Page 40

Si parla spesso del ‘complesso di Edipo' e cioè del rapporto tra un figlio maschio e la madre. Meno si parla del rapporto tra una ragazza e il padre. Sempre con riferimento al tuo primo romanzo: nella parte in cui sottolinei che Lara vive una storia d’amore con un uomo che svolge la stessa professione del padre che l’ha abbandonata in collegio diversi anni prima, intendi porre l’accento su un problema che la psicologia non si è ancora accinta a definire nonostante diversi casi abbiamo testimoniato che una figlia ferita dal suo rapporto col padre potrà tendere a ricercare "surrogati" paterni? Il libro mette in risalto svariati temi: l’amicizia, le relazioni fra figlio e genitore, l’affermazione sul lavoro, l’amore verso gli animali, la descrizione di città affascinanti quali Verona e Barcellona, le delusioni amorose, il dolore di un aborto, ma soprattutto l’amore verso il patner. Sinceramente il mio intento non era quello di evidenziare l’inclinazione di una figlia nella ricerca di un compagno con caratteristiche simili al padre, infatti alla fine Lara è conquistata da un uomo molto diverso dal padre.

40

Mi trovo comunque d’accordo sul fatto che spesso una figlia, sia nel bene che nel male, tenda ad essere attratta da uomini con carattere somigliante a quello del padre. Torniamo a Concetta. Quando scopri l’amore per la scrittura? Ho iniziato a scrivere intorno ai venti anni dopo un periodo difficile e traumatico della mia vita. Si trattava di poesie che mi hanno aiutato a sfogare il dolore e le emozioni di quei tempi. Poi sono passata alla stesura di racconti brevi ed essendo una divoratrice di romanzi rosa ho deciso di scrivere una storia d’amore di mia fantasia, adattandola al mio modo di percepire i sentimenti e con quel qualcosa in più che personalmente cercavo dalla lettura di un romanzo d’amore. Con questo proposito mi sono messa all’opera ed alla fine della stesura ho spedito il manoscritto di “Paura d’amare”a varie case editrici, accettando la proposta di pubblicazione di una di queste. Amo scrivere e leggere romanzi rosa perché è un genere che riesce a distrarmi dagli avvenimenti

Profile for Gloss Magazine

Revolution Magazine N° 3  

Il primo magazine che non parla di Vip! Collabora con noi. http://www.facebook.com/photos.php?id=141105675917206#!/pages/Revolution-Magazine...

Revolution Magazine N° 3  

Il primo magazine che non parla di Vip! Collabora con noi. http://www.facebook.com/photos.php?id=141105675917206#!/pages/Revolution-Magazine...

Advertisement