Page 22

IL MEDIOEVO CHE RESISTE Il complesso di San Giacomo a dominare il porto di Alessandra Arpi foto Davide Rizzo e Giulia Catania

Ritta sulla collina, fiera e aggraziata. Papa Sisto IV l’ha voluta, insieme al convento, in una posizione strategica, quella che domina il mare, fuori dalle mura della città. Per mantenere l’obbligo di distanza tra i conventi di quel tempo. È la chiesa di San Giacomo. Costruita nel 1472, conserva l’aria austera ed elegante del medioevo, trasportandola ai giorni nostri. Inerpicata alla fine della salita San Giacomo, si affaccia direttamente sul mare, sull’Aurelia e su quello che oggi è il frenetico porto, nell’insenatura di Miramare. Ben visibile dalla Vecchia Darsena e allo stesso modo da Levante, svetta luminosa, elegante, tra le colline e i nuovi palazzi. Nel costruire un luogo di culto, come panorama, la Chiesa non sbaglia mai.

Magazine Savona Graffiti N° 1  
Advertisement