Page 1

di 08/2018 01 MARZO 2018


Edit by SialVeneto Immagini pixabay.com Questa Rassegna è uno strumento di divulgazione e informazione delle principali norme di diritto alimentare e legislazione veterinaria che non intende essere necessariamente esaustiva o sostitutiva delle fonti e dei flussi informativi ufficiali. Released under Creative Commons CC BY-SA 3.0 IT


Sommario GAZZETTA UFFICIALE DELL’UNIONE EUROPEA ............................................................................. 2 GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA.................................................................... 5 LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI ........................................................................................... 5 MINISTERO DELLA SALUTE ..................................................................................................... 5 MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE ....................... 5 MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI .................................... 5 Elenco settimanale delle GU della Repubblica Italiana .................................................................... 6 Serie Generale: ......................................................................................................................... 6 2ª Serie Speciale - Unione Europea ........................................................................................... 6 3ª Serie Speciale - Regioni ........................................................................................................ 6 MINISTERO DELLA SALUTE - SICUREZZA ALIMENTARE................................................................. 7 Note ......................................................................................................................................... 7 Pubblicazioni............................................................................................................................. 7 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO.................................................................................. 7 Note e pubblicazioni .................................................................................................................. 7 MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI ........................................... 7 Comunicati e pubblicazioni ........................................................................................................ 7 MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE .............................. 8 Comunicati e pubblicazioni ........................................................................................................ 8 CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME .................................................. 8 REGIONE DEL VENETO ................................................................................................................... 9 Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto ............................................................................... 9 GIURISPRUDENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA ................................... 10 Febbraio 2018 ........................................................................................................................ 10 SENTENZE DI CASSAZIONE PER I REATI ALIMENTARI E CONTRO GLI ANIMALI .......................... 11 LETTURE CONSIGLIATE................................................................................................................ 12

1


GAZZETTA UFFICIALE DELL’UNIONE EUROPEA •

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/265 della Commissione, del 16 febbraio 2018, recante approvazione di una modifica non minore del disciplinare di una denominazione registrata nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette [Squacquerone di Romagna (DOP)]

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/266 della Commissione, del 19 febbraio 2018, recante iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette [Thym de Provence (IGP)]

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/238 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione di disodio 5′-ribonucleotidi, disodio 5′-guanilato e disodio 5′-inosinato come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/239 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione dell'N-metilantranilato di metile e del metilantralinato come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali eccetto le specie avicole

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/240 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione di trimetilammina, cloridrato di trimetilammina, 3-metilbutilammina per tutte le specie animali, escluse le galline ovaiole, e 2-metossietil benzene, 1,3-dimetossibenzene, 1,4dimetossibenzene, 1-isopropil-2-metossi-4-metilbenzene come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/241 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione di piperina, 3-metilindolo, indolo, 2-acetilpirrolo e pirrolidina come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/242 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione di es-3(cis)-en-1-olo, non-6-en-1-olo, ott-3-en-1-olo, non-6(cis)-enale, es3(cis)-enale, ept-4-enale, acetato di es-3(cis)-enile, formiato di es-3(cis)-enile, butirrato di es-3enile, esanoato di es-3-enile, isobutirrato di es-3(cis)-enile, citronellolo, (-)-3,7-dimetil-6-otten-1olo, citronellale, 2,6-dimetilept-5-enale, acido citronellico, acetato di citronellile, butirrato di citronellile, formiato di citronellile, propionato di citronellile, 1-etossi-1-(3-esenilossi)etano e isovalerato di es-3-enile come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/243 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione di 3-idrossibutan-2-one, pentan-2,3-dione, 3,5-dimetil ciclopentan-1,2-dione, esan-3,4-dione, acetato di sec-butan-3-onile, 2,6,6-trimetilcicloes-2-en-1,4-dione e 3-metilnona2-,4-dione come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/244 della Commissione, del 15 febbraio 2018, concernente l'autorizzazione del vanillile acetone e del 4-(4-metossifenil)butan-2-one come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali e il rifiuto dell'autorizzazione dell'1-feniletan1-olo

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/245 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione delle sostanze mentolo, d-carvone, acetato di mentile, d,l-isomentone, 3-metil2-(pent-2(cis)-enil)ciclopent-2-en-1-one, 3,5,5-trimetilcicloes-2-en-1-one, d-fencone, alcole fenchilico, acetato di carvile, acetato di diidrocarvile e acetato di fenchile come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

2


Regolamento di esecuzione (UE) 2018/246 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione dell'ossido di linalolo come additivo per mangimi destinati a tutte le specie animali ad eccezione dei pesci

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/247 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione delle sostanze 2,4,5-trimetiltiazolo, 2-isobutiltiazolo, 5-(2-idrossietil)-4metiltiazolo, 2-acetiltiazolo, 2-etil-4-metiltiazolo, 5,6-diidro-2,4,6,tris(2-metilpropil)4H-1,3,5ditiazina e tiamina cloridrato come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/248 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione delle sostanze 2,3-dietilpirazina, 2,5 o 6-metossi-3-metilpirazina, 2-acetil-3etilpirazina, 2,3-dietil-5-metilpirazina, 2-(sec-butil)-3-metossipirazina, 2-etil-3-metossipirazina, 5,6,7,8-tetraidrochinossalina, 2-etilpirazina e 5-metilchinossalina come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/249 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione delle sostanze taurina, beta-alanina, L-alanina, L-arginina, acido L-aspartico, Listidina, D,L-isoleucina, L-leucina, L-fenilalanina, L-prolina, D,L-serina, L-tirosina, L-metionina, Lvalina, L-cisteina, glicina, glutammato monosodico e acido L-glutamico come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali e della sostanza L-cisteina cloridrato monoidrato per tutte le specie ad eccezione di gatti e cani

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/250 della Commissione, del 15 febbraio 2018, relativo all'autorizzazione delle sostanze 2-furoato di metile, disolfuro di bis-(2-metil-3-furile), furfurale, alcole furfurilico, 2-furanmetantiolo, acetotioato di S-furfurile, disolfuro di difurfurile, solfuro di metile furfurile, 2-metilfuran-3-tiolo, disolfuro di metile furfurile, disolfuro di metile 2-metil-3-furile e acetato di furfurile come additivi per mangimi destinati a tutte le specie animali

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/287 della Commissione, del 15 febbraio 2018, recante approvazione di una modifica non minore del disciplinare di una denominazione registrata nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette [Salchichón de Vic/Llonganissa de Vic (IGP)]

Regolamento (UE) 2018/290 della Commissione, del 26 febbraio 2018, che modifica il regolamento (CE) n. 1881/2006 per quanto riguarda i tenori massimi di glicidil esteri degli acidi grassi negli oli e nei grassi vegetali, nelle formule per lattanti, nelle formule di proseguimento e negli alimenti a fini medici speciali destinati ai lattanti e ai bambini nella prima infanzia

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/291 della Commissione, del 26 febbraio 2018, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 per quanto riguarda le condizioni di approvazione della sostanza attiva bifenthrin

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/296 della Commissione, del 27 febbraio 2018, relativo alla non approvazione della sostanza attiva estratto di Reynoutria sachalinensis in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/274 della Commissione, dell'11 dicembre 2017, recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli, la certificazione, il registro delle entrate e delle uscite, le dichiarazioni e le notifiche obbligatorie, e del regolamento (UE) n. 1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i controlli pertinenti, e che abroga il regolamento di esecuzione (UE) 2015/561 della Commissione

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/303 della Commissione, del 27 febbraio 2018, relativo alla non approvazione della sostanza attiva estratto di Reynoutria sachalinensis in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari

3


Decisione di esecuzione (UE) 2018/263 della Commissione, del 20 febbraio 2018, che modifica la decisione di esecuzione 2014/709/UE recante misure di protezione contro la peste suina africana in taluni Stati membri [notificata con il numero C(2018) 889]

Decisione di esecuzione (UE) 2018/272 della Commissione, del 20 febbraio 2018, sull'istituzione del Centro europeo di risorse biologiche marine — Consorzio per un'infrastruttura europea di ricerca (EMBRC-ERIC) [notificata con il numero C(2018) 826]

Comunicazioni e informazioni

Corte di giustizia •

2018/C 72/14 Causa C-268/16 P: Sentenza della Corte (Quarta Sezione) del 20 dicembre 2017 — Binca Seafoods GmbH / Commissione europea (Impugnazione — Regolamento (CE) n. 834/2007 — Produzione ed etichettatura dei prodotti biologici — Regolamento (CE) n. 889/2008 — Regolamento di esecuzione (UE) n. 1358/2014 — Interesse ad agire — Nozione di vantaggio personale)

2018/C 72/22 Causa C-393/16: Sentenza della Corte (Seconda Sezione) del 20 dicembre 2017 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Bundesgerichtshof — Germania) — Comité Interprofessionnel du Vin de Champagne / Aldi Süd Dienstleistungs-GmbH & Co. OHG, rappresentata da Aldi Süd Dienstleistungs-GmbH, già Aldi Einkauf GmbH & Co. OHG Süd (Rinvio pregiudiziale — Organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli — Tutela delle denominazioni di origine protetta (DOP) — Regolamento (CE) n. 1234/2007 — Articolo 118 quaterdecies, paragrafo 2, lettera a), ii), lettere b) e c) — Regolamento (UE) n. 1308/2013 — Articolo 103, paragrafo 2), lettera a), ii), lettere b) e c) — Ambito di applicazione — Sfruttamento della notorietà di una DOP — Usurpazione, imitazione o evocazione di una DOP — Indicazione falsa o ingannevole — DOP Champagne utilizzata nella denominazione di un prodotto alimentare — Denominazione Champagner Sorbet — Prodotto alimentare che contiene champagne come ingrediente — Ingrediente che conferisce al prodotto alimentare una caratteristica essenziale)

Risoluzioni •

2018/C 76/07 Risoluzione del Parlamento europeo del 12 maggio 2016 sulla tracciabilità dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura nella ristorazione e nella vendita al dettaglio (2016/2532(RSP))

2018/C 76/10 Risoluzione del Parlamento europeo del 12 maggio 2016 sull'indicazione obbligatoria del paese d'origine o del luogo di provenienza di taluni alimenti (2016/2583(RSP))

4


GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI •

Non si segnalano provvedimenti di settore di rilievo.

MINISTERO DELLA SALUTE •

Non si segnalano provvedimenti di settore di rilievo.

MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE •

Non si segnalano provvedimenti di settore di rilievo.

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI •

DECRETO 2 febbraio 2018 Iscrizione di varietà di colza al relativo registro nazionale.

DECRETO 5 febbraio 2018 Variazione del responsabile della conservazione in purezza di varietà ortive iscritte al registro nazionale.

DECRETO 15 febbraio 2018 Modifica dell'allegato VIII del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, in applicazione di direttive comunitarie concernenti le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità.

DECRETO 16 novembre 2017 Indicazione dell'origine in etichetta del pomodoro.

DECRETO 26 gennaio 2018 Rinnovo dell'autorizzazione al laboratorio «Analiticals Controls S.r.l.», in San Marco Argentano, al rilascio dei certificati di analisi nel settore oleicolo.

DECRETO 26 gennaio 2018 Integrazione del decreto di riconoscimento del Consorzio tutela vini Piceni del 4 febbraio 2014 e ss.mm.ii. e conferimento dell'incarico a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 41, comma 1 della legge 12 dicembre 2016, n. 238, per la DOC «Rosso Piceno».

DECRETO 26 gennaio 2018 Riconoscimento del Consorzio Valcamonica e attribuzione dell'incarico a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 41, commi 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, per la IGT «Valcamonica».

DECRETO 7 febbraio 2018 Iscrizione di varietà di barbabietola da zucchero al relativo registro nazionale.

DECRETO 15 febbraio 2018 Rettifica al decreto 16 gennaio 2018, recante: «Iscrizione di varietà di specie agrarie al relativo registro nazionale».

DECRETO 15 febbraio 2018 Rettifica al decreto 18 gennaio 2018, recante: «Iscrizione di varietà di girasole al relativo registro nazionale».

DECRETO 7 febbraio 2018 Iscrizione di varieta' di mais e cereali a paglia al registro nazionale.

5


DECRETO 7 febbraio 2018 Variazione di denominazione di varieta' di mais iscritta al registro nazionale.

DECRETO 15 febbraio 2018 Riconoscimento dell'idoneita' al Centro «Dow AgroSciences Italia S.r.l.», ad effettuare prove ufficiali di campo, finalizzate alla produzione di dati di efficacia di prodotti fitosanitari.

COMUNICATO Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta «Grana Padano»

COMUNICATO Proposta di modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta «Zampone Modena»

COMUNICATO Proposta di modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta «Mortadella Bologna»

COMUNICATO Proposta di modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta «Cotechino Modena».

COMUNICATO Domanda di modifica della denominazione registrata «LENTILLE VERTE DU PUY»

COMUNICATO Domanda di modifica della denominazione registrata «TIROLER SPECK»

COMUNICATO Domanda di registrazione della denominazione «CIDRE COTENTIN / COTENTIN»

COMUNICATO Domanda di registrazione della denominazione «CHOUCROUTE D'ALSACE»

COMUNICATO Comunicato relativo alla proposta di riconoscimento della denominazione di origine protetta «Monti Iblei»

Elenco settimanale delle GU della Repubblica Italiana Serie Generale: n° 43 del 21-02-2018 n° 44 del 22-02-2018 n° 45 del 23-02-2018 n° 46 del 24-02-2018 n° 47 del 26-02-2018 n° 48 del 27-02-2018 n° 48 del 27-02-2018 (S.O. n° 10)

2ª Serie Speciale - Unione Europea n° 15 del 22-02-2018 n° 16 del 26-02-2018

3ª Serie Speciale - Regioni n°

7 del 24-02-2018

6


MINISTERO DELLA SALUTE - SICUREZZA ALIMENTARE Note •

Nota 4129 del 19.02.2018: utilizzo scorretto di alcuni claim (allegazioni) nell'etichettatura dei mangimi

Nota 4122 del 19.02.2018: influenza aviaria ad alta patogenicità. Applicazione misure di riduzione del rischio e di biosicurezza

Pubblicazioni •

Non si segnalano pubblicazioni di settore di rilievo.

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Note e pubblicazioni •

Non si segnalano pubblicazioni di settore di rilievo.

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Comunicati e pubblicazioni •

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che introduce l'obbligo di indicazione in etichetta dell'origine dei derivati del pomodoro

Al via marchio "Prodotto di Montagna"

Biologico: approvato in via definitiva il decreto controlli 7


MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Comunicati e pubblicazioni •

Approvato in Cdm lo schema di decreto di riduzione delle emissioni inquinanti

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME •

18/26/SR18/C10 Posizione sullo schema di decreto legislativo recante disciplina della riproduzione animale

8


REGIONE DEL VENETO •

Nota 70469 del 22.02.2018: nota ministeriale prot. n.0004122 del 19/02/2018: chiarimenti e indicazioni applicative sul territorio regionale

Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n.18 del 23/02/2018 n.19 del 23/02/2018 n. 20 del 27/02/2018 n. 20S del 27/02/2018 n. 21 del 27/02/2018

9


GIURISPRUDENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA Febbraio 2018 Non si segnalano sentenze di settore.

10


SENTENZE DI CASSAZIONE PER I REATI ALIMENTARI E CONTRO GLI ANIMALI Sez. TERZA PENALE, Sentenza n. 4562 del 31/01/2018, udienza del 05/10/2017 Con sentenza del Tribunale di Cremona in data 17/02/2015, C.N., E.C. e L.G.G. erano state condannate: la prima alla pena di due anni e due mesi di reclusione e, le altre due, alla pena di un anno e tre mesi di reclusione, in quanto riconosciute colpevoli dei reati, commessi in concorso tra loro e unificati dal vincolo della continuazione, previsti dagli artt. 81 cpv., 110, 544-bis cod. pen. per avere ucciso, dal 2005 al marzo 2009, la N. come vice-Presidente dell'Associazione “omissis”, la C. e G. come volontarie del Rifugio del cane, con crudeltà e senza necessità, un considerevole numero di cani, anche intere cucciolate, e di gatti, inoculando, ingiustificatamente ed illegittimamente, il farmaco eutanasico Tanax o il Penthotal sodium (capo c), nonché dall'art. 348 cod. pen. per avere esercitato, dal 2005 al 2009, le funzioni tipiche del medico veterinario uccidendo cani e gatti attraverso la somministrazione dei farmaci indicati al capo che precede, procedendo alle vaccinazioni e rimuovendo i punti di sutura (capo d). Per la sola N., il tribunale lombardo aveva, peraltro, ritenuto che nella fattispecie contestata al capo c) fossero assorbiti ulteriori reati, contestati ai capi e), f) e g) della rubrica, relativi alla soppressione, con crudeltà e senza necessità, di singoli animali…

Sez. TERZA PENALE, Sentenza n. 8546 del 22/02/2018, udienza del 10/01/2018 Con sentenza del 20 aprile 2015, ed in esito a correzione di errore materiale, il Tribunale di Rimini ha condannato D.G., nella sua qualità di legale rappresentante della “omissis”, alla pena di euro 2000 di ammenda per il reato di cui agli artt. 7, lett. b) e 8 d.lgs. 9 gennaio 2012, n. 4, stante l'avvenuta commercializzazione di prodotti ittici sottomisura…

11


LETTURE CONSIGLIATE Fonte: Food and Veterinary Law - Diritto alimentare e legislazione veterinaria

Antimicrobial resistance in zoonotic bacteria Bacteria from humans and animals continue to show resistance to antimicrobials according to a new report published today by the European Food Safety Authority (EFSA) and the European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC)

L’origine del pomodoro Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che introduce l'obbligo di indicazione in etichetta dell'origine dei derivati del pomodoro.

Nato il marchio "Prodotto di Montagna" Lunedì 26 febbraio è stato presentato a Sondrio dal Ministro Maurizio Martina il marchio identificativo del regime di qualità 'prodotto di montagna'..

Le volontarie killer: quando le animaliste uccidono con crudeltà e senza motivo Respinti i ricorsi delle difese e condanne confermate per le uccisioni di animali al canile comunale di Cremona. Pene fino a un anno e 3 mesi per direttrice e collaboratrici

Lo schifo accettabile in USA Il Titolo 21 del Code of Federal Regulations parte 110.110, consente alla FDA (Food and Drug Administration) di stabilire i livelli massimi di difetti naturali o inevitabili negli alimenti per uso umano che non presentano rischi per la salute.

12


Good and Better practices in Cattle transport Buone e migliori pratiche nel trasporto del bestiame

Etichettatura mangimi: attenzione all’uso scorretto di claim “L'utilizzo di espressioni come ‘linea veterinaria’, ‘soluzione veterinaria’, ‘alimento veterinario’ oppure ‘diete prescritte’ costituisce un utilizzo dei claim nell'etichettatura di mangimi non conforme alla normativa".

‘Free from’, condizioni d’impiego in etichettatura Le indicazioni ‘free from’ o ‘senza...’, sulle etichette alimentari, mietono consensi presso i consumatori europei. I quali cercano sempre più prodotti ‘Senza OGM’ e ‘senza olio di palma’. L’ABC delle regole.

L'etichettatura dei prodotti della pesca in fase di produzione primaria Le recenti normative in materia di etichettatura dei prodotti della pesca impongono di dare delle informazioni chiare, precise e puntuali sulle caratteristiche dei prodotti ittici che vengono commercializzati. Questo pregevole contributo di Luciano Boffo è stato pubblicato sul n. 1/2018 della rivista "Il Pesce".

Nuovo parere su pubblicità ingannevole - Penrose v. Buffalo Trace Il 5 febbraio 2018, la Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Orientale del Missouri ha emesso un parere (in allegato) in una delle tante class action per pubblicità ingannevole presentate negli ultimi cinque anni contro l'industria delle bevande alcoliche.

13


Fresco da morire For the third time since 2005, researchers have parsed data from an E. coli O157: H7 outbreak traced to raw milk gouda cheese. For the third time, they have concluded the “60-day rule” isn’t long enough to ensure dangerous bacteria in unpasteurized gouda have died

Analisi in autocontrollo: in che senso? Latte con alfatossine, via al processo: sarà guerra di perizie

14


1

2018 08 rassegna normativa  

Questa rassegna normativa è un servizio completamente gratuito di divulgazione e informazione delle principali norme di diritto alimentare e...

2018 08 rassegna normativa  

Questa rassegna normativa è un servizio completamente gratuito di divulgazione e informazione delle principali norme di diritto alimentare e...

Advertisement