Issuu on Google+

Controllo Motore 220V c.a. con PIC 16F84A Una parte fondamentale per chiunque si affaccia al mondo della Robotica e' quella relativa al controllo dei motori. Questo progetto pero' e' un'estensione dei classici circuiti per pilotare motori in c.c., passo-passo o servi, poiche' nasce dall'esigenza di pilotare in PWM un motore di 220V c.a. 800W con varie funzioni selezionabili con altrettanti tasti: -tasto aumento velocita' (numero di velocita' 10); -tasto diminuzione velocita'; -tasto aumento(prima) + diminuzione(dopo) velocita' in modo automatico e ciclico; -tasto pulse ossia controllo a pulsazione: viene attivato il motore per 0.5 secondi ad ogni pressione del tasto; -tasto di stop. Il microcontrollore utilizzato e' l'ormai famosissimo PIC16F84A che di certo non ha bisogno di presentazioni. Due parole in piu' sono da spendere per il buffer di potenza. Nel progetto e' stato utilizzato il MOC3061, che altro non e' un fototriac ed il TIC206M che riesce a sopportare a differenza del MOC una corrente di 4A (relativamente al tipo di TRIAC utilizzato sarebbe bene inserire il circuito di snubber).

CLICCA QUI PER INGRANDIRE


Progetto 1 di Robot-Sicilia