Page 1

libretto2.indd 1

5-10-2011 12:53:38


Porsche consiglia

Porsche consiglia

www.udine.porsche.it

L’introduzione di un pensiero radicale nella tecnologia ibrida: il piacere di guida.

. Nuova Panamera S Hybrid. Al Centro Porsche Udine. Un’idea radicale: performance per convinzione e alte prestazioni con consumi ed emissioni ridottissime. Come? Integrando un motore a combustione V6 da 3 litri con uno elettrico, garantendo prestazioni tipiche di un motore V8: la potenza complessiva dei due propulsori è infatti di 279 kW (380 CV), con una coppia massima di 580 Nm. Cambio automatico Tiptronic S a 8 rapporti. Sportività ed ecocompatibilità. Nessun compromesso, secondo il principio Porsche Intelligent Performance. Consumi ciclo combinato: 7,1 l/100 km. Emissioni CO2: 167 g/km.

Porsche consiglia

Porsche consiglia

www.udine.porsche.it

Molti la troveranno provocatoria, radicale, estrema. Avete mai fatto parte di una maggioranza? Nuova Cayman R. Da ora al Centro Porsche Udine. Non vi lasciate influenzare dalle mode e distrarre dai particolari. Andate dritti per la vostra strada. Cayman R porta alle estreme conseguenze l’attitudine Porsche all’essenziale. Niente compromessi: fino al punto di rinunciare a qualche dettaglio. Ma con più dinamica, maggiore agilità, efficienza potenziata. In breve: motore centrale e costruzione leggera nella sua forma più pura. Secondo il principio fondamentale Porsche Intelligent Performance. Cayman R: motore centrale a sei cilindri boxer a iniezione diretta di benzina (DFI). Cilindrata: 3,4 litri. Potenza: 243 kW (330 CV). Cambio manuale o PDK. Consumi ciclo combinato: 9,7/9,3 l/100 km. Emissioni CO2: 228/218 g/km.

Centro Porsche Udine Via Nazionale 12 33010 Tavagnacco (UD) Tel. 0432 550 750 www.eurocar.it porsche@eurocar.it

libretto2.indd 2

5-10-2011 12:53:38


IL SALUTO DI RENZO TONDO La Cividale - Castelmonte si conferma una delle cronoscalate automobilistiche più note d’Italia e attira molti piloti ed il grade pubblico degli appassionati, della nostra regione e dei Paesi vicini, lungo un percorso di grande suggestione ambientale. È un appuntamento che si realizza grazie alla collaborazione tra la Scuderia Red White, le istituzioni pubbliche e gli sponsor privati, dalla quale viene un contributo importante al calendario delle manifestazioni sportive, ma anche alla promozione turistica del Friuli Venezia Giulia e in particolare del Cividalese e della Valli del Natisone. È un avvenimento dello sport, ma la sua connotazione di valenza internazionale sottolinea anche il ruolo che la nostra regione ha nei rapporti transfrontalieri in questa parte d’Europa. Sport, cultura, turismo, sono parte importante della trama di

libretto2.indd 3

rapporti che rafforza il clima di fiducia e di reciproca collaborazione tra genti che parlano lingue diverse, ma hanno ormai comuni ideali e volontà di affrontare assieme il percorso della storia. Ai piloti, ai meccanici e accompagnatori, al pubblico di questa 34a edizione della cronoscalata rivolgo il più caloroso benvenuto, augurando che i giorni delle prove e della gara siano piacevole momento di sportività e occasione per scoprire un territorio ricco di attrattive turistiche e di proposte enogastronomiche.

Renzo Tondo Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

5-10-2011 12:53:40


programma 34^ cividale castelmonte

LOCALITÀ

DATA

ORARIO

Verifiche sportive

Cividale del Friuli - Centro San Francesco – Piazza San Francesco

Venerdì 07.10.11

Dalle 14.30 Alle 19.00

Verifiche Tecniche

Cividale del Friuli – Via Tombe Romane

Venerdì 07.10.11

Dalle 15.00 Alle 19.30

UBICAZIONE/LOCALITÀ/TELEFONO

DATA

ORARIO

Prove ufficiali 1° turno

Cividale del Friuli - Località Carraria

Sabato 08.10.11

Alle ore 10.00

Prove ufficiali 2° turno

Cividale del Friuli - Località Carraria

Sabato 08.10.11

15 minuti dopo la ridiscesa delle vetture alla fine della 1a manche

Partenza Gara

Cividale del Friuli - Località Carraria

Domenica 09.10.11

Alle ore 10.00

Partenza 2^ manche

Cividale del Friuli - Località Carraria

Domenica 09.10.11

15 minuti dopo la ridiscesa delle vetture alla fine della 1a manche

Parco chiuso finale

Prepotto - Località Castelmonte

Domenica 09.10.11

////

Domenica 09.10.11

Al termine della gara

Durante le verifiche ante-gara presso Segreteria di Gara Cividale del Friuli - Foro Giulio Cesare c/o Liceo Classico P. Diacono

Venerdì 07.10.11

Dalle ore 12.30 alle ore 21.00

Durante le Prove e la Gara, presso la linea di partenza in località Carraria a Cividale del Friuli

Sabato 08.10.11 Domenica 09.10.11

Dalle ore 09.00 sino al termine delle prove e della gara.

Esposizione Classifiche

Prepotto - località Castelmonte presso segreteria di Gara - Albo di Gara

Domenica 09.10.11

30’ circa dopo l’arrivo di ogni classe

Premiazione

Prepotto - località Castelmonte

Domenica 09.10.11

Dopo l’arrivo dell’ultima vettura

Sala stampa (Prove - Gara)

c/o Centro di Aggregazione Giovanile via Carraria n°93 – Cividale del Friuli.

Domenica 09.10.11

Prove dalle 08.00 alle 18.00 Gara dalle 08.00 alle 20.00

Verifiche tecniche Officina Fantini - Viale Trieste 24 - Cividale del Friuli post-gara c/o Direzione Gara

libretto2.indd 4

5-10-2011 12:53:41


libretto2.indd 5

5-10-2011 12:53:50


libretto2.indd 6

5-10-2011 12:53:50


IL SALUTO DI Lorenzo Pelizzo È diventata ormai una ‘classica’ a livello internazionale la cronoscalata automobilistica CividaleCastelmonte giunta ormai alla 34^ edizione con un patrimonio di storia, di impegno individuale e istituzionale, di agonismo e di personaggi (il compianto Clay Regazzoni in primis) assolutamente prezioso e unico. Sono molti i ricordi che mi legano a questo evento sportivo tra i più suggestivi e importanti che si svolgono in Friuli Venezia Giulia, ma in particolare mi sovviene il grande entusiasmo che animò i fautori del suo rilancio dopo un lungo periodo di sospensione (ben 17 anni). Fu un risultato fortemente voluto e tenacemente perseguito che implicò un convergere di volontà non facile da realizzarsi nel nostro territorio. Ebbe così nuova vita una delle più classiche corse automobilistiche italiane di cui la Banca che presiedo e io personalmente andiamo fieri poiché fummo tra gli artefici principali di questa rinascita. E da questo impegno iniziale oggi l’istituto di

libretto2.indd 7

credito cividalese è riferimento certo per tutto lo sport motoristico regionale. Cambiano i tempi, crescono le esigenze e le problematiche connesse all’organizzazione della gara, ma la passione rimane quella di sempre, come rimane il forte interesse della Banca di Cividale a far crescere questo evento sportivo che ha saputo dimostrare tutta la sua valenza anche sul piano del richiamo turistico e della valorizzazione del territorio anche a livello internazionale. Confido che intorno alla cronoscalata cividalese si incontrino tutti coloro che hanno a cuore la crescita di questo sport e del Friuli.

Lorenzo Pelizzo Presidente della Banca Popolare di Cividale

5-10-2011 12:53:52


IL SALUTO DI Stefano Balloch L’evento sportivo internazionale Cronoscalata “Cividale – Castelmonte” giunge alla sua trentaquattresima edizione: un appuntamento consolidato nel calendario delle manifestazioni cittadine, alla cui costante affermazione e crescita l’Amministrazione è lieta di contribuire con il supporto logistico e con la propria collaborazione. Ma il plauso per i prestigiosi risultati raggiunti va principalmente alla Scuderia Red White, alla cui esperienza organizzativa e professionalità si deve il conseguimento degli importanti risultati che fanno oggi della “Cividale – Castelmonte” uno degli eventi principali nel panorama sportivo nazionale delle quattro ruote, che registra la partecipazione di un numero sempre maggiore di equipaggi, anche stranieri, stante che le validità acquisite giovano per le più importanti competizioni quali la Coppa FIA per l’Europa Centrale, il Campionato Austriaco e il Campionato Sloveno.

Un impegno gravoso e costante, che non è stato risparmiato nel corso degli anni da difficoltà e ostacoli, ma che oggi può meritatamente godere dell’apprezzamento generale. Rivolgo ai numerosi ospiti giunti a Cividale per la manifestazione un cordiale saluto di benvenuto, con l’invito a cogliere l’occasione per coniugare l’interesse per la competizione sportiva all’opportunità di visitare le ricchezze che la città offre, per le quali recentemente ha ottenuto il prestigioso riconoscimento di patrimonio mondiale dell’umanità.

Stefano Balloch Sindaco di Cividale

Area della Gastaldaga - Cividale del Friuli

libretto2.indd 8

5-10-2011 12:53:53


Cividale del Friuli - Patrimonio dell’UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.) Dal 25 giugno 2011 il sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” è nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Il progetto comprende le più importanti testimonianze monumentali Longobarde esistenti sul territorio italiano che si situano dal nord al sud della penisola, laddove si estendevano i domini dei più importanti Ducati Longobardi che formarono quella che possiamo definire la prima “nazione” italiana. Cividale del Friuli, comune capofila di un progetto che comprende altre sei realtà (Benevento, Brescia, Castelseprio – Torba, Campello sul Clitunno, Monte Sant’Angelo, Spoleto), ha visto inserire nella lista dei beni tutelati dall’UNESCO le più significative testimonianze della Cividale longobarda: il Tempietto longobardo, i resti del Complesso Episcopale rinnovato da Callisto e il Museo Archeologico Nazionale che espone i corredi delle necropoli longobarde cividalesi. Gli altri beni entrati di diritto nella World Heritage List sono: il Monastero di Santa Giulia con la chiesa di San Salvatore a Brescia; la chiesa di Santa Maria foris portas con il castrum e la torre di Torba a Castelseprio e Gornate Olona (Va); il Tempietto di Campello sul Clitunno (PG); la basilica di San Salvatore a Spoleto (PG); la chiesa di Santa Sofia a Benevento; il santuario micaelico di San Michele sul Gargano.

particolare del tempietto Longobardo

Nella serata del 25 giugno, dopo aver appreso che l’iter della candidatura era giunto a buon fine, direttamente da Parigi (dove si stava svolgendo la 35a sessione del Comitato del Patrimonio Mondiale) il Sindaco di Cividale Stefano Balloch, accompagnato nella capitale francese dal suo predecessore Attilio Vuga, ha così commentato il risultato ottenuto: “Cividale è stata protagonista, nel prestigioso ruolo di capofila, di un progetto culturale di valenza internazionale senza precedenti – ha dichiarato a caldo il Sindaco Stefano Balloch – Non posso che esprimere la mia immensa soddisfazione per aver portato la storia di Cividale e le sue radici culturali all’attenzione del mondo intero. È un traguardo che ha un peso eccezionale per le sue ricadute turistiche su tutta la Regione Friuli Venezia Giulia”. Per approfondire visitate il sito ufficiale della candidatura “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” su http://www.italialangobardorum.it/

CIVIDALE DEL FRIULI PATRIMONIO UNESCO

libretto2.indd 9

5-10-2011 12:53:55


Volkswagen raccomanda

libretto2.indd 10

5-10-2011 12:53:55


IL SALUTO di Lorena Marcolini Eccoci arrivati come di consueto alla Cividale Castelmonte. Vorrei ringraziare gli organizzatori che sono coloro che con il loro impegno e dedizione fanno in modo che ogni anno la Cividale Castelmonte si realizzi al meglio, ed anche coloro che stanno alla partenza o che sono distribuiti lungo il percoso di gara per controllare che tutto funzioni. Sempre un’ottimo lavoro cara scuderia Red White, grazie alla vostra passione e dedizione fate in modo che Cividale si riempia di auto colorate e di gente appassionata di corse. La Scuderia Red White l’intero staff organizzativo, ha lavorato alacremente per offrire ad equipaggi, addetti ai lavori e semplici appassionati la possibilità di poter immergersi in una manifestazione automobilistica portata avanti con tanta passione.

Grazie per il vostro impegno e la vostra serietà nell’organizzare ormai da tanti anni questa manifestazione che mette al centro non solo la gara in senso lato e sportivo, ma anche le particolarità del percorso che attraversa. Da parte mia, ed ovviamente a nome dell’intera Civica Amministrazione ed in rappresentanza di tutta la cittadinanza, agli organizzatori, ai partecipanti ed al pubblico - che auspico sempre più numeroso - i più fervidi auguri per la migliore riuscita dell’ evento.

Lorena Marcolini Consigliere con delegato allo sport Comune Cividale del Friuli

Georg Prugger su Lea Fracis Hyper-S

libretto2.indd 11

5-10-2011 12:53:57


libretto2.indd 12

5-10-2011 12:53:59


libretto2.indd 13

5-10-2011 12:53:59


IL SALUTO DI Mario Virgili Con grande piacere rivolgo un caloroso saluto, a nome del’Amministrazione Provinciale di Udine e mio personale, alla 34° edizione della cronoscalata Cividale Castelmonte classica corsa automobilistica in salita. E una delle cronoscalate più prestigiose d’Italia: imporsi su questo percorso appassionante, fatto di curve, saliscendi e tornanti, che si snoda per quasi sette chilometri di gara con un dislivello di circa 450 metri, è sempre stato considerato un grande traguardo. Infatti la gara, la cui prima edizione è datata 1959, è stata da poco tempo inserita tra gli eventi sportivi e turistici di rilievo della regione Friuli Venezia Giulia, proprio perché unica nel suo genere: temuta per la difficoltà e l’impegno richiesto ai piloti in gara e unica per lo splendido paesaggio che le fa da cornice con la partenza da quel gioiello , recentemente entrato a far parte della lista dei patrimoni dell’umanità UNESCO, che è Cividale e l’arrivo ai piedi dell’altrettanto affascinante Santuario di Castelmonte.

Confido che la posizione geografica e i suggestivi elementi cromatici della natura nel mese di ottobre possano rendere ancora più piacevole lo spettacolo sportivo a tutti gli appassionati che, come ogni anno, accorreranno in gran numero non solo dalla nostra Regione ma anche dalle vicine Slovenia e Austria. Rivolgo un plauso a quanti sono impegnati a vario titolo nella riuscita della competizione, in primis al Comune di Cividale, da sempre sostenitore entusiasta di questa manifestazione che, nel corso degli anni, grazie a tanto impegno, partecipazione e sportività, ha saputo attrarre anche i riflettori dei media , dando lustro al nostro Friuli.

Ing. Mario Virgili Assessore allo sport della Provincia di Udine

Danny Zardo a bordo della Gloria

libretto2.indd 14

5-10-2011 12:54:23


e l a d i i v l i u i C r F l De

libretto2.indd 15

5-10-2011 12:54:47


ELENCO ISCRITTI AUTO STORICHE

Conduttore

Naz

Vettura

Gruppo

Classe

Scuderia

309

PRUGGER Georg

I

Lea Francis Hyper S

1-D

BC+2000

Clemente Biondetti

308

BASILE Nicolò

I

Alfa Romeo Giullietta S.Z.

1-E

GT1300

San Marco

307

DEUTSCH Thomas

A

Steyr Puch 650 TR

1-F

T850

306

BAIER Thomas

A

Steyr Puch 650 TR

1-F

T850

MSC Muhlbach

305

VALA Wolfgang

A

Steyr Puch 650 TR

1-F

T850

MSC Muhlbach

304

HOLZER Christian

A

Steyr Puch 650 TR

1-F

T850

303

DEUTSCH Bernhard

A

Steyr Puch 650 TR

1-F

T850

302

FROTSCHER Gregor

A

Morris Mini Cooper S

1-F

T1300

301

FRANCESCON Amedeo

I

Abarth 1000 Bialbero

1-F

GT1000

299

PACHTEU Jurgen

A

Steyr Puch 650 TR

1-G1

T850

298

ESTERBAUER Johannes

A

Steyr Puch 650 TR

1-G1

T850

297

UNTERWEGER Renè

A

NSU TT

1-G1

T1300

296

ZANETTE Yurj

I

Austin Mini Cooper S

1-G1

T1300

295

KORNHERR Christian

A

Ford Escort TC

1-G1

T1600

294

SEDRAN Italo

I

Saab Sedan V4

1-G1

T1600

Conegliano Corse

293

MINEN Loris

I

Lancia Fulvia 1.6 HF

1-G1

GT1600

Forum Iulii H.C.

292

LANDUCCI Federico

I

Autobianchi A 112 Abarth 58 HP

2-G2/H1

T1000

Etruria

291

FANTINI Graziano

I

NSU 1000 TTS

2-G2/H1

TC1000

Red White

289

BOCK Friedrich

A

Ford Escort 1300 GT

2-G2/H1

TC1300

288

HOCHMAYER Karl

A

VW 1302 S

2-G2/H1

TC1600

287

PUFF Wolfgang

A

VW 1302 S

2-G2/H1

TC1600

286

STIETKA Walther

A

VW 1302 S

2-G2/H1

TC1600

285

CANTARUTTI Roberto

I

Alfa Romeo Alfasud Sprint

2-G2/H1

TC1600

Friuli

283

CASTELLI Luigi

I

Triumph Dolomite Sprint

2-G2/H1

TC2000

Forum Iulii H.C.

libretto2.indd 16

Conegliano Corse

5-10-2011 12:54:48


ELENCO ISCRITTI AUTO STORICHE

N째

Conduttore

Naz

Vettura

Gruppo

Classe

281

THEURETSBACHER Leo

A

BMW 2002 Ti

2-G2/H1

TC2000

279

BOSCO Stefano

I

Ford Escort RS

2-G2/H1

TC2000

278

MURADORE Rino

I

Ford Escort RS

2-G2/H1

TC2000

Motor in Motion

277

LAMPELMAIER Max

A

Ford Escort RS

2-G2/H1

TC2000

Ford Racing Club

276

MITTERER Michael

A

Mazda RX3

2-G2/H1

TC2500

275

MACORIG Flavio

I

Fiat X1/9

2-G2/H1

GTS1300

274

VICENZI GianPietro

I

Lancia Fulvia 1.6 HF

2-G2/H1

GTS1600

272

LO DUCA Giuseppe

I

VW Golf GTI

3-H2/I

T1600

271

DEL TORRE Marino

I

Autobianchi A 112 Abarth 58 HP

3-H2/I

TC1000

258

PRISTAVEC Robert

SLO

Autobianchi A 112 Abarth 70 HP

3-H2/I

TC1150

257

KOTLUSEK Igor

SLO

Autobianchi A 112 Abarth 70 HP

3-H2/I

TC1150

256

DE ROSSI Romeo

I

Alfa Romeo Alfasud Ti

3-H2/I

TC1300

R.C. Isola Vicentina

255

ERLACHER Bernhard

A

Ford Fiesta MK1

3-H2/I

TC1600

MSC Muhlbach

254

OBERMOSER Josef

A

Alfa Romeo Alfasud Sprint

3-H2/I

TC1600

253

MEGGIORIN Stefano

I

VW Scirocco

3-H2/I

TC1600

Funny Team

252

PERSELLO Guido

I

Opel Kadett GTE

3-H2/I

TC2000

Forum Iulii H.C.

251

KLEINER Thomas

A

Ford Escort

3-H2/I

TC2000

MSC Muhlbach

248

POINTNER Wolfgang

A

Ford Capri

3-H2/I

TC+2500

MSC Muhlbach

247

PRANTL Reinhold

A

Porsche 911

3-H2/I

GTS+2500

246

CAPANNA Dante

I

Autobianchi A 112 Abarth 70 HP

3-H2/I

SIL1150

Biondetti

245

ORTOLAN Daniele

I

Autobianchi A 112 Abarth 70 HP

3-H2/I

SIL1150

Conegliano Corse

244

MOSSLER Harald

I

Steyr Puch Spyder

1-F

BC1000

243

CREMONESI Franco

I

Osella Pa/9

3-IR

BC2000

libretto2.indd 17

Scuderia

Red White

Friuli

Eurospeed

5-10-2011 12:54:48


cividaleCASTELMONTE2011_A4_1.indd 1 libretto2.indd 18

30/09/11 14.33 5-10-2011 12:54:49


11 14.33

IL SALUTO DI Elio De Anna Gli eventi sportivi motoristici sono di casa in Friuli Venezia Giulia. Infatti le manifestazioni dedicate alle quattro ruote hanno maturato nella nostra regione una grande tradizione grazie alla presenza di importanti e serie società a cui si accostano piloti e navigatori di prim’ordine, che hanno conquistato prestigiosi titoli nazionali ed internazionali. Anche la cronoscalata Cividale-Castelmonte, giunta quest’anno alla sua 34. edizione, si inserisce in questo novero, portando nel nostro territorio equipaggi di indiscusso valore, garantendo così grande spettacolo per gli appassionati. La Regione ha scommesso su questa manifestazione, riconoscendo la sua importanza nel panorama delle gare in Friuli Venezia Giulia, inserendola quindi all’interno delle Top 52, ossia gli eventi di maggior rilievo nel territorio regionale. Del resto in questo caso lo sport è davvero un motore acceso per generare entusiasmo, passione, spirito di sacrificio, voglia di raggiungere traguardi e di condividere progetti. Le gare di velocità in salita hanno inoltre la straordinaria capacità di richiamare tantissime persone lungo il

percorso, di far conoscere i luoghi, di promuovere le bellezze paesaggistiche con un significativo indotto per le attività alberghiere e della ristorazione. Sport e turismo possono e devono viaggiare assieme e intrecciare comuni interessi per il bene della comunità regionale, celebrando l’orgoglio tipicamente friulano di valorizzare la propria terra e di accogliere i visitatori in una regione tutta da vivere. A nome dell’Amministrazione Regionale e mio personale porgo quindi un caloroso saluto a tutti i concorrenti, augurando come uomo di sport il più sincero “in bocca al lupo e vinca il migliore!”. Alla Scuderia Red White va il ringraziamento per aver allestito una nuova edizione di questa singolare prova, che siamo certi riscuoterà anche quest’anno grande successo.

Dott. Elio De Anna Assessore allo Sport della Regione Friuli Venezia Giulia

Il podio 2010: da sinistra 3° Faggioli, 2 °Cinelli, 1° Zardo ed il Presidente della Banca di Cividale Pelizzo

libretto2.indd 19

5-10-2011 12:54:52


ELENCO ISCRITTI AUTO MODERNE

N째

Conduttore

229 DI MAJO Matteo MARTINCICH 228 Roberto ZANANDREA 227 Marco 226 ZAMOLO Adriano 225 CELLINI Roberto 224 PARON Luca

Naz

Classe

Scuderia

I Paugeot 205 Rallye E3

Vettura

Gruppo

E3N1400

Sport & Joy

I Peugeot 205 Rallye E3

E3N1400

Borrett Team

I Peugeot 106 Rallye E3

E3N1400

I Peugeot 205 Rallye I Peugeot 205 GTI I Peugeot 309 Renault Clio 223 BOTOSSO Marco I Williams 222 ROMANO Andrea I Renault 5 GT Turbo Renault Clio 221 CERRI Massimo I Williams 219 DE MARCH Igor I Renault 5 GT Turbo VINCENZI 218 I BMW M3 Roberto Ford Sierra ROMOLI 217 I Cosworth Alessandro 216 NAIBO Marco I BMW M3 215 MIVSEK Jaka SLO Peugeot 106 Rallye 214 PANDIN Alberto I Peugeot 205 Rallye 213 VENICA Daniele I Peugeot 205 Rallye MEARINI 212 I Peugeot 205 Rallye Francesco 211 MARCON Stiw I Peugeot 205 GTI CONSOLATI 209 I Honda Civic Vtec Valerio Renault Clio 208 RONCHI Cristian I Williams DE SABBATA Renault Clio 207 I Matteo Williams Renault Clio 206 BRAVI Riccardo I Williams 205 MATIZ Antonello I Nissan Sunny Renault Clio 204 PASCOLI Tomas I Williams Renault Clio 203 GRUDINA Morris I Williams FERAGOTTO Renault Clio 202 I Alberto Williams Renault Clio 198 IANESI Michele I Williams 197 ROMAN0 Andrea I BMW M3 BIASIOTTO 196 I BMW M3 Andrea Ford Sierrra 195 DEOTTO Paolo I Cosworth 191 TACCHINI Mario I Fiat Punto Sporting 187 BUCCINO Michele I Peugeot 106 S16 186 CUDICIO Andrea I Peugeot 106 Rallye 185 MARTINIS Angelo I Citroen Saxo Vts MOLINARO 184 I Peugeot 106 Rallye Lorenzo 183 CELOTTI Andrea I Peugeot 106 Rallye

E3 E3 E3

E3N1400 E3N2000 E3N2000

Piloti Valtiberini Sport & Joy

E3

E3N2000

Forum Iulii H.C.

E3

E3N2000

Red White

E3

E3N2000

Vimotorsport

E3

E3N2000

Vimotorsport

E3

E3N3000

Vimotorsport

182 MAIANI Andrea

libretto2.indd 20

I Peugeot 106 Rallye

E3

E3N+3000

Friuli

E3 E3 E3 E3

E3N+3000 E3A1400 E3A1400 E3A1400

Red White Forum Iulii H.C. Forum Iulii H.C.

E3

E3A1400

Senesi Team

E3

E3A1600

BL Racing

E3

E3A1600

E3

E3A2000

Red White

E3

E3A2000

Motor in Motion

E3

E3A2000

E3

E3A2000

Carnia Corse

E3

E3A2000

Sport & Joy

E3

E3A2000

Forum Iulii H.C.

E3

E3A2000

Friuli

E3

E3A2000

Friuli

E3

E3A3000

Forum Iulii H.C.

E3

E3A3000

Vimotorsport

N째

Conduttore

BELTRAME 181 Gabriele SCRAZZOLO 179 Gabriele 178 LESA Denis CODROMAZ 176 Franco 175 BEGHER Walter PEZZARINI 174 Gabriele BERTOLUTTI 173 Marco 171 MUNER Edoardo CRIVELLARO 159 Andrea 158 SUSANI Luca VETTOREL 157 Fabrizio 156 DRAGO Andrea BOMMARTINI 155 Matteo MIGLIUOLO 154 Antonino MARCHIOL 153 Gianni 152 ACCORSI Lorenzo MAYER Chris151 Andre 149 KOBER Stefan 148 PECILE Ivan 146 MOLINARI Denis GASSLER 145 Bernhard 144 DA ROS Michele HINTERHOFER 143 Heimo 142 BUIATTI Michele 139 138 136 134 132

E3

E3A+3000

Vimotorsport

RS N N N

RS2 N1600 N1600 N1600

del Portello Vimotorsport Etruria Sport & Joy

N

N1600

Sport & Joy

125

N

N1600

124

N

N1600

Sport & Joy Chemin Rally Team

131 129 128 127

123

Naz

Vettura

Gruppo

Classe

I

Peugeot 106 S16

N

N1600

I

Citroen Saxo Vts

N

N1600

Scuderia

N째

122

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Forum Iulii H.C.

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Forum Iulii H.C.

I

N

N1600

Pintarally

121 119 RI 118 P 117 116 M 115

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Motor in Motion

113 D

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Forum Iulii H.C.

112

I

Peugeot 106 Rally

N

N1600

Forum Iulii H.C.

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Red White

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Red White

109 M 108 107 106 S

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

BL Racing

105 K

I

Citroen Saxo Vts

N

N1600

I

Honda Civic Vtec

N

N1600

RealMotorSport

104 S 103 P

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

Vimotorsport

I

N

N1600

Friuli

I Peugeot 106 Rallye

N

N1600

A Honda Civic Type R

N

N2000

Mirano Rally Auer Power Motorsport

A I I

N N N

N2000 N2000 N2000

Friuli Carnia Corse

96

A Honda Civic Type R

N

N2000

MSC Rottenegg

94

I

N

N2000

Vimotorsport

A Honda Civic Type R

N

N2000

93 TA 89

I Honda Civic Type R Mitsubishi Lancer ZENZ Hannes A Evo IX Mitsubishi Lancer JURENA Peter SK Evo IX PREMRL Grega SLO MG Rover 105 ZR DESSARDO SLO MG Rover 105 ZR Manuel MASIERO I Citroen Saxo Emanuele BOMMARTINI I Honda Civic Fabrizio COMELLI Claudio I Honda Civic MANCIN Michele I Citroen Saxo Vts GHIRARDO I Honda Civic Michele MIKLAVCIC Vasja SLO Renault Clio RS MAKAROVIC SLO Renault Megane Bojan ZORMAN Slavko SLO Renault Clio

N

N2000

Friuli

87 VO

N

N+3000

N

N+3000

A

A1400

A

A1400

A

A1600

A

A1600

A A

A1600 A1600

Sport & Joy New Rally Team

A

A1600

Vimotorsport

A

A2000

A

A2000

A

A2000

Suzuki Swift

Honda Civic

Peugeot 306 Renault Clio RS Renault Clio RS

Renault Clio RS

W

102 101 99 98

97 H

95

M

86 M 85 84

83 PO 82 ZA Hawk Racing Club

81 79

78 M 76 FE 75 GR 74 L 73 72 71

5-10-2011 12:54:53


ELENCO ISCRITTI AUTO MODERNE

a

122

Conduttore

WELCHINGEN Helmut MAHA Elis RITZBERGER Kurt PARLATO Paolo DE LUCA Rino MARTINEK Renè “ROMY”

Naz

A

ly

121 119 118 117 116 115

otion

113 DUDA Grzegorz

H.C.

112

H.C.

ite

109 108 107 106

ng

105 KLANCIC Borut SLO

H.C. H.C.

ite

Sport

port

ally wer ort

orse

negg

port

cing

Joy Team

port

WIEDENHOFER Stefan MERKAC Franjo KOVAC Jure ZAKELJ Ales SMRDLEJ Sanja

104 STREKELJ Janja 103 PALMA Marco SCHERMANN 102 Gerhard SCHEIBER 101 Gerhard 99 VOUK Gregor CHIARATO 98 Roberto 97 HUTTER Gregor BUTTOLETTI 96 Graziano 95 MAIER Helmut MICHALKO 94 Manuel 93 TAVANI Giuliano 89 BLAZIC Jan 87 86 85 84 83 82 81 79

Vettura

Peugeot 206 RC

I Honda Civic Type R A Peugeot 306 I Renault Clio R3 I Peugeot 306 A Honda Civic Type R I Honda Civic Type R Mitsubishi Lancer PL Evo VIII Mitsubishi Lancer A Evo VI SLO Zastava Yugo SLO Zastava Yugo SLO Zastava Yugo SLO Zastava Yugo Zastava Yugo

Gruppo

A2000

MSC Rottenegg

A A A A A A

A2000 A2000 A2000 A2000 A2000 A2000

MSC Rottenegg Borrett Team Vimotorsport MSC Rottenegg New Media

A

A+3000

A

A+3000

E1 E1 E1 E1

E11400 E11400 E11400 E11400

E1

E11400

Suzuki Swift

E1

Amkk Ales. Ca-Racing

E11400 E11400 E11400 Wolf Historic Racing

E1

E11400 E11400

I Peugeot 106 Rallye E1

E11400

A

Alfa 145

E1

E11600

I

Citroen Saxo Vts

E1

E11600

D

VW Golf Spiess

E1

E11600

A

Citroen Saxo Vts

E1

E11600

I BMW 330d SLO Alfa Romeo 156 Renault Clio VODOPIVEC Leon SLO Williams MLAKAR Marko SLO VW Golf II DEKLEVA Igor SLO Renault Clio Cup BOSCARIOL I Renault Clio Cup Roberto POVODEN Martin A Renault Megane ZANETTE Daniele I Renault Clio Cup STERNAD Alfa Romeo 156 A Diethard STW

E1 E1

E1D+2000 E12000

E1

E12000

E1 E1

E12000 E12000

E1

E12000

E1 E1

E12000 E12000

Vimotorsport

E1

E12000

MSC Gamlitz

E1

E12000

Auer Power Motorsport

E1 E1 E1 E1 E1 E1

E12000 E13000 E13000 E13000 E13000 E13000

E1

E13000

SLO Fiat 500 Sporting

A

VW Scirocco GTR

78 MARKO Andreas A Audi A4 76 FERRARA Patrizio I BMW M3 75 GRASSO Giovanni I Renault 5 GT Turbo 74 LAROCCA Vito I Renault 5 GT Turbo 73 GUIDI Andrea I Renault 5 GT Turbo 72 ZILLI Daniele I Renault 5 GT Turbo DI FANT 71 I Abarth 500 Rally Alessandro

libretto2.indd 21

Conduttore

Naz

Vettura

Gruppo

Classe

59

NAUSCHNEGG Reinhold

A

Opel Calibra

E1

E13000

58

PERINI Franco

56

54 53 52 51

VOUK Marko SCHWAIGER Rupert JELINEK Michael GABAT Guenther LABER Hanspeter CHIAPPO Fausto

49

PAILER Felix

55

48 GIULIANI Fulvio AGNELLO 47 Giuseppe DE SABBATA 46 Gianni 45 DI FANT Gianni

Alfa Romeo 155 E1 V6 TI SLO Subaru Impreza Sti E1 I

Mirano Rally

Piloti Valtiberini

R.T. Le Fonti Red White

E1+3000

Porsche 911

E1

E1+3000

A A A I

E1 E1 E1 E1

E1+3000 E1+3000 E1+3000 E1+3000

E1

E1+3000

I

Subaru Impreza Ford Escort Gabat Ford Escort WRC Ford Focus WRC Lancia Delta Integrale Lancia Delta Evo

E1

E1+3000

I

Mazda MX5

GT

GT22000

A

Scuderia

E13000

A

Motor in Motion

AB Motorsport ACN Forze di Polizia

I

Porsche Cayman

GT GTCUP+3000 Forum Iulii H.C.

I

Porsche 997 GT3 Lamborghini Gallardo Porsche 911 VW Fun Cup

GT GTCUP+3000 Forum Iulii H.C.

44 FORATO Antonio I

E1

AUER Michael

A

Suzuki Swift

Scuderia

A

SLO Zastava Yugo E1 I Peugeot 106 Rallye E1 A

Classe

39 TROVO’ Federico I 37 LORENZI Gino I ADELBRECHT A BMW 318 Compact 35 Otto MAORIAN 33 A KTM X-Bow Ferdinand FALCETTA 31 I Norma M20 Stefano 28 MANZONI Franco I Osella PA20s 26 VENTURI Paolo I Elia A vrio ST09 24 BIGAZZI Giancarlo I Osella PA20s TERSCHL 23 A Prosport LM 3000 Wolfgang MENEGHETTI 22 I Lucchini Renzo 19 MARCON Paolo I Predators 18 ZANDONà Enrico I Reynard 883-026 GRADISCHNIG 16 A Dallara F303 Bernhard 15 MANDL Anton A Reynard Opel 14 TARMANN Josef A Dallara F303 12 MILJEVIC Boris BIH Coloni Nissan WALDY Hermann 11 A Dallara F395 jr STOLLNBERGER 9 A Opel Lotus Andreas 7 GALLINI Severino I Lola B99/50 6 NALON Marietto I Lola B99/50 5 WALDY Hermann A Lola B06/51 GAZZIERO 4 I Reynard Nippon Stefano 3 CINELLI Franco I Lola B99/50 1 GALLI Hubert A Dallara Indycar

GT GTCUP+3000 GT E2S

GT2+3000 E2S2000

E2S

E2S+3000

KTM

KTM

CN

CN2000

CN E2B E2B

CN3000 E2B1000 E2B3000

E2B

E2B3000

Superchallenge Sportcars Racing

Sport Racing Team Vimotorsport Valdera Corse Wolf Historic Racing

E2B

E2B3000

Vimotorsport

E2M E2M

E2M1000 E2M1600

Red White Funny Team

E2M

E2M2000

E2M E2M E2M

E2M2000 E2M2000 E2M2000

E2M

E2M2000

E2M

E2M2000

E2M E2M E2M

E2M3000 E2M3000 E2M3000

E2M

E2M3000

E2M E2M

E2M3000 E2M3000

BIH Racing Team

Proracing

Etruria Galli Racing

Forum Iulii H.C.

5-10-2011 12:54:54


vieni in vacanza con noi! cerca le nostre proposte anche su: www.cisalpina.it

dal lunedĂŹ al venerdĂŹ dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 il sabato dalle 9.00 alle 12.30, pomeriggio solo su appuntamento

piazzale Chiavris, 57 33100 UDINE Italy tel. +39 0432 482 871 fax +39 0432 309 999 udine.chiavris@vivereeviaggiare.it dvenuti@cisalpinatours.it

libretto2.indd 22

5-10-2011 12:55:56


La Casa Editrice TABACCO La Casa Editrice TABACCO di Tabacco Giuseppe è una impresa artigiana che opera nel settore grafico e più nello specifico nel settore della produzione di carte topografiche: attualmente si tratta di uno dei principali leader europei nella produzione di cartografia per la montagna. L’azienda nasce nel 1964 ad opera dell’attuale titolare Giuseppe Tabacco, che rielabora e dà forma ad un progetto creato dal padre presentandosi sul mercato con una carta panoramica, sotto forma di bozzetto, che comprende tutte le Dolomiti. Nello stesso anno allarga l’offerta di prodotti con l’edizione di una carta topografica in scala 1:50.000 ricca di particolari, per l’epoca estremamente innovativa. Dal 1982 inizia la produzione della cartografia in scala 1:25.000 derivata dalla cartografia dell’Istituto Geografico Militare, che diviene ben presto il punto di forza della produzione aziendale.

di cui una sessantina nella scala 1:25.000, e sono disponibili soltanto su supporto cartaceo. Tra i maggiori riconoscimenti possiamo ricordare che tutti i Servizi di Soccorso della Provincia Autonoma di Bolzano (Protezione Civile, Soccorso Alpino Italiano e Tedesco, Vigili del Fuoco ecc.) utilizzano la cartografia Tabacco nello svolgimento dei loro compiti istituzionali. L’azienda sta ulteriormente evolvendosi e tra breve, per soddisfare le esigenze e i desideri dei suoi affezionati utilizzatori, renderà disponibile una applicazione per iPhone, iPad2 e iPodTouch che potrà gestire le mappe in formato digitale. Alessandro Specogna Casa Editrice Tabacco

Attualmente i titoli in catalogo sono un centinaio,

KTM X-Bow

libretto2.indd 23

5-10-2011 12:55:59


Saluto di Roberto Novelli La Citta’ di Cividale con il suo territorio è un esempio di come lo sport automobilistico possa trovare buona accoglienza e portare spettacolo, turismo e ricadute economiche per l’ intera zona. Anche quest’ anno, dopo il Rally delle Alpi Orientali, si apre la scena per la trentaquattresima edizione della gloriosa cronoscalata Cividale - Castelmonte, la cui prima edizione risale al lontano 1959.Splendida gara che si sviluppa su 6,6 km di curve e tornanti che poggiano sui Comuni di Cividale e Prepotto, dove campioni e semplici appassionati si sfidano garantendo emozioni forti ai tanti spettatori che incorniciano il percorso di gara. Un ulteriore valore aggiunto è garantito dalle iniziative collegate, che il nostro Comune ha quest’ anno attivato e che riguardano la sicurezza stradale dei nostri ragazzi.

Questo evento automobilistico che annovera piloti che provengono da diverse Nazioni europee è inserito nei top 52 eventi dell’ Assessorato regionale dello sport che ha ben compreso la valenza e la portata di questa gara di velocità in montagna. Un plauso alla gloriosa scuderia Red White che con i suoi tanti volontari garantisce l’ organizzazione, lo spettacolo e la sicurezza e che aiuta lo sport automobilistico a crescere con i giusti principi e valori che tutte le competizioni sportive dovrebbero avere.

Roberto Novelli Consigliere Regionale Friuli Venezia Giulia

Franco Cinelli a bordo della sua Lola B99/50

libretto2.indd 24

5-10-2011 12:56:02


libretto2.indd 25

5-10-2011 12:56:03


libretto2.indd 26

1959

1ª edizione

Delio FRAVOLINI

Alfa Romeo Giulietta SV

1961

2ª edizione

Valentino DELLA RICCA

Fiat 600 D

1963

3ª edizione

Paolo COLOMBO

Ferrari 250 SWB

1964

4ª edizione

Paolo COLOMBO

Porsche 904 GTS

1965

5ª edizione

Edoardo LUALDI GABARDI

Ferrari 250 Le Mans

1966

6ª edizione

“NORIS”

Porsche 906 Carrera

1967

7ª edizione

Eduardo LUALDI GABARDI

Ferrari Dino 206 S

1985

8ª edizione

Ezio BARIBBI

Osella PA 10

1986

9ª edizione

Franco PILONE

Osella PA 9

1987

10ª edizione

Romano CASASOLA

Osella PA 9

1988 11ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Rodolfo AGUZZONI

Merylin MK 6 Osella PA 9

1989 12ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Rodolfo AGUZZONI

Lotus 23B Osella PA9

1990 13ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Maurizio PINCHETTI Mario CALICETI

Lotus Elan Osella PA 9

1991 14ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Mario CALICETI

Merylin MK 6 Osella PA 9

1992 15ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Mario CALICETI

Merylin MK 6 Osella PA 9

1993 16ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Mario CALICETI

Merylin MK 6 Osella PA 9

1994 17ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Luigi MORESCHI Fabio DANTI

Lola T 212 Lucchini BMW

1995 18ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Giovanni ANZELONI Osella PA 20

Merylin MK 6 BMW

1996 19ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Francesco BORTOLAMI Pasquale IRLANDO

Jaguar E Type Osella PA 20 BMW

1997 20ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Horst PICHLER Pasquale IRLANDO

Abarth Simca 2000 Osella PA 20 BMW

1998 21ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Michael STEFFNY Pasquale IRLANDO

BMW 2002 Tii Osella PA 20 BMW

1999 22ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Roberto BENEDETTI Ezio BARIBBI

Alfa Romeo 2000 GTV Osella PA 20

2000 23ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Michael STEFFNY Pasquale IRLANDO

BMW 2002 Tii Osella PA 20 BMW

2001

24ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Roberto ZAVARINI Paolo STRENGHETTO

Merylin MK 6 Sighinolfi BMW

2002

25ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Roberto ZAVARINI Paolo STRENGHETTO

Merylin MK 6 Sighinolfi BMW

2003 26ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Francesco BORTOLAMI Mario CALICETI

Jaguar E Type Osella PA 9 BMW

2004 27ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Roberto ZAVARINI Christian MERLI

Merlyn MK 6 Lucchini BMW

2005 28ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Massimo GUERRA Giovanni CASSIBA

Alfa Romeo Giulia Super Osella PA 20 BMW

2006 29ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Massimo BIANCHI David BALDI

Lotus Elan Osella PA 21/S Honda

2007 30ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Denny ZARDO Mario CALICETI

Lotus Elan Osella PA S 20 BMW

2008 31ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Franco CREMONESI Franco CINELLI

Osella PA 9 Lola B99/50

2009 32ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Denny ZARDO Franco CINELLI

Osella Pa6/9 Lola B99/50

2010 33ª edizione

Auto Storiche Auto Moderne

Denny Zardo Franco CINELLI

Gloria C810 Lola B99/50

5-10-2011 12:56:05


1.000,00 â‚Ź di incentivi regionali su tutta la gamma Honda Jazz

NUOVA HONDA JAZZ. PERCHÉ NON SAI MAI COME VA A FINIRE LA STORIA.

1.

PubblicitĂ Honda City (2011)

Laura Torrisi

.UOVA(ONDA*AZZ,AUTOCHEAMAILTUOMONDO 'LIAMICI GLIAMORI IBIMBI LEVALIGIE ILCANE LASPESA ILSEGGIOLONE ILPASSEGGINO ILCONTRABBASSO.ONSAIMAICOSASARĂŒARIEMPIRELATUAVITA#OSAVORRAIESSERE QUALISTRADE PRENDERAIECOSAPORTERAICONTE0ERQUESTOĂ’BELLOCHECISIAUNAUTOCHECIHAGIĂŒPENSATOPERTEÂśLANUOVA(ONDA*AZZLAUTOmESSIBILECHEMODELLAISUOISPAZIINTORNOAI TUOIDESIDERIBella fuori, spaziosa e pratica dentroCONISUOIMagic Seats CHE GRAZIEALserbatoio posizionato al centro del telaio POSSONOADATTARSIADOGNISITUAZIONE 5NAUTOCHEAMAILTUOMONDOELORENDEANCORAPIĂĄBELLO GRAZIEALSUOmotore Hybrid e il sistema Eco-DriveCHERIDUCE consumi ed emissioni al minimo#OMUNQUE VADALASTORIA Ă’IMPOSSIBILENONINNAMORARSIDELLANUOVA(ONDA*AZZ0ROPRIOCOMĂ’DIFlCILERESISTEREALFASCINODI,AURA4ORRISI0ERCHĂ?BELLACOMELEI CĂ’SOLTANTOLEI

GAMMA HONDA JAZZ: s-AGIC3EATSMODULABILI INPOSIZIONIGRAZIE ALSERBATOIOALCENTRO DELTELAIO

s#APACITĂŒDICARICO AIVERTICIDELLACATEGORIA s-OTORI I 64%# ABASSOCONSUMO

ACQUISTALA CON LA

NUOVA HONDA JAZZ HYBRID: s4ECNOLOGIAALLAVANGUARDIA CONILNUOVOMOTORE (YBRID

s#AMBIOAUTOMATICO#64 s#ONSUMIEDEMISSIONI ALMINIMO

NUOVA FORMULA RELAX

La formula d’acquisto che pensa al tuo domani. s!NTICIPOs4!.s0RIMARATAGENNAIO Consumi gamma ibrida: urbano km/l 21,7; extraurbano km/l 22,7; combinato km/l 22,2; CO2 g/km 104. Consumi gamma benzina: urbano km/l 14,5 - 15,1; extraurbano km/l 20,4 - 21,7; combinato km/l 17,8 - 18,8; CO2 g/km 123 - 129. * Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Salvo approvazione Fiditalia S.p.A. TAN fisso TAEG

max 3.55% durata del contratto 47 mesi. Costi accessori: Imposta di bollo per apertura nuovo contratto ₏ 14,62; Spese di rendicontazione per invio estratto conto: ₏ 1,20 per spese di produzione e ₏ 1,81 per imposta di bollo (1 volta all’anno) Spese incasso rata a mezzo RID/bollettino postale di ₏ 3,00. I servizi finanziari Honda Finsystem sono gestiti da Fiditalia. Condizioni valide in collaborazione con le concessionarie Honda che aderiscono all’iniziativa fino al 31/10/2011. Visita honda.it per maggiori informazioni. Esempio finanziario: Modello Honda Jazz 1.2 Trend, prezzo promozionato ₏ 11.990,00 (esclusa IPT). Anticipo ₏ 0,00; importo totale del credito con polizza Sicuro! ₏ 12.732,44 (IPT non finanziata). 44 rate mensili da ₏ 291,61 TAN fisso 0,00%, TAEG 1,78%. Importo totale dovuto ₏ 12.986,49. Spese di istruttoria ₏ 300,00 (TAEG calcolato sulla base dell’anno standard ai sensi del D.M.Tesoro 06/05/00). Prima rata dopo 120gg. Honda opera quale intermediario del credito in regime di esclusiva con Fiditalia S.p.A. La valutazione del merito creditizio dell’operazione è di competenza esclusiva della finanziaria erogante.

Concessionaria Ufficiale

XXXXXXX

xxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx Jazz_LT_275x402_Locale.indd 1

libretto2.indd 27

14/09/11 13:41

5-10-2011 12:56:06


libretto2.indd 28

5-10-2011 12:56:08


L’Ermetic serramenti è sorta nel 1979, sulla scorta delle esperienze accumulate, il management e tutti i collaboratori sono organizzati per offrire ai clienti una ricca cultura professionale. Una dinamicità nel diversificare la produzione ed uniformarla costantemente alla nuove tecnologie, alle soluzioni costruttive su misura, con finiture estetiche particolari. Ciò ci consente di poter esaudire le richieste con prodotti e servizi all’avanguardia, nel rispetto della nostra filosofia, orientata alla soddisfazione dei clienti.

libretto2.indd 29

Qualità Certificata Uni-En-Iso 9001:2000

Li progettiamo, li costruiamo li installiamo, li garantiamo

5-10-2011 12:56:19


libretto2.indd 30

5-10-2011 12:56:25


libretto2.indd 31

5-10-2011 12:56:25


Il saluto di Gerardo Marcolini Rappresenta sempre un piacere portare il mio saluto ed i miei complimenti agli organizzatori della 34^ Cividale – Castelmonte , storico e spettacolare evento sportivo che permette di valorizzare il Comune di Prepotto ed il Comune di Cividale, da poco inserito nella lista dei beni patrimonio dell’UNESCO, perle inserite nella splendida cornice del Friuli Orientale. Come Sindaco inoltre, mi piace ricordare che il nostro comune, piccolo nella densità abitativa (950 abitanti) ma grande nell’estensione (è il comune più esteso della Provincia di Udine), può vantare l’orgoglio di ospitare sul suo territorio l’antico borgo di Castelmonte, che con il Santuario della Beata Vergine, si distingue come uno dei grandi patrimoni della Cristianità. La cornice è quindi di grande eccellenza, con due veri e propri patrimoni che si propongono come punto d’arrivo e di partenza della cronoscalata Cividale – Castelmonte, ed il quadro che ne risulterà non potrà che essere di rilievo. La gara è infatti frutto di lavoro e passione che durano, intatti, da decine di anni. Ricordo perfettamente che, durante l’adolescenza, in concomitanza con la gara, uscivo di casa e tramite i sentieri dei boschi mi recavo sulle strade della Cividale – Castelmonte,

più di 30 anni fa, a vedere ed applaudire tutte quelle colorate e rombanti vetture. Una lunga storia che prosegue, grazie alla perseveranza degli organizzatori ma soprattutto grazie alla propositiva collaborazione che, di anno in anno, continua ad unire loro stessi con tutte le realtà, istituzionali e private, che partecipano alla realizzazione dell’evento. È così che il territorio che viviamo e frequentiamo ogni giorno può continuare a crescere, sotto la spinta propositiva di tutti quegli attori interessati alla sua crescita ed al suo progresso costante. Una forza che a tutti i protagonisti della Cividale – Castelmonte non è mai mancata, e di certo non mancherà in questa 34^ edizione, in vista della quale mi pregio di rivolgere a tutti coloro che presenzieranno il mio personale benvenuto e quello dell’Amministrazione del Comune di Prepotto.

Gerardo Marcolini Sindaco di Prepotto

Felix Pailer a bordo della Lancia Delta Integrale

libretto2.indd 32

5-10-2011 12:56:29


libretto2.indd 33

5-10-2011 12:56:29


libretto2.indd 34

5-10-2011 12:56:32


Castelmonte

A ridosso delle Alpi Giulie in terra Friulana, a circa 7 km da Cividale del Friuli, nel comune di Prepotto, sorge l’antico borgo di Castelmonte. Come suggerisce il nome «Castelmonte», il Santuario appare somigliante ad un castello posto sulla vetta di un monte, in realtà si tratta di un colle a 816 metri dal livello del mare, a pochi chilometri dal confine sloveno. È e fu dedicato prima a San Michele, poi alla Vergine Maria nel XII secolo. In esso vi si trova uno depiù antichi Santuari cristiani, dedicato alla beata Vergine di Castelmonte o, come lo chiamano i friulani, “Madone di Mont” e gli sloveni “Stara gora” (antico monte). Oltre che un luogo di preghiera, fin dal VI secolo il sito era sede di una fortezza militare. Dal tempo dei Longobardi i fedeli qui veneravano la statua in pietra della Vergine del peso di oltre 4 quintali, detta «Madonna Antica», la quale risale al 1479. Baluardo contro le invasioni turche venne distrutto da un incendio provocato da un fulmine (1469) e da un terremoto cinquant fanni più tardi. Venne ricostruito dall fopera della Confraternita di Santa Maria del Monte (fondata nel 1480), a cui aderirono friulani, sloveni, istriani e carinziani. I Cappuccini sono custodi del Santuario dal 1913.

Il percorso seguito dai fedeli provenienti dalle Valli del Natisone è quello rappresentato dal sentiero che, partendo da Cemur e passando per Picon arriva, dopo aver superato una cappella dedicata alla Madonna, alla porta orientale del borgo. La strada è caratterizzata da edicole sacre costruite nel 1864 (quelle originali erano del 1600) contenenti raffigurazioni dei 15 misteri del rosario. Ai piedi delle edicole i pellegrini sono soliti comporre delle piccole croci utilizzando i rami dei cespugli che crescono nelle vicinanze. Per maggiori informazioni www.santuariocastelmonte.it Santuario Beata Vergine di Castelmonte 33040 Castelmonte (UD) tel. (+39) 0432 731094 - 701267 fax (+39) 0432 730150 info@santuariocastelmonte.it

Il santuario è frequentata meta di pellegrinaggi non solo per le genti friulane, ma anche per quelle venete e per quelle della vicina Slovenia. Il flusso dei fedeli, già dai tempi dei Longobardi e dei Franchi, era cospicuo soprattutto in giornate particolari per devozione mariana come il giorno dell’Annunciazione (25 marzo), dell’Assunzione (15 agosto) e della Natività di Maria (8 settembre). È ancora tradizione, per la gente friulana, effettuare il pellegrinaggio a piedi (e talvolta anche scalzi) partendo da Cividale e seguendo la strada principale e le scorciatoie che portano al borgo di Castelmonte.

libretto2.indd 35

Santuario della Beata Vergine di Castelmonte, interno della chiesa.

5-10-2011 12:56:33


Consulenza e professionalitĂ per la tua bellezza. Corso Mazzini, 25 33043 Cividale Del Friuli Tel. (+39) 0432 730836

libretto2.indd 36

5-10-2011 12:56:47


CHIAPPO servizio

MOIMACCO Via Orzano tel. 0432 649349

libretto2.indd 37

MANZANO Via F. Coppi tel. 0432 750797

5-10-2011 12:56:50


I nostri collaboratori

Andrea Ferrante phone 335 6005625 e-mail: aefferent.ncc1@yahoo.it www.aefferent.com trasporto di persone 24 ore su 24 verso ogni destinazione vettura privè climatizzata con 8 posti utili é gradita la prenotazione

A

R

br ba co co Em

Li

A

N

ve E m C E

L

A

V 3 T

libretto2.indd 38

5-10-2011 12:56:53


Rosso Misano - Nero

bracciolo, fendinebbia, pacc. luci, pacc. vano bagagli, radio Concert, sensori parcheggio, computer di bordo, volante multifunzione. consumo combinato 3,8 l/100 Km Emissioni CO�: 99,0 g/km

A3 1.2 TFSI Attraction Young Edition

A4 AVANT 2.0 TDI Mult. Grigio Quarzo - Nero

Bianco Ibis - Nero

bracciolo, fendinebbia, radio Concert, computer di bordo, volante in pelle. Consumo combinato 5,5 l/100 Km Emissioni CO�: 127,0 g/km

versione Advanced, sensori parcheggio, pacc. esterno lucido, bluetooth, sedili sportivi, volante multifunzione. Consumo combinato 5,9 l/100 Km Emissioni CO�: 155,0 g/km

Listino � 23.721,65

Listino � 23.489,74

Listino � 44.412,66

A5 3.0 TDI QUATTRO S TRONIC

A5 CB 2.0 TDI

TTC 1.8 TFSI

Nero Profondo - Nero

Nero Brillante - Nero

Bianco Ibis - Nero

Listino � 60.359,44

Listino � 52.181,86

Listino � 39.517,20

� 19.800,00

versione Limited Edition, S line, S line Exterior, skisack, cerchi 19", volante multifunzione. Consumo combinato 6,6 l/100 Km Emissioni CO�: 174,0 g/km

� 50.000,00 Audi Zentrum Udine Via Nazionale 12 33010 Tavagnacco (UD) Tel. 0432 550 700

� 20.200,00

versione Limited Edition, versione Ambiente, S line, S line Exterior, cerchi 19", skisack, volante multifunzione. Consumo combinato 5,5 l/100 Km Emissioni CO�: 144,0 g/km

� 41.550,00 Filiale: Eurocar Trieste Via Flavia 29 34148 Trieste (TS) Tel. 040 244 0 900

� 38.400,00

versione Advanced, S line, pacc. luci, pelle Nappa, predisposizione Ipod, volante multifunzione. Consumo combinato 6,4 l/100 Km Emissioni CO�: 149,0 g/km

� 33.750,00

Prezzi validi solo per contratti fino al 31/10/2011 per vetture in pronta disponibilità.

A1 1.6 TDI Attraction

Service Partner: Eurocar Villa Vicentina Via G. Marconi 22 33059 Villa Vicentina (UD) Tel. 0431 968 691

www.eurocar.it | info@eurocar.it libretto2.indd 39

5-10-2011 12:56:54


libretto2.indd 40

5-10-2011 12:56:54

Libretto 34^ Cividale - Castelmonte  

La pubblicazione della 34^ Cividale - Castelmonte , con gli elenchi iscritti delle auto storiche e moderne e tutte le notizie sulla storica...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you