Page 28

3. Geografie nuove e di sempre

Fig. 9 Saldi di bilancio pubblico nei paesi del Nord Africa e del Medio Oriente 40

Algeria

Arabia Saudita GCC*

35

EAU Maghreb**

Kuwait

Libia Mashreq***

30 25

% del PIL

20 15 10 5 0 -5 -10 -15

2008

2009

2010

2011

* GCC (Gulf Cooperation Council): Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Qatar. ** Maghreb: Algeria, Libia, Mauritania, Marocco e Tunisia. *** Mashreq: Egitto, Giordania, Libano e Siria. Fonte: FMI.

Investimenti pubblici chiave per la ripresa.

L’espansione della spesa pubblica ha permesso di lanciare ingenti piani di investimento statale in Algeria, Arabia Saudita e Libia e sostenere le imprese più duramente colpite dalla crisi8, proseguendo sulla strada della diversificazione economica e al contempo supportando i settori strategici. La spesa pubblica espansiva, che in alcuni casi proseguirà anche nel 2011, congiuntamente alla ripresa dei prezzi del petrolio, genererà un’accelerazione della crescita economica dell’area nel biennio 2011-12 (+5,5%). L’export italiano nella regione tornerà conseguentemente a crescere, pur mostrando risultati differenti tra Medio Oriente e Nord Africa (Fig. 10). Nel 2009, la sponda africana del Mediterraneo ha registrato una minore contrazione del nostro export (-11,2%) rispetto al Medio Oriente (-25,9%). Per Algeria, Egitto, Libia e Tunisia si stima complessivamente una crescita delle importazioni di beni dall’Italia del 7,4% nel 2010, e un’ulteriore espansione nel 2011 pari al 7,8%. Segnali particolarmente positivi provengono dalla Tunisia, dove per le esportazioni italiane si prevede una crescita di oltre il 17% nel 2010 (+10% nel biennio 2011-12). In particolare, si prevede un incremento della domanda tunisina di beni intermedi grazie anche alla crescente delocalizzazione di imprese estere, incluse quelle italiane, della tenuta di consumi e investimenti privati e della

8

26

Emirati Arabi Uniti, con particolare riferimento a Dubai.

SACE Rapporto export 2010-2014  

Le prospettive per le esportazioni italiane

SACE Rapporto export 2010-2014  

Le prospettive per le esportazioni italiane