. mat. traversa 290 – 410 150 S 245 383 12,15 D 245 384 12,15 411 – 600 (1) 250 S 245 385 11,83 D 245 386 11,83 601 – 800 (1) 350 S 245 387 11,97 D 245 388 11,97 801 – 1400 (1) 500 S 245 389 12,97 D 245 390 12,97 Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg 2 x Ø 3 mm nottolino da forare

230 177

0,96

Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max.100 kg 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

230 178

0,96

(1)

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

Kit per finestra ad arco composto da: Articolazione per finestra ad arco / Supporto finestra ad arco / Alloggiamento blocchetto d'arresto Descrizione Cod. mat. Kit per finestra ad arco K 12/20-13 1 E S 245 695 31,30 Kit per finestra ad arco K 12/20-13 1 E D 245 696 31,30 Kit per finestra ad arco K 12/20-13 1 V S 245 693 32,61 Kit per finestra ad arco K 12/20-13 1 V D 245 694 32,61 Supporto articolazione K 3/100, regolabile(*) per Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta 2 x Ø 3 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente

245 706

3,68

Supporto articolazione K 6/100, regolabile(*) per Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente

245 707

3,68

* in aggiunta: Perno supp. articol.

227 354

0,16

( )

Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

(1)

198  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  199

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera K Sistema 12/20-13


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-13 (Tilt First)

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

GM 20

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

GM 20

Braccio articolazione E5, sistema 12/20-13, peso battente max. 150 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat 290 – 410 150 S 262 397 Abdeckkappe Axerband E5 Abdeckkappe D 262 398 N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 04308 411 – 600 (1) 250 S 262 399 N 391 A 05528 N 391 A 04518 N 391 A 05718 N 391 A 04528 N 391 A 05808 D 262 400 N 391 A 04718 N 391 A 04808 601 – 800 (1) 350 S 262 401 D 262 402 801 – 1400 (1) 500 S 262 403 D 262 404

Abdeckkappe Axerband E5

.€ 5,35 5,35 5,10 5,10 5,37 5,37 5,52 5,52

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Dimensioni 150

411 – 600

(1)

250

601 – 800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Cod. mat. 442 066 442 067 442 068 442 069 442 070 442 071 442 072 442 073

€ 14,55 14,55 15,15 15,15 15,45 15,45 15,80 15,80

245 711

1,15

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) (2) senza nottolino da forare

245 711 1,15

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) (3)

245 710

1,15

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) (3) .

245 710 1,15

senza fig 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

Terminale

Braccio articolazione E5, sistema 12/20-13 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg FFB (LBB)/Lunghezza Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 262 405 17,52 D 262 406 17,52 411 – 600 (1) 250 S 262 407 16,90 D 262 408 16,90 601 – 800 (1) 350 S 262 409 17,73 D 262 410 17,73 801 – 1400 (1) 500 S 262 411 18,15 D 262 412 18,15

Cod. mat. 246 734

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) senza nottolino da forare

245 711

1,15

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) . 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

245 710

1,15

N 390 A 0301

FFB (LBB)/mm 290 – 410

Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 04308 N 391 A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) (2) senza nottolino da forare

senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

Axerlager E5 12/18-9

Braccio articolazione E5, sistema 12/20-13 TF, peso battente max. 150 kg

Abdeckkappe Axerband E5 Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 04308 N 391 A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

227 354

0,16

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

(2)

Kit per finestra ad arco composto da: Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

articolazione per finestra ad arco / supporto finestra ad arco / alloggiamento blocchetto d'arresto Descrizione Cod. mat. Kit per finestra ad arco E5 12/20-13 1V 262 413 41,94 Supporto articolazione E5 12/20-13,

245 712

3,68

regolabile * per Finestra ad arco e anta ( )

a ventola e a ribalta senza nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione E5 12/20-13,

245 713 3,68

regolabile(*) per Finestra ad arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente * in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

227 354

0,16

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm (2) Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

200  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  201

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/20-13


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera K Coperture Coperture Cerniera articolazione K anche articolazione inclinata GM 11

Descrizione

Cod. mat.

Coperture Cerniera articolazione K senza linguetta GM 20 Cod. mat.

Coperture Supporto articolazione K 100 kg GM 11 Cod. mat.

Coperture Cerniera articolazione K per finestra ad arco GM 11 Cod. mat.

R01.1

argento naturale

230 243

0,37 491 328 0,89

230 195 0,54 231 355

R01.2

argento nuovo

230 244

0,37

230 196 0,54 231 356

R01.3

titanio opaco

329 179

0,37

329 180 0,54 329 892

R03.1

ottone opaco

230 246

0,37

230 199 0,54 231 358

R03.2

ottone lucido

230 245

0,37 469 749 0,96

230 198 0,54 213 047

R04.1

marrone grigiastro230 251

0,14 469 750 0,45

230 204 0,31 214 161

R04.3

marrone olivastro 230 248

0,14

230 201 0,31 213 046

R04.4

marrone nerastro 230 247

0,14 484 581 0,45

230 200 0,31 213 045

R05.3

bronzo medio

230 249

0,37 491 327 0,89

230 202 0,54 231 366

R05.5

bronzo

230 250

0,37

230 203 0,54 231 367

R07.1/2 bianco

230 252

0,14 469 675 0,45

230 205 0,31 213 044

Colore speciale

230 254 su richiesta

202  ottobre 2009

230 206 su r.

Roto NT

213 049

Coperture Supporto articolazione K regolabile GM 11

€ Cod. mat. € 0,78 230 304 0,89 S D 0,78 230 305 0,89 S D 0,78 329 183 0,89 S D 0,78 230 308 0,89 S D 0,78 230 307 0,89 S D 0,43 230 313 0,54 S D 0,43 230 310 0,54 S D 0,43 230 309 0,54 S D 0,78 230 311 0,89 S D 0,78 230 312 0,89 S D 0,43 230 314 0,54 S D 0,78 230 315 1,00 S D

Coperture Supporto articolazione K 130 kg GM 11 Cod. mat.

230 230 230 230 329 329 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230 230

211 212 213 214 181 182 219 220 217 218 229 230 223 224 221 222 225 226 227 228 231 232 233 234

0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,94 0,94 0,94 0,94 0,54 0,54 su r. su r.

Salvo modifiche.


Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-9 Dimensioni foro supporto articolazione A

28

Roto NT

(36)

75

17,5

Descrizione

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Salvo modifiche.

Coperture Cerniera articolazione K GM 11 Cod. mat. 230 243 230 244 329 179 230 246 230 245 230 251 230 248 230 247 230 249 230 250 230 252 230 254

€ 0,37 0,37 0,37 0,37 0,37 0,14 0,14 0,14 0,37 0,37 0,14 su richiesta

Coperturea Cerniera articolazione K senza linguetta GM 20 Cod. mat. € 491 328 0,89

469 749 469 750

0,96 0,45

484 581 491 327

0,45 0,89

469 675

0,45

Roto NT

Coperture Supporto articolazione A GM 11 Cod. mat. € 230 320 0,54 230 321 0,54 329 184 0,54 230 324 0,54 230 323 0,54 230 329 0,31 230 326 0,31 230 325 0,31 230 327 0,54 230 328 0,54 230 330 0,31 230 331 1,50

ottobre 2009  203


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-9

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Braccio articolazione K, sistema 12/18-9, -GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm

Dimensioni

290 – 410

150

411 – 600

(1)

250

601 – 800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

Cod. mat.

S D S D S D S D

Supporto articolazione A(*) 12/18-9, - GM 20 max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime

* in aggiunta: Perno supp. articol. - GM 20

( )

Descrizione €

258 048 258 049 258 050 258 051 258 052 258 053 258 037 258 038

4,16 4,16 3,93 3,93 4,18 4,18 4,33 4,33

245 709

1,36

227 354

Coperture Cerniera articolazione K GM 11 Cod. mat.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Coperture Cerniera articolazione K

senza linguetta GM 20 €

230 243 0,37 230 244 0,37 329 179 0,37 230 246 0,37 230 245 0,37 230 251 0,14 230 248 0,14 230 247 0,14 230 249 0,37 230 250 0,37 230 252 0,14 230 254 su richiesta

Coperture Supporto articolazione A GM 11

Cod. mat.

Prezzo

Cod. mat.

491 328

0,89

469 749 469 750

0,96 0,45

484 581 491 327

0,45 0,89

469 675

0,45

230 320 230 321 329 184 230 324 230 323 230 329 230 326 230 325 230 327 230 328 230 330 230 331

0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,31 0,31 0,31 0,54 0,54 0,31 1,50

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-9

0,16

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-9 (Tilt First) Braccio articolazione K, sistema 12/18-9 TF, - GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm

Dimensioni

290 –

410

150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

Cod. mat.

S D S D S D S D

Supporto articolazione A(*) 12/18-9, max. 100 kg, ideale per un fissaggio senza utilizzare dime * in aggiunta: Perno supp. articol. Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra ( )

260 216 260 217 260 218 260 219 260 220 260 221 260 222 260 223

6,86 6,86 6,57 6,57 6,76 6,76 7,25 7,25

245 709

1,36

227 354

0,16

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

204  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  205


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-13

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Braccio articolazione K, sistema 12/20-9, - GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 258 054 D 258 055 411 – 600 (1) 250 S 258 056 D 258 057 601 – 800 (1) 350 S 258 058 D 258 059 801 – 1400 (1) 500 S 258 039 D 258 041 Supporto articolazione A(*) 12/20-9,

Descrizione

€ 4,16 4,16 3,93 3,93 4,18 4,18 4,33 4,33

245 714

1,36

227 354

0,16

Braccio articolazione K, sistema 12/20-9 TF, - GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 260 224 D 260 225 411 – 600 (1) 250 S 260 226 D 260 227 601 – 800 (1) 350 S 260 228 D 260 229 801 – 1400 (1) 500 S 260 230 D 260 231

€ 6,86 6,86 6,57 6,57 6,76 6,76 7,25 7,25

max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime

(*)

in aggiunta: Perno supp. articol.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Coperture Cerniera articolazione K GM 11 Cod. mat. € 230 243 0,37 230 244 0,37 329 179 0,37 230 246 0,37 230 245 0,37 230 251 0,14 230 248 0,14 230 247 0,14 230 249 0,37 230 250 0,37 230 252 0,14 230 254 su richiesta

Coperture Supporto articolazione A GM 11 Cod. mat.

230 320 230 321 329 184 230 324 230 323 230 329 230 326 230 325 230 327 230 328 230 330 230 331

0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,31 0,31 0,31 0,54 0,54 0,31 1,50

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-9

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-9 (Tilt First)

Supporto articolazione A(*) 12/20-9,

245 714

1,36

max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime (*) in aggiunta: Perno supp. articol. Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

(1)

227 354

0,16

Braccio articolazione K (in caso di altezze battuta battente inferiori a 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm!)

206  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  207


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

Braccio articolazione K, sistema 12/18-13, - GM 20

Supporto articolazione E5 senza perni da forare

peso battente max. 100 kg

150

411 – 600 (1)

250

601 – 800 (1)

350

801 – 1400 (1)

500

S D S D S D S D

Supporto articolazione A(*) 12/18-13,

349 687 349 688 349 689 349 690 349 691 349 692 349 693 349 694 245 709

Supporto articolazione E5 con perni da forare

7,40 7,40 7,13 7,13 7,38 7,38 7,53 7,53

6

12

34

Ø

5

mm

6

za

12

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

ez alt

2, 5

2, 5

1.36

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime

6

12

0.16 X

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

44

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

2,5

2,5

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-13 (Tilt First)

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

m

4 m Ø 3 zza 5 e alt

44

227 354

6

12

X

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

Supporto articolazione E5 regolabile, senza perni da forare

Supporto articolazione E5 regolabile, con perni da forare inizio arco m 5m 4 Ø 3 ltezza a

Braccio articolazione K, sistema 12/18-13 TF, - GM 20

Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 04308 N 391 A A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Supporto articolazione A(*) 12/18-13,

383 152 383 151 383 154 383 153 383 166 383 165 383 168 383 167

14,04 14,04 14,45 14,45 14,67 14,67 14,85 14,85

245 709

1,36

227 354

0,16

6

4 mm Ø 3 zza 5 e t l a

12

6

12 45

410

0, 5

0, 5

80

290 –

Cod. mat.

44

Abdeckkappe Axerband E5

Dimensioni

80

peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm

fori Ø 7 mm altezza 7,5 mm

max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime

* in aggiunta: Perno supp. articol. Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra ( )

(1)

208  ottobre 2009

Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  209

Roto NT

290 – 410

Cod. mat.

44

Dimensioni

31

FFB (LBB)/mm

44

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-13

31

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/18-13


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-13

Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

Abdeckkappe Axerlager E5

Coperture Cerniera articolazione E5 GM 11

Descrizione

Cod. mat.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 213 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

N 391 A 04308 N 391 A 04518 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

Coperture Supporto articolazione E5 GM 11

Cod. mat.

230 259 0,51 230 260 0,51 329 186 0,51 230 263 0,51 230 262 0,51 213 799 0,16 230 265 0,16 230 264 0,16 230 266 0,51 230 267 0,51 230 268 0,16 230 269 0,75

GM 20

Coperture Supporto articolazione E5 regolabile GM 11 Cod. mat.

230 288 230 289 329 187 230 292 230 291 230 297 230 294 230 293 230 295 230 296 230 298 230 299

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

1,73 1,73 1,73 1,73 1,73 1,39 1,39 1,39 1,73 1,73 1,39 1,54

Braccio articolazione E5, sistema 12/18-13, peso battente max. 150 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni 290 – 410 150 S Abdeckkappe Axerband E5 D Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518411 – S 600 (1) 250 N 391 A 04308 N 391 A 05528 N 391 A 04518 N 391 A 05718 N 391 A 04528 N 391 A 05808 D N 391 A 04718 N 391 A 04808 601 – 800 (1) 350 S D 801 – 1400 (1) 500 S D

Cod. mat. 262 360 262 361 262 372 262 373 262 374 262 375 262 376 262 377

€ 4,23 4,23 4,02 4,02 4,27 4,27 4,40 4,40

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) (2) senza nottolino da forare

230 187

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) (3)

230 186

1,15

Cod. mat.

262 378 262 379 262 380 262 381 262 382 262 383 262 384 262 385

€ 16,48 16,48 16,10 16,10 16,52 16,52 16,73 16,73

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) senza nottolino da forare

230 187

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) .

230 186

1,15

senza fig 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Braccio articolazione E5, sistema 12/18-13 per finestre a trapezio, Peso battente max. 80 kg Abdeckkappe Axerband E5 Peso battente max. 80 kg Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 04308 N 391 A 05718 N 391 A 04518 N 391 A 05808 N 391 A 04528 N 391 A 04718 N 391 A 04808

FFB (LBB)/Lunghezza traversa

Dimensioni

290 –

410

150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

S D S D S D S D

Terminale Cod. mat. 246 734

senza fig 2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare Kit per finestra ad arco composto da: Abdeckkappe Axerband E5 N 391 A 05308 N 391 A 05518 N 391 A 05528 N 391 A 05718 N 391 A 05808

articolazione per finestra ad arco / supporto finestra ad arco / alloggiamento blocchetto d'arresto Descrizione

Kit per finestra ad arco E5 12/18-13

Cod. mat.

1V

Supporto articolazione E5 12/18-13,

262 386 37,70 250 825 3,68

regolabile * per Finestra ad ( )

arco e anta a ventola e a ribalta senza nottolino da forare, regolabile lateralmente Supporto articolazione E5 12/18-13,

245 708

3,68

regolabile * per Finestra ad ( )

arco e anta a ventola e a ribalta, senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare, regolabile lateralmente

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

227 354 0,16

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

(2)

210  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  211

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Piastrine di copertura


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-13

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

Braccio articolazione E5, sistema 12/18-13 TF, - GM 20 peso battente max. 150 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 383 152 D 383 151 Abdeckkappe (1) Axerband E5 411 – 600 250 S 383 154 Abdeckkappe N 391 A 05308 Axerlager E5 N 391 A 05518 D 383 153 N 391 A 04308 N 391 A 05528 N 391 A 04518 N 391 A 05718 601 – 800 (1) 350 S 383 165 N 391 A 04528 N 391 A 05808 N 391 A 04718 N 391 A 04808 D 383 166 801 – 1400 (1) 500 S 383 168 D 383 167

Descrizione

€ 14,04 14,04 14,45 14,45 14,67 14,67 14,85 14,85

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) (2) senza nottolino da forare

230 187

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-13(*) (3) senza fig. 2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

230 186

1,15

* in aggiunta: Perno supp. articol.

227 354

0,16

( )

Coperture Cerniera articolazione K GM 11 Cod. mat.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

230 243 230 244 329 179 230 246 230 245 230 251 230 248 230 247 230 249 230 250 230 252 230 254

0,37 0,37 0,37 0,37 0,37 0,14 0,14 0,14 0,37 0,37 0,14 su richiesta

Coperture Cerniera articolazione K

senza linguetta GM 20 Cod. mat.

491 328

0,89

469 749 469 750

0,96 0,45

484 581 491 327

0,45 0,89

469 675

0,45

Coperture Supporto articolazione A GM 11 Cod. mat.

230 320 230 321 329 184 230 324 230 323 230 329 230 326 230 325 230 327 230 328 230 330 230 331

0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,31 0,31 0,31 0,54 0,54 0,31 1,50

Roto NT

Braccio articolazione Lato cerniera E5 Sistema 12/18-13 (Tilt First)

Braccio articolazione E5 – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm Peso battente max. 130 kg (3) Peso battente max. 150 kg (1)

(2)

212  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  213


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione K, sistema 12/20-13, - GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm Dimensioni Cod. mat. 290 – 410 150 S 258 060 D 258 061 411 – 600 (1) 250 S 258 062 D 258 063 601 – 800 (1) 350 S 258 064 D 258 065 801 – 1400 (1) 500 S 258 042 D 258 043 Supporto articolazione A(*) 12/20-13, max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime

39

211,3

1,36

A / asse / B R

A

245 714

€ 4,16 4,16 3,93 3,93 4,18 4,18 4,33 4,33

Telaio / dimensioni foro / dime foratura D

Roto NT

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

B

Articolazione Lato cerniera NT Royal Articolazione 250 Royal e 450 Royal

C

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-13

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

0

27,5

0,16

108,5

227 354

218,5

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

170,5

RFK

dima

Braccio articolazione Lato cerniera A Sistema 12/20-13 (Tilt First)

Profilo Braccio articolazione K, sistema 12/20-13 TF, - GM 20 peso battente max. 100 kg FFB (LBB)/mm

Dimensioni

290 –

410

150

411 –

600

(1)

250

601 –

800

(1)

350

801 – 1400

(1)

500

Cod. mat.

S D S D S D S D

Supporto articolazione A(*) 12/20-13, max. 100 kg ideale per un fissaggio senza utilizzare dime * in aggiunta: Perno supp. articol. Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra ( )

260 232 260 233 260 234 260 235 260 236 260 237 260 238 260 239 245 714

227 354

Dima foratura GM 02

Asse

A

B

C D

Trocal 900

Cod. mat. 259 157

€ 28,06

9 19,5 9,5 2,3

6

Veka Softline

259 152

13,86

9 23,5

7

3

6

Veka Topline, 259 152 Aluplast Ideal 3000, Accord Contour 7.0, Schüco CT70 AD/MD Kömmerling Eurodur 3S 259 153

13,86

13 28,2

7

3

6

13,86

13 28,2

18

5

6

13,86

13 23,5

7

4

6

13,86

13 23,5

7

6

13,86

9 23,5

7

2

6

6,86 6,86 6,57 6,57 6,76 6,76 7,25 7,25 1,36

0,16

(1) Braccio articolazione K – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 80 mm

Rehau S 730, 259 152 Gealan 3000, Rehau S 796, Gealan 7000, Roplasto 4K Salamander Design 2D, 259 152 Salamander Design 3D KBE MD 259 152 KBE AD

259 246

28,06

8,5 23,5

14

4

6

Inoutic AD/MD 13

259 156

13,86

13 28,2

10

6

Sostegno angolare (Piastra di base) GM 12

Articolazione 250 (Piastra di base) GM 12

Articolazione 450 (Piastra di base) GM 12

S D S D S D

Cod. mat. 286 950 286 951 283 984 283 982 254 029 254 030

€ 5,76 5,76 3,20 3,20 3,20 3,20

S D S D S D

Cod. mat. 286 952 286 953 283 972 268 953 254 039 254 041

€ 8,57 8,57 7,74 7,74 7,74 7,74

S D S D S D

Cod. mat. 286 954 286 955 283 981 283 973 254 042 254 043

€ 9,39 9,39 8,59 8,59 8,59 8,59

S D S D

258 964 258 965 254 031 254 032

3,20 3,20 3,20 3,20

S D S D

258 959 258 960 254 044 254 045

8,57 8,57 7,74 7,74

S D S D

258 961 258 962 254 046 254 047

9,39 9,39 8,59 8,59

S D S D S D S D

257 124 280 426 254 033 254 034 317 831 317 832 259 610 259 611

5,76 5,76 3,20 3,20 6,65 6,65 3,20 3,20

S D S D S D S D

257 116 8,57 S 257 121 257 120 8,57 D 257 122 254 048 8,57 S 254 050 254 049 8,57 D 254 051 317 827 16,75 S 317 829 317 828 16,75 D 317 830 259 606 7,33 S 259 608 259 607 7,33 D 259 609

9,39 9,39 9,39 9,39 17,10 17,10 8,02 8,02

Ulteriori sistemi di profilo su richiesta

214  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  215


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Articolazione Lato cerniera NT Royal Articolazione 250 Royal e 450 Royal Telaio / dimensioni foro / dime foratura D

C

braccio articolazione / supporto angolare

39

211,3

B

A

A / asse / B R

0

27,5

108,5

170,5

218,5

RF K

dima

GM 20 Profilo

Dima foratura

Prezzo

Asse

13,86

A

B

C

D

9

17,5 11

15

8

13,86

9

19,5 12

15

8

13,86

13

19,5 16

15

8

Cod. mat.

Battuta Euro 18 259 142 Scanalatura Euro 7/8-18 Battuta Euro 20 259 145 Scanalatura Euro 7/8-20 Profondità 259 150 battuta 24 mm

216  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.


Articolazione Lato cerniera NT Royal Articolazione 250 Royal e 450 Royal FFB (LBB)/mm 360 – 800

Descrizione Articolazione 250 N° 03

360 – 800

Articolazione 250 N° 04

360 – 800

Articolazione 250 N° 05

360 – 800

Articolazione 250 N° 06

360 – 800

Articolazione 250 N° 07

360 – 800

Articolazione 250 N° 08

360 – 800

Articolazione 250 N° 11

360 – 800

Articolazione 250 N° 12

360 – 800

Articolazione 250 N° 18

S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Cod. mat. € 286 952 8,57 286 953 8,57 283 972 7,74 268 953 7,74 254 039 7,74 254 041 7,74 258 959 8,57 258 960 8,57 254 044 7,74 254 045 7,74 257 116 8,57 257 120 8,57 254 048 8,57 254 049 8,57 317 827 16,75 317 828 16,75 259 606 7,33 259 607 7,33

Articolazione alphacan MD 13 - GM 12 FFB (LBB)/mm 360 - 800 360 - 800 801 - 1400 801 - 1400 -

Salvo modifiche.

Roto NT

Descrizione BRACCIO 250 NR Roy NT BRACCIO ROYAL 250 NR.7 BRACCIO 450 NR 07 Roy NT BRACCIO 450 N314A07044L / R Sostegno angolareer NR 07 Roy NT PERNO ANG.ROYAL NR.07 DX

S D S D S D

Cod. mat. 254 004 254 045 254 046 254 047 254 031 254 032

€ 7,74 7,74 8,59 8,59 3,20 3,20

ottobre 2009  217

Roto NT

Articolazione 250 Royal - GM 12


Cerniera angolare / Sostegno angolare Lato cerniera NT Royal

801 – 1400

Articolazione 450 N° 04

801 – 1400

Articolazione 450 N° 05

801 – 1400

Articolazione 450 N° 06

801 – 1400

Articolazione 450 N° 07

801 – 1400

Articolazione 450 N° 08

801 – 1400

Articolazione 450 N° 11

801 – 1400

Articolazione 450 N° 12

801 – 1400

Articolazione 450 N° 18

Cerniera angolare Royal GM 12 S D S D S D S D S D S D S D S D S D

286 954 9,39 286 955 9,39 283 981 8,59 283 973 8,59 254 042 8,59 254 043 8,59 258 961 9,39 258 962 9,39 254 046 8,59 254 047 8,59 257 121 9,39 257 122 9,39 254 050 9,39 254 051 9,39 317 829 17,10 317 830 17,10 259 608 8,02 259 609 8,02

Descrizione

Cod. mat.

S 254 026 D 254 028

Cerniera angolare 20

8,71 8,71

Roto NT

Articolazione 450 Royal - GM, 12 801 – 1400 Articolazione 450 N° 03

Le piastre di base sono ideali per i seguenti sistemi: Piastra di base N° 03: Piastra di base N° 04: Piastra di base N° 05: Piastra di base N° 06: Piastra di base N° 07: Piastra di base Piastra di base Piastra di base Piastra di base

N° 08: N° 11: N° 12: N° 18:

Trocal 900 Veka Softline Veka Topline, Aluplast Ideal 3000, LB Profile PAD, Dimex Contour 7.0 Kömmerling Eurodur 3S, Schüco Corona AS/MD Gealan 3000, Gealan 7000, Rehau S730, Rehau S796, Roplasto 7001, KBE 70 Salamander Design 2D/3D KBE MD KBE AD Inoutic AD/MD 13

Sostegno angolare Royal GM 12 Descrizione

Sostegno angolare N° 03 Sostegno angolare N° 04 Sostegno angolare N° 05 Sostegno angolare N° 06 Sostegno angolare N° 07 Sostegno angolare N° 08 Sostegno angolare N° 11 Sostegno angolare N° 12 Sostegno angolare N° 18

S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Cod. mat.

286 950 286 951 283 984 283 982 254 029 254 030 258 964 258 965 254 031 254 032 257 124 280 426 254 033 254 034 317 831 317 832 259 610 259 611

5,76 5,76 3,20 3,20 3,20 3,20 3,20 3,20 3,20 3,20 5,76 5,76 3,20 3,20 6,65 6,65 3,20 3,20

Le piastre di base sono ideali per i seguenti sistemi: Piastra di base N° 03: Piastra di base N° 04: Piastra di base N° 05: Piastra di base N° 06: Piastra di base N° 07: Piastra di base N° 08: Piastra di base N° 11: Piastra di base N° 12: Piastra di base N° 18:

218  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

Trocal 900 Veka Softline Veka Topline, Aluplast Ideal 3000, LB Profile PAD, Dimex Contour 7.0 Kömmerling Eurodur 3S, Schüco Corona AS/MD Gealan 3000, Gealan 7000, Rehau S730, Rehau S796, Roplasto 7001, KBE 70 Salamander Design 2D/3D KBE MD KBE AD Inoutic AD/MD 13

ottobre 2009  219


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Articolazione Lato cerniera NT Royal Articolazione 250 Royal e 450 Royal

Braccio articolazione Lato cerniera NT Designo Sistema 12/18(20)-9 e 12/18(20)-13 FFB (LBB)/mm

360 – 800

(1)

Articolazione 250 N° 15

Articolazione 450 NT Royal - GM 12 801– 1400 (1) Articolazione 450 N° 01 801– 1400

(1)

S D S D

S D Articolazione 450 N° 13 S D

Cod. mat. 263 331 263 245 254 264 254 265

257 125 257 115 254 266 254 267

Dimensioni

Cod. mat.

Braccio articolazione NT Designo, sistema 12/18-9, profondità battuta 20 - GM 12 330– 600 250 S 385 418 15,19 D 385 417 15,19 601– 800 350 S 385 420 15,19 D 385 419 15,19 801–1400 500 S 385 422 15,80 D 385 421 15,80

€ 7,33 7,33 7,33 7,33

Braccio articolazione NT Designo, sistema 12/20-13, profondità battuta 24- GM 12 330– 600 250 S 389 984 15,54 D 389 983 15,54 601– 800 350 S 390 096 15,54 D 390 095 15,54 801–1400 500 S 390 098 16,16 D 390 097 16,16

7,91 7,91 8,02 8,02

Le piastre di base sono ideali per i seguenti sistemi: Piastra di base Piastra di base

(1)

220  ottobre 2009

N° 01: Battuta Euro 18, scanalatura Euro 7/8-18 N° 13: Battuta Euro 20, scanalatura Euro 7/8-20 Legno profondità battuta 24 mm

Braccio articolazione NT Royal – in caso di FFH (ABB) < 500 mm regolare la larghezza di apertura in ribalta su 90 mm

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  221

Roto NT

Articolazione 250 NT Royal - GM 12 FFB (LBB) / mm Descrizione 360 – 800 (1) Articolazione 250 N° 01


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Braccio articolazione Lato cerniera NT Designo Braccio articolazione 250 Designo, 350 Designo, 500 Designo

Braccio articolazione Lato cerniera NT Designo Braccio articolazione 250, 350, 500 Designo (Tilt First)

GM 12 Braccio articolazione NT Designo

Aluplast Ideal 3000 MD Aluplast Ideal 4000 AD Aluplast Ideal 5000 MD Aluplast Ideal 6000 MD Aluplast Ideal 7000 MD Brügmann MD Gealan S 3000 AD Gealan S 7000 MD Gealan S 8000 AD Inoutic Prestige KBE 70 AD Kömmerling Eurofutur AD Rehau S 703 Rehau S 730 AD Rehau S 735 MD Rehau S 799 AD Roplasto 7001 AD Roplasto 7001 MD Salamander 3D Schüco CT70 AD/MD Trocal Innonova 70 AD Trocal Innonova 70 MD Veka Topline AD Veka Topline MD

222  ottobre 2009

Roto NT

GM 12

Cod. mat.

Braccio articolazione 250 Designo S 390 143 D 390 142 S 390 137 D 390 136 S 390 137 D 390 136 S 390 137 D 390 136 S 390 137 D 390 136 S 385 426 D 385 425 S 390 187 D 390 186 S 390 187 D 390 186 S 390 187 D 390 186 S 451 021 D 451 020 S 390 199 D 390 198 S 390 193 D 390 192 S 390 161 D 390 160 S 390 161 D 390 160 S 390 161 D 390 160 S 390 161 D 390 160 S 390 107 D 390 106 S 390 107 D 390 106 S 390 137 D 390 136 S 390 143 D 390 142 S 390 462 D 390 461 S 390 462 D 390 461 S 385 426 D 385 425 S 385 426 D 385 425

€ 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 17,47 17,47 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77

Descrizione

Braccio articolazione 350 Designo 390 145 390 144 390 139 390 138 390 139 390 138 390 139 390 138 390 139 390 138 385 428 385 427 390 189 390 188 390 189 390 188 390 189 390 188 451 023 451 022 390 201 390 200 390 195 390 194 390 163 390 162 390 163 390 162 390 163 390 162 390 163 390 162 390 109 390 108 390 109 390 108 390 139 390 138 390 145 390 144 390 515 390 463 390 515 390 463 385 428 385 427 385 428 385 427

€ 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 17,47 17,47 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77 13,77

Braccio articolazione 500 Designo 390 147 390 146 390 141 390 140 390 141 390 140 390 141 390 140 390 141 390 140 385 430 385 429 390 191 390 190 390 191 390 190 390 191 390 190 451 025 451 024 390 203 390 202 390 197 390 196 390 185 390 164 390 185 390 164 390 185 390 164 390 185 390 164 390 111 390 110 390 111 390 110 390 141 390 140 390 147 390 146 390 517 390 516 390 517 390 516 385 430 385 429 385 430 385 429

Cod. mat.

Braccio articolazione NT Designo Braccio articolazione 250 TF Designo

€ 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 17,88 17,88 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46 14,46

Salvo modifiche.

Aluplast Ideal 3000 S MD D Brügmann MD S D S Inoutic Prestige D S Rehau S 703 D S Rehau S 730 AD D S Rehau S 735 MD D S Rehau S 799 AD D Schüco CT70 AD/ S MD D S Veka Topline AD D S Veka Topline MD

Salvo modifiche.

Roto NT

Braccio articolazione € 350 TF Designo

Braccio articolazione 500 TF Designo

477 206

23,32

477 208

23,32

477 210

24,49

477 205 389 524 389 523 482 946 482 945 475 573 475 572 475 573 475 572 475 573 475 572 475 573 475 572

23,32 23,32 23,32 27,02 27,02 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32

477 207 389 536 389 535 482 948 482 947 475 595 475 574 475 595 475 574 475 595 475 574 475 595 475 574

23,32 23,32 23,32 27,02 27,02 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32 23,32

477 209 389 538 389 537 482 950 482 949 475 597 475 596 475 597 475 596 475 597 475 596 475 597 475 596

24,49 24,49 24,49 27,91 27,91 24,49 24,49 24,49 24,49 24,49 24,49 24,49 24,49

477 206

23,32

477 208

23,32

477 210

24,49

477 205 389 524 389 523 389 524 D 389 523

23,32 23,32 23,32 23,32 23,32

477 207 389 536 389 535 389 536 389 535

23,32 23,32 23,32 23,32 23,32

477 209 389 538 389 537 389 538 389 537

24,49 24,49 24,49 24,49 24,49

ottobre 2009  223

Roto NT

Descrizione


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Supporto articolazione bianco Lato cerniera K e A

Supporto articolazione bianco Lato cerniera E5 e A Sistemi 12/18-9 e 12/20-9 N 390 A 0301

Descrizione

Supporto articolazione K bianco (*)- GM 20 Supporto articolazione K 3/100, più elevata, colore bianco Supporto articolazione K 6/100, più elevata, colore bianco

Cod. mat.

Supporto articolazione E5 bianco (*) - GM 20 Supporto articolazione E5 12/18-9, più elevata, colore bianco, con nottolino da forare Supporto articolazione E5 12/20-9, più elevata, colore bianco, con nottolino da forare

230 175

1,66

230 176

1,66

Supporto articolazione K regolabile, bianco (*) - GM 20 Supporto articolazione K 3/100 bianco 482 342

5,20

Descrizione

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

* in aggiunta: Perno supp. articol.

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

224  ottobre 2009

Roto NT

230 184

2,00

230 193

2,00

227 354

0,16

Supporto articolazione A, colore bianco (*)- GM 20 Supporto articolazione A 12/18-9, più 230 185 2,21 elevata, colore bianco Supporto articolazione A 12/20-9, più 230 194 2,21 elevata, colore bianco ( )

Supporto articolazione A bianco (*) - GM 11 Supporto articolazione A 12/18-9, più elevata, colore bianco Supporto articolazione A 12/20-9, più elevata, colore bianco

Cod. mat.

227 354 0,16

230 185 2,21 230 194 2,21

227 354 0,16

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  225

Roto NT

Axerlager E5 12/18-9


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Articolazione con comando d'arresto – ferramenta Comfort Lato cerniera K Sistema 12/20-13 Piastrina di copertura Cerniera articolazione K GM 11 Cod. mat.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

230 243 0,37 230 244 0,37 329 179 0,37 230 246 0,37 230 245 0,37 230 251 0,14 230 248 0,14 230 247 0,14 230 249 0,37 230 250 0,37 230 252 0,14 230 254 su richiesta

Piastrina di copertura Cerniera articolazione K senza linguetta GM 20 Cod. mat.

491 328

0,89

469 749 469 750

0,96 0,45

484 581 491 327

0,45 0,89

469 675

0,45

GM 20

Piastrina di copertura Supporto articolazione A GM 11 Cod. mat.

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

Braccio articolazione K con comando d'arresto,

peso battente max. 50 kg

FFB (LBB)/mm

230 195 0,54 230 196 0,54 329 180 0,54 230 199 0,54 230 198 0,54 230 204 0,31 230 201 0,31 230 200 0,31 230 202 0,54 230 203 0,54 230 205 0,31 230 206 su richiesta

Dimensioni

460 –

600

490

601 –

800

690

801 – 1000

(1)

890

801 – 1000

(1)

890

Supporto articolazione K 3/100(*), peso battente max. 100 kg

Cod. mat.

S D S D 1E S D 1V S D

307 032 307 031 307 034 307 033 307 036 307 035 309 397 309 398

35,51 35,51 38,02 38,02 40,57 40,57 41,09 41,09

230 177

0,96

2 x Ø 3 mm nottolino da forare Supporto articolazione K 6/100(*) senza fig., peso battente max. 100 kg

230 178

0,96

227 354

0,16

2 x Ø 5,8 mm nottolino da forare

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

(1)

226  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 1001 e 1400 mm utilizzare più prolunga cremonese

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  227

Roto NT

Descrizione


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Articolazione confort Lato cerniera E5 Sistema 12/20-13 Coperture Cerniera articolazione E5 GM 11 Cod. mat.

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 213 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Coperture Supporto articolazione E5 GM 11 Cod. mat.

230 259 230 260 329 186 230 263 230 262 213 799 230 265 230 264 230 266 230 267 230 268 230 269

Articolazione E5 con confort, peso battente max. 50 kg - GM 20 Larghezza battuta battente Dimensioni Cod. mat. € 314 721 35,51 520 – 600 490 S 314 722 35,51 D 314 723 38,02 601 – 800 690 S 314 724 38,02 D (1) 314 725 40,57 801 – 1000 890 1E S 314 726 40,57 D

0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Supporto articolazione E5 12/20-13(*) - GM 20 senza perno da forare

Supporto articolazioneE5 12/20-13(*) - GM 20 245 710 1,15 senza fig 2 x Ø 6,8 mm perno da forare

* in aggiunta: Perno supp. articol. - GM 20 Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra ( )

(1)

228  ottobre 2009

Roto NT

245 711 1,15

Salvo modifiche.

227 354 0,16

Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 1001 e 1400 mm utilizzare più prolunga cremonese

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  229

Roto NT

Descrizione

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta


Guida articolazione / Braccio articolazione / Supporto articolazione

Articolazione confort Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo R01.3 titanio opaco R03.1 ottone opaco R03.2 ottone lucido R04.1 marrone grigiastro R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro R05.3 bronzo medio R05.5 bronzo R07.1/2 bianco Colore speciale

Coperture Cerniera articolazione E5 GM 11 Cod. mat. 230 274 230 275 329 185 230 278 230 277 213 800 230 280 230 279 230 281 230 282 209 605 230 283

GM 20

Coperture articolazione E5 GM 11 € 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Cod. mat. 230 259 230 260 329 186 230 263 230 262 213 799 230 265 230 264 230 266 230 267 230 268 230 269

€ 0,51 0,51 0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,16 0,51 0,51 0,16 0,75

Axerlager E5 12/18-9 N 390 A 0301

Braccio articolazione E5 con comando d'arresto, peso battente max. 50 kg Larghezza battuta battente Dimensioni Cod. mat. 520 – 600 490 S 328 222 D 328 223 601 – 800 690 S 328 224 D 328 225 801 – 1000 (1) 890 1E S 328 226 D 328 227

€ 35,51 35,51 38,02 38,02 40,57 40,57

230 187

1,15

230 186

1,15

Supporto articolazione E5 12/18-9(*), senza perno da forare Supporto articolazioneE5 12/18-9(*) . senza fig 2 x Ø 6,8 mm perno da forare

* in aggiunta: Perno supp. articol.

( )

227 354 0,16

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

(1)

230  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Per i campi di applicazione FFB (LBB) tra 1001 e 1400 mm utilizzare più prolunga cremonese

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  231

Roto NT

Descrizione

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta


Chiusura centrale

Chiusura centrale Sicurezza............................................................. 234 Chiusura centrale Asta leva ............................................................ 235 Chiusura centrale con unghia.......................................................... 236 Chiusura centrale finestra ad arco................................................... 237 Elemento per finestra ad arco, orizzontale....................................... 238

Roto NT

Elemento per finestra ad arco, verticale.......................................... 238

232 ď&#x201A;§ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 ď&#x201A;§ 233


Chiusura centrale

Chiusura centrale Chiusura centrale Sicurezza

Chiusura centrale Asta leva Chiusura centrale che si muove in senso opposto Chiusura centrale - GM 20

Descrizione 400 600 200 prolungabile 400 prolungabile 200 prolungabile 400 prolungabile 600 prolungabile

Chiusura centrale asta leva - GM 20

Cod. mat. 255 255 308 297 450 280 255

280 281 267 858 821 346 282

Descrizione

€ 2,56

Cod. mat.

MV (CC) 200 agganciabile, anta fissa in basso (senza fig.) 280 342

4,25

2,92

MV (CC) 200 agganciabile, anta fissa in alto (senza fig.)

260 194

4,85

3,13

MV (CC) 400 agganciabile, anta fissa in basso

280 343

4,10

2,56

MV (CC) 400 agganciabile, anta fissa in alto

280 345

4,07

MV (CC) 600 agganciabile, anta fissa (senza fig.)

280 331

4,40

3,83 3,32 3,51

Roto NT

MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC)

Nottolino di chiusura 1 E 1 E – – 1 E 1 E 1 E

agganciabile

Chiusura centrale a più elementi Sicurezza - GM 20

Descrizione MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC) MV (CC)

agganciabile

234 ottobre 2009

200 400 600 400 prolungabile 600 prolungabile

Nottolino di chiusura 1 P 1 P 1 P 1 P 1 P

Chiusura centrale 2 nottolini a contrasto - GM 20

Cod. mat. 255 255 255 258 281

284 285 286 949 417

2,77

3,58 3,40

MV (CC) 200 prolungabile MV (CC) 400 prolungabile MV (CC) 600 prolungabile

1 V 1 V 1 V

337 708 337 710 337 711

5,40

Roto NT

MV (CC)

3,47

296 853 296 854 296 855

Cod. mat.

2 P

330 079 10,30

2 P

373 968 18,30

Impiego in basso in posizione orizzontale

2,98

1 V 1 V 1 V

Set di montaggio MVS (senza fig.) - GM 01 per chiusure centrali 292 119

400 che si muove in senso oppoMV (CC) sto

2,62

MV (CC) 200 MV (CC) 400 MV (CC) 600

Nottolino di chiusura

Descrizione

400 che si muove in senso opposto, agganciabile Impiego in basso in posizione orizzontale e

al di sopra della sede della maniglia 400 che si muove in senso MV (CC) opposto, agganciabile (senza 2 P fig.) Impiego in alto in posizione orizzontale, al di sotto della sede della maniglia e lato cerniera

3,21 3.39

377 263 20,60

4,28 3,98

8,00

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  235


Chiusura centrale

Chiusura centrale con unghia

lato cremonese in alto in posizione verticale

Chiusura centrale finestra ad arco

Chiusura centrale con unghia - GM 20 Descrizione

MV (CC) 200 agganciabile

Chiusura centrale finestra ad arco - GM 20 Cod. mat.

FFB (LBB)/mm

365 299 22,36 601 – 1300 601 – 1300

Descrizione

Nottolino di chiusura

Chiusura centrale per finestra ad arco 590 corta agganciabile Chiusura centrale per finestra ad arco 750

Cod. mat.

2 E 245 734

17,17

2 E 245 736

13,02

Roto NT

lato inferiore orizzontale

lato cerniera posizione verticale

Chiusura centrale unghia - GM 20

Descrizione MV (CC) 400 agganciabile

Cod. mat. € 365 300 22,72

lato cremonese in basso in posizione verticale

Chiusura centrale finestra ad arco - GM 20 FFB (LBB)/mm

601 – 1300 601 – 1300

236 ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

Descrizione

Nottolino di chiusura

Cod. mat.

Chiusura centrale per finestra ad arco 590 1 V / 1 E 245 733 17,81 corta agganciabile Chiusura centrale per 1 V / 1 E 245 735 13,55 finestra ad arco 750

ottobre 2009  237


Chiusura centrale

Elemento per finestra ad arco, orizzontale Elemento per finestra ad arco, verticale Elemento per finestra ad arco, orizzontale - GM 20 FFB (LBB)/mm

Nottolino di

Descrizione

400 – 500 501 – 700 701 – 900 901 – 1100

Cod. mat.

245 728

5,92

245 729

8,40

1 E 245 730

10,11

1 E 245 731

10,77

1 E 245 732

12,59

Roto NT

1101 – 1300

chiusura

Componente finestra ad arco 280 Componente finestra ad arco 480 Componente finestra ad arco 680 Componente finestra ad arco 880 Componente finestra ad arco 1086

Elemento per finestra ad arco, verticale - GM 20

FFH (ABB)/ mm

FFB (LBB)/ mm

su finestre ad arco

su finestre a trapezio

500– 700 701– 900 901– 1100 1101– 1300 1301– 1500 1501– 1700 1701– 1900

Nottolino di Cod. mat. chiusura

Descrizione

Componente 340 – 530 finestra ad arco 420 Componente 531 – 730 finestra ad arco 620 Componente 731 – 930 finestra ad arco 820 Componente 931 – 1130 finestra ad arco 1020 Componente 1131 – 1330 finestra ad arco 1220 Componente finestra ad arco 1420 Componente finestra ad arco 1620

245 715

5,20

1 E 245 717

7,23

1 E 245 719

8,82

1 E 245 721

9,76

2 E 245 723 12,66 2 E 245 725 13,74 2 E 245 727 14,00

Elemento per finestra ad arco, verticale - GM 20

FFH (ABB)/ mm

FFB (LBB)/mm Descrizione

su finestre ad arco

su finestre a trapezio

701– 900 901– 1100 1101– 1300 1301– 1500 1501– 1700 1701– 1900

238 ottobre 2009

Roto NT

Componente 531– 730 finestra ad arco 620 Componente 731– 930 finestra ad arco 820 Componente 931– 1130 finestra ad arco 1020 Componente 1131– 1330 finestra ad arco 1220 Componente finestra ad arco 1420 Componente finestra ad arco 1620

Nottolino di Cod. mat. chiusura

1 V / 1 E 245 716

7,81

1 V / 1 E 245 718

9,49

1 V / 1 E 245 720 10,43 1 V / 1 E 245 722 13,23 1 V / 2 E 245 724 14,24 1 V / 2 E 245 726 14,56

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  239


Chiusura centrale

240 ď&#x201A;§ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.


Cerniera angolare / Sostegno angolare

Cerniera angolare battuta / Sostegno angolare................................ 244 Lato cerniera A .............................................................................................244 Sistema 12/18-9, 12/20-9...........................................................................244 Lato cerniera E5............................................................................................246 Sistema 12/18-9.........................................................................................246 Sistema 12/20-9; 12/18-13; 12/20-13........................................................249 Lato cerniera A..............................................................................................252 Sistema 12/20-13.......................................................................................252 Lato cerniera E5............................................................................................254 Sistema 12/20-13.......................................................................................254 Cerniera angolare / Sostegno angolare............................................ 256 Lato cerniera K e A bianco............................................................................256 Lato cerniera E20..........................................................................................258 Sistema 4/15-9...........................................................................................258 Lato cerniera E5 e A bianco..........................................................................260 Cerniera angolare / Sostegno angolare ........................................... 261 Lato cerniera NT Royal..................................................................................261 Lato cerniera NT Royal..................................................................................262 Cerniera angolare battuta NT Alu.................................................... 266 Lato cerniera K .............................................................................................266 Sistemi 12/18-9 e 12/20-13........................................................................266

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009 ď&#x201A;§ 241

Roto NT

Cerniera angolare / Sostegno angolare............................................ 242 Lato cerniera K .............................................................................................242 Sistema 12/18(20, 21, 22)-9(13).................................................................242


Cerniera angolare / Sostegno angolare

Cerniera angolare / Sostegno angolare Lato cerniera K Sistema 12/18(20, 21, 22)-9(13)

12 mm 18/20/21/22 mm 9/13 mm

aria battuta larghezza sopraffilo asse ferramenta

GM 20 Descrizione

Sostegno angolare K 3/100 e K 6/100*

Cod. mat.

Cerniera angolare K 3/100, peso battente max. 100 kg regolabile in altezza, 2 x Ø 3 mm nottolini

A

16 C

230 343

1,39

245 363

0,10

16

12

306 662 1,78

Sostegno angolare K 3/100,

regolabile lateralmente 2 x Ø 3 mm nottolini

36

54

centro sostegno angolare

48 80

16

Tappo per cerniera angolare K

258 592 1,78

Sostegno angolare K 6/100 (senza fig.)

foratura Ø 3 mm, profondità 5 mm cerniera angolare 230 343

regolabile lateralmente 2 x Ø 5,8 mm nottolini con stesso schema di avvitamento e foratura, peso battente max. 100 kg

B

10,5

foratura Ø 3 mm, profondità 3 mm

* foratura sopra Ø 6 mm, profondità 4 mm sotto Ø 6 mm, profondità 19 mm

Cerniera angolare K 6/130, peso battente max. 130 kg

263 858

1,39

245 363

0,10

regolabile in altezza, 2 x Ø 5,8 mm nottolini

i perni e le viti devono essere sufficienti per almeno 2 pareti.

Tappo per cerniera angolare K

Larghezza sopraffilo/ misura A 18 20 21 22

Larghezza sopraffilo misura C 18 49,5 20 51,5 21 52,5 22 53,5

Roto NT

Cerniera angolare K 3/100

misura B 16,5 18,5

Cerniera angolare K 6/130, peso battente max.

19,5

130 kg

20,5

S 230 354 4,23

regolabile lateralmente 2 x Ø 5,8 mm nottoD 230 355 4,23 lini Piastrine di copertura vedi tabella in basso

Cerniera angolare K 6/130

Sostegno angolare K 6/130 A

Descrizione

16

12

Copertura Sostegno angolare K Linguetta GM 11 Cod. mat. € 230 416 0,47

Copertura Sostegno angolare K 100 kg GM 11 Cod. mat. € 258 545 0,54

R01.1

argento naturale

Cod. mat. 230 481

€ 0,54

R01.2

argento nuovo

230 482

0,54

230 417

0,47

258 546

0,54

R01.3

titanio opaco

329 188

0,54

329 189

0,47

329 190

0,54

R03.1

ottone opaco

230 485

0,54

230 420

0,47

258 919

0,54

R03.2

ottone lucido

230 484

0,54

230 419

0,47

258 920

0,54

R04.1

marrone grigiastro 230 490

0,19

230 425

0,14

258 921

0,31

R04.3

marrone olivastro

230 487

0,19

230 422

0,14

258 923

0,31

R04.4

marrone nerastro

230 486

0,19

230 421

0,14

258 922

0,31

R05.3

bronzo medio

230 488

0,54

230 423

0,47

258 924

0,54

R05.5

bronzo

230 489

0,54

230 424

0,47

258 925

0,54

R07.1/2 bianco

230 491

0,19

230 426

0,14

258 926

0,31

Colore speciale

230 492 su richiesta 230 427

0,53

258 928 su richiesta

foratura Ø 6 mm, profondità 23 mm cerniera angolare 263 858

13

C

16

36

54

centro sostegno angolare

48 80

16

B

Copertura Sostegno angolare K GM 11

10,5

25 foratura sopra Ø 6 mm, profondità 4 mm, sotto Ø 6 mm, profondità 19 mm i perni e le viti devono essere sufficienti per almeno 2 pareti.

Larghezza sopraffilo/misura A misura B 18 16,5 20 18,5 21 19,5 22 20,5

Larghezza sopraffilo misura C 18 49,5 20 51,5 21 52,5 22 53,5

242  ottobre 2009

.

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Copertura Sostegno angolare K 130 kg GM 11 Cod. mat. € 230 449 0,96 230 450 0,96 230 451 0,96 230 452 0,96 329 191 0,96 329 192 0,96 230 457 0,96 230 458 0,96 230 455 0,96 230 456 0,96 230 467 0,58 230 468 0,58 230 461 0,58 230 462 0,58 230 459 0,58 230 460 0,58 230 463 0,96 230 464 0,96 230 465 0,96 230 466 0,96 230 469 0,58 230 470 0,58 230 471 su richiesta 230 472 su richiesta ottobre 2009  243


Cerniera angolare / Sostegno angolare

Cerniera angolare battuta / Sostegno angolare Lato cerniera A Sistema 12/18-9 (12/20-9) Eckband

GM 20

Darstellung Überschlagverschraubung Dimensioni foro Sostegno angolare A

Descrizione

Cerniera angolare, raffigurazione avvitamenti sopraffilo

Cod. mat.

Cerniera angolare battuta A, 12/18-9 scanalatura regolabile in altezza e in pressione Cerniera angolare battuta A, 12/18-9 (senza fig.) regolabile in altezza e in pressione

11

S 447 339

4,39

D 447 340

4,39

S 447 341

4,39

D 447 342

4,39

231 123

0,10

Tappo

Sostegno angolare A, 12/18-9, peso batS 261 910 2,58 tente 100 kg regolabile lateralmente D 261 911 2,58

36,5

1,5

12,7

44,5

Roto NT

49,2

12,6

2. vite a partire da 80 kg peso battente

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Sostegno angolare A 7/100, 12/18-9, peso battente 100 kg regolabile lateralmente 2 x Ø 6,8 mm nottolini Sostegno angolare A 3/100, 12/18-9 (senza fig.), peso battente 100 kg regolabile lateralmente 2 x Ø 3 mm nottolini

10 16,5

(18,5)

230 411 3,81

230 410 3,81

Piastrine di copertura vedi tabella in basso

Dimensioni foro Sostegno angolare A

Dimensioni foro Sostegno angolare A

8,5

Copertura Cerniera angolare Battuta A GM 20

Ø7

Descrizione

Cod. mat.

50

50

62

R01.1 argento naturale R01.2 argento nuovo

R03.1 ottone opaco

5

12

24

Ø7

R01.3 titanio opaco

R03.2 ottone lucido R04.3 marrone olivastro R04.4 marrone nerastro foro di fissaggio sostegno angolare A

20

R05.3 bronzo medio

16,5

(18,5)

R05.5 bronzo

sostegno angolare A 3/100

R07.1/2bianco

sostegno angolare A 7/100

Colore speciale

244  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D

309 309 491 491 309 309 491 491 318 318 491 491 309 309 491 491 491 491 309 309 491 491

943 944 818 819 945 946 820 821 587 586 822 823 949 950 824 845 846 847 951 952 848 849

€ 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,21 0,21 0,21 0,21 0,56 0,56 0,56 0,56 0,21 0,21 0,83 0,83

S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Copertura Sostegno angolare A Battuta GM 11 Cod. mat. € 264 342 0,54 264 343 0,54 264 356 0,54 264 357 0,54 329 193 0,54 329 194 0,54 264 360 0,54 264 361 0,54 264 348 0,54 264 349 0,54 264 350 0,31 264 351 0,31 264 346 0,31 264 347 0,31 264 362 0,54 264 363 0,54 264 364 0,54 264 365 0,54 264 344 0,31 264 345 0,31 264 353 1,20 264 355 1,20 Roto NT

Copertura Sostegno angolare A Nottolino da forare GM 11 Cod. mat.

231 681

0,33

231 682

0,16

231 680

0,16

231 679

0,16

ottobre 2009  245


Cerniera angolare / Sostegno angolare

Cerniera angolare battuta / Sostegno angolare Lato cerniera E5 Sistema 12/18-9

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Sostegno angolare E5, con perni da forare

Sostegno angolare E5, senza perni da forare

A)

B B 31

6

6

12

Ø 3 alt 4 ez za

12

Cod. mat.

S

498 319 3,79

D

498 320 3,79

Cerniera angolare battuta E5 12/18-9

S

498 317 4,21

GM 20, con cava

D

498 318 4,21

regolabile in altezza e in pressione Cerniera angolare battuta E5 12/18-9 GM 20 Finestra ad arco/a trapezio

5m

m

S 450 062 19,20 D 450 063 19,20

regolabile in altezza e in pressione B−B

A−A

A) Spessore per cava - GM 11

211 374 0,43

Descrizione

R01.1

argento naturale

R01.2

argento nuovo

R01.3

titanio opaco ottone opaco

5

Tappo - GM 20 Ø7

18

Copertura Cerniera angolare battuta E5 GM 20 Cod. mat. €

Copertura Sostegno angolare E5 GM 20 Cod. mat. €

S 309 943 D 309 944 S 491 818

0,56 0,56 0,56

S 457 669 0,51 D 457 670 0,51 S 491 850 0,51

D 491 819

0,56

D 491 851 0,51

S 309 945

0,56

S 457 671 0,51

D 309 946

0,56

D 457 672 0,51

7,5

5

18(20)

18(20)

(solo per scanalatura)

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

Eckband Darstellung Überschlagverschraubung

Sostegno angolare E5 12/18-9 - GM 20 S 449 764 2,38

Cerniera angolare, raffigurazione avvitamenti battuta

regolabile sui lati Peso battente max. 130 kg

2. vite a partire da 80 kg peso battente

Sostegno angolare E5, 12/18-9 (senza fig.) regolabile sui lati

11

0,56

S 491 852 0,51

0,56

D 491 853 0,51

2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

S 318 586

0,56

S 491 854 0,51

Peso battente max. 150 kg

D 318 587 R04.1 marrone S 492 153 grigiastro D 492 154 marrone R04.3 S 491 822 olivastro D 491 823 marrone R04.4 S 309 949 nerastro D 309 950 bronzo R05.3 S 491 824 medio D 491 845 R05.5 bronzo S 491 846 D 491 847 R07.1/2 bianco S 309 951 D 309 952 Colore speciale S 491 848 D 491 849

0,56 0,21 0,21

D 491 855 0,51 S 491 856 0,16 D 491 857 0,16

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

246  ottobre 2009

0,21

S 491 858 0,16

0,21

D 491 859 0,16

0,21

S 457 673 0,16

0,21

D 457 674 0,16

0,56

S 457 685 0,51

0,56 0,56 0,56 0,21 0,21 0,00 0,00

D S D S D S D

457 457 457 457 457 491 491

686 687 688 689 690 860 861

D 449 795 2,38

36,5

ottone lucido

S 449 796 2,38

44,5

S 491 820

R03.2

D 449 763 2,38

senza nottolino da forare

D 491 821

R03.1

490 197 0,10

0,51 0,51 0,51 0,16 0,16 0,00 0,00

10

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  247

Roto NT

2, 5

31

A

Descrizione Cerniera angolare battuta E5 12/18-9 GM 20 regolabile in altezza e in pressione

fori Ø 7,0 mm altezza 7,5 mm

44

A

m

m 34 Ø zza 5 e t l a

44

2, 5


Cerniera angolare / Sostegno angolare

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

Cod. mat. €

D 447 348 4,39 S 447 349 4,39 D 447 350 4,39

2, 5

490 197 0,10 A

B B

6

14

Ø 3 alt 4 ez za

14

004 2,58 005 2,58

5m m

B− B

A−A

18(20)

411 3,81

5

410 3,81

Ø7

20

Piastrine di copertura vedi tabella in basso

argento naturale

R01.2

argento nuovo

R01.3

titanio opaco

R03.1

ottone opaco

R03.2

ottone lucido

R04.3

marrone olivastro

R04.4

marrone nerastro

R05.3

bronzo medio

R05.5

bronzo

R07.1/2 bianco Colore speciale

248  ottobre 2009

S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Cod. mat.

309 309 491 491 309 309 491 491 318 318 491 491 309 309 491 491 491 491 309 309 491 491

0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,56 0,21 0,21 0,21 0,21 0,56 0,56 0,56 0,56 0,21 0,21 0,00 0,00

943 944 818 819 945 946 820 821 587 586 822 823 949 950 824 845 846 847 951 952 848 849

S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D S D

Copertura Sostegno angolare A Nottolino da forare GM 11

Cod. mat.

Cod. mat.

264 264 264 264 329 329 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264 264

0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,54 0,31 0,31 0,31 0,31 0,54 0,54 0,54 0,54 0,31 0,31 1,20 1,20

342 343 356 357 193 194 360 361 348 349 350 351 346 347 362 363 364 365 344 345 353 355

Roto NT

231 681

0,33

231 682

0,16

231 680

0,16

231 679

0,16

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Copertura Sostegno angolare E5 GM 20 Cod. mat. € S 457 669 0,51 D 457 670 0,51 S 491 850 0,51 D 491 851 0,51 S 457 671 0,51 D 457 672 0,51 S 491 852 0,51 D 491 853 0,51 S 491 854 0,51 D 491 855 0,51 S 491 856 0,16 D 491 857 0,16 S 491 858 0,16 D 491 859 0,16 S 457 673 0,16 D 457 674 0,16 S 457 685 0,51 D 457 686 0,51 S 457 687 0,51 D 457 688 0,51 S 457 689 0,16 D 457 690 0,16 S 491 860 0,00 D 491 861 0,00

Roto NT

Cerniera angolare, raffigurazione avvitamenti battuta

2. vite a partire da 80 kg peso battente

11

44,5

R01.1

Copertura Sostegno angolare A Battuta GM 11

38,5

Copertura Cerniera angolare battuta E5 GM 20 Cod. mat. € R01.1 argento naturale S 309 943 0,56 D 309 944 0,56 R01.2 argento nuovo S 491 818 0,56 D 491 819 0,56 R01.3 titanio opaco S 309 945 0,56 D 309 946 0,56 R03.1 ottone opaco S 491 820 0,56 D 491 821 0,56 R03.2 ottone lucido S 318 586 0,56 D 318 587 0,56 R04.1 marrone S 492 153 0,21 grigiastro D 492 154 0,21 R04.3 marrone olivastro S 491 822 0,21 D 491 823 0,21 R04.4 marrone nerastro S 309 949 0,21 D 309 950 0,21 R05.3 bronzo medio 491 824 0,56 491 845 0,56 R05.5 bronzo S 491 846 0,56 D 491 847 0,56 R07.1/2 bianco S 309 951 0,21 D 309 952 0,21 Colore speciale S 491 848 0,00 D 491 849 0,00 Descrizione

Copertura Cerniera angolare Battuta A GM 20

Descrizione

Eckband Darstellung Überschlagverschraubung

10

ottobre 2009  249

Roto NT

31 6

18(20)

Sostegno angolare A, 12/20-9, S 262 peso battente 100 kg regolabile lateralmente D 262 Sostegno angolare A 7/100, 12/20-9, 230 peso battente 100 kg regolabile lateralmente 2 x Ø 6,8 mm nottolini Sostegno angolare A 3/100, 12/20-9 230 (senza fig.), peso battente 100 kg regolabile lateralmente 2 x Ø 3 mm nottolini

fori Ø 7,0 mm altezza 7,5 mm

2, 5

31

A

4 mm Ø 3 zza 5 e t al

44

Tappo

Sostegno angolare E5, con perni da forare

Sostegno angolare E5, senza perni da forare

S 447 347 4,39

7,5

GM 20 Cerniera angolare battuta A, 2/20-9 scanalatura regolabile in altezza e in pressione Cerniera angolare battuta A, 12/20-9 (senza fig.) regolabile in altezza e in pressione

5

Descrizione

44

Cerniera angolare battuta / Sostegno angolare Lato cerniera E5 Sistema 12/20-9; 12/18-13; 12/20-13


Cerniera angolare / Sostegno angolare

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 9 mm asse ferramenta

12 mm aria battuta 18 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta S

Cod. mat. € 498 315 3,79

regolabile in altezza e in pressione GM 20 D

498 316 3,79

Descrizione

Cerniera angolare battuta E5 12/20-9

Cerniera angolare battuta E5 12/20-9

S

497 873 4,21

GM 20, con cava

D

497 874 4,21

GM 20 Descrizione Cerniera angolare battuta E5 12/18S 13 con guida scanalatura D regolabile in altezza e in pressione

regolabile in altezza e in pressione Cerniera angolare battuta E5 12/20-9 Finestra ad arco/a trapezio

Cerniera angolare battuta E5 12/18S 13 Finestra ad arco/a trapezio D regolabile in altezza e in pressione

S 450 064 21,33 D 450 135 21,33

regolabile in altezza e in pressione Spessore per cava - GM 11

Tappo

211 374 0,43

Cod. mat.

447 351

5,14

447 352

5,14

450 138

19,20

450 139

19,20

490 197

0,10

Tappo - GM 20

490 197

Roto NT

(solo per scanalatura) 0,10

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

Sostegno angolare E5 12/18-13 - GM

Sostegno angolare E5 12/20-9 - GM 20 S 450 546 2,38 regolabile sui lati

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra 20

regolabile sui lati

D 450 545 2,38

senza nottolino da forare

senza nottolino da forare

Peso battente max. 130 kg

Peso battente max. 130 kg Sostegno angolare E5, 12/18-13 - GM 20 (senza fig.) regolabile sui lati

Sostegno angolare E5, 12/20-9 - GM 20 S 450 548 2,38 (senza fig.) regolabile sui lati

D 450 547 2,38

2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

2 x Ø 6,8 mm nottolino da forare

Peso battente max. 150 kg

Peso battente max. 150 kg

S

449 764 2,38

D

449 763 2,38

S 449 796 2,38 D 449 795 2,38

Piastrine di copertura vedi tabella a sinistra

250  ottobre 2009

Roto NT

Salvo modifiche.

Salvo modifiche.

Roto NT

ottobre 2009  251


Cerniera angolare / Sostegno angolare

Cerniera angolare battuta / Sostegno angolare Lato cerniera A Sistema 12/20-13 Eckband

Darstellung Überschlagverschraubung Dimensioni foro Sostegno angolare A

GM 20

Cerniera angolare, raffigurazione avvitamenti sopraffilo

Descrizione

11

Cod. mat.

Cerniera angolare battuta A, 2/20-13 scanalatura

S 447 357 4,39

regolabile in altezza e in pressione

D 447 358 4,39 490 197

Roto NT

Tappo

Sostegno angolare A, 12/20-13, peso battente 100 kg regolabile lateralmente

38,5

12,7

1,5

44,5

49,2

12,6

2. vite a partire da 80 kg peso battente

12 mm aria battuta 20 mm larghezza sopraffilo 13 mm asse ferramenta

S 262 004 2,58 D 262 005 2,58

Sostegno angolare A 7/100, 12/20-13,

230 411 3,81

peso battente 100 kg

regolabile lateralmente 2 x Ø 6,8 mm nottolini Sostegno angolare A 3/100, 12/20-13 (senza 230 410 3,81

10

fig.), peso battente 100 kg

regolabile lateralmente 2 x Ø 3 mm nottolini Piastrine di copertura vedi tabella in basso

18,5

Dimensioni foro Sostegno angolare A

Dimensioni foro Sostegno angolare A

8,5

R01.1

argento naturale

R01.2

argento nuovo

R01.3

titanio opaco

R03.1

ottone opaco

R03.2

ottone lucido

R04.3

marrone olivastro

R04.4

marrone nerastro

R05.3

bronzo medio

R05.5

bronzo

5

Ø7

12

24

50

50