Issuu on Google+


Il saper fare artigianale e il desiderio di distinguersi, la creatività e l'impegno, hanno premiato i 50 anni di attività della Sartoria Bellini conferendole un' immagine solida ed affermata. La lunga esperienza dedicata all'abito da sposa racconta che ogni donna è diversa. Aristocratica, moderna, seducente, romantica o semplicemente emozionante, ogni sposa avrà il suo abito, l'abito che ancora non c'è. Tradurre in abiti concreti quella che a volte è solo una visione, un'intuizione o un sogno è ciò che sappiamo fare. Assecondiamo i desideri di ogni singola personalità affiancando la scelta con suggerimenti sulla ricerca stilistica e sulla qualità dei tessuti, applicando, nel lungo percorso di realizzazione di un capo, le tecniche di lavorazione patrimonio professionale dell'arte sartoriale.

Il book presenta gli abiti protagonisti delle ultime Capsule Collection, creazioni Limited Edition, alternative al Fashion World generalizzato e standardizzato ed al Fast Fashion di bassa qualità presente sul mercato globalizzato dell'abito sposa. La sapienza artigiana che ha fatto grande il design italiano, la pazienza e la passione che hanno trasformato un lavoro in ragione di vita per chi lo svolge, sono il codice etico e estetico dei nostri abiti .


Il corsetto lascia le stringhe e gli incroci Si immerge nel mare per prenderne frammenti di corallo


Lo chiffon di seta gravita sospeso sull'abito e si increspa a tratti nell'eclettica lavorazione


Corsetto Corazza gentile Gonna Corolla di impalpabili rose


Collier grondante cristalli a bilanciare l'assenza di lunghezze e acconciature


Polvere Swarovski illumina il moderno monospalla


BRIDE IN WORLD TOUR


Il senso che si dà ad un'immagine Il valore che si dà ad un'aspettativa La forma che si dà ad una personalità


Il Pinguino

Luci d'Artista

Il Pavone

Bellezza


Il Ciliegio in fiore

d'Artista

La Fata

Impronta d’Artista


Nuovi effetti per declinare l'abito di pizzo


Aria romantica e neo hippy in un mix di pizzi, balze e plissĂŠ


Giochi di trasparenze tra l'organza e il pizzo Chantilly

Sorprendono i piccoli foulards di chiffon sfilati a frangia


Mani sapienti trasformano l'organza in lievi margherite

Glamour Contemporaneo nell'accordo perfetto di corto e lungo


Frammenti di romanticismo tra pizzo Chantilly e tulle a pois


La poesia fragile dello chiffon raccontata da leggeri ricami cromatici


Carattere


Unico


Grafismi fioriti disegnano la candida organza

Bustier gioiello per l'abito dall'importante strascico


Le perle arricchiscono il pizzo macramè e i volumi si sovrappongono


Bagliori delicati si posano con ricercata semplicitĂ 


Pizzo GALON due smerli con bordure di 30 cm. disegnato con rose piĂš grandi su entrambe le cimose

Pizzo CHATILLY GALON due smerli con due cimose differentemente disegnate

Pizzo REBRODE’ GALON due smerli


Non c’è una sola linea, ogni sposa ha il suo abito. I tessuti, ora dalle trame impalpabili e inconsistenti, ora strutturati e lavorati, sono la materia dalla quale trae ispirazione la creatività sartoriale. I pizzi, semplici o lussuosamente ricamati, si uniscono a sete come la DUCHESSE, varietà di tela rasata lucida e fastosa, il MIKADO, raso in seta pesante dalla mano consistente e rigida, il TAFFETA’, tessuto in armatura tela, la GEORGETTE, tessuto trasparente ruvido al tatto, l’ORGANZA, mussola di seta fine e leggera, impalpabile, realizzata con filati a titolo altissimo e rinforzata da un appretto rigido, lo CHIFFON in seta, il più fine e leggero tessuto che esista, trasparente come un velo. Nascono così abiti dalle linee pulite ed essenziali, abiti importanti con intarsi di decori e ricami, dalla straordinaria tradizione meravigliosamente contemporanea.


Progetto grafico ed editoriale Marianna Bellini www.sartoriabellini.com Copyright 2014



La sposa bellini