Page 1

RISTORANTINO & DA ASPORTO Si accettano buoni pasto a pranzo VIA DEL GOVERNATORE, 13 - 61121 PESARO (PU) TEL. 0721 638928

News Il solo ed unico Club Ufficiale Ferrari della Provincia di Pesaro e Urbino

ANNO XV - NUMERO 12 - DICEMBRE 2011 e-mail: scuderia@ferrariclubpesaro.it sito: www.ferrariclubpesaro.it

BUONE FESTE

....

ISCRIVITI

La redazione ed il consiglio direttivo colgono l’occasione per porgere ai soci ed a tutti i lettori i più cordiali auguri di

Via Sandro Pertini n. 1933 - 61122 PESARO - Tel. 0721 416658 Fax 0721 457402

Un Augurio UFFICIALE….

BUONE FESTE

Scegli di diventare Socio Ufficiale Ferrari

Sede in via Gattoni n. 51/53 a Pesaro (inizio strada panoramica adriatica) aperta il martedì e il giovedì dalle ore 21.00 alle 23.00 Tel./Fax 0721403715 e-mail: scuderia@ferrariclubpesaro.it sito: www.ferrariclubpesaro.it

Via del Vallo, 56 61122 Pesaro (PU) Tel. 0721.201688 Cell. 328.1976597 - 333.3626177

Strada Flaminia, 325 - 47900 Rimini (Rn) Tel. 0541372911 www.gianotti-carrelli.it

Tutto il materiale contenuto in questa rivista non può essere copiato, riprodotto oppure utilizzato in altre forme, salvo specifica autorizzazione

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO via Gattoni, 51/53 - 61121 Pesaro (Pu) Tel/Fax 0721.403715 Grafic Design: Abbene Leonardo - Stampa: Pesaro Stampa Creative

*


Pesaro Impianti di Forgione Giuseppe Via dei Partigiani n. 8 61121 Pesaro (Pu)

Tel./fax 0721 65226 - Cell. 3392742033

s.r.l.

Impianti idrotermosanitari Condizionamento Protezione antincendio Energie alternative DAL 1967 NEL CENTRO STORICO DI PESARO Manutenzione e assistenza

Contramine n. 10 - Tel. 0721Fax370896 ViaVia Senigallia, 21 - 61122 Pesaro - Tel. 0721.259345 0721.268411

Sandro Donini

www.agriturlagrotta.it info@agriturlagrotta.it

Agriturismo

S www.sandrodonini.com E-Mail: doninisa@donini-sandro.191.it 61032 Fano (PU) via Vitruvio 3-D tel e fax 0721-828369

"Rosse" e nel 2004 un riconoscimento "unico" nella storia della Ferrari , a Scaglietti viene intitolata un'auto,la 612, che diventa appunto "612 Scaglietti", dicevamo essere questo un episodio "unico" perchè per la prima volta in Ferrari viene dedicato un modello ad una persona ancora

Gruppo AGRITURISMO

LA GROTTA

S. Angelo in Ferriano, 16 61032 Caminate Fano (PU)

Tel. 0721 854577

Fax 0721 859560

Filippo 335329023

IL MERCATINO DELLA SCUDERIA

COMPRO, VENDO E OFFRO

www.ferrariclubpesaro.it

Vendo Ferrari Dino 2+2 anno 1978 Perfetta in ottime condizioni € 20.000 trattabili Per informazioni: Eugenio tel. 3355776172 Vendo Ferrari 365 Gt anno 1969 - 76.000 Km. cilindrata 4395 cm³ 12 cilindri, splendida auto d'epoca. € 88.000 info: 339 1187680 Vendo Ferrari Testarossa anno 1991 - 35.000 Km. perfetta, interni in pelle nera, scarichi in inox. € 76.000 Trattabili info: Federico 340 5162867 Vendo Hummer H2 330cv benzina anno 2006 76.000Km, perfetta ideale anche per pubblicità Bellisima, Full optional . € 34.500 Info Francesco 393.9661633 - 333.3311660 Vendo Ferrari 208 Gts Turbo anno 1984 Km. 47.350 cilindrata 2000 cm³ perfetta € 28.000 info 3357053788 Rolls Royce Silver Shadow anno 1976 -ASIPerfetta come nuova, tutta originale. Prezzo interessante. Per informazioni: Alberto tel. 3384866834

fra noi e non alla memoria. Un grande gesto di riconoscimento da parte di Montezemolo e di tutta la Ferrari, per l'operato di questo straordinario e senz'altro poco celebrato personaggio. Due grandi uomini ,Scaglietti e Ferrari, che hanno realizzato con capacità, tenacia e dedizione in quel che credevano,un sogno,nel quale anche noi "Ferrari dipendenti" possiamo...volare! Roberto Saguatti

Ferrari 456 GT 2+2 Colore Grigio chiaro met. Anno 1994. Revisioni complete di meccanica eseguite da concessionari Ferrari, gomme nuove € 40.000 . Informazioni 0541 955276 Vendo Ferrari 412 anno 1988 - 70.000 Km. iscritta ASI, marmitte inox, interni Connoly crema, libretti originali in custodia originali, attrezzi org. € 40.000 a Matelica (MC) info: 335 7150102 Vendo Lamborghini Gallardo anno 2005 500 cv 32.000Km, Favolosa tenuta in modo maniacale, come nuova. € 91.000 Info Francesco 393.9661633 - 333.3311660 Vendo splendida Alfa Romeo 2006 Sprint del 1963 ASI ORO. Perfetta di carrozzeria, meccanica con selleria in pelle. Ottima vettura portata alle condizioni originali pronta per qualsiasi prova, visibile ad Ancona. Luigi 3356404673

ARREDO LEGNO s.r.l Via Pantanelli, 201/5 Tel/Fax 0721 498433 61025 Montelabbate (Pu)

SCALE IN LEGNO PARQUET ARREDAMENTI SU MISURA

2

7


Fratelli Mancini snc

AgenziA

gAttoni & MAncini

di Mancini Andrea e Paolo

PeSAro Via Porta rimini, 4

PITTORI EDILI DECORATORI D’INTERNI

Tel. 072133383 - 072133119 agenzia544@toroassicurazioni.net

CONVENZIONI ASSICURATIVE PER VEICOLI STORICI Via Saffi n. 20 - 61100 Pesaro (Pu) - Tel. 0721.411222

61121 Pesaro Via Luca Della Robbia 39/1 Tel./Fax 0721 304220 Cell. 3387000467 3471894944

AI SOCI DELLA SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO

POLVERE DI STELLE....

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO… NEL "CUORE" DEL MITO

Sergio Scaglietti "il carrozziere" di Enzo Ferrari

Lo scorso 20 novembre è scomparso a Modena Sergio Scaglietti, carrozziere e grande amico di Enzo Ferrari . E' doveroso prima di inoltrarci nell' omaggio a questo grande personaggio, precisare che Scaglietti è stato il vero carrozziere di Ferrari inteso proprio come battilastra e artigiano, anche se questo termine è riduttivo per uno come lui, infatti il ruolo di "stilista" per Maranello l'hanno ricoperto delle "matite" come Pininfarina,Vignale, Bertone e Zagato, più architetti che artigiani. Un distinguo importante che rende ancor più grande l'opera di Scaglietti, uno che senza "lauree" ha disegnato e costruito fra le più belle auto uscite da Maranello: 500 Mondial, 750 e 860 Monza,500 e 250 Testarossa, 250 California,375 America, 365 Gtb/4 Daytona , le Dino 206 e 246 ed il capolavoro in assoluto la GTO, considerata da tutti la più bella Ferrari di sempre. Sergio Scaglietti classe 1920,inizia a lavorare come "garzone" a soli 13 anni,presso la carrozzeria Torricelli di Modena,nutre fin da piccolo la passione per i bolidi da corsa,ma sono tempi duri,non c'è spazio per certe "distrazioni",lavorando sodo con il

fratello riesce a mettersi in proprio ad inizio anni trenta,aprendo la sua carrozzeria proprio di fronte alla sede della Scuderia Ferrari, che come tutti sappiamo gestiva l'attività sportiva dell' Alfa Romeo. E' il 1937 quando Ferrari chiama Scaglietti per riparare i parafanghi di alcune Alfa uscite malconce da una gara,da quel giorno nasce fra i due un amicizia vera e profonda,che come raccontava lo stesso Scaglietti è durata fino all'ultimo momento di vita di Ferrari, infatti in quel 14 Agosto del 1988 era fra le quattro persone vicine al "Drake".Il sentimento di questo legame lo espresse in modo chiaro in un intervista, dove dichiarò che quel giorno è stato come se fosse morto anche lui. Conoscendo il carattere e la riservatezza di Ferrari,uomo attento alle persone che lo circondavano anche fuori dal lavoro,la dice lunga sul rapporto esistente fra questi due grandi personaggi. Nelle sue rare interviste Scaglietti amava raccontare di come passavano il sabato insieme,lui e Ferrari,cene fra pochi amici nelle trattorie della campagna modene-

se,conversando del più e del meno ed udite bene raccontando barzellette to narratore. Anche in Agosto non muovendosi entrambi da Modena, Scaglietti e Ferrari facevano coppia fissa,come avveniva spesso per seguire le corse prima alla radio e poi in tv. La collaborazione della Carrozzeria con la Ferrari inizia fattiva-

mente nei primi anni cinquanta,proseguendo poi in supporto alla Pininfarina fino al 1975,quando il "Drake" rileva la maggioranza delle azioni accorpandola integralmente

alla sua azienda. Anche i figli di Scaglietti, Oscar e Claudio entrano in Ferrari, proseguendo così la tradizione di famiglia. Il marchio Scaglietti dal 2000 viene utilizzato come programma per la personalizzazione delle

Come avviene ogni anno, domenica 13 Novembre, il nostro sodalizio ha organizzato la visita allo stabilimento Ferrari ed al Museo - Galleria di Maranello. Possiamo dire che, nonostante la "sveglia da caserma", infatti l'appuntamento per il pullman era fissato alle 6,30, tutti gli oltre 50 soci ed "amici" intervenuti, hanno vissuto una giornata di intense emozioni. Entrare nel "cuore del mito" è una "cosa" unica anche per chi segue questa nostra iniziativa da anni. La giornata è stata articolata prima dalla visita alla fabbrica dove, accompagnati dalle graziose e competenti hostess, abbiamo percorso l'intero ciclo produttivo delle "Rosse" in un'atmosfera magica. La tecnologia applicata nella produzione dei "nostri" bolidi è da film di fantascienza, l'ambiente in cui operano gli addetti è di un comfort unico per una fabbrica sostanzialmente di meccanica. Consci che il lavoro è impegno e sacrificio, possiamo affermare che svolgerlo in un ambiente come la Ferrari è senz'altro un piacere, considerando anche il prodotto che si costruisce. Completamente robotizzata, la catena di produzione è dotata di tutti i comfort necessari, comprese isole di "giardi-

ni" con vera vegetazione, che oltre a rendere "piacevole" l'ambiente sono fondamentali per la salute di chi vi opera. Vivendo la fabbrica, si può capire il "perchè" del mito Ferrari, il costo elevato delle "Rosse" è determinato si dal tipo di auto,dalla sua unicità e dal "nome" creato da un uomo unico come è stato Enzo Ferrari, ma anche da come nascono queste automobili. La grande capacità della Ferrari sta nell'avere mixato il progresso con l'artigianato, un'impresa non facile che si può intuire solo visitandola. Dopo il pranzo, presso il ristorante la "Piazzetta" dotato di televisori per poter seguire il GP. di Abu

la domenica mattina. Questa giornata unica ha compreso anche la visita al Ferrari Store ed agli altri negozi di gadget e memorabilia dove, il "rombo" delle carte di credito nonostante il momento particolare,è notevole, per la Ferrari si può fare anche dei sacrifici. Il direttivo della Scuderia Ferrari Club Pesaro si augura di aver offerto agli amici una giornata memorabile, il nostro impegno è da sempre quello di creare appuntamenti che soddisfano i partecipanti, la passione "Rossa" che ci accomuna è una "marcia" in più per organizzare giornate come questa, raduni ed altre manifestazioni, che ogni anno con passione, sacrifici ed impegno mettiamo a vostra disposizione per vivere insieme il Mito Ferrari. E' quindi doveroso, da parte del direttivo del Club, ringraziare tutti voi che ci seguite sempre numerosi in questa "avventura".

Roberto Saguatti Dahbi, dove Alonso ci ha regalato per il Direttivo S. Ferrari Club Pesaro un'altra "buona soddisfazione", in quest'anno difficile, il "Team" della Scuderia Ferrari Club Pesaro ha proseguito il "pellegrinaggio" al MuseoGalleria nel quale è raccolta la "storia del Mito", auto da sogno, F1 comprese, cimeli dei piloti, coppe e trofei vinti, fanno di questo Museo un pezzo "unico". Abbiamo anche avuto il piacere di essere stati i primi ammiratori dell'ufficio di Enzo Ferrari, con tanto di statua in cera raffigurante il "Drake", il quale è stato approntato

Agriturismo - Azienda agricola biologica F.lli NOBILI

Via Petricci, 18 Ub. eserc: Via Petricci, 23 61120 Monteciccardo (PU) Tel/Fax 0721.910176

6

Agriturismo aperto SABATO e DOMENICA su prenotazione 3334767048

... la qualità è il nostro piatto forte!

Pesaro - Via A. Cecchi, 16 Tel. 0721 371262

Roberto Saguatti

3


Via A. Benucci, 5 - 61122 - Pesaro - Tel. 0721 491953 www.stilericamo.it - info@stilericamo.it - stampa@stilericamo.it

Amministrativo - Aziendale - Tecnico Str. Statale Adriatica, 97 - 61100 Pesaro (Pu) Tel. 0721/403732 - Fax 0721/403733 Email: novacartdivagninimarco@tin.it

Pesaro Stampa Creative sas

Ufficio commerciale via Terni, 22 - 61121 Pesaro (Pu)

Tel. 0721 1705258 Fax 0721 220070 commerciale@pesarostampa.it

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO, UN 2011 DI GRANDI SODDISFAZIONI Quello che sta per concludersi è stato per la Scuderia Ferrari Club Pesaro un anno intenso e di grandi soddisfazioni, usando un termine molto in voga ultimamente possiamo dire che il nostro "spread" è più che positivo. Scherzi a parte, stringendo i denti,visto il momento che il nostro paese attraversa, il Club è più coeso che mai ha organizzato e partecipato ad una moltitudine di eventi con un riscontro generale positivo,senza autocelebrarsi,non è nel nostro stile, il successo ottenuto è dato dai numeri di partecipanti,dagli attestati di stima e dalle istituzioni e personalità che sono state al nostro fianco o hanno addirittura richiesto la nostra collaborazione, tutti segnali

che oltre ad essere motivo di orgoglio, sono il frutto di un cammino ventennale ed una "marcia" in più nel proseguo della nostra attività e passione per il "mito Ferrari". Per non fare il solito

"freddo" resoconto di questo 2011,facciamo un "gioco": paragoniamo le nostre iniziative al Mondiale F.1,come se gli appuntamenti fossero dei G.P., partiamo dalle "vittorie", Sapori & Motori svoltosi a Fano a fine Maggio,i due appuntamenti della Mostra Scambio di Pesaro, a Febbraio e Ottobre,dove debuttavamo,e

nel secondo round per volere degli organizzatori abbiamo raddoppiato lo stand, le due edizioni del "nostro" Pisaurum Classic Tour per Auto d'Epoca,che possiamo considerare un "marchio depositato" ed il Tour di ottobre è stato per volere del Sindaco di Pergola abbinato alla importante Mostra del Tartufo della città dei Bronzi. Un altra importante vittoria è stata la partecipazione alla Manifestazione Solidale organizzata a Fano dall' Associazione dei Ragazzi portatori della Sindrome Williams,un evento emozionante per noi e per

razione. Altro "slam", la visita alla Fabbrica e Museo Ferrari,con oltre cinquanta partecipanti ed il Raduno Ferrari a Chiusi della Verna,con la presenza della Fer-

i ferraristi che hanno aderito. Ottimo successo anche per la visita al Museo Mille Miglia di Brescia.Abbiamo lasciato per ultimi gli appuntamenti strettamente Ferrari, perché sono state vittorie da grande slam,ovvero continuando nel "gioco", pole posotion, giro veloce e gradino più alto del podio: il Raduno Auto Fer-

rari di Pesaro del 17 Luglio ha visto oltre trenta "Rosse" schierate allla Palla di Pomodoro,vanto della nostra città, quello di Pergola per la giornata conclusiva della già citata Mostra del Tartufo,oltre a ripetere le cifre del primo, ha avuto l'onore di essere ospitato nelle sale e nella piazza del Museo dei Bronzi, alla presenza del Sindaco Dottor Baldelli, con il quale abbiamo stretto un importante rapporto di collabo-

rari "FF", schierata da un altro nostro "importante" amico,il signor De Poi,concessionario del Cavallino per l'Umbria. L' elenco di "successi" prosegue anche nelle collaborazioni come quella del "Grand Prix" di Riccione per Auto Storiche,chiamati dal Adriatic Veteran Car Club di Riccione, capitanato dal vulcanico presidente Gabriele Fabbri, il nostro staff ha diretto le svolgimento di questa importante manifestazione a carattere internazionale,dove erano presenti auto uniche come la Auto Avio,cioè la prima Ferrari costruita,quando il "Drake" non poteva ancora utilizzare il suo nome e l' Alfa P3 di Nuvolari en-

trambi esemplari unici,inoltre a dare lustro all' evento erano presenti piloti del calibro di Jody Schekter, Jochen Mass, Nino Vaccarella e Maria Teresa de Filippis, la prima donna a correre in F.1,tanto per citarne alcuni.

Sempre come collaboratori abbiamo co-organizzato con il Club di Ostra il Raduno Ferrari in occasione della gara di Soap Box,più noti come "carrioli". Anche il Memorial Pol da Rin, intitolato al compianto presidente del Club di Cagli, ci ha visto impegnati in prima linea. Non paghi,per la gioia delle nostre famiglie,abbiamo pensato bene di impegnare altri

week-end, partecipando con le vetture dei nostri soci al raduno Auto Storiche di Montelabbate, alla Sagra della Bistecca di Osteria Nuova ed alla gara di "Otto Sky", di Mombaroccio. A conclusione della intensa attività, Domenica 27 novembre si è svolta la classica "Festa Sportiva" di fine anno al Ristorante del Castello di Montelabbate, con la prestigiosa presenza di Giorgio Ferri

rettivo del nostro sodalizio va alle aziende che ci supportano con passione in questa avventura,a tutti i soci che con il loro "volontariato" sono gli ingredienti fondamentali delle nostre iniziative e con i quali è un onore condividere i successi. Concludendo il "gio-

co",possiamo dire che una Ferrari, vincente, anche se club, c'è stata anche quest'anno ,avaro

segretario personale di Enzo Ferrari per un ventennio, di Dino Tagliazucchi autista di Enzo per quindici anni e Giorgio Ricci "storico" concessionario Ferrari di Pesaro e socio onorario del no-

nelle corse vere ed a... "pilotarla" siamo stati tutti noi e voi insieme. Un grazie di cuore a tutti e stiamo già preparando il 2012!!!

Roberto Saguatti

stro grande Club. Un doveroso ringraziamento da parte del Di-

LUPI LORENZO LUPI LORENZO IMPRESA EDILE IMPRESA EDILE

PICCOLE RISTRUTTURAZIONI

di Pasqualini Marcello & C. 4

Via Fornace Vecchia n. 36 - 61100 Pesaro (Pu) Tel. 348 3936545 Partita IVA 02100900410

7

Tel./Fax 0721.288190

5


Via A. Benucci, 5 - 61122 - Pesaro - Tel. 0721 491953 www.stilericamo.it - info@stilericamo.it - stampa@stilericamo.it

Amministrativo - Aziendale - Tecnico Str. Statale Adriatica, 97 - 61100 Pesaro (Pu) Tel. 0721/403732 - Fax 0721/403733 Email: novacartdivagninimarco@tin.it

Pesaro Stampa Creative sas

Ufficio commerciale via Terni, 22 - 61121 Pesaro (Pu)

Tel. 0721 1705258 Fax 0721 220070 commerciale@pesarostampa.it

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO, UN 2011 DI GRANDI SODDISFAZIONI Quello che sta per concludersi è stato per la Scuderia Ferrari Club Pesaro un anno intenso e di grandi soddisfazioni, usando un termine molto in voga ultimamente possiamo dire che il nostro "spread" è più che positivo. Scherzi a parte, stringendo i denti,visto il momento che il nostro paese attraversa, il Club è più coeso che mai ha organizzato e partecipato ad una moltitudine di eventi con un riscontro generale positivo,senza autocelebrarsi,non è nel nostro stile, il successo ottenuto è dato dai numeri di partecipanti,dagli attestati di stima e dalle istituzioni e personalità che sono state al nostro fianco o hanno addirittura richiesto la nostra collaborazione, tutti segnali

che oltre ad essere motivo di orgoglio, sono il frutto di un cammino ventennale ed una "marcia" in più nel proseguo della nostra attività e passione per il "mito Ferrari". Per non fare il solito

"freddo" resoconto di questo 2011,facciamo un "gioco": paragoniamo le nostre iniziative al Mondiale F.1,come se gli appuntamenti fossero dei G.P., partiamo dalle "vittorie", Sapori & Motori svoltosi a Fano a fine Maggio,i due appuntamenti della Mostra Scambio di Pesaro, a Febbraio e Ottobre,dove debuttavamo,e

nel secondo round per volere degli organizzatori abbiamo raddoppiato lo stand, le due edizioni del "nostro" Pisaurum Classic Tour per Auto d'Epoca,che possiamo considerare un "marchio depositato" ed il Tour di ottobre è stato per volere del Sindaco di Pergola abbinato alla importante Mostra del Tartufo della città dei Bronzi. Un altra importante vittoria è stata la partecipazione alla Manifestazione Solidale organizzata a Fano dall' Associazione dei Ragazzi portatori della Sindrome Williams,un evento emozionante per noi e per

razione. Altro "slam", la visita alla Fabbrica e Museo Ferrari,con oltre cinquanta partecipanti ed il Raduno Ferrari a Chiusi della Verna,con la presenza della Fer-

i ferraristi che hanno aderito. Ottimo successo anche per la visita al Museo Mille Miglia di Brescia.Abbiamo lasciato per ultimi gli appuntamenti strettamente Ferrari, perché sono state vittorie da grande slam,ovvero continuando nel "gioco", pole posotion, giro veloce e gradino più alto del podio: il Raduno Auto Fer-

rari di Pesaro del 17 Luglio ha visto oltre trenta "Rosse" schierate allla Palla di Pomodoro,vanto della nostra città, quello di Pergola per la giornata conclusiva della già citata Mostra del Tartufo,oltre a ripetere le cifre del primo, ha avuto l'onore di essere ospitato nelle sale e nella piazza del Museo dei Bronzi, alla presenza del Sindaco Dottor Baldelli, con il quale abbiamo stretto un importante rapporto di collabo-

rari "FF", schierata da un altro nostro "importante" amico,il signor De Poi,concessionario del Cavallino per l'Umbria. L' elenco di "successi" prosegue anche nelle collaborazioni come quella del "Grand Prix" di Riccione per Auto Storiche,chiamati dal Adriatic Veteran Car Club di Riccione, capitanato dal vulcanico presidente Gabriele Fabbri, il nostro staff ha diretto le svolgimento di questa importante manifestazione a carattere internazionale,dove erano presenti auto uniche come la Auto Avio,cioè la prima Ferrari costruita,quando il "Drake" non poteva ancora utilizzare il suo nome e l' Alfa P3 di Nuvolari en-

trambi esemplari unici,inoltre a dare lustro all' evento erano presenti piloti del calibro di Jody Schekter, Jochen Mass, Nino Vaccarella e Maria Teresa de Filippis, la prima donna a correre in F.1,tanto per citarne alcuni.

Sempre come collaboratori abbiamo co-organizzato con il Club di Ostra il Raduno Ferrari in occasione della gara di Soap Box,più noti come "carrioli". Anche il Memorial Pol da Rin, intitolato al compianto presidente del Club di Cagli, ci ha visto impegnati in prima linea. Non paghi,per la gioia delle nostre famiglie,abbiamo pensato bene di impegnare altri

week-end, partecipando con le vetture dei nostri soci al raduno Auto Storiche di Montelabbate, alla Sagra della Bistecca di Osteria Nuova ed alla gara di "Otto Sky", di Mombaroccio. A conclusione della intensa attività, Domenica 27 novembre si è svolta la classica "Festa Sportiva" di fine anno al Ristorante del Castello di Montelabbate, con la prestigiosa presenza di Giorgio Ferri

rettivo del nostro sodalizio va alle aziende che ci supportano con passione in questa avventura,a tutti i soci che con il loro "volontariato" sono gli ingredienti fondamentali delle nostre iniziative e con i quali è un onore condividere i successi. Concludendo il "gio-

co",possiamo dire che una Ferrari, vincente, anche se club, c'è stata anche quest'anno ,avaro

segretario personale di Enzo Ferrari per un ventennio, di Dino Tagliazucchi autista di Enzo per quindici anni e Giorgio Ricci "storico" concessionario Ferrari di Pesaro e socio onorario del no-

nelle corse vere ed a... "pilotarla" siamo stati tutti noi e voi insieme. Un grazie di cuore a tutti e stiamo già preparando il 2012!!!

Roberto Saguatti

stro grande Club. Un doveroso ringraziamento da parte del Di-

LUPI LORENZO LUPI LORENZO IMPRESA EDILE IMPRESA EDILE

PICCOLE RISTRUTTURAZIONI

di Pasqualini Marcello & C. 4

Via Fornace Vecchia n. 36 - 61100 Pesaro (Pu) Tel. 348 3936545 Partita IVA 02100900410

7

Tel./Fax 0721.288190

5


Fratelli Mancini snc

AgenziA

gAttoni & MAncini

di Mancini Andrea e Paolo

PeSAro Via Porta rimini, 4

PITTORI EDILI DECORATORI D’INTERNI

Tel. 072133383 - 072133119 agenzia544@toroassicurazioni.net

CONVENZIONI ASSICURATIVE PER VEICOLI STORICI Via Saffi n. 20 - 61100 Pesaro (Pu) - Tel. 0721.411222

61121 Pesaro Via Luca Della Robbia 39/1 Tel./Fax 0721 304220 Cell. 3387000467 3471894944

AI SOCI DELLA SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO

POLVERE DI STELLE....

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO… NEL "CUORE" DEL MITO

Sergio Scaglietti "il carrozziere" di Enzo Ferrari

Lo scorso 20 novembre è scomparso a Modena Sergio Scaglietti, carrozziere e grande amico di Enzo Ferrari . E' doveroso prima di inoltrarci nell' omaggio a questo grande personaggio, precisare che Scaglietti è stato il vero carrozziere di Ferrari inteso proprio come battilastra e artigiano, anche se questo termine è riduttivo per uno come lui, infatti il ruolo di "stilista" per Maranello l'hanno ricoperto delle "matite" come Pininfarina,Vignale, Bertone e Zagato, più architetti che artigiani. Un distinguo importante che rende ancor più grande l'opera di Scaglietti, uno che senza "lauree" ha disegnato e costruito fra le più belle auto uscite da Maranello: 500 Mondial, 750 e 860 Monza,500 e 250 Testarossa, 250 California,375 America, 365 Gtb/4 Daytona , le Dino 206 e 246 ed il capolavoro in assoluto la GTO, considerata da tutti la più bella Ferrari di sempre. Sergio Scaglietti classe 1920,inizia a lavorare come "garzone" a soli 13 anni,presso la carrozzeria Torricelli di Modena,nutre fin da piccolo la passione per i bolidi da corsa,ma sono tempi duri,non c'è spazio per certe "distrazioni",lavorando sodo con il

fratello riesce a mettersi in proprio ad inizio anni trenta,aprendo la sua carrozzeria proprio di fronte alla sede della Scuderia Ferrari, che come tutti sappiamo gestiva l'attività sportiva dell' Alfa Romeo. E' il 1937 quando Ferrari chiama Scaglietti per riparare i parafanghi di alcune Alfa uscite malconce da una gara,da quel giorno nasce fra i due un amicizia vera e profonda,che come raccontava lo stesso Scaglietti è durata fino all'ultimo momento di vita di Ferrari, infatti in quel 14 Agosto del 1988 era fra le quattro persone vicine al "Drake".Il sentimento di questo legame lo espresse in modo chiaro in un intervista, dove dichiarò che quel giorno è stato come se fosse morto anche lui. Conoscendo il carattere e la riservatezza di Ferrari,uomo attento alle persone che lo circondavano anche fuori dal lavoro,la dice lunga sul rapporto esistente fra questi due grandi personaggi. Nelle sue rare interviste Scaglietti amava raccontare di come passavano il sabato insieme,lui e Ferrari,cene fra pochi amici nelle trattorie della campagna modene-

se,conversando del più e del meno ed udite bene raccontando barzellette to narratore. Anche in Agosto non muovendosi entrambi da Modena, Scaglietti e Ferrari facevano coppia fissa,come avveniva spesso per seguire le corse prima alla radio e poi in tv. La collaborazione della Carrozzeria con la Ferrari inizia fattiva-

mente nei primi anni cinquanta,proseguendo poi in supporto alla Pininfarina fino al 1975,quando il "Drake" rileva la maggioranza delle azioni accorpandola integralmente

alla sua azienda. Anche i figli di Scaglietti, Oscar e Claudio entrano in Ferrari, proseguendo così la tradizione di famiglia. Il marchio Scaglietti dal 2000 viene utilizzato come programma per la personalizzazione delle

Come avviene ogni anno, domenica 13 Novembre, il nostro sodalizio ha organizzato la visita allo stabilimento Ferrari ed al Museo - Galleria di Maranello. Possiamo dire che, nonostante la "sveglia da caserma", infatti l'appuntamento per il pullman era fissato alle 6,30, tutti gli oltre 50 soci ed "amici" intervenuti, hanno vissuto una giornata di intense emozioni. Entrare nel "cuore del mito" è una "cosa" unica anche per chi segue questa nostra iniziativa da anni. La giornata è stata articolata prima dalla visita alla fabbrica dove, accompagnati dalle graziose e competenti hostess, abbiamo percorso l'intero ciclo produttivo delle "Rosse" in un'atmosfera magica. La tecnologia applicata nella produzione dei "nostri" bolidi è da film di fantascienza, l'ambiente in cui operano gli addetti è di un comfort unico per una fabbrica sostanzialmente di meccanica. Consci che il lavoro è impegno e sacrificio, possiamo affermare che svolgerlo in un ambiente come la Ferrari è senz'altro un piacere, considerando anche il prodotto che si costruisce. Completamente robotizzata, la catena di produzione è dotata di tutti i comfort necessari, comprese isole di "giardi-

ni" con vera vegetazione, che oltre a rendere "piacevole" l'ambiente sono fondamentali per la salute di chi vi opera. Vivendo la fabbrica, si può capire il "perchè" del mito Ferrari, il costo elevato delle "Rosse" è determinato si dal tipo di auto,dalla sua unicità e dal "nome" creato da un uomo unico come è stato Enzo Ferrari, ma anche da come nascono queste automobili. La grande capacità della Ferrari sta nell'avere mixato il progresso con l'artigianato, un'impresa non facile che si può intuire solo visitandola. Dopo il pranzo, presso il ristorante la "Piazzetta" dotato di televisori per poter seguire il GP. di Abu

la domenica mattina. Questa giornata unica ha compreso anche la visita al Ferrari Store ed agli altri negozi di gadget e memorabilia dove, il "rombo" delle carte di credito nonostante il momento particolare,è notevole, per la Ferrari si può fare anche dei sacrifici. Il direttivo della Scuderia Ferrari Club Pesaro si augura di aver offerto agli amici una giornata memorabile, il nostro impegno è da sempre quello di creare appuntamenti che soddisfano i partecipanti, la passione "Rossa" che ci accomuna è una "marcia" in più per organizzare giornate come questa, raduni ed altre manifestazioni, che ogni anno con passione, sacrifici ed impegno mettiamo a vostra disposizione per vivere insieme il Mito Ferrari. E' quindi doveroso, da parte del direttivo del Club, ringraziare tutti voi che ci seguite sempre numerosi in questa "avventura".

Roberto Saguatti Dahbi, dove Alonso ci ha regalato per il Direttivo S. Ferrari Club Pesaro un'altra "buona soddisfazione", in quest'anno difficile, il "Team" della Scuderia Ferrari Club Pesaro ha proseguito il "pellegrinaggio" al MuseoGalleria nel quale è raccolta la "storia del Mito", auto da sogno, F1 comprese, cimeli dei piloti, coppe e trofei vinti, fanno di questo Museo un pezzo "unico". Abbiamo anche avuto il piacere di essere stati i primi ammiratori dell'ufficio di Enzo Ferrari, con tanto di statua in cera raffigurante il "Drake", il quale è stato approntato

Agriturismo - Azienda agricola biologica F.lli NOBILI

Via Petricci, 18 Ub. eserc: Via Petricci, 23 61120 Monteciccardo (PU) Tel/Fax 0721.910176

6

Agriturismo aperto SABATO e DOMENICA su prenotazione 3334767048

... la qualità è il nostro piatto forte!

Pesaro - Via A. Cecchi, 16 Tel. 0721 371262

Roberto Saguatti

3


Pesaro Impianti di Forgione Giuseppe Via dei Partigiani n. 8 61121 Pesaro (Pu)

Tel./fax 0721 65226 - Cell. 3392742033

s.r.l.

Impianti idrotermosanitari Condizionamento Protezione antincendio Energie alternative DAL 1967 NEL CENTRO STORICO DI PESARO Manutenzione e assistenza

Contramine n. 10 - Tel. 0721Fax370896 ViaVia Senigallia, 21 - 61122 Pesaro - Tel. 0721.259345 0721.268411

Sandro Donini

www.agriturlagrotta.it info@agriturlagrotta.it

Agriturismo

S www.sandrodonini.com E-Mail: doninisa@donini-sandro.191.it 61032 Fano (PU) via Vitruvio 3-D tel e fax 0721-828369

"Rosse" e nel 2004 un riconoscimento "unico" nella storia della Ferrari , a Scaglietti viene intitolata un'auto,la 612, che diventa appunto "612 Scaglietti", dicevamo essere questo un episodio "unico" perchè per la prima volta in Ferrari viene dedicato un modello ad una persona ancora

Gruppo AGRITURISMO

LA GROTTA

S. Angelo in Ferriano, 16 61032 Caminate Fano (PU)

Tel. 0721 854577

Fax 0721 859560

Filippo 335329023

IL MERCATINO DELLA SCUDERIA

COMPRO, VENDO E OFFRO

www.ferrariclubpesaro.it

Vendo Ferrari Dino 2+2 anno 1978 Perfetta in ottime condizioni € 20.000 trattabili Per informazioni: Eugenio tel. 3355776172 Vendo Ferrari 365 Gt anno 1969 - 76.000 Km. cilindrata 4395 cm³ 12 cilindri, splendida auto d'epoca. € 88.000 info: 339 1187680 Vendo Ferrari Testarossa anno 1991 - 35.000 Km. perfetta, interni in pelle nera, scarichi in inox. € 76.000 Trattabili info: Federico 340 5162867 Vendo Hummer H2 330cv benzina anno 2006 76.000Km, perfetta ideale anche per pubblicità Bellisima, Full optional . € 34.500 Info Francesco 393.9661633 - 333.3311660 Vendo Ferrari 208 Gts Turbo anno 1984 Km. 47.350 cilindrata 2000 cm³ perfetta € 28.000 info 3357053788 Rolls Royce Silver Shadow anno 1976 -ASIPerfetta come nuova, tutta originale. Prezzo interessante. Per informazioni: Alberto tel. 3384866834

fra noi e non alla memoria. Un grande gesto di riconoscimento da parte di Montezemolo e di tutta la Ferrari, per l'operato di questo straordinario e senz'altro poco celebrato personaggio. Due grandi uomini ,Scaglietti e Ferrari, che hanno realizzato con capacità, tenacia e dedizione in quel che credevano,un sogno,nel quale anche noi "Ferrari dipendenti" possiamo...volare! Roberto Saguatti

Ferrari 456 GT 2+2 Colore Grigio chiaro met. Anno 1994. Revisioni complete di meccanica eseguite da concessionari Ferrari, gomme nuove € 40.000 . Informazioni 0541 955276 Vendo Ferrari 412 anno 1988 - 70.000 Km. iscritta ASI, marmitte inox, interni Connoly crema, libretti originali in custodia originali, attrezzi org. € 40.000 a Matelica (MC) info: 335 7150102 Vendo Lamborghini Gallardo anno 2005 500 cv 32.000Km, Favolosa tenuta in modo maniacale, come nuova. € 91.000 Info Francesco 393.9661633 - 333.3311660 Vendo splendida Alfa Romeo 2006 Sprint del 1963 ASI ORO. Perfetta di carrozzeria, meccanica con selleria in pelle. Ottima vettura portata alle condizioni originali pronta per qualsiasi prova, visibile ad Ancona. Luigi 3356404673

ARREDO LEGNO s.r.l Via Pantanelli, 201/5 Tel/Fax 0721 498433 61025 Montelabbate (Pu)

SCALE IN LEGNO PARQUET ARREDAMENTI SU MISURA

2

7


RISTORANTINO & DA ASPORTO Si accettano buoni pasto a pranzo VIA DEL GOVERNATORE, 13 - 61121 PESARO (PU) TEL. 0721 638928

News Il solo ed unico Club Ufficiale Ferrari della Provincia di Pesaro e Urbino

ANNO XV - NUMERO 12 - DICEMBRE 2011 e-mail: scuderia@ferrariclubpesaro.it sito: www.ferrariclubpesaro.it

BUONE FESTE

....

ISCRIVITI

La redazione ed il consiglio direttivo colgono l’occasione per porgere ai soci ed a tutti i lettori i più cordiali auguri di

Via Sandro Pertini n. 1933 - 61122 PESARO - Tel. 0721 416658 Fax 0721 457402

Un Augurio UFFICIALE….

BUONE FESTE

Scegli di diventare Socio Ufficiale Ferrari

Sede in via Gattoni n. 51/53 a Pesaro (inizio strada panoramica adriatica) aperta il martedì e il giovedì dalle ore 21.00 alle 23.00 Tel./Fax 0721403715 e-mail: scuderia@ferrariclubpesaro.it sito: www.ferrariclubpesaro.it

Via del Vallo, 56 61122 Pesaro (PU) Tel. 0721.201688 Cell. 328.1976597 - 333.3626177

Strada Flaminia, 325 - 47900 Rimini (Rn) Tel. 0541372911 www.gianotti-carrelli.it

Tutto il materiale contenuto in questa rivista non può essere copiato, riprodotto oppure utilizzato in altre forme, salvo specifica autorizzazione

SCUDERIA FERRARI CLUB PESARO via Gattoni, 51/53 - 61121 Pesaro (Pu) Tel/Fax 0721.403715 Grafic Design: Abbene Leonardo - Stampa: Pesaro Stampa Creative

*

Scuderia Ferrari Club Pesaro dicembre 2011  

Giornalino di Dicembre 2011 della "Scuderia Ferrari Club Pesaro" Il Club Ufficiale Ferrari della provincia di Pesaro e Urbino