Issuu on Google+

Power Tube

PERSONAL PROFESSIONAL TRA I Nin posizione ER Mettersi eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità.

Spingere indietro le braccia leggermente piegate, in posizione di scarico.

Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità. Spingere indietro le braccia leggermente piegate, in posizione di scarico.


Power Tube

Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità. Spingere indietro le braccia leggermente piegate, in posizione di scarico.

Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità. Spingere indietro le braccia leggermente piegate, in posizione di scarico.

2

Immagine ripresa da “Atlante di Anatomia Umana Descrittiva” di Angelo Farina - Casa Editrice Recordati


Power Tube Perchè ChrisPower® : ChrisPower® è il Personal Professional Trainer, un innovativo sistema di allenamento, che permette di tonificare, rassodare, migliorare la propria forma fisica e tono muscolare anche quando non è possibile raggiungere la palestra, si è in ufficio o in viaggio. Grazie alla vostra combinazione degli esercizi proposti e scegliendo tra i quattro Mettersi in posizione diversi livelli di resistenza, Trainer colours, otterrete un allenamento personale, eretta, gambe leggermente finalizzato al raggiungimento dei vostri obiettivi, anche allenando un muscolo divaricate. Fissare il specifico per volta. POWER-tube conper l’avampiede ed ChrisPower® è una tecnica rieducativa basata sull’uso degli elastici la riaimpugnarne le estrebilitazione funzionale di gruppi muscolari o di articolazioni che hanno subito mità. traumi o operazioni. (Metodo di Kinesi controresistenza con elastici). AnaSpingere indietro tomia funzionale, fisiopatologia, descrizione del metodo K.C.E. (vedi sito: le braccia leggermente piegate, in posizione di http://scienza.coni.it). scarico. Il sistema riabilitativo tramite l’uso di bande elastiche è stato riconosciuto ottimale dalla medicina moderna in quanto l’elastico è un prolungamento ideale fra l’inserzione muscolo-tendinea dei gruppi muscolari od articolari dell’infortunato e la mano del terapista che a seconda della presa più o meno distante dal punto di applicazione al paziente, riesce a modulare il carico ed a proporre movimenti progressivamente più complessi e rispecchiando il gesto motorio sportivo. Gli strumenti ChrisPower® sono in lattice di alta qualità che garantiscono resistenza ed affidabilità. È comunque consigliato, prima di ogni allenamento, accertarsi dell’integrità degli stessi. Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità. Spingere indietro le Giallo – Leggera resistenza. Indicato per bambini o scopi riabilitativi. braccia leggermente piegate, in posizione di Rosso - Media resistenza. Indicato per donne e giovani in allenamento.scarico.

Trainer colours

Blu – Alta resistenza. Indicato per uomini e donne allenate. Nero – Altissima resistenza. Solo per professionisti 3


6103 POWER TUBE Strumento specifico per tonificare e rafforzare le braccia, le spalle e i dorsali. Utile anche per il resto del corpo. Manuale d’uso incluso. Leggera resistenza Raccomandato per bambini e riabilitazioni Media resistenza Raccomandato per donne comuni Alta resistenza Raccomandato per uomini e donne allenate Altissima resistenza Solo per professionisti

pagg. 6-10 6101 ELASTIC POWER SET Kit composto da: n. 1 power toner n. 1 power ring n. 1 power tube per tonificare e irrobustire tutto il corpo. Ideale per la scuola la casa e l’ufficio. Manuale d’uso incluso. Media resistenza Raccomandato per donne comuni Alta resistenza Raccomandato per uomini e donne allenate

pagg. 6-21

6102 POWER ANKLE TUBE Strumento specifico per tonificare e rafforzare le gambe, le anche e le natiche. Utile anche per il resto del corpo. Manuale d’uso incluso. Media resistenza Raccomandato per donne comuni Alta resistenza Raccomandato per uomini e donne allenate

pagg. 22-24 4


6104 ELASTIC POWER BAND Strumento specifico per terapie, riabilitazioni e fitness. Rotolo da 5,5 mt. x h 15 cm Leggera resistenza Raccomandato per bambini e riabilitazioni Media resistenza Raccomandato per donne comuni Alta resistenza Raccomandato per uomini e donne allenate

pagg. 25-27

6105 ELASTIC POWER BAND Blister composto da 2 bande Strumento specifico per terapie, riabilitazioni e fitness. h 15 cm x 1,5 mt. Manuale d’uso incluso. Leggera resistenza Raccomandato per bambini e riabilitazioni Media resistenza Raccomandato per donne comuni Alta resistenza Raccomandato per uomini e donne allenate Altissima resistenza Solo per professionisti

pagg. 25-27

6100 PALLA GINNICA GONFIABILE Palla anti scoppio e anti scivolo, resistente fino a 250 Kg. Palla dinamica ideale per ginnastica riabilitativa, ginnastica universale scolastica, ginnastica Fit. Materiale: crylon, superfice chiusa molto resistente all’abrasione

pagg. 28-30 5


Power Tube

TRICIPITI Mettersi in posizione eretta, gambe leggermente divaricate. Fissare il POWER-tube con l’avampiede ed impugnarne le estremità. Spingere indietro le braccia leggermente piegate, in posizione di scarico.

GLUTEI Posizione eretta, gambe leggermente divaricate legare il POWER-tube intorno la caviglia destra. Mettere il piede sinistro sul tubo. Tenere con la mano destra l’estremità libera del tubo. Spingere la gamba destra distesa indietro tenendo la punta del piede verso l’alto. (Ripetere con l’altra gamba) ATTENZIONE: Non piegare il busto.

6


Power Tube DELTOIDE muscolatura delle spalle Fissare il POWER-tube a terra con l’avampiede impugnandone le estremità con le braccia in posizione di scarico a circa 30 cm dai fianchi. Sollevare le braccia fino all’altezza delle spalle. ATTENZIONE: Non piegare le braccia.

PETTORALI E MUSCOLATURA DEL BRACCIO:

Posizione eretta con le gambe leggermente divaricate al centro del POWER-tube impugnare le maniglie parallelamente con le braccia piegate. Tirare i gomiti verso l’alto mantenendo fermi i polsi. ATTENZIONE: Tenere ferme le spalle. Non inarcare la schiena.

7


Power Tube

MUSCOLI LOMBARI E GLUTEI Sdraiarsi sulla schiena con le ginocchia piegate, le punte dei piedi sono rivolte verso l’alto. Ripiegare il POWER-tube a metà, tenendone le estremità appoggiate al pavimento con le mani. Alzare leggermente il bacino facendo forza contro il POWER-tube. ATTENZIONE: Non spingere i fianchi troppo in alto.

MUSCOLI DELLA SPALLA E GLUTEI Sdraiarsi proni. I piedi sono puntati al pavimento. Piegare il POWER-tube impugnando entrambe le maniglie con una sola mano. Sollevare il busto e le braccia fino a portare il POWER-tube dietro la testa. ATTENZIONE: Non estendere eccessivamente il collo. Durante l’esercizio guardare a terra.

8


Power Tube

MUSCOLI ESTERNO COSCIA Sdraiarsi su di un fianco con le gambe distese. Piede a martello. Legare il POWER-tube intorno la caviglia della gamba superiore. Sollevare la gamba. ATTENZIONE: Tenere fermo il busto. Mantenere le gambe parallele.

ADDOMINALI Sdraiarsi sulla schiena con le ginocchia piegate. Posizionare il POWER-tube sotto le scapole Spingere le braccia tese fino alle ginocchia e alzare leggermente le scapole. ATTENZIONE: Espirare durante il movimento, inspirare ritornando alla posizione iniziale.

9


Power Tube BICIPITI BRACCIO SUPERIORE Posizione eretta con le gambe leggermente divaricate. Fare un passo in avanti e mettere il piede sul POWERtube. Spostare il peso sulla gamba anteriore. Tenere le maniglie davanti al corpo con i polsi verso l’alto Sollevare l’avambraccio sul braccio fino al deltoide. ATTENZIONE:Tenere i gomiti adiacenti al corpo. Non sollevare le spalle. Non piegare il busto.

MUSCOLI DELLA COSCIA E DELLA SPALLA

Inginocchiarsi sullo step. Incrociare il POWER-tube sullo step, tenere le maniglie all’altezza del bacino. Spingere lateralmente verso l’alto le braccia tese. ATTENZIONE: Mantenere il tronco in posizione eretta.

10


Power Toner

MUSCOLI ESTERNO COSCIA Posizione eretta, le gambe sono leggermente divaricate. Un piede è sulla maniglia, l’altra maniglia è posizionata intorno alla caviglia. Spingere la gamba lateralmente verso l’esterno. ATTENZIONE: Mantenere le ginocchia e le gambe dritte.

MUSCOLI SUPERIORI DELLA SPALLA Tenere una maniglia adiacente la coscia, mantenendo disteso il gomito. L’altra mano resta sopra la spalla, il gomito piegato. POWER-toner è posizionato dietro al corpo. Distendere il braccio piegato tenendo fermo l’altro. ATTENZIONE: Non piegare i polsi. Mantenere fermo il busto.

11


Power Toner

MUSCOLI DELLA SPALLA E DEL TORACE Collocare il POWERtoner sulla schiena e impugnare le maniglie all’altezza dei fianchi. Distendere le braccia avanti mantenendo le mani all’altezza della vita fino a quando il POWER-toner sia teso. ATTENZIONE. Non piegare il busto. Evitare di inarcare la schiena.

MUSCOLI ESTERNO COSCIA Sedersi con il busto eretto. Le maniglie sono posizionate intorno alle ginocchia, le mani aiutano a tenerle ferme. Allargare le ginocchia lateralmente facendo forza contro la resistenza del POWERtoner poi tornare alla posizione iniziale. ATTENZIONE: Tenere la schiena eretta. Non piegare le caviglie.

12


Power Toner

TRICIPITI E MUSCOLI POSTERIORI DELLA SPALLA Inginocchiarsi con una gamba tesa in avanti. Spalle verso il basso. Tenere fermo il POWER-toner con il piede anteriore, il braccio nella parte opposta tiene la maniglia adiacente al corpo all’altezza del bacino. Spingere indietro il gomito. ATTENZIONE. Non torcere il busto. Lavorare lentamente e respirare regolarmente.

RAFFORZAMENTO DEI BICIPITI: Posizione eretta, gambe divaricate, tenere fermo il POWER-toner con il piede anteriore. Tenere l’altra maniglia con il palmo della mano rivolto verso l’alto. Sollevare il POWERtoner verso la spalla. ATTENZIONE: Mantenere il bicipite vicino al corpo, muovere soltanto il gomito.

13


Power Toner

ADDOMINALI Sdraiarsi. Sollevare le gambe ad angolo retto. Posizionare il POWER-toner sopra le ginocchia a contatto con le cosce. Sollevare leggermente il busto e spingere in avanti con le braccia tese. ATTENZIONE: Non portare mai le spalle verso il basso.

MUSCOLATURA SUPERIORE DEL BRACCIO E SCAPOLA I piedi sono perpendicolari ai fianchi, entrambe le braccia sono distese in avanti, tenere le maniglie con i palmi delle mani uno di fronte l’altro. Spingere il POWERtoner verso l’esterno tenendo le braccia all’altezza delle spalle. ATTENZIONE: Non piegare il busto all’indietro.

14


Power Toner

SCHIENA E FLESSORI DELLA COSCIA Stare carponi, la schiena è dritta. Una maniglia del POWERtoner è tenuta ferma dal ginocchio, l’altra maniglia è intorno il piede opposto. Sollevare la gamba allungandola all’indietro, fino a quando il busto sia in linea con la gamba. ATTENZIONE: Tenere dritta la schiena. Mantenere la maniglia a metà del piede.

MUSCOLI ANTERIORI DELLA COSCIA Sedersi a terra, appoggiarsi sui gomiti, le ginocchia sono piegate. Posizionare un piede sulla maniglia e porre il POWER-toner sulla caviglia dell’altra gamba. Allungare la gamba e sollevarla delicatamente verso l’esterno mentre si solleva il piede a martello fare circonvoluzioni con il piede. ATTENZIONE: il ginocchio è volto verso l’esterno.

15


Power Ring

BICIPITI Sedersi eretti, le gambe leggermente divaricate. Far passare il POWER-ring sotto il ginocchio ed impugnarlo con la mano. Tirare la maniglia fino alla spalla. ATTENZIONE: Mantenere il gomito adiacente al corpo. Non spingere le spalle in avanti.

MUSCOLATURA DELLA COSCIA Sedere eretti. Posizionare il POWER-ring sotto il piede sinistro e porre l’altra maniglia sopra il ginocchio destro, tenendo la maniglia. Tirare la gamba verso l’alto facendo forza contro il POWER-ring. ATTENZIONE. Mantenere la schiena eretta. Mantenere il piede sollevato.

16


Power Ring

MUSCOLATURA DELLA COSCIA Sedersi eretti su una sedia con le cosce completamente appoggiate sulla sedia. Posizionare il POWER-ring sotto il piede destro e l’altra maniglia sul dorso del piede sinistro Sollevare la gamba e distendere effettuando piccole circonvoluzioni. La punta del piede è rivolta verso l’alto. ATTENZIONE: Durante l’esercizio non lasciare riposare il piede sul pavimento. Non allungare completamente il ginocchio, lasciarlo leggermente piegato. Mantenere eretta la schiena.

MUSCOLATURA DELLE SPALLE Sedersi eretti, impugnare il POWER-ring. Mantenere i bicipiti adiacenti al corpo. I gomiti sono piegati a 90°. Spingere li POWERring lateralmente verso l’esterno senza allontanare i gomiti dal corpo e mantenendoli piegati ad angolo retto. ATTENZIONE: Mantenere le scapole verso la spina dorsale.

17


Power Ring

MUSCOLATURA DI SCHIENA E FONDOSCHIENA Sdraiarsi proni, le dita dei piedi sono appoggiate sul pavimento. Allungare le braccia in avanti. Tirare il POWER-ring leggermente verso le estremità così che sia sotto tensione. Diagonalmente sollevare un braccio ed una gamba poi alternare. Mantenere i gomiti e le ginocchia allungati. ATTENZIONE: Esercitarsi lentamente, respirare a ritmo, mantenere lo sguardo verso il basso

MUSCOLATURA DELLA COSCIA E DELL’ANCA Sdraiarsi da un lato, piegare leggermente le ginocchia, congiungere i piedi e inclinare le anche in avanti in modo che le gambe siano parallele tra loro. Il POWER-ring è posto intorno alle caviglie. Sollevare la gamba superiore. Le ginocchia dovrebbero essere mantenute piegate. ATTENZIONE. Mantenere le cosce parallele tra loro. Non torcere le gambe. Non sollevare la gamba troppo in alto.

18


Power Ring

ADDOMINALI Sdraiarsi sulla schiena con le ginocchia alzate e piegate ad angolo retto. Posizionare il POWER-ring intorno alle cosce. Sollevare leggermente il busto con le braccia tese che tengono il POWERring negli incavi delle ginocchia. Sollevare il busto e con le braccia tese spingere l’anello verso i piedi. ATTENZIONE: Mantenere il mento vicino al collo. Alzare leggermente le scapole dal suolo.

MUSCOLATURA DI SCHIENA E FONDOSCHIENA Stare carponi, gomiti leggermente inclinati verso l’esterno, schiena dritta. Posizionare il POWER-ring intorno alle caviglie. Sollevarsi diagonalmente ed allungare un braccio ed una gamba tesi verso l’alto fino a quando sono allineati con il busto. ATTENZIONE: Poggiare i piedi sulle dita. Assicurarsi che la schiena non sia in posizione concava.

19


Power Ring

TRICIPITI Sedersi o stare in piedi eretti. Tenere le mani e i gomiti sollevati all’altezza delle spalle, assicurarsi che il POWER-ring sia teso. Mantenere basse le spalle durante l’esercizio. Allungare lateralmente un braccio verso l’esterno mentre l’altro tiene saldo il Power-ring. ATTENZIONE: Durante l’esercizio cercare di mantenere il Powerring sotto tensione. Non fare torsioni con il busto.

MUSCOLATURA DELLA SPALLA E DELLA SCHIENA Pozione eretta, le gambe leggermene divaricate. Il POWERring è posto intorno ai gomiti e gli avambracci sono paralleli tra di loro davanti al viso. Tenere entrambe le braccia ad angolo retto ed allargarle lateralmente verso l’esterno senza torcere gli avambracci. ATTENZIONE. I gomiti rimangono all’altezza delle spalle, le mani non devono cadere in avanti. Portare le spalle verso il basso. Tenere il mento vicino al collo.

20


21


Ankle Tube

RAFFORZAMENTO DEI BICIPITI Sedersi su una sedia. Le gambe sono allargate perpendicolarmente al bacino, i piedi appoggiati a terra. Legare una maniglia intorno ad un piede. Impugnare con la mano l’altra maniglia. Spingere la maniglia verso la spalla piegando il gomito. ATTENZIONE: Cercare di tenere il POWER ankle-tube in tensione durante l’esercizio e far lavorare soltanto il gomito.

MUSCOLATURA DELLA SPALLA Mettersi in posizione eretta, le braccia sono distese verso l’alto, sopra la testa. I palmi delle mani sono rivolti verso l’esterno (inspirare). Spingere il POWER ankle-tube lateralmente verso l’esterno sopra la testa (espirare durante l’esercizio). ATTENZIONE: Cercare di tenere i polsi fermi. Ricordare l’espirazione durante la tensione.

22


Ankle Tube

MUSCOLATURA DELLA SCHIENA

In piedi su una gamba. Il POWER ankle-tube è allacciato intorno alle caviglie. Afferrare la barra o una sedia, una gamba è tesa. Spingere indietro la gamba con uno slancio. ATTENZIONE: Tenere la schiena dritta ed evitare di incurvarla contraendo gli addominali.

ESTERNO COSCIA Mettersi in posizione eretta, le gambe divaricate e le ginocchia flesse. Il POWER ankle-tube è allacciato intorno alle caviglie. Il busto dritto. Spingere una gamba tesa lateralmente verso l’esterno e appoggiare la punta del piede a terra. ATTENZIONE: Mantenere il busto fermo e non piegarlo lateralmente.

23


Ankle Tube

QUADRICIPITE E BACINO In piedi, gambe leggermente divaricate, ginocchia flesse. Gomiti piegati ad angolo retto. Chiudere le mani a pugno, le spalle sono abbassate e il busto dritto. Il POWER ankle-tube è allacciato intorno alle caviglie. Sollevare un ginocchio e allo stesso tempo spingere i gomiti all’indietro. ATTENZIONE: Sollevare le ginocchia almeno all’altezza della vita.

ADDOMINALI ED ESTERNO COSCIA Il POWER ankle-tube è allacciato intorno alle caviglie. Spingere le gambe verso l’esterno mantenendo le ginocchia tese. ATTENZIONE: Durante l’esercizio mantenere il POWER ankle-tube teso, quindi non lasciar cadere le gambe in avanti.

24


Ankle Tube

BICIPITE E MUSCOLATURA DELLA SPALLA Mettersi in posizione eretta, allungare un braccio lateralmente verso l’esterno, piegare l’altro gomito e tenere avambraccio davanti al busto. Ora tenere il gomito all’altezza della spalla e non torcere il busto. ATTENZIONE: Cercare di tenere il gomito all’altezza della spalla e non torcere il tronco con il braccio.

MUSCOLATURA DELLA SCHIENA E GLUTEI: Il POWER ankle-tube è allacciato intorno alle caviglie. Proni, le braccia distese affianco al corpo, il viso guarda a terra e le gambe distese sono leggermente sollevate. Spingere il POWER ankle-tube verso l’esterno allargando le gambe. ATTENZIONE: Non appoggiare la fronte a terra. Tenere la schiena dritta. Non piegare le ginocchia.

25


Elastic Power Band

TRICIPITI Mettere la fascia elastica doppia e tenerla con una mano sulla spalla e l’altra dietro la testa. Allungare il braccio verso l’alto. Attenzione: Non piegare la testa lateralmente. Non alzare le spalle. Tenere dritta la colonna vertebrale.

MUSCOLATURA DELLA SPALLA Posizionare la fascia elastica intorno alla schiena ed impugnarne le estremità. Mentre le spalle sono abbassate, spingere i pugni in avanti fino a quando le braccia sono completamente distese. Attenzione: Tenere la schiena dritta e le ginocchia tese.

26


Elastic Power Band

MUSCOLATURA DI SCHIENA E SPALLA Inginocchiarsi con una gamba piegata in avanti. Tirare e incrociare la fascia elastica sotto il ginocchio della gamba piegata. Portare le spalle verso il basso e contrarre gli addominali. Avvolgere le estremità della fascia attorno alle mani e spingere lateralmente verso l’alto le braccia tese. Attenzione: Contrarre gli addominali. Evitare di inarcare la schiena e di piegare i gomiti.

ADDOMINALI E GLUTEI:

Sdraiarsi, allungare le gambe verso l’alto. Mettere la fascia elastica sopra la pianta dei piedi e tenerne le estremità con le mani appoggiate a terra. Alzare il bacino facendo forza contro la fascia elastica senza muovere le gambe. Attenzione: Non alzare troppo il bacino.

27


Power Ball

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SCHIENA E RAFFORZAMENTO ADDOMINALI

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SCHIENA E RAFFORZAMENTO ADDOMINALI E GLUTEI

28


Power Ball

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SCHIENA SPALLE E GLUTEI

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SCHIENA SPALLE E GLUTEI

29


Power Ball

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SPINA DORSALE

GINNASTICA CORRETTIVA PER LA SPINA DORSALE

30


AVVERTENZE PRIMA DELL’ USO CONTROLLARE SEMPRE CHE IL PRODOTTO CHRIS POWER SIA INTEGRO E NON PRESENTI ALCUN TIPO DI LACERAZIONE, IN QUESTO CASO NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE USATO PERCHÈ POTREBBE PROVOCARE DANNI ALL’UTILIZZATORE. LA DITTA SI ESONERA DA OGNI RESPONSABILITÀ PER DANNI PROVOCATI DALL’USO INAPPROPRIATO DEL PRODOTTO.

CERTIFICATE OF REGISTRATION N. MD 77842 Quality Management System

BS EN ISO 13485:2003

Management System

31


distribuito da Siam International S.r.l. - ITALY

PERSONAL PROFESSIONAL TRAINER

SIAM INTERNATIONAL s.r.l.

Via C.A. Dalla Chiesa, 15 63024 GROTTAZZOLINA (AP) Italy Tel. 0734.631113 - 632646 - Fax 0734.632656 E-mail: ordini@siaminternational.it


fitness