Page 1

Workshop

History of the European Asylum Policy

Imprint Publisher Schwarzkopf-Stiftung Junges Europa Sophienstr. 28 /29 10178 Berlin Telefon: 0049 (0)30 – 280 95 146 Fax: 0049 (0)30 – 280 95 150 E-Mail: info@schwarzkopf-stiftung.de www.schwarzkopf-stiftung.de Author / Translation Planpolitik GbR Friedelstrasse 16 12047 Berlin Deutschland Illustrations Friederike Schlenz Date June 2017 License CC BY-NC-ND 3.0 DE

A project by

Funded by

as part of the federal programme


1951

La Convenzione di Ginevra sui rifugiati sancisce il diritto fondamentale di protezione di tutti gli esseri umani in tutto il mondo che si trovino ad essere perseguitati ed in serio pericolo, creando cosĂŹ lo stato di “rifugiato riconosciutoâ€?.


1985

Gli accordi di Schengen mettono fine ai controlli alle frontiere interne. Per questo motivo i controlli ai confini esterni dell’UE diventano piÚ significativi.


1992

La Guerra civile in Jugoslavia forza molte persone a lasciare il proprio paese. I 15 stati allora membri dell’UE accolgono centinaia di migliaia di rifugiati.


1999

Gli stati della UE decidono che nel futuro ci dovrà essere una politica di asilo comune a tutta l’UE. Il fine è quello di creare le stesse condizioni per tutti i richiedenti asilo – a prescindere da quale sia il paese UE nel quale richiedano asilo.


2003

L’accordo di Dublino prevede che i rifugiati debbano fare domanda di asilo nel primo paese dell’Unione Europea in cui entrano. Ovviamente, questo accade più spesso negli stati membri che stanno ai confini esterni dell’Unione.


2004

Frontex sostiene e coordina la cooperazione degli stati membri posizionati ai confini esterni dell’UE. L’agenzia si batte contro l’immigrazione irregolare.


2015

Migliaia di rifugiati sono bloccati alla stazione centrale di Budapest. Vogliono raggiungere la Germania. La cancelliera Angela Merkel (D), il primo ministro Victor Orbรกn (HU) ed il cancelliere Faymann (AU) decidono di aprire le frontiere.


2016

L’anno più nero nella politica europea dei rifugiati: secondo l’UNHCR (L‘Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati) 5000 persone sono annegate nel Mediterraneo, tra loro molti bambini e ragazzi.


2017

Come parte di una normale procedura amministrativa, gli stati membri negoziano una riforma della politica di asilo. Gli stati membri collocati ai confini esterni dell’unione verranno aiutati tramite un sistema piÚ equo ed efficiente.

History of the European Asylum Policy (Italian)  
History of the European Asylum Policy (Italian)  
Advertisement