Issuu on Google+

U P roll 1


2

Martedì

Serata a tema

Venerdì ì lupi di spiaggia • Dj set ROBERTINO Sabato

Come uno scoglio può arginare il mare • Dj set


3

Lungomare Zara Giulianova Lido - Tel. 085/8003231


4

FACTORY

L.

A lb e r to

B e a tr

C a ti a

ic e P .

G ..

D e n h is

RollUP urban magazine

a D .M .

C h ia r a

L.


5

INSIDE TATTOO & PIERCING Viale della Vittoria • 115 • Alba Adriatica • Teramo • Italy Tel. 0861. 753268 • Mobile : 377.4069904 Mail : mayla@insidetattoo.com • Facebook : Inside tattoo di Donna Mayla


6


7

Drink Camp a r i s i r i f a ’ i l l o o k D es ig n e l e ga nt e i n sti l e c o nt e mpo ra ne o Un momento di rinnovamento per Campari, che ha fatto del dialogo con il suo tempo una costante, rendendolo un’icona contemporanea e nota in tutto il mondo. Nel 2013 Campari si veste di una nuova bottiglia, dalla forma sofisticata ed essenziale, decorata da un nuovo profilo d’argento del logo e dalla goffratura di vetro che sottolineano l’eleganza dell’aperitivo rosso per eccellenza.

L’happy hour naturale e sostenibile Smart, funny, green: queste le parole d’ordine di un modo contemporaneo di vivere il rito dell’aperitivo. Città d’arte, località turistiche, mare spritzeranno di divertimento e vivacità: da nord a sud si potrà provare il rivoluzionario gusto di Aperitivo Ramazzotti. Aperitivo Ramazzotti spicca per il suo colore arancione ambrato, per l’originalità di una ricetta naturale, per l’assenza di qualsiasi colorante artificiale. Solo arance dolci di Calabria sbucciate manualmente,erbe aromatiche, alcool e zucchero.

Bu d wei s er Budweiser, la marca di birra americana più venduta al mondo, ha introdotto sul mercato USA una suggestiva ed originale nuova lattina di birra a forma di farfalla per celebrare l’iconico logo papillon di Budweiser introdotto nel lontano 1956.

Il nuovo gin di Campar i Il Gruppo Campari e la storica distilleria inglese Langley, con una tradizione di 150 anni, si uniscono per creare BANKES: il nuovo premium London Dry Gin. Bankes, con la sua formulazione unica e segreta, inedito blend di due ricette è pronto a conquistare il mercato italiano. Passione, qualità, ingredienti naturali e più di 300 anni di tradizione, sono i caratteri che contraddistinguono questa miscela inedita ed elegantissima. BANKES è un gin ricco, intenso, miscela di 10 specie botaniche differenti, provenienti da tutto il mondo. Un blend di due ricette: la più giovane e la più antica della storica distilleria Langley di Birmingham.


8

Street Art P i e t P ar r a Originario del sud dell’Olanda,  inizialmente considerato artista “culto” da chi si occupa di grafica e comunicazione, negli ultimi anni Parra è approdato ad importanti gallerie internazionali e musei, come, di recente, il MOMA di San Francisco.  Parra è un artista dai molteplici talenti è illustratore, graphic designer, fondatore della linea d’abbigliamento Rockwell by Parra Clothing, dj e musicista nelle band Lele.Parra è noto ai fanatici delle sue illustrazioni per i temi e

i mo tivi che sono diventati marchio inconfondibile e distintivo del suo stile: colori piatti al massimo della saturazione, vibranti lettere tipografiche disegnate a mano e un mondo popolato da personaggi ibridi, bizzarri, surreali. Uomini dalle teste di uccelli, donne carnali e voluttuose dai corpi rotondi e sensuali, combinati a testi e temi tra i più svariati, da sarcastici e introspettivi a più ironici e audaci fino ad arrivare al non-sense.

Clet il segreto dell’omino in nero Clet, bretone, classe 1966, è un’artista eclettico che ha sposato il Belpaese. Vive in Italia, e precisamente a Firenze, da quasi vent’anni e negli ultimi tempi ha deciso di indirizzare la sua creatività verso una singolare forma

di espressione urbana: l’arte di personalizzare i pannelli stradali. Gli omini neri delle indicazioni diventano veri e propri protagonisti di una realtà ironica dai tratti leggermente romantici, che si interseca con il quotidiano e gioca con alcuni tra i suoi simboli più cono-

sciuti per trasformarli in inedite icone contemporanee.


9


10


11

Whatch

MAISON MARTIN MARGIELA Per Casio

a cura di Alberto Lelii

G-Shock GA-300

Il risultato della collaborazione tra la Maison Martin Margiela e Casio per celebrare il trentesimo anniversario del modello G-Shock è un orologio di argento opaco in edizione limitata

Black Limited Edition by A lejandro Alcocer Rolex GMT Master II

L’orologio è diventato ormai un accessiorio imprescindibile per ogni amante dello stile, quindi ad ognuno il suo. L’appassionato customizzatore Alejandro Alcocer decide quindi di mettere le mani sul GMT Master II, classico oroglio di casa Rolex, donandogli la classica livrea nero opaco che piace un po’ a tutti. Il trattamento con cui è stato realizzato questo effetto si chiama PVD (Physical Vapor Deposition) che in parole povere consiste nell’applicare un rivestimento al carbonio che si lega a livello molecolare con l’acciao e donerà poi il classico colore matt black. Alejandro Alcocer per dare ancora più resistenza ci mette poi anche il trattamento DLC (Diamond-Like Coating) che renderà l’orologio veramente difficile da scalfire.

Di o r Chi f f re G o uge

E te r n o S o l o tem p o

G a ga M i l a no 48 mm


12

Sex a cura di Chiara Londrillo

SE X t o y s m a n i a Negli ultimi tempi è scoppiata una vera e propria sex toys mania. Eravamo abituati al porta a porta dei cosmetici, degli aspirapolvere, delle creme e delle enciclopedie, ma da adesso anche tutto ciò che riguarda il mondo del sesso busserà alla vostra porta. A portare nelle nostre case gli amati oggetti è l’azienda Valigia Rossa, brand d’importazione americana che da un anno è sbarcato anche i Italia. Ebbene come funziona questa nuova frontiera del piacere? Come una semplice riunione, solo un po’ più piccante: serve solo una casa, un gruppo di amiche, magari qualche cocktail e tanta ironia. La rappresentante, accompagnata dall’inseparabile valigetta rossa,

infatti vi mostrerà tutto ciò di cui avrete bisogno. Se pensate di essere ormai delle esperte, vi sbagliate di grosso: è un universo in cui c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare o da provare! All’interno del team della Valigia Rossa, che conta oltre 60 consulenti, ci sono anche i cosiddetti consulenti specialisti, ovvero medici psicologi, ginecologi e sessuologi. Il brand infatti offre un servizio a tutto tondo di scoperta del mondo del sesso creato ad hoc dalle donne per le donne. Oltre l’aspetto ludico, infatti, viene data moltissima importanza anche al tema della prevenzione, del sesso sicuro e, più in generale, di tutto ciò che riguarda la nostra salute “più intima”. Infine, otre alle più classiche riunioni, che durano circa due ore, di pura scoperta e divertimento, vengono organizzate anche delle vere e

proprie serate a tema: dal post parto alla menopausa, fino ad arrivare ai rendez vous più piccanti… Ce nè davvero per tutti i gusti: creme e olii per massaggi commestibili, sex toys di ogni genere, lubrificanti, ovetti vibranti per rapporti a distanza e coniglietti per il piacere femminile, preservativi fluo e kit di ogni genere.

A rriva Lyb r i d o , i l V i a g r a p er d on n e. Si chiama Lybrido ed è una pillola che aiuterà le donne contro la mancanza di desiderio sessuale. La pillola sarà lanciata sul mercato a partire dal 2016, e sarà

un vero e proprio “viagra per donne”. Il Viagra ha permesso a molti uomini di recuperare una vita sessuale riscuotendo un enorme successo, per questo è stata pensata una pillola per stimolare mente e

corpo anche delle donne. A sviluppare la nuova pillola è la Emotional Brain, società con sede nei Paesi Bassi, che attraverso il suo sito ha affermato come il farmaco sia “efficace per le donne, che hanno bas-

so desiderio sessuale e poca motivazione, a causa dell’insensibilità agli stimoli sessuali”.


13

14


14

Sneakers a cura di Beatrice Perazza

S U PRE M E X C L A R K S D E SE R T B O O T S

LOSERS : N e w Sneake r Br and LOSERS è un marchio emergente targato Japan, nato appena 18 mesi fa, si sta affermando velocemente nel mondo della Sneaker Culture mondiale, e bisogna dire che non è niente male. Si presenta con sei modelli diversi: un elemento che li contraddistingue (quasi) tutti è il puntale in white gum, comunque sono tutti molto diversificati tra loro. Lo stile potrebbe accostarsi in alcuni tratti alla Skate Culture, ma non è una prerogativa del marchio.

D EL TORO TRI BAL C HUKKA SNEAKER S Trà classicità ed eccentricità, sempre con produzione di alta qualità, le scarpe del marchio americano Del Toro sono un nome sempre più importante nel panorama delle calzature di livello per palati fini

Nuova collaborazione in edizione limitatissima tra Supreme e Clarks. Sul suede dei celebri desert boots è stata impressa una trama a mappa, elemento già presente su altre collaborazioni del brand statunitense, che conferisce un aspetto molto particolare alle più classiche delle Clarks.

Havaianas

l a n c ia le n u o v e c o lo r a z io n i delle O r ig in e s n e a k e r s a ll’in s e g n a d e l colore e d e lla c o m o d ita ’ Le Origine sneakers uniscono la freschezza delle espadrillas alla comodità delle sneakers in una calzatura ideale per le prossime giornate di sole e i primi weekend fuori porta. Bianco, blu, grigio – i colori più classici, fuscia e a righe – le versioni più alla moda; per i più attenti al tema ambientale, Havaianas propone due colorazioni – beige e marrone – della linea Eco, realizzate in fibra di juta, una materia prima tipica dell’Amazzonia.

Jo hn Va rv a to s - c o nv e rse


15


16

Fitness

Bodyart a cura di Denhisa Di Mattia

“ G r e en Gym” l a p a l est ra c he c opi a i nostri nonni Zappare, coltivare e seminare. Lo facevano i nostri nonni per vivere e da qualche anno in Gran Bretagna lo fanno anche migliaia di persone per tenersi in forma. La Green Gym è una vera e propria tendenza che unisce i benefici di stare all’aria aperta e dell’attività fisica. E a giovarne sono corpo e mente. Si chiama Green Gym ma non è una palestra a basso consumo energetico che non inquina, bensì una disciplina sportiva che unisce attività fisica e lavoro all’aria aperta. Nata in Gran Bretagna quindici anni fa grazie al medico William Bird, la Green Gym sta prendendo sempre più piede tanto da essere diventata una vera e propria tendenza. Anche se in realtà non fa altro che riprendere la vita dei nostri nonni, che lavoravano i campi e bruciavano molte più calorie di noi. Così zappare la terra, fare giardinaggio, potare gli alberi, seminare o estirpare l’erba sono diventate delle vere e proprie pratiche sportive, da vivere all’aria aperta, al contatto con Madre Natura. I benefici sono molteplici dovuti soprattutto al connubio tra sport e aria aperta. Come dimostra anche uno studio dell’Oxford Brookes University, la Green Gym fa bene all’apparato cardio-circolatorio, alla respirazione, al muscoli ma anche all’umore, perché il verde ha un effetto calmante e anti-depressivo. Inoltre questo tipo di attività semplice e sana permette di allenare tutte le fasce muscolari, brucia le calorie, fa perdere peso e tonifica i muscoli.

P iercing Il piercing come anche il tatuaggio e da intendersi dunque come arte antica, infatti i guerrieri usavano perforarsi labbra, orecchie, naso, lingua e ombelico per infilare stecche onorificienze e decori vari...Lo scopo principale era quello di distinguere i ruoli di ogni membro della tribù, infatti si poteva riconoscere il piu anziano, il piu forte o anche il capo. Anche le donne dopo un pò cominciarono a ornarsi per attrarre il loro uomo. Nella nostra epoca il piercing è come se fosse una manifestazione di disagio, dunque il ragazzo che non riconoscendosi nella vecchia generazione tende a modificare il proprio corpo per apparire diverso e infatti lo è rispetto agli adulti della propria generazione. Molti giovani la prendono come un’iniziazione all’ età adulta, una sorta di passaggio dalla pubertà all’ adolescenza vera e propria. Il piercing è bello solo se fatto seriamente e con coscienza altrimenti

può diventare una sorta di mutilazione fisica. Attualmente le nuove tendenze dei giovani partono dal piercing al setto, per le ragazze, o anche il piercing venere situato tra le labbra del genitale femminile. Questo piercing non offre piacere ma sembra molto carino, c’è anche il back dimple piercing, la nuova mania, situato sulle fossette della parte posteriore della schiena. I microdermal invece sono trattenuti sotto il derma, il vantaggio di tali innesti è la possibilità di sfruttare parti piatte del corpo che non possono essere attraversate da classici piercing.Un consiglio: andate sempre da un professionista perchè non è importante il prezzo ma la qualità!


17

Urban SUPER D W I L D C AP S Si chiamano  Supe D  e sono il nuovo progetto del brand  Super Duper Hats. Se il marchio ‘storico’ è specializzato in meravigliosi cappelli artigianali e classici, con un twist sempre originale, il nuovo progetto, strizza l’occhio alla strada, allo streetwear, ai ‘New Era’ e alla dilagante tendenza dei caps con visiera larga. La differenza è che qui c’è l’impronta di una azienda che ha saputo mettere artigianalità e tantissima poesia nei cappelli, e anche questa volta riesce a trasferire il suo tocco magico nello street. I cappelli sono in paglia intrecciata, di meravigliosa fattura e hanno fantasie veramente deliziose. Sicuramente un nuovo must have.

K en z o x N ew E ra Finalmente un pò di colore e tanti pattern per l’estate. Lo conferma anche la nuova collaborazione tra New Era e Kenzo. I due brand che si erano avvicinati quest’inverno con la release della prima serie di cap esclusivi per i Kenzo store, si riabbracciano quest’estate.

ON L Y N Y ONLY NY …Made in Usa. Uno dei modelli che sta risalendo la collina dell’auge è il cappello alla pescatore. Una forma che devi saper portare, e che viene intatto anche da loro messo in collezione per i più audaci.

per la tua pubblicità: 346.5964011 • 349.6949456


18

Interview LA F A L C O N E R I A G io v a n n i G r a n a t i a rt e, p assio ne, sti l e di vi ta. . . La falconeria, un’arte antica risalente al VII secolo A.C. quando già si praticava la caccia con i falchi. I cavalieri mongoli erano noti quali eccellenti Aquilieri, praticanti ancora oggi della temibile caccia al lupo selvatico con l’Aquila reale una delle più difficili tipologie di caccia da applicare. Giunse nel mondo arabo tramite i mercanti che percorrevano la Via della seta. Nel medioevo la falconeria raggiunse il massimo della diffusione alla corte dell’imperatore Federico II di Svevia. IL giovane sovrano considerava magico il legame fra uomo e animale e auspicava la nascita di quello stesso legame fra i nobili e il popolo. Fino ad allora il nobile era visto come un uomo rude e coraggioso, in grado di uccidere animali selvatici (orso, lupo) armato soltanto di spada, mentre in seguito si privilegia la scaltrezza e l’astuzia, servendosi dell’aiuto di un cacciatore di alta quota, per esempio il falco pellegrino, capace di raggiungere velocità elevate fino a 350 km/h. In tempi più vicini a noi, negli anni 70, questa specie ha rischiato l’estinzione a causa della caccia e dell’inquinamento. Oggi invece questo splendido animale sta vivendo una seconda giovinezza, sperimentando con successo nuovi ruoli, fra cui quello utilissimo di guardiano dei cieli. Chi sono: mi chiamo Giovanni Granati e sono un’addestra-

INFO: www.falcong.it 348.5345364 tore con specializzazione in falconeria, addestramento canidi e cavalli. Sono l’unico in Europa ad aver introdotto la difficile combinazione uomo, lupo cecoslovacco, aquila e cavallo. Questo rapporto, basato su un condizionamento intenso e continuo fra gli animali, mi consente di poter viaggiare in tutta Italia con i miei animali, proponendo avvicinamento, didattica e dimostrazioni di volo libero nei luoghi d’interesse e non solo... in Abruzzo sto svolgendo una grande opera di utilità sociale e sanitaria da diversi anni basata sul controllo delle specie considerate nocive (cornacchie, piccioni, gabbiani ecc) attraverso i rapaci da falconeria. Ho avuto notevoli risultati attraverso questo metodo, del tutto naturale e ad impatto 0 sull’ambiente, chiamato Bird control. Il Bird control si fonda sulla paura innata che le prede anno nei confronti dei predatori, portandoli ad allontanarsi dai luoghi dove i miei rapaci volano liberi. attualmente è il miglior mezzo deterrente in commercio ed anche se poco conosciuto, pian piano sta prendendo sempre più piede, anche perchè, non si fonda sull’uccisione degli animali, ma solo sull’allontanamento. Cosa significa fare il falconiere: fare il falconiere richiede notevole forza di volontà, pazienza e un enorme stima verso gli animali che vengono addestrati e la natura che li circonda. Bisogna dedicare gran parte della propria vita per portarli ad un livello di volo definito ottimale per il loro benessere psicofisico. Tutti i giorni vengono svolte sessioni di volo libero rispecchiando quello che i loro parenti selvatici

Giovanni Gr


fanno in libertà. se non si è disposti a trattare così questo genere di animale, il rapace automaticamente perderà fiducia nel suo addestratore, interrompendo quel filo sottile che lo collega all’uomo riprendendosi la propria libertà, visto che i rapaci da falconeria vengono sempre volati liberi!! Animali in addestramento i miei animali in addestramento sono i seguenti. Aquila rapace Thoron apertura alare 2m riesce a raggiungere tranquillamente i 2000 m di quota. Falco gyr pellegrino, gyr sacro, sacro, pellegrino, lanario (gyr, alagos, isabeau, giovannuzzo, lady): definiti i velocisti della falconeria, sono i rapaci specializzati nella picchiata. Il pellegrino, il più specializzato in questo genere di caccia, può raggiugere picchi di velocità fino a 350 km/h.Poiane di Harris Nilak, Lu, Rael e Samatha: le piane di Harris sono i lupi dell’aria. Animali da branco, volano in natura in gruppi di 10-15 individui. In addestramento ho 4 esemplari che utilizzo in maniera continuativa per il bird control all’interno di comuni infestati da piccioni e aziende. Civetta delle nevi Crystal: il rapace più affascinante dell’equipe, completamente bianca con pigmentature nere, animale simbolo del canada. Gufo reale africano, barbagianni Anacleto e Nerica: i predatori notturni, vengono utilizzati solitamente per il contatto con il pubblico, principalmente con i bambini, in quanto il loro carattere è molto più mansueto rispetto ai rapaci diurni. Lupi cecoslovacchi Deha e Wolf: attualmente il canide più vicino al lupo per sembianze e morfologia. Cavallo andaluso bolero: il cavallo andaluso è un tipico cavallo spagnolo utilizzato per la sua inestimabile bellezza per le dimostrazioni e gli spettacoli ho attivato un importante collaborazione con la fortezza di civitella del tronto, dove le persone potranno partecipare ad escursioni all’interno della fortezza , seguiti dai lupi e dai rapaci in volo.

ranati

19


20


21


22


23

Hi - tech P olaroid Th e I n s t ag ra m so c i a l ma t i c Ca m e r a ADR Studio ha trovato finalmente il patner ideale per dare vita a quello che era solo un prototipo dell’Instagram Socialmatic Camera, la fotocamera compatta pensata per sfruttare le funzioni presenti sul famoso Social Network, quindi filtri e condivisione, con l’aggiunta dell’opportunità di stampare direttamente le foto catturate. Il prototipo elaborato era stato pensato per avere 16GB di memoria interna, connettività Wi-Fi e Bluetooth, uno schermo touchscreen con diagonale 4:3, per la parte tecnica troviamo 2 lenti con zoom ottico e Led flash, una per l’acquisizione principale, la secondo per i filtri 3D, webcam e lettura codici QR. A completare tutto il pacchetto troviamo una stampante intern loggio per cartuccie di carta, infine il software che dovrebbe essere InstaOs 1.0, ideato per riunire Facebook e Instagram in un unica App. ADR aveva lanciato l’idea ma mancava delle risorse economiche per portare a termina l’ambizioso progetto, ora Polaroid scende in campo e ci mette faccia e contanti per rendere il tutto realtà, perciò preparatevi all’inizio del 2014 questo gingillo tecnologico vedrà la luce.

La “pillola” musicale del Dr.Dre

Vestax Spin 2 Controler

Dopo le famose cuffie, Beats presenta anche un diffusore portatile con Bluetooth. Si chiama Pill perché ha proprio la classica forma cilindrica di una pillola, con dimensioni di 19 x 5 cm circa e un peso di poco più di 300 grammi. Il nuovo diffusore entra quindi nella affollata categoria dei modelli da portare in viaggio o per far ascoltare la musica gli amici.

Quanti di voi hanno sempre desiderato almeno per una volta fare il Dj? La tecnologia sta rendendo questo tipo di Lavoro sempre più accessibile e facile. Vestax Spin 2 Controlerun apparecchio da poco sul commercio compatibile con con iPad, iPhone, iPod Touch, e naturalmente con i più recenti strumenti digital Dj.


24


25

Sunglass

s h wo o d Dopo il successo degli occhiali da sole con montatura interamente realizzata in legno, gli instancabili creativi del team  Shwood hanno proseguito il loro cammino sulla strada della sperimentazione giungendo ad un altro considerevole traguardo: il lancio della  Stone Collection. Dalla lavorazione  minuziosa ed attenta dell’ardesia che viene fusa ed integrata a strati di legno di betulla di alta qualità, nascono  due  differenti modelli di  occhiali da sole, disponibili in altrettante diverse colorazioni a seconda del tono della pietra impiegata nella realizzazione della montatura. Il modello Canby è caratterizzato da una linea più regolare e squadrata che trasmette un grande senso di robustezza e protezione;  Belmont  segue invece un design più dolce e morbido grazie alle lenti dalla forma arrotondata.

L’ a nti c o n v e n z i o n a l i t a ’ d i N u n e t t e s I Nunettes sono occhiali realizzati e prodotti in Francia, nel cuore bohémienne di Parigi. Nascono nel 2008 dall’idea di Marc Devaux, Charles E. Marin e Kevin Reguera, tre amici appassionati di occhiali e amanti dei party più cool della capitale francese. L’idea base della nascita del marchio è quella di creare un nuovo modo di concepire gli occhiali da sole, indossabili anche durante la notte o al chiuso (per non passare inosservati). Dalla 2012 la maison ha venduto in tutto il mondo più di 1,5 milioni di modelli ed ora sono distribuiti anche in Italia. Grazie ad una particolare tecnica si possono personalizzare: scrivere frasi, parole o inserire immagini direttamente sulle lenti. Insomma, un vero e proprio modo di comunicare. E le celebrity non se lo fanno dire due volte. Personaggi come  Lady Gaga, Will Smith, Bob Sinclair e Carine Roitfeld  usano Nunette: inoltre la maison vanta collaborazioni con Vogue, Mercedes, Martini, Coca-cola e molti altri.

I l l e st e v a

Ray B a n

O l i v e r S pe nc e r


26


27

Bags

BOR S E F R E I TAG L a M o d a E c o - So s t e n i b i l e

L a s cintillante cl ut ch “ P e a ce Please” Tempestata di Swarovski e colorata di una calda e magica nuance gold, la lussuosa clutch di Sylvia Toledano è un sogno ad occhi aperti.La stilista parigina arricchisce la sua prestigiosa collezione di una minaudière da favola, dalla linea squadrata e pulita e dal caratteristico simbolo della pace declinato nella colorazione arcobaleno. Super chic e dal costo notevole la “Peace Please” versione gold è dotata anche di una catenella rimovibile e di una scintillante piccola penna per scrivere.

Freitag propone quattro nuove pouches F05 BLAIR, F06 SERENA, F07 CHUCK & F08 DAN. Quattro dimensioni diverse, dal portaspiccioli alla busta formato A4, per riporre in ordine tutto quello che vi portate insieme. Zip colorata, e materiale ultra resistente (teloni di camion) as usual. Anche gli ultimi arrivati della famiglia sono abituati all’ordine. Le borse Freitag si sono allenate a lungo: cos’altro potevano fare in veste di tele cerate per i camion costretti ad allinearsi negli ingorghi lungo l’autostrada del Gottardo? Adesso, anche grazie alle colorate zip, aiutano i nostri amici e fan a togliersi di torno il disordine che può essere in bagno, in ufficio, in cantina o nel cassetto dei segreti. Insomma, le pouches sono il sistema più favoloso per mettere ordine.

DRO P: b or s e ch e sc o ppi e tt a no Il mondo di riciclo e l’uso dei materiali particolari è spesso capace di superare i limiti dell’immaginazione. Oggi le borse vengono fatte con carte di caramella, cartoni del latte o addirittura cerniere. Per questo non stupisce che in Polonia sia nato Poppy, un brand che ha creato una linea dei prodotti realizzati con il pluriball. Si va dalle shopper per l’uso quotidiano alle clutch per uscire la sera – il marchio propone diverse grandezze e modelli – fino ad arrivare a Poppy4Kids, nuovissima linea fatta apposta per i bambini.  Un prodotto perfetto per chi vuole indossare un accessorio particolare ma anche per chi ha bisogno di un antistress sotto mano. Dopotutto, schiacciare le bolle d’aria è un bel modo per sfogarsi.


28

Style COSA MI METTO? I c o nsigli della s t yl i s t Cat i a G.

D ay

f a s hio n

Note di stile: Avete l’impossibile nell’armadio e al momento di prepararsi andate in tilt negli abbinamenti? Ecco a voi, 6 look di spunto! Per il giorno? Sì, a colori accesi: giallo,arancio,verde e fucsia. Attente a non esagerare nel combinarli tra loro! Per le più casual, sì a leggins stampati, camicie basic da annodare e tanto denim! A voi minimal, sì a shorts taglio classico, canotte e t-shirt easy e l’immancabile bolerino..altro must di questa stagione! Gli accessori? Sì a bijoux in cristalli colorati e lunghe collane. Zeppe colorate a chi non rinuncia al tacco neanche di giorno, sneakers colorate e sandali a chi ama stare più comode. Per la sera.. Sì, agli abiti extralong, leggeri, in plissè, stampati..ciò che conta è che lambiscano il suolo! Toni scuri per le più easy, accesi per le più glamour. A completare per un evento importante, l’insostituibile tubino “total white”. Gli accessori? I bijoux pochi ma giusti! Sì a decollete senza plateau, sandali alla schiava per le più alte. “Mini” borse e pochette di ogni materiale e colore! Vi aspetto sul prossimo numero con tanti altri consigli! A cura di Catia Giorgini

www.catiag.it

st ylist

g l a m in p rog


29

t

E v ening

gress


30

Via Circonvallazione n째9 - 64018 Tortoreto Paese (TE) - TEL: +393467492398


31

Low - cost C ouchsurfing. Un n u ovo m o do di v i a ggi a re ! Siete dei veri e propri  viaggiatori incalliti  e per giunta amanti delle vacanze a basso costo? Se la vostra risposta a questa interrogazione è si allora dovete cominciare a prendere in considerazione anche il novo fenomeno delCouchsurfing. In italiano la parola si traduce con “saltare da un divano all’altro”, è uno dei più recenti ed attuali servizi offerti dal web, nato in USA grazie alla brillante intuizione di un giovani informatico, la cui più grande passione era quella di viaggiare, il suo intelletto si è messo in moto cercando la combinazione perfetta che gli concedesse di potare avanti questa sua passione anche in periodi di crisi buia come questi, l’idea è stata quella di creare un’ immensa comunità fatta da viaggiatori incalliti come lui, che provenissero da tutto il mondo. Il primo step è quello di entrare a far parte di questa grande comunità, dove si richiedono dati anagrafici e la vostra disponibilità di mettere a disposizione un stanza, un letto o anche semplicemente un divano a tutti i membri della comunità, è possibile usufruire del servizio anche se non si può ospitare. Da questo memento avrete la vostra  pagina personale, all’interno della quale potrete inserire recensioni, foto e storie su di voi, da quel momento potrete cominciare ad utilizzare il servizio offerto dal couchsurfing, ricercando la lalocation  dove volete andare, verificando le disponibilità di utenti in quella determinata area. Da quel momento dovrete solamente contattare l’utente che vi interessa inserendo tutte le specifiche del  vostro soggiorno e aspettare… Quello che dovete ricordarvi che il fatto di mettere a disposizione il divano della vostra abita-

zione, non significa dover sottostare alle richieste di tutte le persone della comunità, potete anche decidere voi stessi il periodo in cui mettete a disposizione la vostra disponibilità. In merito alla sicurezza di questo servizio, il sito ufficiale specifica che declina la propria responsabilità di ogni eventuale problematica si dovesse presentare, secondo me il modo migliore è quello di verificare i vari commenti che chiunque sfrutta questo servizio, può lasciare in merito a chi lo ha ospitato. La lingua ufficiale del couchsurfing è l’inglese, nonostante c’è anche una pagina in italiano del sito, anche gli utenti del bel paese tendono a scrivere in inglese. Dal 2004 a oggi si sono registrate circa 2 milioni di persone e di queste quasi la totalità (circa il 90%) ha lasciato commenti estremamente positivi sulle loro esperienze sia da ospiti che da ospitanti, e allora coraggio  non resta solo che iscrivervi e cominciare preparare i divani!!!


32

Design Meg aPh on e

Rad i o “ m ez z o ” b y L ex o n Mezzo  è l’ultimo  oggetto  prodotto di  Ionna  Vautrin  per Lexon  società francese di design. Mezzo è una piccola radio moderna con un’aura vintage. Ionna Vautrin in collaborazione con Lexon, ha progettato questa radio per adattarsi perfettamente a qualsiasi spazio quotidiano compreso il  bagno,  la radio può essere infatti  usata anche  con le mani bagnate. Mezzo  disponibile in quattro colori tra cui blu, marrone, rosso e verde. La sua forma giocosa e di piccole dimensioni  la rende versatile per chiunque.

l volume del vostro  iPhone  non vi basta? È arrivato il MegaPhone, la soluzione per le vostre orecchie, ma non solo. È evidente dal primo sguardo che oltre alla sua funzione  amplificatrice quel che colpisce è la sua presenza scenica per il design che riveste, in tutta la sua bellezza plastica -o meglio- ceramica, essendo questo il materiale principale che lo compone. E’ proprio l’artigianalità un altro punto a favore di MegaPhone, realizzato da Isabella Lovero ed Enrico Bosa, due designer italiani. La sua funzione è quella di amplificare passivamente, ossia senza l’utilizzo di corrente elettrica, esclusicamente grazie alla sua forma studiata appositamente per convogliare e far riuscire il suono più forte, anche grazie all’uso delle vibrazioni che forma e materiale permettono. Un plauso quindi a un’invenzione che ha differenti pregi: d’essere italiana, pertanto un po’ d’orgoglio concediamocelo; di adornare le case di chi lo acquisterà con forme imporsemplicità e bellezza; tanti, ma con di aver fatto sposare nel sacro vincolo del design un oggetto che ha tanto d’artigianale quanto d’artistico.

Mar s h Mal l ow s of a’ Veramente unico nel suo genere, George Nelson ha progettato e trasformato il traizionale divano in uno schema tridimensionale, costituito da 18 colori vivaci sezioni di tappezzeria, sostenuto da una semplice struttura in acciaio.


33

LAMPADA ASPIRO Oggi vi presentiamo Aspiro, della compagnia finlandese Secto Design. La lampada a sospensione Aspiro si differenzia dai soliti modelli prodotti da Secto pur preservandone il materiale tradizionale e caldo, il legno di betulla. La lampada si srotola come una spirale, apparentemente senza lampadina, creando un’atmosfera calma ed accogliente e piacevoli pattern di luce sulle pareti.

“Le d Mushro o m L g h t s ” : e cco i  f u n g he tt i - l a mpa da ! Amate i funghetti? Allora non potete resistere a questi LED Mushroom Lights, piccole lampade realizzate dal designer giapponese Yukio Takano. I funghi sintetici sono completamente composti da vetro, con una gradazione di colori che passa dal rosso al blu, e la loro forma varia proprio come variano le specie di funghi esistenti in natura! Ovviamente, non si possono mangiare, ma sono un esempio di clever illumination per qualsiasi abitazione. Creative!


34

IL FIRMAMENTO - Via L. da Vinci, 60 • Tortoreto Lido • Tel.: 0861.788371 AMNESIA - Viale Mazzini, 115 • Alba Adriatica • Tel.: 0861.713936


35

Fashion O y s te r T < 2 5 Ispirati agli orologi più famosi del mondo, manifattura made in Italy, hanno la chiusura in accaio inox e pulsante con fibbia di sicurezza . Sono realizzati in morbida gomma cristal, questo materiale particolare conferisce al bracciale una notevole resistenza e nello stesso tempo , una grande morbidezza; il che vuol dire massimo confort e lunga durata. Tutti i bracciali Oyster T<25 vengono retrostampati, in questo modo anche se urtate o lo graffiate la grafica rimane protetta. Gli unici ed originali sono solo marchiati Oyster T<25.

L A K AS A D E I K O LO R I Innovativo, giovane, utile, e dal contenuto moda all’avanguardia, Karta l’Originale è studiato disegnato e prodotto in Italia, un capo unisex che nasce da anni di ricerca condotta basandosi sulla applicazione del tessuto tyvek, materiale unico e versatile, resistente, ma estremamente morbido e leggero. Fino ad ora utilizzato a scopo settoriale e professionale, la missione dell’ azienda è rendere questo tessuto adatto all’abbigliamento streetwear di tendenza. Il Karta riprende il fitting dei bomber anni 80 ma che guarda al futuro. È stato concepito per un pubblico dinamico che ricerca nel prodotto tanto lo stile, quanto la praticità. Il tessuto si contraddistingue per essere waterproof e windproof, il che rende il Karta un alleato speciale per giornate metropolitane, o durante le fresche sere estive, quando una passeggiata in bicicletta o una gita fuoriporta in motore non possono pre-

scindere dall’utilizzo di un capo come questo, il quale all’occorrenza può essere piegato su se stesso e racchiuso dentro la pratica tasca; soluzione che permette di riporlo agevolmente dentro una borsetta o sotto la sella del motore con pochissimo ingombro. Il valore aggiunto che rende il Karta un pezzo che non può mancare nel nostro armadio, è l’alto contenuto fashion che lo rende ideale anche per le occasioni speciali e modaiole.La cartella colori proposta quest’anno prevede una una serie di fantasie camouflage con inserti fluo. Completano la collezione una gamma di modelli tinta unita che vanno dal blu navy al bordeaux, per garantire al consumatore la possibilità di godere dell’innovazione e della praticità del Karta, pur mantenendo uno stile più classico.


36

il VenerdĂŹ Cena

Musica

Piscina

Manakara-Lungomare Sirena Tortoreto Lido (Te) Info&Prenotazioni 345 3595552 - 329 0551050

org. Massimiliano Zechini


RollUP