Issuu on Google+

Giugno 2010 Free Press

da consumarsi preferibilmente entro il 16 luglio

Anno Tre Numero Quattro

ALL’INTERNO: Sebastiano Somma: “I miei primi cinquant’anni” Renzo Arbore: “Era de maggio...” Red carpet: casting, audizioni e provini per entrare nello showbiz Live Mood / 25 giugno / Fabio Concato in concerto / Crispiano


1

INDEX 2 IL PROTAGONISTA Sebastiano Somma “I miei primi cinquant’anni”

5 IPSE DIXIT

Renzo Arbore

Direttore responsabile Martina Zaccaria - martinazaccaria@libero.it

di Emma Pastore

Concept grafico e impaginazione Anna Laura Zizzi - annalaurazizzi@hotmail.it

“Era de maggio”

8 CIAK CINEMA

Periodico Mensile - Registrazione al Tribunale di Taranto n.13/08 del 13 giugno 2008

“La nostra vita”

10 IL VIPPAIO “News dallo showbiz”

11 PERSONAL TRAINING a cura del dott. Paolo Carrieri Un’estate da star!

12 BEAUTY AND ART a cura di Letizia Vinci “EsserePiùBenessere”

14 TOP FOUR I quattro locali consigliati da saturno22

16 RED CARPET Casting, audizioni e provini

20 LIVE MOOD 25 giugno Fabio Concato in concerto a Crispiano

28 OROSTARS Oroscopo delle stelle

saturno22 ti cerca e si trova Chi leggerà saturno22 non lo cercherà: saturno22 seguirà il suo lettore facendosi trovare in distribuzione gratuita presso punti strategici frequentati da gente abituata ad

Hanno collaborato Letizia Vinci, Paolo Carrieri, Emma Pastore Direzione e redazione Martina Franca (Ta) Editore: Associazione Culturale “Saturnia” Stampa: Tipografia Romana Spa - Capurso (Ba) Numero chiuso in tipografia il 14 giugno 2010 La redazione di “saturno22” declina ogni responsabilità diretta ed indiretta, nei confronti dei lettori ed in genere di qualsiasi terzo per eventuali cambiamenti, ritardi, imprecisioni derivati dalle informazioni contenute nelle seguenti pagine.

Entra anche tu nell’orbita di saturno22: 349/6303027 uscire, conoscere, mordere la vita: boutique, cinema, caffè, brasserie, pub, ristoranti, locali cool and chic, circoli sportivi, istituti di bellezza, manifestazioni mondane e culturali delle province di Taranto, Bari e Brindisi.


2

IL PROTAGONISTA SEBASTIANO SOMMA

“I miei primi cinquant’anni”

di Martina Zaccaria

Tutte le foto sono state gentilmente fornite da: http://sebastianosommafansforum.forumfree.it/

L’attore in “Io, Eduardo” di Bruno Colella fa venir fuori l’animo napoletano mai sopito e riscopre la magia del teatro Sebastiano Somma al teatro Verdi di Martina Franca con Tosca D’Aquino per “Io, Eduardo”: frammenti di commedie, schegge di poesie del grande autore, incontri realmente avvenuti, rumore, silenzio e… E un progetto eccezionale, nato un paio d’anni fa mentre facevamo due chiacchiere io con l’attore e amico Bruno Colella, che mi ha permesso di esprimermi in dialetto e cavalcare il teatro con cui ho iniziato alle mie origini. E’ nata questa complicità e abbiamo creato uno spettacolo che sta dando dei risultati piacevoli anche perché anch’io ho un po’ attinto dalla parola di Eduardo. Il suo è stato e resta un pensiero popolare ma sotto vari aspetti molto teatrale, anzi il più teatrale che abbia mai conosciuto come attore ma anche come “Il teatro è una magia unica, una sensazione particolare che non può darti altro” spettatore. La grande maschera del maestro nasceva dal quotidiano, dall’essere napoletano, dal far parte di un popolo pieno di contrasti. Quali tra i più marcatamente partenopei? La grande solarità e l’immenso dramma interiore. I napoletani si portano un po’ dentro il peso dell’esistenza che crea uno spessore nell’animo, forse perché fondamentalmente vivono in un teatro vivente una messinscena quotidiana. Agganciandomi a “I miei primi quarant’anni”, un film di Carlo Vanzina che ha interpretato negli anni ottanta, vorrei che facesse un bilancio dei suoi primi cinquant’anni… Io penso di poter essere soddisfatto per quanto riguarda il lavoro e abbastanza soddisfatto per quello che ho fatto nella vita; come uomo sono


3

uno che ha vissuto facendo vari tipi di esperienza, vivendo intensamente e facendo dei percorsi di vita ingarbugliati e complessi che mi hanno portato piano piano a crescere, dopo aver commesso anche cavolate. Oggi mi sento più equilibrato e consapevole di tante cose. Ho la fortuna di essere arrivato ai miei primi cinquant’anni sano sotto vari aspetti ed è già tanto… Tornando al lavoro è soddisfatto anche del periodo in cui era tra i fotogenici immortalati sulle pagine di Lancio e Grand Hotel? I fotoromanzi li ho fatti con grandissimo amore e mi hanno dato la popolarità ma io ho iniziato in teatro al fianco di Rosalia Maggio e ho continuato a recitare alternando le due attività. Sul set fotografico mi sentivo a casa in un ambiente pulito e familiare, guadagnavo bene e potevo permettermi di vivere a Roma ma ho sempre seguito un mio percorso professionale e ne sono fiero: prima teatro, poi fotoromanzo, infine tv, conduzione e fiction.

Senza mai abbandonare il palcoscenico, perché? Il teatro è una magia unica, una sensazione particolare che non può darti altro perché solo lì c’è l’incontro tra anime diverse: tra quella della persona che ha scritto, quella degli attori e degli spettatori. Tre diverse anime che si incontrano ogni sera ed è un’esplosione di contenuti molto forti. La televisione è più tecnica e va ad una platea più vasta ma è diversa come cosa. Io devo negli ultimi anni molto alla televisione e sono fiero di farne una discreta, con prodotti medio buoni, ma quello che respiro sul palcoscenico è unico perché solo nel luogo in cui l’attore si esprime senza artifici o possibilità di una seconda prova e non ci sono filtri, ma solo tu e il pubblico, si crea un’energia particolare. Può svelarci un’anticipazione sui prossimi progetti in tv? Tornerà a vestire la tonaca dell’avvocato Rocco Tasca in “Un caso di coscienza 5”? Aspetto prima di decidere. Magari attende un copione più leggero? Non vedo l’ora. Ho scelto di fare “Io, Eduardo” perchè ci sono degli spaccati dove devo far ridere e il mio animo napoletano viene fuori, quindi ben venga una commedia brillante!


4

era de maggio...il 18 RENZO ARBORE

Renzo Arbore, l’Orchestra Italiana con l’Orchestra della Magna Grecia a Taranto per una miscellanea di anime e musica La tradizione musicale napoletana e italiana si sono incontrate al Palamazzola per il concerto di Renzo Arbore uno dei più versatili artisti italiani, che ha fatto risplendere di nuova luce le più preziose gemme della canzone partenopea e non solo. Il musicista, presentatore, scrittore, attore, regista e musicologo accompagnato dalla sua Orchestra Italiana insieme all’Orchestra sinfonica della Magna Grecia, per l’occasione diretta dal M° Antonio Palazzo, ha concluso splendidamente la XVIII Edizione della Stagione Concertistica “Eventi Musicali”.

L’Orchestra della Magna Grecia, il cui direttore artistico dal 1993 è l’incommensurabile Piero Romano, si è imposta all’attenzione internazionale offrendo un repertorio che spazia dal crossover fino alla musica più colta ed impegnata e vanta esibizioni in Giappone, Austria, Francia, Svizzera, Messico, Spagna insieme ad artisti di grande calibro da Luis Bacalov, direttore principale dell’orchestra dal 2005, a Mariozzi, Devia, Krylov, Bollani, Noa, Feidman, Amoyal, Bloch, Manut, Bruson e altri ancora. Un’orchestra ancora giovane, che per prima ha lanciato una sfida per il territorio tarantino, “il sogno di poter vivere di musica”, un sogno che oggi, per tanti giovani talenti e maestri che suonano nell’orchestra è diventato una realtà.

Info: www.orchestramagnagrecia.it

“Il concerto di Taranto evidenzia aspetti della mia personalità - ha dichiarato Arbore -, amo il jazz, mi occupo di jazz, presiedo infatti, l’Umbria Jazz, ma mi occupo anche di funk, di swing e di musica italiana, che non può più chiamarsi popolare. La ragione sociale, di questo concerto è proprio la volontà di mettere insieme più anime. In esso c’è un po’ di tutto, intendiamoci, non è solo il mio concerto, è un concerto collettivo, dove i musicisti non suonano appresso a me, ma insieme a me, in una miscellanea di generi musicali”. Arbore, quindi, il 18 maggio trait d’union di due grandi orchestre.


IPSE DIXIT di Martina Zaccaria L’ha detto lui, Renzo Arbore,

in conferenza stampa al Palamazzola “L’Orchestra Italiana vive un periodo di grandissima popolarità e successo ma non fa notizia se uno fa il tutto esaurito a Verona, Brescia, Pinerolo, in Spagna, Messico, Canada o Stati Uniti, al Sistina di Roma o in Piazza Plebiscito a Napoli”.

“Da Grande? Voglio fare l’artista!” “La musica di Puglia è una musica nobile e sono onorato di esibirmi con un’Orchestra così importante come quella della Magna Grecia che ha suonato negli anni scorsi con artisti di grande rilievo. Voglio fare una figura degna”. “A Taranto ho cantato da giovane, da adulto e da vecchio. Ricordo ancora quando anni fa tutta la Prefettura ballava alle mie spalle!”

“Al Palamazzola non suoneremo solamente, faremo un mix e cercheremo di dare musica buona e divertimento. Sono della scuola di Armstrong, il più grande trombettista della storia, che catturava con la sua musica sorridente”.

“Alla mia età devo tutelare la memoria. Sono appassionato della musica vecchia, di quei 78 giri inascoltabili oggi, di Natalino Otto e Nicola Arigliano, della canzone napoletana che propongo senza violentarla, ma anche della musica altra come la capoverdiana”.

5


Radio Argento al “Polignano in Fiera”

Polignano a Mare per una intera settimana, dal 29 maggio al 6 giugno, ha accolto presso il lungomare Cristoforo Colombo i tanti visitatori accorsi per la 1^ edizione di “Polignano in Fiera – La Fiera degli Appuli”, con stand espositivi di artigianato, enogastronomia e tecnologia. La scelta di Polignano non è stata casuale. Vincitore per due volte (2008 e 2009) della Bandiera Blu, la cittadina a picco sul mare, rappresenta uno dei più importanti nuclei turistici del territorio, meta di visitatori soprattutto nel periodo estivo. La fiera ha, indub-

biamente, rappresentato un’ulteriore occasione di afflusso turistico. Tra i sostenitori, anche Radio Argento, radio partner dell’evento, con un suo stand pubblicitario all’interno del quale si sono svolte esibizioni live di artisti e band locali come “Guy & Gli Specialisti”, Giuseppe Delre e Rekkyabilly. La Fiera, organizzata da Pugliastylegroup e Italfiera, ha avuto buoni consensi e si sta già lavorando alla prossima edizione.


8

CIAK CINEMA

di Emma Pastore

A tre anni di distanza da “Mio fratello è figlio unico”, Daniele Luchetti e Elio Germano tornano a lavorare insieme nel nuovo film dal titolo “La nostra vita”, unico film italiano in concorso a Cannes 2010 e che ha fatto conquistare a Germano il premio come miglior attore protagonista. Premio meritatissimo direi per un giovane attore che nel film ci mette tutto se stesso per riuscire ad esprimere il quadro di chi affronta una profonda crisi emotiva, un grande dolore senza fermarsi e senza piangersi addosso. E’ questa la storia di Claudio, un trentenne operaio edile che lavora nei cantieri della periferia romana e vive con la moglie Elena (Isabella Ragonese) da cui aspetta il terzo figlio. Sarà proprio la morte della moglie che sconvolgerà la vita di Claudio, ma non gettandola nel dolore e nella disperazione come ci si aspetterebbe da un uomo innamorato e devoto alla famiglia…infatti Claudio, quasi incapace di fronteggiare il dolore, si infila in un losco affare edile per poter “dare” ai figli tutto quello che fino ad allora non hanno potuto avere.

La nostra vita ci racconta così il mondo delle borgate romane, fatto di giovani famiglie, immigrati e speculatori…delle dure prove con cui spesso la gente comune si scontra. Inoltre non è la storia di un uomo solo ma piuttosto è un film che fotografa il paese, l’aria che si respira, i valori in cui crediamo, le emozioni che viviamo. Il personaggio di Claudio non è quello di un uomo cinico e spietato né quello di un uomo buono e simpatico, da una parte bravo ragazzo semplice , dall’altra arrabbiato e invischiato in un sistema più grande di lui, vi è una continua oscillazione del personaggio supportata dalle figure che lo circondano come lo spacciatore disabile (Luca Zingaretti) ma con un gran cuore, un imprenditore pieno di rimorsi e sensi di colpa (Giorgio Colangeli) e un sex symbol come Raul Bova nei panni di un quarantenne impacciato e romantico. Tutti quanti incorniciati in una periferia romana in cui regna il degrado sociale e culturale, ripresi con attenzione da Luchetti, per sottolineare temi differenti tra loro come il lavoro nero, le morti bianche, la malavita, il malessere sociale, l’essere padre dopo il lutto. Come tante “anime fragili” i personaggi de “La nostra vita” sembrano essere stanchi e infelici ma ancora pronti a gridare e capire che “la vita continua, anche senza di noi“, come cantava Vasco, come canta Elio Germano.


9

Crispiano si veste di colori e fantasia per calamitare l’Europa nella sua settimana magica ”Che un carnevale minore si potesse affermare in Italia, sarebbe nelle possibilità di tutti i carnevali nazionali, ma farlo in Europa è stata veramente una grande scommessa “vinta”. Rappresentare l´Italia in: Montenegro, Croazia, Germania, Francia, Grecia, e nelle stesse piazze più importanti Italiane, sono il risultato di un progetto partito nel 1999, ma che dopo 12 anni è diventato punto di riferimento per l’intera nazione. Una pro-loco di eccellenza, che da sempre ha fatto scelte coraggiose, magari anche controcorrente, rispetto alla consuetudine...delle solite sagre paesane. Puntare sull’eccellenza manifatturiera dei costumi, facendo diventare Crispiano, luogo d’incontro per i costumi più belli d’Italia, confrontandosi con Venezia, Nizza, Paularo, Viareggio, Padova, Misterbianco, Avola, Putignano, Albe-

robello e tantissimi altri carnevali con grandi tradizioni, non è stato facile ma “straordinariamente” magico. Grazie a 250.000 presenze nell’intera settimana, l’evento permette a questa piccola cittadina dell’area Jonica, di calamitare un’attenzione di un pubblico Europeo, sempre più disposto a conoscere la nostra bella Puglia. Orgoglioso di dichiarare, che ancora una volta si può dimostrare, che la passione e l’amore per la propria terra, può far raggiungere obiettivi importanti per l’intero territorio, non necessariamente legato a “logiche politiche” o a “politici di turno”, certo, con più sacrifici ma con maggiore soddisfazione. Se a questo poi si aggiunge, che un lavoro “difficile” di coordinamento con le altre forze vive della cittadina, produce anche una grande attività economica, significa che tutto è possibile, basta volerlo, e il Carnevale del Brigantino è la prova provata”. Egidio Ippolito (Presidente pro-loco da... 27 anni!)

Dall’ 11 al 18 luglio 2010 XII edizione del Carnevale del Brigantino Info: www.prolococrispiano.it 099/616453


10

IL VIPPAIO NEWS DALLO SHOWBIZ

Mariah Carey presto mamma in musica!

Alessia e il Signor X

Demi e Ashton: l’amore continua…

Elisabetta Canalis in rapida ascesa

E’ un periodo decisamente fortunato per le grandi dive che cercano di allargare la propria famiglia. Dopo la conferma della gravidanza di Alicia Keys e quella di Céline Dion, ecco che anche Mariah Carey finalmente si è aggiunta alla lista delle grandi signore della musica in attesa di un bebé in questo periodo. Nick Cannon, il marito di Mariah, aveva già dichiarato di recente e in più di un’occasione di essere intenzionato ad avere dei figli con l’artista e che l’attesa era dovuta semplicemente ad una questione di tempo.

Alessia Marcuzzi e Pietro Sermonti sempre più distanti? Forse... Nonostante agli eventi romani i due nelle ultime settimane si siano incrociati e tutti abbiano pensato a una riappacificazione, la conduttrice del Grande Fratello a Milano è stata pizzicata a cena in un famoso ristorante del centro con un’amica e un moro misterioso. Magari sarà stato solo un amico con cui scambiare piacevoli chiacchiere, professionali e non, tra qualche pietanza, ma i gossip sulla crisi tra Ale e l’attore sono tornati forti e insistenti. L’estate porterà consiglio, forse.

Dopo le tenerezze sul set con Katherine Heigl, si torna alla realtà: e nella vita privata di Ashton Kutcher l’unica donna è Demi Moore. Alla faccia di chi, quando la relazione divenne pubblica nel 2003, non avrebbe scommesso un penny sulla durata di questa love story. Nel 2005, poi, arrivò il matrimonio. E dopo sette anni di convivenza, Ashton continua a non avere occhi che per lei, il soldato Jane che a quasi 48 anni dimostra almeno due o tre lustri di meno (grazie anche agli interventi di chiurgia plastica, mai negati, di alcuni maghi del bisturi).

Da velina ai programmi sportivi, dalle sit-com al fidanzamento con George Clooney. La rapida ascesa (professionale e sociale) di Elisabetta Canalis potrebbe essere presto arricchita di un nuovo capitolo, una nuova sfida: la conduzione di un reality show trasmesso su una televisione americana. La proposta sarebbe arrivata all’ex showgirl mentre era in un lussuosissimo resort alle Hawaii per festeggiare i 49 anni del suo amato George (lei ne ha 31). Un complesso turistico a sette stelle dal “modico” prezzo di 6.500 dollari al giorno. Per il momento di più non è dato sapere


PERSONAL TRAINING di Paolo Carrieri

11

Dottore in Scienze Motorie, Personal Trainer, Fitness Consultant

Un’estate da star

Un fisico al top con i segreti di Madonna, Sharon Stone, Michelle Obama e il “Black book of Hollywood diet secrets” di Cindy Perlman

Con l’estate arriva anche la voglia di vivere all’aria aperta, di andare al mare e di mettersi in costume o indossare abiti succinti. E come ogni anno, purtroppo, siamo assaliti dalla “sindrome da spiaggia”. Non siamo, però, solo noi comuni mortali a dover lottare contro i chili di troppo e dover affrontare la prova costume. Anche le star di Hollywood, in realtà, sono alle prese con lo stesso problema. Volete sapere come fanno a rimanere sempre in forma o ad avere un fisico perfetto anche subito dopo una gravidanza? Semplice, adottano dei sistemi salva linea. Se volete conoscere tutti i trucchi e le diete leggete il pettegolissimo libro di Cindy Perlman, “Black book of Hollywood diet secrets”. Per chi vorrebbe seguire le “segrete diete hollywodiane” anticipo una brutta notizia: le star dal fisico mozzafiato fanno molta attività fisica per restare in forma. Non perdono un giorno di palestra, se devono alzarsi alle cinque di mattina per girare, anticipano alle tre e si allenano. Ora vi sveliamo i trucchi di alcune famose star che hanno fatto dell’attività fisica la loro parola d’ordine per mantenersi giovani e “In Forma e in Linea”. Madonna, per esempio, per avere un fisico da ventenne nonostante i

cinquant’anni esegue sia esercizi di tonificazione che aerobici, ma senza strafare: ogni seduta di allenamento infatti dura circa tre quarti d’ora; a questo bisogna aggiungere le lezioni di danza e la dieta vegetariana. Jennifer Aniston, ex moglie di Brad Pitt, pratica yoga tre volte a settimana abbinandolo al cardiofitness, e segue la dieta a zona con grandi mangiate di sushi. Sharon Stone corre anche 5 volte a settimana, Gwyneth Paltrow si allena con Madonna. Anche Michelle Obama, moglie del Presidente USA si allena per mantenersi in forma. Racconta di alzarsi ogni giorno alle 5.30 del mattino per la sessione di ginnastica nella palestra della Casa Bianca, insieme al marito. La first lady ha detto di avere un regime minimo di almeno tre allenamenti da 90 minuti ciascuno a settimana. E potremmo continuare per ore e ore. Il problema è che bisognerebbe diventare star per avere tanto tempo libero e qualche soldino in più da spendere per avere un bravo Personal Trainer. Ma non scoraggiatevi se non avete 3 o 4 ore e soldi da dedicarvi! Si possono ottenere comunque buoni risultati allenandosi in modo scientifico, mangiando in modo razionale, con i sacrifici del caso e rimanendo sempre e comunque delle persone normali, che lavorano, cucinano, rassettano, amano, crescono i figli e tutto il resto. Noi conosciamo tante persone che ci riescono! Occorre una sola parola IMPEGNO. Ma nemmeno tanto, il resto é solo questione di metodi giusti. Un bravo Personal Trainer è in grado di cambiarvi il fisico e di farvi diventare delle star, se lo volete. Se volete il fisico dovete impegnarvi ... se non sapete come fare, chiamatemi al 328 8851218.


12

BEAUTY AND ART a cura di Letizia Vinci del Season Rose Maurizio Delucchi: “Il mio sogno? EsserePiùBenessere!”

Al “Season Rose” di Martina Franca arriva il primo progetto formativo al benessere prodotto dall’ideatore del marchio nazionale “Le grandi firme della bellezza” Maurizio Delucchi quali sono state le motivazioni che l’hanno indotta a realizzare “Le grandi Firme della bellezza” e il primo progetto formativo al benessere? Ho realizzato questo “marchio” LE GRANDI FIRME DELLE BELLEZZA per dare la giusta connotazione a chi opera nel settore del “beauty” con passione, impegno e professionalità.Come esistono le grandi firme nel campo della moda, mi è sembrato giusto fare una trasposizione nel campo della bellezza. Letizia Vinci, titolare del Centro di Estetica e Benessere “Season Rose”, è un esempio, perché ha investito tempo e risorse per offrire alla città di Martina Franca servizi professionali e di grande qualità. Il progetto “EsserePiùBenessere”,

“Dietro ogni problema si nasconde un opportunità”

invece, prende spunto da un percorso simile che ho studiato anni fa per una importante beauty farm sita sul lago di Garda. Il nostro benessere trae origine da una componente fisiologica, sulla quale i trattamenti in istituto possono agire in modo veramente rilevante unitamente alla componente emozionale legata al nostro “essere”. “EsserePiùBenessere” è un seminario di 2 giorni e una notte. Basta realmente un arco temporale così ridotto per riconquistare l’essere migliorando il nostro benessere? Un seminario lo paragono ad un seme. Il seme viene messo sotto terra, l’abilità sta nel metterlo in profondità. I corsi ben strutturati sono quelli nei quali vengono creati i giusti pick state (picchi emozionali) che permettono di veicolare emozioni molto in profondità. Un singolo corso può determinare un grande cambiamento a patto che queste regole vengano rispettate. Per oltrepassare la zona di confort che ci circonda e vincere le difficoltà che i cambiamenti comportano quali sono le tecniche più affidabili da seguire? Allenarsi al cambiamento, vedere la paura come un elemento utile, che ci aiuta ad attivare le nostre migliori risorse. Vivere l’errore come un insegnamento e non una sconfitta. Fare propria la convinzione che “dietro ogni problema si nasconde un opportunità”; l’elemento fondamentale rimane la Motivazione. Una persona motivata riesce a utilizzare il massimo delle sue potenzialità. Comunque non si tratta solo di tecniche ma di un’insieme di interventi. Lei asserisce che il cibo può diventare una droga a buon mercato; cosa può bloccare il meccanismo di compensazione che si innesca se a livello emotivo ci manca qualcosa? L’Analisi Transazionale fornisce le giuste indicazioni. Quando una persona vive una situazione di “non ok” cerca ovviamente delle compensazi-


13

oni che possono essere il lavoro, i divertimenti, un oggetto, una vacanza o per esempio il cibo. La soluzione è nel capire chi siamo veramente, questo determina subito un grande senso di accettazione e autostima che ci consente di non aver bisogni di strategie esterne per sentirci ok perché lo saremo e basta. Andare di fronte ai cambiamenti senza fare marcia indietro è la qualità che ha contraddistinto persone normali poi diventate speciali: è convinto che ognuno di noi abbia dentro tale capacità? Sì, assolutamente sì. Ogni persona nasconde dentro di sè un campione pieno di risorse e potenziale. La paura è il grande nemico. Molte persone abbinano alla paura qualcosa di negativo ma in realtà la paura è utile. Ci consente di essere vigili e pronti alla massima performance. Rilassandoci troppo si fa la famosa fine della rana bollita. Il dispiacere più grande è accorgermi che molte persone non vivono pienamente la vita ma sonnecchiano mentre il tempo passa. Il mio ruolo coadiuvato per gli aspetti fisiologici da Letizia Vinci, è quello di aiutare a ritrovarsi e a usare le proprie potenzialità al massimo per riconquistare il vero proprio benessere. Maurizio Delucchi crede nei sogni e in chi lotta per realizzarli. Tra le sue figure storiche di riferimento c’è il fondatore della mitica rossa: si sente un po’ l’Enzo Ferrari del campo dell’estetica associata al benessere? Sì, in qualcosa potrebbe esserci una analogia. Anche io ho un sogno come tutte le persone che lavorano con me. Letizia Vinci mi ha chiesto di venire a Martina Franca per portarlo nella vostra città. I sogni sono contagiosi e vorrei che fosse un forte contagio. Un contagio che spinga le persone a occuparsi di se stessi e, in modo sano e positivo, del proprio modo di essere e di benessere. di Martina Zaccaria

“Entrare a far parte delle “Grandi Firme della Bellezza”, un prestigioso nome dell’estetica, è un nuovo modo di prendermi cura dei miei clienti. Mi occupo già di “benessere” con dei trattamenti mirati che personalizzo attraverso un anamnesi del corpo seguendo il suo linguaggio ed ora amplio i servizi offrendo una novità assoluta a livello nazionale. Organizzo, in istituto, per i miei clienti un corso per migliorare il loro benessere attraverso la riconquista dell’ essere. Si può parlare di benessere se c’è l’essere. Ecco perché “EsserePiùBenessere”. Letizia Vinci


14

TOP FOUR GG GUIDA AL GUSTO i quattro locali consigliati da saturno 22

LA LOCANDA DELLA CUCCAGNA

VILLA MARIA

Professionalità, competenza e qualità: questi i sostantivi per meglio descrivere questo ristorante. Conduzione familiare e origini di macellaio, caratterizzano la prelibatezza e la qualità delle portate. Impossibile non citare le tagliate di vitello e di bisonte. Si accettano prenotazioni per piccoli ricevimenti. IL SABATO E LA DOMENICA WINEBAR E FRUTTERIA

L’Hotel Villa Maria offre ai suoi ospiti un’ottima accoglienza e soddisfa ogni tipo di esigenza. Questo complesso è attrezzato di piscina con annessa ampia zona relax per i suoi ospiti. Il piano terra ospita il bar, la sala breakfast con TV ed uno spazio per la lettura riservato agli ospiti dell’Hotel. La nuova sala ricevimenti Vincent offre ai clienti un servizio di ristorante alla carta aperto tutti i giorni ad esclusione del lunedì. Il sabato sera serate evento con possibilità di menu degustazione a costo fisso. E’ gradita prenotazione. Chiuso il lunedì. Via per Martina Franca, 181 - Crispiano (Ta) Tel/fax 099/616300 www.villamariacrispiano.it; info@villamariacrispiano.it

Via Guglielmi, 4/6 - Martina F. - Masseria La Vraquette Tel. 080/2376169; 349/5693292 - Chiuso il lunedì www.locandadellacuccagna.com

“Un ottimo secondo fa dimenticare un buon primo” - Leonardo Lillo

IL RUSTICONE In un’atmosfera accogliente e discreta, serviti con professionalità e cortesia, gli ospiti della Trattoria Pizzeria “Al Rusticone” hanno l’opportunità di scegliere tra una gran varietà di piatti annaffiati da ottimi vini locali o nazionali. Da segnalare i genuini secondi di carne al fornello e le appetitose pizze cotte nel forno a legna. Chiuso il lunedì e aperto la domenica a pranzo (Menu fisso a 18 euro). Via G. Simonetti, 17 (parall. Via Locorotondo) Martina Franca (Ta) - Info e prenotazioni: 366/1585005

“Al Rusticone banco della macelleria a vista così la nostra carne te la guardi e te la scegli” Silvano

“Raffinatezza in tavola per le tue cene da ricordare e per i tuoi ricevimenti di prestigio…” Maurizio Conserva


HOME SWEET HOME

SMART FOR MOTORS

15


16

RED CARPET CASTING, AUDIZIONI E PROVINI in collaborazione con il portale nazionale www.lavorare-spettacolo.com

APERTE LE ISCRIZIONI PER IL “CANTASALENTO” Dopo l’entusiasmante successo delle scorse edizioni, sono aperte le adesioni degli aspiranti concorrenti alla settima edizione de il “Cantasalento”. Il concorso canoro e musicale è aperto a cantanti e musicisti ambosessi che abbiano età compresa tra i 14 e i 45 anni, solisti o gruppi musicali, che intendono proporsi al pubblico e alla grande ribalta mediatica nazionale ed internazionale. Coloro che intendono partecipare dovranno far pervenire entro il 21 giugno alla segreteria organizzativa di Lecce Via C. Russi n° 5 l’apposita domanda di iscrizione unitamente al

cd contenente la versione cantata dei cinque brani che intendono presentare e agli altri adempimenti richiesti. Il regolamento, la scheda di iscrizione e la liberatoria sono scaricabili dal sito www. ilsallentino.it. SI CERCANO CANTANTI, GRUPPI E AUTORI PER ALBUM E SINGOLI DA DISTRIBUIRE ON LINE La “News Promotion” per la produzione di album e cd singoli che verranno distribuiti on line è alla ricerca di cantanti, gruppi e autori. Per tutte le info: 338/3847870 - 02/796227; www. newspromotion.it


17

C’E’ POSTA PER TE Vuoi parlare con la redazione? Puoi telefonare al n. 06/37352900 o inviare un fax al n. 06/37351988 Se vuoi commentare le puntate o partecipare come pubblico vai su www.tv.mediaset.it/vieniintv

SEI UN CANTANTE O CANTAUTORE? CERCANO TE! Il 13° Festival di Voci d’Oro “50 Anni & Dintorni” è un concorso canoro aperto a tutti i cantanti emergenti senza limiti di età e generi musicali. Diviso in tre Sezioni “Junior”, “Giovani”, “Senior” e due categorie “Cantautori”, “Interpreti”. Per tutti gli iscritti un Soggiorno vacanze omaggio da Leader vacanze di Firenze. Info: www.leadervacanze.com

A TORRE CANNE SELEZIONE REGIONALE PER “MISTER ITALIA 2010” Si terranno venerdi 9 luglio dalle ore 21.00 nella Piazza del Porto a Torre Canne di Fasano le selezioni regionali per il concorso nazionale di Miister Italia. Chiunque volesse partecipare può ritirare la cartolina per l’iscrizione presso il ristorante “La Baia” in Via Eroi del mare a Torre Canne. L’iscrizione è gratuita. Infoline 392 4718175


18

RED CARPET CASTING, AUDIZIONI E PROVINI

RIPARTONO I CASTING DI “GRANDE FRATELLO 11” Anche quest’anno Premiere organizza e realizza su licenza Endemol italia Spa, in esclusiva nazionale, le operazioni di selezione degli aspiranti partecipanti alla prossima edizione del programma televisivo Grande Fratello. Le uniche selezioni ufficiali sono quelle indicate su www. grandefratellocasting.it

CERCASI COMPARSE PER FILM TRATTO DA ROMANZO DI ROBERTO SAVIANO Si cercano comparse retribuite per l’importantissimo film “Tatanka”, film tratto dal romanzo di Roberto Saviano “Tatanka Scatenato”. Il film sarà girato tra giugno e luglio tra Napoli e Caserta.


19

Gli interessati possono inviare foto e dati personali (documento, numero cell, ecc) all’indirizzo tatankacomparse@gmail.com

SERVIZIO CASTING SERVICE: ANIMALI PER CINEMA Avete bisogno di un attore...cane? O di un pappagallo chiacchierone? Per qualsiasi vostra esigenza, Casting Service dispone di una vasta disponibilità di animali di ogni genere, dai cani addestrati ai gatti campioni di bellezza, a sibilanti serpenti fino ad un vasto corollario di bestie esotiche e particolari. Info: www.castingservice.it

CERCASI BALLERINI UOMINI PER LAVORO AD IBIZA, PALMA DE MALLORCA, MINORCA E FORMENTERA Si cercano urgentemente ballerini uomini per lavoro quest’estate ad Ibiza , Palma de Mallorca, Minorca e Formentera! La ricerca riguarda una importante catena alberghiera spagnola ed i ballerini saranno inseriti all’interno dello staff di animazione. Se interessati proporsi al più presto alla mail: rossella@twinservice.it - Info: 051/270315


20

MORDI LA VITA LIVE MOOD

Dal 18 giugno al 16 luglio Maria Gabriella Genisi, Gina Lupo, Vittorio Ricapito, Angelo Di Leo, Lorenzo La Porta, Vito Bruno, Fabio Salvatore Sabato 26 giugno - 21.30 Terrazze QvD Special guest: Daniele Biacchessi Radio 24 il Sole 24 Ore

Tra gli altri eventi in Masseria il 25 giugno - Biglietto Euro 25,00 Fabio Concato Live in Quis ut Deus A seguire lounge bar sulle “Terrazze della Quis ut Deus” Info: 345 3689241

Info: Masseria Quis ut Deus S.P. 49 - km 10,750 – Crispiano (TA) - www.masseriaquisutdeus.it - 099 8110116


CONCERTI

RASSEGNE

19 giugno

La notte degli Imperiali Notte Bianca a Francavilla

Giunta alla sua terza edizione, la Notte degli Imperiali sceglie quest’anno di diventare l’occasione per testimoniare i settecento anni della fondazione della città. In questa edizione sono previsti più di 60 eventi, distribuiti nel centro storico (Piazza Giovanni XXIII, Piazza Dante, Piazza Umberto I, Piazzetta San Marco, Corso Garibaldi, Corso Umberto, Via Roma, Via Municipio, Via Benanduci). Musica dal vivo, danza, mostre di pittura e scultura, performance teatrali, artisti circensi, richiami per i più piccoli e tanto altro, una varietà di attrazioni per soddisfare tutte le età e gusti. Particolare attenzione è rivolta ai bambini, agli anziani, ai diversamente abili. Il visitatore oltre a godere delle tante manifestazioni, completamente gratuite, potrà ammirare le bellezze architettoniche ed artistiche delle chiese e dei palazzi settecenteschi dell’intero centro storico che, per una notte intera, è liberato dal traffico veicolare e diventa una straordinaria e vasta area pedonale. Centro storico Francavilla Fontana (BR) www.nottedeglimperiali.it

TEATRO

21

ARTE

19 giugno/20 agosto

II edizione Balconi Fioriti

Partirà il 19 giugno la seconda edizione del concorso “Balconi Fioriti”, che caratterizzerà l’estate locorotondese. I vicoli bianchi illuminati dai colori dei fiori e sormontati dalle “cummerse”, tipiche e antiche abitazioni dal tetto spiovente del borgo antico, sono pronti a farsi ancora più belli per la manifestazione organizzata da Pro Loco, Centro Sociale Anziani e “I Briganti”. L’edizione locorotondese si gemella con “Borgo in Fiore” di Putignano e ”Vicoli fioriti” di Alberobello, nel segno della crescita di un luogo che si distingue per peculiarità che contribuiscono a rendere questo territorio unico nel suo genere. Quest’anno, inoltre, ai balconi fioriti sarà associato un concorso fotografico per mettere in evidenza le capacità di fotografi amatoriali che esalteranno gli angoli più suggestivi. Sarà il salotto architettonico di Piazza Vittorio Emanuele a dare inizio al concorso, con l’esibizione di una coppia di tangheri di fama internazionale, in programma alle ore 21,00, e di talenti locali che diffonderanno le note della musica leggera nel firmamento stellato del centro storico.

Centro storico – Locorotondo Info: 3397847901; 3403680245

21 giugno/9 agosto

Noemi

Sulla mia pelle 2010 Da qualche tempo è in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Noemi dal titolo “Vertigini” un brano che è incluso nell’album “Sulla mia pelle” che sta riscuotendo tanto successo nonostante sia uscito molto tempo fa. Del cd è stata fatta una riedizione in occasione del Festival di Sanremo dove Noemi ha presentato il brano “Per tutta la vita”. Ma ora veniamo ai progetti estivi: l’artista sarà impegnata in un tour in giro per l’Italia, dopo aver aperto i concerti di Vasco Rossi a Torino. L’ex concorrente di “X-Factor” si esibirà in 19 date programmate nelle principali piazze e club di tutta Italia. Il tour partito da Lesina (Foggia) il 16 maggio, terminerà il 23 agosto a Villaperuccio.

21 giugno Piazza - Fasano (BR) Ingresso gratuito 9 agosto Piazza - Cisternino Ingresso gratuito

Fino al 22 giugno

Fasano conservata nel vetro Mostra di lastre fotografiche

“L’evento, perché di questo si tratta per Fasano – afferma l’assessore Scianaro - è un’operazione culturale di significativa importanza per la nostra storia locale, in un momento generale in cui alla cultura si riservano risorse quasi risibili e poca attenzione. Appena siamo venuti a conoscenza del ritrovamento di queste preziose 78 lastre fotografiche in vetro rigorosamente in bianco e nero – spiega Scianaro – abbiamo deciso di acquistarle, come Comune, da un fasanese che le aveva ritrovate in un vecchio solaio. Purtroppo – puntualizza Scianaro – l’autore di queste preziosità ci è sconosciuto ed anzi vogliamo cogliere l’occasione dell’esposizione per lanciare un appello a quanti, per interessi culturali coltivati, o perché appassionati di fotografia o perché anziani conoscitori di qualche aneddoto tramandato da altre e più vecchie generazioni, sappia qualcosa sull’identità di chi realizzò sul finire dell’Ottocento queste lastre fotografiche”. Chiostro dei Minori Osservanti Fasano Tutti i giorni dalle 18,00 alle 20,00 La domenica mattina anche dalle 10,00 alle 12,00


22

MORDI LA VITA LIVE MOOD

4 e 8 luglio

Alessandra Amoroso

SENZA NUVOLE TOUR 10

17 luglio

Litfiba

La vigna di Litfiba Reunion Tour 10 Dioniso

4 luglio Foro Boario - Noci (Bari) Ore 21.00 Biglietti acquistabili dal circuito Booking Show

Tanto tuonò che piovve: le voci di reunion dei Litfiba giravano da tempo, c’era chi la sognava, c’erano gli Elii che hanno scritto una canzone a proposito, “Litfiba tornate insieme”. Alla fine la reunion è arrivata: dopo l’annuncio dello scorso dicembre, dopo tre date di riscaldamento in Svizzera e Germania lo scorso marzo, Ghigo Renzulli e Piero Pelù si sono ritrovati sul palco del Forum di Assago, prima delle 13 date che si svolgeranno in estate, a partire da Noci. Sul palco ci sarà la classica formazione Litfiba, voce, chitarra, basso tastiere e batteria per un concerto live tutto suonato al 100%. Scenografia volutamente scarna, in cui troneggiano molti amplificatori e qualche luce, nessun effetto tecnologico, nessun megaschermo. Il suono del gruppo è decisamente rock, volutamente un po’ sporco, anche in brani originariamente più puliti come “Spirito”. Si parla anche di un DVD dalle date di questi giorni, ma non ci sono ancora conferme ufficiali.

Lecce Piazza Libertini Biglietti: 22 euro Ore 21.00 Info: 0832/ 332624; www.alessandraamoroso.it

Nuovo Foro Boario Noci (Bari) - Ore 21.00 Biglietti 36 euro (già acquistabili sul circuito SeatWave) www.litfiba.net

Il fenomeno Alessandra Amoroso non ha nessun cenno di cedimento, dopo il trionfale tour invernale, che l’ha portata in tutta Italia, il successo televisivo in programmi piuttosto importanti, sta preparando anche il tour estivo, come si dice, squadra che vince non si cambia, dunque, resta tutto uguale, anche il nome del tour con qualche modifica “Senza Nuvole Tour Estate 2010”. La prima data è per Lecce città natale della vincitrice della penultima edizione di Amici, l’ ultima, per il momento, è in Sardegna ad Alghero. Intanto possiamo goderci il nuovo singolo “Arrivi Tu”, il quarto estratto dall’album “Senza Nuvole” in classifica da un anno, e in rotazione radiofonica da qualche settimana.

fino al 18 luglio MOSTRA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO La Soprintendenza per i Beni Archeologici propone la mostra “La vigna di Dioniso, Vite, vino e culti in Magna Grecia”. Alla bellezza dei reperti provenienti dal Museo di Taranto si accompagnano anfore attiche, giganteschi crateri apuli, anfore panatenaiche, oinochoai, kylikes, lekythoi, hydriae, scene di simposi e banchetti, monete, statuette e maschere teatrali, che ci parlano di un dio misterioso, del dio dei misteri che ha insegnato all’uomo la coltivazione della vite, il dio che dona l’ebbrezza, il dio che nasce, muore e risorge dalla morte, simbolo della vita ininterrotta; il dio per antonomasia.

Tutti i giorni: orario 8,30 - 19,30 Biglietto di ingresso 5 euro Museo Nazionale Archeologico Taranto Info: www.museotaranto.org; 099/4532112;

22 luglio

Eros Ramazzotti Ali e Radici World Tour

Eros Ramazzotti, impegnato dallo scorso ottobre in tutta Europa negli oltre 60 concerti del suo “Ali e Radici World Tour”, che sta registrando “sold out” quasi ovunque, approderà per due volte, a distanza di alcuni mesi, nel continente americano. Nel mese di Maggio Ramazzotti ha toccato i paesi dell’America Latina esibendosi in Messico (Guadalajara, Monterrey, Mexico City), USA (Miami), Venezuela (Caracas), Portorico e Santo Domingo. La seconda parte della tournée sudamericana, prevista per il mese di Febbraio 2011, partirà dal Brasile toccando poi Argentina, Cile, Perù oltre ad altri paesi in via di definizione; a seguire, nel Marzo 2011, sono previsti i concerti anche in USA e Canada. Resta sempre confermato il tour estivo negli stadi europei che avrà luogo dagli inizi di Luglio fino a metà Agosto 2010.

Stadio Pino Zaccheria – Foggia Info: www.ramazzotti.com/tour


CONCERTI

RASSEGNE

Dal 22 al 25 luglio

Otranto Jazz Festival

Concerti e seminarI La 2°edizione che si aprirà il 23 luglio con una tre giorni di concerti nel fossato del Castello cittadino e un ventaglio di nomi di primo piano si arricchisce quest’anno di un’interessante sezione didattica. La manifestazione, curata nella direzione artistica dal chitarrista Luca Giugno, propone a professionisti e musicisti appassionati di jazz un percorso di formazione con master class e seminari che si terrà dal 22 al 25 luglio, giorno di chiusura del festival. Full immersion e giornate di perfezionamento sono affidate ad un corpo docente di fama internazionale come il contrabbassista Eddie Gomez, il chitarrista Garrison Fewell, il flautista Matt Marvuglio, il sassofonista Marco Pignataro, docenti del Berklee College of Music di Boston, il batterista Massimo Manzi, il pianista Teo Ciavarella, la cantante Tina May, il bassista Massimo Scoca, il percussionista Flavio Piscopo e, per la musica di insieme e l’arrangiamento, le lezioni sono affidate a Roberto Spadoni dei Conservatori di Ferrara e Frosinone. Tuck & Patti, il duo chitarra e voce più famoso al mondo, terrà una master class pomeridiana domenica 25 luglio Info: www.otrantojazzfestival. com

TEATRO

23

ARTE

27 luglio

29 luglio

The Tour 2010

Tango 3.0 Tour

Deep Purple Sarà un’estate 2010 all’ insegna del Rock con il Tour dei Deep Purple che tornano in concerto in Italia nel mese di Luglio. La hard rock band inglese dei Deep Purple torna live in Italia per tutti gli amanti della rock duro. Dopo il tour invernale, Ian Gillan, Steve Morse, Ian Paice, Roger Glover e Don Airey annunciano i nuovi concerti live in Italia per il Tour 2010 dei Deep Purple. Dopo le 40.000 presenze nelle sei date italiane a Dicembre 2009, la hard rock band inglese torna a fine Luglio per 8 concerti lungo la Penisola, da segnalare quella in Puglia al Foro Boario di Ostuni. I biglietti sono disponibili presso tutte le rivendite autorizzate del circuito bookingshow.

Foro Boario - Ostuni Ore 21.30 Posto unico 40.25 euro Info: www.deltaconcerti.it; 899/130383

Gotan Project La band che ha riscoperto e riportato in auge il tango modernizzandolo attraverso l’elettronica e riuscendo a vendere oltre due milioni di copie ritorna dal vivo in Italia dopo gli straordinari concerti del 2008 (ovunque sempre sold out) per presentare il nuovo album, intitolato tango 3.0, uscito il 16 aprile in tutto il mondo. Davvero unici e incredibilmente popolari, con i tre precedenti album hanno venduto milioni di copie (solo da noi oltre 250 mila copie), i Gotan Project hanno esordito nel 2001 con la Revencha Del Tango, realizzando quello che è a tutti gli effetti un vero capolavoro e punto fermo della storia del chill-out, ancora capace di essere protagonista nelle playlist dei dj di tutto il mondo a distanza di quasi una decade dall’uscita. Il successo viene poi bissato ed amplificato nel 2006 da Lunatico, il secondo disco di inediti del gruppo formato da Philippe Cohen Solal, Eduardo Makaroff e Christoph H. Muller, che li conferma tra i capofila di una scena dance definibile certamente divertente ma anche acculturata oltre che originale. Banchina San Domenico Molfetta (BA) Ore 21.00 Ingresso: 20, 35 e 50 euro Infoline: 080/ 2205532

30 luglio

Kings Of Convenience

Declaration of Dependance Tour 2010

Dopo i due sold out di ottobre, il duo norvegese che ha incantato il mondo e raggiunto le vette delle classifiche di tutto il globo con i singoli “Misread” e “I’d Rather Dance with You”, estratti dal celebre album “Riot on an Empty Street”, torna in Italia per un lungo tour estivo per presentare il nuovo bellissimo album “Declaration of dependance” uscito per EMI alla fine del 2009. Questo terzo album é un disco meraviglioso perché non c’è nessuno, o quasi, che faccia dischi come  loro. “Declaration Of Dependance” vede i Kings Of Convenience – due personalità molto diverse - afferrare il potere che hanno insieme e li sorprende ad ammettere quanto abbiano bisogno l’uno dell’altro per fare la musica che vogliono davvero fare. Quindi é la storia di due persone che vivono insieme due vite differenti, capendo che sono immensamente più potenti insieme che da sole. Locorotondo - Bari Biglietti: 25 euro + d.p Ore 21.30 Cantina Sociale Locorotondo www.bookingshow.com Info: www. locusfestival.it


24

MORDI LA VITA LIVE MOOD

30 e 31 luglio

31 luglio

LOCUS

Summer night live

Malika Ayane

Ficarra, Picone e lecce e EVENTO EXTRA il Mago Forest Dotata di un’eleganza fuori dagli schemi e capace di interpretare brani completamente differenti caratterizzandoli con eccezionale forza emotiva, Malika Ayane è oggi la voce di punta della nuova musica italiana. Dal vivo l’artista alterna momenti di vera eleganza ad altri di stampo puramente rock, che vedono inoltre l’esecuzione di brani di colossi della musica internazionale. Ma la vera forza di questa giovane star del firmamento sonoro italiano è la sua capacità di essere interprete raffinata ed allo stesso tempo popular, sofisticata e diretta, leziosa eppur sobria, in poche parole “unica”.

La Show Business, in collaborazione con Gaetano Parisi, dopo i successi riscontrati negli anni scorsi , ha in serbo per quest’estate il “Summer Night Live”! Insieme sul palco per ore di risate incontrollabili, direttamente da “Striscia la notizia” il duo Ficarra e Picone che, per l’occasione, saranno affiancati dall’esilarante Mago Forest. Ripercorrendo la carriera del duo comico è necessario ricordare che i personaggi di maggior rilievo sono i “Nati stanchi”.A questi hanno aggiunto negli ultimi anni i “Fratelli corner”, cioè la parodia di due calciatori dell’Inter o della Nazionale di calcio italiana. Il vero, grande exploit, è però stato quello teatrale: il primo spettacolo si chiamava “In tre sull’arca di Noè”; notevole anche l’ultimo: “Sono cose che capitano”. Tra i film di successo nel 2002 è uscito nelle sale cinematografiche “Nati stanchi”; il 16 marzo 2007, rivelandosi una sorpresa Venerdì 30 luglio in termini di incassi “Il 7 e l’8” Piazza Sant’Oronzo – Lecce e il 13 marzo 2009, bissando Ingresso: 30 euro in termini di incassi il successo Sabato 31 luglio de “Il 7 e l’8”, il divertentissimo Cantina Sociale - Locorotondo “La matassa”. (BA) Ingresso: 20 e 30 euro Canneto Club Infoline: 080 2205532 Marina di Leporano - Ore 21.00 www.bassculture.it Infotel: 393/9851908

fino al 20 settembre

fino al 26 settembre

Labarile

pittura, ceramica, grafica

Jannis Kounellis Pablo Picasso: la a Bari a cura di Vito materia e il segno Ferro nello scheletro, carbone sull’acqua e la condizione dell’uomo moderno schiacciato da multipli pesi sulla tela della sua vita: Jannis Kounellis torna a Bari con le sue forme e la sua arte per la mostra tra il teatro Margherita e piazza del Ferrarese promossa dal Comune di Bari in collaborazione con Vito Labarile e Annamaria Maggi. Fino al 20 settembre, il Teatro Margherita e Piazza del Ferrarese, scelti dallo stesso artista, ospiteranno una serie di lavori di Kounellis, dando vita a un dialogo a più voci tra la città, le opere e il pubblico. Due luoghi fortemente rappresentativi per due diversi registri di intervento artistico che insieme costituiscono un percorso unitario: un primo più intimo, da scoprire, insieme alle suggestioni di un edificio unico nel suo genere, violato dal tempo; un secondo, inaspettato e palese, di arte pubblica, in un luogo dalle forti contaminazioni storiche: con Napoli e Barcellona, Bari sarà la terza città in Europa ad esporre una scultura di Kounellis all’aperto, in piazza del Ferrarese. Teatro Margherita e Piazza del Ferrarese - Bari da martedì a domenica 10/13 17 /21 - Ingresso gratuito

Con Pablo Picasso si inaugura la stagione artistica del Castello di Otranto. Un corpo espositivo di 83 opere tra ceramiche, olii, pastelli e incisioni per raccontare l’ecletticità del genio incontrastato del ‘900. La mostra ripercorre un arco di tempo molto vasto: dal 1904, con l’esposizione della prima incisione mai realizzata dal grande maestro - Il Pasto frugale - che fa parte della serie Suite des saltimbanques, per arrivare alla sua opera incisoria più famosa, la serie della Tauromachia (1957) e un corpo unico di 38 ceramiche in cui il segno di Picasso è più che mai evidente e riconoscibile. La selezione è completata da 4 opere miste: un disegno a pastello del 1919 - Olga’s left profile-; Deux Femmes, gouache; Tête de femme e Il pittore e la modella. Otranto - Castello Aragonese Orari: giugno e settembre 10-13 / 15-22; luglio e agosto: 10-24 Aperto tutti i giorni. Ingresso: intero Euro 6,00 ridotto Euro 4,00; Visita guidata: Euro80,00 (prenotazione obbligatoria) Info: 199.151123; info@castelloaragoneseotranto.it


MORDI LA VITA LIVE MOOD in più click 21 maggio Gianluca Grignani in “Romantico Rock Show Tour” Palamazzola Taranto

22 maggio Pierdavide Carone in Piazza a Palagianello per festeggiare il trionfo ad “Amici”

25


26

MORDI LA VITA NIGHT MOOD

OGNI DOMENICA HAPPY HOUR DALLE 11,30 ALLE 13,00

Creperia Paninoteca Bruschetteria da gustare il Caffè Speciale della casa Via Roma, 14 - Tel. 099 616135 - Crispiano (TA)

SCEGLI IL TUO COLORE

NIGHT OR DAY MOOD ON LINE SU WWW.SATURNO22.IT


NIGHT OR DAY MOOD food, drink and dream

27


28

OROSTARS L’OROSCOPO DELLE STELLE ARIETE

TORO Ci sono due linee di congiunzione sulla vostra direzione del cuore questo mese. La prima vi spinge ad aumentare le sicurezze pratiche che riguardano un rapporto già esistente; avrete poca voglia di sperimentare e di lasciarvi andare senza pensieri a qualcosa che non vi convince.

LEONE Questo mese dovrete cercare di frenare la vostra insoddisfazione, che dura da tempo, trovando un armonioso accordo nelle relazioni importanti. Marte permane nel vostro segno ancora per un po’ e continuerete a fare i conti con la voglia di conquista. Accettate le cose come stanno.

La questione sentimentale in questo mese sarà per voi di primaria importanza e cercherete di risolvere al meglio qualche conflitto o incomprensione. Approfittate dell’allontanamento di Saturno per sentirvi liberi di desiderare e decidere ciò che parte dal vostro cuore.

CAPRICORNO

SAGITTARIO Giugno inizia con la Luna nel vostro segno che simboleggia la grande importanza che la vita intima e sentimentale assumerà in questo periodo. C’è qualcosa o qualcuno che catturerà la vostra attenzione dalla seconda decade del mese, restate vigili e disponibili.

ACQUARIO La bella Venere in Gemelli vi sostiene fino al giorno 26 e quindi vi sentirete più leggeri, più inclini al divertimento, più disponibili a ridere e scherzare. Le pesantezze di legami soffocanti non fanno per voi e quindi, se ci siete incappati, sfogatevi col puro divertimento.

BILANCIA

VERGINE Le cose d’amore andranno meglio dal giorno 25 in poi. La presenza di Saturno retrogrado e l’opposizione di Giove e Urano vi rendono insofferenti, ma nello stesso tempo soggetti a intensi innamoramenti. Avete voglia di cambiamento,  di passione, di rinnovamento energetico.

SCORPIONE Il vostro cielo del mese si prospetta intensamente orientato nella direzione del partner. La coppia assumerà grande importanza, così come le decisioni di chi vi sta vicino, che voi sarete inclini ad assecondare. Per chi è single, è un buon periodo per incontri importanti, soprattutto passionali.

CANCRO Se state aspettando risposte, arriveranno. Se cercate altre motivazioni per continuare un rapporto, Venere ve le darà. Solo la seconda decade di giugno non saprete che pesci pigliare: aspettate tempi migliori. Per tutti sarà opportuno ritrovare una fiducia in se stessi.

I tempi stanno cambiando e ne avrete la netta percezione in questo mese, che vi vedrà sollecitare tante cose nell’ambito affettivo e sentimentale. Lasciatevi andare un po’ di più con chi non conoscete e prendete decisioni con chi conoscete bene entro il giorno 29.

PESCI Sarete coinvolti da più parti in diatribe, che vi sfiniscono sul piano personale. Dove fuggire? Sicuramente dentro di voi con un ritrovato entusiasmo nel cambiamento che desiderate. Giove e Urano nel segno non vi permetteranno di mantenere tutto come prima, adattatevi all’idea.

SEGNO DEL MESE: GEMELLI Il mese è molto positivo per la vostra vita sentimentale grazie alla presenza di Venere nel vostro segno. E’ sicuramente una buona protezione per la vostra vita e un appianamento delle dispute e delle controversie con il partner. Il fascino personale è aumentato e quindi si può approfittare di questa magia personale per incantare nuovi cuori. Nel campo professionale la cosa importante è non intraprendere una lotta con i mulini a vento. Mantenete il vostro posto entro i limiti consentiti e tutto andrà bene. I gemelli famosi: Isabella Rossellini, Marilyn Monroe, Nicole Kidman, Naomi Campbell, Johnny Depp.

Marilyn Monroe

Arrivano novità affettive, la cosa più importante è comunicare al meglio i vostri sentimenti, trovando le parole giuste, anche affrontando degli spostamenti, che vi consentiranno di avvicinarvi di più a ciò che desiderate nel vostro cuore.


Compriamo oro e argento

pagandolo subito in contanti e alla massima valutazione in tempo reale

e in pi첫... creazioni e riparazioni di oreficeria ed orologeria vendita di semilavorati

Via Oronzo De Mita,15 (Traversa di Via Taranto) Martina Franca (TA) Info: 080 4030094 - 320 0673515



saturno22 di giugno