Issuu on Google+

Giornale più antico del Piemonte A S. Martin, bejv ël vin e lassa l’aqua për ël mulin

dai 4300 proverbi piemontesi

Savigliano, 6 novembre 2013 • ANNO 155 - N° 41 • E 1,20 • Sped. in Abb. Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) NO/CUNEO art. 1, comma 1 • e-mail: redazione@ilsaviglianese.com • www.ilsaviglianese.com

Cimitero di Savigliano

Cavallermaggiore

Racconigi

Danneggiata la tomba dell’assessore

Il sindaco Parodi al “giro di boa” di metà mandato

“Blitz” notturno al Maxisconto e alle Medie

A pagina 5

A pagina 15

A pagina 22

Favole: «Oltre 500.000 euro, anche se la Banca CRS non distribuirà utili»

Marene

Fondazione: erogazioni garantite

“Nuove povertà”: le iniziative di Comune, Caritas, Monviso Solidale

Quest’anno, la Fondazione Cassa di risparmio di Savigliano ha erogato 667.000 euro, in gran parte destinati a progetti per l’istruzione, e nei prossimi tre anni si attesterà su somme tra i 500 ed i 600 mila euro. È quanto emerge dal Piano triennale approvato lo scorso 29 ottobre dal principale azionista della Banca CRS (che ne detiene 70% delle quote). «Anche se, come sembra – ha detto il presidente Oreste Favole – la Banca CRS il prossimo anno non distribuirà dividendi, garantiremo le erogazioni». Servizio a pagina 3

Monasterolo

Arriva Guariniello

La Fondazione è la principale azionista della Banca CRS

La solidarietà di sei giovani per il Kenya pagina 20

Il procuratore del processo Eternit parlerà del caso amianto Sabato mattina, alla Crosa Neira di Savigliano, convegno “Togliamoci l’amianto dalla testa” con Raffaele Guariniello. Servizio a pagina 6

pagina 19

Genola Il valore educativo della festa dello sport pagina 20

Villanova

Raffaele Guariniello

Celebrato in paese il IV Novembre pagina 21

Abbonati a “Il Saviglianese”... GENOLA Ottenuto il «via libera», nonostante le proteste ...e parti in crociera!

Il pirogassificatore si fa

Partecipa anche tu al concorso

Abbonato fortunato e vinci tantissimi premi tra cui una settimana nel Mediterraneo! PRIMA ESTRAZIONE IL 2 DICEMBRE

Alla fine il pirogassificatore di Genola si farà. L’impianto ha ottenuto la scorsa settimana il via libera da parte della conferenza dei servizi. Il semaforo verde è arrivato dopo che saranno approntati una serie di ulteriori filtri per annientare le emissioni. Contro l’impianto, nei mesi scorsi, era nato un Comitato spontaneo che aveva in poco tempo più di mille firme. E, sempre in tema di inquinamento, il sindaco Capello annuncia che si terrà una riunione per esaminare la possibilità di deviare i camion fuori dal paese. Servizio a pagina 20

Il Papa all’Angelus saluta i giovani di Cavallermaggiore Non gli avrà telefonato, come ha fatto con molte persone (più o meno famose), ma ai giovani dell’oratorio di Cavallermaggiore è rimbalzato il cuore nel petto quando domenica scorsa, durante l’Angelus, Papa Francesco ha detto: «Saluto i fedeli provenienti dal Libano e quelli della città di Madrid, i ragazzi di Petosino, i cresimandi di Grassina e i giovani di Cavallermaggiore...». «Avevamo mandato un fax per segnalare la nostra presenza – spiega uno dei partecipanti – e ci speravamo». E per il Papa, i ragazzi hanno dato vita anche ad un flash-mob in piazza San Pietro. Servizio a pagina 14

Il flash-mob dei cavallermaggioresi in piazza San Pietro

Savigliano

Ruspe in movimento: si abbatte l’asilo di S. Maria della Pieve

A pagina 8


06 11 2013