Page 1

LA NUOVA SPECIALIZED VENGE


SPECIALIZED VENGE: AERODINAMICHE PRESTAZIONI

La Venge nella galleria del vento A2

Storicamente l’aerodinamica di una bicicletta ne compromette le prestazioni, in quanto, normalmente, si perde in rigidità e si aggiunge peso. In Specialized non amiamo i compromessi. La nostra Roubaix è nata dalla necessità di esaltare l’assorbimento delle vibrazioni nel piano verticale mantenendo caratteristiche di rigidità e prestazioni notevoli - le tre vittorie consecutive della Parigi-Roubaix sono la prova più tangibile del risultato ottenuto. Quindi, con la stessa filosofia, abbiamo cercato di sviluppare una bici da gara con caratteristiche aerodinamiche senza mai perdere di vista l’obiettivo: una formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica. Grazie a anni di esperienza dei nostri ingegneri nella progettazione di biciclette e ad una collaborazione ‘strategica’ con McLaren ed i loro esperti nelle applicazioni dei materiali compositi, siamo riusciti a fare centro un’altra volta. In precedenza non si era mia vista una bicicletta aerodinamica con caratteristiche di rigidità, leggerezza e prestazioni di questo livello. La Venge rappresenta un completamento della nostra gamma di biciclette da strada, dove la Tarmac rappresenta quanto di meglio ci possa essere a livello di rigidità e leggerezza, mentre la Venge risulta maggiormente caratterizzata sotto il profilo dell’aerodinamica – caratteristica necessaria soprattutto per i professionisti. Ma lasciate che ve lo dica anche un atleta di primo livello: dopo la sua prima uscita in sella alla Venge, Mark Cavendish ha confermato “Me ne sono già innamorato!”

2

La nuovissima Specialized Venge: Aerodinamiche Prestazioni


Spettabile Redazione, Questa storia ha inizio quasi cinque anni fa, mentre utilizzavo per dei test una Transition modificata con un classico manubrio da strada – la velocità che facilmente riuscivo a raggiungere in tale configurazione mi ha lasciato letteralmente sbalordito. Mi sono allora reso conto di come una bicicletta da strada potesse risultare velocissima riuscendo a combinare l’aerodinamica di una Transition con la rigidità e la leggerezza della Tarmac. Con la nostra esperienza e le nostre tecnologie era possibile coniugare al meglio questi due mondi differenti. Quindi, prefiggendoci degli standard senza precedenti in termini di rigidità, leggerezza ed aerodinamica, abbiamo iniziato a lavorare su un prototipo. Nell’ Agosto 2009 erano pronti i primi telai di prova. A seguito di numerosi test eseguiti nella galleria del vento e su strada, abbiamo continuato ad innovare, modificare e sviluppare il progetto. Un anno dopo avevamo finalmente un telaio adatto a tutto: eravamo riusciti a creare una bici da strada senza compromessi. Lo sviluppo della Venge ci ha inoltre offerto l’opportunità di collaborare direttamente con McLaren Applied Technologies — ‘Factory’ in cui si realizzano la McLaren F1 e la nuova supercar MP4-12C. Questa azienda ha 30 anni di esperienza e conoscenze specifiche con la tecnologia e l’utilizzo dei materiali compositi. Tutto ciò ci ha permesso di esplorare nuovi confini in termini di design ed ingegneria non comuni nel nostro settore. La S-Works Venge è un prodotto che ha superato le nostre aspettative, ma – insieme a McLaren – è stato possibile creare una bicicletta ancora più rigida e leggera, in un viaggio che ha permesso ad entrambi di imparare l’uno dall’altro per metodologie di lavoro e possibili applicazioni. Durante l’ anno appena trascorso McLaren ha impiegato materiali, procedure di costruzione e tecnologie di produzione assolutamente innovativi nel mondo del ciclismo. Non è stato un investimento da poco, ma i risultati finali sono sbalorditivi: i primi telai prototipo della S-Works + McLaren sono circa 100 grammi più leggeri rispetto alla S-Works Venge. Cordiali saluti,

Chris D’Aluisio, Direttore Ricerca e Sviluppo

Spettabile Redazione, Siamo alle soglie di una nuova stagione di gare e sono felicissimo di presentare una bicicletta che rappresenterà un nuovo standard per le competizioni, progettata con una rigorosa procedura di sviluppo e testata in modo esaustivo grazie anche a Mark Cavendish - della squadra HTC-Highroad - ed ai Team Saxo Bank ed Astana. Negli anni precedenti abbiamo introdotto prodotti ed accessori completamente innovativi – ne è esempio la Roubaix, una bicicletta ideata in modo specifico per le Granfondo su strada. Ora stiamo per lanciare una categoria completamente nuova : “Complete Performance”, ovvero Prestazioni Assolute. Non fraintendetemi, non si tratta di un ulteriore proposta di bicicletta aerodinamica da strada. Si tratta, invece, di una macchina da gara senza compromessi. Siamo veramente orgogliosi di introdurre la Venge: prestazioni di livello assoluto grazie ad una formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica. Non vediamo l’ora che tutti voi la possiate provare. La Venge è una riconferma del fatto che posso essere orgoglioso del team di cui tutti noi facciamo parte. Se uno di noi dice “I am Specialized” (Io sono Specialized) non si tratta di un’affermazione vuota ma è una sensazione condivisa da noi tutti. E tutti noi dobbiamo essere orgogliosi per essere riusciti in un’ impresa di questa portata. Questa bicicletta è un completamento della gamma — la Tarmac resta la colonna portante della gamma da strada, mentre la Venge ne è un arricchimento – destinata all’atleta che richiede specifiche ancora più particolari. Il catalogo allegato Vi fornirà le informazioni utili per poter illustrare la Venge ai Vostri Clienti. Benvenuti nella nuova categoria “Complete Performance”: ci auguriamo possiate essere orgogliosi e soddisfatti di questa fantastica nuova bicicletta quanto noi lo siamo. Cordiali saluti,

Mike Sinyard Presidente e fondatore

3


SPECIALIZED VENGE: PRESTAZIONI ASSOLUTE

L

Il terzo capitolo nella Trilogia Specialized Dopo quasi cinque anni di sviluppo, siamo orgogliosi di presentare una nuova bicicletta nella gamma Specialized: la Venge. Questo prodotto rappresenta una nuova piattaforma che può essere descritta con il termine “Complete Performance” - ovvero Prestazioni Assolute. E’ un prodotto che completa la nostra gamma: una bicicletta da strada aerodinamica senza compromessi per quanto riguarda la rigidità torsionale. Abbiamo i dati per provare questa affermazione.

AERODINAMICA

ASSORBIMENTO DEGLI URTI NEL PIANO VERTICALE

RIGIDITA’

VENGE AERODINAMICHE PRESTAZIONI “Me ne sono già innamorato” - Mark Cavendish Prima del debutto - nella ‘classica’ Milano-San Remo - sono stati necessari 5 anni di sviluppo. Nuovo prodotto nella gamma Specialized, la Venge è per Prestazioni Assolute - “Complete Performance” - : un mix senza precedenti di leggerezza, rigidità ed aerodinamica, per i migliori ciclisti, professionisti e non.

TARMAC NIENTE DI PIU’ RIGIDO E PIU’ LEGGERO “Quando Specialized afferma che la bici è rigida, non lo dice per scherzo – la Tarmac scatta e rilancia l’andatura ad ogni colpo di pedale.” - Bicycling Magazine Ha vinto il Tour de France, il Giro delle Fiandre per 3 anni consecutivi, il Mondiale ITU ed ha collezionato innumerevoli vittorie in altrettante gare professionistiche nella stagione 2010. La Tarmac non è semplicemente concepita per partecipare alle gare, ma per vincerle.

4

ROUBAIX GRANDFONDO RACING “Non importa che tipo di fondo stradale trovate sul vostro percorso; la Roubaix SL3 affronta con agilità e velocità qualsiasi strada.” - Bicycling Magazine Negli ultimi tre anni la Roubaix è stata vincente sul famoso e temuto pavé della Parigi-Roubaix. Tre prove consecutive della validità del progetto granfondo racing. Nelle lunghe gare su strade dissestate non esistono più rivali.


LA VENGE A CONFRONTO Rigidità del Carro Posteriore Rear Triangle Stiffness

Rigidità/Peso

90

49.8

50 85

80.4

44.7

45

80

77.2

70

FLESSIONE (N/mm) Deflection (N/mm)

Torsion ((N*m/deg)/Kg) Torsione ((N*m/deg)/Kg)

41.6 75

68.0

65

60

56.4

39.0

40

35

30

55

50

25

45

20

2012 S-Works Venge

40

2012 S-Works Venge

2010 Ridley Noah

2011 Cervelo S3

2011 Felt AR1 Grand Total

2011 Felt AR1

2010 Ridley Noah

Grand Total

La caratteristica fondamentale - la rigidità del carro posteriore, già enfatizzata nella progettazione della Tarmac SL3 - è stata mantenuta per garantire una massima accelerazione ed una pronta risposta allo scatto.

La rigidità torsionale del telaio, unita alla leggerezza si traducono istantaneamente in massima efficienza ed ottima maneggevolezza. Combinate all’eccezionale aerodinamica le prestazioni complessive della Venge non hanno eguali. Frame PesoModule del Kit System Weight

Power vs. Speed Potenza / Velocità

Frame, Fork, Seatpost, Crankset

Track Testing on Indoor Velodrome

Telaio , Forcella, Reggisella, Guarnitura

prove indoor nel Velodromo

374 351

2600

350

2558

Potenza espressa (W) Rider Power dall’atleta Output (W)

2500

2500

PesoWeight del Kit(g) (g) Module

2011 Cervelo S3

2400

2332 2300

2200

2179

300 273 251 250

200

176

188

150 118 100 72 50

42

122

76

45

2100

0

20

25

2012 S-Works Venge

2011 Cervelo S3

2010 Ridley Noah

2011 Felt AR1

30

35

40

45

Riding Speed (kph)

2000

Grand Total

2012 S-Works Venge

2011 S-Works Tarmac SL3

Abbiamo effettuato dei test comparativi fra Tarmac e Venge in velodromo. Abbiamo misurato la potenza espressa a diverse velocità ed i risultati parlano chiaro: a qualsiasi velocità, i watt impiegati sono risultati inferiori in sella alla Venge. -Chris D’Aluisio, Direttore Ricerca e Sviluppo

Il telaio S-Works Venge è stato pesato completo di guarnitura S-Works Carbon. Gli altri telai con guarnitura e movimento Shimano DuraAce 53/39.

L’insieme del telaio Venge e della nostra guarnitura in fibra di carbonio FACT, con cui è stato progettato come sistema integrato, ha un peso notevolmente inferiore rispetto ad altre bici della sua categoria. Torsional Stiffness

Rigidità Torsionale 90

Stiffness (N*m/deg) RigiditàTorsional Torsionale (N*m/deg)

85

84.6

83.6 81.6

80

76.7 75

71.9 70

68.1

65

60

55

50

45

40

2012 S-Works Venge

2010 Cannondale Super Six High Modulus

2011 Cervelo R3

2010 Trek Madone 6 Series

2011 Cervelo S3

2011 Felt AR1

Anche con le sue notevoli caratteristiche aerodinamiche, la rigidità torsionale della Venge è superiore a tante altre bici da gara con una aerodinamica meno evoluta.

5


venge UTILIZZO: AGONISMO SU STRADA

VANTAGGI

Fughe lampo, tirare il gruppo fino allo stremo, sprint sulla linea del traguardo; per queste cose vive l’atleta della Venge; ed è per questo motivo che ha bisogno di una bicicletta dalle prestazioni assolute. Una formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica. La Venge sbaraglia la concorrenza con caratteristiche di rigidità e leggerezza della Tarmac e l’aerodinamicità della Shiv

`` Il telaio in fibra di carbonio FACT IS 11r fornisce prestazioni assolute: la formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica. `` Alla velocità di 40 km/ora, abbiamo rilevato un risparmio di 22 watt di potenza, misurato durante le prove in pista, e confrontando i dati con la Tarmac SL3. `` Estrema guidabilità e maneggevolezza grazie al tubo sterzo conico ed alla rigida forcella in fibra di carbonio FACT.

I “PERCHE’ TELAIO IN FIBRA DI CARBONIO FACT IS 11R

POSTERIORI VERTICALI CON SEZIONE ALARE

TUBO STERZO CONICO CON DISTANZIALE INTEGRATO

COSA: Telaio aerodinamico in fibra di carbonio “high module”, realizzato con il nostro metodo di costruzione più avanzato.

COSA: Posteriori verticali in fibra di carbonio FACT, con profilo alare a sezione asimmetrica.

PERCHE’: Rende la Venge il prodotto con la migliore combinazione di aerodinamica, rigidità e leggerezza.

PERCHE’: Per ottimizzare l’aerodinamica dei posteriori verticali in presenza di vento trasversale e frontale senza compromettere la rigidità e le prestazioni del carro posteriore.

COSA: Il tubo sterzo ha un diametro superiore di 1” 1/8 ed inferiore di 1” 3/8 ed è completato da un distanziale aerodinamico integrato. PERCHE’: Per ottenere una estrema precisione di guida e la massima rigidità strutturale. Allo stesso tempo si ottimizza il flusso dell’aria dal tubo sterzo a quello orizzontale.

COME: Ogni tubazione ed ogni sezione del telaio sono stati ottimizzati per la massima rigidità ed il minimo peso, pur mantenendo i vantaggi in termini di aerodinamica. Il tubo sterzo - ad esempio – ha un grande diametro in prossimità della testa forcella, per una maggiore rigidità ed è rastremato nella sezione centrale con un profilo aerodinamico per ridurre il peso e la resistenza all’aria. Abbiamo inoltre utilizzato rinforzi in fibra di carbonio “high module” nelle zone strategiche del triangolo anteriore per aumentare ulteriormente la rigidità torsionale.

PASSAGGIO CAVI INTERNO COSA: Passaggio interno dei cavi freno e trasmissioni, compatibile con tutti i gruppi in commercio. PERCHE’: Per un’aerodinamica ottimale ed impedire che la frenata e la cambiata vengano compromesse dagli agenti esterni.

COME: I posteriori verticali sono realizzati con sezioni dal profilo alare asimmetrico, con una superficie esterna piatta per migliorare i flussi d’aria nella zona della ruota posteriore. Poiché in condizioni reali spesso gli atleti si trovano ad affrontare una spinta dovuta al vento in senso trasversale rispetto al senso di marcia (approssimativamente con un angolo di 15°), l’angolo di attacco del profilo dei posteriori verticali risulta di conseguenza ruotato verso l’esterno dello stesso valore. Il risultato è che il flusso d’aria colpisce direttamente la sezione dei foderi posteriori verticali, riducendo la turbolenza nella zona della ruota posteriore.

COME: Una superficie più ampia crea un’interfaccia intrinsecamente più rigida fra le tubazioni; la disposizione delle fibre di carbonio sfrutta ampi raggi di raccordo, riducendo al massimo i punti deboli causati dalla presenza di angoli acuti. La chiusura superiore della serie sterzo si inserisce perfettamente nel profilo realizzato sulla parte superiore del tubo orizzontale e ruota solidalmente alla forcella per offrire una minore resistenza all’aria anche in curva.

1 1/8 TAPER

X-SECTION SEATSTAYS

1 3/8 TAPER

COME: I cavi scorrono all’interno dei tubi orizzontale ed obliquo ed escono in prossimità del nodo sella, della scatola movimento e del forcellino posteriore.

6


SEATPOST FLIPS

3:1 X-SECTION

REGGISELLA REVERSIBLE IN FIBRA DI CARBONIO

FORCELLA IN FIBRA DI CARBONIO FACT CON SEZIONE 3:1

COSA: Il reggisella in fibra di carbonio è conforme alla regolamentazione UCI e oltre all’ampia regolazione in altezza, ha un arretramento complessivo pari a 20mm (che diventano oppure 0mm ruotandolo di 180° rispetto al suo asse).

COSA: Forcella aerodinamica in fibra di carbonio, conforme alla regolamentazione UCI con un profilo frontale estremamente contenuto.

PERCHE’: Per offrire la forma più aerodinamica possibile nei limiti imposti dalle regole UCI. Inoltre, contrariamente ai reggisella di tipo Integrato, offre un’ampia regolazione in altezza e la possibilità di ottimizzare la posizione in sella in base al tipo di competizione. COME: Il reggisella è realizzato con un arretramento (set-back) di 10mm che, combinato con l’angolo sella, si traduce in un arretramento complessivo pari a 20mm o - ruotandolo di 180°nel tubo piantone - di 0mm. il tubo piantone offre tutto lo spazio necessario per la corretta regolazione in altezza.

PERCHE’: Per una maggiore rigidità rispetto alle forcelle tradizionali curvate, mantenendo un’estrema leggerezza. Per una precisione di guida ed una reattività tipiche delle bici da corsa, insieme ad un vantaggio aerodinamico. COME: La sezione trasversale dei foderi della forcella offre un profilo frontale estremamente contenuto. Il design laterale è rettilineo dalla testa forcella procedendo verso i forcellini, con una ottimizzazione della rigidità. E’ stato utilizzato un lay-up del carbonio ultra- leggero. I forcellini sono anch’essi realizzati in fibra di carbonio e presentano inserti in acciaio per una maggiore resistenza ed affidabilità nell’utilizzo delle chiusure a sgancio rapido.

UN CONSIGLIO “Il reggisella è reversibile ed offre in tal modo la possibilità di un posizionamento in sella tipico delle competizioni a cronometro o dei triathlon. In questo modo, utilizzando delle appendici aerodinamiche, con poche regolazioni è possibile sfruttare la versatilità della bicicletta e prepararla per un triathlon!” —Mark Cote, “Guru dell’Aerodinamica”

7


s - w o r k s V EN G E D A

carbonio / rosso

caratteristiche

specifiche tecniche

• Telaio monoscocca in fibra di carbonio FACT IS 11r, conforme alla

TELAIO S-Works FACT 11r, Aero Race Design, FACT IS construction, internal cable routing, 1-3/8” lower HS bearing, carbon OSBB shell

Regolamentazione UCI, Aero Race Design; realizzazione in un pezzo unico della scatola movimento e dei posterioriorizzontali; passaggio cavi interno e tubo sterzo conico per prestazioniassolute, grazie alla formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica. • Forcella in fibra di carbonio FACT, conforme alla regolamentazione

FORCELLA

S-Works FACT carbon monocoque, OS race for 1-3/8” bearing

SERIE STERZO

1-1/8” upper and 1-3/8” lower Cr-Mo cartridge bearings w/ custom integrated Venge spacer

ATTACCO MANUBRIO S-Works ProSet Stem, 3D forged 7050 alloy, carbon-wrap top and front cap, Ti front bolts and alloy top bolt, alloy shim MANUBRIO

S-Works SL Carbon, shallow drop

NASTRO

Specialized Grip tape

FRENO ANT.

Shimano Dura-Ace

forcellini in fibra di carbonio con inserti in acciaio per maggiore

FRENO POST.

Shimano Dura-Ace

affidabilità e durata.

LEVE FRENO

Shimano Dura-Ace STI, flight deck compatible

• Trasmissione Shimano Dura-Ace a 10-velocità, quanto di meglio in termini di precisione e silenziosità della cambiata.

CAMBIO POST.

Shimano Dura-Ace

COMANDI CAMBIO

Shimano Dura-Ace STI, flight deck compatible

• Guarnitura Specialized S-Works in fibra di carbonio FACT con

RUOTA LIBERA

Shimano Dura-Ace, 10-speed, 11-25t

movimento OSBB, spider removibile e cuscinetti ceramici per il

CATENA

Shimano Dura-Ace

GUARNITURA

S-Works FACT carbon, removeable carbon spider, 53x39T

INGRANAGGI

53 x 39T

della potenza impareggiabili.

MOVIMENTO CENTR.

Press-in OSBB cups, ceramic bearings

• Leggere ed aerodinamiche ruote Roval Rapide SL 45 con cerchio in fibra di carbonio e pista frenante in lega leggera d’alluminio.

PEDALI

Nylon flat test ride pedal

RUOTA ANT.

Roval Rapide SL 45

RUOTA POST.

Roval Rapide SL 45

PNEUMATICO ANT.

S-Works Turbo, 220TPI, Black Belt protection, 700x23c

PNEUMATICO POST.

S-Works Turbo, 220TPI, Black Belt protection, 700x23c

CAMERE D’ARIA

Super Light Turbo, 80mm presta valve

SELLA

Body Geometry Romin Evo, hollow Ti rails

REGGISELLA

SW Venge FACT carbon, flippable 20/0mm offset

COLLARINO SELLA

Venge seatclamp assembly

UCI, dal profilo frontale estremamente contenuto e design laterale rettilineo con la migliore combinazione tra aerodinamica e rigidità;

migliore rapporto resistenza/peso, un’efficienza ed un trasferimento

• Nuova sella Body Geometry Romin Evo con rinforzi in fibra di carbonio molle tubolari in titanio e punta ribassata per maggiore comfort e potenza anche in una posizione aggressiva. • Reggisella rigido e leggero in fibra di carbonio, conforme alla regolamentazione UCI, reversibile per un arretramento di 0mm o 20mm ed ampia regolazione in altezza.

DERAGLIATORE ANT. Shimano Dura-Ace

NOTE Le specifiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso

Part No. MODEL Color Size

8

9728-0449 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

49

9728-0452 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

52

9728-0454 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

54

9728-0456 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

56

9728-0458 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

58

9728-0461 SW VENGE DA X2

CARBONIO/ROSSO

61


s - w o r k s V EN G E TE L AIO

carbonIO / rOSSO

CARATTERISTICHE

SPECIFICHE TECNICHE

• Telaio monoscocca in fibra di carbonio FACT IS 11r, conforme alla

TELAIO S-Works FACT 11r, aero race design, FACT IS construction, internal cable routing, 1-3/8” lower HS bearing, carbon OSBB shell

Regolamentazione UCI,Aero Race Design; realizzazione in un pezzo unico della scatola movimento e dei posteriori orizzontali;

FORCELLA

S-Works FACT carbon monocoque, OS race for 1-3/8” bearing

passaggio cavi interno e tubo sterzo conico per prestazioni assolute, grazie alla formula vincente di leggerezza, rigidità ed aerodinamica.

SERIE STERZO

1-1/8” upper and 1-3/8” lower Cr-Mo cartridge bearings w/ custom integrated Venge spacer

MOVIMENTO CENTR.

Press-in OSBB cups, ceramic bearings

• Forcella in fibra di carbonio FACT, conforme alla regolamentazione

REGGISELLA

SW Venge FACT carbon, flippable 20/0mm offset

UCI, dal profilo frontale estremamente contenuto e design laterale

COLLARINO SELLA

Venge seatclamp assembly

rettilineo con la migliore combinazione tra aerodinamica e rigidità; forcellini in fibra di carbonio con inserti in acciaio per maggiore

NOTE Le specifiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso

affidabilitàe durata. • Reggisella rigido e leggero in fibra di carbonio, conforme alla regolamentazione UCI, reversibile per un arretramento di 0mm o 20mm ed ampia regolazione in altezza. Part No. MODEL Color Size 7728-0349 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO

49

7728-0352 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO

52

7728-0354 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO 54

7728-0356 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO 56

7728-0358 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO 58

7728-0361 SW VENGE OSBB TELAIO

CARBONIO/ROSSO

61

9


S - WORKS + M c L AREN V EN G E

DISPONIBILE DA AUTUNNO 2011

CARATTERISTICHE • Il prototipo attuale del telaio è più leggero di circa 100 grammi e più rigido del 10,3% rispetto all’S-Works Venge • Gli ingegneri Specialized e McLaren hanno utilizzato materiali, procedure di costruzione e realizzazione della struttura in fibra di carbonio mai applicati in precedenza nel mondo del ciclismo. • Attraverso l’analisi FEA e software dedicati, i tecnici McLaren sono stati in grado di ottimizzare i metodi di costruzione ed il progetto del lay-up, con valori di rigidità e leggerezza mediamente migliorati del 15%. • Nella lavorazione del carbonio sono state eliminate tutte le possibile sovrapposizioni di materiale attraverso l’utilizzo di specifiche frese CNC, eliminando così tutto il materiale in eccesso e riducendo il peso al minimo. • Un’ ulteriore modifica ispirata dalla realizzazione delle vetture di Formula 1 ci ha permesso di eliminare un intero strato di laminato non strutturale, risparmiando altri 40 grammi di peso.

s-works venge

10

Misura

49 52 54 56 58 61

Lunghezza Piantone c/f (mm)

467

487

507

527

547

577

Lunghezza Tubo orizzontale (mm)

518

537

548

565

582

600

B-B Drop

71.5 71.5 69 69 67.5 67.5

Lunghezza Batticatena (mm)

405 405 405 405 407 410

Angolo Sella (°)

75.5

74

73.5

73.25

73

72.5

Angolo Sterzo (°)

72.25

73

73

73.5

73.5

74

Off set Forcella (mm)

45

45

45

43

43

43

Avancorsa (mm)

62 57 57 56 56 53

Lunghezza Carro Ant. (mm)

576

Interasse (mm)

970 970 978 986 1003 1013

576

583

590

605

612

Altezza Standover (mm)

741

766

789

809

834

860

Lunghezza Tubo Sterzo (mm)

100

120

140

160

190

210

Reach

385 385 386 395 401 407

Stack

506 528 544 566 593 614


Chris D’Aluisio, Luc Callahan, Mark Cote ed il consulente dell’Aerodinamica Chester Kyle, mentre eseguono le prove nella galleria del vento con la Shiv. I risultati di questi test sono stati importanti anche per lo sviluppo della Venge.

INTRODUZIONE E LANCIO DELLA VENGE 1) 17 Marzo: presentazione della S-Works + McLaren Venge all’interno del McLaren Technology Center nel Surrey, in Inghilterra.

Verranno illustrate alla Stampa Internazionale le varie fasi di sviluppo del progetto ed i giornalisti potranno provare i primi esemplari.

2) 17 Marzo: Pubblicazione del micro-sito della Venge: venge.specialized.com 3) 19 Marzo: Tre atleti selezionati di ciascuna delle squadre HTC-Highroad, Astana, e Saxo Bank utilizzeranno i prototipi della

S-Works + McLaren Venge nella ‘classica’ Milano-San Remo

4) Immediatamente dopo la presentazione alla stampa ed alla gara, verranno comunicate tutte le informazioni sulla nuova bicicletta 5) Lancio della campagna pubblicitaria internazionale a partire dalla fine di Marzo 6) Maggio: Prima disponibilità sul mercato dei modelli S-Works Venge 7) Autunno: Disponibilità sul mercato della versione S-Works + McLaren


Specialized Venge ita  

Fughe lampo, tirare il gruppo fino alla fine, sprint vincente sulla linea del traguardo: questa è la Venge; per questo motivo è una biciclet...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you