Issuu on Google+

SISTEMI D’ALLARME ELETTRONICI DI SICUREZZA


Riguardo Jablotron

Jablotron alarms a.s. è una compagnia privata fondata nel 1990. Inizialmente

era composta solo da pochi dipendenti e originariamente orientata nel realizzare applicazioni industriali che implicavano tecnologia informatica. A seguito di un calo di richieste in questo settore, la compagnia si orientò nello sviluppo e produzione di prodotti propri per il mercato della sicurezza elettronica. La gamma di prodotti crebbe per soddisfare la crescente domanda del mercato della sicurezza in Repubblica Ceca. Con questa sempre crescente richiesta di produzione e di modelli crebbe di conseguenza anche l’opportunità per le nostre operazioni commerciali.

Con l’aumento della richiesta vi era una continua doman-

da di spazi produttivi. Inizialmente Jablotron vi sopperì ristrutturando aree di grossi edifici, ma dopo il 1998 acquisì il proprio nuovo stabile in via Pod Skalkou, a Jablonec che comprendeva anche il Servizi clienti, e i dipartimenti Vendite, Supporto tecnico e Servizi. Jablotron aprì compagnie filiali a Taiwan e in Slovacchia per promuovere top-standard ed effettive attività di mercato estero, il principale risultato di queste fu la realizzazione di prodotti per il mercato globale.

Nel 2005 fu fondata la compagnia JabloCom: specializzata in progettazione, sviluppo

e produzione di dispositivi terminali GSM come i “big mobiles”, applicazioni di comunicazione, elaborazione voce e immagine e soluzioni per il controllo di centrali e network. Il gruppo Jablotron conta, con tutte le sue filiali, 10.000 m2 e più di 250 dipendenti. Il gruppo Jablotron figura nelle vendite annue con più di 1 miliardo di Corone Ceche (35 milioni di Euro), principalmente grazie alle crescenti esportazioni praticamente in tutto il mondo. Manteniamo un sistema di gestione della qualità che soddisfa le richieste di ISO 9001:2001 e offriamo un’elevata qualità di produzione e un elevato controllo dei processi che è stato adottato fin dal 1999.

Sviluppo

Vendite e marketing

Questo si occupa dell’innovazione e della

Il mercato ceco e slovacco si basa su un’affi-

progettazione dei dispositivi di sicurezza

dabile rete di grossisti. Il Dipartimento espor-

per abitazioni e per attività, automazione

tazioni di Jablotron ha ottenuto un’impressio-

domestica a distanza, comunicazioni, avan-

nante crescita di vendite in più di 70 Paesi di

zati allarmi auto e monitor per sorvegliare il

tutto il mondo. L’espansione di questo merca-

respiro di neonati. JabloCom è focalizzata sulla progettazione e sviluppo

to è garantita principalmente dall’organizzazione di corsi d’istruzione per

di dispositivi terminali GSM, applicazioni di comunicazione, elaborazione

le nuove ed esistenti compagnie d’installatori.

voce e immagine, soluzioni per network e controllo centralizzato.

Produzione

Corsi d’istruzione

In questo campo Jablotron alarms a.s.

Jablotron persegue la via della cooperazione

fornisce dati tecnici e supporto per i suoi

con esistenti e nuove compagnie d’instal-

prodotti (la lista dei componenti, la costru-

lazione, mediante corsi di aggiornamento

zione di test elettronici e sistemi di qualità).

professionali. Il nostro sistema d’istruzione

Jablotron organizza e segue la realizzazione

prova – e – verifica che ha ripetutamente por-

di lotti di pre-produzione e test per i nuovi prodotti. La realizzazione

tato a una maggiore espansione dei nostri prodotti nel mercato, è stato

di complessi prodotti elettronici per le preserie di prototipi e produzioni

efficacemente adottato dai nostri distributori internazionali.

di serie è eseguita da vari fornitori esterni di alto livello internazionale, nazionali ed esteri.

2


Il nostro scopo

Jablotron progetta e realizza elettronica, specialmente nel settore dei sistemi di sicurezza, automazione domestica

e  comunicazioni. Essendo flessibili e innovativi siamo capaci di fornire al mercato nuove soluzioni tecniche, superiori alla maggior parte dei nostri concorrenti.

La nostra strategia di mercato e vendite è basata sulla fornitura di un supporto sistematico e permanente agli installatori

che decidono di adottare i nostri prodotti. Chiunque è veramente interessato a servire i suoi clienti in un modo cortese e professionale è benvenuto a unirsi nella nostra grande “famiglia Jablotron”. Comprendiamo e valorizziamo che la prosperità a lungo termine può essere raggiunta solo quando l’utente finale e chi si occupa dei nostri prodotti sono pienamente soddisfatti.

Jablotron iniziò nell’anno 1990 da zero e da allora abbiamo una buona conoscenza del mercato in cui operiamo. Non

abbiamo mancato di coraggio nel portare nuove idee e sogni alla realizzazione. Mentre forniamo corsi e supporto a chi installa e usa i nostri prodotti, abbiamo anche cura di ascoltare le loro idee e come migliorare quello che facciamo. Non vogliamo vantarci, ma saremo veramente felici se ci darete la possibilità di provarvi che Jablotron è la giusta scelta per voi. 

Ing. Dalibor Dedek, Direttore amministrativo

Premi ricevuti I prodotti di Jablotron alarms a.s. hanno spesso ricevuto premi in importanti eventi sulla sicurezza in Europa e Asia.

JA-80 Oasis Gold Amper 2009, Praga, Repubblica Ceca ELO SYS 2007, Slovacchia Grand Prix Pragoalarm 2007, Praga, Repubblica Ceca Vincitore d’argento del HKEIA AWARD 2006, Hong Kong Premio per il “Miglior Design 2005“, Praga, Repubblica Ceca JA-63KRG Sistema di sicurezza elettronico di allarme ELO SYS 2005, Slovacchia Medaglia d’oro Coneco 2004, Bratislava, Slovacchia Gold Zbroja 2004, Securex, Poznan, Polonia Grand Prix Security Bratislava 2004, Slovacchia Comunicatore JA-60GSM Grand Prix Amper 2004, Praga, Repubblica Ceca

Sistema d’allarme auto ATHOS CA-1201 GSM Premio mostra: Prix Security Bratislava 2004, Slovacchia

Panello di controllo JA-65 MAESTRO Grand Prix Pragoalarm 2002, Praga, Repubblica Ceca Secutech Innovation Award 2002, Taipei, Taiwan

Sistema elettronico di allarme senza fili JA-60 COMFORT Securex, Medaglia d’oro 2003, Poznan, Polonia Premio principale, Prix Security 2002, Bratislava, Slovacchia Grand Prix, Pragoalarm 2001, Praga, Repubblica Ceca Secutech Innovation Award 2001, Taipei, Taiwan

3


Sistema di sicurezza domestico Centraline Oasis I panelli di controllo Oasis sono sistemi modulari, che forniscono 50 indirizzi per dispositivi senza fili (da 01 a 50). Si basa su una scheda madre che offre 4/10 zone cablate. La scheda madre può essere estesa con altri moduli di espansione – JA-82R è un modulo radio che vi permette di associare fino a 50 dispositivi senza fili JA-8x alla centralina, JA-82C è un modulo per altri 10 ingressi cablati che espandono la capacità del panello di controllo fino a 14/30 zone cablate. Oasis utilizza per le radio comunicazioni l’affidabile banda di 868 MHz. La sicurezza delle comunicazioni senza fili è  accresciuta dall’uso di un codice variabile JA-82K

e di trasmissioni digitali. L’installazione avviene facilmente mediante una connessione a computer diretta o remota. I rilevatori senza fili del sistema Oasis sono alimentati da batterie al litio da 3,6 V con una durata di 3 anni. La capacità delle batterie è controllata regolarmente e viene segnalata la necessità di sostituirle. I dispositivi collegati possono essere assegnati a 3 sezioni: A, B o C. L’assegnamento alle sezioni ha un effetto sia quando si usa un’attivazione parziale (è impostato A, AB, ABC) sia che il sistema sia

JA-83K

stato diviso in due divisioni indipendenti A e B, con una sezione comune C. La centralina è controllata mediante tastiere, controlli remoti o a distanza ad esempio da cellulare mediante uno dei comunicatori. Il lettore di carte RFID è integrato nella tastiera di sistema. Il sistema può essere controllato con fino a 50 codici o  carte. Eventi importanti nel sistema sono salvati nella memoria interna della centralina,

JA-82K / JA-83K Frequenza di comunicazione Numero di zone



868 MHz



50

Numero di zone senza fili (con JA-82R) Zona di deviazione

fino a 50

permanente o temporanea

Numero di sezioni per attivazione parziale

3 – A, B, C

Numero di sotto sistemi per un sistema diviso 

2

con una sezione comune

Numero di codici operativi

50 utenti + 1 master,



di servizio,

Numero di carte operative  Eventi in memoria

50

gli ultimi 255 con data e orario

Voltaggio

230 V, 50 Hz

Uscita esterna avviso EW 

commutabile a GND, corrente max. 0,5 A

Uscite interna avviso IW 

commutabile a GND, corrente max. 0,5 A

Uscita programmabile PGX, PGY 

max. 0,1 A, commutabile a GND

Conforme a

EN 50130-4, EN 55022, EN 60950-1

INFORMAZIONI SPECIFICHE Numero di zone cablate JA-82K

4 (massimo 14)

JA-83K

10 (massimo 30)

Batteria tampone JA-82K

12 V, 1,3 Ah o 2,2 Ah

JA-83K

12 V, da 7 a 18 Ah

Alimentazione fornita da batteria tampone JA-82K

12 V, 400 mA permanente, max. 700 mA,



temporaneo fino a 1A

JA-83K 12 V, 1,1 A permanente, temporaneo fino a 2 A Dimensioni JA-82K

258 x 214 x 77 mm

JA-83K

359 x 297 x 105 mm

ovvero gli ultimi 255 eventi con riportati data e orario. Comunicatori opzionali possono essere forniti per la centralina – un comunicatore GSM, un comunicatore combinato LAN/PSTN o uno vocale PSTN che può essere associato con un comunicatore GSM. Quando si utilizza un comunicatore adatto, l’utente può ricevere messaggi SMS sul suo telefono personale che riguardano gli eventi selezionati, rapporti dettagliati sono spediti al CRA e inoltre l’installatore può essere informato riguardo a una richiesta di manutenzione. E’ possibile accedere a distanza al sistema mediante un cellulare o da internet, così come l’utente può operare dispositivi nella casa (riscaldamento, persiane, illuminazione ecc.). Nella centralina ci sono due uscite programmabili, PGX e PGY le cui funzioni possono essere configurate. Le uscite PG non sono disponibili solo come reali morsetti della centralina, ma anche come segnali radio per controllare un ricevitore di uscite UC e AC. Il panello di controllo offre molte altre funzioni automatiche. Un sistema di riscaldamento può essere ottimizzato e si può risparmiare l’energia quando sono utilizzati termostati senza fili. La vasta gamma di rilevatori senza fili, controllori, sirene e moduli di automazione offre la massima possibilità di soluzioni su misura per le esigenze del cliente. Il design semplice e moderno dei componenti Oasis permette l’installazione in ogni interno. Il sistema è stato sviluppato con attenzione per una facile installazione (centralina collegata alla rete, moduli comunicazione opzionali, facile programmazione da PC o internet) e in modo specifico per un comodo e facile utilizzo e controllo del sistema da parte del utente. Tutti i testi in Oasis sono editabili per fornire informazioni chiare e comprensibili.

4


senza fili JA-80 Oasis JA-80Z

Ripetitore

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Numero di zone senza fili

40

Numero d’ingressi cablati

1

Voltaggio

230 V, 50 Hz

Batteria tampone

12 V, 2,2 Ah

Alimentazione fornita da batteria tampone

0,7 A

 permanente Uscita esterna avviso EW

commutabile a GND,



carico max. 0,5 A

Uscita interna avviso IW

commutabile a GND,



carico max. 0,5 A

Uscita programmabile 

PGX, PGY max. 0,1 A,

Sistema di sicurezza domestico senza fili JA-80 Oasis

Il ripetitore Oasis è utilizzare per estendere il raggio di comunicazione in luoghi dove, a causa delle condizioni locali, alcuni componenti remoti non possono comunicare direttamente con la centralina. Il ripetitore spedisce il segnale del rilevatore con un breve ritardo per evitare ogni conflitto con la trasmissione del rilevatore. Il ripetitore offre 40 indirizzi e duplica lo stato delle uscite PGX, PGY, IW e EW di una centralina Oasis. Il ripetitore non lavora col rilevatore JA-84P, tastiera JA-8xF e sirena JA-80A.

commutabile a GND

Dimensioni

258 x 214 x 77 mm

Conforme a

EN 50130-4, EN 55022, EN 60950-1

OLink

Software di programmazione

Il software OLink fornisce all’installatore un modo facile per settare e programmare tutti i parametri del sistema in un intuitivo ambiente utente. Un utente può utilizzare e controllare il suo sistema cambiandone le funzioni disponibili. Un’interfaccia USB JA-80T è utilizzata per collegare la centralina al computer, è anche disponibile una versione di interfaccia Bluetooth (JA-80BT). Con la nuova versione di Olink e il comunicatore JA-82Y è possibile accedere a distanza mediante internet.

GESTIONE

AUTOMAZIONE DOMESTICA

Tastiere di sistema, controlli senza fili – portachiavi, carte RFID – fino a 50 timer automatici

Regolazione intelligente delle temperature, utilizzo diretto di dispositivi, gestione degli ingressi, cancelli, ecc.

RILEVATORI

FUNZIONI SPECIALI

fino a 50 indirizzi

Sorveglianza auto, allarmi incendio e movimento di persone, segnalazione di eventi prefissati mediante SMS, campanello senza fili e molti altri

COMUNICAZIONE

CONNESSIONE CRA

Spedizione agli utenti di SMS che riguardano lo stato del sistema, inoltro rapporti al CRA, chiamate vocali, intercettazioni ambientale, accesso remoto e controllo a distanza mediante GSM/GPRS, LAN/TEL o comunicatore vocale PSTN

IP, Jablotron GPRS o protocollo trasmissione CID al CRA

5

SIRENE esterna, completamente senza fili, interna senza fili, uscite speciali per sirene cablate

CONNESSIONE DIRETTA A UN PC Programmazione controllo – stato eventi, funzionamento del sistema, gestione automatica in un edificio

ACCESSO REMOTO Mediante network GSM (GPRS, SMS e vocale), con Internet, attraverso linee PSTN, programmazione, gestione del sistema, controllo, automazione domestica


Comunicatori Comunicatore GSM Le capacità di un sistema Oasis sono estese tramite un comunicatore GSM opzionale JA-82Y GSM. La comunicazione GSM migliora la sicurezza del trasferimento dati dalla centralina in confronto ad una connessione PSTN. Il comunicatore JA-82Y permette il controllo a distanza mediante GSM e internet. Gli eventi sono riferiti fino ad 8 numeri telefonici tramite SMS o  messaggi vocali e fino a 2 CRA. Si possono registrare per i rapporti vocali fino a  7 messaggi per eventi diversi. JA-82Y ha un modulo integrato per la ricezione d’immagini da un rilevatore JA-84P con camera PIR, grazie a ciò le immagini sono trasferite dalla fotocamera PIR a  un server sicuro e successivamente a  un cellulare. Inoltre, il comunicatore permette la programmazione e la gestione del sistema mediante un telefono (con squilli e utilizzando il menu

JA-82Y Compatibile con centraline JA-8x Voltaggio

12 V CC (dalla centralina)

Consumo a riposo





(dipende dalla forza segnale GSM)

circa 35 mA

Consumo massimo (mentre comunica)

1 A

Frequenza di comunicazione GSM JA-82Y - QUAD-BAND, 

850/900/1800/1900 MHz



JA-80Y - 900/1800 MHz

Potenza uscita dal trasmettitore

2 W per GSM 900,



1 W per GSM 1800

Canali comunicazione

GSM voce/SMS/GPRS dati

Numeri telefonici per rapporti con chiamate Protocolli (CRA) Uscita AUX (JA-80Y) Conforme a

8

Contatto ID, SMS CID, IP CID 60 V/100 mA EN 50131-1, EN 50136-2-1 ATS 4,



5 utilizza protocollo CID e zero-ritardo



in comunicazione

vocale del comunicatore o tramite comandi SMS) così come un controllo a distanza del sistema (o elettrodomestici) da numeri autorizzati, gratuitamente. Il miglior modo d’accesso a distanza con internet è offerto dal software gratuito OLink (ver.2.0 e superiori) che provvede alla gestione e alla completa programmazione del sistema in un ambiente intuitivo per l’utente dal proprio computer connesso alla rete. Il software Olink permette inoltre aggiornamenti firmware col comunicatore. JA-80Y offre trasmissione dati al CRA e il trasferimento di dettagliate informazioni sul sistema tramite messaggi SMS all’utente, usando fino a 8 numeri telefonici. Il comunicatore permette due modi di accesso remoto alla centralina, tramite il sito web www.GSMLink.cz o da un telefono con comandi DTMF. La gestione del sistema e degli elettrodomestici è possibile dal sito web e anche da un telefono utilizzando SMS o comandi DTMF. La comunicazione d’intercettazioni ambientali è possibile collegando un intercomunicatore SP-02.

Comunicatore LAN / TEL Il comunicatore JA-80V è utilizzato per riportare eventi e comunicazione tramite un computer network LAN(Ethernet) e anche mediante linea PSTN. Permette di riportare eventi nella forma di messaggi SMS (fino a  8 numeri telefonici), elencare eventi mediante chiamate telefoniche con l’inoltro di un segnale acustico e dati spediti a  2 CRA. Il comunicatore permette due modi di controllo

JA-80V Compatibile con centraline tipo JA-8x Voltaggio

12 V CC (dalla centralina)

Consumo in Stand-by 

circa 35 mA

Numeri telefonici per rapporti con chiamate Protocolli PCO 

8

Contatto ID, IP CID

Conforme a EN 50131-1/2006, EN 50136-1-1, 2-1 come: 

se il protocollo ID CID è usato e il periodo



di ripetizione è impostato a zero

a distanza della centralina. E’ possibile utilizzare e programmare il sistema a distanza con telefono (squilli e usare la tastiera o con comandi SMS) o utilizzando il sicuro sito web www.GSMLink.cz. E’ possibile collegare il comunicatore sia a un network LAN che a una linea PSTN. Se è collegata solo la linea PSTN è possibile gestire il sistema a distanza con telefono, ricevere eventi con SMS fare chiamate telefoniche e comunicare a un CRA con protocollo CID. Se esiste solo una connessione LAN, il controllo remoto da internet e i rapporti di eventi a un CRA sono possibili in protocollo CID IP.

Modulo vocale Il modulo vocale JA-80X è utilizzato per riferire messaggi vocali da un sistema Oasis mediante linea PSTN. Permette di registrare fino a 5 messaggi vocali che possono essere inoltrati fino a  un massimo di 4 numeri telefonici. Il comunicatore può anche inoltrare rapporti al CRA in

JA-80X Compatibile con centraline tipo JA-8x Voltaggio 

12 V CC (dalla centralina)

Numeri telefonici per rapporti con chiamate  Protocolli (CRA) 

4

Contatto ID

Conforme a  EN 50136-1-1, EN 50136-2-1, ANSI C63.4, EN 55022, EN 50130-4, EN 60950-1

protocollo CID. E’ collegato al bus della centralina con un cavo RJ ed è possibile installarlo separatamente o in abbinamento a comunicatori JA-80Y o JA-80V. Il dispositivo permette la gestione e programmazione del sistema a distanza da un telefono con comandi DTMF.

6


e sirene Oasis JA-68

Modulo uscita universale

Voltaggio

12 V CC (dalla centralina)

Consumo in Stand-by

4 mA

Consumo massimo Uscite

50 mA 8 interruttori semiconduttori



+ 1 interruttore su relè

Corrente massima per attivazione uscita singola 200 mA Corrente massima per attivazione C, NC o NO 1 A/60 V Durata attivazione uscita minima Conforme a

10 sec.

EN 50130-4, EN 55022

Il modulo fornisce otto uscite semiconduttrici con settaggio predefinito di fabbrica e un’uscita relè scambiatore; è indicato per i  sistemi delle serie JA-80 Oasis, JA-63 PROFI e JA-65 MAESTRO. Il relè può essere configurato usando interruttori 10 DIP che consentono l’attribuzione di funzioni multiple. Non ci sono limiti al numero di moduli JA-68 usati nel sistema e il modulo JA-68 può essere abbinato con comunicatori GSM, LAN o PSTN (linea fissa).

JA-80A

Sirena esterna senza fili

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz

batteria al litio Jablotron BAT-80 (inclusa)

Durata stimata batteria

circa 5 anni

 (frequenza connessione ogni 50 s, lampeggio spento) Sirena

piezoelettrica, 112 dB

Massimo segnale acustico della sirena Massima durata del lampeggio

30 minuti

 Raggio di comunicazione

3 minuti dopo un allarme

circa 300 m (spazio aperto)

Protezione interna

IP 34D

Dimensioni

230 x 158 x 75 mm

Ambiente operativo

classe IV esterna

La sirena esterna JA-80A è utilizzata per comunicazioni senza fili con le centraline radio serie JA-8x. La sirena è completamente senza fili, alimentata solo dalla batteria al litio e non richiede nessuna alimentazione esterna. Quindi s’installa facilmente, senza necessità di cablaggi fissi in un attico e si evitano complicate soluzioni per fornire l’alimentazione di rete. La sirena avvisa l’area circostante quando un intruso è nell’edificio. Le manipolazioni non autorizzate, come rimuovere la sirena dal muro, aprirne il coperchio ecc... sono segnalate al sistema. La

comunicazione con la centralina è a  due vie. La sirena verifica periodicamente le sue funzioni, lo stato della batteria e controlla le trasmissioni per mantenere il contatto radio.

JA-80L

Sirena interna senza fili

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Voltaggio  Sirena 

230 V, 50 Hz, 1 W piezoelettrica, 95 dB/1 m

Suoni (melodie)

8 opzionali

Numero di bottoni remoti e rivelatori  Raggio di comunicazione Dimensioni Grado di sicurezza JA-80L è conforme a 

8 di tipo Oasis

e centraline tipo JA-8x circa 100 m (spazio aperto) 90 x 65 x 45 mm 2 (EN 60950) ETSI EN 300220, ETS 300683 e EN 60950

La sirena senza fili JA-80L è alimentata da rete ed è impiegata come sirena interna di classe alta per centraline della linea JA-8x. Può anche essere utilizzata come segnalatore acustico per i  ritardi entrata e uscita quando posta vicino all’entrata dell’edificio e può anche confermare l’attivazione e disattivazione del sistema. Se la sirena è scollegata durante un allarme, segnala la manomissione. Un’altra funzione disponibile è l’avviso di un rilevatore innescato (es. se qualcuno entra nell’edificio). Può anche essere

impiegata come campanello senza fili quando utilizzata coi bottoni RC-89 o RC-88. La sirena è capace di reagire a eventi provenienti da diversi rilevatori e abbinare vari suoni e melodie a ciascuno.

7

Comunicatori e sirene


Tastiere sistema Tastiera senza fili con display grafico JA-81F è una tastiera Oasis che comunica a due vie, con display grafico e design sottile, impiegata per programmare e gestire senza fili centraline JA-8x. JA-81F offre un vasto menu interno con cui l’utente può facilmente configurare i parametri della tastiera. Lo stato della centralina, incluse le informazioni su porte e finestre aperte è mostrato su display, LED e  segnalato da un indicatore acustico integrato. Inoltre la tastiera ha tre tasti di funzione per impostare rapidamente il sistema o  sue parti (A,B,C) se si usa il settaggio parziale di due livelli o  un sistema diviso. Esso ha morsetti d’ingresso cui

JA-81F

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz

2x batterie al litio tipo CR123 (3 V)

Adattatore alimentazione (opzionale) Durata stimata batteria Raggio comunicazione

DE01-12 circa 3 anni

circa 100 m (spazio aperto)

Carte RFID

Jablotron PC-01 o PC-02



(EM UNIQUIE 125 kHz)

Ingresso per rilevatore portaNC Dimensioni

120 x 130 x 30 mm

Ambiente secondo EN 50131-1

II. interno

 Grado di sicurezza

(da -10 a +40 °C) 2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-3,



EN 50131-5-3)

si possono cablare altri sensori – es. un rilevatore magnetico per apertura porte. Il tipo di reazione all’innesco degli ingressi cablati può essere impostato da centralina. Tutto il testo della tastiera si può editare facilmente, direttamente sulla tastiera o più comodamente usando un computer e software OLink. Ogni tastiera del sistema può avere i propri testi. Se la tastiera è alimentata a batteria, dopo 20 secondi si commuta in modo riposo per prolungare la durata della stessa. La tastiera può essere riattivata dal modo riposo semplicemente premendo il suo coperchio per facili operazioni del lettore carte integrato RFID o automaticamente dall’innesco dei suoi ingressi cablati (es. da un contatto magnetico sistemato sulla porta d’ingresso). La tastiera JA-81F RGB offre vari colori di retroilluminazione. La retroilluminazione del display può essere personalizzata secondo il gusto del cliente con uno dei colori disponibili e col così detto colore-allerta, mostrato in caso di guasto o situazioni d’allarme per attirare maggiormente l’attenzione dell’utente.

Tastiera cablata con display grafico JA-81E è una versione cablata della tastiera Oasis. Offre le stesse funzioni come la tastiera senza fili JA-81F. La tastiera è impiegata per controllare e programmare il sistema ed ha integrato un lettore di carte accesso di prossimità con un ingresso per un rilevatore porta separato. La tastiera cablata è bus-alimentata. La tastiera JA-81E RGB offre vari colori di retroilluminazione. La retroilluminazione del display può essere personalizzata secondo il gusto del cliente con uno dei colori disponibili

JA-81E

Voltaggio

mediante bus centralina

Consumo in Stand-by Carte RFID

30 mA Jablotron PC-01 o PC-02



(EM UNIQUIE 125 kHz)

Ingresso per rilevatore portaNC Lunghezza del cavo bus digitale Dimensioni Ambiente secondo EN 50131-1  Grado di sicurezza 

max. 100 m 120 x 130 x 30 mm II. interno (da -10 a +40 °C)

2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-3, EN 50131-5-3)

e col così detto colore-allerta, mostrato in caso di guasto o  situazioni d’allarme per attirare maggiormente l’attenzione dell’utente.

Carte e Tags PC-01 è una carta RFID a  contatto libero per

PC-01 / PC-02 Carta RFID

EM UNIQUIE 125 kHz

gestire il sistema. E’ possibile programmare fino a 50 accessi carte in un sistema Oasis. Se programmato, esibendo una carta può anche essere richiesto di digitare un codice per maggiore sicurezza. PC-02 è una carta d’accesso con la forma di portachiavi.

8


e lettori RFID JA-80H

Tastiera esterna con lettore RFID

Voltaggio 

da 10 a 16 V CC

Consumo in Stand-by 

circa 60 mA

Protezione

(EN 60529) IP 65

Carte RFID

Jablotron PC-01 o PC-02



(EM UNIQUIE 125 kHz)

Dimensioni

46 x 150,5 x 22,5 mm

Lunghezza cavo fornito

1 m

Protezione interna

(EN 60529) IP 65

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1, TS 50131-3)

La tastiera JA-80H può essere usata in due modi – sia come una tastiera esterna di sistema per la centralina JA-8x, sia come controllo di accesso (serratura porta). La tastiera ha integrato un lettore RFID e può essere installata all’esterno dell’edificio. La tastiera è collegata alla centralina Oasis con un’interfaccia WJ-80. Quando si inserisce un codice valido o si presenta una carta valida e la tastiera è in modo con-

trollo accesso, la porta verrà aperta insieme all’innesco di un ritardo entrata, se questo è impostato. Sulla tastiera c’è anche un bottone con funzione di campanello. Quando il bottone è premuto l’interfaccia WJ-80 spedisce un segnale radio per una sirena interna senza fili JA-0L. JA-80N è una versione con solo un lettore carte esterno RFID.

WJ-80

Modulo interfaccia Wiegand

Compatibile con centraline JA-8x Voltaggio

fornito dalla centralina bus

Consumo in Stand-by

circa 60 mA



(inclusa tastiera JA-80H)

Capacità corrente del relè uscita

max. 5 A/60 V

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Protocollo comunicazione con tastiere Dimensioni

Wiegand 26b

76 x 110 x 33 mm

Grado di sicurezza 2

(EN 50131-1, EN 50131-5-3)

L’interfaccia WJ-80 è impiegata per la connessione di una tastiera esterna JA-80H o  un lettore carte RFID JA-80N a  una centralina JA-8x. Fornisce un’uscita per una elettroserratura porta, ha un ingresso per un bottone apertura porta e spedisce un segnale senza fili dal campanello porta. L’uscita per una elettroserratura porta può reagire a  un’uscita PGY della centralina Oasis. L’interfaccia può anche

essere impiegata per collegare una tastiera esterna (lettore) non-Jablotron al sistema con protocollo Wiegand 26b (es. HID RK-40 e RK-10).

Tenete alla vostra proprietà? Oggi giorno non è sufficiente chiudere la porta d’ingresso o confidare sull’attenzione dei vicini. Un alto recinto, inferriate alle finestre, solidi scuri e cancelli protetti possono rendere più difficile la vita del ladro, ma non possono fermarlo. Dall’altra parte un ladro può essere attratto da una casa o un appartamento simile a una “fortezza”. Un sistema elettronico di sicurezza può essere impiegato come un reale e affidabile servizio di guardia. Le sirene risuonano nella proprietà e le informazioni riguardanti l’allarme sono inoltrate al cellulare del proprietario e cosa più importante, direttamente anche all’agenzia di sicurezza - a un CRA.

9

Tastiere e lettori RFID


Rilevatori senza fili Rilevatore compatto di movimento PIR Questo nuovo rilevatore PIR senza fili sta dando grossi risultati con un minore impatto visivo. Funziona con un sistema di allarme Jablotron Oasis. E’ progettato per rilevare movimenti del corpo umano su 112 m² di un piano all’interno di edifici. Lo schema di rilevamento può essere modificato tramite lenti opzionali.

JA-83P

Frequenza di comunicazione Voltaggio 

Durata stimata batteria 

circa 3 anni



(5 min. modo riposo)

Raggio comunicazione

circa 300 m (spazio aperto)

Metodo rilevamento doppio PIR con processo digitale 

(2 livelli)

Copertura

12 m

Angolo

120°

Lenti opzionali 

corridoi, tende, animali domestici

Dimensioni 

85 x 60 x 55 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1,CLC/TS 50131-2-2,



EN 50131-5-3)

Conforme a

ETSI EN 300220, EN 50130-4,



EN 55022, EN 60950-1

Rilevatore di movimento PIR Il rilevatore PIR JA-80P rileva i  movimenti del corpo umano all’interno di edifici con più entrate. La reazione può essere istantanea o ritardata. Un sensore di manomissione integrato protegge da manipolazioni non autorizzate. Il rilevatore esegue periodicamente un’autoverifica e regolarmente riferisce al sistema per una completa supervisione. Come opzione possono essere usate lenti per corridoi, tende e animali domestici. JA-80P dispone inoltre di un morsetto, dove possono essere cablati rilevatori aggiuntivi come quelli magnetici porta. JA-80PB combina un sensore di movimento PIR JA-80P con un sensore di rottura vetro in un’unica custodia. Ogni sensore è  associato alla centralina separatamente. La doppia tecnologia sensore rottura vetro reagisce alla variazione della pressione atmosferica, seguita dall’analisi sonora che assicura un’elevata immunità ai falsi allarmi.

JA-80P Frequenza di comunicazione Voltaggio 

umani all’interno di edifici. Grazie alla combinazione del rilevamento di movimento e di microonde, il rilevatore ha un’alta resistenza ai falsi allarmi. Quando il sensore PIR segnala un movimento, si attiva il rilevatore MW per confermare l’innesco del precedente. Solo dopo la ricezione di un segnale d’allarme confermato dalla unità MW il rilevatore spedisce un rapporto d’allarme alla centralina.

868 MHz

JA-80P - 1x batteria al litio AA 3,6 V



JA-80PB - 1x batteria al litio AA 3,6 V – PIR



e 1x batteria al litio 1/2AA 3,6 V – GBS

Durata stimata batteria 

circa 3 anni



(5 min. modo riposo)

Raggio comunicazione

circa 300 m (spazio aperto)

Metodo rilevamento doppio PIR con processo digitale 

(2 livelli)

Copertura

12 m

Angolo Lenti opzionali 

120° corridoio, tende, animali domestici

Raggio rilevamento (GBS)

fino a 9 m

Ingresso per rilevatori esterni (IN) NC Dimensioni  Grado di sicurezza

110 x 60 x 55 mm 2 (EN 50131-1,CLC/TS 50131-2-2,



EN 50131-5-3)

Conforme a

ETSI EN 300220, EN 50130-4,



EN 55022, EN 60950-1

Rilevatore di movimento PIR / MW senza fili Il rilevatore è utilizzato per notare movimenti

868 MHz

3,0 V batteria al litio, tipo CR123A

JA-80W

Frequenza di comunicazione Voltaggio  Durata stimata batteria  Raggio comunicazione Copertura  Angolo  Lenti opzionali 

868 MHz

Batteria al litio tipo 3,6 V/AA circa 2 anni circa 300 m (spazio aperto) 12 m 120° corridoio, tende, animali domestici

Raggio rilevamento MW/frequenza MW da 0,5 a 20 m/  Dimensioni 

9,35 GHz 110 x 60 x 55 mm

Grado di sicurezza  2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-2-2, 

EN 50131-5-3)

Conforme a

ETSI EN 300220, ETSI EN 300 440-1,



EN 50130-4, EN 55022, EN 60950-1

10


Oasis JA-84P

Rilevatore di movimento con foto camera e flash

Frequenza di comunicazione Metodo rilevamento 



868 MHz

doppio PIR con analisi digitale,



2 livelli

Copertura con lenti base



Angolo 

12 m 120°

Lenti opzionali

corridoi lunghi, tende,



zona animali domestici

Angolo della camera 

50°

Raggio del flash

3m



Risoluzione immagine 

160 x 128 pixel,



bianco e nero

Indicazione LED



test e batteria in esaurimento

Voltaggio 

2x batterie al litio CR123 (3 V)

Durata delle batterie

circa 3 anni (80 foto)

Raggio comunicazione Dimensioni

circa 300 m (spazio aperto)



Conforme a  

110 x 60 x 55 mm EN 50131-1,CLC/TS 50131-2-2,



EN 50131-5-3, grado 2

JA-84P è un rilevatore PIR senza fili con camera e flash. Vi permette di rilevare movimenti umani in un’area controllata e di confermare visivamente un allarme. La camera realizza foto in banco nero con una risoluzione di 160 x 128 pixel. In caso di movimento rilevato mentre è impostato, viene presa una sequenza di 4 foto. La prima immagine è presa senza flash e le tre seguenti con un flash secondo dopo secondo. Le immagini sono salvate nella memoria interna del rilevatore e un file di archivio (formato JPG) è trasmesso senza fili alla centralina. Dal panello di controllo le immagini sono spedite mediante un comunicatore (JA-80Y o  JA-80V) all’esterno della proprietà, a  un server sicuro, a un telefono cellulare, e-mail o a un CRA. Per permettere il trasferimento d’immagini il modulo JA-80Q deve essere installato nella centrali-

na. Il compito principale del rilevatore è di confermare che l’allarme è causato da una persona, discriminandolo dai falsi allarmi. Possono esserci più rilevatori di movimento con una camera associati nel sistema.

JA-86P

Rilevatore di movimento PIR a due zone

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Copertura con lenti base

12 m

Angolo

120°

Voltaggio

1x batteria al litio 3,6 V AA

Durata delle batterie

circa 3 anni



(5 min. modo riposo)

Raggio comunicazione

circa 300 m (spazio aperto)

Dimensioni

180 x 60 x 55 mm

Conforme a

EN 300220, EN 50130-4, EN 55022,



EN 60950-1

E’ progettato per rilevare i movimenti del corpo umano all’interno di edifici. Il rilevamento in due zone è più immune al movimento di animali domestici. Il rilevatore alimentato a  batteria comunica tramite protocollo radio Oasis. L’altezza d’installazione prevista è di circa 120 cm sopra al pavimento. E’ possibile impostare la reazione della sua attivazione e anche il livello immunità ai falsi allarmi. Il rilevatore ha due zone di rilevamento, ognuna delle quali

copre un angolo di 120° e una distanza di 12 m. La linea immaginaria che divide le zone è determinata dall’altezza d’installazione del rilevatore.

JA-88P

Rilevatore di movimento esterno

Frequenza di comunicazione Voltaggio 



Durata delle batterie  

circa 3 anni (120s Modo salvataggio)

Raggio comunicazione Copertura PIR



circa 300 m (spazio aperto) 12 m/85°, 94 segmenti

Velocità rilevabile

da 0,3 a 1,5 m/s

Altezza d’installazione



Ambiente  Protezione

da 0,5 a 3,0 m IV. esterno comune



Temperatura operativa

11

868 MHz

3x batterie al litio AA 3,6 V

IP 55 

da -20 a +60 °C

JA-88P provvede un costante e accurato rilevamento esterno in severe condizioni ambientali. Il rilevatore esterno di movimento PIR si basa su un doppio sensore di movimento prodotto dalla compagnia OPTEX. Il raggio di rilevamento può essere impostato negli assi dell’ottica da 1,4 a  12  m con un angolo di copertura di 85°. Il rilevatore JA-88P è completamente senza fili e compatibile col sistema JA-80 realizzato da Jablotron.

Rilevatori senza fili


Rilevatori senza fili Micro Rilevatore PIR JA-85P è un sensore PIR senza fili di ridotte dimensioni, adatto per proteggere piccoli ambienti o  interni di auto. E’ progettato per installazioni su muro o  soffitto. Impiega l’elaborazione di segnali digitali per evitare i  falsi allarmi. JA-85P può anche essere usato come rilevatore senza fili per gli allarmi auto CA-18xx serie ATHOS.

JA-85P Frequenza di comunicazione Voltaggio 

868 MHz 1x batteria al litio AA 3,6 V

Durata batteria 

circa 3 anni (5 min. modo riposo)

Raggio comunicazione

circa 100 m (spazio aperto)

Angolo ricezione sensore PIR/raggio rilevamento 

360°/5 m

Dimensioni



88 x 46 x 27 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-2-2,



EN 50131-5-3)

Micro rilevatore di rottura vetro Un sensore rottura vetro di piccole dimensioni che rileva la rottura di finestre. E’ progettato per l’installazione su edifici o interni di auto. Il rilevatore di rottura vetro impiega l’analisi delle variazioni pressione aria combinate col suono caratteristico del vetro infranto. Impiega l’elaborazione di segnali digitali per evitare falsi allarmi. JA-85P può essere anche usato come rilevatore

JA-85B

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz

batteria al litio tipo CR 14505 (AA 3,6 V)

Durata stimata batteria Raggio comunicazione

circa 3 anni circa 100 m (spazio aperto)

Raggio rilevamento

9m

Dimensioni

88 x 46 x 22 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-2-2,



EN 50131-5-3)

senza fili per gli allarmi auto CA-18xx serie ATHOS.

Rilevatore porta magnetico e trasmettitore universale JA-81M E’ progettato per rilevare l’apertura di porte o  finestre. Il rilevatore di apertura porta reagisce alla rimozione della sua unità magnetica. Può innescare un allarme intruso istantaneo o ritardato. Manipolazioni non autorizzate come l’apertura o  la rimozione dalla sua posizione sono monitorate. Può anche essere esteso tramite un sensore normalmente chiuso/normalmente aperto. E’ anche progettato per rilevare la manipolazione di persiane quando collegato a un CT-01. Questo è ottenuto analizzando nel

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz 1x batteria al litio AA 3,6 V

Durata stimata batteria Raggio comunicazione

circa 3 anni circa 300 m (spazio aperto)

Ingresso per rilevatori esterni IN2 e TMP = circuito normalmente chiuso IN1 = circuito normalmente chiuso o bilanciato (resistenza 1k) Dimensioni

110 x 30 x 27 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1,CLC/TS 50131-2-6,



EN 50131-5-3)

CT-01 gli impulsi dei movimenti del disco avvolgitore. Piccoli movimenti sono filtrati così che i  soffi di vento non possono causare falsi allarmi. Il rilevatore, alimentato a batteria, comunica tramite protocollo radio Oasis. JA-81MB – è la versione marrone del rilevatore magnetico porta e trasmettitore universale.

Rilevatore porta magnetico compatto JA-83M offre comode dimensioni ridotte e  grandi funzioni di rilevamento porta. E’ progettato per rilevare l’apertura di porte o  finestre. Il rilevatore di apertura porta reagisce alla rimozione della sua unità magnetica. Può innescare un allarme intruso istantaneo o ritardato. Manipolazioni non autorizzate come l’apertura o  la rimozione dalla sua posizione sono monitorate. JA-83MB è la versione marrone del rilevatore porta magnetico compatto.

JA-83M

Frequenza di comunicazione Voltaggio 

batteria al litio tipo CR-123A (3,0 V)

Durata stimata batteria 

Grado di sicurezza  Conforme a 

circa 3 anni

per 20 attivazioni max. giornaliere

Raggio comunicazione Dimensioni

868 MHz



circa 300 m (spazio aperto) 75 x 31 x 23 mm 2 (EN 50131-1, EN 50131-2-6, EN 50131-5-3) ETSI EN 300220, EN50130-4, EN55022, EN 60950-1

12


Oasis JA-82M

Rilevatore di apertura porta “invisibile”

Frequenza di comunicazione Voltaggio 

868 MHz

2x batterie al litio tipo CR2354 (3 V)

Durata batteria

circa 3 anni



(max. di 5 attivazioni/giorno)

Raggio comunicazione

circa 200 m (spazio aperto)

Dimensioni



192 x 25 x 9 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1, CLC/TS 50131-2-6,



EN 50131-5-3)

JA-80S 

868 MHz 1x batteria al litio AA 3,6 V

Metodi rilevamento  camera ottica/sensore temperatura Durata stimata batteria  Raggio comunicazione 

circa 3 anni circa 300 m (spazio aperto)

Area max. copertura raccomandata 

50 m3

Potenza acustica della sirena integrata

80 dB/m

Dimensioni

∅ 126 mm, altezza 65 mm

Conforme a

EN 54-7, EN 54-5, prEN 54-25, ETSI



EN 300220, EN 50130-4, and EN 55022, EN 60950-1

JA-80G 868 MHz

Voltaggio

230 V, 50 Hz, 2 W

Raggio comunicazione 

circa 200 m (spazio aperto)

filamento di platino incandescente

Copertura area 

50 m3

Sensitività 

opzionale 10 o 20% LEL

Uscita relè

contatto interruttore “dry relè”



max. 5 A/230 V AC

Potere acustico della sirena integrata  Dimensioni  Conforme a 

94 dB/0,3 m

100 x 73 x 39 mm EN 61779-1,4, ETSI EN 300220, EN 60950, EN 50130-4, EN 55022

Nemico invisibile Tra i più grossi pericoli nascosti nella vostra casa ci sono il fuoco e le fughe di gas. Amate sedere accanto al caminetto o impiegate il gas per il riscaldamento? Allora siate prudenti e utilizzate un rilevatore di fuoco e fughe di gas per la vostra sicurezza e tranquillità. L’incendio può essere bloccato prima che diventi troppo grande e il gas può essere fermato allo stesso modo. L’incendio può essere fermato anche durante la notte. Quindi, riposate tranquilli, perché il rilevatore non dorme mai.

13

o  di legno della finestra ed è quindi completamente invisibile. Il rilevatore è indicato per un utilizzo con la maggior parte di finestre commerciali. Alcuni tipi di prodotti metallici sono già preparati per l’installazione di questo rilevatore (es. MACO).

Questo rilevatore reagisce al fumo visibile o al superamento della temperatura critica causata dal fuoco in una stanza. Se la concentrazione o la temperatura superano un limite predefinito, il rilevatore setta un allarme incendio nella centralina ed allo stesso tempo il pericolo è segnalato da una sirena integrata. Il rilevatore esegue regolarmente un’autoverifica. Il corretto funzionamento del rilevatore può essere verificato premendo il bottone di test sul suo involucro.

Rilevatore fuga di gas

Frequenza di comunicazione

Rilevamento gas

le” è installato all’interno del telaio di plastica

Rilevatore di fumo ottico

Frequenza di comunicazione Voltaggio

JA-82M è progettato per rilevare l’apertura di finestre (porta). Un sensore magnetico “invisibi-

Il rilevatore JA-80G è attivato da fughe di vapori o gas combustibili (gas naturale, metano, propano, butano, acetilene, ecc...). Quando attivato, il rilevatore imposta un allarme anti incendio e avvisa mediante una sirena integrata. La sua uscita relè può essere impiegata per esempio per chiudere la mandata del gas rendendolo un’ottima elettrovalvola per l’impianto. Il rilevatore esegue regolarmente un’autoverifica.

Rilevatori senza fili


Controlli remoti senza fili Portachiavi RC-86 è un componente dei sistemi di allarme Jablotron Oasis serie 8x. E’ progettato per il controllo a distanza di armamento/disarmamento, innescare allarmi panico e controllare altre applicazioni. Il grosso vantaggio è la possibilità di configurarlo parzialmente o  completamente a  433 MHz (sistemi JA-60, UC-216, ricevitori

RC-86 Frequenza di comunicazione Voltaggio 

868 MHz / 433 MHz

batteria alcalina tipo L1016 (6 V)

Durata stimata batteria 

circa 2 anni

Raggio comunicazione 

circa 30 m (spazio aperto)

Dimensioni 

52 x 18 x 12 mm

Conforme a

ETSI EN 300220, EN 55022,



EN 50134-2, EN 50130-4, EN 60950-1

UC-222 ecc...). Quindi utilizzando solo un portachiavi è possibile gestire 2 differenti sistemi su 434 e 868 MHz. E’ anche disponibile una versione dell’involucro con due bottoni. L’utente può controllare indipendentemente altri dispositivi, es. centraline e porte garage oppure il modo innesco parziale della centralina. Il portachiavi fornisce un utile bottone con funzione di lucchetto. Una facile procedura vi permette di bloccare il portachiavi qualunque bottone sia premuto. Premendo due bottoni simultaneamente si genera un allarme PANICO nella centralina.

Bottone di emergenza Il bottone di emergenza può attivare a distanza un allarme d’emergenza oppure gestire dispositivi differenti. E’ utilizzato principalmente per le chiamate di soccorso personali. Il bottone può essere portato come un orologio da polso oppure attorno al collo con un cordoncino. E’ alimentato tramite batteria.

RC-87 Frequenza di comunicazione Voltaggio



Durata delle batterie circa 3 anni (1 attivazione al giorno) Raggio comunicazione 

fino a 50 m (spazio aperto)

Ambiente 

salvataggio esterno

Protezione



IP 44

Temperatura operativa

da -25 a +50 °C

Dimensioni

80 x 28 x 15 mm

Bottone murale RC-88 è impiegato principalmente come bottone senza fili panico o di emergenza nel sistema JA-80. E‘ progettato per gestire a distanza l‘armamento/disarmamento di un sistema d’allarme o controllare in remoto altri elettrodomestici. Fornisce contatti tamper e controlla il voltaggio della sua batteria. La reazione del sistema all’at-

868 MHz

batteria al litio tipo CR 2032 (3 V)

RC-88 Banda di comunicazione

868 MHz

Voltaggio batteria al litio tipo CR14250SL (1/2 AA 3,6 V) Durata stimata batteria

circa 3 anni

 (dipende dal settaggio e dalla frequenza delle attivazioni) Raggio di comunicazione

circa 300 m (spazio aperto)

Dimensioni

80 x 80 x 29 mm

Grado di sicurezza

2 (EN 50131-1, EN 50131-5-3)

tivazione del bottone è opzionale. La reazione di base è un allarme panico o l’armamento/disarmamento del sistema (selezionabile). Altre reazioni possono essere scelte nella centralina in modo servizio.

Bottone campanello

RC-89 funziona principalmente come un bottone di campanello porta con la sirena JA-80L. A  un JA-80L possono essere associate fino a  8 unità RC-89, ogni bottone di porta con la propria melodia per una facile identificazione. RC-89 può essere associato nella centralina come un bottone nascosto panico, oppure a ricevitori AC e UC per attivare i loro relè.

Frequenza di comunicazione Voltaggio

 batteria alcalina tipo L1016 (6 V)

Durata stimata batteria 

2 anni

Raggio comunicazione 

circa 50 m (spazio aperto)

Ambiente 

esterno, protetto

Protezione interna

IP 41

Temperatura operativa

da -25 a +50 °C

Dimensioni

80 x 28 x 15 mm

RC-89 è conforme a 

ETSI EN 300220, EN 55022,

EN 50130-4, EN 50134-2, EN 60950

Controllo remoto Questo modulo è progettato per l’installazione su auto e per controllare dispositivi (per esempio porta garage, cancelli di entrata parcheggio). E’ alimentato da 12 V o 24 V dall’auto. Può anche essere impiegato per trasmettere allarmi panico

RC-89 868 MHz

RC-85 Frequenza di comunicazione

868 MHz

Voltaggio 

12 - 24 V CC ± 30 %

Consumo 

0/20 mA (solo durante attivazione)

Raggio comunicazione Dimensioni

50 m (spazio aperto) 84 x 53 x 25 mm

dall’auto a un sistema di sicurezza Oasis.

14


e ricevitori relè Oasis UC-82

Modulo uscita

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Voltaggio

10 - 14 V CC



circa 20 mA consumo in attesa

Raggio comunicazione 

con rilevatori JA-80 circa 300 m



con controlli remoti RC-8x circa 50 m

Corrente uscita relè max. 2 A/24 V CC o 2 A/120 V CA Uscita bat. bassa

max. 100 mA/24 V

Uscita TMP

max. 100 mA/24 V

Codifica 

codice digitale variabile

Dimensioni

76 x 110 x 33 mm

Questo prodotto è conforme a 

ETSI EN 300220, ETS 300683, e EN 60950

AC-82

serie JA-8x, rilevatori senza fili e controlli remoti RC-8x. In abbinamento con le centraline JA-8x lo stato della sua uscita copia le uscite programmabili della centralina. Il relè uscita può essere gestito in vari modi (secondo il dispositivo associato): impulso 1s, impulso 2min., interruttore on/off… Il ricevitore può anche segnalare la condizione di panico di un dispositivo associato, manomissione e batteria esaurita. UC-82 può essere usato per interfacciare rilevatori senza fili ai morsetti di centraline non-Jablotron. UC-82 ha la sua custodia anti manomissione.

Ricevitore universale

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz



230 V CA, 50 Hz

Alimentazione ingresso

circa 1 W

Raggio comunicazione 

con rilevatori JA-80 circa 300 m



con controlli remoti RC-8x circa 50 m

Corrente contatto relè 

max. 2,5 A/250 V CA totale

Fusibile di sicurezza

max. 5 A

Codifica  Dimensioni

Il modulo è capace di comunicare con centraline

codice digitale variabile 76 x 110 x 33 mm (antenna 35 mm)

Questo prodotto è conforme a  

ETSI EN 300220,

ETS 300683, and EN 60950

Questo ricevitore può comunicare con centraline JA-8x, rilevatori senza fili, termostati senza fili TP-8x e controlli remoti RC-8x. E’ alimentato da 230 V CA ed ha due relè di uscita. Insieme con le centraline JA-8x la condizione della sua uscita copia le uscite programmabili della centralina. Collegato con rilevatori JA-80 vi permette di automatizzare alcune operazioni nelle vostre proprietà, come accendere una luce attivando un rilevatore, controllare la ventilazione ecc. Il relè uscita può essere gestito in vari modi (secondo il dispositivo istruito): impulso

1s, impulso 2min., interruttore on/off… Il ricevitore può anche segnalare la condizione di panico di un dispositivo associato e l’attivazione manomissione. Grazie all’alto livello dei contatti uscite relè è indicato per l’automazione domestica es. accensione luci, ventilazione e altri dispositivi.

AC-88

Presa intelligente senza fili

Frequenza di comunicazione

868 MHz

Voltaggio

230 V/50 Hz, classe sicurezza II Ω

Consumo

circa 1 W

Corrente contatto relè 

induzione max. 8 A/250 V CA

Dispositivi associati Ambiente Dimensioni

resistenza max.16 A/250 V CA fino a 8

II. interno generale (da -10 a +40 °C) 64 x 91 x 45 mm

AC-88 è una presa senza fili controllabile per l’accensione dei principali elettrodomestici (230V/50Hz/16A) come boiler, riscaldatori elettrici, illuminazione, ventilazione ecc. Il relè interno principale può essere controllato dall’interruttore proprio dell’unità, controlli remoti Oasis RC-8x, rilevatori JA-8x, termostati senza fili tipo TP-8x e segnali senza fili dell’uscita PG

da centraline JA-8xK, unità GD-04 David e camere di sicurezza EYE-02 (8 canali di controllo senza fili). L’unità può attivare la sua uscita oppure accendersi per un dato periodo (da 1 minuto a 24 ore). AC-88 ha inoltre integrato un trasmettitore tramite il quale una serie di AC-88s secondari o altri dispositivi del sistema Oasis relè senza fili (AC-82, UC-82, GD-04R o centraline JA-8xK con moduli radio JA-82R) possono essere aggiornati, così che lo stato del AC-88 principale possa essere copiato a tutti gli altri dispositivi associati.

15

Controllori RC senza fili, ricevitori relè


Termostati senza fili Termostato da interni programmabile TP-83 è un termostato domestico programmabile con programma settimanale. E’ impiegato per una piacevole ed economica regolazione della temperatura. Il dispositivo è capace di rilevare le caratteristiche del riscaldamento persistente (fino a  2 giorni) e regolerà le impostazioni in modo da ottenere un elevato livello di funzionamento piacevole. Non è necessario preoccuparsi quanto in anticipo il riscaldamento dovrebbe partire per fornire una piacevole temperatura all’orario desiderato. Questo è configurato automaticamente. Il termostato è impostato e programmato regolandone la manopola. Esso comunica senza fili con le unità riceventi così che l’installazione del termostato risulta vera-

TP-83

Frequenza di comunicazione Voltaggio 



868 MHz

1x batteria alcalina AA 1,5 V

Durata delle batterie 

circa 1 anno

Intervallo regolazione temperatura

da +6 a +40 °C

Precisione regolazione temperatura

impostabile con



intervalli ±0,1; ±0,2 e ±0,5 °C

La sicurezza anti congelamento accende il riscaldamento quando la temperatura scende a  

6 °C

(impostabile da +6 a +40 °C)

L’avviso gelo (Panico) è spedito quando la temperatura scende a 

3 °C (impostabile da -9 a +10 °C)

L’allarme incendio è spedito quando la temperatura supera i 

60 °C (impostabile da +50 a +70 °C)

Raggio comunicazione Dimensioni

circa 100 m (spazio aperto)



66 x 90 x 22 mm

mente facile. Il termostato può anche essere integrato con un sistema Oasis. Quindi un utente può accendere / spegnere il sistema di riscaldamento a distanza (utilizzando cellulare, internet...), il riscaldamento può anche essere interrotto nel caso di finestre aperte, oppure l’utente può ricevere un rapporto su un calorifero difettoso e rischi di congelamento. Quando la temperatura scende sotto i 3 °C (impostabile) viene spedito un SMS di allerta – Panico, e quando la temperatura è superiore di 60 °C (impostabile) esso informa sul rischio di incendio. Se il riscaldamento è disattivato a  distanza, il termostato continua a  rilevare la temperatura anticongelamento e riattiva il sistema quando si raggiungono i 6 °C (impostabile). Il termostato è compatibile con i ricevitori AC-83 e AC-82 o il ricevitore multi canali AC-8014. TP-82 è la versione senza programma settimanale.

Termostato da interni programmabile con sensore pavimento IR TP-83IR è un termostato da interni senza fili con piano settimanale programmabile per il riscaldamento. E’ progettato per regolare temperature interne bilanciando economia e confort. Il dispositivo è capace di rilevare le caratteristiche del riscaldamento persistente (fino a  2 giorni) e regolerà le impostazioni in modo da ottenere un elevato livello di piacevole funzionamento. Non è necessario pensare quanto in anticipo il riscaldamento dovrebbe partire per fornire una piacevole temperatura all’orario desiderato. Questo è configurato automaticamente. Il termostato è equipaggiato con sensore IR. 1,5 m

Ciò è indicato soprattutto per il controllo del

TP-83IR

Frequenza di comunicazione Voltaggio

868 MHz

1x batteria alcalina AA 1,5 V

Durata vita batterie

circa 1 anno

Intervallo regolazione temperatura

da +6 a +40 °C

Precisione regolazione temperatura

impostabile con



intervalli ±0,1; ±0,2 e ±0,5 °C

Soglia temperatura allarme gelo (trasmissione panico) 

< AL Lo, configurabile da -9 °C a +20 °C

Soglia temperatura allarme incendio 

> AL Hi,

configurabile da +30 °C a +70 °C

Raggio comunicazione

circa 100 m (spazio aperto)

Dimensioni

66 x 90 x 22 mm

Conforme a

ETSI EN 300220, EN50130-4,



EN55022, EN 60950-1

riscaldamento inserito nel pavimento – utilizzando IR – misurando la temperatura del pavimento si può ottenere una regolazione precisa del riscaldamento e permettere una piacevole temperatura dello stesso, senza eventuali rischi di danneggiarlo. Il termostato è compatibile con ricevitori AC-82, AC-83 e AC-8014. La regolazione della temperatura può essere eseguita semplicemente agendo sulla manopola di regolazione. Quando è integrato con un sistema di sicurezza senza fili Oasis (Jablotron), diventa possibile regolare ON e OFF del riscaldamento a distanza (con cellulare, controllo remoto o internet), spegnendo il sistema quando le finestre sono aperte o avvisando l’utente di guasti del sistema e rischi di congelamento o incendio.

16


Oasis AC-83

Ricevitore universale

Frequenza di comunicazione Voltaggio



868 MHz



230 V CA, 50 Hz

Potenza 

circa 1 W

Corrente dei contatti relè

max. 2,5A /250 V totale

Raggio comunicazione  

con termostati TP–8x circa 100 m (spazio aperto)

Dimensioni

76 x 110 x 33 mm (antenna 35 mm)

AC-83 è un ricevitore a due canali che comunica coi rilevatori nel sistema JA-80 Oasis. Il ricevitore è alimentato da 230 V CA. Può operare indipendentemente due circuiti di riscaldamento (relè X e Y) come un ricevitore per termostati senza fili TP-8x. La terza uscita è impiegata per la pompa di ricircolo ed è spento quando il relè X o Y è

spento anch’esso. Tutti e tre i relè possono essere attivati automaticamente ogni 7 giorni per 6 minuti quando il termostato è istruito a un ricevitore – per la così detta funzione pulizia. In questo modo la pompa è protetta contro bloccaggi soprattutto durante i mesi estivi. Il termostato può essere integrato con l’uscita PG di una centralina per controllare il sistema di riscaldamento a distanza es. con messaggi SMS. Il riscaldamento può essere interrotto automaticamente quando una finestra è aperta, se il termostato per il controllo è collegato a un’uscita con rilevatori per l’apertura porta/finestra o controlli remoti. Anche quando l’impianto è spento a distanza, il termostato mantiene la temperatura sopra i 6 °C grazie al AC-83. AC-82 è una versione con due uscite senza il relè per controllare la pompa.

AC-8014

Ricevitore multi canali

Frequenza di comunicazione Voltaggio



868 MHz



Consumo in attesa Potenza massima

230 V, 50 Hz 0,05 A (a riposo) max. 0,2 A



1,7 A

Corrente del relè uscita



max. 10 A/230 V

Voltaggio uscite 1-14 e terminale COM Corrente uscite 1-14  

 24 V CC

max. 0,4 A su uscita

(la potenza totale per 1-14 non può superare 1,7 A)

Raggio comunicazione con termostati TP–8x 

circa 100 m (spazio aperto)

Dimensioni



258 x 214 x 77 mm

AC-8014 è un ricevitore con quattordici canali. Esso interagisce con termostati TP-8x, rilevatori senza fili del sistema JA-80, controllori RC-8x e inoltre attiva la connessione bus dei termostati TP-87. Quando è impiegato con termostati senza fili, esso funziona con i  circuiti individuali di un sistema di riscaldamento a circuito multiplo. Il ricevitore può anche funzionare con le elettrovalvole di un riscaldamento a pavimento, contattore di un sistema a riscaldamento elettrico ecc. Il ricevitore fornisce quattordici uscite attivate dai transistor

di potenza. Lo stato di tutte le uscite è indicato da LED. Inoltre ha un’uscita relè per controllare la pompa di ricircolo. L’uscita è spenta quando una delle quattordici uscite (1-14) è anche essa spenta. Il ricevitore dispone anche di una funzione pulizia per la pompa che attiva i relè ogni 7 giorni per 6 minuti. L’attivazione dell’impianto di riscaldamento protegge contro l’incrostazione d’impurità e bloccaggio della pompa, principalmente durante i mesi estivi. Una funzione speciale è il MODO canale, che può essere controllato tramite le uscite programmabili di una centralina o di un controllo a distanza. L’intero impianto di riscaldamento può essere accesso/spento a distanza mediante il MODO canale, ma la funzione anti congelamento rimane attivata e accende il riscaldamento quando la temperatura scende sotto i 6 °C.

AC-83

Diagramma di un sistema riscaldamento controllato AC-83

Accensione bruciatore Connettori per collegamento termostato

RADIO

Gestione riscaldamento

Termostato

Centralina

X

Y

max F 5 A /250V

1 2 3 4

Alimentazione fornita230 V

Gestione riscaldamento a distanza

17

Pompa di ricircolo

Termostati senza fili


Sistemi d’Allarme Wireless Centrale La centrale ibrida JA-63KR gestisce 4 zone cablate e 16 zone radio (possono essere assegnati 2 dispositivi wireless per ciascuna zona). La centrale è anche disponibile nella versione JA-63K che gestisce solo 4 zone cablate. Entrambe le versioni sono compati­bili con i combinatori JA-60GSM, JA-65X PSTN e JA-60WEB LAN. La centrale possiede un alimentatore incorporato e ospita una batteria ricaricabile fino a 2,6 Ah (12 V). La tecnologia wireless permette un’istallazione semplice e veloce e un’interferenza davvero minima con gli interni della struttura. Un grande vantaggio è inoltre la possibilità di spostare i  rivelatori, per esempio in caso di nuova disposizione dei mobili. La programmazione di entrambe le centrali è possibile usando una tastiera o  connettendo un PC con il software ComLink, oppure tramite accesso remoto usando la funzione modem dei combinatori JA-65X o JA-60GSM e l’applicazione internet www.

JA-63KR PROFI Frequenza operativa  Zone cablate

433 MHz



4 indirizzabili

Zone wireless (rivelatori)



Zone autoescludibili 

16 (32) permanentemente



o temporaneamente

Partizioni

2 partizioni con una area comune

Sottosistemi

fino a 16 centrali slave

Tastiere

8 (telecomandi o tastiere)

Codici di accesso



Memoria eventi

127 eventi più recenti + data e ora

14 + 1 codice di servizio

Voltaggio



230 V, 50 Hz

Batteria ausiliaria

 12 V, 1,3 Ah o 2,6 Ah

Uscita alimentazione ausiliaria 

12 V, 400 mA costante, temporaneo fino a 1,2 A

Segnale acustico esterno Relé allarme





max. 60 V/1 A

Conformità alle norme EN 50131-1 Certificato NBU Dimensioni

12 V, 1 A grado 2 categoria D

258 x 214 x 77 mm (antenna 160 mm)

GSMLink.cz. La trasmissione digitale di un codice variabile tra la centrale e i dispositivi wireless garantisce la massima protezione. La centrale supervisiona le connessioni con i dispositivi e controlla le eventuali interferenze della frequenza di radio. Il sistema può essere suddiviso in due aree indipendenti e permette di gestire altre centrali. Le zone cablate possono essere gestite come singoli bilanciamenti NC, EOL o doppio bilanciamento EOL. La centrale può essere controllata da tastiere wireless o cablate, telecomandi, oppure a distanza con cellulare. Tutti gli eventi sono registrati nella memoria interna. Il sistema può inoltre essere configurato per gestire altre automazioni come uscite programmabili a distanza, relé, rivelatori wireless, ecc. E’ disponibile con combinatori integrati PSTN (JA-63KRX) e GSM (JA-63KRG) oppure, con tastiera wireless JA-60F, sirena interna UC-260, rivelatore JA-60P, JA-60N, comando remoto RC-44 e campanello wireless RC-28.

Centrale Centrale modulare in custodia di metallo con alimentatore integrato, permette di gestire fino a due moduli cablati JA-65H, un modulo radio JA-65R ed un combinatore JA-65X; ospita una batteria ricaricabile fino a 7 Ah. Questo permette di gestire sistemi di sicurezza di dimensioni diverse. La veloce installazione di dispositivi wireless permette di non apportare modifiche all’interno dell’abitazione. La programmazione è possibile connettendo un PC o utilizzando una linea telefonica. La trasmissione digitale di un codice variabile tra la centrale e i dispositivi wireless garantisce la massima protezione. È possibile aggiungere altre centrali di sottosistema per espandere l’impianto oltre le 16 zone. Le zone cablate possono essere configurate in modalità di bilanciamento NC, NO, EOL o doppio bilanciamento con resistenze EOL. La centrale può essere controllata attraverso

JA-65K MAESTRO Frequenza operativa 

433 MHz

Zone radio

16 rivelatori indirizzabili

Zone cablate



16

Tastiere

8 (comandi remoti o tastiere)

Zone autoescludibili

permanentemente



o temporaneamente

Partizioni

2 partizioni con una area comune

Codici di accesso



Memoria eventi

127 eventi più recenti + data e ora

Alimentazione

Batteria ausiliaria



14 + 1 codice di servizio 

Uscita di alimentazione ausiliaria 

230 V, 50 Hz

12 V, 1,3 Ah fino a 7 Ah 12 V, 0,7 A

permanente, fino a 1,2 A ad intermittenza

Segnale acustico esterno Relè allarme



12 V, 1 A



max. 60 V/1 A

Conformità alle norme

EN 50131-1 grado 2

Certificato NBU Dimensioni



categoria D

275 x 295 x 85 mm (antenna 160 mm)

tastiere cablate o wireless, comandi remoti o a distanza via telefono. Tutti gli eventi sono registrati nella memoria interna. Il sistema può essere suddiviso in due aree indipendenti con una area comune. Ciò permette di sorvegliare differenti parti dell’edificio. Il comunicatore telefonico può essere utilizzato per inviare messaggi vocali. É possibile trasmettere un Pager numerico o inviare attraverso il server SMS di Jablotron per comunicare con un ARC. È possibile l’accesso remoto al sistema da parte di tecnici autorizzati.

18


per l’Abitazione JA-60 PROFI JA-65H

Espansione Cablata

Espansione per 8 zone cablate. La modalità di collegamento (NC, EOL o doppio bilanciamento EOL) ed il tipo di reazione sono programmabili dalla centrale. Due moduli JA-65H possono essere collegati ad una centrale JA-65.

JA-65R

Espansione Radio

Il modulo JA-65R gestisce i rivelatori wireless, le tastiere, i telecomandi, le sirene ed i ricevitori UC compatibili con il sistema JA-60. Il modulo JA-65R ha una comunicazione bidirezionale ad una frequenza di 433 MHz. É for­ nito di una sottile antenna ad asta e di un connettore per un’ulteriore antenna esterna (modelli raccomandati: AN-01, AN-02, AN-03).

JA-60GSM

Combinatore Telefonico GSM

Frequenza GSM

900/1800 MHz

Numeri telefonici per la comunicazione Uscita ausiliaria

8 scambio libero



max. 60 V/100 mA

Modem GPRS per connessione di un PC ad internet

Il combinatore telefonico JA-60GSM non è soltanto un combinatore per la sicurezza domestica, offre infatti molte altre caratteristiche di supporto al sistema. É compatibile con tutte le centrali JA-6x. Il JA-60GSM può comunicare con un

Uscita per linea telefonica simulata

sistema di ricezione allarme centralizzato (ARC) in

formato vocale attraverso protocollo DTMF, oppure in formato GPRS e SMS. Il sistema può inviare informazioni dettagliate sugli eventi con un SMS o chiamando fino ad 8 telefoni cellulare. Contemporaneamente il JA-60GSM agisce da dispositivo di trasferimento dati GPRS/GSM per la connessione remota con la centrale, attraverso l’applicazione internet www.GSMLink.cz , per programmare e controllare il sistema. Fornisce inoltre una connessione modem per collegare un PC ad internet. È possibile programmare e controllare il sistema anche attraverso comandi SMS e DTMF. In modalità DTMF la tastiera mobile agisce da tastiera su bus di sistema per la centrale. Il JA-60GSM fornisce il controllo remoto di un massimo di 3 applicazioni indipendenti. Il combinatore possiede un’uscita per linea telefonica simulata, alla quale sono collegate una linea fissa e, possibilmente, una tastiera SMS. Può essere utilizzata anche come linea telefonica standard per telefonate ed SMS. I dettagli sulle caratteristiche del combinatore sono disponibili su richiesta.

JA-65X

Modulo Comunicatore Digitale

Monitoraggio linea telefonica Messaggio voce

opzionale 2x 10 sec. o 1x 20 sec.

Fino a 4 numeri telefonici Fino a 5 messaggi SMS Protocolli PCOAdemco Slow, Fast a Expres, Telemax, 

Franklin, Radionics 2300 e 1400,



DTMF 2300, Surguard, Contact ID

Il JA-65X è un combinatore telefonico, di voce e dati, compatibile con le centrali JA-6x. Agisce anche da modem per l’accesso remoto ad una centrale attraverso una linea fissa da PC con software ComLink. Il JA-65X è in grado di comunicare con tutti i sistemi di ricezione allarme grazie alla possibilità di scegliere i protocolli di

comunicazione per la connessione a tali sistemi. Come comunicatore vocale, può inviare 2 messaggi voce trasferibili a 4 numeri telefonici. Attraverso il server SMS possono essere inviati fino a 5 tipi di messaggi attraverso una linea telefonica standard (allarme, panico, incendio, errore). Un varistore incorporato protegge il combinatore.

Non avete dimenticato qualcosa? Magari avete deciso di aumentare la vostra sicurezza, ora che la casa è già finita. L’accesso alla rete è complesso? Nessun problema. I nostri sistemi wireless sono pensati proprio per questi casi. Dimenticate il disordine e lo sporco, perché le installazioni professionali permettono di preservare l’armonia e la pulizia della vostra casa.

19

Sistema JA-60 PROFI


JA-60 Tastiere Tastiera Wireless La tastiera è progettata per programmare e operare con i sistemi JA-6x. La tastiera JA-60F utilizza una comunicazione bidirezionale con la centrale. Gli indicatori LED possono essere coperti da uno sportello a cerniera. Il display, gli indicatori LED ed il segnalatore acustico incorporati segnalano lo stato del sistema. La tastiera include 4 pulsanti che permettono una veloce gestione ed

JA-60F Alimentazione

4 batterie AAA 1,5 V

Adattatore

DE01-12

Durata batterie

1 anno

Portata

max. 80 m (campo aperto)

Aumento portata

antenna esterna AN-01A

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU Dimensioni

categoria D 140 x 80 x 26 mm e antenna 80 mm

il controllo delle uscite programmabili. Il dispositivo è corredato di un sensore di antimanomissione. A causa del risparmio energetico delle batterie, la tastiera entra in modalità SLEEP dopo 10 secondi, che può terminare semplicemente premendo un pulsante o aprendo lo sportello. La modalità SLEEP può essere eliminata aggiungendo al dispositivo un adattatore DE01/12. Per aumentare la portata è possibile utilizzare una antenna esterna AN-01A.

Tastiera Cablata su bus di Sistema La JA-60E è una tastiera da collegare al bus di sistema per operare e programmare le centrali JA-6x. Lo stato del sistema di allarme è indicato dagli indicatori LED, dal display e dal buzzer incorporati. La tastiera include 4 pulsanti per un veloce inserimento e disinserimento parziale,

JA-60E

Consumo

tipico 40 mA

Lunghezza max cavo dati

tipo CT-04 max. 10 m

Cavo Twistato (SYKFY)

max. 100 m

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU

categoria D

Dimensioni

140 x 80 x 26 mm

per l’attivazione delle uscite programmabili e dell’allarme silenzioso. Il dispositivo è collegato alla centrale attraverso un cavo a 4 fili. Più tastiere possono essere connesse ad una singola centrale, in modo che il sistema possa essere controllato da differenti luoghi. La JA-60E può essere usata con il modem JA-60U per azionare a distanza la centrale, via linea telefonica.

Tastiera LED senza fili La tastiera JA-63F è impiegata per gestire centraline JA-63 e JA-65. La tastiera ha tasti operativi illuminati, LED indicatori e un segnalatore acustico integrato. Fornisce chiare informazioni sullo stato del sistema. La comunicazione con la centralina è effettuata senza fili. La tastiera ha un ingresso che è utilizzato per un contatto porta. L’allarme sabotaggio è innescato quando

JA-63F Voltaggio



4 batterie alcaline AAA 1,5 V

Adattatore di rete (opzionale)

 12 V CC/100 mA

Durata batteria



Raggio comunicazione

circa 1 anno

circa 80 m (spazio aperto)

Ingresso rilevatore apertura porta  IN = circuito aperto Raggio di espansione 

antenna esterna AN-01A

Classificato secondo EN 50131-1  Dimensioni



grado 2 125 x 145 x 30 mm

avviene ogni tentativo non voluto di manipolazione (apertura o rimozione dell’applicazione). Viene anche monitorato il numero di tentativi di inserire codici non autorizzati. La tastiera esegue periodicamente un auto-test e il suo risultato è riferito al sistema (è anche monitorata la possibile perdita di comunicazione).

Tastiera LED senza fili La tastiera JA-63E è progettata per controllare e  programmare i sistemi di allarme Jablotron della serie JA-6x. La tastiera è equipaggiata con tasti retro illuminati, segnalazione LED integrata, avvisatore acustico e display. Essa raccoglie in modo pratico le informazioni sullo stato del sistema. La tastiera comunica mediante il bus digitale della centralina. E’ possibile connettere la tastiera alla centralina usando un cavo RJ o mediante

JA-63E Consumo corrente Connessione 

digitale bus del JA-6x

Cavo di connessione 

circa 25 mA mediante cavo al connettore a 4 trecce con connettori RJ

(4/4 1:1) o normale cavo telefonico (terminali)

Lunghezza massima del cavo ingresso 

100 m

quando usato cavo accoppiato

Conforme a

EN 50131-1 grado 2

Dimensioni 

125 x 145 x 30 mm

comunicazione standard con cablaggio ai morsetti. Varie tastiere JA-63E possono essere connesse a una singola centralina. Alterazioni non volute della tastiera (come l’apertura della sua custodia) innescheranno un segnale tamper. Inoltre, è controllato che il numero di tentativi di inserire un codice d’accesso non superi il limite dato.

20


e Comandi Remoti RC-22

Comando Remoto Wireless

Frequenza operativa 

433 MHz

Alimentazione

batteria 6 V (L1016)

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

100 m (campo aperto)

Dimensioni

80 x 80 x 15 mm

Conforme a

EN ETSI 300220, ETS 300683



e EN 50134

È un comando remoto di grandi dimensioni progettato principalmente come pulsante panico o emergenza per i sistemi di allarme JA-6x. Può essere utilizzato per estendere le funzionalità di un sistema di sicurezza come l’automazione o il controllo wireless delle applicazioni. L’RC-22 invia due differenti segnali a seconda che si prema il pulsante A o B.

RC-28

Pulsante Campanello Wireless

Frequenza operativa 

433 MHz

Alimentazione

batteria 6 V (L1016)

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

max. 50 m (campo aperto)

Dimensioni

80 x 28 x 15 mm

Il telecomando RC-28 è un trasmettitore a canale singolo che è usato principalmente con l’indicatore acustico UC-260, come pulsante senza fili per campanello porta. Può supportare fino a 8 ricevitori acustici, ognuno con una diversa

melodia che permette una semplice identificazione. Il pulsante è compatibile anche con altri ricevitori UC-2xx.

RC-60

Trasmettitore

Frequenza operativa 

433 MHz

Alimentazione

2 batterie AAA 1,5 V

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

max. 100 m (campo aperto)

Ingressi esterni

2 bilanciati o NC

Indicatori LED

test e batteria scarica

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU Dimensioni

categoria D 110 x 30 x 27 mm e antenna 40 mm

Classe ambientale II, interno generale (da -10 a +40 °C)

L’RC-60 è usato per convertire segnali cablati in segnali radio che poi invia ai sistemi di sicurezza wireless JA-6x. Può essere collegato ad un comando cablato esterno, come un sistema di controllo accessi, lettore di badge e chip, elettroserrature, ecc. Dispositivo protetto da tamper a bordo. L’RC60 è dotato di due ingressi che possono essere utilizzati in due modi differenti. Nel primo modo un ingresso è usato per inserire e l’altro per disinserire l’impianto di allarme.

Nel secondo modo l’ingresso A attiva il segnale di inserimento e disinserimento ogniqualvolta è attivato, mentre l’ingresso B riproduce il suo stato alla centrale (inserimento/disinserimento).

RC-86 

Portachiavi

Frequenza operativa Voltaggio 

868 MHz/433 MHz batteria tipo alcalino L1016 (6 V)

Durata stimata batteria  Raggio di comunicazione 

circa 2 anni circa 30 m (spazio aperto)

Dimensioni 

52 x 18 x 12 mm

Conforme a

ETSI EN 300220, EN 55022,



EN 50134-2, EN 50130-4, EN 60950-1

RC-86 è progettato per la gestione senza fili dei sistemi Jablotron. Controlla l’armamento/disarmamento, l’innesco di allarmi panico e gestisce altri elettrodomestici. Il grosso vantaggio è la possibilità di configurarlo parzialmente o integralmente a 868 MHz (Jablotron Oasis serie 8x, ecc...). Quindi poi è possibile gestire 2 sistemi

differenti su 433 e 868 MHz solamente con un portachiavi. E’ anche disponibile una versione di custodia con due bottoni. L’utente può controllare indipendentemente altri dispositivi, es. centraline e porte garage o il modo armamento parziale della centralina. Il portachiavi fornisce un utile bottone con funzione di blocco. Una facile procedura vi permette di bloccare il telecomando, qualunque tasto sia premuto inavvertitamente. Premendo due bottoni si genera un allarme PANICO nella centralina.

21

Tastiere e Comandi Remoti


Rivelatori Wireless Rivelatore Wireless PIR JA-60P è un rivelatore di intrusione progettato per rilevare il movimento umano in un’area protetta. È utilizzato specialmente per edifici con numerosi ingressi. La reazione del sistema all’intrusione può essere istantanea o ritardata. Un sensore tamper incorporato lo protegge contro eventuali aperture o rimozioni dalla sua sede. Il rivelatore esegue test periodici e trasmette sistematicamente le sue condizioni al sistema per una totale supervisione. La lente standard può essere sostituita da una lente corridoio, tenda o per animali.

JA-60P Frequenza operativa  Alimentazione

433 MHz 2 batterie AAA 1,5 V

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

max. 100 m (campo aperto)

Metodo di rilevazione 

doppio PIR con elaborazione digitale dei segnali

Copertura

12 m, 120°

Lenti opzionali 

corridoio, tenda orizzontale e verticale, immunità a piccoli animali

Indicazioni LED

test e batteria scarica

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU

categoria D

Dimensioni

70 x 90 x 65 mm

Contatto Magnetico Wireless per Porte Il rivelatore di apertura porte JA-60N è dotato di un magnete. È progettato principalmente per segnalare l’apertura di porte e finestre. Può innescare un allarme intrusione istantaneo o ritardato. Sono disponibili ingressi per sensori esterni o magneti. Il rivelatore riporta ogni manipolazione non autorizzata come l’apertura o la rimozione dalla sua sede. Esegue inoltre test periodici e trasmette sistematicamente le sue condizioni al sistema per una totale supervisione.

JA-60N

Frequenza operativa  Alimentazione

433 MHz 2 batterie AAA 1,5 V

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

max. 100 m (campo aperto)

Sensori interni

2 contatti magnetici

Ingressi sensori esterni ingresso e tamper, 

bilanciato/non bilanciato

Indicazioni LED

test e batteria scarica

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU Dimensioni

categoria D 110 x 30 x 27 mm + antenna 40 mm

Rivelatore Wireless Rottura Vetri JA-60B è un rivelatore acustico di rottura vetri che fornisce una semplice ed affidabile protezione contro i furti. Un sensore protegge un’intera camera, indipendentemente dal numero di finestre. Il metodo di rivelazione si basa su una doppia tecnologia (variazione di pressione dell’aria e analisi del suono) che, combinata ad un’elaborazione digitale, garantisce elevata sensibilità alla effrazione e rottura vetri. Il rivelatore riporta ogni manipolazione non

JA-60B

Frequenza operativa  Alimentazione

433 MHz 2 batterie AAA 1,5 V

Durata batteria

tipica 1 anno

Portata

max. 100 m (campo aperto)

Sensore incorporato

acustico in doppia tecnologia

Distanza di rivelazione

max. 9 m

Indicazioni LED

test e batteria scarica

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU Dimensioni

categoria D 55 x 75 x 22 mm + antenna 40 mm

autorizzata come l’apertura o la rimozione dalla sua sede. Il JA-60B controlla il suo funzionamento, lo stato della batteria ed esegue test periodici per mantenere una costante connessione con la centrale.

22


JA-60 JA-63S

Rivelatori di Fumo

Frequenza operativa 

433 MHz

Metodo rilevamento 

camera ottica/rilevatore calore

Segnale acustico sirena



85 dB/m

Zona di lavoro max. raccomandata Indicatore LED

50 m3

test automatico,

 Voltaggio



esaurimento batteria, allarme 

1x 1,5 V AAA

Durata stimata batteria



circa 2 anni

Raggio comunicazione radio circa 100 m (spazio aperto) Dimensioni

∅ 126 mm, altezza 65 mm



Conforme a

EN 14 604, A2 EN 54-5,



EN 50130-4, EN 55022

Il rilevatore di fumo reagisce alla presenza di prodotti di combustione e all’aumento della temperatura nella stanza causati da un incendio. Se la concentrazione di fumi o la temperatura è superiore al limite, esso attiva un allarme incendio nella centralina, contemporaneamente a una segnalazione di pericolo ottica e acustica dalla sirena integrata. Il rilevatore verifica continuamente le sue funzioni, lo stato della batteria e la connessione con la centralina. Il corretto funzionamento del rilevatore può anche essere verificato premendo il bottone di prova sul suo involucro. Il rilevatore ottico non è indicato per aree polverose.

JA-60G

Rivelatore Wireless di Fughe di Gas

Frequenza operativa 

433 MHz

Alimentazione

230 V, 50 Hz, circa 2 W

Portata

50 m (campo aperto)

Metodo di rivelazione

sensore a filo caldo

Uscita relé

contatto a scambio max. 230 V/5 A

Sensibilità

selezionabile, 10 o 20% del LEL

Area coperta

50 m2

Buzzer

94 dB/0,3 m

Dimensioni

100 x 73 x 39 mm

Conforme a

EN 60335-1

Il JA-60G reagisce a tutti i gas combustibili (gas naturale, propano, butano, metano, idrogeno, ecc.). Se attivato invia un allarme incendio alla centrale e la sirena incorporata emette un segnale acustico. Possiede un’uscita relé per comandare, per esempio, un’elettrovalvola installata all’entrata della tubazione del gas. Il rivelatore è regolarmente supervisionato e controlla inoltre la connessione radio.

JA-60IR

Barriera IR Wireless

Frequenza operativa  Alimentazione

433 MHz 3,6 V/19 Ah – 2x batterie al litio

Durata batteria Portata

3 anni max. 100 m (campo aperto)

Spazio operativo

max. 5 m

Numero di raggi

4 (3 + 1 sincronizzante)

Reazione ai raggi interrotti Conforme a

selezionabile

La barriera IR wireless da esterno JA-60IR è una barriera ottica a quattro raggi attivi, composta da trasmettitore e ricevitore. La distanza massima tra il trasmettitore ed il ricevitore è di 5 metri. JA-60IR è adatta a balconi, terrazzi e porte.

EN 50131-1, grado 2

Classe ambientale IV. Generale esterno da -25 a +60 °C

JA-60V Frequenza operativa  Alimentazione Durata batteria Portata

2 batterie AAA 1,5 V circa 1 anno max. 100 m (campo aperto) 90°/max. 12 m

Altezza montaggio

da 0,8 a 1,2 m

Grado di protezione Dimensioni Grado di sicurezza 

23

Rivelatore PIR da Esterno Wireless 433 MHz

Caratteristiche rilevazione Conforme a

Rivelatori Wireless

IV. Generalmente esterno IP 54 198 x 80 x 108 mm EN 50131-1 - grado 2

Il rivelatore PIR da esterno wireless a doppio raggio su due livelli è prodotto da OPTEX. Permette di settare una rilevazione da 1,4 a 12 m, con una copertura di 90°. Il circuito a basso assorbimento fa si che non sia necessaria alcuna connessione via cavo. Il JA-60V è compatibile con le centrali JA-6x.


Sirene Wireless Sirena Wireless da Esterno  La sirena wireless autoalimentata JA-63A è progettata per la comunicazione via radio con le centrali abilitate JA-6x. La sirena emette un segnale acustico quando la proprietà viene violata. Riporta inoltre le segnalazioni acustiche di inserimento e disinserimento dell’impianto. Il dispositivo antimanomissione integrato innesca un allarme se si verifica un tentativo di scasso della sirena. La comunicazione con la centrale è bidirezionale. La sirena provvede sistematicamente al controllo delle funzionalità, dello stato della batteria e della connessione radio. Per aumentare la portata della comunicazione, può essere usata una antenna esterna AN-01A.

JA-63A Frequenza operativa  Alimentazione Batteria di riserva

6 V, 1,3 Ah (compresa)

Sirena

piezoelettrica, 109 dB

Segnalazione acustica 

in­nesto in presa 230 V CA è usato come una sirena d’allarme ad alta potenza da interno per il sistema JA-6x. Segnala inoltre i ritardi in entrata e uscita. Può emettere un segnale acustico all’innesco dei rivelatori d’allarme (funzione Chime). Se abbinato con i pulsanti RC-28 o RC-22 l’indicatore può essere usato come campanello per porta. Le melodie sono selezionabili

conforme alle impostazioni



della centralina

Timer luce intermittente Portata

60 minuti max. 100 m (campo aperto)

Aumento portata

antenna esterna AN-01A



disponibile

Conforme a

EN 50131-1 - grado 2

Certificato NBU

categoria D

Dimensioni

230 x 158 x 75 mm

Ambiente operativo 

uso esterno, da -25 a +60 °C;



classe IV.

Sirena Wireless da Interno  L’indicatore acustico UC-260 con spina ad

433 MHz

230 V, 50 Hz (compreso adattatore)

UC-260 / UC-261 Frequenza operativa  Alimentazione

433 MHz 230 V, 50 Hz, 1,5 W

Sirena

piezoelettrica, 100 dB

Campanello e Chime

8 melodie disponibili

Compatibile con 

centrali JA-6x, comandi remoti RC-xx, rivelatori JA-60

Portata

max. 100 m (campo aperto)

Dimensioni

90 x 65 x 45 mm + antenna 40 mm

Conforme a

EN 50131-1, grado 2

e associabili all’intervento dei vari rivelatori. L’UC-260 può essere utilizzato come mini allarme wireless. L’indicatore UC-261 comunica bidirezionalmente via radio con la centrale, e segnala la manomissione quando la sirena viene scollegata. Questa versione non supporta la modalità mini allarme, mentre tutte le altre funzioni sono identiche a quelle dell’indicatore UC-260.

Le soluzioni wireless sono il futuro. Non hai cavi preinstallati nelle pareti ma ti piacerebbe controllare i dispositivi della tua casa semplicemente e a distanza? Non sopporti restare sotto la pioggia mentre apri la porta del garage? Con i dispositivi wireless potrai controllare praticamente tutto quello che vuoi, con semplicità e convenienza.

24




e Moduli Wireless con Relé

UC-216

Ricevitore Universale

Frequenza operativa

433 MHz

Alimentazione

12 - 24 V CC

Consumo

tipico 10 mA, max. 45 mA

Portata - con rivelatori

fino a 100 m

- con comandi remoti

fino a 30 m

Numero Massimo di rivelatori/telecomandi

8/20

Uscita allarme (X)

max. 1 A/120 V

Uscita tamper (Y)

max. 1 A/120 V

Indicazione stato batteria (OUT)

transistor output



0,2 A/12 V

Codice

codice variabile digitale

Dimensioni

100 x 73 x 25 mm (antenna 86 mm)

Il ricevitore è in grado di comunicare con le centrali JA-6x, i rivelatori wireless JA-6x e i comandi remoti RC-xx. Quando è utilizzato in associazione alle centrali JA-6x, l’uscita relé copia i segnali delle uscite della centrale. Il ricevitore UC-216 permette di assegnare rivelatori wireless agli ingressi cablati delle centrali non Jablotron. L’UC-216 può indicare lo stato di allarme di un rivelatore, le attivazioni tamper, lo stato della batteria e anche la mancanza di comunicazione. Il ricevitore lavora anche con i telecomandi RC-xx per controllare un’uscita relé in diversi modi: impulso, bistabile, ON/OFF, modo porta garage.

UC-222

Ricevitore Universale

Frequenza operativa

433 MHz

Alimentazione

230 V CA, 50 Hz

Consumo

1 VA, 1,8 VA relé

Portata - con rivelatori

fino a 100 m

- con telecomandi

fino a 30 m

Numero Massimo rivelatori/telecomandi Uscite relé

8/30

contatto interruttore dry,



fusibile 6 A/250 V

Codice

codice variabile digitale

Dimensioni

100 x 73 x 25 mm (antenna 86 mm)

Conforme a

EN 60 950, ETSI EN 300 220,



ETS 300 683

Il ricevitore è in grado di comunicare con le centrali JA-6x, i rivelatori wireless JA-6x e i comandi remoti RC-xx. Contrariamente all’UC-216, è alimentato a 230 V AC e l’uscita a relé opera a 5 A. Quando è utilizzato in associazione alle centrali JA-6x, l’uscita relé copia i segnali delle uscite della centrale. La comunicazione con le centrali JA-6x permette l’automazione di alcuni processi come l’accensione delle luci dopo l’attivazione del rivelatore, il controllo della ventilazione e così via. L’utilizzo con i telecomandi RC-xx rende possibile il controllo delle uscite relé nei modi: impulso,

bistabile, ON/OFF. Può essere utilizzato nella domotica per spegnere e accendere le luci, per controllare la ventilazione, attuatori e altri dispositivi.

UC-280 

Interfaccia Wireless

Frequenza operativa

433 MHz

Alimentazione

12 V DC

Portata - con rivelatori JA-60

fino a 100 m

- con telecomandi

fino a 30 m

Consumo

tipico 50 mA (tutti relé off)

 Uscite di zone

max. 100 mA 8x opto-MOS relé (100 mA/60 V)

Tamper, Guasto, Batteria 

3x opto-MOS relé (100 mA/60 V)

Ingressi SIR, X, & Y attivati con commutazione a massa Conforme a Certificato NBU Dimensioni

EN 50131-1 - grado 2 categoria D 195 x 140 x 45  mm (antenna 155 mm)

Il dispositivo è progettato per estendere un sis­tema di sicurezza cablato con rivelatori wireless. Permette la ricezione di informazioni dai rivelatori JA-60 e comandi RC-xx. È possibile asse­gnare dispositivi wireless ad un massimo di 8 zone. Ognuna ha un’uscita indipendente dello stato di allarme. Le informazioni riguardo le attivazioni tamper, i guasti e lo stato della batteria dai vari dispositivi wireless sono combinate in 3 uscite relé, gli ingressi sono invece segnalati da LED. L’interfaccia UC-280 è inoltre in grado di trasmettere comandi alle sirene da esterno JA-63A ed ai ricevitori wireless UC-216 e UC-222. Si può estendere il numero delle zone fino a 40 usando l’unità di espansione UC-282.

25

Sirene e Moduli Wireless con Relé


Rivelatori Cablati Rivelatore PIR Questo rivelatore PIR di movimento umano è progettato per la protezione di aree domestiche. L’eccellente sensibilità e la resistenza ai falsi allarmi sono garantite dall’analisi multipla dei segnali digitali. Il rivelatore è caratterizzato dall’immunità alle alte RF. È possibile cambiare la lente standard e sostituirla con lenti corridoio, tenda o per animali.

JS-20 LARGO Alimentazione

12 V CC

Consumo (LED off)

max. 10 mA

Altezza di montaggio

2,5 m

Copertura

120°/12 m (lenti standard)

Grado di sicurezza 

2 (EN 50131-1)

Certificato NBU

categoria D

Dimensioni

110 x 60 x 55 mm

Livello di sicurezza

EN 50131-1, grado 2

Rivelatore PIR e Rottura Vetri Per semplificare l’installazione del sistema di sicurezza il rivelatore JS-25 combina un sensore PIR con un rivelatore di rottura vetri. Fornisce tre uscite indipendenti (allarme rottura vetro, allarme PIR e manomissione). L’eccellente sensibilità e la resistenza ai falsi allarmi sono garantite dall’analisi multipla dei segnali digitali. Il rivelatore è caratterizzato dall’immunità alle alte RF.

JS-25 COMBO

Alimentazione

12 V CC

Consumo (LED off)

max. 15 mA

Altezza montaggio

2,5 m

Copertura (PIR)

120°/12 m (lente standard)

Campo rilevazione (GBS)

fino a 9 m

Livello di sicurezza

EN 50131-1, grado 2

Certificato NBU

categoria D

Dimensioni

110 x 60 x 55 mm

È possibile cambiare la lente standard e sostituirla con lenti corridoio, tenda o per animali.

Rivelatore Rottura Vetri Il rivelatore acustico di rottura vetri GBS-210 è progettato per rilevare l’effrazione di vetri. È impiegata una doppia tecnologia di rilevazione: variazione della pressione dell’aria e analisi del suono. Si distingue per l’alta affidabilità di reazione. La sensibilità del rivelatore può essere configurata a seconda della distanza e dall’area delle finestre protette. Il GBS-210 è fornito di un’indicazione di memoria selezionabile. Il rivelatore eccelle inoltre per la sua immunità ai disturbi RF. È progettato per il montaggio su

GBS-210 VIVO Alimentazione

12 V CC

Consumo (LED off)

max. 10 mA

Consumo (LED on)

max. 35 mA

Uscita

max. 60 V/50 mA

Copertura 

fino a 9 m dimensioni minime vetro 0,6 x 0,6 m

Ambiente operativo

(EN 50131-1)



II. Generalmente interno

Livello di sicurezza

EN 50131-1, grado 3

Certificato NBU

categoria T

Dimensioni

100 x 40 x 24 mm

superfici dritte.

Rilevatore bizona di movimento PIR  Il rilevatore è studiato per registrare movimenti del corpo umano negli edifici. Impiegando due sensori assicura una migliore immunità contro attivazioni causate da animali domestici. L’installazione è prevista a circa 120 cm sopra il pavimento. E’ possibile impostare la reazione della sua attivazione e anche il livello d’immunità ai falsi allarmi. Il rilevatore ha due zone di

JS-22

Alimentazione

12 V CC

Assorbimento (LED spento)

max. 3 mA

Massimo consumo (LED acceso)

max. 7 mA

Altezza di montaggio

1,2 m sopra al pavimento

Lunghezza impulso uscita PIR

3s

Dimensioni

180 x 60 x 55 mm

Conforme a

ETSI EN 300220, EN 50130-4,



EN 55022, EN 60950-1

rilevamento, ciascuna delle quali copre un angolo di 120° e una distanza di 12 m. La linea immaginaria che divide le due zone è determinata dall’altezza cui è installato il rilevatore.

26




Rivelatori Cablati

SD-280 

Rivelatore Ottico di Fumo

Voltaggio 

9 - 15 V CC

Rilevazione fumo

ottica, dispersione di luce

Sensibilità sensore fumo

m = 0,11 - 0,13 dB/m



conforme a EN 14 604

Temperatura di rilevamento classe A2 secondo EN 54-5 Temperatura allarme incendio Esaurimento batteria

da +60 °C a + 70 °C segnalazione ottica

Segnalazione acustica

min. 85 dB/3 m

Dimensioni 

∅ 126 mm, altezza 65 mm

Conforme a

EN 14 604, A2 EN 54-5,



EN 50130-4, EN 55022

Il dispositivo è progettato per rilevare la presenza di fuoco all’interno di edifici commerciali o residenziali. Il rilevatore ha una sirena d’emergenza integrata con una memoria ottica dell’allarme. Esso associa un sensore ottico di fumo con uno di calore che può reagire a un aumento inappropriato della temperatura nella stanza. E’ possibile selezionare le condizioni che innescano l’allarme nel rilevatore (fumo o calore, solo calore, fumo e calore). SD-401 è la versione autonoma alimentata da una batteria alcalina da 1,5V AA.

GS-133 / GS-130 

Rivelatore Fughe di Gas

Alimentazione (GS-133)

12 V CC

Alimentazione (GS-130)

230 V/50 Hz, consumo 5 W

Sensibilità

1° livello 10% del LEL



2° livello 20% del LEL

LEL

LEL = Soglia di bassa esplosività

Livello sirena

94 dB/0,3 m

Uscita relé

attivazione al 1° o 2° livello del LEL,



max. 230 V/5 A

Metodo di rilevazione 

a filo caldo (combustione catalitica)

Protezione

IP 30 (EN 60 529)

Dimensioni

100 x 73 x 39 mm

LD-81 / LD-12  Ambiente operativo 

II. Generale interno,

Protezione interna Dimensioni 

Acetilene, Idrogeno, ecc.) e reagisce segnalando due livelli di concentrazione di gas. È alimentato a 12 V CC. Il rilevatore è caratterizzato da alta stabilità, sensibilità e lunga durata. Il dispositivo fornisce un segnale acustico e ottico. È inoltre fornito di un’uscita relé con funzioni selezionabili. La versione GS-130 è alimentata dalla tensione di rete (230 V CA).

Rilevatore inondazione

da -10 a +40 °C, EN 50130-4, EN 55022

Alimentazione LD-12

Rileva le fughe di qualsiasi gas combustibile (gas naturale, Metano, Propano, Butano,

IP 68 12 V CC ± 15 %; 2 mA 53 x 20 x 10 mm

Il rilevatore funziona come un indicatore nel caso la stanza sia invasa dall’acqua (es. cantine, bagni). Questa informazione è spedita a un sistema d’allarme per lanciare un messaggio di allerta. LD-81 è collegabile a un sistema di

allarme Oasis mediante un rilevatore senza fili JA-81M e ha un sistema PROFI tramite un JA-60N. Il rilevatore LD-81 non necessita di nessuna alimentazione, perché si alimenta dal circuito del JA-81M. Il rilevatore LD-12 è alimentato da 12 V e offre un’uscita NO/NC.



Rivelatori Magnetici

SA-204

SA-200A Contatto magnetico con unità terminale, dimensioni 49 x 14 x 13 mm. SA-200A SA-204

Contatto metallico da esterno per applicazioni industriali e porte metalliche, cablato, 49 x 17 x 9 mm, distanza operativa max. 40 mm.

SA-210

Contatto da incasso con unità terminale, ∅ 10 mm, lunghezza magnete 15 mm, relé 23 mm,

Rivelatori Cablati

SA-210

design bianco. SA-211

Mini contatto da incasso con cavo extra ∅ 9 mm, lunghezza magnete 3 mm, relé 14 mm, distanza operativa max. 19 mm, design bianco.

27

SA-211


Sirene Sirena da Esterno  OS-360A e OS-365A sono sirene da esterno con una batteria NiCd automaticamente ricaricabile integrata, controllata da un microprocessore. Non dispongono solo di segnalazione acustica ma anche di un’indicazione LED e con una memoria allarme. La custodia è realizzata in soli-

OS-360A / OS-365A Alimentazione

 12 V DC

Batteria di riserva NiCd 4,8 V 1,8 Ah Potenza acustica di OS-360A 

113 dB/m

Potenza acustica con sirena aggiuntiva ACM-360 

118 dB/m

Potenza acustica di OS-365A  110 dB/m

da plastica con colore inalterabile. Le sirene sono conformi al livello di sicurezza 3. Esse possono essere impiegate praticamente in ogni sistema di sicurezza grazie ai loro parametri regolabili. L’avviso acustico di attivazione/disattivazione del sistema di sicurezza è una delle funzioni opzionali della sirena. OS-360A ha una sirena piezoelettrica indicata principalmente per l’impiego in spazi come corridoi (es. una strada) e OS-365A è più indicato per spazi aperti grazie alla sua sirena dinamico-magnetica. L’elettronica nella sirena è protetta contro la corrosione da una vernice resistente e sono impiegati relè altamente affidabili dry-reed per la costruzione dei contatti tamper, in caso che essa sia rimossa dalla parete o aperta. La sirena è anche disponibile nella versione più economica, OS-350 senza back-up.

Sirene

SA-913

SA-107

SA-913F

SA-402

SA-103

Mini sirena piezoelettrica 110 dB.

SA-105

Sirena piezoelettrica 120 dB.

SA-107

Sirena piezoelettrica 125 dB, tono warble.

SA-402

Sirena interna, altoparlante, 2 toni, 115 dB.

SA-530

Sirena magneto-dinamica 117 dB, piccole dimensioni.

SA-531B

Sirena magneto-dinamica di riserva 113 dB, piccole dimensioni.

SA-913/913F Sirena piezoelettrica interna, plastica bianca, versione F con luce strobo – è possibile attivare solo la luce strobo. SA-87LR

Sirena piezoelettrica interna con luce LED strobo (120 dB), è possibile attivare solo la luce strobo.

SA-530

SA-87LR SA-105 SA-103

SA-531B

Ti senti sicuro a casa? Si svegliò nel cuore della notte con una sensazione spiacevole. Sentiva strani rumori al piano terra. Quando uscì dalla camera e arrivò in corridoio era sicura che ci fosse qualcuno in casa. Questa storia è davvero solo un brutto sogno? Ci sono molti modi per inviare segretamente un segnale di pericolo. La segnalazione di un allarme panico è totalmente silenziosa ed i soccorsi arrivano in pochi minuti.

28


Comunicatori Universali GSM GD-06 ALLEGRO

Comunicatore universale GSM

Voltaggio

12 V CC

Banda GSM

900/1800 MHz

Numero di terminali

6

Uscita relè

contatto max. interruttore 24 V/2 A

Dimensioni

76 x 110 x 33 mm

Antenna integrata convertibile Conforme a

EN 60950, EN 301489-1, EN 301489-7,



EN 301419-1, EN 301511

GD-06 è un dispositivo universale per spedire informazioni, collezionare dati e controllo di elettrodomestici o processi nell’abitazione. Può comunicare mediante messaggi SMS, dati GPRS e controllo diretto da ogni telefono con comandi DTMF. E’ possibile controllare lo stato del GD-06, impostare i suoi parametri e monitorarlo molto facilmente dal sicuro sito web

www.GSMLink.cz. GD-06 ha 6 porte (ingressi/uscite) completamente programmabili e un relè uscita. E’ anche integrato un sensore di temperatura. Durante l’attivazione degli ingressi trasmette informazioni mediante SMS, chiamate vocali o dati GPRS. Si può scegliere la lettura degli ingressi in modo digitale o analogico. Si possono controllare le uscite mediante chiamate dai numeri telefonici predefiniti, messaggi SMS, comandi DTMF o sito GSMLink. Le uscite possono essere attivate come “latch” per un tempo predefinito (modo impulsi) oppure essere innescate dal sensore interno di temperatura.

GD-04 DAViD

Comunicatore GSM universale

Voltaggio

11 - 13 V CC



(adattatore incluso nella confezione)

Consumo a riposo



circa 20 mA

Consumo durante comunicazione 

500 mA

Frequenza comunicazione del modulo GSM 

GSM 850/900/1800/1900 MHz

Alimentazione uscita del trasmettitore 

2 W per GSM 850/900,



1 W per GSM 1800/1900

Morsetti ingresso A, B, C e D 

attivazione con collegamento a GND

Morsetti uscita X1, X2 e Y1, Y2   Ambiente

2x chiusura contatto

con fusibile max. 5 A/250 V II. interno comune (da -10 °C a +40 °C)

Dimensioni (senza antenna)



76 x 110 x 33 mm

GD-04 DAViD ha la funzione di comunicatore GSM multicanale universale e di controllore. Ha quattro ingressi (A, B, C a D) e due uscite relè (X e Y) con contatti a 5 A/250 V. Questi due relè possono essere controllati mediante comandi SMS o tramite chiamate telefoniche senza risposta, gratuitamente da numeri autorizzati (possono essere impostati fino a  50 numeri per ogni relè). Mentre si imposta il numero autorizzato per operare con chiamata telefonica è  possibile decidere anche il limite della gestione telefonate e quando esso è raggiunto, DAViD ignora ogni chiamata telefonica proveniente da quel numero. Questa funzione è  indicata per ogni servizio prepagato (es.

numero di utenti di un parcheggio ecc...). La durata di attivazione dell’uscita può essere impostata da 1 secondo a 10 ore. L’attivazione e la disattivazione degli ingressi può essere riferita mediante messaggi SMS preimpostati (o anche da chiamate telefoniche) fino a 8 numeri. Gli ingressi riconoscono l’apertura e la chiusura del contatto e possono essere spediti messaggi differenti quando esso è aperto o chiuso. Il rapporto di testo può anche essere evidenziato da una telefonata a tutti i numeri a cui sono stati spediti i messaggi SMS. GD-04 DAViD può essere implementtao con molti moduli di estensione. Il modulo radio GD-04R permette l’attivazione degli ingressi (da A a D) tramite bottoni senza fili e rilevatori dal sistema Oasis. I relè X e Y in DAViD possono essere gestiti localmente da bottoni senza fili RC-8x (questo significa che un dispositivo connesso può essere gestito ugualmente da cellulare e da controllo a distanza). DAViD può anche riferire sullo stato dei suoi relè d’uscita (X e Y) ai ricevitori senza fili UC e AC. Un sistema di riscaldamento può essere gestito (localmente o a distanza con cellulare) in collaborazione con termostati senza fili TP-8x. Un modulo DTMF GD-04D permette di gestire i relè d’uscita di DAViD mediante telefonate e codici numerici inseriti nella tastiera del telefono. La batteria di supporto del GD-04A fornisce circa dalle 12 alle 24 ore di riserva in caso di mancata alimentazione. DAViD può essere impostato mediante programmazione con messaggi SMS o utilizzando il software GDLink da un computer oppure facilmente riempendo una semplice maschera su www.david.jablotron.com. Per impostare DAViD utilizzando un PC con software GDLink è necessario il cavo di collegamento GD-04P. Comunicatori Universali GSM

29


Applicazioni GD-04 DAViD Controllo riscaldamento  Il sistema di riscaldamento può essere attivato o disattivato a distanza  L’accensione dei caloriferi è gestita mediante il termostato TP-83 secondo il programma

GD-04R

settimanale  DAViD riferisce le temperature critiche con messaggi SMS al cellulare dell’utente  Le informazioni sull’attuale temperatura ambiente sono incluse nel rapporto SMS  L’apertura di una finestra interrompe auto-

interrompere il riscaldamento quando una finestra è aperta

gestione del riscaldamento mediante cellulare

GD-04

termostato

accensione del boiler

maticamente il riscaldamento con risparmio energetico

Rapporti di situazioni critiche  I vari stati possono essere monitorati nelle proprietà mediante rilevatori e DAViD riferisce

rapporto incendio

rapporto a un cellulare

all’utente utilizzando messaggi SMS Esempi:  Il rilevatore di fumo senza fili JA-80S avvisa in caso d’inizio incendio

GD-04R

 Il rilevatore di alluvione cablato LD-12

GD-04

LD-12

riferisce sull’aumento del livello dell’acqua  Il trasmettitore universale e rilevatore di apertura porta senza fili JA-81M ha un ingresso per un rilevatore esterno e può trasmettere

rapporto allagamento

situazione sorveglianza

ogni informazione sulla situazione

Apertura del cancello d’ingresso o della porta garage  L’utente può gestire gratuitamente un cancello o una porta di garage mediante telefonate senza risposta a DAViD  Fino a 100 numeri autorizzati possono

GD-04 cancello d’accesso

essere impostati per gestire un’uscita

gestione da cellulare

 La capacità fino a 50 “accessi” può essere impostata per ogni numero   Il cancello di accesso può essere gestito da telefonate e inserimento codice da ogni telefo-

programmazione software

no quando si utilizza il modulo DTMF GD-04D

Chiamata di aiuto in un’emergenza  DAViD può essere utilizzato per chiamate di soccorso in un’emergenza mediante messaggi SMS o telefonate

bottone d’emergenza personale

GD-04R

ricezione di una richiesta di soccorso

 Il bottone d’emergenza senza fili RC-87 è utilizzato principalmente per richieste di

GD-04

soccorso personali. Esso è resistente all’acqua e può essere indossato come un orologio da polso oppure al collo con un cordoncino.  Il bottone panico senza fili RC-88 o il bottone

bottone panico

bottone panico senza fili

campanello porta RC-89 possono essere impiegati per attivazione panico

30


Marketing e training Tabelloni esplicativi Oasis Su richiesta del cliente offriamo tabelloni esplicativi di Oasis e JA-63 PROFI per presentazioni professionali dei prodotti Jablotron negli spazi di esposizione.

Cataloghi e materiale pubblicitario

Set di presentazione Il modo migliore per preparare gli installatori è il loro coinvolgimento attivo in una installazione reale. Questo può essere ottenuto facilmente

Per supportare le vendite e le promozioni marketing

anche in una sala riunioni utilizzando il set di presentazione PS-03.

dei prodotti Jablotron abbiamo preparato cataloghi e materiale pubblicitario d’alta professionalità. Sono disponibili versioni in varie lingue. SISTEMI D’ALLARME ELETTRONICI DI SICUREZZA

2010

SISTEMA DI SICUREZZA ELETTRONICO PENSIAMO ALLA VOSTRA SICUREZZA Protegge i vostri beni Controllo domestico Risparmia energia Gestisce gli apparecchi Vi raggiunge ovunque

So much more than a wireless alarm system

Wireless PIR detector with camera for VISUAL ALARM VERIFICATION

Flash

Camera Easy , tion alla simple ing! mm

inst

progra

Motion PIR sensor

Example of pictures sent from the system

your silent and loyal servant The GD-04 is a GSM remote controller-sensor. It sends SMSes, calls - switches on/off and guards. DAViD cannot speak but is understood by everyone.

✓ Takes a sequence of 4 still photos if a movement is detected while the system is armed ✓ The first shot is taken instantly without a flash, and the next three (second by second) all with flashes ✓ Photographs compressed into JPG format are sent to the control panel by two-way radio (868 MHz) ✓ Control panel transfers the pictures out of the premises via GPRS or a LAN / PSTN communicator ✓ On average it takes about 15 seconds to get a picture from the detector to a secured Internet server or to your cell phone screen ✓ Picture resolution: 160 × 120 / B&W ✓ Built-in LED flash light illuminates the scene (up to 3 m) ✓ Powered by 2 3V lithium batteries (3 years lifetime) ✓ Internal picture memory stores the last 61 pictures with original BMP quality ✓ USB port allows you to view pictures directly from the internal memory (mass storage device feature) ✓ Detector can be used as part of an OASiS alarm system or simply as a stand-alone automatic camera

Lithium batteries

Internal picture memory

Set di presentazione PS-04 per sistemi Oasis JA-80 Un set del sistema allarme intrusione completamente funzionante in una pratica valigetta di metallo per dimostrazione a clienti che aiuta

Built-in flash patented logic The main task of the camera is to verify real alarms caused by an intruder. The detector’s built-in flash illuminates the scene, but it also has other important functions patented by Jablotron: ✓ An unexpected flash attracts the intruder to look at the detector and this significantly increases the probability that the next shot will show the

l’installatore a promuovere nel modo corretto il sistema Oasis.

intruder’s face ✓ A flash also clearly indicates to the intruder that (s)he was detected, possibly making him/her run away. If not, and (s)he tries to damage the detector, a tamper alarm is triggered. The tamper alarm verifies the intruder’s presence even faster than the photo transmission. PIR element

Radio antenna

USB port

Let’s see what’s really going on…

31

Applicazioni GD-04 DAViD


Sedi

Dipartimento logistico

JABLOTRON ALARMS a.s. Pod Skalkou 33 466 01 Jablonec nad Nisou Repubblica Ceca

www.jablotron.com export@jablotron.cz Dipartimento esportazioni tel.: +420 483 559 995 fax: +420 483 559 973 export@jablotron.cz Supporto tecnico tel.: +420 483 559 940 fax: +420 483 559 993

C-EZS1010IT0

support@jablotron.cz


Catalogo jablotron