Issuu on Google+


A. ALESI - M. CALIBANI - A. PALERMI

MONTI DELLA LAGA

Parco Nazionale del Gran Sasso e M. della Laga

Le più belle escursioni

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 208 - € 22,00

Il fascino di questo gruppo montuoso supera di gran lunga i più conosciuti gruppi appenninici. Per questo abbiamo chiamato “laghismo” quella specifica sindrome che costringe a tornare e vagare tra questi boschi, fossi e creste, sia d’estate, che d’inverno. La scelta di itinerari di questo libro offre un quadro completo di tutti i suoi aspetti. 44 itinerari scelti dagli autori dei libri più belli sull’Appennino, un allettante invito ad entrare nel pianeta Laga.

A. ALESI - M. CALIBANI

MONTI SIBILLINI Parco Nazionale

Le più belle escursioni

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 224 - € 22,00

2

La nuova edizione del libro sui Monti Sibillini più venduto. Alesi e Calibani propongono un nuovissimo repertorio di immagini, nuovi e più chiari schemi cartografici, note informative, proposte escursionistiche, relazioni aggiornate. 49 itinerari escursionistici esaurientemente descritti ed illustrati, 5 trekking di più giorni ed infine il Grande Anello dei Sibillini, 9 giorni intorno al Parco tra natura e storia.


G. BRACCI

TOSCANA Le più belle escursioni

Uno dei maggiori esperti italiani di escursionismo e trekking fa piazza pulita della vasta mole di itinerari “all’ingrosso” che alcune guide compilano. Nella regione dei più famosi vini italiani Gianfranco Bracci seleziona e propone 34 itinerari “DOC”, ed il suo Anello del Rinascimento (trekking intorno a Firenze), minutamente descritti ed illustrati da stupende immagini.

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 192 - € 22,00

DELEGAZIONE REGIONALE MARCHE

MARCHE Le più belle escursioni

Tra spunti naturalistici e racconti avvincenti viaggerete dal parco del S. Bartolo al Nerone e Catria, dal Conero al Cucco, dal S. Vicino all’Igno, dalla Montagna dei Fiori ai Sibillini. Il libro esalta luoghi e costumi in una Regione non caratterizzata da grandi vette o località montane “alla moda”, ma in grado di far vivere vere emozioni per la serenità dei paesaggi, per l’intensità della luce e per il permanere di sapori e tradizioni.

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 184 - € 20,00

3


A. ALESI - M. CALIBANI - A. PALERMI

GRAN SASSO

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Le più belle escursioni

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 224 - € 19,00

La montagna più alta dell’Appennino, un colosso di roccia ad una manciata di chilometri dal mare, circondato da una corona di giganti. L’Intermesoli, il Corvo, il Cefalone, e poi il Brancastello, il Prena, il Camicia. Una possente catena di oltre 30 km che attraversa il centro dell’Italia imponendosi sulle basse colline che degradano verso il mare. Una scelta di 64 itinerari da percorrere a piedi per conoscerne tutti gli aspetti, dalle impegnative salite alle vette più alte alle passeggiate per visitare castelli ed eremi.

A. ALESI - M. CALIBANI

MAJELLA

Parco Nazionale

Le più belle escursioni

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 221 - € 22,00

4

A vederla da lontano la Majella appare massiccia, compatta, impenetrabile, un “panettone”, proprio come vuole lo stereotipo della montagna appenninica. Ma ad osservarla da vicino, si scoprono crepe profonde, un mondo inaspettato e sorprendente: lunghissimi fossi, a volte incisi, aridi e scavati nella roccia come canyon, altri più aperti e lussureggianti, con torrenti sul fondo come valli alpine. In alto, sopra i 2400 m, altopiani lunari, quel “deserto di pietra” che crea un’atmosfera unica nell’Appennino. 44 itinerari e due trekking scelti dagli autori, il modo migliore per conoscere la seconda montagna dell’Appennino.


N. GALIE’ - G. VECCHIONI

SIRENTE-VELINO

Parco Regionale

Le più belle escursioni

Al confine tra l’Abruzzo e il Lazio si eleva il possente massiccio costituito dal Velino e dal Sirente, cuore calcareo dell’Italia peninsulare. Eterno testimone di eventi straordinari, la piramide biforcuta del Velino, ha conservato intatto il suo fascino di “montagna morta” ma nasconde, nelle sue valli glaciali e nei suoi altopiani, tesori naturalistici ben vivi. Il Sirente, con la sua lunga cresta rocciosa, contrassegna indelebilmente l’orizzonte aquilano e regala grandi vedute e forti emozioni all’escursionista che la percorre.

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 160 - € 20,00

A. ALESI - M. CALIBANI - A. PALERMI

GHIACCIO DEL SUD Chi ha detto che il sole del Sud non avrebbe permesso la formazione di cattedrali di ghiaccio? Il punto sulla ricerca del ghiaccio di cascata a Sud delle Alpi. Una raccolta di 64 cascate nascoste tra le valli dell’Appennino Centrale, scoperte e salite dai migliori ghiacciatori della zona in oltre 10 anni di ricerca. Formato: cm 13 x 20

pp. 96 - € 10,33

5


M. ZAMPETTI - E. ZAMPETTI - G. ZAMPETTI

LAZIO NORD Le più belle escursioni Monti della Tolfa - Sabatini - Cimini - Volsini - Selva del Lamone - Area Tevere nord - Monti Prenestini - Ruffi - Tiburtini - Cornicolani - Monti Lucretili Sabini - Monti della Ducessa - Monti del Cicolano Monti Reatini - Tra Reatini e Laga - Monti della Laga Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 175 - € 20,00

M. ZAMPETTI - E. ZAMPETTI - G. ZAMPETTI

LAZIO SUD Le più belle escursioni Monti Simbruini - Affilani - Cantari - Ernici - Dal Monte Cornacchia alle Mainarde - Monti Lepini Ausoni - Aurunci - Il Parco Naturale Regionale dei Castelli Romani e la Campagna Romana - Il Parco Nazionale del Circeo.

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 192 - € 20,00

6

96 proposte escursionistiche da percorrere a piedi, zaino in spalla, scelti per voi dagli autori, una famiglia di appassionati ed esperti escursionisti, conoscitori del territorio laziale dal punto di vista naturalistico e storico-culturale.


A. ALESI

MONTI SIBILLINI Racconti di salite dal 1420 al 1935 “Lotta il viandante, lotta tutto il giorno, ma a sera quando ha lasciato un po’ del suo sangue sulle pietre, lancia al cielo dalla raggiunta cima il suo canto di gioia e di vittoria, mentre la fata bianca svanisce, per non tornare mai più, recando seco nei cieli il nome di colui che ha osato”. Da Antoine de La Sale ad Angelo Maurizi, i racconti di ascensioni sui Monti Sibillini sono legati da un movente profondo e potente: l’avventura.

Formato: cm 15 x 21

pp. 144 - € 13,43

N. GALIE’ - G. VECCHIONI

IL MONTE ASCENSIONE Nel paesaggio di morbide colline che circonda Ascoli Piceno, si alza il profilo inconfondibile dell’Ascensione, un ambiente unico profondamente inciso del segno dell’uomo che, stratificandosi nel corso dei secoli, ha creato una realtà territoriale multiforme. L’equilibrio tra l’uomo e la natura, la campagna, i boschi, le verdi colline e i borghi medievali fanno si che la vita mantenga la qualità e la genuinità tipiche della tradizione picena. Questa guida vuole essere il punto di partenza per una conoscenza globale del territorio, visto sotto i diversi aspetti, storico, naturalistico, culturale ed escurionistico.

Formato: cm 15 x 21

pp. 160 - € 15,49

7


C. CENSORI

FOCE Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Formato: cm 13 x 20

pp. 96 - € 9.81

Foce è un paese di straordinario interesse. Esso si trova all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, al confine tra le Marche e l’Umbria, dove la valle del fiume Aso è stretta tra le vette più alte del gruppo montuoso. Al centro del maestoso scenario offerto da possenti pareti, al termine della strada provinciale, Foce è meta di turisti e visitatori che vogliono trascorrere stupende giornate all’aria aperta, fare pic-nic, o campeggiare sui prati del Piano della Gardosa. Essa è il punto di partenza per la più frequentata escursione del parco: quella che porta al leggendario Lago di Pilato.

G. ANTONINI

FIGLIE DELL’ACQUA E DEL TEMPO Gole, forre e cascate dell’Appennino Centrale

Formato: cm 16.5 x 23

pp. 400 - € 21,69

8

Acqua, pietra e vertigini. Non solo questo, ma ben altro ancora sanno offrire le forre, mondi primordiali nascosti nei luoghi più remoti dell’Appennino. Qui il genio della natura ha creato forme essenziali, perfette, utilizzando lo scalpello dell’acqua e del ghiaccio per meravigliare l’uomo di ogni tempo con la promessa di visioni stupefacenti. E così è: lame di luce che penetrano la penombra di una forra colpiscono l’acqua nebulizzata della cascata accendendo magicamente i sette colori dell’arcobaleno confinato in fondo a precipiti pareti. Visioni che durano attimi, situazioni talvolta irripetibili, istanti che contano per il resto della vita, pagando ampiamente quella che si è già vissuta.


ANTONELLA ALESI

DA ASCOLI ALLA MONTAGNA DEI FIORI Storie di sacro e profano Ripercorrendo nell’immaginario la via della spiritualità che da Piagge sale, attraverso l’antico e suggestivo sentiero costeggiato dalla dolcezza dei paesaggi, fino al colle San Marco e prosegue fino all’ascesa della Montagna dei Fiori, il sacro e il profano, solitamente dai confini incerti, si fondono per divenire una cosa sola.

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 176 - € 22,00

N. GALIE’ - G. VECCHIONI

ARQUATA DEL TRONTO Il Comune dei due Parchi Nazionali Tra i Sibillini e i Monti della Laga si apre la valle del Tronto, con la sua suggestiva bellezza. A guardia del territorio, fortemente antropizzato ma ancora ricco di emergenze naturali, sta Arquata, con la sua Rocca e le sue frazioni. Le moderne strutture ricettive e l’ospitalità della sua gente la rendono un soggiorno ideale per chi cerca, oltre al piacere delle escursioni in montagna e nei boschi, di rivivere il passato, grazie alle tante memorie storiche.

Formato: cm 15 x 21

pp. 160 - € 20,00

9


COLLABORAZIONI

L’ALTRO RISTORO

Dove mangiare, bere e dormire dopo una giornata in montagna senza prendere €urolegnate

Formato: cm 16.5 x 20.8

pp. 175 - € 15,00

Perché quando andiamo in montagna ci attrezziamo con carta, bussola, altimetro, GPS, e poi, quando scendiamo e cerchiamo un posto per ristorarci siamo disposti ad un salto nel buio? 311 ristoranti, alberghi, agriturismi, trattorie, osterie, rifugi, dispersi nelle aree interne, scovati e censiti su segnalazione di tutti voi che frequentate le montagne appenniniche.

S. BALENA

ASCOLI NEL PICENO

Storia di Ascoli e degli ascolani

Formato: cm 16.5 x 23.5

pp. 498 - € 22,00

10

“Ascoli nel Piceno di Secondo Balena è un’ottima occasione per colmare quel vuoto di conoscenza storica ancora presente in molti ascolani nei confronti della loro ineguagliabile città” Antonio Rodilossi. “Un’opera che, nonostante la materia spesso complicata, si legge con grande facilità e piacere, perchè chi scrive ha capito, e perciò sa farsi capire” Mariolina Massignani Cappelli - Archeoclub d’Italia di Ascoli Piceno.


ANDREA ANTINORI

I SENTIERI DEL SILENZIO Guida agli eremi rupestri ed alle abbazie dell’Appennino umbromarchigiano L’autore, nella nuovissima edizione ampliata ed aggiornata del volume, vi accompagnerà alla visita di 64 tra eremi, grotte, cenobi, monasteri, dispersi nella zona appenninica più ricca di interesse storico e naturalistico. Vi condurrà sugli antichi sentieri percorsi da una umanità orante che aveva scelto la solitudine ed il silenzio per ritrovare se stessa e Dio.

Formato: cm 16,5 x 23,5

pp. 272 - € 22,00

11


GRAN SASSO Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga CARTA DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Con itinerari sci-alpinistici

Formato: cm 87 x 106

€ 10,00

MONTI SIBILLINI Parco Nazionale dei Monti Sibillini CARTA DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Con il Grande Anello dei Sibillini

Formato: cm 126 x 95

€ 12,00

13


MONTI DELLA LAGA Comprensorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga CARTA DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Con itinerari sci-alpinistici, per MTB e cascate di ghiaccio

Formato: cm 118 x 67

€ 10,00

MONTI SIBILLINI Parco Nazionale dei Monti Sibillini ATLANTE DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Indice dei nomi per la rapida ricerca dei luoghi, delle fonti, dei rifugi e dei centri abitati. Album fotografico di rifugi, vette, selle e località notevoli corredate con coordinate GPS. Itinerari escursionistici e sci-alpinistici verso le vette e le località turistiche. Formato: cm 15 x 23

pp. 104 - € 12,50

14


GRAN SASSO Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ATLANTE DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Indice dei nomi per la rapida ricerca dei luoghi, delle fonti, dei rifugi e dei centri abitati. Album fotografico di rifugi, vette, selle e località notevoli corredate con coordinate GPS. Itinerari escursionistici e sci-alpinistici verso le vette e le località turistiche.

Formato: cm 15 x 23

pp. 88 - € 12,50

MAJELLA Parco Nazionale della Majella

Majella - Morrone - Secine - Pizzalto - Rotella

ATLANTE DEI SENTIERI Scala 1:25.000 Indice dei nomi per la rapida ricerca dei luoghi, delle fonti, dei rifugi e dei centri abitati. Album fotografico di rifugi, vette, selle e località notevoli corredate con coordinate GPS. Itinerari escursionistici e sci-alpinistici verso le vette e le località turistiche.

Formato: cm 15 x 23

pp. 120 - € 12,50

15


MONTI DI SPOLETO E DELLA MEDIA VALNERINA CARTA DEI SENTIERI Scala 1:25.000

Formato: cm 100 x 70

€ 10,00

CALENDARIO 2010 MONTI SIBILLINI Un Parco nel Regno della Sibilla 12 immagini selezionate per meglio descrivere i Monti Sibillini ed i suoi impareggiabili panorami

Formato: cm 30 x 40

€ 8,00

16


Novità assoluta per gli escursionisti

L’Atlante tascabile dei sentieri Scala 1:25.000

Quante volte avete desiderato, innervositi dalla scomoda maneggiabilità delle grandi carte piegate, aperte al vento come una fragile bandiera senza averne il tessuto e la robustezza, spesso senza riuscire a trovare il luogo che vi interessa, e che poi non si riesce a ripiegare per riporle nel fodero, di avere una carta da poter “sfogliare”, proprio come un atlante stradale? Gli Atlanti Escursionistici costituiscono una assoluta novità nel panorama della cartografia escursionistica di montagna. Nati dall’esigenza di trovare un’alternativa alle carte piegate di grandi dimensioni per utilizzo “sul campo”, quando la necessità di disporre di uno strumento cartografico agile, pratico, non sogget-

to ai capricci del vento ed ai facili strappi, con le coordinate a portata di mano, gli atlanti costituiscono comunque il loro naturale completamento. A casa, a tavolino, la carta “stesa”, con lo studio dell’itinerario e le sue interrelazioni con il territorio più vasto dell’area montuosa; nello zaino, o in tasca, l’atlante, aperto sulla parte di terreno che stiamo percorrendo, con le sue immediate interrelazioni. Corredato da un utilissimo Indice dei nomi (toponimi) di fonti, vette, valli, rifugi, selle, località, e da un catalogo di immagini georeferenziate di rifugi e luoghi notevoli, per il loro immediato reperimento sulla carta e sul terreno.


cfgh fghjfgj f