Issuu on Google+

10° International Rugby Sevens Tournament

“ROMA SEVEN 2011” Giugno Rome


83

i/Hde Photostudio 33557371

Photo by Daniele Cametti Aspr


ROMA SEVEN 2011 16 squadre al Torneo Internazionale Maschile 8 squadre al Torneo Internazionale Femminile 8 squadre al Torneo Internazionale Old (over 35) 3 giorni di Grande Rugby 400 giocatori da 5 continenti l’eccellente cornice della Città Eterna il Villaggio Ospitalità il Villaggio Commerciale il Roma Seven Party la Cena di Gala

1


Roll of Honor

Major Sevens Tournaments

Hong Kong Sevens

China

Roma Seven

Italy

Middlesex

England

Dubai Sevens

Emirates

London Sevens

England

Safari Sevens

Kenya

George Sevens

South Africa

Edimburgh

Scotland

Las Vegas Seven

USA

NZ Sevens

New zealand

Melrose

Scotland

Amsterdam

Netherlands

Adelaide Sevens

Australia

Punta del Este

Uruguay

Kinsale Sevens

Ireland

GIUGNO 2011


Il Rugby a 7 e il Roma Seven

Il Rugby a 7 diventa SPORT OLIMPICO

a partire da Rio de Janeiro 2016

Il Rugby a 7 nasce a Melrose Scozia nel 1883. Da allora il movimento del Rugby a 7 è cresciuto fino a raggiungere una fama pari a quella del Rugby a 15 e che suscita un interesse in costante crescita. Oggi le IRB Seven Series sono un evento visto da 558 milioni di telespettatori - + 24 milioni di incremento annuo - trasmesso in 16 lingue - in 141 Paesi - da 34 emittenti diverse. L’IRB International Rugby Board considera il Roma Seven uno dei più importanti tornei al mondo, primo in Italia terzo in Europa e nono al mondo.

3


Roma Seven 2011: ancora grandissimo rugby

Le migliori squadre mondiali del Rugby a 7 nella Capitale dello Sport Australia 7

New Zealand Metro

Spain 7

France 7

Fiji Uprising Beach Resort

Clandestinos Argentini

Italy 7

China 7

British Army ARU

Comitè Cote d’Azur

Stellenbosch University

Gilbert Stoned Pups

Kooga Wailers

Melrose RFC

Golden Lions

Languedoc FFC

Yug Rugby (Russia)

Seven Kings of Rome

Belgium Barbarians

Marauders

Froggies

Atlantis Seven

Mel’s Exiles

Samurai International RFC

GIUGNO 2011


Albo D’Oro Roma Seven Cup 2010

Australia 7

2009

Roma Seven Invitation

2008

Felpharma British Army ARU

2007

KooGa Wailers

2006

Stellembosch University RFC

2005

Samurai International RFC

2004

Italy 7

2003

Samurai International RFC

2002

Lottomatica Roma

5


l 2008 e 2009

Il Testimonia

GIUGNO 2011

vi Waisale Sere


Guest Stars Del Roma Seven La manifestazione può vantare nelle varie edizioni straordinarie guest stars: - Waisale Serevi, figiano il più forte giocatore di sempre del Seven - Ben Gollings world top scorer e capitano Inghilterra 7, IRB best Seven player 2006 - Alefeke Penelise giocatore All Blacks 7, IRB Best Seven player 2007 - DJ Forbes capitano nazionale All Blacks 7 IRB Best Seven Player 2008 - Ollie Phillips capitano Inghilterra 7 IRB Best Seven Player 2009 - Tim Walsh capitano Australia 7 - Renfred Dazel Springbock 7 SA - Apolosi Satala Fiji 7 - Nabuliwaka Lepani Fiji 7 - Solomon King All Blacks 7 - Tomasi Cama All Blacks 7 - Fritz Leee All Blacks 7 - Edwin Cocker All Blacks 7 - Sherwin Stowers All Blacks 7 - James Maher All Blacks 7

7


DJ Forbes e

Fritz Lee due

GIUGNO 2011

All Blacks in

azione


Il Villaggio del Roma Seven Nell’ambito della manifestazione viene allestito il Villaggio Ospitalità che crea uno spazio esclusivo per gli ospiti dell’evento. Offre la possibilità di ospitare in una location unica e suggestiva eventi promozionali e di incontro, di originale ed esclusiva Corporate Hospitality e di allestire corners dedicati all’interno del Roma Seven. Operativo per tutta la durata della manifestazione, é il punto di riferimento per tutti i partners, i media, gli addetti ai lavori e per il grande pubblico che seguirà il torneo. Lungo tutta la durata dell’evento sarà disponibile un servizio di food and beverage accompagnato da sessioni musicali.

9


Roma Seven cornice di Sport e Mondanità All’interno del Villaggio Vip a bordo tribuna viene servita, secondo la migliore tradizione anglosassone, la Cena di Gala per oltre 250 persone Un’occasione unica e prestigiosa per viziare i propri clienti, allacciare nuovi rapporti e dar vita a nuove sinergie L’organizzazione del Roma Seven, ogni anno, scegli un Ente Benefico per collaborare alle attività no-profit in programma nel 2011

GIUGNO 2011


Roma Seven Party: Sport e Mondanità E’ l’attesissimo ed esclusivo momento di festa che concluderà l’International Rugby Seven Tournament. Il Villaggio Vip vedrà sfilare i protagonisti del Jet-set capitolino Dopo gli Internazionali di Tennis e Piazza di Siena il Roma Seven Party è il momento che chiude la stagione dei grandi eventi sportivi mondani della Capitale unendo uno sport come il rugby, unico per la sua tradizione, con il bel mondo del divertimento Il party, che sarà accompagnato nella notte da sette DJs, avrà inizio dopo la premiazione tra fiumi di champagne e attende la partecipazione di una famosa guest musicale internazionale

11


Piano di comunicazione previsto Roma Seven Copertura televisiva Seven

Rai Sport più : è il PARTNER MEDIA dell’evento Rai Sport più : differita serale dalle 22.00 alle 24.00 delle fasi salienti della prima giornata (qualificazioni) Rai Sport più : diretta televisiva delle fasi finali dalle 20.00 alle 24.00, la più lunga trasmissione televisiva del settore Rugby Servizi, news e repliche RAI per un totale di 12 ore di trasmissione

GIUGNO 2011


TG1 venerdì 4 giugno ore 20.30 (1.30”) TG2 giovedì 3 giugno edizione serale (1.20”) TG2 giovedì 3 giugno edizione notturna (1.10”) TG3 sabato 4 giugno edizione serale (1.10”) LA7 sabato 5 giugno ore 13.00 (1.30”) Dahlia TV domenica 6 giugno (1.40”) Super3 venerdì 4 giugno serale (1.00”)

13


Mobile Advertising (stazioni, mezzi pubblici) Circuito MOBY Roma - 900 bus + 45 treni metropolitani 3.780 schermi - spot da 15” per i 15 gg precedenti l’evento - 72 passaggi/giorno - 1.680.000 contatti/giorno

Circuito Pubblicità Dinamica Roma - schermi in location/target selezionati fra i migliori fitness centers, ristoranti, concept stores, bar, lounge bars - spot da 60” per i due mesi precedenti l’evento - 42.000 contatti/giorno per oltre 1.000.000 contatti/mese

GIUGNO 2011


Circuito CENTOSTAZIONI - 1.200 schermi in 103 stazioni (47 capoluoghi di provincia) - spot da 43� per i 15 gg precedenti l’evento - 143 passaggi /giorno - 16 milioni contatti/week

15


Affissioni autofilotranviarie ATAC circuito Roma

GIUGNO 2011


Affissioni

130 manifesti 2 m x 2 m ODP Pubblicità Circuito Roma nelle due settimane precedenti l’evento pubblicità dinamica Atac circuito roma (200 mezzi FD e PP) 120 x 70 nelle due settimane precedenti l’evento (IGP Decaux) n. 7 posterbus 2 m x 2 m (affissione mobile) nelle due settimane precedenti l’evento 50.000 manifesti formato A3 nei luoghi di maggior frequentazione target selezionato e circuito prevendita biglietti ( 2008, 2009, 2010 affidato a Lis Ticket gruppo Lottomatica ) Stand personalizzato x accoglienza atleti a Fiumicino per 7 giorni (zona arrivi extra-Schengen 93.800 contatti /week) campagna informativa durante il Sei Nazioni che genera più di 60.000 contatti diretti

17


-!'!:).%

GIUGNO 2011


Press Corriere della Sport (Partner media) tiratura media 405.000 copie/giorno - spazi pubblicitari da 28 moduli (17,2 cm x 24,8 cm) colore 3 uscite nazionali e 4 in edizione Porta Portese (Partner media) (tiratura media 110.000 copie/settimana) - spazi pubblicitari personalizzati nella settimana precedente l’evento Sport ClubMagazine (Partner Media) – free press diffuso nei circoli sportivi - 90.000 lettori area Roma - 50.000 lettori resto Italia - pagina istituzionale maggio - pagina istituzionale luglio - articolo dedicato giugno - doppia centrale luglio FlemingRoma (Partner Media) – free press/ 15.000 lettori - pagina istituzionale a colori nei mesi di aprile maggio giugno - articolo dedicato 4 pagine colori luglio Rugby! - mensile specializzato oltre 20.000 lettori/mese - pagina istituzionale maggio - articolo dedicato maggio - articolo 4 pagine luglio Fare Vela - mensile specializzato tiratura 30.000 copie - pagina istituzionale mese giugno

19


Rassegna Stampa

GIUGNO 2011


21


match program magazine 80 pagine a colori formato 21 x 15 tiratura 70.000 copie consegna a domicilio

GIUGNO 2011


Radio Radio Globo (Partner Media) - 6 spot da 20” 6 passaggi al giorno per 15 giorni - 3 winner lines nei 15 giorni precedenti l’evento - 300.000 ascoltatori/giorno

RomaRadio – Agenzia per la Mobilità trasmette nelle linee A e B della Metropolitana di Roma - Spot pubblicitario da 15” - 16 passaggi/giorno per 15 giorni - 800.000 ascoltatori/giorno

23


Comunicazione Roma Seven 60.000 brochure pieghevoli  (21 x 30 ) 100.000 sms di invito (database Ufficio Stampa Roma Seven) 65.000 inviti a domicilio (database Ufficio Stampa Roma Seven)

Comunicazione Web Sito web www.romaseven.com

( 220.000 contatti unici da indirizzi IP diversi )

40.000 inviti email (data base Ufficio Stampa Roma Seven) Video spot della durata di 50” inviato a Data Base internazionale di 40.000 indirizzi Comunicazione e campagna dedicata all’evento Roma Seven sul Social Network Facebook con raggiungimento di circa 10.000 account diversi fra Fan e amici di Roma Seven Presenza nella newsletter “primissima” di Lis-Ticket (240.000 contatti)

GIUGNO 2011


Banner pubblicitari su siti diversi fra cui: Comune di Roma Provincia di Roma Ministero della GioventĂš Agenzia della MobilitĂ  Birra Peroni FIR (Federazione Italiana Rugby) AIR (Associazione Italiana Rugbisti) ADR Aereoporti di Roma

25


2007 Conferenza stampa in Campidoglio

2008 Conferenza stampa alla F.I.R

GIUGNO 2011


UfďŹ cio stampa - conferenza stampa di presentazione con le maggiori testate nazionali e locali - comunicati stampa - mailing del match program magazine - inviti personalizzati per la manifestazione sportiva - web mailing list - inviti per la cena di gala esclusiva - inviti per il Roma Seven Party - rapporti con i Testimonials del mondo dello spettacolo e del mondo sportivo - Waisale Serevi è stato scelto quale Testimonial del Roma Seven - DJ Forbes, capitano degli All Blacks Seven e IRB best Seven Player 2008 è stato testimonial del Roma Seven 2010

27


Proposte commerciali Roma Seven 2011 I punti di forza di un grande evento internazionale

Il Rugby 7 Sport Olimpico Rugby: la vera novitĂ  negli interessi sportivi degli italiani Il forte appeal di Roma, capitale dello sport e del rugby Elevato e costante trend di crescita della manifestazione per qualitĂ  sportiva, pubblico, partners commerciali e sponsors Pubbliche Relazioni ed UfďŹ cio stampa dedicato

GIUGNO 2011


Connotazione dell’evento come elegante e ricercata occasione di incontro non solo sportivo grazie alla Cena di Gala ed al “Roma Seven Party” Cura particolare riservata al pubblico internazionale, con accordi con tour operator di settore ed iniziative di marketing dedicate Eccellente livello qualitativo delle squadre e dei giocatori internazionali Patrocini istituzionali (Comune, Provincia e Regione,Coni e Federazione Italiana Rugby) Le precedenti edizioni vantano i patrocini Senato della Repubblica, della Vicepresidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Esteri, del Ministero delle Politiche Agricole e dell’ILO (agenzia dell’ONU), Ministero della Gioventù, Ministero delle Pari Opportunità, Guardia di Finanza.

29


rs - Samurai

KooGa Waile Finale 2007:

GIUGNO 2011

l

Internationa


Sponsorship Roma Seven Global sponsor

Sponsor Istituzionale

Main Sponsor

Partner Media

Partner UfďŹ ciali

Partner Tecnici

31


Main sponsor Visibilità n. 4 cartelli (3.00 x 1.00 m ) prima fila Area personalizzata e pannelli dedicati all’interno del Villaggio Ospitalità Citazione negli spot radiofonici previsti campagna di comunicazione Presenza negli spot televisivi previsti campagna di comunicazione IV di copertina e pagina dedicata all’interno del magazine del torneo (oltre 70.000 copie) Logo sul tabellone segna punti del Torneo Menzione del logo da parte dello speaker durante l’evento, la premiazione e nel villaggio 50 pass all areas per il Torneo, con accesso al campo ed al villaggio 50 Inviti per la festa di chiusura del Torneo 20 inviti per Cena di Gala a bordo tribuna

2002 Edition

2003 Edition

2005 Edition

2006 Edition

Foster’s Roma Seven

Nastro Azzurro Roma Seven

Sidis Roma Seven

Felpharma Roma Seven

GIUGNO 2011


Main sponsor Diritti generali Qualifica di “Main Sponsor” del Torneo Roma Seven 2010

Esclusiva merceologica Utilizzo dell’immagine e del logo del torneo Roma Seven 2010 Logo e link nella homepage del sito ufficiale della manifestazione (www.romaseven.com) Presenza del logo su tutte le comunicazioni ufficiali e promopubblicitarie del Torneo Possibilità di personalizzare il nome del torneo (Title Sponsor) Utilizzo dell’immagine e del logo del torneo Roma Seven 2010 Possibilità di distribuire sampling e materiale promozionale

2007 Edition

2008/2009 Edition

Aams Roma Seven

Banca Fideuram Roma Seven

2010 Edition

Greennetwork Roma Seven

33


Stand Istituzionale Main Sponsor 2009

GIUGNO 2011

Stand ATAC: Sponsor Roma Seven 2009


Partner Ufficiale Diritti generali

n. 2 cartelli (3.00 x 1.00 m ) a cura dello Sponsor Qualifica di “Partner Ufficiale” del Torneo Roma Seven 2010 Esclusiva merceologica Utilizzo del logo del torneo Roma Seven 2010 Logo e link nel sito ufficiale della manifestazione (www.romaseven.com) Possibilità di distribuire sampling e materiale promozionale Presenza del logo su tutte le iniziative promo-pubblicitarie del Torneo Menzione del brand da parte dello speaker durante l’evento, la premiazione, nel villaggio 30 pass all areas per il Torneo, con accesso al campo ed al villaggio 30 Inviti per la festa di chiusura del Torneo 10 inviti per la Cena di Gala a bordo tribuna

35


Special thanks to

GIUGNO 2011


37


Finale 2008 :

GIUGNO 2011

Stellenbosch

University -

British Army

ARU


Presenza bordo campo Posizionamento di cartelloni pubblicitari a bordo campo 3,00 x 1,00 mt Posizionamento di striscioni pubblicitari (3,00 x 1,00 mt) intorno al rettangolo di gioco All’interno del villaggio Vip sono allestiti degli stand espositivi e commerciali a disposizione dei nostri partner sponsors

39


“Modula” Roma Seven

“Bernabei” Seven Kings of Rome

GIUGNO 2011

“Samurai Red&Blu” Ladies


Sponsorizzazione di una squadra che partecipa al Roma Seven Possibilità di associare il vostro brand ad uno dei top team partecipanti al torneo, promuovendo in modo completo il vostro brand Presenza del logo dello sponsor sulle maglie Presenza del nome dello sponsor in tutte le comunicazioni ufficiali verso la stampa e all’interno della manifestazione

Testimonial Possibilità di individuare uno o piu testimonial all’interno della disciplina del rugby che rappresenta i valori di affidabilità, robustezza, agilità e velocità consento un connubio fondamentale per la diffusione del vostro marchio

41


Seconda di copertina

Pagina pubblicitaria

GIUGNO 2011

Doppia centrale


Presenza sul magazine del torneo 80 pagine a colori formato 21 x 15 tiratura 70.000 copie consegna a domicilio

Seconda di copertina Terza di copertina Doppia centrale Quarta di copertina Pagina doppia Una pagina 1/2 pagina 1/4 di pagina

43


Inoltre Presenza di logo e link nel sito web ufďŹ ciale del torneo Montepremi della manifestazione /prize money destinato al team vincitore con indicazione dello sponsor al momento della premiazione e consegna da parte di un vostro incaricato Brandizzazione della festa di chiusura dell’evento Brandizzazione dell’aperitivo del Roma Seven

GIUGNO 2011


Sponsorizzazione degli arbitri con logo del partner sulle maglie con un’ottima visibilità vista la continua presenza sul campo per l’intera diretta Personalizzazione delle bandierine a bordo campo Personalizzazione sopra il terreno di gioco del vostro brand Personalizzazione della protezione dei pali: ottima visibilità per tutta la durata dell’evento

45


Le precedenti edizioni sono state patrocinate da:

GIUGNO 2011


Roma Seven s.r.l Via Donatello 7 - 00196 Roma Tel. 06.64.82.41.11 www.romaseven.com info@romaseven.com - marketing@romaseven.com


ROMA SEVEN 2011 - INTERNATIONAL RUGBY SEVENS TOURNAMENT 3 e 4 Giugno Stadio dei Marmi