Page 1

Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

1


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

LA STORIA LA FIGLIA DEL SOLE E GLI HANIWA Tratto dal Volume 1 del Manga “Jeeg” edito dalla Star Comics. L'anime Kotetsu Jeeg si basa su alcuni elementi che caratterizzano la storia e la mitologia dell'antico Giappone. Il passato a cui alcune situazioni dell'anime si riferiscono è così remoto che storia e mito si mescolano, nutrendosi l'una dell'altro. Tra i personaggi più affascinanti di quest'opera troviamo la perfida Regina Himika, figura di presunta veridicità storica: siamo tra il IV e il VI secolo d.C., fase contrassegnata dal costume funerario delle monumentali tombe a tumulo. Questo periodo, chiamato kofun, o "delle tombe antiche", è detto anche periodo Yamato.

I personaggi: Hiroshi, Miwa, Professor Shiba, Kikue, Mayumi, Professor Dairi, Shorty, Don e Pancho.

Si parla di un'epoca caratterizzata dall'unificazione politica del Giappone, la quale comportò un processo lento e graduale che ebbe il suo centro propulsore appunto nello Yamato (Giappone centrale). Fondatore dello stato fu, secondo la tradizione, Jimmu Tenno, discendente della dea del Sole, Amaterasu Omikami. Una cronaca cinese del 297 d.C. parla di una regina di nome Pimiko (dal giapponese Himiko, o “figlia del Sole”), che ricevette una delegazione cinese nell'anno 238 d.C. Alla sua morte "le fu innalzato un tumulo con un diametro di più di cento passi e più di cento servitori maschi e femmine la seguirono nella tomba". Un'altra cronaca cinese (445 d.C.) dice che Himiko "non essendo sposata si occupò di magia e di stregoneria e incantò il popolo. Per questo fu messa sul trono.

2


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

I nemici: Himika, Ikima, Amaso, Mimashi, Il signore del Drago e Flora

Ebbe mille ancelle, ma pochi poterono vederla. C'era un solo uomo, che s'incaricava del guardaroba e dei pasti e che agiva come intermediario. Essa risiedeva in un palazzo circondato da torri e da uno steccato, ed era protetta da guardie armate. Le leggi e i costumi erano rigidi e austeri". Probabilmente Himiko era una sciamana, e il suo potere doveva essere davvero grande, se alla sua morte cosĂŹ numerosi Servitori furono sepolti vivi insieme alla sua salma.

La partenza del Big Shooter

Questa terribile pratica veniva dalla Cina: molti imperatori cinesi, infatti, una volta morti, venivano tumulati con i propri parenti piĂš cari o con i servitori piĂš fedeli. Un'altra tradizione funeraria di questo periodo era quella legata alle statuette Haniwa che venivano poste presso le tombe, sistemate in fila attorno alle pendici 3


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

dei tumuli dei defunti per vigilare sul loro riposo eterno. In genere queste statue di terracotta erano di piccole dimensioni e avevano la foggia di guerrieri armati o, più raramente, di animali. Nell'anime Kotetsu Jeeg si fa riferimento anche a un celebre mito che ha come suo protagonista Susano'ou no Mikoto, divinità della distruzione nonché fratello di Amaterasu, e la bestia Yamata no Orochi, spaventoso e gigantesco drago dalle otto teste e dalle otto code, che nell’anime è trasfigurato nell'astronave di Himika, appunto dotata di terribili teste di drago. Susano'ou, dopo essere stato esiliato dalla dimora celeste a causa della sua violenta e intollerabile condotta, discese sulla terra sottostante giungendo così a Izumo, regione sulla costa occidentale dell'isola maggiore giapponese, posta di fronte alla Corea. Seguendo il corso del fiume Hi, tra i cui flutti il dio aveva distinto dei bastoncini da tavola, Susano'ou incontrò l'affranta famiglia della principessa Kushinada, ottava di sette sorelle che già l'avevano preceduta nel suo ingrato destino. La giovane era infatti in procinto di essere sacrificata quale annuale pasto del terribile Yamata no Orochi (letteralmente “grande serpe dalle otto biforcazioni”).

La sequenza della trasformazione.

Mosso a pietà Susano'ou decise di uccidere la bestia e salvare la principessa in cambio della mano di quella. Il dio della distruzione fece preparare otto giare di forte sakè, che il drago, una volta giunto, non esitò a trangugiare. Progressivamente stordito dall'ubriachezza, Yamata no Orochi fu quindi sopraffatto nella lotta da Susano'ou, che armato di una sola spada riuscì a tagliare prima le otto teste e poi le otto code della bestia. "L'augusto Susano'ou sfoderò subito quella spada di dieci pugni che portava angustamente al fianco, ed essendosi messo a tagliare e sminuzzare quel drago, il fiume Hi diventò di sangue e scorreva". Proprio nell'ottava coda del mostro, Susano'ou rinvenne una magnifica spada. chiamata Ame no Murakumo no Tsurugi, che venne poi presentata in dono a Amaterasu, e ribattezzata con il nome di Kusanagi no murugi divenne una delle tre sacre reliquie della famiglia imperiale, insieme al sacro specchio Yata no Kagami e al gioiello Yasakani no Magatama.

4


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Il primo combattimento di Jeeg

LA TRAMA Durante alcuni scavi archeologici, il Professor Shiba, rinviene una antica Campana di Bronzo. Tradotte le iscrizioni incise sul manufatto, lo scienziato viene a sapere che l'antico popolo Yamatai, governato dalla perfida Regina Himika, dedita a pratiche magiche molto potenti, non si è estinto, come tutti pensavano, ma si è ibernato nella roccia, ed ora è pronto a tornare in superficie, per reclamare i suoi antichi possedimenti.

Il Mecha degli eroi: Jeeg, Big Shooter, Base Antiatomica, il Supercomputer, Mecadon e Mecadon 2

Deriso dal mondo scientifico dell'epoca, il Professor Shiba, decide di agire da se. Costruisce la Base Antiatomica, che diventa il suo laboratorio scientifico, ma soprattutto costruisce Jeeg, il Robot d'Acciaio. Sfruttando le capacità magnetiche della campana di bronzo, sottopone il figlioletto appena nato, Hiroshi, ad un delicato intervento, rendendolo invulnerabile e dotato di poteri magnetici. Sono passati ben 25 anni da allora, Hiroshi è cresciuto all'oscuro di tutto, è diventato un pilota automobilistico professionista, e, un meccanico rinomato. Intanto la Regina Himika, e tutto il suo popolo con lei, si risveglia dal lungo sonno e decide di recuperare la campana di bronzo dalle mani del professor Shiba.

5


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Armi e componenti: Raggi Delta, Doppio Maglio Perforante, Super Neutroni, Raggio Protonico, Missili Perforanti, Bazooka Spaziale, Scudi Spaziali, Missili Superperforanti, Componenti Subacquei, Astrocomponenti, Antares, Antares e Jeeg combinati.

Questo oggetto, infatti, nasconde dentro di se un terribile segreto, che è in grado di scatenare una forza capace di conquistare il mondo intero. L'esercito Yamatai è formato da numerosi soldati, e dai cosiddetti "mostri Aniwa", gigantesche statue di pietra, capaci di prendere vita grazie alle arti magiche della perfida regina, ed è affidato al comando dei tre ministri di Himika: Ikima, Amaso e Mimashi. La regina incarica Ikima di recuperare la campana, e, questi, tende un agguato al professor Shiba, mentre percorre una strada isolata, che porta dal laboratorio della Base Antiatomica alla propria abitazione. Il professore, benché messo alle strette, non cede, ed Ikima, inavvertitamente lo fa cadere in fondo ad un dirupo, prima che questi possa confessare dove ha nascosto la campana trafugata al popolo Yamatai. Lo scienziato, agonizzante, viene ritrovato da Miwa, la sua assistente, e, viene accompagnato a casa, dove consegna a Hiroshi un pacco contenente un paio di guanti e un ciondolo. Il professor Shiba muore subito dopo. Dal ciondolo, la voce dell'ormai defunto Shiba esorta Hiroshi a raggiungere la Base Antiatomica, e a recarsi nella sala del computer principale, dove, con sua grande sorpresa, il giovane vede l'immagine del genitore apparire da un monitor. La coscienza, e tutto il sapere dello scienziato, infatti sono state racchiuse nella memoria del supercomputer, ed ora, Shiba, può vivere attraverso di esso, e guidare Hiroshi nella lotta contro Himika. Indossando gli speciali guanti, ed unendo i pugni, Hiroshi si trasforma in Jeeg, l'uomo d'acciaio, mentre con un'ulteriore trasformazione, diventa la testa del gigantesco Jeeg Robot d'Acciaio. Degli speciali componenti magnetici, lanciati dal Big Shooter, una navicella pilotata da Miwa, costituiscono il resto del corpo di Jeeg.

6


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Ikima e Mimashi mettono alle strette L'Uomo d'acciaio; grazie ad estenuanti allenamenti il corpo di Hiroshi si rinforza a tal punto che è in grado di trasformarsi in una seconda versione di Jeeg. La potenza di questo nuovo uomo d'acciaio è tale da costringere alla fuga i due ministri di Himika.

Jeeg ha sempre la meglio sui mostri Aniwa lanciati da Himika, però Hiroshi è turbato; egli infatti non accetta di buon grado il compito che gli è stato affidato, e, soprattutto, non accetta la propria diversità, che lo fa sentire in parte uomo ed in parte macchina. Vorrebbe condurre una vita normale, ed avere la possibilità di occuparsi a tempo pieno della sua carriera automobilistica. Miwa, al contrario, è completamente dedita alla sua missione, non riesce affatto a comprendere come Hiroshi possa non essere contento di avere in se il potere di combattere contro il popolo Yamatai, e lo considera solamente uno sciocco bambino viziato. Numerosi sono gli avvenimenti e i cambiamenti che si susseguono durante la durata dell'intera serie; la natura magnetica di Jeeg, consente la realizzazione di tutta una serie di componenti speciali, tra cui i missili perforanti, che consentono al robot di volare e di muoversi nel sottosuolo, il Bazooka Spaziale, gli scudi rotanti, i missili superperforanti, i componenti subacquei, gli astrocomponenti, ed infine Antares, un modulo a forma di cavallo, che può combattere da solo o in unione con lo stesso Jeeg, che si aggancia al posto della testa diventando così una sorta di centauro. Non mancano i personaggi buffi e di contorno; la sorellina Mayumi e Shorty, orfano accolto dalla famiglia Shiba che aiuta Hiroshi all'officina, Kikue, la madre di Hiroshi, il Professor Dairi, collaboratore di Shiba, che dirige la Base Antiatomica, ed infine Don e Pancho, stralunati rivali di Hiroshi sulle piste, che, decidono di rivaleggiare con lo stesso Jeeg, costruendo due scassatissimi robot, i Mecadon 1 e 2. Verso metà serie si ha la svolta decisiva; grazie ad uno stratagemma , Ikima, riesce a fare delle radiografie del petto di Hiroshi, e scopre così che il potere di Jeeg è dato dalla presenza di una capsula attaccata al cuore del ragazzo; dentro la capsula c'è la campana di Bronzo, opportunamente miniaturizzata.

7


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Flora e Hiroshi si innamorano, e la ragazza, valente Generale dell'Impero Yamatai, decide di convincere l'Imperatore a porre fine alle ostilità. Considerata un traditore, la ragazza verrà imprigionata e torturata. Liberata da Ikima e Amaso, che comprendono i suoi sentimenti, cercherà di deviare la traiettoria dell'astronave madre, lanciata contro la Base Antiatomica, e nel tentativo troverà la morte.

Ikima non riesce a strappare la campana dal cuore del ragazzo, anche perché Hiroshi, sottoposto ad un estremo allenamento, subisce un'ulteriore trasformazione, che lo rende più potente. Ma Himika non ha la necessità di avere tra le mani la campana di bronzo, gli è sufficiente tradurre le iscrizioni che vi sono incise, ed a questo scopo le radiografie di Ikima risultano più che sufficienti. La Regina inizia così il rituale magico riportato sulla campana, e, scopre, suo malgrado che il potere dell'antico manufatto è di risvegliare il potente "Signore del Drago", detto anche Imperatore delle Tenebre, il quale non esita ad uccidere l'anziana sovrana per impossessarsi del suo regno. I mostri Aniwa e l'esercito del nuovo sovrano si riveleranno più forti dei precedenti, e, il primo a farne le spese è il ministro Mimashi, ucciso dal signore del Drago durante una rivolta. A capo del nuovo esercito c'è ora il Generale Flora, astuta combattente dalle doti eccezionali. Flora è anche una bella ragazza, dall'animo nobile e gentile. Hiroshi riuscirà un po' alla volta a persuaderla ad incamminarsi sul sentiero della pace, e, la giovane guerriera si innamorerà di lui. Perderà la vita nel vano tentativo di convincere il suo signore a mettere fine alla guerra. Hiroshi e l'Imperatore delle Tenebre si incontreranno quindi nell'ultimo e decisivo scontro, durante il quale, il computer con la coscienza del professor Shiba verrà distrutto. Ovviamente, perderà la vita anche il perfido Sovrano Yamatai, e, tornerà la pace in Giappone.

8


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Il finale: Il professor Shiba sacrifica la sua esistenza informatica schiantandosi e distruggendo l'astronave madre, mentre Hiroshi e Miwa si lanciano contro il Signore del Drago e il mostro Haniwa, uccidendoli.

IL RIASSUNTO DEGLI EPISODI 1. Il risveglio dei mostri Durante il Gran Premio di Formula 1 del Giappone, accade un fatto decisamente insolito. Hiroshi Shiba, che sta dominando la gara, a causa di una scorrettezza di un pilota rivale, Don Myoseki, viene sbalzato al di fuori dell'abitacolo della sua auto, e travolto dai concorrenti che sopraggiungono dopo di lui. Rialzatosi illeso, il pilota risale sulla sua auto e vince la corsa, tra lo stupore generale della folla che assiste alla manifestazione. Intanto, alla Base Antiatomica, un laboratorio scientifico ai piedi del monte Fuji, il professor Shiba, padre di Hiroshi, e i suoi assistenti, la giovane Miwa e il professor Dairi, rilevano tracce di attività tellurica nel sottosuolo. Il momento tanto temuto dallo scienziato è giunto; la perfida Regina Himika, sovrana dell'antico popolo Yamatai, ibernatosi nella roccia ben 1500 anni prima, si è ridestata dal suo lungo sonno. Chiamati a se i propri Ministri, ed il proprio esercito di soldati, Himika è pronta a riconquistare le terre che un tempo le appartenevano di diritto. Ma prima di fare ciò le occorre recuperare la sacra "Campana di Bronzo" le cui iscrizioni racchiudono tutto il sapere magico dell'Impero Yamatai. Ella invia quindi Ikima, uno dei suoi fedeli ministri a recuperare la preziosa Campana dalle mani dell'uomo che l'ha ritrovata e trafugata ben 25 anni prima, il professor Senjiro Shiba. Ikima incontra Shiba mentre sta facendo ritorno a casa, e bloccata l’auto, incomincia subito a far percuotere l'uomo dai suoi soldati, nel tentativo di strappargli informazioni sull'antico reperto. Lo scienziato non cede, e, la frustrazione per non riuscire a farlo parlare, spinge Ikima ad esagerare con le percosse; il professor Shiba cade da un altissimo dirupo, e gli assalitori si dileguano, credendolo morto. Lungo la stessa strada giunge successivamente Miwa, che, vedendo l'auto del professore abbandonata, si ferma, e lo ritrova morente. Raggiunta la propria abitazione, Shiba fa giusto in tempo a consegnare un pacco al figlio Hiroshi, contenente un paio di guanti ed un ciondolo, per poi morire, tra la disperazione dei familiari. Il giorno seguente, Hiroshi sente la voce del padre provenire dal ciondolo, che lo esorta a raggiungere la sala del computer principale della Base Antiatomica. Con immenso stupore, il ragazzo vede la figura del padre apparire nel monitor della grossa macchina dedicata all'intelligenza artificiale. Lo scienziato, prevedendo la sua possibile uccisione, ha fatto racchiudere tutte le sue conoscenze all'interno del supercomputer, ed ora può continuare la propria esistenza, anche se puramente artificiale, nonché portare avanti la propria battaglia contro il regno sotterraneo Yamatai. Rivela quindi al figlio, la storia della Regina Himika, e, che l'unico in grado di contrastarne l'ambiziosa sete di potere, è lo stesso Hiroshi, grazie ai suoi poteri, che gli consentono di diventare Jeeg, il robot d'acciaio. Ancora confuso dalla rivelazione, Hiroshi deve affrontare la prima minaccia 9


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

portata dal popolo delle tenebre; un mostro Aniwa, un gigantesco essere di pietra, portato in vita di magici poteri di Himika, attacca, e, il ragazzo, seguendo le istruzioni del padre, unisce i pugni che indossano i guanti speciali, e si trasforma nella testa di Jeeg. Il resto del corpo, formato da componenti magnetici che si agganciano tra loro, gli viene lanciato da Miwa, a bordo del Big Shooter, un velivolo speciale che decolla dalla Base Antiatomica. Dopo un primo tentativo di aggancio fallito, i componenti e la testa si uniscono, e, Jeeg si staglia davanti al mostro Aniwa, pronto ad affrontarlo. Utilizzando diverse armi, non sempre in maniera corretta, Hiroshi riesce ad avere la meglio sulla creatura di roccia, ma, da questo momento la sua vita non sarà più la stessa. La sanguinaria guerra contro l'Impero del male è cominciata.

2. Il rapimento di Mayumi Amaso viene incaricato dalla sua Regina, di rapire la piccola Mayumi, figlia del professor Shiba, per usarla come merce di scambio per ottenere la Campana di Bronzo. Shiba si rifiuta di rivelare dove si trova l'oggetto, nonostante le minacce di morte alla piccola, e Hiroshi è costretto ad andare all'appuntamento con il ministro di Himika, senza avere in mano la campana. Nel tentativo di recuperare la sorellina viene ferito dal mostro Aniwa. Amaso detta quindi un secondo ultimatum, al quale Hiroshi si presenta accompagnato da Miwa con il Big Shooter, eseguendo una delicata trasformazione lanciandosi direttamente dall'apparecchio. Preso alla sprovvista dalla manovra inaspettata, il mostro si lascia sfuggire la piccola Mayumi, che rimane miracolosamente illesa. A questo punto Jeeg è libero di combattere ed elimina facilmente il nemico. Nota: la puntata è incentrata sul fatto che la trasformazione in Jeeg debba avvenire necessariamente in aria. Hiroshi non riesce ad eseguirla lanciandosi direttamente dal Big Shooter, ma preferisce usare la propria motocicletta. Durante il primo scontro, la moto subisce però gravi danni, ed il ragazzo è quindi costretto a catapultarsi dal Big Shooter per poter salvare la sorella. In futuro, il problema di eseguire la trasformazione in volo sembra non esserci più, il ragazzo la esegue anche comodamente da terra.

3. L'inganno di Mimashi Dopo la disavventura che ha visto protagonista la piccola Mayumi, Hiroshi decide che la madre e la sorella dovranno trasferirsi a vivere nella sua casa, a fianco dell'officina meccanica. Mimashi nasconde un mostro Aniwa all'interno di una palla, che Hiroshi carica nel furgone per il trasloco. Il pallone viene perso durante il tragitto, e ritrovato da Akira, un ragazzino poco abile nel gioco della pallacanestro, che utilizza la palla "magica" per stupire gli amici che lo deridevano. Il pallone chiede quindi al bambino di essere riportato da Hiroshi. Akira accetta, dietro la promessa di ricevere un'altra palla che lo renderà imbattibile. Alla Base Antiatomica rilevano intanto delle tracce di radioattività avvicinarsi all'abitazione di Hiroshi, e, mandano Miwa in ricognizione con il Big Shooter, la quale blocca Akira giusto in tempo. Visto sfumare il suo piano, Mimashi ordina al mostro di uscire allo scoperto, e, il pallone, si trasforma in un gigantesco essere di pietra. Il combattimento contro Jeeg avviene in prossimità delle linee di alta tensione, che interferiscono con i circuiti ipermagnetici di Jeeg, ma il super robot riuscirà comunque vincere la battaglia. Nota: dall'adattamento italiano sembra che sia Hiroshi a trasferirsi a casa della madre, ma, nell'episodio precedente si vede che l'abitazione dove viene rapita Mayumi è in città, in mezzo a tante altre, mentre la nuova casa è in collina e piuttosto isolata. Inoltre a fianco della nuova abitazione c'è l'officina di Hiroshi, quindi immagino che siano state la madre e la sorella a trasferirsi. Lo conferma il fatto che prima di caricare il pallone-mostro sul furgone, Shorty specifica che si tratta della palla di Mayumi.

4. Missili perforanti Durante una sfida automobilistica contro l'irriducibile Don, Hiroshi nota una gigantesca statua di Budda appena ritrovata ai piedi del monte Seikai. Analizzata la roccia di cui è composta, alla Base Antiatomica non hanno dubbi: la statua è in realtà un mostro Aniwa. Intanto che il personale è occupato alla costruzione dei "Missili perforanti", il primo componente speciale di Jeeg, Miwa viene inviata contro il mostro, che, sta attaccando le raffinerie di petrolio. Sgretolata la statua che lo ricopriva, il mostro si rivela capace di volare, ed abbatte il Big Shooter, che precipita in fondo al lago. Dalla Base Antiatomica emettono delle pericolose onde infrasoniche direttamente sul velivolo, per far si che la ragazza riprenda i sensi, e, possa, quindi lanciare i componenti a Jeeg. Il mostro alato è però in netto vantaggio; Jeeg è costretto a terra, e subisce gli attacchi portati dall'alto, circondato da serbatoi di 10


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

combustibile in fiamme. Finalmente il lavoro dei tecnici della Base è terminato, e, i Missili Perforanti, possono essere lanciati alla volta del robot d'Acciaio. Questi componenti permettono anche Jeeg di volare, e, il mostro, perso ogni vantaggio è facilmente distrutto. Nota: quando Miwa giace svenuta in fondo al lago, il professor Shiba ordina di colpirla con delle onde infrasoniche. Nel ricevere l'ordine il professor Dairi ha dei dubbi sulla pericolosità dell'operazione, ma, Shiba lo rassicura: "Suvvia Dairi, le onde infrasoniche non posso certo danneggiare il Big Shooter". "E Miwa???" è la risposta di Dairi. Questo dialogo la dice lunga sulla considerazione che il professor Shiba ha nei confronti della ragazza.

5. Macchie solari Recuperando rottami automobilistici dall'azienda del Signor Harada, un astioso rivale di Hiroshi, Don e Pancho costruiscono il loro robot "Mecadon", con il quale intendono combattere il regno del male di Himika. Intanto, la perfida Regina, approfitta di un fenomeno di tempesta magnetica, provocato dalle macchie solari, per attaccare. Essendo i componenti di Jeeg realizzati con materiale ipermagnetico, l'aggancio del suo corpo non è possibile in tali condizioni; Hiroshi si ritrova a combattere contro il mostro Aniwa con la sola testa, ma, riesce comunque a resistere il tempo sufficiente affinché cessi la tempesta magnetica, e, una volta tornato in piena efficienza non ha difficoltà a sbarazzarsi del nemico. Il nuovo robot, Mecadon, invece, si rivela più un impaccio che un aiuto.

6. Formula 1 Il mostro Aniwa Garal, attacca durante una gara automobilistica alla quale partecipano Hiroshi e Don. Uno dei concorrenti, Oshikawa, rimane ferito dall'azione del mostro, mentre tenta di salvare Hiroshi. L'uomo ha partecipato alla corsa, per procurarsi il denaro necessario a curare la figlia Kie, costretta su una sedia a rotelle a causa di un incidente automobilistico, accadutole mentre era in auto col padre. Pare, però, che i problemi della ragazza siano di natura psicosomatica e non fisica, e, che, se opportunamente spronata, potrebbe tornare a camminare. Hiroshi si offre di prendersi cura di Kie, mentre l'amico è ricoverato in ospedale. Il nuovo attacco del mostro, arriva proprio mentre la ragazza è da sola nelle vicinanze, e, quando Jeeg interviene, questa giace a terra indifesa. La lotta è dura, il mostro Aniwa distrutto, ma anche Jeeg è a terra immobile. Kie e Jeeg si alzeranno insieme e cammineranno l'una incontro all'altro.

7. Radioattività Il piano della Regina Himika prevede di mettere in ginocchio la città di Yoshida, contaminandone le riserve idriche con elementi radioattivi. Rilevate tracce di contaminazione alle cascate di Yoshida, Miwa esce in perlustrazione con il Big Shooter, subito dopo aver avuto un litigio con Hiroshi, che si rifiuta di accompagnarla. La ragazza rimane vittima della radiazioni, emesse dal solito mostro Aniwa, e, ritornata alla base cade in preda ad una forte febbre. Hiroshi, assieme a Mecadon, tenta di arginare l'attacco del mostro come può, ma senza l'aiuto del Big Shooter, l'impresa è impossibile. Impavidamente la ragazza, ancora in preda a gravi malori, si mette alla guida del Big Shooter, e, non solo è in grado di lanciare i componenti di Jeeg, ma da una grossa mano ad eliminare il mostro, decapitandolo con l'ala del suo velivolo. Nota: in questo episodio, Miwa afferma di aver donato tutta la sua giovinezza alla lotta contro Himika, questo fatto colpisce molto Hiroshi, che ancora pensa ai divertimenti e alle corse in auto e moto.

8. La Sfida di Don Per porre fine ad una sfida motociclistica, che lo vedeva umiliato, Don commette una grave scorrettezza, e provoca un incidente nel quale Hiroshi rimane ferito agli occhi. Mimashi, che assiste alla scena, fa immediatamente attaccare la città dal mostro Aniwa. Jeeg, benché gravemente menomato nella vista, riesce a danneggiare in maniera fortuita il nemico. In seguito le condizioni di Hiroshi peggiorano, e, il ragazzo perde completamente la vista, mentre il mostro Dorama, viene riparato e torna all'attacco. Don e Pancho, colpiti dal rimorso, tentano di fare il possibile, ed anche Miwa con il Big Shooter interviene, ma il mostro Aniwa è troppo forte. Venuto a conoscenza del nuovo attacco, Hiroshi 11


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

interviene, e, durante il tragitto verso la città, viene folgorato da un fulmine, recuperando la vista. Di nuovo al massimo della forma, per Jeeg è veramente facile sbarazzarsi di Dorama. Note: durante l'uscita del Big Shooter e il successivo attacco di questo al mostro, la musica di sottofondo (BGM) non è quella tipica di Jeeg, ma bensì quella di Mazinga Z. In questa puntata i componenti di Jeeg sono leggermente diversi; il tronco è infatti diviso in due parti che si uniscono tra loro, mentre di solito è intero.

9. La principessa delle nevi La Principessa delle Nevi, la protagonista della favola preferita di Mayumi, non è un personaggio di fantasia, bensì una suddita del regno di Yamatai. Come tale è costretta da Mimashi ad attirare la bambina nel suo regno fatto di ghiacci. Per ben due volte, la giovane Principessa delle Nevi, mette in trappola Hiroshi, ma entrambe le volte lo risparmia, per non dover uccidere anche la piccola Mayumi. Trasformata in mostro Aniwa dalla perfida Himika, la Principessa è costretta a battersi contro Jeeg, il quale, pur comprendendo la nobiltà d'animo della ragazza, non può far altro che distruggerla.

10. S.O.S. Big Shooter Un finto attacco permette ad Amaso e Ikima di individuare il punto di uscita del Big Shooter. Successivamente, il mostro Aniwa Kiira, attacca di nuovo, e i due Ministri del regno delle tenebre utilizzano l'Astronave di Himika, per bloccare l'uscita del velivolo di Miwa. Kiira, intanto si rivela del tutto inadeguato al suo compito; combatte contro il solo Hiroshi, trasformato nella testa di Jeeg, ma, sembra avere comunque la peggio. Amaso ed Ikima arrivano quindi allo scontro; il primo vorrebbe andare ad aiutare Kiira per uccidere Hiroshi, mentre il secondo non vuole assolutamente permettere al Big Shooter di levarsi in volo. Tra i due la spunta Amaso, che, tramortisce il compagno, e si dirige con la Nave verso il luogo della battaglia, capovolgendo la situazione in favore del mostro Aniwa. Il Big Shooter è però libero di intervenire, e, raggiunto Hiroshi, gli lancia i componenti; il povero Kiira, già in difficoltà contro la sola testa, viene distrutto immediatamente da Jeeg completo. L'impero Yamatai ha comunque scoperto la base di lancio del Big Shooter, e, da questa potrebbe riuscire a penetrare fin dentro la Base Antiatomica.

11. Lotta senza quartiere Scoperta la base di lancio del Big Shooter, l'impero Yamatai manda il mostro Aniwa Galuga ad attaccare la Base antiatomica, passando per il sottosuolo. Un primo attacco vede il mostro arrivare molto vicino all'obiettivo; la base si salva, non solo mettendo in atto le difese, ma, soprattutto grazie alla prontezza di spirito di Miwa, che riesce a salvare il Big Shooter ormai raggiunto dal nemico. Hiroshi, che ha sottovalutato la minaccia, non riesce ad intervenire in tempo, e questo provoca la giusta collera di Miwa. Rimasti senza difese, al nuovo attacco del mostro, Jeeg si fa cogliere preparato, e, riesce a distruggere il nemico in una battaglia sotterranea che si conclude a soli pochi metri dalla Base. Nota: alla fine della puntata, Hiroshi emerge dal cratere che si è formato a pochissima distanza dalla Base Antiatomica; dal dialogo sembrerebbe che, Don e Pancho, non sappiano che in realtà il ragazzo è Jeeg, mentre negli episodi precedenti sembra proprio il contrario.

12. Prigioniero di Himica Un banale incidente con la sorellina Mayumi, provoca grossi tormenti in Hiroshi; la bimba ha indossato per gioco i suoi guanti speciali, e non gli è accaduto nulla. Hiroshi si interroga quindi su quale possa essere la sua vera natura. Egli sente che i suoi poteri potrebbero derivare dal mistero della Campana di Bronzo, quindi, si lascia catturare da Amaso, nel tentativo di carpire quante più informazioni possibile dagli avversari. Il nemico però approfitta della cattura di Hiroshi per lanciare un attacco alla Base Antiatomica, e, il ragazzo, visto che non è riuscito ad ottenere nulla, fugge dall'astronave di Himika e salva la Base. Nota: uno degli episodi meno riusciti dell'intera serie; probabilmente l'adattamento italiano ha dato il suo contributo, ma, questo episodio pare essere formato da una assurda concatenazione di eventi incomprensibili. Innanzitutto all'inizio della puntata Amaso 12


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

proietta l'immagine del mostro Gorel sulla città, ma, non viene data nessuna spiegazione riguardo all'utilità dell'operazione. Una volta catturato, Hiroshi fugge dalla Astronave di Himika con una semplicità disarmante, nascondendosi dietro ad una colonna, e mentre i soldati gli passano accanto, il suo ciondolo suona e lui si mette tranquillamente in contatto con il padre. Anche il combattimento contro il mostro è decisamente sotto tono. Un episodio assolutamente pessimo.

13. Nessun compromesso L'Astronave di Himika fa precipitare l'aereo dove viaggia il dottor Berns, uno degli esponenti di maggior rilievo della conferenza mondiale di pace, e lo cattura. La Regina Himika concede una udienza al politico pacifista, nella quale fa le sue richieste; la restituzione del Giappone centrale, che la sovrana considera suo di diritto, e soprattutto della Campana di Bronzo. Il dottor Berns viene quindi rilasciato, per poter presentare le richieste del popolo Yamatai ai responsabili della Base antiatomica, i quali rifiutano decisamente di consegnare la Campana. Il dottore decide comunque di incontrare nuovamente Himika per cercare una mediazione, ma, viene ucciso da Ikima e Mimashi, sotto gli occhi increduli di Miwa, che lo seguiva a bordo del Big Shooter. Intanto Hiroshi, ancora profondamente turbato per non essere ancora riuscito a capire la sua vera natura, interviene contro il mostro Aniwa, che appare sul luogo dell'incontro, mentre l'Astronave di Himika attacca la Base Antiatomica. Durante la battaglia il professor Shiba sarà costretto a rivelare al figlio la vera provenienza dei suoi poteri, per dargli lo stimolo necessario ad ottenere la vittoria. Nota: l'adattamento italiano è veramente pessimo, nonché assurdo; Shiba rivela ad Hiroshi che egli è invulnerabile perché è come … "Superman". Intendeva forse dire che Hiroshi proviene da Kripton? In realtà Shiba rivela al figlio che egli non ha più un corpo completamente umano, ma che è in parte costituito da una macchina programmata da un computer, che, gli consente appunto la trasformazione in Jeeg. La cosa rimane però molto vaga, in quanto gli sceneggiatori non vogliono ancora rivelare il legame tra la campana di Bronzo e i poteri di Hiroshi, da questa ambiguità nasce probabilmente il pessimo adattamento italiano.

14. All'ultimo istante Hiroshi sta attraversando un periodo di profonda depressione. La sconvolgente rivelazione di suo padre lo fa sentire diverso dagli altri esseri umani. Egli sente che l'unico suo scopo è quello di combattere, per essere accettato dagli altri, ma fa molta fatica ad accettare questo ruolo. Mentre l'astronave di Himika attacca la Base Antiatomica, Hiroshi esita ad entrare in azione, e, viene catturato dal mostro Aniwa Baraba, che lo trascina sottoterra. Una volta tanto è il Mecadon a rendersi utile, raggiungendo i due nelle viscere della terra, e, salvando il ragazzo dagli artigli del mostro. Il Big Shooter di Miwa, liberandosi della stretta mortale della Nave Yamatai, riesce a recuperare e a riportare in superficie il Mecadon e Hiroshi. Trasformato in Jeeg, il ragazzo combatte contro Baraba con una furia mai avuta prima.

15. Sangue blu Don tenta di far volare il proprio Mecadon, con risultati decisamente poco incoraggianti; la colpa dei continui fallimenti ricade così sul povero Pancho, che viene licenziato in tronco. Intanto, un detective alle dipendenza del principe Oshikawa, è alla ricerca del povero Pancho, che si ritiene essere il solo e unico figlio del ricchissimo nobile. Avendo a disposizione un potere economico insospettabile, Pancho costringe Don ad apportare delle modifiche al progetto di Mecadon volante, rivelandosi un tecnico progettista ben più abile del suo capo. Un mostro volante attacca la Base Antiatomica, Miwa ed Hiroshi intervengono, ma durante lo scontro la ragazza rimane ferita. Anche il mostro è danneggiato e deve ritirarsi. Il medico della Base ordina che Miwa rimanga in assoluto riposo, e questo è un grosso guaio per la Base Antiatomica, che rimane così priva della difesa di Jeeg. Al successivo attacco del mostro, la ragazza non vuole sentire ragioni; per salvare la base Jeeg deve intervenire, e, senza Big Shooter questo è impossibile. Al momento di lanciare i componenti la giovane è colta da un malore, e, solo il coraggioso intervento di Pancho, a bordo del Mecadon volante, e incurante del pericolo, la salva. Lanciati i componenti a Jeeg, il mostro Aniwa è distrutto e la minaccia sventata. Alla fine si scopre che Pancho non è affatto il figlio del principe Oshikawa, ma, in questa occasione, ha sicuramente dimostrato una nobiltà d'animo fuori dal comune.

13


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

16. Prigioniero di un sogno Hiroshi continua ad essere sempre molto turbato; il ragazzo si sente sempre più macchina e sempre meno uomo. Mayumi viene intanto a sapere da un suo corrispondente, il piccolo Seburo, che i soldati di Himika stanno invadendo, un po' alla volta, i villaggi nei dintorni della Base antiatomica. Andato ad indagare, Jeeg deve scontrarsi con Daila, il più forte dei mostri Aniwa. Daila è però incompleto, la sua parte inferiore riposa ancora nelle viscere della terra, e, quindi, lo scontro è rimandato, anche se la sola parte superiore del mostro sembra essere più forte dello stesso Jeeg. Hiroshi, intanto, inizia ad imparare ad usare le sue capacità speciali; toccando il terreno si rende conto che entro 3 ore ci sarà un terremoto di forte intensità. Risvegliata la sua parte inferiore, Daila attacca; la mole del mostro è impressionante, a farne le spese è il Mecadon, che viene distrutto. La stessa sorte sta per toccare anche a Jeeg, ma, come previsto da Hiroshi, una forte scarica di terremoto impedisce a Daila di dare il colpo di grazia al robot d'acciaio, che con un'abile mossa riesce a ribaltare le sorti della battaglia, e a distruggere l'enorme e potente nemico.

17. Mecadon 2 Distrutto il vecchio Mecadon, Don e Pancho non riescono a trovare la vena creativa per progettare il suo sostituto. Quindi si rivolgono, con fare piuttosto insistente, al professor Dairi, che alla lunga è costretto a cedere, e, progetta per loro un robot a tre trasformazioni. Durante la costruzione, i due, ricevono la visita del professor Okura, una alta autorità cibernetica, il quale sentenzia che il Mecadon 2, privo di un amplificatore di potenza, non potrà mai competere con Jeeg. Il professore, prima di congedarsi dai due, si lascia "sfuggire" che l'apparecchio che fa il caso loro è montato sul Big Shooter. Come prevedibile Don e Pancho entrano nottetempo alla Base Antiatomica e sottraggono dal velivolo di Miwa l'amplificatore. Il professor Okura altri non è che Mimashi travestito, e, quando vede i due buoni a nulla uscire dalla Base con l'apparecchio, ordina la mostro Aniwa Kenzer di attaccare. Senza l'amplificatore il Big Shooter non ha abbastanza potenza per volare e, contemporaneamente, lanciare i componenti a Jeeg. Mimashi, però, non ha fatto i conti con lo spirito combattivo di Miwa, che lancia lo stesso le parti del corpo del robot d'acciaio, anche se questo fa precipitare il suo aereo al suolo. Il mostro è comunque piuttosto temibile, e, riesce ad immobilizzare Jeeg, che viene liberato dallo stesso Mecadon 2, potenziato dall'utilizzo dell'apparecchio rubato. Una volta libero, Jeeg distrugge Kenzer senza grosse difficoltà.

18. Transfert di memoria Dairi espone il suo progetto allo staff della Base Antiatomica; la cupola dell'edificio diventerà una navicella di salvataggio, con, all'interno un megacomputer del tutto simile a quello che conserva la memoria elettronica del professor Shiba; in caso di pericolo, il trasferimento dei dati da un computer all'altro avverrà quasi istantaneamente, e, subito dopo, la navicella sarà in grado di prendere il volo e di mettere in salvo i preziosi dati, nonché i dipendenti della Base. I lavori per rendere operativo questo progetto partono immediatamente. Ikima, intanto, decide di utilizzare la capacità del mostro Aniwa Nemenos, per infiltrarsi nella Base; il mostro si presenta come una sorta di Ameba, sempre accompagnato da due fiammelle fantasma, ed ha la capacità di mimetizzarsi, nonché di strisciare all'interno delle fessure più sottili. Questi penetra all'interno della Base Antiatomica, e, nonostante l'impegno di Miwa e dei tecnici che cercano di fermarlo, riesce a raggiungere la sala del computer, dove si trasforma definitivamente in un mostro Antropomorfo. Ma i preparativi della nuova navicella di salvataggio sono terminati; il professor Shiba e i tecnici si mettono in salvo, mentre Dairi rimane coraggiosamente al suo posto per eseguire il trasferimento dei dati. Jeeg arriva giusto in tempo per salvarlo dalla furia distruttrice del mostro Aniwa, mentre, la navicella, equipaggiata di uno scudo magnetico, aiuta il Big Shooter a respingere l'attacco dell'Astronave di Himika.

14


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

19. Il cavaliere senza macchia e senza paura Takeru, valoroso e leale guerriero, che, 1500 anni prima aveva difeso l'impero Yamatai, viene riportato in vita da Himika, e trasformato in mostro Aniwa per combattere contro Jeeg. Durante il combattimento, però, Takeru esita di fronte a Miwa, che somiglia molto alla sua defunta sposa. Himika sfrutta questa sua debolezza promettendo al combattente di riportare in vita Miyatsu, la sua sposa, e di permettergli di vivere con lei in pace, come premio per la distruzione di Jeeg. Il valoroso Takeru accetta di combattere in maniera leale contro il robot d'acciaio, e dopo uno duro scontro viene sconfitto. Nota: alla fine dell'episodio, dopo essere venuti a conoscenza della storia di Takeru e Miyatsu, Miwa ha un attimo di romanticismo, che Hiroshi stronca immediatamente dichiarando di non considerare la ragazza una donna, ma solo il pilota del Big Shooter. Non si tratta di una infantile spacconata del ragazzo, ma della verità; durante tutta la serie, Miwa, fa di tutto per nascondere la sua femminilità, e pensa solo ed esclusivamente al suo ruolo di combattente.

20. Costretto a battersi Il mostro Aniwa Zaral attacca il parco dove Mayumi e la sua amica Toko stanno giocando. Mentre tenta di intervenire, Jeeg viene attaccato da un secondo mostro, Baiga, il quale utilizza la sue potenti ventose per avvinghiarsi al corpo del robot, costringendolo a ripetuti distacchi dei componenti per liberarsi. Questa manovra fa ben presto terminare l'energia a Jeeg, che riesce però a danneggiare il mostro, prima di cadere inerte al suolo. Zaral, invece, viene fatto allontanare dal Big Shooter e dal Mecadon 2. Koro, il cagnolino di Toko viene ferito dall'attacco del mostro, e Mayumi incolpa Jeeg per il mancato intervento. La bambina, rimasta orfana, ha infatti sostituito la figura paterna con quella del suo eroe. Hiroshi esce dallo scontro gravemente ferito e privo di forze, quindi, Mimashi ripara in fretta e furia i danni ai due mostri ed attacca la Base Antiatomica. Nonostante le gravi ferite, Hiroshi si trasforma coraggiosamente in Jeeg, distruggendo i due mostri, che avevano ormai costretto i tecnici e i visitatori della base, tra cui la piccola Mayumi e sua madre, a trovare rifugio nella Navicella di Salvataggio.

21. Trappola infernale Himika prepara una trappola per Jeeg su di un'isola vulcanica; all'interno del cratere viene creato un forte campo elettromagnetico in grado di mandare fuori uso i circuiti del robot d'acciaio. Il mostro Aniwa Ruset ha il compito di attirare Jeeg il trappola, ma i sensori del Big Shooter captano il campo di radiazioni, quindi, il professor Shiba, avvisa Hiroshi del pericolo, ed egli abbandona la battaglia. Ma la perfida Regina Yamatai ha un piano di riserva: cattura un aereo di linea, e, minaccia di distruggerlo, se Jeeg non entrerà di sua iniziativa nel cratere a combattere contro Ruset. A bordo dell'aereo c'è un dipendente della Base Antiatomica, il signor Ueda. Hiroshi decide di accettare la sfida mortale, per non provocare un grosso dolore al piccolo Giro, il figlio di Ueda, che il ragazzo ha conosciuto all'aeroporto. Una volta all'interno del cratere, che viene chiuso dall'alto, dall'astronave di Himika, Jeeg ha solo 2 o 3 minuti di tempo, prima che i suoi circuiti fondano. Ma il nemico non ha fatto bene i suoi conti; il robot d'acciaio cattura il mostro con i raggi Delta, e lo trascina in alto usando i missili perforanti, trapassando l'astronave di Himika, che non emette le radiazioni nocive. Una volta in aria Ruset ha i minuti contati, e l'Astronave Yamatai sarà costretta ad una precipitosa fuga; Jeeg deve però rinunciare ad inseguirla per salvare l'aereo da una eventuale eruzione vulcanica.

22. Uragano Il mostro Aniwa Girara, è in grado di ruotare vorticosamente, e di provocare dei tornado, i quali mettono in difficoltà il Big Shooter, che precipita. Approfittando dell'assenza della navicella di supporto, l'Astronave di Himika cattura Hiroshi. Intanto il mostro attacca la Base Antiatomica, e, Miwa, che nel frattempo ha riguadagnato il volo grazie al Mecadon 2, è impegnata nel tentativo di liberare Hiroshi. Anche Dairi chiede aiuto al robot di Don e Pancho: sfruttando la rampa dei missili, fa lanciare il Mecadon 2 contro l'Astronave di Himika. Ovviamente il buffo robot non ottiene nessun risultato apprezzabile, ma crea un diversivo, che permette al Big Shooter di entrare nell'astronave e liberare Hiroshi. Una volta trasformato in Jeeg, Hiroshi deve vedersela con un osso veramente duro; il mostro Aniwa attacca da tre lati 15


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

diversi, trasformandosi in tre uragani, che mettono in ginocchio il robot d'acciaio. Viene distrutto solo grazie ad una astuzia di Jeeg, che colpisce i suoi stessi componenti speciali, i missili perforanti, facendoli esplodere assieme a Girara. Note: ad un certo punto dell'episodio, Miwa afferma che considera la vita di Hiroshi molto più importante della sua: a questo punto arriva la devozione della ragazza alla causa della lotta contro Himika. Questo è uno dei pochi episodi che contiene una sequenza tagliata nell'edizione italiana. Quando Jeeg è a terra inerte contro gli attacchi del mostro, Hiroshi vede la figura del padre, con il quale ha un lungo colloquio. Qualunque cosa si siano detti i due, è sicuramente servita a far reagire il ragazzo.

23. Infame ricatto La motonave Aisamaru, con a bordo la piccola Mayumi, in gita scolastica, viene catturata dai soldati di Himika, comandati da Mimashi. Un potente ordigno esplosivo viene messo all'interno della nave, quindi, il ministro, chiede la restituzione della Campana di Bronzo in cambio della vita dei passeggeri. Shiba è irremovibile, nonostante sia in pericolo la vita di sua figlia, si rifiuta categoricamente di consegnare il prezioso reperto nelle mani dei nemici. Con un colpo di mano Hiroshi libera la nave, ma, la bomba non si trova, e i passeggeri non possono abbandonare la nave per la presenza del mostro Aniwa Maruno. Mentre Jeeg combatte e distrugge Maruno, Miwa riesce a trovare l'ordigno, pochi attimi prima che esploda, grazie a Koro, il cucciolo di Toko, l'amica di Mayumi. Nota: giro di boa per la serie di Jeeg. A metà esatta due importanti rivelazioni: Ad inizio episodio, Himika afferma che la Campana di Bronzo gli è necessaria per richiamare il Signore del Drago, che abita oltre la terza dimensione. Alla fine della puntata, Hiroshi, si domanda se il segreto della magica campana non abbia a che fare con l'invulnerabilità del suo corpo. Le basi per lo sviluppo futuro della storia sono finalmente state gettate.

24. Epidemia Una strana epidemia si diffonde nelle città vicine alla Base Antiatomica; uomini e donne impazziscono improvvisamente colti da follia omicida. Le autorità temono che si tratti di un inquinamento delle fonti idriche dovute alle radiazioni emesse dalla Base Antiatomica, e ne ordinano la chiusura entro 48 ore, se non verrà dimostrata l'estraneità della struttura nella vicenda. La situazione si complica, quando lo strano morbo colpisce anche lo zoo, dove le belve impazzite fuggono dalle gabbie. Viene però scoperto che l'inquinamento è opera di un mostro Aniwa, e, mentre Jeeg se la vede con questo, Mecadon 2 si rende utile nella cattura degli animali fuggiti.

25. Condizionamento telepatico Durante un rally automobilistico, Hiroshi viene attaccato dal mostro Aniwa Dimas, il quale, avvolgendo il ragazzo nel suo mantello, riesce a sottoporlo ad un trattamento magico per il controllo della mente. Ricoverato alla Base Antiatomica, in evidente stato catatonico, Hiroshi si risveglia improvvisamente sotto il controllo dei poteri mentali della Regina Himika, che, lo guida attraverso la sua sfera di cristallo. Il ragazzo va all'assalto sia di Dairi che del supercomputer, per farsi svelare il segreto della Campana di Bronzo. La presenza della madre, però, lo libera dal lavaggio del cervello, costringendo la sovrana Yamatai a desistere, sopraffatta dalla fatica. Immobilizzato e sottoposto ad un processo a base di raggi magnetici, Hiroshi viene liberato dal malefico influsso, e, nonostante sia ancora debilitato, interviene vittoriosamente contro il mostro Aniwa.

26. Il segreto della campana di bronzo Garas un infallibile arciere al soldo della Regina Himika, si apposta nei pressi del parco, spesso frequentato da Hiroshi, per tendere una trappola al giovane. Hiroshi viene trapassato dalla freccia scagliata da Garas, mentre è alla ricerca di Shorty, che ha deciso di lasciare la famiglia Shiba per non incidere eccessivamente sul loro bilancio famigliare. Nonostante il suo cuore sia stato colpito di netto, il ragazzo non muore, in quanto protetto dalla magica Campana di Bronzo. Fallito l’agguato, a Garas non rimane che trasformarsi in Mostro Aniwa ed attaccare la Base Antiatomica. Ad affrontarlo il Big Shooter, sul quale è salito anche Shorty, che si sente in colpa per quanto è accaduto all'amico. 16


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Hiroshi si riprende in tempo per intervenire, ed impedire così che il piccolo Shorty sacrifichi la sua vita in un attacco suicida contro il mostro Aniwa. Nota: Ad inizio episodio una scena inedita: Hiroshi e Shorty stanno mangiando in un piccolo ristorante, quando nelle cucine accade un incidente, con un grande trambusto di piatti. Andati a vedere cosa succede, i due trovano Kikue, la madre di Hiroshi, che sta lavorando nel locale. Usciti all'esterno, il ragazzo chiede spiegazioni, e, solo a questo punto, iniziano i dialoghi italiani; Hiroshi chiede alla madre di lasciare il suo lavoro alla Base Antiatomica, lavoro che la donna ha già lasciato nel secondo episodio, mentre in realtà egli e molto seccato del fatto che la madre lavori di nascosto al ristorante. Se avete la possibilità di vedere la sola versione italiana del cartone, noterete che la donna indossa il grembiule con il quale lavora nel locale.

27. Odio implacabile Il professor Shiba insiste affinché Hiroshi si sottoponga a durissimi allenamenti, al limite della sopportazione umana. Durante uno di questi massacranti esercizi, il ragazzo è colto da un malore, e, l'ambulanza lo porta alla clinica più vicina. La madre, Kikue, è sospettosa; il regolamento di quella clinica non permette le visite dei parenti, e questo è molto strano. Miwa decide quindi di andare ad investigare. L'intuito della madre di Hiroshi si rivela esatto: la clinica è solo una facciata, al suo interno, Ikima, tenta di scoprire il segreto che protegge il cuore di Hiroshi. L'intervento di Miwa salva Hiroshi da una tremenda fine, ma una serie di lastre, al petto del giovane, svelano ad Himika la presenza di una capsula attaccata al cuore, all'interno della quale è nascosta la magica Campana di Bronzo. Finalmente Hiroshi capisce lo scopo dei duri allenamenti a cui è stato sottoposto; permettergli di combattere efficacemente anche quando non è possibile la trasformazione completa in Jeeg. Mentre Miwa torna alla Base Antiatomica a prendere il Big Shooter, egli è impegnato in un combattimento contro Ikima e Mimashi, durante il quale subisce una ulteriore trasformazione, con armi e forza superiore alla precedente. Il mostro, che giunge al salvataggio dei due ministri Yamatai, contro il quale il robot d'acciaio è costretto a combattere, si dimostra invulnerabile; ancora una volta è il professor Shiba a giungere in aiuto del figlio, consegnandogli un nuovo tipo di componenti, gli scudi rotanti, che lo portano alla vittoria.

28. Attacco suicida Hiroshi è molto nervoso; vorrebbe farla finita con il regno Yamatai, ora che la perfida Himika lo ha attaccato personalmente per carpirgli il segreto della Campana di Bronzo. Egli si reca con Miwa nella zona del monte Kyushu, dove il padre ha ritrovato la Campana, per cercare l'entrata per il regno sotterraneo. Contemporaneamente la Regina Himika mette in atto il suo piano; utilizzare il raggio deformante del mostro Aniwa Gau, per impedire ad Hiroshi di trasformarsi in Jeeg. L'azione improvvisata dei due ragazzi, da un grande vantaggio al mostro alato, che si piazza sull'edificio più alto della città e colpisce con il suo raggio il Big Shooter. Miwa e Hiroshi si ritrovano così ad agire in un modo distorto, dove le comunicazioni sono interrotte, e, i poteri magnetici di Jeeg non funzionano. Hiroshi viene affrontato direttamente dalla regina Himika, la quale tenta di strappargli il cuore con la propria Alabarda. Dalla Base Antiatomica, il professor Dairi lancia la sua nuova arma, il modulo H305, un robot a forma di cavallo, in grado di combattere autonomamente o in combinazione con Jeeg. Questo colpisce il mostro, e il mondo distorto che teneva imprigionati Hiroshi e Miwa sparisce. Himika è costretta al ritiro, mentre il mostro poco può contro l'attacco combinato di Jeeg e della nuova arma. Prima di esplodere, Gau tenta di ritornare alla sua base; l'imboccatura del cratere del vulcano, indica ad Hiroshi e Miwa il passaggio di entrata per raggiungere il regno Yamatai.

29. L'imperatore delle tenebre Ora che il passaggio per il regno Yamatai è stato scoperto, la Base Antiatomica prepara l'attacco; i nuovi componenti, i missili super perforanti, sono in grado di permettere a Jeeg una alta manovrabilità nel sottosuolo, che gli consente di raggiungere il regno sotterraneo. Per rispondere all'attacco di Jeeg, Himika manda in superficie il mostro Aniwa Badu, che ha il compito di rallentare il robot d'acciaio, il tempo necessario a risvegliare il Signore del Drago, un potentissimo essere, sicuramente in grado di sconfiggere il robot d'acciaio. Il rituale per richiamare il potente alleato è inciso sulla magica Campana di Bronzo, che la Regina Himika non è ancora stata in grado di recuperare, ma, le radiografie scattate al petto di Hiroshi da Ikima, sono sufficienti alla perfida Sovrana, per decifrare le antiche iscrizioni, e dare inizio all'esumazione. Ma una amara sorpresa accoglie la Regina; una volta risvegliato, il Signore del 17


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Drago, la colpisce con un raggio che la uccide. Il nuovo arrivato si auto proclama Imperatore, e prende il comando del Regno Yamatai. Intanto Jeeg, in superficie, decide che è giunta l'ora di penetrare nel regno di Himika, e lascia il mostro Aniwa alle cure del Big Shooter e del Mecadon 2. Dal canto suo, il nuovo Imperatore prepara una degna accoglienza al robot d'acciaio, inviando il mostro Aniwa Boai, coadiuvato dal suo esercito di soldati robot. La forza dei nuovi nemici è tale che Jeeg deve per forza di cose arrendersi e tornare in superficie, dove non può far di meglio che distruggere Badu. Tornato alla Base, Hiroshi descrive ciò che ha visto al padre, il quale non ha dubbi; Himika deve aver scoperto il terribile segreto della Campana di Bronzo. Nota: in questo episodio, la regina Himika appare molto più emaciata e vecchia che non in precedenza. Non vengono date spiegazioni plausibili al suo stato.

30. La scomparsa di Miwa Il mostro Aniwa Modoki, affidato dall'Imperatore delle Tenebre ad Ikima, ha la capacità di mutare la propria forma, inglobando in se stesso un essere umano. Durante una gita al Luna Park, Miwa scompare, catturata dal mostro, il quale ne prende l'aspetto, e, entrato senza problemi alla Base Antiatomica, sabota i componenti speciali di Jeeg, installando su di essi dei potenti ordigni esplosivi. Durante il successivo attacco dell'Astronave di Himika, è lo stesso Modoki a pilotare il Big Shooter, e a lanciare i mortali componenti a Jeeg, che esplode, e scompare all'interno di un cratere. A questo punto il mostro riassume il suo aspetto, ed attacca la Base Antiatomica. Ma le bombe piazzate sui componenti di Jeeg, non erano abbastanza potenti, e il robot d'acciaio rispunta dal terreno per combattere. Miwa è prigioniera all'interno del mostro, ma grazie ai suoi Raggi Detector, Hiroshi la individua e la salva. A questo punto Modoki tenta un ultimo disperato attacco alla Base, dal fondo del lago, ma Jeeg, sfruttando i nuovi componenti Subacquei, lo distrugge facilmente.

31. Ad altissima quota Una lunga serie di incidenti e catastrofi si abbatte sulle principali città Giapponesi. Secondo Hiroshi la causa è l'Imperatore delle Tenebre, che, subdolamente colpisce la popolazione, per fiaccare la resistenza degli uomini di superficie. In uno di questi incidenti rimangono coinvolte Mayumi e Toko, e, quest'ultima è costretta a subire un'operazione alle gambe, che rischia di lasciarla paralizzata. Questo tragico fatto, che colpisce Hiroshi da vicino, lo spinge a cercare con maggiore veemenza la causa di tutti questi incidenti, che risultano essere opera del mostro alato Bardos. La battaglia aerea che ne segue, vede Jeeg in grossa difficoltà; il mostro lo spinge ad una quota che i Missili Perforanti faticano a raggiungere, il robot magnetico precipita quindi al suolo, ed è costretto a subire gli attacchi che gli piovono dall'alto. Ma i nuovi componenti speciali, gli Astrocomponenti, vengono terminati in tempo, e, grazie a questi, Jeeg può ingaggiare una battaglia aerea che lo vede in vantaggio, e, alla fine distrugge il temibile nemico.

32. Rivolta al centro della terra Il Generale Flora, coadiuvata dall'astronave di Himika, e dal mostro Aniwa Doran, per attaccare la Base Antiatomica e Jeeg. Approfittando del fatto che il grosso dell'esercito è in azione al comando di Flora, i tre Ministri di Himika decidono di tentare un colpo di mano, atto a far abdicare il Signore del Drago, e a riconquistare il regno Yamatai, nel nome della defunta Regina. I soldati di Himika attaccano le caserme dei soldati robot dell'Imperatore, conquistando tutti i punti strategici del regno sotterraneo. Mimashi, accompagnato dal mostro Aniwa Genko, si reca personalmente dall'Imperatore per formulare le sue richieste; quest'ultimo tenta di difendersi al meglio, ma, vedendosi perduto, è costretto a richiamare Flora e il mostro Doran, che in quel momento stavano riportando una schiacciante vittoria contro un Jeeg ormai alla loro mercé. L’intervento di Flora riporta alla normalità il regno sotterraneo. Il Generale, salva il suo Sovrano, il quale uccide personalmente Mimashi, e, fa imprigionare i superstiti Amaso e Ikima.

18


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

33. Sabotaggio Prima della partenza di una gara automobilistica, l'auto sulla quale partecipano Hiroshi e Shorty, viene sabotata da Amaso. Sulla macchina viene piazzato un ordigno, che si innesca non appena la velocità scende sotto gli 80 km/h. Il ragazzo viene avvertito dagli stessi sabotatori, mentre Ikima prende il posto di Don alla guida del Mecadon 2, e, tenta in tutti i modi di costringere Hiroshi a rallentare. I due ragazzi riescono a passare indenni attraverso le prove più dure, come il rifornimento di carburante, eseguito al volo tramite il Big Shooter, fino a che la pista viene bloccata dal mostro Aniwa Moroku. A questo punto Hiroshi prende la decisione più logica; colpisce Shorty, facendogli perdere i sensi, e lo fa trainare in alto da Miwa con il raggio trattore del Big Shooter, quindi si lancia dall'auto e si trasforma in Jeeg. Anche se provato dalla terribile esperienza, Jeeg, non ha difficoltà ad avere ragione di Moroku.

34. Attacco dall'oltretomba Una nuova arma è montata sull'Astronave di Himika, il Super assorbitore magnetico, in grado di assorbire l'energia magnetica di Jeeg. Flora, intanto, raggiunge la superficie, e, qui individua la fabbrica dei componenti magnetici di Jeeg, un obbiettivo strategico, che viene fatto attaccare dal mostro Aniwa Dokira. La fabbrica è anche dotata di un reattore nucleare, che, se dovesse esplodere causerebbe un immane disastro ambientale. Ma anche alla Base Antiatomica hanno un asso nella manica; il nuovo motore agli ioni progettato per la navicella di salvataggio, che, gli consente di essere anche una eccellente arma di offesa. Jeeg e il Big Shooter, intanto, sono messi in grosse difficoltà da Dokira e dall'Astronave Imperiale; il mostro cambia continuamente strategia, attaccando ora in mare e ora in aria, costringendo Hiroshi a continui cambi di componenti, mentre il Big Shooter viene fatto precipitare in mare dalla Nave Madre. Jeeg è costretto quindi a combattere al suolo con gli astrocomponenti, che non gli consentono di muoversi liberamente, e, diventa facile preda del nuovo Super assorbitore magnetico dell'Astronave di Himika. E' compito della Navicella di Salvataggio potenziata cercare di risolvere al situazione; dapprima individuando e rimettendo in moto il Big Shooter, e, poi, attaccando la Nave Imperiale, che è costretta a mollare la presa su Jeeg. A questo punto, l'energia perduta dal robot magnetico, viene ripristinata dal Big Shooter, che provvede anche al lancio di nuovi componenti, più adatti al combattimento a terra, e per Dokira non c'è scampo.

35. Situazione di stallo Il Generale Flora decide di sfruttare il punto debole di Hiroshi, per distruggere definitivamente Jeeg. I sentimenti umani, che il Generale Yamatai ha imparato ad ignorare, sono invece il punto debole del robot d'acciaio; attaccare la famiglia Shiba, per impedire ad Hiroshi di intervenire contro il mostro Aniwa, e permettere a quest'ultimo di distruggere la Base antiatomica, sembra l'idea migliore. Ad agevolare il diabolico piano di Flora, c'è l'orgoglio dello stesso ragazzo, che è convinto di poter difendere i suoi, anche senza l'aiuto della Base Antiatomica. Flora attacca quindi con i suoi soldati la casa di Hiroshi, ed egli è costretto a trovare rifugio in un edificio abbandonato, assieme alla madre, alla sorellina Mayumi e al suo amico Shorty. Bloccato Hiroshi, Flora ordina al mostro Aniwa Demon la distruzione della Base. E' la madre, Kikue, che convince il ragazzo che il suo primo dovere è verso il Paese, e, che, molte volte, bisogna sapersi sacrificare per uno scopo superiore. Hiroshi, lascia i suoi cari al loro destino, e, raggiunta la Base, si trasforma in Jeeg per combattere il mostro, mentre Miwa, una volta lanciati i componenti, si precipita al salvataggio della famiglia Shiba, ancora intrappolata nell'edificio attaccato dai soldati Yamatai. Dopo il salvataggio in extremis, la coraggiosa ragazza, torna indietro per dare manforte a Jeeg, in difficoltà contro Demon, aiutandolo a sconfiggere definitivamente il mostro.

19


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

36. La rosa nera Ancora un piano di Flora, teso a sfruttare la bontà d'animo di Hiroshi. In una estate piuttosto calda, tutti i fiori sembrano appassire misteriosamente; sui giornali appare la storia di Iris, una ragazzina colpita da un male incurabile, e, costretta ad un lungo ricovero in ospedale, durante il quale, la giovane, si dedica a curare i fiori del giardino. Ora tutte le piante sono appassite, a parte una rosa di colore nero, di incomparabile bellezza, che è diventata l’unico conforto rimasto alla povera ammalata. Hiroshi, toccato profondamente dalla storia, decide di intervenire, e, promette ad Iris che salverà la splendida Rosa Nera, dal tragico destino che sembra accomunare tutti i fiori. Dietro alla Rosa Nera si cela però Flora, che, attacca Hiroshi, il quale sembra pensare molto più alla salvezza del fiore, che alla propria incolumità; solo il provvidenziale intervento del Mecadon 2 salva il giovane da una morte certa. Ma il problema del fiore rimane; Hiroshi si sente in dovere di proteggerlo, ed è, suo malgrado, costretto a cadere nuovamente nella trappola di Flora, che questa volta decide di attaccare anche la Base Antiatomica con un mostro Aniwa, mentre Jeeg è impegnato contro di lei. Ma Hiroshi sposta lo scontro sul dialogo, e, riesce a toccare le corde dei sentimenti di Flora, la quale racconta la sua storia al ragazzo, aprendogli il suo cuore. Preoccupato di poter perdere il suo valente Generale, l'Imperatore delle Tenebre, richiama immediatamente Flora a se, lasciando Hiroshi libero di andare a distruggere il mostro Aniwa, senza preoccuparsi più dell'incolumità della rosa. Hiroshi è riuscito a mantenere la promessa fatta ad Iris ma questo non impedisce che la ragazza muoia lo stesso, stroncata dalla malattia.

37. Missione senza ritorno Hiroshi pensa continuamente a Flora, il bel Generale Yamatai gli ha aperto il suo cuore, ed il giovane sa che può far leva sui suoi sentimenti per far terminare la guerra, e, per tentare un dialogo di pace con il nemico. In realtà, ad alimentare questi pensieri nella mente di Hiroshi, è la stessa Flora, grazie ai suoi poteri ipnotici. La giovane però è combattuta: da una parte vorrebbe veramente aprire un dialogo di pace con la gente di superficie, ma dall'altra, sente di dovere cieca fedeltà al suo Imperatore. Jeeg viene così attirato all'interno del vulcano che è il passaggio per l'impero del male, e, una volta in trappola, viene affrontato dal mostro Aniwa Dodo. Il cratere del vulcano è chiuso dall'Astronave di Himika, comandata dai ministri, i quali catturano il Mecadon 2, che aveva tentato una maldestra sortita, impedendo di fatto a Miwa di attaccare, per non mettere a repentaglio la vita degli amici. A risolvere la situazione è ancora una volta la navicella di Shiba, che con un potente magnete solleva l'astronave nemica, e, facendola precipitare, libera il Mecadon, utilizzando le proprie lame rotanti. Intanto nel regno Yamatai, Jeeg distrugge il mostro, ma è imprigionato; l'Imperatore invia Flora per dare il colpo di grazia ad Hiroshi, con un ordigno esplosivo ad alto potenziale. La ragazza è però divorata dai dubbi, e, Hiroshi è abile a fare leva sui suoi buoni sentimenti che troppo a lungo è stata costretta ad ignorare. Il generale Yamatai lancia la bomba completamente fuori bersaglio, più per disperazione che per convinzione, e, l'esplosione che ne segue, ha il solo risultato di liberare Jeeg, che può quindi riguadagnare la superficie. Nota: l'azione della Navicella di Shiba, sembra incentrata soprattutto a liberare la bocca del vulcano, ma in realtà, lo scopo vero dovrebbe essere quello di liberare il Mecadon 2. Infatti, per quanto i Ministri di Himika si adoperino per chiudere l'ingresso al loro regno, Jeeg, grazie ai missili superperforanti è sempre in grado di passare l'astronave nemica da parte a parte senza nessuna apparente difficoltà, come succede anche in questa occasione.

38. L'ultima carica Uno scheletro fossile di un ragazzo preistorico viene ritrovato nella valle di Kyosoto, in un luogo molto vicino a dove, tempo prima, era stato rinvenuto anche il fossile di un Mammut, adesso esposto nel museo della città. Amaso, con i suoi soldati, assale l'accampamento scientifico, uccidendo tutti gli studiosi, e, tramite un rituale magico riporta in vita il ragazzo. Questi, incomincia subito a richiamare il suo vecchio amico, il gigantesco Mammut, compagno di mille avventure. Agli occhi del ragazzino, il mondo moderno appare non molto diverso dal mondo preistorico nel quale viveva, e, durante il tragitto verso il museo cittadino, distrugge tutto quello che incontra con vera foga primordiale, lanciando le sue frecce incendiarie. Amaso resuscita anche il Mammut, e, quando i due esseri primitivi si riuniscono, la distruzione prosegue più intensa che prima. Ikima, dall'astronave di Himika, riesce, grazie alla sfera magica 20


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

che era già stata della sua sovrana, a dirigere il ragazzo verso la Base Antiatomica. Suo malgrado, Jeeg è costretto ad intervenire, e, a colpire il Mammut con la lancia. Vedendo ferito a morte il suo compagno, il ragazzo decide di donarsi nuovamente alla morte, gettandosi assieme a Mammut nelle acque del lago. Nota: durante le sequenze iniziali dell'episodio, Flora viene duramente punita dall'Imperatore delle Tenebre, per non aver ucciso Jeeg nella puntate precedente.

39. A qualsiasi costo Sottoposta ad un lungo periodo di stress, dovuto alle ripetute battaglie contro l'Impero Yamatai, Miwa inizia ad accusare i primi cedimenti fisici; un malore, che la coglie durante una missione, la costringe ad osservare un periodo di riposo. La ragazza ne approfitta per passare un po' di tempo con Kikue, che la ha allevata come una figlia. Flora, si rende conto che, attualmente, il punto debole di Jeeg è proprio rappresentato dal pilota del Big Shooter, e fa attaccare le due donne dai propri soldati. Miwa è in grado di difendersi, ma dopo aver costretto alla fuga la stessa Flora, viene ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Hiroshi è quindi costretto a combattere il mostro Aniwa Driller, nella sua forma di Uomo d'Acciaio, mentre ad aggravare la situazione c'è anche il rapimento di Kikue, che viene tenuta in ostaggio dal mostro, in una gabbia. Dall'ospedale Miwa assiste al combattimento, e decide di intervenire, nonostante le sue precarie condizioni fisiche; sale a bordo del Big Shooter e salva la madre di Hiroshi. Una volta portata la donna alla Base Antiatomica, torna in città per lanciare gli astrocomponenti a Jeeg, che così può facilmente distruggere il mostro Aniwa.

40. Raggio Omega La piccola Mayumi è ricoverata in ospedale, a causa di una brutta polmonite, e rischia seriamente la vita. Hiroshi si sente in colpa per quello che è accaduto; la sua sorellina, infatti, nonostante avesse un brutto raffreddore, era uscita di casa durante un violento temporale, proprio a causa di un litigio con il fratello maggiore. Egli quindi non interviene immediatamente contro i mostri Aniwa, i Gemelli, lanciati da Flora contro la Base antiatomica, per restare accanto alla sorella malata. Quando, finalmente il ragazzo decide di intervenire, Jeeg se la deve vedere contro il terribile Raggio Omega, che i due Gemelli lanciano in un attacco combinato, e che è in grado di mettere fuori uso i circuiti elettromagnetici. Hiroshi dovrà dar fondo a tutte le sue risorse più recondite, per superare anche questa tremenda minaccia.

41. Il ritorno di Himica Durante un rituale magico, portato avanti dai due ministri superstiti, Ikima ed Amaso, lo spirito della Regina Himika si impossessa del mostro Aniwa Regon. Sfruttando la forza del mostro, e, i poteri magici che sempre le sono appartenuti, Himika mette in grosse difficoltà Jeeg, trasportandolo in una dimensione parallela, dove si trova di fronte ai mostri Aniwa che aveva sconfitto in passato. L'Imperatore delle Tenebre ne approfitta per entrare in azione contro la Base Antiatomica a bordo della propria Astronave Imperiale. Lanciato il modulo H305, Antares, che svela l'illusione di Himika, Jeeg, riuscirà non solo a sconfiggere il mostro, ma anche a mettere in fuga lo stesso Imperatore del male.

42. Tragico errore Hiroshi sottovaluta un nemico, attaccandolo senza conoscerne le caratteristiche, e viene intrappolato; avvolto da uno spesso strato di rocce, viene inviato, sfruttando in suo stesso magnetismo, ai limiti dello spazio, dove è imprigionato nell’Astronave di Himika. Rinchiuso in una stanza che viene riempita di lava, per Jeeg sembra non esserci più scampo. Stessa sorte sembra toccare anche alla Base Antiatomica, in balia del mostro Aniwa che può agire indisturbato. A risolvere la situazione ci pensa la Capsula di salvataggio, che raggiunge l'Astronave Yamatai, e, grazie alle sue lame rotanti, la squarcia, facendo precipitare Jeeg, quando ormai i suoi componenti si stavano sciogliendo nella lava. Ad interrompere la mortale discesa verso la Terra del robot d'acciaio, ci pensa Antares, il modulo H305, ed in combinazione con questo, per Jeeg non è difficile avere la meglio su mostro e salvare la Base. 21


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Nota: nella versione italiana, Shiba, si rifiuta cocciutamente di andare in soccorso di Jeeg, intrappolato nell'Astronave di Himika. Lui e Dairi hanno una discussione, e quest'ultimo prende la decisione di inviare la capsula spaziale in aiuto di Hiroshi. In realtà questo atteggiamento non ha molto senso, visto che senza l'aiuto di Jeeg, anche la Base era in serio pericolo; è più probabile che i due scienziati discutessero per il fatto che Shiba non volesse lasciare i colleghi in balia del mostro per andare a salvare il figlio.

43. Preso in ostaggio Flora intrappola Hiroshi, trasformando l'Astronave di Himika in un locale alla moda, ed invitando il ragazzo alla serata inaugurale. Una volta catturato, però, il giovane, rimane solo con il Generale Flora, e, i due discutono sulla possibilità che tra i loro due popoli torni la pace. Dalla voce di Hiroshi, Flora viene a sapere la verità sull'attacco che distrusse il suo villaggio e che le costò la vita: la ragazza era sempre stata riconoscente verso il suo Imperatore, per averla resuscitata dalla morte, ma ora apprende che fu proprio il Signore del Drago ad ordinare l'attacco al villaggio, e quindi, a far trucidare tutta la sua gente e i suoi genitori. Ormai l'Imperatore si rende conto di non potersi più fidare del suo Generale, e la fa imprigionare nell'Astronave Imperiale, mentre lancia la Nave di Himika contro la Base antiatomica, con a bordo Hiroshi circondato da una grande quantità di esplosivo. La situazione appare disperata; la Base e il Big Shooter non possono difendersi finché Hiroshi è prigioniero. Intanto Flora, facendo leva sui sentimenti di rancore che Ikima ed Amaso nutrono nei confronti dell'Imperatore, riesce a convincerli a liberarla, e corre al salvataggio del ragazzo. A bordo dell'Astronave di Himika, i due giovani arrivano quasi a formulare una dichiarazione d'amore reciproco, ma poi sono costretti a separarsi. Hiroshi deve trasformarsi in Jeeg per salvare la Base, mentre Flora desidera seguire il suo destino e tentare di deviare la traiettoria della Nave. Una volta liberato Hiroshi, la Base e il Big Shooter possono difendersi, e, mentre Jeeg è impegnato con il mostro Aniwa, la Navicella Spaziale e la barriera della Base, danno un durissimo colpo alla Nave di Himika; Flora è sbalzata fuori, con il corpo in fiamme. Distrutto il mostro, Jeeg cerca di prestare soccorso ad una Flora morente, che, prima di spirare ha la forza di dichiarare la propria felicità nell'aver donato la sua vita per salvare quella di Hiroshi.

44. Oltre la vita I sonni di Hiroshi sono sempre più spesso percorsi da incubi; il ragazzo sente che lo scontro finale con l'Imperatore delle Tenebre si avvicina, e che il Signore di Yamatai sarà un nemico mortale per lui. Cerca quindi di godersi gli ultimi momenti tra famiglia ed amici, ma, il suo atteggiamento di rassegnazione nei confronti di una sconfitta che sembra inevitabile, fanno preoccupare molto la madre. Il professor Shiba cerca addirittura di preparare Kikue al peggio; è impensabile che Hiroshi possa salvarsi dalla lotta finale, l'unico consiglio che l'elaboratore può dare al ragazzo è quello di combattere oltre alla morte, in modo da trascinare all'inferno anche il suo nemico. Da parte sua, l'Imperatore Yamatai, vuole chiudere la guerra il più presto possibile; la sua furia si abbatte sull'esercito di Mostri Aniwa, e quindi, si dirige personalmente all'attacco a bordo della sua Nave Imperiale. Dalla prua dell'Astronave, il Drago si trasforma in mostro Aniwa, e blocca Jeeg in una morsa mortale, mentre l'Imperatore in persona scende dal vascello e colpisce il robot d'acciaio con terribili fendenti della sua spada laser. A nulla valgono i tentativi di Miwa di aiutare l'amico, il Drago va all'attacco del Big Shooter, mentre Hiroshi rimane in balia del Signore del Drago. Proprio quando le sue forze sono al lumicino, il ragazzo trova la forza di combattere oltre la sua stessa vita; blocca il nemico con i Raggi Delta, e, recuperata la sua stessa spada, lo trafigge alla schiena. Il Signore del Male necessita dell'aiuto di Ikima e Amaso, per fuggire, mentre il Drago torna sui suoi passi per proteggere la ritirata del suo padrone. Drago viene distrutto dall'attacco combinato di Jeeg e del Big Shooter, ma il Vascello imperiale riesce a guadagnare la fuga; lo scontro è solo rimandato.

45. Fino all'ultimo respiro Sia Hiroshi che il Signore del Drago meditano di portare l'attacco finale; a prendere l'iniziativa è però l'Impero Yamatai. Mentre un mostro Aniwa tiene impegnati Hiroshi e il Big Shooter in città, l'Astronave di Himika attacca con tutto l'esercito la Base Antiatomica. La situazione appare disperata: orde infinite di Soldati Yamatai e Robot Guerrieri prendono d'assalto la Base, mentre Jeeg e il Big Shooter, aiutati dal Mecadon 2, hanno la meglio, ma a fatica, su Amaso e il mostro. Purtroppo Jeeg non fa in tempo a raggiungere la Base per aiutarla, che viene affrontato da un nuovo mostro volante che lo blocca. Il professor Shiba decide quindi di sacrificare la propria vita elettronica e di lanciarsi in un attacco 22


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

kamikaze contro l'Astronave di Himika, uccidendo se stesso, oltre ad Ikima, che comandava la Nave. Intanto facendo leva su tutte le sue energie, Jeeg riesce a raggiungere l'Imperatore, e a sfidarlo nel mortale duello finale; Il Signore del Drago raduna tutte le sue forze, le sue dimensioni aumentano, diventando pari a quelle di Jeeg, che, da parte sua, è costretto ad un veloce cambio di componenti, dopo aver ricevuto un colpo quasi mortale. Lo scontro si trasferisce in aria; l'Imperatore a cavallo del mostro alato Bado da una parte, Jeeg armato dei missili perforanti e il Big Shooter dall'altra. I due schieramenti si avvicinano in rotta di collisione, quando Jeeg lancia i Missili perforanti e poi scarta improvvisamente, distruggendo il nemico e ponendo fine alla guerra. Note: durante lo scontro in città, Amaso viene colpito e fatto precipitare da un edificio dal Big Shooter. Dopo il duro atterraggio, il Ministro di Himica, però, sembra rialzarsi; non si vede la sua morte, quindi si può presumere che sia rimasto in vita, unico superstite del Regno Yamatai, in quanto Ikima muore all'interno dell'Astronave Madre. Su alcuni siti internet, è specificato che i guanti di Hiroshi sono andati perduti, distrutti, o addirittura gettati dallo stesso nel lago, e, che quindi, non potrà mai più diventare Jeeg. Nell'ultima scena, il ragazzo non indossa i guanti, infatti si notano chiaramente le mani fasciate per le ferite riportate, ma non si vede da nessuna parte che i guanti speciali siano andati in qualche maniera perduti o distrutti.

46. Verso la vittoria L'ultimo episodio di Jeeg era il precedente, questo è solo una raccolta di tutte le battaglie che il Robot d'Acciaio è stato costretto a combattere per raggiungere l'agognata vittoria finale. Contrariamente a quanto si possa credere, non si tratta però di un episodio inutile; guardandolo si ha la assoluta percezione di quanto la vita di Hiroshi sia stata un vero e proprio inferno. Da bambini, quando guardavamo il cartone, tutti noi avremmo voluto essere Jeeg, tutti, tranne Hiroshi che lo era veramente. Vi siete mai chiesti perché? Guardatevi questo episodio tutto d'un fiato e lo saprete.

PERSONAGGI E MEZZI GLI EROI HIROSHI SHIBA E' il protagonista della serie, ed è invulnerabile. Indossando un paio di guanti speciali ed unendo i pugni si trasforma nella testa di Jeeg, il robot d'acciaio. Pilota automobilistico di talento, nonché meccanico, Hiroshi mal sopporta l'idea di non essere un ragazzo come tutti gli altri, per questo motivo alterna comportamenti da vero e proprio spaccone, a fasi in cui rivela tutta la sua fragilità, ed inadeguatezza nel dover sopportare una vita che non ha scelto. Con il proseguo della storia la consapevolezza dell'importanza del suo ruolo aumenta, e il ragazzo giungerà ad una certa maturazione del suo carattere. JEEG L'UOMO D'ACCIAIO In punto di morte il professor Shiba consegna al figlio Hiroshi un pacco contente in paio di guanti ed un ciondolo a forma di testa di Jeeg. Questi due accessori si rivelano essenziali per la trasformazione del ragazzo in Jeeg. Indossando i guanti speciali ed unendo i pugni, Hiroshi si trasforma in Jeeg, una sorta di super eroe invulnerabile; raggomitolandosi su se stesso avviene poi una seconda trasformazione, che consente al giovane di diventare la testa di Jeeg, il robot d’Acciaio. Il resto del corpo meccanico gli viene poi lanciato dal Big Shooter comandato da Miwa, sotto forma di componenti magnetici che si agganciano tra loro. Il ciondolo consente le comunicazioni tra il supercomputer, contenente la coscienza elettronica del padre, e Hiroshi stesso. Quando è trasformato, il ciondolo è indissolubilmente legato al ragazzo, e la comunicazione con il padre avviene direttamente, tramite onde radio. In configurazione "umanoide", Jeeg è inizialmente privo di armi; in seguito, a partire dall'episodio 27 "Odio implacabile", la sua struttura viene 23


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

potenziata, e, diventa in grado di combattere efficacemente anche senza i componenti che lo trasformano nel gigantesco robot. Sempre nello stesso episodio scopriamo che i poteri magnetici che consentono ad Hiroshi di trasformarsi in Jeeg, derivano della miniaturizzazione della Campana di Bronzo. Questo oggetto, ritrovato dal padre 25 anni prima, è dotato di enormi poteri magici; la civiltà Yamatai ha sviluppato una tecnologia basata sull’esoterismo e non sulla scienza come quella umana. Il professor Shiba, nel progettare Jeeg, utilizza entrambi i tipi di tecnologia, la scienza magica dell'Impero Yamatai, per la trasformazione di Hiroshi nella testa di Jeeg, e la tecnologia industriale umana per il resto del robot e i componenti magnetici. Jeeg può a ragione considerarsi il primo cyborg esoterico della storia degli anime. Armi a disposizione: Fruste: Una coppia di fruste che vengono estratte dalla cintura.

Raggi ipermagnetici: E' un raggio, che forma una strana calotta sopra la testa di Jeeg prima di essere lanciato verso il nemico. Viene utilizzato sono nell'episodio 39 "A qualunque costo".

Raggi Gamma: E' l'unica arma che la testa di Jeeg è in grado di lanciare quando priva di componenti, appare per la prima volta nell'episodio 5 "Macchie solari". Prima della seconda trasformazione in Uomo d'Acciaio, Hiroshi, in mancanza dell'appoggio del Big Shooter, preferisce combattere trasformato in testa, in quanto, in questa configurazione è in grado di volare, o meglio, di levitare a mezz'aria e di lanciare appunto i raggi Gamma. PROFESSOR SHIBA (SENJIRO SHIBA) Il padre di Hiroshi è un brillante scienziato, che ritrova la "Campana di Bronzo" durante alcuni scavi archeologici. Decifrate le antiche iscrizioni presenti sul reperto, e resosi conto del pericolo derivante da Himika, non esita a sacrificare il figlio ancora in fasce. Lo sottopone ad un delicato intervento e lo trasforma in Jeeg il robot d'acciaio. Quando i mostri del sottosuolo si risvegliano, Ikima, uno dei generali di Himika, nel tentativo di recuperare la "Campana di Bronzo" lo uccide, ma il suo spirito continua a vivere incarnato in un potente computer in cui sono racchiuse tutte le sue conoscenze. Sempre molto autoritario, dispone di Miwa, sua figlia adottiva, nonché assistente, come se fosse un oggetto e non un essere umano, un'arma nelle sue mani e niente più. Tenta di fare la stessa cosa con Hiroshi, ma il ragazzo ha uno spirito ribelle, nonché un'indole poco propensa al sacrificio, e, questo, è causa di continui contrasti tra i due. Un po' alla volta gli opposti caratteri dei due protagonisti si avvicinano; Hiroshi accetta sempre più di buon grado il suo ruolo di combattente, mentre Shiba si ammorbidisce un po', arrivando a comprendere il desiderio di normalità del figlio. Il professor Shiba macchina diventa decisamente più umano di quello che era stato il professor Shiba uomo. MIWA UZUKI La ragazza, rimasta orfana, viene accolta nella famiglia del Professor Shiba, ed allevata come una figlia. Cresciuta, Miwa diventa l'assistente dello scienziato, e, giura di dedicare la propria vita a combattere il risorto popolo Yamatai. La sua dedizione è totale, e la guerra diventa in breve tempo la sua unica ragione di essere; incapace di pensare ad altro, si trova spesso in disaccordo con Hiroshi, che giudica immaturo e viziato. Non riesce a capire come mai il giovane aspiri ad avere una vita normale, anziché dimostrare riconoscenza verso il padre che gli ha dato i poteri per combattere, ed impegnare tutto se stesso nella lotta. Viene considerata dal professor Shiba come una specie di macchina del tutto 24


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

sacrificabile nella lotta; spesso Shiba si preoccupa più dell'incolumità del Big Shooter che di quella della ragazza. Il fatto grave è che anche lei ha spesso questo atteggiamento nei confronti di se stessa. Il professor Dairi la chiama affettuosamente "Micci", nella versione giapponese, anche Hiroshi la chiama così. PROFESSOR DAIRI E' il più stretto collaboratore di Shiba, e benché sia diventato il direttore della Base Antiatomica, dopo la morte di quest'ultimo, è ancora il suo subalterno. Timido ed introverso, la sua vera personalità di capo esce solo nei momenti più difficili.

MAYUMI SHIBA E' la sorellina di Hiroshi, diventa una fan sfegatata di Jeeg per sopperire alla mancanza del padre. Anche se Hiroshi tenta in qualche occasione di esserle d'aiuto, non è abbastanza presente per poter sostituire la figura paterna.

KIKUE SHIBA E’ la madre di Hiroshi. Sebbene spesso appaia come la classica donna giapponese, che vive all'ombra del marito, dimostra in più di un'occasione di avere una forte personalità e volontà, accollandosi l'onere di mandare avanti la famiglia, senza pesare su Hiroshi, impegnato in cose più importanti.

SHORTY E' un ragazzo orfano, accolto dai Shiba, aiuta Hiroshi in officina per imparare il mestiere di meccanico.

DON MYOSEKI Don è l'eterno rivale di Hiroshi, come da tradizione è un buono a nulla, e, molto spesso sleale. E' il titolare dell'officina meccanica "Eagle Motor", con la quale partecipa alla varie competizioni automobilistiche. Ha come assistente il succube Pancho, ed assieme a questo costruisce il robot "Mecadon" nell'episodio 5 "Macchie Solari", con lo scopo di rivaleggiare anche con Jeeg. Una volta distrutto il suo primo robot, costruirà, nell'episodio 17, il "Mecadon 2", progettato dal professor Dairi. PANCHO Pancho è l'assistente di Don, ed è sempre costretto ad obbedire agli ordini del suo capo, che lo tratta come un vero e proprio schiavo. Sembra dotato di maggiore flemma rispetto al suo principale, ma pensa quasi sempre al pranzo. Si rivolge a Don chiamandolo "Presidente", ma Don preferisce essere chiamato "Capo".

25


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

IL PERSONALE DELLA BASE ANTIATOMICA E' il personale che lavora alla Base Antiatomica. Da principio i tecnici erano tutti vestiti con una camicia bianca, da metà serie in poi, hanno iniziato ad indossare la divisa rossa. Molto spesso sono impegnati in prima persona contro i mostri Aniwa che tentano di penetrare nella Base. LA TALPA Appare a partire dall'episodio 6 "Formula 1" ed accompagnerà i fallimenti di Don e Pancho per il resto della serie televisiva. Vive sottoterra, e spunta in superficie solo per farsi grasse risate alle spalle del duo di pasticcioni.

AKIRA Appare nell'episodio 3 "L'inganno di Mimashi", ed è un bambino deriso dai suoi coetanei perché incapace di giocare a pallacanestro. Entra in possesso del pallone-mostro, perso da Hiroshi durante un trasloco, che egli pensa sia una palla magica, in grado di renderlo un campione. Il pallone stesso lo convince ad essere riportato a casa di Hiroshi, in cambio di una palla uguale, ma tutta sua. Durante il tragitto viene fermato da Miwa, che farà di tutto per farsi consegnare la strana sfera. Quando il mostro si trasforma, Akira salirà sul Big Shooter assieme a Miwa, dove sarà coinvolto nella battaglia. SIGNOR HARADA Aiuta Don e Pancho a costruire il loro Mecadon, fornendogli il materiale necessario, che i due prelevano direttamente dalla sua azienda di rottamazione di auto. E' un acceso rivale di Hiroshi, ed ha molto astio nei suoi confronti, ma l'adattamento italiano da alcuna spiegazione al riguardo. I due vengono anche alle mani, ed Harada riceve una sonora lezione. Appare nell'episodio 5 "Macchie solari", e fa una piccolissima comparsa anche nell'episodio 17 "Mecadon 2". OSHIKAWA Appare nell'episodio 6 "Formula 1", ed è un buon amico di Hiroshi, Don e Pancho. Partecipa alla corsa automobilistica, che ha in palio una grossa somma di denaro, per poter portare a Parigi la figlia Kie, e curarla. La ragazza, è rimasta vittima di un incidente in auto, mentre il padre era alla guida, ed è costretta su di una sedia a rotelle. Rimane ferito durante l'incursione del mostro Aniwa sul circuito dove si svolge la gara, mentre tenta di salvare Hiroshi. KIE E' la figlia di Oshikawa, ed è su una sedia a rotelle, a causa di un incidente d'auto provocato dallo stesso padre. La sua incapacità di camminare è però di tipo psicologico, non fisico, ed Hiroshi si offre di aiutarla. I metodi del ragazzo sono però poco ortodossi, e, sicuramente molto ingenui. La giovane non ne può più e fugge da casa Shiba, finendo però coinvolta nell'attacco del mostro. Jeeg la salva, ed alla fine, la ragazza si alza in piedi ed incomincia a camminare incontro al robot d'acciaio.

26


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

DOTTOR BERNS E' un politico pacifista, che compare nell'episodio 13 "Nessun compromesso". Viene catturato da Himika, la quale pretende che presenti le richieste del popolo Yamatai alla conferenza mondiale della pace. Le richieste di Himika nei confronti della conferenza sono la restituzione del Giappone, cioè gli antichi possedimenti Yamatai; inoltre ella richiede ai responsabili della Base Antiatomica la restituzione della Campana di Bronzo. Il dottor Berns viene rilasciato, e, facendo fede al suo ruolo si reca alla Base Antiatomica per esporre le richieste della Regina. Incassato un netto rifiuto, il politico non esita a tornare da Himika, per cercare una ulteriore mediazione, nonostante gli avvertimenti di Hiroshi e Dairi, che temono per la sua vita. I due hanno ragione, Berns viene immediatamente ucciso da Ikima e Mimashi, non appena si presenta a loro senza la Campana di Bronzo. DETECTIVE DEL PRINCIPE OSHIKAWA Nell'episodio 15 "Sangue Blu", questo distinto signore è sulle tracce di Pancho, che, secondo le sue indagini potrebbe essere l'unico figlio del ricchissimo principe Oshikawa. La cosa si rivelerà però priva di alcun fondamento.

SEBURO E IL NONNO Seburo è il corrispondente di Mayumi, per un'attività scolastica, e vive, assieme al nonno, in un piccolo villaggio vicino alla Base Antiatomica. In una lettera scrive a Mayumi che ultimamente molti degli abitanti del suo villaggio, nonché degli insediamenti vicini, stanno abbandonando la campagna, perché la terra sembra non essere più fertile come una volta. Pare che tutto sia iniziato da quando sono comparsi degli strani esseri in grado di scomparire sottoterra. Hiroshi e Miwa decidono quindi di andare a conoscere Seburo di persona, e, durante la loro visita, il villaggio viene attaccato dai soldati di Himika. Il piccolo Seburo viene ferito, mentre tenta di salvare Hiroshi da una lancia scagliata da un soldato, e, questo gesto coraggioso, da ad Hiroshi, la motivazione che sembrava aver perduto, per combattere contro il terribile mostro Daila. Compaiono nell'episodio 16 "Prigioniero di un sogno". TOKO E' l'amica di Mayumi, e compare nell'episodio 20 "Costretto a battersi". Viene coinvolta, assieme a Mayumi, in un attacco di un mostro Aniwa al parco, dove rimane ferito il suo cagnolino Koro. La piccola sorella di Hiroshi è convinta che Jeeg interverrà per salvarle, ma questo non accade, e Toko la incolpa di essere una bugiarda. Alla fine Koro guarisce completamente e le due bambine torneranno ad essere amiche. Nell'episodio 23, "Infame ricatto", le due sono a bordo della motonave Asaimaru, che viene presa in ostaggio dai soldati di Himika. Per seguire Koro, trovano un ordigno esplosivo nella stiva, e vengono assalite da Mimashi che le chiude all'interno. Vengono salvate da Miwa poco prima che la bomba esploda, la quale viene portata nella stiva da Koro. Nell'episodio 31 "Ad altissima quota", Toko rimane coinvolta nel crollo di un edificio, a causa di un mostro Aniwa, e si teme che possa perdere l'uso delle gambe, ma poi tutto finirà per il meglio. KORO E' il cagnolino di Toko, protagonista di due episodi; nel primo, l'episodio 20, il cucciolo viene ferito dall'attacco del mostro Aniwa Zaral al parco giochi. Nel secondo episodio, il 23, ritrova la bomba con la quale Mimashi intende far esplodere al motonave Asaimaru, sulla quale è a bordo assieme alla sua padroncina e a Mayumi. Rinchiuso nella stiva assieme alle due piccole, riesce coraggiosamente ad uscire, e a portare Miwa nella stiva, permettendogli di recuperare l'ordigno poco prima che questo esploda.

27


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

SIGNOR UEDA E SIGNORA Appaiono nell'episodio 21 "Trappola infernale". E' un dipendente della Base Antiatomica, che deve fare un viaggio di lavoro fino a Parigi. Il suo aereo viene catturato da Himika, e tenuto in ostaggio all'interno di un cratere di un'isola vulcanica, dove è stata preparata una trappola per Jeeg. La moglie, madre di Giro, ha un ruolo del tutto marginale, nella storia, si limita a rivolgere poche parole ad Hiroshi e ad professor Dairi. GIRO UEDA E' il figlio del signor Ueda, ed incontra Hiroshi all'aeroporto, prima che il padre parta con l'aereo che verrà poi catturato da Himika. E' un grande fan di Jeeg, e, dopo la cattura dell'aereo, si reca alla Base Antiatomica con la madre, dove rivolge una preghiera guardando il ciondolo che Hiroshi porta al collo, rivolta verso il robot d'acciaio, affinché salvi il padre. Hiroshi deciderà in quel momento di andare verso la trappola, pur di non deludere le aspettative del piccolo Giro. LA MADRE DI TOKO Appare nell'episodio 31 "Ad altissima quota", ed è molto preoccupata per la figlia, ferita alle gambe a causa del crollo di un edificio. La si vede in ospedale, che accudisce la figlioletta dopo l'operazione che ha dovuto subire.

IRIS E' una ragazzina, gravemente ammalata, costretta ad una lunga degenza in ospedale, durante la quale passa il suo tempo a curare i fiori del giardino, che diventano ben presto il suo unico conforto e la sua unica ragione di vita. Misteriosamente, tutti i fiori della zona sembrano appassire, ma, nel giardino dell'ospedale appare una bellissima Rosa Nera. I giornali, che si occupano del misterioso fenomeno che colpisce le piante, danno anche risalto alla toccante storia di Iris, e Hiroshi decide di conoscere personalmente la ragazza. Resosi conto dell'importanza che il misterioso fiore ha per Iris, il ragazzo gli promette di proteggere la Rosa Nera anche a costo della sua vita. Il fiore è però una trappola del Generale Flora, che desidera uccidere personalmente Hiroshi. Il ragazzo riuscirà comunque a non far appassire la rosa, anche se questo non impedisce alla povera Iris di morire, stroncata dalla sua terribile malattia. Iris compare nell'episodio 36 "La rosa nera". KIRO E' un piccolo cucciolo, figlio di Koro, il cane di Toko, che la bambina ha regalato a Mayumi, e che è causa di un litigio tra Hiroshi e la sorellina. La bimba, smarrisce il cucciolo, e questo fa arrabbiare Hiroshi, che la reputa irresponsabile. Ferita nell'orgoglio, Mayumi, esce a cercare Kiro nonostante il forte temporale. Già molto raffreddata, la piccola, si buscherà una polmonite coi fiocchi, tanto da essere ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Alla fine, tutto si risolve, e, Mayumi, una volta guarita, decide di dare Kiro ad un amico di Shorty, perché si rende conto di non essere ancora abbastanza responsabile per prendersi cura di un cucciolo. Kiro compare nell'episodio 40 "Raggio Omega".

28


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

I ROBOT, I MEZZI E LA BASE JEEG Il robot costruito dal professor Shiba, è l'unica arma efficace a contrastare le ambizioni della Regina Himika, che è a capo del risorto impero Yamatai. Costruito in Acciaio ipermagnetico, è formato da una serie di componenti, che si agganciano fino a formare il suo corpo, lanciati in volo da una speciale navicella, il Big Shooter. A completare il robot, la testa, che è formata dalla trasformazione di Hiroshi, il figlio del professor Shiba, che diventa quindi una parte integrante dell'automa, e non un semplice pilota. Altezza: 11 metri. Peso: 12,5 tonnellate. Composizione: Acciaio ipermagnetico Progetto: Professor Shiba Pilota: Hiroshi Shiba Armi a disposizione: Doppio Maglio Perforante: E' questo il "pugno a razzo" di Jeeg, nonché la sua arma più significativa. Il robot d'acciaio unisce i pugni e li lancia assieme, facendo partire i soli due pugni uniti, e non gli avambracci come succede per gli altri super robot. Due pugni nuovi di zecca escono dagli avambracci, pronti per essere sparati nuovamente. E' la prima arma che Jeeg usa nell'anime. Nel primo episodio, viene usata due volte, la seconda volta i due pugni, dopo aver colpito il mostro, tornano indietro, anziché rispuntare dagli avambracci. Evidentemente gli sceneggiatori non avevano ancora le idee ben chiare a tal proposito. Raggio Protonico: Dal foro ovale posto sull'addome di Jeeg esce un potente raggio-fluido, in grado di spingere con forza il nemico all'indietro, e nel caso anche di passarlo da parte a parte. Anche questa arma appare nel primo episodio.

Super Neutroni: Sempre dallo stesso foro, escono queste scariche di energia in grado di attirare il nemico. Jeeg a questo punto stringe il mostro Aniwa con le braccia, fino a farlo sbriciolare. E' l'arma finale che gli consente di finire il primo nemico. Nell'episodio 11 "Lotta senza quartiere", Jeeg usa i Super Neutroni, non per attirare su di se il nemico, ma per allontanarlo; probabilmente la polarità delle scariche può essere invertita a piacimento.

Boomerang Elettronici: Variante del doppio maglio perforante, in questo caso le mani vengono unita a "coppa", non a pugno, e questo provoca un effetto di ritorno simile al boomerang, permettendo all'arma di colpire il nemico alle spalle. Compare nell'episodio 4; Hiroshi prende spunto per lanciare il Boomerang da un aggeggio che Don gli lancia contro durante una gara in automobile.

29


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Maglio Perforante: Il pugno e l'avambraccio di Jeeg si staccano per colpire il nemico. Può sembrare strano, ma è un'arma usata raramente, infatti, a differenza di quanto avviene per gli altri super robots, il maglio perforante di Jeeg non torna indietro, viene quindi usato principalmente per colpire il nemico prima del lancio di componenti speciali, come i Missili Perforanti o il Bazooka Spaziale che si agganciano al posto dell'avambraccio. Compare per la prima volta proprio nell'episodio 4, per permettere l'aggancio con i missili perforanti, e viene chiamato "Doppio maglio perforante". Nell'episodio 6, per agganciare il Bazooka Spaziale ne lancia invece uno singolo. Raggi Gamma: Classici raggi laser sparati dagli occhi. Appaiono a partire dall'episodio 5. E' l'unica arma che Jeeg può usare quando è privo dei componenti.

Raggi Delta: Si tratta di quattro raggi "solidi", che sembrano grossi cavi bianchi che immobilizzano il nemico. Bisogna aspettare il sesto episodio per vederli.

Raggi Detector: compaiono nell'episodio 30 "La scomparsa di Miwa", e sono una sorta di raggi X che partono dagli occhi. Jeeg li usa per vedere attraverso il mostro che tiene prigioniera Miwa al suo interno.

Componenti speciali: Essendo composto da componenti magnetiche, alcune parti del corpo di Jeeg possono essere sostituite da altre con caratteristiche particolari: Missili Perforanti: Il primo componente speciale ad apparire nella serie. Sono due razzi con trivella, che si agganciano all'altezza del gomito della braccia, permettono al robot sia di volare che di spostarsi nel sottosuolo. Possono essere lanciati contro il nemico. Compaiono a partire dall'episodio 4. La massima quota che possono raggiungere in aria è di 4500 metri.

Bazooka Spaziale: Un grosso bazooka che si aggancia al gomito di Jeeg a partire dall'episodio 6.

30


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Scudi Rotanti: Due scudi che si agganciano al posto delle mani. il componente comprende anche l'avambraccio, quindi prima dell'uso Jeeg spara il Maglio Perforante. Gli scudi hanno delle punte chiodate, sulla circonferenza, che ruotano vorticosamente. Appaiono nell'episodio 27.

Modulo H305 Antares (Panzaroid): Si tratta di un cavallo d'acciaio, dotato di missili, in grado di combattere autonomamente o in combinazione con Jeeg. In questo caso la testa del cavallo viene retratta, e al suo posto si innesta il corpo di Jeeg a formare un centauro, dotato di lancia. Dai due lati Antares è in grado si sparare una coppia di missili. Compare a partire dall'episodio 28.

Antares raggi laser: dagli occhi del cavallo escono questi potenti raggi laser. Questa arma non è utilizzabile, per ovvi motivi, quando il cavallo è combinato con Jeeg.

Antares Missili: Ai lati del cavallo Antares, sono presenti due lanciamissili. Questa arma può essere utilizzata in combinazione con Jeeg.

Lancia Antares: Quando Jeeg è combinato con Antares, può utilizzare questa lunga lancia.

Missili Superperforanti: Sono un perfezionamento dei missili perforanti, non consentono il volo, ma sono migliori per muoversi nel sottosuolo. Oltre alle punte trivella, al posto dell'intero braccio, ci sono un paio di ruote chiodate sulle spalle che aiutano il movimento, e due paia di gambe diverse dotate di cingoli. Appaiono la prima volta nell'episodio 29.

31


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Componenti Subacquei: Trasformano Jeeg in un sottomarino, privo di braccia e gambe, il robot ha limitate capacità di movimento e non può usare le armi classiche, a parte i raggi Gamma, ma è in grado di raggiungere profondità elevate. Sono in grado di sparare i missili subacquei. Si vedono a partire dall'episodio 30.

Missili Subacquei: Nella parte anteriore dei componenti subacquei, sono posizionati questi due enormi missili rossi di grande potenza. E' di fatto l'unica arma che Jeeg può usare in questa configurazione, oltre ai Raggi Gamma che spara dagli occhi.

Astrocomponenti: Trasformano Jeeg in una specie di aereo, la capacità di movimento e di fatto limitatissima, e gli impediscono l'uso della maggior parte della armi, ma danno un grande vantaggio nelle battaglie aeree, permettendo a Jeeg di superare il limite di quota dei Missili Perforanti che è di soli 4500 metri. Compaiono nell'episodio 31, e sono dotati di raggi laser e di missili. Laser Spaziale: E' il raggio che viene lanciato dagli astrocomponenti. Si tratta di un classico raggio Laser di colore giallo e partono dalle due feritoie presenti nella parte anteriore del velivolo. In una occasione (episodio 39 "A qualsiasi costo"), i raggi laser lanciati dagli astrocomponenti sono simili a delle sfere di plasma, più che a dei raggi veri e propri. Missili Astrocomponenti: Dietro la schiena del robot, spuntano queste appendici che terminano con due missili.

BIG SHOOTER E' il velivolo pilotato da Miwa, ed ha il compito principale di lanciare i componenti che formano il corpo di Jeeg. Viene usato anche per combattere, tenendo impegnati i vari mostri Aniwa, quando è necessario, ma soprattutto si trova spesso a confrontarsi con l'Astronave Madre della Regina Himika. Miwa è decisamente molto impavida, e riesce a dare sempre un contributo decisivo alle battaglie. Il Big Shooter è formato da tre moduli distinti; il corpo base e i due galleggianti laterali, dai quali fuoriescono i componenti di Jeeg. In caso di necessità le tre parti possono essere sganciate, per poi essere agganciate nuovamente in volo, di solito per sfuggire alla presa delle teste di serpente dell'Astronave di Himika. Ovviamente la parte centrale non può rimanere in volo a lungo senza le due parti laterali che sono quelle provviste delle ali. 32


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Altezza: 28 metri. Peso: 250 tonnellate. Armi a disposizione: Missili Perforanti: Detti anche semplicemente "missili", si tratta di una coppia di missili sparati dai due fori presenti nella parte anteriore del velivolo.

Missili Megatomici: Compaiono la prima volta nell'episodio 8, e sono una variante dei soliti missili; vengono sparati a velocissime raffiche di 4 alla volta, e somigliano molto a proiettili di plasma, anziché a missili veri e propri.

Faro: Dalla parte anteriore e da quella sottostante del Big Shooter partono due potenti fasci di luce, che vengono utilizzati soprattutto nelle missioni sottomarine.

Raggio Termico: Dal foro in fondo al Big Shooter, esce questo raggio in grado di sciogliere la neve, che Miwa usa nell'episodio 9 "La Principessa delle Nevi", per ritrovare Hiroshi sepolto da una valanga.

Radiazioni Ipermagnetiche - Raggio perforante: E' un raggio in grado di perforare il suolo e creare un profondo cratere. Viene lanciato dal foro tondo che c'è sul fondo dell'apparecchio. Appare nell'episodio 14 "All'ultimo istante".

Radiazioni Ipermagnetiche - Raggio Trattore: Sempre nell'episodio 14, dopo aver scavato il cratere, dallo stesso boccaporto, fuoriesce questo raggio in grado di sollevare ed attrarre il Mecadon, e di farlo uscire all'esterno. Il raggio trattore, è abbastanza potente da riuscire a sollevare anche il mostro Aniwa. Il raggio trattore è usato anche nell'episodio 33 "Sabotaggio", per portare Shorty a bordo del Big Shooter".

33


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Scariche Antincendio: Nell'episodio 20 "Costretto a battersi", Miwa usa queste scariche elettriche emesse sulla superficie dell'intero apparecchio, per spegnere l'incendio provocato dal raggio del mostro Aniwa Zaral. Vengono utilizzate anche nell'episodio 31 "Ad altissima quota".

Idrante: Dal boccaporto circolare che è presente sul fondo del velivolo, esce un potente getto di acqua, utile per spegnere gli incendi. Viene usato nell'episodio 38 "l'ultima carica".

BASE ANTIATOMICA (BUILD BASE) E' la base da cui parte il Big Shooter, e sede degli esperimenti del Professor Shiba. Dopo la morte di quest’ultimo, il controllo della Base Antiatomica è passato nelle mani del professor Dairi, suo primo assistente, anche se in realtà è sempre lo stesso Shiba a comandare, attraverso il supercomputer che racchiude la sua coscienza elettronica. Per difendersi la Base Antiatomica è in grado di sparare raggi e missili dalle varie bocche di fuoco e cannoni che vengono fatti uscire all'esterno al momento opportuno. Esistono inoltre due tipi di barriera, quella classica, rappresentata da una cupola energetica trasparente, ed una formata da un ingente sbarramento di mine che levitano a mezz'aria, dette "Mine aeree di sbarramento". Armi a disposizione: Scudo Ipermagnetico: le fondamenta della Base antiatomica sono protette da dei boccaporti di spesso acciaio, che possono essere chiusi. A difesa di tali boccaporti, delle scariche ipermagnetiche che folgorano il nemico, come appare nell'episodio 11 "Lotta senza quartiere".

Raggi Laser: semplici bocche di fuoco che escono dall'edificio, in grado si sparare raggi. Compaiono la prima volta nell'episodio 13 "Nessun Compromesso".

Mine aeree di Sbarramento: Formano una barriera di mine esplosive che levitano a mezz'aria. La cupola si apre a metà, ed esce un grosso contenitore metallico, che si solleva a mezz'aria, ed esplodendo lascia libere centinaia di mine più piccole. Compare la prima volta nell'episodio 13 "Nessun Compromesso".

34


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Missili 1 e 2: Sono una coppia di missili, più grossi e potenti di quelli che si vedranno in seguito, e vengono lanciati quando si apre la cupola. Compaiono nell'episodio 14 "All'ultimo istante".

Missili: In questo caso le bocche dei cannoni che sparano i missili fanno parte della stessa struttura della base. Compaiono la prima volta nell'episodio 15 "Sangue Blu", e vengono usati anche in seguito.

Barriera di energia: La classica cupola trasparente di energia, appare solo nell'episodio 43 "Preso in ostaggio". Dopo il decollo della Capsula di Shiba, la torre della Base antiatomica si apre, e si forma la cupola. Su di questa si schianta, l'Astronave di Himika, con a bordo Flora.

SUPERCOMPUTER (MACHINE FATHER) Dopo la sua morte, la coscienza elettronica del Professor Shiba è stata trasferita al supercomputer della Base Antiatomica. Tutte le sue conoscenze, i ricordi, le abitudini e i modi di pensare del professore sono racchiuse in questa grossa macchina, sviluppata per essere il primo esempio di intelligenza artificiale. Attraverso questo computer il professore continua la sua esistenza, e soprattutto a dirigere le operazioni di guerra contro l'Impero Yamatai. NAVICELLA DI SALVATAGGIO A partire dall'episodio 18, la memoria del computer può essere trasferita all'interno della navetta di salvataggio, formata dalla cupola della Base, la quale può decollare grazie al suo motore agli ioni. La navetta può anche avere un ruolo offensivo, grazie alle lame rotanti che escono dal suo perimetro esterno e con le quali è in grado di tagliare qualunque materiale, nonché ad un campo magneti che la avvolge e che gli permette di speronare il nemico senza subire danni.

Armi a disposizione: Barriera di energia: Quando è in volo, la navicella di salvataggio è avvolta di una barriera di energia che l'avvolge, permettendogli di speronare i nemici senza subire danni.

35


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Forza Centrifuga: Dal perimetro esterno della navetta escono queste lame che ruotano vorticosamente, e sono in grado di tagliare qualunque cosa, mentre la navicella ruota vorticosamente. Questa arma funziona grazie al nuovo motore agli Ioni costruito nell'episodio 34 "Attacco dall'oltretomba".

Raggi Sonar: Vengono utilizzati nell'episodio 34 "Attacco dall'oltretomba" per individuare il Big Shooter precipitato sul fondo del mare.

Magneti rotanti: Due dei magneti a induzione che formano il motore a ioni si staccano e diventano il polo negativo di un potente elettromagnete, grazie al quale si possono sollevare oggetti molto pesanti. Ha una potenza di 1000 Megawatt, e vengono usati nell'episodio 37 "Missione senza ritorno" per sollevare l'astronave di Himika, che chiude il cratere del vulcano che fa da passaggio al Regno Yamatai. LA MOTO DI HIROSHI E' la moto che Hiroshi usa abitualmente, ma è anche importante per eseguire la trasformazione in Jeeg. Come apprendiamo nell'episodio 2, la trasformazione in Jeeg deve necessariamente avvenire in aria, e il salto dalla motocicletta è il metodo più facile per Hiroshi di lanciarsi in volo. In quell'episodio, infatti, il ragazzo si allena duramente per eseguire la manovra catapultandosi direttamente dal Big Shooter, con scarso successo. Il design di questo mezzo è piuttosto originale, come quello di tutte le motociclette presenti negli anime robotici di Go Nagai. Ha due grosse paia di ali, che gli consentono grandi salti, ma perlomeno non ha delle poco realistiche armi a disposizione, come le moto dei suoi colleghi. Come al solito c'è poca coerenza ne proseguo della storia; dopo tanta fatica fatta per poter eseguire la trasformazione lanciato dal Big Shooter, in alcuni episodi che seguono, Hiroshi, si trasforma semplicemente da terra, saltando successivamente in aria a piedi. LA CAMPANA DI BRONZO Durante alcuni scavi archeologici effettuati 25 anni prima, il professor Shiba rinviene questa antica Campana di Bronzo, appartenuta all'antico popolo Yamatai. La reliquia, sacra per questa gente, reca delle incisioni, che opportunamente decifrate consentono a Shiba di conoscere la vera storia del popolo che si credeva estinto ben 1500 anni prima. La perfida regina Himika, sovrana del Giappone Centrale, e tutti i suoi sudditi, non si erano estinti, ma ibernati nella roccia, pronti a risvegliarsi al momento opportuno per tornare in possesso dei loro antichi territori. Incisi nella campana anche numerosi rituali magici, che permettono a Shiba di entrare in possesso di antiche arti, e tecniche esoteriche, che l'antica civiltà aveva sviluppato. Questi rituali permettono al professor Shiba di creare una macchina "magica", nata dall'unione di acciaio e uomo, di magia e scienza: Jeeg il robot d'Acciaio. Scelto per l'esperimento, l'inconsapevole Hiroshi, il figlio appena nato del professore, che fu sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, atto a saldare indissolubilmente al suo cuore, l'antica campana opportunamente miniaturizzata. Solo 25 anni più tardi, il figlio del professore, viene a sapere di essere Jeeg, il robot d'Acciaio.

36


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MECADON Don e Pancho costruiscono questo robot, che nelle loro intenzioni dovrebbe rivaleggiare con lo stesso Jeeg, utilizzando ferrovecchio e carcasse di automobili, recuperate dall'impresa di demolizioni del signor Harada, nell'episodio 5 "Macchie solari". Si tratta di una enorme automobile scoperta, sul cui cofano si erge il busto di questo buffo robot. Don pilota la macchina comodamente seduto nell'abitacolo, mentre Pancho è costretto letteralmente a cavalcare il robot, tenendosi aggrappato con una corda seduto sulle sue spalle. Nell'episodio 8 "La sfida di Don" scopriamo, che grazie ad un misterioso meccanismo, è Pancho a muovere il robot, e, che tutto quello che vede, viene trasmesso all'abitacolo di Don. In questa puntata, infatti Pancho chiude gli occhi per la paura, e Don è costretto ad avanzare alla cieca contro il mostro Aniwa. Armi ed accessori: Inventati al momento, sempre diversi e fantasiosi; ecco una rassegna: Pala Mecadon: è una semplice pala, con la quale Mecadon raggiunge il sottosuolo nell'episodio 11 "Lotta senza quartiere", nel tentativo di intercettare il mostro Aniwa che tenta l'attacco alla Base Antiatomica dalle viscere della terra.

Mecadon Cannone: Un grosso cannone posto sulla spalla del robot. Compare nell'episodio 12 "Prigioniero di Himika".

Mecadon Boccaporti: Si tratta di una chiusura stagna che permette al Mecadon di raggiungere il sottosuolo, nell'episodio 14 "All'ultimo istante". Da notare che, mentre la cupola dell'abitacolo di Don si chiude perfettamente, la dotazione di Pancho consiste in un semplice casco da palombaro.

Progetto Mecadon Volante 1 Nell'episodio 15 "Sangue Blu", Don cerca di far volare il Mecadon, con risultati tutt’altro che incoraggianti. Questo è il primo tentativo, mediante ali posticce, manovrate a mano dal povero Pancho.

Progetto Mecadon Volante 2 Un semplice pallone per il secondo progetto; un corvo incomincia a colpire il pallone col becco, e Pancho tenta di mandarlo via a colpi di fucile; colpi che bucano il pallone facendo precipitare lo stupido robot. Stufo dei continui fallimenti, Pancho viene licenziato.

37


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Mecadon Volante Credendo di essere l'unico figlio del ricchissimo principe Oshikawa, Pancho, non solo si fa riassumere da Don, ma lo costringe a modificare il Mecadon seguendo un suo progetto. Pancho si rivela un progettista migliore di Don, e, il Mecadon volante diventa una realtà.

Mecadon Volante Cannone Il progetto di Mecadon Volante prevede per Pancho una postazione diversa, che non quella solita a cavalcioni sulle spalle del robot. Una specie di cesta fissata al busto della macchina, terminante con un grosso cannone.

Mecadon Sputa Colla E' l'ultima arma che usa Mecadon prima di venire distrutto dal mostro Aniwa Daila, nell'episodio 16 "Prigioniero di un sogno". Il buffo robot mastica una specie di Chewing Gum, e poi lo sputa sui piedi del mostro, nel tentativo, ovviamente fallito, di bloccarlo al suolo.

MECADON 2 A partire dall'episodio 17, il Mecadon 2 prende il posto del precedente robot di Don e Pancho. I due mettono alle strette il professor Dairi, che è costretto a progettare per loro questa macchina capace di tre trasformazioni. Mecadon 2 assume infatti il tipico aspetto antropomorfo, questa volta con tanto di gambe, ma all'occasione può diventare un cingolato o ancora un elicottero. Don pilota il robot nell'abitacolo posto sulla sommità del capo, mentre Pancho è all'esterno, seduto in un cesto appeso al collo del robot. Anche in questo caso, la macchina assume tutte le posizioni e i movimenti di Pancho. A volte ha le mani, altre volte invece degli accessori; una grossa pinza al posto della mano destra, e al posto della mano sinistra una serie di oggetti multiuso, che compaiono alla bisogna; di solito però la mano sinistra è sostituita da un grosso martello. Armi ed accessori: Seconda trasformazione: Le gambe di Mecadon 2 vengono retratte, e i cingoli che ha sulla schiena si portano sotto al busto, facendo diventare il robot un cingolato.

Mecadon forbice: dal busto del robot escono questo paio di cesoie. Compaiono già a partire dall'episodio 17.

38


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Mecadon Mezzi Antincendio: dal martello che il robot ha al posto della mano sinistra, fuoriesce questa bocchetta antincendio. Episodio 18 "Transfert di memoria".

Mecadon Acchiappafarfalle: Nell'episodio 18 "Transfert di memoria", Pancho avvista il mostro Aniwa Numenos, quando è ancora sotto sembianze di Ameba, e la mano sinistra del Mecadon si trasforma in questa rete acchiappafarfalle, con la quale tenta di catturare le fiammelle che accompagnano Numenos.

Mecadon Scudo e Spada: Nell'episodio 20 "Costretto a battersi", il Mecadon 2 affronta il mostro Aniwa Zaral armato di uno scudo e di una spada; la spada viene immediatamente distrutta, e il Mecadon costretto a scappare. Scudo e Spada appaiono anche nell'episodio 26 "Il segreto della Campana di Bronzo", in questo caso sullo scudo è impresso il disegno dell'aquila, simbolo dell'officina di Don, la Eagle Motor appunto. Mecadon Salvagente: E’ l'equipaggiamento marino di Mecadon 2, ed appare nell'episodio 23 "Infame ricatto". Da notare come l'equipaggiamento preveda una tuta da palombaro per il povero Pancho, sempre appeso al suo cestello.

Terza trasformazione: Appare per qualche breve istante nell'episodio 29 "L'Imperatore delle Tenebre", e si tratta di quattro pale di elicottero che spuntano dal busto del robot, e che gli permettono di volare. Per la mancanza di carburante, Mecadon 2, precipita immediatamente al suolo. Nell'episodio 31 "Ad altissima quota", questo accessorio, spunta dalla schiena, e non più dall'addome.

Mecadon 2 versione automobile: per partecipare alla gara automobilistica nell'episodio 33 "Sabotaggio", Mecadon 2 diventa automobile. Questa trasformazione lo fa somigliare molto al vecchio Mecadon. Al posto del martello nella mano sinistra c'è una trivella.

Mecadon arpione: raccolto nella discarica, nell'episodio 34 "Attacco dall'oltretomba", questa nuova arma si rivela inefficace, come le precedenti, del resto.

39


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Mecadon raggio termico: viene utilizzato nell'episodio 36 "La rosa Nera", e, secondo Don è stato progettato per scaldare i fiori che appassivano colpiti da uno strano morbo. Si rivela utile, invece, per salvare Hiroshi, congelato dal raggio ibernate di Flora.

Mecadon Scudo e Lancia: Questa variante appare nell'episodio 39 "A qualsiasi costo".

Mecadon Nunchaku: Nell'episodio 40 "Raggio Omega", il Mecadon sfoggia queste armi tipiche dei Ninja. Una nota curiosa: In questo episodio è Pancho a pilotare il Mecadon 2, con una fascia in testa, e i capelli impomatati, esattamente come si era visto nell'episodio 15 "Sangue Blu", mentre Don è seduto sul cesto. Pancho chiama Don "Schiavo" esattamente come succedeva in quell'episodio.

Mecadon palla da gioco: Questa curiosa arma del Mecadon 2, che appare nell'episodio 41 "Il ritorno di Himika", riprende un tipico gioco per bambini, che più volte compare nei vari cartoni animati. Con la palla, Mecadon 2, riesce a colpire il mostro Aniwa Regon, che ha assorbito dentro di se lo spirito di Himika.

Mecadon Magnete: Nell'episodio 45 "Fino all'ultimo respiro", il Mecadon 2 libera Hiroshi, intrappolato in una rete che emette onde elettromagnetiche, utilizzando questo magnete.

I NEMICI REGINA HIMIKA Perfida regina del regno Yamatai, figura realmente esistita, dotata di eccezionali poteri magici. Quando capisce che il suo impero sta per giungere alla fine, decide di ibernarsi nella roccia assieme al suo esercito e ai suoi generali. Ora si è risvegliata e reclama le terre che formavano il suo antico regno. Ha un disperato bisogno della "Campana di Bronzo" le cui iscrizioni contengono i rituali magici che le doneranno un immenso potere. Dall'episodio 13 "Nessun compromesso" ecco testuali le parole di Himika riguardo la storia del suo popolo: "Io voglio che la mia gente abbandoni questo mondo di tenebre e che riveda finalmente la luce! Molto tempo fa Yamatai era un regno felice, la vita del mio popolo era una vita semplice, si lavorava la terra, si spargeva il seme, si raccoglievano le messi, la pace era nei nostri cuori. Poi, un brutto giorno, uomini malvagi, armati di terribili strumenti di morte ci assalirono e del felice regno di Yamatai nulla rimase. Trovammo scampo nelle viscere della terra, e qui ebbe inizio il nostro lungo sonno, protetto dalla magica campana di bronzo che ci avrebbe ridestati il giorno della vendetta." 40


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Armi a disposizione: Alabarda: La regina Himika ha a disposizione una lunga Alabarda, che usa essenzialmente come bastone per reggersi; nell'episodio 28 "Attacco suicida" la utilizza per combattere personalmente contro Jeeg. Dalla lama dell'alabarda esce un potente raggio.

IKIMA Il primo dei tre Generali fedeli alla Regina Himika. Dei tre è quello dall'aspetto più umano, e quello fisicamente meno possente. A discapito del suo aspetto predilige però le azioni portate con la forza bruta. E' il responsabile della morte del professor Shiba nel primo episodio. Rimane ucciso nell'episodio 45 "Fino all'ultimo respiro", distrutto assieme all'Astronave di Himika, dalla Capsula di Salvataggio del professor Shiba. AMASO E' il generale di Himika dotato dell'aspetto più massiccio. Dei tre è quello più prudente ed accorto, sicuramente è quello con i poteri magici più sviluppati. Nell'ultimo episodio, il 45, viene colpito dal Big Shooter, e fatto precipitare dal tetto di un alto edificio; quando raggiunge il suolo, però, per un attimo si vede che si sta rialzando illeso. Successivamente non appare più, quindi non si assiste mai alla sua morte, è probabile che sia rimasto in vita. MIMASHI E' il generale dall'aspetto più orripilante, con metà del volto privo di pelle. Dei tre è quello più astuto, predilige agire con l'inganno, e con strategie ben pianificate. Trova la morte durante la ribellione contro l'Imperatore delle Tenebre, nell'episodio 32 "Rivolta al centro della Terra".

ASTRONAVE MADRE DI HIMIKA (YAMATA NO OROCHI) E' l'astronave da cui partono i comandi ai Mostri Haniwa; è circolare e da essa escono otto teste di Drago o Serpente, in grado di sputare fuoco, che la difendono dagli attacchi di Jeeg e del Big Shooter. Appare a partire dall'episodio 3.

Armi a disposizione: Teste di Drago: Le otto teste di Drago che fuoriescono dall'astronave sono in grado di lanciare raggi infuocati.

Frecce perforanti: Fuoriescono dalle orbite dei teschi, sono piccole frecce, simili ad arpioni, e vengono lanciate a raffica.

41


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Super assorbitore magnetico: Compare nell'episodio 34 "Attacco dall'oltretomba", e consiste in una serie di lunghe corde magnetiche, in grado di assorbire l'energia di Jeeg. Fuoriescono dalle orbite dei teschi di cui l'astronave è adornata.

Raggi fulminanti: Sempre emessi dalle orbite dei teschi, compaiono solo nell'episodio 45 "Fino all'ultimo respiro".

SOLDATI ANIWA - SOLDATI DELLA REGINA HIMIKA I soldati, tutti uguali, come da tradizione nipponica, che formano l'esercito di Himika. Dopo la morte di quest'ultima ubbidiranno agli ordini dei tre Generali. Hanno come armi delle semplici spade.

IL REGNO YAMATAI Il regno sotterraneo della Regina Himika, è formato da una serie di Grotte, che formano una immensa città sotterranea, dotata di tutti gli alloggi e i servizi essenziali. Generalmente viene mostrata l'entrata, la sala del trono e la grande piazza principale, dove si raduna l'esercito. Successivamente, dopo l'arrivo del Signore del Drago, si vede spesso la grande scalinata, a forma di scheletro di Mammuth, che porta ai suoi alloggi. IL SIGNORE DEL DRAGO Chiamato anche Imperatore delle Tenebre, viene ridestato dalla Regina Himika, mediante un rituale inciso sulla "Campana di Bronzo". La perfida sovrana, non riesce a rientrare in possesso del magico reperto, nascosto in una capsula vicino al cuore di Hiroshi, ma decifra le iscrizioni riportate sopra di esso, utilizzando alcune radiografie del petto dei ragazzo, scattate da Hikima nell'episodio 27. Una volta entrata in possesso del rituale, Himika si fa accompagnare da Mimashi alla "Grotta del Mistero", dove pronuncia in maniera incessante la formula "Neghini Neghini Nasanucolò", facendo aprire il portale dove vive il Signore del Drago. La sua prima azione è quella di uccidere l'anziana Sovrana, per prenderne il suo posto a capo del Regno Yamatai, davanti agli occhi dell'incredulo Mimashi. Rivela di essere un nemico spietato e subdolo, molto più dell'anziana Regina Himika. Si incomincia a parlare di lui a partire dall'episodio 23 "Infame ricatto", ma appare definitivamente solo a partire dall'episodio 29. Durante l'ultimo scontro con Jeeg, nell'episodio 45 "Fino all'ultimo respiro", il diadema che ha sulla fronte emette delle scariche elettriche, che gli fanno aumentare le dimensioni, fino a farlo diventare come il robot d'acciaio, in modo da poter combattere con lui ad armi pari. Armi a disposizione: Fiamme del Drago: Avvolto sulle spalle dell'Imperatore, c'è un lungo Drago, che è in grado di lanciare potenti fiamme con la Bocca.

42


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Raggi Laser: Dagli occhi, il Signore del Drago, è in grado di sparare potenti raggi laser. Egli utilizza questa arma per uccidere Mimashi, nell'episodio 32 "Rivolta al centro della Terra".

Spada: La spada dell'Imperatore, dall'aspetto assolutamente normale, è in grado di utilizzare una sottile lama laser, che taglia qualunque cosa anche a distanza. La usa principalmente durante il corpo a corpo contro Jeeg, nell'episodio 44 "Oltre la vita".

Lancia: nell'episodio 44 "Oltre la vita", il Signore del Drago scaglia la propria lancia sui mostri Aniwa, che Ikima e Amaso avevano radunato nella piazza d'armi, distruggendoli.

GENERALE FLORA Combattente spietata ma leale, è a capo dell'esercito del Signore del Drago, il suo animo è però dolce e gentile. Si innamora di Hiroshi, ma il loro amore non ha un lieto fine; la ragazza rimarrà uccisa nel tentativo di convincere l'Imperatore a porre fine alla guerra. La sua storia è piuttosto singolare, e, ci viene svelata nell'episodio 36 "La Rosa Nera"; durante un assalto al suo villaggio natale, Flora, ancora poco più che bambina, viene uccisa, trafitta da una lancia, mentre tenta di mettere in salvo un cucciolo di cane. Tutto il suo villaggio è distrutto e i suoi genitori trucidati. Il signore del Drago rimane molto colpito dal gesto di Flora, e decide di resuscitarla; il suo gesto non è però dettato dalla pietà provata verso l'animo nobile della ragazza, ma al contrario, egli vede nella ragazzina una sfida del male contro il bene, una persona da plagiare e portare verso il sentiero dell'odio. Da quel momento giura fedeltà eterna al suo Imperatore, che l'ha resuscitata dalla morte. Quello che Flora non sa è che fu proprio l'Imperatore ad ordinare la distruzione del suo villaggio. Compare a partire dall'episodio 32 "Rivolta al centro della Terra", ma Ikima, Amaso e Mimashi, quando la vedono, sembra che già la conoscano. Trova la morte nell'episodio 43 "Preso in ostaggio". Armi a disposizione: Spada: Flora utilizza la sua spada per i combattimenti corpo a corpo.

Raggio ibernante: Dalla lama della spada esce questo raggio, in grado di congelare qualunque cosa; Flora lo utilizza nell'episodio 36 "La rosa Nera".

43


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

NAVE DEL SIGNORE DEL DRAGO Ha la forma di un vero e proprio vascello; la parte posteriore ha un enorme razzo, lungo i fianchi fuoriescono 4 alette per parte, il cui design ricorda molto dei remi. Sulla parte superiore ci sono le cabine di pilotaggio, che somigliano molto a costruzioni medioevali europee, con tanto di torri e tetti spioventi, mentre nella parte anteriore c'è un Drago in grado di sputare un fulmine infuocato. Nell'episodio 44, quando l'Imperatore scende in campo contro Jeeg, il Drago si stacca dalla struttura e lo accompagna personalmente in battaglia. Appare per la prima volta nell'episodio 41 "Il ritorno di Himika". Armi a disposizione: Drago sputa fuoco: Sulla prua della Nave Imperiale è posta la testa di un Drago, che sputa fiamme. Come si vedrà in seguito, la testa del Drago è un vero e proprio Mostro Aniwa.

Missili: Sotto al Drago, la Nave è ornata di una raccapricciante testa umana, dalla cui bocca fuoriescono una coppia di missili. Compaiono nell'episodio 44 "Oltre la vita".

ROBOT GUERRIERI - SOLDATI DELL'IMPERATORE DELLE TENEBRE Formano l'esercito del Signore del Drago; a differenza dei soldati Yamatai, questi sono robot metallici, in grado di sparare missili dall'addome. Molti hanno in dotazione fucili mitragliatori d'assalto.

LA PRINCIPESSA DELLE NEVI E' la protagonista della fiaba preferita di Mayumi, ma in realtà è una suddita della perfida Regina Himika. Vive ai limiti del bosco, in un palazzo di ghiaccio al di là del lago. La sua dimora non è visibile da tutti, ed è possibile accedervi solo quando la principessa ghiaccia il lago. Per farlo utilizza un flauto magico, come se fosse una sorta di bacchetta; suonando tale strumento ipnotizza le persone, che sono quindi costrette a seguirla. Sotto le minacce di Mimashi, attira Mayumi al suo castello. La bimba è seguita da Hiroshi, che subisce anch'egli il sortilegio del flauto, e quando i due sono in mezzo al lago ghiacciato, la Principessa ne rompe la superficie solida, e li fa cadere in acqua. A questo punto Mimashi le ordina di far nuovamente ghiacciare il lago per intrappolare definitivamente Hiroshi, ma la ragazza non se la sente di uccidere anche Mayumi assieme al fratello. Il piano fallito viene tentato una seconda volta, coinvolgendo anche Don e Pancho, ma, questa volta Hiroshi è previdente; porta un paio di cuffie copri orecchie, per non cadere vittima del sortilegio del flauto. Nuovamente la Principessa non se la sente di usare Mayumi come ostaggio, e viene così trasformata in mostro Aniwa direttamente dalla Regina Himika. Appare nell'episodio 9 "La Principessa delle Nevi"; muore alla fine della puntata per mano di un riluttante Jeeg.

44


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

TAKERU Viene così descritto dal professor Shiba nell'episodio 19 "Il cavaliere senza macchia e senza paura": "Era un valoroso guerriero che ne tempi antichi ha combattuto per difendere il regno di Himika. La sua imbattibilità, la sua forza, il suo coraggio, ma soprattutto la sua lealtà hanno fatto di lui un mito. Quando il regno Yamatai scomparve, anche Takeru scomparve, di lui è rimasta solo la leggenda." Viene ridestato da Himika per combattere contro Jeeg, ma Takeru è stanco di guerre e violenza, egli vorrebbe restare a fianco della sua sposa Miyatsu. La sua lealtà nei confronti della sua sovrana, lo spinge comunque a combattere. Himika lo trasforma in un mostro Aniwa, per poter lottare ad armi pari contro Jeeg. MIYATSU Miwa somiglia molto alla sposa di Takeru; egli la cattura, ma poi la protegge ed infine la lascia libera. La Regina Himika narra in questa maniera la storia della dolce Miyatsu: "Takeru era molto giovane, ma già valente guerriero quando incontrò Miyatsu, e subito l'amò. Ma la guerra divampò presto, e il giorno dell'addio la tenera sposa volle donare una pietra dai riflessi di porpora, come pegno del suo amore, all'uomo che più di ogni altra cosa al mondo amava. Un triste giorno Miyatsu morì, prima che Takeru tornasse dalla battaglia, e, quando egli la vide, immobile nel sonno eterno della morte, capì che il rimorso di non aver potuto dare tutto il suo amore a quella giovane donna non lo avrebbe mai abbandonato. Adesso Takeru ha ritrovato la sua dolce Miyatsu in quella giovane ragazza." GARAS E' l'arciere che colpisce al cuore Hiroshi nell'episodio 26 "Il segreto della Campana di Bronzo". Il cuore del ragazzo è protetto dalla magica Campana di Bronzo, e quindi, egli non muore, ma la Regina Himika capirà da questo fatto che il prezioso reperto è nascosto all'interno del corpo di Hiroshi. Visto fallire il suo piano, Garas si trasforma in Mostro Aniwa per combattere direttamente contro Jeeg. IL RAGAZZO PREISTORICO E MAMMUTH Appaiono nell'episodio 38 "L'ultima carica" e Jeeg deve vedersela con loro, anziché con il solito mostro Aniwa. Si tratta di due fossili, quello di un ragazzo e quello di un Mammuth, che vengono riportati in vita dai poteri occulti di Amaso, un milione di anni dopo la loro morte. Hanno una primitiva furia distruttiva, anche perché, ai loro occhi, il mondo moderno appare non meno terribile di quello in cui sono nati. Hiroshi, trasformato in Jeeg, tenta di fermarli assieme al Mecadon 2, costruendo una gabbia, ma i due riescono a sfondarla, e, guidati da Ikima si dirigono verso la Base Antiatomica. Jeeg, assieme ad Antares, è costretto suo malgrado a colpire il Mammuth. il ragazzo, si getterà quindi, assieme al Mammuth morente, nel lago di fronte alla Base Antiatomica, sul fondo del quale, i due si ritrasformano in fossili.

45


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

I MOSTRI ANIWA Benché dotata di un numeroso esercito di soldati "umanoidi", la maggior parte delle battaglie è portata avanti dai mostri di roccia, detti appunto "Mostri Aniwa" o "Spiriti Aniwa". Si tratta di giganteschi mostri guerrieri, creati dalla roccia, a cui Himika dona vita grazie a i suoi poteri magici. MOSTRO ANIWA RAGAN Episodio 1 "Il risveglio dei mostri" E' il primo mostro Aniwa ad apparire nella serie Tv. Ha l'aspetto da rettile antropomorfo, massiccio ma allo stesso tempo agile, combatte utilizzando una lancia, e predilige il corpo a corpo. Viene distrutto stritolato dalla presa di Jeeg, dopo che è stato attirato dai "Super Neutroni". MOSTRO ANIWA MAGMER Episodio 2 "Il rapimento di Mayumi" Il braccio destro è privo di mano, al suo posto ci sono delle bocche da fuoco, dalle quali spara proiettili e raggi.

MOSTRO ANIWA BOWLER Episodio 3 "L'inganno di Mimashi" E' nascosto in un pallone da calcio, che Hiroshi carica sul furgone, con il quale esegue il trasloco dei mobili della madre alla nuova casa. Viene poi perso durante il tragitto e ritrovato da Akira, che viene convinto a riportarlo a casa di Hiroshi. Miwa lo intercetta e il mostro si presenta in tutta la sua imponenza. Il suo corpo è fatto da inserti di roccia, simili a ciottoli, ed ha due grossi pesi legati ad una catena che usa come armi. MOSTRO ANIWA GARAL Episodio 4 "Missili perforanti" E' il primo mostro volante che combatte contro Jeeg. Inizialmente è racchiuso in una gigantesca statua di Budda ritrovata ai piedi del monte Seikai. Attacca le raffinerie di petrolio, sempre sotto le sembianze della statua, ma i missili del Big Shooter fanno sbriciolare il travestimento esterno rivelandone il vero aspetto. Contro di lui, Jeeg, costretto a terra, è impotente; subisce i suoi attacchi portati dall'alto, e viene presto circondato dai serbatoi di carburante in fiamme. Quando la situazione appare disperata, dalla Base Antiatomica lanciano a Jeeg i missili perforanti, che consentono al robot di volare e di distruggere Garal. MOSTRO ANIWA MAMORA Episodio 5 "Macchie solari" Attacca Jeeg durante una tempesta magnetica, provocata da un fenomeno di macchie solari, che non consentono l'aggancio dei componenti. Ha la forma di un gigantesco ragno, corazzato all'interno di due semigusci. Hiroshi è costretto a battersi con lui trasformato nella sola testa, utilizzando i raggi Gamma come unica arma, e viene catturato dalla ragnatela del mostro. L'intervento del Big Shooter e di Mecadon riesce momentaneamente a liberare la testa di Jeeg, che però viene nuovamente imprigionato dalla ragnatela. Quando la tempesta magnetica cessa, Hiroshi si trova all'interno della corazza del mostro, ma si libera facilmente, utilizzando il Raggio Gamma per costringere il mostro ad aprire i due gusci. Mamora viene poi distrutto trapassato dai Missili Perforanti.

46


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA GARAD Episodio 6 "Formula 1" Attacca la prima volta durante una gara automobilistica alla quale partecipano anche Hiroshi e Don. L'arrivo di Jeeg lo fa desistere, ma attacca una seconda volta, e lo scontro è inevitabile. Ha una frusta al posto della mano destra, con la quale immobilizza Jeeg. Lasciando avvinghiato Jeeg alla sua frusta che emette potenti scariche elettriche, Garad estrae, sempre dallo stesso braccio, una catena terminante con una lama a forma di mezzaluna, con la quale danneggia in maniera grave il robot d'acciaio. Viene distrutto da un colpo di Bazooka Spaziale. MOSTRO ANIWA TSUBUKE Episodio 7 "Radioattività" E' il responsabile dell'inquinamento delle riserve idriche della città di Yoshida. Si nasconde infatti sotto il lago di Yoshida, principale fonte di approvvigionamento della città, ed emette forti radiazioni. Miwa lo intercetta nelle profondità del lago, ma rimane gravemente contaminata dalla radioattività che emette. Combatte lanciando della sfere esplosive che ha su tutto il corpo e con una spada. Viene decapitato dall'ala del Big Shooter e poi finito da Jeeg con il raggio protonico. MOSTRO ANIWA DORAMA Episodio 8 "La sfida di Don" E' un mostro con 4 braccia, con al posto delle mani varie armi ed accessori, quali scudi e catene. Combatte contro Jeeg quando questo ha seri problemi di vista, ma fa l'errore di avvicinarsi troppo, e nel corpo a corpo viene colpito ad una gamba. Nel secondo attacco mette a dura prova Mecadon e Big Shooter, ma contro Jeeg in piena potenza resiste ben poco tempo. MOSTRO ANIWA CHIRARA (PRINCIPESSA DELLE NEVI) Episodio 9 "La Principessa delle Nevi" Costretta da Mimashi ad attirare Mayumi nel suo castello fatato, rivela avere un animo sensibile, e per ben due volte si lascia sfuggire Hiroshi per non fare del male alla piccola. Quando viene trasformata in un mostro combatte usando un raggio arcobaleno che lancia incrociando le braccia. E' in grado di sparare anche i classici raggi dagli occhi. MOSTRO ANIWA KIIRA Episodio 10 "S.O.S. Big Shooter" Probabilmente il mostro più debole che appare in tutta la serie. Il piano di Amaso e Mimashi era geniale; bloccare il Big Shooter per impedire a Jeeg di formare il suo corpo. In questa maniera, mentre l'Astronave di Himika teneva bloccata Miwa all'interno del tunnel di lancio, Kiira doveva vedersela contro la sola testa di Jeeg. Lo stupido mostro è stato comunque messo in difficoltà, costringendo così Amaso a lasciare la presa sul Big Shooter per andare ad aiutarlo. Ma una volta liberato il Big Shooter, Jeeg distrugge subito Kiira. MOSTRO ANIWA GALUGA Episodio 11 "Lotta senza quartiere" Questo mostro è in grado di muoversi nel sottosuolo, scavando dei cunicoli, utilizzando i propri artigli. Ha una coda simile a quella degli scorpioni, con tanto di pungiglione in grado di lanciare raggi infuocati. La coda può muoversi indipendentemente dal mostro, ed egli la usa per avvolgere Jeeg ed immobilizzarlo. Jeeg si libera dalla morsa mortale usando i Super Neutroni, che, in questo caso, anziché attirare il nemico lo respingono. Una volta libero, Jeeg immobilizza Galuga con i raggi Delta e lo finisce con il raggio protonico.

47


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA GOREL Episodio 12 "Prigioniero di Himika" Combatte utilizzando una lunga alabarda, con la quale colpisce alla schiena Jeeg, che si accovaccia e rimane immobile, quasi a farsi colpire apposta. Si tratta di uno dei combattimenti meno riusciti dell'intera serie, lento e decisamente poco spettacolare.

MOSTRO ANIWA UDAL Episodio 13 "Nessun compromesso" Combatte utilizzando una temibile lancia, dalla quale scaturiscono delle fiamme. Viene distrutto dai missili perforanti. Tiene testa per un po' ad un Hiroshi piuttosto turbato, sia per quanto è appena accaduto al dottor Berns, sia per aver appena appreso della sua vera natura.

MOSTRO ANIWA BARABA Episodio 14 "All'ultimo istante" Ha una mano artigliata, in grado di ruotare vorticosamente, con la quale cattura Hiroshi, e lo trascina sottoterra, per ucciderlo. Il ragazzo viene salvato dal Mecadon, e riportato in superficie dalle radiazioni ipermagnetiche emesse dal Big Shooter. Durante la risalita, Baraba, si appende al Mecadon, e viene portato anch'egli all'esterno. Dopo il combattimento contro Jeeg, messo in difficoltà, tenta la fuga nel sottosuolo, ma il robot d'acciaio non gli da scampo; lo segue con i missili perforanti e lo riporta all'esterno, dove lo lancia in aria e lo distrugge con il raggio protonico. MOSTRO ANIWA SENZA NOME Episodio 15 "Sangue Blu" Questo mostro Aniwa, non combatte contro Jeeg, ma serve solo per testare le capacità del mostro volante Roiza. Ha una aspetto molto simile a Jeeg, dotato di missili perforanti. MOSTRO ANIWA ROIZA Episodio 15 "Sangue Blu" Distrugge un mostro dalle fattezze simili a Jeeg con i missili perforanti, e questo, fa ben sperare Himika sulle possibilità di Roiza. Durante il primo scontro contro Jeeg, Miwa, con il Big Shooter riesce a colpirlo con i missili all'attaccatura delle ali, danneggiandolo, ma le schegge dell'esplosione investono la cabina di pilotaggio del velivolo, ferendo la ragazza. Poi deve vedersela con il Mecadon volante, ma, quando arriva finalmente Jeeg, non si rivela l'avversario sperato. Viene bloccato dai Raggi Delta e distrutto dal raggio Protonico.

48


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA DAILA Episodio 16 "Prigioniero di un sogno" E' il mostro Aniwa più potente dell'impero Yamatai. E' composto da due parti, quella superiore e quella inferiore, dalla quale è in grado di emettere in vortice che attira il metallo; una volta bloccato il nemico viene schiacciato e distrutto dalla parte superiore, dotata di aguzze punte, quando si unisce a quella inferiore. Questa sorte è toccata al povero Mecadon, mentre Jeeg si salva in maniera fortuita da questo destino, grazie ad una forte scarica tellurica, che impedisce a Daila di riunirsi. A questo punto Jeeg, rimane sospeso a mezz'aria, grazie ai missili perforanti, e quando il mostro tenta di nuovo di schiacciarlo in mezzo alla sue due metà, il robot d'acciaio gli lancia i missili distruggendolo. Quando è unito, la mole di Daila è più del doppio di quella di Jeeg, ed anche la sua forza fisica è assolutamente superiore a quella del robot d'acciaio; un avversario veramente tremendo. MOSTRO ANIWA KENZER Episodio 17 "Mecadon 2" Ha uno scudo, che può lanciare anche un raggio, e una spada con la quale combatte corpo a corpo. Dal diadema che ha sulla fronte fuoriesce una lunga frusta, con la quale immobilizza Jeeg e lo colpisce con delle scariche elettromagnetiche. La frusta viene troncata dal Mecadon 2, il quale viene a sua volta tagliato a metà dallo scudo e infilzato dalla spada. Jeeg usa la spada conficcata nel Mecadon per trafiggere lo stesso Kenzer, e poi lo finisce con il Raggio Protonico. MOSTRO ANIWA NUMENOS Episodio 18 "Transfert di Memoria" Inizialmente ha la forma di Ameba, una massa informe in grado di strisciare ed entrare nelle fessure. E' accompagnato sempre da due fiammelle, che somigliano a fantasmi. Si infiltra nella Base Antiatomica, dove si scontra con Miwa e i tecnici, uccidendone uno, Matsukawa, i quali non riescono a fermarlo, e questi penetra all'interno della sala del computer, strisciando sotto la porta blindata. Una volta all'interno si trasforma nel mostro vero e proprio, e distrugge il computer, ma troppo tardi. Il trasferimento dei dati era gia stato eseguito, e, l'anima del professor Shiba salvata nel computer gemello all'interno della navicella di salvataggio. Ha quindi un duro scontro contro Jeeg, che combatte utilizzando principalmente la forza bruta. Jeeg gli distrugge la testa con un calcio volante, e poi, lo finisce con il Raggio Protonico. MOSTRO ANIWA MADAME Episodio 19 "Il cavaliere senza macchia e senza paura" Compare solo per pochi attimi all'inizio dell'episodio, giusto il tempo per farsi trafiggere dai missili perforanti di Jeeg. A seguito di questa ennesima sconfitta, Ikima viene duramente punito dalla regina Himika, che immediatamente dopo ridesterà dal sonno eterno Takeru.

49


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA TAKERU Episodio 19 "Il cavaliere senza macchia e senza paura" E' un valoroso guerriero dell'impero Yamatai, richiamato in vita da Himika per combattere contro Jeeg, ed è trasformato in mostro Aniwa da quest'ultima. E' un nemico temibile ma leale, cattura il Big Shooter, e, quando vede Miwa al suo interno, la raccoglie e la porta nel regno sotterraneo. Qui la protegge dal tentativo di uccisione da parte di Amaso e la riporta in superficie, lasciandola libera. Miwa somiglia moltissimo alla sua defunta sposa Miyatsu, ed egli non se la sente di ucciderla. Himika, che ben comprende i sentimenti del valoroso guerriero, gli promette di far tornare in vita Miyatsu e di permettergli di vivere in pace con lei, in cambio della distruzione di Jeeg. Takeru si batte quindi lealmente contro Hiroshi, utilizzando la sua spada, ed un raggio che scaturisce dal diadema scarlatto, che ha sulla fronte, pegno d'amore della sua sposa. Viene trafitto dal raggio Protonico di Jeeg durante il corpo a corpo. MOSTRO ANIWA SADAR Episodio 19 "Il cavaliere senza macchia e senza paura" Siccome Ikima ed Amaso non si fidano di Takeru, che giudicano troppo leale nei confronti del nemico, mandano questo mostro ad attaccare Jeeg. Viene distrutto dallo stesso Takeru, che lo trafigge con la spada e poi lo finisce con il suo raggio scarlatto.

MOSTRO ANIWA ZARAL Episodio 20 "Costretto a battersi" Si batte principalmente contro Mecadon 2 e il Big Shooter, dal quale viene danneggiato gravemente. Ha un'elica richiudibile al posto della mano destra, con la quale crea vortici pericolosi. Non resiste molto contro Jeeg, viene trapassato dai missili perforanti. MOSTRO ANIWA BAIGA Episodio 20 "Costretto a battersi" Molto più pericoloso del suo compagno Zaral, questo mostro a forma di rettile, ha delle zampe che usa come ventose, con la quali si avvinghia a Jeeg, immobilizzandolo. L'unico modo che il robot d'acciaio ha per difendersi è quello di sganciare i componenti, e quindi di riagganciarli subito dopo, ma alla lunga questa manovra fa terminare l'energia di Jeeg. Ormai quasi immobile, Jeeg trova la contromossa, colpendo Baiga con il doppio maglio perforante, e trafiggendolo. Nel successivo scontro, Jeeg usa subito questa tattica, facendosi avvolgere da Baiga, sganciando i componenti magnetici e colpendo immediatamente dopo con il doppio maglio perforante. MOSTRO ANIWA RUSET Episodio 21 "Trappola infernale" Mostro volante, che ha lo scopo di attirare Jeeg all'interno di un cratere, di un'isola vulcanica, che emette delle forti radiazioni magnetiche, in grado di bloccare circuiti di Jeeg. Il robot d'acciaio non cade nelle trappola, e, Himika, ritenta il piano prendendo in ostaggio un aereo di linea. Una volta all'interno del cratere, il mostro viene giocato facilmente; è intrappolato dai Raggi Delta e trascinato al di fuori con i missili perforanti. A nulla serve l'aiuto dell'astronave di Himika che aveva ostruito la bocca del vulcano; viene semplicemente trapassata da Jeeg, il quale, una volta in aria, lancia Ruset lontano, e trafigge anche quest’ultimo con i missili perforanti.

50


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA GIRARA Episodio 22 "Uragano" Ha la forma di una specie di calamaro, con quattro tentacoli al posto delle gambe. E' in grado di trasformarsi in un uragano, ruotando vorticosamente; in questa forma può dividersi in ben tre parti, con le quali attacca Jeeg, immobilizzandolo con delle catene, e usando dei boomerang taglienti che troncano le braccia ed una gamba di Jeeg. Lo colpisce inoltre con una mazza chiodata e con una raggio fiammeggiante. Hiroshi si fa lanciare i missili perforanti da Miwa, probabilmente per tentare di allontanarsi dall'attacco del mostro, ma l'aggancio non è possibile, e i componenti rimangono conficcati al suolo. Jeeg, ormai allo stremo, colpisce con il raggio protonico gli stessi missili perforanti, facendo esplodere assieme ad essi anche il mostro Girara. MOSTRO ANIWA MARUNO Episodio 23 "Infame ricatto" E' formato da due parti, un mostro antropomorfo unito, sopra al muso di un enorme squalo. Le due parti posso staccarsi ed unirsi a piacimento. Il mostro combatte utilizzando un tridente ed emette un raggio infuocato dalle fessure cha ha sulla bocca, molto simili a quelle di Mazinga Z. La battaglia contro Jeeg avviene sott'acqua, e il robot d'acciaio usa i missili perforanti per muoversi in tale elemento. Quando interviene Mecadon 2, lo squalo apre la bocca per ingoiare Don e Pancho, e viene trapassato da Jeeg, che così lo distrugge. Il resto del mostro viene inseguito da Jeeg e bloccato con i Raggi Delta, quindi fatto esplodere con il Raggio Protonico. MOSTRO ANIWA TOKERA Episodio 24 "Epidemia" E' in grado di lanciare un potente veleno, sputandolo con la sua lingua. Questa sostanza, ha la capacità di fare impazzire persone e animali, trasformandoli in feroci assassini, e, il mostro, la usa per inquinare le acque intorno alla Base Antiatomica, per fare in modo che le autorità ne ordinino la chiusura. Il suo veleno è anche un potente acido, in grado di sciogliere l'acciaio di Jeeg e del Big Shooter. Dalle ali spara dei dardi, anch'essi intrisi dello stesso veleno, che una volta raggiunto il bersaglio si sciolgono fondendo il metallo. MOSTRO ANIWA DIMA Episodio 25 "Condizionamento telepatico" Molto temibile questo mostro Aniwa. Attacca l'auto sulla quale Hiroshi e Shorty stanno partecipando ad un rally, e sottopone il primo ad un procedimento magico per il controllo mentale. Quando combatte contro Jeeg usa la sua falce, ed avvolge i componenti del robot con il suo mantello per impedire l'aggancio. Riesce addirittura a distruggere l'intero corpo di Jeeg, ma il Big Shooter è lesto nel lanciare una nuova serie di componenti. Per distruggerlo, il robot d'acciaio, è costretto a giocare duro; lo massacra con una serie di doppi magli perforanti. MOSTRO ANIWA GARAS Episodio 26 "Il segreto della Campana do Bronzo" I mostri Aniwa diventano sempre più temibili. Garas usa arco e frecce per colpire Jeeg, il quale risponde con un doppio maglio perforante che gli distrugge il braccio sinistro, impedendogli di usare la sua arma. Poi gli distrugge le gambe con i Raggi Gamma. Quando sembra ormai inerte, privo come è di quasi tutti gli arti, da questi fuoriescono tre lingue, che avvinghiano Jeeg, che viene anche colpito dal potente raggio che Garas emette dal petto. Riuscito a liberarsi, il robot d'acciaio, si impossessa dell'arco e delle frecce del mostro, e lo trafigge con le sue stesse armi. Una delle battaglie più belle di Jeeg.

51


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA SODOM Episodio 27 "Odio implacabile" Ha un foro al posto della faccia, dal quale emette un fortissimo vortice di vento, e il suo petto è formato da appuntiti dardi, che spara a ripetizione. Sembra essere invulnerabile, tanto che resiste a diversi colpi di Bazooka Spaziale. Jeeg lo distrugge utilizzando gli Scudi Rotanti, che compaiono per la prima volta proprio in questo episodio. MOSTRO ANIWA GAO Episodio 28 "Attacco suicida" E' dotato di un raggio, in grado di dare l'illusione di un mondo completamente deformato nelle geometrie. Viene piazzato sull'edificio più alto della città per colpire con tale raggio Hiroshi e Miwa. Dalla Base Antiatomica, il professor Dairi lo localizza, e, invia contro di lui il modulo H305, Antares, che lo colpisce con i propri raggi, mettendo fuori uso il raggio deformante. Quindi si avvinghia sul Big Shooter, cercando di farlo precipitare su Hiroshi, bloccato dall'alabarda di Himika, ma Miwa esegue il distacco dei galleggianti laterali per liberarsene. Combatte contro Jeeg usando i propri raggi, sparati dal collo, e dei missili che lancia dalla bocca. Viene trafitto dalla lancia di Antares, e prima di esplodere, cerca di tornare alla base. Questo permette ad Hiroshi di individuare l'imboccatura che porta al regno sotterraneo di Himika. MOSTRO ANIWA BADU Episodio 29 "L'imperatore delle Tenebre" Viene inviato da Himika per impedire a Jeeg di penetrare nel Regno Yamatai, in modo da poter portare a termine il rituale per richiamare il Signore del Drago. E' in grado di sparare dei missili dalla schiena, e, sulle spalle ha due lame rotanti che posso essere lanciate. Viene distrutto dai missili super perforanti di Jeeg.

MOSTRO ANIWA BOAKI Episodio 29 "L'imperatore delle Tenebre" E' il primo mostro Aniwa del Signore delle Tenebre, ed accoglie Jeeg nel regno sotterraneo. Combatte con un'ascia, e, usa la sua coda come frusta, che è in grado anche di lanciare un raggio. Jeeg non è preparato ad affrontare un nemico così potente, e deve ritirarsi. Questo mostro non viene distrutto, ma non appare più in seguito. MOSTRO ANIWA MODOKI Episodio 30 "La scomparsa di Miwa" Ha la capacità di prendere l'aspetto di qualunque persona, ma per farlo deve prima inglobarle in se stesso, e quindi, può assumere dimensioni umane o giganti. "Assorbe" Miwa all'interno di una macchina fotografica, quando la ragazza si trova al Luna Park assieme a Mayumi, e poi la ingloba in se stesso prendendone l'aspetto. Sotto i panni di Miwa, penetra alla Base Antiatomica e piazza delle mine nei missili perforanti di Jeeg. Quando avviene l'agganciamento, Jeeg esplode, e di lui non rimane traccia, se non un cratere dovuto allo scoppio delle bombe. Quando assume le dimensioni giganti di mostro Aniwa, Miwa rimane prigioniera all'interno della sua testa. Jeeg ricompare dal sottosuolo perfettamente integro, evidentemente gli ordigni che Modoki aveva piazzato non erano potenti a sufficienza per distruggerlo, e usando i raggi Detector, una variante dei raggi Delta, Hiroshi vede dove è tenuta prigioniera Miwa, e tronca la testa del mostro, salvando la compagna. Modoki tenta un ultimo disperato attacco sottomarino alla Base Antiatomica, attraverso il lago, ma viene distrutto da Jeeg, che per l'occasione utilizza per la prima volta i componenti subacquei.

52


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA BARDOS Episodio 31 "Ad altissima quota" E' un mostro alato, in grado di raggiungere quote elevatissime, e, questo mette in difficoltà Jeeg, che con i suoi Missili Perforanti non può superare i 4500 metri di quota. E' dotato di numerose armi; ha le mani artigliate, con le quali regge due sfere d'acciaio, legate a robuste catene, ed è in grado di sparare missili dal petto, raggi degli occhi e sputare fuoco. Per distruggerlo, Jeeg deve fare ricorso agli Astrocomponenti, che fanno la loro prima comparsa. MOSTRO ANWA GENKO Episodio 32 "Rivolta al centro della Terra" Non combatte mai contro Jeeg, si tratta infatti del mostro Aniwa che Ikima, Amaso e Mimashi utilizzano per ribellarsi all'Imperatore delle Tenebre, nel tentativo di vendicare la morte della loro Regina Himika, e, riconquistare il regno Yamatai. Accompagna Mimashi davanti al Signore del Drago, e, utilizza il suo scudo per proteggere se stesso e il ministro di Himika, dalle Fiamme del Drago che avvolge le spalle dell'Imperatore. Viene distrutto dal mostro Aniwa Doran, che abbandona il combattimento contro Jeeg, per tornare a salvare il suo Sovrano. MOSTRO ANIWA DORAN Episodio 32 "Rivolta al centro della Terra" Al comando del Generale Flora, attacca Jeeg, facendolo combattere in fondo al lago. Ha due teste, uguali, una delle due è al posto della mano destra, mentre al posto della mano sinistra ci sono due temibili lame a forbice. Sfruttando la scelta sbagliata di Hiroshi, che utilizza i componenti subacquei, che si rivelano inadatti al basso fondale del lago, riesce a bloccare Jeeg, ma non può dargli il colpo di grazia. Viene infatti richiamato dall'Imperatore delle Tenebre, per arginare la rivolta dei Ministri di Himika, nel regno sotterraneo, dove si scontra con il mostro Genko; nella battaglia rimangono distrutti entrambi. MOSTRA ANIWA MORUKU Episodio 33 "Sabotaggio" Viene inviato dall'Imperatore delle Tenebre per dare manforte ad Ikima, che ha sabotato l'auto di Hiroshi, ed è a bordo del Mecadon 2 sottratto a Don e Pancho. E' in grado di lanciare raggi dalle tre punte che ha in testa, e, si muove nel sottosuolo, grazie alle due grandi trivelle che ha sulla schiena, aiutandosi con le ruote chiodate sulle spalle. Le due trivelle possono essere altresì sparate a ripetizione, e i dischi che ha sui fianchi diventano due temibili armi da lancio. Jeeg lo distrugge in maniera singolare: lo trafigge da parte a parte ruotando vorticosamente su se stesso con gli Astrocomponenti. MOSTRO ANIWA DOKIRA Episodio 34 "Attacco dall'oltretomba" Attacca la fabbrica dove viene forgiato lo speciale acciaio ipermagnetico necessario alla costruzione dei componenti speciali di Jeeg. E' in grado di sparare un raggio e dei missili che fuoriescono dall'addome. Viene colpito dal raggio Protonico che lo danneggia in maniera grave, ed è definitivamente distrutto dagli scudi rotanti.

53


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA DEMON Episodio 35 "Situazione di stallo" Ha una forma insettiforme, con una coda da scorpione in grado di lanciare una scarica elettrica: dalla sua bocca da ragno, emette una sostanza simile ad una ragnatela, in grado di avvolgere Jeeg come dentro ad un bozzolo. Blocca Jeeg, e Miwa interviene con il Big Shooter, sparando i suoi missili direttamente sul corpo del robot d'acciaio, dal quale si era staccata la testa, facendolo esplodere assieme al mostro. Ma Demon non rimane distrutto, il suo corpo è formato da parti intercambiabili, e, quando si ricompone assume una forma antropomorfa, con il pungiglione che diventa una lancia, e temibili artigli sulle mani e sulle ginocchia. MOSTRO ANIWA ZARAN Episodio 36 "La rosa nera" Dalle mani lancia dei raggi infuocati concentrici, e spara un paio di missili, aprendo il petto. Viene distrutto abbastanza facilmente da Jeeg combinato con Antares.

MOSTRO ANIWA DODO Episodio 37 "Missione senza ritorno" Combatte contro Jeeg all'interno del Regno Yamatai, cercando di spingerlo all'interno della lava incandescente. Ha a disposizione un'ascia, e quindi predilige i corpo a corpo, ma è anche in grado di colpire da distanza, lanciando dei classici raggi laser dagli occhi. Dopo un primo scontro quasi alla pari, si ritrova davanti un Jeeg completamente immobilizzato da una serie di piante rampicanti che gli bloccano gli arti. A questo punto fa l'errore di avvicinarsi troppo, e, il robot d'acciaio lo fa fuori usando i Raggi Gamma e il Raggio Protonico. MOSTRO ANIWA DRILLER Episodio 39 "A qualsiasi costo" E' dotato di potenti trivelle al posto delle mani e sulla schiena, nonché di raffiche di missili che spara dall'addome. Durante l'episodio, Kikue, la madre di Hiroshi, viene catturata da Flora, che la imprigiona in una gabbia, che Driller tiene appesa ad una delle sue trivelle. Una volta che è costretto a combattere contro Jeeg, è in evidente svantaggio, costretto a terra, contro gli astrocomponenti non ha scampo. MOSTRO ANIWA DAIGA Episodio 40 "Raggio Omega" Non combatte contro Jeeg, ma viene distrutto nell'arena del regno sotterraneo dai mostri Aniwa Gemelli. Evidentemente anche nell'Impero Yamatai ci sono forme di divertimento e di vita sociale, e, nell'arena si battono i mostri per acquisire il diritto di essere mandati a lottare contro Jeeg. Questo spettacolo deve essere molto gradito ai soldati guerrieri, visto l'affollamento degli spalti dell'arena. MOSTRI ANIWA I GEMELLI Episodio 40 "Raggio Omega" Combattono insieme, e, la loro tattica consiste nel correre in circolo a velocità vorticosa, e, di colpire il nemico con il Raggio Omega, formidabile arma in grado di bloccare qualunque circuito elettromagnetico. Riescono ad intrappolare Jeeg, e grazie al loro raggio, il robot d'acciaio perde i componenti. Ma Hiroshi riesce, in un ultimo disperato tentativo, a dare una scarica elettrica alla massima potenza e a liberarsi per il tempo necessario a ricongiungersi ai componenti. I due mostri lo rimettono in mezzo, ma Jeeg, inizia a ruotare vorticosamente in senso opposto ai due, annullando gli effetti del Raggio Omega. Liberatosi definitivamente, il robot d'acciaio, si fa lanciare i missili superperforanti, con i quali raggiunge il sottosuolo, e, ritornato in superficie trafigge a morte uno dei due Gemelli, dopo di che lancia i due missili sull'altro. Un altro episodio curato 54


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

direttamente dal disegnatore ufficiale della serie, Kazuo Nakamura, che ci regala, come al solito, una battaglia ben congegnata e dinamica; questo è uno dei più bei combattimenti di Jeeg. MOSTRO ANIWA REGON (REGINA HIMIKA) Episodio 41 "Il ritorno di Himika" "Nekelin Nekelin, Dolò Dolò, Nekelin Nekelin, Dolò Dolò". Con questa litania rituale, Ikima ed Amaso, pregando sulla tomba della Regina Himika, ne invocano lo spirito, il quale si impossessa del mostro Aniwa Regon, che stava transitando non molto distante, accompagnato da Flora per andare a combattere. Sotto i panni del mostro, Himika va a combattere direttamente contro Jeeg, anziché vendicarsi del Signore del Drago che l'aveva uccisa. Trasporta Jeeg in una dimensione parallela, dove dovrà affrontare lo spirito dei mostri Aniwa che ha già sconfitto. Una volta svelata l'illusione, grazie ad Antares, che va in aiuto di Hiroshi, per Jeeg non sarà difficile sconfiggere Regon. MOSTRO ANIWA YAN Episodio 42 "Tragico errore" Utilizza come arma quattro lame rotanti, che ha sulle spalle e sui gomiti. Ma la sua arma principale è una emissione elettromagnetica, in grado di sollevare le rocce del terreno e di ricoprire completamente Jeeg, intrappolandolo. Lo stesso raggio, fa levitare il robot d'Acciaio fino a fargli raggiungere i limiti dell'atmosfera, dove verrà catturato dall'Astronave di Himika. Quando Jeeg viene liberato, lo distrugge utilizzando i missili e la lancia di Antares. MOSTRO ANIWA BABAN Episodio 43 "Preso in ostaggio" Ha una palla d'acciaio legata ad una catena, ed è in grado di sparare missili dal petto, nonché di emettere i classici raggi laser dagli occhi. L'episodio è tutto incentrato sul Generale Flora, quindi il suo combattimento contro Jeeg assume un'importanza marginale, molto breve anche se è abbastanza spettacolare; viene distrutto dall'attacco contemporaneo del Raggio Protonico di Jeeg , e dai missili del Big Shooter. ESERCITO DI MOSTRI ANIWA Episodio 44 "Oltre la vita" Questo piccolo esercito di quattro Mostri Aniwa, viene presentato da Ikima ed Amaso all'Imperatore della Tenebre, il quale li distrugge usando la lancia e la spada, accusandoli di essere troppo deboli per combattere contro Jeeg.

MOSTRO ANIWA DRAGO Episodio 44 "Oltre la vita" E' il drago che è posizionato sulla prua dell'astronave Imperiale, che, all'ordine dell'Imperatore delle Tenebre diventa Mostro Aniwa. Blocca Jeeg, per far si che l'Imperatore in persona possa colpirlo con la sua spada laser. Poi si lancia contro il Big Shooter, per permettere al Signore del Drago di colpire il robot d'acciaio senza essere disturbato. Viene distrutto dall'attacco combinato di Jeeg e Big Shooter mentre l'Imperatore fugge.

55


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

MOSTRO ANIWA ELEK Episodio 45 "Fino all'ultimo respiro" Lancia delle frecce dalla testa, con le quali abbatte il Big Shooter, ed ha una spada al posto della mano destra. Dalla bocca lancia una rete che intrappola Jeeg nella sua forma umana. Quando finalmente Hiroshi riesce a farsi lanciare gli astrocomponenti da Miwa, lo distrugge senza grossi problemi. MOSTRO ANIWA BADO Episodio 45 "Fino all'ultimo respiro" E' l'ultimo mostro a combattere contro Jeeg; con le sue scariche, che lancia dalle ali, riesce a far precipitare il robot d'Acciaio e a ridurlo all'immobilità. Con un grande sforzo di volontà, Hiroshi, riesce a riprendersi e a cambiare i componenti per combattere contro L'Imperatore in persona. Alla fine Bado accompagna il suo Padrone allo scontro finale contro Jeeg e il Big Shooter. Viene distrutto assieme al Signore del Drago dai Missili Perforanti.

LA SIGLA CANTANTE : FOGUS AUTORE : P. Moroni (traduzione della sigla giapponese) Corri ragazzo laggiù vola tra lampi di blu corri in aiuto di tutta la gente dell'umanità Corri e và per la terra vola e và tra le stelle tu che puoi diventare JEEG Jeeg và, cuore e acciaio, Jeeg và, cuore e acciaio, cuore di un ragazzo che senza paura sempre lotterà Se dalla terra nascerà, la forza che ci attaccherà noi restiamo tutti con te, perché tu, tu sei JEEG Quando il domani verrà, il tuo domani sarà con i tuoi poteri tu salvi il futuro dell'umanità Corri e và per la terra vola e và tra le stelle tu che puoi diventare JEEG Jeeg và, cuore e acciaio, Jeeg và, cuore e acciaio, cuore di un ragazzo che senza paura sempre lotterà Se dal passato arriverà una nemica civiltà noi restiamo tutti con te 56


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

perché tu, tu sei JEEG!!! Corri e và per la terra vola e và tra le stelle tu che puoi diventare JEEG Jeeg và,cuore e acciaio, Jeeg và,cuore e acciaio, cuore di un ragazzo che senza paura sempre lotterà Se dal passato arriverà una nemica civiltà noi restiamo tutti con te perché tu, tu sei JEEG!!!

CREDITS Titolo: Kotetsu Jeeg (Jeeg Robot D'acciaio) Anno di produzione: 1975 Episodi: 46 Soggetto originale: Go Nagai Disegni: Kazuo Nakamura Sceneggiatura: Hiroyasu Yamaura, Keisuke Fujikawa and Toyohiro Ando Regia: Yoshio Nitta, Kazuja Miyazaki, Masayuki Akehi, Yugo Serikawa and Masamune Ochiai Colonna sonora: Michiyaki Watanabe Prodotto da: Toei Doga Trasmesso per la prima volta in Giappone il 5 Ottobre 1975su Asaki Tv La serie è stata trasmessa in Italia per intero. Ufficialmente circola una versione in DVD del film Jeeg contro i mostri di roccia, realizzato unendo i vari spezzoni della serie Tv. Va segnalato il doppiaggio che non tiene affatto fede a quanto visto nella serie televisiva regolare. Il dvd è edito dalla Storm Video, e si tratta dell'unico materiale video reperibile presso qualunque rivenditore.

LE VOCI Romano Malaspina - HIROSHI SHIBA Emanuela Rossi - MIWA Guido De Salvi - PROFESSOR DAIRI Elio Zamuto - PROFFESSOR SHIBA Francesca Guadagno - MAYUMI SHIBA Riccardo Rossi - SHORTI Enzo Consoli - DON Armando Bandini - PANCHO Anna Teresa Eugeni - REGINA HIMIKA Renzo Stacchi - AMASO Diego Reggente - MIMASHI Aldo Barberito - IKIMA 1° Voce Mario Milita - IKIMA 2° Voce Aldo Barberito - IKIMA 3° Voce Andrea Lala - SIGNORE DEL DRAGO Alba Cardilli - GENERALE FLORA

57


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

APPENDICE

Il giocattolo di Jeeg della Takara, recentemente la casa Giapponese lo ha ristampato, quindi lo si piĂš trovare ad un prezzo ragionevole, assieme al suo cavallo Panzaroid (Antares). Ovviamente solo in Giappone

Il modello di carta da costruire, completo di cavallo Antares, di Big Shooter e di tutti i componenti.

58


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Indice generale LA STORIA....................................................................................................................................................... 2 LA FIGLIA DEL SOLE E GLI HANIWA.......................................................................................................... 2 LA TRAMA.................................................................................................................................................... 5 IL RIASSUNTO DEGLI EPISODI ..................................................................................................................... 9 1. Il risveglio dei mostri.................................................................................................................................. 9 2. Il rapimento di Mayumi............................................................................................................................ 10 3. L'inganno di Mimashi............................................................................................................................... 10 4. Missili perforanti...................................................................................................................................... 10 5. Macchie solari......................................................................................................................................... 11 6. Formula 1................................................................................................................................................ 11 7. RadioattivitĂ ............................................................................................................................................ 11 8. La Sfida di Don........................................................................................................................................ 11 9. La principessa delle nevi......................................................................................................................... 12 10. S.O.S. Big Shooter................................................................................................................................ 12 11. Lotta senza quartiere............................................................................................................................. 12 12. Prigioniero di Himica............................................................................................................................. 12 13. Nessun compromesso........................................................................................................................... 13 14. All'ultimo istante.................................................................................................................................... 13 15. Sangue blu............................................................................................................................................ 13 16. Prigioniero di un sogno.......................................................................................................................... 14 17. Mecadon 2............................................................................................................................................ 14 18. Transfert di memoria............................................................................................................................. 14 19. Il cavaliere senza macchia e senza paura............................................................................................. 15 20. Costretto a battersi................................................................................................................................ 15 21. Trappola infernale................................................................................................................................. 15 22. Uragano................................................................................................................................................ 15 23. Infame ricatto........................................................................................................................................ 16 24. Epidemia............................................................................................................................................... 16 25. Condizionamento telepatico.................................................................................................................. 16 26. Il segreto della campana di bronzo........................................................................................................ 16 27. Odio implacabile.................................................................................................................................... 17 28. Attacco suicida...................................................................................................................................... 17 29. L'imperatore delle tenebre..................................................................................................................... 17 30. La scomparsa di Miwa........................................................................................................................... 18 31. Ad altissima quota................................................................................................................................. 18 32. Rivolta al centro della terra.................................................................................................................... 18 33. Sabotaggio............................................................................................................................................ 19 34. Attacco dall'oltretomba.......................................................................................................................... 19 35. Situazione di stallo................................................................................................................................ 19 36. La rosa nera.......................................................................................................................................... 20 37. Missione senza ritorno.......................................................................................................................... 20 38. L'ultima carica....................................................................................................................................... 20 39. A qualsiasi costo................................................................................................................................... 21 40. Raggio Omega...................................................................................................................................... 21 41. Il ritorno di Himica.................................................................................................................................. 21 42. Tragico errore........................................................................................................................................ 21 43. Preso in ostaggio................................................................................................................................... 22 44. Oltre la vita............................................................................................................................................ 22 45. Fino all'ultimo respiro............................................................................................................................ 22 46. Verso la vittoria ..................................................................................................................................... 23 PERSONAGGI E MEZZI................................................................................................................................. 23 GLI EROI..................................................................................................................................................... 23 HIROSHI SHIBA...................................................................................................................................... 23 JEEG L'UOMO D'ACCIAIO..................................................................................................................... 23 Armi a disposizione:............................................................................................................................. 24 Fruste:.............................................................................................................................................. 24 Raggi ipermagnetici:......................................................................................................................... 24 Raggi Gamma:................................................................................................................................. 24 59


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

PROFESSOR SHIBA (SENJIRO SHIBA)................................................................................................ MIWA UZUKI........................................................................................................................................... PROFESSOR DAIRI................................................................................................................................ MAYUMI SHIBA...................................................................................................................................... KIKUE SHIBA.......................................................................................................................................... SHORTY.................................................................................................................................................. DON MYOSEKI....................................................................................................................................... PANCHO................................................................................................................................................. IL PERSONALE DELLA BASE ANTIATOMICA...................................................................................... LA TALPA................................................................................................................................................ AKIRA...................................................................................................................................................... SIGNOR HARADA................................................................................................................................... OSHIKAWA............................................................................................................................................. KIE........................................................................................................................................................... DOTTOR BERNS.................................................................................................................................... DETECTIVE DEL PRINCIPE OSHIKAWA.............................................................................................. SEBURO E IL NONNO............................................................................................................................ TOKO...................................................................................................................................................... KORO...................................................................................................................................................... SIGNOR UEDA E SIGNORA................................................................................................................... GIRO UEDA............................................................................................................................................ LA MADRE DI TOKO............................................................................................................................... IRIS.......................................................................................................................................................... KIRO........................................................................................................................................................ I ROBOT, I MEZZI E LA BASE .................................................................................................................. JEEG....................................................................................................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Doppio Maglio Perforante:................................................................................................................ Raggio Protonico:............................................................................................................................. Super Neutroni:................................................................................................................................ Boomerang Elettronici:..................................................................................................................... Maglio Perforante: ........................................................................................................................... Raggi Gamma: ................................................................................................................................ Raggi Delta:...................................................................................................................................... Raggi Detector:................................................................................................................................. Componenti speciali:............................................................................................................................ Missili Perforanti:.............................................................................................................................. Bazooka Spaziale:............................................................................................................................ Scudi Rotanti:................................................................................................................................... Modulo H305 Antares (Panzaroid):...................................................................................................... Antares raggi laser:.......................................................................................................................... Antares Missili:................................................................................................................................. Lancia Antares:................................................................................................................................. Missili Superperforanti: ........................................................................................................................ Componenti Subacquei:....................................................................................................................... Missili Subacquei:............................................................................................................................. Astrocomponenti:................................................................................................................................. Laser Spaziale:................................................................................................................................. Missili Astrocomponenti:................................................................................................................... BIG SHOOTER........................................................................................................................................ Armi a disposizione:............................................................................................................................. Missili Perforanti:.............................................................................................................................. Missili Megatomici:........................................................................................................................... Faro: ................................................................................................................................................ Raggio Termico: .............................................................................................................................. Radiazioni Ipermagnetiche - Raggio perforante:.............................................................................. Radiazioni Ipermagnetiche - Raggio Trattore:.................................................................................. Scariche Antincendio: ...................................................................................................................... Idrante: ............................................................................................................................................ BASE ANTIATOMICA (BUILD BASE)..................................................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Scudo Ipermagnetico:....................................................................................................................... 60

24 24 25 25 25 25 25 25 26 26 26 26 26 26 27 27 27 27 27 28 28 28 28 28 29 29 29 29 29 29 29 30 30 30 30 30 30 30 31 31 31 31 31 31 32 32 32 32 32 32 33 33 33 33 33 33 33 34 34 34 34 34


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Raggi Laser:..................................................................................................................................... Mine aeree di Sbarramento:............................................................................................................. Missili 1 e 2:...................................................................................................................................... Missili: .............................................................................................................................................. Barriera di energia:........................................................................................................................... SUPERCOMPUTER (MACHINE FATHER)............................................................................................. NAVICELLA DI SALVATAGGIO ............................................................................................................. Armi a disposizione:............................................................................................................................. Barriera di energia:........................................................................................................................... Forza Centrifuga:.............................................................................................................................. Raggi Sonar:..................................................................................................................................... Magneti rotanti:................................................................................................................................. LA MOTO DI HIROSHI............................................................................................................................ LA CAMPANA DI BRONZO..................................................................................................................... MECADON.............................................................................................................................................. Armi ed accessori:................................................................................................................................ Pala Mecadon:.................................................................................................................................. Mecadon Cannone:.......................................................................................................................... Mecadon Boccaporti:........................................................................................................................ Progetto Mecadon Volante 1............................................................................................................ Progetto Mecadon Volante 2............................................................................................................ Mecadon Volante.............................................................................................................................. Mecadon Volante Cannone.............................................................................................................. Mecadon Sputa Colla....................................................................................................................... MECADON 2........................................................................................................................................... Armi ed accessori:................................................................................................................................ Seconda trasformazione:.................................................................................................................. Mecadon forbice:.............................................................................................................................. Mecadon Mezzi Antincendio:............................................................................................................ Mecadon Acchiappafarfalle: ............................................................................................................ Mecadon Scudo e Spada: ............................................................................................................... Mecadon Salvagente:....................................................................................................................... Terza trasformazione: ...................................................................................................................... Mecadon 2 versione automobile:...................................................................................................... Mecadon arpione:............................................................................................................................. Mecadon raggio termico: ................................................................................................................. Mecadon Scudo e Lancia: ............................................................................................................... Mecadon Nunchaku:......................................................................................................................... Mecadon palla da gioco: .................................................................................................................. Mecadon Magnete:........................................................................................................................... I NEMICI...................................................................................................................................................... REGINA HIMIKA...................................................................................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Alabarda:.......................................................................................................................................... IKIMA....................................................................................................................................................... AMASO.................................................................................................................................................... MIMASHI................................................................................................................................................. ASTRONAVE MADRE DI HIMIKA (YAMATA NO OROCHI)................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Teste di Drago:................................................................................................................................. Frecce perforanti:............................................................................................................................. Super assorbitore magnetico:........................................................................................................... Raggi fulminanti:............................................................................................................................... SOLDATI ANIWA - SOLDATI DELLA REGINA HIMIKA.......................................................................... IL REGNO YAMATAI............................................................................................................................... IL SIGNORE DEL DRAGO...................................................................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Fiamme del Drago:........................................................................................................................... Raggi Laser:..................................................................................................................................... Spada: ............................................................................................................................................. GENERALE FLORA................................................................................................................................ Armi a disposizione:............................................................................................................................. 61

34 34 35 35 35 35 35 35 35 36 36 36 36 36 37 37 37 37 37 37 37 38 38 38 38 38 38 38 39 39 39 39 39 39 39 40 40 40 40 40 40 40 41 41 41 41 41 41 41 41 41 42 42 42 42 42 42 42 43 43 43 43


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

Spada: ............................................................................................................................................. Raggio ibernante: ............................................................................................................................ NAVE DEL SIGNORE DEL DRAGO....................................................................................................... Armi a disposizione:............................................................................................................................. Drago sputa fuoco:........................................................................................................................... Missili:............................................................................................................................................... ROBOT GUERRIERI - SOLDATI DELL'IMPERATORE DELLE TENEBRE............................................ LA PRINCIPESSA DELLE NEVI............................................................................................................. TAKERU.................................................................................................................................................. MIYATSU................................................................................................................................................. GARAS.................................................................................................................................................... IL RAGAZZO PREISTORICO E MAMMUTH........................................................................................... I MOSTRI ANIWA ....................................................................................................................................... MOSTRO ANIWA RAGAN...................................................................................................................... MOSTRO ANIWA MAGMER................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BOWLER.................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GARAL....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA MAMORA................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GARAD...................................................................................................................... MOSTRO ANIWA TSUBUKE.................................................................................................................. MOSTRO ANIWA DORAMA................................................................................................................... MOSTRO ANIWA CHIRARA (PRINCIPESSA DELLE NEVI).................................................................. MOSTRO ANIWA KIIRA.......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GALUGA.................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GOREL....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA UDAL.......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BARABA..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA SENZA NOME............................................................................................................ MOSTRO ANIWA ROIZA........................................................................................................................ MOSTRO ANIWA DAILA......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA KENZER..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA NUMENOS................................................................................................................. MOSTRO ANIWA MADAME................................................................................................................... MOSTRO ANIWA TAKERU..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA SADAR....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA ZARAL........................................................................................................................ MOSTRO ANIWA BAIGA........................................................................................................................ MOSTRO ANIWA RUSET....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GIRARA..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA MARUNO................................................................................................................... MOSTRO ANIWA TOKERA.................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DIMA.......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GARAS....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA SODOM...................................................................................................................... MOSTRO ANIWA GAO........................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BADU......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BOAKI........................................................................................................................ MOSTRO ANIWA MODOKI..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BARDOS.................................................................................................................... MOSTRO ANWA GENKO....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DORAN...................................................................................................................... MOSTRA ANIWA MORUKU.................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DOKIRA..................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DEMON...................................................................................................................... MOSTRO ANIWA ZARAN....................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DODO........................................................................................................................ MOSTRO ANIWA DRILLER.................................................................................................................... MOSTRO ANIWA DAIGA........................................................................................................................ MOSTRI ANIWA I GEMELLI................................................................................................................... MOSTRO ANIWA REGON (REGINA HIMIKA)........................................................................................ MOSTRO ANIWA YAN............................................................................................................................ MOSTRO ANIWA BABAN....................................................................................................................... 62

43 43 44 44 44 44 44 44 45 45 45 45 46 46 46 46 46 46 47 47 47 47 47 47 48 48 48 48 48 49 49 49 49 50 50 50 50 50 51 51 51 51 51 52 52 52 52 52 53 53 53 53 53 54 54 54 54 54 54 55 55 55


Jeeg robot, uomo d'acciaio – Anime Book volume 4 http://digilander.libero.it/alcor99/

ESERCITO DI MOSTRI ANIWA.............................................................................................................. MOSTRO ANIWA DRAGO...................................................................................................................... MOSTRO ANIWA ELEK.......................................................................................................................... MOSTRO ANIWA BADO......................................................................................................................... LA SIGLA ....................................................................................................................................................... CREDITS........................................................................................................................................................ LE VOCI...................................................................................................................................................... APPENDICE...................................................................................................................................................

63

55 55 56 56 56 57 57 58

Jeeg Robot d'Acciaio  

L'anime Kotetsu Jeeg si basa su alcuni elementi che caratterizzano la storia e la mitologia dell'antico Giappone. Il passato a cui alcune si...

Jeeg Robot d'Acciaio  

L'anime Kotetsu Jeeg si basa su alcuni elementi che caratterizzano la storia e la mitologia dell'antico Giappone. Il passato a cui alcune si...

Advertisement