Issuu on Google+

Consiglio dei ragazzi e delle Ragazze!!! Che cos’è? E’ un gruppo di lavoro composto dai ragazzi e dalle ragazze che frequentano l’Iqbal Masih. Ha il compito di dare voce alle proposte degli alunni per migliorare la qualità della vita a scuola. Chi partecipa al Consiglio? Ogni classe III, IV e V elegge due rappresentanti. Questi si incontrano, discutono i problemi della scuola e immaginano le soluzioni per superarli. E’ un vero e proprio gruppo di lavoro, si decide per alzata di mano! Ecco la storia e le fotografie di questa bellissima esperienza!!


Il progetto comincia con i rappresentanti del vecchio Consiglio che vanno nelle classi e raccontano cosa hanno fatto l’anno scorso: così le nuove classi III che partecipano possono fare domande ai diretti interessati, ed ecco che aumenta in tutti la curiosità e la voglia di partecipare!

“Ci sono delle fasi, come nelle elezioni vere! 1: si raccolgono le candidature 2: inizia la campagna elettorale 3: si vota 4: si costituisce il Consiglio 5: il Consiglio si mette al lavoro!”


Chi vuole si può candidare, comincia una fiammante campagna elettorale!


Vengono costruiti cartelloni, e che slogan elettorali!!


Nella settimana in cui gli alunni votano si imparano tante cose: votare significa avere una tessera elettorale, un documento, una cabina perchÊ il voto è segreto, e ci sono gli scrutatori, che garantiscono la correttezza del voto!!

correttezza del voto!!

elettor ale si impara no tante cose: votare signific a avere


Lo spoglio elettorale, in ogni classe‌. Finalmente sappiamo chi sono stati eletti al Consiglio dei ragazzi e delle ragazze, anno scolastico 2011/2012.


IL consiglio si riunisce ad intervalli regolari, e durante gli incontri si affrontano tanti argomenti‌


I rappresentanti raccontano i problemi della vita quotidiana a scuola e fanno proposte di miglioramento. Le proposte vengono riportate in classe dove si discute di nuovo insieme cercando di trovare le migliori soluzioni per tutti. Ăˆ un lavoraccio, ma che soddisfazione!


Si fanno richieste ufficiali e mirate… Al Consiglio Di Circolo 126° Circolo Didattico “Iqbal Masih” Il Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze discutendo durante le riunioni ha affrontato la seguente problematica: i bambini piccoli non riescono ad arrivare ai lavandini dei bagni. Viene così richiesta a nome delle classi una pedana che aiuti i bambini piccoli ad arrivare senza arrampicarsi o farsi male ai lavandini. Tale richiesta viene estesa anche per il plesso di via Balzani. Il Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze ringrazia vivamente il Consiglio di Circolo. Roma, 17/04/20I2 I Rappresentanti


Il consiglio dei ragazzi riceve la visita della Commissione Scuola ed Asili del Municipio Roma 6. la Commissione si complimenta con loro per la serietĂ  e la partecipazione dei rappresentanti.


La Commissione si scusa se non ha potuto, a causa della mancanza fondi, accontentare la richiesta di modifica dei lavandini.

Ed invita il Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze a partecipare ad una seduta della Commissione presso il Municipio‌


Proposta accettata…. all’unanimità!!

Arrivederci dal Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze e… A presto!


Gli insegnanti referenti, Alberta Di Marco e Gianluca Angelini, ringraziano i colleghi delle classi III, IV e V che hanno partecipato al progetto, i genitori degli alunni e tutte le persone che hanno contribuito a rendere questa iniziativa cosĂŹ istruttiva e bella!


Consiglio ragazzi e ragazze