Issuu on Google+

A

genda di

f

amiglia

Anno XV - N. 195 1 Novembre 2011 Pubblicazione riservata ai Servi della Carità

Provincia S. Cuore - Opera don Guanella - Via T. Grossi, 18 - 22100 COMO (Italy) tel. (+39) 031.296.711 - fax (+39) 031.302.995 Internet: http://www.provinciasacrocuore.it - Email: corjesu@guanelliani.it

SAN LUIGI GUANELLA PREGA PER NOI

195

San Luigi Guanella 23 ottobre 2011

CANONIZZAZIONE DI DON LUIGI GUANELLA - Roma, Piazza S.Pietro, 23 ottobre 2011


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 2

Carissimi Confratelli, Consorelle, Cooperatori e Laici guanelliani. Non ci sono parole per esprimere l’esultanza di questi giorni vissuti a Roma, a Como ed in qualsiasi luogo noi possiamo esserci trovati nel momento della Canonizzazione del nostro Fondatore. Vedere il suo volto sulla facciata della Basilica di San Pietro è stato motivo di grande gioia per tutti noi che abbiamo atteso e pregato per la sua Santificazione. Ascoltare poi le parole di Papa Benedetto XVI quando nella liturgia, in Piazza San Pietro, gremita di fedeli, il 23 ottobre 2011, pronunciò la formula di Canonizzazione un fremito ci ha pervasi. Riportiamola per noi oggi e per i posteri domani: “Ad onore della Santissima Trinità, per l’esaltazione della fede cattolica e l’incremento della vita cristiana, con l’autorità di nostro Signore Gesù Cristo, dei Santi Apostoli Pietro e Paolo e Nostra, dopo aver lungamente riflettuto, invocato più volte l’aiuto divino e ascoltato il parere di molti Nostri Fratelli nell’Episcopato, dichiariamo e definiamo Santi i Beati Guido Maria Conforti, Luigi Guanella e Bonifacia Rodríquez De Castro e li iscriviamo nell’Albo dei Santi e stabiliamo che in tutta la Chiesa essi siano devotamente onorati tra i Santi. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Ogni altra parola diventa superflua; preferiamo lasciare parlare le fotografie e i nostri ricordi che portiamo nella mente e soprattutto nel cuore. Un saluto cordiale a tutti ed un ricordo nelle preghiere per i nostri cari Defunti. San Luigi Guanella, prega per noi! Oprandi don Remigio SdC Superiore provinciale Como, 1° novembre 2011. Solennità di Tutti i Santi

Roma, Piazza S.Pietro, 23 ottobre 2011: alcuni gruppi guanelliani

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 3

Eventi e galleria fotografica

CANONIZZAZIONE

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 4

Como - convegno per raccolta fondi

13 ottobre 2011 - Incontro di presentazione del progetto

Sui Passi di don Luigi Guanella Conoscere don Guanella nei suoi luoghi aperto all'imprenditoria lombarda per raccolta fondi

Relatori:

dott. Marco Morganti, Amministratore Delegato Banca Prossima, dott. Pieraldo Bauchiero, Direttore Generale Gruppo Intesa S.Paolo Lombardia e Don Marco Grega, Consigliere Provinciale, don Adriano Folonaro, Direttore Archivio Storico Guanelliano Como e Valerio Ciceri di Meroni Comunicazioni Moderatore: Don Nando Giudici, Economo provinciale

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 5

GALLIVAGGIO - Inaugurazione cappella S.L. Guanella

15 ottobre 2011 La "Luce" di S. Luigi Guanella mitezza e amore per i poveri illumina la sua valle Nella ex Cappella della Confraternita di Gallivaggio, ora adibita a museo, è esposto il nuovo dipinto di San Luigi Guanella, realizzato dal prof. Felice Bossone (nella foto) e benedetto dal nostro vescovo mons. Diego Coletti.

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 6

Como - Festa della gioventù diocesana

350 giovani

provenienti da tutti i vicariati della diocesi di Como si sono ritrovati nel Santuario del S. Cuore lo scorso 15 e 16 ottobre sulle orme di don Guanello, insieme al loro vescovo, mons. Diego Coletti.

16 ottobre 2011

tenetevi informati sul nostro sito

«La santità - ha spiegato nell'omelia il vescovo Diego - richiede come punto di partenza un cuore puro - Non bisogna andare da Gesù con la presunzione di metterlo alla prova, ma con la docilità di quel bambino di Fraciscio che si fa raccontare dai genitori, amici e dal proprio parroco chi è Gesù».

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 7

ROMA - BASILICA DI S.Paolo - Veglia di preghiera

Mons. Protogenes Luft presiede la Veglia promossa e curata da suor Michela Carrozzino e da don Pino Venerito

22 ottobre 2011

PELLEGRINI In PREGHIERA in preparazione alla Canonizzazione

in una solenne paraliturgia presieduta dal nostro confratello mons. Protogenes Luft La Veglia di Preghiera si è sviluppata su questi tre punti: amati, scelti, inviati ("chi rimane in me porta molto frutto"). E' stata introdotta da una significativa presentazione attraverso questi punti: 1)Luigi Guanella ricchezzadel cristianesimo 2) Il suo stemma: in tutto vi sia la carità 3) la sua bandiera: la santità salverà il mondo 4) una vita: opera e opere 5) l'uomo e la grazia «Voglio amare, mi è tanto necessario l'amare come mi è indispensabile il respiro» (Don Guanella)

Uno scorcio dell'interno della Basilica di S.Paolo gremita di pellegrini

tenetevi informati sul nostro sito

Il Coro GAP GOSPEL dei giovani guanelliani di Como, diretto da C. Rinaldi

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 8

BASILICA DI SAN PIETRO - Messa di Ringraziamento

24 ottobre 2011

FESTA LITURGICA DI SAN LUiGI GUANELLA Messa di Ringraziamento

in una solenne liturgia presieduta dal card. Tarcisio Bertone e concelebrata da molti Presbiteri Il card. Tarcisio Bertone , nella sua omelia, tra l'altro ha detto: "L'Eucaristia è la cornice e il quadro in cui leggere il cammino spirituale di don Guanella. Egli si lasciò guidare per tutta la vita dallo splendore cristiano del mistero del Cenacolo. La Canonizzazione - ha ricordato - non è l'episodio di un atto eroico e occasionale, ma la continuità dell'amore nella fede e nella speranza... un'avventura singolare che ha portato un montanaro qualunque alla gloria.» P.Alfonso Crippa nel saluto ha richiamato tutti ad essere continuatori e diffusori del carisma di carità di S. Luigi Guanella, un carisma che ci unisce profondamente a tutti i poveri del mondo, destinatari privilegiati della nostra missione. Madre Serena Ciserani, nel suo saluto, ha detto: "Guardando questo miracolo della Provvidenza divina saremo più capaci di evangelizzare la precarietà quotidiana attraverso la carità e generare nel prossimo nuova speranza”.

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 9

Roma - Basilica S.Giuseppe Al trionfale

24 ottobre 2011

Concelebrazione presieduta da mons. Diego Coletti, vescovo di Como per le

Professioni Perpetue delle Consorelle Figlie di S. Maria della Provvidenza Suor Antoni Mary Samson - Suore Deise Salete Baronio Suor Maria Izabel Ancelmo - Suor Maria Marcuş I Confratelli della Provincia S.Cuore augurano un cammino di santità sulla via della Provvidenza

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 10

Como - Pellegrinaggio Guanelliano - 25.10.2011

25 ottobre 2011

I pellegrini guanelliani

da Roma a Como per venerare il nuovo Santo

in una solenne concelebrazione presieduta dal nostro confratello mons. Protogenes Luft, con mons. Alberto Jara, vescovo cileno, e don Umberto Brugnoni, vicario generale SdC Mons. Protogenes, nell'omelia, ha evidenziato, per i pellegrini provenienti dai vari continenti e per quanti sono convenuti a Como il 25 ottobre, due aspetti della vita spirituale di don Guanella: 1) la sua passione per l'Eucaristia che lo ha reso forte e sicuro nelle vicende avverse della sua missione e 2) l'attenzione di carità verso i più poveri che sono l'attuazione concreta della presenza di Cristo in mezzo a noi. Servire i poveri è servizio di amore a Gesù Cristo stesso. Nutrirsi dell'Eucaristia è diventare capaci di mettersi, come Gesù, a disposizione degli ultimi e sentirsi pienamente realizzati e felici!

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 11

COMO - Festa degli STUDENTI DI COMO

Assemblea degli studenti delle scuole cattoliche di Como

26 ottobre 2011

GLI STUDENTI DELLE SCUOLE CATTOLICHE in preghiera presso san Luigi Guanella

Solenne Concelebrazione presieduta dal vescovo mons. Diego Coletti, concelebrata dai responsabili delle scuole cattoliche Cos'è la carità ? - chiedeva il vescovo Diego agli studenti . Non è certamente soltanto l'elemosina, qualche monetina data a un povero, non è certamente una specie di sentimento vago del cuore per qualcuno che soffre. Io direi che carità è il nome che noi diamo ad un amore che ha questa certezza: chi ha bisongo di me è più importante di me. Chi ha bisogno di me merita che io mi occupi di lui gratis, senza pretendere il contraccambio, senza calcolare se davvero mi conviene o non mi conviene. I santi si sono impegnati in un amore di serie A che si chiama carità, che vuol dire che tu, chiunque tu sia, se hai bisogno di me, puoi contare su di me, senza che poi io pretenda da te il ritorno con gli interessi.

Don Roberto Rossi

I santuario gremito di oltre 600 studenti

tenetevi informati sul nostro sito

Mons. Diego Coletti

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 12

Como - Il miracolato da S.Luigi Guanella

26 ottobre 2011

WILLIAM GLISSON

ringrazia San Luigi Guanella per il miracolo ricevuto

in una solenne concelebrazione assieme ad un numeroso gruppo di nord Americani Una mano appoggiata sulla teca, gli occhi lucidi che, per la prima volta, si fissano sul volto del Santo al quale deve la vita, William Glisson, il giovane americano miracolato da don Luigi Guanella, è arrivato a Como pr visitare i luoghi nei quali il sacerdote lariano ha iniziato la sua opera voluta dalla Divina Provvidenza. Raccolto in preghiera, William Glisson è visibilmente commosso. Ha qualche grazia particolare da chiedere oggi a san Luigi? «Direi prioprio di no - sorride alzando gli occhi verso il cielo - Mi sembra che per me abbia già fatto davvero abbastanza»

William Glisson con Debora Merati, Aldo Cerruti e Franco Cerea

tenetevi informati sul nostro sito

William Glisson con i suoi genitori e i due Superiori Provinciali

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 13

Como - I Presbiteri della diocesi di como

Mons. Diego Coletti, vescovo di Como, presiede l'Eucarista con mons. Franco Festorazzi, vescovo emerito di Ancona, e mons. Giuliano Zanotta, Vicario generale della diocesi di Como

27 ottobre 2011

il clero diocesano

festeggia San Luigi Guanella nel Santuario S.Cuore con la partecipazione di alcuni confratelli

Alcuni punti sviluppati dal vescovo Diego nell'omelia: l'abbandono di sé come centro di attenzione e dell'interesse per proiettarsi su ciò che amiamo; la passione per Gesù e in lui l'abbandono alla confidenza nella Provvidenza di Dio; la capacità di mettersi in gioco una volta intuita la strada, sopportando con grande dignità le contraddizioni,; interpellato dal dolore altrui don Guanella ebbe sempre risposte pronte e concrete, cercando, con intelligenza, di fare un mezzo passo in più perché nessuno fosse lasciato indietro nella vita

L'omaggio della reliquia ex ossibus di S.Luigi Guanella al vescovo di Como

tenetevi informati sul nostro sito

Un gruppo di concelebranti: confratelli e preti diocesani insieme

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 14

COMO - LE CASE PER DISABILI DEI SDC E FSMP

28 ottobre 2011

I Beniamini di don Guanella presso la sua urna a Como

Don Vincenzo Zolla Don Alberto Pravettoni Don Cesare Perego

I ragazzi di ogni Casa hanno realizzato dei quadretti con l'interpretazione personale degli affreschi delle "Opere di Misericorda Spirituale e Corporale" raffigurate nel Santuario del S. Cuore. Mentre le deponevano davanti all'urna di San Luigi ne davano la spiegazione con commenti molto significativi e originali.

La Corale di Belgioioso

tenetevi informati sul nostro sito

Dott. Antonio Valentini, organizzatore della festa

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 15

COMO - Festa delle Famiglie

Mons. Italo Mazzone, vicario episcopale per la pastorale di Como, concelebra con don Remigio Oprandi e don Roberto Rossi

28 ottobre 2011

LA FAMIGLIE DELLA CITTà

in preghiera presso san Luigi Guanella

Solenne Concelebrazione presieduta dal vicario episcopale per la pastorale di Como don Italo Mazzone Stralciamo dall'omelia di mons. Italo Mazzone: " L'amore della famiglia assomiglia all'amore di Dio perché è quotidiano, cioè non programmato, non studiato a tavolino. E' amore che nasce nel quotidiano e si rigenera nel quotidiano. Assomiglia a quel pane che chiediamo nella preghiera del Padre Nostro: dacci oggi il nostro pane quotidiano. Questo amore fu di don Luigi Guanella, in ogni pensiero e gesto, in ogni tentativo e in ogni opera. In questo amore sta la fiducia, mai sconfitta, nella Provvidenza. La Provvidenza non è fortuna: è Dio nel pieno della sua paternità: Dio amore di Padre, Dio vicinanza di Padre, Dio forza di Padre. Guanella invocava: "Santissima Provvidenza di DIo"; le orfanelle rispondevano: "Provvedeteci voi"! Sono poche parole,fatte preghiera; sono tutta la fede di un Santo. Grazie, san Luigi Guanella, tu dai speranza alle nostre famiglie: l'amore è possibile, ogni giorno, in ogni casa. Tu hai amato le famiglie. Hai parlato e scritto con tono famigliare.

Mons. Italo Mazzone

L'assemblea delle famiglie di Como

tenetevi informati sul nostro sito

Don Roberto Bernasconi, diacono permanente

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 16

COMO - Festa della Vita COnsacrata

29 ottobre 2011

LA VITA CONSACRATA CELEBRA S. LUIGI un esempio per la Vita Consacrata

Solenne Concelebrazione presieduta dal vicario episcopale per la Vita Consacrata don Attilio Mazzola «Nell'omelia il nostro confratello don Attilio Mazzola ha espresso la gratitudine al Signore per questo dono alla Famiglia Guanelliana, ma anche alla Chiesa locale di Como, e indicato che la canonizzazione di don Guanella è una grossa provocazione alla Vita Consacrata perché la nostra Chiesa locale prenda coscienza di una dimensione carismatica nel cammino di fede: infatti il compito dei Consacrati è quello di aiutare la CHiesa locale a riconoscere la presenza dello Spirito che preenta una molteplicità di modi di vivere la sequela di Cristo. In un altro punto della sua omelia, il vicario episcopale ha evidenziato la fede di don Guanella , vissuta come fede in Dio, fede nella Chiesa e fede nell'uomo. Ha richiamato a tal proposito un articolo del "Corriere della Sera", un giornale laico, pubblicato all'indomani della notizia della morte di don Luigi nell'ottobre 1915. Scriveva che anche l'incontro immediato con la persona, con l'uomo don Guanella, dava a vedere una grande operatività verso il prossimo, ma tradiva un segreto nascosto da dove tutto si sprigionava: era la fede ad ispirare la sua attività caritativa.

Suor Luigia Pasquin

Don Attilio Mazzola, vicario episcopale, con il direttore del Collegio Gallio

tenetevi informati sul nostro sito

Suor Graziella Malosti

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 17

DUOMO DI COMO - ORATORIO A S. LUGI GUANELLA

29 ottobre 2011

COMO CANTA IL SUO SANTO Oratorio "In Charitate Christi"

composto e diretto da mons. Marco Frisina - Coro Citta di Como - CoroLario - Orchestra 1813 «Le parole "In Charitate Christi" furono le ultime pronunciate da San Luigi Guanella prima di morire e riassumono bene la sua vita, la sua testimonianza d'amore e di fede di cui ci ha fatti eredi e testimoni a nostra volta. Ho voluto che il testo dell'Oratorio contenesse alcuni dei suoi testi più significativi accanto alle pagine evangeliche più care a San Luigi » (dalla introduzione di mons. Marco Frisina). L'Oratorio è diviso in 11 parti, che rappresentano altrettante tappe di un itinerario spirituale prezioso alla scuola della carità di Cristo. I brano: In Charitate Christi (baritono e coro) II brano: Accanto al cuore di Cristo (voce recitante e baritono) III brano: il mio prossimo - Buon samaritano (voce recitante e coro) IV brano: Dio carità (coro e assemblea) V brano: La carità di persona (voce recitante) VI brano: Inno alla carità (baritono e coro) VII brano: La Provvidenza (voce recitante e coro) VIII brano: Salmo 131 (baritono e coro) IX brano: I battiti del cuore (baritono) X brano: Andiamo al Padre! (voce recitante e baritono) XI brano: inno a San Luigi Guanella (coro e assemblea)

Don Roberto Rossi: ringrazia

Mons. Marco Frisina con i Cori e l'Orchestra

tenetevi informati sul nostro sito

Sig.ra Elisabetta Caronni: presenta

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 18

CATTEDRALE DI COMO - Festa di Ringraziamento

Concelebrazione con i Confratelli guanelliani e i Presbiteri della Diocesi di Como

30 ottobre 2011

La Diocesi di COMO

rende grazie a Dio per la Canonizzazione di un figlio della sua terra

Solenne Concelebrazione presieduta dal vescovo di Como, mons. Diego Coletti, e dai mons. Franco Festorazzi e mons. Protogenes Luft, animata dalla Schola Cantorum della Cattedrale diretta da mons. Felice Rainoldi e da mons. Saverio Xeres. Al termine della Messa si è intonato solennemente il canto del "Te Deum"

L'assemblea alla festa di ringraziamento

tenetevi informati sul nostro sito

Mons. Diego Coletti, vescovo di Como

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 19

Attività del Consiglio Provinciale Il Consiglio provinciale si è radunato il 3 ottobre 2011. All’ordine del giorno vi era innanzitutto la lettera del Segretario generale (Prot. 236/09/11) circa le implicanze di Regola del XIX Capitolo generale. La lettera è stata inoltrata a tutte le Comunità perché tutti i confratelli siano informati e possano prepararsi meglio a queste importanti scadenze capitolari. Per quanto riguarda invece il XIV Capitolo provinciale, nella mia lettera d’indizione del 1° settembre 2011, avevo indicato, tra le comunità con Collegio elettivo per raggruppamenti GenovaVoghera-Gozzano inserendo nella comunità di Gozzano anche il confratello di Cerano. Nella riunione dei Superiori però mi è stato suggerito di inserire il confratello di Cerano nella comunità di Genova e non in quella di Gozzano per motivi che in quella sede si erano espressi. Il Consiglio provinciale, valutata la richiesta e tenuto conto che il confratello di Cerano è alle dirette dipendenze del Superiore provinciale che può pertanto inserirlo nella comunità che ritiene più opportuna, lo ha inserito nella comunità di Genova, come era stato richiesto nel raduno dei Superiori il 22 settembre scorso. In Consiglio sono stati presentati gli ultimi aggiornamenti del Comitato centrale e della commissione interprovinciale circa i preparativi per la Canonizzazione. Sono ormai cose risapute e realizzate che non è il caso di ripetere. Ora che don Guanella è Santo non ci rimane che pregarlo con più fervore ed imitarlo più da vicino. Abbiamo preso in esame anche la domanda al Presbiterato del Diacono Nwagboso don Isaac. Dopo l’autorizzazione del Consiglio generale lo abbiamo ammesso all’Ordinazione Presbiterale che riceverà a Okigwe (Imo State - Nigeria) il 17 dicembre 2011. Gli siamo tutti vicini con il pensiero e la preghiera, augurandogli di saper imitare il santo Fondatore.

Le questioni economiche gestionali hanno richiesto il loro tempo e la loro attenzione. Tra esse, la nuova gestione della Casa Alpina di Alagna che stiamo dando in affitto a terzi per così mantenere la proprietà e realizzare delle entrate che possano evitare l’affondo dell’economia della Casa di Milano. Altra richiesta economica è proprio per la Casa di Milano che nonostante gli anni passino non ha ancora fatto lavori richiesti per l’adeguamento dei Vigili del Fuoco. Ovviamente gli si ha dato l’autorizzazione a realizzarli quanto prima con l’aiuto finanziario della Provincia Sacro Cuore. Anche per la nostra proprietà di Cressa è arrivato il momento di valutare la richiesta che ci viene dall’Associazione “Liberazione e SperanzaOnlus” per l’affitto o l’acquisto dell’immobile. Si è dato mandato all’Economo provinciale di prenderne i contatti e verificarne la validità dell’offerta. La Commissione per la Canonizzazione attraverso il Gruppo editorìa ha presentato al Consiglio provinciale dei progetti di stampa per sussidi pastorali guanelliani. Sono stati approvati per un’immediata attuazione i seguenti: un sussidio rivolto a giovani/adulti per celebrazioni “Via Crucis con don Guanella”; un sussidio per i bambini/ ragazzi, biografia illustrata a colori “Andiamo a Gesù con…san Luigi Guanella”. Di prossima attuazione: un cd audio con libretti di testi per giovani/adulti “In Charitate Christi: oratorio sacro in onore di san Luigi Guanella composto da mons. Marco Frisina”. Il Consiglio, nonostante le spese, si è rallegrato per queste iniziative pastorali guanelliane che attraverso la collaborazione con la Casa Editrice Monti andrà oltre i nostri ambienti. Con le comunicazioni e la preghiera per la Canonizzazione del Fondatore alle ore 12.45 concludevamo l’incontro. q

COLLOQUIO SU S. LUIGI GUANELLA ALLA BANCA POPOLARE DI SONDRIO venerdì 18 novembre 2011 - ore 18.00 ◆◆ ◆◆ ◆◆ ◆◆

P. Alfonso Crippa saluta l'assemblea Don Fabio Pallotta presenta le caratteristiche del Santo valtellinese Suor Franca Vendramin spiega come don Guanella è diventato Santo Dott. Antonio Valentini spiega perché e come don Guanella ha preferito i più deboli Sono caldamente invitati tutti i confratelli, le consorelle , i cooperatori e i laici guanelliani

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


Dott. Don REMIGIO OPRANDI SdC, Superiore Provincia Sacro Cuore Opera Don Guanella

A

genda di

Opera Don Guanella

Ore 12.45 Saluto Ore 10.15 Magnifico Rettore Prof. LORENZO ORNAGHI Don Luigi Guanella, santo ed educatore. La vita e l’opera 195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 20 amiglia educativa Coordina Prof.ssa Suor MICHELA CARROZZINO FSMP, Centro Studi Guanelliani Roma Prof. VITTORE MARIANI

f

Convegno

Università Cattolica

DIPARTIMENTO DI PEDAGOGIA Martedì 15 novembre 2011

CORSI DI LAUREE MAGISTRALI IN “CONSULENZA PEDAGOGICA PER LA DISABILITÀ

ore E LA9.00-13.00 MARGINALITÀ” E IN “EDUCAZIONE E ORIENTAMENTO DEGLI ADULTI E SVILUPPO DEIMagna SISTEMI FORMATIVI” Cripta Aula

Università Cattolica del Sacro Cuore

Don Luigi1Guanella, Largo Gemelli, - 20123 Milano Santo ed educatore del suo e per il nostro tempo. Attualizzazioni della pedagogia Ore 10.45

Ore 9.00 Arrivi e accoglienza Ore 9.15 Saluti Prof. MICHELE LENOCI, Preside Facoltà Scienze della Formazione Università Cattolica Prof.ssa SIMONETTA POLENGHI, Direttrice Dipartimento Pedagogia Università Cattolica Padre ALFONSO CRIPPA SdC, Superiore Generale Servi della Carità Opera Don Guanella Madre SERENA CISERANI FSMP, Superiora Generale Figlie di Santa Maria della Provvidenza Opera Don Guanella Prof.ssa MARIA LUISA DE NATALE, Coordinatrice del corso di laurea magistrale in “Educazione e orientamento degli adulti e sviluppo dei sistemi formativi” Prof. LUIGI d’ALONZO, Coordinatore della laurea magistrale in “Consulenza pedagogica per la disabilità e la marginalità” Don ATTILIO MAZZOLA SdC, Vicario episcopale per la vita consacrata Diocesi di Como Don ROBERTO DAVANZO, Direttore Caritas ambrosiana Ore 10.00 Introduzione Dott. Don REMIGIO OPRANDI SdC, Superiore Provincia Sacro Cuore Opera Don Guanella Ore 10.15 Don Luigi Guanella, santo ed educatore. La vita e l’opera educativa Prof.ssa Suor MICHELA CARROZZINO FSMP, Centro Studi Guanelliani Roma

Attualizzazioni dagli scritti di don Guanella Dott. ANTONIO VALENTINI, Responsabile Servizi per persone con disabilità, Opera Don Guanella Nuova Olonio-Dubino (So) Ore 11.15 La proposta dell’Opera Don Guanella di fronte all’emergenza educativa oggi. Spunti dal “Documento base per progetti educativi guanelliani” Prof. VITTORE MARIANI, Docente di Pedagogia speciale Università Cattolica e Presidente Movimento Laicale Guanelliano Ore 11.45 Testimonianza: dall’Università Cattolica all’Opera Don Guanella Dott. STEFANO BIANCOTTO, Novizio Servi della Carità Ore 12.00 Dibattito Ore 12.30 Sintesi dei lavori e conclusioni Dott. Don CESARE PEREGO SdC, Vicario Provincia Sacro Cuore Opera Don Guanella Ore 12.45 Saluto Magnifico Rettore Prof. LORENZO ORNAGHI Coordina Prof. VITTORE MARIANI

MILANO, 15 Novembre 2011 Convegno Martedì 15 novembre 2011 ore 9.00-13.00 Cripta Aula Magna Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli, 1 - 20123 Milano

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 21

Aggiornamento sui Capitoli Locali Il Consiglio provinciale, nella seduta del 3 ottobre 2011, ha preso in esame la situazione del Collegio elettivo di Genova – Voghera - Gozzano con Cerano, che nel raduno dei Superiori il 22 settembre scorso veniva presentata al Superiore provinciale. Il Consiglio, dopo attenta valutazione, ha deciso che le tre Comunità (Genova-Voghera-Gozzano) faranno comunque il Capitolo locale insieme, come da lettera d’indizione del 1° settembre 2011, inserendo però don Giuseppe Pozzi non nella Comunità di Gozzano, ma in quella di Genova. Pertanto risulta: Genova con 5 confratelli; Voghera con 3 confratelli; Gozzano con 3 confratelli. Si eleggono, come da prassi, tre Delegati e tre Sostituti, uno per Comunità. Da notare che don Marco Grega e don Nando Giudici partecipano al Capitolo provinciale ex officio.

Implicanze di Regola per il Capitolo Generale Dalla comunicazione del Segretario generale, don Pietro Lippoli, con oggetto "Implicanze di Regola per il XIX Capitolo Generale", prot. 236/09-11, inviata a tutte le Comunità, riportiamo i seguenti passi: Partecipanti: »» I membri ex officio: 12 confratelli »» il Superiore generale e i suoi 4 Consiglieri, l’Economo generale, i 6 Superiori delle Province. (NB. Il Superiore generale emerito, Don Nino Minetti, partecipa già ex officio in quanto Superiore Provinciale) »» I membri delegati: 23 confratelli Il loro numero è stabilito dal Consiglio generale secondo una proporzione uniforme. Nell’attuale Capitolo, la proporzione subisce una lieve modifica nei confronti degli ultimi due Capitoli generali: si eleggerà infatti 1/20 sulla somma dei professi perpetui più il 50% dei professi temporanei. La frazione che raggiunga almeno la metà (10), dà diritto ad un altro candidato. Fanno parte della Provincia/Delegazione tutti i professi perpetui e temporanei, assegnati alle varie Province o alla Delegazione, alla data di celebrazione dei rispettivi Capitoli Provinciali o dell’Assemblea di Delegazione. Inoltre per la Delegazione Nostra Signora della Speranza, in deroga alle norme attuali, i confratelli Delegati al Capitolo Generale verranno eletti nell’Assemblea di Delegazione. Di conseguenza si ha, al momento, il seguente prospetto: »» »» »» »» »» »» »»

Provincia Sacro Cuore (Italia, Svizzera, Israele): 6 delegati Provincia Romana S. Giuseppe (Italia, Polonia): 3 delegati Provincia Santa Cruz: 2 delegati Provincia Cruz del Sur (Argentina, Chile, Paraguay): 3 delegati Provincia Divine Providence (India, USA, Filippine, Vietnam): 5 delegati Provincia N. Signora di Guadalupe (Messico, Guatemala, Colombia. Spagna): 1 delegato Delegazione Nostra Signora della Speranza (Ghana, Nigeria, R.D. Congo): 3 delegati

Totale 23 Delegati Quindi i 12 Membri di diritto sommati ai 23 Delegati danno un totale di presenze al XIX Capitolo generale di 35 confratelli.

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 22

Appuntamenti

COMPLEANNI DI NOVEMBRE

CALENDARIO DI PROVINCIA 4 novembre: Como, 10.30, Cimitero Maggiore Concelebrazione per tutti i Confratelli Defunti. 7 novembre: Como, ore 9.30-12.30, Consiglio Provinciale. 7-12 novembre: Il Superiore Provinciale parteciperà all'Assemblea Nazionale CISM a Firenze. 15 novembre: Milano, ore 09.00-13.00, Convegno Università Cattolica. 18 novembre: Sondrio B.P.Sondrio, ore 18.00, Convegno su Don Guanella. 24 novembre: Como, ore 9.30-17.00, Raduno Superiori e Confratelli e chiusura mese di ringraziamento per Canonizzazione.

incontri di commissione 7 novembre: Como, ore 14.30, Commissione Missioni. 8 novembre: Nuova Olonio, ore 10.30, Commissione Disabili. 23 novembre: Como, ore 15.00, Commissione Canonizzazione. 24 novembre: Como, ore 16.00-18.00, Commissione Precapitolare. 25 novembre: Como, ore 15.00, Commissione "Sui passi...".

pastorale giovanile-vocazionale 3 Novembre : Pellegrinaggio Vocazionale. 5 Novembre : Discoteca del Silenzio. 6 Novembre : Domenica della carità. 12 Novembre: Inno Akathistos. 27 Novembre: Ritiro Punto Famiglia Casa di Gino, Lora - Ritiro Orientare per Crescere, Istituto Sant'Agnese Saronno.

MISSIONI AFRICA e ASCI rientri e partenze Durante il mese di novembre rientreranno tutti i pellegrini che provenienti dall'Africa, parteciparono alla canonizzazione di San Luigi Guanella. 03/11/2011 p. Giancarlo Frigerio rientra in R.D. Congo dopo aver partecipato all'incontro con i Superiori e alla canonizzazione di S. Luigi Guanella 04/11/2011 il missionario laico Anzalone Salvatore rientra in Ghana dopo aver partecipato alla canonizzazione di S. Luigi Guanella 09/11/2011 don Uche Desmond Ifesinachi rientra in Nigeria dopo aver partecipato alla canonizzazione di S. Luigi Guanella 12/11/2011 don Kelechi Maduforo rientra in Ghana dopo aver partecipato alla canonizzazione di S. Luigi Guanella 30/11/2011 don Justin Onganga Ndjondjo rientra in R.D. Congo dopo aver sostituito, nel periodo delle sue vacanze, un parroco nella diocesi di Torino.

tenetevi informati sul nostro sito

i nostri auguri a...

GALLO Fr. ORONZO VIGANO' Don GIAMPIERO NASTRO Don ANTONIO COMINAZZI Don GABRIELE MAFFIOLI Don PEPPINO PRAVETTONI Don ALBERTO GREGA Don MARCO

2 5 17 18 22 23 25

Tutti i venerdì ore 10.15 Lettura della biografia di don Guanella "Accordò la terra con il cielo" nell'ambito della trasmissione "Ritratto di un Santo" condotta ogni venerdì da Marzia su Radio Maria.

Esercizi Spirituali Barza d'Ispra 7-11 Novembre

Corso per RELIGIOSI aperto anche a TUTTI "Temi di spiritualità guanelliana"

don Umberto Brugnoni prenotazioni barza.reception@guanelliani.it - 0332.783.111

nati al cielo Sono tornati alla Casa del Padre ◆ 5.10.2011: Ndunguna Kiazola Gisele,

zia di p. Charles Makanka, a Kinshasa. Aveva soli 35 anni. ◆ 28.10.2011: Carmelo Scibetta, di 81

anni, zio di don Domenico Scibetta, a Bulciago.

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 23

G L M laicato guanelliano ASSEMBLEA MONDIALE del MOVIMENTO LAICALE GUANELLIANO

Roma Domus Urbis - 21 ottobre 2011 “Noi religiosi servi dei laici per servire meglio i poveri: una sfida da accogliere” a cura di suor Franca Vendramin Alla vigilia della canonizzazione del Fondatore si è svolta a Roma l’Assemblea Mondiale del Movimento Laicale Guanelliano. Una convocazione destinata a segnare un momento storico nel cammino laicale a livello internazionale. Il documento del Movimento Laicale “Fare della Carità il cuore del mondo”, già approvato dai due superiori generali madre Giustina Valicenti e padre Alfonso Crippa ed i loro da sinistra sig. Merlo Angelo, dott.Vittore Mariani, suor Giustina Valicenti, P. Alfonso Crippa Consigli il 12 novembre 2009, è stato accolto ed approvato pubblica- oltre un centinaio di persone (69 laici - 31 religiosi mente e in modo ufficiale dall’Assemblea rappre- - 13 religiose), a cui era stato rivolto un invito specifsentativa di tutti i laici guanelliani sparsi nel mondo. ico per favorire una rappresentatività essenziale, ma Questo traguardo così bello e significativo ha sig- qualificata del mondo guanelliano laicale e religiolato un percorso di ricerca, di studio e di confronto so a livello mondiale. che si è progressivamente intensificato dal 2004 in Le provenienze infatti lo hanno confermato. I parpoi. Tuttavia, come è stato ribadito, non si tratta tecipanti provenivano da: Italia, Svizzera, Spagna, di un punto di arrivo “definitivo” bensì di rilancio, Romania, Germania, Ghana, Congo, Nigeria, Argendi incoraggiamento per un impegno crescente, sia tina, India, Filippine, Germania, Brasile, Guatemala, da parte dei laici come dei religiosi e delle religiose Colombia, Messico, Stati Uniti, Canada. guanelliane, verso nuove e più coraggiose mète. Dopo il saluto iniziale di madre Serena Ciserani e Presenti il Consiglio Nazionale Italiano del MLG ed di padre Alfonso Crippa, la tematica: “Laici guanel-

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 24

liani nel mondo. Riflessioni, esperienze e prospettive alla vigilia della canonizzazione” è stata sviluppata, in modo interessante e sotto diverse angolature, dai tre relatori don Wladimiro Bogoni, consigliere generale delegato MLG, don Umberto Brugnoni, vicario generale, assistente generale per i Cooperatori e prof. Vittore Mariani, docente di pedagogia dell’Università Cattolica di Milano e presidente nazionale del MLG italiano. Il servizio diligente di Dino Stella, segretario nazionale del MLG italiano, ha garantito lo svolgimento accurato dei lavori. Nel pomeriggio, si sono susseguiti a ritmo serrato, gli interventi coinvolgenti dei laici provenienti dall’Europa, dall’Asia, dall’America e dall’Africa. E’ toccato al superiore generale padre Alfonso “tirare le fila” della giornata e nel suo intervento“Verso un MLG mondiale tra le realtà laicali guanelliane. Problemi e scenari alla vigilia della Canonizzazione”, ha saputo offrire una sintesi efficace, diremmo “programmatica” per il consolidamento e lo sviluppo futuro del Movimento Laicale. Padre Alfonso ha terminato con un appello forte e determinato, rivolto ai confratelli e alle consorelle perché “facciano sempre di più in questo campo” e non solo, ha soggiunto: “con certa provocazione io dico che oggi a noi Servi della Carità oltre che servi dei poveri, ci si chiede di essere servi dei laici per servire meglio i poveri”. “Dunque - ha completato il superiore generale - nella misura in cui sapremo cogliere gli stimoli e dare spazio a cammini concreti, ribaditi nel corso di questa intensissima giornata, l’Assemblea darà frutto e noi saremo protagonisti e artefici non solo di un momento storico, ma anche di una svolta storica nella Famiglia guanelliana: laici e religiose, religiosi appassionati e avvinti da un unico carisma a servizio dei poveri per fare davvero della Carità il cuore del mondo.” L'Assemblea dei Laici in preghiera

tenetevi informati sul nostro sito

Alcuni Laici Guanelliani dall'Africa

Uno scorcio dell'Assemblea in un momento di pausa

Sig. Silvio Verga presenta l'esperienza del Volontariato internazionale Sig. Gera Lombardo (ultimo a destra) con il gruppo dei Laici della Germania

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 25

FACOLTA' DI CONFESSIONE DIOCESI DI COMO E MILANO Come ogni anno, secondo quanto stabilito dal Diritto Canonico, il Superiore Provinciale ha fatto richiesta alle Curie diocesane di Como e Milano della facoltà di Confessione per l'anno sociale 2011-2012 per tutti i Confratelli Presbiteri residenti in tali diocesi. Per tutti i Confratelli residenti in queste due Diocesi è stata concessa tale facoltà. Per tutti i Confratelli residenti in Diocesi di Milano è stata concessa, su richiesta del Superiore Provinciale, anche quella di assolvere dalla censura prevista dal Canone 1398 del CJC. I Superiori delle Comunità presenti in altre Diocesi facciano direttamente richiesta all'Ordinario del luogo e ne diano comunicazione al Superiore Provinciale.

proposte di lettura ELENA FATTARELLI LUIGI GUANELLA Un ragazzo di Valle

Edizione fuori commercio

L'autrice presenta a ragazzi, educatori e genitori episodi della vita di don Guanella per consentire loro di toccare con mano l'efficacia di una vita santa.

JUAN BAUTISTA AGUADO SAN LUIGI GUANELLA prete samaritano

Editrice Nuove Frontiere 2011, ISBN 978-88-7501-081-2 - Euro 5,00

La riedizione del primo volumetto dei "Tascabili Don Guanella" con la biografia del Santo scritta in modo agile, di facile lettura per tutti

tenetevi informati sul nostro sito

LUIGI GUANELLA LE VIE DELLA PROVVIDENZA

Ed. San Paolo 2011, ISBN 978-88-215-7224-1 - Euro 17,00

L'autobiografia di don Guanella da lui proposta perché dalla lettura ne derivassero "sensi di gratitudine al Signore ed alle persone buone che aiutarono dette opere [ndr le sue opere volute dalla Divina Provvidenza]"

www.provinciasacrocuore.it


A

genda di

f

amiglia

195 • Anno XV • 1 Novembre 2011 • pagina 26

Trasmissioni su Don Guanella Suor Michela Carrozzino ci informa che RADIO VATICANA presenterà la figura di don Guanella in una trasmissione in onda il prossimo 6 Novembre alle ore 14.30 e alle ore 17.30.

Don Mario Carrera ci informa che Sabato prossimo, 5 novembre, nella rubrica "Sulla via di Damasco" RAI DUE, alle ore 10.15, va in onda una trasmissione su don Guanella, in cui si parlerà di Nuova Olonio, di Milano "Casa Gastone" e della Nocetta di Roma.

raduno superiori e confratelli e

CHIUSURA mese di RINGRAZIAMENTO alla canonizzazione Como, 24 NOVEMBRE 2011 - ore 9.30-17.00 9.30-9.45 9.45-10.45 11.00 12.30 14.00-17.00

Ora Media Temi attuali di Provincia (Superiore Provinciale) In occasione della chiusura del mese di ringraziamento per l'avvenuta Canonizzazione di S. Luigi Guanella, concelebrazione di tutti i Confratelli presenti, in modo particolare di coloro che festeggiano i grandi anniversari. Pranzo fraterno Incontro sul tema dei Capitoli Generale e Provinciale: "Il progetto di Provincia in risposta alla nuova Evangelizzazione" (Don Domenico Scibetta e la Commissione Precapitolare)

Comunicazione dalla Redazione Nelle prossime Agende daremo spazio alle gallerie fotografiche in cui racconteremo le celebrazioni che tutte le Comunità terranno in questo periodo in ringraziamento alla SS. Trinità per la Canonizzazione. Per questo preghiamo le Comunità di inviarci alcune foto con un breve articolo di commento di una decina di righe (massimo). Ringraziamo per la collaborazione.

tenetevi informati sul nostro sito

www.provinciasacrocuore.it


/AgendaFamiglia195_br