Page 1


BG=>Q BG=>Q CLUB - 40/40 Club pag.10

MODEL - Evan Nicotra pag.15 GOSSIP pag.25 L’ANGOLO DEL BARMAN - Piña Colada pag.29 Il Mojito: sapore di primavera pag.32 MISTERI - Il ronzio di Taos pag.34 TENDENZE - Swap party pag.39 MONDO LATINO - Toquinho pag.42 VIP&SEGNI - Ariete pag.51 KITCHEN - Japanese cook pag.54 OROSCOPO pag.57 Concerti Aprile pag.59 Appuntamenti a Teatro pag.63 La Playlist di ITALIANOTTE pag.72 TRAILERS pag.69 FASHION - Spring in fashion pag.76


...la radio

CREDITS

CREDITS

Amministratore unico Gianluca Bordoni

amministrazione@italianotte.it

Direttore Editoriale Giacomo Bertulli 329/2005433 info@italianotte.it

Direttore Commerciale Stefano Marangoni 348.8552098 commerciale@italianotte.it

Direttore Responsabile Matteo Garofoli redazione@italianotte.it

Grafica Claudio Sperindei grafica@italianotte.it

Responsabile Web Sara Molari web@italianotte.it

Distribuzione Romagna: Ivano Mosca 330.414545 Marche: Mediaplan S.r.l 334.5885475 Società Editrice G.B.P. s.r.l. C.so F.lli Cervi 2, Riccione Tel e Fax 0541.600105 Fotografie Alessandro Omiccioli

WHERE ARE YOU? Viale Serafini 71/e - FABRIANO (AN) Tel.0732.23854

www.RADIOBLU.com

Video Kirov Ramenghi Stampa LITOSERVICE srl Guastalla (RE)

La redazione Federico Sperindei Giovanni Zerba Giulia Giovanelli Matteo Garofoli Matteo Monì Rafael Nuñez

Italia Notte è un marchio G.B.P s.r.l. tutti i diritti sono riservati Autorizzazione del Tribunale di Rimini n. 09 dell’11/06/2005

Partners: PER LA TUA PUBBLICITÀ SU QUESTO MAGAZINE: 0541.600105 - 348.8552098


Via Mastai, 17/19 Senigallia Info: 071.7926703 cell. 346.9713640 silvia.bollotta@gmail.com


DISCO

G>P

-)(-)<EN; N

ew York è conosciuta come la città che non dorme mai, per la sua offerta notturna che non ha rivali; dai famosi teatri di Broadway, fino alle centinaia di locali sparsi per la città. Mai affermazione è più azzeccata per una città come questa, dove il non dormire diventa una prerogativa. New York dopo il tramonto vi stupirà e vi renderà esausti, ma anche

10


RHKD

DISCO

=BC:R&S>E:GB@AMEB?> =BG>PRHKD<BMR Matteo Garofoli

entusiasti delle sue svariate possibilità di divertimento; la vita notturna di New York è un teatro esplorativo, fatto di nuove esperienze, nuovi tipi di conversazioni, musica nuova e nuove mode a disposizione di tutti quelli che hanno uno spirito avventuroso. Dai tempi del celeberrimo Studio 54, del Palladium, del Loft e dello Stonewall è passato molto tempo, ora i nuovi templi della nightlife newyorkese sono altri e hanno i nomi di Twilo, Vynil, Spa, Tunnel e il top del momento: il 40/40 CLUB, sempre pieno e con la perenne fila per entrare. 40/40 Club di NYC è il locale del famoso rapper e produttore Jay-Z. E' costato 4 milioni di dollari ed ha aperto i battenti nel 2003, quand'era solo uno sport bar. Il 40/40 è molto chic, buona musica, arredamento molto sofisticato, buttafuori enormi, banconi in marmo italiano, sedie di pelle e parecchie Tv lcd da 60 pollici che trasmettono sport in diretta dal canale ESPN. E non è tutto: al 40/40 CLUB c'è anche il privée per fumare i sigari e sale VIP dedicate; insomma, di tutto e di più. L'anno dopo l’acquisto, Jay-Z ha voluto esagerare, aprendo anche una discoteca. Musica ReB e hip-hop (e una heavy rotation su Jay-Z e Beyonce!), buon cibo, buoni drinks, ottimo staff e di tanto in tanto, qualche apparizione del proprietario, che ha una sala VIP tutta sua!

>> 11


DISCO “Amo lo sport ed ho voluto creare un ambiente che rispecchiasse il mio stile di vita e la mia volontà di guardare le partite” ha dichiarato Jay-Z in una recente intervista. Il suo locale ha 3 V.I.P. sections al suo piano superiore: “Rémy Lounge” (dal cognac Rémy Martin), “Jay-Z’s room” e “The Hall of Fame Lounge” Tutte le sale VIP sono arredate con sedili di pelle, Playstations e Xbox, camerieri privati e tavoli da biliardo, oltre ad una buona quantità di modelle che intrattengono gli ospiti del locale! Il club è spesso occasione di diversi party esclusivissimi, a cui prendono parte molti personaggi della vita glamour mondiale e del red carpet hollywoodiano. Il 40/40 CLUB é presente anche ad Atlantic City e Las Vegas. Prossime aperture sono previste a Chicago, Tokyo e Macao.

12

A New York City, la scena notturna rimane una delle più esclusive, soprattutto da quando hanno riaperto locali storici, affainco di nuove strutture alla moda, che hanno una gran voglia di ritornare protagonisti assoluti. I club richiamano moltissima gente, ed intorno si respira un’aria festosa e spensierata: un’atmosfera che è perennemente in fermento. Buon divertimento!

40/40 CLUB 6 W 25th St New York, NY 10010, United States +1 212-989-0225


Centro Tattoo & Piercing Centro Ricostruzioni Unghie Istituto di Bellezza Via Abbagnano 10,1째 piano Senigallia - (palazzo Multiplex Giometti) T. 071.65819 Orari Lun: 15.00 - 20.00 Mar - Ven: 9.30 - 20.00 Sab: 9.30 - 19.30


Dalla colazione... ...allâ&#x20AC;&#x2122;Aperitivo direttamente sul porto di RICCIONE Viale D''annunzio 4 - Riccione (rn) T.0541.644152 Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 3:30


MODEL

>O:

ngZfblli^k mnmmbb`nlmb L

a ragazza di questo mese è Eva, una bella ventitreenne romagnola, di Misano, con un passato importante fatto di concorsi di bellezza, sfilate e perfino comparsate tv su canali locali e nazionali. Ma procediamo con ordine e vediamo chi è Eva, da dove viene e, soprattutto, dove vuole arrivare.

77 15


Alarico dello staff del Joker a Senigallia

pasta fatta in casa e tipica cucina romagnola

aperto a mezzogiorno e la sera si cena fino a notte inoltrata Viale Diaz, 63 - Riccione Tel.0541 602953


MODEL

Eva, classe 1986, 1 metro e 70 su un fisico scultoreo dalle misure giunoniche e perfettamente distribuite su un corpo da 90-73-94. I primi passi di Eva mossi nel mondo della moda e dello spettacolo avvengono, come spesso succede, con un concorso di bellezza: Miss Rivazzurra nel 2003; meno spesso, però, succede di vincere il titolo alla prima apparizione: così invece avviene per la nostra Eva, che da subito si aggiudica la fascia di 1’classificata. Un buon modo per cominciare l’avventura sulle passerelle. Infatti, il passo successivo è di un gradino superiore, con

77 17


VENERDI E SABATO MUSICA LIVE - GIOVEDI KARAOKE


MODEL l’ingresso ufficiale nel mondo dei concorsi, bagnato dal successo già alla prima occasione: stavolta è Miss Mondo a vedere Eva protagonista, con lo sbaragliamento delle concorrenti fino alla finalissima, dove si è contesa il titolo fino all’ultimo con la vincitrice finale. Una bella soddisfazione comunque; tanto quanto quella di arrivare alla finalissima di un altro concorso che, con gli anni, sta guadagnando sempre più importanza: Miss Padania che le ha permesso, in quanto finalista nazionale, di andare in onda su Rete 4 e farsi notare dal grande pubblico. Proprio da questa esperienza nasce in Eva la passione per la tv, a discapito della passerella. Partecipa a programmi sui canali La8 e La9 come soubrette, partecipa a spot pubblicitari e comincia ad imparare i meccanismi della tv. La passione aumenta e le ambizioni anche; Eva decide così di cercare la propria strada a Milano e Roma, tappe obbligate per il mondo della tv. La fortuna sembra sostenerla, riuscendo ad apparire su “Striscia la notizia” in un piccolo ruolo e su “Stranamore”, con maggiore visibilità e importanza del ruolo. Tutto questo accade nel 2007, anno in cui Eva riceve una proposta particolare ed affascinante: seguire il Giro d’Italia, da capo a piedi, per un mese intero. Al termine di questo tour (nel vero senso della parola) de force, torna a inseguire il suo sogno della tv a Milano, impegnandosi per ritagliarsi sempre più spazio ed arrivare al traguardo preposto: condurre un programma.

77 19


titolo fino all’ultimo con la vincitrice finale. Una bella soddisfazione comunque; tanto quanto quella di arrivare alla finalissima di un altro concorso che, con gli anni, sta guadagnando sempre più importanza: Miss Padania che le ha permesso, in quanto finalista nazionale, di andare in onda su Rete 4 e farsi notare dal grande pubblico. Proprio da questa esperienza nasce in Eva la passione per la tv, a discapito della passerella. Partecipa a programmi sui canali La8 e La9 come soubrette, partecipa a spot pubblicitari e comincia ad imparare i meccanismi della tv. La passione aumenta e le ambizioni anche; Eva decide così di cercare la propria strada a Milano e Roma, tappe obbligate per il mondo della tv. La fortuna sembra sostenerla, riuscendo ad apparire su “Striscia la notizia” in un piccolo ruolo e su “Stranamore”, con maggiore visibilità e importanza del ruolo. Tutto questo accade nel 2007, anno in cui Eva riceve una proposta particolare ed affascinante: seguire il Giro d’Italia, da capo a piedi, per un mese intero. Al termine di questo tour (nel vero senso della parola) de force, torna a inseguire il suo sogno della tv a Milano, impegnandosi per ritagliarsi sempre più spazio ed arrivare al traguardo preposto: condurre un programma.


MODEL Le difficoltà sono enormi, così dopo aver lavorato come fotomodella torna in Riviera, tanto per cambiare arriva alla finalissima, stavolta a Roma per Miss Intimo e continua a posare dietro la fotocamera per servizi fotografici. Ma Eva non si accontenta e riesce, in un certo qual modo, a coronare il suo sogno di presentatrice, unendolo a una vena imprenditoriale atipica per una ragazza di 22 anni: lo fa prendendo in gestione l’intero concorso Miss Intimo, di cui è finalista l’anno precedente, come detto, per l’Emilia Romagna. Eva si ritrova così ad organizzare la manifestazione, prima, e salire sul palco, stavolta non da concorrente, per presentarlo, poi. Porta l’evento nei locali più esclusivi della Riviera, mette in giuria personaggi quali direttori di telegiornali nazionali, presentatori tv ed altri vip; non solo: per proseguire in questo suo percorso, apre un’agenzia di moda e spettacolo tutta sua. Ad oggi, Eva non ha abbandonato le sue ambizioni e continua a posare come fotomodella, ma ha anche ampliato il suo carnet di esperienze facendo la hostess, la promoter e la ballerina. Non ha accantonato l’idea di diventare presentatrice, come si confà ad una persona ambiziosa degna di questo appellativo, quale è Eva; ma la cosa che più le fa onore è la speranza e la voglia di essere, un giorno, prima di tutto, una brava mamma. Vista la carica che ha, non abbiamo dubbi che ci riesca; e di certo sarà una bella mamma! Su questo, non abbiamo dubbi. Fotografo: Alessandro Omiccioli Assistente luci: Fabio Giraldi Agenzia: Mistery Agency Modella: Eva Nicotra

21


OBIPHKE @HLLBI GOSSIPO

Mark Owen traditore e alcolista

L

a "faccia pulita" dei Take That paga pubblica ammenda e, dalle pagine dei rotocalchi inglesi fa sapere alla moglie di averla delusa e di volere cambiare vita per amore suo e dei loro bambini. Il conto delle amanti di Mark Owen sale a 10 nel giro di pochi anni. Bugiardo seriale e alcolizzato indefesso. Questo è il ritratto che lascia emergere di sé Mark Owen, ma si dice dispiaciuto e pronto a ricominciare. Emma e Mark, al momento delle nozze, erano già genitori di Elwood (nato nel 2006) e di Willow Rose (2008), ma questo non ha impedito all'eterna faccia da ragazzo di alzare continuamente il gomito e di avere tresche con 10 donne, una delle quali ininterrottamente dal 2004. Non si nasconde e ammette tutte le sue responsabilità, aggiungendo di avere voluto vuotare il sacco perché si è reso conto che la moglie è l'unica donna con la quale desidera

passare il resto della sua vita. "Sono un idiota, uno stupido e sono l'unica causa di tutti i miei guai". Cerca di avvalersi di una sorta di scemata responsabilità, secondo lui da addebitare all'abuso di alcolici, dei quali ammette di essere stato a lungo tempo schiavo e dai quali è riuscito a distanziarsi grazie all'aiuto di un altro ex Take That, Robbie Williams.

Tiger Woods di nuovo a casa

D

opo i clamorosi scandali che lo avevano coinvolto, il golfista piu’ famoso del mondo, Tiger Woods, aveva disperatamente cercato di far tornare le cose a posto. Spendendo gli ultimi mesi su riviste scandalistiche e di gossip per le numerosissime amanti, infatti, la sua immagine ne era uscita talmente minata che aveva preferito ritirarsi dalle scene e dedicarsi alla propria ripresa. Persino gli sponsor gli avevano voltato le spalle, costringendolo ad allontanarsi dal mondo del golf per un po’ e ad entrare in una casa di cura contro le dipendenze sessuali. Sembra che la strategia adottata dal campione sia davvero vincente, visto che alcune voci lo vedrebbero nuovamente nella sua casa in Florida, ormai da otto notti. Insomma, un recupero grandioso per il golfista che, perdonato dalla moglie Elin, ha potuto riabbracciare anche i suoi due bambini. Continua cosi’, Tiger!

25


Senigallia Lungomare Da Vinci, 69/A | Tel 071 60934 | http://www.michelesenigallia.it | chisura settimanale il martedĂŹ solo nei mesi invernali


GOSSIPO Carla Bruni ha tradito Nicolas Sarkozy?

C

arla Bruni e marito sono al centro di un gossip piccante che, se fosse confermato, potrebbe diventare la storia dell’anno. Secondo alcuni tabloid inglesi e americani, la coppia d’oro dell’Eliseo, ovvero Carla Bruni e Nicolas Sarkozy, andrebbe avanti a suon di reciproci tradimenti. Stando al chiacchiericcio, a tradire per prima è stata proprio “Carlá” che si sarebbe invaghita del musicista Benjamin Biolay, ex marito di Chiara Mastroianni, con il quale avrebbe collaborato ad un progetto musicale. Lo avrebbe seguito addirittura fino in Thailandia poi, però Nicolas l’ha fatta subito rientrare a Parigi con un aereo privato. Eppure perché interrogarsi e sorprendersi tanto? Quando non era ancora una première dame, “Carlá” non aveva mai negato la sua insofferenza alla monogamia. Il presidente francese, dal canto suo, visto che non ci sta a passare e a far la figura del “tradito” della situazione, flirterebbe addirittura con tale Chantal Jouanno, la quarantenne Ministra dell’Ecologia, fresca campionessa francese di karate. Nicolas e “Carlá” sono convolati a nozze nel 2008 e da allora sono sempre stati fotografati insieme come perfetti e impeccabili marito e moglie. Negli ultimi mesi, poi, in molti avevano scommesso su una prossima gravidanza della Bruni, visto che più volte lei stessa aveva manifestato il desiderio di diventare madre.

Mika, il cantante ipocondriaco incubo del suo dottore.

M

ika è ipocondriaco. E’ lo stesso cantante ad ammettere di chiamare spesso il suo medico, specialmente quando è in viaggio per il tour, per parlargli dei nuovi sintomi che ha notato e per essere rassicurato: “Chiamo sempre il mio medico perchè mi faccio costantemente male mentre sono in viaggio: mi strappo un legamento, colpi d’aria, perdo la voce. In più, sono del tutto ipocondriaco. Lo chiamo e lui mi ascolta, in base a quello che ho o che penso di avere, e poi mi manda da un dottore in zona: ha un elenco di contatti molto ampio. Non dico che non veda l’ora di ricevere una mia telefonata - lo chiamo come minimo una volta a settimana quando sono in giro col tour - ma almeno mi sopporta”.Sicuro che ti sopporta, Mika?

27


I

LE MILIONAIRE Via R.Sanzio, 167 (davanti al videonolo) Senigallia Tel 338.7488622


L’ANGOLO DEL BARMAN

IB¤:<HE:=: IB¤:<HE:=: EZK^`bgZ]^eIhkmhkb\h a cura di Giuseppe Annunziata

E’

nata negli anni 50 al bar del Caribe Hilton. E grazie a una hit degli anni 80 è diventata famosa nel mondo Non si può dire che capiti cosi di frequente che due padri si contengono la paternità di una figlia. A meno che la figlia pur cresciutella sia diventata famosa . E’ quello che è accaduto alla Piña colada, letteralmente ananas passato, forse la più celebre Portoricana esistente al mondo. Cocktail estivo per antonomasia, si sa per certo che è nato a San Juan, la capitale di Portorico. Le prime tracce scritte risalgono addirittura al 1922: un articolo di Travel descrive estasiato un drink, che chiama Piña colada, fatto di succo d’ananas, zucchero, ghiaccio, lime e rum Bacardi. Non c’è ancora tracce di latte di cocco, come invece accade in un articolo del New York Time del 1950,che cita la Piña colada come un drink cubano. Ma sarebbe un torto a Portorico, che nel 1978 ha eletto il cocktail a propria bevanda nazionale. Nella parte vecchia di San Juan una targa sul muro della casa che una volta ospitava il Barranchina Bar ricorda che lì la Piña colada nacque nel 1963 opera del Barman Ramon Portas Mingot. Che l’abbiano scritta per ingannare sull’età della celebre portoricana?

>>

29


L’ANGOLO DEL BARMAN

IB¤:<HE:=: In realta,infatti, l’anno di nascita della Piña colada sarebbe il 1954, il “vero”padre si chiama Ramon”Monchito Marrero, come ha riconosciuto ufficialmente ”rum of Puerto Rico”. E il luogo di nascita e appena un pò più lontano; il Beachcomber’s Bardel Caribe Hilton Hotel. La ricetta 3 cl latte di cocco o sciroppo di cocco 3 cl rum Carta blanca 9 cl succo ananas e mezza rondella ananas frutto Esecuzione: Mettere nel frullatore il succo d’ ananas, l’ananas frutto, il latte di cocco e il rum, aggiungere due o tre cucchiai di ghiaccio a scaglie e far frullare a forte velocità per alcuni secondi, versare nel bicchiere senza filtrare e guarnire con spicchio d’ ananas e ciliegina. Varianti: - La versione analcolica del Piña Colada è chiamata Vergine Piña Colada. - Il Chi Chi è identico al Piña Colada salvo per il rum che viene sostituito con la vodka. Il Barman www.myspace.com/giuseppeb arman

31


BEFHCBMH FHCBMH L’ANGOLO DEL BARMAN

LZihk^]bikbfZo^kZ C

on l'avvicinarsi della bella stagione cresce la voglia di assaporare cocktail che per diverse ragioni vengono accantonati durante l'inverno: oggi parliamo del Mojito. L'origine della bevanda è cubana e sarebbe dovuta ad Angelo Martínez, un famoso barman che gestiva il bar "La Bodeguita del Medio" a L'Avana. Si racconta che costui amasse tanto il suo lavoro da mescolare i cocktail fino a stancarsi. Estistono diverse teorie riguardo l'incerta origine del termine "Mojito". Secondo alcuni esso sarebbe legato al "mojo", un condimento tipico della cucina cubana a base di aglio e agrumi, usato per marinare. Un'altra teoria lo lega alla traduzione della parola spagnola mojadito, che significa "umido". Un'ultima ipotesi, considerata comunque la meno attendibile, fa risalire l'etimologia della parola al termine vudù mojo, che significa "incantesimo". Gli ingredienti del Mojito sono: foglie di menta (preferibilmente Hierba Buena, che a Cuba cresce spontanea ed è più delicata della menta comune), rum bianco, zucchero di canna raffinato bianco, succo di lime e soda (o in alternativa acqua frizzante). Viene servito freddo e ha un sapore decisamente particolare dovuto alla combinazione della freschezza della menta e al gusto deciso del rum. Bisogna tener presente che un Mojito servito in inverno potrebbe presentarsi amaro a causa della menta non ancora matura. Per questo è preferibile consumarlo in estate, nei mesi in cui la menta è più matura e meno aspra. Una piccola variante, amata da Ernest Hemingway, consiste nel mescolare due tipi di rum, il primo chiaro invecchiato da uno a tre anni ed il secondo ambrato invecchiato per un periodo che va dai sette anni in su. Ha un gusto ancor più deciso, ma il tasso alcolico è lo stesso del Mojito normale, dato che un rum più invecchiato diventa solo più morbido, e non più forte.

32


H

Lâ&#x20AC;&#x2122;ANGOLO DEL BARMAN

PREPARAZIONE Secondo la tradizionale ricetta cubana, il Mojito si prepara ponendo sul fondo del bicchiere la menta, due cucchiaini di zucchero e il succo di mezzo lime. Gli ingredienti devono essere pestati delicatamente in modo da liberare l'aroma dalle foglie di menta. A questo punto si aggiunge il ghiaccio, il rum e infine la soda o in alternativa l'acqua frizzante. Il composto ottenuto viene poi servito con una cannuccia e un rametto di menta decorativo. E' importante ricordare che la menta non deve essere pestata ma solo leggermente premuta ed amalgamata insieme al succo di lime e allo zucchero. Questo accorgimento fa sĂŹ che della menta si sentano maggiormente gli olii essenziali e che il drink mantenga un colore limpido anzichĂŠ la colorazione terrosa che spesso si vede quando la menta viene troppo schiacciata. La redazione di Italianotte vi ricorda sempre di bere responsabilmente.

33


M:HL MISTERI

BEKHGSBH =BM:HL 

I

l ronzio di Taos o brusio di Taos è un suono cupo, persistente e a bassa frequenza, udibile in numerosi luoghi del mondo, particolarmente negli U.S.A. (Taos, New Mexico), nel Regno Unito e in Europa del Nord. Si tratta di un rumore che non tutti sono in grado di udire; quelli che lo avvertono lo definiscono come il rumore di un motore diesel in lontananza; tanto fastidioso da provocare in loro insonnia, ansia, difficoltà di respirazione, attacchi asmatici e disturbo da attacchi di panico. È percepibile solitamente in ambienti chiusi e silenziosi. Le prime testimonianze del ronzio vengono dalla cittadina di Taos, New Mexico, nel 1991; qui il disturbo è così acuto per “gli ascoltatori", che nel 1993 venne indetta una petizione al Congresso per studiare il fenomeno e capire quale fosse la fonte del rumore. Nessuna causa conclusiva è stata scoperta. La teoria prevalente sostiene che il ronzio è generato da un sistema di

34

comunicazione militare usato per mettersi in contatto con i sommergibili. Secondo una ricerca del 23 agosto 1993 "Inchiesta sul ronzio di Taos: rapporto informale", la maggior parte degli ascoltatori ha inizialmente avvertito il ronzio con "un inizio brusco, come se un qualche dispositivo fosse attivato". Diversi testimoni hanno collegato il ronzio con le installazioni militari in Nuovo Messico e dintorni del Reparto della Difesa, o che sia causato in qualche modo dalle stazioni ELF (Extremly Low Frequency) della Marina degli Stati Uniti, nel Michigan del Nord. Questi sospetti rendono necessaria una presenza civile nella squadra di ricerca. Diversi effetti si ripercuotono sulle persone che sentono il ronzio. I testimoni non lo descrivono solo come disturbo uditivo, ma provoca anche vertigini, insonnia, pressione nei timpani, emicranie e perfino epistassi. Gli ascoltatori inoltre si domandano quale


L

MISTERI

sia la natura di tale fenomeno che non sembra affatto naturale. Un’altra spiegazione scientifica è emersa dallo studio del Dr. Tom Moir dell'Università di Massey, in Auckland, Nuova Zelanda. Il Dr. Moir ha ottenuto la registrazione lavorando all'analogo fenomeno definito, appunto, il ronzio della Nuova Zelanda (New Zealand Hum). Anche in questo caso il rumore si avverte maggiormente all'interno di alcune abitazioni che non all'esterno, come se esse fossero "infestate", tanto che la scrittrice Rachel McAlpine ha scritto un libro al riguardo, The Humming. Per registrarlo è stato necessario utilizzare una studentessa del Dr Moir in grado di udire il suono (che avendo una frequenza così bassa è difficilmente percettibile da un orecchio umano normale) e, a seguito dell'individuazione della fonte più potente, provvedere alla sua copiatura con

>>

35


Fabrizio dello staff del Joker a Senigallia

Serata allâ&#x20AC;&#x2122;Osteria Palazzo Barberini a Senigallia

Un grande locale per ogni ricorrenza: cerimonie, compleanni, cene aziendali, addii al celibato e nubilato, feste di laurea Per informazioni e prenotazioni: 0541-657110 Strada della Romagna 68, Fanano di Gradara

www.latorrediscodinner.com


MISTERI apparecchiature estremamente sofisticate. Comunque lo studio ha appurato che si tratta di un fenomeno acustico, non elettromagnetico, come appunto afferma lo stesso studioso nel suo sito sul fenomeno, ove si rivela che il rumore è più forte quando c'è bassa pressione atmosferica, ma non viene fornita, peraltro, una spiegazione di cosa lo provochi. Alcuni, come accennato precedentemente, puntano il dito contro i LORAN C, trasmissioni radio usate per la navigazione dei sottomarini. Producono onde sonore di bassa frequenza che viaggiano per enormi distanze. Ma le onde di tali frequenze sono provocate anche dal campo gravitazionale terrestre e pertanto, come i crop circle (cerchi nel grano), i ronzii potrebbero essere un mezzo con cui il nostro pianeta tenta di entrare in contatto con gli umani più ricettivi.

Il rumore è stato registrato e si può ascoltare a questo indirizzo: http://www.massey.ac.nz/~tjmoir/realh um.wav I picchi registrati dal frequenzimetro. hanno una frequenza di 56 Hz. A partire dal 2005 è stata proposta però anche un’altra teoria che identificherebbe il brusio di Taos come un rumore dovuto ad una patologia del timpano. Questo spiegherebbe perché il rumore è percepito solo da una piccola parte della popolazione (circa il 2%) e anche perché è percepito in altre parti del mondo. In particolare la patologia interesserebbe un muscolo che irrigidisce il timpano (tensore del timpano). Questo muscolo sarebbe affetto da tremore muscolare.

37


LP:II:KMR P:II:KMR TENDENZE

Matteo Garofoli

F

are shopping è diventato costoso. Costoso ma importante per le ragazze di oggi: come riuscire ad essere trendy e alla moda senza spendere troppo? Ormai le girls non sono più quelle di una volta, e sanno come organizzarsi. Grazie, finalmente, ad una moda “utile”, decisamente in linea con questi tempi di crisi e con la tendenza a consumi più sostenibili, che è arrivata anche da noi! Si tratta degli “swap party”; all’estero sono ormai una consuetudine, ma di cosa si tratta? Uno swap party è una festa a tutti gli effetti, con tanto di musica e tartine da finger food, dove però si barattano capi d’abbigliamento, oggetti, accessori, complementi d’arredo…e tutto ciò che si ha in eccesso in casa e che potrebbe essere interessante per qualcuno degli invitati.

>>

39


TENDENZE Vi siete stufate di una borsetta? Magari qualcun altro la desidera ardentemente e ha quella cintura che voi puntavate da tempo? Si contratta, ci si accorda, si scambiano gli oggetti, et voilà, il party è servito…e l’affare pure! Per essere più precisi, possiamo spiegare uno “swap party” come una “festa del baratto” a basso costo: l'appuntamento è a casa tra amiche; per organizzarne uno basta decidere una data e invitare tutte le amiche per un aperitivo; naturalmente sono ben accette le amiche di amiche, conoscenti, ecc… tutto serve per aumentare l’offerta di scambi; l'importante è che ognuno porti abiti, gioelli, scarpe, accessori, borse, collane, cinture, insomma qualsiasi cosa sia finita nel fondo di qualche armadio. Con lo swap party si può rinnovare il guardaroba senza spendere nemmeno un euro, nulla è in vendita; esiste solo il semplice scambio. Non sono disdegnati nemmeno libri, cd, dvd, e qualsiasi cosa sia di troppo in una casa, ma che potrebbe mancare in un’altra. Per le più innovative, si può prendere l’esempio di 4 amiche milanesi che hanno fatto dei tempi morti dei viaggi, da e per il lavoro, un momento di baratto “in movimento”, cioè sul treno, arrivando a coinvolgere sempre più persone compagne dei viaggi quotidiani. Afferrata la tendenza e per andare incontro alle più svogliate, qualcuno ha pensato bene di aprire un sito dedicato allo “swapping”: Swapstyle.com, adatto a chi è troppo pigro per organizzare uno swap party in casa propria.

C'è chi lo definisce edonismo senza sprechi e chi arte dell'accaparramento; in fondo si tratta di un'arte che ha mille declinazioni: dal "rinnnovo" intelligente del proprio guardaroba all'interior-relooking di casa, passando per la cucina del riciclo. Dallo swapping, non mancano le digressioni nate con il medesimo scopo del capostipite: il “dress crossing”, ad esempio, indica una sorta di cooperativa d'acquisto che riunisce tre o quattro amiche con la stessa taglia, stessi gusti in fatto di moda e tanta voglia di vestire trendy senza dover rinunciare a nessun prezzo esagerato. Si organizzano e uniscono le forze economiche, scambiandosi così borse di Gucci o scarpe MiuMiu, senza però dilapidare lo stipendio di un mese, ma semplicemente girandosi gli acquisti tra loro. Sempre sperando che non finisca l’amicizia anzitempo! Insomma, con la crisi e il bisogno di parsimonia ed il baratto è diventato chic; ma niente mercato o bancarelle, l’appuntamento e’ a casa, tra amiche. Se avrete fatto degli acquisti sbagliati e avete abiti quasi nuovi mai messi, questo è il modo migliore e più divertente per riparare al danno… E per spettegolare un po’, che fa sempre bene!

41


MONDO LATINO

MHJNBGAH BE;K:LBE> BGFNLB<:

A

42

ntonio Pecci Filho (in arte Toquinho), nasce a San P a o l o ( B r a s i l e ) i l 6/07/1946. Sin da piccolo la madre lo chiamava “mio To q u i n h o d i g e n t e ”(Toquinho si legge come To c c h i g n o ) e tale soprannome rimase nel tempo, diventando il suo nome d'arte. La passione musicale ereditata dal padre, lo induce, a soli 14 anni, ad iniziare un percorso di apprendimento rigoroso con lezioni di chitarra e corsi di studio impartiti da Paulinho Nogueira il suo principale maestro.

Il Brasile degli anni ´50 e 60 é caratterizzato da momenti difficili ma significativi. La musica diventa un mezzo di comunicazione ma anche di trasgressione (come durante i tempi della dittatura) per poi affinarsi sempre piú ai temi sentimentali con l'avvento di quel particolare fenomeno rappresentato dal movimento della “Bossa Nova”. In quegli anni cosí fervidi prendono vita diversi “talenti artistici”, ancor oggi ineguagliabili, come: Elis Regina, Taiguara, Ivete, Tuca, Geraldo Cunha, Dick Farney, J. Alf, Tom Jobim, João Gilberto, Baden Powell, Vinicius de

>>>>

>>


MONDO LATINO Moraes, Zimbo Trio, Marcos Valle, Bossa Jazz Trio, Chico Buarque etc... Toquinho s'inserisce armoniosamente in questi gruppi d´arte partecipando come “musicista” ai numerosi concerti nel famoso Teatro Paramount di S. Paolo promossi dal famoso radio conduttore Walter Silva ed é da quel palcoscenico che inizia la sua carriera professionale. La forte amicizia fra Toquinho e Chico Buarque, nasce dalla composizione comune a quattro mani della canzone “Lua Cheia” che per Toquinho significa la prima vera partecipazione discografica. Nel maggio 1969 invitato dall´amico Chico Buarque, Toquinho rimase in Italia per 10 mesi realizzando una tourneé che raccoglierá il gradimento del pubblico italiano negli oltre 45 concerti. Durante la permanenza in Italia, Toquinho partecipa allo show di Josephine Baker e registra motivi musicali strumentali nell'album dedicato al poeta Vinicius de Moraes, “La Vita, amico è l'arte dell'incontro” come intermezzi fra le poesie recitate da Giuseppe Ungaretti e le canzoni cantate da Sergio Endrigo. Questa crescita artistica esponenziale lo porta ad incontrare “Vinicius de Moares” che lo invita nel giugno del '70 ad accompagnarLo a fianco di “Maria Creuza” per una serie di concerti nel locale notturno “La Fusa”. Questo incontro determinante fa nascere quell'indivisibile collaborazione artistica ed umana fra il piú grande poeta “diplomatico” brasiliano e quel “giovane” musicista che oltre a saper “tocar”(suonare) aveva anche il gusto per la composizione.

Questa “parceria” (unione) caratterizzó oltre un decennio ed affascinó non solo l´intero Brasile ma anche il resto del mondo. Lo confermano le 120 canzoni composte, i 25 Lp registrati e gli oltre 1.000 concerti tenuti nei palcoscenici brasiliani, europei e latinoamericani. L'album “La Voglia, La Pazzia” (1976) registrato in Italia insieme ad Ornella Vanoni é una testimonianza diretta di quel talento e sensibilitá artistica espressa in quegli anni. Al rientro in Brasile nel 1977, Toquinho parteciperá ad uno show ineguagliabile con quei personaggi indimenticabili che hanno segnato la sua carriera come “Tom Jobim”, “Vinicius De Moraes”, “Miucha” nel famoso “Teatro Canecao” di Rio de Janeiro. Questo concerto-show che era stato proposto e pianificato per una “temporada” (presenza) di una settimana, registró invece un “continuo” tutto esaurito per oltre 7 mesi, stabilendo un primato ancor oggi imbattuto, a significare il ruolo ed il prestigio raggiunto dalla musica brasiliana grazie a questi suoi grandi personaggi. Nel `81,´82,´83 ritorna in Tournée in Italia; partecipa a show in Francia (Festival di Montreaux ed Olympia di Parigi); realizza trasferte a Bogotà e Cali in Colombia per concludere di nuovo in Brasile concerti insieme alla cantante Jane Duboc. Da questi itinerari internazionali nascono sempre

>>

>>

>>

43


MODO LATINO

nuove collaborazioni fra cui l´incontro professionale con l'autore italiano Maurizio Fabrizio che scrisse con Toquinho la canzone “Acquarello” (Maracanà) che divenne successo a livello mondiale e che al Festival di San Remo in Italia si aggiudicó il “disco d'Oro”. Nel 2004 viene invitato a ricevere il prestigioso “PREMIO BAROCCO” in Italia, conferitogli dall'Università di Lecce con la RAI TV in occasione della ricorrenza dei “40 anni di carriera artistica”, ma per impegni giá assunti non potrà ritirarlo. È presente invece alla straordinaria serata-evento nella cittá di ROMA dal titolo “siamo tutti Brasiliani” in cui partecipa insieme al Ministro (e collega)

O>G>K=B3ebo^]Zg\^eZmbgh$0)(1) OGNI SERA ALLʼHOSTARIA È UNA FESTA SABATO3\^gZ]ZgsZgm^\hg e^fb`ebhkb[Zg] =HF>GB<:3aZiiribssZ 5 aprile : Bailando con Tropicana ]ZgsZibssZ^\hglnfZsbhg^*)>nkh <Zkb[^EZmbg<en[ *+:ikbe^3@kZg;n__^m

Tutti i LUNEDI LUNEDI LATINO =CHl\Zk>eE^hg

+*'));n__^m=kbgd*.>nkh' Si balla, Drink 5 Euro

,FZ``bh3@kZg;n__^m

+*'));n__^m=kbgd*.>nkh' Si balla, Drink 5 Euro



GRADARA Via Mercato, 2 tel.0541.964125 www.HOSTARIADELCASTELLO.com www.RIVIERALATINA.it


MONDO LATINO Gilberto Gil, Jor Ben Jor e G.Costa di fronte ad una platea di oltre 200.000 persone. E´da citare anche l´emozianante concerto di capodanno a BAHIA di fronte ad oltre 500.000 persone in diretta Tv; la pubblicazione del Cd “Passatempo” che ripropone canzoni che ascoltava durante la sua infanzia; lo speciale DvD unito ad un audio ed interattivo interamente dedicato ai bambini (Mundo das crianças) e l´animazione in cartone animato di Acquarello riceve il Premio del Festival del Cinema d´Animazione in Miami (U.S.A.).

GRANDE servizio da asporto aperto tutte le sere dalla 19:00 alle 24:0

CINA

Via Destra del Porto, 119 (Zona Faro) 47900 Rimini (RN) tel.0541.56336 mail: huxuxuan1801@hotmail.com


APERTO TUTTI I GIORNI DALLE 06,00 ALLE 01,00 Strada Statale Adriatica Nord, 216 Cesano di Senigallia tel. 071.6608263


la quercia cucina dâ&#x20AC;&#x2122;osteria

cucina casalinga pizza cotta nel forno a legna su richiesta:

maialino alla brace parco giochi con gonfiabili Misano Adriatico (str. per Morciano) Via Laghetti,11 T.0541.616135 C.331.9652682 mail to: osterialaquercia@gmail.com


Gastronomia

Self - Service

con cucina tipica romagnola con prevalenza pesce chiusura il martedi e la domenica pomeriggio Via Ruffini, 12/B - Riccione (RN) Tel: 0541.600215

chiusura la domenica aperto tutti i giorni a pranzo

Piazza UnitĂ 13/A - Riccione (RN) Tel:9541.600215


Ristorantino

Pizzeria

THE PIRATE Via del Porto, 171 â&#x20AC;&#x201C; Cattolica (RN) cell. 347.2157387 www.thepiratepub.com info@thepiratepub.com


verdementasenigallia.it

Wine bar American bar

accoglienti locali per feste di laurea, compleanni addii al celibato-nubilato

m ar

e

local ev ist a

APERTURA SPRING SUMMER 2010 1 APRILE

Lungomare Alighieri, 9 - SENIGALLIA (AN) - 335.6662249

american bar

Lungomare Alighieri 17, Senigallia (An) - T. 366.53.80.571


:KB>M> :KB>M> VIP & SEGNI

<ZkZmm^k^

H

ai una personalità attiva e dinamica. Il modo di esprimere il tuo pensiero e le tue emozioni determinerà nella vita il tuo progresso personale, sociale ed economico e nella tua esistenza raggiungerai il successo. Hai modi naturalmente affascinanti e un notevole potere intellettuale. Desideri venire ammirato dagli altri e possiedi la fortunata facoltà per la quale gli altri sono portati a interessarsi a te o a seguire le tue idee e i tuoi suggerimenti. Coraggioso sino alla temerarietà, possiedi un attivo spirito d'avventura e d'iniziativa. Sei irrequieto per natura e portato verso ogni genere di attività. Farai bene a favorire la tua natura avventurosa. Evita le imprese poco sagge, rischiose o azzardate. In circostanze ordinarie, dai prova di una disposizione affettuosa e gentile e spesso sei incline a una generosità eccessiva particolarmente quando sei toccato nei tuoi sentimenti, nelle tue emozioni personali. Questa disposizione potrebbe portarti ad essere troppo generoso verso persone che non meritano, mentre potresti trascurare coloro che hanno diritto a una maggiore considerazione. Emozionalmente sei molto sensibile. Hai un carattere focoso e vai facilmente in collera, anche per contrarietà di scarsa importanza che potrebbero essere superate con pochi secondi di riflessione. Una cosa è avere un temperamento focoso, un'altra lasciarsi dominare da esso. Sei portato a serbare rancore. Per natura sei aggressivo, volitivo, deciso; hai il genere di personalità e di temperamento coi quali puoi forgiare il tuo destino oppure infrangerlo. Molti dei tuoi malintesi personali, delle tue difficoltà derivano dalla tendenza impulsiva ad avere fretta, dall'impazienza. Impara ad essere più paziente, con te stesso e con gli altri. Sei un libero pensatore, ma questo non implica che tu abbia sempre ragione o che le tue idee siano in ogni caso logiche. La tua mentalità irrequieta e ambiziosa rivela un'immaginazione attiva. Per compiere qualcosa, devi imparare ad usare l'immaginazione. Hai idee originali e sei in grado di realizzarle, puoi trasformare in realtà i tuoi sogni ad occhi aperti. Sei naturalmente portato allo studio di ciò che ti interessa e il tuo tipo di personalità dipende dalla buona memoria, perché la tua indole irrequieta ti porta ad occuparti degli argomenti più svariati. Sei in grado di acquisire e ritenere senza molto sforzo una grande quantità di nozioni. E' un vantaggio, e ti aiuterà ad accrescere il potere e l'influenza della tua personalità, facendo di te un conversatone brillante e

Jn^gmbgMZkZgmbgh!K^`blmZ":kb^m^

Ob\mhkbZ:]Zfl!Fh`eb^]b =Zob];^\daZf":kb^m^

>>

51


VIP & SEGNI ti gioverà in qualunque lavoro o affare intraprenderai. La tua maggiore difficoltà è la tendenza ad agire impulsivamente. Prima di agire, devi vagliare con attenzione le tue idee impulsive fa' del tuo meglio per ricavarne una linea logica di condotta. Ciò potrebbe indurti a non agire addirittura, salvandoti saggiamente da una perdita finanziaria o da una delusione. Hai in te stesso la voce dell'intuizione e hai anche, in te, la potenza dell'ispirazione. Ci sono momenti in cui sei tentato di compiere certe azioni. La difficoltà per te consiste nel saper scegliere fra gli impulsi ordinari e le idee ispirate. Pochissimi comprendono veramente tutta l'intensità dell'attività intellettuale dei nati sotto il segno dell'Ariete. A volte, ti si potrà definire avventato e impetuoso. Se sarai sincero verso te stesso dovrai ammettere che queste accuse sono giuste. E' anche vero che non puoi soffocare la tua personalità, che si manifesta in tutto quello che fai, però, con uno sforzo di volontà puoi esprimere, dirigere, applicare gli sforzi mentali e l'energia in modo progressivo e saggio. A causa dell'intensità della tua attività mentale, emozionale e fisica, devi curare la dieta e la salute, perché sei incline a consumare più energia mentale e fisica della media degli altri individui. Aria libera, sole, una casa confortevole, dieta appropriata, riposo, serenità dovrebbero metterti in grado di evitare molti fastidi comuni alle persone dotate di un temperamento come il tuo. Sembra che nella tua vita ci sia più di una relazione sessuale. Emozionalmente, sei espansivo, incline alla passione. Sei straordinariamente sensibile in materia d'amore e ti devi guardare dalle gelosie ingiustificate. Evita un eccessivo dominio mentale ed emotivo sull'oggetto del tuo amore e la tua vita sentimentale sarà più felice e più armoniosa. Ami e rispetti i tuoi parenti, ma desideri che riconoscano la tua individualità. Sei molto portato alle gare, agli sports, alle avventure, ai viaggi. Apprezzi vivamente le bellezze della natura, ami la lettura e il teatro. Sei aggressivo, energico, risoluto, con qualità che ti consentono di seguire diverse vocazioni. Nel lavoro sei onesto. La tua natura indipendente non ti qualifica per le attività da svolgere in compagnia di altri, a meno che tu non abbia mano libera in tutto quel che devi svolgere. Per gli affari, non entrare in società. La capacità di guadagnare dovrebbe essere buona, ma sei incline allo spendere generosamente. Desideri ciò che di meglio il denaro può offrire, e spendi più per un beneficio temporaneo che per uno permanente. Nei periodi finanziariamente vantaggiosi della tua vita, troverai conveniente fare investimenti durevoli. Il tuo denaro dev'essere impiegato con cautela, come il tuo pensiero. Sei eccessivamente leale con coloro che consideri amici intimi e li difenderesti con tutti i mezzi se fosse necessario. Sei incline alla generosità nei loro confronti e con i tuoi soci e li aiuteresti anche con tuo grave sacrificio personale, se fossero in difficoltà. In società, sei in grado di influenzare rispetto e considerazione altrui, convogliandoli su di te.

LZkZaC^llb\ZIZkd^k!:mmkb\^" :kb^m^

<^lZk^<k^fhgbgb!<ZgmZgm^":kb^m^

Il giorno fortunato è il martedì. I numeri fortunati sono il sette e il sei. I colori, le varie sfumature del rosso vivo.

52

LbfhgZO^gmnkZ!Lahp@bke":kb^m^


VIP & SEGNI

Come sedurre lʼuomo Ariete Se state pensando al: "vedo, attacco, conquisto" come delle spezza cuori, allora non ci siamo! Con l'uomo dell'Ariete bisogna essere molto caute, quindi vietato partire all'attacco! Il trucco in questo caso è quello di lasciarsi maliziosamente conquistare e soprattutto, farsi desiderare! Fate attenzione, perché l'uomo dell'Ariete deve sempre arrivare primo, perciò fatelo sentire un Re. Lasciategli il comando senza fare le sottomesse. Dovete saper collaborare, dovete imparare ad essere sue complici, quindi siate succubi ma originali ed eccitanti. Non sapete come essere intriganti? Cercate una conversazione intelligente, una cenetta romantica a lume di candela o parlate di sport. Se decidete per la cena in casa, siate accurate nel preparare la tavola, soprattutto cercate di renderla il più sontuosa possibile! È patito dello sport, perciò molto probabilmente vi trascinerà con lui ad assistere a qualche manifestazione sportiva. Se vi porta a una partita di calcio e temete di annoiarvi, fate di necessità virtù e cercate i lati positivi della cosa, per esempio che avrete del tempo da trascorrere assieme! Non abbiate pudori a comunicargli il vostro amore, siate con lui sincere e affettuose, sarà vostro per sempre!

?eZobh;kbZmhk^!Bfik^g]bmhk^":kb^m^

<hf^l^]nkk^eZ]hggZ:kb^m^ La donna che porta il segno dell'Ariete non segue gli uomini deboli o che hanno idee poco chiare. Le piacciono quindi gli uomini decisi! E' una donna intrepida infatti non è semplice ammaliarla; può essere fredda quando si tenta un approccio, per esempio può stroncare ogni tentativo di conquista, ma questo è solo un modo per dimostrare la sua fierezza, perciò gli uomini non dovrebbero lasciarsi intimidire! E' una donna dinamica e sempre attiva perché le piacciono molto gli sport e soprattutto chi li pratica. Se volete conquistarla siate sorprendenti ed imprevedibili, per esempio pensate ad una telefonata imprevista, e magari invitatela a cena nel miglior locale della città. Sappiate, che se da un lato la sua indole è quella di essere una donna forte e fiera, dall'altro ha un lato più dolce perchè ama anche sentirsi coccolata e protetta dal suo uomo. Seppur fiera, non è certo una persona ordinata, ecco perché ha bisogno di un uomo che lo sia! Dovrete essere voi a calibrare le sue mancanze con le vostre qualità. Come farla felice? Adora i regali! Come per esempio profumi orientali e particolari, gioielli, ninnoli preziosi… Mostratevi forti, passionali, sicuri, perché la donna dell'Ariete ha bisogno di una persona con la sua stessa audacia e che le sappia tener testa…Attenti a non farvi male però!

FZkbZa<Zk^r!<ZgmZgm^":kb^m^

KhgZe]bgah!<Ze\bZmhk^":kb^m^

53


C:I:G KITCHEN

C:I:G>L><HHD

MkZLnlab^LZlabfb!]b__^k^gs^\hfik^l^"

Matteo Garofoli

L

a cucina orientale è sempre più in voga e prende sempre più consensi. Ecco la guida alle pietanze, locali e "parole" giuste per sapere cosa si sta ordinando. Non si può fare di tutto il sushi un fascio. Perché non tutti i rotolini a base di riso sono uguali. E non si può nemmeno ammettere che la gastronomia del Sol Levante omaggi esclusivamente ricette crude; la nuova tendenza è infatti quella di proporre appetitosi piatti caldi. L'importante è sapere cosa ordinare. Ecco allora un piccolo vademecum per orientarsi tra i menu japan style. Tanto per cominciare, nella cucina giapponese sono bandite le forchette: alla tavola nipponica è meglio avvicinarsi a colpi di bacchette. O meglio, di “ohashi”, visto che è questo il nome dei due bastoncini che accompagnano il commensale nel rituale del mangiare. Sappiate poi che nelle portate non esiste una consequenzialità vera e propria, piuttosto un prima e un dopo molto generale, della serie: è consigliabile

>>

54


KITCHEN iniziare con sushi e sashimi, continuare con una zuppa e approdare alle pietanze calde e più saporite, ma nessuno vieta di pranzare o cenare a tutto crudo o a tutto cotto. Dipende dai gusti. Dalla A alla Z - Anzitutto il sushi non è il sashimi. Nel primo c'è la presenza costante del riso ed è, forse, il piatto giapponese più noto. Comprende varie preparazioni, alla base delle quali c'è il riso sushi, cioè riso cotto per assorbimento d'acqua e condito con zucchero, sale e aceto di riso. Successivamente formato in piccole polpettine guarnite con una fettina di pesce crudo e con l'aggiunta di wasabi. Una curiosità sul sushi: pare sia stato inventato come fast food e venduto su bancarelle per rifocillare coloro che, per impegni di lavoro, non potevano rientrare per il pranzo. Il secondo invece, il sashimi, consiste in sottili fettine di pesce crudo tagliate ad arte. Non solo, il sushi ha poi le sue specifiche declinazioni: L'hossomaki è il rotolino con l'alga fuori; l'uramaki quello con l'alga dentro e il riso all'esterno. Il futomaki è un grosso hossomaki. Insomma, i nomi cambiano a seconda di come sono posizionati gli ingredienti, ma forse sapere tutti questi dettagli non è così indispensabile per gustarsi una cena giapponese. Può essere utile sapere, invece, che un modo elegante di

servire il sashimi è nella cosiddetta “barca di sashimi”, una barchetta di legno su cui vengono depositate le pietanze e servite a tavola con un suggestivo effetto scenico. Passando alle vivande "cucinate", immancabili sono le zuppe, gli udon (spaghetti di riso) e i soba (spaghetti di grano saraceno), il tofu (formaggio di soia). E da bere? Birra nipponica o sakè. Rigorosamente nella ciotolina.

55


HKHL<HIH HKHL<HIH OROSCOPO

APRILE2010

ARIETE

TORO

GEMELLI

Questo Aprile 2010 sarà all’insegna del divertimento: se avete avuto qualche piccolo rimorso per occasioni sprecate nel periodo appena passato non preoccupatevi perché ve ne si presenteranno tantissime di nuove per rifarvi di tutto ciò che avete sacrificato a Marzo .

Le scelte fatte non vi soddisfano ma non preoccupatevi perché Aprile per voi sarà un mese in cui ciò che vi pare più remoto ad avverarsi si potrà realizzare operando le giuste conclusioni.

Le scelte che affronterete nel corso delle giornate, saranno sostenute energicamente dalla vostra volontà. La natura doppia che vi contraddistinque vi farà scrutare attentamente le due facce della medaglia di ogni problema e prendere la giusta decisione.

CANCRO

LEONE

VERGINE

Se il mese appena passato è stato un po’ difficile, Aprile porterà belle notizie sia in amore che in ambito lavorativo. Sta a voi solamente cogliere l’attimo.

La tenacia e la cautele che In Forse vi è sembrato che il 2010 sia iniziato male e che possa finire peggio: non preoccupatevi perché persone che non immaginereste mai potrebbero arrivare a tirarvi fuori dai guai, meritando in tal modo la vostra fiducia che voi gli dovrete garantire anche in futuro.

Dovrete saper approfittare di Non è ancora arrivato il momento di far vedere veramente le persone stupende che siete: questo Aprile 2010 presenterà relativamente poche occasioni per mettervi in mostra ma con un po’ di astuzia potrete coglierle e farle vostre per il futuro.

BILANCIA

SCORPIONE

SAGITTARIO

Parola d’ordine: impegno! Non preoccupatevi se qualcuno non riconosce il vostro lavoro su cui avete sprecato tantissime energie perché le vostre opere fatte bene vi ripagheranno nel lungo periodo.

Non fidatevi delle apparenze. Persone a voi molto vicine per invidia delle vostre capacità potrebbero sfruttare la situazione per uscirne indenni. Diffidate da chi vi elogia in maniera smisurata perché potrebbero essere persone che in realtà vogliono farvi solo del male.

L’amore non è certo un sentimento con cui scherzare e l’esperienza ve l’ha insegnato. Questo è il mese del riscatto che porterà quello che in passato vi è stato tolto. Sta a voi volerlo o meno.

CAPRICORNO

ACQUARIO

PESCI

Non sempre può essere tutto rose e fiori. Un po’ di salita vi aiuterà a diventare più forti e a temprare il vostro carattere che forse in questi mesi passati si è un po’ addolcito.

Finalmente relax. Avete lavorato tanto e bene in tutti i campi dal lavoro all’amore. Adesso vi spetta solo godere di ciò che avete seminato.

Non fatevi problemi per questioni che non meritano la vostra attenzione: vi accorgerete che la soluzione è proprio dietro l’angolo. Lasciate a chi vi vuol male tutto ciò che reputate non degno della vostra attenzione.

57


Lungomare Da Vinci, 33 60019 Senigallia - Ancona Tel. 071.60578 info@micheledaale.it www.micheledaale.it


CONCERTI

Matteo Garofoli

<HG<>KMB :IKBE> - SAN MARINO AMERICA GRAFFITI strada Paderna, 2 zona Fiorina SAN MARINO INFO: 0549/900668 americagraffitirsm@yahoo.com www.americagraffitirsm.com 27 Aprile 2010 MALD’ESTRO

- ROMAGNA Provincia di Rimini BRADIPOP CLUB Rio Grande via Abba 18 – Bellaria/Igea Marina – RN INFO: info@bradipop.it 347/4546218 - 348/3848146 www.bradipop.it 3 Aprie 2010 MAGNOLIA IL TRIBUTO AI NEGRITA ENOTECA BELFIORE VIA XX SETTEMBRE 6/8 MONTEFIORE – RN INFO: 0541/988524 - 347/0687461 9 Aprile 2010 FABRIZIO CONSOLI VELVET FACTORY VIA S. AQUILINA 21 RIMINI INFO: 0541/756111 - 339/7571399 328/2610098 10 Aprile 2010 MODENA CITY RAMBLERS

105 STADIUM Piazzale Pasolini 1 C - RIMINI INFO: 0541/395698 www.stadiumrimini.it 10 Aprile 2010 MTV NEW GENERATION TOUR 24 Aprile 2010 PRODIGY Provincia di Forl’ - Cesena VIDIA CLUB VIA NAZIONALE 1130 - SAN VITTORE DI CESENA – FC INFO: 0547/662211 - 349/1914005 348/4073165 - 335/6251500 3 Aprile 2010 IO & I GOMMA GOMMAS 4 Aprile 2010 ARCHITECTS UNDEROATH 17 Aprile 2010 ASKING ALEXANDRIA DANCE GAVIN DANCE IN FEAR AND FAITH 24 Aprile 2010 LINEA 77 NAIMA CLUB/LA CASA DEL BLUES VIA SOMALIA 2 - FORLI' INFO: 0543/722728 - 335/314568

16 Aprile 2010 RANGZEN 23 Aprile 2010 AL DI MEOLA 30 Aprile 2010 BIG BILL MORGANFIELD SIDRO LIVE CLUB Via Moroni 92 - ZONA INDUSTRIALE - SAVIGNANO SUL RUBICONE – FC INFO: sidromyclub@gmail.com www.facebook.com/sidroclub www.myspace.com/sidroclub 3 Aprile 2010 HOME 7 Aprile 2010 FATSO JETSON PATER NEMBROT 15 Aprile 2010 THE KITS 21 Aprile 2010 THE MUTANTS TEATRO CARISPORT P.le Paolo Tordi, 99 - ZONA IPPODROMO – Cesena INFO:0547/22311 10 Aprile 2010 CRISTIANO DE ANDRE’

2 Aprile 2010 FLOYD MACHINE

13 Aprile 2010-03-10 CARMEN CONSOLI

9 Aprile WISHBONE ASH

22 Aprile 2010 FRANCESCO RENGA

>>

59


CONCERTI RAINBOW CIRCUS FESTIVAL AREA VERDE – STADIO COMUNALE viale della resistenza - SAVIGNANO SUL RUBICONE – FC INFO: sidromyclub@gmail.com 15 Aprile 2010 THE HORMONAUTS THEE STP 16 Aprile 2010 MASKED MARVELS THE CAVEMEN

17 Aprile 2010 DICK DALE DOME LA MUERTE & THE DIGGERS LANA SATANA & HER ORGANS IN ORBIT LAST KILLERS LINK PROTRUDI & THE JAYMAN THE STRIKEBALLS 18 Aprile 2010 LES BONDAGE THE SADE OFFICINA 49 VIA RONCOFREDDO 49 - CESENA – FC INFO: 0547/646448 - 348/0174585

- MARCHE -

13 Aprile 2010 2PIGEONS

Provincia di Ancona

20 Aprile 2010 VAN CLEEF CONTINENTAL

24 Aprile 2010 VALERIO SCANU FALCONARA MARITTIMA (AN) PALAZZETTO DELLO SPORT – FALCONARA – AN INFO:0733/865994 r.rossi@eliteagency.it www.eliteagency.it LA CUPA Via Posatora - ANCONA INFO: viadellacupa@hotmail.it 3 Aprile 2010 DAKOTA DAYS 16 Aprile 2010 BEAT REVOLUTION FLAP BLASTER VIA MOLISE 10 - MONSANO – AN INFO: 0731/605604 3 Aprile 2010 ELECTRIC FUNERAL – BLACK SABBATH TRIBUTE 4 Aprile 2010 MONKEYS SHAKERS

BREVEVITA VIALE DE GASPERI, 231•CENTOBUCHI•AP INFO:347/8672369 4 Aprile 2010 JESTER AT WORK 11 Aprile 2010 SILVIA’S MAGIC HAND 12 Aprile 2010 MOSQUITOS 15 Aprile 2010 OFELIADORME 22 Aprile 2010 THE CRAZY CRAZY WORLD OF MR RUBIK 29 Aprile 2010 JACKIE-O’S FARM FLORENTIA WORLD VIA FIORAVANTI 3 – PORTO D'ASCOLI - AP INFO: 348/7440021 - 347/4694928 - www.caffeflorentia.it

23 Aprile 2010 THE LORDS OF ALTAMONT

TEATRO DELLE MUSE PIAZZA DELLA REPUBBLICA – ANCONA INFO: 071/52525 – www.teatrodellemuse.com

24 Aprile 2010 LANGHORNE SLIM

18 Aprile 2010 FIORELLA MANNOIA

3 Aprile 2010 AEDI

Provincia di Ascoli Piceno

9 Aprile 2010 TNT AC/DC TRIBUTE

20 Aprile 2010 THE JET BOYS

10 Aprile 2010 FIORELLA MANNOIA PALARIVIERA - SAN BENEDETTO DEL TRONTO – AP INFO: 347/3909806 - 0736/46496 info@picenoeventi.it www.picenoeventi.it PAO LONG BEACH LUNGOMARE TRIESTE 9 - SAN BENEDETTO DEL TRONTO – AP INFO: 0735/780818 - 338/1569704

60

27 Aprile 2010 MY BUBBA & MI

6 Aprile 2010 LEGLEG

2 Aprile 2010 FAST & BULBOUS

16 Aprile 2010 THE PERFECT STRANGERS BAND 23 Aprile 2010 MANILA HEMP 24 Aprile 2010 RAINSKA TEATRO DELL'AQUILA VIA MAZZINI, 6 – FERMO www.fermo.net INFO: 0734/284295-4 9 Aprile 2010 MALYKA AYANE


CONCERTI TEATRI Provincia di Macerata 21 Aprile 2010 SIMONE CRISTICCHI TEATRO ROSSINI TO BE OR VIA MAZZINI, 47 - CIVITANOVA MARCHE - MC INFO: 3460920621

23 Aprile 2010 BOO BOO VIBRATION 24 Aprile 2010 LINEA MALAVIDA/MALAGANG RAPPRESAGLIA

2 Aprile 2010 GREEN PARADISE

AMBIENT PUB CONTRADA LE GRAZIE 47 – TOLENTINO – MC INFO: 0733/967806 - 393/9262776 - ambientpub@yahoo.it

3 Aprile 2010 THE PERFECT GUARDAROBA MAD DOGS

2 Aprile 2010 CLEPSYDRA CORA

17 Aprile 2010 SINCLEAR

9 Aprile 2010 MAD DOGS

30 Aprile 2010 TNT AC/DC TRIBUTE

23 Aprile 2010 TELEMARK

EXTRA ALTERNATIVE CLUB VIALE C. BATTISTI - RECANATI - MC INFO: 071/7576026 - 345/6011590

28 Aprile 2010 MEURSAULT

10Aprile 2010 BEAT REVOLUTION STIFF LITTLE FINGERS 17 Aprile 2010 FIRESONS GANG MALAVIDA/MALAGANG ROBERTO “FREAK” ANTONI & ALESSANDRA MOSTACCI VINCANTO

Provincia di Pesaro BOOMKER VIALE PICENO, 139 – FANO – PU INFO: 345/8596254 www.boomker.it 9 Aprile 2010 400COLPI 16 Aprile 2010 LENA’S BAEDREAM 24 Aprile 2010 HOME FUZZ MUSIC CLUB VIA BRUXELLES 12 - BAIA FLAMINIA – PESARO INFO: 0721/404052 - 328/1160406 fuzzclub@hotmail.it 9 Aprile 2010 CHEAP WINE 22 Aprile 2010 MIAMI & THE GROOVERS 29 Aprile 2010 THE CRAZY CRAZY WORLD OF MR RUBIK

24 Aprile 2010 GENERAL LEVY GROOVE LIVE MUSIC PUB VIA SILVIO PELLICO 6 - POTENZA PICENA - MC INFO: 329/8837150 2 Aprile 2010 TELEMARK 9 Aprile 2010 BR STYLERS THE NATURAL DUB CLUSTER 10 Aprile 2010 VORTICE CREMISI 16 Aprile 2010 IL CIELO DI BAGDAD

61 61


all’alba 0 3 , 0 2 dalle GIOCHI DI SOCIETA’ PANINERIA

tutti i giovedi

BIRRA CRUDA


M>:MKH :IKBE>

TEATRI

Matteo Garofoli

SAN MARINO TEATRO TITANO P.ZZA SANT’AGATA – SAN MARINO TELEFONO: 0549/882416 SITO: WWW.SANMARINOTEATRO.SM sabato 10 aprile 2010 - h. 21,15 FAKE ON BACH con Masdevallia Tigerkiss EMILIA ROMAGNA

Provincia di Cesena: TEATRO ALESSANDRO BONCI Via Aldini,22 - 47521 Cesena (FC) Telefono: 0547/355724 – 0547/355714 www.teatrobonci.it 8-11 aprile 2010 - ore 21,00 LE SIGNORINE DI WILKO di Jaroslaw Iwaszkiewicz con Laura Marinoni, Sergio Romano 17-18 aprile 2010  - ore 21,00 IN VIAGGIO DA ITACA prologo e cornice Valerio Manfredi regia Gabriele Marchesini 20-21 aprile 2010  - ore 21,00 SHYLOCK: IL MERCANTE DI

VENEZIA IN PROVA di W.Shakespeare regia di Roberto Andò e Moni Ovadia con Moni Ovadia e Shel Shapiro TEATRO GIOVANNI TESTORI Via Vespucci, 13 Forli (FC) Telefono: 0543/722456-712222 teatro.arca@elsinor.net 15 aprile 2010 - ore 21,00 ERODIADE/ERODIAS di G.Testori di e con Iaia Forte e Sandro Lombardi 29 aprile 2010 - ore 21,00 TRE STUDI PER UNA CROCEFISSIONE di e con Danio Manfredini TEATRO DIEGO FABBRI Corso Diaz, 47 Forlì (FC) Telefono: 0543/712162 www.teatrodiegofabbri.it 5 aprile 2010 - ore 16,00 CIN CI LÀ di Virgilio Ranzato e Carlo Lombardo con Umberto Scida, Elena D'Angelo e Armando Carini regia Serge Manguette 10 aprile 2010 - ore 21,00 BALLETTO DI MILANO "ROMEO E GIULIETTA" con Teresa Molino, Martin Zanotti

11 aprile 2010 - ore 16,00 CONCERTO ROSSINIANO 15 aprile 2010 - ore 21,00 NINO ROTA TRIO E ALBERTO BOCINI le migliori musiche scritte per il cinema 20 aprile 2010 - ore 21,00 FRANCESCO MANARA, violino Luisa Prandina, arp musiche di Schubert, Bach, Kreisler, Saint-Saens, Salzedo, Dvorak 27 aprile 2010 - ore 21,00 LA TRAVIATA regia di Edoardo Siravo Orchestra Bruno Maderna Provincia di Ravenna: TEATRO COMUNALE Via XX Settembre, 125 Cervia (RA) Telefono: 0544/975166 23 aprile 2010 - ore 21,00 PIETRO TONOLO & PAOLO BIRRO DUO Pietro Tonolo, sassofoni Paolo Birro, pianoforte

>>

63


TEATRI Provincia di RIMINI: TEATRO DELLA REGINA Piazza della Repubblica, 1 Cattolica (RN) Telefono: 0541/966778 8-9 aprile 2010 - ore 21,00 EDIPO RE di Sofocle regia di Antonio Calenda con Franco Branciaroli

9 aprile 2010 - ore 21,30 QUELLI CHE … COLORADO 23 aprile 2010 - ore 21,30 GENE GNOCCHI

TEATRO DEGLI ATTI Via F.lli Cairoli, 42 Rimini Telefono: 0541/24152

MARCHE

10 aprile 2010 - ore 21,00 ANTONIO DI CRISTOFANO, pianoforte musiche di Scriabin, Liszt, Speranza, Chopin

TEATRO DELLE MUSE Piazza della Repubblica Ancona (AN) Telefono: 071.52525 Sito: www.teatrodellemuse.org 30 e 31 marzo, 1 aprile MOMIX presenta BOTHANICA di Moses Pendleton

17 aprile 2010 - ore 21,00 ALFREDO SPERANZA, pianoforte musiche di Speranza, Granados, Albéniz, Turina, Curràs, De Falla, Sanders, Canaro, Castellanos, Rodriguez 29 aprile 2010 - ore 21,15 GIANLUCA PETRELLA COSMIC BAND CINEMA TEATRO TIBERIO via San Giuliano 16 Rimini tel. 328 25 71 483 12 aprile 2010 - ore 20,30 IL RATTO DEL SERRAGLIO di W.A.Mozart 20 e 24 aprile 2010  - ore 20,30 (il 24 ore 16,00) I PURITANI di Vincenzo Bellini regia di Pier'Alli 29 aprile 2010  - ore 20,00 SIMON BOCCANEGRA di G.Verdi direttore Daniel Barenboim con Placido Domingo

64

TEATRO ASTRA Viale Paolo Guidi – Bellaria Igea Marina (RN) Tel: 0541 343890 - Email: info@teatroastrabim.it

Provincia di ANCONA:

TEATRO SPERIMENTALE LIRIO ARENA Via Redipuglia, 59 Ancona (AN) Telefono: 071.54390 Sito: www.teatrodellemuse.org dal 14 al 18 aprile AMLETO di William Shakespeare con Luca Lazzareschi, Nello Mascia, Galatea Ranzi, Luciano Roman regia Pietro Carriglio TEATRO GIOVANNI BATTISTA PERGOLESI Piazza della Repubblica, 9 Jesi (AN) Telefono: 0731.202944 0731.215643 - 0731.226446 Sito Web: www.fondazionepergolesispo ntini.com info@fpsjesi.com sabato 17 aprile 2010 e

domenica 18 aprile 2010 SHYLOCK - IL MERCANTE DI VENEZIA IN PROVA di W.Shakespeare con Moni Ovadia E Shel Shapiro, Ruggero Cara, Lee Colbert, Roman Siwulak, Maxim Shamkow, Federica Vincenti E La Moni Ovadia Stage Orchestra regia di Roberto Andò e Moni Ovadia TEATRO LA NUOVA FENICE Piazza Marconi, 1 Osimo (AN) proscenio.osimo@libero.it Biglietteria: 071/7231797 Ufficio: 071/7103424 venerdì 9 aprile 2010 45 GIRI PAROLE D’AMORE di Giuseppe Di Leva con Lunetta Savino e Paolo Bessegato regia di Paolo Bessegato TEATRO COMUNALE VALLE Corso Matteotti, 116 Chiaravalle (An) Tel. 071/7451020 lunedì 26 aprile 2010 ITALIANI SI NASCE E NOI LO NACQUIMO di Maurizio Micheli e Tullio Solenghi con Maurizio Micheli, Tullio Solenghi, Sandra Cavallini, Adriano Giraldi, Matteo Micheli, Gianluca Musiu regia di Marcello Cotugno Provincia di ASCOLI PICENO: TEATRO VENTIDIO BASSO via del Trivio, 1 63100 Ascoli Piceno telefono. 0736/244970 Biglietteria 0736/244970 www.teatroventidiobasso.it giovedì 15 e venerdì 16 aprile 2010 ARCHEO-CABARET TRA NUVOLE E RANE


TEATRI con Debora Caprioglio e Stefano Artissunch

regia di Marco Martinelli TEATRO NICOLA VACCAJ Piazza Vaccai 8 Tolentino (MC) telefono 199/446162 Biglietteria 0733/97079 http://www.teatrovaccaj.it

mercoledì 28 e mercoledì 29 aprile 2010 ITALIANI SI NASCE E NOI LO NACQUIMO di Maurizio Micheli e Tullio Solenghi con Maurizio Micheli, Tullio Solenghi, Sandra Cavallini, Adriano Giraldi, Matteo Micheli, Gianluca Musiu regia di Marcello Cotugno TEATRO COMUNALE CONCORDIA Largo Mazzini, 1 San Benedetto del Tronto (AN) Telefono: 0735 794438 pacie@comunesbt.it sabato 10 aprile 2010 FAVOLE regia Paolo Poli Provincia di MACERATA: TEATRO LAURO ROSSI Piazza della Libertà, 18 Macerata Telefono: 0733.230735 Biglietteria 0733.233508 0733.230735 giovedì 8 e venerdì 9 aprile 2010 L’AVARO di Moliere con Ermanna Montanari, Luigi Dadina, Alesandro Argnani, Cinzia Dezi, Luca Fagioli, Roberto Magnani, Michela Marangonji, Laura Radaelli, Alessandro Renda

domenica 11 aprile 2010, ore 17.30 ALADINO E IL GENIO DELLA LAMPADA - spettacoli per bambini di e con Daniele Debernardi regia Anna Damonte

giovedì 29 aprile 2010 LA MACCHINA DEL CAPO RACCONTO DI CAPODANNO di e con Marco Paolini

TEATRO DELLA CONCORDIA Via Montegrappa San Costanzo (PU) Telefono: 0721/950124 www.sancostanzoshow.com

Provincia di PESARO-URBINO:

giovedì 1 aprile 2010, ore 21.15 TRENTA di e con Giobbe Covatta

TEATRO ROSSINI P.le Lazzarini Pesaro Telefono: 0721387508/684; Biglietteria 0721387621 www.teatrorossini.it da venerdì 16 a domenica 18 aprile 2010 Die Panne di Friedrich Durrenmatt con Gian Marco Tognazzi, Bruno Armando, Roberto Tesconi, Lombardo Fornara regia di Armando Pugliese

TEATRO SANZIO via G. Matteotti, Urbino (PU) telefono: 0722/2281 mercoledì 7 aprile 2010 EDIPO RE di Sofocle con Franco Branciaroli regia di Antonio Calenda giovedì 22 aprile 2010 NUOVA DANZA ITALIANA ANTICORPI EXPLO

TEATRO DELLA FORTUNA piazza XX Settembre Fano (PU) telefono: 0721.800750 Biglietteria 0721/800750 www.teatrodellafortuna.it da venerdì 9 a domenica 11 aprile 2010 IL MISANTROPO di Moliére con Marco Toloni, Lorenzo Ansaloni, Mario Perrotta, Paola Roscioli, Donatella Allegro, Giovanni Dispenza, Alessandro Mor, Maria Grazia Solan regia di Mario Perrotta TEATRO BATTELLI Via C. Belli, 7 Macerata Feltria (PU) Telefono: 0722/728204

65


E:IE:REBLM=B :IE:REBLM= *&Kh\d^m&@he]_kZii +&Lmreh&@hkbeeZs_m'Fhl=^_Zg];h[[rPhfZ\d ,&Hg:Fbllbhg&@Z[kb^eeZ<befb -&Ghmabg`HgRhn&;'H';' .&Par=hg mRhn&@kZfhiahg^]sb^ /&Rhn o^@hmMa^Eho^&?ehk^g\^Zg]Ma^FZ\abg^ 0&M^e^iahg^&;^rhg\^ _m'EZ]r@Z`Z 1&:ehklHg=Zgl^&LmkhfZ^ 2&IZllHnm&Mbgb^M^fiZa *)&Pbe^Hnm&=cSbg\_m'Fl=rgZfbm^

RISTORANTE - PIZZERIA Viale III Strada,77 - Fraz.Cesano 60019 Senigallia (AN) Italy tel.071/662812 - 071/662813 SAN CLEMENTE DI MORCIANO Aperto tutti i giorni dalle 4 della mattina in poi... mail to: ristorantepiramidi@libero.it Dalla Colazione allâ&#x20AC;&#x2122;aperitivo, e non solo... Colazioni Biologiche, launch ore 12:00 Con Servizio Wi-Fi point gratuito Da Fiorella & C.


NUOVA GESTIONE

40 POSTI A SEDERE ALLâ&#x20AC;&#x2122;ESTERNO

colazioni, pausa pranzo,

aperitivi a buffet dalle 18.00 e tutto il calcio su maxischermo

Via Garibaldi, 36 MISANO ADRIATICO (RN) T.333.7803259


SERVIZIO LIMOUSINE TRASPORTO AUTO COMMERCIO AUTOVEICOLI USATI DISBRIGO PRATICHE PER ESPORTAZIONI newcar72@libero.it FALCONARA MARITTIMA Via Marconi, 127 - 60015 FALCONARA M. (AN)


MK:BE>KL MK:BE>KL TRAILERS

:IKBE>:E<BG>F:

Gamer Un'accusa ai reality game girata come un videogame In un futuro non troppo lontano, Kabel è un carcerato condannato a morte che suo malgrado è divenuto un'icona della cultura pop. Tutte le settimane infatti milioni di telespettatori accendono il televisiore per vedere lui ed altre centinaia di detenuti combattere fra di loro come pedine in un gioco online chiamato Slayers, ed inventato dal genio della tecnologia Ken Castle. Dalle loro case, ricchi e giovani videogamers controllano Kabel e gli altri personaggi coinvolti nel gioco proprio come fossero personaggi sintetici di un "normale" videogioco. Kabel dovrà cercare di utilizzare le sue straordinarie capacità di combattimento per sottrarsi agli uni e agli altri, ad evadere dal gioco, raggiungere Castle e smantellare per sempre lo il gicoo da lui creato. Un film di Mark Neveldine, Brian Taylor. Con Gerard Butler, Michael C. Hall Il piccolo Nicolas e i suoi genitori Il mondo raccontato attraverso gli occhi e l'interpretazione di un bambino La vita del piccolo Nicolas trascorre tranquillamente. Ha dei genitori che lo amano, una banda di amici simpatici con i quali si diverte un sacco, e non ha nessuna voglia che tutto questi cambi... Ma un giorno, Nicolas sente di sfuggita una conversazione tra i suoi genitori che lo convince che la madre sia incinta. Preso da panico, Nicolas inizia ad immaginare il peggio: presto arriverà un fratellino che accentrerà talmente l'attenzione che i suoi genitori non potranno più occuparsi di lui e finiranno per abbandonarlo nel bosco come Pollicino. Un film di Laurent Tirard. Con Valérie Lemercier, Kad Mérad

Colpo di fulmine - Il mago della truffa Commedia colta e grottesca tratta da una storia vera Steven Russell è un poliziotto texano sposato e praticante alla ricerca della madre biologica. L’esito della ricerca non è dei più felici ma consente a Steven di scoprire la sua vera natura: è gay. Lasciata la moglie e trasferitosi a Miami dove trova subito un compagno, capisce che il tenore di vita di richiesto va al di là delle sue possibilità. La truffa è la soluzione più a portata di mano. Ma la truffa può portare al carcere dove non necessariamente è tutto negativo. Perché è qui che Steven incontra Phillip Morris che pende dalle sue labbra e del quale lui non può fare a meno. Un film di Glenn Ficarra, John Requa. Con Jim Carrey, Ewan McGregor, Leslie Mann, Rodrigo Santoro, David Jensen.

Sul mare Dal romanzo di Anna Pavignano un film su un giovane amore Salvatore, un giovane barcaiolo di Ventotene, in estate porta in giro i turisti con la sua barca e d'inverno lavora in nero in un cantiere dove il rischio d'incidenti è sempre alto. Un giorno s'innammora di una turista, venuta sull'isola per fare immersioni. Una ragazza d'estrazione sociale più elevata della sua, che fa nascere in lui la voglia di cambiare vita... Dal romanzo "In bilico sul mare" di Anna Pavignano. Un film di Alessandro D'Alatri. Con Dario Castiglio, Martina Codecasa, Nunzia Schiano, Vincenzo Merolla, Raffaele Vassallo.

>> 69


La vita è una meravigliosa

cosa

La nuova commedia dei fratelli Vanzina Cesare è un poliziotto che si occupa di “intercettazioni”. Con le cuffie in testa, spia le vite degli altri. Per esempio quella di Antonio, presidente di un importante gruppo bancario, al quale i politici chiedono con insistenza fondi neri per finanziare i loro impicci. Tra i personaggi in vista che Antonio foraggia c’è il proprietario di una clinica dove lavora Claudio, un chirurgo sposato con Elena, il quale finirà anche lui indirettamente travolto dall’indagine. E rovinati dall’inchiesta saranno anche Vanessa, la figlia di Antonio, insieme a Marco, un giovane elettricista. Un film di Carlo Vanzina. Con Luigi Proietti, Vincenzo Salemme, Enrico Brignano, Nancy Brilli.

TRAILERS

Simon Konianski

Esilarante road movie di formazione A 35 anni suonati, Simon, torna a vivere con suo padre, reduce dai lager. I due si rendono la vita impossibile, ma quando suo padre muore, Simon decide di esaudire le sue ultime volontà: essere sepolto nel villaggio in cui è nato. Ne scaturisce un road-movie inedito in cui Simon, insieme al figlioletto, copre un tracciato picaresco e comico accompagnato dal fantasma conviviale del padre e una serie di personaggi da fumetto pop. Un film di Micha Wald. Con Jonathan Zaccaï, Popeck, Abraham Leber, Irène Herz, Nassim Ben Abdeloumen.

Iron Man 2

Departures

Tony Stark ha svelato la sua identità, saprà reggere il peso delle sue responsabilità?

Vincitrice del premio Oscar come miglior film straniero, una storia delicata che riflette sulla morte con coraggio e consapevolezza

In "Iron Man 2," il mondo è consapevole che il miliardario inventore Tony Stark (Robert Downey Jr.) è il corazzato supereroe Iron Man. Sotto pressione da parte del governo, la stampa e il pubblico per condividere la sua tecnologia con i militari, Tony non è disposto a divulgare i segreti dietro l'armatura di Iron Man, perché teme che le informazioni scivolino nelle mani sbagliate. Un film di Jon Favreau. Con Robert Downey Jr., Don Cheadle, Gwyneth Paltrow, Mickey Rourke, Sam Rockwell.

Dopo aver miseramente fallito nel suo esordio come violoncellista nell'orchestra di Tokyo, Daigo si ritira con l'adorata moglie Mika nel suo pittoresco villaggio natale. Là, in preda alla depressione per un'ispirazione di vita che pare non sopraggiungere mai, Daigo stringe amicizia con 'eccentrico becchino locale. Un film di Yojiro Takita. Con Masahiro Motoki, Ryoko Hirosue, Tsutomu Yamazaki,

Scontro tra Titani

Gli amori folli

Dopo i 300 di Snyder arrivano i titani di Leterrier

Un film conclusivo, che (ri)apre sulla speranza

La battaglia finale per il potere ha messo gli uomini contro i re e i re contro gli dei, ma la guerra tra gli dei stessi potrebbe distruggere il mondo. Nato da un dio ma cresciuto come un uomo, Perseo è inerme nel salvare la sua famiglia da Hades, il vendicativo dio infernale. Con ormai niente da perdere Perseo si propone di condurre una pericolosa missione per sconfiggere Hades prima che si impadronisca del potere di Zeus e porti l'inferno sulla Terra. Un film di Louis Leterrier. Con Sam Worthington, Liam Neeson, Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Mads Mikkelsen.

Marguerite esce da un negozio di scarpe e subisce il furto della borsa. Georges trova il suo portafoglio per terra, nel parcheggio di un centro commerciale e comincia a fantasticare su di lei, ancora prima di contattarla, senza conoscerla. Il desiderio di questa donna è così forte che riempie la sua vita di padre di famiglia e di marito di pensieri e azioni irrazionali. Marguerite resiste, ma per poco. È una corsa verso l’errore, piena di vita, inarrestabile. Un film di Alain Resnais. Con Sabine Azéma, André Dussollier, Anne Consigny, Emmanuelle Devos, Mathieu Amalric.

71


Ristorante - Pizzeria

Via Spontini, 64 60019 - Senigallia (AN) 071.63399 www.MICHELESENIGALLIA.it


lo Staff del Mi Vida a Morciano di Romagna


Martedi: crazy karaoke con lo showman Stelvio & Co. Martedi e Mercoledi : possibilità di prenotare tavoli per assistere alle partite su maxischermo Venerdi: crazy karaoke con lo showman Stelvio & Co. Sabato : Dj’set + Karaoke Domenica: tutti i campionati di calcio e basket in diretta sul nostro maxischermo

TUTTI I GIORNI : ANIMAZIONE KARAOKE PROPOSTE GASTRONOMICHE PER TUTTI I TIPI DI EVENTI (ADDII AL CELIBATO, COMPLEANNI) RIMINI V.le Regina Elena 71 Bus Stop 16 - T.0541.392622 sala fumatori - supercalcio diretta satellitare - gradita la prenotazione www.lordnelsonpub.it


Via Arceviese,12 SENIGALLIA Tel. 071.659248

VENERDI & SABATO Live@DJ con Dario VAgnarelli, Enrico MATTIACCI & VENDESI PRODUCTION

piadine & panini fino a tarda notte Aperto dalle 14 alle 02 - Chiuso il Lunedi e il Martedi MAROTTA Viale Colombo, 25 Per info:3337203000


LIKBG@bg ?:LABHG FASHION

Matteo Garofoli

?:LABHG

P

rimavera, periodo di rinascita, di prove generali per la bella stagione e risboccio della voglia di uscire, mostrarsi e sfoggiare una nuova vitalità. Dopo il grigiore di un inverno rigido e all’insegna della crisi, prepariamoci ad essere investiti dal colore! Colori sgargianti e fluorescenti, come arancio, giallo, blu e verde, stanno per invadere le vetrine e le strade delle nostre città, con una moda che diventa sempre più tecno grazie ai tessuti di nuova generazione realizzati per ottimizzare vestibilità e funzionalità dell’abbigliamento; comodità e stile fusi in capi comodi e belli, all’insegna della ritrovata energia che i primi soli primaverili ci rispolverano. I nuovi colori di moda per la primavera estate 2010sono i “neutri” e tutti quelli nelle tonalità rinfrescanti, dagli accenti di colore solari e caldi, il turchese e l'indigo blu, la nuova gamma dei verdi, la bellezza di mauve e marrone. La tavolozza di colori per

76


G

FASHION

l'estate 2010 è chic ma allo stesso tempo solare. Esprime sicurezza e calore. Pochi ma decisi flash intensi per un mood ottimista. Bianco e nero sono (e lo saranno sempre) la base per ogni stagione; Sì ai total white e total black outfits. La combinazione nero-bianco è sempre una delle più vincenti. Per quanto riguarda i “neutri”, sono tonalità molto vicine al bianco, davvero chic, che vengono abbinate tra di loro per un look raffinatissimo: cipria, bianco calce, bianco guscio d'uovo, tonalità pelle, grigio perla, rosa pallido, beige, sabbia. Puntate su queste e non potete sbagliare. Una dritta, che è una sorpresa per il

look primaverile 2010: il ritorno del verde nelle nuove collezioni. Quello che era il viola per le stagioni scorse, sarà il verde per il 2010. Si tratta di tonalità verdi molto sofisticate. La più vista è forse quella che gli addetti ai lavori chiamano 'dried herb'. Pensate anche a tonalità come il verde alga e il kaki. Anche il verde metallico sarà molto usato. Altri colori su cui puntare sono violetto, rosso, turchese, arancione, indigo e blu, oltre tutte le nuance del “gelato”. …E anche questa stagione vedremo - ovviamente - delle stampe di ogni genere e grado, su tessuti di tutti i materiali.

>>

77


FASHION Il risultato della moda che sarà da qui alle calde stagioni a venire avranno come comun denominatore un abbigliamento, come del resto gli accessori, atti ad esaltare la femminilità e rendere omaggio alle linee del corpo. Esempio che conferma questo trend è il ritorno in forte auge dei tanto amati bustini, che stringendo la vita ne esaltano le curve femminili. Ritornano anche le minigonne, gli abiti mini con silhouette affilate, giacchine corte e pantaloni smilzi. Per completare l’opera di abbellimento della persona, immancabili sono gli accessori, vero must-have di ogni stagione, ancor di più per la primavera e l’estate; immancabili sono gli occhiali, ovviamente, in formato maxi e scurissimi. Altrettanto enormi dovranno essere i cappelli, nei colori tenui e delicati cui accennavamo prima per l’abbigliamento. Sempre di taglia over-size dovranno essere collane e bracciali, di stampo etnico magari, che cadono abbondanti su polsi e decolleté.

78

>>


A completare la vestizione secondo i canoni della moda 2010, i foulard in stile anni â&#x20AC;&#x2122;50. Il risultato sarĂ un look appariscente e fresco, alla moda con le tendenze del momento. Abbiamo studiato come vestirci dalla testa ai piedi, abbiamo scelto gli accessori e definito quali colori scegliere; ci sono rimaste le scarpe, vera passione/ossessione di ogni donna: per le amanti delle ballerine, si prevedono tempi durissimi; saranno vertiginosissimi tacchi a spillo a farla da padrona. Per il daytime, i sandali avranno forme montanti e piattaforme importanti, e saranno tempestati di pietre preziose. Altrettanta importanza dei tacchi, avranno i mocassini che saranno rigorosamente aperti con decorazioni non eccessive. Il risultato dellâ&#x20AC;&#x2122;attenzione a questi dettagli sarĂ  una donna ammaliante impossibile da passare inosservata.


Il risultato della moda che sarà da qui alle calde stagioni a venire avranno come comun denominatore un abbigliamento, come del resto gli accessori, atti ad esaltare la femminilità e rendere omaggio alle linee del corpo. Esempio che conferma questo trend è il ritorno in forte auge dei tanto amati bustini, che stringendo la vita ne esaltano le curve femminili. Ritornano anche le minigonne, gli abiti mini con silhouette affilate, giacchine corte e pantaloni smilzi. Per completare l’opera di abbellimento della persona, immancabili sono gli accessori, vero must-have di ogni stagione, ancor di più per la primavera e l’estate; immancabili sono gli occhiali, ovviamente, in formato maxi e scurissimi. Altrettanto enormi dovranno essere i cappelli, nei colori tenui e delicati cui accennavamo prima per l’abbigliamento. Sempre di taglia over-size dovranno essere collane e bracciali, di stampo etnico magari, che cadono abbondanti su polsi e decolleté.

>>


FASHION

A completare la vestizione secondo i canoni della moda 2010, i foulard in stile anni â&#x20AC;&#x2122;50. Il risultato sarĂ un look appariscente e fresco, alla moda con le tendenze del momento. Abbiamo studiato come vestirci dalla testa ai piedi, abbiamo scelto gli accessori e definito quali colori scegliere; ci sono rimaste le scarpe, vera passione/ossessione di ogni donna: per le amanti delle ballerine, si prevedono tempi durissimi; saranno vertiginosissimi tacchi a spillo a farla da padrona. Per il daytime, i sandali avranno forme montanti e piattaforme importanti, e saranno tempestati di pietre preziose. Altrettanta importanza dei tacchi, avranno i mocassini che saranno rigorosamente aperti con decorazioni non eccessive. Il risultato dellâ&#x20AC;&#x2122;attenzione a questi dettagli sarĂ  una donna ammaliante impossibile da passare inosservata.

81


SpecialitĂ Gnocchi e Tigelle - Cucina Casalinga Pasta fatta in casa - Carne e Pesce Viale Lazio, 30 RICCIONE PAESE (RN) T. 338.6655935 / 339.6935465


italianotte aprile  

italianotte aprile

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you