Page 1

Lunedì 1: S. Ugo Martedì 2: S. Francesco da Paola Mercoledì 3: S. Riccardo Giovedì 4: S. Isidoro Venerdì 5: S. Irene Sabato 6: S. Pietro da Verona Domenica 7: S. G. Batt. de la Salle

.

DOMENICA 31 MARZO 2013

PASQUA - RISURREZIONE DEL SIGNORE (letture del 31.03.2013: At. 1,1-8; 1Cor. 15,3-10; Gv. 20,11-18)

PASQUA - PESACH

Quale passaggio in questo 2013? Pasqua (Pesach) per gli ebrei ha un valore evocativo strepitoso. L’epopea del passaggio del Mar Rosso mette in luce come la debolezza di un popolo, supportata dal Braccio di Dio, possa trovare vittoria e libertà! Pasqua dei cristiani non è solo rievocazione di un fatto che dichiara Gesù vincitore sulle morti: è offerta di un approdo all’uomo di tutti i tempi e di ogni giorno. Raggiungimento di vita. Novità di vita. Eppure, parlandone in giro, non sembra di vedere tutta questa scoperta grandiosità. Dicono che, in fondo, tutto rimane uguale e che parlare di “nuovo” è espressione di un bisogno che poi sarà subito smentito nei fatti, perché nulla cambia. Le persone hanno i soliti comportamenti, gli orizzonti del futuro

appaiono indecifrabili e di nuovo hanno solo l’aumento dell’incertezza. Quali le ragioni? La Pasqua va accostata da vicino: se rimani a Gerusalemme a sentire il “che si dice” di quel sepolcro, non trovi niente. Se invece vai vicino, entri nei luoghi, riascolti le parole, guardi con la lente del cuore, allora sì che ti sbalordisce e ti afferra. L’assuefazione dell’ordinario, il torpore nei nostri gesti ripetitivi, le attese mal riposte e deluse, sono le ragioni che ci impediscono di tornare a stupirci. “Colloca i tuoi occhi allo specchio dell’eternità e il tuo cuore in Colui che è figura della divina sostanza e trasformati per mezzo della contemplazione a gustare una dolcezza ignota, riservata da sempre a coloro che Lo amano”. Queste le parole di una certa Chiara d’Assisi sorella a Francesco! [dac]

ATTENZIONE E’ SCATTATA L’ORA LEGALE Domenica 31: Pasqua di Risurrezione; in ogni chiesa si osserva l’orario festivo. Lunedì 1: non è di precetto. Martedì 2: da oggi e per tutta la settimana la catechesi per i Sacramenti ai ragazzi è sospesa. Riprenderà lunedì 8. Domenica 7: S. Alessandro, basilica, ore 17:30, Vespri d’Organo. Sabato 13: S. Eustorgio, cortile Oratorio, ore 21:00,

Immergiamoci nella Pasqua

concerto benefico della Ispra Blues Band.

COSA DIREBBE GESU’ … ai cardinali della nostra Chiesa invitandoli a dare tutto il loro supporto leale al nuovo Pontefice? "Chi non porta la propria croce e non viene dietro di me, non può essere mio discepolo!" (Luca 14/27)


ORATORI ESTIVI Come si sa bisogna organizzarsi per tempo con i nostri ragazzi al termine della scuola. Le famiglie devono programmarsi per offrire ai ragazzi un tempo di “sana” vacanza. Gli Oratori sono pronti a rispondere alle esigenze delle famiglie: almeno per il mese di giugno e inizio luglio. Due oratori in zona aprono le iscrizioni: S. Lorenzo e S. Eustorgio. Saranno privilegiati i primi ad iscriversi. I posti non sono molti!

APPUNTAMENTO MUSICALE Ogni prima domenica del mese Vespri d’organo nella basilica di S. Alessandro: Il concerto di domenica 7 alle ore 17:30 vedrà impegnato al prestigioso strumento, il maestro Olivier

Il conformismo uccide il mondo Adeguarsi, seguire la corrente, seguire il pensiero comune è forse la cosa più semplice e meno impegnativa mentalmente. Ma quanto arida rende la nostra vita! Gesù ha spaccato la società del suo tempo, così come ha fatto poi san Francesco e, chissà, magari adesso lo farà il nostro nuovo Papa. Il coraggio di essere unici, di far emergere le nostre idee e i doni che Dio ci ha dato è la sfida del cristiano che esce da se stesso per donarsi alla società e agli altri. Verità, speranza, gioia. Facciamoci trascinare da queste tre parole. Il conformismo, come suggerisce la parola, ci porta a modellarci su qualcosa che esiste già. E che la maggior parte delle volte risulta superficiale e poco pregnante. Gesù risorge, sfida l’incredulità dei suoi stessi discepoli, ma annuncia che c’è una Via, la sua, che porta alla felicità. E ci può aiutare a spaccare le sicurezze di un mondo preconfezionato, dove noi dobbiamo brillare con la luce della fede e gli occhi della gioia. Essere anticonformisti non significa essere pazzi o strani. Significa non essere spaventati dall’essere se stessi… (luca g.)

NOTIZIARIO AREA PASTORALE TORINO-TICINESE

Wyrwas, eseguirà musiche del seicento ed in particolare di Froberger, Bohm e J.S. Bach.

INCONTRI A.C. GIOVANI Martedì 16 aprile alle 19:30 incontro per i giovani (20/30 anni): momento di condivisione e ascolto guidato da don Paolo Baruffini sull’itinerario dei giovani di Azione Cattolica.

MEDITAZIONE PROFONDA Con il tema “I colori della speranza nel vangelo di Luca” si terrà nei giorni 20 e 21 aprile il Seminario annuale di Meditazione Cristiana profonda. L’incontro è guidato da Suor Marisa Bisi; per informazioni dettagliate rivolgersi a Maria 02 4231921.

La frase della settimana Uscire da noi stessi, per andare verso gli altri. (Papa Francesco)

CREDENZA

Se vi fosse avanzata qualche colomba.... Insomma un po’ di dolce per Pasqua non guasta.

VOLONTARIATO E ORATORIO

I responsabili della pastorale giovanile stanno allestendo il programma per l’Oratorio estivo; c’è qualche giovane interessato a collaborare? Rivolgersi a Fabrizio Galbiati su info@oratoriosanlorenzo.com. Da metà aprile : iscrizioni!

RACCOLTE

Continua la raccolta di telefonini usati o guasti presso la chiesa di S. Lorenzo. Riguardo ai capi di abbigliamento, si segnala che ai primi di maggio si svolgerà la raccolta Caritas in tutte le parrocchie.

www.santeustorgio.it www.sanlorenzomaggiore.com

31 marzo 2013 - Notiziario Parrocchiale Basilica San Lorenzo Maggiore Milano  

31 marzo 2013 - Notiziario Parrocchiale Basilica San Lorenzo Maggiore Milano

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you