Issuu on Google+

MAGGIO 2011

http://sites.google.com/site/arcobalenosolesino

News da  Ogni giorno 25.000 persone muoiono di fame anche a causa delle speculazioni finanziarie su grano, riso e mais. Noi aderiamo alla campagna “Sulla fame non si specula”. Anche tu!  Tra poco più di un mese, noi cittadini saremo invitati a votare perché il diritto dell’acqua pubblica resti tale e non diventi una merce di scambio.  Il 13 aprile, 1450 bambini delle scuole materne ed elementari di Savona hanno pranzato con un menù bio, equo ed etnico

SOLIDALE ITALIANO Altromercato, la principale organizzazione di Commercio Equo e Solidale in Italia, arricchisce la propria offerta in ambito food: nasce Solidale Italiano, la nuova linea di prodotti alimentari provenienti da economie carcerarie e da terre liberate dalla mafia. Si tratta di alimenti realizzati interamente in Italia nel pieno rispetto dei criteri di solidarietà, cooperazione, sviluppo e inclusione sociale promossi da Altromercato. Con Solidale Italiano Altromercato esce dalle logiche geografiche a favore di un concetto di solidarietà più ampio e integrato. Il progetto, infatti, vede coinvolte quelle realtà economiche di un paese del Nord del mondo for-

temente coerenti con i valori e le finalità del Commercio Equo e Solidale. L’obiettivo è aprire un dialogo con il territorio italiano, costruendo un’economia più giusta insieme alle piccole realtà impegnate in progetti di riscatto sociale e sviluppo locale. In questo contesto, i prodotti realizzati all’interno dei centri di reclusione garantiscono ai detenuti una possibilità di riscatto attraverso un percorso di formazione professionale e un lavoro qualificato e retribuito, mentre i terreni confiscati alle organizzazioni mafiose diventano uno strumento per lo sviluppo sano e corretto del territorio. “La solidarietà e la soste-

nibilità non riguardano solo il Sud del mondo” – commenta Guido Vittorio Leoni, Presidente di Altromercato – “Con Solidale Italiano abbiamo la possibilità di sostenere e valorizzare l’operato di quelle realtà locali del nostro Paese che quotidianamente si impegnano in programmi di alto valore sociale”. Solidale Italiano coniuga la tutela delle tradizioni locali e della preparazione artigianale con l’attenzione alla qualità delle materie prime e alla genuinità dei cibi. La linea comprende prodotti da forno, mandorle da agricoltura biologica, snack e prodotti agricoli a cui si affiancano vini, pasta, olio, pomodori e legumi di Libera Terra, marchio affermato che contraddistingue le produzioni bio coltivate sulle terre confiscate alla mafia. "Il lavoro è uno degli strumenti più importanti per riconoscere dignità, prospettiva, fiducia nel futuro e questa è un'occasione assolutamente unica anche per questa ragione" dice Paolo Palomba, il nostro direttore, a Fortuna di Afriradio che lo

G i or nat a M ondi al e d el C om m er ci o E quo e S ol i dal e

Sommario: News da Altromercato

1

Solidale italiano

1

Abish

2

Linea al tè verde: purez- 2 za da una foglia Informazioni utili

2


Pagina 2

UN’ ARCOBALENO DI NOTIZIE

ABISH Un piatto etiope che combina in un matrimonio felice di sapori: carne, spezie e verdure. Da accompagnare con il pane tipico, l'Engera. O con riso cotto al vapore, in versione piatto unico. Ingredienti per 6 persone 500 grammi di macinato di manzo bio 4 cucchiai di olio d’oliva 1 cipolla 1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di zenzero macinato altromercato 2 pomodori tipo san marzano maturi 3 uova bio 1 cucchiaio di curcuma altromercato Un pizzico abbondante di ognuno di queste spezie altromercato: cannella, pepe nero, cumino, chili, zenzero macinato un cucchiaino da tè di semi di cardamomo altromercato 20 grammi di burro bio prezzemolo fresco sale fino integrale

Preparazione Mettere l'olio in una padella e far imbiondire la cipolla tagliata finemente. Unire, mescolando, uno spicchio di aglio tagliato a metà, lo zenzero grattugiato, il pomodoro tagliato a dadini, il macinato di manzo ed il sale. Cucinare a fiamma bassa per circa 15 minuti, rimestando spesso. Sbattere le uova ed aggiungerle al composto, far cuocere per altri 10 minuti. Dopo aver tolto dal fuoco ed aver eliminato l’aglio, unire la curcuma e le altre spezie. Condire con il burro e spolverare di prezzemolo

tritato. Servire con del riso bianco ed accompagnare possibilmente con engera, pane acido, tipicamente etiope, che viene preparato con farina thef (tipico cereale etiope), farina di riso, sale e lievito di birra. Oppure andrà benissimo un pane tipo arabo. O del riso basmati altro mercato cotto a vapore.

Abish

LINEA AL TE’ VERDE: PUREZZA DA UNA FOGLIA Natyr propone un trattamento purificante, astringente, tonificante per viso, corpo, capelli.

La Linea Natyr al tè verde abbina le proprietà purificanti del tè a quelle astringenti del pompelmo rosa, arricchendo ogni formulazione con estratti di ananas, mela e guaranà. Gli oli essenziali di mentae di lemongrass aggiungono alla linea note fresche e agrumate. Dalle consistenze gel, evanescenti, fresche e leggere, con profumazioni agrumate senza allergeni, testata dermatologicamente, agisce purificando in profondità e mantenendo morbida e idratata la pelle.

L’ASSOCIAZIONE L’ARCOBALENO GESTISCE LA BOTTEGA DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE DI SOLESINO IN COLLABORAZIONE CON LA COOPERAZIONE SOCIALE ANGOLI DI MONDO DI PADOVA

Via 28 aprile, 2 Solesino, Italy, 35047 ORARI: martedì - sabato 16.00 - 19.00 domenica 10.00 - 12.30

Tel.: 0429707119 Fax: 0429707119 E-mail: bdm.arcobaleno@inwind.it


Un Arcobaleno di notizie