Page 6

IL SIGNORE DEGLI OMBRELLI Tutto si aggiusta, niente si rottama di Irene Salinas foto Davide Rizzo

Il Signore degli Ombrelli ha mani sapienti e un sorriso sereno. Racconta con i suoi gesti un’arte capace e antica. Nel suo regno scaffali pieni di borse e ricordi, musica e luce soffusa. Gli basta questo per vivere giornate lunghe e operose. Ha aggiustato le borse, gli ombrelli, gli oggetti di quasi tutti i savonesi ed ora, anche se la tecnologia ha altri leggi e impone ritmi feroci continua nella sua arte perché, nonostante l’età, 84 anni, ricchi di primavere e di qualche inverno, è rimasto il riferimento ufficiale di case importanti: Benetton, Roncato, Jaguar. Ma anche, e soprattutto, di quanti hanno ancora voglia di farsi riparare un ombrello o aggiustare una borsa preziosa. E, anche se ad attenderlo c’è una casa felice, lui continua a passare le giornate fra le valigie e Bach. Per darci la sicurezza che c’è un uomo capace di aggiustare tutte le cose. A Savona succede. La storia importante e straordinaria di Sauro Servidei è sulla versione on line di savonagraffiti.it L’indirizzo è: http://www.savonagraffiti.it/centro-città-e-città-vecchia-storie/95-il-signore-degli-ombrelli.html

Magazine Savona Graffiti N° 1  
Magazine Savona Graffiti N° 1  
Advertisement