Issuu on Google+

GITA IN FATTORIA Dove siamo andati ieri? Matteo: Siamo andati alla fattoria “Centofiori” Chi ci aspettava in fattoria? Serena: Elisa, la tata dei “Centofiori” Federico: Sì è la signora che ci ha raccontato tante cose Lorenzo Ri: E ci ha fatto vedere tante cose Federico: Elisa ci ha spiegato che in questa fattoria non ci sono gli animali Simone: Era una fattoria particolare Federico: Ci ha detto che in alcune fattorie ci sono gli animali in alcune fattorie non ci sono gli animali Vasco: Non c'erano animali e vendevano la roba ai contadini che hanno gli animali Cosa abbiamo fatto con Elisa? Matteo: Eravamo andati a vedere la campagna Luca: Abbiamo visto il grano Lorenzo Ri.: abbiamo visto l'orto


Serena: E mentre abbiamo camminato,camminato,camminato qualcuno ha visto delle lepri Vasco: C'era anche il campo d'orzo Luca: Quando l'erba era molto alta l'hanno tagliata Vasco: Hanno fatto le balle. La balla di fieno è come la balla di paglia quando si secca Lorenzo Ro.: Il fieno è verde e la paglia è gialla Federico: Il fieno è da dare da mangiare alle mucche Mattia: E la paglia e per fare il letto degli animali Simone: Dopo abbiamo visto le anatre Vasco: Si chiamava Germano Reale Matteo: Il maschio aveva il collo verde e la femmina no

Dopo cosa abbiamo fatto? Lorenzo Ro.: Siamo andati avanti e c'erano le fave. Serena: Abbiamo camminato e abbiamo visto le fave, e le abbiamo mangiate. Lorenzo Ro.: Assaggiate non mangiate.


E vi sono piaciute? Arianna: Mi sono piaciute molto. Simone: Io le ho assaggiate ma non mi piacevano. Jessica: Erano buone. Poi dove siamo andati? Serena: Abbiamo camminato e quando eravamo quasi vicino al ponte abbiamo visto la casa. Poi siamo arrivati alla casetta. Linda: Si chiamava “Bird Wachingâ€? Mattia: Abbiamo guardato le anatre. Era una casetta di legno, aveva un finestrone grosso grosso a forma di bastone, con delle stanghe e uno si poteva appoggiare e sopra un panchinone grosso guardavamo le anatre. Sara: Ci hanno portato lĂ  per farci vedere il lago e le anatre e se si faceva rumore loro scappavano. Federico: Ci ha detto che a volte arrivano dei signori con i cannocchiali per guardare i nidi. Mattia: Abbiamo visto anche un nido di vespe, ma loro non fanno il miele.


Federico: Poi abbiamo visto le pere. Linda: Quelle che devono ancora diventare grandi. Vasco: Prima delle pere che hanno detto loro, c'erano anche le mele cotogne, perchĂŠ sono diverse dalle pere. Chiara V.: C'era l'odore della camomilla, perchĂŠ le margherite profumavano di camomilla. Sara: Erano piante di camomilla. Linda: C'erano anche i papaveri. Cosa abbiamo fatto quando siamo tornati alla fattoria? Federico: Elisa ci ha dato il pane col miele. Mattia: Io l'ho mangiato tutto e ne volevo un altro pezzo.


Federico: Poi abbiamo fatto la nostra faccia. Come si chiamava il laboratorio? Matteo: “Bimbi felici in campagna”. Come abbiamo realizzato le facce? Luca: Con dei tappi, con dei bottoni, con dei fili, con i piatti. Vasco: Con delle pentole, con dei fili di elettricità. Matteo: Abbiamo fatto le nostre facce con cose che non si usano più. Vasco: Sì, perché non si butta via niente perché può sempre servire a qualcosa.


Dopo aver finito il laboratorio, cosa abbiamo fatto ? Federico: Abbiamo giocato sui tronchi. Chiara V.: Anche sui giochi. Linda: Sui giochi di legno, il trattore. Sara: Il treno Vasco: I tronchi giganti di alberi tagliati e messi lĂŹ per giocare. Avevano dei buchi, erano delle larve che mangiano il legno. “Gli uoviâ€? delle larve sono bianchi. Jason: Abbiamo bevuto anche l'acqua. Chiara V.: Anche della fontana, tante volte. Mattia: C'era tanto caldo e avevamo tanta sete. Linda: Bevevamo e ci lavavamo anche la faccia e le mani. Matteo: Ci siamo andati tante volte.


Lorenzo Ro.: Poi abbiamo fatto il pic-nic. Chiara V.: Seduti sull'erba abbiamo fatto il pic-nic. Vasco: All'ombra però. Chiara V.: Sì perché se no ci scottavamo. Mattia: Abbiamo mangiato il panino col formaggio e col prosciutto. Jason: Anche la banana. Chiara V.: Poi abbiamo ancora giocato. Matteo: Poi abbiamo anche fatto le canzoni. Serena: Poi quando abbiamo finito di cantare tutte le canzoni, siamo andati a giocare di nuovo. Linda: Poi è arrivato il pulmino e siamo andati via. Mattia: In pulmino abbiamo cantato fino a quando non siamo arrivati a scuola. Federico: Quando siamo arrivati c'erano già dei genitori, abbiamo bevuto. Matteo: Poi abbiamo fatto merenda fuori in giardino. Vasco: Poi siamo andati a casa.


Gita alla Fattoria "Centofiori" - Sezione 4 Anni