Issuu on Google+

http://issuu.com/santandreadiconza

Sant'Andrea di Conza' s 3D Street Painting 95°articolo (09/05/2010) Lanciamo a Sant'Andrea un evento da ripetere annualmente. La 3D Street Painting è l'arte del dipingere con gessetti veri capolavori 3D direttamente sulla strada (orizzontalmente) oppure sui muri (verticalmente) o su entrambi, facendo sì che lo spettatore veda una scena reale (3D). L'idea sarebbe, per cominciare, quella di ideare, sviluppare e porre in atto una mostra “reale” a Sant'Andrea di Conza alla quale si invita un artista di questa arte e gli si faccia “fare” alcune opere (3-4-5 o più: dipende da quello che si contratta) direttamente in una zona riservata. Si pensi che una pioggia, o il passaggio di persone e traffico, distruggerebbe immediatamente detto lavoro, pertanto, perché non poterla prevedere nei locali della Ex Fornace? Nessuno dice di far “rovinare” i pavimenti, in quanto è possibile sovrapporre delle specifiche coperture di stesso colore della pavimentazione, in PVC o altro materiale che l'artista riconosce utilizzabile, al fine di poter procedere. Se si trovano “sponsor” locali (tutti con POCO possono fare TANTO) che mettendo qualcosa possano poi avere un “ritorno” concreto, in quanto i visitatori saranno centinaia e centinaia, si possono invitare anche 2-3 artisti o 2-3 crew che possono fare un lavoro unico (guardate su youtube con parola di ricerca “3D street painting” o simili per renderVi conto) nella Ex Fornace. Gli organizzatori prevedranno 2-3 giorni di lavoro dove si potrà vedere il lavoro in “diretta”, e quindi alcuni giorni (3-4) in cui la mostra sarà aperta a tutti con la possibilità di potersi fare “foto ufficili” che verranno stampate in formato cartolina al fine di poterle inviare ad amici. Dunque, un computer ed una stampante, dei francobolli e quindi un “servizio” di cassetta postale di spedizione nella quale verranno imbucate le cartoline e che poi le faremo “prendere” da un dipendente delle Poste al fine della spedizione reale. “Saluti da... ” cascate del Niagara? New York? Da qualche posto strano o accanto a qualche “cosa” particolare sono alcuni dei tantissimi esempi: gli Organizzatori hanno campo libero. Il biglietto di ingresso? 2 Euro con una cartolina omaggio; ciascuna successiva può costare 1,50 Euro (compreso il francobollo che invoglierà a “fare tutto” presso la sede); ma altre soluzioni, in base a ciò che si offre farà il prezzo. Basta partire


http://issuu.com/santandreadiconza

Sant'Andrea di Conza' s 3D Street Painting 95°articolo (09/05/2010) Lanciamo a Sant'Andrea un evento da ripetere annualmente. Basta partire e non servono anni di anticipo, ma basta avere a “disposizione” la struttura (od altre) per una settimana, dove in una settimana si sistema il tutto e si comincia con gli artisti per finire con la parte finale del progetto. Se si decide ad agosto, c'è più tempo che vita per trovare e contrattare con detti artisti. Ma l'idea nasce per essere coltivata e continuata anno per anno, arricchendola di iniziative nuove e particolari, anche dal primo anno come la possibilità di far “partecipare” gratuitamente e sotto la guida degli artisti, gli spettatori alla “costruzione” delle opere di 3d painting, oppure chiedendo agli artisti di portare propri video e foto che possono scorrere sul maxischermo, oppure facendo una giornata specifica per i “bambini” (con... evidentemente una zona “sicura” per non distruggere i lavori...) che possono divertirsi, e tanto altro che adesso non posto ma che possono essere idee molto importanti. E se si decide di eseguire la mostra duranmte le serate all'Episcopio e per strada, magari in Piazza, si facesse fare un piccolo disegno di 3D street paint? Come vedete l'idea è altamente sviluppabile e molto interessante al fine di poter portare a Sant'Andrea di Conza un evento da coltivare ed implementare di anno in anno, al fine di pubblicizzarlo ed al fine di poter investire poco per ottenere tanto. Tanti Saluti!


Un evento molto particolare.