Page 1

Eleonora Gomma cl. 2°F Oderzo,13/05/10

INTERVENTO DI “MAURINA” SU

“RIFIUTI” Breve storia dei rifiuti La società consumi La classificazione dei rifiuti La raccolta differenziata Il ciclo dei rifiuti ed il destino dei materiali

RSU rifiuti solidi urbani “problema” dei rifiuti aumento di:

più rifiuti 1. popolazione

2. merce

3. immigrati

Prima del 1997 la procedura per smaltire i rifiuti era quella di raccoglierli e riunirli, senza essere divisi in base al materiale, per poi essere portati in discarica.

Dopo il 1998 fu usato un altro procedimento che consiste in: raccolta

trasporto

selezione materiale

riciclo

nuovi prodotti


NON tutto si può riciclare: nel dettaglio…..  carta e secco  vetro  plastica  alluminio  umido

CARTA e SECCO Il secco va nel termovalorizzatore, chiamato anche inceneritore.

CDR = Combustibile Da Rifiuto Per fare 100kg di carta, servono 2500kg di legno. 100kg di carta riciclata, raccolti da 6 campane stradali, permettono di salvare almeno 3 alberi!!! NON si raccoglie: ∗ borsette ∗ nylon ∗ carta oleata ∗ carta plastificata ∗ carta carbone ∗ carta chimica


VETRO Ăˆ fatto di sabbia e può essere riciclato moltissime volte, da questo infatti deriva il suo colore verde e marrone. NON si raccoglie: ceramica porcellana lampadine neon specchi schermi video

PLASTICA Sono sostanze idrocarburi

PET PVC PS PP PE Con 20 bottiglie si ottiene un pile.

700 tipi di plastica = litri di petrolio


ALLUMINIO Può essere riciclato un’infinità di volte

NON si raccoglie: giocattoli piatti bicchieri posate borse zaini posacenere portamatite imballaggi con residui di cibo

L’imballaggio fa parte di ciò che viene riciclato solamente se la merce che conteneva era pulita o risciacquata.

UMIDO L’umido, al contrario degli altri materiali, è biodegradabile. Per questo, con il passare del tempo, ‘scompare’.

Problematiche dei rifiuti  

problematiche legate alla storia ed alla gestione dei rifiuti

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you