Issuu on Google+

Guida alla mobilitĂ  dolce Estate 2011

Naturalmente, vacanze nelle Dolomiti!


Indice INFORMAZIONI Associazioni turistiche: Val d‘Ega tel. 0471 616 567 oppure 0471 615795 fax 0471 616 727 - www.valdega.com Nova Levante tel. 0471 613 126 oppure 0471 618515 fax 0471 613 360 - www.carezza.com Tires al Catinaccio tel. 0471 642 127 - fax 0471 642 005 www.tiers.it Collepietra tel. 0471 376 574 - fax 0471 376 760 www.steinegg.com Consorzio turistico Rosengarten Latemar tel. 0471 610 310 - fax 0471 610 317 www.catinaccio-latemar.com

Introduzione ........................................................................................................................................... 3 Guest Card Rosengarten Latemar ........................................................................ 4 Mobilcards ................................................................................................................................................. 5 Piantina rete autobus pubblici ................................................................................. 7 Orari bus Catinaccio ................................................................................................................... 8 Orari bus Latemar ....................................................................................................................... 12 Orari bus Alpe di Siusi ......................................................................................................... 14 Orari di tutti gli autobus .................................................................................................. 16 Impianti di risalita ..................................................................................................................... 31 Bicicletta elettrica Flyer...................................................................................................... 34 Mountainbike ..................................................................................................................................... 35 Taxi nel Rosengarten Latemar ................................................................................ 36 Uffici viaggi – gite giornaliere ................................................................................ 37 Equitazione ............................................................................................................................................ 38 Escursioni e luoghi da non perdere ............................................................. 39 Nova Levante ......................................................................................................................... 39 Nova Ponente ........................................................................................................................ 47 Collepietra .................................................................................................................................... 57 Tires ........................................................................................................................................................ 61 Cartina panoramica ................................................................................................................. 71


Benvenuti Benvenuti nelle Dolomiti - Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO Il nostro territorio per secoli è stato curato da attenti contadini di montagna. Noi vogliamo fare il nostro meglio per preservare questo splendore. Per questo i nostri quattro comuni Nova Ponente, Nova Levante, Tires e Cornedo-Collepietra dal 2006 sono membri dell’associazione “Alpine Pearls”, un’associazione di 24 località turistiche nelle Alpi in grado di offrire il piacere di una vacanza responsabile all’insegna della mobilità dolce. Anche l’UNESCO ha riconosciuto la bellezza delle Dolomiti, che a giugno del 2009 sono state proclamate Patrimonio Naturale dell’Umanità. La novità dell’estate 2011 è la nostra Guest Card Rosengarten Latemar che include l’utilizzo di 10

impianti di risalita* per 3 giorni durante 7, i trasporti pubblici dell’Alto Adige per una settimana e tanti vantaggi sulle offerte di tempo libero nella nostra area vacanze! In questo modo potete raggiungere senza macchina comodamente e in breve tempo il patrimonio naturale Sciliar-Catinaccio, Latemar e il rio delle foglie con innumerevoli sentieri, impianti di risalti e ulteriori mete escursionistiche. Vi auguriamo buon divertimento!

Il presidente Georg Weissensteiner

3


Guest Card Rosengarten Latemar Attraverso le Dolomiti con vantaggi esclusivi! NOVITÀ ESTATE 2011: La nuova Guest Card Rosengarten Latemar vi garantisce una vacanza nelle Dolomiti all’insegna della mobilità dolce! Usufruite dei vantaggi esclusivi della Guest Card Rosengarten Latemar dal 4 giugno al 16 ottobre 2011 e spostatevi liberamente nelle Dolomiti senza utilizzare la vostra automobile. Con 35,00 Euro potrete utilizzare 10 impianti di risalita* nelle Dolomiti per 3 giorni e i trasporti pubblici in tutto l’Alto Adige per 7 giorni. Inoltre potrete avvalervi di attrattive riduzioni sulle offerte di tempo libero nell’area vacanze Rosengarten Latemar! La Guest Card include i seguenti servizi: ƒ 3 in 7 giorni impianti di risalita gratuiti! 3 gior4

ni a scelta all’interno di 7 di utilizzo illimitato dei seguenti 10 impianti di risalita* (vedi pag. 23) ƒ 7 giorni Mobilcard Alto Adige (vedi pag. 6) ƒ Esclusive riduzioni sulle offerte di tempo libero nell’area vacanze Rosengarten Latemar: Escursioni guidate, equitazione, piscina, noleggio e scuola mountain bike, servizio taxi, musei, campi da golf. Prezzo: Euro 35,00 per adulti Euro 25,00 per juniores fino a 14 anni Bambini fino a 6 anni gratuiti La GUEST CARD è acquistabile presso le associazioni turistiche e gli esercizi ricettivi aderenti. * Non si garantisce l’apertura di tutti i 10 impianti di risalita durante l’intero periodi di validità della Guest Card.


Mobilcard Rosengarten Latemar Una settimana di libera circolazione con i mez mezzi pubblici a soli F 10,00* Con la Mobilcard Rosengarten Latemar è possibile utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato nel Rosengarten Latemar e nella città di Bolzano. - Scoprite le escursioni fra il Rosengarten e Latemar senza dover usare l‘auto. - Visitate la stupenda città di Bolzano! Offre tanti musei, chiese, castelli, etc. Valida sulle linee: Bolzano città, 180, 182, 185, 176 e 170! Bambini fino a 6 anni viaggiano gratis. Ulteriori informazioni e vendita presso le associazioni turistiche o presso il vostro alloggio. * offerta valida per gli ospiti nel Rosengarten Latemar

5


Altre Mobilcard Mobilcard Alto Adige

Museummobil Card

Con la Mobilcard Alto Adige è possibile utilizzare illimitatamente tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato Alto Adige: • gli autobus del trasporto locale (autobus urbani, extraurbani e citybus) • i treni regionali in Alto Adige: dal Brennero fino a Trento e da Malles fino a San Candido • le funivie di Renon, San Genesio, Maranza, Meltina e Verano • il trenino del Renon e la funicolare della Mendola • un viaggio di andata e ritorno tra Malles e Zernez con il PostAuto Schweiz 3 giorni: 13 Euro (adulti) e 6,50 Euro (juniores fino a 14 anni), 7 giorni: 18 Euro (adulti) e 9 Euro (juniores fino a 14 anni)

La museumobil Card unisce due offerte: i servizi di trasporto della Mobilcard su tutto il territorio dell’Alto Adige e l’entrata a ben 78 musei altoatesini. La card è valida per 3 o 7 giorni dal primo utilizzo e comprende l’utilizzo illimitato di autobus, treni e funivie ed un’entrata in ogni museo aderente all’iniziativa. 3 giorni: 16 Euro (adulti) e 8 Euro (juniores fino a 14 anni) 7 giorni: 22 Euro (adulti) e 11 Euro (juniores fino a 14 anni) Le Mobilcard sono in vendita presso le nostre associazioni turistiche.

6


Piantina delle autolinee nel Rosengarten Latemar Orari validi dal 19/06 al 10/09/2011 – Info Mobilità: tel. 840 000 471 oppure www.sii.bz.it

Legenda: feriale

+ festivo

T quotidiano 6 feriale escluso sabato a=partenza, p=arrivo

7


Gli autobus più importanti per le vostre escursioni

Escursioni sul Catinaccio & dintorni Andata:

Ritorno:

da Nova Ponente - Obereggen e Nova Levante a Carezza (180) Pietralba Monte S. Pietro Nova Ponente Obereggen Ega Ponte Nova a Cambio p Nova Levante Lago di Carezza P. Costalunga Vigo di Fassa

8

8:00 8:10 8:22 8:29 8:46

… … 8:43 … … 9:01 9:05(T) 9:15 9:27 9:34 9:51

T 8:38 8:42 8:55 9:14 9:25 … … 9:41 9:53 10:00 …

T 9:00 9:04 9:17 9:36 9:47 9:56 10:00 10:10 10:22 10:29 10:46

T 9:38 9:42 9:55 10:14 10:25 … … 10:41 10:53 11:00 …

da Carezza a Nova Levante - Obereggen e Nova Ponente (180)

T T T T 10:05 Vigo di Fassa 15:10 … … … 10:09 P. Costalunga 15:31 16:01 16:26 17:01 10:22 Lago di Carezza 15:38 16:08 16:33 17:08 10:41 Nova Levante 15:51 16:21 16:46 17:21 10:52 Ponte Nova a 16:01 … 16:56 … 11:01 Cambio p 16:05 … 17:00 17:05 … 11:05(X) Ega 16:14 16:37 … 17:14 17:37 11:15 Obereggen 16:25 16:48 … 17:25 17:48 11:27 Nova Ponente 16:44 17:07 17:18 … 18:07 11:34 Monte S. Pietro 16:57 17:20 … … 18:20 … Pietralba 17:00 17:23 … … 18:23

T 17:10 17:31 17:38 17:51 18:01 18:05(+) 18:14 18:25 18:44 18:57 19:00

18:05(X) 18:14 18:25

… 18:26 18:33 18:46 18:56 19:00

19:18 19:31


Andata:

Ritorno: da Nova Levante a Tires (180+185)

Nova Levante Lago di Carezza Passo Costalunga - Cambio bus a 185 presso fermata Bivio Nigra! p Frommer Rif. Nigra S. Cipriano Tires

8:10 8:22 8:29 8:35 8:46 8:49 9:01 9:09

T 9:15 9:27 9:34 9:35 9:46 9:49 10:01 10:09

da Tires a Nova Levante (185 + 180) T 10:10 10:22 10:29 10:35 10:46 10:49 11:01 11:09

da Collepietra a Carezza (182 + 180) Collepietra S. Valentino Ponte Nova Cambio - 180 Nova Levante Lago di Carezza Passo Costalunga Vigo di Fassa

a p

Tires S. Cipriano Rif. Nigra Frommer Passo Costalunga - Cambio bus a 180 presso fermata Bivio Nigra! p Lago di Carezza Nova Levante

T T 14:51 15:51 14:57 15:57 15:11 16:11 15:14 16:14 15:25 16:25 15:31 16:26(X) 15:38 16:33 15:51 16:46

T 16:51 16:57 17:11 17:14 17:25 17:31 17:38 17:51

da Carezza a Collepietra (180 + 182) T 9:25 9:47 9:56 10:00 10:10 10:22 10:29 10:46

Vigo di Fassa Passo Costalunga Lago di Carezza Nova Levante Ponte Nova Cambio - 182 S. Valentino Collepietra

a p

‌ 16:26 16:33 16:46 16:56 17:04(T) 17:13 17:35 9


Andata:

Ritorno: da Collepietra a Tires - Carezza (182 + 185)

Collepietra Prato Isarco Cambio - 185 Tires S. Cipriano Rif. Nigra Frommer Passo Costalunga

a p

T 8:05 8:20 8:30 8:51 8:57 9:11 9:14 9:25

9:05 9:20 9:30(T) 9:51 9:57 10:11 10:14 10:25

da Carezza -Tires a Collepietra (185 + 182) 11:05 11:20 11:30 11:51 11:57

da Tires a Carezza - Vigo (185 + 180) Aica di Sotto S. Caterina Tires S. Cipriano Rif. Nigra Frommer Passo Costalunga - Cambio bus 180 presso fermata Bivio Nigra! Vigo di Fassa 10

a p

7:47 7:54 7:59 8:05 8:19 8:22 8:33 … …

Passo Costalunga Frommer Rif. Nigra S. Cipriano Tires Prato Isarco Cambio - 182 Collepietra

a p

T T 15:35 16:35 15:46 16:46 15:49 16:49 16:03 17:03 16:09 17:09 16:30 17:30 16:40(X) 17:40(X) 16:55 17:55

T 17:35 17:46 17:49 18:03 18:09 18:30 18:40 18:55

da Vigo - Carezza a Tires (180 + 185) T 8:39 8:46 8:51 8:57 9:11 9:14 9:25 9:34 9:51

… … 9:21 9:27 9:41 9:44 9:55 10:29 10:46

Vigo di Fassa Passo Costalunga - Cambio bus 185 presso fermata Bivio Nigra! Frommer Rif. Nigra S. Cipriano Tires S. Caterina Aica di Sotto

a p

T 15:10 15:31 15:35 15:46 15:49 16:03 16:09 16:14 16:21

T … … 16:35 16:46 16:49 17:03 17:09 17:14 17:21

T 17:10 17:31 17:35 17:46 17:49 18:03 18:09 18:14 18:21


Andata:

Ritorno: da Tires a Nova Levante (185 + 180)

da Nova Levante a Tires (180 + 185)

Aica di Sotto S. Caterina Tires

T 8:39 8:46 8:51

T 9:39 9:46 9:51

S. Cipriano

8:57

9:57

Passo Costalunga - Cambio bus 185 presso fermata Bivio Nigra!

Rif. Nigra Frommer

9:11 9:14 9:25 9:31 9:38 9:51

10:11 10:14 10:25 10:26 10:33 10:46

Frommer Rif. Nigra S. Cipriano Tires S. Caterina Aica di Sotto

Passo Costalunga - Cambio bus 180 presso fermata Bivio Nigra! Lago di Carezza Nova Levante

a p

Nova Levante

T 16:10

17:15

Lago di Carezza

16:22

17:27

a p

16:29 17:34 16:35 17:35 (T) 16:46 17:46 16:49 17:49 17:03 18:03 17:09 18:09 17:14 18:14 17:21 18:21

11


Escursioni sul Latemar & dintorni Andata:

Ritorno: da Carezza - Nova Levante a Obereggen - Nova Ponente (180)

da Nova Ponente - Obereggen per Nova Levante - Carezza (180)

T

T

T

T

T

T

Passo Costalunga

7:31

9:31

10:26

11:31

Pietralba

15:00

16:05

17:00

Lago di Carezza

7:38

9:38

10:33

11:38

Monte S. Pietro

15:04

16:09

17:04

Nova Levante

7:51

9:51

10:46

11:51

Nova Ponente

15:17

16:22

17:17

8:01

10:01

10:56

12:01

Obereggen

15:36

16:41

17:36

12:05

Ega

15:47

16:52

17:47

Ponte Nova Cambio

a

8:05

9:00

10:05

11:00

Ega

9:09

10:14

Ponte Nova

a

15:56

17:01

17:56

Obereggen

9:20

10:25

Cambio

p

16.00

17:05

18:00

Nova Ponente

8:23

9:39

10:44

11:18

12:23

Nova Levante

16:10

17:15

18:10

Monte S. Pietro

8:36

9:52

10:57

12:36

Lago di Carezza

16:22

17:27

18:22

Pietralba

8:40

9:56

11:00

12:40

Passo Costalunga

16:29

17:34

18:29

12

p

(X)


Andata:

Ritorno:

da Pietralba - Nova Ponente a Obereggen (180) Pietralba Monte S. Pietro Nova Ponente Obereggen Ega

T 8:38 8:42 8:55 9:14 9:25

T 9:00 9:04 9:17 9:36 9:47

T 9:38 9:42 9:55 10:14 10:25

T 10:05 10:09 10:22 10:41 10:52

da Collpietra a Obereggen - Nova Ponente (182 +180) Collepietra S. Valentino Ponte Nova Cambio - 180 Ega Obereggen Nova Ponente Monte S. Pietro Pietralba

a p

T 9:25 9:47 9:56 10:05 10:14 10:25 10:44 10:57 11:00

da Obereggen per Nova Ponente - Pietralba (180) Ega Obereggen Nova Ponente Monte S. Pietro Pietralba

T 16:14 16:25 16:44 16:57 17:00

T 16:37 16:48 17:07 17:20 17:23

17:14 17:25 … … …

T 17:37 17:48 18:07 18:20 18:23

+ 18:14 18:25 18:44 18:57 19:00

… … 18:18 18:31 18:34

da Nova Ponente - Obereggen per Collpietra (180+182) Pietralba Monte S. Pietro Nova Ponente Obereggen Ega Ponte Nova Cambio - 182 S. Valentino Collepietra

a p

16:05 16:09 16:22 16:41 16:52 17:01 17:04(T) 17:13 17:35 13


Escursioni sull‘ Alpe di Siusi & dintorni Andata:

Ritorno:

da Collpietra a Fiè - Siusi - Ortisei (182 + 170) T Collepietra 8:05 9:05 Prato Isarco a 8:20 9:20 Cambio - 170 p 8:25 9:25 (T) Fiè 8:40 9:40 Siusi 8:51 9:51 Castelrotto 8:58 9:58 Ortisei 9:23 10:23

T 10:35 10:50 10:55(X) 11:10 11:28 … …

Ortisei Castelrotto Siusi Fiè Prato Isarco Cambio - 182 Collepietra

da Tires a Fiè - Siusi - Ortisei (185 + 170) S. Cipriano Tires S. Caterina Aica di Sotto Faust Cambio - 170 Fiè Siusi Castelrotto Ortisei 14

a p

7:31 7:39 7:44 7:51 7:56 7:59 8:10 8:21 8:28 …

9:01 9:09 9:14 9:21 9:26 9:29 (T) 9:40 9:51 9:58 10:23

T 10:01 10:09 10:14 10:21 10:26 10:29 10:40 10:51 10:58 11:23

da Ortisei - Siusi - Fiè a Collepietra (170 + 182) T T 14:35 15:35 14:58 15:58 15:08 16:08 15:20 16:20 a 15:37 16:37 p 15:40 16:40(X) 15:55 16:55

T 16:35 16:58 17:08 17:20 17:37 17:40(X) 17:55

T 17:35 17:58 18:09 18:20 18:37 18:40 18:55

da Ortisei - Siusi - Fiè a Tires (170 + 185) T 11:01 11:09 11:14 11:21 11:26 11:29 11:40 11:51 10:58 12:23

Ortisei Castelrotto Siusi Fiè Faust Cambio - 185 Aica di Sotto S. Caterina Tires S. Cipriano

a p

T 14:35 14:58 15:08 15:20 15:31 15:34 15:39 15:46 15:51 15:57

T 15:35 15:58 16:08 16:20 16:31 16:34 16:39 16:46 16:51 16:57

T T 16:35 17:35 16:58 17:58 17:08 18:09 17:20 18:20 17:31 18:31 17:34 (X) 18:34(X) 17:39 18:39 17:46 18:46 17:51 18:51 17:57 18:57


Andata:

Ritorno:

da Lavina Bianca - Tires a Fie - Siusi (176) Lavina Bianca S. Cipriano Tires Aica di Fiè Presule Fiè Siusi

T 8:18 8:21 8:32 8:40 8:45 9:02 9:12

T 10:03 10:06 10:17 10:25 10:30 10:47 10:57

da Siusi - Fie a Tires - Lavina Bianca (176) Siusi Fiè Presule Aica di Fiè Tires Lavina Bianca S. Cipriano

T 14:05 14:15 14:32 14:37 14:45 15:53 14:56

T 15:55 16:05 16:22 16:27 16:35 16:43 16:46

T 17:40 17:50 18:07 18:12 18:20 18:28 18:31

15


Orari di tutti gli autobus: linea 180

180 BOLZANO – VAL D‘EGA – VAL DI FASSA Bolzano Aut. Bolzano Stazione Rio Ega Ponte Nova Aut. Ega Obereggen Novale Moser Nova Ponente Monte S.Pietro Pietralba Nova Levante Lago di Carezza Passo Costalunga Vigo di Fassa 16

p p p p p p a p p a p a p a p p p a p a

.... .... .... 7.00 7.09 7.20

7.35 7.37 7.53 8.00 .... ....

.... .... .... 8.05 .... ....

T 8.35 8.37 8.53 9.00 9.09 9.20

T .... .... .... 9.05 .... ....

7.25 7.35 7.40

.... ....

.... 8.18

9.24 9.34

.... ....

....

8.23

9.39

....

....

....

8.36 8.40

9.52 9.56

....

.... .... ....

.... 8.10 8.22

.... ....

.... ....

.... 9.15 9.27

.... ....

8.29 8.46

.... ....

.... ....

9.34 9.51

T T T T .... 9.35 .... .... .... 9.37 .... .... .... 9.53 .... .... .... 10.00 10.05 .... .... .... 10.14 .... .... .... 10.25 .... .... .... .... .... 10.29 .... .... .... 10.39 .... .... .... .... .... 10.44 .... .... .... .... .... 10.57 .... .... 11.00 .... .... .... .... .... 9.41 10.10 .... 10.41 9.53 10.22 .... 10.53 10.00 11.00 10.29 .... .... 10.46 .... ....

10.35 .... 10.37 .... 10.53 .... 11.00 11.05 .... .... .... .... .... 11.13 11.18

.... .... .... .... .... ....

T T 11.35 .... 11.37 .... 11.53 .... 12.00 12.05 .... .... .... ....

.... ....

.... ....

.... 12.18

....

....

12.23

....

....

12.36 12.40

.... .... 11.15 12.10 11.27 12.22 11.34 12.29 .... 12.46

.... .... .... ....


180 BOLZANO – VAL D‘EGA – VAL DI FASSA Bolzano Aut. Bolzano Stazione Rio Ega Ponte Nova Aut. Ega Obereggen Novale Moser Nova Ponente Monte S.Pietro Pietralba Nova Levante Lago di Carezza Passo Costalunga Vigo di Fassa

p p p p p p a p p a p a p a p p p a p a

12.10 .... .... 12.12 .... .... 12.28 .... .... 12.35 12.40 12.40 .... .... 12.49 .... .... 13.00 13.04 .... .... 12.48 .... .... 12.53 .... ....

12.35 .... 12.37 .... 12.53 .... 13.00 13.05 .... .... .... .... .... 13.13

.... ....

.... ....

13.18 13.31

....

....

....

....

....

....

....

.... .... ....

.... 12.50 13.02 13.09

.... .... ....

.... .... ....

.... ....

.... ....

.... ....

....

T T 13.35 .... 13.37 .... 13.53 .... 14.00 14.05 .... 14.14 .... 14.25

14.35 .... 14.37 .... 14.53 .... 15.00 15.05 .... .... .... ....

14.29 .... 14.39 15.13 15.18 14.44

14.57 15.00 .... .... .... 13.15 14.10 .... 13.27 14.22 .... 13.34 14.29 14.34 .... .... 14.51 ....

.... .... .... .... .... ....

T T T 15.35 .... .... 15.37 .... .... 15.53 .... .... 16.00 16.05 .... .... 16.14 16.37 .... 16.25 16.48

.... ....

.... ....

....

....

....

....

16.35 .... 16.37 .... 16.53 .... 17.00 17.05 .... .... .... ....

16.29 16.52 .... 16.39 17.02 17.13 17.18 16.44 17.07

16.57 17.20 17.00 17.23 .... .... .... 15.15 16.10 .... .... 15.27 16.22 .... .... 15.34 16.29 .... .... .... 16.46 .... ....

.... .... ....

....

....

.... .... ....

.... 17.15 17.27 17.34

.... ....

.... 17


180 BOLZANO – VAL D‘EGA – VAL DI FASSA Bolzano Aut. Bolzano Stazione Rio Ega Ponte Nova Aut. Ega Obereggen Novale Moser Nova Ponente Monte S.Pietro Pietralba Nova Levante Lago di Carezza Passo Costalunga Vigo di Fassa 18

p p p p p p a p p a p a p a p p p a p a

+

.... .... .... 17.05 17.14 17.25 17.29 .... ....

T .... .... .... .... 17.37 17.48

T 17.35 17.37 17.53 18.00 .... ....

.... .... .... 18.05 18.14 18.25

17.35 17.37 17.53 18.00 .... ....

17.52 18.02

.... ....

18.29 18.39

.... 18.13

....

....

18.07

....

18.44

18.18

....

....

18.20 18.23

....

18.57 19.00

18.31 18.34

....

.... .... .... 18.05 18.14 18.25 18.29

18.35 18.37 18.53 19.00 .... .... .... 19.13 19.18 19.31

.... .... .... 19.05 .... ....

T 19.35 19.37 19.53 20.00 .... ....

T .... .... .... 20.05 .... ....

....

.... ....

.... ....

.... 20.18

....

....

....

20.23 20.36

....

....

....

.... 19.15 19.27 19.34

.... 20.10 20.22 20.29

....

....

.... .... .... 19.05 19.14 19.25 19.29

.... .... ....

.... ....

.... 18.10 18.22

.... ....

.... ....

.... .... ....

.... .... ....

.... .... ....

.... ....

.... ....

18.29 18.46

.... ....

.... ....

.... ....

.... ....

.... ....

.... .... .... .... ....


180 VAL DI FASSA – VAL D‘EGA – BOLZANO Vigo di Fassa p Passo Costalunga p Lago di Carezza p a Nova Levante p Pietralba p Monte S.Pietro p Nova Ponente p Moser p Novale p Obereggen p a Ega p a Ponte Nova Aut. p Rio Ega p Bolzano Stazione p Bolzano Aut. a

.... .... ....

6.03 6.24 6.31

.... .... ....

.... .... ....

T .... 7.01 7.08

Ø .... .... ....

T .... .... ....

7.10 7.31 7.38

.... 8.26 8.33

.... .... ....

.... .... .... .... .... 6.26 6.31

6.44 .... .... .... .... .... ....

.... .... 6.24 6.37 6.42 .... ....

.... .... 6.55 7.08 7.13 .... ....

7.21 .... .... .... .... .... ....

.... .... .... .... .... 7.31 7.36

.... .... 7.30 7.43 7.48 .... ....

7.51 .... .... .... .... .... ....

8.46 .... .... .... .... .... ....

.... .... .... 8.43 8.48 .... ....

6.42 6.51

....

....

.... 7.26

....

7.47 7.56

....

....

.... 8.56

....

6.54 7.01 7.18 7.20

6.55 7.02 7.18 7.20

8.01 8.08 8.23 8.25

8.01 8.08 8.23 8.25

.... .... ....

.... .... ....

Ø parte alle ore 7.27 da Wieser (incrocio Nova Ponente)

7.31 7.38 7.53 7.55

.... .... ....

.... .... ....

9.01 9.08 9.23 9.25

T .... .... ....

T .... .... ....

T 9.10 9.31 9.38

.... 8.38 8.42 8.55 9.00 9.10 9.14 9.25

.... 9.00 9.04 9.17 9.22 9.32 9.36

9.51 .... .... .... .... .... ....

9.47 9.56

....

.... .... .... ....

.... .... ....

10.01 10.08 10.23 10.25 19


180 VAL DI FASSA – VAL D‘EGA – BOLZANO Vigo di Fassa p Passo Costalunga p Lago di Carezza p a Nova Levante p Pietralba p Monte S.Pietro p Nova Ponente p Moser p Novale p Obereggen p a Ega p a Ponte Nova Aut. p Rio Ega p Bolzano Stazione p Bolzano Aut. a 20

T .... .... .... .... 9.38 9.42 9.55 10.00 10.10 10.14 10.25

.... .... .... ....

T 10.05 10.26 10.33 10.46 .... .... .... .... .... ....

T .... .... ....

T .... .... ....

T 11.10 .... 11.31 12.26 11.38 12.33

.... .... ....

T .... .... ....

6 T 13.10 .... 13.31 13.56 13.38 14.03

6 .... .... ....

.... 14.26 14.33

.... .... ....

.... .... 11.51 12.46 .... .... 13.51 14.16 .... 14.46 .... 10.05 .... .... .... .... 13.00 .... .... .... .... .... 10.09 .... .... .... .... 13.04 .... .... .... .... .... 10.22 11.38 .... .... 12.22 13.17 .... .... 14.13 .... 14.43 10.27 11.43 .... .... 12.27 13.22 .... .... 14.18 .... 14.48 10.37 .... .... .... 12.37 13.32 .... .... .... .... .... 10.41 .... .... .... 12.41 13.36 .... .... .... .... ....

.... 10.52 .... 10.56 11.56 11.01 .... 11.08 .... .... 11.23 .... .... 11.25 ....

.... 12.01 12.08 12.23 12.25

.... 12.52 13.47 12.56 13.56 13.01 .... 13.08 .... .... 13.23 .... .... 13.25 ....

.... 14.01 14.08 14.23 14.25

.... 14.26 .... .... ....

.... 14.31 14.38 14.53 14.55

.... 14.56 .... .... ....

.... 15.01 15.08 15.23 15.25


180 VAL DI FASSA – VAL D‘EGA – BOLZANO Vigo di Fassa p Passo Costalunga p Lago di Carezza p a Nova Levante p Pietralba p Monte S.Pietro p Nova Ponente p Moser p Novale p Obereggen p a Ega p a Ponte Nova Aut. p Rio Ega p Bolzano Stazione p Bolzano Aut. a

T .... .... ....

T 15.10 15.31 15.38

T .... 16.01 16.08

.... 16.26 16.33

.... .... ....

T .... .... ....

T .... 17.01 17.08

T 17.10 17.31 17.38

.... 18.26 18.33

T .... .... ....

.... 15.00 15.04 15.17 15.22 15.32 15.36

15.51 .... .... .... .... .... ....

16.21 .... .... .... .... .... ....

16.46 .... .... .... .... .... ....

.... 16.05 16.09 16.22 16.27 16.37 16.41

.... 17.00 17.04 17.17 17.22 17.32 17.36

17.21 .... .... .... .... .... ....

17.51 .... .... .... .... .... ....

18.46 .... .... .... .... .... ....

.... .... .... 18.43 18.48 .... ....

15.47 15.56

....

....

.... 16.56

16.52

17.47 17.56

....

....

.... 18.56

....

16.01 16.08 16.23 16.25

.... .... .... ....

.... .... .... ....

18.01 18.08 18.23 18.25

.... .... ....

.... .... ....

17.01 17.08 17.23 17.25

.... .... ....

.... .... ....

19.01 19.08 19.23 19.25 21


Orari linea 182

182 BOLZANO - COLLEPIETRA - PONTE NOVA T

T

T

T

Bolzano Aut. p

....

7.25

8.25

8.55

10.25 11.25 12.25 13.25 14.25 15.25 16.25 17.25 18.25 19.25

Bolzano Staz. p

....

7.27

8.27

8.57

10.27 11.27 12.27 13.27 14.27 15.27 16.27 17.27 18.27 19.27

Cardano p

....

7.32

8.32

9.02

10.32 11.32 12.32 13.32 14.32 15.32 16.32 17.32 18.32 19.32

Prato Isarco p

....

7.40

8.40

9.10

10.40 11.40 12.40 13.40 14.40 15.40 16.40 17.40 18.40 19.40

7.55

8.55

Collepietra

a p 6.20

Lantschnay p 6.32

10.55 11.55 9.25

14.55 12.55 13.55

16.55 15.55

....

....

9.37

....

....

13.07 14.07

....

16.07

....

p 6.42

....

....

9.47

....

....

13.17 14.17

....

16.17

....

Ponte Nova Aut. a 6.51

....

....

9.56

....

....

13.26 14.26

....

16.26

....

S.Valentino d’Ega

22

18.55 17.55

a

18.07

19.55 ....

18.17

20.07 20.17

.... ....

....

....


182 PONTE NOVA - COLLEPIETRA - BOLZANO T Ponte Nova Aut. p

T

Ø

T

7.04

....

....

10.04

....

....

....

13.34 14.34

....

17.04

S.Valentino d’Ega p 6.26

7.13

....

....

10.13

....

....

....

13.43 14.43

....

17.13 18.18 20.18

Lantschnay p 6.36

7.23

....

....

10.23

....

....

....

13.53 14.53

....

17.23 18.28 20.28

Collepietra

....

T

....

a

....

20.40

p 6.48

7.35

8.05

9.05

10.35 11.05 12.05 13.05 14.05 15.05 16.05 17.35 18.40

Prato Isarco p 7.03

7.50

8.20

9.20

10.50 11.20 12.20 13.20 14.20 15.20 16.20 17.50 18.55

....

Cardano p 7.11

7.58

8.28

9.28

10.58 11.28 12.28 13.28 14.28 15.28 16.28 17.58 19.03

....

Bolzano Staz. p 7.16

8.03

8.33

9.33

11.03 11.33 12.33 13.33 14.33 15.33 16.33 18.03 19.08

....

Bolzano Aut. a 7.18

8.05

8.35

9.35

11.05 11.35 12.35 13.35 14.35 15.35 16.35 18.05 19.10

....

Ø Capolinea Garage Mahlknecht

23


Orari linea 185

185 BOLZANO – TIRES – PASSO COSTALUNGA T

T

T

T

T

T

T

Bolzano Aut. p

7.23

8.15

....

9.15

10.15 11.15 12.15 13.25 14.15 15.15 16.15 17.15 18.15 19.15

Bolzano Staz. p

7.25

8.17

....

9.17

10.17 11.17 12.17 13.27 14.17 15.17 16.17 17.17 18.17 19.17

Prato Isarco p

7.38

8.30

....

9.30

10.30 11.30 12.30 13.40 14.30 15.30 16.30 17.30 18.30 19.30

Faust p

7.42

8.34

....

9.34

10.34 11.34 12.34 13.44 14.34 15.34 16.34 17.34 18.34 19.34

Aica di Sotto p

7.47

8.39

....

9.39

10.39 11.39 12.39 13.49 14.39 15.39 16.39 17.39 18.39 19.39

Aica di Fié p

7.51

8.43

....

9.43

10.43 11.43 12.43 13.53 14.43 15.43 16.43 17.43 18.43 19.43

S. Caterina p

7.54

8.46

....

9.46

10.46 11.46 12.46 13.56 14.46 15.46 16.46 17.46 18.46 19.46

Tires p

7.59

8.51

9.21

9.51

10.51 11.51 12.51 14.01 14.51 15.51 16.51 17.51 18.51 19.51

S. Cipriano p

8.05

8.57

9.27

9.57

S. Cipriano Aut.

a

10.57 11.57 12.57 14.07 14.57 15.57 16.57 17.57 18.57 19.57 10.59 11.59 12.59 14.09

17.59 18.59 19.59

p

8.07

8.59

9.29

9.59

Rifugio Nigra p

8.19

9.11

9.41

10.11

....

....

....

....

15.11 16.11 17.11

....

....

....

Malga Frommer p

8.22

9.14

9.44

10.14

....

....

....

....

15.14 16.14 17.14

....

....

....

Passo Costalunga a

8.33

9.25

9.55

10.25

....

....

....

....

15.25 16.25 17.25

....

....

....

24

14.59 15.59 16.59


185 PASSO COSTALUNGA – TIRES – BOLZANO T

T

T

T

T

T

Passo Costalunga p

....

....

8.35

9.35

10.35

....

....

....

15.35 16.35 17.35

Malga Frommer p

....

....

8.46

9.46

10.46

....

....

....

15.46 16.46 17.46

.... ....

Rifugio Nigra p

....

....

8.49

9.49

10.49

....

....

....

15.49 16.49 17.49

....

S. Cipriano Aut. p

6.35

7.31

9.01

10.01 11.01 12.01 14.01 15.01 16.01 17.01 18.01 19.01

S. Cipriano p

6.37

7.33

9.03

10.03 11.03 12.03 14.03 15.03 16.03 17.03 18.03 19.03 10.09 11.09 12.09 14.09 15.09 16.09 17.09 18.09 19.09

Tires p

6.43

7.39

9.09

S. Caterina p

6.49

7.44

9.14

10.14 11.14 12.14 14.14 15.14 16.14 17.14 18.14 19.14

Aica di Fié p

6.52

7.47

9.17

10.17 11.17 12.17 14.17 15.17 16.17 17.17 18.17 19.17

Aica di Sotto p

6.57

7.51

9.21

10.21 11.21 12.21 14.21 15.21 16.21 17.21 18.21 19.21

Faust p

7.04

7.56

9.26

10.26 11.26 12.26 14.26 15.26 16.26 17.26 18.26 19.26

Prato Isarco p

7.08

8.00

9.30

10.30 11.30 12.30 14.30 15.30 16.30 17.30 18.30 19.30

Bolzano Staz. p

7.21

8.13

9.43

10.43 11.43 12.43 14.43 15.43 16.43 17.43 18.43 19.43

Bolzano Aut. a

7.23

8.15

9.45

10.45 11.45 12.45 14.45 15.45 16.45 17.45 18.45 19.45

25


Orari linea 170

170 BOLZANO – CASTELROTTO – VAL GARDENA T

T

T

T

T

T

T

Bolzano Aut. p

....

6.50

....

7.40

8.10

8.40

9.10

9.40 10.10 10.40 11.10 11.40 12.10 12.40 13.10

Bolzano Staz. p

....

6.52

....

7.42

8.12

8.42

9.12

9.42 10.12 10.42 11.12 11.42 12.12 12.42 13.12

Prato Isarco p

....

7.03

....

7.55

8.25

8.55

9.25

9.55 10.25 10.55 11.25 11.55 12.25 12.55 13.25

Faust p

....

7.07

....

7.59

8.29

8.59

9.29

9.59 10.29 10.59 11.29 11.59 12.29 12.59 13.29

Fié p 6.55

7.18

....

8.10

8.40

9.10

9.40 10.10 10.40 11.10 11.40 12.10 12.40 13.10 13.40

S. Costantino p 7.00

7.23

....

8.15

8.45

9.15

9.45 10.15 10.45 11.15 11.45 12.15 12.45 13.15 13.45

Siusi p 7.06

7.29

....

8.21

8.51

9.21

9.51 10.21 10.51 11.21 11.51 12.21 12.51 13.21 13.51

a

7.36

8.28

8.58

9.28

9.58 10.28 10.58 11.28 11.58 12.28 12.58 13.28 13.58

Castelrotto p 7.13 S. Michele p 7.19

8.00 ....

8.06

9.00 ....

9.06

10.00 ....

10.06

11.00 ....

11.06

12.00 ....

12.06

13.00 ....

13.06

14.00 ....

14.06

Passo Pinei p 7.24

....

8.10

....

9.10

....

10.10

....

11.10

....

12.10

....

13.10

....

14.10

St. Ortisei a 7.37

....

8.23

....

9.23

....

10.23

....

11.23

....

12.23

....

13.23

....

14.23

26


170 BOLZANO – CASTELROTTO – VAL GARDENA 6

T

6

T

6

T

6

T

6

T

6

T

6

6

Bolzano Aut. p 13.40 14.10 14.40 15.10 15.40 16.10 16.40 17.10 17.40 18.10 18.40 19.10 19.40 20.10 Bolzano Staz. p 13.42 14.12 14.42 15.12 15.42 16.12 16.42 17.12 17.42 18.12 18.42 19.12 19.42 20.12 Prato Isarco p 13.55 14.25 14.55 15.25 15.55 16.25 16.55 17.25 17.55 18.25 18.55 19.25 19.55 20.25 Faust p 13.59 14.29 14.59 15.29 15.59 16.29 16.59 17.29 17.59 18.29 18.59 19.29 19.59 20.29 Fié p 14.10 14.40 15.10 15.40 16.10 16.40 17.10 17.40 18.10 18.40 19.10 19.40 20.10 20.40 S. Costantino p 14.15 14.45 15.15 15.45 16.15 16.45 17.15 17.45 18.15 18.45 19.15 19.45 20.15 20.45 Siusi p 14.21 14.51 15.21 15.51 16.21 16.51 17.21 17.51 18.21 18.51 19.21 19.51 20.21 20.51 a 14.28 14.58 15.28 15.58 16.28 16.58 17.28 17.58 18.28 18.58 19.28 19.58 20.28 20.58 Castelrotto

p

15.00

16.00

17.00

18.00

....

....

....

....

....

S. Michele p

....

15.06

....

16.06

....

17.06

....

18.06

....

....

....

....

....

....

Passo Pinei p

....

15.10

....

16.10

....

17.10

....

18.10

....

....

....

....

....

....

St. Ortisei a

....

15.23

....

16 23

....

17.23

....

18.23

....

....

....

....

....

.... 27


170 VAL GARDENA – CASTELROTTO – BOLZANO 6

T

T

T

T

T

T

T

Ortisei p

....

....

7.02

....

....

8.35

....

9.35

....

10.35

....

11.35

....

12.35

Passo Pinei p

....

....

7.15

....

....

8.48

....

9.48

....

10.48

....

11.48

....

12.48

S.Michele p

....

....

7.21

....

....

8.52

....

9.52

....

10.52

....

11.52

....

12.52

6.23

6.43

Castelrotto

a p

7.28

8.58

9.58

10.58

11.58

12.58

7.00

7.30

8.00

8.30

9.00

9.30 10.00 10.30 11.00 11.30 12.00 12.30 13.00

Siusi p 6.31

6.51

7.08

7.38

8.08

8.38

9.08

9.38 10.08 10.38 11.08 11.38 12.08 12.38 13.08

S. Costantino p 6.37

6.57

7.14

7.44

8.14

8.44

9.14

9.44 10.14 10.44 11.14 11.44 12.14 12.44 13.14

Fié p 6.43

7.03

7.20

7.50

8.20

8.50

9.20

9.50 10.20 10.50 11.20 11.50 12.20 12.50 13.20

a 6.54

7.14

7.31

8.01

8.31

9.01

9.31 10.01 10.31 11.01 11.31 12.01 12.31 13.01 13.31

Faust

p 6.56

7.16

7.33

8.03

8.33

9.03

9.33 10.03 10.33 11.03 11.33 12.03 12.33 13.03 13.33

Prato Isarco p 7.00

7.20

7.37

8.07

8.37

9.07

9.37 10.07 10.37 11.07 11.37 12.07 12.37 13.07 13.37

Bolzano Staz. p 7.13

7.33

7.50

8.20

8.50

9.20

9.50 10.20 10.50 11.18 11.50 12.20 12.50 13.20 13.50

Bolzano Aut. a 7.15

7.35

7.52

8.22

8.52

9.22

9.52 10.22 10.52 11.20 11.52 12.22 12.52 13.22 13.52

28


170 VAL GARDENA – CASTELROTTO – BOLZANO 6 Ortisei p

....

T 13.35

6 ....

T 14.35

6

T

6

T

6

T

6

T

....

15.35

....

16.35

....

17.35

....

18.35

Passo Pinei p

....

13.48

....

14.48

....

15.48

....

16.48

....

17.48

....

18.48

S.Michele p

....

13.52

....

14.52

....

15.52

....

16.52

....

17.52

....

18.52

Castelrotto

a p

13.58

14.58

15.58

16.58

17.58

18.58

13.30

14.00

14.30

15.00

15.30

16.00

16.30

17.00

17.30

18.00

18.30

19.00

Siusi p

13.38

14.08

14.38

15.08

15.38

16.08

16.38

17.08

17.38

18.08

18.38

19.08

S. Costantino p

13.44

14.14

14.44

15.14

15.44

16.14

16.44

17.14

17.44

18.14

18.44

19.14

Fié p

13.50

14.20

14.50

15.20

15.50

16.20

16.50

17.20

17.50

18.20

18.50

19.20

a

14.01

14.31

15.01

15.31

16.01

16.31

17.01

17.31

18.01

18.31

19.01

19.31

p

14.03

14.33

15.03

15.33

16.03

16.33

17.03

17.33

18.03

18.33

19.03

19.33

Prato Isarco p

14.07

14.37

15.07

15.37

16.07

16.37

17.07

17.37

18.07

18.37

19.07

19.37

Bolzano Staz. p

14.20

14.50

15.20

15.50

16.20

16.50

17.20

17.50

18.20

18.50

19.20

19.50

Bolzano Aut. a

14.22

14.52

15.22

15.52

16.22

16.52

17.22

17.52

18.22

18.52

19.22

19.52

Faust

29


Orari linea 176

176 TIRES - PRESULE - UMES - FIÈ - SIUSI SIUSI - FIÈ - UMES - PRESULE - TIRES T

T

Lavina Bianca p .... 8.18 10.03

T

T

....

....

S. Cipriano p .... 8.21 10.06

....

T

T

T

14.53 16.43 18.28

T Siusi p ....

T

T

T

T

T

T

9.15 11.05 12.43 14.05 15.55 17.40

....

14.56 16.46 18.31 Siusi Cabinovia p ....

S. Cipriano Aut. p .... 8.25 10.08 11.53

....

15.00 16.50 18.35

Fiè p 7.40 9.25 11.15 12.51 14.15 16.05 17.50

9.17 11.07

....

14.07 15.57 17.42

S. Cipriano p .... 8.28 10.11 11.55

....

15.03 16.53 18.38

Umes p 7.49 9.34 11.24 13.00 14.24 16.14 17.59

Tires p 7.05 8.32 10.17 12.01

....

15.07 16.57 18.42 Presule Paese p 7.57 9.42 11.32 13.08 14.32 16.22 18.07

S. Caterina p 7.10 8.37 10.22 12.06

....

15.12 17.02 18.47

Aica di Fiè p 8.02 9.47 11.37 13.13 14.37 16.27 18.12

Aica di Fiè p 7.13 8.40 10.25 12.09 13.20 15.15 17.05 18.50

S. Caterina p 8.05 9.50 11.40

....

14.40 16.30 18.15

Presule Paese p 7.18 8.45 10.30 12.14 13.25 15.20 17.10 18.55

Tires p 8.10 9.55 11.45

....

14.45 16.35 18.20

....

14.53 16.43 18.28

Umes p 7.26 8.53 10.38 12.22 13.33 15.28 17.18 19.03 Fiè p 7.35 9.02 10.47 12.31 13.42 15.37 17.27 19.12

Lavina Bianca p 8.18 10.03

....

S. Cipriano p 8.21 10.06 11.51

....

14.56 16.46 18.31

Siusi Cabinovia p .... 9.10 10.55 12.39 13.50 15.45 17.35 19.20 S. Cipriano Aut. a 8.23 10.08 11.53

....

14.58 16.48 18.33

Siusi a .... 9.12 10.57 12.41 13.52 15.47 17.37 19.22

30


Impianti di risalita Gruppo del Latemar: Seggiovia panoramica Oberholz - Obereggen (1.550 - 2.150 m) Info: Obereggen AG, tel. 0471 618200, www.obereggen.com Aperto giornalmente dai primi di luglio ďŹ no 9 ottobre* Orario: dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle 14.00 - 18.00 Prezzi: Sing. adulti 7,00 f, and. e rit. 9,00 f Sing. bambini 6,00 f, and. e rit. 7,50 f Seggiovia Latemar - Pampeago (1.760 - 2.015 m) Info: tel. 0462 813265 Aperto giornalmente dal 19.06. al 11.09.2011* Orario: dalle ore 8.30 - 12.30 e dalle 14.30 - 17.45 Trasporto mountainbike

Seggiovia Passo Feudo - Predazzo (1.650 - 2.200 m) Info: tel. 0462 502929 Aperto giornalmente dal 19.06. al 18.09.2011* Orario: dalle ore 8.30 - 13.15 e dalle 14.30 - 17.30 Trasporto mountainbike Prezzi: Sing. adulti 4,00 f, and. e rit. 5,50 f Sing. bambini 2,00 f, and. e rit. 3,00 f Cabinovia Stalimen Gardonè - Predazzo (1.050 - 1.650 m) Info: tel. 0462 502929 Aperto giornalmente dal 19.06. al 18.09.2011* Orario: dalle ore 8.30 - 13.15 e dalle 14.30 - 17.30 Trasporto mountainbike Prezzi: Sing. adulti 5,00 f, and. e rit. 8,00 f Sing. bambini 3,00 f, and. e rit. 4,00 f 31


Gruppo del Catinaccio: Seggiovia panoramica Paolina - Carezza (1.630 - 2.130 m) Info: tel. 0471 612112 Aperto giornalmente dal 01.06. al 16.10.2011* Orario: 01.06. - 10.07.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 11.07. - 11.09. 2011 dalle ore 8.30-12.15 e dalle ore 13.30 - 18.00 12.09. - 16.10.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 Prezzi: Sing. adulti 8,00 f, and. e rit. 12,00 f Sing. bambini 4,00 f, and. e rit. 6,00 f Seggiovia panoramica Rè Laurino - Carezza (1.721 - 2.339 m) Info: tel. 0471 614139 Aperto giornalmente dal 01.06. al 16.10.2011* Orario: 01.06. - 10.07.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 11.07. - 11.09. 2011 dalle ore 8.30-12.15 e dalle ore 13.30 - 18.00 12.09. - 16.10.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 32

Prezzi: Sing. adulti 8,00 f, and. e rit. 12,00 f Sing. bambini 4,00 f, and. e rit. 6,00 f Seggiovia Laurino I da Nova Levante Info: tel. 0471 614139 dal 02.07. al 18.09.2011* Orario: 02.07. al 10.07.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 dal 11.07. al 11.09. 2011 dalle ore 8.30-12.15 e dalle ore 13.30 - 18.00 dal 12.09. al 18.09.2011 dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 Trasporto mountainbike Prezzi: Sing. adulti 7,50 f, and. e rit. 11,00 f Sing. bambini 3,00 f, and. e rit. 4,00 f Seggiovia Pra di Tori - Carezza Info: tel. 0471 614139 dal 23.07. al 11.09.2011* Orario: dalle ore 8.30 - 12.15 e dalle ore 13.30 - 17.30 Prezzi: Sing. adulti 5,00 f, and. e rit. 7,50 f Sing. bambini 3,00 f, and. e rit. 4,00 f


Funivia Ciampedie - Vigo di Fassa (Catinaccio) Info: tel. 0462 763242 Aperto giornalmente dal 12.06. al 09.10.2011* Orario: dalle ore 8.30 - 13.00 e dalle ore 14.00 - 18.00 (in agosto ďŹ no alle ore 18.30) Prezzi: Sing. adulti 7,50 f, and. e rit. 13,00 f Sing. bambini 3,00 f, and. e rit. 6,50 f Cabinovia Siusi - Alpe di Siusi (1.015 - 1.857 m) Info: tel. 0471 704270 Aperto giornalmente dal 28.05. al 11.09.2011 dalle ore 8.00 - 19.00 dal 12.09. al 02.11.2011* dalle ore 8.00 - 18.00 Prezzi: Sing. adulti 9,50 f, and. e rit. 14,00 f Sing. bambini 5,50 f, and. e rit. 7,00 f *salvo cambiamenti (meteo)

33


Bicicletta elettrica Flyer La bicicletta elettrica Flyer è la migliore bicicletta elettrica nel Test Award Extra Energy del 2006. Il motore da 250 Watt silenzioso, poco appariscente e affidabile, dà a queste bici uno spunto eccezionale. Provate questa nuova esperienza! Anche nel Rosengarten Latemar sono disponibili queste comode biciclette per andare in alto senza fatica e godersi la libertà pedalando. Noleggio presso: Sporthotel Obereggen, Obereggen 17, Obereggen, tel. 0471 615797 Hotel Erica, Via Principale 17, Nova Ponente, tel. 0471 616517 Hotel Pfösl, Rio Nero 2, Nova Ponente, tel. 0471 616537 Sport Carezza, Carezza 161, Carezza, tel. 0471 612530

34


Mountainbike Noleggio mountainbike:

Gite guidate in mountainbike:

Dolomiten Wellness Resort Engel, Nova Levante, tel. 0471 613131 Sport Carezza-Family Bike Rent, Carezza, tel. 0471 612530 Hofer Paul, Nova Ponente, tel. 0471 616338 oppure 349 2821927, www.hofertaxi.it Hotel Oberwirt, Collepietra, tel. 0471 376525 Albergo Wieslhof, Collepietra, tel. 0471 376544 Albergo Lärchenwald, S. Valentino, tel. 0471 610102

Krauti‘s Bike Academy a Nova Levante tel. 348 9876692, www.krauti.it Gite guidate di mezza giornata, giornaliere o di 3 giorni, gite per famiglie, etc.. Inoltre: allenamento tecnico e taxi collettivo

35


Nova Levante: Viaggi Dolomiten - tel. 329 2794617 Viaggi Latemar - tel. 0471 613173 oppure 335 5798188

Taxi Nova Ponente: Riegler Stefan - tel. 349 3575103 Hofer Paul - tel. 0471 616338 oppure 349 2821927 Hofer Arnold - tel. 0471 616602 oppure 348 7466036 Mittermair Oswald - tel. 349 1994169 Riegler Herbert - tel. 0471 616594 oppure 333 8080796 Pichler Robert - tel. 334 9803870 Ponte Nova: Viaggi Eggental - tel. 0471 365392, oppure 335 1210180 36

Ega: Mahlknecht Karl - tel. 0471 615895 oppure 328 4505671 Obertegger Anton - tel. 347 9811935 Servizio taxi Val d’Ega, tel. 0471 1955191 Collepietra: Viaggi Mahlknecht - tel. 0471 376562 Taxi Lantschner - tel. 0471 377046 Taxi Bruno - tel. 347 1307233 Tires/Aica di Fiè: Hermobil - tel. 335 5472486 Moving Lukas - tel. 366 1788455 Taxi per escursionisti Viaggi Mahlknecht Collepietra - tel. 0471 376562 Hermobil (24 ore) Aica di Fiè/Tires, tel. 335 5472486 Servizio taxi Val d’Ega, tel. 0471 1955191


Uffici Viaggi – gite giornaliere Viaggi Latemar, Nova Levante tel. 0471 613101 oppure 0471 613173 Programma: grande giro delle Dolomiti, Venezia, Lago di Garda, Merano, Innsbruck, gite escursionistiche. Viaggi all’Arena di Verona.

Hermobil, Aica di Fiè tel. 0471 601073 oppure 335 5472486 Programma: Merano, Giardini di Trauttmansdorff, Arena di Verona, Venezia, grande giro delle Dolomiti, Lago di Garda.

Viaggi Dolomiten, Carezza tel. 0471 612096 oppure 329 2794617 Programma: grande giro delle Dolomiti, Venezia, Arena di Verona, Lago di Garda, Giardini di Trauttmansdorff/Merano, Innsbruck con Swarovski, Marmolada,...

37


Equitazione Maneggio “Za Gruabn“, Nova Ponente Margot Pichler, tel. 0471 616244 oppure 338 2573248, www.reiterhof-zagruabn.it Prenotazione per massimo 5 persone

Maneggio Rösslhof, Nova Levante tel. 335 6499944, www.haflinger-roesslhof.com Primavera fino autunno

Maneggio Zyprianhof, Carezza tel. 328 6368753 www.rolbox.it/zyprianhof/reiterhof Primavera fino autunno

Cavalcare su pony:

Malga Angerle, Carezza tel. 329 8627703, www.horsecenter.it Aperto tutto l‘anno

Bauer im Wald, Nova Ponente Su prenotazione tel. 0471 616330

38

Guntschöllerhof (Laitnkeller), Aica di Fiè Su prenotazione tel. 0471 601094


Escursioni, passeggiate e luoghi da non perdere >> >>

Escursioni, passeggiate Attrazioni storico-culturali, chiese, musei,…

Fermate a Nova Levante-Carezza » Associazione turistica - tel. 0471 613126 oppure 0471 618515 1

Fermata Albergo Leone (vedi pag. 16 - 21) Carezza Le acque del Lago di Carezza si tingono di verde e di blu offrendo lo spettacolo dei boschi e delle vette che vi si riflettono. Sentiero n° 27, 25, 8 Ore di cammino: 5; dislivello: 600 m; difficoltà: facile >> direzione

>> direzione Obereggen Questa escursione tra i boschi freschi della Val d’Ega porta a Obereggen. Sentiero n° 27, 8A, 8 Ore di cammino: 6; dislivello: 500 m; difficoltà: facile >> per Ega Ega è un paese affascinante nel comune di Nova Ponente. Sentiero n° 7 Ore di cammino: 3; dislivello: 500 m; difficoltà: facile

39


Fermata associazione turistica di Nova Levante (vedi pag. 16 - 21) >> Percorso dei masi Questa escursione porta a vedere diversi masi di montagna, come ad esempio la malga Hagner e il maso Schiller, dai quali si gode di un panorama favoloso. Sentiero n° 5, 1, 4/A, 4/B, 15A, 15, 4 Ore di cammino: 4; dislivello: 400 m; difficoltà: media 2

>> Monumento di Elisabetta Monumento eretto in onore dell’Imperatrice Elisabetta d’Austria, che trascorse una vacanza al lago di Carezza nel lontano 1897. Sentiero n° 3, 6, 7O; ore di cammino: 4; dislivello: 410 m; difficoltà: facile

40

>> Fossa del lupo Una fossa di pietra, nella quale una volta si catturavano i lupi. 200 anni fa, nei boschi del luogo vivevano ancora molti lupi e orsi. Sentiero n° 5 Ore di cammino: 3; dislivello: 350 m; difficoltà: media >> Seggiovia Laurin I La seggiovia percorre il tratto dall’Hotel Rosengarten alla Malga Frommer, ai piedi del Catinaccio. Sentiero n° 1A, 4B, 15B Ore di cammino: 3,5; dislivello: 200 m; difficoltà: facile


>> Piscina all‘aperto Una piscina riscaldata all’aperto, con piscinetta per bambini, rinfresca nelle calde giornate estive offrendo allo stesso tempo uno splendido panorama.

>> Sentiero vita Alla fine del parcheggio, accanto all’Associazione turistica, ha inizio il sentiero vita con ben 18 tappe.

>> Centro alpino Catinaccio tel. 0471 613352, 0471 613487 Guide alpine pronte ad accompagnaLa in tutta sicurezza nelle Sue escursioni, vie ferrate, oppure in gite plurigiornaliere nelle Dolomiti.

>> Vasca

>> Piazzale

Kneipp Wellness in piena natura! Un massaggio ai piedi nella vasca naturale è un vero e proprio toccasana. Sentiero valle Nigra Ore di cammino: 15 min.; dislivello: 70 m; difficoltà: facile >> Chiesa parrocchiale Impressiona particolarmente il campanile alto 37 m, che in parte ha origine nel 13. secolo.

delle feste, parco giochi e bagni pubblici

3

Fermata Hotel Sole (vedi pag. 16 - 21) all’Albergo Meierei Passeggiata gradevole fino all’Albergo Meierei. Sentiero n° 7 Ore di cammino: 3; dislivello: 300 m; difficoltà: facile >> Escursione

41


>> Escursione al “Kaiserstein” Punto panoramico preferito dall’Imperatrice dell’Austria Elisabetta durante il suo soggiorno di cura a Carezza. Sentiero n° 9 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: media

>> Chiesetta San Sebastiano Questa chiesetta si trova in un posto molto idillico. È stata costruita nel diciassettesimo secolo, quando Nova Levante era colpita dalla peste. 4

Fermata Hotel Aquila (vedi pag. 16 - 21) >> Escursione al Lago di Carezza Passeggiata facile al Lago di Carezza dove si rispecchiano i boschi e le montagne circostanti. Sentiero n° 10A Ore di cammino: 2; dislivello: 300 m; difficoltà: facile 42

>> Escursione alla seggiovia Paolina Con la seggiovia panoramica Paolina salite in pochissimo tempo a 2.200 m. Sentiero n° 8 e 6 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: facile >> Escursione a Nova Levante Passeggiata piacevole percorrendo i boschi fino a Nova Levante. Sentiero n° 7 Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile


5

Fermata Lago di Carezza (vedi pag. 16 - 21)

>> Obereggen

Percorrendo il sentiero Templ si raggiunge il maso Bewaller, proseguendo poi sempre verso Obereggen. Sentiero n° 8 (sentiero Templ) Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> La Radura di Mezzo Punto panoramico nei boschi del Latemar con vista sul massiccio del Latemar ed il suo labirinto. Sentiero n° 11 Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: facile-intermedio >> Passo Costalunga Il Passo Costalunga costituisce un confine naturale tra le provincie di Bolzano e Trento. Sentiero n° 10, 13, 21 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile >> Lago di Carezza Il Lago di Carezza risplende nei colori dell’arco-

baleno, rispecchiando la favolosa natura immacolata alle sue spalle. >> La sirenetta del Lago di Carezza Una leggenda racconta della bellissima sirenetta del lago, di cui s’innamorò un mago, che la volle rapire. La sirenetta se ne accorse in tempo e si immerse nel lago. Direttamente nel lago si trova la sua statuetta di bronzo, che si può ammirare solamente, quando l’acqua del lago lo permette. >> Racconto di legende al Lago di Carezza dal 11.07. al 04.09.2011, martedì, giovedì e domenica alle ore 14.00 >> Souvenir Difronte al Lago di Carezza si trova un centro che invita a comprare qualche tipico souvenir. 6

Fermata Grandhotel Carezza (vedi pag. 16 - 21) al labirinto di rocce Il labirinto di rocce ha già impressionato la scrittrice Agatha Christie. Sentiero n° 18 e 20 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 350 m; difficoltà: facile >> Escursione

43


Passeggiata all’Hotel Moseralm Immerso nel mezzo della natura potete goderVi il paesaggio alpino e gustare un cafè o un gelato sulla terrazza. Sentiero n° 6, 16; Ore di cammino: 1 ora; dislivello: 50 m; difficoltà: facile >>

>> Centro equestre Malga Angerle Gite a cavallo e corsi di equitazione in uno splendido paesaggio invernale. Aperto tutto l‘anno. Maneggio coperto. >> Grandhotel

Carezza Struttura ricettiva per tanti ospiti famosi, come per esempio l’Imperatrice d’Austria Elisabetta, Winston Churchill, Sigmund Freud… >> Beauty Center (Grandhotel Carezza) Piscina coperta riscaldata, idromassaggio, saune, palestra per la ginnastica attiva e passiva, lampade,..., centro estetico e massaggi. >> Piscina coperta Con sauna e palestra nel Grandhotel Carezza.

44

7

Fermata seggiovia Paolina (vedi pag. 16 - 21) Salita con la seggiovia panoramica >> Escursione al monumento Christomannos (=Aquila in bronzo, costruita in onore di Theodor Christomannos, che costruì la strada delle Dolomiti e il Grandhotel Carezza). Sentiero n° 549 Ore di cammino: 1 ora; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> Passeggiata di Elisabetta Questo sentiero porta al monumento di Elisabetta – passeggiata preferita dall’Imperatrice dell’Austria. Sentiero n° 6 e 3 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile >> Via ferrata nel Catinaccio Nel Catinaccio ci sono diverse vie ferrate, come per esempio la via ferrata Roda di Vael, che si trova nei pressi dell’arrivo della seggiovia. Ferrata facile – media


>> Sentiero

Hirzel Il famoso sentiero Hirzel che si trova ai piedi del Catinaccio porta dalla stazione a monte della seggiovia Paolina fino alla seggiovia Rè Laurino. Sentiero n° 6A, 552 Ore di cammino: 2; dislivello: 700 m (senza seggiovia); difficoltà: facile >> Salita con la seggiovia Paolina ... nel regno di Rè Laurino, protagonista della leggenda più famosa del Catinaccio. >> Campo da golf Carezza Uno dei campi più alti d’Europa, lungo 2.670 m, 70 Par, molto soleggiato, in mezzo alle Dolomiti. >> Chiesetta

San Giuseppe Questa chiesetta piccolina è stata costruita nell’anno 1897 dall’associazione degli hotel alpini. >> Area giochi per bambini Vicino al ristorante “Kupferkanne”.

8

Christomannos (su richiesta) (vedi pag. 16 - 21)

>> Seggiovia Paolina La seggiovia Paolina porta direttamente nel cuore del Catinaccio ed è quindi l’ ideale punto di partenza per numerose escursioni. Sentiero n° 6, 6A, 552; Ore di cammino: 15 min.; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> Passo Costalunga Il Passo Costalunga costituisce un confine naturale tra le provincie di Bolzano e Trento. Direttamente al Passo si trova la seggiovia “Pra de Tori” che porta ai piedi del Latemar. Sentiero n° 6 (direzione Passo Costalunga) Ore di cammino: 20 min.; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> Rifugio Paolina Dopo l’ascesa sul Catinaccio sarete premiati da una vista panoramica unica. Sentiero n° 6 (direzione passo Costalunga), 548, 552 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 450 m; difficoltà: facile

45


>> Lago di Carezza Il Lago di Carezza è situato in posizione idilliaca nel bosco tra Catinaccio e Latemar. Sentiero n° 6 (direzione passo Costalunga), 21, 13, 10 Ore di cammino: 3,5 - 4 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: facile >> Maneggio “Zyprianhof” Direttamente ai piedi del Catinaccio è possibile prendere lezioni private o cavalcare a piacere. Per i bambini c’è anche la possibilità di cavalcare i pony. >> Campo da Golf - Carezza Il campo da Golf Carezza è il campo che vanta la più elevata altitudine in Alto Adige; a 1600 m, 9 buche soddisfano anche i giocatori più esigenti.

9

Fermata Passo Costalunga (vedi pag. 16 - 21) delle leggende al Lago di Carezza Bel percorso che porta attraverso il bosco di Carezza fino al lago di Carezza, dove secondo la leggenda vive la sirenetta del lago. Sentiero n° 21, 11 Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile-intermedio >> Sentiero

>> Labirinto del Latemar Si tratta di un labirinto naturale, formato nella roccia. La scrittrice Agatha Christie ne rimase

46


talmente colpita, da ambientare una parte del libro “The big Four” nello stesso labirinto. Sentiero n° 21, 18, 20 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 240 m; difficoltà: facile-intermedio >> Catinaccio Salita sul Catinaccio, il regno di Laurino il Re dei Nani. Arrivati in vetta si trovano numerose baite, che offrono specialità culinarie del posto. Sentiero n° 548, 552 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 400 m, difficoltà: intermedio >> Escursione

al “Kaiserstein” Il “Kaiserstein” è stato uno dei punti panoramici più amati dall’Imperatrice Elisabetta d’Austria. Sentiero n° 548, 552, 1A, 9, 9B Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile >> Escursione al Pulpito Il Pulpito, anche “Poppe Kanzel”, è un amato punto d’osservazione nel Latemar, a 2460 m. Sentiero n° 17

Ore di cammino: 3,5 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: intermedio >> Bosco del Latemar Proviene dal bosco di Carezza quell’inimitabile legno di alta qualità utilizzato per costruire i violini. L’abete rosso rappresenta il materiale ideale per la produzione dei violini grazie alla qualità dei boschi immacolati e per i cerchi annuali ondulati che lo caratterizzano. >> Seggiovia Pra do Tori Aperto solo nei mesi di luglio e agosto (vedi pag. 24)

Fermate Nova Ponente » Associazione turistica - tel. 0471 616567 oppure 0471 615795 10

Centro di Nova Ponente – piazza Gibitz (vedi pag. 16 - 21)

>> Giro

del paese Escursione facile, che offre uno stupendo panorama lungo tutto il percorso. Sentiero n° 5, direzione zona sportiva, Bar Luisa e ritorno in paese. Ore di cammino: 1 ora; 47


>> Alla

Chiesetta S. Agata L’escursione offre una vista mozzafiato sulle montagne circostanti. Sentiero n° 5 fino al maso Unterkofl, poi sentiero A

>> Chiesa parrocchiale dei SS. Ulrico e Volfango La chiesa della tarda epoca gotica ha ben 500 anni e testimonia le doti artistiche degli abitanti di Nova Ponente al termine del Medioevo.

>> Maso “Wölfl” e maso Bauer im Wald Gradevole escursione verso i masi Wölfl e Bauer im Wald. Ritorno passando dal maso Unterkaplun. Sentiero E5, sentiero di ritorno n° 3 e N Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 50 m; difficoltà: facile-intermedio

>> Chiesetta

Einführung

>> Via

della chiesa - maso “Högger” Rupe preistorica Enzbirch Si tratta di un’escursione altamente consigliata, che attraversa il grazioso paesaggio dell’altipiano di Nova Ponente. Richiede una buona resistenza. Sentiero n° K, 10 e R – ritorno sentiero 11B fino al maso Wölfl Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: intermedio L’escursione all’Enzbirch può partire anche dal maso Högger, raggiungibile in macchina. 48

S. Agata La chiesetta di S. Agata sorge in posizione panoramica, sito frequentato probabilmente già in epoca preistorica. Una graziosa costruzione che si fonde con la natura circostante. Orario di apertura: chiuso, chiavi al maso Unterkofl. >> Museo Nova Ponente Al pianoterra del Castel Thurn – sede dell’Amministrazione Comunale di Nova Ponente – risiede anche il museo locale. Un luogo più che meritervole per un museo, che documenta i 700 anni di storia della parrocchia Nova Ponente. >> La rupe preistorica Enzbirch La rupe preistorica Enzbirch conta tra le più segrete e audaci fortificazioni e dovrebbe


risalire ai tempi della nascita di Gesù Cristo. Fu riscoperta nel 1920. Le rovine sono composte da delle mura e imponenti massi di pietra. 11

Fermata Bar Luise (vedi pag. 16 - 21) panoramico Facile giro escursionistico con vista panoramica sulle creste dolomitiche. Consiglio: Chiesetta S. Elena con affreschi gotici. Dalla rotonda all’Hotel Pfösl, a sinistra sentiero n° 6 e P fino al maso Weissbaumerhof (salita alla chiesetta), ai masi Moser e ritorno in paese. Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 20 m; difficoltà: facile >> Percorso

>> Al santuario di Pietralba Facile escursione alla volta del luogo di pellegrinaggio più importante dell’Alto Adige. Andata sentiero n° E5 fino a Pietralba, ritorno stesso sentiero oppure via malga Monte San Pietro e malga Laab (chiuso). Ore di cammino: 3,5 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: intermedio

>> Alle malghe Laab e Monte San Pietro Questa escursione porta alle malghe con ristoro. Dalla rotonda proseguire in direzione via “Daum”, sul sentiero n° 1 fino alla malga Laab (chiuso), sentiero L fino alla malga S. Pietro. Ritorno: stesso sentiero o attraverso Pietralba. Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: intermedio >> Sul Corno Bianco Escursione in vetta con bellissima vista sull’arco alpino circostante. Escursione per esperti, con buona resistenza fisica. Dalla rotonda direzione

49


via “Daum”, sentiero n°. 1 fino malga Laab (chiuso) poi Neuhütt, sentiero n° 5A e 5 fino al Corno Bianco. Discesa al Passo Oclini e ritorno sul sentiero n° 1. Ore di cammino: 7 ore, (dalla malga Laab, 5 ore); dislivello: 900 m; difficoltà: difficile >> Alla malga “Lieg”/Lavazè Questa escursione attraversa i boschi immacolati da Nova Ponente alla malga Lieg. Dalla rotonda sentiero n° 1 fino al maso Biel, sentiero n° 8 e 9A fino al maso Lieg. Ritorno: stesso percorso. Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: intermedio >> Chiesetta S. Elena Questa incantevole chiesetta sita su una verde collina, è raggiungibile con facili sentieri sia d’estate che d’inverno. Al suo interno cela un complesso di affreschi gotici tra i più rilevanti in tutto l’Alto Adige. Aperta tutto l’anno.

50

>> Santuario di Pietralba Il Santuario di Pietralba è luogo di pellegrinaggio altoatesino di maggiore importanza. La chiesa barocca del 17. secolo e la vista sullo Sciliar, il Catinaccio, il Latemar ed il gruppo dell’Ortles sono un vero e proprio spettacolo agli occhi dei pellegrini e degli amanti della natura. Interessanti le tavole votive nel convento. Aperto tutto l’anno.

12

Fermata Hotel Pfösl (vedi pag. 16 - 21) escursionistico panoramico Questa escursione con pochissimo dislivello e una vista bellissima è amata da tanti ospiti. Sentiero n° 6, P Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 20 m; difficoltà: facile >> Giro

>> Chiesetta S. Elena Fra tutte le chiesette di montagna esistenti in provincia, quella di S. Elena vanta una delle posizioni piú belle. Là si raggiunge a piedi per una


comoda stradina tra prati e boschi. La chiesetta di S. Elena é famosa, perché possiede uno dei capolavori della scuola pittorica quattrocentesca di Bolzano: il complesso degli affreschi della chiesa. 13

Fermata Hotel Ganischgerhof (vedi pag. 16 - 21) Fermata Hotel Schwarzenbach >> Sulla malga “Lieg” e sul Lavazè La meta di quest’escursione è la malga Lieg. Punto di ristoro. Sentiero n° 9 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: media 14

>> Per Rauth Questa escursione con pochissimo dislivello e una vista bellissima è amata da tanti ospiti. Sentiero n° 8 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 50 m; difficoltà: facile 15

Fermata Obereggen (vedi pag. 16 - 21) Lago di Carezza Sentiero n° 9, poi sentiero Templ n° 8 fino al >> Al

Lago di Carezza, uno spettacolo naturale. Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> Malghe della Val’Ega Tranquilla escursione. Vecchio sentiero delle malghe n° 9 fino alle malghe Epircher-Laner e Maierl, proseguendo per le malghe Ganischg e Zischg. Ritorno via malga Maierl. Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 450 m; difficoltà: facile – intermedio >> Alta Via del Latemar Un sentiero caratterizzato da leggende, storia e natura immacolata. Sentiero: n° 21 A e 22 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: intermedio >> Forcella dei camosci e rifugio Torre di Pisa Classica escursione alpina nel Latemar, fino al rifugio Torre di Pisa, l’unico del Latemar ad offrire ristoro e alloggio per la notte. Sentiero: n° 21, 22, 18, 516, 22

51


Ore di cammino: 6 ore; dislivello: 1.100 m; difficoltà: difficile >> Escursione geologica Sentiero geologico. Un viaggio nella varia flora alpina e nella storia terrestre. Sentiero: n° 9, 505, 504, 22/515, 13/514 fino alla malga Pampeago. Sentiero di ritorno: n°. 505. Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: intermedio >> Radura di mezzo - Labirinto Escursione alpina di media difficoltà alla Radura di Mezzo, al Labirinto del Latemar e al Lago di Carezza. Sentiero alpino: n° 21, 20, 18, 8 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: intermedio >> Malghe della Val d’Ega – Passo Lavazè Bellissima esursione alpina che dai piedi della Pala di Santa porta fino al Passo Lavazè e di ritorno a Obereggen. Sentiero alpino: n° 9, 11 Ore di cammino: 5,5 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: intermedio

52

>> Parco avventura nel bosco Imperdibile una visita al nostro parco avventura situato nel bosco presso la stazione a valle di Obereggen. Tre percorsi con ben 25 stazioni d’abilità permettono di passare da albero ad albero, senza toccare mai terra. Culmine è la discesa rapida con la carrucola su funi di ben 90 metri. 16

Fermata Ega–piazza principale (vedi pag. 16 - 21)

>> Giro escursionistico di Ega Questa passeggiata è ideale per conoscere i dintorni del tranquillo paesino montano Ega. Dal centro del paese fino alla pensione Latemar, in direzione maso Oberlehen. A sinistra si sale per una passeggiata che supera il paese verso ovest (maso Grott). Sulla strada asfaltata si scende nuovamente verso il paese. Ore di cammino: 1 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: facile


>> Al maso Kob e di ritorno Escursione facile e soleggiata con vista panoramica. Partendo dal centro in direzione est fino alla strada asfaltata, si raggiunge una biforcazione, dalla quale basta seguire le indicazioni verso il maso Kob. Lungo il percorso ci si imbatte in una splendida cappella, restaurata a regola d’arte. Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 150 m; difficoltà: facile >> Al maso Kob e Nova Levante Questa escursione ai masi Egg è molto apprezzata grazie al percorso relativamente pianeggiante ed il bel panorama. Vista la breve distanza, è consigliabile anche una visita al paese vicino Nova Levante. Ritorno n° 7. Ore di cammino: 4-5 ore; dislivello: 600 m; difficoltà: intermedio >> Al Samberg Escursione difficoltosa sul ripido Samberg, attraverso i boschi fino al ristoro Häusler Sam. Sentiero n° 7A, 5 – Ritorno: n° 5, 8, 0

Ore di cammino: 4 ora; dislivello: 500 m; difficoltà: difficile >> Per Obereggen Escursione impegnativa in direzione Latemar passando dalla vecchia strada per Obereggen. Da Ega attraversando la località Städtl fino al maso Flecker, passando dal maso Bühler fino a Obereggen. Sentiero n° 0, 8. Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: difficile

53


>> Giro escursionistico Lagarn Ega, come nei tempi passati. Passando da masi curati e mucche al pascolo. Sentiero n° 7, 7B – Ritorno: n° 8 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: intermedio >> Chiesa

parrocchiale S. Nicolò Agli inizi del 13° secolo, al posto della chiesa attuale si ergeva una romantica chiesetta, distrutta da un nubifragio nel 14° secolo. La chiesa fu ricostruita nel 1600 e si salvarono alcuni affreschi del 14° secolo situati nella volta del campanile. La chiesa è aperta quotidianamente alle visite. 17

Fermata Ponte Nova (vedi pag. 16 - 21) Ega Questa escursione porta ad Ega. Sentiero n° B e 7 Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: facile >> Per

54

>> Nova Ponente – chiesetta S. Elena Questa escursione porta a Nova Ponente e alla chiesetta di S. Elena (chiesetta gotica, famosa per gli affreschi). Sentiero n° 6 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: media >> Per Nova Levante Lungo il sentiero n° 3 e 5 si giunge a Nova Levante, un paese idillico con vista stupenda al Catinaccio. Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: media


18

Fermata Monte S. Pietro – Hotel Friedeck (vedi pag. 16 - 21)

>> Santuario

di Pietralba Esperienza indimenticabile per appassionati d’arte e pellegrinaggio meditativo. Marciapiede fino al Probishof, pellegrinaggio fino a Pietralba (35 min.). Ritorno attraverso i prati Pichl e sentiero n° S (1 h) Ore di cammino: 1 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile >> All’albergo Schlögler Semplice passeggiata, da intraprendere in qualsiasi stagione dell’anno. Sentiero n° L fino al Schlögler (1,5 h), ritorno attraverso malga Schmieder e malga Bel Riposo, sentiero n° S (2 h) Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 280 m; difficoltà: facile-intermedio >> Al laghetto Göller Piacevole escursione all’idilliaco laghetto nel bosco. Bagno a proprio rischio. Sentiero n° L fino a Gampen, n° 10 per Aldino, sul marciapiede

attraverso il paese, dal benzinaio sentiero n° G, R e ritorno al benzinaio (3,5 h) Ritorno da Aldino con l’autobus. Ore di cammino: 3,5 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: facile - intermedio >> Per Nova Ponente Il sentiero di pellegrinaggio con le stazioni della via crucis, testimonia della grande fede nella valle. Marciapiede fino al Probishof, pellegrinaggio fino a Pietralba (35 min.), sentiero E5 per Nova Ponente (2 h). Rientro con l’autobus. Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile-intermedio >> Al

Rio delle foglie (Patrimonio Naturale UNESCO) Escursione d’interesse geologico e naturale fino al Geoparc. Sentiero S fino alla malga Schmiederalm, sentiero G al Geoparc. Ritorno: sentiero n° G, E5, S Ore di cammino: 5,5 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: intermedio 55


>> Chiesa parrocchiale San Pietro e Margherita La chiesa parrocchiale di Monte San Pietro trova riscontro già nel lontano 1186. Circondata da imponenti mura, è situata su una collina alla quale viene attribuito un insediamento preistorico e offre uno stupendo panorama sullo spettacolo naturale circostante. >> Golfclub Monte San Pietro Integrato a regola d’arte nell’incantevole cornice naturale dell’altipiano, le 18 buche del campo da golf Monte San Pietro sono situate ad un’altitudine di 1250 m. Con i suoi 5.400 m non è molto esteso, ma i raffinati dog-legs richiedono una buona precisione. 19

Fermata Pietralba (vedi pag. 16 - 21)

>> Alla chiesetta di S. Leonardo Escursione spirituale e tranquilla sulla strada forestale n° 4. Ore di cammino: 30 min.; difficoltà: facile

56

>> Malga Monte San Pietro Escursione adatta alle famiglie sulla strada forestale n° 2 fino alla malga Monte S. Pietro. Ore di cammino: 45 min.; difficoltà: facile

Al Rio delle foglie (Patrimonio Naturale UNESCO) Escursione d’interesse geologico e naturale fino al Geoparc. Sentiero S fino alla malga Schmiederalm, sentiero G al Geoparc. Ritorno: sentiero n° G, E5, S Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: intermedio >>

>> Nova

Ponente Piacevole escursione che percorre il sentiero di pellegrinaggio ed il Sentiero Europeo. Sentiero n° E5, Ritorno in autobus. Alternativa: attraverso la Malga Laab, Malga Monte S. Pietro fino a Pietralba. Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: intermedio


>> Alle malghe Tranquilla escursione alle malghe Schönrast Schmieder - Lahner. Sentiero S fino alle malghe. Ritorno attraverso la valle Köser, sentiero n° S, E5 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: intermedio

>> Santuario di Pietralba Il Santuario della Madonna di Pietralba è il luogo di pellegrinaggio più importante in Alto Adige. La chiesa barocca del 17° secolo e il panorama sono uno spettacolo agli occhi del pellegrino e di ogni amante della natura. Aperto tutto l’anno.

>> Alla

>> La chiesetta all‘eremo di San Leonardo San Leonardo è il fondatore del Santuario. Dopo l’apparizione della Madonna, si ritirò in veste di eremita sulle montagne nei pressi di Pietralba.

malga Laab Una rilassante escursione tra i boschi. Sentiero n° 9 attraverso la valle Köser fino alla malga Neuhütt, n° 1 fino alla malga Laab (chiuso), sentiero n° L fino alla malga Monte S. Pietro e Pietralba. Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: facile >> Sul

Corno Bianco Escursione in vetta con panorama a 360°. Sentiero n° S, E5 attraverso la valle Köser, n° 5 sul Corno Bianco. Ritorno attraverso il Passo degli Oclini, sentiero n° 1 fino alla malga Neuhütt e malga Monte S. Pietro. Ore di cammino: 6 ore; dislivello: 800 m; difficoltà: difficile

Fermate Collepietra » Associazione turistica - tel. 0471 376574 20

Fermata paese di Collepietra (vedi pag. 22 - 23)

>> Zona ricreativa “Öl” fino al “Peststöcklein” Il tabernacolo composto da quattro arcate ed un tetto a scandola, risale alla prima parte del 15. secolo ed è tra i più datati in Alto Adige. Via dei cavalieri (Rittersteig) e Sentiero delle Perle Ore di cammino: 1 ora; dislivello: 40 m; difficoltà: facile

57


>> Ristoro Wiedenhof Con possibilità di accarezzare gli animali della fattoria. Sentiero n° 8 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: intermedio

>> Rovine di Collepietra Le rovine di Collepietra, delle quali ormai si possono ammirare soltanto alcuni resti delle mura, furono erette a picco tra il 12. ed il 13. secolo, sopra ai resti di un’altra roccaforte. Via dei cavalieri (Rittersteig) Ore di cammino: 1 ora; dislivello: 70 m; difficoltà: difficile

58

>> Sentiero dei cavaliere Castel Cornedo vanta un pittoresco cortile interno con un pozzo, antiche scalinate ed una loggia estesa su due piani. Il castello risale al 13° secolo. Nel centro del paese di Cornedo si può ammirare un albero di castagne millenario. Via dei cavalieri (Rittersteig) Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 600 m; difficoltà: difficile >> Sentiero piramidi di terra Le piramidi di terra sono rimanenze dell’era glaciale. Sentiero n° 2 e sentiero delle piramidi Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 260 m; difficoltà: intermedio


>> Museo Collepietra Il museo di Collepietra permette di immergersi appieno nella storia tirolese, trattando in particolare della vita contadina di una volta, che sfruttava a pieno i benefici della natura circostante. >> Chiesa parrocchiale di Collepietra La chiesa parrocchiale di Collepietra è consacrata a San Pietro e Paolo e risale al 13. secolo. Il cimitero, con le sue artistiche croci in ferro battuto, è senza dubbio uno dei più belli in tutto l’Alto Adige. 21

Fermata paese di Sopra di Collepietra (vedi pag. 22 - 23)

>> Il

“Weiße Bild” e la cappella “Maria Hilf” La cappella Maria Hilf fu eretta nel 1797 e la preziosa colonna “Weißes Bild” porta l’incisione dell’anno 1523.

>> Itinerario

delle piramidi di terra a Collepietra – percorso della leggenda Le piramidi di terra sono resti dell’epoca glaciale. Sono colonne di terra alte fino a 35 m, talvolta coperte da una pietra. Ore di cammino: 2 ½ ore; dislivello: 210 m; difficoltà: media Escursione alla chiesetta “Kaserer Bild” – percorso della leggenda La chiesetta Kaserer Bild è una cappella neogotica costruita nell’anno 1871 e dedicata >>

59


alla Madonna. Tuttora è un frequentato posto di pellegrinaggio. Sentiero n° Z e 4 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 470 m; difficoltà: media 22

Fermata zona produttiva “Egger Moos” (vedi pag. 22 - 23)

>> Centro

sportivo “Gerda Weißensteiner” Il centro sportivo è dedicato alla cittadina di Collepietra Gerda Weißensteiner, campionessa olimpionica nel 1994 nello slittino su pista naturale e vincitrice della medaglia di bronzo alle Olimpiadi invernali nel 2006 nel Bob a due. >> Passeggiata sull’altopiano di Collepietra Facile escursione attraverso prati e boschi con bellissime panoramiche sullo Sciliar, il Catinaccio ed il Latemar. Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 160 m; difficoltà: facile

60

23

Fermata parcheggio Schenk - Lantschnay (vedi pag. 22 - 23)

>> Il percorso planetario Il percorso planetario permette di ammirare i 9 pianeti del nostro sistema solare. Da non perdere per tutti gli amanti dell’astronomia e non. Il percorso è segnalato come sentiero dell’Associazione sportiva popolare internazionale (IVV). Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile >> Maso Schiller e Totmoos Escursione varia attraverso il fitto bosco con vista panoramica sul Catinaccio e posticini romantici al laghetto Totmoos. Sentiero planetario e sentieri n° 1, 22, 2, 3 Ore di cammino: 4-5 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: facile >> Fattoria degli animali Possibilità di accarezzare gli animali e cottura tradizionale del pane presso l’albergo Unteregger.


>> Osservatorio

astronomico “Max Valier” e Osservatorio solare “Peter Anich” Unica in Alto Adige: la finestra che da sull’universo! Escursione guidata con visita dell’ Osservatorio solare su prenotazione presso l’Associazione Turistica di Collepietra, tel. 0471 376 574. Per visite guidate dell’Osservatorio astronomico prenotare al Comune di Cornedo, tel. 0471 361 314. 24

Fermata incrocio Albergo Lärchenwald (vedi pag. 22 - 23)

>> Escursione

alla fossa dei lupi ed il ristoro Schillerhof Solo 200 anni fa in questa zona vissero ancora lupi ed orsi; sembra che sia stato catturato l‘ultimo lupo in questa fossa profonda 4 metri nel 1822. Sentiero n° 1; Ore di cammino: 3 ½ ore; dislivello: 320 m; difficoltà: facile

Fermate a Tires » Associazione turistica - tel. 0471 642127 25

Fermata Aica di Fiè (vedi pag. 24 - 25) Aica di Fiè a S. Caterina Lungo il vecchio sentiero fi no ad Aica di Fiè alla chiesetta di S. Giovanni. Si prosegue per S. Caterina. Rientro a piedi o con il bus di linea. >> Da

61


sentiero n° 1 (accessibile anche a passeggini) Ore: 1 ora; dislivello: 150 m; difficoltà: facile >> Castel

Presule Il castello medioevale Presule è stato nominato la prima volta nell’anno 1279. Lavori di restauro nel 1981. Il giorno d’oggi si tengono tante mostre, concerti e manifestazioni nel castello. Sentiero: Oachner Höfeweg (accessibile anche con passeggini) Ore di cammino: 1 ora; dislivello: 30 m; difficoltà: facile

vita della S. Caterina. L’artista è un conoscente di Hans Stottzinger. 27

Vecchio mulino (vedi pag. 24 - 25) Sentiero dei masi di Tires Escursione con fantastico panorama su Tires e San Cipriano. “Sentiero dei masi di Tires”. Ore di cammino: 1,5 ore; dislivello: 250 m; difficoltà: facile >>

>> Casa

28

Tires – Piazza della fontana (vedi pag. 24 - 25) San Sebastiano e Tschafon Questa escursione attraversa San Sebastiano, salendo fino al Wuhnleger, dove in un laghetto si rispecchia il Catinaccio (incantevole motivo fotografico). Si prosegue al rifugio Tschafon, dal quale si può ripartire per la cima Völsegg (20 min.). Sentiero n° 4, Ritorno passando da Belvedere – Tires (+2,5 h) Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: intermedio >>

26

S. Caterina (vedi pag. 24 - 25) Sentiero dei masi “Oachner” fino a Castel Presule Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile >>

>> Chiesetta S. Caterina La chiesetta risale al 13mo secolo. I visitatori possono ammirare affreschi che riprendono la

62

di cura Medico


Völsegg – Belvedere – Castel Presule L’escursione attraversa boschi e verdi prati di montagna (crocefisso “Schnaggen”). Sentieri n° 6B, 6, 7 e 5. Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 300 m; difficoltà: facile >>

>> Fossa dei lupi – Nigra Escursione con fantastico panorama su Tires e San Cipriano. Sentieri n° 5 e 1. Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 800 m; difficoltà: intermedio >> Chiesetta di San Sebastiano La chiesetta gotica fu costruita nel 1635 in onore dei patroni della peste, ovvero San Sebastiano e San Rocco. Consacrata dal vescovo Crosini nel 1642, è punto di partenza per gite alla volta del Tschafon, dove un tipico maso di montagna invita a gustare prelibate pietanze naturali. >> Castel Presule Il primo riscontro risale al 1279, sotto il nome di “Castrum Presil”. Da non perdere la collezione di

armi del 19. secolo e la raccolta “Ca’ de Bezzi” con dipinti e disegni della famosa locanda bolzanina. >> Fossa del lupo Fino a 200 anni fa, nei boschi attorno a Tires si aggiravano numerosi lupi. I contadini attiravano gli animali verso delle fosse pietrificate per catturarli e ucciderli. >> Chiesetta >> Chiesa >> Il

Santa Caterina

di San Giorgio a Tires

vecchio mulino all’entrata del paese

29

Laurin e 30 Edelweiß (vedi pag. 24 - 25) >> Wolfsgrube - Malga Schiller – passo Nigra Ore di cammino: 4 ore, dislivello: 550 m; difficoltà: media 31

S. Cipriano - Ziegelofen (vedi pag. 24 - 25) Tschafon Nell’ultimo tratto si può scegliere tra un sentiero ripido e uno meno impegnativo. Sul sentiero più >>

63


facile ci sono delle panchine dove sedersi e ammirare lo splendido panorama. Ritorno passando da Belvedere – Bagni di Lavina Bianca – San Cipriano (+ 3 h) Sentiero n° percorso vita, 6, 4A Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 650 m; difficoltà: facile-intermedio Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole.

>> Sciliar Un’escursione alpina prolungata, per escursionisti esperti. Ritorno passando dall’Alpe di Siusi, cabinovia e con l’autobus fino a Tires (+ 2 h di cammino). Sentiero n° percorso vita, 2 e 1 Ore di cammino: 6 ore; dislivello: 1350 m; difficoltà: difficile

>> Rifugio Bergamo Si attraversa la Val Tschamin fino al “Rechten Leger”, splendido pascolo alpino. Da qui si sale e la pendenza aumenta fino alla fine della valle. Prendendo il sentiero di destra si attraversa il Vallone del Principe. Ritorno attraverso il Passo Molignon – Alpe di Tires – Val Tschamin – San Cipriano (+ 4 h) Sentiero n° percorso vita, 3, 3A Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 1200 m; difficoltà: intermedio Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole.

Centro Visite del parco naturale „Sciliar Catinaccio“ La segheria veneziana ad acqua è tuttora in funzione ogni mercoledì e può essere visitata dal martedì al sabato (alta stagione anche domenica).

64

>>

>>

Chiesetta di San Cipriano

>>

Il “Ziegelofen” San Cipriano

32

Ziegelofen (vedi pag. 24 - 25) Sul sentiero “Perle delle Alpi“ fino al Passo Nigra Sul sentiero Alpine Pearls (n° 7 e poi 1A) fino al passo Nigra. >>


Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 650 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >> Da Lavina Bianca all’Alpe di Siusi attraverso buco dell’orso, Alpe di Siusi e rientro in cabinovia e autobus di linea Ore di cammino: 7 ore; dislivello: 1.300 m; difficoltà: impegnativo

>> Vecchio Nigra – Maso Schiller – Tires La strada sterrata „Vecchio Nigra“ porta al punto panoramico „Pussenlin Eck“ e al maso Schiller. La discesa per Tires passa dalla Fossa del Lupo. Sentieri n° 1A, 1 e 5 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 800 m; difficoltà: intermedio Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole.

Centro visite del Parco Naturale SciliarCatinaccio Attraverso prati e boschi si arriva al Centro visite del Parco Naturale. Al ritorno si percorre il percorso vita per S. Cipriano. Ideale per famiglie e bambini. Sentiero n° 12A, 12 e percorso vita. Ore di cammino: 40 min.; dislivello: 80 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >>

33

Stazione autobus San Cipriano (vedi pag. 24 - 25) Malga Plafötsch – Malga Haniger – Passo Nigra Un’escursione meritevole attraverso prati e boschi fino ai piedi del Catinaccio (Croda di Re Laurino). Sentiero n° 7 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 550 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >>

>> Fossa del lupo Fino a 200 anni fa, nei boschi attorno a Tires si

65


aggiravano numerosi lupi. I contadini attiravano gli animali verso delle fosse pietrificate per catturarli e ucciderli. Centro Visite del parco naturale „Sciliar Catinaccio“ La segheria veneziana ad acqua è tuttora in funzione ogni mercoledì e può essere visitata dal martedì al sabato (alta stagione anche domenica). >>

34

Runggun (vedi pag. 24 - 25) Rifugio Bergamo o Baita dell’Alpe di Tires Si attraversa la Val Tschamin fino al “Rechten Leger”. Da qui si sale prima leggermente, poi la pendenza aumenta fino alla fine della valle. Qui si prende il sentiero di destra attraverso il Vallone del Principe fino al rifugio Bergamo oppure il sentiero di sinistra per raggiungere la baita Alpe di Tires. Sentiero n° 3 e 3 A (solo per il rifugio Bergamo) Ore di cammino: 5,5 ore; dislivello: 1.000 m; difficoltà: intermedio >>

66

Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole fino al “Rechten Leger”. >> Haniger Schwaige Un’escursione meritevole attraverso prati e boschi fino alla Haniger Schwaige, direttamente ai piedi del Catinaccio. Ritorno passando dal Passo di Nigra (+1,20 h) e poi con l’autobus. Sentiero n° 7 Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole.

Centro visite del Parco Naturale SciliarCatinaccio Attraverso prati e boschi si arriva al Centro visite del Parco Naturale. Al ritorno si percorre il percorso vita per S. Cipriano. Ideale per famiglie e bambini. Sentiero n° 12A, 12 e percorso vita. Ore di cammino: 1 ora 15 min.; dislivello: 300 m; difficoltà: facile >>

>> Attraverso il sentiero delle Perle a Tires Si prende il sentiero lungo il ruscello di Tires fino


alla deviazione per “Kantun” e poi si prosegue per Tires. Sentiero n° 7, 2, 5 und 4 Ore di cammino: 1 ora 15 min.; dislivello: 300 m; difficoltà: facile

Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole.

Sentiero delle Perle Questo sentiero è lungo 80 km e collega Tires con le perle Collepietra/Cornedo, Nova Levante e Nova Ponente. I quattro comuni sono soci di Alpine Pearls con lo scopo comune di un turismo a mobilità dolce. Il sentiero è percorribile in 4–6 giorni.

>>

>>

35

Plafötsch (vedi pag. 24 - 25) Alla malga Plafötsch e S. Cipriano Ore di cammino: 1,5 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >>

Alla malga Plafötsch- malga Haniger – passo Nigra Ore di cammino: 3,5 ore; dislivello: 650 m; difficoltà: media >>

36

Malga Haniger (vedi pag. 24 - 25) Alla malga Haniger – Passo Nigra Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >> Alla Malga Haniger – Rifugio Coronelle Discesa in seggiova Re Laurino Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 700 m; difficoltà: media Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. 37

Passo Nigra (vedi pag. 24 - 25) Maso Schiller – Fossa del Lupo – Tires Il sentiero porta alla fossa pietrificata, dove una volta si catturavano i lupi. Si può raggiungere la Fossa del Lupo anche in mountainbike. Sentiero n° 1 (o strada sterrata) e 5 Sentiero n° 1 (o attraversando la strada sterrata) e 5 >>

67


Ore di cammino: 3,5 ore; dislivello: 650 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. Haniger Schwaige – Malga Plafötsch – San Cipriano Dal Passo Nigra si prosegue fino alla Malga Haniger Schwaige, da dove si scende attraverso prati e boschi fino a San Cipriano. Dalla Haniger Schwaige si gode di un panorama mozzafiato, che spazia fino alle spettacolari Torri del Vajolet del Catinaccio. Sentiero n° 7 Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 830 m; difficoltà: facile Questa escursione è percorribile anche d’inverno con le ciaspole. >>

Passo Costalunga Questa escursione ai piedi del Catinaccio porta fino al Passo Costalunga, che segna il confine tra le provincie di Bolzano e Trento. Sentiero n° 1 C >>

68

Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 150 m; difficoltà: facile >> Nova Levante Questo sentiero ombreggiato attraversa un fitto bosco fino a raggiungere il paese di Nova Levante. Sentiero n° 1 N Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 460 m; difficoltà: facile >> Passo Nigra In tempi passati, ci fu una lite per questioni di confine tra Nova Levante e Tires. Alcuni contadini, avevano spostato appositamente le pietre di confine e dovettero quindi scontare una pena. Una saga racconta che ancora oggi questi contadini si aggirano per il Passo Nigra e cercano di rimettere le pietre al loro posto. >> Fossa del lupo Fino a 200 anni fa, nei boschi attorno a Tires si aggiravano numerosi lupi. I contadini attiravano gli animali verso delle fosse per catturarli e ucciderli.


>> Chiesetta di San Cipriano Costruzione risalente alla tarda epoca romana, attorno al 13. secolo, come la chiesa di San Giorgio. 38

Malga Frommer (vedi pag. 24 - 25) Malga Heinzen La malga Heinzen è una meta prediletta dalle famiglie in gita. Sentiero n° 1A, 15, 16B, 2T, 16 Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >>

>> Passo Costalunga Questa escursione si estende dai piedi del Catinaccio fino al Passo Costalunga, il confine tra le provincie di Bolzano e Trento. Sentiero n° 1A Ore di cammino: 4 ore; dislivello: 150 m; difficoltà: facile >> Sentiero del Majare Dopo la salita si raggiunge il sentiero panoramico del Majare (“Hirzel”). Questo tratto può essere percorso anche con la seggiovia Re Laurino.

Sentiero n° 15, 1 Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 600 m; difficoltà: intermedio Rifugio Passo Santner – Rifugio Bergamo – Bagni di Lavina Bianca Prendere la seggiovia Re Laurino fino al rifugio Fronza alle Coronelle (partenza). Una via ferrata porta al rifugio Passo Santner. Sentiero n° 1, 542, 584, 1, 3A, 3 Ore di cammino: 7 ore; dislivello: 1500 m; difficoltà: difficile (con via ferrata) >>

>> Giro del Catinaccio Dal rifugio Fronza alle Coronelle, attraversando i Passi delle Coronelle e delle Cigolade fino al rifugio Roda di Vael. Il sentiero del Majare riporta al rifugio Fronza alle Coronelle. Sentiero n° 1, 550, 541, 549 Ore di cammino: 5 ore; dislivello: 500 m; difficoltà: difficile

69


39

Jolanda (vedi pag. 24 - 25) Malga Baumann – malga Haniger – S. Cipriano Ore di cammino: 4,5 ore; dislivello: 850 m; difficoltà: media >>

40

Kaiserstein (vedi pag. 24 - 25) Sentiero “Hirzel” Il sentiero sale in direzione Catinaccio, fino al cosiddetto “Hirzelsteig”. Sentiero n° 9 Ore di cammino: 2,5 ore; dislivello: 400 m; difficoltà: intermedio >>

>> Rifugio

Masarè Un largo sentiero porta fino al rifugio Masarè, da dove si gode di un panorama mozzafiato. Sentiero n° 1A, poi seguire le indicazioni per il “Rifugio Masarè” Ore di cammino: 2 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile-intermedio >> Le

malghe di Carezza Una facile escursione scende alle malghe attorno al Lago di Carezza, come la Malga Moser o più avanti la Malga Heinzen. 70

Sentiero n° 9 fino alla Moseralm, poi sul sentiero n° 16 fino alla Heinzenalm. Ore di cammino: 3 ore; dislivello: 200 m; difficoltà: facile >> Escursione al “Kaiserstein“ Il “Kaiserstein” (Pietra dell’Imperatore), nel 1897 fu punto panoramico preferito dell’Imperatrice “Sissi” (Elisabetta d’Austria) nel soggiorno a Carezza. Sentiero n° 9, 9B Ore di cammino: 40 min.; dislivello: 100 m; difficoltà: facile >> Palestra di roccia Al di sotto e al di sopra della strada si trova una palestra di roccia composta da 6 blocchi rocciosi con 40 vie di difficoltà tra il 3° e 10° grado. In estate, una volta a settimana, si svolgono corsi per l’arrampicata sportiva.

Redazione: Marion Weissensteiner, Verena Festi Grafica: www.obkircher.com | T 0471 614103 Foto: Consorzio turistico Rosengarten Latemar Stampa: Karo Druck, Frangarto



Guida alla mobilità dolce