Page 1

TURISMO BANFF SIERRA NEVADA LIVIGNO

INTERVISTA

BENNI RAICH

I FONDAMENTALI LA ROTAZIONE


I SERVIZI

OLTREOCEANO

BANFF, UN POSTO DAVVERO SPECIALE. DA CALGARY, PROBABILMENTE LA MIGLIOR DESTINAZIONE DI MONTAGNA DI TUTTO IL NORD AMERICA, SI ARRIVA FACILMENTE A TRE SKI RESORT, BEN DISTINTI MA A BREVE DISTANZA UNO DALL’ALTRO Allen St.John foto di Nick Hall

Ottobre 2012

32


Lake Louise: 2000 ettari di superficie e 1000 metri di dislivello in uno scenario da favola 2012 BONNIER ACTIVE MEDIA, INC. ALL RIGHTS RESERVED, TRANSLATED FROM SKI, SNOW AND SKIING MAGAZINES AND PUBLISHED WITH PERMISSION OF BONNIER ACTIVE MEDIA, INC. SKI, SNOW AND SKIING MAGAZINES ARE TRADEMARKS OF BONNIER ACTIVE MEDIA, INC. REPRODUCTION IN ANY MANNER IN ANY LANGUAGE IN WHOLE OR IN PART WITHOUT PRIOR WRITTEN PERMISSION IS PROHIBITED.

33

Ottobre 2012


MATERIALI

IL TEST DI SCI

12 TRA MAESTRI E ISTRUTTORI NAZIONALI HANNO PROVATO I MODELLI PER LA PROSSIMA STAGIONE Giacomo Bisconti foto di Gianpaolo Piazzi Elvis

Lo

SCI

che fa per TE Ottobre 2012

56


IL CALENDARIO DEL TEST DI SCI 15 ottobre Race carve Race carve gigante Race carve slalom 15 novembre Allmountain Sport Carver (Allmountain 100% pista) Allmountain pista (70% pista 30% fuori pista) Allmountain fuoripista (30% pista 70% fuori pista) 15 dicembre Allmountain donna Le prove si sono svolte a Pampeago (Bz) in collaborazione con il Pool Sci Italia. Si ringraziano anche Colmar, Poc, Reusch, Komperdell, Liski, Blistex e Agisko

ome si fa a scegliere lo sci adatto? Nell’esplosione di colori e modelli che tutte le case propongono, riuscire a farsi un’idea dell’attrezzo giusto da mettere ai piedi diventa sempre più difficile. Dalla “moda” del rocker a quella dei twin tip, fino all’immancabile “vizio” diffuso di ricercare per forza i modelli più performanti, “quelli che si vedono nelle gare”. Diversi sono i parametri e le possibilità offerte dal mercato. La scelta dello sci giusto passa da tre domande che ti dovresti fare senza mentire a te stesso: quante volte scio? Su quali superfici? Qual è il mio livello tecnico e fisico? Domande solo all’apparenza scontate. C’è infatti chi sceglie lo sci di Bode Miller senza avere la tecnica e la forza per poi girarlo, c’è chi si presenta in pista con magnifici attrezzi da freeride di dimensioni esagerate e poi al massimo conosce la neve fresca del bordo pista, con il risultato di passare la maggior parte delle giornate a girare due enormi assi su piste dure come il marmo e affollate di gente. Lo sci adatto al tuo livello e a quello che realmente fai in pista è la chiave del divertimento. Ti permette di migliorare tecnicamente, ti affatica di meno e massimizza la qualità delle tue ore trascorse sulla neve. Il nostro test è stato effettuato da 12 persone qualificate, istruttori nazionali e maestri di sci, per offrire il massimo della professionalità e della competenza possibile nel giudizio degli attrezzi. Sono stati provati i cinque modelli fondamentali, ovvero i Race carve da gigante e quelli da slalom e tre differenti categorie di sci Allmountain. Gli Allmountain 100 per cento pista, che chiameremo Sport carver, i più vicini tra gli Allmountain ai Race carve, con sciancrature meno esasperate, una maggiore versatilità ma prestazioni e teconologie comunque di massimo livello. Gli Allmountain 70 per cento pista, 30 per cento fuoripista, che possono essere definiti Allmountain fuoripista, attrezzi destinati alle nevi modellate dei tracciati ma con geometrie e costruzione che assecondano anche qualche uscita in neve fresca. E infine gli Allmountain 30 per cento pista, 70 per cento fuoripista, modelli che strizzano l’occhio al freeride e, a seconda di come sono interpretati dalle varie case, possono avere dimensioni al centro anche importanti. Questa classificazione, probabilmente un po’ macchinosa, è resa necessaria dalla gran quantità di modelli e di categorie che le case hanno proposto. Il tempo dello sci da pista “sportivo” e “turistico” è passato e quello che vi proponiamo è il modo più semplice possibile per riuscire a comprendere le categorie. I test di SCI, realizzati in collaborazione con il Pool Sci Italia, si sono svolti lo scorso aprile sulla pista Agnello a Pampeago. Le condizioni sono state quasi sempre eccellenti per l’intera settimana. Grazie alle quote che si possono raggiungere era possibile trovare ogni tipo di neve, da quella compatta in alto e fresca in fuoripista, fino a quella primaverile a fondovalle.

57

Ottobre 2012


MATERIALI

IL TEST DI DSV AKTIV

La contro PROVA

Ottobre 2012

80


Peter Runggaldier foto di Helmut Baumgartner

QUESTI TEST SONO STATI REALIZZATI DALLA RIVISTA TEDESCA DSV AKTIV, VI HANNO PARTECIPATO IL NOSTRO RESPONSABILE TEST, PETER RUNGGALDIER E IL NOSTRO RESPONSABILE TECNICO, GIACOMO BISCONTI. OBIETTIVO: ASCOLTARE UN’ALTRA VOCE E CONFRONTARE I DATI PER AVERE UN’IDEA IL PIÙ POSSIBILE PRECISA E IMPARZIALE DEI PRODOTTI PRESENTI SUL MERCATO

Il CALENDARIO dei test DSV Aktiv su SCI

15 OTTOBRE 15 NOVEMBRE 15 DICEMBRE 15 GENNAIO

RACE CARVE GIGANTE, RACE CARVE SLALOM ALLMOUNTAIN LADY FREERIDE

81

Ottobre 2012


AGONISMO

L’INTERVISTA

36 VITTORIE ALL’ATTIVO E 34 PRIMAVERE. SMETTERE? NEANCHE PER SOGNO. ANZI, BENJAMIN RAICH HA DUE OBIETTIVI: LA POLIVALENZA E IMPARARE A “SCIARE SUGLI SPIGOLI”

GEPA Atomic Greg Cooper

Lucia Galli

Il fuoriclasse austriaco in azione durante un gigante

Ottobre 2012

144


145

Ottobre 2012

Sci 310  

Sci-Ilmondodellaneve