Page 1

SCOTTI GIOVANNI

Viale Papa Giovanni XXIII n. 41 - 24011 ALMÈ (BG)

tel/fax 035.544531 - cell. 338.2501691 E-mail scottigiovanni@alice.it P.E.C. scottigiovanni@legalmail.it

Con l’Accordo sottoscritto il 15 dicembre 2009 le Organizzazioni Imprenditoriali CONFARTIGIANATO Imprese, CNA, CASARTIGIANI, CLAAI e le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori CISL e UIL hanno recepito quanto stabilito dall’Accordo Interconfederale del 23 luglio 2009 in materia di bilateralità. Il verbale di accordo 15 dicembre 2009 in materia di trattamento economico e di bilateralità per i dipendenti dalle imprese artigiane ha previsto che le prestazioni fornite dagli Enti bilaterali nazionali e regionali completano il trattamento economico e normativo previsto dai contratti di categoria e costituiscono un diritto contrattuale dei lavoratori. Le imprese che aderiscono alla bilateralità assolvono ogni obbligo nei confronti dei lavoratori versando agli Enti i relativi contributi. Nelle imprese che non abbiano sottoscritto gli accordi di bilateralità, i lavoratori hanno diritto alla corresponsione diretta di prestazioni equivalenti, per cui i datori di lavoro dovranno erogare, a decorrere dall’1 luglio 2010, una quota di retribuzione pari a euro 25,00 lordi mensili per ogni lavoratore (anche apprendista ai sensi della previsione dell’Accordo Interconfederale 21 novembre 2008), denominata elemento retributivo aggiuntivo. Tale importo, che sarà escluso dalla base di calcolo del TFR, dovrà essere erogato con cadenza trimestrale al lavoratore e mantiene carattere aggiuntivo rispetto alle prestazioni dovute a ogni singolo lavoratore. Si elencano di seguito i settori interessati: 

Acconciatura, Estetica, Tricologia non curativa, Tatuaggi e Piercing;

Alimentazione e Panificazione;

Ceramica, Terracotta, Gres, Decorazione piastrelle;

Chimica, Gomma, Plastica, Vetro;

Area Comunicazione [Grafici ed Affini];

Legno, Arredamento e Mobili;

Marmo, Escavazione e Lavorazione dei materiali Lapidei;

Metalmeccanica, Installazione Impianti e Autoriparazione;

Occhialeria ed Ottica;

Odontotecnica,

Orafo, Argentiero ed Affini

Pulitintolavanderie;

Tessile, Abbigliamento, Calzaturiero.

Allegato: Accordo Interconfederale «riforma assetti contrattuali e bilateralità» del 23/07/2009 (punto 4. Contrattualizzazione prestazioni bilterali)


Sintesi bilateralità del 15.12.2009  

Sintesi Accordo del 15 dicembre 2009 e del 23 luglio 2009

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you