Page 1

Casa editrice la fiaccola srl

Macchine Mezzi d’Opera Attrezzature

TERRE DA SCAVO

DA PROBLEMA A OPPORTUNITÀ

Macchine&Attrezzature RICERCA&SVILUPPO ABBIAMO PARTECIPATO AL PRIMO INNOVATION FORUM VOLVO

Flotte&Noleggio SISTEMI IDRICI L’AZIONE SUL TERRITORIO DI XYLEM WATER SOLUTIONS E LOWARA

ProvatiPerVoi MERCEDES BENZ ALLA GUIDA DELLA NUOVA GAMMA DA CANTIERE

673

Anno LXII 8_9_Settembre 2013

WALKAROUND MIDIESCAVATORE YANMAR ViO80-1


Peso operativo  TON Motore 9ANMAR4.6# Potenza netta  K7


Š Costruzioni

:$/.$5281' $)

-!44()%5 #/,/-"/


© Costruzioni

,3/86

di

Lo Yanmar ViO80-1 ha il migliore  rapporto dimensioni/prestazioni tra i midi da 8 tonnellate. È un vero girosagoma. Nuovo motore a controllo elettronico  Common rail Stage IIIB Yanmar da 42,2 kW a soli 2.000 giri/min. Velocità media del pistone di soli 7,33 m/s. Affidabilità. Modalità Economy che abbatte i consumi  carburante del 17% e ritorno al regime minimo per inattività di serie. Raddoppio idraulico ViPPS e nuova  valvola solenoide antistallo per sfruttare sempre tutta la potenza motore. Produttività (m3/h) fino al 18% superiore  rispetto al precedente ViO80-1. Cicli di lavoro più rapidi del 15%. Prestazioni al top della categoria (forza  di strappo, profondità di scavo al plinto) e massima stabilità con il carro ViCTAS. Architettura ultra compatta con esclusivo  flusso d’aria per il raffreddamento del vano motore/idraulica con ventola soffiante. Cabina di larghezza eccezionale,  con climatizzatore di serie, supportata da 5 ammortizzatori misti gomma/olio siliconico. Meno rumore e vibrazioni. Nuova interfaccia operatore/macchina  con monitor Lcd che indica consumi carburante, manutenzioni e anomalie. Visibilità ottimale grazie all’ampia vetratura  della cabina e al montante posteriore posizionato dietro l’operatore. 5 retrovisori.


È IL MIDI DA 8 T PIÙ COMPATTO Il nuovo ViO80-1 conferma le elevate prestazioni del modello precedente, ma è il 18% più efficiente ed ha un motore Stage IIIB progettato per l’applicazione movimento terra. Nessuna limitazione nei centri urbani grazie al filtro antiparticolato


© Costruzioni

Raggio di rotazione frontale minimo (brandeggio) 2.130 mm

Sbalzo posteriore torretta 1.135 mm

© Costruzioni

YANMAR VIO80-1

Vero GIROSAGOMA

Vanta il migliore rapporto tra prestazioni e ingombri e ruota in appena 3.265 mm senza nessuno sbalzo posteriore. La stabilità è massima grazie al carro Victas e alla torretta abbassata di 10 mm

Nessuna sporgenza posteriore

Visibilità molto buona

Carro ViCTAS asimmetrico 40/60 con linea d’appoggio sul cingolo (rullo doppia flangia) spostata verso l’esterno

Carreggiata 1.870 mm (come l’SV100-1)

Larghezza massima 2.270 mm


doppi specchi sui montanti

Š Costruzioni

Š Costruzioni

Due vetri laterali scorrevoli

Š

Co str uz ion i

5 specchietti

VISIBILITÀ A 360° La torretta tanto compatta e l’ampia cabina con cristalli incollati (tecnica automotive) garantiscono una visibilità diretta molto buona, che sommata a quella dei 5 specchi retrovisori convessi, è nel complesso ottima.

Forza profonda

Brandeggio destra 60° brandeggio sinistra 57°

Il ViO80-1 ha la migliore forza di strappo tra i midi 8 t zero tail o short radius. La profondità massima di scavo è di ben 4.130 mm (al plinto è record di categoria con 3.780 mm) e l’altezza di carico di 4.700 mm è superiore alla media dei concorrenti

PRESTAZIONI

• FORZA DI STRAPPO

6.357 daN

• FORZA DI PENETRAZIONE

4.081 Mpa

• CAPACITÀ SOLLEVAMENTO*

2.220 KG

.OTAÂŞ DISTANZAM ALLIVELLODELSUOLO CONLAMAABBASSATA

settembre 2013 Costruzioni 31


Aspirazione aria

Sistema di riscaldamento aria per avvio motore con climi freddi Filtro aria ben accessibile

Compensazione refrigerante

i © Costruzion

Filtro gasolio con separatore, spurgo, spia in cabina e reinnesco con pompa elettrica (nel tondo)

Rabbocco olio © Costruzioni

© Costruzioni

Tra i primi Stage IIIB della categoria

4ECNOLOGIAda grande MODALITÀ ECO Con una mappatura dedicata che modifica curva di coppia e regime i consumi calano del 17%.

Scambiatore Egr

COMMON RAIL E 16 VALVOLE Le 4 valvole per cilindro migliorano la coppia a basso regime ottimizzano la combustione. L’iniezione è diretta Common rail e gestita elettronicamente.

AUTOPROTETTO Dei sensori rilevano scarsa pressione dell’olio motore o temperatura alta del refrigerante e, se necessario, l’ECU (centralina motore) riduce regime e potenza fino allo sparire dell’anomalia.

GIÙ I CONSUMI! L’Auto Idle di serie riporta il regime motore al minimo se i manipolatori restano inattivi per 4 secondi. Appena si sfiorano i comandi il regime si alza nuovamente.

EGR A CONTROLLO ELETTRONICO Sullo Yanmar 4TNV98C il ricircolo dei gas di scarico è esterno e raffreddato. Grazie al controllo elettronico dell’attuatore tramite ECU, il ricircolo non è continuo ma avviene solo quando necessario. NUOVO COMMON RAIL Il motore Yanmar TNV98C (qui in versione WBV) ha un nuovo sistema d’iniezione Common rail ad alta pressione: più efficienza carburante e meno consumi.

Controllo elettronico iniezione

Carburante ad alta pressione

32 Costruzioni settembre 2013

“Rotaia” in pressione © Costruzioni



Nuova valvola a farfalla in aspirazione

© Costruzioni



© Costruzioni



Controllo elettronico ricircolo gas

Ricircolo gas raffreddato per abbattere gli NOx

© Costruzioni

È uno dei pochi 8 t con motore Stage IIIB. Il nuovo motore Yanmar ha soluzioni per abbattere emissioni collaudate da escavatori da oltre 20 t. Potenza massima di 42,2 kW a soli 2.000 giri/min

© Costruzioni

YANMAR VIO80-1

DPF dietro al motore


by

:$/.$5281'

Stop ALPARTICOLATO Il sistema di abbattimento delle emissioni allo scarico Yanmar rigenera in modo passivo il DPF, lo rigenera attivamente in automatico in base al livello d’intasamento rilevato e, solo se necassario, chiede l’attivazione manuale della rigenerazione

RIGENERAZIONE PASSIVA Con il normale utilizzo del midiescavatore e il raggiungimento della temperatura d’esercizio ottimale del motore, il DPF si rigenera da solo in continuo senza iniezioni di carburante.

RIGENERAZIONE ATTIVA AUTOMATICA Ogni 100 ore circa (il tempo varia in base al livello di particolato presente nel DPF rilevato dalla centralina motore ECU) avviene la rigenerazione automatica. In questo caso una minima iniezione di carburante a monte del DOC basta a elevare la temperatura del DPF in modo che si rigeneri. Si può continuare a lavorare con la macchina come se nulla fosse ma, nel caso la macchina fosse in ambienti dove una temperatura elevata allo scarico è sconsigliabile, la rigenerazione si può interrompere e rinviare. Modulo silenziatore

Sensore differenziale di pressione che indica all’ECU il livello d’intasamento del DPF

DPF

Ingresso gas di scarico Iniezione carburante per indurre rigenerazione

Filtro antiparticolato (DPF) Catalizzatore ossidante (DOC)

© Costruzioni

Modulo DOC-DPF dietro al motore. Accessibile da torretta

Silenziatore

DPF

DOC

Richiesta rigenerazione Rigenerazione in corso

RICHIESTA DI RIGENERAZIONE MANUALE In seguito al ripetuto utilizzo della macchina senza l’entrata in temperatura del DPF (lavori con frequante spegnimento della macchina, per esempio) l’elettronica segnala la necessità di eseguire la rigenerazione con una icona specifica (sopra, in verde) la cui comparsa è accompagnata da un segnale di allerta acustico. In questo caso la rigenerazione va eseguita a macchina ferma con leva di blocco alzata e motore acceso con potenziometrico al minimo. Per avviarla si deve premere il pulsante della rigenerazione (qui sopra) per almeno 3 secondi e la rigenerazione inizia. La durata è variabile e richiede in media 25/30 minuti. settembre 2013 Costruzioni 33

© Costruzi oni

DOC


© Costruzioni

© Costruzioni

Aspirazione aria

Ventola soffiante

Potenza compatta L’architettura del ViO80-1 ricalca il classico schema Yanmar. I progettisti hanno lavorato per includere negli stessi ingombri del ViO80 anche il filtro antiparticolato. Ci sono riusciti senza aumentare il volume o l’altezza dei cofani. L’ottima visibilità è quindi invariata



FLUSSO ARIA ESCLUSIVO L’aria fresca è aspirata nella parte anteriore della torretta e con il suo passaggio forzato raffredda nell’ordine: distributore idraulico, pompe e intero vano del motore termico. La ventola plastica, a 7 pale, è soffiante.



BARICENTRO PIÙ BASSO Rispetto al ViO80, la torretta è più vicina al carro di 10 mm. La già buona stabilità aumenta quindi sia sul frontale sia sul laterale dove il carro asimmetrico ViCTAS garantisce già prestazioni di rilievo.



SERBATOI SUL LATO DESTRO Il serbatoio plastico per il gasolio (115 l) ha permesso di ottenere un cofano laterale spiovente per favorire la visibilità. Tra gasolio e radiatori trova posto il serbatoio metallico dell’olio idraulico da 60 l.

34 Costruzioni settembre 2013

Radiatore refrigerante Radiatore olio idraulico in parallelo

© Costruzioni

YANMAR VIO80-1

L’immagine qui sopra evidenzia l’effetto della ventola soffiante e come il flusso caldo in uscita sia indirizzato verso l’alto.


by

Sotto alla pedana antiscivolo a centro torretta c’é un pratico vano porta attrezzi con asola per luchetto.

© Costruzioni

© Costruzioni

:$/.$5281' Chiusura cofano con chiave unificata Bocchettone gasolio con griglia impurità e vasca salvagoccia

ie) er is (d re ato ss ra ing rta po

Serbatoio gasolio plastico Verniciatura “eco” per cataforesi senza solventi

© Costruzioni

© Costruzioni

FATTO PER DURARE A LUNGO Tutti i cofani di questo Yanmar sono in metallo spesso e resistenti agli urti. Soltanto la cover dei serbatoi è in plastica in ragione del profilo a curvature molteplici.

Chiave unificata per avvio, porta, cofano motore e serbatoi.

Sportello per facilitare l’accesso alla batteria. Guarnizione e inclinazione contro l’acqua piovana

© Costruzioni

© Costruzioni

L’allestimento di serie include, sotto al cofano destro, la pompa carburante elettrica della Piusi con stop automatico per troppo pieno o aspirazione a vuoto.

Qui sopra lo switch di settaggio della funzione accessoria: posizione a 2 vie oppure con una via “attiva” e la seconda in scarico al serbatoio.

Comando pompa carburante

IMPIANTO ELETTRICO POTENZIATO

• ALTERNATORE DA 80 A POTENZA CRESCIUTA DEL 40% • BATTERIA DA 92 Ah • CONNESSIONI IP 69 RESISTENTI A SOLVENTI IN PRESSIONE Fusibili protetti sotto sedile

  © Costruzioni

© Costruzioni

Sgancio rapido del polo negativo

agosto_settembre settembre 2013 Costruzioni 35


L’idraulica cambia per favorire il risparmio di carburante, mantenendo le prestazioni. Ăˆ confermato lo schema del raddoppio introdotto con il ViO80 e le pompe a portata variabile sono 3. Con l’Economy Mode i consumi calano del 17% rispetto allo standard



Š Costruzioni



NUOVO RADDOPPIO ViPPS Idraulica ViPPS modiďŹ cata per consumare meno senza perdere l’esclusivo raddoppio di portata e i movimenti contemporanei.

SFRUTTA TUTTA LA POTENZA Una nuova valvola solenoide collegata alle pompe P1 e P2 ed all’ECU permette una risposta pronta del motore (no cali di giri) e di sfruttarne tutta la potenza (antistallo). DISTRIBUTORE VICINO ALLE POMPE Tale disposizione riduce le perdite di carico idraulico e diminuisce la lunghezza necessaria di tubazioni e giunzioni (meno componenti, maggiore afďŹ dabilitĂ ).

• CICLI DI LAVORO FINO AL

15% PIĂ™ VELOCI*

• PRODUTTIVITÀ IN m3/h FINO AL

18% SUPERIORE*

.OTADATI9ANMARRIFERITIADUNCICLODILAVOROCONSCAVO A MDIPROFONDITĂŒ ROTAZIONEAÂŞESCARICOAM Š Costruzioni



RISPETTO ViO 80

YANMAR VIO80-1

Economia ELETTRONICA

Grazie al nuovo monitor Lcd in cabina si possono ora visualizzare i consumi orari della macchina suddivisi per giornata (mattino e pomeriggio).

ILLUMINANO CONSUMANDO MENO L’allestimento di serie prevede tre fari a led: quello integrato nel braccio e i due fari frontali di lavoro. Ăˆ inoltre disponibile il “kit segnalazioneâ€? che include il girofaro arancione e un faro a led posteriore. I fari a led assorbono meno energia e durano piĂš ore dei classici alogeni.


by

:$/.$5281'

/RALA0HALAPORTATAVARIABILE Rispetto al classico ViPPS Yanmar i progettisti hanno modificato l’idraulica per favorire il risparmio di carburante. Ora le tre pompe idrauliche principali, montate in linea, sono a pistoni con cilindrata variabile. La pressione massima dell’impianto è di 25,5 Mpa P4 P3 COME CAMBIA IL ViPPS Nel passato la sommatoria della portata idraulica ViPPS avveniva P1 tra la pompa a portata fissa P3 e quella a portata variabile P2 quando la P3 non era impegnata per rotazione e brandeggio. Ora la sommatoria arriva dalla P2 sia per la P1 sul braccio, sia per la P3 sulla linea PTO.

D

D

Il distributore a centro aperto è posizionato sotto al pianale della cabina ma ben accessibile. È il primo componente a essere raffreddato dall’esclusivo flusso di raffreddamento forzato.

La centralina elettronica ECU del motore è più grande rispetto a quella del ViO80 ed è montata, con supporti elastici, su un nuovo sportello a bandiera fissato dietro alla cabina. In questa posizione è ben protetta da urti, vibrazioni e dal calore di motore e Dpf.

ECONOMY MODE CHE NON TAGLIA LA COPPIA

Sportello nuova centralina ECU

Filtro pilotaggi P1 Nuova valvola solenoide “antistallo” che permette di sfruttare tutta la potenza motore

POMPE IDRAULICHE MONTATE IN LINEA © Costruzioni

P2

P3

P4

Questa modalità si attiva con un pulsante (a destra) che limita il regime massimo del motore. Rispetto alla modalità di lavoro standard del ViO80-1, Yanmar dichiara un risparmio medio di carburante del 17% con punte del 19.

© Costruzioni

© Costruzioni

P2

P1

TRASLAZIONE DX, BRACCIO E BENNA

P2

TRASLAZIONE SX, BRANDEGGIO, PENETRATORE PIÙ IL RADDOPPIO SU P1 (BRACCIO) E SU P3 (PTO)

P3

ROTAZIONE, LAMA E PTO

P4

SERVOCOMANDI settembre 2013 Costruzioni 37


Comfort in grande Radio mp3 con presa aux, usb e SD card

© Costruzioni

Sedile Grammer di serie e disponibile in skai

Pannello fonoassorbente antiurto

Larghezza interna eccezionale di 1.100 mm Aut oa vvo lge nte

SOLO

73 dB(A) IN CABIN A

La cabina ha la stessa struttura del modello superiore SV100-1. È molto ampia, pressurizzata, climattizzata, confortevole e l’allestimento di serie è completo 38 Costruzioni settembre 2013

© Costruzioni

So spe nsi on ep ne um ati ca

Spazio manuale tecnico e fusibili con luchetto

GRANDE QUALITÀ La consolle di sinistra (con leva di blocco) e le cerniere della porta hanno ingrassatori per garantire funzionalità nel tempo.

© Costruzioni

Regolazione consolle indipendente dal sedile

© Costruzioni

Doppio filtro clima estraibile (segnale sul monitor)

Poggia polsi regolabili imbullonati


© Costruzioni

© Costruzioni

© Costruzioni

Accesso facilitato da maniglia ergonomica e più lunga

Montante disassato dietro la testa. Esemplare visibilità posteriore di 3/4

730 mm

70% 30% nibile Sovrappo

Maniglia porta più ergonomica 650 mm

Tergicristallo su pantografo - grande visibilità

Profilo antiscivolo integrato nella struttura

La cabina europea del ViO80-1 rispetta gli standard ISO. Risponde quindi alle omologazioni ROPS (protezione in caso di ribaltamento macchina), FOPS 1 (protezione contro la caduta di oggetti dall’alto) e TOPS (protezione contro il rovesciamento laterale).

5 supporti cabina oleoviscosi

© Costruzioni

Portata idraulica regolabile

)LSILENZIOÒDISERIE

6 bocchette aria multidirezionali

Elettroproporzionali per ausiliarie

CABINA PRESSURIZZATA La pressione acustica interna alla cabina di 73 dB(A) è ottenuta con cristalli incollati e buone guarnizioni per porta e parabrezza, estesi rivestimenti interni e un’accurato lavoro di insonorizzazione e isolamento termico sia del vano motore/idraulico sia del distributore. ©C ostr uzio ni

© Costruzioni

Climatizzatore di serie con tre velocità selezionabili. La ventola per il raffreddamento del condensatore è indipendente e termostatica (meno consumo carburante).

La grande novità in cabina è l’introduzione di un monitor Lcd (vedi pagina seguente) utile per monitorare le ore di lavoro, gli intervalli Acceleratore di manutenzione potenziometrico (conto alla rovescia) e lo stato di rigenerazione del filtro antiparticolato.

Ventola clima termostatica

© Costruzioni

© Costruzioni

Presa 12 V vicina a porta oggetti

A sinistra (sotto al sedile) una seconda presa 12 V per accessori esterni e lo stacco Run/Off di sicurezza per il motore.

© Costruzioni

© Costruzioni

ROPS, FOPS 1 E TOPS

Porta documenti con luchetto

Porta bottiglie

Nuovi supporti: poche vibrazioni e meno rumore

Nuovo Lcd (diagnostica)


HA BUONA MEMORIA La novità più evidente in cabina è il nuovo monitor Lcd integrato in una consolle. Con questa nuova interfaccia, l’operatore ha sotto controllo le scadenze di tutti gli intervalli di manutenzione (conto alla rovescia delle ore operative), la temperatura del refrigerante motore, il livello carburante. Può visualizzare le ore in cui la macchina ha lavorato in ogni giorno dell’anno, suddivise tra mattino e sera. Questo è utile per i noleggiatori. Inoltre, il monitor “dà voce” alla centralina ECU che segnala se la macchina sta eseguendo la rigenerazione del Dpf o se è necessario avviarla.

© Costruzioni

© Costruzioni

YANMAR VIO80-1

)NDICAZIONI preziose

Eco

MANUTENZIONE A destra, dal più vicino, la schermata generica “service”, parte dei progressivi indicatori di manutenzione e i singoli progressivi dei liquidi resettabili.

40 Costruzioni settembre 2013

LAVORO A sinistra, dall’esterno pagina, la schermata principale con indicatore del consumo, il calendario della cronologia e le ore operative di una giornata (mattino e pomeriggio).


by

© Costruzioni

:$/.$5281' Protezione cilindro braccio di serie

La doppia asola in cima al penetratore (nel dettaglio qui sopra) permette di spostare il punto di spinta del martinetto nel caso si montino attacchi rapidi o grandi attrezzature. Così si proteggono cilindro braccio e cabina da contatti accidentali. © Costruzioni

© Costruzioni

Passaggio tubi lineare protetto

CIRCUITI IDRAULICI AUSILIARI L’allestimento di serie include due linee idrauliche ausiliarie a portata regolabile con comandi proporzionali (trimmer sui manipolatori). A richiesta, si può avere una mezza linea supplementare per l'utilizzo di attrezzi con doppia alimentazione idraulica.

© Costruzioni

© Costruzioni

Gruppo brandeggio e base braccio in fusione

Linee modulari (vite) e guide in gomma Il cingolo asimmetrico permette di avere una linea d’appoggio più esterna. Maggiore stabilità

60%

40%

© Costruzioni

Co str uz ion i

Cilindro lama ben protetto

©

Struttura lama scatolata per più rigidità e robustezza

© Costruzioni

Ben 1.990 mm di sbalzo lama da centro ralla

Le caratteristiche del carro possono sembrare simili alle macchine concorrenti. Cingoli larghi 450 mm, 5 rulli d’appoggio, lunghezza carro di 2.890 mm e larghezza di 2.270 mm. La grande differenza è nella concezione con cingolo asimmetrico che, a pari dimensioni del carro, allarga la carreggiata utile. © Costruzioni

© Costruzioni

STABILITÀ ESCLUSIVA

Tubazioni cilindro lama modulari (vite)


Š Costruzioni

YANMAR VIO80-1

ŠC ostr uzio ni

Yanmar ViO80-1 in numeri 0ESO 0OTENZA -OTORE9ANMAR #ILINDRATA #ILINDRI !LESAGGIOXCORSA 2EGIMEDITARATURA 6ELOCITĂŒDELPISTONE 6ALVOLEPERCILINDRO $ISTRIBUZIONE )NIEZIONE &ASIDgINIEZIONE %'2CONTROLLOELETTRONICO 4RATTAMENTOGASDISCARICO !LIMENTAZIONEARIA 0OMPE 0ORTATA 2EGOLAZIONEPOMPA $ISTRIBUTOREACASSETTI 0RESSIONE 0ROFONDITĂŒDISCAVO 0ROFPLINTO $ISTANZADISCAVOATERRA !LTEZZADICARICO &ORZASTRAPPO &ORZAPENETRAZIONE 6ELOCITĂŒTRASLAZIONE 6ELOCITĂŒROTAZIONETORRETTA 0ASSOLUNGHEZZACARRO 2ULLIDAPPOGGIO ,ARGHEZZASOTTOCARRO ,ARGHEZZASUOLE 3BALZOPOSTERIORETORRETTA 3CAVODISASSATOSX DX ,UNGHTRASPORTOLAMAANT !LTEZZATRASPORTO ,AMA7 ( 3OLLEVAMENTO ABBLAMA 3BALZOLAMA "ATTERIA !LTERNATORE 3ERBATOIOGASOLIO 3ISTEMASERBATOIOIDRAULICO

  TON   K7 4.6#7"6   L  X MM  GIRIMIN 7,33 m/s  CONV CR  ESTERNORAFFREDDATO $OC $PF Stage IIIB ASPIRATO PORTATAVARIABILE X    LMIN CONVENZIONALE CENTROAPERTO   -PA  MM 3.780 mm  MM  MM 6.357 daN  DA.     KMH  MS ND MM   MM  MM 1.135 mm   MM  MM  MM   MM   MM  MM X !H 80 A  L  L

www.yanmar.eu

Instancabile TRASMISSIONE DATI DISPONIBILE Con il nuovo ViO80-1 gli interventi d’assistenza e relative tempistiche non variano rispetto al ViO80, ma bisogna avere un’attenzione in piĂš per il ďŹ ltro antiparticolato. Il Dpf richiede una pulizia professionale ogni 3.000 ore di lavoro, ma la sua sostituzione (unitamente al Doc) è necessaria soltanto ogni 9.000 ore. Alla garanzia standard di 1 anno sull’intera macchina si possono aggiungere le garanzie integrali Plus (2° anno e 2.000 ore, 2° e 3° anno e 3.000 ore, 2°, 3° e 4° anno e 3.500 ore) o i pacchetti Plus dedicati alla catena cinematica (3 anni o 3.000 ore, 3° e 4° anno e 3.500 ore).

• CAMBIO OLIO MOTORE E FILTRO 250 ore • CAMBIO FILTRO GASOLIO 500 ore • CAMBIO FILTRO OLIO IDRAULICO 1.000 ore • CAMBIO OLIO IDRAULICO 1.000 ore • CAMBIO LIQUIDO REFRIGERANTE 1.000 ore • PULIZIA PROFESSIONALE DPF 3.000 ore • SOSTITUZIONE DOC + DPF 9.000 ore

GUARDA IL SITO DEDICATO ALLE MACCHINE YANMAR Si ringrazia per la collaborazione e la disponibilitĂ la concessionaria Yanmar Construction Equipment Europe B.G. Riparazioni con sede a Ressora di Arcola (SP).

WalkAround Macchine 673 settembre 2013