Page 1

Officina autorizzata

Certificata

VENDITA VEICOLI NUOVI ED USATI

AUTODEMOLIZIONI

VENDITA ASSISTENZA AFFIDABILITÀ ED ESPERIENZA AL VOSTRO SERVIZIO VENDITA MONTAGGIO E RIPARAZIONE TUTTE LE MIGLIORI MARCHE DI GOMME E CERCHI

Via Pitagora, 4/6 - Castelfranco E. (MO) Tel. 059/926571 info@tecnauto.volkswagengroup.it www.tecnautovolkswagengroup.com

• Edizione di Castelfranco • Mensile •

Via Giardini, 1310/A - Baggiovara (Mo) Tel. 059 510006 - Fax 059 510474 VENDITA RICAMBI www.righettidanilo.it • info@righettidanilo.it

Supplemento al n. 724 di Vivo Modena del 14 marzo 2018 | PUBBLICITÀ: tel. 059 271412 | commerciale@vivomodena.com | REDAZIONE 059 271412 | e-mail: redazione@vivomodena.com

Seguici su:

Auto, moto e tortellini Dal 23 al 25 marzo c’è Motori & Sapori, la kermesse della San Nicola

Pag.

9 Pag.

11 Gianni Morandi a Carpi Pag.

2 I nuovi cantieri del 2018 Pag.

23 Castelfranco e pallavolo

ABBIGLIAMENTO da ZERO A 16 ANNI

PROSSIMA APERTU

CORSO MARTIRI 242 - Castelfranco

RA

Fabbro

Meccanico CAPPUCCI GIOVANNI

CASTELFRANCO REVISIONI

ASSICURA sas di Mariano Marco & c

Corso Martiri, 172 CASTELFRANCO E. (MO) Tel. 059 927570 - Fax 059 925151 mo501@agenziazurich.it

059.921.907 Via Piave, 9 / 11 Castelfranco E. (Mo) Castelfranco Revisioni

Impermeabillizzazioni di qualità Lattoneria Coperture in genere civili • edili Costruzione e fornitura di tetti in legno Sede di Castelfranco E. Corso Martiri, 16 Sede di Modena Viale del Tirassegno, 15 E.mail: pm.minotti@libero.it Cell. 339.5030126

RIPARAZIONI: • mezzi agricoli e industriali LAVORAZIONI: • carpenteria pesante • lavori di alesatura • saldature autogene • rivenditore BEKA • martelli idraulici SALDATURE TIG Via Castelnuovo Rangone, 1055 Cell. 338 7213091 41057 SPILAMBERTO (MO) cappucci.giovanni@gmail.com


2

CASTELFRANCO NOTIZIE

Nuovi cantieri al via Per centro disabili, stadio, palestra Don Milani ma anche centro storico e viabilità Iniziano a primavera i lavori per il nuovo centro diurno disabili e per le opere di urbanizzazione connesse. Si tratta di un’opera fondamentale per migliorare l’assistenza alle persone più svantaggiate, grazie anche all’uso della domotica. Lavori previsti anche allo Stadio Ferrarini per cui è già in gara il primo stralcio di riqualificazione volto alla realizzazione di un manto erboso in erba sintetica, la sostituzione del sistema di illuminazione a Led per il risparmio energetico e interventi di manutenzione su spogliatoi e tribuna. L’Amministrazione, inoltre, ha già approvato il progetto esecutivo di rifacimento della pista di atletica che circonda lo stadio mentre, sempre in tema di sport, si interviene anche sulla manutenzione straordinaria e il miglioramento sismico della palestra “Don Milani” di Manzolino, per il quale è in corso la gara d’appalto. Sono in programma interventi anche sul Centro Storico e la Viabilità. Nel 2018, infatti, prenderà il via l’ampio intervento di valorizzazione del crocevia principale del centro storico del capoluogo, formato da Corso Martiri, Via e Piazza Garibaldi, e ai lavori per la realizzazione del nuovo Sportello Unico del Cittadino all’interno dei locali ex Unicredit. Per quanto riguarda la viabilità, invece, nel 2018 è prevista la risistemazione di Via Solimei, con la definitiva definizione del senso unico mediante la

posa di filette in granito di delimitazione delle aree ciclopedonali e carrabili, oltre alla realizzazione di alcuni interventi di asfaltatura sul territorio (Via Verdi, Via Prampolini, ecc.). Complessivamente l’Amministrazione comunale mette sul piatto oltre 3,3 milioni di euro, finalizzati al miglioramento della città e alla risoluzione di alcune problematiche che si sono evidenziate nel corso degli anni.

Biblioteca, un box self service h24 Un box per la restituzione del materiale documentario e multimediale è stato attivato all’esterno della biblioteca Lea Garofalo di Castelfranco. Per 24 ore al giorno, quindi anche a biblioteca chiusa, gli utenti possono riconsegnare libri, riviste, dvd, cd inserendoli nell'apposita fessura del contenitore. La Biblioteca “Lea Garofalo”, lo ricordiamo, dispone di un patrimonio di circa 70.000 libri, di cui un terzo per bambini e ragazzi, e 5.000 documenti multimediali tra dvd e cd musicali. Nel 2017 è stato ampliato l’orario di apertura a 52 ore settimanali con orario continuato, chiusura alle ore 19 e apertura pomeridiana al sabato.

Basket targato “Castelfranco” Sono state presentate presso la sala consiliare del Comune di Castelfranco le nuove divise da gioco della squadra di basket Ottica Amidei che milita in serie C Silver. Alla presentazione c’erano il Sindaco Stefano Reggianini e l’Assessore allo Sport Leonardo Pastore (in foto con i giocatori). Le maglie recano sul retro il logo e la denominazione “Città di Castelfranco”. Si tratta della prima volta in assoluto che una società sportiva di Castelfranco farà uso del logo. “Siamo orgogliosi - hanno dichiarato il Sindaco e l’Assessore - del fatto che la società Basket Castelfranco abbia deciso di apporre ufficialmente sulle proprie divise di gioco il logo della città”. Il Presidente della società di basket Andrea Berti ha ringraziato l’Amministrazione Comunale per aver accettato la richiesta di permettere l’uso del logo sulle maglie da gioco. Si tratta, in questo caso, di una richiesta che non riguarda solo la Serie C del basket ma che riguarderà, in futuro, anche tutte le squadre del Settore Giovanile e della Prima Divisione. Una curiosità storica: nel 1953 un gruppo di amici, composto da Mario Masetti, Giuseppe Magni, Silvio Zini e Fausto Ferrarini, si presentarono al sindaco Marchesini per chiedergli un campo di pallacanestro. Il sindaco fece asfaltare un piccolo spiazzo e la Federazione prestò due plance, ed è così che nacque la Pallacanestro Castelfranchese.


MODENA VOX POPULI

3

Adolescenti e connessione I ragazzi sono sempre più connessi alla rete, e il loro primo accesso a internet si aggira intorno ai nove anni. E i genitori come agiscono? di Giada Chiari Bambini e adolescenti sempre più iperconnessi: da uno studio curato dall’Osservatorio nazionale adolescenza emerge che il 98% tra i 14 e i 19 anni possiede uno smartphone personale già a 10 anni. Il dato rilevante è che oltre 3 adolescenti su 10 hanno avuto modo di utilizzare uno smartphone direttamente nella primissima infanzia, con la possibilità anche di accedere liberamente alle applicazioni presenti nel telefono. Con il trascorrere degli anni e l’evolversi della tecnologia si abbassa quindi vertiginosamente l’età di utilizzo sia per quanto riguarda l’uso del primo cellulare, l’accesso a internet e l’apertura del primo profilo social, che si aggira intorno ai 9 anni. Ed in questo contesto crescono fenomeni sempre più allarmanti come il cyberbullismo e la diffusione di materiale privato in rete. Luca Pagliari, giornalista e documentarista,

ha girato l’Italia incontrando migliaia di studenti per parlare è un impegno comprendere un figlio e anche un rischio perché di cyberbullismo e di uso corretto dello smartphone, spie- molte volte, e dico una cosa politicamente scorretta, bisognegando loro la differenza fra uso e abuso. Lo ha fatto nell’am- rebbe andare a vedere sui loro smartphone a chi scrivono, cosa bito della campagna itinerante #cuoriconnessi, promossa scrivono e perché scrivono”. Sei adolescenti su dieci dichiaradalla Polizia di Stato allo scopo di sensibilizzare i giovani sul no di non poter più fare a meno di WhatsApp, il Vamping, ossia la moda di trascorrere fenomeno del cyberbullismo numerose ore notturne sui e di prevenirlo. Lo abbiamo Luca Pagliari, giornalista: “comprendere un social media, sembra divenincontrato nella sua tappa figlio è un impegno e anche un rischio. Molte tata una vera e propria abitumodenese, presso l’aula mavolte si dovrebbe vedere sui loro smartphone”. dine mentre tra le nuove gna del Liceo Classico Murapaure emerge quella che si tori. “Il bullismo, al di là degli aspetti sociali economici è figlio molto spesso del poco tempo scarichi il cellulare quando si è fuori casa. Ai genitori dunque che i genitori dedicano ai figli e si accontentano di un Come la responsabilità di vigilare ricordando sempre ai propri figli stai? Bene. E non vanno oltre. Quel “bene” li rassicura, poi tor- che le immagini e i video pubblicati sul web oggi si diffonnano anche loro su Facebbok perché devono postare qualcosa. dono in maniera incontrollata, creando problemi che in alCi vorrebbe sicuramente modo di essere più presenti, più vicini: cuni casi possono avere anche conseguenze drammatiche.

Francesca, casalinga

Omar, pensionato

Cecilia, archivista

Luca, odontotecnico

Anna, pensionata

Jessica, impiegata

Tanti rischi poco controllati Nella classe di mia figlia il web viene utilizzato in modo corretto, come strumento di studio. I rischi della rete sono tanti e poco controllati.

Solo smartphone e messaggi Ogni esagerazione è una rovina: vedo che questi giovani vivono e sopravvivono solo con smatphone e messaggini. Però non riescono più a parlarsi.

Mia figlia non ha il telefono Mia figlia ha 11 anni è l’unica in classe a non avere il telefono. I compagni hanno già una chat whatsapp dove scrivono di tutto, è troppo presto.

Oggi comunicano così Mio figlio, 15 anni, passa tutto il giorno connesso, chiuso in camera tra chat e social. Oggi comunicano così purtroppo, anche noi adulti lo facciamo.

Una vera dipendenza Ho 4 nipoti di tutte le età, sono sempre attaccati al cellulare. E’ una vera e propria dipendenza, ci vorrebbero più controlli da parte di genitori e insegnanti.

Controlliamo quello che fanno I miei figli ci stanno parecchio al telefono, tra musica e giochi, ma noi controlliamo quello che fanno. Il telefono è open altrimenti viene tolto!


MODENA ATTUALITÀ

4

I giovani in agricoltura Con un occhio all’azienda e l’altro sul mondo, ce li racconta Lambertini di Coldiretti di Patrizia Palladino Secondo i dati della Camera di Commercio, le imprese agricole modenesi guidate dagli under 35 sono il 5,4% sul totale e l’Italia è al vertice in Europa per il numero di aziende agricole giovani. L’altra buona notizia è che il settore si mantiene stabile e che continua ad attirare giovani imprenditori. Uno di questi, 29 anni appena compiuti, è Fabio Lambertini, di recente confermato come delegato di Coldiretti Giovani Modena. Insieme alla famiglia e al fratello porta avanti un’azienda agricola a Camposanto. Una tendenza, in atto da qualche anno, vede i giovani tornare alla terra. Rivisitano un mestiere antico, portando con sé qualcosa di nuovo. E’ così anche per lei? In questo momento assistiamo a un evidente cambio generazionale. Innovazione e ripresa del territorio sono aspetti sui quali anche Coldiretti punta molto. Per me sono stati di aiuto gli incentivi europei, usati per riprendere in mano l’azienda di famiglia e investire. Su questi incentivi, la comunità europea è molto attiva. Se dobbiamo stare ad aspettare che ci trovino un lavoro, è meglio se ce lo creiamo noi. Per chi non ha un terreno, però, è piuttosto complicato investire da zero ma in Italia esiste una ‘banca dei terreni’ per under 40, da ac-

quistare con investimenti a tassi quasi zero. (cfr www.ismea.it). I giovani agricoltori non incarnano più solo l’immagine del contadino con la schiena curva. La fatica rimane ma i giovani portano novità come il biologico, il km zero, internet e la ristorazione, o no? Si punta molto sull’innovazione, su nuovi metodi di irrigazione e su macchinari che riducono il lavoro fisico al minimo. Poi sì, c’è la nuova tendenza del km zero e di vendere direttamente il proprio prodotto, anche grazie alla legge di orientamento del 2001 che ha dato la possibilità alle aziende di diversificare, aggiungendo l’agriturismo, la bancarella o la fattoria didattica. In effetti, si sta aprendo un mondo. L’azienda arriva a lei e a suo fratello dai genitori e dai nonni. Quali le differenze rispetto al passato, la vostra impronta si vede già? Progetti in

cantiere? Stiamo investendo molto sulla micro irrigazione per risparmiare e abbiamo un progetto di frutteto biologico per puntare a quel mercato. Mio fratello, per l’agriturismo, sta studiando novità in cucina. Abbiamo tanti progetti, ma i tempi sono lunghi nel nostro settore. Quello dell’agricoltore è sempre stato un lavoro faticoso e poco remunerativo. E’ ancora così o novità come la vendita online aiutano? La vendita diretta con internet aiuta molto, ma resta un lavoro duro. Non è una passeggiata, è faticoso ma può dare molte soddisfazioni, tra cui il contatto con la natura e il vivere all’aria aperta. Di certo non si diventa ricchi, altrimenti lo farebbero tutti! Gli agricoltori 2.0 vanno in vacanza o come i colleghi del ‘900 lavorano sempre? Io lavoro undici mesi all’anno e un mese vado in vacanza in giro per il mondo. Mi piace viaggiare con lo zaino in spalla e andare a scoprire l’agricoltura degli altri paesi. L’anno scorso sono stato in Nuova Zelanda, dove sono molto avanti sui vigneti e sugli allevamenti, poi ho visto anche il Cile che ha un approccio molto diverso e si sta evolvendo in fretta. Penso comunque che l’Italia sia tra i primi paesi al mondo in fatto di agricoltura, ma c’è sempre qualcosa da imparare dagli altri!

Le leggi, cosa serve al settore Siamo stati da poco alle urne, cosa chiede un giovane agricoltore a un eventuale nuovo governo? Quali possono essere le priorità? “Come Coldiretti - spiega Lambertini - abbiamo fatto delle proposte già prima del voto. Si tratta di 5 punti che vanno dalla battaglia sulle etichette all’istituzione di un ministero del Cibo, perché ora come ora se un agricoltore deve attivarsi per fare qualcosa, deve passare dal Ministero dell’Agricoltura, da quello dell’Ambiente, dal Ministero della Salute e da quello dell’Economia, sarebbe importante avere un unico ministero. Abbiamo chiesto anche l’eliminazione del segreto sulle importazioni e una nuova legge sui reati agroalimentari per contrastare le agromafie oltre alla semplificazione burocratica per le imprese agricole”. Riconoscimenti quali Dop, Igp e altri, in che modo fanno bene all’agricoltura? “Sono importanti per distinguerci sul mercato, dando valore ai nostri prodotti, altrimenti siamo in balia di quel che viene dall’estero. Queste diciture aiutano a riconoscere il valore aggiunto dei nostri prodotti. Sono tante anche le battaglie all’estero per fare riconoscere i prodotti italiani e la battaglia sulle etichettature è molto importante. E’ fondamentale che in etichetta compaia l’origine italiana di frumento, pomodoro, riso e di altri prodotti, dobbiamo puntare su questo soprattutto per informare correttamente il consumatore finale che così ci può premiare”. (in foto, impianto di microirrigazione)

- Gas - Saldatura - Antinfortunistica - Campeggio - Tempo libero - Griglie - BBQ Via Loda, 583/A - San Cesario S.P. ( Mo) - Tel. e Fax 059.921636 E-mail: info@igcgas.it - www.igcgas.it igcgas


TEMPO LIBERO

5

La Gioconda di Ponchielli L’opera conclude il 23 e il 25 marzo la stagione lirica del Comunale

Angela Baraldi dal vivo alla Tenda

Il jazz che esplora e si suona in Trio

Venerdì 16 marzo alla Tenda prende avvio la tre giorni del festival Ore d’aria. Alle 21.30 a salire sul palco sarà Angela Baraldi (foto) per un concerto che presenta il nuovo disco “Tornano sempre”. Il disco viene presentato in una chiave acustica, una lettura più intima e stretta, più viscerale e vicina, anche in termini prettamente fisici, al pubblico. L’ingresso è gratuito. Il festival è realizzato da Ore d’aria, in collaborazione con Centro Musica e Modenadanza.

Hobby Horse (nella foto) è un trio collettivo fra i principali esponenti della nuova scena creativa e sperimentale del jazz in Italia. Martedì 20 marzo, alle 21.15, alla Tenda presenterà il nuovo album uscito a gennaio: “Helm”, un riassunto concentrato delle ardite esplorazioni sonore, tra improvvisazione, elettronica e rock, che il trio porta avanti da otto anni. Ingresso libero. La rassegna è promossa dall’associazione Muse e da Jazzoff produzioni.

“La Gioconda” di Amilcare Ponchielli chiuderà il cartellone lirico del Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” (nella foto) venerdì 23 (ore 20) e domenica 25 marzo (ore 15.30). Il titolo prosegue, dopo “La Wally” vista la scorsa stagione e l’”Amico Fritz” del 2016, il progetto di riscoperta di titoli meno frequentati della Giovane Scuola italiana. Ponchielli (1834 - 1886) partecipò infatti alla sfida avviata in Italia dal confronto con l’opera europea proponendo un genere di melodramma basato sul canto, secondo il modello italiano, ma al contempo capace di metabolizzare gli influssi della musica francese e tedesca, operistica e strumentale. La sua cantabilità appassionata e la sua ricca tavolozza orchestrale hanno contribuito in misura decisiva allo sviluppo del melodram-

ma romantico, gettando le basi per la successiva Giovane Scuola di Puccini, Mascagni, Leoncavallo, Giordano e Cilea. Lo spettacolo nasce a Piacenza, in coproduzione con Modena e Reggio Emilia. Firma la regia Federico Bertolani per la direzione musicale di Daniele Callegari. La “Gioconda” di Ponchielli, su libretto di Arrigo Boito (firmato con lo pseudonimo Tobia Gorrio), debuttò alla Scala di Milano nel 1876, riscuotendo fin da subito un grande successo, anche grazie alla celebre “Danza delle ore”, l’azione coreografica collocata nell’atto terzo. La Gioconda è anche l’unica opera di Ponchielli rimasta nel repertorio operistico e ancora molto rappresentata, non solo in Italia. Info e prenotazioni: 059.2033010 biglietteria@teatrocomunalemodena.it


TEMPO LIBERO

6

Arte e satira in mostra Ha inuagurato alla Galleria Civica di Modena l’esposizione Ad Reinhardt. Arte + Satira” La Galleria Civica di Modena ha inaugurato Ad Reinhardt. Arte + Satira, la prima mostra organizzata sotto l’egida della nuova Fondazione Modena Arti Visive diretta da Diana Baldon e dedicata alla presentazione e alla promozione dell’arte e delle culture visive contemporanee di cui fa parte, a partire dallo scorso ottobre, la storica istituzione modenese. La mostra, dedicata al celebre artista americano Ad Reinhardt (Buffalo, 1913 - New York, 1967), presenta per la prima volta in un’istituzione italiana un aspetto ancora poco studiato del suo lavoro. Benché l’artista americano sia noto principalmente come pittore astratto, questa esposizione raccoglie più di 250 opere tra fumetti a sfondo politico e vignette satiriche selezionati dagli archivi dell’Estate of Ad Reinhardt di New York. I lavori su carta sono accompagnati da una proiezione di diapositive scattate dall’artista in 35mm e ora digitalizzate, nonché da un considerevole numero di diari di viaggio, schizzi e pamphlet. Conosciuto dal grande pubblico per i suoi black paintings, tele minimaliste, nere, realizzate negli anni Sessanta e venerate da un nutrito gruppo di artisti più giovani noti

a livello internazionale - tra cui Sol LeWitt, Frank Stella, Robert Irwin e Joseph Kosuth - l’eccezionale percorso di Reinhardt continua ancora oggi ad avere ampia risonanza. La pittrice sudafricana Marlene Dumas ha recentemente affermato: “Tutti coloro a cui interessa la differenza tra dipinti e immagini devono entrare in relazione con Ad Reinhardt. […] Chiunque trovi piacere nella critica d’arte e apprezzi l’ironia e lo humor […] non può che amare Ad Reinhardt”. Reinhardt sviluppò il proprio interesse verso la pittura e il fumetto da bambino, mettendo a frutto questi talenti in numerose pubblicazioni scolastiche e durante i lavori estivi dalle scuole superiori al college. Nel corso degli anni Trenta e Quaranta, durante e

dopo i quattro anni passati a lavorare in qualità di pittore astratto per la Easel Division del Federal Art Project degli Stati Uniti, Reinhardt creò più di 3.000 vignette satiriche e illustrazioni per copertine che apparvero su numerose pubblicazioni americane. Si ricordano i periodici New Masses, The Student Advocate e The Fight Against War and Fascism; svariate riviste tra cui Glamour, Listen e Ice Cream Field; nonché annuari di baseball e The Races of Mankind, pamphlet anti-razzista che vendette più di un milione di copie. Più notoriamente, Reinhardt lavorò nello staff artistico della redazione del quotidiano PM a partire dal 1943, realizzando le caratteristiche vignette-collage che uniscono elementi disegnati a mano a ritagli da libri di seconda mano, una tecnica inusuale mai apparsa prima sui quotidiani. Sedi: Galleria Civica di Modena, Palazzo Santa Margherita (sala grande), corso Canalgrande 103 - Modena; Palazzina dei Giardini, corso Canalgrande - Modena. Periodo 10 marzo-20 maggio 2018. Orari da mercoledì a venerdì 10.30-13.00; 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.30-19.00; lunedì e martedì chiuso. Ingresso gratuito

L’economia responsabile alla San Carlo “Responsabilità sociale. Il paradigma dell’economia civile e le sue risposte nello spazio della globalizzazione”: è il titolo della conferenza che il professor Leonardo Becchetti terrà alla Fondazione Collegio San Carlo alle 17.30 di venerdì 16 marzo. Becchetti insegna Economia politica all’Università di Roma Tor Vergata. Editorialista del quotidiano Avvenire, è autore del blog “Felicità sostenibile” sul sito internet www.repubblica.it. Ha fondato “NeXt. Nuova economia per tutti”, una rete di cittadini, imprese e organizzazioni del terzo settore. Nei suoi lavori ha approfondito la relazione tra etica ed economia, dedicando particolare attenzione alle diverse forme di sviluppo sostenibile, all’economia delle relazioni e della condivisione e alla responsabilità sociale nei consumi e nei risparmi. I cicli di conferenze pubbliche della San Carlo sono ad accesso libero e sempre molto seguiti. La loro attenzione si focalizza su un tema che viene affrontato secondo prospettive differenti per approccio e metodologia. Filosofia, sociologia, antropologia offrono strumenti di interpretazione capaci di superare i luoghi comuni e di proporre elementi di riflessione sui temi critici della nostra contemporaneità. Info: 059.421211

COPIA GRATUITA € 0,052 | Editore: Sede legale, Redazione, pubblicità e annunci: via Emilia Est, 402/6 - Modena | Tel. 059 271412 | Fax 059 3682441 Direttore Resp.: Giovanni Botti | e-mail: redazione@vivomodena.com | www.vivomodena.it | Diffusione gratuita in abitazioni, attività commerciali, edicole di Modena. Autorizzazione Tribunale di Modena n. 1604/2001 del 16/10/2001 | Stampa: Centro Servizi Editoriali srl - Stabilimento di Imola - Via Selice 187/189 - 40026 Imola (BO)

Il 24 e 25 Marzo, presso il MTI, si terrà il corso principe per alzare la media dei voti vincendo anche l’ansia da esame Sei uno Studente Universitario oppure frequenti la quarta o la quinta superiore? Se venissi a sapere che a Modena si tiene un corso, a fine Marzo, che ti insegna un metodo di studio così efficace da permetterti di alzare la media dei voti nonché una serie di tecniche per gestire al meglio l’ansia e lo stress da esame, chiederesti maggiori informazioni? Beh, se stai leggendo questo articolo la fortuna ti arride perché quelle informazioni le trovi proprio qui. Tutti gli studenti si ritrovano innanzi a un esercizio multiplo che richiede: a) la capacità di organizzare saggiamente il materiale e i tempi di studio; b) una buona resistenza mentale; c) ottime facoltà cognitive (QI); d) un’ottima Memoria; e) una buona capacità di esporre ciò che si è studiato; f) doti di Intelligenza Emotiva (QE) in particolare afferenti la Gestione dei propri stati d’animo. Già durante i primi 10 anni del proprio percorso scolastico ci si rende conto di come questo esercizio multiplo non sia affatto semplice e durante l'Università, con la crescita della mole e della complessità del materiale da memorizzare, lo sfor-

zo da compiere aumenta proporzionalmente. A complicare il tutto c'è poi l’ansia e lo stress derivanti dalla temuta valutazione delle proprie conoscenze, valutazione che è spesso inficiata dallo stato emotivo in cui lo studente si trova il giorno dell’esame. Fortunatamente, esistono delle Tecniche che permettono di organizzare, memorizzare ed esporre al meglio ciò che si deve imparare, e noi del Mind Training Institute eroghiamo un corso ad hoc

proprio per consentire a ogni studente di eccellere. Il Metodo 30 e Lode! è un corso di due giornate intere che ti permette di acquisire, memorizzare e dimostrare le tue conoscenze, vincendo l'ansia e superando scritti e orali a pieni voti. Un corso imperdibile per tutti gli studenti UNIVERSITARI (e di quarta/quinta superiore), utilissimo anche per chi svolge un lavoro in cui è indispensabile possedere una buona memoria (medici, avvocati, oratori, manager). Il corso si terrà nella nostra sede di Via Ulivi 34-36 Sabato 24 e Domenica 25 Marzo, con orario 9:30 – 18:00. Il Sabato apprenderai le Tecniche di Memorizzazione più efficaci e le Mappe Mentali. La Domenica mattina scoprirai i segreti della MetaCognizione divenendo consapevole dei diversi Stili Cognitivi e delle strategie di studio più adatte per te. La Domenica pomeriggio imparerai invece alcune tecniche per la Gestione dello Stress/Ansia da Esame e anche per la Gestione delle Relazioni con i Professori. Contatti: 335/5687625 info@mti.training. Ti aspettiamo!

Infocommerciale

Metodo 30 e Lode!


TEMPO LIBERO

7

SPETTACOLI E APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA A MODENA E DINTORNI ALL’OFF CLUB IL CONCERTO DI PALETTI A quasi tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro in studio, dal titolo “Qui e ora”, Paletti (nella foto) torna con un singolo intimista, dove la morbidezza del cantautorato gioca con sintetizzatori dagli echi 80’s. Sarà in concerto venerdì 23 marzo all’Off di via Morandi 71. Cresciuto musicalmente a Londra, nella Post Production House Zound di Soho, il cantautore e polistrumentista bresciano ha lavorato al fianco di artisti come Ridley Scott, Paolo Sorrentino, Gary Oldman, Goran Bregovic, Iggy Pop e Groove Armada; trasferitosi a Roma, ha quindi collaborato con la Fox International in qualità di compositore. Dopo il concerto è in programma il dj set di Passerotto.

BOSSO SUONA PER LONDON Martedì 20 marzo, alle 21, primo appuntamento al Teatro Comunale di Carpi con i conerti di Mundus. Sul palco Fabrizio Bosso (tromba), Luciano Biondini (fisarmonica), Silvio Castiglioni (voce) e l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna. Titolo della serata: “Knock out. Concerto per Jack London, un melodramma jazz d’amore e pugilato”. Il concerto è in effetti un melodramma jazz d’amore e pugilato che vede incontrarsi teatro e musica e porta alla ribalta un musicista di caratura internazionale quale Fabrizio Bosso alla tromba, accompagnato da un narratore quale Silvio Castiglioni, dalla maestrìa di Luciano Biondini alla fisarmonica e dalle suggestioni sonore degli archi dell’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna. Info: 059.649263

I DOCUFILM DI ASTRADOC Proseguono al Cinema Astra di via Rismondo 21, nel centro storico di Modena, le serate speciali di Astra Doc, rassegna di docufilm da scoprire, preceduti da dj set e musica dal vivo. Martedì 20 marzo, alle ore 21, verrà proiettato “L’ultima popstar” di Claudio Casazza, Carlo Prevosti e Stefano Zaja, che racconta la folla oceanica di una messa tenuta da Papa Francesco, lo scorso anno, all’autodromo di Monza.

DUE VOLTE MANFREDINI Nei prossimi giorni, sul palco del Teatro Herberia di Rubiera, torna Danio Manfredini (foto), con un focus sull’incontro tra arte e follia. Sabato 17 marzo, alle 21, l’attore e regista milanese è in scena con “Al presente”, lo spettacolo che gli valse il Premio Ubu nel 1999 come migliore attore, mentre giovedì 22 marzo proporrà “Luciano”, il suo ultimo lavoro teatrale che lo vede in scena insieme a Vincenzo Del Prete, Ivano Bruner, Giuseppe Semeraro e Cristian Conti. Due spettacoli che a vent’anni di distanza affrontano il tema della follia in modo diverso, ma con uno sguardo esterno poetico che li accomuna. I due appuntamenti fanno parte della stagione promossa dalla Corte Ospitale. Info: 0522.621133

A TEATRO L’ANARCHICO NON È FOTOGENICO “L’anarchico non è fotogenico” è il titolo dello spettacolo che va in scena venerdì 16 marzo alle ore 21 al Teatro dei Segni di Modena. Viene proposto da Roberto Scappin e Paola Vannoni (nella foto) per una produzione della compagnia quotidiana.com. Due cow-boy, poi improbabili danzatori, si affrontano in una partitura dialettico-gestuale dall’efficacia penetrante, incisiva, politica, sollecitando un intelletto disobbediente e operativo, complice un testo che passo dopo passo si oppone all’opinione comune e alle mistificazioni del buon senso. “Una sofisticata clownerie intellettuale, un gioco verbale alle soglie dell’assurdo”. Lo spettacolo è il capitolo uno del progetto “Tutto è bene quel che finisce (tre capitoli per una buona morte)”. L’azione è condotta in tre capitoli, che si sviluppano dal nucleo centrale “Tutto è bene quel che finisce”. Il principio di buona morte, legato al concetto di fine o accelerazione di una fine certa, si intreccia con l’interesse a confrontarci sulle eutanasie negate, riferite non solo al campo medico-scientifico ma anche a quello della politica, della biopolitica e della cultura. Mentre si conclude la stagione prosegue l’organizzazione di Trasparenze Festival, che si terrà a Modena dal 10 al 13 maggio. Entro venerdì 13 aprile è possibile inviare i dati per assistere agli spettacoli in carcere a Castelfranco Emilia e Modena: 10 maggio Teatro dell'Argine, 11 maggio Leviedelfool, 12 maggio Chiara Guidi. Info e iscrizioni: comunicazione@trasparenzefestival.it.

PROMOZIONE PRIMAVERA 2018 Appartamento da 50 mq. fornitura completa di infissi ad € 2.400

Appartamento da 80 mq. fornitura completa di infissi ad € 2.900 Oppure con rate da € 99 al mese Via Tacito, 24 - Modena (Zona GrandEmilia - di fianco a Ricci Casa) Tel. 392.9851461 info@modenafinestre.it • www.modenafinestre.it

contin specia uano gli scon in PVC li sulle fines ti tre pe entro i r chi acquist l 31/5/ a 2018

e n o i z a r t e d a l Continua fiscale


RUBRICHE

8

MUSICA di Giovanni Botti Jonathan Wilson - “Rare Birds” I suoi primi due album, “Gentle Spirit” del 2011 e “Fanfare” del 2013 (per la verità ce n’è un altro precedente e quasi sconosciuto intitolato “Frankie Ray”) lo avevano portato alla ribalta come il rappresentante principali del movimento di revival del sound del Laurel Canyon, quel mix di cantautorato californiano, psichedelia e armonie vocali di cui Crosby, Stills, Nash & Young sono stati i principali esponenti. In realtà Jonathan Wilson è un musicista dagli orizzonti molto più ampi. Produttore creativo e chitarrista sopraffino, come ha dimostrato suonando sia nell’ultimo album che nei recenti concerti di Roger Waters, Wilson è anche un ottimo cantautore, pur non essendo dotato di una grande voce, e il nuovo album, “Rare Birds”, dimostra una varietà di citazioni e di soluzioni sonore davvero notevole. Il sound del Laurel Canyon continua, qua e la, a comparire (la pianistica “Sunset Blvd”, ma anche il brillante country-rock “Hi Ho the Righteous”), ma il musicista della North Carolina non si ferma lì e va ad esplorare altri mondi, dalle atmosfere pinkfloydiane di “49 Hairflips”, alla ricerca prog della title-track, fino agli anni ‘80 della lunga “Over the Midnight”. Un viaggio sonoro di grande fascino, assolutamente da affrontare.

CINEMA di Gianluigi Lanza

Ciacarare modenese

‘Lady Bird’ di Greta Gerwig

La delizia massima della nostra gioventù: la pagnotìna

di Stefano Piccagliani Pagnotìna: panino farcito (anche se ai bei tempi si usava il ben più impattante ‘imbottito’). Per qualche imprecisato motivo, il termine gergale pagnotìna oggi risulta ingenuamente grezzo, vagamente desueto quindi tristemente inutilizzato dalla plebe, dato che gli si preferisce il più nazionale ‘panino’. Ma durante gli spensierati anni dell’Italia andreottiano-fanfaniana che videro protagonista la giovinezza di chi scrive, la pagnotìna segnava davvero un momento topico nella giornata-tipo del cinnazzo vintage. A metà pomeriggio di interminabili giornate estive nel pieno orgasmo delle vacanze, dopo varie ore di disfide pallonare sul rovente asfalto di via Lippi 62 tra due cancelli chiusi che fungevano da porte, ecco che, all’appropinquarsi delle ore 17, si udiva il cigolio di una finestra che si spalancava, dalla quale la voce della mia adorata mamma tuonava come quella di un Del Monaco in un Trovatore: ‘In du èt, stràza d’un imbambì?!? A

t’ho preparé la pagnutèina, cretèin…!Tòt al dé per la strèda a immerdèret cun chi éter deficieìnt...Vin a cà e stòdia, ignorànt, sent’vo brìsa dvintèr ‘na bòcia pèrsa come cl’èsen ed tò pèder...’. Era finalmente giunto il lieto interludio della merenda: sudato, mega-melnetto, odoroso di ascella al ragù, con le mitiche righe nere disegnate nel collo, ecco che prendevo a salire le scale a tre a tre per raggiungere il secondo piano senza ascensore e afferrare quella delizia. La pagnotìna di solito era al salume, salame o mortazza o persiutto, ma per variare poteva presentarsi anche alla marmellata o, delizia somma, alla Nutella, che però in estate ‘scaldava’ un po’ e rischiavi immediati rospetti sulla lingua. A volte, in periodi di pilla, alla mamma poteva tirare l’ano e non avere voglia di prepararla,la pagnutèina, e allora ti mandava direttamente dal droghiere rionale che te la confezionava ‘espresso’, magari in certe pagnotìne spugnose al latte di ardua deglutizione. Innaffiate con una deliziosa spuma al cedro al bar del Don, era la morte loro.

In programmazione all’Astra e al Victoria. Christine rifiuta il nome che le è stato attribuito, per usarne uno che si è scelto: Lady Bird. Odia Sacramento, dove non succede nulla, e sogna New York. Nella lotta per affermare le proprie scelte la asseconda il padre disoccupato, ma non la madre infermiera, preoccupata per il suo futuro (MyMovies). Un piccolo, piccolissimo film (abbastanza fastidiosamente) indie, niente più che gradevole e da vedere soprattutto per la sua interprete Saoirse Ronan, inspiegabilmente candidato a 5 premi Oscar 2018 (dei quali fortunatamente non ne ha vinto nessuno) e vincitore di due Golden Globes (Miglior Film Brillante e Migliore Attrice). La storia di un coming of age già vista e scritta mille volte (molto meglio), una regia praticamente inesistente, un susseguirsi di avvenimenti nella vita di Christine “Lady Bird” apparentemente casuali al cui riguardo qualche critico ha chiamato in causa i racconti di Raymond Carver (ma per favore!!!), dei personaggi assolutamente da clichè come l’amica cicciona e ‘sfigata’, la più bella della classe scema, il ragazzo ricco e bugiardo, il ragazzo gay e via dicendo. Insomma, un film che appena visto si dimentica.

SEMPRE REPERIBILI 337.572784


CARPI EVENTI

9

A 100 all’ora con Gianni Morandi Al Carpi Summer Fest, dal 15 al 19 luglio, saliranno sul palco Morandi, Blunt e Coez, oltre a diversi comici. Gran finale a sorpresa di Jessica Bianchi Si annuncia un’estate a dir poco caldissima quella carpigiana. Musica e divertimento saranno i veri protagonisti e Piazza Martiri pulserà al ritmo dei grandi artisti della musica italiana e internazionale. Dal 15 al 19 luglio, infatti, torna per il terzo anno Carpi Summer Fest: cinque serate che faranno cantare e danzare la suggestiva cornice di Piazza Martiri grazie alla presenza di ospiti straordinari! Ogni giorno sarà dedicato a uno spettacolo diverso: a salire sul palco Gianni Morandi, James Blunt, Coez e i comici Paolo Migone, Anna Barbera e Paolo Cevoli. Il finale sarà col botto, ma l’evento di chiusura del Carpi Summer Fest, per ora, resta una sorpresa! A calcare per primo il palco di Piazza Martiri, domenica 15 luglio, sarà Gianni Morandi col suo D’amore d'autore Tour: uno show unico il cui fil rouge sarà l’amore. Un live imperdibile, di oltre due ore. Quaranta i brani di cui “l’eterno ragaz-

zino” che da sempre va ai “cento all’ora” farà dono ai suoi fans, accompagnandoli per mano in uno splendido viaggio attraverso il tempo: dai grandi e intramontabili successi del passato, quelli che hanno composto la colonna sonora di tutti noi, ai brani di “D’amore d'autore”, ultimo album di inediti uscito lo scorso 17 novembre. Lunedì 16 luglio a scaldare Piazza Martiri sarà invece James Blunt (foto a sinistra) con il suo The Afterlove Tour. Il 2017 è stato un anno particolarmente ricco di soddisfazioni per il talentuoso artista britannico che ha

pubblicato il suo quinto album in studio, “The Afterlove”, anticipato dalla hit “Love Me Better”. Martedì 17 luglio Carpi Summer Fest cambia pelle e si trasforma in Carpi Summer Comics: a susseguirsi sul palco saranno infatti i tre comici d'eccezione Paolo Migone, Anna Barbera e Paolo Cevoli. Migone è attore, regista e autore teatrale e televisivo: con la sua comicità corrosiva e la sua inimitabile mordacità toscana porta in scena l’eterno gioco fra uomini e donne. La siciliana Anna Maria Barbera con il suo storico personaggio Sconsy fa degli aspetti

della vita moderna, tra smartphone e social network, il bersaglio della sua comicità. Infine Cevoli racconterà in modo divertente e con l'inconfondibile accento romagnolo alcune delle tappe fondamentali che hanno cambiato il destino della sua vita, da cameriere nella pensione Cinzia gestita dai suoi genitori a comico di Zelig. Mercoledì 18 luglio i comici cederanno il testimone a Coez (foto sotto) vero e proprio caso discografico italiano del 2017: il suo album “Faccio un casino” è doppio platino, il singolo La musica non c'è ha oltre 30 milioni di stream su Spotify e il tour invernale è andato sold out in prevendita. Questa data fa parte degli ultimi concerti "per fare un bel casino, per un'ultima volta, tutti insieme" prima del nuovo disco! Note, ritmo, risate e tanta voglia di stare insieme: il Carpi Summer Fest è questo e molto altro ancora. Non mancate: i biglietti sono in prevendita a Radio Bruno! Buona estate caldissima a tutti!

Viale Trento Trieste, 37/A - Modena Viale Manzoni, 7 - Carpi Tel. 059.643750 - Cell. 335-6084194 idea_clima@tiscali.it - www.idea-clima.it

Nuova apertura Daikin Comfort Store in viale Trento Trieste, 37/A a Modena

RISCALDAMENTO

Fino al 31 marzo continua la promozione

• RISCALDAMENTO A POMPA DI CALORE • CALDAIE A CONDENSAZIONE • RISCALDAMENTO CON SISTEMI IBRIDI Sostituisci la tua vecchia caldaia con una nuova a condensazione con pompa di calore

MAXI SCONTI su tutti i modelli

Daikin e Mitsubishi Approfitta di questa offerta irripetibile

DETRAZIONE FISCALE DEL 50%

GARANZIA TOTALE GRATUITA “4 anni Daikin 5 anni Mitsubishi”

e RECUPERI €2.575,00 * IN 3 MESI * usufruendo del nuovo conto termico 2.0


MOTORI&SAPORI

11

Auto, moto e buona cucina Dal 23 al 25 marzo la 17ª edizione di Motori & Sapori, organizzata dalla San Nicola I più bei motori d’Italia incontrano le più autentiche eccellenze del nostro territorio, in primis il Tortellino Tradizionale di Castelfranco. E’ quanto accadrà nel weekend dal 23 al 25 marzo con Motori & Sapori, la manifestazione che da 17 anni propone a Castelfranco Emilia, città che dall’anno scorso fa parte dell’Associazione “Città dei Motori”, ma anche patria del Tortellino, il binomio tipicamente italiano tra le grandi auto e moto e la buona tavola. L’evento organizzato dall’associazione “La San Nicola” con il patrocinio del Comune di Castelfranco Emilia, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Modena, della Camera di Commercio di Modena, di Motor Valley, di Emilia Romagna turismo, di Piacere Modena, del Consorzio Modena a Tavola e di Slow Food, prenderà il via venerdì 23 marzo con un incontro molto interessante per i tanti appassionati di motori, quello con Paolo Simoncelli, papà del compianto Marco, accompagnato per l’occasione dal dottor Claudio Marcello Costa, fondatore della clinica mobile. L’appuntamento è presso la saletta consigliare della Banca BPER in Corso Martiri 287. L’ingresso è libero e al termine dell’incontro sono previsti assaggi di prodotti enogastronomici. Sabato 24 marzo, in Piazza Garibaldi e Piazza Vittoria, ci sarà una mostra mercato di prodotti enogastronomici provenienti da varie regioni, mentre alle 19,30, sempre in Piazza Vittoria, apertura degli stand per degustare il Tortellino Tradizionale di Castelfranco ed altre eccellenze del territorio. Di nuovo in Piazza Garibaldi sia sabato 24 che domenica 25 verrà presentata “Una Ford Fiesta... nel futuro”, un progetto innovativo nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità a cura dell’Associazione MoSeER (maggiori dettagli a pagina 13). Domenica 25 marzo sarà la giornata clou della kermesse, con la chiusura al traffico di Corso Martiri dalle 7,30 alle 21 e i negozi che potranno essere aperti. Sempre in Corso Martiri, dalla rotonda del Dadà al semaforo, Esposizione delle Fiat 500 a cura del gruppo la Ciliegia. A partire dalle 9, in Piazza Vittoria, aprirà

l’iscrizione al 17° raduno delle Supercar costruite tra Modena e Bologna e, dalle 10,30, le auto partiranno verso l’azienda Borghi della Cavazzona per una prova di abilità, preceduta da un’esibizione del pilota Miki Biasion, più volte campione del mondo di Rally. A partire dalle 13,30, in Corso Martiri, verranno esposte le auto partecipanti al 17° autoraduno. In Piazza Vittoria è in programma un’esposizione di moto da corsa più volte titolate nel passato come Benelli, Morbidelli, LGM, con la presenza di tanti Campioni: Eugenio Lazzarini, Pier Paolo Bianchi, Luca Cadalora, Loris Reggiani, Francesco Villa e il direttore sportivo Aprilia Rossano Brazzi. Saranno esposte in Piazza Garibaldi, invece, auto d’epoca dei tre prestigiosi musei privati modenesi, Panini, Righini e Stanguellini, oltre alle ultime creazioni di case costruttrici, come Lamborghini, Maserati, Pagani. Infine, last but not least, anche domenica 25 a pranzo e cena, saranno aperti gli stand gastronomici con le eccellenze del territorio, guidate dal Tortellino Tradizionale di Castelfranco, prodotto a mano con sfoglia tirata al mattarello e cotto e servito rigorosamente in brodo di cappone.

A Piumazzo, giovani campioni crescono A Castelfranco non solo continua e si rinnova regolarmente la tradizione dei sapori, in particolare del Tortellino Tradizionale, ma anche quella dei Motori propone nuovi talenti giovanissimi. E’ il caso di Samuele, ragazzo di undici anni di Piumazzo, che ha da sempre una grande passione per le moto. “Tutto comincia nel settembre 2012 - racconta - quando mi viene regalata una minimoto elettrica. E’ bella, ma va piano e chiedo ai miei genitori se esiste qualcosa di piu veloce. Ottengo la promessa che in primavera avrei potuto provare una minimoto a motore. Il tempo passa e arriva la primavera del 2013, si va al mare e cercando ci fermiamo a San Mauro dove c’è una pista molto famosa. Provo finalmente una vera minimoto a motore e tutto ha inizio...”. Samuele corre in moto dall’età di otto anni, da quando nel 2015 ha vinto il campionato regionale Uisp delle minimoto arrivando secondo in quello italiano. La sua crescita è costante: nel 2016 vince tutte le gare del campionato regionale Uisp, partecipando anche qualche gara del Civ, mentre nel 2017 corre in ohvale, moto a quattro tempi a marcie, e partecipa al Civ, chiudendo il campionato al quinto posto. Quest’anno infine, sempre in ohvale, ha un team personale, Novaedil, e partecipa al Civ. Potete seguire Samuele su facebook nella sua pagina Samu#129.

Caffè Grande pensa a te... LAVORI EDILI DI RISTRUTTURAZIONI COSTRUZIONI CIVILI E INDUSTRIALI COMPRAVENDITA DI IMMOBILI Aperto dal Lunedì alla Domenica 12.00 / 14.00 - 18.30 / 24.00 Chiuso Giovedì - Tel. 059/926147 www.facebook.com/Pizzeria Caffe Grande

Via Loda, 82 - Castelfranco Emilia (MO) Cell. 333.1123155


12


MOTORI&SAPORI

13

Kevin e il progetto iaiaGi A Motori & Sapori il progetto di MoSeEr per convertire veicoli a motore termico in elettrici Motori & Sapori si rivolge al futuro e alla mobilità sostenibile. Il 24 e 25 marzo, infatti, sarà ospite della manifestazione, in Piazza Garibaldi, l’associazione culturale MoSeEr Mobilità Sostenibile ed Energie Rinnovabili, con il progetto iaiaGi, sviluppato per realizzare una piattaforma aperta ed universale per la produzione di kit di conversione di veicoli a motore termico tradizionale in veicoli 100% elettrici e a zero emissioni. L’idea iniziale del Progetto è nata nel 2010 dalla ricerca del primo fondatore Valerio Vannucci, a cui si è unito, nel 2014, il co-fondatore Alberto Trentadue. L’idea si era strutturata come un progetto di Makers ed in questo senso fu presa la decisione di coinvolgere un gruppo più ampio attraverso una call for Makers organizzata nel maggio del 2015 presso il Fablab di Civibox a Modena. Nel dicembre 2015 è stato possibile acquistare una Ford Fiesta VI serie del 2009 da utilizzare per la prima conversione prototipale, a cui è stato dato il nome “Kevin”. Nell’aprile 2016 è stata fondata l’associazione MoSeER con sede a Castelfranco, con lo scopo di gestire il progetto e dare ad esso una personalità che potesse interfacciarsi con le istituzioni. Il 13 gennaio di quest’anno invece la Fiesta Kevin è stata presentata all’ExpoElettronica di Modena, a conversione ultimata ma non ancora marciante, e il 27 dello

stesso mese ha percorso i suoi primi metri con motore 100% elettrico. I prossimi traguardi da raggiungere nello sviluppo del Progetto sono il completamento della conversione di “Kevin” in tutte le sue funzionalità, ma soprattutto l’omologazione del kit di conversione ai sensi del Decreto Legislativo n. 219 del 01/12/2015, che sancirà l’inizio della fase industriale dell’iniziativa.

Panini, Righini, Stanguellini, musei in mostra Anche i tre più importanti musei privati modenesi dedicati alle auto d’epoca, Panini, Righini e Stanguellini, saranno presenti a Motori & Sapori e alcune loro vetture saranno esposte in Piazza Garibaldi. Il museo d’auto e moto d’epoca di Mario Righini al Castello di Panzano sarà inoltre visitabile domenica 25 marzo mattina dalle 9 alle 12. Si tratta di una collezione di centocinquanta esemplari fra cui anche la 815 Avio (la prima auto costruita da Enzo Ferrari) e la 2300 8C guidata dal grande Tazio Nuvolari. Per maggiori informazioni potete collegarvi al sito del museo www.righiniauto.it

Valedipiù di Ciccarello Valentina & C. Sas Piazza della Repubblica, 10 Piumazzo

Tel. 059.93.19.27 Ogni agenzia ha un proprio titolare ed è autonoma

• SPURGO POZZI NERI CIVILI E INDUSTRIALI • PULIZIA E DISINTASAMENTO COLONNE • LAVAGGIO RETE FOGNARIA • VIDEOISPEZIONE CON TELECAMERA • SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE www.savigniautospurgo.it Via Torricelli,19 Castelfranco Emilia (Mo) Tel/Fax 059 923702 - Cell. 335 8469674/3 info@savigniautospurgo.it


CASTELFRANCO APPUNTAMENTI

14

Eco, Pirandello e il Giro I prossimi appuntamenti del Teatro Dadà. Marescotti racconta il Giro d’Italia più duro di sempre Dopo “Il Misantropo” di Moliere, il cartellone del Teatro Dadà di Castelfranco prosegue il 18 marzo con la trasposizione teatrale de “Il nome della rosa”, il capolavoro di Umberto Eco, realizzata dallo scrittore Stefano Massini, uno degli autori teatrali italiani più apprezzati. La regia è di Leo Muscato. Lo spettacolo, pur facendo parte del cartellone del Dadà, andrà in scena all’Arena del Sole di Bologna, nella Sala Leo de Berardinis. Il 23 marzo, invece, Ivano Marescotti, accompagnato al pianoforte da Daniele Furlati, porterà in scena “Bestiale... Quel giro d’Italia”. Il Giro d’Italia in questione è quello del 1914, ricordato come il più massacrante della storia ciclistica, con tappe di oltre 400 chilometri, che partivano di notte e si concludevano la notte successiva. Lo vinse Alfonso Calzolari, l’unico ciclista bolognese, che riuscì nell’impresa di portare la maglia rosa sotto le due torri. Era naturalmente un ciclismo “eroico”, con i corridori sottoposti a fatiche inenarrabili, a specchio di un’Italia contadina e bracciantile che in quella corsa trovò gli interpreti della propria condizione di vita alla vigilia della Prima Guerra Mondiale. Marescotti lo racconta con un mix di nostalgia e ironia. L’inizio è previsto per le ore 21. Il 7 aprile, infine, sarà la volta di “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello nell’adattamento e regia di Valter Malosti, con Roberta Ca-

ronia, lo stesso Valter Malosti, Paola Pace, Vito Di Bella, Paolo Giangrasso, Maria Lombardo e Roberta Crivelli. Un opera nata originariamente come testo dialettale il cui tema centrale riguarda l’onore minacciato di un uomo sposato e naturalmente di una donna sposata.

Musica e buona cucina al giovedì Prosegue la rassegna Tortillini in Musica, organizzata dalla Pro Loco di Castelfranco, che mette insieme in alcuni giovedì fino a giugno un concerto nella sede della Pro Loco in Piazza Garibaldi e una cena a base di tortellini in brodo nella vicina Osteria del Tortellino. Dopo l’appuntamento del 15 marzo con il trio formato da Noemi Felicani, Gustavo Savino e Iginio Luigi Caselgrandi, il 12 aprile sarà la volta di un duo che esegue musica soul, i “The Ninth Chord”. Il dieci maggio, invece, sempre per quanto riguarda la parte musicale, toccherò ai “Bottom of the sea”, duo acustico ispirato al pop anni ‘90.

‘Cinema di Nuovo’, tra film e poesia Ha preso il via lo scorso mercoledì 7 marzo, l’edizione 2018 della rassegna “Cinema Di Nuovo”, organizzata dal Comune di Castelfranco Emilia in collaborazione con il Cinema Nuovo. Tutti i mercoledì fino al 25 luglio al già citato Cinema Nuovo, gli spettatori saranno accompagnati in un viaggio attraverso il cinema italiano e mondiale che toccherà i temi della poesia, della grande commedia all’italiana, i documentari della rivista Internazionale, i film musicali per concludere con le proiezioni dedicate ai più piccoli. La stagione si inaugura quindi con un ciclo dal titolo “La poesia del Cinema” in cui il legame tra la settima arte e la parola scritta diventa profondo e intenso. Dalle parole di Stefano Lusardi “Un famoso poeta sudamericano, un eccentrico professore di letteratura, un inquieto giovane romantico, perfino un semplice guidatore d’autobus. Questi sono i protagonisti. Vivono le loro storie nei luoghi più disparati, da Santiago a Recanati, ognuno in un tempo differente, dall’800 al nostro presente. In comune tutti e quattro, film e personaggi, hanno la stessa passione, lo stesso slancio, lo stesso sguardo. Quello di un cinema che vuole farsi verso e volare”. Prossimi appuntamenti “Il giovane favoloso” di Mario Martone (14 marzo), “Paterson” di Jim Jarmusch (21 marzo) e “Neruda” di Pablo Larrain (28 marzo). Tutte le proiezioni saranno introdotte da Stefano Lusardi, giornalista cinematografico. Proiezione unica alle ore 20:45, ingresso libero fino ad esaurimento posti.


16

RESTAURANT

Ginger CUCINA GIAPPONESE

imiti l a z n e s A N E C

€ 19,90

e escluse)

nd (dolci e beva

0 Sabato € 20,9

limiti a z n e s O Z N A R P a € 11,90 de escluse)

Possibilità Y TAKE AWA NUOVO servizio di consegna a domicilio con www.mymenu.it Si accettano buoni pasto

(dolci e bevan

12,90 € a ic n e m o D e to a b Sa

e rre a a i i g g n n a a m em ! ette ! !! ! ! i ottrre i t t P i Po i m m i i o a ll llo za o o nz v v en a s a se T T l l a oa ziio viiz errv S Se

Modena - Via Emilia Est, 413 (Palazzo Real Fini) - Tel. 059 365859 (Ex pizzeria Conchiglia d’Oro) - CHIUSO LUNEDÌ A PRANZO www.ristorantegingermodena.it • www.ristorantegiapponeseginger.it


CERCA&TROVA LAVORO Si precisa che tutte le ricerche di personale sono rivolte ad ambo i sessi (L. 903/77).

l G

RAGIONIERA 51enne con esperienza nella gestione completa della contabilità aziendale fino alla stesura del bilancio cerca lavoro preferibilmente a Carpi o zone limitrofe. 338-8506596

166 ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI

OFFERTE

SIGNORA italiana cerca lavoro nella ristorazione in cucina. Disponibilità immediata. A Modena, Castelnuovo e dint. 3240993349

172 OPERAI

168 VARI

KF S.R.L. Azienda Modenese del settore elettronico, leader nel suo mercato, CERCA MAGAZZINIERE. Si richiede esperienza logistica, magazzinaggio, gestione documentazione in entrata ed uscita Italia / estero. Indispensabile patente per carrellista, titolo preferenziale (ma non fondamentale) la conoscenza della lingua inglese, così come l esperienza di controllo qualità in ingresso su istruzioni predisposte. Sede di Lavoro Modena inviare c.v. all’indirizzo: nuovocercalavoro@gmail.com

43ENNE cerca lavoro per stiro ed aiuto anziani. 389-6990834 GIOVANE donna cerca lavoro come addetta alle pulizie, lavapiatti, aiuto cuoco, in lavanderia, addetta all’imballaggio, carico e scarico. 320-7131023 ITALIANO 40enne cerca lavoro a Vignola e dintorni come aiuto pizzaiolo. 347-5872070 ITALIANO con capitale cerca attività ben avviata con cui entrare in società a lavorare a Vignola e dint. No perditempo. 3475872070 MODENESE cerca lavoro per pulizie in hotel, uffici e privati, signora seria e con esperienza. No perditempo. No vendita. 3384812599 SIGNORA 48enne si offre come aiuto nei lavori domestici e come baby sitter. 340-2287182 SIGNORA cerca lavoro come badante e per pulizie. Full-time. Solo di giorno, no notti. 388-7994839 SIGNORA cerca lavoro per pulizie ed assistenza anziani a Modena e dint. Automunita. 349-5977252 SIGNORA modenese seria e con esperienza cerca lavoro per pulizie, stiro, baby sitter. No perditempo e no vendita. 338-4812599 SIGNORA referenziata cerca la-

175 PERSONALE COMMERCIALE REDDITIZIA attività offresi anche part-time. 336-596941 business.overvit@gmail.com Pelloni

DOMANDE 161 IMPIEGATI IMPIEGATA amministrativa con diversi anni di esperienza in contabilità, bilanci, IVA, valuta offerte di lavoro part time o full time. 340-2287182 IMPIEGATA con lunga esperienza d’ufficio nel settore tecnico ed amministrazione condominiale è disponibile per orario continuato 8-14. 331-7528178

voro serio. Assistenza notti in ospedale e a domicilio e baby sitter. 351-1816244 SONO munito di patente ed auto propria, cerco lavoro anche nei giorni festivi a Modena e dintorni. 347-5872070

169 ASSISTENTI ANZIANI & BABY SITTER CON ESPERIENZA badante 24/24, pulizie, baby-sitter cerco lavoro. 339-1991228 SIGNORA di Carpi cerca lavoro come aiuto per anziani, anche qualche ora a settimana. No lavori pesanti. 346-0256202 SIGNORA modenese seria e con esperienza cerca lavoro per assistenza anziani, solo diurno e non 24 ore su 24. 338-4812599 SIGNORA modenese si rende disponibile per assistenza notturna ospedaliera, anche diurna dalle 8 alle 14. Referenziata, ottime doti relazionali, molto paziente. 3317528178 SIGNORA modenese referenziata si offre per 5 ore alla mattina per seguire persona con disabilità motorie e-o psicofisiche. Automunita. Molto seria. 3317528178

17 596941

184 PRESTAZIONI VARIE CERCASI soci per industria. Vendesi quote brevetto industriale, genere: risoluzione problema mondiale energia, senza impatto ambientale, come avviene adesso col petrolio. 377-6813511 CLAUDIO esegue lavori di svuotamento cantine, so lai, appartamenti, negozi e case di campagna. 347 -5414453 ERIO Svuoto, sgombero, anche gratis, solai, cantine, app.ti, negozi. Compro acquisto mobili vecchi e merce varia. 3337930888

187 LEZIONI PRIVATE ISTRUTTRICE ed assistente bagnante impartisce lezioni private di nuoto a Modena. 347-0068000

i G p G v G DOMANDE

113 ABITAZIONI IN AFFITTO

APPARTAMENTO a Modena in affitto cercasi con contratto fisso. 339-6378505

183 ESTETICA BELLEZZA

MASSAGGIATRICE professionista: iniziamo con massaggi benessere, riscaldamento, manipolazioni drenanti, defaticanti, tonificanti. Massaggi antistress. Tutti i giorni dalle 8 alle 24. 328-8072614 PROBLEMI DI PESO? Soluzione semplice ed efficace. Nutrirsi bene per vivere meglio. 336-

MARE

122 CASE IN AFFITTO

PUGLIA zona Maldive del Sa-

lento - Torre Vado - Gallipoli Otranto - Santa Maria di Leuca, affitto appartamenti per periodo estivo, anche settimanalmente. 360-996251 TENUTA CASETTE wwww.tenutalecasette.com. Mail info@tenutale casette.com - Info: 345-3016099

V G OFFERTE VARIE

KIA Sportage 1.7 CRDI, anno 2011, color grigio. 331-6637493

203 AUTO D’EPOCA VOLKSWAGEN golf storica, immatr. anno 1990, impianto a metano scad. maggio 2018, rev. ott. 2018, tettuccio apribile, iscritta ASI dal 2010. E 500. 320-4362845

204 MOTO BSA WM 20, moto militare 1940 esercito inglese in Italia, completamente restaurata, 500 cc, tutta originale, omologata FMI, km. 0 da rodare. 0522-976104

206 BICICLETTE BICI da uomo, marca Regina, freni a bacchetta, cerchi in alluminio, color nero, come nuova. E 90. 333-3258960 BICICLETTA Mirella pieghevole Atala, color arancio, modello 2000, misura pollici 26. E 60. 059358186 BICICLETTA anni 60 marca Bianchi, con ruote 28, freni a bacchetta, vendo E 90. 333-3258960 BICICLETTA da donna, in buono stato vendo a E 50 333-3258960 BICICLETTA da uomo, marca Re-

gina, sportiva, con cambio, come nuova. E 70. 333-3258960 MOUNTAIN BIKE da uomo, in buono stato, vendo a E 60,00. 333-3258960 N. 3 BICICLETTE da bambino-a praticamente nuove. 3385833574 NR.2 GRAZIELLA ruote 22, Atala con cestino, vendo a E 60, e Atala modello 2000, vendo a E 70. 3333258960

207 ACCESSORI AUTO, MOTO, BICI BARRE portatutto per Fiat Bravo 2010, originali fiat, nuove. E 40. 335-7230343 N. 2 GOMME termiche 165-65-14 montate su cerchio in ferro ad E 90 e n. 2 cerchi in ferro di diam. 14 ad E 50. 349-3636818 N. 4 GOMME termiche in buono stato, Pirelli Snowcontrol serie 3, 195-50 R 15, 82 H radial M+S tubeless, rotation. E 150. Tel. dopo le ore 14. 328-2281144 PROMOZIONE PNEUMATICI 4X2 varie marche, 3 anni di garanzia. Gomme&Service. Primovei Auto Castelnuovo Rangone (MO) 059-535806 RUOTINO con compressorino e copri cappotta per new beetle volkswagen. 347-0874600

DOMANDE VARIE ACQUISTIAMO autovetture e fuoristrada pagamento in contanti. Primovei 059-535806.

214 MOTO ACQUISTO moto usata o moto incidentata. Ritiro a domicilio. No scooter, no 50 cc. 334-6748719 MOTO d’epoca qualunque modello, anche Vespa o Lambretta ed in qualunque stato, anche solo per uso ricambi. Amatore. 3425758002

TRASLOCHI CIVILI E INDUSTRIALI • FACCHINAGGIO NOLEGGIO PIATTAFORME • MODIFICHE ARREDI • RITIRO ARREDI DEPOSITO ARREDI E OPERE D’ARTE VIDEOSORVEGLIATO ASSICURAZIONE ALL-RISK E RC MODENA: via Pio Donati, 59 059-546941 SASSUOLO: via Braida, 308 0536-905563 CARPI: via U.Sovietica, 2 059-642759 VIGNOLA: via G. Puccini, 13 059-766060 • SICUREZZA • PROFESSIONALITÀ • EFFICIENZA 339-8273939 • 348-9996219

30° Anniversario di attività... PER TUTTO IL 2018 PREZZI SPECIALI

Numero Verde da rete fissa

800 911370

www.traslochicavallini.it - e-mail: traslochi.cavallini@libero.it

Doctor Glass Modena-Sassuolo-Carpi

Doctor Glass Modena


18

Cinese a Modena abile massaggiatrice con mani e corpo. Ti aspetto per momenti caldi e raffinati. Pelle di velluto. Bocca di rosa.

Amicizie e incontri LUISA TRANS 388.9317536

329-7811984

MODENA DUE NOVITÀ Trans. 5ª misura. Ambiente

DEBORAH, DELIZIOSA, SENSUALE, DISPONIBILE. AMBIENTE TRANQUILLO CON AMICA.

329-6360595

riservato e tranquillo.

329-0433583 SARA, BELLISSIMA VENERE NERA decolté abbondante, disponibile tutti i giorni. Non anonimi.

331-1235459

IVANA,

bellissima trans bionda alta 1.75, provocante e pronta a soddisfare ogni tuo desiderio.

333.3123923

POLINESIANA NOVITÀ REBECCA appena arrivata, giovane, dolce, completissima. Tutti i giorni anche domenica.

334.9551438 MOTO vecchie di tutti i tipi, vespe, cross, regolarità, trial, cinquantini, no scooter, anche non funzionanti, ritiro personalmente. Massima serietà. 333-4862950

216 BICICLETTE COLLEZIONISTA acquista biciclette dagli anni 20 agli anni 70 da corsa, da sport, da turismo e maglie in lana da ciclista. 3333258960 VECCHIA bici da corsa, dal 1900 al 1980, cerco. Sono un appassio-

ITALIANISSIMA Giulia a Baggiovara, bionda, sexy, travolgente. Massaggi erotici, coccole e molto di più.

339.8731461 TAMARA TRANS bellissima mora, alta 1.78, 4a di seno, con 22 veri motivi. Completissima.

389.0116489

324 0981664

GIULIA golosa trans italiana, per massaggi accattivanti.

Alba, affascinante giovane

366-2412423

ANNABELLA, ungherese nuova, castana, 1,72, occhi verdi, 4a naturale.

alto livello, snella, per energici massaggi. Piedi adorabili. Solo gentlemen, no anonimi, ambiente riservato, privacy.

327/7323555

371 1314533

M G

nato di ciclismo. 338-4284285

OFFERTE

230 ABBIGLIAMENTO & ACCESSORI

ABITI gonne, pantaloni, camicie,

Primovei Auto dal 1930

maglioni, cappotti, giacche, scarpe da signora. In ottimo stato. Tel. dopo le ore 13. 389-8935805 GIACCA in vera pelle, tg. 48. E 35. 349-3636818 VESTIARIO militare: divise complete, cinturoni in pelle, guanti, camicie, impermeabili. Adatti per vestire attori per il teatro. 3396554316

231 BABY SHOP BOX per neonati ad E 15 e lettino con materasso per bimbo 0-4 anni con cassetto e rotelline ad E

Serena

371 3547421 STELLA 35 anni

dolce e paziente, 6a naturale. Disponibile per tutte le feste.

346 5982360 VIOLA sexy colombiana, 5a naturale, affascinante, completissima, per momenti piacevoli. Anche con amica. Tutti i giorni.

Massaggio Tuina

327.3524674

TRANS

CRISTINA

40 minuti - 30 euro 50 minuti - 40 euro

a Modena, giovane, bella, molto disponibile. Sempre, anche alla domenica.

320 3436224

LAURA A MODENA bella massaggiatrice, attraente

380/8655842 Maria, 52 anni seno abbondante, 8a naturale. Tutti i giorni dalle 8 alle 24. 380 7727484 100. 349-3636818 BRANDINA imbottita per neonato, arancione e blu, nuova, mai usata. E 20. 333-2483930

232 COLLEZIONISMO CALENDARIETTI di F1 con tutti i gran premi degli ultimi trent’anni con date e località delle gare, per veri collezionisti. 339-6554316 N. 3 QUADRI stupendi, firmati da Romano Mussolini, ereditati, certificati ed autenticati legalmente. In perfette condizioni. 3384025127

TELEVISORI philips 28 pollici e mivar a 14 pollici a tubo catodico con decoder Shinelco, scart e cavo antenna. E 50 con consegna a Modena città. 333-9132282

QUADRI dei primi 900 di pittori modenesi. 331-1108032 0536948412 QUADRI del pittore modenese Elpidio Bertoli e vari altri. Prezzo interessante. 338-7764018 QUADRI incorniciati con pitture arredanti del pittore Antonio Sola, n. 6 pezzi. Vendo serie completa o parte. 338-2840405

239 GIOCATTOLI

GIOCHI per bimbi, 1-2-3 anni, come nuovi. A metà prezzo. 3396027239

240 LIBRI, RIVISTE, FUMETTI

235 DISCHI, AUDIO, VIDEO

FUMETTI l’arte di Hugo Pratt, nuovi, ad E 5 cad.no inserti in abbinamento alla Repubblica o l’Espresso, anche singolarmente. N. 1, 2, 4, 5, 6, 8, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 22, 23. 3394906103 TESTI scolastici Liceo Classico usati solo 3 mesi, vendo. 3313812536

N. 30 VIDEOCASSETTE di cinegiornali di guerra istituto luce, intonse. Prezzo da concordare. 335-6745578

236 ELETTRODOMESTICI, CASALINGHI

CAUSA trasloco vendo elettrodomestici: lavatrice, frigo ecc. e mobili di ogni tipo. 331-1108032 0536-948412

242 OGGETTI VARI

BOTTIGLIE di whisky, champagne e vino d’annata, acquisto, anche mignon. 328-6751279

237 ELETTRONICA, HIFI, RADIO TV

0ola0 5 . 5 € 2o immatric inclus 0 zione hé € 30.50 c i Anz

00zichè €l. p3ass.a0 ggio an 0

esc

RAGAZZA ORIENTALE, BELLISSIMA, RICEVE TUTTI I GIORNI.

Centro Massaggio

piccante tentazione. Per momenti spregiudicati. Dalle 10 alle 19.

A MODENA

novità a Modena, bella, bionda, 5a misura, coccolona, veri momenti di relax.

CERCA&TROVA DI TUTTO Nuovo bella signora,

.60 € 14

esc

500 €l. p1ass7agg.io anzich0è

800 €l. p1ass3agg.io anzi0chè

00 €l. p4ass.a8ggio anzi0chè .50 € 33

esc

.80 € 20

esc

00 €l. p3ass.a0ggio anzi0chè

.50 € 30

esc

.80 € 19

KM 151.415

5 POSTI

NUOVA

KM 19.900

Suzuki Swift 1.3 GL - GPL- Rosso Immat: 09/2005 -Km: 204.840

Hyundai Tucson 1.7 CRdi X-possible 2wd - Cerchi 19” - vari colori

Kia Sorento 2.5 CRDI 4WD EX Automatica - Colore argento- Immat:05/2004

90 €l. p4ass.a9ggio anzi0chè

90 €l. pa7ssa.g9gio anzich0è

100 €. mes1sa3in st.rada anzi0chè

esc

.95 € 15

esc

.00 € 37

escl

IMMAT: 05/2008

600 € 3an1zic.hè 0

00 €l. p8ass.a5ggio anzi0chè

90 €messa5in str.ad9a € 1.000 an0zichè

.5io0an0zichè €l. p4 assagg 0

.40 € 13

esc

Citroen C3 1.4 HDi 70 Seduction Colore grigio met.- km: 59.025

.90 € 24

in

KM. 57.655

Hyundai i10 1.1 12V Classic 5p. Colore nero- Immat: 07/2013

Mitsubishi L 200 2.4 DI-D Double Cab. Plus Aut. EURO 6 Vari colori

500 €str3ad1a a.nzich0è

KM 101.460 IMMAT: 03/2013

esc

€3

.50 € 15

IMMAT: 03/2008

Suzuki Grand Vitara 1.6 3 porte Evolution- Nero- immat: 08/2013

escl.

IMMAT: 06/2003

Opel Astra SW 1.7 Dti EleganceColore argento - km: 190.720

00 €l. pa3ss.ag8gio anzich0è

00 € 8.0

NUOVA

Chevrolet Captiva 2.0 VCDI LTX Aut. 4wd 7 posti- Colore nero - km: 145.135

.90 € 17

Opel Mokka 1.6 CDTI Ecotec Aut. 2WD Cosmo - Nero - km: 32.755 anzichè ssaggio escl. pa 6.100

.60 € 38

.50 € 25

Fiat Panda 1.2 Natural Power Dynamic - Colore nero- Immat: 01/2009

esc

Fiat Panda 1.3 MJET 4x4 – Colore verde - Immat: 01/2017

KM 26.375

KM 134.765

IMMAT. 10/2015

Kia Carens 2.0 CRDi VGT EX Harmony 7 posti - colore nero - Immat: 01/2008

.00 € 40

IMMAT: 12/2005

Nissan Navara 2.5 TDI Dop. Cab. 4WD -colore nero - Km 299.505

Chevrolet Kalos 1.2 SX 5p. GPL Eco Logic - Grigio met. – km 111.355

00 €l. p7ass.a9ggio anzi0chè

800 €mes1sa 0in st.rada anzi0chè

esc

escl,

.50 € 29

VARI COLORI Nissan xTrail 1.6 Dci Tekna 4WDKm zero - disp. anche semestrali e aziendali (€ 27.500)

.00 € 28

IMMAT: 11/2008 KM 157.200 Peugeot 3008 1.6 HDi 110CV Tecno-colore argento- Immat: 12/2010

Via Della Pace 57/b - Castelnuovo Rangone (MO) - www.primovei.it Tel.059 535806 • Fax.059 537529 - giordano.primoveiauto@gmail.com

Volkswagen Caddy 1.9 TDI 105CV 4Motion 5 posti - Grigio titanio Km: 50.000


19

CERCA&TROVA INCONTRI CHARLOTTE 6 mesi meticcia simil belga taglia media circa 20 chili già vaccinata con microchip PER ADOZIONE 349/0576995 Gigio circa 6 mesi futura taglia piccola entro i 10kg. Già vaccinato con microchip PER ADOZIONE 349/0576995 GIOIA. circa 6 mesi futura taglia media entro i 25kg. già vaccinata con microchip PER ADOZIONE 349/0576995 CALCIOBALILLA bigliardino da bar nuovo, ancora imballato. E 375. 340-3627516 DIPINTI di Dova, Scanavino, Emblema, Donzelli e Franceschini, vendo. 339-3146967 FILATI di lana e cotone di qualità a prezzi convenienti. Tel. dalle ore 16 alle ore 19. 366-4537491 LAMPADE in vetro mosaico stile orientale nr.2 diametro 30 cm, nr. 3 diametro 15 cm. Vendo prezzo speciale. 338-2840405 LEGNA da camino, secca e tagliata. 338-5833574 N. 200 BOTTIGLIE lavate interno ed esterno per coperchini o tappo sughero. 338-5833574

243 ARREDAMENTO 2 LAMPADARI a soffitto in vetro con catena, struttura in ferro, color bronzo, oggetti in stile vendo E 30 tratt. 339-4817246 ARMADIO vetrina, 4 sedie in legno, tavolo con 4 sedie ed alcuni lampadari, vendo anche separatamente. Tel. ore pasti e serali. 339-6196085 0536-948412 ARMADIO-SCARPIERA composto in 2 settori, largh. cm. 180, prof. cm. 45, h. cm. 200. In discreto stato. E 50. Tel. dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. 338-1588103 CAMERA composta da: letto, rete, materasso, comodino ecc. In discreto stato. E 95 tratt. Tel. dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. 338-1588103 CAMERA letto matrimoniale-camera letto due letti complete, mobile vetrina noce, tavolo legno noce, divano, poltrone, specchiere. In ottimo stato e qualità. Vendo causa trasloco. 389-8935805 DIVANO-LETTO 3 posti tessuto blu con quadratini gialli completamente sfoderabile, cm. 210x90x88, composto da rete, materasso e n. 2 cuscini cm. 50x50 dello stesso tessuto. Disponibile copridivano beige in cotone. E 200. 338-3878858 LETTO in ottone, nuovo, una piazza e mezzo, cm. 120x190. Prezzo da concordare. 3356745578 LIBRERIA-SCRIVANIA da attaccare al muro, in discreto stato, con molte mensole e credenza facente da scrivania. E 50 tratt. Tel. dal lunedì al venerdì dalle ore 9

alle ore 13. 338-1588103

MOBILE cucina, tavolo, sedie, mobiletti, scrivania, lampadari, specchiere, quadri, vasi, asse da stiro, pentole, vetri, cristalleria, porcellane, ceramiche. Vendo. Ottimo stato. 389-8 935805 MOBILE da bagno in legno laccato testa di moro, 2 cassetti e lavello incassato, piano marmo di Carrara, specchio con luce, vendo E 100. Molto bello. 339-4817246 MOBILE uso scrittoio in teck, struttura in ferro nera con piano ribalta e base sottostante con antina, vendo E 25. 339-4817246 PANCA artigianale in noce massello chiara, cm. 140x30xh.34. E 120 tratt. 338-2840405 SALOTTO completo di ampio divano, divanetto, poltrone. Come nuovo. Vendo per motivi di spazio a prezzo modico. 3387764018

244 ANTIQUARIATO ANTICHI mobili Napoleone III. Vendo a prezzo contenuto per motivi di spazio. 338-7764018

247 PERSO, TROVATO PERSA il giorno 01-02-18 a Modena Birba, gatta europea di 2 anni. E’ di tg. media, pelo corto, manto bianco sul collo, ventre e zampe, striature prev. grigie e poco marrone sul dorso, naso nero, macchie marroni all’altezza delle vibrisse, mascherina ed orecchie marroni con piccole striature nere. Porta un collare. www.animalipersieritrovati.org 333-2905766

248 ANIMALI REGALO cuccioli di cane di varie razze e meticci. Urgente per Bianca- incrocio labrador. No perditempo. 320-8907497

DOMANDE 252 COLLEZIONISMO CARTOLINE vecchie della provincia di Modena. Pago in contanti o permuto. Francobolli della Repubblica Italiana dal 1978 al 2003, con album e fogli Marini. 339-6196085 0536-948412 COLLEZIONISTA acquista libri banche, auto moto annuari Ferrari, Maserati, Alfa Romeo, cartoline, liquori vecchi e manuali uso e manutenzione. 3337930888 COMPRO cartoline, santini, libri sportivi, figurine e storia postale. 059-394328 o 339-1532121 MONETE d’argento da lire 500 e monete-cartamoneta della vecchia Lira. Pago in contanti o permuto con quadri di pittori modenesi. 339-6196085 0536948412

262 OGGETTI VARI CASSETTE in legno di acqua minerale, birra o coca cola, cerco anche in grossa quantità in buono stato ed a modico prezzo. 3896547962 DIPINTI di Reggiani, Mattioli, Scanavino, Accardi, Schifano ed altri di pari livello acquisto. 3393146967 OGGETTI vari: vecchi motorini, TV, HI-FI come: a mplificatori, giradischi, casse acustiche etc., at trezzi da garage inutilizzati, compro. 347-541445 3 TABELLE in ferro della percor-

renza dei treni che venivano applicate ai vagoni con destinazione della città dei treni stessi, cerco. Erano principalmente gialle con scritta nera. 389-6547962

t G OFFERTE

281 NAUTICA

CANOTTO Mirage, cm. 310x150, n. 6 punti gonfiaggio e n. 4 punti remo, portata 4 persone adulte. E 150. 059-358186

282 CAMPER, ROULOTTES, TENDE, ACCESSORI CAMPEGGIO BRANDINE con materassino, prezzo da concordare. 3356745578

283 ATTREZZATURE SPORTIVE BICICLETTA da corsa marca Paletti seminuova, telaio e forcella carbonio col. grigio, mis. L-XL, gruppo Shimano Durace, 9 rapporti dietro e 34-50 davanti. Ruote Miche Syntium. Visibile anche in foto. 338-8476338 SCI Dynastar mt. 1.85 con attacchi Salomon S 326, Atomic mt. 1.95 con attacchi Tyrolia 560. Scarponi Sideral mis. 42.5. Sci a E 30 e scarponi ad E 40. 3332483930

m G 300 MATRIMONIALI

AG. MEETING CENTER Se sei reduce da una delusione sentimentale, ma non sei disposta ad arrenderti, contattami! Ti dimostrerò, senza presunzione, che gli uomini non sono tutti ugualiàHo 53 anni, sono divorziato, piacevole, simpatico, insegnante. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Vorrei conoscere una donna sensibile, delicata, carina, snella, semplice, che voglia vivere un rapporto di coppia all insegna del dialogo e della sincerità. Ho 49 anni, sono celibe, laureato, con lavoro di responsabilità, tranquillo, socievole, amante cultura, alto 1,70, snello, gradevole presenza. Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER Anche se il Natale è passato da un po , vorrei trovare una bella sorpresa! Ho 38 anni, sono single, diplomato, penso carino, spero simpatico. Il resto te lo dirò in diretta!!! -Buttati-!Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER E una bella donna di 46 anni, divorziata, insegnante, curata, ricca di charme, vorrebbe incontrare un uomo piacente, colto, sportivo, alto, libero professionista, per costruire un rapporto di coppia appagante e sereno. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Desideri fare un incontro importante? Sei disposto a costruire una relazione seria e duratura? Si? Allora incontriamoci! Ho 43 anni, sono separata, commessa, graziosa e

minuta, estroversa e romantica. Ti cerco di bell aspetto e buona cultura. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Solo in due ci si realizza pienamente! Sei d accordo? Ho 39 anni, sono nubile, diplomata, di bella presenza, soddisfatta professionalmente, solare, creativa, con svariati interessi. Se sei un uomo interessante, vitale, forte, ami l arte, viaggiare, le relazioni sociali, mi piacerebbe incontrarti! Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER 34 anni, celibe, diplomato, alto, sportivo, molto carino, carico d entusiasmo, vorrebbe incontrare una ragazza di età adeguata, indipendente, graziosa, simpatica, seriamente intenzionata ad intraprendere una relazione, seria, finalizzata ad un futuro matrimonio. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER chi mi conosce mi definisce bella, elegante, sincera. Se sei di gradevole presenza, realizzato professionalmente, estroverso, leale, affidabile e desideri costruire un rapporto coinvolgente, chiama! Ho 40 anni sono nubile, seriamente motivata. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Celibe 56enne, economicamente, di gradevole aspetto, onesto, sensibile, rispettoso dei valori umani, conoscerebbe signora seria, amante della semplicità, dei valori tradizionali, per coinvolgerlo in un sentimento profondo. Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER Il mondo virtuale ti interessa, ma preferisci affrontare la realtà di ogni giorno? Gli incontri su internet ti intrigano, ma preferisci il contatto umano? Anch io! Ho 33 anni, sono laureato, celibe. Vorrei conoscere una ragazza vera e sincera che desideri un serio rapporto a due. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Sono una 45 enne divorziata, indipendente, estroversa, piacente, comunicativa, alla ricerca di un uomo libero, fisicamente gradevole, colto, affidabile, che sappia apprezzare i rapporti duraturi. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER L uomo che cerco è forse difficile da trovare, ma la speranza. Sono divorziata 54 enne, insegnante, economicamente agiata, il mio aspetto è ancora gradevole e giovanile, il mio spirito combattivo e gioioso, per questo ho deciso di dare un calcio ai pregiudizi e giocare la carta vincente! Per incontrami? Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER In un uomo cerco intelligenza, fascino, forza interiore, ironia. Ho 50 anni, sono nubile, di bella presenza, indipendente, estroversa, intellettualmente aperta, ti vorrei distinto, simpatico intelligente, l età è relativa, per seria relazione. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Voglio, meglio vorrei avere accanto un uomo affidabile, sincero, gentile, onesto, capace di farmi sentire bene, amata, desiderata. Ho 42 anni, sono divorziata, niente rimpianti, niente rancori, molte speranze in un futuro piacevole. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Bell aspetto, simpaticissimo, ottima posizione socio economica, buona cultura, separato, ha 33 anni, non gli mancherebbe nulla per essere pienamente felice se accanto avesse una ragazza capace di apprezzare tutto quello che può offrire sentimentalmente e, non solo! Tel. 348-4141241

L’Oroscopo di Luca Ruggeri - Psicoastrologo www.sestopotere.it

DAL 14 AL 20 MARZO 2018

a21-3ARIETE / 20-4

s21-4TORO / 20-5

Novità come più volte auspicato in tutti i settori vitali ma per una completa rinascita dovete impegnarvi non poco, facendo bene attenzione a non abbassare la soglia di concentrazione. Da conoscere: Toro Da evitare: Scorpione

Vicenda da definire ancora nei dettagli, anche se il buongiorno si vede dal mattino dunque dovete essere fiduciosi sulla conclusione positiva. Valutate il da farsi con attenzione. Da conoscere: Ariete Da evitare: Sagittario

d21-5 GEMELLI / 20-6

f21-6 CANCRO / 22-7

Durante l'inverno avete fatto importanti riflessioni e proprio negli ultimi giorni siete giunti a conclusioni decisive; ora si tratta di dare un supporto concreto alle vostre convinzioni. Da conoscere: Cancro Da evitare: Capricorno

Tutto facile ora che sono giunti tutti alle vostre conclusioni, ammettendo di riflesso la bontà e correttezza delle vostre idee; non dovete irrigidirvi con permalosità bensì aprirvi. Da conoscere: Gemelli Da evitare: Acquario

g LEONE

h VERGINE

23-7 / 22-8

23-8 / 22-9

Troppi impegni in questo periodo particolarmente caotico; dovete stabilire le priorità della sfera professionale, mentre in amore alcuni ritorni dal passato potrebbero crearvi apprensione. Da conoscere: Vergine Da evitare: Pesci

Sicuramente comprendere gli errori commessi in passato è condizione necessaria per spiccare il volo in direzione giusta; un aiuto esterno vi aiuterà nella svolta.  Da conoscere: Leone Da evitare: Bilancia

j23-9 BILANCIA / 22-10

k 23-10 SCORPIONE / 21-11

La vostra proverbiale razionalità deve cedere il passo a passione e all'occorrenza quel briciolo di follia che potrebbe farvi raggiungere vette fino a oggi impensabili. Da conoscere: Scorpione Da evitare: Vergine

Buone notizie in ambito professionale, dove finalmente vi apprestate a raccogliere i sacrifici dei mesi scorsi; in amore la calma potrebbe ben presto rivelarsi solo apparente. Da conoscere: Bilancia Da evitare: Ariete

l SAGITTARIO 22-11 / 21-12

v CAPRICORNO 22-12 / 20-1

Trovare il lato positivo della vicenda che vi tiene da settimane in apprensione non è impresa facile; se però riuscirete ad essere propositivi sarete premiati a dovere. Da conoscere: Capricorno Da evitare: Toro

Energia la parola d'ordine in tutti i settori; sia in amore che sul lavoro infatti occorre essere particolarmente determinati e concreti, mentre in famiglia occorre elasticità. Da conoscere: Sagittario Da evitare: Gemelli

x ACQUARIO 21-1 / 19-2

c20-2PESCI / 20-3

Prudenza e diplomazia in campo amoroso dove non è il caso di alimentare insicurezze che al contrario devono svanire come neve al sole sotto i colpi di una ritrovata serenità. Da conoscere: Pesci Da evitare: Cancro

Esaminare i pro e i contro con cognizione di causa è da persone mature e stabili, mentre negli ultimi tempi non avete certo dato prova di equilibrio. Ascoltate un consiglio. Da conoscere: Acquario Da evitare: Leone

SEI SINGLE? LA NOSTRA ESPERIENZA È PER LA TUA FELICITÀ

In due la vita è più bella!

DAL 1991 AL VOSTRO FIANCO

COLLOQUIO GRATUITO E’ Primavera apri la porta all’Amore che Ti aspetta Qua. SMS invia un sms con nome, professione ed età al

335 8387888 Riceverai alcuni profili adatti a Te!

Incontri seri, Max riservatezza. Chiama ORA!

www.obiettivoincontro.it

MODENA, via Paolo Ferrari 100 Tel. 059 217091


CERCA&TROVA INCONTRI

20

Dal 1984 Se sei Single

UN INCONTRO SPECIALE PUO CAMBIARTI LA VITA

Nuove amicizie, trovare la persona giusta... non perdere più tempo! Contattaci! Siamo i professionisti in ricerca partner, unici con esperienza trentennale. Tel. 348.41.41.2.41 Modena via Giardini, 470 (Direzionale 70 Scala H) Riceviamo su appuntamento Massima Riservatezza: Visita anche il nostro sito www.meetingcenter.eu

Ho 50 anni, mi ritengo una donna seria, onesta, rispettosa dei valori umani, simpatica e sensibile. Amo la cultura, i viaggi e la casa, mi sono rivolta a Meeting Center perché vorrei conoscere un uomo interessante, anche con più anni dei miei. Tel. 348.41.41.2.41 34enne, bella ragazza, bionda occhi chiari, vive con i genitori. E’ impiegata, laureata, nubile senza figli, desidera conoscere uomo serio max 45enne per costruire insieme futuro. Tel. 348.41.41.2.41 44enne, imprenditore, molto agiato, alto 1,80, separato. Gli manca una compagna al suo fianco con la quale scrivere

AG. MEETING CENTER Voglio meglio vorrei avere accanto un uomo affidabile, sincero, gentile, onesto, capace di farmi sentire bene, amata, desiderata. Ho 42 anni, sono divorziata, niente rimpianti, niente rancori, molte speranze in un futuro piacevole. Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER 34enne separata, con un figlio, indipendente, carina, semplice. Cosa le manca? Un compagno affidabile e sincero. Se anche tu hai già avuto un esperienza sentimentale negativa, proviamo ad incontrarci, insieme magari potremmo trovare la felicità! Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Sono carina, ma la bellezza è negli occhi di chi guarda! I miei pregi? Tanti, insieme a difetti! Ho 37 anni, un bel lavoro, una buona cultura, adoro il cinema, il teatro, i viaggi. Che ne diresti di conoscerci? Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Credo di essere un uomo amabile, comunicativo, simpatico, gradevoleà almeno così dicono di me! Ho 48 anni, sono divorziato senza figli, instancabile lavoratore, pronto a ricominciare, per un futuro carico di aspettative. Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER Sono una donna dolce, affettuosa, disponibile, aperta, solare, che ama stare in mezzo alla gente, viaggiare, leggere, ascoltare musica. Se desideri conoscermi, cercami da Meeting Center, ho 44 anni, sono separata, graziosa, motivata. Sarebbe bello per entrambi! Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER Io ho 47anni, sono divorziato, simpatico, allegro, cordiale, amo la natura, i viaggi, la musica, il ballo e la semplicità delle cose. E tu? Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Non sono il classico uomo sempre sicuro di se, ho i miei dubbi, le mie paure, le mie incertezze, e un grande desiderio: ricostruire la mia vita sentimentale. Ho 45 anni, sono separato, moderatamente attra-

ente, socievole, sincero, affidabile. Se ti può far piacere incontrarmi. Tel. 3484141241 AG. MEETING CENTER Com è difficile parlare di se! Comunque ci provo. Penso di avere un aspetto gradevole, un buon carattere, un lavoro interessante, e la seria intenzione di costruire e vivere un importante storia d amore. Sono una 38enne nubile, che spera di incontrarti proprio qui! Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Dolce e tenera estroversa, ottimista, 30enne, impiegata, carina, ti cerca di bella presenza, dinamico, professionalmente soddisfatto, per una bella amicizia, e se ci sarà feeling. Tel. 348-4141241 AG. MEETING CENTER Sono una donna di 36 anni, barista, socievole, di bella presenza, sensibile, amante del cinema e dei viaggi, alla ricerca di un compagno speciale, realizzato, dinamico, sportivo. Se pensi di essere l uomo giusto, chiamami. Insieme sorrideremo al nuovo anno! Tel. 3484141241 ANTONIETTA ha 56 anni, è una donna introspettiva, decisa e piena di risorse, sia a livello umano, che professionale Ama conoscere, ricercare e non accontentarsi. Proprio per questo sente l esigenza di confrontarsi con un uomo che sia maturo, colto, educato, per una tenera amicizia. Obiettivo Incontro. 059-217091 SMS 335-8387888 EMANUELE 53 anni, artigiano. Mi ritengo una persona semplice, dal carattere responsabile, serio e leale. Sono divorziato da diversi anni. E’ stato un duro colpo ma ora sono di nuovo pronto a mettermi in gioco, ho voglia di avere una persona vicino a me e di innamorarmi nuovamente. Vorrei conoscere una donna sincera e dolce per una relazione seria. Obiettivo Incontro. 059-217091 SMS 335-8387888 FILIPPO è un uomo di bell aspetto, ha 42 anni è un piccolo imprenditore, ama la vita mondana, le vacanze e giocare a tennis con gli amici. Vorrebbe al

gli anni futuri con una signora tranquilla, alla mano, seria. Tel. 348.41.41.2.41

59enne, è una donna sola da tantissimi anni, impiegata, alta, bionda, solare e simpatica conoscerebbe signore serio, libero, per iniziale costruttiva amicizia poi vediamo. Tel. 348.41.41.2.41

46enne, bionda, occhi chiari, alta 1,70, infermiera. Gradevole dentro e fuori, merita al più presto di condividere la sua vita con uomo affettuoso, premuroso, max serietà! Tel. 348.41.41.2.41

Sono una donna 58enne divorziata, abito in provincia, dicono che sono solare, giovanile, dolce. Credo ancora nell’importanza di una vita di coppia, così ho deciso di offrirmi un opportunità per incontrare l’uomo giusto. Ti aspetto da Meeting Center! Tel. 348.41.41.2.41

Bionda capelli lunghi 54enne, occhi chiari, snella, alta. E’ stanca di essere single desidera provare in questo modo a incontrare l’uomo giusto. Se vuoi incontrarla contattaci, non aspettare ancora il caso! Tel. 348.41.41.2.41

Molto bella mora 39enne, snella, simpatica. Perché si è rivolta a noi per incontrare il compagno? E’ stanca di aspettare la casualità, è stanca di serate inutili fra amiche ed è stanca delle solite bugie di chi non vuole una storia seria! Cerca un uomo libero seriamente motivato a conoscerla! Tel. 348.41.41.2.41 Eʼ un signore 65enne, lavora ancora, ma per ritirarsi e godersi la vita . Vedovo, benestante vive in una bella casa, non ama la vita sedentaria o da “ pensionati”. Desidera passare

suo fianco una donna piacevole d aspetto e di carattere con cui instaurare un legame duraturo. Obiettivo Incontro. 059-217091 SMS 335-8387888 NADIA è una donna piacevole di 41 anni, solare ed equilibrata. Separata da tempo, la vita Le ha regalato dei bellissimi figli ora grandi. Le manca solo un compagno maturo, affidabile e sincero, con il quale poter vivere una stabile unione. Obiettivo Incontro. 059217091 SMS 335-8387888 NICOLETTA, 42 enne dipendente statale, dolce, raffinata, di sani principi, molto curata e dai grandi occhi scuri che comunicano tutta la sua sensibilità. Incontrerebbe compagno, colto, educato, affidabile. Obiettivo Incontro. 059-217091 SMS 335-8387888 OBIETTIVO INCONTRO, Luigi 37 anni e sono impiegato all’interno di una grande ditta. Ho un fisico longilineo, amo andare in bici, sciare, ed ho la passione per la musica ed e tutto quello che è tecnologico. Sogno di trovare una ragazza spigliata seria e alla mano per possibile convivenza. Per Info. 059217091 SMS 335-8387888 OBIETTIVO INCONTRO, Massimo ha 47 anni, separato da tempo è un uomo di bell aspetto, ricco d interessi, vegetariano, vivace e spiritoso. Ama il contatto con la natura, e con una ragazza estrosa, femminile ed affettuosa per una seria relazione. Per Info. 059217091 SMS 335-8387888 OBIETTIVO INCONTRO, Antonella 46 anni, è una donna piacevole, solare ed equilibrata. Separata da tempo, lavora in un centro per anziani e quando riesce, ama cucire e ricamare. Le manca solo un compagno maturo, affidabile e sincero, con il quale poter vivere una stabile unione. Per Info. 059-217091 SMS 335-8387888 OBIETTIVO INCONTRO: dialogo, reciprocità, stima e complicità, questi sono gli ingredienti per una relazione speciale secondo Paola. Lei è una dolce 46enne, comprensiva, sa sempre

vedere il bicchiere mezzo pieno, disponibile con gli altri, sorridente, incontrerebbe un uomo affidabile e socievole. Per info. 059-217091 SMS 3358387888

51enne, laureato, dirigente azienda, benestante, è un tipo brillante, simpatico cerca una donna seria ma simpatica, graziosa anche con figli, per vita di coppia serena. Tel. 348.41.41.2.41 38 anni anche per lui puntuale cʼè il “giro di boa”! Desidera rifarsi un’altra vita sentimentale, serena, semplice ma ricca di valori con una donna onesta, sincera. Esiste? Se credi che potresti essere tu contattaci “ogni lasciata è persa”! Tel. 348.41.41.2.41

RITA 51 anni, divorziata da tempo, è molto giovanile d aspetto e di spirito. Conduce una vita molto sana, fa sport, è vegetariana, ama tanto gli animali e la natura. Vorrebbe incontrare un uo-

mo gentile, dinamico, serio con cui condividere pensieri ed emozioni. Obiettivo Incontro. 059-217091 SMS 335-8387888

Cedola annunci Vivo COME FARE L’ANNUNCIO GRATUITO Allo sportello VIDEOPRESS via Emilia Est, 402/6. Orario ufficio: 9,00-13,00 / 14,30-18,30 CHIUSO VENERDÌ POMERIGGIO • Allo 059/27.14.12 Interno 33 segreteria telefonica specificando la rubrica in cui pubblicare l’annuncio. • Compila in stampatello la cedola qui sotto e spediscila in busta a VIDEOPRESS via Emilia Est, 402/6 - 41124 Modena • Fax al n. 059/36.82.441 • Mail all’indirizzo: annunci@vivomodena.com • Gli annunci gratuiti saranno pubblicati per 3 settimane. Nella misura massima di n. 3 annunci per persona.

RUBRICHE A PAGAMENTO • Alla nostra Sede in via Emilia Est, 402/6 Modena • Tramite Vaglia Postale intestato a: Videopress Modena srl, via Emilia Est, 402/6 Modena, inviando per fax al n. 059-3672441 la ricevuta del vaglia, il testo dell’annuncio, e tutti i dati personali.

Tutti i prezzi si intendono Iva inclusa. PRESTAZIONI PROFESSIONALI

{ {

1 Vivo Modena + 1 provinciale . . . . . . € 7,00 4 Vivo Modena + 4 provinciali . . . . . . € 21,00 1 Vivo Modena + 1 provinciale . . . . . . € 11,00 4 Vivo Modena + 4 provinciali . . . . . . € 32,00

OFFERTE DI LAVORO - PRESTITI INVESTIMENTI - IMMOBILI AFFITTO/VENDITA CASA VACANZE AFFITTO / VENDITA

{ {

AZIENDE PRIVATI

La nuova stagione ormai è in arrivo, vorrei condividerla non da donna single ma accompagnata a uomo affettuoso, sincero. Sono una donna 55enne, libera autonoma, cerco signore serio, max 70enne. Tel. 348.41.41.2.41

il secondo tempo della sua vita. Che ne pensi? Ricominciamo da qui, insieme? Tel. 348.41.41.2.41

AZIENDE PRIVATI

Non posso dire di aver fatto la cuoca! Sono stata un medico specialista, la mia vita l’ho vissuta a percorrere una brillante carriera! Cerco un compagno con il quale essere in sintonia, sono una donna 65enne, vedova, libera. Tel. 348.41.41.2.41

1 Vivo Modena + 1 provinciale . . . . . . € 21,00 4 Vivo Modena + 4 provinciali . . . . . . € 54,00 1 Vivo Modena + 1 provinciale . . . . . . € 26,00 4 Vivo Modena + 4 provinciali . . . . . . € 98,00

RUBRICA INCONTRI 1 USCITA € 37,00 - 4 USCITE € 34,00 CAD. N.B. per la rubrica ‘Incontri’ è necessario presentare un documento di riconoscimento. Testo dell’annuncio (MAX 25 parole) scritto in stampatello.

Nome: Indirizzo:

Cognome: Tel:

AVVERTENZA: ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 30/06/2003 n.196 relativo al Codice in materia di protezione dei dati personali, la informiamo che i Suoi dati, trattati sia manualmente che elettronicamente e per l’esclusiva finalità della pubblicazione della Sua inserzione, saranno comunicati esclusivamente alle società che realizzano la stampa per nostro conto e saranno oggetto di diffusione in forza della pubblicazione nei nostri periodici e testate collegate della Sua inserzione. I suoi diritti e le modalità per esercitarli sono tutti indicati agli artt. 7-10 del D.Lgs 30/06/2003 n.196 relativo al Codice in materia di protezione dei dati personali e, pertanto potrà accedere agli stessi facendone apposita richiesta. AVVISO AI LETTORI: l’editore non è responsabile per la qualità, provenienza e veridicità delle inserzioni. Lo stesso si riserva il diritto di rifiutare, modificare o sospendere un’inserzione a proprio insindacabile giudizio. L’editore non risponde per eventuali ritardi o perdite causati dalla non pubblicazione dell’inserzione per qualsiasi motivo. Non è neppure responsabile per eventuali errori di stampa. Gli inserzionisti dovranno rifondere all’editore ogni spesa eventualmente da esso sopportata in seguito a malintesi, dichiarazioni, violazioni di diritti, ecc., a causa dell’annuncio. Tutte le inserzioni relative a richieste od offerte di lavoro debbono intendersi destinate sia a personale maschile che femminile, ai sensi dell’art.1 della legge 9/12/77 n.903; È vietata la riproduzione parziale e totale di tutti i testi, le foto, i disegni riprodotti su questa edizione del giornale. Tutti i diritti sono riservati.

Per presa visione e accettazione. Data _________________________ Firma ___________________________________ Non si evadono ordini non firmati


PERSONE&STORIE

21

Contro la malattia insieme Il regista Cristiano Regina, ci racconta il suo documentario dedicato al progetto “Ca’ Nostra” di Francesco Palumbo In un appartamento a Modena, fornito dal Comune, si svolge un progetto che sperimenta da quasi due anni un modello di coabitazione per anziani malati di Alzheimer. Si tratta di “Ca’ Nostra” su cui da poco è stato realizzato un documentario. “Questa terribile malattia è in continuo aumento - ci spiega Cristiano Regina, autore del film - nel mondo si stimano circa 47 milioni di persone affette da demenze, e l’Italia risulta all’ottavo posto per il numero di persone colpite”. Cristiano, come ti sei avvicinato al mondo del documentario? Il cinema mi ha cambiato la vita. Ricordo ancora i film come “L’attimo fuggente” e “Arrivederci ragazzi”, che una mia insegnante ebbe il coraggio di farci vedere in classe. Fu allora che capii che esisteva una finestra sul mondo che poteva farmi vivere mille vite, farmi piangere, battere il cuore, innamorare. Nel 2008 ho partecipato a un corso di cooperazione internazionale e ho fatto uno stage di un mese e mezzo in Etiopia con l’associazione Moxa. Una volta tornato a Modena, ho fondato l’associazione Voice Off, che si occupa, tra le altre cose, della realizzazione di film documentari e laboratori di video partecipativo. Rimani tu stesso coinvolto nelle storie che racconti?

Per me è imprescindibile l’instaurarsi di una relazione e l’immergersi totalmente, in prima persona, nelle storie che racconto. Nel documentario si può udire spesso la mia voce, le persone anziane nell’appartamento spesso si rivolgevano a me facendomi continue domande, come spesso accade con questo tipo di demenza. Inizialmente intendevo eliminare in fase di montaggio queste parti poi ho capito che facevano parte del film e non potevo prescindere dal raccontare anche la mia presenza nella storia. Quanto lavoro è stato necessario per la realizzazione di questo documentario? Ho impiegato due anni per la realizzazione del documentario. I primi mesi, senza la presenza della telecamera, sono stati necessari per conoscere le per-

sone coinvolte nel progetto. Era importante, per la delicatezza della situazione, riuscire ad ottenere la massima fiducia ed essere totalmente onesti. Poi le riprese sono durate un anno, mentre il montaggio, la parte forse più difficile, ha impiegato sei mesi di lavoro. Il tutto realizzato in solitaria, in modo autarchico, senza l’ausilio di una troupe. Qual è il momento che ti è rimasto più impresso? Sono stati tanti i momenti forti di questa esperienza. Il momento più commovente è stato quando Adriana, una delle signore che abitano a Ca’ Nostra, ha ripreso a suonare il pianoforte, una sua antica passione. Un giorno, senza alcun preavviso e senza che nessuno glielo chiedesse, iniziò a suonare a fatica, con una mano, prima il notturno di Chopin e poi la canzone “Non dimenticar che t’ho voluto tanto bene”. Dove può essere visto il tuo documentario? Movieday, una piattaforma web che ti permette di organizzare proiezioni nei cinema di tutta Italia, ha scelto “Ca’ Nostra” e lo ha inserito nel suo catalogo. Il film quindi sarà distribuito in tutti i Cinema che aderiscono a questa rete innovativa, e saranno gli spettatori stessi a richiedere una proiezione: se l’evento raggiunge una soglia minima di partecipanti, allora la proiezione viene confermata.

ARTIGIANA PELLICCE È sempre attivo il servizio di riparazione e rimessa a modello ed il servizio di pulitura e ritiro usato

E ANCH ODE M O C E T AG LI

IN OCCASIONE DEL 40° ANNIVERSARIO DI ATTIVITÀ

SVUOTA TUTTO Tessuti con interni e bordure in pelo - Cinture e Borse PROMOZIONE SU CONFEZIONI IN PELLICCERIA RIVITALIZZATE E RIMODELLATE PREZZI DA 480 € A 980 € CON GARANZIA VERIFICATE DI PERSONALA SOLUZIONE OTTIMALE E LA CONVENIENZA DEI NOSTRI PREZZI

Via Emilia Est, 30 - Modena - Tel. 059/235353

Modello di coabitazione per malati di Alzheimer A Modena sono ormai due anni che va avanti un progetto molto particolare e interessante. È stato infatti realizzato un progetto di coabitazione per anziani con problematiche legate alla demenza o a deficit cognitivi, già adottato in diversi paesi del nord Europa, che fa convivere i degenti all’interno di un appartamento, gestito direttamente dalle famiglie organizzate in una Comunità Familiare, con il supporto delle associazioni e delle istituzioni del territorio. Il Progetto nasce per favorire la convivenza con ritmi e caratteristiche della vita domestica ordinaria e l’inclusione sociale degli ospiti e praticare un modello assistenziale basato sulla persona e non sulla malattia. Se da una parte è necessario, per le condizioni fisiche e psichiche degli ospiti, che si presti molta attenzione agli aspetti di assistenza, cura e tutela, allo stesso modo il ruolo dei familiari, dei volontari, ma anche del personale professionista, interviene sostenendo la vita di relazione degli anziani. Elemento di qualità e differenza rispetto ai modelli assistenziali e di cura presenti nelle conosciute forme residenziali è l’estrema flessibilità della gestione quotidiana in cui sono coinvolti, sia i familiari che i volontari. Infine i servizi sono privi di orari rigidi, permettendo anche il libero accesso alle visite dei familiari.


MODENA Via B. Paganelli, 4 - Tel. 059.311967 • SASSUOLO Via Radici in Piano, 143 - Tel. 0536.994221 CASTELFRANCO EMILIA Corso Martiri, 30/A - Tel. 059.923473 • REGGIO EMILIA Viale Gramsci, 54/R - Tel. 0522 515324 VERONA Corso Milano, 110/A - Tel. 045 577871 • CARPI Via Catellani, 10/EB - Tel. 059 6228504


CASTELFRANCO SPORT

23

La pallavolo dei giovani Domenico Pengue, dirigente della Polisportiva Castelfranco E. Volley, ci racconta questo sport e i suoi atleti di Francesco Palumbo La polisportiva Castelfranco E. Volley affonda le radici nella storia del suo paese dal 1959. Una società che crede fortemente nei giocatori che crescono sul proprio territorio e nel proprio settore giovanile. “La nostra Polisportiva conta circa tre mila iscritti nei vari settori - ci spiega Domenico Pengue, dirigente e responsabile della prima squadra femminile - e più di un cento solo nel volley”. Com’è entrato nel mondo della pallavolo? Sinceramente ci sono entrato quasi per caso, siccome il mio lavoro è un altro. In questo momento sono dirigente di una multinazionale, ma ho praticato sport per tutta la vita. Fin da quando ero piccolo ho giocato a calcio, arrivando anche a livelli discreti. Sono finito in questa avventura perché, ormai diversi anni fa, cominciai a portare mia figlia agli allenamenti di pallavolo. In seguito la dirigenza mi chiese una mano in ambito gestionale e da allora sono completamente assorbito da questo impegno, che è

per me come un lavoro. Voi puntate molto sul settore giovanile... Il settore giovanile è il vero motore della nostra polisportiva. Prima di tutto abbiamo diversi allenatori molto preparati, che consentono alle ragazze di divertirsi mentre apprendono la tecnica e il gioco di squadra. Si parte fin dal minivolley, e a seguire under 12, 13, 15, 16 e 18, in pratica tutta la trafila, fino ad arrivare alla serie D femminile. Inoltre, abbiamo una partnership con il San Cesario, con cui scambiamo i giocatori dei settori giovanili. Con la speranza che crescano atleti di talento, in modo da poterli inserire nella nostra serie D. Quali sono gli obiettivi del-

la vostra prima squadra? Negli ultimi quattro anni di serie D sono cambiate diverse cose. I primi due anni siamo arrivati agilmente ai playoff, la scorsa stagione abbiamo concluso a metà classifica, mentre quest’anno purtroppo siamo in zona playout. Un calo prevedibile, in quanto la squadra ha subito un profondo rinnovamento, con l’inserimento di sette ragazze del ‘99. Pur soffrendo un po’, ridimensionando i nostri obiettivi, adesso puntiamo alla zona salvezza e a evitare i playout. Le vostre partite sono seguite da un buon tifo? Le nostre partite sono molto seguite in tutte le categorie. Ogni partita conta poco meno

di cento spettatori, garantendoci un ottimo supporto, e un palazzetto rumoroso quanto basta per darci la carica. L’ obiettivo futuro è quello di arrivare alla Serie C Femminile, un giusto traguardo per il nostro paese, che merita una squadra nel massimo campionato regionale, visto l’impegno sportivo sul territorio. Quanto conta il fisico nel volley? Secondo la mia esperienza, fino alla Serie C, il fisico conta relativamente. La giusta dose di esperienza e tecnica fanno la differenza a questi livelli. Senza dimenticarsi della costanza e dell’impegno, assolutamente necessari per ottenere risultati. Anche se purtroppo si tratta di valori che, soprattutto nelle nuove generazioni, è difficile scovare. Cosa consiglierebbe ai ragazzi che si avvicinano al volley e alle loro famiglie? La cosa importante è mettere passione e impegno, i risultati verranno sicuramente. Allo stesso tempo è necessario far lavorare gli addetti ai lavori, senza volersi sostituire ad allenatori o arbitri.

Considerazioni Biancogialle Castelfranco, le sfide della maturità Una vittoria importante quella conquistata dalla Virtus Castelfranco nel derby in trasferta sul campo della Solierese, che consente ai biancogialli di riavvicinarsi alle zone che contano della classifica, ad un solo punto dalla terza posizione, anche se la Bagnolese deve recuperare una gara in più. Una vittoria per 2-1 ottenuta proprio nei minuti finali grazie ad un rigore trasformato da Valim (foto), e dopo aver subito il vantaggio della Solierese proprio ad inizio partita, che dimostra il carattere e la qualità dei ragazzi a disposizione di mister Cristiani. Una Virtus che non è riuscita a rimanere attaccata alle prime due posizioni, quelle occupate da Axys Zola e Rosselli Mutina, soltanto per una mancanza di costanza in certe fasi del campionato, che ha portato a sconfitte inattese contro avversarie abbordabili. Ora, a parte il recupero delle due gare rinviate per la pioggia nelle scorse settimane, quelle con Bibbiano San Polo e San Felice, il Castelfranco sarà atteso dal big match del 18 marzo in trasferta sul campo della capolista Axys Zola, una partita che dovrà mostrare il livello di maturità raggiunto dagli uomini di mister Cristiani e quante sono ancora le loro chance di aggancio alla vetta della classifica, tenendo conto che i biancogialli, l’8 aprile, andranno a fare visita anche all’altra grande del girone, l’ambiziosa Rosselli Mutina.


MODENA Via Labriola 38 tel 059-882311 fax 059-822891

CASTELFRANCO EMILIA Piazza Garibaldi, 6/7 Tel. 059.928379 - Fax 059.9530655

www.bgsjollygroup.it amministrazione.bgsjolly@gmail.com

SPURGHI

EDILIZIA

• LAVAGGI FOGNARI • VIDEOISPEZIONI • RIFIUTI SPECIALI

• RISTRUTTURAZIONI • MANUTENZIONI • RESTAURI

• Spurgo pozzi neri • Pulizia, lavaggio e disocclusione colonne di scarico • Pulizia e lavaggio fognature con Canal Jet ad alta pressione • Video ispezioni fognature, colonne di scarico e manufatti in genere • Trasporto rifiuti speciali automezzi a norma CE • Disinfestazioni civili ed industriali • Allontanamento volatili • Derattizzazioni civili e industriali, parchi, giardini pubblici e privati (AUTOMEZZI DA Ton 3 a Ton 20)

PER URGENZE 338.5211016

• Manutenzione edili condominiali e private • Restauri conservativi ristrutturazioni interne ed esterne • Rifacimento aree cortilive ed impianti fognari • Lavorazioni di lattoneria con piattaforma aerea • Ricerca perdite acqua e gas su tubazioni in pressione • Tracciabilità impianti • Ispezioni e ricerche con termocamera • Decontaminazione e pulizia monumenti storici • Rimozioni graffiti su qualsiasi superficie • Facciate in marmo (AUTOMEZZI ED ATTREZZATURE PROPRIE)

PER URGENZE 348.7332314

Castelfranco 724  
Castelfranco 724  
Advertisement