Issuu on Google+

Direzione Didattica III Circolo Corso Dante, 118100 IMPERIA (tel. 0183/292760 fax 0183/292760) c. f. 80007320080 ESTRATTO DAL VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO N. 18 DEL 29 GENNAIO 2008

omissis N. 2 - CRITERI FORMAZIONE CLASSI - CONSIDERATO CHE bisogna stabilire dei criteri per la formazione delle future classi a.s. 2008/09 - VISTO il verbale del Collegio Docenti del 24 gennaio ’08 IL CONSIGLIO DI CIRCOLO DELIBERA N. 96 Di stabilire i seguenti criteri: SCUOLA DELL’INFANZIA 1. CONFERMA DEGLI ALUNNI GIA’ FREQUENTANTI 2. ALUNNO PORTATORE DI HANDICAP AL VAGLIO DEL D.S. SENTITI I FIDUCIARI DEL PLESSO; 3. RESIDENZA NEL BACINO D’UTENZA RISPETTO AGLI ALTRI 4. ALUNNI CON FRATELLI ISCRITTI NELLO STESSO PLESSO 5. FIGLI DI GENITORI CHE HANNO LA SEDE DI LAVORO VICINO AL PLESSO SCOLASTICO IN CUI SI RICHIEDE L’ISCRIZIONE (DA DOCUMENTARE) 6. ALUNNI RESIDENTI IN COMUNI DOVE NON VI E’ UNA SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE 7. ALUNNI DA ISCRIVERE ALL’ULTIMO ANNO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA 8. FIGLI DI GENITORI OCCUPATI ENTRAMBI (DA DOCUMENTARE) 9. ALUNNI CON NONNI CHE RISIEDONO NEL BACINO D’UTENZA DELLA SCUOLA (DA CERTIFICARE) 10. ETA’ MAGGIORE 11. SORTEGGIO SCUOLA PRIMARIA -

ALUNNO PORTATORE DI HANDICAP AL VAGLIO DEL D.S. SENTITI I FIDUCIARI DEL PLESSO; ALUNNI CON FRATELLI ISCRITTI NELLO STESSO MODULO DI TEMPO SCUOLA RESIDENZA NEL BACINO D’UTENZA RISPETTO AGLI ALTRI FIGLI DI GENITORI OCCUPATI ENTRAMBI (DA DOCUMENTARE) ALUNNI PROVENIENTI DA PLESSI O ALTRI BACINI D’UTENZA OVE NON ESISTE LA TIPOLOGIA DI SCUOLA RICHIESTA CASI ECCEZIONALI AL VAGLIO DEL DIRIGENTE SCOLATICO


LA SEGRETARIA DEL C.d.C. F. TO Marilena RAMOINO

IL PRESIDENTE DEL C.d.C. F. TO Mauro BALESTRA

ESTRATTO DAL VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO 24 DEL 19 MARZO 2099

omissis 2) CRITERI FORMAZIONE CLASSI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA La Dirigente Scolastica comunica quanto segue: • La circolare n° 4 elenca i criteri d’iscrizione alla scuola dell’infanzia I bambini che compiono gli anni entro il 31 dicembre 2009, saranno iscritti normalmente Saranno altresì iscritti i piccoli che compiono gli anni dal 31 dicembre 2009 al 30 aprile 2010; Queste ultime iscrizioni potranno avvenire solo se: 1) ci saranno disponibilità di posti 2) saranno esaurite le liste di attesa 3) ci saranno disponibilità di locali 4) sentito il parere del Collegio Docenti. Tenuto conto di quanto elencato sopra; il Collegio Docenti delle insegnanti della scuola dell’infanzia riunitosi il 05.03.09 deliberava che le iscrizioni avvengano seguendo i criteri approvati nel Consiglio di Circolo del 29.01.08 verbale n° 18 delibera n°96 ,inoltre ,di accogliere all’apertura di settembre i bambini nati entro il 31 gennaio 2007 .I genitori dei bambini non iscritti ,convocati dalla Dirigente Scolastica (una quindicina) erano invitati a iscrivere i figli nella sezione della scuola dell’infanzia dell’Argine Destro per poter così richiedere l’apertura di una nuova sezione nella suddetta scuola. Poiché non tutti i genitori hanno accolto la proposta del Dirigente; si deve procedere a collocare i bambini in lista di attesa ,anche perché durante l’assemblea del Consiglio il Dirigente fa presente che ,anche nella scuola dell’Infanzia come nella primaria , le Insegnanti malate per un numero inferiore di cinque giorni non vengono sostituite da supplenti ,ma dalle colleghe stesse che pertanto sono sottoposte ad un maggior impegno e pertanto è impossibile aumentare nelle sezioni esistenti il numero degli alunni. .Sentito il parere dei genitori presenti e delle insegnanti il consiglio DELIBERA N. 132 Di accettare la frequenza dei bambini nati entro il 31.01.07 all’apertura della scuola (anno scolastico 2009/10 ) Di accettare, al compimento dell’età, i bambini nati dal primo al 28 febbraio 2007 fino ad un massimo di 28 alunni per sezione, se nella sezione sarà presente un bimbo diversamente abile il numero di iscritti per sezione non deve essere superiore a 25 alunni.. Inoltre, delibera, che se le iscrizioni nel plesso dell’Argine Destro dovessero aumentare oltre i diciotto alunni LA SEGRETARIA DEL C.d.C. F. TO Marilena RAMOINO

IL PRESIDENTE DEL C.d.C. F. TO Mauro BALESTRA


Criteri Classi [pof]