Page 1

International Festival of Harp

Dal 13 al 16 giugno, 2013 Salsomaggiore Terme


International Festival of Harp #weloveharp Il Festival dell’Arpa celebra il suono magnetico e dolcissimo di uno strumento che sa sorprendere e stregare. Vieni a scoprire le più belle arie suonate da grandi musicisti provenienti da tutto il mondo.

Per tutti gli arpisti il Festival è anche una buona opportunità per conoscersi e condividere esperienze, partecipare a workshop e conferenze, incontrare etichette discografiche e artisti di fama internazionale.


Dal 13 al 16 giugno, 2013 Salsomaggiore Terme

International Festival of Harp

Giovedì 13 Giugno

Sabato 15 Giugno

Domenica 16 Giugno

h.14-18, Palazzo dei Congressi, Salone Moresco, Sala delle Cariatidi / Concorso internazionale Suoni d’Arpa.

h.15, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / La rinascitadell’Arpa Viggianese Daniela Ippolito, Anna Pasetti. Concerto, conferenza, presentazione dello strumento recentemente ricostruito.

h.10, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Arpa e Jazz Incontro con Marcella Carboni, presentazione del nuovo disco.

h.21, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Premiazione vincitori Arpa Celtica under 15. A seguire il concerto / Salzedo, Renié, Scarlatti, Lecuona, Fauré Arpa: Carolina Coimbra. Venerdì 14 Giugno h.10-18, Palazzo dei Congressi, Salone Moresco, Sala delle Cariatidi / Concorso internazionale Suoni d’Arpa. h.21 Salone delle Terme Berzieri / Premiazione vincitori Arpa a Pedali under 13. A seguire il concerto / Wandering Harps Viaggio itinerante attraverso le più belle melodie di Irlanda. / Ensemble di arpe celtiche Girotondo d’ArpeDiretto da: Tatiana Donis.

h.16, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Ricordo di Mirella Vita Presentazione del volume “Dall’800 a oggi, la tecnica per i romantici e gli impressionisti” Anna Loro, Clara Rocco. h.17, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / L’arpa Erarde il suo repertorio Lorenzo Montenz. Concerto e conferenza. h.21, Piazzale Berzieri / Pop Harp Concerto Marcella Carboni (arpa elettroacustica) Max de Aloe (armonica cromatica).

h.11, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / L’arpa dei Lorena Musica per arpa nella Toscana granducale. Videoconferenza e presentazione dell’arpa storica Erard di Lisetta Rossi. h.12, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Duo d’arpe Alchimia Alice Caradente, Alessandra Ziveri. Le trascrizioni ottocentesche per duo di arpe di opere Verdiane,nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Ospite d’onore: Giuseppe Monari (Tactus).

h.16, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Le arpe storichedella collezione Giulini Anna Pasetti. Ospite d’onore: Fernanda Giulini. h.17.30, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Masumi Nagasawa in concerto L’arpa a movimento semplice di pedali. Musiche di C.Ph.E. Bach, Krumpholtz, Naderman, Dussek, Corri. Ospite d’onore: Mara Galassi. h.21, Salone delle Terme Berzieri / Concerto dei giovanissimi talenti Protagonisti i vincitori del Concorso Internazionale Suoni d’Arpa.

h.15, Palazzo dei Congressi, Taverna Rossa / Riflessioni sulla didattica contemporanea Caterina Bergo. Presentazione del volume “Piccole Storie d’Arpa”.

#weloveharp


V Edizione

Un grande evento che raccoglie i più grandi talenti della musica d’arpa provenienti da tutto il mondo. Ogni anno portiamo in scena una rassegna di musicisti selezionati per condividere la loro musica, le loro esperienze e la loro passione con voi, il pubblico. Un concorso ed un festival proposti in una combinazione originale, in cui gli arpisti hanno modo di confrontarsi fra loro e con il mercato dei produttori e degli editori musicali. E ancora masterclasses, presentazioni, incontri e conferenze per una serie di appuntamenti che hanno come cornice l’accogliente città Liberty di Salsomaggiore Terme. Vi promettiamo un programma interessante fatto di attività che rivelano tutta la passione che ruota intorno a questo strumento musicale. We love harp.


La città

La città Salsomaggiore è chiamata anche La città del Liberty. Pochi luoghi in Italia possiedono un numero così grande di edifici e opere di questo periodo, in perfetto stato di conservazione. Passeggiando per le vie del centro è quasi impossibile che l’occhio non cada su un dettaglio floreale, un fregio, un ricciolo in ferro battuto, evocando istantaneamente suggestioni della belle epoque. La fortuna di Salsomaggiore viene dalla scoperta del potere curativo delle sue acque, nel 1839 ad opera del medico Lorenzo Berzieri. In pochi anni un piccolo borgo delle colline emiliane si trasforma in una prestigiosa “ville d’eau” frequentata da intellettuali, artisti e personaggi famosi da tutta Europa, tra cui Gabriele D’Annunzio, Giuseppe Verdi e la regina Margherita di Savoia. Oggi Salsomaggiore conserva intatta tutta l’eleganza spensierata dello stile Liberty così come la vocazione culturale di quegli anni. Questo la rende la cornice ideale per la magia del suono dell’arpa.


senti vibrare/ suono dolcissimo/ dita nel cuore.


Organizzato da Associazione “Incontrarsi a Salsomaggiore” In collaborazione con Associazione Italiana dell’Arpa e Conservatorio “A. Boito” di Parma Direzione artistica Fabrizio Cesario e Emanuela Degli Esposti

this is kreativehouse

www.internationalfestivalofharp.com

RASSEGNA PICCOLI TALENTI IN MUSICA

International festival of harp salsomaggiore 2013  

Il Festival dell'Arpa celebra il suono magnetico e dolcissimo di uno strumento che sa sorprendere e stregare. Vieni a scoprire le più belle...